Un 2013 di tasse e gabelle: una stangata da 1.500 euro a famiglia

Rincari su canone Rai, bollette e Poste: il 2013 sarà l'annus horribilis delle tasse. Presto arriverà anche la nuova tassa sui rifiuti. E Monti si rifiuta di eliminare l'Imu

Una ragioniera lavora ad un modello 730 nell'ufficio di un commercialista

Analizzando la curva discendente dei consumi, il Codacons non ha usato mezzi termini. Se il 2012 ci ha riportato indietro di dieci anni, il 2013 è destinato ad essere ancora peggio. "Il calo delle vendite di Natale - ha spiegato il presidente del Codacons Carlo Rienzi - è il segno evidente di una politica economica sbagliata che finora ha preferito aumentare la pressione fiscale anziché salvaguardare le tasche delle famiglie". Per Rienzi è evidente come, in assenza di una inversione di tendenza, il 2013 si candidi ad essere come l'annus horribilis sul fronte dei consumi. Purtroppo basta dare un'occhiata alle scadenze delle prossime bollette per capire che l'anno che sta arrivando sarà davvero caro.

Tra alimentari, biglietti dei treni, rc auto, bollette, bolli e servizi postali e bancari, pedaggi, tariffa rifiuti e ricadute dell’Imu gli aumenti saranno a dir poco insostenibili. Secondo le previsioni di Adusbef e Federconsumatori, quella in arrivo nel 2013 sarà una stangata "drammatica" e si aggirerà intorno ai 1.500 euro a famiglia. Si inizia, subito, con il canone Rai. L'ultimo atto del ministero dello Sviluppo economico - quello guidato da Corrado Passera, tanto per intenderci - è stato, infatti, di alzare ancora un po' l'importo della tassa più invisa da tutti gli italiani. L’abbonamento annuale per il 2013 salirà a 113,50 euro, con un aggravio di 1,50 euro rispetto al 2012. Gli italiani avranno tempo fino al 31 gennaio per pagare il canone. Ad aumentare non sarà solo l'imposta sulla tivù pubblica. Anche le tariffe postali nascondono una brutta sorpresa. Nella delibera pubblicata alla vigilia di Natale, l'Agcom ha comunicato che, a partire dal prossimo primo gennaio, verranno ritoccate - ovviamente all'insù - le tariffe per le spedizioni. Tanto per fare qualche esempio: per la posta prioritaria il costo di un invio fino a 20 grammi salirà da 60 a 70 centesimi (+15%), mentre il prezzo di una lettera fino a 20 grammi salirà da 1,40 euro a 1,90 euro (+35%). Per una spedizione extra-standard, invece, l'incremento sarà del 40%: il prezzo passerà da 1,50 euro a 2,10 euro. I rincari non risparmieranno nemmeno i correntisti del Bancoposta.

La stangata non risparmierà la casa. Replicando alla promessa di Silvio Berlusconi di abolire l'imposta sulla prima abitazione già al primo Consiglio dei ministri, il premier dimissionario Mario Monti ha già fatto sapere che non ha alcuna intenzione di togliere l'Imu. "Secondo noi la casa è un bene sacro, non si tocca perché è un pilastro su cui costruire il futuro - ha spiegato Silvio Berlusconi ai microfoni di Uno Mattina - con l'Imu noi siamo al secondo posto in Europa per le tasse sulla casa". Purtroppo i contribuenti italiani non dovranno far fronte soltanto a questa spesa. La vera batosta sarà infatti la Tares, la nuova gabella sui rifiuti che, a partire dal 2013, sostituirà la Tarsu e la Tia. L'incremento, che dovrebbe essere tra il 10% e il 14%, si è reso necessario per andare ad appianare i conti delle municipalizzate sono in rosso. Tuttavia, il prelievo non solo consentirà di coprire i costi della raccolta, ma dovrà anche finanziare altri servizi comunali. E ancora: saliranno anche i prezzi degli alimentari (+5%), l’assicurazione auto (+5%,), le tariffe professionali e artigianali e le
tariffe aeroportuali (dopo il rinnovo dei contratti di programma di Sea a Milano e Adr a Roma). La stangata non lascerà immuni le bollette di luce e gas, anche se in modo più contenuto rispetto al 2012, e dell’acqua, la cui tariffa sarà presto aggiornata dall’Authority per l’energia. Stando ai dati della Cgia di Mestre, oltre al caro prezzi e all’aumento delle tasse, ad alleggerire i portafogli delle famiglie italiane hanno contribuito anche gli aumenti registrati dalle tariffe dei servizi pubblici. Nel dettaglio, dal 2002 al 2012, l’acqua è aumentata del 71,8%, il gas del 59,2%, i rifiuti del 56,3%, i trasporti ferroviari del 47,8%, i pedaggi autostradali del 47,6%, i trasporti urbani del 46,2% e l’energia elettrica del 41,8%. "Tutti questi aumenti insostenibili - sostengono Adusbef e Federconsumatori - determineranno nuove e pesantissime ricadute sulle condizioni di vita delle famiglie e sull’intera economia che dovrà continuare a fare i conti con una profonda e prolungata crisi dei consumi".

Come se non bastasse questa pioggia di aumenti e rincari, l'agenda Monti tanto osannata dall'opinione pubblica e dai media progressisti non farebbe che peggiorare la situazione. Nel manifesto presentato settimana scorsa, il Professore continua infatti sulla linea dei sacrifici. Se di facciata si impegna, "non appena le condizioni generali lo consentiranno", a ridurre la pressione fiscale, Monti prevede di trasferire "il carico corrispondente sui grandi patrimoni e sui consumi che non impattano sui più deboli e sul ceto medio", ovvero la patrimoniale e il rincaro dell'Iva sui beni di lusso. Già quest'anno la pressione fiscale è schizzata al 53,9% (nel 2011 era al 48%). E nel 2013 rischia di peggiorare ulteriormente.

Commenti
Ritratto di JAHTJS

JAHTJS

Gio, 27/12/2012 - 09:50

Berlusconi spazzi via questi vampiri!

Duka

Gio, 27/12/2012 - 10:09

Di certo funzionerà così se gli italiani continueranno a comportarsi da pecoroni poco svegli e molto allocchi-

leo_polemico

Gio, 27/12/2012 - 10:14

La cosa gravissima è che i sacrifici sono SOLO e RISERVATI per tutti gli altri italiani: gli appartenenti alla "casta" ne sono SEMPRE esclusi, anche se, con i redditi principeschi che si sono autoattribuiti, potrebbero, senza fatica alcuna, partecipare agli aiuti all'Italia. Vergognatevi TUTTI quanti insieme!

vince50

Gio, 27/12/2012 - 10:14

Questo viscido personaggio è arrogante e dittatoriale.Ma se lo può permettere perchè spalleggiato e supportato da personaggi a lui simili e ben radicati,i Komunisti democraticraticamente dittatori.Ma i sinistrati sono stati programmati per non pensare condividere in ogni caso e votare,perchè gli "altri" e chiunque sia farebbero senz'altro di peggio.

marcello.favale

Gio, 27/12/2012 - 10:18

Se sono necessaro mi stanno bene le tasse sulle igarette, alcool, ecc., ma dico energicamente no alle tasse che deprimono l'econoia come l'IMU.

gianni.g699

Gio, 27/12/2012 - 10:19

IL BOIA E I SUOI VICE PREPARANO L'AFFONDO FINALE ALLA NAZIONE ITALIA !!! LA DISTRUZIONE DELLA POPOLAZIONE PRODUTTIVA, DELLO STATO SOVRANO, DELLO STATO SOCIALE E DI QUALSIASI RIMASUGLIO DI IDENTITA' NAZIONALE E POPOLARE SARANNO ESEGUITE RADENDO TUTTO AL SUOLO !!! RIMARRANNO SOLO ENTITA' BIOLOGICHE CATALOGATE SVUOTATE DI QUALSIASI VOLONTA', AFFAMATE E ABILMENTE DISIORENTATE PRONTE PER ESSERE SVENDUTE E SERVIRE UMILMENTE CHIUNQUE SI FACCIA AVANTI !!!

