Benzina sul fuoco

La sinistra vuole barattare l’Iva con rincari del carburante: salta il decreto, la stangata è (quasi) certa Letta e Napolitano cercano lo scontro, tra i ministri volano gli insulti. Il rebus di una nuova fiducia

La sua lettera, caro Ferruccio, interpreta lo smarrimento di altri elettori di centrodestra. È una posizione che rispetto, ma credo sia influenzata non poco da una martellante campagna mediatica (tv e giornali) faziosa, interessata e zeppa di luoghi comuni. Cerco di spiegarmi. Che Silvio Berlusconi si debba «fare da parte» è un problema superato perché l'hanno già «fatto da parte» con la forza e la malafede (una sentenza assurda e un voto sulla decadenza retroattivo e quindi incostituzionale). Tra pochi giorni per via politica (giunta del Senato) o tra pochi mesi per via giudiziaria (ricalcolo in appello della pena accessoria dell'interdizione), l'uomo sarà ufficialmente fuori dalla politica e nulla più si potrà fare.

Al netto quindi di doverose e nobili manifestazioni di solidarietà del partito per il suo padre fondatore, la questione non è più evitare l'espulsione del senatore Berlusconi a costo di rovinare il Paese. Si tratta invece di una battaglia per evitare che il Paese si rovini ancora di più finendo in mano in modo non democratico (cioè senza un responso elettorale) a una sinistra ancora fortemente post comunista e a poteri extraparlamentari (banche, lobby finanziarie, politiche e giornalistiche domestiche ed europee). Immagino che se lei ha sempre votato Pdl si auguri un Paese con meno Stato e più libertà, con meno tasse e più giustizia indipendente. È disposto a rinunciare a tutto questo? Si vuole arrendere? Perché è ovvio che dopo aver fatto prigioniero Berlusconi, gli stessi si mangeranno in un boccone Forza Italia e a quel punto addio ai suoi ideali e alla speranza di risolvere i suoi problemi.

Non si faccia convincere da chi la vuole inchiodare a questo destino. Questo governo, figlio di un innaturale compromesso al ribasso, non è in grado di affrontare seriamente alcuna questione (leggere oggi Feltri sul caso Iva), anche se Berlusconi non fosse stato condannato. Le vicende del e sul Cavaliere hanno solo portato ancora più allo scoperto l'odio che la sinistra nutre verso i liberali. Se l'esecutivo Letta dovesse cadere, non solo non finirà il mondo ma ne avremo tutti un grande beneficio, chiunque sarà il vincitore delle prossime elezioni. Si chieda, gentile lettore, perché la sua posizione è identica a quella di Napolitano, Epifani, Ingroia, Di Pietro, Vendola e compagnia. E poi non sottovaluti che nella vita, oltre a questioni economiche, capita di doversi giocare dignità e princìpi. Lei siederebbe allo stesso tavolo, a fare bisboccia come se nulla fosse, con il killer di suo padre? Mi auguro, anzi sono certo, che la risposta è no. Comunque stia tranquillo che oggi la voglia del Pd di governare è di molto inferiore a quella di Forza Italia. Sono pronto a scommettere che, nonostante tutto, non sarà il Pdl a far cadere Letta. 

Commenti

davikde

Sab, 28/09/2013 - 14:53

finalmente siete al capolinea

moichiodi

Sab, 28/09/2013 - 15:15

sempre per un minimo di dignità professionale. attualmente al governo c'è il pdl. forza italia dovrà presentarsi alle elezioni e dopo potrà decidere se fare una coalizione col pd. invece lei già classifica come forza italia il pdl e anche i parlamentari del pdl che non non intendono transitare nella (nuova?) forza italia.

moichiodi

Sab, 28/09/2013 - 15:17

sempre per l'informazione di tipo sovietico: "Napolitano, Epifani, Ingroia, Di Pietro, Vendola e compagnia" (manca: famigerati stupratori)

moichiodi

Sab, 28/09/2013 - 15:23

e poi nel finale come sempre: lei siederebbe col killer di suo padre? geniale figura piena di sentimento, dott. sallusti. mi ha toccato il cuore. provi a tradurre: abbiamo fatto un governo insieme, ed ora che vi svelo il perchè(perchè salvasse berlusconi) ora fate gli schizzinosi? il colpo finale alla democrazia italiana: un governo ad personam. che il sig berlusconi abbia vissuto un vita un poco troppo spericolata e sul fio del fuorilegge no! ..no? lei è proprio sicuro?

deluso

Sab, 28/09/2013 - 15:24

oh l'idiozia di togliere L'IMU la ha voluta silvio, se i soldi non ci sono non ci sono... sempre più pentito di aver rivotato Berlusconi

moichiodi

Sab, 28/09/2013 - 15:30

oh maestro sallusti, manipolatore di informazione. in unione sovietica avrebbe fatto un'eccellente carriera, ma potrà sempre provare in corea del nord. in pratica lei ci dice: il pd vuole aumentare l'iva, tassare gli italiani, la casa, la benzina le sigarette...il pdl vuole invece non aumentare l'iva, abbassare le tasse, abbassare la benzina. forza allocchi avanti con i commenti!

