Amato: "No alla patrimoniale e al prelievo sui conti correnti"

L'ex premier mette le mani avanti sulle tasse e nega di percepire una pensione di 31mila euro al mese: "È una notizia che serve solo per farmi del male"

Quando i cronisti lo incalzano per sapere se, qualora dovesse essere chiamato a guidare il governo, adotterebbe una patrimoniale o un nuovo prelievo forzoso sui conti correnti delle famiglie (come avvenne nel 1992 quando era premier), Giuliano Amato risponde con due secchi "no". L'ex presidente del Consiglio, intervenuto a Pisa a un convegno sull'università della Scuola Sant'Anna, a cui ha preso parte anche il ministro dell'Istruzione, Francesco Profumo, ci tiene a sgomberare il campo da ogni equivoco sulle sue intenzioni. Sembra quasi voler dire: non mi attribuite decisioni che non intendo prendere. Un messaggio che fa pensare al suo possibile incarico come capo del governo di "larghe intese". Con lui che ci tiene a rassicurare il centrodestra.

"Di solo contenimento del debito si può morire. Gli stati con disavanzo pubblico devono contenere il proprio deficit", sottolinea Amato, ma di questa politica di contenimento, da sola, "si può anche morire". "Gli effetti recessivi delle politiche di austerità e basta sono stati maggiori delle aspettative di coloro che al Fondo monetario internazionale e in Europa le hanno promosse". Poi il due volte ex presidente del Consiglio puntualizza: "È indispendabile che, innanzitutto in sede europea, vengano adottate misure compensative che rivitalizzino l’economia".

La verità sulla pensione

"È falso che io percepisco una pensione di 31mila euro al mese. È una notizia che serve solo per farmi del male". E puntualizza: "I 31mila euro di cui si parla cumulano la pensione con un vitalizio che ogni mese io destino a delle attività di beneficenza. Se si continua così si fa passare l’unico parlamentare che ha rinunciato al proprio vitalizio come percettore di prebende". Poi precisa: "La mia pensione è di 22mila euro lorde che al netto diventano 11.500 euro. Una pensione per niente bassa, ma il problema dell’Italia non è che esistono pensioni da 11mila euro, ma che ci sono persone che a prescindere dal loro merito sono schiacciate ai livelli più bassi".

La battuta sui fuoricorso

Con una battuta assai pungente Amato interviene sulla necessità di garantire l’accesso alle scuole di alta formazione (come appunto il Sant'Anna). Con un certo gusto della provocazione l'ex premier aggiunge che "tanto vale chiudere l’accesso ai più alti gradi formativi, così non c’è il rischio che nessuno venga discriminato". E va avanti: l’alternativa a "vivere felicemente fuori corso", con un implicito riferimento a Luigi Di Maio del Movimento Cinque Stelle, è di fare in modo "che chiunque come dice la Costituzione della Repubblica possa accedere ai più alti gradi della formazione".

Commenti

Ettore41

Mar, 23/04/2013 - 14:14

E voi ci credete? Questo roditore e' capace di tutto

gamma

Mar, 23/04/2013 - 14:19

Anche allora rassicurava gli italiani, poi una notte... zac... fece il furto con destrezza. Non è credibile.

cangurino

Mar, 23/04/2013 - 14:20

"Fatemi fare il presidente del Consiglio. Prometto solennemente che non ruberò più dai vostri conti correnti, come ho fatto qualche anno fa" sembra dire il poco Amato. Non saprei, posso fidarmi di uno che, senza dirmi nulla, zitto zitto, mi ha fregato i soldi dal conto corrente? Già, perchè anche l'altra volta mica aveva annunciato il furto con destrezza, prima di attuarlo. Dopo attenta ponderazione, preferirei Vallanzasca, come presidente. In valore assoluto ha sgraffignato molto, ma molto meno. Con che faccia ......

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Mar, 23/04/2013 - 14:21

e quindi ora lo difendete? hahahahaha perdentiiii

gneo58

Mar, 23/04/2013 - 14:28

rassicurazione di Amato....... quando si dice che non si fa' ma poi si fa'........ cordialita'

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 23/04/2013 - 14:29

Partiamo bene...

epc

Mar, 23/04/2013 - 14:30

Io non mi fiderei comunque.....