Ggerardo

Gio, 27/12/2012 - 10:35

Ma perche' i giornali legati al PdL e alla Lega continuano a parlare solo di tasse, come se fossero lo spauracchio degli italiani ? E quando i consiglieri regionali del PdL si servivano nelle casse della Regione Lombardia e della Regione Lazio, da dove venivano quei soldi ? E quando il Trota si faceva pagare il pieno di benzina e i videogiochi da dove venivano quei soldi ? Che ipocrisia !

cast49

Gio, 27/12/2012 - 10:41

quanti voti prenderanno casini, fini,rutelli,monteprezzemolo,bersani, vendola e tutti gli altri che sono con monti? il resto resterà al pdl, a grillo, a di pietro e a pochi altri...

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Gio, 27/12/2012 - 10:44

Sono cose e tasse maledettamente da condannare con forza. Gli italiani hanno capito che Monti di tutto ciò non importa nulla!!! Lui con i suoi stipendi, d'oro, pagati da noi, non gli costa nulla. Io non posso più vivere, come milioni di italiani. Cosa aspettiamo a scendere in piazza contro questo vampiro e i suoi compari? Unica strada dare forza a SILVIO lo capite?

Ggerardo

Gio, 27/12/2012 - 10:46

Gli italiani non ne possono piu' di questi giornali che parlano solo di tasse e di IMU. Analizziamo un po' la realta', invece di spararle grosse. Mia sorella, appartamento di 150 m2 in pieno centro di Milano, una zona fra le piu' care in assoluto in Italia, paga 944 euro all'anno della famigerata IMU di Monti. Io abito in Francia, in periferia di una citta' di provincia. Ho un appartamento di 90 m2 e pago 1000 euro all'anno di tassa sulla proprieta' della casa, l'equivalente dell'IMU. Non mi lamento e nessuno in Francia si lamenta per questo. Era la stessa cosa con geverni di destra e di sinistra. E allora ? Gli italiani credono di essere gli unici al mondo a pagare le tasse, e va bene. Ma che anche i giornali riproducano certe falsita' e' scandaloso.

Rainulfo

Gio, 27/12/2012 - 10:53

vi invito a dare una occhiata allo spot "pubblicitario" della RAI per il canone. in sintesi dice: hai il televisore? ci puoi fare quello che ti pare..... ci devi pagare uguale. il senso della cosa è: a noi di te non ce ne può importare di meno, vogliamo i tuoi soldi! ma non è tanto questo quanto il fatto io che pago il canone (sigh!) vedo parte dei miei soldi (spazio pubblicitario non utilizzato) per dirmi che devo pagare!!! assurdo!!!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 27/12/2012 - 11:02

Qualche anno fa, le tariffe delle spedizioni postali già ebbero un incremento imponente perché fu imposta a tutti la tariffa cd. prioritaria, che avrebbe dovuto garantire la consegna di una lettera entro 24 ore. Ebbene, basti dire che a casa mia, in pieno centro di Roma, il postino passa due volte alla settimana... altro che 24 ore! Ed ora, ecco un altro massiccio aumento, assolutamente fuori misura con l'inflazione (dal 15 al 40%), a coprire per l'ennesima volta i costi delle avventure bancarie dell'incapace Sarmi e degli altri inamovibili boiardi delle poste.

yuryssg

Gio, 27/12/2012 - 11:03

Se il PDL era contro le tasse di Monti perchè le ha VOTATE ED APPROVATE?

frank__zappa

Gio, 27/12/2012 - 11:10

Ascoltare, per soli 1,5 €, le barzellette del Presidente mi sembra onesto come prezzo.

Marcello58

Gio, 27/12/2012 - 11:21

ma se uno ha finito tutte le risorse...... come potrà fare ? A questo punto non rimane che rifugiarsi all'estero come perseguitato politico, e richiedere asilo ripudiando la cittadinanza italiana ! D'altra parte se una persona viene spogliata di ciò che ha, viene messa in condizioni di non poter più vivere in modo minimamente dignitoso, viene vessata e gli viene impedito di poter fare qualunque cosa per poter continuare a sperare..... credo ci siano le basi per poter definire lo stato di persecuzione, e con esso il crimine contro l'umanità in quanto la situazione comporta centinaia di migliaia di casi di persone costrette all'indigenza. Ovviamente ci sono i nomi dei responsabili.......

dukestir

Gio, 27/12/2012 - 11:25

La piu' grande soddisfazione e' pensare che con Monti queste maggiori entrate saranno rivolte al risanamento dello Stato e non serviranno piu' a pagare Fiorito, Zambetti, Minetti, Formigoni e marmaglia varia imposta dall'alto (c'e' un nome e cognome, io non lo faccio).

ammazzalupi

Gio, 27/12/2012 - 11:25

Troppe tasse...? TROPPO POCO!!!! Ne avrebbe dovute mettere ancora di più, quel farabutto di Monti! Forse, solo allora, i più poveri avrebbero capito che razza di serpente ci è stato propinato dal KOMUNISTA del Colle!!! Cari amici "poveri", i ricchi saranno sempre ricchi! NOI POVERI, invece, finiremo per diventare dei MISERABILI! Votate Monti. Ma non lamentatevi se, oltre che dagli occhi, le lacrime di sangue vi usciranno anche dal sedere!

m.m.f

Gio, 27/12/2012 - 11:29

.....se vuoi portare al fallimento un'azienda l'unica cosa da fare è metterla nelle mani di un bocconiano...............

voxabolo

Gio, 27/12/2012 - 11:35

governo berlusconi l Ministero dell’Economia e delle Finanze rende noto con il Comunicato Stampa n. 138 del 15 settembre che il D.L. n. 138/2011 (Manovra bis), con le modifiche apportate dalla legge di conversione n. 148, verrà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale di oggi, 16 settembre 2011. A partire da domani, sabato 17 settembre 2011, scatta quindi l’aumento dell’Iva al 21%.

Il-Comunista

Gio, 27/12/2012 - 11:36

Complimenti a Mario Monti, grazie di tutto!

Ritratto di mina2612

mina2612

Gio, 27/12/2012 - 11:37

Dopo un 2012 di ristrettezze e sacrifici, ora Monti, autoproclamatosi il dittatore del XXI secolo, pretenderebbe di ridurci alla fame come dovetero sopportare i poveri contadini sovietici sotto Stalin. A parte che l'economia non è partita, anzi.., ma lui con che credibilità si ripresenta per la prossima legislatura se non è stato neppure in grado di ridurre gli stipendi e le accise dei paperoni della politica e dello stato?

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 27/12/2012 - 11:43

Ormai siamo entrati in un vortice da cui uscire è praticamente impossibile, se non in un solo modo: tagliare gli sprechi effettuati con il danaro pubblico. Siamo arrivati al punto che il governo va dato ad una sola persona che abbia poteri assoluti per risolvere i problemi del Paese, tagliando tutto ciò che si può tagliare ai ladri che si trova a Roma e dintorni.

ammazzalupi

Gio, 27/12/2012 - 11:45

@ dukestir = Ma dove vivi, tu? Gli 80 miliardi di tasse rastrellate da Monti sono andati a ripianare i debiti di Spagna, Francia, Germania e Grecia. Il nostro debito, quando c'era Berlusconi, era di circa 1970 miliardi. Dopo l'anno di Monti il debito è salito ad oltre 2100 miliardi!!! Doveva tagliare e risanare, il tuo eroe, e invece? Invece ci ha soltanto massacrato!!! Se poi non sei capace a fare i "nomi" delle persone, puoi evitare di scrivere su queste pagine! Di vigliacchi ce n'è abbastanza, in giro! Quindi, o eviti di dire scemenze o ti togli dalle palle! Segli tu ciò che ti sembra più giusto!

Holmert

Gio, 27/12/2012 - 11:47

Gli americani si stanno preoccupando del fiscal cliff,il baratro fiscale,le troppe tasse che strozzerebbero l'economia e porterebbero di nuovo a recessione gli USA.Invece noi lo teniamo qua un gruppo di partiti ed un acclamato capo,che anela a portarci al baratro fiscale,dandoci il colpo di grazia con nuove tasse e gabelle. Monti è acclamato,mentre se quelloo che ha fatto Monti lo avesse fatto Berlusconi lo avrebbero crocefisso.Cosa ci vuole a mettere nuove tasse,un professore della Bocconi o uno zio qualsiasi,compreso lo zio di Bonnanni-Cisl? Certo avremo con la patrimoniale,tanti Depardieu,che non ci stanno a versare ancora tasse per tutti il parassitismo di stato e dei succhioni del welfare state. Povera Italia,attende solo il colpo di grazia ed a darglielo i soliti noti,attestati al parlamento da una vita.Quelli che ci hanno ridotto in mutande,stanno ancota là a farci del male.

