Berlusconi: "Grillo è un pericolo assoluto"

Il Cav: "Kohl ha unito la Germania e la cancelliera Merkel, con la politica economica che sostiene, sta dividendo l’Europa"

"Grillo è davvero un pericolo assoluto per il nostro Paese". Lo dice Silvio Berlusconi a Radio Lombardia, mettendo in guardia gli elettori dal M5S: "A me Grillo fa paura e perciò vorrei che si potesse arrivare a spiegare ai cittadini italiani che votano per M5S che non votano un progetto politico - che non c’è - positivo, costruttivo".

Il leader di Forza Italia spiega però che gli elettori del Movimento 5 Stelle sono "sono disperati, furiosi, inviperiti, sono incazzati per la situazione in cui si trovano che è molto peggiorata da quando ci sono questi tre governi non eletti dal popolo". "Nel 2011, con il mio governo, la disoccupazione era all’8% ora è quasi al 13%, il Pil era di segno più ora è tornato quello di 14 anni fa ed è di segno meno, la povertà è aumentata del 47%, ci sono 4 milioni di cittadini che sono nella povertà assoluta, quasi 10 che sono nella povertà relativa", ha ricordato il Cavaliere, "Tutte queste persone guardano alla politica con disgusto, ribrezzo e vogliono reagire e l’unico modo che si presenta loro in questo momento è quello di votare per questo pazzo e il suo movimento. Poi c’è l’altro 50%, 24 milioni, di elettori italiani che deluso e amareggiato però questo sentimento lo interpretano non andando a votare. Questa è la situazione".

Poi ha analizzato la comunicazione di Beppe Grillo: "Qualche giorno fa ho preso i discorsi che hanno portato Hitler a assumere democraticamente il potere nel 1933, li ho purgati dagli accenni alle realtà contestuali, li ho ribattuti senza le cose concrete, ho messo in alto il nome di Grillo e li ho distribuiti a una dozzina di miei collaboratori. Nessuno non li ha presi per buoni. Quindi io ho ragione di vedere in quello che dice Grillo la verità di quello che lui vuole: dice che vuol distruggere tutto, via il Senato, via la Camera, via i parlamentari, via i partiti via la democrazia, il Paese deve essere condotto dai delegati del web agli ordini suoi e di Casaleggio".

"Riscontro in Grillo tutte le caratteristiche di tutti i più sanguinari protagonisti della storia, da Robespierre a Stalin e Pol Pot", ha aggiunto infine durante un intervento telefonico alla prima assemblea dei club Forza Silvio del Piemonte, "Ieri ha detto che è oltre Hitler e io credo abbia detto una verità assoluta, per questo bisogna stare molto attenti perché è un grande pericolo per tutti noi. Del resto lo dice lui stesso, vuole distruggere, fare processi sommari, affidare il governo del Paese ai delegati del web, dobbiamo prenderlo molto sul serio".

Sul governo, Berlusconi ha ribadito che Forza Italia si limiterà a votare le riforme buone per il Paese nell'ottica di un'opposizione responsabile, ma avverte: "Non credo che si andrà al voto oltre un anno, un anno e mezzo perché con questo governo avremo una situazione economica che si deteriorerà sempre più e quindi saremo costretti a tornare alla democrazia, al voto dei cittadini".

Parlando di Europa e politica internazionale, poi, Berlusconi ha detto alla testata tedesca Welt am Sonntag, che "un’uscita dall’euro sarebbe un errore". "Noi non la proponiamo affatto", ha spiegato, "Ma diciamo chiaramente che l’euro, così com’è, è destinato a fallire. La Bce deve in futuro garantire i debiti degli Stati e stampare moneta". E sulla questione dei lager ha detto di essere stato fraintese e che la frase è stata divulgata fuori contesto: "Forse mi sono espresso in modo infelice, e mi scuso con coloro che si sono sentiti offesi".

Con il quotidiano tedesco il leader di Forza Italia ha inoltre parlato di Germania: "Io mi limito a dire che Kohl ha unito la Germania e la cancelliera Merkel, con la politica economica che sostiene, sta dividendo l’Europa. Questo mi dispiace in modo particolare anche perché con Frau Merkel abbiamo qualcosa in comune relativamente ai valori di base e alle questioni di comprensione culturale".

