Alfano annuncia la scissione: "Non aderiamo a Forza Italia"

Alfano incontra i governativi e annuncia la scissione nel Pdl: "Prevalse forze estreme, non aderiamo a Forza Italia. Ma sosterremo Berlusconi". Fitto: "Atto gravissimo". Nasce Nuovo centrodestra: 26 deputati e 30 senatori. Schifani si dimette da capogruppo al Senato. E Casini sale subito sul carro del vicepremier: "Alfano avrà molti più parlamentari di oggi"

Sancita la scissione nel centrodestra. Alla vigilia del Consiglio nazionale che porterà alla rinascita di Forza Italia, Angelino Alfano annuncia la nascita di nuovi gruppi: "Mi trovo qui per compiere una scelta che non avrei mai pensato di compiere. Sono prevalse forze estreme nel partito, per questo non aderirò a Forza Italia", ha detto il vicepremier durante la riunione con i governativi.

In parlamento nasceranno così due nuvi gruppi autonomi composti da 26 deputati e 30 senatori che prenderanno il nome di Nuovo centodestra, che sosterranno il Cavaliere "dall'interno del governo, a iniziare da una giustizia più giusta e dall'abbassamento delle tasse", come ha affermato lo stesso ministro degli interni. "Sento fortissimo il bisogno di ribadire che in questi 20 anni non abbiamo sbagliato speranze, ideali e persona. Siamo amici del presidente Berlusconi a cui ribadiamo amicizia e sostegno", ha aggiunto Alfano, "Saremo attaccati, ma non avremo paura, combatteremo per affermare le nostre idee. Questa sera abbiamo un grande alleato: la nostra buona coscienza, la buona coscienza di chi le ha provate tutte prima di arrivare a questa decisione".

Intanto arrivano i primi cambiamenti a Palazzo Madama, con le dimissioni di Renato Schifani. "Dopo aver preso atto della costituzione del nuovo gruppo al Senato, nato da una costola del Pdl, ritengo doveroso rassegnare le mie dimissioni da presidente del gruppo del Popolo della Libertà a Palazzo Madama". Dopo di lui ha lasciato l'incarico anche il vicecapogruppo Giuseppe Esposito, che promette fedeltà al governo.

L'annuncio arriva in una giornata tesa per il Pdl, con Silvio Berlusconi impegnato in una serie di incontri volti a mantenere l'unità del partito. Immediata la delusione nelle parole dei cosiddetti lealisti. "Sono davvero dispiaciuto. Mai avrei pensato che Angelino Alfano, trattato come un figlio dal presidente Berlusconi, potesse tradirlo", ha detto Gianfranco Miccichè. "Da Alfano è venuto un atto gravissimo contro la sua stessa storia e contro Silvio Berlusconi, i nostri programmi e i nostri elettori. Il vero popolo di centrodestra giudicherà", ha aggiunto Raffaele Fitto, mentre Daniele Capezzone ipotizza che sotto la scissione ci sia altro: "Leggo che Angelino Alfano parla di nuovo centrodestra. Ma l’attaccamento a poltrone e poltroncine non è una cosa molto nuova...", ha detto il presidente della Commissione Finanze della Camera.(ANSA).

Ma da altre parti c'è chi non aspettava altro. Come Pier Ferdinando Casini che, riferendosi al numero di parlamentari che appoggerano Alfano, vaticina: "Saranno di più, molti di più. Non è Alfano che ha rotto con Berlusconi, ma Berlusconi che ha rotto con Alfano così come Berlusconi ha rotto con tutti quelli che lo hanno abbandonato".

Commenti
Ritratto di fritz1996

fritz1996

Ven, 15/11/2013 - 21:22

Finalmente una buona notizia! I traditori se ne vanno, verso il nulla politico che li attende. Agli altri, quelli che restano, il difficile compito di ricostruire il centrodestra.

Ritratto di Margherita Campanella

Margherita Camp...

Ven, 15/11/2013 - 21:24

Cavaliere, non hai perso niente! Fuori tutte le colombe dal partito! Ora per favore, un po' più a destra!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 15/11/2013 - 21:24

RIBADISCE AMICIZIA E SOSTEGNO MA INTANTO TOGLIE IL DISTURBO, MENO MALE GLI UOMINI SENZA PALLE NON SONO BENE ACCETTI, SPERIAMO CHE SI PORTI A DIETRO ANCHE CICCHITTO LUPI E SOPRATTUTTO LA FACCIA DI MERDA DI FORMIGONI CHE HA MANGIATO E RUBATO PER 18 ANNI ALLA REGIONE, SOSTENUTO DAL CAV E ADESSO GLI SPUTA ADDOSSO. MI AUGURO CHE FACCIANO LA FINE DI FINI, TRISTI E TROMBATI, SE LO MERITANO DI TUTTO CUORE...

fedele50

Ven, 15/11/2013 - 21:24

FINE DELLA PORCATA, C.V.D. IL TRADITORE E' VENUTO A GALLA OGNI PARAGONE E' PURAMENTE CASUALE.

Ritratto di elio2

elio2

Ven, 15/11/2013 - 21:25

Siete solo dei venduti, degni compari dei comunisti, falsi come loro e destinati a sparire in breve tempo come loro se continuerete a sostenere questo governo di anti Italiani buoni a nulla. Comunque a mai più rivederci, vediamo quanto racimolerete da soli.

Atlantico

Ven, 15/11/2013 - 21:28

Giusto cosí. Adesso spero si arrivi ad un chiarimento anche nel PD.

Atlantico

Ven, 15/11/2013 - 21:28

Giusto cosí. Adesso spero si arrivi ad un chiarimento anche nel PD.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Ven, 15/11/2013 - 21:29

Chi vivrà, vedrà.

Totonno58

Ven, 15/11/2013 - 21:29

LASSA FA' 'A MARONNA!:)

Efesto

Ven, 15/11/2013 - 21:34

Solo un accordo molto sotterraneo può dare logica a quello che accade. Lascio i suoi termini alla immaginazione di quanti conoscono nel profondo la tortuosità della politica che è capace di mantenere gli interessi comuni con la promessa populistica che piace alla gente.

marianco

Ven, 15/11/2013 - 21:36

Così finalmente la facciamo finita con questi democristiani mascherati. Nelle nostre fila c'è il meglio della destra italiana, quella vera, quella con le camice nere conservate nell'armadio. Nelle nostre fila c'è la nipote del DUCE, e a capo c'è il nostro nuovo DUCE che ci condurrà alla vittoria finale. Forza Italia e Viva Berlusconi !!!

cicikov

Ven, 15/11/2013 - 21:38

quoque tu bruto fili mii

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 15/11/2013 - 21:39

BERLUSCONI, DÍ CHIARA LA VERITÁ A TUTTI I LAVORATORI - Il ragionamento é alla portata della piú modesta intelligenza e non occorre certo essere dei geni per capirlo. Occorre solo Buona Volontá. Se la spesa per mantenere l´apparato parassita statale é costante e se le Imprese e i Lavoratori sottomessi alla oppressione diminuiscono, la oppressione su ogni singola Impresa e su ogni singolo Lavoratore non puó che aumentare, accelerando ogni giorno in piú la distruzione delle capacitá produttive e il numero dei disgraziati nel Paese. --- Cari Italiani che chiedete solo che non vi sia sottratta la dignitá di poter lavorare onestamente pensate che la questione possa interessare minimamente ai porci dell´apparato parassita mafioso che detta la "legge" al Paese? --- É certo che il conto sará piú salato del 2012 --- A meno che, a 24 anni dal fallimento del Muro di Berlino in tutto il mondo (anche nella Cina di Mao), anche in Italia si riesca a derivare e sovvertire il Muro della "menzogna" che detta la legge della ignoranza e della violenza sopra la pelle dei Lavoratori e del Paese.--- É ora di iniziare a dire chiaro la Veritá: che il comunismo é un concentrato di pura "menzogna" per permettere alla "bassezza" di arrivare al potere dello stato e quindi di tutto un Paese (Lenin: "Tutti i mezzi sono leciti per la conquista del potere"), "menzogna" che solo permette e ha permesso (É Storia) "lo sfruttamento organizzato dei Lavoratori da parte di un autoritario apparato burocratico di ignoranti mafiosi e feroci parassiti". --- Di una bruttissima Italia si aspetta presto il fallimento, quella della unione della ignoranza e della violenza di stato fascista con la "menzogna" e la "bassezza" dell´apparato parassita mafioso (lo chiamano "pubblico". Quale migliore parola per mascherarsi delle intenzioni piú nobili?) ... sopra la pelle dei Lavoratori, di chi con Intelligenza si inventa una vita onesta che produce benessere per se e per gli altri ! ... Una umiliazione ignorante, vile, indecente, unica al mondo, al Cuore, alla Ragione, alla Intelligenza (che si vuole annichilire per legge), alla Vita del Paese. --- A 24 anni dal fallimento del Muro di Berlino in tutto il mondo (anche nella Cina di Mao), in Italia é il Muro della "menzogna" e della bassezza che detta la legge della ignoranza e della violenza.