Ritratto di Jerry 52

Jerry 52

Gio, 27/12/2012 - 11:50

dukestir...Ma Lei dove vive? Quelli da Lei nominati sono solo 4 stupidi che si son fatti beccare Pensare che Monti abbia messo fine alle ruberie VARIE è come cercare di nascondersi dietro un dito Ci ha tassati alla morte eppure nonostante i vari record di entrate tributarie il debito pubblico è AUMENTATO Monti alla politica non ha tolto un centesimo mentre a quelli come me ha allungato il tempo per la pensione Spero che non venga rivotato Ma siamo talmente stupidi che pur di dare contro al nano siamo pronti a farci del male

agosvac

Gio, 27/12/2012 - 11:55

Quando Monti dice che l'imu per la prima casa non si può togliere mente sapendo di mentire. Infatti il suo stesso Governo aveva previsto per l'imu in totale un gettito di 21 miliardi di euro. Si legge da più parti che ne ha raccolti quasi 28 miliardi!!! Ora, visto che l'imu prima casa è calcolata essere di circa 4 miliardi, come e perchè non si può togliere??? Infatti, se la matematica non è un'opinione, 28 meno 4 fa 24 cioè ci sarebbero, anche senza l'imu prima casa, ben 3 miliardi in più di quanto previsto!!!! Caro professore, gli italiani non sono imbecilli e ce ne sono ancora di quelli che i conti li sanno fare.

agosvac

Gio, 27/12/2012 - 11:58

Egregio Ggerardo, le vorrei fare una piccola domanda: ma lei che sta in Francia quanto paga "complessivamente" di tasse??? Se paga più di quanto paghiamo noi in Italia, allora ha ragione, sennò meglio che stia zitto invece di dire scempiaggini!!!!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 27/12/2012 - 12:00

dukestir: no, ti prego, veramente credi che Monti lavori per il risanamento del paese? Va bene essere ingenui, ma c'è un limite a tutto...

ristabil

Gio, 27/12/2012 - 12:00

preferisco pagare qualche euro in più piuttosto che vedere fallito il Paese dove i miei figli, magari, decideranno di voler vivere. Non sarà così? Forse vivranno meglio in qualche altro Paese.

dukestir

Gio, 27/12/2012 - 12:02

@cast49: i primi che ha menzionato, circa l'80%.

viento2

Gio, 27/12/2012 - 12:02

Ggerardo-mà che bel cittadino mazziato e felice mà com'è che un Gerard famoso a riconsegnato il passaporto

cast49

Gio, 27/12/2012 - 12:07

yuryssg, di queste non sapevamo nulla... per questo alfano l'ha mandato a quel paese, perchè monti stava esagerando con le tasse...se la maggioranza degli italiani non ne può più, invece di votare casini e co. e bersani e co. voti il pdl, per ovvi motivi...

rossono

Gio, 27/12/2012 - 12:07

Ggerardo Non spari minchiate, a lei qualcosa indietro ritorna, ai poveri italiani indietro ci torna un'altra tassa ?

il gotico

Gio, 27/12/2012 - 12:08

il gioco al massacro così tanto caro a Monti ha un fine ? L'obiettivo è quello di risanare il debito pubblico e aumentare i posti di lavoro ? Secondo le stime direi che il suo primo mandato ha completamente fallito questo obiettivo, circola minor denaro, aumentano le aziende che chiudono o scappano all'estero, le spese del dinosauro politico non sono diminuite, anzi non sento dire che rientri nelle priorità una riduzione degl "onorevoli", i controlli fiscali sono sacrosanti, ma piuttosto che mandare la finanza in villeggiatura sulla costiera amalfitana a collezionare scontrini nei bar, perché non richiedere una rogatoria alla svizzera almeno per sapere l'ammontare di denaro scomparso dalla penisola... tassare sempre i soliti è facile, non è necessario essere luminari alla Bocconi, siamo capaci tutti di mettere la tassa sulla prima casa... sarà anche antipatica, ma se fosse la Merkel a capo del governo in Italia proverei più ottimismo, con Monti e la massa di parassiti che mangia sulle nostre spalle vedo un futuro stile Maya, e questi a differenza dei profeti indios riusciranno benissimo a far marcire l'Italia.

nalegior63

Gio, 27/12/2012 - 12:13

chi vota x questo farabutto di monti traditore della patria con stipendio da senatore,parlamentare europeo,primo ministro,e nessuno di noi lo aveva mai votato,stipendio da goldman and sachs,coca cola,agevevolazioni dal bilderberg,trilaterale,e quantaltro sia contro il genere umano a favore di pochi eletti o meglio dire tiranni mafiosi globali...ribelliamoci distruggiamo questo progetto satanico fermiamoci e mettiamoci d accordo x depurare la societa da questi carnefici maledetti

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 27/12/2012 - 12:17

Siamo un popolo "pecora". Un tv costa mediamente 300€ , così sembra , costa 300€ + 113€ all'anno, fra 10 anni il mio tv mi è costato 1500€ circa . Voi pensate che se tutti noi ,TUTTI, smettessimo di pagare questa "tassa" , l'ufficio delle entrate verrebbero a sequestrarci la NOSTRA tv... con tutti gli interessi pubblicitari, politici che ci girano intorno........ Siamo un popolo PECORA. All'amico della Francia: Ci permette di lamentarci , siamo ancora sovrani di noi .. non incominciamo a saltare le Alpi pensando di conquistarci di nuovo, piuttosto si chieda come mai tanti "francesi" se la squagliano dalla Vostra Francia.

Ritratto di pinoavellino

pinoavellino

Gio, 27/12/2012 - 12:19

Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello! Recitava Dante ed io aggiungo terra di masochisti e detrattori visto che qualcuno voterà monti per far dispetto a chi? Alle sue tasche ed alla sua progenie. Ma tant'è.... Il cervello chi non lo ha non se lo può dare!(parafrasando il grande Manzoni)

Oceanodigomma

Gio, 27/12/2012 - 12:22

AHhahahahahhaha dunque 12 mesi fa c'era B al potere zero tasse....1 anno dopo ecco ste 756353 tasse nuove che prima non c'erano....e già,....12 mesi fa eravamo tutti immensamente più ricchi...quando la smetterete di parlare x slogan? non avete proprio imparato niente.....

Rainulfo

Gio, 27/12/2012 - 12:23

x yuryssg - perchè forse pensava che essendo un governo di tecnici insieme alle tasse avrebbe provveduto a manovre per la crescita ? di fatto si è dimostrato un governo tutt'altro che tecnico!

Ritratto di PaoloDeG

PaoloDeG

Gio, 27/12/2012 - 12:28

Basta con le stangate, ma Lavoro Per Tutti ed aumento dei salari! La politica italiana agendo di male in peggio ha distrutto l'economia italiana, in particolare quella del mezzogiorno! Il governo Berlusconi ed il governo Monti colpevoli della crisi insieme ai partiti di centro e di sinistra! Ora vogliono anche costruire il TAV per importare sempre più invece di fabbricare e produrre in Italia specialmente al sud! Bisogna rendere l'Italia indipendente il più possible dalle importazioni producendo sul nostro territorio specialmente al sud! Bisogna quindi preservare anche l'ambiente per produrre generi alimentari di buona qualità e sufficiente per il fabisogno del paese intero! Bisogna rifare l'Italia nuova di zecca per salvaguardare il paese e la salute del popolo italiano e per attirare più turismo! Bisogna quindi recuperare le centinaia di miliardi di euro guadagnati in Italia e portati all'estero per rilanciare l'economia specialmente al sud! Bisogna stoppare al 100% la disoccupazione! L'Italia non é il paese della cuccagna! La politica crea il caos e danneggia gravemente l'Italia intera! Se io fossi il Capo dello Stato combatterei con ogni mezzo tutto guello che é dannoso per il paese e per il popolo e sosterrei tutto guello che é utile, Pro Patria Semper!