ferrantifranco

Sab, 28/09/2013 - 15:35

mio padre è morto molti anni fà per un infarto e comunque non mi siederei mai neanchè per un caffè con chi ha frodato il fisco mettendomi di fatto le mani nelle tasche o con chi mi ha imbrogliato facendomi credere che una poco di buono fosse nipote di un capo di stato o con chi ha fatto cacciare agli italiani miliardi di euro per fantomatiche cordate per salvare l'alitalia o per un mirabolante ponte sullo stretto o in ultimo si è scelto collobaratori talmente inetti che non hanno MAI sollevato il problema di costituzionalità sulla legge severino cordiali saluti

maxvinella

Sab, 28/09/2013 - 15:39

silvio non può fare la campagna elettorale ai domiciliari, lo sa bene lui e i suoi adepti. stanno facendo il teatrino. se il pd fosse spegiudicato come il pdl il governo cadrebbe e si andrebbe a votare. viceversa dura ancora 6-8 mesi e poi silvio lo fa cadere. il tutto accade ed accadrà alla faccia nostra, che lavoriamo e tiriamo la carretta. i silvioni ed i pdioni se ne strasbattono i ... di noi. ovviamente tra i silvioni c'è anche sallusti, ben pagato.

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 28/09/2013 - 15:43

è come dire cornuto all'asino

slim313

Sab, 28/09/2013 - 15:45

ma stai muto "deluso" imbecille, ti sei fatto rincitrullire dai compagni che ogni giorno bombardano sull'imu

linoalo1

Sab, 28/09/2013 - 16:06

Quanta ignoranza di chi commenta!I soldi per togliere l'Imu e non aumentare l'Iva ci sono e ci sono sempre stati!E' Letta con i suoi Ministri ed il loro Partito che gridano che i soldi non ci sono!Questo,solo per accusare PDL e Berlusconi di rovinare l'Italia!Ma chi sta rovinando l'Italia?Un Governo Sinistrato che in 4 mesi ha fatto solo promesse?O un Berlusconi che cerca di fare valere i suoi diritti?Ricordati,MOICHIODI,che una persona intelligente,tra due mali,scieglie sempre il minore!Forse,ragionando,ci arriveresti anche da solo!Spero solo che il lavaggio del cervello che i Sinistrati ti hanno fatto ed hanno fatto a tanti come te non abbiano compromesso definitivamente la capacità di ragionare!Lino.

Ritratto di Tris251245

Tris251245

Sab, 28/09/2013 - 16:32

@moichiodi .... Forse risolvi qualcosa se te li togli dal cervello .

pastorino

Sab, 28/09/2013 - 16:41

BASTA!!! Ogni giorno leggo sempre le stesse cose, non ho votato PDL per sentire ogni giorno Brunetta e company minacciare il governo (che non mi piace anche se qualcosa stava facendo) in una demenziale precampagna elettorare, cosa mi serve la tanto decantata vittoria che mi toglie 200 Euro di IMU quando mi fottono da tutte le altre parti per importi ben maggiori, va bene a chi pagava come lui migliaia di Euro e non ha spese perche' a cominciare dall'auto blu sono tutte a NOSTRO CARICO. Adesso bercia sulla decadenza di Berlusconi, per me non solo lo devono cacciare ma anche interdire per sempre, unica via per riavere un partito un po' piu' sano sperando che si porti con se tutti coloro che sono abbastanza chiaccherati es. Verdini

Charles buk

Sab, 28/09/2013 - 16:48

Orco, tutto le prime penne del giornale (o le prime lingue?) scatenate. Ecchesarami. Io al posto vostro inizierei a guardarmi intorno, non si sa mai, magari punterei sun un quitidiano di provincia. Come gossippari vi vedo bene. Molto. Mi spiace per porro, mi pareva uno obiettivo.

aculus

Sab, 28/09/2013 - 16:53

Riassumento: l'Italia sta alla frutta ed ancora (mi congratulo per la propaganda eccellente sia di dx che sx) non scoppia una guerra civile. Vabbè il popolo Italiano è troppo fraccomodo per la guerra, è più propenso a sventolare come una bandierina al vento.

marvit

Sab, 28/09/2013 - 17:12

pastorino. Lei dice di aver votato PDL?? Scusi,quanto è lungo il suo naso??

gedeone@libero.it

Sab, 28/09/2013 - 17:13

#pastorino, se lei ha votato pdl, allora io sono Papa Francesco.#deluso, ribattete sempre sull'IMU prima casa, facendo finta,da provetti trinariciuti quali siete, di non sapere che nulla è entrato nelle casse statali essendo stato girato l'importo totale, paro-paro, alla vs democratica banca dall'altrettanto vostro tecnico cattodemocraticobocconiano.