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 23/04/2013 - 14:31

ahh, ma se è così allora ben venga....e se avesse una decina di anni in piú, ancora meglio, un'altra volta abbiamo scampato il pericolo del rinnovamento e del cambio generazionale.

Bigi

Mar, 23/04/2013 - 14:31

Non credete a quello che dice! il prelievo sui c/c lo fece di venerdì sera a borse e banche chiuse quando nessuno poteva difendersi. È colui che di tutta la vicenda del PSI non sapeva nulla....

kkkkkarlo

Mar, 23/04/2013 - 14:32

che articoletto leggero leggero, come avete cambiato i toni... adesso amato vi sta bene, nevvero? povvverrrino, la sua pensione è bassa..., dona in beneficienza (senza prove ovviamente)non metterà mano ai nostri conti correnti come ha già fatto alla vigliacca nel 92... e vi aspettate che ci crediamo????? voterò GRILLO finché non vi vedrò tutti fuori dalle palle!!!!

Frid54

Mar, 23/04/2013 - 14:43

"il problema dell’Italia non è che esistono pensioni da 11mila euro", no, infatti è vero, IL PROBLEMA E' CHE CE NE SONO DA 400 EURO, SORCIO!!!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mar, 23/04/2013 - 14:45

Amato lo ricordiamo per l'introduzione dell'ICI, per aver inventato il prelievo forzoso sui conti e per le pensioni agli immigrati che non hanno versato contributi... In esilio!!!

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Mar, 23/04/2013 - 14:49

comunque, dolci perdenti, state sereni. amato è solo un'esca, è brutta e puzza, in questo modo, nel momento in cui verra' presentato il vero pdc, voi tirerete un sospiro di sollievo e trovandovi a bocca aperta subito vi faranno facilmente ingoiare il vero rospo (che sara' ben peggio di questo) hahahaha

maryforever

Mar, 23/04/2013 - 14:57

Il lupo perde il pelo ma non il vizio. fermatelo prima che rosicchiera' i nostri pochi risparmi.

mandalini

Mar, 23/04/2013 - 14:58

E' possibile avere informazioni su tutti i redditi, pensione od altro, pagati da Enti Pubblici (per es. TRECCANI ) all'On. Amato? Si può avere una chiara visione? Non per criticare o colpevolizzare, solo per non parlare più a vanvera!!

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 23/04/2013 - 15:01

ferdnando55...No, non lo difendono, riportano semplicemente delle dichiarazioni rese alla stampa....AHAHAHHA....VINCENTE!!!!E.A..

tsox.silvio

Mar, 23/04/2013 - 15:02

Quanto mi piacerebbe vederlo premier! Solo per poter leggere gli articoli al miele del giornale e i commenti dei bananas che gli danno ragione.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 23/04/2013 - 15:04

ferdnando55...Ovvero, il figlio nascosto del mago Othelma....Faccia altre previsioni,coraggio, ci faccia ridere..La ringrazio anticipatamente,E.A.

laura

Mar, 23/04/2013 - 15:04

Voorei dire un paio cose ad Amato sulle pensioni. Primo che il vitalizio non e' frutto di sua contribuzione e il fatto che lo devolva in beneficienza non cambia la stortura. L'inps non e' un ente di beneficenza, ma gestisce i contributi dei lavoratori. Se Amato vuole fare opere di bene, le faccia coi suoi soldi e non coi contributi altrui. il vitalizio non dovrebbe percepirlo e l'INPS dovrebbe usare quei soldi per le pensioni di chia lavorato e VERSATO. PUNTO!! SECONDO: le pensioni schiacciate verso il basso sono quelle di chi ha versato poco o niente. Perche' dovrebbero percepire di più"??? Chi paga AMATO con la sua pensione???

