Berlusconi prepara il piano B contro le trappole delle toghe

Il leader del centrodestra pessimista sull'esito dei processi di Milano. Per il futuro pensa a riorganizzare il partito recuperando l'effetto trainante di Forza Italia

Berlusconi teme il trappolone e medita il ritorno a Forza Italia. Il Cavaliere, prima di tornare ad Arcore per incontrare Galliani e Allegri e occuparsi del suo Milan, a Villa Certosa non nasconde il pessimismo ai suoi ospiti. Non si aspetta grandi sorprese dalla magistratura di Milano sul processo Ruby. E attende con apprensione la sentenza della Corte costituzionale sul legittimo impedimento sul processo Mediaset. Qualora il giudizio fosse negativo, il procedimento potrebbe correre spedito verso una sentenza di condanna in via definitiva, con tanto di interdizione dai pubblici uffici. Eccolo il trappolone, ossia il disegno che la sinistra persegue da vent'anni: far fare ai magistrati il lavoro sporco di squalificarlo politicamente per poi andare all'incasso elettorale. Da tempo una parte del partito lo mette in guardia su questo. Da tempo alle orecchie del Cavaliere arrivano voci perplesse sull'esito che potrebbe avere un abbraccio mortale col Pd. Ma, per ora, la strategia non cambia. Falchi e colombe? Daniela Santanchè lo esclude: «Polemiche stucchevoli. Ma vorrei che tutti prendessero coscienza che tra 15 giorni una sentenza potrebbe togliere dalla scena politica il nostro leader». Il quale come sempre ascolta tutti e riflette. Tende a tenere separate le due cose, consapevole che queste potrebbero incrociarsi. L'ultimo affondo della parte più militante della magistratura potrà avere ripercussioni sul governo. Si tratta di aspettare ancora qualche settimana, senza fasciarsi la testa in anticipo.

Nel mentre s'impone una ristrutturazione del Pdl. La crisi, unita alla nuova legge sul finanziamento pubblico ai partiti, impone una rivisitazione del sistema di approvvigionamento ai fondi. Vanno bene le cene e tutti gli strumenti del cosiddetto fund raising; vanno bene altre forme di tesseramento per racimolare quattrini da spendere per le campagne elettorali. Ma soprattutto occorre tornare a regalare un sogno agli italiani, esattamente come accade nel 1994 con la storica discesa in campo. Un'operazione complessa, difficile da fare dalla sera alla mattina, ma destinata a compiersi. La manovra è agli studi degli sherpa del partito, ben consapevoli che il lavoro non può esaurirsi in un semplice restyling: non basta cambiare nome; non basta ritoccare il simbolo. E ancora: ci sono norme, regolamenti, ma soprattutto rapporti di forza da tenere in considerazione. Roba che non scalda i cuori degli elettori ma scalda gli animi interni del Pdl.

E proprio in queste ore il tema delle cariche sembra tornare in auge. Sì, perché c'è ancora in ballo una sede vacante: quella di vicepresidente della Camera. Un ruolo che sarebbe destinato a Daniela Santanchè, nome che però fa venire l'orticaria alla sinistra. Tuttavia, qualora non si raggiunga l'accordo sulla Santanchè, il suo nome potrebbe essere spendibile all'interno del partito. In fondo un coordinatore se n'è andato, visto che La Russa ha fondato Fratelli d'Italia; mentre l'altro, Sandro Bondi, s'era autosospeso.
Proprio Bondi, ieri, ha ricevuto forte l'endorsement di un'ala del partito. Il capogruppo al Senato, Renato Schifani, per esempio: «Mi auguro che Bondi rientri nel suo ruolo, perché con il suo equilibrio saprebbe dare un grande contributo al Pdl». E pure il capo dei deputati pidiellini, Renato Brunetta: «Un rinnovato e convinto impegno da parte del nostro coordinatore, Sandro Bondi, è non solo auspicabile ma contribuirebbe in modo decisivo al definitivo rilancio del Popolo della libertà». O Forza Italia?

Commenti

franco@Trier -DE

Lun, 03/06/2013 - 08:31

che paghi prima i suoi misfatti e buffonate poi faccia quello che vuole.

Ritratto di Y93

Y93

Lun, 03/06/2013 - 08:33

ma queste toghenon si vergognano .....

angelovf

Lun, 03/06/2013 - 08:33

Mi piaceva Bondi, da quando ha dato il parere favorevole ai GAY, mi è scaduto dal cuore perché ha fatto capire che non ha dimenticato di essere comunista,anche se proprio la sinistra lo ha messo in croce per la faccenda Pompei.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 03/06/2013 - 08:43

PdL o Forza Italia? Sentenze separate dal destino del governo o no? Santanchè o Bondi? Seedorf o Allegri? Scusate ma... quale sarebbe questo "piano B"???