ludovik

Gio, 27/12/2012 - 12:38

lo sapevamo tutti che i danni fatti dal berlusconismo avrebbero avuto delle ricadute molto lunghe nel tempo, e credo siamo solo all'inizio. L'aver assecondato il concetto che fare politica sia un mestiere di rango inferiore, l'aver vituperato ogni rispetto delle regole, facilitato l'immoralità, sostenuto l'evasione e derubricato l'etica e la moralità..ha fatto si che molti "nuovi" della politica siano entrati al solo scopo personale di arricchirsi e chi c'era già, ad aver comportamenti ancor più spregiudicati. Ora spetta a noi spazzare via il marcio.

cisbi

Gio, 27/12/2012 - 12:43

Ggerardo io invece non ne posso più di sentirmi ripetere che l'IMU la pagano ovunque e solo noi ci lamentiamo! Tre punti di riflessione che evidenziano una certa differenza con il resto di Europa: 1)Non è la questione dell'IMU in quanto tassa singola, il problema è che qua in Italia siamo strangolati dalle tasse e l'IMU è solo l'ennesima bancata che ci arriva sul groppone. 2)In Francia le tasse sono alte, ma come è noto i servizi offerti sono ben superiori, soprattutto quelli alle famiglie, roba che in Italia ci sognamo di notte. 3)l'IMU e la tassazione italiana è tra le più alte d'Europa, i redditi italiani tra i più bassi d'Europa. Forse qualche motivo per lamentarci noi italiani ce l'abbiamo più dei francesi... che a guardar bene non mi pare proprio non si lamentino per niente. Mi risulta anzi che un certo Depardieu abbia riconsegnato di recente il passaporto francese e abbia trasferito armi e bagagli in Belgio per protesta contro vessazioni assurde. Detto questo, l'IMU è una patrimoniale e in quanto tale è una tassa profondamente ingiusta, che la paghino o meno in altri Paesi, punto.

enricosavorani

Gio, 27/12/2012 - 12:43

con la prossima legislatura occorre, da subito, liberare le famiglie italiane del balzello che, per la maggior parte degli italiani, pesa piu dell'IMU, il canone RAI. la RAI si deve finanziare unicamente con la pubblicità e, se necessario, vendendo qualche asset del suo immenso patrimonio. Speriamo che il Gionale si faccia promotore di questa battaglia di libertà ma ne dubito, di liberali ne vedo pochi la dentro.

Ritratto di IoNonSonoDiSinistra

IoNonSonoDiSinistra

Gio, 27/12/2012 - 12:46

Monti appena insediato a palazzo Chigi: “E qui, naturalmente io ho una distorsione che riguarda l’Europa ed è una distorsione positiva che riguarda l’Europa. Anche l’Europa, non dobbiamo sorprenderci che l’Europa abbia bisogno di crisi e di gravi crisi per fare passi avanti. I passi in avanti dell’Europa sono per definizione cessioni di parti delle sovranità nazionali ad un livello comunitario. E’ chiaro che il potere politico, ma anche il senso di appartenenza dei cittadini ad una collettività nazionale possono essere pronti a queste cessioni solo quando il costo politico e psicologico del non farle, diventa superiore al costo del farle perché c’è una crisi in atto visibile e conclamato. Abbiamo bisogno delle crisi come il G20, come altri organi internazionali per fare passi avanti, ma quando una crisi sparisce e rimane un sedimento, perché si sono messi in opera istituzione, leggi ecc. per cui non è pienamente reversibile.” Quindi, italiani pecoroni, non dite poi che non lo sapevate...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 27/12/2012 - 12:54

Il popolo italiano ha l' essere schiavo nella mentalità da secoli. Dalla fine dell' Impero Romano. L' ossequio e il sostegno che la stampa di regime del Bilderberg è riuscito a guadagnare tra la plebe di sudditi al satrapo dittatore pro tempore della finanza lo dimostra

ferry1

Gio, 27/12/2012 - 13:17

Al 'francese' che sostiene di pagare le tasse sulla casa come e forse più che in Italia vorrei chiedere quante gabelle ha oltre all' equivalente IMU e cosa succede all' inquilino che non paga il canone. Non faccia ridere prego.

canaletto

Gio, 27/12/2012 - 13:18

Difende l'imu e l altre gabelle perchè ormai si è bevuto il cervello e non è più in grado di intendere e di volere e reagisce solo ai comandi della merkel e di hollande che vogliono appropriarsi del nostro paese- Mi sembra ormai molto chiaro e quelli del cosidetto centro che poi è più sinistra della sinistra sono perfettamente consenzienti perchè privi di cervello

ferry1

Gio, 27/12/2012 - 13:20

Al 'francese' chiedo paga la tassa sulla tassa visto che l'IMU NON è DETRAIBILE?

aladino77

Gio, 27/12/2012 - 13:20

Maledetti PDL e PD che in Parlamento hanno tassato tutto, dalla casa alle tredicesime passando per IVA e canone RAI, BASTA CON BERLUSCONI E BERSANI E LE LORO INIQUE TASSE, PDL e PD sono i partiti delle tasse e degli sprechi!!

fiflo59

Gio, 27/12/2012 - 13:23

hai ragione Ggerardo gli italiani non credono allo stato sociale pensano solo a se stessi,per fortuna non tutti.

aladino77

Gio, 27/12/2012 - 13:25

vince50: guarda che Monti quando ha messo le tasse, è stato spelleggiato da Belrusconi, Casini e Bersani, altro che sinistrati! Oltretutto molte tasse erano quelle già introdotte dal PDL stesso, il PDL è il partito delle tasse e dei corrotti!! (e il PD non è da meno, se da una parte c'è Fiorito, Scajola, Verdini & company, dall'altra ci sono Penati e Lusi!)

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 27/12/2012 - 13:26

Sinistrati e Monti boys : potete dire quello che volete, insultate pure ma vi prego, nel segreto dell'urna, ravvedetevi altrimenti siamo fritti e voi con noi.

buzzolo

Gio, 27/12/2012 - 13:32

Ma come, la legge di mercato non dice che se la domanda cala i prezzi scendono?

dukestir

Gio, 27/12/2012 - 14:03

@canea di hooligan fanatici: vivo in Inghilterra, ma sono italiano e le tasse (di Tremonti, prima di Monti) del 2011-12 hanno toccato anche me. Ciononostante, so a differenza vostra 1) cosa significa non saper rifinanziare il proprio debito 2) cosa significa gestire un default. Voi, signori, no. Monti, quando tiro' fuori la storia dello spread a 1200, diede una sottostima del baratro in cui sarebbe sprofondato il paese. E non avete idea di quanti dei vostri soldi Monti abbia salvato facendo scegliere il tasso di interesse dei BTP al 4.5% invece che lasciarlo esplodere more graeco (allora al 28%). Vi ricordo (anzi, vi dico per la prima volta: non ho molta speranza sul vostro livello di informazione) che il deficit italiano e' tutto il risultato del pagamento degli interessi sul debito. Padronissimi, comunque, di abboccare all'amo di Cavallo Pazzo e dirigervi a grandi passi verso il disastro completo. Io votero' gente seria, competente, e moderata la prossima volta e nessuno dei vostri sensazionalismi mi fara' recedere.

PieroLupo

Gio, 27/12/2012 - 14:05

Parlamentari massoni e mafiosi, prendete solo quello che seminate. Cioé il paese alla rovina! Le stangate che avete gia dato e che farete alle famiglie, vi ritorneranno come il tsunami. La differenza é che non vi faremo scappare con la valigietta in Svizzera. Come giustamente ha giá menzionato Giulietto Chiesa: "Il vostro debito NON VE LO PAGHIAMO" e come ha precisato Beppe Grillo: "Vi buttiamo fuori ladroni e massoni parlamentari". Siete alla fine dei vostri giochetti. SVEGLIATEVI!

dukestir

Gio, 27/12/2012 - 14:07

@venividi: nel segreto dell'urna ci sara' una pioggia (anzi: una valanga) di voti a Monti.