Dario40

Mar, 23/04/2013 - 15:04

non mi importa un fico secco se destina alla beneficenza il vitalizio,rimane il fatto che sommato questo alla pensione fanno 31.000 Euro ! E per favore la smetta di prenderci in giro, perchè quando si parla delle nostre pensione, caro topo gigio, si parla sempre di lordo e non di netto ! Faccia il pensionato e niente altro di danni ne ha già fatti abbastanza !

Gianca59

Mar, 23/04/2013 - 15:06

Detto da uno della prima Repubblica c' è da fidarsi poco .... Mio figlio, 18 anni, mi chiedeva prima chi è Amato. Gli ho detto di leggere sul suo libro di storia.....

Ritratto di £a.Casta.

£a.Casta.

Mar, 23/04/2013 - 15:06

INCREDIBILE, QUASI PARANORMALE, I BANANAS COSTRETTI A LODARE napoletano e sorcino... FINO A QUALCHE GIORNO FA PURA FANTASCIENZA!!!!

Dario40

Mar, 23/04/2013 - 15:07

una semplice domanda a topo gigio : quanti contributi ha versato e per quanti anni per meritarsi la pensione di 21.000 euro ? e del vitalizio perchè non dice a quanto ammonta e quanti contributi ha versato e per quanti anni ?

illogic

Mar, 23/04/2013 - 15:13

AMATO, solo quello sai fare. Stai a casa tua che non ci servi! La favola della rana e dello scorpione è una favola su uno scorpione che chiede a una rana di lasciarlo salire sulla schiena e di trasportarlo dall'altra sponda di un fiume. La rana temendo di essere punta durante il viaggio si rifiuta; tuttavia lo scorpione sostiene che anche lui cadrebbe nel fiume e non sapendo nuotare morirebbe insieme alla rana. Così la rana accetta e inizia a trasportarlo ma a metà strada lo scorpione effettivamente punge la rana condannando a morte entrambi. Quando la rana sente la puntura dello scorpione chiede il perché del suo gesto e lo scorpione risponde: "È la mia natura".

peter46

Mar, 23/04/2013 - 15:16

Ma guarda come si "offre".E' proprio degno compare(e di appartenenza politica)dell'altro che si è offerto prima,quello che uno ogni 10.000 Italiani vorrebbero PDR,Rodotà.no amato pdc no amato pdc noamato pdc no amato pdc no amato pdc....fino alla nausea

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 23/04/2013 - 15:20

bisogna avere la faccia marcia per esternare certe dichiarazioni. forse un politico magrebino potrebbe fare di peggio, forse. parla proprio lui che in una notte ha messo le mani nelle tasche di tutti gli italiani. amato pensa che gli italiani siano degli stupidi bufali con la memoria di un canarino.

Ritratto di coni

coni

Mar, 23/04/2013 - 15:21

A certa gente che vive succhiando sangue a chi non ha di che mangiare e che non arriva a fine mese, a questa gente l'augurio migliore che si può fare è che quanto si intascano, lo possano spendere poi totalmeente in farmacia. Cosa che alla maggior parte della gente è negata, perché anche dei medicinali ora si deve fare a meno. Lo so che questo figuro riscupte le simpatie di questo giornale, ma per una volta siate seri non censurate.

thecaliffo

Mar, 23/04/2013 - 15:24

è cambiato il vento .... ora amato e napolitano non sono più i pericolosi rossi .... risate grasse!!!!

Ritratto di coni

coni

Mar, 23/04/2013 - 15:24

VI FACCIO UNA CONFIDENZA: mi arrivano lettere del Berlusca quasi settimanalmente, nelle quali illustra tutto ciò che sta facendo per noi poveri mortali. Questa volta ho risposto, non cerchi di promuovere il sorcio presidente del consiglio, personal mente dovrò inghiottire il rospo, ma l'ho assicurato che farò del tutto perché non abbia più il voto di centinaia di amici e colleghi. Il sorcio è indigeribile.