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 15/11/2013 - 21:40

Da una parte i filo-governativi, dall'altra i filo-San Vittore, i filo-Regina Coeli, etc. La divisione e' chiara.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 15/11/2013 - 21:40

BERLUSCONI, DÍ CHIARA LA VERITÁ A TUTTI I LAVORATORI - Il ragionamento é alla portata della piú modesta intelligenza e non occorre certo essere dei geni per capirlo. Occorre solo Buona Volontá. Se la spesa per mantenere l´apparato parassita statale é costante e se le Imprese e i Lavoratori sottomessi alla oppressione diminuiscono, la oppressione su ogni singola Impresa e su ogni singolo Lavoratore non puó che aumentare, accelerando ogni giorno in piú la distruzione delle capacitá produttive e il numero dei disgraziati nel Paese. --- Cari Italiani che chiedete solo che non vi sia sottratta la dignitá di poter lavorare onestamente pensate che la questione possa interessare minimamente ai porci dell´apparato parassita mafioso che detta la "legge" al Paese? --- É certo che il conto sará piú salato del 2012 --- A meno che, a 24 anni dal fallimento del Muro di Berlino in tutto il mondo (anche nella Cina di Mao), anche in Italia si riesca a derivare e sovvertire il Muro della "menzogna" che detta la legge della ignoranza e della violenza sopra la pelle dei Lavoratori e del Paese.--- É ora di iniziare a dire chiaro la Veritá: che il comunismo é un concentrato di pura "menzogna" per permettere alla "bassezza" di arrivare al potere dello stato e quindi di tutto un Paese (Lenin: "Tutti i mezzi sono leciti per la conquista del potere"), "menzogna" che solo permette e ha permesso (É Storia) "lo sfruttamento organizzato dei Lavoratori da parte di un autoritario apparato burocratico di ignoranti mafiosi e feroci parassiti". --- Di una bruttissima Italia si aspetta presto il fallimento, quella della unione della ignoranza e della violenza di stato fascista con la "menzogna" e la "bassezza" dell´apparato parassita mafioso (lo chiamano "pubblico". Quale migliore parola per mascherarsi delle intenzioni piú nobili?) ... sopra la pelle dei Lavoratori, di chi con Intelligenza si inventa una vita onesta che produce benessere per se e per gli altri ! ... Una umiliazione ignorante, vile, indecente, unica al mondo, al Cuore, alla Ragione, alla Intelligenza (che si vuole annichilire per legge), alla Vita del Paese. --- A 24 anni dal fallimento del Muro di Berlino in tutto il mondo (anche nella Cina di Mao), in Italia é il Muro della "menzogna" e della bassezza che detta la legge della ignoranza e della violenza.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 15/11/2013 - 21:40

I giapponesi, intanto, continuano a combattere sugli atolli.

Ritratto di NangaParbat

NangaParbat

Ven, 15/11/2013 - 21:40

Come da copione.E finalmente oserei dire.

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 15/11/2013 - 21:41

Fitto, capo perfetto con perfetta fedina penale per la nuova Forza Italia.

Ritratto di maurofe

maurofe

Ven, 15/11/2013 - 21:41

Perfetto adesso fuori dalle b.... alle prossime elezioni farete la fine di Fini

Ettore41

Ven, 15/11/2013 - 21:41

Mi ricorda la famosa frase di Giulio Cesare il giorno delle Idi di Marzo " Quoque tu Brutus fili mi" e gli rimase gnotta in bocca. Ed ha pure il coraggio di dire " Io non sono come Fini... to". Purtroppo noi il tradimento lo abbiamo nel DNA.

robylella

Ven, 15/11/2013 - 21:41

Alfano, hai firmato la tua fine. Sparirai dalla faccia della politica e forse, eticamente parlando, per la tua anima è un bene!

Ettore41

Ven, 15/11/2013 - 21:42

Mi ricorda la famosa frase di Giulio Cesare il giorno delle Idi di Marzo " Quoque tu Brutus fili mi" e gli rimase gnotta in bocca. Ed ha pure il coraggio di dire " Io non sono come Fini... to". Purtroppo noi il tradimento lo abbiamo nel DNA.

leo.nar.do

Ven, 15/11/2013 - 21:42

Era difficile la ricomposizione. Le condizioni poste da una parte e dall'altra non erano facili da accettare senza riconoscere la propria sconfitta. Auguriamoci che alla fine la scomposizione in due partiti facciano il Centrodestra più forte. Questo è interesse di tutti. E' l'interesse del Popolo di Centrodestra.

rocco antonio artuso

Ven, 15/11/2013 - 21:43

Traditori e ora anche disertori.Il popolo sovrano sarà il loro plotone d'esecuzione. Questi giuda,eletti grazie a Silvio che è l'unico che ha i voti,si sono venduti alla sinistra. Alle elezioni europei fuori i filo governativi, F.I. al 33%, loro ql 3%. La giusta fine dei miserabili traditori che si sono venduti Berlusconi a Napoletano ed ai komunisti

Gianfranco__

Ven, 15/11/2013 - 21:46

Conviene scappare, volo privato verso la villa di Briatore in kenia

Ritratto di sances2

sances2

Ven, 15/11/2013 - 21:47

Si, gli amici del giaguaro! Bramieri/Cicchitto, Pisu/Formigoni e Del Frate/De Girolamo con la partecipazione straordinaria del capopolo (o capocomico) Celentano/Alfano. La trasmissione televisiva è durata, se non sbaglio, 3 anni; i nostri simpatici governativi chissà?

vince50_19

Ven, 15/11/2013 - 21:47

Era ora! Facciano pure la balena bianca e non se ne parli più chè sta telenovela ha sul serio scassato i cabbasisi. Vedremo come e dove andranno a finire attaccati come sono alla cadrega e ai mantra lettiani. Casini, dulcis in fundo, una cosa sa far bene: rompere le scatoile da vecchio ed irriducibile demo(nio)cristiano. FBI

luimereu

Ven, 15/11/2013 - 21:48

Finalmente vanno via i Traditori.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 15/11/2013 - 21:48

BERLUSCONI, DÍ CHIARA LA VERITÁ A TUTTI I LAVORATORI - Il ragionamento é alla portata della piú modesta intelligenza e non occorre certo essere dei geni per capirlo. Occorre solo Buona Volontá. Se la spesa per mantenere l´apparato parassita statale é costante e se le Imprese e i Lavoratori sottomessi alla oppressione diminuiscono, la oppressione su ogni singola Impresa e su ogni singolo Lavoratore non puó che aumentare, accelerando ogni giorno in piú la distruzione delle capacitá produttive e il numero dei disgraziati nel Paese. --- Cari Italiani che chiedete solo che non vi sia sottratta la dignitá di poter lavorare onestamente pensate che la questione possa interessare minimamente ai porci dell´apparato mafioso che detta "legge" al Paese? --- É certo che il conto sará piú salato del 2013 --- A meno che, a 24 anni dal fallimento del Muro di Berlino in tutto il mondo (anche nella Cina di Mao), anche in Italia si riesca a derivare e sovvertire il Muro della "menzogna" e della bassezza che detta la legge della ignoranza e della violenza sopra la pelle dei Lavoratori e del Paese.--- La Veritá é che il comunismo é un concentrato di pura "menzogna" per permettere alla "bassezza" di arrivare al potere dello stato e quindi di tutto un Paese (Lenin: "Tutti i mezzi sono leciti per la conquista del potere"), "menzogna" che solo permette e ha permesso (É Storia) "lo sfruttamento organizzato dei Lavoratori da parte di un autoritario apparato burocratico di ignoranti mafiosi e feroci parassiti". --- Di una bruttissima Italia si aspetta presto il fallimento, quella della unione della ignoranza e della violenza di stato fascista con la "menzogna" e la "bassezza" dell´apparato parassita mafioso (lo chiamano "pubblico". Quale migliore parola per mascherarsi delle intenzioni piú nobili?) ... sopra la pelle dei Lavoratori, di chi con Intelligenza si inventa una vita onesta che produce benessere per se e per gli altri ! ... Una umiliazione ignorante, vile, indecente, unica al mondo, al Cuore, alla Ragione, alla Intelligenza (che si vuole annichilire per legge), alla Vita del Paese. --- A 24 anni dal fallimento del Muro di Berlino in tutto il mondo (anche nella Cina di Mao), in Italia é il Muro della "menzogna" e della bassezza che detta la "legge" della ignoranza e della violenza.

canaletto

Ven, 15/11/2013 - 21:50

ALFINI TE E I TUOI GIUDA ANDATE A FARE IN CUO ORMAI SIETE DELL NULLITQ NEL NULLA MALEDTTO TRADITORI SVERGOGNATI E SPERO CHE PRESTO RIMARRET SENZA LAVORO MALEDETTI STRONZI

ammazzalupi

Ven, 15/11/2013 - 21:50

Sentire le parole di Alfano è come sentire le parole di "certi amici" che mentre parlavano di amicizia scioglievano gli amici nell'acido. VERGOGNATI, INFAME TRADITORE!!!

giuseppe490_0

Ven, 15/11/2013 - 21:51

MI DISPIACE ANGELINO SENZA IL BERLUSCA TU E I TUOI NON CONTATE NIENTE ,FINITO IL GOVERNO DELLE LARGHE INTESE TORNATE DA DOVE SIETE VENUTI :DAL NULLA E DAL NULLA RITORNERETE