External

Gio, 27/12/2012 - 14:10

Sig. Ggerardo, vive in francia? Si trova bene? Allora ci resti tranquillamente e magari vada a commentare sul sito del Le figarò. Saluti cordiali.

aladino77

Gio, 27/12/2012 - 14:15

Dukestir, hai ragione, purtroppo l'Italia è pirno di imbecilli che guardano al beneficio dell'oggi e se ne sbattono del futuro dei propri figli e delle future generazioni, basta che campano bene loro, altriemnti non avrebbero votato per anni gente corrotta, inaffidabile e palesemente disonesta (e non mi riferisco solo a Belrusconi, perchè anche il centro-sinistra ha i suoi begli scheletri nell'armadio)

il gotico

Gio, 27/12/2012 - 14:20

non ho idea chi vincerà le prossime elezioni, di sicuro dovrà allearsi con partiti e partitini per avere la maggioranza, passerà qualche mese e ci sarà una nuova crisi, nel frattempo verranno introdotte nuove tasse ma sostanzialmente nulla cambierà. Piuttosto che continuare con questo accanimento terapeutico, dal momento che siamo condannati a fallire, non sarebbe meglio accorciare i tempi e venderci in blocco a francia o germania ? consegnamo loro le chiavi della nazione e da domani cambiamo anche lingua madre. La Merkel ha uno stipendio inferiore rispetto a monti, prodi o berlusconi... Nazioni che non dispongono della nostra ricchezza (arte, turismo, made in italy) ci mangiano in testa perché ben governate, noi ogni settimana scopriamo il fiorito o penati di turno che sperpera milioni di euro fra lucciole e video poker... Se non esiste un onesto che salga al potere è possibile prendere in prestito un politico straniero ?

baio57

Gio, 27/12/2012 - 14:52

@ Dukestir(ore 11,15)-A SNX, tutti moralmente ineccepibili ? Dove ti hanno insegnato la liturgia del pensiero unidirezionale ?

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Gio, 27/12/2012 - 15:02

Stranamente non si legge alcun commento del tipo ""sono un ex comunista ma sono contro l'IMU, la patrimoniale e tutte le future tasse già programmate, che vanno ad aggiungersi a quelle già istituite dal Govcerno Monti!"" Chissà perchè delle tasse esagerate si lamentano sono quelli dichiaratamente di "destra"! I sinistroidi, quando si lamentano, non ammettono mai la loro appartenenza politica. Soffriranno di sensi di colpa?! Chissà!

ingy01

Gio, 27/12/2012 - 15:05

Vorrei ricordare a Silvio Berlusconi che l'IMU l'ha messa lui dopo che per due anni ci ha fatto credere che si poteva non pagare l'ICI, e comunque il suo governo non ha certo contribuito ad abbassare le tasse

dukestir

Gio, 27/12/2012 - 15:14

@baio57 Il mio pensiero e' davvero unidirezionale: verso la scelta ottimale. Questa volta, come negli ultimi 25 anni, la scelta ottimale e' il centrodestra. Ma Berlusconi non c'entra nulla ne' con la tradizione cattolica, ne' con quella liberale, ne' con quella moderata. Insomma, non c'entra piu' col centrodestra, da cui Monti l'ha cacciato con la salita al governo. La maschera del populista alla ricerca della deriva argentina Silvio l'ha gettata da tempo. E come ho gia' scritto, per chi deve scegliere tra aplomb british (Monti) e tele-porno-novela argentina (Berlusconi), dico solo una parola: FALKLANDS :D Questo Giornale, e Berlusconi, devono capire che l'unico modo per battere la sinistra e' convergere tutti su Monti!

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 27/12/2012 - 15:17

Berlusconi, una volta le scrissi di mandare a casa questi buffoni, ora lo richiedo a gran voce: LI MANDI TUTTI A CASA!!!

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 27/12/2012 - 15:24

Ggerardo:_ ma cosa pretende chi i "suoi giornaletti" di sinistra dicano che se loro vanno al governo non aumenteranno le tasse? ma si vergogni e sia un poco poco più onesto anche con se stesso. Provi a pensare a cosa hanno rubato i vari Penati, Di Pietro, Dalema e tanti altri, provi a far girare quella poca materia grigia che ha nella testa e faccia un bell'esame di coscienza e forse capirà con la sua testa e non con quella del partito.

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 27/12/2012 - 15:26

Ggerardo, se lei è in francia come dice perchè si preoccupa così tanto della nostra bistrattata Italia? se ne resti li e non rompa con le sue baggianate.

antonio54

Gio, 27/12/2012 - 15:37

Monti è compagnia bella ci provano. Ora sta agli Italiani non farsi abbindolare. Se dovesse ritornare questo signore unitamente a quei fuoriclasse tipo: bersani, casini, fini, montezemolo ecc. le tasse di adesso in confronto a quelle che pagheremo saranno quisquilie. Quindi, occhi bene aperti, salvo pentirsene dopo quando ormai sarà troppo tardi.

baio57

Gio, 27/12/2012 - 15:38

@ dukestir - Allora perchè non hai nominato anche i malfattori "sinistri" ,visto che di questi tempi abbiamo esempi a iosa . Comunque sei convinto che un eventuale raggruppamento "moderato" a guida Monti non scenda a patti con il Csx ?

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 27/12/2012 - 15:46

CON BERSANI E MONTI ANDRà ANCORA PEGGIO, NON DISPERATE BABBEI CONTINUATE A VOTARLI E PAGAR SOLDINI PER LE PRIMARIE FARSA ALLOCCHI.

fiflo59

Gio, 27/12/2012 - 15:46

a marione1944 diciamo pure chi sta al pirellone o alla regione lazio,questi sono santi? a dimenticavo il trota.

jambo.0783

Gio, 27/12/2012 - 15:47

C'è poco da discuttere,se si vuole che finiscano le rapine di questi gabbellieri non c'è altro da fare che protestare già da ora in modo energico ma sopratutto occhio alla scheda al momento del voto a febbraio.La storia poi del canone rai è unaltra presa per i fondelli.......!si dovrà pure trovare i soldi per pagare i giullari "sinistri" super pagati.Pazienza se lo spettaccolo spesso risulta indecente come quello di Benigni , ingaggiato per denigrare gli avversari politici.Altro che lezioni sulla constituzione più bella.Se fosse cosi bella non saremo nelle condizioni in cui ci troviamo.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 27/12/2012 - 15:48

Nell'onesto regno di ID il TIRANNO mandava lo scherano a DEPREDARE la ricchezza dei sudditi armi alla mano. NON servivano giustificazioni ne spiegava le motivazioni per cui appicava questa o quella tassa. Ma il Monti non fa prima a requisire i soldi direttamente dalle banche e spartirsi il bottino coi politici e la culona? L'unica cosa che gradirei è che seguisse il copione. Si metta il passamontagna.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Gio, 27/12/2012 - 15:51

non abbiate paura leggete questo e dormirete....tranquilli. Il Cav boccia la "cura" Monti: "Noi pronti ad abolire l'Imu" E spiega già come si può fare Sergio Rame

marcello. marilli

Gio, 27/12/2012 - 15:52

non so quanto il popolo medio possa ancora andare avanti, questa classe media si sta giuocando e finendo i propri risparmi per far fronte a questi aumenti . E quando saranno finiti? Allora è chiaro l'obbiettivo montiano è quello di prosciugare i ns risparmi per consegnarli alla biondona tedesca ed alla banca mps. chiediamo conto di questo all'uomo ingessato , e chiediamo perchè i benefit della casta (esclusi quelli giusti, perchè non si può poensare che l'assunzione di responsabilità la si poissa equiparare ad un lavoro qualunque).ci spieghi il bellimbusto bocconiano

unosolo

Gio, 27/12/2012 - 16:11

come mai i contenti sono solo i parlamentari che hanno voluto il Monti ? qualcosa di strano esiste , abbiamo una banca , difendono il piano di stabilità ( una finanziaria nascosta ) solo i ricchi che si stanno accoppiando in associazioni , ricchi che vogliono esentarsi dal pagare equamente in proporzione le tasse , personaggi che vogliono il cumulo di più pensioni , la legge per la casta lo permette ed ecco il motivo che appoggiano il Monti. Personaggi che non hanno fatto passare tasse sui ricchi altrimenti cadeva il governo , ricchi che si accoppiano in partiti strani senza tagliare sprechi , politici che hanno accettato le tasse perche chiamate " piano di stabilità " la realtà che a pagare siamo sempre noi , la casta si allarga e le tasse di oggi non bastano per il 2013 ad aprile serviranno altri soldi quindi se ritorna il Monti ci sarà un piano correttivo per incapacità di gestione dei soldi pubblici, Prima hanno costretto pensionati ad aprire i C/C poi li tassano se questo lo aveva fatto il Berlusconi sarebbero scesi in piazza anche i sindacati oltre i parlamentari ma col Monti è normale stare silenti ? i sindacalisti andranno in parlamento per meriti.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 27/12/2012 - 16:14