Infine il capitolo Milan. Berlusconi promette un nuovo ciclo: "Aspettiamo l’ultima partita poi riunirò il consiglio e decideremo tutti insieme quale sia la scelta migliore per il prossimo anno del Milan. Sarà un anno purtroppo dedicato soltanto alle gare interne, al campionato italiano, questo ci pesa molto, ma comunque potrà essere l’inizio di un nuovo ciclo. A questo stiamo già pensando perchè vogliamo tornare, come lo siamo stati per trent’anni, ad esser protagonisti del mondo del calcio, non solo in Italia".

Commenti

bastadestrasinistra

Dom, 18/05/2014 - 12:55

su questo siam d'accordo, grillo è pericoloso in quanto dice ca..te colossali e ci sono masse di minus habens che lo seguono... ma dicasi lo stesso per berlu e renzi, per non parlare della lega... tra i tanti sproloqui, oggi l unico che sembra dire ma anche fare è renzi. quindi meglio lui di altri.

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 18/05/2014 - 12:58

qualcuno mi sa dire il progetto costruttivo di forza italia o del pd negli ultimi 20anni e i risultati che hanno avuto?

trucido

Dom, 18/05/2014 - 12:59

Io voto M5S perche odio berlusconi,renzi,gasparri,letta,santanche,biancofiore,moretti,picierno,monti,alfano,vendola,la russa,bonafe,boschi,civati,del rio,mussolini,lupi,meloni,salvini,cancellieri etc.etc. PUNTO E BASTA

killkoms

Dom, 18/05/2014 - 13:04

non diamo al comico più importanza di quella che non ha!più che hitler,è una riedizione del "masaniello" partenopeo,e sappiamo la fine che fece quel pover'uomo!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 18/05/2014 - 13:05

berlusconi sta dicendo parecchio del vero! specie su grillo perchè ormai abbiamo capito che dietro grillo c'è solo violenza, odio, cattiveria e vuoto nelle proposte e nei fatti ! alla fine questo movimento farà solo l'unica cosa adatta: il movimento di una mano e 5 dita :-)

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Dom, 18/05/2014 - 13:10

questo articolo CONFERMA I MIEI DUBBI..... morale??? quando una persona + invecchia e + diventa conservatore..... prima dice una cosa e poi si smentisce non trovando una politica stabile e corretta..... promette 1000 euri a tutti schiumando di rabbia contro i tedeschi.... poi chiede scusa ai tedeschi..... Insomma questo modo di fare ovvero prima lancia il sasso e poi chiede scusa è sinonimo di instabilità mentale..... ma non è da preoccuparsi la natura fà il suo corso e come ripeto... + si invecchia e + si diventa bello rinco e conservatore in quanto questo paese ha bisogno giovani e svegli e sopratutto PROGRESSISTI!!!!

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 18/05/2014 - 13:14

Dove abbia preso i dati del 2011 in cui l'Italia appare tutto un fiorire di prosperita`, lo sa solo lui. D'altronde la sua propaganda fuorviante e` sempre stata molto simile a quella dei grandi dittatori del XX Secolo (senza parlare della credulita` delle sue truppe osannanti).

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Dom, 18/05/2014 - 13:14

Caro Presidente,in assoluto sono d'accordo che Grillo è un grave pericolo per la Democrazia, ma credo che se siamo onesti intellettualmente e crediamo di esserlo, dobbiamo anche dire che oggi più che mai c'é bisogno di uno scossone fortissimo, tanto da provocare un terremoto nelle nostre Istituzioni.Senza un forte Terremoto non riusciremo mai a liberarci dalle catene dei KattoEuroKoemunisti che hanno occupato lo Stato e la stessa Europa a favore di poche oligarchie, rendendo sudditi involontari tanti onesti cittadini portandoli alla fame. Perciò ben venga un Grillo di turno che faccia rinsavire le coscienze che saranno chiamate a demolire dalle fondamenta il PALAZZO!.Buona Domenica Presidente. In ogni caso, e non è una contraddizione,grido sempre più forte:Viva, Viva Berlusconi, oggi e sempre e che il Signore ce lo conservi a lungo, malgrado costoro.

xgerico

Dom, 18/05/2014 - 13:17

Parlando di Europa e politica internazionale, poi, Berlusconi ha detto alla testata tedesca Welt am Sonntag, che "un’uscita dall’euro sarebbe un errore". "Noi non la proponiamo affatto", ha spiegato,--------------- Poco più di un anno fa che dicevi? Le stesso cose di oggi?! Ma vaffanc..........