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 15/11/2013 - 21:51

BERLUSCONI, DÍ CHIARA LA VERITÁ A TUTTI I LAVORATORI - Il ragionamento é alla portata della piú modesta intelligenza e non occorre certo essere dei geni per capirlo. Occorre solo Buona Volontá. Se la spesa per mantenere l´apparato parassita statale é costante e se le Imprese e i Lavoratori sottomessi alla oppressione diminuiscono, la oppressione su ogni singola Impresa e su ogni singolo Lavoratore non puó che aumentare, accelerando ogni giorno in piú la distruzione delle capacitá produttive e il numero dei disgraziati nel Paese. --- Cari Italiani che chiedete solo che non vi sia sottratta la dignitá di poter lavorare onestamente pensate che la questione possa interessare minimamente ai porci dell´apparato mafioso che detta "legge" al Paese? --- É certo che il conto sará piú salato del 2013 --- A meno che, a 24 anni dal fallimento del Muro di Berlino in tutto il mondo (anche nella Cina di Mao), anche in Italia si riesca a derivare e sovvertire il Muro della "menzogna" e della bassezza che detta la legge della ignoranza e della violenza sopra la pelle dei Lavoratori e del Paese.--- La Veritá é che il comunismo é un concentrato di pura "menzogna" per permettere alla "bassezza" di arrivare al potere dello stato e quindi di tutto un Paese (Lenin: "Tutti i mezzi sono leciti per la conquista del potere"), "menzogna" che solo permette e ha permesso (É Storia) "lo sfruttamento organizzato dei Lavoratori da parte di un autoritario apparato burocratico di ignoranti mafiosi e feroci parassiti". --- Di una bruttissima Italia si aspetta presto il fallimento, quella della unione della ignoranza e della violenza di stato fascista con la "menzogna" e la "bassezza" dell´apparato parassita mafioso (lo chiamano "pubblico". Quale migliore parola per mascherarsi delle intenzioni piú nobili?) ... sopra la pelle dei Lavoratori, di chi con Intelligenza si inventa una vita onesta che produce benessere per se e per gli altri ! ... Una umiliazione ignorante, vile, indecente, unica al mondo, al Cuore, alla Ragione, alla Intelligenza (che si vuole annichilire per legge), alla Vita del Paese. --- A 24 anni dal fallimento del Muro di Berlino in tutto il mondo (anche nella Cina di Mao), in Italia é il Muro della "menzogna" e della bassezza che detta la "legge" della ignoranza e della violenza.

Ritratto di Baliano

Baliano

Ven, 15/11/2013 - 21:58

------ Repetita Iuvant: Anche qui, su questa pagina ------ L'altra faccia della medaglia. Ovvero come la giri è tutta acqua al mulino Komunista. Se i "governativi" non "tradiscono", il Governo cade. Se "tradiscono", il Governo "muterà", ma spostando la barra tutta a Sinistra, poi avanti tutta. Il merito della "non rottura" andrà totalmente a Mr. "Palle di Latta", dunque solo ai Komunisti. Dicono: Però l'Italia, se il Governo non cade, non affogherà nello Spread e non affonderà. Vero: Galleggerà ancora per un po', ma il prezzo sempre più elevato, del "galleggiamento", chi lo pagherà?? La domanda è retorica. La risposta scontata. --- D'altro canto, continuare a farsi stirare, scarnificare per anni, dagli Inquisitori, non deve essere piacevole per nessuno, nemmeno per un cane! Berlusconi è stato, ed è, un perseguitato Politico, innanzitutto. L'evasione, i processi, le condanne sono solo una ridicola copertura. Quando non, tutta una farsa. In questa Italietta, stracolma di Politici corrotti, tutti, dal primo all'ultimo, in qualsiasi luogo esercitino il Potere, sono inqualificabili, contaminati, marci. Tutti squalificati, delegittimati, agli occhi del 90% degli Italiani. Oggettivamente! - Una genìa, da decontaminare, se non da "sterminare". Berlusconi è il capro espiatorio per questa razza infame. - Solo per questo, non per altro, si può capire, comprendere, qualsiasi decisione venga presa. - "Ad Maiora"

coccolino

Ven, 15/11/2013 - 21:59

FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA, ANDATEVENE, BASTARDI TRADITORI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

PP

Ven, 15/11/2013 - 22:00

Angelino sei un viscido verme.Togliti dalle scatole tu e i tuoi amici ministri governativi e Casini. Silvio siamo con te.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 15/11/2013 - 22:02

Notizia recente: (c'entra poco con l'argomento) ma alcuni pm di Bologna hanno permesso l'adozione temporanea a due gay uomini di una bambina di 3 anni...non aggiungo altro...e gli italiani stanno con le mani in mano...il prossimo passo saranno i matrimoni gay...

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Ven, 15/11/2013 - 22:02

Ai maldestri che difendono a spada tratta il cav chiedo: Se dopo Follini, Casini e Fini perfino Alfano "abbandona" il cav, non sarà che proprio nel cav c'è qualcosa che non va? Provate a riflettere!

moltoschifato

Ven, 15/11/2013 - 22:02

SEnza parole....... Alfano se esisti devi dire grazie al Cavalier Berlusconi.... che razza di uomo sei? Quaquaraqua. Sciascia insegna.....

Michele Calò

Ven, 15/11/2013 - 22:02

La Storia insegna che il mondo è pieno di iscarioti e maramaldi quanto avara di uomini veri, leali e riconoscenti. Mentre dei primi dà fugaci cenni ricordando come dalla terra veniamo tutti ma molti si trasformano in merda, dei secondi ne parla ad imperitura memoria. Se ne vanno con le merdine tipo Casini? Bene, tiriamo la catena ed andiamo avanti.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 15/11/2013 - 22:03

Finalmente il Cav si è liberato dei traditori!avrebbe dovuto farlo da tanto tempo!Alfano crede davvero di farcela?finirà come Fini!

Ritratto di massacrato

massacrato

Ven, 15/11/2013 - 22:04

Lo ritengo un atteggiamento molto positivo ed apprezzabile. E' un piacere sapere che nel caso mi decidessi di riprendere a votare, avrei l'opportunità di fare scelte più nette. In ogni caso, visto che le nomine istituzionali sono già molto condizionanti, vorrei almeno poter di nuovo proporre i nomi dei miei rappresentanti e CON VINCOLO DI MANDATO. Ma sto chiedendo troppo e non voglio chiedere più.

marco dal gesso

Ven, 15/11/2013 - 22:05

L'inizio della fine politica per il pregiudicato.

marco dal gesso

Ven, 15/11/2013 - 22:05

L'inizio della fine politica per il pregiudicato.

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Ven, 15/11/2013 - 22:08

Alfini si svelò, farà la fine di Fini.

Charles buk

Ven, 15/11/2013 - 22:08

Toh!! Kunta kinte si è affrancato. Gli altri ancora proni?

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Ven, 15/11/2013 - 22:10

Addio traditore. Magari dimettiti anche da parlamentare visto che sei stato eletto con i voti di Berlusconi. Ti auguro la stessa sorte di Fini, quando faceva i comizi alle poltrone vuote. "Palle d'acciaio" e il "Piagnone"... Che bel governo.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Ven, 15/11/2013 - 22:12

Il Berlusca ultimamente è un po' sfigato in politica, prima Fini, adesso Al-Fini.

FranMercury

Ven, 15/11/2013 - 22:13

Profondamente delusa da Alfano, ma ormai si era capito che non ha le palle per farsi valere in un Governo di cui è pure vice Premier! Allora meglio così, magari finalmente dopo Casini, Fini, Follini, ecc. ecc., avremo un vero partito forte e depurato. Se ciò significa stare all'opposizione, poco male. Meglio in pochi ma determinati al cambiamento, piuttosto che in molti ma mediocri. Berlusconi alla fine sei sempre tu il vincitore. Sempre tu determini le sorti di questi politicastri. La storia lo ha già dimostrato, e sempre lo dimostrerà. In milioni sempre con te!

BTrac

Ven, 15/11/2013 - 22:16

I traditori se ne sono andati. Bene, eccellente notizia. Così sarà possibile ripulire il partito. Adesso andranno con Casini, come fece fini. L'importante è che il PDL/FI si sia liberato di questi personaggi.

vince50

Ven, 15/11/2013 - 22:17

Non era il caso di aspettare tanto per capirlo,farà un'ammucchiata con altri suoi simili tanto per tirare a campare.

peter46

Ven, 15/11/2013 - 22:18

Quelli delle poltroncine si sono dimessi,vedi Schifani...Tu dalla tua poltrona di sottosegretario,nominato per volontà 'sua',on Miccichè,quando rassegni le tue dimissioni?Perchè se 'Lui' è inviso al PD....come fate a stare al governo insieme?Lo ha sostenuto 'Lui' fin da...sempre.Ed anche tutti gli altri...poltronati rimasti in FI,s'intende,quando molleranno le altre poltrone e poltroncine?....comunque ora vedremo chi sarà il giuda che "affosserà" la sanatoria degl'interessi mafiosamente usurai di Equitalia soprattutto in campo previdenziale.

luigi civelli

Ven, 15/11/2013 - 22:20

Via Casini,Follini,Urbani,Pera,Fini,Mauro,Alfano,Quagliariello, Formigoni,Schifani...alla fine resterà solo Dudù.