giovauriem

Mar, 23/04/2013 - 15:31

amato parla come uno che se fosse chiamato a fare il primo ministro non farebbe questo e non farebbe quello,ma noi già sappiamo che lui dovrà solo eseguire gli ordini del pdl e del pd dunque non si dia le arie di premier vero tanto non ne sarebbe neanche all'altezza ma in ogni caso speria di no

marcomasiero

Mar, 23/04/2013 - 15:32

l' ultima volta che ci hai rassicurato hai messo le mani nei conti degli italiani !!! non ti credo nemmeno se mi dici che il cielo sereno è azzurro; sanguisuga !

gibuizza

Mar, 23/04/2013 - 15:33

Ma chi è il fesso che gli crede? L'Italia è fallita, secessione e nulla più!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 23/04/2013 - 15:36

Non vedo proprio la necessità di fare scelte simili. E' mai possibile che non ci siano più uomini degni in Italia da poter nominare alle alte cariche istituzionali? Anche per l'elezione del presidente della repubblica sono circolati i nomi peggiori di gente già conosciuta e che ha lasciato di sè impronta negativa memorabile. Ma come si fa a candidare tipi come Amato o come Prodi o come Rodotà, Fò, Gabanelli, Strada ecc.? E' mai possibile che non si trovino più in Italia uomini perbene? Una prima volta siamo stati salvati dall'elezione del vecchio Napolitano con l'aiuto di Silvio. Salvaci ancora adesso da quest'individuo.

Rossana Rossi

Mar, 23/04/2013 - 15:36

Ma con tutta la monnezza che ancora c'è in giro proprio questo qui ci devono somministrare? NON LO VOGLIAMO, levatecelo dai piedi e spero che Napolitano sia abbastanza intelligente da capirlo......alla faccia del rinnovamento !!

egi

Mar, 23/04/2013 - 15:37

Basterebbe pubblicare la dichiarazione dei redditi, semplice no??

Ritratto di unLuca

unLuca

Mar, 23/04/2013 - 15:41

Il SORCIO che ha prelevato notte tempo dai nostri CONTI CORRENTI ora Presidente del Consiglio. Dopo il CONTE VLAD il SORCIO, di male in peggio.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mar, 23/04/2013 - 15:46

LA PAROLA DI UN LADRO NON VALE NIENTE. AMATO TU SEI QUEL LADRO CHE MI HAI RUBATO DEI SOLDI DAL CONTO CORRENTE. LADRO. LADRO!

Ritratto di alejob

alejob

Mar, 23/04/2013 - 15:55

Guardando la sua faccia non aspira a troppe simpatie e nemmeno credibilità

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 23/04/2013 - 16:05

A quanto vedo la cloaca massima e otturata.

gneo58

Mar, 23/04/2013 - 16:06

io faccio sempre il tifo per il meteorite........ cordialita'

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 23/04/2013 - 16:10

Amato è uno del Britannia, 1992

mp37

Mar, 23/04/2013 - 16:20

Possiamo crederci? o devo cominciare a prelevare dai Conti e sotterrare gli euri?

Ritratto di Eva Ulian

Eva Ulian

Mar, 23/04/2013 - 16:22

Quelli che la sanno così lunga, proponete un'altro... perchè ovviamente avete in mente per sicuro il salvatore d'Italia, no?Quanto facile è criticare e distruggere così un paese. Forza, avanti, chi altro volete mettere alla gogna? Gli italiani sanno solo essere distruttivi? Non sono capace di essere costruttivi?

curatola

Mar, 23/04/2013 - 16:32

basta cariatidi rosse e rossastre,servono facce nuove.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 23/04/2013 - 16:34

Eva Ulian all'Italia serve una destra vera, sociale, attiva per ridarci sovranità, toglierci dalla usurocrazia dell'UE. Amato è feccia massonica al servizio dei banchieri. Pace

maubol@libero.it

Mar, 23/04/2013 - 16:37

Ricordo che all'epoca di mani pulite ha detto:" mai più in politica"... è qui ancora!

Triatec

Mar, 23/04/2013 - 16:37

Amato braccio destro e vice di quel Craxi, accusato di ruberie varie, morto in esilio per evitare il carcere. Amato ha sempre detto di non saperne nulla. O dice una colossale bugia, oppure non è all'altezza di capire quello che gli accade a due metri dal naso. In un caso o nell'altro, non può essere uno a cui affidare la presidenza del Consiglio.