Dukestir, ma vivi in Italia?

dukestir

Gio, 27/12/2012 - 16:20

@baio 57: siamo su internet, ma continuo a darle del lei. I malfattori sinistri, pure pessimi vedi Penati, innanzitutto sono di meno, e faremmo bene a prenderne atto; il motivo per cui i kompagni sono dannosi, spiace dirlo, ma non e' in primis la questione morale. Quanto a noi per 20 anni io ho dovuto mangiare una torta di sterco (non dico la parola originale che ho pensato) servita DALLA MIA STESSA PARTE POLITICA! Ci vuol tanto a capire che sono dieci milioni di volte piu' infuriato con loro?? Non mi ha tradito Occhetto, non D'Alema, non Bersani: mi ha tradito BERLUSCONI! E siccome il partito di maggioranza relativa sara' il PD - nemmeno Berlusconi arriva a negarlo - abbiamo 2 scelte: 1) facciamo una campagna antiMonti, gia' attestato sul 20%, e regaliamo a Bersanov la maggioranza assoluta 2) convergiamo su Monti e li costringiamo a venire a patti. E' cosi' difficile da capire che Monti E' il centrodestra nel 2013??

baio57

Gio, 27/12/2012 - 16:22

Alle tasse nominate nell'articolo manca l'ennesima mazzata per il settore auto (il mio settore,sic.!). Da gennaio verranno dimezzate le detrazioni fiscali delle autovetture intestate alle aziende ,naturalmente norma retroattiva. Come risultato avremo un ulteriore calo delle vendite auto ,ed un ulteriore esborso in tasse per le aziende ,che già versano in condizioni drammatiche.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 27/12/2012 - 16:30

Dedicato ai compagni. - Ma loro no, loro non piangevano, anzi: ridacchiavano! Ah! Ah! Ah! - Ma sono matti? (coro) - No! - Il fatto e` che noi villan... Noi villan... E sempre allegri bisogna stare che il nostro piangere fa male al re fa male al ricco e al cardinale diventan tristi se noi piangiam, e sempre allegri bisogna stare che il nostro piangere fa male al re fa male al ricco e al cardinale diventan tristi se noi piangiam!

dukestir

Gio, 27/12/2012 - 16:41

MIKI59, ma sai leggere?

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 27/12/2012 - 16:47

ecco perché è necessario che Monti rimanga al comando: questo é il solo modo possibile che lui abbia per non poter dare la colpa ad altri del disastro economico che comportano e del disastro che comporteranno le sue cure: troppo facile andarsene oggi, ben difficile dare le colpe ad altri tra un anno di ulteriori disastri: se il 2012 é stato un terribile anno Monti_bisestile, il prossimo sara molto peggio perché non solo le sue cure peggioreranno ulteriormente la situazione generale ma anche perché le istanze di fallimento attualmente sospese, verranno tutte definite ed il numero dei fallimenti raddoppierà

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 27/12/2012 - 16:47

Grazie Silvio , dopo i 9 anni ( sugli ultimi 11 ) con te al Governo con i tuoi messaggi i ristoranti pieni le autostrade intasate i posti vip inavvicinabili colpa delle cassandre di SX ora anche sto giornale scopre la CRISI bentornati da MARTE O SATURNO

cameo44

Gio, 27/12/2012 - 16:50

Alla corte del Prof. Monti sono scesi tutti i parassiti alla ri cerca di una comoda poltrona leggasi Casini Fini Rutelli e soci e come se non bastasse Montezemolo la Chiesa con il Cardinale Bagnasco le ACLI con il dimissionario Presidente e la CISL una vera accozzaglia in cerca di un capo visto che nessuno dei cita ti ne è capacanc he se di lunga carriera politica ma fallimen tare su OMNIBUS stamane parlava un Professore universitario fa cende parte della cordata di Montezemolo accusava tutta la clas se politica che in questi venti anni non ha fatto nulla di buo no ma ometteva volutamente di dire che in questi ultimi venti anni il suo Montezemolo èstato presidente della FIAT che ha por tato sull'orlo del fallimento nonostante i miliardi avuti dallo Stato a vario titolo è stato presidente di Confindustria è nulla ha saputo fare per far crescere le imprese quale presidente della Ferrari le vittorie non sono di certo merito suo ma del pilota Sciumaker e di Tot senza di loro nessun premio nonostan te il valoroso Alonzo quindi un fallimento su tutti i fronti e questi ha la presunzione di salvare il paese e vero è come il Prof. Monti solo un montato ecco perchè è al suo fianco e se tutti questi signori pensano di risollevare il paese mettendo altre tasse e balzelli sono fuori di testa tutti i grandi eco nomisti hanno detto e dicono che non è questa la ricetta giusta il motivo per cui il Prof. Monti spara a zero contro Berlusco ni e il PDL tutto è dovuto ai numeri negativi sciorinati in aula da Alfano e dato che questo Prof. non accetta critiche si è offeso mentre tiene in caldo il PD di Bersani pensando di averne bisogno nonostante Fassina esponente del PD abbia criti cato ampiamente le politiche economiche di questo presunto eco nomista che non ha nessun numero a suo favore tranne Casini e Napolitano i quali chiedono sempre sacrifici agli altri mentre loro continuano a non farne e ad avere compensi eprivilegi da nababbi in quanto alla tesi del Prof. Monti nel dire abbiamo sal vato l'Italia penso sia più corretto dire avete salvato l'Italia con i Vostri sacrifici visto che ne Lui ne tutta la casta ne abbiano fatti anzi il debito pubblico è aumentato come i peggiori politici tante bugie come quelle sugli stipendi e tredicesime in pilico che forse il professore Monti è arrivato dalla Germania con un carico di soldi? niente di tutto questo il suo rigore ha riguardato solo le famiglie dei lavoratori e pensionati per il resto nessun taglio agli sperperi e privilegi ha solo tagliato risorse agli enti locali che a sua volta hanno aumentato le loro addizionali e diminuito i servizi ecco il miracolo di cui si può vantare e la sua agenda prevede solo altre tasse compresa la ventilata patrimoniale giusto per non inimicarsi la sinistra che la chiede da tempo ma non per risol vere i problemi ma per aver più soldi a disposizione della casta la sinistra ha sempre chiesto sacrifici da Amata a Ciam pi a Prodi ma come si vede i problemi son tutti li e non ci vengano a dire che Prodi ci ha portato nell'euro perchè tutti i problemi vengono da lì chi guadagnaVA DUE MILIONI delle vec chie lire era un benestante chi guadagna oggi mille euro quasi i duemilioni di lire è un morto di fame anche quando cera la lira pagavamo il petrolio e le materie prime in dollari ma le nostre imprese erano competitive esportavano e creavano lavoro oggi non più e sostenere questo non significa esse antieuropei ma prendere atto che così non va e occorre rivedere un po tutto chi dice il contrario mente sapendo di mentire come la favola che grazie all'euro l'inflazione si mantiene bassa cosi diceva il Prof. Monti a dimostrazione che non è capace a fare i conti poichè con l'avvento dell'euro l'inflazione è balzata al 100% visto che quello che pagavamo mille lire lo paghiamo un euro

meverix

Gio, 27/12/2012 - 17:34

Ricordo, agli smemorati del forum, che le gabelle del Monti sono state approvate da PD, PdL, UdC e centristi vari. Ricordatevelo quando andate alle urne!

Massimo Bocci

Gio, 27/12/2012 - 17:36

La tassa sul MACINATO..... UE!!!!!