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Ven, 15/11/2013 - 22:21

Finalmente Alfini e compagnia cantando tolgono il disturbo. Se ne vadano al congrsso del pd a vedere cosa possano fare da quelle parti.

aredo

Ven, 15/11/2013 - 22:24

"Il vicepremier: "Prevalse forze estreme, ma sosterremo il Cav dal governo"", Ma sentitelo il viscido omuncolo traditore Alfano. Esattamente come Fini, una pagliacciata, pietosi. Le forze estreme? I calci nel sedere a questi traditori devono essere estremi! Hanno rubato i voti degli elettori di centro-destra ed hanno preso tutti per i fondelli per anni ed anni esattamente come Fini ed "i finiani" e prima Casini ed "i casinisti". Ora abbiamo Alfano e "gli alfaniani" ... Che schifo di gente ignobile! Mai più un voto a questi viscidi traditori! Provino a farsi votare dalla sinistra come hanno provato Casini e Fini..e vediamo se vanno oltre il 2% !

albertzanna

Ven, 15/11/2013 - 22:26

HALLELUJA !!!!!!!. Se qualcuno ancora aveva dei dubbi circa "Angelino pane e vino" ora se li può togliere. L'Angelino sceglie la tavola sempre imbandita a spese degli italiani. Silvio, anche se alla tua età non sarebbe giusto esortarti ad aprire gli occhi, svegliati!! Da Follini a Casini, da Alfano a Cicchitto ecc, quelli dei quali ti eri circondato erano solo dei perdenti saltati sul tuo carro da vincitore, cioè dei democristiani falsi come certi preti, o come certi socialisti, di quelli che esultarono quando Craxi venne bandito dall'Italia perché così venivano riabilitati agli occhi dei comunisti. Ora, se vuoi della gente che ti sia a fianco per ripartire con l'idea originaria di Forza Italia, datti da fare, prendi del Gerovital e non credere che la tua eventuale decadenza dal Senato sia una cosa seria. Chi voterà la tua decadenza è gente che da sempre vive in modo principesco, senza mai avere lavorato una sola ora in vita sua e a spese degli italiani onesti e lavoratori, ed è gente che è vissuta nel terrore che tu riuscissi, finalmente, ad avviare quelle riforme che toglierebbe loro il mondo dorato in cui vivono, senza alcun merito. Ora vai avanti con il tuo programma e stai certo, la maggioranza degli italiani onesti è con te. Albertzanna

Ritratto di arcistufa

arcistufa

Ven, 15/11/2013 - 22:28

ecco,giù la maschera infami

albertzanna

Ven, 15/11/2013 - 22:29

PRAVDA 99 - certamente il serpente del Paradiso terrestre eri tu. Solo un mentecatto comunista come te può scrivere un commento così idiota.

gamma

Ven, 15/11/2013 - 22:33

Alfano e il suo gruppuscolo si avviano malinconicamente ad essere la gamba zoppa dell'ennesima versione del centrosinistra. Fino alle prossime elezioni. Poi fini-ranno nel dimenticatoio.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 15/11/2013 - 22:35

Un giorno da leone

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 15/11/2013 - 22:35

. Ma a chi le vuole raccontare? Se in occasione della riunione della Giunta sulla decadenza del Cavaliere non è stato neppure capace di spiegare che quello che stavano facendo era solo una perdita di tempo in quanto Berlusconi dopo pochi mesi avrebbe lasciato il Parlamento per effetto della sentenza emessa a suo carico! Comunque è un bene sapere chiaramente chi si chiama fuori da Forza Italia. E' un'amara consolazione, d'accordo, ma è la realtà della politica italiana: sempre tutti gelosi, invidiosi, acrimoniosi nei confronti di chi ha dato loro visibilità. Per loro gli auguri sono parole al vento: il fini.finito ne è l'emblema: godetevi questi miseri attimi che saranno gli ultimi, gli unici. Bye bye! Adiueu, mes chéries!

Alessio2012

Ven, 15/11/2013 - 22:36

Fuori i giuda. In attesa dei prossimi...

gentlemen

Ven, 15/11/2013 - 22:38

Finiranno nel nulla,come tutti i traditori! A proposito: a quando una legge che impedisca tutto questo DURANTE la legislatura?

g-perri

Ven, 15/11/2013 - 22:40

Dispiace ma le separazioni sono cose che possono succedere anche nelle migliori famiglie. Spero solo che i separatisti siano coerenti con il nome che si sono dati (Nuovo Centrodestra) e che alle prossime elezioni non siano alleati con la sinistra (sinistra che è l'unica vera responsabile dello sfascismo che dilaga in tutta Italia, sempre in malafede ed ottusamente incapace di vedere oltre un palmo dal proprio naso).

a.zoin

Ven, 15/11/2013 - 22:40

Pensavo che Alfano fosse uno del PdL !!! Ma agisce come un Catto-Democratico. Farà la stessa fine del suo amico Fini.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 15/11/2013 - 22:41

adesso Berlusconi è più forte

angelovf

Ven, 15/11/2013 - 22:41

Avete fatto una buona associazione, Casini vi aspettava a braccia aperte, invece Formigoni lo aspettavano i giudici a braccia aperte,ma adesso può stare tranquillo, hanno un buon metodo per convincere certi quaquaraqua . Che schifo.

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 15/11/2013 - 22:42

si doveva spaccare il PD o il M5S ma in realtà le larghe intese stanno spaccando il PDL è la fine del condannato

Ritratto di balle... spaziali

balle... spaziali

Ven, 15/11/2013 - 22:43

siete solo dei zombie che camminano

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 15/11/2013 - 22:44

da domani vai con la macchina del FANGO povrti ALFANO LUPI CICCHITTO quante se ne sentiranno

mimmo.web

Ven, 15/11/2013 - 22:46

devo fare un appunto a tutti gli scissionisti: A parte alfano che tanto lo sapevano tutti che non ha il quid e nemmeno la meta' del minimo sostenibile, ma tutti gli altri cosa centrano, chissa' che cosa hanno al posto del cervello non sono neanche riusciti a difendere il loro leader gestendo una uscita dalla politica in modo dignitoso e sopratutto onorevole. Lui invece ha sicuramente dato tutto ed anche oltre, mentre loro hanno dimostrato di essere dei politici di 1/2 tacca e nulla piu'.Speriamo che ritorni presto la democrazia e sopratutto il voto popolare che ci hanno tolto.

Luigi Fassone

Ven, 15/11/2013 - 22:46

E quando Berlusconi svolgerà qualche mestiere a casa di Don Mazzi,chi prenderà le decisioni ? Chi lo sa,risponda,please !

bruno49

Ven, 15/11/2013 - 22:46

A Silvio, che capolavoro hai fatto! nel 95 hai fatto andare via Bossi, poi è stata la volta di Follini, poi di Casini, poi di Fini,poi di La Russa e della Meloni, adesso di Alfano e co. E tu saresti il miglior statista dopo Cavour? Hai sfasciato la destra, hai sfasciato!

Cosi_la_penso

Ven, 15/11/2013 - 22:47

Bene , finalmente adesso con i numeri che avete , quando gioca la nazionale tutti allo stadio a gridare forza italia !!!

Cosi_la_penso

Ven, 15/11/2013 - 22:47

Bene , finalmente adesso con i numeri che avete , quando gioca la nazionale tutti allo stadio a gridare forza italia !!!

Ritratto di diversamentedidestra

diversamentedidestra

Ven, 15/11/2013 - 22:49

meno male che la Santanchè non l'ha vinta.....

Ritratto di Baliano

Baliano

Ven, 15/11/2013 - 22:50

Questi ormai sono solo degli zombie, domani lo zimbello dei sinistri, posdomani li useranno come sguatteri: kzzi tuoi alfini

peroperi

Ven, 15/11/2013 - 22:50

Hai hai hai, Casini ha fatto le previsioni pro-Alfano!! Alfano non ha alcun seguito se non da parte di una parte del parlamento ma i cittadini italiani manco lo conoscono e lo vorrebbero.

peroperi

Ven, 15/11/2013 - 22:51

L'unica cosa che sanno fare le colombe è cagare in testa ai cittadini.

Ritratto di diversamentedidestra

diversamentedidestra

Ven, 15/11/2013 - 22:52

Mai con la Santanchè, Verdini e Fitto.

dondomenico

Ven, 15/11/2013 - 22:52

E bravo Alfano e compagni, era nell'aria che doveva finire così. Adesso ci rivediamo a Filippi, godetevi questi giorni su quelle poltrone perchè sarà molto difficile averne di nuove, al massimo potrete sedervi sul pavimento perchè, prendere i voti per voi, alle prossime elezioni che verranno presto, saranno ....cazzi amari!