Ritratto di sergio la terza

sergio la terza

Mar, 23/04/2013 - 16:42

e....NO AD AMATO.......

Ritratto di £a.Casta.

£a.Casta.

Mar, 23/04/2013 - 16:42

...avrà anche "prelevato" i soldi dai conti correnti, ma al confronto della "BANDA DEL CRISANTEMO" è SOLO UN DILETTANTE

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 23/04/2013 - 16:45

Ma di che vi illudete??? se non saranno i prelievi-rapina alla Cipro, saranno comunque massacri sociali, tagli dove non si deve, tasse, tasse, tasse, svendite di ENI ed ENEL.

emilio canuto

Mar, 23/04/2013 - 16:50

Anche 20 anni fa aveva rassicurato tutti. Poi, di notte rapinò tutti i c/c . Sappiamo che è un bugiardo.

Walter72

Mar, 23/04/2013 - 16:51

Visto che i 31 mila € mensili questo Signore li devolve ad associazioni ed enti no profit, eliminiamo il bonifico a monte, direttamente: destiniamo questi 31 mila € a pensionati che percepiscono pensioni ridicole (vedi pensioni di € 400,00 mensili) e che nemmeno hanno denaro per prendersi i farmaci. Conticino semplice: 31 mila € mese, destiniamo 500 € a62 pensionati/bisognosi ogni mese. Al Signore in questione rimangono € 11.000,00 netti mensili: vista l'età, visti i problemi di colesterolo che avrà, credo che con 5.000 € mensili, ricci e capricci, cene cenette, vizi vari, riuscirebbe comunque a gestirli.....conticini semplici. Una vita in politica, che non mi dicano che questi Signori non hanno "avanzato" denaro e capitale...anzi! Pubblichino la dichiarazione dei redditi, la loro situazione patrimoniale: siamo qui a disquisire su pensione si o pensione no??! Ma chi volete prendere per il culo Signori???!!! La pensione ed i benefit finchè sarete in vita, ve li devono togliere! VergognateVi cari, tutti, dal primo all'ultimo!

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Mar, 23/04/2013 - 16:52

Topaccio allergico al cacio? E chi ci crede?

WSINGSING

Mar, 23/04/2013 - 17:02

La bussola indica sempre il Nord. Io chiamerei Amato: "La bussola del Sud....."

piluga

Mar, 23/04/2013 - 17:12

Chi é Giuliano Amato, "inventore" del prelievo forzoso L’anno che per molti ha segnato la sua carriera politica resta il 1992. Perché da presidente del Consiglio, Amato, si è trovato ad affrontare una situazione finanziaria drammatica. Questo il motivo per cui l’11 luglio del 1992 il suo Governo approvò un decreto-legge da ben 30mila miliardi di vecchie lire in cui, tra l’altro, veniva deliberato il “prelievo forzoso” del 6 per mille dai conti correnti bancari per un “interesse di straordinario rilievo”. Prelievo retroattivo, al 9 luglio, che finì nella bufera e venne giudicato da molti incostituzionale. Le eccezioni, però, furono respinte dalla Consulta e la sua opera di risanamento dei conti proseguì con altre azioni molto dure. Come la manovra finanziaria “lacrime e sangue” da 93mila miliardi di lire, fatta di tagli di spesa e aumenti vertiginosi delle imposte, la riforma delle pensioni – la prima in assoluto - e alcuni aggiustamenti finanziari particolarmente forti per frenare l’ascesa del deficit pubblico. Tutto questo succedeva 21 anni fa, non trovate delle strane analogie con i tempi attuali?

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 23/04/2013 - 17:17

Avrà in mente qualche altro raggiro (leggasi furto) a carico di noi contribuenti onesti.

Ritratto di Eva Ulian

Eva Ulian

Mar, 23/04/2013 - 17:19

Ausonio,d'accordo, ma non si può NON avere un Premier... e se si mete il veto a tutti ritorniamo nel stagno. Chi proponi?