Holmert

Gio, 27/12/2012 - 17:39

Tempo fa,scrivendo in questo forum,mi rallegravo perchè Berlusconi aveva tolto l'ICI sulla prima casa,togliendo a me ed a molti italiani un pesante fardello,a meno che uno non vivesse in una bicocca o in un monolocale. I trinariciuti e forse anche quadrinariciuti,che si ostinano a restare ai tempi dei Guelfi e Ghibellini o della guerra civile,o di rossi e neri,Milan e Inter,insomma delle opposte fazioni,mi ribattevano che l'ICI l'aveva tolta Prodi.E' PRODI CHE HA TOLTO L'ICI. Come adesso,dopo le torchiate montiane et soci de l'IMU e gabelle varie,i trinariciuti si ostinano a difendere il tassatore e ad addossare la colpa al governo Berlusconi.Insomma,comunque vadano le cose,la colpa è sempre di Berlusconi.Mi chiedo chi grimaldelli il cervello di certi pensatori per procura.Uno dei fogli più veleniferi nei confronti del brianzolo cavaliere,sicuramente Repubblica,il cui livore nei suoi confronti trasuda da tutti i pori dei suoi redattori, scelti alla bisogna.Si aggiunga il Fatto padellaro,un vaso di Pandora addebitato al cavaliere. Strano come bevano il nettare i loro lettori,il cui cervello viene enucleato e sostituito da aria pneumatica. Io cosa posso pensare dopo che ho dovuto pagare 2500 euro di sola IMU? Dopo che la prima casa di mia moglie è stata trasformata in seconda casa,essendo invalso il concetto di abitazione principale e non più prima casa? Chi mi ha bloccato l'adeguamento della pensione all'inflazione? Monti! Chi ha inventato la TARES? Monti! Chi le tante altre gabelle.Chi disse che le tasse sono belle.Padoa Schioppa,governo Prodi! Chi disse che gli italiani erano pazzi,quando si lamentavano per le troppe tasse di Prodi? Prodi! chi ha venduto 8 miliardi di titoli italiani per farci fallire? La Germania!(Cosa che se vende i dollari la Cina,Barak sbaracca subito).Chi ha ricomperato i nostri titoli,salvandoci dal default? Mario,però Draghi. Ecco come potrei tifare per uno come Monti,che mi ha ammazzato di tasse,almeno 7mila euro all'anno.E soprattutto non ha ridotto la spesa statale,tagliando gli sprechi, e ce ne sta da tagliare,ma la sta solo rincorrendo in una spirale perversa.Chissà cosa insegnerà ai suoi studenti un siffatto economista? Ecco,era stato chiamato per il lavoro sporco,come gli immigrati che secondo la vulgata,vengono a fare il lavoro che gli italiani non vogliono più fare.E come loro ,lui doveva fare il lavoro che i politici non hanno voluto mai fare nè vogliono fare.Ecco perchè quel buon vecchio di Napolitano aveva chiamato Monti.Che è stato solo una ciofeca.

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Gio, 27/12/2012 - 17:42

Almeno gli italiani al voto potranno ricordare cio che ha fatto Monti per l'Italia. Disastro assoluto e miseria oltre ogni limite.

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Gio, 27/12/2012 - 17:50

Al VOTO ricordatevi che i sacrifici sono per voi, non per le Caste e le Banche che saranno gli unici ad arricchirsi alle ostre spalle. Ribellatevi e non accettate supinamente di farvi fregare ancora con il montismo. Non è una medicina amara è il veleno per tutto il popolo italiano, con eccezione dei miliardari, tipo Casini ( suocero) Il ferrarista Montezemolo e loro compagni di merende a base di caviale e Champagne-Non vi fate fregare avete il voto per salvarvi, votate chi volete, ma non il centrino Casini il traditore fini con ilprofessore furbo e avido Montino, che vi porteranno tasse , tasse, tasse e niente altro-

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Gio, 27/12/2012 - 17:57

Ormai è palese che il sinonimo di MONTI è poverta per il popolo bue e ricchezza per i poteri forti. Votatelo e vedrete cosa succederà a questo paese, non vi saranno più lacrime per piangere e sarete schiavi del Montismo per sempre. Meglio mille volte il comunismo, che Nonti al governo. almeno il comunismo aiuta il popolo, Monti spoglia e denuda il popolo e arricchisce i miliardari e le BaNCHE E SE STESSO. Giovani fatevi furbi e imparate la lezione.

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Gio, 27/12/2012 - 18:01

Coloro che in questo foro, difendono Monti o sono pagati per farlo o sono semplicemente delle persone incapaci d'intendere e di volere e se ne accorgeranno se costui avido, furbastro e in mala fede dovesse ritornare al potere. Vedrete i topi verdi e sarà troppo tardi per tornare indietro..

eziogius

Gio, 27/12/2012 - 18:15

IMU: il nano, invece, dopo averla votata in Parlamento, ora la vuole togliere: era scemo prima o adesso?

fiducioso

Gio, 27/12/2012 - 18:47

A leggere i commenti se ne deduce che una parte, quelli di cdx, sono contro le tasse (perchè le pagano), un'altra parte, quelli di csx, sono felici e soddisfatti delle tasse (perchè non le pagano, o solo perchè imposte dalla sinistra?....in questo secondo caso bisognerebbe dire che sono dei grandissimi....tafazzi.)

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Gio, 27/12/2012 - 18:55

Marcello.Favale , chi e' proprietario di un appartamento viene considerato un benestante non e' cosi' forse? Allora che paghi le dovute tasse.E' tanto semplice, se 15-20 anni fa invece di comprare un appartamento lo aveste depositato per anni dico il capitale per 30 anni al 9% e lo davano, ora con 300.000 euro mediamente vivreste di rendita, pagando pigione pure, senza timori di tasse riparazioni restauri e IMU ecc.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Gio, 27/12/2012 - 19:01

GPL prega che ritorni Monti o vi ritroverete presto come la Grecia,gianni 1950 io infatti sono pagato da Monti e dalla Merkel,io qui in Germania non intendo niente pero' intendo bene che se anche io fossi in Italia sarei nella merda come te e tutti voi

leo_polemico

Gio, 27/12/2012 - 19:02

Per Ggerardo Gio, 27/12/2012 - 10:35 Sono d'accordo con lei nel contestare il cattivo uso dei fondi degli esagerati rimborsi elettorali e degli altrettanto esagerati contributi ai partiti di qualsiasi colore, (oltrettutto bocciati da referendum popolare e velocemente ripristinati con maggiorazioni sotto altra forma) ma, era stato specificato, a chiare lettere e senza equivoci, quali dovevano essere gli impieghi di questi NOSTRI soldi? Se tale indispensabile precisazione NoN fosse stata fatta, è gioco facile dimostrare che sulle spese non esisteva alcun vincolo e che, di conseguenza, si potevano impiegare gli importi disponibili per fare ciò che si voleva (senza controllo alcuno).

Ritratto di OPERAZIONE CICERO

OPERAZIONE CICERO

Gio, 27/12/2012 - 19:23

dukestir: gentile Signore, forse Lei non è al corrente o informato in maniera corretta, sui dati economici dell'Italia da quando il Governo Monti, si è insediato.Mi perdonerà se per tempo e spazio, non li enuncio.Quindi e concludo: se chi doveva risanare le sorti di questo Paese, l'ha ridotto in meno di anno ad una sorta di corte dei miracoli, non oso immaginare cosa possa combinare lasciandogli altro tempo.Lei pensa che la prossima Armata Brancaleone che Monti eventualmente andrà a capitanare, sia in grado di risolvere i problemi economici e strutturali di questa Nazione? Se crede questo, allora, visto il periodo, esiste anche Babbo Natale. Monti, dell'economia reale, forse non ha mai neanche sentito parlare da buon Bocconiano Bostoniano qual è. Le porgo cordiali saluti.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Gio, 27/12/2012 - 19:32

Vorrei fare un'appello (non so quanti leggeranno il giornale) A i Pensionati,a l'operai, a i giovani senza lavoro, a i cassiintegrati e dirgli: VOATE PER MARIO MONTI, ORA VI HA LASCIATO IN MUTANDE, SE RITORNERA' CON I VOSTRI VOTI VI TOGLIERA' LA PELLE.VOGLIO CREDERE CHE NON CI SIANO DEI MASOCHISTI Renato Innocenti Livi