Ritratto di MelPas

MelPas

Ven, 15/11/2013 - 22:57

E' tardi, sono molto stanco, una cosa è certa!!! non andrò mai a sinistra, valuterò con chi andare, sicuramente col centro destra, mi piace sempre di più Berlusconi, vittima della giustizia italiana. MelPas.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Ven, 15/11/2013 - 22:58

Tutti che parlano di Bruti traditori ma mi sfugge quale sarebbe il prezzo del "tradimento". Una manciata di poltrone ancora per qualche mese ma poi la certezza di sparire politicamente persa la nave di FI alle prossime elezioni? A dei mercenari non converrebbe piuttosto restare attaccati al capo e tirare a campare (sempre tenendosi il culo sulla poltrona finché dura)? No è per capire, dove dovrebbero andare questi? Chi glielo fa fare?

Singolarita

Ven, 15/11/2013 - 22:58

facciamo gli auguri al COMPAGNO alfini...ora non gli resta che allearsi con gianfinito e faranno faville! TRADITORI ci vediamo alle elezioni, avrete quello che vi meritate! VI ASPETTIAMO e vi cacceremo a calci!

benny.manocchia

Ven, 15/11/2013 - 23:01

pRAvDA ORA SIETE I PADRONINI ASSOLUTI DELL'iTALIA,PAESE CON LE PEZZE AL CULPO E PIENO DI MORTI DI FAME COMUNISTI UN ITALIANO UN USA

alfa553

Ven, 15/11/2013 - 23:03

Non ti aspettare mai che un pidocchio ti salvi la vita o che un parassita muova un dito per indicarti la giusta via. Perfetto, la purria,dicono in Spagna viene sempre a galla.

comase

Ven, 15/11/2013 - 23:06

Luridi infami la pagherete cara!

phathose

Ven, 15/11/2013 - 23:14

il centrodestra si è finalmente ammazzato di beghe... grande Maurizio!

emilio ceriani

Ven, 15/11/2013 - 23:14

SE NON CI SEI NON PUOI BATTERE UN COLPO. Coloro che non intendono far parte di Forza Italia potevano partecipare al Congresso argomentare le loro convinzioni e motivare la loro scelta. Le supposte foze estreme nel partito potevano essere contrastate nel Congresso. Non partecipare può signifare che la scelta era già stata fatta in precedenza, magari per altri motivi, che evidentemente non si potevano argomentare nel Congresso. Temo che con questa scelta è stata persa fore l'ultima occasione per tentare di cambiare l'Italia e gli Italiani. Peccato !

ROBERTSPIERRE

Ven, 15/11/2013 - 23:15

Casini ha ragione: ha rotto Berlusconi ed hanno rotto i falchi: hanno rotto tutti, ossia avete rotto tutti..... Il Cavaliere ha dimostrato di essere un grande statista, ma di Antigua...

m.nanni

Ven, 15/11/2013 - 23:17

Troppi tira e molla. Berlusconi si è lasciato logorare nelle sue incredibili incertezze. Difatti mentre Berlusconi si apriva ogni giorno a delle trattative per ritrovare una sintesi impossibile, loro alzavano non soltanto la testa ma anche la posta. Loro, i diversamente berlusconiani, oggi sono tutti raggianti e bene accolti nelle tv. Firmigoni rivitalizzato dalla Gruber, mentre Casini presentato in vetrina come una star chiacchierona a Virus. L'umore è quello che evidenzia la realtà delle cose: le colombe che brindano, i falchi che vomitano. La regia è tutta democristiana che sta spaccando ovunque; nel Pdl, da Scelta Civica e dalle parti del Pd. Ma è una regia che agisce da molto tempo e stupisce che Berlusconi sia stato così ingenuo. Questi sono i risultati delle Larghe Intese, di voler offrire responsabilità per ottenere persecuzione senza mai reagire. Ora il governo è a rischio Cancellieri che il Pd in massa vuole cacciare via dal governo in concorrenza con Grillo. Non la difenderà neppure tutta Scelta Civica e forse i "governativi" saranno l'unica stampella. Che almeno i "lealisti" annuncino fin da ora che loro si asterranno. Chissà che l'astensione non getti più d'uno, penso a Squagliariello e Cicchitto, nel panico.

Picobello

Ven, 15/11/2013 - 23:17

Finalmente Alfano ha dimostrato di avere carattere e di non dover vivere politicamente sempre all'ombra del padre-padrone. È naturale che Fitto, Verdini, Brunetta, Santanché e tutti gli altri non lo lasciano, perché senza di lui valgono zero e lo sanno bene, ma ora è tutto sistemato e l'era dell'ipotetico berlusconismo è finita o non è mai iniziata. Il dado è tratto, ora l'Italia e gli italiani potranno respirare aria pulita.

Ritratto di MelPas

MelPas

Ven, 15/11/2013 - 23:17

TRADITORI, PER VOI SARA' LA FINE. Forza Italia Macomer. P.S. ne vedremo delle belle. Pascale.

marchino.blu

Ven, 15/11/2013 - 23:18

non avete fatto il titolone a carattere cubitale con scritto: PDL NEL CAOSSS hahahahahaha guardate che gentaglia avete....

ROBERTSPIERRE

Ven, 15/11/2013 - 23:18

e come volevasi dimostrare si allunga l'elenco dei traditori: ora è toccato ad Alfano, domani a Schifani, dopodomani a Cicchitto e fra non molto chissà, tutto qui è possibile, che fra i traditori non possa finire anche Bondi, Capezzone o la stessa Santanchè... Mai dire mai !

emilio ceriani

Ven, 15/11/2013 - 23:20

Come si può pensare ad una GIUSTIZIA PIU' GIUSTA ed all'ABBASSAMENTO DELLE TASSE governando a fianco di coloro che per ragioni di convenienza politica hanno finora condiviso questa giustizia e hanno continuato come sempre ad aumentare la pressione tributaria ? Povera Italia.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Ven, 15/11/2013 - 23:22

...Alfano! Con il suo "Virgilio", che presto lo affiancherà, andrà molto lontano, tanto lontano che rischierà di smarrirsi...! Tanti auguri!

Ritratto di PEPERONCINO ROSSOFUOCO

PEPERONCINO ROS...

Ven, 15/11/2013 - 23:23

Ma è veramente sconvolgente. Fino a un mese fa, Alfano era il miglior politico in circolazione (citazione da Berlusconi) e adesso... E i pecoroni che attaccano le colombe dicendo che fino a ora hanno rubato e imbrogliato protetti da Berlusconi e ora lo tradiscono. Ma allora è vero che siete tutti dei manigoldi. Minchia!

@ollel63

Ven, 15/11/2013 - 23:23

alfano 'parricida'. Così è, come casni, come fini, come.. poveri in putrefazione.imbecilli! Meglio così, i vigliacchi 'parricidi' andranno da soli

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Ven, 15/11/2013 - 23:24

che siparietto comico. Berlusconi cavalcato anche dai suoi fedelissimi. Oramai è rimasto solo con quei quattro ladruncoli che mirano a spolpargli anche l'ultimo soldino rimasto. che brutta fine. votato dagli ultimi anormali e spalleggiato dal gatto e la volpe dè noantri. Ora manca solo il PD. C'è qualcosa di più malinconicamente pietoso di un leone sdentato?

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Ven, 15/11/2013 - 23:25

chi è causa del suo mal pianga se stesso.

ROBERTSPIERRE

Ven, 15/11/2013 - 23:25

a pensarci bene, Alfano non poteva stare nel partito del cavaliere: ha la fedina penale pulita, quindi non aveva i requisiti. Mi stupisce però che dichiari di volerlo "salvare" dalla decadenza. Ci dovrà dire come. Da Ministro della giustizia non è stato capace, insieme ai valenti avvocati del cavaliere, di approntare un "lodo" che fosse in grado di reggere alla incostituzionalità, dopo anni ed anni di (mal)governo.

emilio ceriani

Ven, 15/11/2013 - 23:29

NON penso che si siano provate tutte le strade prima di arrivare a questa decisione. Un punto era fisso è cioè quello di continuare comunque a partecipare a questo Governo. Quindi non sono state provate tutte le strade! Si dice per il bene del paese. Se bene sarà lo dimostrerà il futuro perchè finora non ci sono tracce. Staremo a vedere.