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 03/06/2013 - 08:43

certo, esiste sempre la possibilità di una condanna definitiva. ma questo significherà tracollo mortale per la sinistra. se invece non ci sarà la condanna, la sinistra potrebbe sopravvivere, vivacchiare quel tanto che gli basta per mandare in pensione gli irriducibili... in ogni caso, berlusconi srà destinato a vincere, anche qualora fosse arrivata la sentenza definitiva :-) e presto vi accorgerete dell'errore che fate :-)

antoniociotto

Lun, 03/06/2013 - 08:47

qualche tempo fa si doveva scegliere il nome del partito tra casa della libertà e popolo della libertà. si scelse pdl. per me fu un errore. primo perchè era simile a pd secondo perchè non dava la giusta immagine del partito forza italia. i valori dell'onestà del sentirsi una nazione della partecipazione allo sviluppo e al bene comune erano presenti e rappresentati in quelle due parole. ritornare a fi adesso è ancora più necessario. sapremo così chi è per la nostra disastrata Italia e chi per i propri interessi personali e di partito.

roberto78

Lun, 03/06/2013 - 08:56

ci mancava anche bondi ... avere come alternative la santanchè o bondi è veramente deprimente... ma possibile che in tutti questi anni non sia emerso nessun nome nuovo, credibile e valido? possibile che non si possa trovare qualcuno meglio di questi due?

Cristina Ulcigrai

Lun, 03/06/2013 - 08:56

Una buona giornata lavorativa a Silvio Berlusconi.Ciao Cristina.

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Lun, 03/06/2013 - 09:57

La colpa è della sinistra, non sua. I reati per cui è stato rinviato a giudizio li ha commessi la sinistra. La telefonata in questura l'ha fatta Vendola. Le 64 società off-schore che possiede sono state costituite per fare del bene, perchè lui è buono.Ogni giorno in questura vengono portate ragazze che si prostituiscono, ma purtroppo nessuno telefona.Lui le donne non le paga perchè gli piace conquistarle, gli fa solo"regalini".Anche quelle portate in questura non si pagano, vogliono solo "rose".

simone_ve

Lun, 03/06/2013 - 10:13

Fanta giornalismo. Non è la magistratura che si inventa i reati e nemmeno la sinistra ma le carte (vedi processo mediaset), senza contare che il peggior nemico di S.B. è la sua età. Alla soglia degli 80 anni ormai i suoi giorni in politica sono agli sgoccioli. L'ultimo "balzo" è stato fatto solo ed esclusivamente per difendersi (ancor una volta) dai processi.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 03/06/2013 - 10:20

Silvio, la bellezza della tua mente, la grandezza del tuo animo, le virtù tutte che riversi fra gli uomini della terra, sovrastano ogni accanimento di sorta. Dio è con te.

Alberto Gammi

Lun, 03/06/2013 - 10:36

Parlate sempre di complotto della sinistra e dei magistrati, ma che prove avete di questo "complotto"? Se fosse davvero cosi grande (visto tutti i giudici e investigatori coinvolti) sarebbe difficile tenerlo completamente nascosto, possibile che non ci siano prove di questo complotto? Eppure di prove contro B. ce ne sono parecchie, cosa e' piu' probabile, una macchinazione massonica di magistrati che complottano in maniera super segreta per far cadere B. con l'appoggio degli esponenti della sinistra (che non fanno altro che salvare B.), e che non si riesce a dimostrare in nessun modo, o che dopo 20 anni di ruberie qualcosa sta venendo a galla??

fabio tincati

Lun, 03/06/2013 - 10:50

la burocrazia dello stato va dall'ultimo bidello di scuola al presidente della repubblica compresa la magistratura e le poste.Nessuno di questi rischia il posto di lavoro ed in genere sono lautamente pagati.Tutti non si ammazzano di lavoro,ma cercano di farsi avanti leccando quelli davanti e facendoselo leccare da quelli di dietro.Nessuno di questi vota per Berlusconi,perchè?! Perchè il partito di Berlusconi vorrebbe farli lavorare,diminuirne il numero,diminuirne il loro costo e loro non vogliono.L'impero romano cadde per questo.Berlusconi è l'avversario da abbattere,con tutti i suoi elettori e chi meglio della magistratura democratica può farlo?!Nessuno crede alle teorie dei giudici ed al loro zelo,solo quelli del partito comunista accecati dall'odio di parte ricordiamoci del funerale di franca rame.