Ritratto di OPERAZIONE CICERO

OPERAZIONE CICERO

Gio, 27/12/2012 - 19:35

dukestir:dimenticavo, Lei sa cosa si intende per economia reale?

grey shadow

Gio, 27/12/2012 - 20:46

Mi fate ridere quando dite che il canone rai aumenta di 1, 50 euro.Ma perchè non vi indignate sulle migliaia die euro rubati sui cittadini? Vergognatevi

grey shadow

Gio, 27/12/2012 - 20:48

e poi se uno stronzo prende la multa con lo smartphone per cazzi suoi, dovrebbro triplicargliela, anzi, via la patente, queste non sono tasse, sono multe sacrosante contro degli stronzi indisciplinati

piedilucy

Gio, 27/12/2012 - 22:42

x dukestir si i soldi raccolti serviranno per mantenere monti e i soliti casini ecc. eper salvare le banche come già successo

Ritratto di Mariador

Mariador

Gio, 27/12/2012 - 22:50

Ma dove sono i sindacati,i girotondini,gli indignados,insomma tutti quelli che si proclamano difensori dei meno abbienti o,come si dice oggi,incapienti e che "ad ogni stormir di foglie" scendono in piazza per manifestare una sdegnata protesta? E' forse arrivato il "contrordine compagni". Stanno massacrando la gente comune facendo pagare loro il conto dello sperpero generalizzato,del banchetto al quale tutti hanno partecipato.Nauseabondi!!!! Bisogna delegittimarli tutti NON andando a votare. Facendolo si riconosce loro autorità.

Ritratto di Mariador

Mariador

Gio, 27/12/2012 - 23:15

Tutta la ottusa classe politica,alcuni consapevoli e molti ignari ingenui,che sostiene la strategia di Monti tutta protesa a trasformare il Sud Europa in una zona produttiva a basso costo,quando si renderanno conto che il potere economico politico sarà esclusivamente tutto Franco-Tedesco e che potranno gestire solo le misere amministrazioni locali,allora forse troveranno motivo di indignazione. Fine ad allore,purtroppo con il nostro consenso,continuino pure a coltivare i loro sogni di gloria:fin che dura.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Ven, 28/12/2012 - 00:11

Battaglia fra vampiri si aspetta che venga lui e vedrai come piangerai.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 28/12/2012 - 00:59

Com'è possibile votare un "tecnico" che ha saputo governare nel modo più sciocco, cioè applicando soltanto tasse? E' una domanda da rivolgere a tutti i sostenitori di quei partitelli che stanno boccheggiando e temono di affogare. Monti sta diventando il SALVAGENTE DEI PARASSITI. Buttiamoli fuori dal parlamento.

colian

Ven, 28/12/2012 - 01:25

Come possono esistere persone che vogliono votare Monti non riesco a capirlo. Sondaggi al 20% per un centro guidato da Monti?! Ma allora siamo un popolo di masochisti, oltretutto vittime di una propaganda incredibilmente ingannevole. Qualcuno pensa realmente che l'economia pubblica è stata risanata perché lo spread Btp-BundesObligationen si è dimezzato? Questo pseudo-risultato è dovuto solo ad un patto scellerato BCE-BANCHE caldeggiato da Monti. Le banche sono sull'orlo del fallimento... la BCE le salva fornendo denaro all'1% più una certa quantità di finanziamenti a fondo perduto, ecc. IN CAMBIO PERO' le banche con la ritrovata liquidità devono sostenere BTP, BONOS, altra spazzatura greca, ecc. OVVIO che con questa logica di scambio le quotazioni dei bond risalgono. ma sale anche il debito, che prima o poi esploderà. E soprattutto di questa montagna di denaro SOLO SPICCIOLI arrivano alle imprese e quasi nulla ai privati per mutui, ecc. Ai contribuenti è stato chiesto di sacrificarsi, si badi bene, NON per "salvare l'Italia" (il cui debito è cresciuto ancora più velocemente del solito) ma LE BANCHE, in modo particolare QUELLE CHE HANNO PREFERITO LA FINANZA ALLEGRA E SPECULATIVA piuttosto che le poche banche serie che non hanno dimenticato la mission del Credito per rilanciare le economie reali, locali, laboriose e sane, che tra un suicidio e l'altro sono tuttora l'unica àncora di salvezza di una Italia distrutta dai loschi piani di Binderberg (v. su google) di cui Monti è da sempre socio.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Ven, 28/12/2012 - 07:31

TASSE CONTINUA LO STILLICIDIO, MA PERCHE' NON TOLGONO IL SENATO, IL QUIRINALE, DIMEZZANO I DEPUTATI, I SENATORI A VITA CHE NON SERVONO A NIENTE, LE AUTO BLUE, I PORTABORSE, LE REGIONI AUTONOME, TUTTI I PRIVILEGI, LE PENSIONI D'ORO. VEDRETE CHE NON CI SARA' PIU' BISOGNO DI TUTTE QUESTE IMPOSTE. LADRI!!!!

salvos

Ven, 28/12/2012 - 08:24

le stangate le abbiamo sempre avute , la mia assicurazione con il trucco della disdetta(con loro da 33 anni) è raddoppiata nonostante non avessi fatto incidenti, il mio stipendio non si muove da tempi immemorabili e la pensione si allontana sempre di più ,dovremo morire in servizio un milione di posti di lavoro persi e quelli che si trovano sono solo momentanei e paga da morti di fame,se non si mette un freno si rischia grosso.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 28/12/2012 - 08:30

se almeno tutti questi sacrifici davvero servissero allo scopo prefissato allora forse il Popolo potrebbe farsene una ragione. Ma tanti sacrifici per i ceti meno abbienti dovrebbero essere associati ad un sana disciplina di rigore ed austerita' che il mondo politico italiano dovrebbe dotarsi. Purtroppo si sono visti solo distratti interventi di facciata ma la baldoria continua. Mentre il Popolo italiano deve rendere conto allo Stato fino all'ultimo centesimo percepito (come e' giusto che sia) , i politici godono di previlegi che definirei addirittura medioevali (se si esclude lo ius primae noctis). Perche'?

vincenzo_ferro

Ven, 28/12/2012 - 09:16

Ma le tasse servono soprattutto per rendere dei servizi a chi le paga ed a tutti i cittadini. Quindi tutti i paragoni fatti, confrontando solo la pressione fiscale, vanno a farsi benedire, poichè i servizi resi dal nostro Stato ci mettono all'ultimo posto tra le nazioni europee cui vorremmo paragonarci. Senza parlare degli sperperi per l'enorme battaglione dei dipendenti statali inutili (secondo alcuni, in Italia si possono ottenere gli stessi servizi dati dalla Germania con un milione di dipendenti pubblici in meno). Negli USA, dove la tassazione è molto più bassa ed il fisco è fatto di poche regole e ben precise (la loro normativa fiscale è circa il 20% rispetto alla nostra fatta di anche di norme che molto spessi si accavallano ed in contrasto tra loro) e chi evade va in galere punto e basta), L'esempio è Al Capone che riuscirono a metterlo in galera solo per evasione fiscale. Comunque, con questi politici, professori, dirigenti, responsabili, manager, ecc. (mettiamoci tutti i titoli che vogliamo) che amministrano il nostro Stato, più tasse equivalgono a più corruzione, spese pazze e mancanza di crescita (anzi crescerà ancora il debito).

m.m.f

Ven, 28/12/2012 - 09:39

...........IMU DIMEZZATA ,RIDOTTA DEL 50 % SULLA PRIMA CASA (ALMENO DEL 50 % MA PIU' GIUSTO DEL 75 % SULLA PRIMA CASA,RIDOTTA DEL 50 % SULLE IMPRESE ,PORTATA AL MASSIMO APPLICABILE SU SECONDE ,TERZE QUARTE CASE NON OCCUPATE O NON AFFITTATE,.......AUMENTATA DEL 30 % SULLE CASE AFFITTATE .

m.m.f

Ven, 28/12/2012 - 09:41

.......IL CANONE RAI VA SOPRESSO ,ALMENO PER CHI PAGA LA TELEVISIONE SATELLITARE ! TASSA ASSURDA INCOSTITUZIOINALE CHISSA' COSA NE PENSANO A BRUXELLES........

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Ven, 28/12/2012 - 09:46

Viva Monti il salvatore della Italia!