l'occidentale

Sab, 28/09/2013 - 17:19

Le difficoltà economiche fanno sì che ci si scordino i principi. E poi in Italia non è difficile farlo visto che prevale sempre il proprio interesse all'ideale. Detto questo trovo molta gente che è animata da odio verso Berlusconi e che è disposta con gioia a credere che lui abbia evaso pochi spiccioli dopo aver pagato un visibilio di tasse. Vorrei ricordare a Letta che lui è nel PD perché la DC l'hanno fatta fuori i suoi compagni di partito. Non è una questione di legalità ma una questione di odio. Se fanno fuori Berlusconi chi ci difende? Quello che la sinistra ha, ha sempre avuto ed avrà sempre.

viento2

Sab, 28/09/2013 - 17:25

Charles buk-si devono guardare intorno xchè ci sono purghe all'orizonte? mà che credete di vincere facile senza B.sè non mettete uno spaventapasseri la gente i comunisti non li vota possono chiamarsi anche Azione Cattolica sempre quelli sono

bezzecca

Sab, 28/09/2013 - 18:01

Ma il Pdl è al governo o all opposizione ? Se è al governo dica dove tirare fuori i soldi per impedire l' aumento dell Iva . Io saprei benissimo dove trovare i soldi , taglierei gli stipendi degli statali sopra un certo limite . Invece di fare casino servono proposte concrete

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 28/09/2013 - 18:21

Tiè, kompagni, beccatevi l'"aumento", l'ultimo premio nella catena di produzione della fuffa fatta premier, insomma beccatevi l'ennesima "cosa di sinistra".

michetta

Sab, 28/09/2013 - 18:21

Imbecillissimi imbecilli, che non siete altro! La quota IMU in una zona come Roma periferia per un appartamento costruito nel 1975 di metri quadrati 79 + 12 pertinenza, e' esattamente 950 EURO! Understand? Mi riferisco a quegli imbecilli, che con le loro 200 euro, oppure 40 euro, credono di aver dovuto sottostare ad angherie del PDL poiche' adesso ne devono pagare di piu' su altre tassazioni! Imbecilli ancora! Se avete pagato solamente 200 euro, oppure solo 40 euro di IMU, e' stato perche' i vostri comuni, sono stati semplicemente conniventi con voi ed il partito da loro rappresentato! Understand? Ma come sia possibile che persone in grado di ragionare da soli, anche decentemente, debba avere il cervello lavato di rosso continuo, non si sapra' mai! Imbecilli, ancora imbecilli, continuando così, dalla nascita alla tomba, potrete portare questo appellativo. E, domani, andiamo a votare! Vorro' vedere la fine che fara' il vostro partito democratico comunista! Imbecilli!

Charles buk

Sab, 28/09/2013 - 18:32

Viento 2 : ma chissenefrega della sinistra. Ed anche del centro. Non oenso nemmeno un attimo alle purghe, non siamo ancora ad un regime. Dico solo che dpo berlusconi tanta gente che ha lucrato, sgodazzato, intralazzato dietro le sue spalle, probabilmente dovrà cercarsi un altro lavoro.caro viento2, non è difficile da capire. Senza rancore

pastorino

Sab, 28/09/2013 - 18:53

Egr. marvit, ho votato tanti anni liberale, la scelta PDL all'inizio mi aveva entusiasmato e ho poi continuato turandomi il naso per mancanza di alternative. Ritengo che si voti per un'idea, non per una persona.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Sab, 28/09/2013 - 19:17

nella vita, oltre a questioni economiche, capita di doversi giocare dignità e princìpi. Lei siederebbe allo stesso tavolo, IO PERSONALMENTE MAI, MA LORO: --->> NAPOLITANO - DRAGHI - SCALFARI DELLA REPUBBLICA E LETTA

fbracconieri

Sab, 28/09/2013 - 21:27

posizioni talmente assurde che non si capisce nemmeno l'idea di fondo. I comunisti alleati con i banchieri poteri forti per fare fuori b.? mediobanca le sembra una banca di provincia?"sedersi col killer di suo padre"? poi rinvangare "l'incubo comunista" citando vendola e di pietro fa sbellicare dalle risate!

SRidulfo

Dom, 29/09/2013 - 00:25

Siete bugiardi e prepotenti

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 29/09/2013 - 09:16

Ottimo commento gedeone! Perchè non gli ricordi anche Telecom valutata 4 miliardi di euri accaparata da D'DalemaV e il suo enturage nel 2000 e portata a 29 miliardi di euri di debiti dalla allegra gestione dei sinistri. Hanno la faccia come il bronzo e gli occhi foderati col prosciutto queste beline, almeno che si distruggessero da soli. Quando non gli arriveranno più stipendi e pensioni forse gli si accenderà una lampadina in quelle teste baccate! Forse si renderanno conto che ci vorrà qualcuno che faccia invece di blatterare come invece sono abituati loro.