ROBERTSPIERRE

Ven, 15/11/2013 - 23:31

per margherita ...main camp suggerirei di non spostarsi troppo a destra, c'è il rischio di effettuare una rotazione tale da ritrovarsi addirittura a sinistra estrema. Il che non so se è anche peggio.... Ma, contumelie a parte, se non sbaglio il cavaliere voleva un partito liberale, con meno stato e più mercato, ossia un partito che è quanto più lontano da una destra autoritaria e bigotta. Credo, qundi, che la nostra simpatizzante dovrà lei spostare il suo consenso verso Storace o Forza Nuova.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 15/11/2013 - 23:34

Dal "che fai micacci?" al "che faccio me ne vado?" ...finalmente si comincia a respirare aria nuova ed ora, dopo il disastrato PDL, aspettiamo al varco il PD-L...W Forza Italia!

morovalmontone

Ven, 15/11/2013 - 23:34

la poltrona fa gola a tutti, Alfano un tubetto di attak ci ha messo sotto il c.....lo

ROBERTSPIERRE

Ven, 15/11/2013 - 23:36

per Luigi Civelli: aggiungi alla lista anche Lupi Lorenzin Giovanardi, De Girolamo (e ... Boccia). Ovviamente, tutti bollati come traditori perchè nel PDL non è contemplato il dissenso. Nè più e ne meno come nel M5S....o nei vecchi partiti comunisti

morovalmontone

Ven, 15/11/2013 - 23:37

DIMISSIONIIIIIIIIIIIIIIIIIIII ANGELINOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Ritratto di scappato

scappato

Ven, 15/11/2013 - 23:37

Un sostegno dalla West Coast a Berlusconi, Brunetta, Fitto, Santanche', e a tutti coloro che non si sono venduti.

thelonesomewolf97

Ven, 15/11/2013 - 23:38

COME OGNI TRADITORE CHE SI RISPETTI, ANHE LUI FARA' LA FINE DI CASINI E DI FINI. ANGIOLINO...ANGIOLINO....HAI VOLUTO NUOTARE AL LARGO SENZA SALVAGENTE.

Sergio da Chieti

Ven, 15/11/2013 - 23:42

Finalmente. Ora ė chiaro a tutti: Letta ha le palle, Alfano proprio no!!!!! Stia tranquillo il traditore nessun metodo Boffo, ma una sonora mazzata alle prossime elezioni. Il governo non durerà molto, Renzi appena segretario lo farà cadere.

Ritratto di falso96

falso96

Ven, 15/11/2013 - 23:45

Un altro che c'è cascato alle avance della sinistra. Ma , spera che qualche elettore di destra lo voterà? Oppure pensa che lo voteranno gli elettori di sinistra.... Come ha pensato Fini, l'ha votato la sinistra e la sua famiglia. Comunque alla fine della fiera, Cavaliere Lei NON SA' SCEGLIERE I SUOI UOMINI!! Si faccia aiutare/INSEGNARE da Marina....E GUAI!!! SE CAMBIA ANCORA PENSIERO.....UN COMANDANTE NON DICE FACCIO GUERRA E NEL BEL MEZZO SUONA LA RITIRATA, i suoi soldati non capiscono.

Massimo Bocci

Ven, 15/11/2013 - 23:46

La giusta strada CIECA per una CRICCA di TRUFFATORI DI ITALIANI, truffatori senza ritegno spergiuri della parola data,gentaglia, che come miserabili quali sono SEMPRE STATI!!! Si sono svenduti da SERVI QUALI SONO, per uno strapuntino mostrando tutto il loro VALORE di CANI!!

Massimo Bocci

Ven, 15/11/2013 - 23:47

La giusta strada CIECA per una CRICCA di TRUFFATORI DI ITALIANI, truffatori senza ritegno spergiuri della parola data,gentaglia, che come miserabili quali sono SEMPRE STATI!!! Si sono svenduti da SERVI QUALI SONO, per uno strapuntino mostrando tutto il loro VALORE di CANI!!

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 15/11/2013 - 23:49

@El Presidente, il prezzo è la stessa prosopopea e arroganza che ha mosso i vari Casini, Cesa, Fini ecc. a fare altrettanto. Inutile dire con quali risultati.

m.nanni

Ven, 15/11/2013 - 23:51

Pdl, una bolgia. cascame di braccia. Troppi tira e molla. Berlusconi si è lasciato logorare nelle sue incredibili incertezze. Difatti mentre Berlusconi si apriva ogni giorno a delle trattative per ritrovare una sintesi impossibile, loro alzavano non soltanto la testa ma anche la posta. Loro, i diversamente berlusconiani, oggi sono tutti raggianti e bene accolti nelle tv. Firmigoni rivitalizzato dalla Gruber, mentre Casini presentato in vetrina come una star chiacchierona a Virus. L'umore è quello che evidenzia la realtà delle cose e così le suddivide: le colombe che brindano, i falchi che vomitano. La regia è tutta democristiana che sta spaccando ovunque c'è aggregazione; nel Pdl, da Scelta Civica e dalle parti del Pd. E' una regia che agisce da molto tempo e stupisce che Berlusconi sia stato così ingenuo a non correre da subito ai ripari. Buttiglione e Casini lo chiedevano da anni che si accelerasse la discontinuità di Berlusconi e del berlusconismo. Questi sono i risultati delle Larghe Intese, dei golpe subiti in silenzio se non assicurando fedeltà al despota o di voler offrire responsabilità per ottenere in cambio persecuzione, galera e umiliazioni senza mai reagire. Ora il governo è a rischio Cancellieri che il Pd in massa vuole cacciare via dal governo in concorrenza con Grillo(in crescita nei sondaggi) e per portare il trofeo delle dimissioni al congresso. Non la difenderà neppure tutta Scelta Civica e forse i "governativi" di Alfano il diversamente berlusconiano, saranno l'unica stampella. Che almeno i "lealisti" annuncino fin da ora che loro si asterranno. Chissà che l'astensione non getti più d'uno, penso a Squagliariello e Cicchitto, nel panico.

Ritratto di onollov35

onollov35

Ven, 15/11/2013 - 23:57

Ma cosa aspettavamo da personaggi cresciuti nella DC? Basta vedere la corsa di Casini per arrivare in tempo sul carro. Cavaliere stai tranquillo hai perso solo dei traditori.

moichiodi

Sab, 16/11/2013 - 00:05

Domando: perché Alfano avrebbe dovuto accettare che il suo partito fosse diretto da quel democristiano di verdini?

emilio ceriani

Sab, 16/11/2013 - 00:12

a CIOMPI: Ha mai sentito parlare di mancanza di riconoscenza, di malafede, di invidia, ecc..? Nelle Imprese opera un solo Amministratore e tutti i collaboratori, ai diversi livelli, pur cercando di migliorare la loro posizione non possono diventare tutti Amministratori. Chi non ha il buon senso e l'umiltà di accettare questo fatto, cerca altrove di realizzare le proprie aspirazioni. In ogni caso non è sicuro che diventino dei numeri uno.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Sab, 16/11/2013 - 00:13

@bruno49: Quale destra avrebbe sfasciato il cav? Quella che stava nelle fogne?

Daniele Sanson

Sab, 16/11/2013 - 00:17

Sono sempre stato con Berlusconi e continuo a rimanere con Berlusconi . danisan

albertzanna

Sab, 16/11/2013 - 00:17

BRUNO 49 - Ma tu lo sai che idiozie stai dicendo?? Nel 94 Bossi tradì Berlusconi, e fece cadere quel governo, perché OSCAV LUIGI SCALFAVO gli promise che sarebbe diventato il grande capo e D'Alema gli disse che la Lega era una costola della sinistra. Prima di scrivere, BRUNO 49, collega il cervello alla bocca, ammesso che tu un cervello ce l'abbia. Albertzanna

emilio ceriani

Sab, 16/11/2013 - 00:17

a MARCO AL GESSO. Non entro nel merito della Sua certezza perchè spero, per Lei, sia finta. Tenga però presente che gli ideali rimangono.

fabiou

Sab, 16/11/2013 - 00:18

finalmente fuori dalle balle. e alle prossime elezioni alfano fuori dal parlamento ah aah ha

Ritratto di Ramon21121

Ramon21121

Sab, 16/11/2013 - 00:27

Era inevitabile che questo succedesse,Ormai a Silvio lo vedono come un trampolino di lancio, anche per chi era gia in politica, purtroppo Silvio c'e', e restera' sempre nel nostro cuore, ora tutti insieme con Forza Italia, perche questo movimento non e' e non sara' mai estremista come lo sono stati sia la sinistra che chiunque si e' messo con Silvio, solo per avere un "poco" di notorieta', Alfano dice, saremo con Silvio, anche stando fuori, queste parole sono parole di chi ha paura di quello che ha fatto perche lo ha fatto con una emozionante spienta che gli viene, ormai, data da chi ha sognato questo momento come se fosse stato il momento di sfogo, purtoppo, hanno finalmente fatto i conti a sola andata senza mettere nella spesa, quella del ritorno, si perche ritorno non esistera' per tutti quelli che hanno "ormai" paura del sistema marcito da sinistre e giustizialisti. Silvio e' e rimarra lo stremisma del Giusto. Silvio Ti Amiamo.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 16/11/2013 - 00:30

Era la conclusione più scontata considerando la provenienza politica di questo PIAGNONE. Tutti gli ex DC vivono questa dimensione corrotta della politica. NON PER NIENTE LA MAGGIORANZA DI LORO E' CONFLUITA NEI VARI TRAVESTIMENTI CHE HANNO COPERTO IL PCI FINO AL PD DI OGGI. Gli ipocriti cercano di eliminare l'unico politico leale al nostro paese. SILVIO BERLUSCONI.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Sab, 16/11/2013 - 01:00

Se lasciano è come licenziarsi , e allora perchè non vanno fuori dalle palle questi inetti ? E perchè non vanno a lavorare sul serio per mille euro al mese ?