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 18/05/2014 - 13:17

Ma nemmeno distruttivo come il suo. Spread a 600

andrea70ge

Dom, 18/05/2014 - 13:29

berlusconi...tu non hai difeso dai comunisti il mio patrimonio,la mia casa,la mia pensione...il mio voto lo hai perso...per sempre...addio

Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 18/05/2014 - 13:48

scassa Domenica 18 maggio 2014 Il popolo perde fiducia nelle istituzioni e ,di conseguenza nella politica e nei politicanti in genere ,ma siccome ha necessità di un capo ,perché non capisce una mazza su come si conduce uno stato diventa nero per la delusione . Avviene allora che una notevole parte non vota ,i fedeli storcono il naso ma votano ,gli incazzati votano per protesta partiti che cavalcano il malcontento. Nel primo caso fanno danno al Paese e molto di più a loro stessi ,poiché chi non ha scelto non può poi protestare. Nel secondo caso votano dividendosi ,come separati in casa,e tirano a campa' ,mai in accordo su niente . Il terzo caso e' da psichiatra e analisi collettiva perché un unico centro di comando affidato a pochi sovvertitori delle basilari forme di gestione di una società civile in chiaro si scrive DITTATURA . A questo punto le cose ,anche nel paese dei pecoroni ,rischia di finire in malo modo per tutti ,perché a montare ghigliottine nelle piazze i sanculotti fanno presto,anche perché NESSUNO E INNOCENTE !!! Se invece provassimo TUTTI ad usare il buonsenso ? Silvana Sassatelli.

Ritratto di VinciaMoNoi!!

VinciaMoNoi!!

Dom, 18/05/2014 - 13:55

un PERICOLO ASSOLUTO e MORTALE per la CASTA LADRA PD2ISTA, per i loro AMICI MASSONI e LOBBISTI e per gli AMICI DEGLI AMICI

Ritratto di Wannsee

Wannsee

Dom, 18/05/2014 - 14:09

berlusconi deve lasciare il posto ad altri. E' ora.

idleproc

Dom, 18/05/2014 - 14:22

Dì la verità ai tuoi elettori. Stai regalando i tuoi voti all'arrivista ebete con la teleguida. Speri di arrivare ad un compromesso coi "poteri forti"? Sbagliato. Come tutte le altre volte ed è stato e sarà un danno colossale per tutto il popolo italiano. Stai tirando la volata a chi finirà di svendersi ciò che resta dell'Italia.

peter46

Dom, 18/05/2014 - 14:23

Meno male che sei il meglio in piazza in fatto di comunicazione.Bersaglio sbagliato per recuperare voti:gl'incazzati è da tanto che sono andati via e sono 'irrecuperabili'...e figuriamoci se qualcuno volesse rientrare.Coloro,di cdx,che non hanno voluto 'partecipare',nel 2013,si sono astenuti perchè in prima fila c'eri tu(i pochi che hanno abboccato al tuo dichiarato passo indietro ...hanno ricevuto la conferma con te ancora in piazza.E...il deserto rappresentato dal tuo 'cerchietto magico'non è una giustificazione,semmai una colpa in più)e coloro che non parteciperanno lo faranno ancora perchè ci sei tu in prima fila...e lo faranno domani con chiunque proporrai tu direttamente.Nel '46 gl'Italiani hanno già dimostrato che i discendenti diretti della 'monarchia' non fanno per loro...pensi che possano rischiare di ritrovarsi un Vittorio Emanuele in eredità e poi un 'ballerino' alla Emanuele Filiberto?

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Dom, 18/05/2014 - 14:27

Berlusconi per incoscenza POLITICA ha pestato troppi piedi sia in Italia sia nell'estero, Ora poi che siano vere certi complotti o no doveva da prima andarci piano con certe provocazioni verso i Leaders di altre Nazioni...... Se si ha un "nemico" politico cerca di farlo "fesso" con intelligenza e molta furbizia ma sopratutto MUOVERSI CAUTAMENTE!!!!! Il punto è che son 20 anni che che avuto troppe occasioni per cambiare questo paese e di certo gran parte non è colpa della Magistratura ma.... per sua incapacità politica!!!!! FARE BUONA POLITICA PER IL BENE DEL PAESE NON E' NECESSARTIO AVERE MILIONI E MILIONI DI EURO NEL PROPRIO CONTO CORRENTE!!!!! ma questo..... è un discorso che ai pochi Berlusconiani non entrano in testa!!!!! Se volete che FI viva ancora e' stra-necessario un cambio di Leaders..... e sopratutto giovane e progressista!!!!!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Dom, 18/05/2014 - 14:49