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 23/04/2013 - 17:24

mp37: beato lei che ha dei conti, io ho un solo conto ... spesso in rosso.

Lampadoforo

Mar, 23/04/2013 - 17:28

Dio ce ne scampi, Amato no e poi no. Con tutte le persone possibili, Lui no. I giovani - che sarebbero il futuro in un Paese normale - non lo vogliono. E' espressione del vecchio e di quella casta che ritiene giusti i passati e attuali livelli di pensioni, vitalizi e quant'altro che si è assicurata nel tempo. Mentre la gente, di qualsiasi ceto sociale, non sa più che fare per vivere decentemente e trovare una speranza per un futuro in Italia.Silvio non appoggiarlo, Ti prego!

illogic

Mar, 23/04/2013 - 17:45

Se non lo farà Amato vuol dire semplicemente che qualcun altro lo farà al posto suo. Hanno tante facce ma lo stesso pensiero.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 23/04/2013 - 17:47

Il capo ha voltato la gabana ed ora tutti i suoi quaquaraquá girano i loro musi nella stessa direzione...come nelle parate militari.......che popolo di anatroccoli siamo.

blues188

Mar, 23/04/2013 - 17:49

11.500 euro. Una pensione per niente bassa, ma il problema dell’Italia non è che esistono pensioni da 11mila euro, ma che ci sono persone che a prescindere dal loro merito sono schiacciate ai livelli più bassi.. POVERINO!! MENTECATTO||

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 23/04/2013 - 17:50

Questo è l'esito del tanto lodato grande inciuccio....contenti ora?

gianni.g699

Mar, 23/04/2013 - 17:50

Falso come le cento lire di latta !!! e più bigiardo di pinocchio !!! questo il nuovo che avanza e ci tirerà fuori dalla crisi !!! FUORI TUTTI !!!!!!!!!!!!!!! BASTA essere presi per i fondelli non stop !!!

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 23/04/2013 - 17:55

Sarebbe da veri imbecilli dare la fiducia ad Amato. In un caso del genere io e tutti i miei non voterebbero più per il PdL.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 23/04/2013 - 17:57

Dare l'incarico ad Amato per fare un governicchio sarebbe da veri imbecilli così come imbecilli sarebbero quelli che gli dovessero dare la fiducia.

moshe

Mar, 23/04/2013 - 18:00

Mi viene il voltastomaco all'idea di avere Amato come capo del governo; alla faccia del cambiamento! C'è solo madre natura che può liberarci da certi viscidi individui.

Fracescodel

Mar, 23/04/2013 - 18:08

Ma e' pazzesco che il nome Amato venga anche lontanamente menzionato. E' un'insulto agli italiani. Il potere bancario e' cosi' potente che non ha bisogno nemmeno di mettere la maschera.

gazzifam

Mar, 23/04/2013 - 18:10

Dott.Sottile non ci freghi più. E se proprio ti eleggono, ritiro tutti i soldi dalla banca.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 23/04/2013 - 18:15

Per il bene del Paese proporrei di promuovere una colletta a favore dell'indignato non facente parte della casta. Effettivamente 11.500 € di tasse sono troppe. O forse è troppo alta la sua pensione?

Fracescodel

Mar, 23/04/2013 - 18:22

Amato e' la continuazione del potere bancario. Un'ulteriore insulto agli italiani, contro la democrazia. Purtroppo e' disdicevole vedere che IlGiornale appoggia Napolitano e Amato...disdicevole.