Ritratto di perigo

perigo

Sab, 16/11/2013 - 01:04

Tutto quanto sta succedendo a Berlusconi, coi suoi alleati che rompono le alleanze, coi suoi delfini che gli girano la faccia, fa venire lo schifo della politica. Ormai quando si sente un politico in TV o alla radio non bisogna credere più a niente. Non esiste etica, non esiste parola data, non esistono valori di affetto o di riconoscenza. Niente di tutto questo! Solo la pagnotta del momento. Oggi me la dà Berlusconi, domani Epifani. Dura poco? Ininfluente! Arraffa ciò che puoi oggi, perché del domani non c'è certezza. Che gente meschina!

dinumby

Sab, 16/11/2013 - 01:10

Questo è il DNA degli italiani,mica fare lo strappo e rassegnare le dimissioni da parlamentare

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 16/11/2013 - 01:11

10 giugno 1940,tutti in guerra. 8 settembre 1943, tutti a casa. Erano sbarcati gli americani in Sicilia e poi ad Anzio. Alfano e gli alfanoidi, caro B., sono solo italiani e quando il gioco si fa duro gli italiani scappano. Tutti a casa. Sempre. Tu caro B. non hai più appeal. Ti hanno inquisito, avvisato, dileggiato, derubato, spiato, giudicato e condannato. Dovrai passare il resto dei tuoi giorni in uno scantinato sociale e i carabinieri ti faranno la guardia. Io ti ho votato e continuerò a farlo finché me lo lasceranno fare. Ma gli alfanoidi perché dovrebbero stare con te? Meglio con Fini, Casini e Renzi. Quelli sì che sono dei grandi uomini. Hai fatto male ad impedire che l'Italia diventasse come Cuba e Corea del Nord, come URSS e DDR. Hai fatto male a dire che la magistratura, le numerose corti e cortigiani, gli sterminati consigli e consiglieri, la PA, la scuola ed università sono tutti parassiti ed in soprannumero, fannulloni, costosissimi, ricchissimi, improduttivi, incapaci e ladri di lavoro. E che gli italiani per mantenerli tutti quanti devono lavorare per loro fino ad agosto. Le tasse caro B. sono i nuovi manganelli ed olio di ricino, gli evasori sono i delinquenti. Il popolo bue, la plebe, gli imprenditori, devono pagare le tasse per mantenere uno stato stupido ladro e maneggione. E agli alfanoidi han dato ad intendere che se non ci fossero gli evasori l'Italia sarebbe uno stato-paradiso e non che sarebbe solo più ladro più stupido e più maneggione. E' l'Italia di sempre, caro B., e tu la ami, così dici. Ci voleva tanto a capirli questi vigliacchi di italiani? Scappano. Sono quelli di sempre e tu non l'hai capito. Ci hai provato, grazie.

Ritratto di giubra63

giubra63

Sab, 16/11/2013 - 01:15

bene ora dimissioni del governo dopo la legge stabilità e alle urne al piu' presto, Berlusconi Leader del centro-destra, via SUBITO saccomanni (Antonio Martino Ministro Economia)e kyenge (al suo posto Santanché)che sono le nullità assolute! subito tagli ai ministeri x 20miliardi,costo standard x le P.A. (risparmio 30miliardi),legalizzazione prostituzione (tasse 8miliardi): 58miliardi per ridurre le tasse sul lavoro. Forza Italia!!!!!!!

verbus

Sab, 16/11/2013 - 01:45

lingua biforcuta e traditori simili e affini hanno fatto la loro scelta con il solito vizietto calpestando chi ha votato per il cdx solo dopo essersi assicurata la poltroncina. Politici più schifosi di questi non si erano mai visti prendere i voti dei moderati in nome di una politica liberale per poi traghettarli nella politica della sinistra con un atto di imperio sulla nostra pelle

Massimo Bocci

Sab, 16/11/2013 - 01:45

Un'azione degna di veri miserabili truffatori, quali hanno ampiamente meritato di essere,ogni altra considerazione per dei servi simili è una perdita di tempo.

peterjac

Sab, 16/11/2013 - 01:52

si scrive forza italia 2.0 per dare un'idea di proiezione nel futuro ma si legge repubblica sociale italiana. per intenderci quelli che avevano come capitale salò. proprio così qualcosa che avvenne 70 anni fà e non si scappa perchè gli elementi ci sono tutti ma proprio tutti e come collante un'estremismo sfegatato usato per difendere un dittatore ormai alla fine. ci aspettano adesso mesi di campagne degrinatorie su tutto e tutti e non mancheranno i "quando c'era lui" anzi di questi da domani ci sarà una vera e propria invasione. solo che se adesso siamo col sedere per terra è proprio grazie alla sua grandeur di mer.... ah! per concludere l'avventura finì a piazzale loreto e per come sono messe le cose mi pare che non manchi molto.

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Sab, 16/11/2013 - 02:05

Forse è la volta buona, siamo ai titoli di coda per il vecchio satrapo!

Roberto Casnati

Sab, 16/11/2013 - 02:09

Alfano? Un bamboccione che ha conquistato una poltrona grazie solo a Berlusconi e, sicuro che un'occasione così non gli capiterà mai più nella vita, non la vuole mollare. Forse il terrone Alfano, come tutti i terroni, non sa che il tempo è galantuomo; egli presto scomparirà nel nulla fagocitato dai cattocomunisti.

gianni59

Sab, 16/11/2013 - 02:48

a forza di dire che il PD si sfasciava, che era diviso ecc., il Giornale è riuscito ad aggiungere una "L".....

gianni59

Sab, 16/11/2013 - 02:50

e adesso comincerà il fango (l'antica damnatio memoriae) anche su Alfano & c....se gli altri litigano il partito è allo sfascio se lo fa il PDL sono traditori...

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Sab, 16/11/2013 - 03:22

GAME OVER, solo Berlusconi e Sallusti ancora non hanno capito, uscite dal bunker per una volta ed osservate cosa accade nel mondo reale!

Accademico

Sab, 16/11/2013 - 04:11

AlfAno, come Fini, non avrà alcun seguito. AlfAno, come Fini, non avrà futuro politico. E questo perchè.... "I traditori sono abietti anche agli occhi di coloro con i quali si schierano". (Publio Cornelio Tacito, Annali, I sec.)

Baloo

Sab, 16/11/2013 - 04:14

Inevitabile. Ora la casa di tutti diverrà il nuovo partito moderato (Rifondazione Democristiana ?) che nascerà dalla fusione del gruppo di Mario Mauro ,secessionista da Scelta Civica di Monti ed il gruppo Alfano, l'UDC di Casini ed una larga fetta della base di Forza Italia-PDL . E' la conseguenza del mancato passo indietro di Berlusconi. Naturalmente Berlusconi e Mario Monti ed i loro supporters sono invitati ad aderire alla rifondanda Democrazia Cristiana. nata dal quadrumvirato Alfano-Lupi-Mauro-Casini. A breve il congresso di Rifondazione Democristiana.

marcellopedretti

Sab, 16/11/2013 - 04:21

finalmente fuori dai coglioni, alle elezioni politici come alfano e co0mpani se ne trovano a livello industriale. Intanto cari scrocconi opportunisti il Governo non sta facendo bene per nulla , si vede pure dagli scioperi dei sindacati. Presidente Berlusconi è meglio aria pulita e da ora in poi si naviga da soli con la Nuova Forza Italia. Non supplichi più nessuno. Ha fatto sempre il tessitore per ricucire poi si vede come l'hanno apprezzata lo lasci sbattere da soli. Li voglio proprio vedere quanti voti raccoglieranno. Il suo discorso da condottiero, in qualsiasi condizione si troverà per strategia basata sull'odio, dovra essere semplice e chiara e rivolta alla speranza di lavoro dei giovani e regole chiare e poche nello statuto. Abbiamo bisogno di ancorarci in un soggetto politico sicuro e non sui rottami degli scrocconi.

Silviovimangiatutti

Sab, 16/11/2013 - 04:54

Ahahah Non vedo l'ora che arrivino le elezioni ! Agli ingrati spetta solo una fine. Con la soglia di sbarramento al 4% Alfano dovrà fare l'assessore ad Agrigento.

cangurino

Sab, 16/11/2013 - 04:55

Che l'inconsistente Alfano approdi a nuovi lidi politici poco mi interessa, idem per Formigoni e soggetti simili. La cosa che mi lascia molto perplesso è chi abbia scelto Fitto, Verdini e Santanché, nuovi rappresentati del partito. Ad essere buoni potrei dire che non li stimo. Possibile che Berlusconi non sappia circondarsi di persone integerrime e con solidi principi, possibilmente liberali? Certo sono requisiti che poco hanno a che fare con la politica, ma almeno provarci, per una volta.

Accademico

Sab, 16/11/2013 - 05:47

"Causare danno a terzi, senza nel contempo realizzare alcun vantaggio per sé, o addirittura subendo una perdita, è diabolico"!

Accademico

Sab, 16/11/2013 - 05:51

Nasce "Nuovo centrodestra" ? Posso scompisciarmi? Durerà da Natale a Santo Stefano. Scommettiamo?