.... e io che credevo che il pericolo assoluto fosse il comunismo!

titina

Dom, 18/05/2014 - 14:51

Per le europee voterò Pd anche per concentrare i voti su un partito, altrimenti quel buffone va a finire che vince. Alle politiche si penserà, ma non voterò certo il partito delle tasse

buri

Dom, 18/05/2014 - 15:43

solo gli sprovveduti possono seguire il comico, sa solo distruggere ed insultare e le sua poche proposte, tipo il reddito di cittadinanza, sono solo fantasie inapplicabili, dove prenderà i soldi?

GianniMarino

Dom, 18/05/2014 - 15:51

@trucido: fuori di testa motivazione da recluso mentale ti conviene rinchiudersi in cantina e farla sigillare per bene perche fuori sei un pericolo pubblico.

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 18/05/2014 - 16:16

nessuno risponde alla mia domanda sopra....nemmeno mi insulta ahahhaah che strano.

ferventZ

Dom, 18/05/2014 - 16:28

BERLU sa.benissimo che all arrivo al potere del fronte M5S ormai accreditato certo anche dalla NSA e Mi6 egli verrà sottoposto si tribunali speciali del popolo per cui.lui e buona parte della nomenclatura.ex Forza Italia o.riescono a.convincere.gli Italiani a NON votare o si aprono.le porte del carcere

Nobeppegrillo

Dom, 18/05/2014 - 16:40

GRANDE SILVIO HAI PERFETTAMENTE RAGIONE IL COMICO OMICIDA È TROPPO PERICOLOSO

Ritratto di massiga

massiga

Dom, 18/05/2014 - 17:09

messaggio per i lettori (quelli veri) di questo giornale. mortimermouse e' la redazione sotto false spoglie. prima di usare questo avatar, ne usava un altro chiamato "voce nel deserto". Se questo e' un giornale!

Anonimo (non verificato)

Gianca59

Dom, 18/05/2014 - 18:31

Interessante sapere che i grillini sono disperati per quanto non hanno fatto gli ultimi 3 governi mentre lui si cava fuori dai motivi di disperazione …….

debbenedetti

Dom, 18/05/2014 - 18:32

I nuovi sondaggi (segreti) danno al 28.9 contro il 28.4 del PD, FI al 17.............ecco svelata la veemenza con cui la stampa attacca gli stellati.

pastello

Dom, 18/05/2014 - 18:48

Caro Silvio, ho votato Fi-Pdl per vent'anni e non ero disperato, poi, visto che non mi ascoltavi, ho pensato di mollarti e non ero furioso. Infine ho deciso di votare per Grillo e non sono inviperito. Molto più semplicemente, pur con tutti i difetti, mi fido oiù di Grillo che di te.

killkoms

Dom, 18/05/2014 - 19:06

@ersola,ma sei un pò sadomasochista?

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Dom, 18/05/2014 - 19:20

Il CAVatappi ha paura di Grillo? ...è un buon segno!

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 18/05/2014 - 19:54

che Fi si sia trasformata in una Dc(entrando nei popolari e seguendo letta, Gianni, accreditato presso la santa sede) e' palese, ci si scordi il partito liberale, liberista aconfessionale, reazionario del 94, e' un'altra cosa..se poi si vuol seguire il culto della personalita' Berlusca, dovunque vada , si faccia pure..

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Dom, 18/05/2014 - 19:54

Caro (ex) cavaliere, recentemente il presidente della Cina Xi si è recato a Berlino e ha proposto alla Germania, al suo governo, qualcosa che non può non tentare anche i palati più schizzinosi e difficili: l'allargamento, il prolungamento della cosiddetta 'nuova via della seta': da Pechino a Berlino passando, naturalmente, per Mosca. Se la cosa si concretizzerà assisteremo a uno scenario nuovo che paleserà il definitivo disastro USA. Rimando all'ultima fatica di Sergio Romano sull'argomento. Ripeto, Sergio Romano non Giulietto Chiesa, Massimo Fini o qualche altro 'talebano' anti-occidentalista. Perché dico questo? Perché se penso al fatto che lei, caro (ex) cavaliere è stato l'ultimo di coloro, grandi uomini, che hanno voluto e sostenuto un Italia che si liberasse dall'assedio atlantico (nonostante quello che lei diceva a Bush per tenerlo buono) e guardasse all'Asia e a Putin per il proprio benessere e per il bene della Nazione, divento una belva. Oggi assistiamo a un movimento che sta per prendersi tutto, fatto di deliranti adepti di una setta millenarista, a un partito, il PD, e il suo capo, un pifferaio magico da quattro soldi, messo su dai soliti poteri che le hanno fatto le scarpe, che farà inevitabilmente la fine di Bersani e sparirà dalla scena politica italiana e assistiamo a un sistema-Italia che sta per avviarsi verso il baratro, come Weimar. Tutto questo per farla fuori. Quelli che la deridevano oggi si 'fottono' tutto quello che stava per fare lei. Complimenti!Deutschland, Deutschland über alles, über alles in der Welt...

