Alfano: "La linea la detta Berlusconi Chi non la segue è fuori"

Il vicepremier commenta le frasi del sottosegretario all’Agricoltura Castiglione, secondo cui in caso di crisi di governo in molti nel Pdl non seguirebbero il leader

"La linea la stabilisce il presidente Berlusconi e il partito, chi non la segue è fuori. La lealtà degli eletti siciliani sarà completa, come sempre". Così il vicepremier Angelino Alfano commenta ai cronisti le dichiarazioni del sottosegretario all’Agricoltura Giuseppe Castiglione coordinatore del Pdl in Sicilia secondo il quale una crisi di governo "sarebbe una tragedia" e in molti nel partito non seguirebbero il leader.

Castiglione, in un’intervista andata in onda nella puntata di ieri sera di Piazza pulita, avrebbe messo in dubbio la fedeltà a Silvio Berlusconi e al partito qualora il Cavaliere dovesse optare per la crisi di governo. Poco dopo è arrivata la smentita del diretto interessato che, in una nota, ha garantito la sua lealtà all’ex premier lamentando di essere stato vittima di una sorta di "trappola".

Commenti
Ritratto di nutella59

nutella59

Mar, 17/09/2013 - 19:04

Questo, insieme alla vergogna del controllo personale del M5S, dimostra che l'Italia e la democrazia liberale sono MOLTO lontani. La mentalità e la pratica sono da medio evo, da socialismo, da fascismo, ma non da democrazia liberale.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 17/09/2013 - 19:10

E' curioso come ci siano sempre die 'cretini' che cascano nella trappole.

benny.manocchia

Mar, 17/09/2013 - 19:25

Cristo come siete in Italia? In USA vi prenderebbero a calci in culo se diceste le cose che ha detto Castiglione.Che razza maledetta,senza vergogna,invidiosa,magnaccia,ora capisco se in questa nazione dicono male di certi italiani... un italiano in usa

demoral

Mar, 17/09/2013 - 19:27

Io credo alla lealtà e alle capacità di Angelino.

Ritratto di Scassa

Scassa

Mar, 17/09/2013 - 19:36

scassa Martedi17settembre Non mi stupisco del possibile tradimento dei parlamentari siculi ,da quando Leoluca Orlando ,allora sindaco di Palermo,da Palazzo dei Normanni in una notte OSCURA ,svendette la Conca d'oro a palazzinari rampanti tutti poi santificati ! Oggi basta guardare comune ,provincia e regione,tanto da far rimpiangerei Picciotti di onesta mafiosa memoria!!!!!!salute a Turiddo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

gi.lit

Mar, 17/09/2013 - 19:40

La linea la detta Berlusconi. Sarà per caso la stessa linea che ha portato il Pdl allo sfascio? La stessa linea improntata all'inettitudine dei governi guidati dal Cav che hanno aggravato i problemi del Paese? La stessa linea che ha costretto il Pdl a scendere a patti col Pd pur di far stare in piedi l'attuale governo? La stessa linea che ha ridotto questo Paese a terra di nessuno dove chiunque può entrare a piacimento? Angelinuzzo, non potresti almeno startene zitto?

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 17/09/2013 - 20:41

Capito Castiglione??? Ha parlato Don Angelino! La Voce del Padrone!

Howl

Mar, 17/09/2013 - 20:56

Castiglione ha detto altre cose interessanti sul partito e come è gestito........ Perchè non dite che non è solo Castiglione a pensarla così ? La verità qual'è ? quella che si dice in "segreto" con una trappola o quella che verrebbe detta davanti alla Tv ? Sapete qual'è la verità ? è che molti si stanno rendendo conto che Berlusconi è finito ( decadenza o meno ci sono l'interdizione e altri processi oltre all'età che non lo aiuta ) e sanno che il partito si sfalderà se non iniziano ORA a parlare del dopo B.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Mar, 17/09/2013 - 21:36

ora è anche vero, anche i neonati incominciano a parlare presto. Faccia silenzio Giuseppe e lascia la sedia subito se è il caso. Non faccia il politologo.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 17/09/2013 - 22:09

"La linea la detta Berlusconi Chi non la segue è fuori". E dove sarebbe la novità?

Ritratto di utentegiornale12

utentegiornale12

Mar, 17/09/2013 - 23:24

Alfano perche' tu invece in forza italia come stai messo? L'anno scorso volevi stavi a fare le primarie e il re' in persona ha deciso che preverisce la badante al maggiordomo. Che farai ancora la colombella moderata quando tra un mese la Merkel vi cacciera' dal PPE?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 18/09/2013 - 01:05

E' bene che certa gente se ne stia fuori dal PdL. Ne abbiamo piene le scatole di traditori che mettono i bastoni tra le ruote. Dopo la triste avventura con Fini e quel ciarlatano di Casini è giunto il momento di buttare fuori subito chi pianta grane. BERLUSCONI E' L'UNICO GARANTE DELLA DEMOCRAZIA NEL NOSTRO PAESE.