Fracescodel

Mar, 23/04/2013 - 18:23

Chi prendera' soldi dagli italiani furtivamente, penso che questa volta avra' bisogno di una scorta stile esercito!

forbot

Mar, 23/04/2013 - 18:44

Vorrei proprio conoscere quelle persone che hanno ancora il coraggio di rammentare certe persone, pur sapendo che sono invise alla maggior parte della Nazione. Certe azioni non si dimenticano, anche se si perdonano.- Atrimenti dobbiamo riscrivere le nuove norme comportamentali in una Democrazia con la D maiuscola.

forbot

Mar, 23/04/2013 - 18:44

Vorrei proprio conoscere quelle persone che hanno ancora il coraggio di rammentare certe persone, pur sapendo che sono invise alla maggior parte della Nazione. Certe azioni non si dimenticano, anche se si perdonano.- Atrimenti dobbiamo riscrivere le nuove norme comportamentali in una Democrazia con la D maiuscola.

eovero

Mar, 23/04/2013 - 18:53

abbiamo un Napoletano come presidente,un Siciliano come presidente del senato, un'altro Siciliano come presidente del consiglio,anche se si saprà solo stasera...questa sarebbe l'unità d'Italia,alla faccia

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 23/04/2013 - 18:56

e dovremmo credergli?

gentlemen

Mar, 23/04/2013 - 19:05

Perché vedo il naso di Amato sempre più lungo?

ilbarzo

Mar, 23/04/2013 - 19:12

Hai la faccia da topo,per cui sei dedito a rosicare.Non sei piu' credibile,dopo quello che hai fatto durante il tuo sporco governo.Hai rubato ai cittadini,entrando di notte nelle banche prelevando dai nostri miseri conti correnti.Adesso vuoi rifarti la verginita' gettando fumo negli occhi alle persone oneste,mentre tu porco maiale ti ingrassi sempre piu',rubando 31 lila euro al mese di pensione,30 volte piu' dello stipendio di un operaio.Vergognati pappone.!

MMARTILA

Mar, 23/04/2013 - 19:25

Non ti ho mai...Amato, anzi, topino di fogna!

ilbarzo

Mar, 23/04/2013 - 19:25

Non e' che per caso hai leptospirosi?In tal caso sara' molto meglio che tu stia lontano da certi incarichi di governo.anni orsono,dicesti che avresti lasciato la politica.Solo parole.Hai preferito rimanere,dato frutta molto bene.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 23/04/2013 - 19:30

Parliamoci chiaro: noi non possiamo dare fiducia ad un governo a guida Amato o Letta. Ssarebbe da pagliacci. La Cancellieri potrebbe andar bene. Fare poche cose prioritarie per la crescita e l'occupazione e poi andare al voto.La legge elettorale non prioritaria.

The lion

Mar, 23/04/2013 - 19:46

Chi crede piu' a Topo Gigio? :))

nathan jessup

Mar, 23/04/2013 - 20:08

A parte che non capisco cosa stiano leggendo gli ottusi compagni e 5S, qui il ratto non lo vuole nessuno e se Berlusca accetta corre grossi rischi in vista delle prossime elezioni. Poi, da uomo di DESTRA, il panegirico di Feltri alla cariatide non mi è proprio piaciuto.

Ritratto di Riky65

Riky65

Mar, 23/04/2013 - 20:16

Non ci credo neanche se si trasformasse nella fata turchina!!!

odifrep

Mar, 23/04/2013 - 20:19

Il colpevole di solito mette le mani avanti :"non sono stato io". Ecco questo signore, si chiama Amato.

Massimo Bocci

Mar, 23/04/2013 - 21:03

No topo gigio no, dopo l'incubo gargamella, ora non ci rispolverate il RODITORE!!!

Ritratto di limick

limick

Mar, 23/04/2013 - 21:36

Dopo aver scampato Prodi speriamo di scampare Amato... dopo di che' mi vanno bene tutti. Vigliacca ohh!!

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 23/04/2013 - 21:46

Ma non vi basta cosa ha combinato nel 1992 ? Con 60 milioni di persone da scegliere mettiamo al governo l'unica persona che NON merita assolutamente quella posizione....pazzesco! Siamo proprio tutti rincoglioniti!!!!!!

peter46

Mar, 23/04/2013 - 21:55

Voglio vedere se da domani pomeriggio,qualora il "capo"avrà dato l'assenso per amato presidente del consiglio,tornerete a fare questi commenti...Tutti i giorni ,in ogni articolo,fino alla nausea,pubblicati o non pubblicati:ad amato...non sei il mio presidente del consiglio e a "silvio"non sarai mai più il mio leader....mi sembra di ricordare che Qualcuno,una volta abbia detto ...Boia Chi Molla.....23/4/ore 21,55