Gianca59

Dom, 18/05/2014 - 20:04

E' un pericolo assoluto ? Bene votiamolo alle europee e diamolo in pasto al resto d' Europa….i complottatori sanno bene come neutralizzarlo.

Sabino GALLO

Dom, 18/05/2014 - 20:18

Il M5S non potrà andare molto lontano! Ma è difficile credere anche ai sondaggi che lo danno al 25% alle prossime elezioni! Guardando la folla che ascolta i discorsi "rivoluzionari", quelli che battono le mani non sono più numerosi degli altri che non le battono. Ci saranno delle sorprese! Non siamo alla Bastiglia!

gibru37

Dom, 18/05/2014 - 20:20

Sono in disaccordo con Berlusconi in tutto e per tutto, ma su questo punto specifico devo ammettere che la penso esattamente allo stesso modo.

Accademico

Dom, 18/05/2014 - 20:23

Il Comico genovese - tutt'altro che comico - è per davvero un PERICOLO PUBBLICO.

forbot

Dom, 18/05/2014 - 20:28

Come alcuni amici hanno potuto constatare, per vari motivi, ma spece per non disgustare oltre il mio stomaco, divenuto con l'età sempre più delicato, avevo deciso di star lontano da queste rubriche nelle quali ci sono personaggi che sembrano pagati apposta dalla concorrenza di questo giornale, per allontanare apposta i suoi lettori. Sarà anche concessione di massima libertà, ma a me pare, si trascura il desiderio dei lettori, di ritrovarsi fra amici per fare sani confronti, evitando le provocazioni. Tornando all'articolo; se questi tre signori, che dicono tutti e tre di amare principalmente l'Italia, anzicchè litigare fra di loro e farsi le scarpe l'un l'altro, dicendo ognuno di loro alcune cose veritiere, reali, necessarie per andare avanti e riprendere il cammino interrotto per rimettersi alla pari con le altre nazioni, farebbero cose buona e giusta se anzicchè litigare si sedessero ad un tavolo comune e con tutta franchezza scegliessero ognuno dal proprio programma le cose buone compatibili con tutte e tre i loro ideali, ripeto, ognuno di loro ha cose buone da poter vantare e che andrebbero bene agli italiani. Naturalmente, visto fra i tre il più giovane è Renzi e il meno chiacchierato,sarei per dare a lui la responsabilità del governo. Riflettete e centellinate tutto quanto fatto e detto da dai tre. Questo, è a parer mio, la strada migliore da percorrere. Collaborazione fra i tre: Renzi, Grillo, Berlusconi. Estrapolare dai loro programmi quello che è utile e necessario per la nostra democrazia per farla riemergere e basta con gli sputtanamenti fra noi stessi, rispetto agli stranieri e come dice Papa Francesco: Le invidie, le gelosie, gli odi, le chiacchiere non risolvono i problemi, ma li aggravano. Salve! Riuscirete a provare e pensare a una soluzione del genere?

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 18/05/2014 - 20:47

forbot scusi ma che gusto ci sarebbe a darsi sempre ragione tra di voi?sarebbe una noia totale a cantarsela e suonarsela da soli e questo a quanto pare la redazione lo ha capito e quindi viva la democrazia.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 18/05/2014 - 21:00

Sempre viva Silvio! E che il Signore ce lo conservi a lungo. Viva anche Gasparri, Santanché, Biancofiore, Mussolini, Fitto e tutta Forza Italia. Compreso Salvini della Lega. Viva il mondo che sa costruire e modificare ciò che non funziona. Abbasso, ovviamente, i delinquenti e chi è pieno di rancore, livore e odio verso l'Umanità tutta. Chi finge di occuparsi del bene pubblico e invece fa i suoi sporchi affari. Abbasso, abbasso tutta questa canaglia. Punto e basta.