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Sab, 16/11/2013 - 06:19

Bravo ex cavaliere! Così hai perso anche il sostegno di metà del tuo partito! Resisti ancora una settimana!!! Tanto poi decadi e te ne vai una volta per tutte

paspas

Sab, 16/11/2013 - 06:36

BRAVO ALFANO. HAI DIMOSTRATO DI AVERLI ED AVERLI ....FUNZIONANTI. NON SI PUO' COMBATTERE DAL DI FUORI. VEDREMO CHI VERAMENTE VUOL BENE A BERLUSCONI. GLI ESTREMISTI CHE L'HANNO PORTATO IN UN CUNICOLO CIECO O I GOVERNATIVI CHE CERCHERANNO DI CONTROBILANCIARE LA SINISTRA DALL'INTERNO. BERLUSCONI E' UN GRANDE UOMO MA...HA SBAGLIATO AD ASCOLTARE GLI ESTREMISTI CHE LO VOGLIONO MORTO POLITICAMENTE PER DARE AL PARTITO FI UN ASSETTO DI ESTREMA DESTRA. LA STORIA PARLERA'.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 16/11/2013 - 06:37

Il pregiudicato non è in mano a falchi o pitonesse ma semplicemente in mano a serpenti che lo hanno portato a questo. Che fine miserevole!!!!!!!!!!!!!!!

OBIWANCANOBI

Sab, 16/11/2013 - 06:41

Alfano, mi fai fai proprio schifo,non solo perchè tradisci chi ti ha creato dal nulla ma anche e sopratutto perchè tradisci tutto il Popolo Italiano di destra o di sinistra che sia, e che sta morendo di fame mentre tu gozzovigli in pranzi e cene di lavoro al servizio degli affamatori del Popolo che ha sempre lavorato anche per pagarti quello che mangi.Resterai nella storia come traditore.

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Sab, 16/11/2013 - 07:11

Altro partito, altri finanziamenti...Quando non serviranno più alla sinistra finiranno nella pattumiera....Non che sia una grossa perdita, ma con la loro melina mandano il paese al macello.

marcoghin

Sab, 16/11/2013 - 07:37

CIAO COGLIONAZZO. Sei finalmente entrato nel club di Fini&Casini.

CARLOBERGAMO50

Sab, 16/11/2013 - 07:43

AUGURO A QUESTO GIUDA UN SUCCESSO NEL CESSO DEL GOVERNO ATTUALE E MILIONI DI ITALIANI INTELLIGENTI DI CERTO NON LO SEGUIRANNO. FARA' UNA FINE PIU' BREVE E PROFONDA DEL CASINI E DI FINI. BRAVI FINO AD ORA AVETE MANGIATO SULLE SPALLE DI SILVIO BERLUSCONI E DI MILIONI DI ITALIANI CHE HANNO RICONOSCIUTO E RICONOSCONO SOLO IL GRANDE SILVIO - FORZA ITALIA DIAMO UN CALCIO NEL SEDERE A QUESTI FALSI PERSONAGGI CHE DI CERTO RENDONO LA POLITICA ITALIANA UNA VERA SPAZZATURA. SE LO INCONTRO GLI NE DICO QUATTRO ED AVEVA RAGIONE DUDU' AD ABBAIARE CON ANGELINO. GLI STAVA MOLTO ANTIPATICO, I CANI HANNO UN SESTO SENSO. ATTENZIONE SILVIO ANCHE A QUAGLIARELLO E VERDINI. ALLONTANALI E CHIUDI CON LORO. TIENI STRETTI DANIELE - DAANIELA ED IL ROMANO DI CUI ORA MI SFEGGE IL NOME. LORO SONO FEDELI E FEDELISSIMI COME DUDU'.

venessia

Sab, 16/11/2013 - 07:57

pisistrato 22.12 se poi ci metti il milan e poi la storia con sua moglie non è un po', ma molto sfigato, arriverà il giorno del leone e mangeremo luigi piso a colazione

Ritratto di massacrato

massacrato

Sab, 16/11/2013 - 07:57

RIFLESSIONI A FREDDO - Poichè la prosopopea e l'incapacità di questo governo, di queste istituzioni, non ci salveranno dal default; tanto valeva per le mezze figure, che si illudono di galleggiare sulle macerie, stare unite agli altri con coerente lealtà. Così facendo si accelera solo il disastro dell'unica forza che si contrappone al dilagare di imposizioni "morali e non" di un tracotante PENSIERO UNICO. Questo atto, secondo me, non è il tentativo di salvare il salvabile, ma l'espressione di un semplice egoismo che pretende di essere senza averne maturato i meriti. Vorrei sbagliarmi in tutto, intenzioni dei dissidenti comprese, ma la situazione ormai è insostenibile: come i privilegi non più concepibili difesi con la scusa di una costituzione vecchia e farraginosa, come la non più tollerabile sudditanza dannosa ad un Europa che nulla dà e troppo prende. Questa è la terza guerra mondiale che la Germania sta tentando di vincere con armi diverse. Ed una buona parte di compagni ci sta cascando, a meno che non sia complice. Renzi, ultima spes; ma grande umano affetto a Silvio.

Requiem sharmutta

Sab, 16/11/2013 - 07:58

gli unici che dovrebbe vergognarsi e dimettersi sono la Santanchè e Verdini...che siano la nuova coppia del mese?

WalterDV

Sab, 16/11/2013 - 08:21

Ah ah ah ah !! E' stato toccato da Casini !! Il piu' famoso porta sfiga per i poltici !!! Tutti quelli che tocca.. poi spariscono !!!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Sab, 16/11/2013 - 08:21

A tutti quelli che starnazzavano "PCI-PDS-DS-PD" dico che siete insuperabili anche nel cabarettismo: da Forza Mafia al Partito dei Ladroni...per tornare a Forza Mafia. Per l'occasiona cambio anche l'avatar per adeguarmi ai tempi. A proposito: sicuri che ci arrivate alla soglia di sbarramento alle prossime elezioni?

pinuzzo48

Sab, 16/11/2013 - 08:24

alfano e compagni avete la coscienza del lupo TRADITORI,INGRATI , siete attaccati alle poltrone come volete sostenere IL GRANDE BERLUSCONI siete ominicchi E quaquaraqua

soldellavvenire

Sab, 16/11/2013 - 08:26

di questo passo molti di voi non arriveranno a votare nel 2018, com'è ormai naturale che sarà, a furia di vomitare bile

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 16/11/2013 - 08:30

Piu' che luogo di commenti questo sembra uno sfogatoio,anche piuttosto becero.Ora vorrei capire se a parte la solita ritrita storia del tradimento e delle poltrone,che non regge nemmeno un po' dato che le poltrone sono provvisorie e traballanti mentre il futuro solitario appare molto problematico,dicevo apounto se qualcuno tra voi elettori di cdx si interrogasse sulla faccenda in maniera un po' piu' ragionevole cercando le motivazioni politiche

meloni.bruno@ya...

Sab, 16/11/2013 - 08:31

Berlusconi al giro d'italia,utilizzato come un gregario per tirare la volata ai tanti parassiti della politica,fini,casini,bocchino,alfano,ecc..ecc..tutti con l'obbiettivo di entrare in politica ed assicurarsi un posto STATALE a vita!(grillini docet)Tutti noi Italiani siamo vittime di questa industria politica che è un vuoto a perdere perchè non producono PIL,e ci ritroviamo tutti immobili con una grande palla al piede!

Ritratto di paolagenovese

paolagenovese

Sab, 16/11/2013 - 08:31

... e adesso Presidente scelga con attenzione chi accogliere in Forza Italia per ritrovare l'unità di intenti e l'entusiasmo di 20 anni fa! Ultimamente e a lungo abbiamo perso troppo tempo con figurine incapaci, deboli e ridicole al comando del Paese. Rimettiamoci alla guida delle scelte politiche utili all'Italia e non alla Ue o a chi pensa solo a far carriera infischiandosene degli Italiani! Riprendiamoci la dignità calpestata da certi politicanti carrieristi che non ci meritiamo e che non vogliamo. La nostra fiducia e il nostro cuore sono con Silvio Berlusconi: con lui ce la facciamo, ma basta traditori, facciamo pulizia. Forza Italia!

moichiodi

Sab, 16/11/2013 - 14:38

berlusconi tradisce i suoi elettori. alfano no. pochi mesi fa è stato chiesto un voto al pdl, ora berlusconi trasforma TUTTI i voti in voti di nuova forza italia. alfano invece non vuole tradire gli elettori. questo è il semplice dato politico dal momento che la nuova forza italia intende spingersi più a destra sotto la spinta dei vari verdini capezzone gelmini biancofiore eccc, con l'aggiunta di galliani esperto di calcio mercato da esercitare non sui calciatori ma sui politici. a me pare questo il dato politico, del resto certificato dalla scissione (inutile parlare di traditori, falchi, colombe, figli putativi, amicizie lacerate: la politica non ha mai avuto sentimenti. con questo metro, ripeto, berlusconi, non corrisponde ad una ragione politica quando fonda la nuova forza italia(tradendo gli elettori del pdl?)

Luigi Fassone

Sab, 16/11/2013 - 22:37

E adesso,che Alfano ha tratto il dado,si guardi bene attorno. Se gli si avvicinasse il Signor Gianfranco Fini,ALLA LARGA !