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 23/04/2013 - 22:04

Se io avessi fatto un prelievo forzoso sui conti correnti di 50 milioni di persone a quest'ora non mi sarei più osato farmi vedere in pubblico.. mi sarei rifugiato in un'isola deserta...ma non per altro... e che il tutto non è servito a nulla in quanto dopo vent'anni siamo punto e daccapo anzi ancora peggio. Quindi caro signore lasci perdere l'incarico e ci lasci vivere tranquilli.............

MMARTILA

Mar, 23/04/2013 - 22:37

Meglio nn fidarsi della pantegana socialista!

Roberto Casnati

Mar, 23/04/2013 - 22:44

Questo è uno dei peggiori ladri di stato, ha sempre rubato e ruberà ancora!

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Mar, 23/04/2013 - 22:47

Amato non ha le qualifiche per promettere cio` che non puo` mantenere. E` un appartenente alla politica vecchia, ma non ha niente a che vedere con Napolitano che in questo frangente si e` dimostrato di altissima levatura. Per esperienza territoriale (visto che abito fra Grecia e Cipro) chi si e` stracciato le vesti contro prelievi, addizionali, patrimoniali, e` stato il primo a condannare il suo paese ad assaggiare la mano longa di questa unione europea immonda e nauseante. Mai fidarsi di questi figuri, sono I primi a mettertelo sotto la coda conoscendo a menadito I meandri brussellesi e francofortiani. Renzi e` l'unica speranza. Con lui e Berlusconi si potra` uscire dall'euro e spedire la Germania a pancia all'aria. E` tutta questione di tempismo, nient'altro; chi fara` la prima mossa avra` vinto la partita. Se sara` la Germania a farla il resto d'Europa sara` condannato, se a farla sara` l'Italia I crucchi scenderanno a Roma a pregare di ripensarci. Si vis pacem para bellum.

Roberto Casnati

Mar, 23/04/2013 - 22:47

Ma è mai possibile che in periodi di grave crisi come questa, nel nostro paese non si sappia far ricorso che ad imbecilli, carrieristi che farebbero anche il presidente dei vespasiani di Roma pur di avere una poltrona ed una ricca pensione, ladruncoli di stato, incapaci totali?

janry 45

Mar, 23/04/2013 - 22:59

Per credergli gli si dovrebbero legare le mani dietro la schiena.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 24/04/2013 - 00:18

Sarà sincero o è la solita promessa che non verrà mantenuta "per cause di forza maggiore"? Tra poco lo sapremo, sempre sulla nostra pelle.

Roberto Casnati

Mer, 24/04/2013 - 03:36

Non percepisce 31.000 euro al mese? Facillimo dimostrarlo mette su internet la copia di tutti i documenti fiscali e retributivi ed ecco smentitele "male lingue". Perchè non lo fa? Ha forse qualche cosa da nascondere?

Ritratto di johnsmith

johnsmith

Mer, 24/04/2013 - 06:20

Vero!!!"La mia pensione è di 22 mila euro lorde che al netto diventano 11.500 euro. Poi i restanti 19.500 euro netti al mese, li prendo come percentuale sulle ritenute applicate nel 1992 agli Italiani. E non garantisco che un altro petto non sia in arrivo! Io non faccio parte della casta, cast-igo in proprio!

Tony_a

Mer, 24/04/2013 - 07:40

E chi si fida di questo "topo di fogna"!!!

Berna

Mer, 24/04/2013 - 07:51

Muore tanta brava gente....

maurizio50

Mer, 24/04/2013 - 10:15

La cosa peggiore è che questo mestierante della politica è stato capace di sopravvivere in ogni circostanza, peggio del noto Talleyrand che fu ministro con LuigiXVI , con Napoleone e con la Restaurazione. Ogni volta che c'è una carica vacante salta fuori il nome di costui, il peggiore tra tutti quelli che han fatto della politica la loro occupazione in servizio permanente effettivo.