forbot

Dom, 18/05/2014 - 21:52

# ersola # sono settant'anni che si suona e si canta sempre la stessa musica, cambiano le orchestre ma i canti e i lamenti sono sempre gli stessi. Saremmo anche stufi; o lei non è italiano o non ha sensibilità a fior di pelle! Eppoi di quale democrazia parla?

odifrep

Dom, 18/05/2014 - 21:53

@ ersola (12:58) - scusa, non ti avevo proprio considerato. Il progetto costruttivo è in fase di elaborazione. Rimani pure in attesa, sarà nostra cura informarti degli ulteriori sviluppi in merito.

forbot

Dom, 18/05/2014 - 21:54

# ersola # sono settant'anni che si suona e si canta sempre la stessa musica, cambiano le orchestre ma i canti e i lamenti sono sempre gli stessi. Saremmo anche stufi; o lei non è italiano o non ha sensibilità a fior di pelle! Eppoi di quale democrazia parla?

Pixel

Dom, 18/05/2014 - 23:18

paura eh??? ;)

Ritratto di Zione

Zione

Dom, 18/05/2014 - 23:33

Esimio e Chiarissimo Professor Dan, purtroppo esistono BUBBONI di ben altro genere e molto peggiori di quelli che affliggono il nostro sistema sanitario; pertanto se non si provvederà con urgenza a Rivoluzionare il Barbaro pianeta giudiziario che da troppo tempo sta Assassinando il nostro infelice Paese, la LATITANTE Giustizia Sociale provocherà ulteriori e imprevedibili danni, con immani e irreparabili conseguenze da far impallidire anche i più scettici e increduli Pirla (per fessaggine o calcolato interesse ?) sulle Tragedie Umane che si verificano tutti i giorni. —– Miserevoli farse e terribili DRAMMI (e non solo nei mai defunti “Tribunali” politici e Subalpini …) a danno della povera Gente sono all’ordine del giorno e qualche volta anche a carico di qualche noto e Benemerito personaggio, come il Cavaliere (e Presidente …) Berlusconi, che da vero Compagno e alla faccia dei Falsi compagni, ha dato anche un tangibile aiuto con l’istituzione della SOCIAL Card ai Bisognosi, che ogni due mesi gli mandano una Benedizione perchè riescono anche loro Diseredati “a fare la spesa”; questi e tanti altri motivi, sono la ragione per la quale è facile e Legittimo divagare quando si risponde in un Blog. —– L’illustre e autorevole dottor Castelli (da MINISTRO della Giustizia) riuscì, per il bene del POPOLO e con immediato invio degli Ispettori Ministeriali, a far sloggiare (almeno per un poco …) la più Mortifera TENIA che si annidava e impestava nelle Istituzioni e da dove, con la solita ignoranza e Superbia, si proclamava (ancora oggi ?) il Patrono del mondo. — Vade retro, Emerito e impunito GIUDICIUME (ordito e generato dall’infame Patto di Mandrogne); immondo, ingordo e sommamente Scellerato; incestuoso figlio di quell’ignobile, blasfema e Turpe magistratura TENIOCRATICA e di quel cornuto di Satana. Amen !!! — ruotologiu@libero.it

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 19/05/2014 - 00:35

Non c'è soltanto il pericolo assoluto dell'urlatore folle. I pericoli per il nostro paese sono anche e soprattutto due. UN CAPO DI STATO COMUNISTA E MAGISTRATURA DEMOCRATICA CHE TRADISCONO LA COSTITUZIONE FAVORENDO IL MAGGIOR PARTITO DI SINISTRA.

xerix

Lun, 19/05/2014 - 02:22

Ha ha ha ha ha ha, detto da un vero autentico folle, queste parole fanno veramente ridere a crepapelle! Ma avete presente cosa stà combinando pure nella società Milan? In un anno stà ridicolizzando tutto l'ambiente Milan, un caos totale, tradimenti interni a non finire. inciuci pazzeschi. continue marce indietro, uno più voltagabbana dell'altro, continue falsità e menzogne a non finire tra gli stessi vertici. Una società diventata grazie a lui ora irriconoscibile. Ha 78 anni, rottamatelo prima possibile!!!

rng

Lun, 19/05/2014 - 07:43

Quello pericoloso in questo paese sei tu! lo sei sempre stato, e speriamo che per te sia finita.