Marzia54

Lun, 03/06/2013 - 11:09

Il piano B di Berlusconi? Lasciare per sempre la politica e tornare a dedicarsi alla sua TV e al Milan

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 03/06/2013 - 11:14

ALBERTO GAMMI ma secondo te, il tentativo (ormai ventennale) di mettere fuori berlusconi con processi allucinanti e privi di basi di fondamento cosa sono? le prove, vuoi le prove di questo complotto? eccone: de magistris indagò su berlusconi, ora è sindaco. ingroia (il casopiù recente) indagò e cercò di condannare berlusconi, ora (per nostra fortuna) è fuori combattimento. Nicoletta Gandus, altro giudice, ha espresso personali opinioni, affidate ai siti web, riunioni di Magistratura democratica, la corrente di sinistra dei giudici italiani, documenti e assemblee affollatissime. Peccato che la Gandus sia stata anche il giudice che doveva decidere il destino del Cavaliere nel processo Mills. devo continuare? quanti magistrati corrono in politica, e quanti di questi sono, guarda caso, sponsorizzati dalla sinistra? :-) pensaci, ammesso che tu abbia qualche neurone ancora abile...

xgerico

Lun, 03/06/2013 - 11:58

@roberto78- Siiiiiiiiiiiiiiiii....... Capezzone o Scilipoti! Al peggio non cè mai fine!

Fab73

Lun, 03/06/2013 - 12:00

Grande mortimermouse!!!! Come scrivere 10 righe e mezza senza dire niente!!!! Fantastico come sempre. ma in fondo, se sei così sfegatato per uno che usa te e quelli come te per farsi gli affari suoi da vent'anni, proprio sveglissimo non puoi essere...

vabbeh

Lun, 03/06/2013 - 12:30

il nome forza italia fa molto anni novanta... siamo nel D-U-E-M-I-L-A-T-R-E-D-I-C-I ... fate un po' voi.. non ci vuole piepoli per saggiare la bonta' di questa strategia, poi liberi tutti di farsi del male tanto peggio del pd puo' solo il pd

africano

Lun, 03/06/2013 - 12:35

SE BONDI SEGRETARIO VOTO PD. NON E' POSSIBILE ELEGGERE UN SEGRETARIO DEL PDL CHE APPOGGIA I MATRIMONI OMOSESSUALI. SI SCELGA LUPI COME SEGRETARIO, UN CATTOLICO. ALTRIMENTI TANTO VALE VOTARE IL PD DI FIORONI

franz44

Lun, 03/06/2013 - 12:44

non so quale sia il piano B per battere i magistrati, ma è certo che dopo il discorso di Borelli con il famoso resistere resistere resistere, hanno dato addosso a Berlusconi in ogni modo se ne sono accorti anche cechi e sordi. Povero paese franz

Alepredo

Lun, 03/06/2013 - 13:04

I magistrati-sinistri sono avvoltoi che non aspettano altro che incriminarlo senza prova alcuna. Ci siamo abituati! alla fine andava tutto risolto in cassazione. Almeno quella la credevamo seria, ma niente! E' inutile, giocono l'unica carta che ha la sinistra per poterti abbattere, per via giudiziariaFALSA. Speriamo che il Pdl si batta con forza per Daniela Santanché, COME VICEPRESIDENTE DELLA CAMERA. Dobbiamo avere una come Lei, che si batta per i diritti degli ITALIANI E CHE LO IUS SOLI VENGA ARCHIVIATO UNA VOLTA PER SEMPRE. PRESIDENTE SILVIO :) FATTI CLONARE O SIAMO ROVINATI.

linoalo1

Lun, 03/06/2013 - 13:23

Bravo Silvio!Nomina un tuo sucessore e fai rinascere Forza Italia!Ricordati però che deve essere inattaccabile dai Sinistrati!E tu,se riesci,goditi la tua famiglia!Lino.

Cosean

Lun, 03/06/2013 - 13:29

Per sostenere che le toghe intavolino trappole bisogna prima essere "imparziali". Altrimenti lo si potrebbe altrettanto dire di questa "Testata". Se non accettate che vi siano giudici imparziali, significa che non accettate le uniche forme della nostra convivenza civile! E per nostra, intendo quella della razza umana.

tiptap

Lun, 03/06/2013 - 13:32

Si chiama violenza politica, si chiama regime senza diritto, si chiama tirannia: è l'eliminazione violenta del nemico per conquistare il potere contro la volontà popolare. E' il metodo comunista. E' il "regime". Costoro incitano all'odio per fare violenza. Fermare Berlusconi in questo modo infame è la tomba dello "Stato di diritto". Siamo già in piena tirannia. E la storia insegna che un regime tirannico porta solo lacrime e sangue, per tutti. Non si illudano i prepotenti di salvarsi: il diavolo non rispetta nessuno.

Cosean

Lun, 03/06/2013 - 13:34

@ mortimermouse Guarda che si potrebbe dire anche il contrario. Il tentativo da vent'anni, che i processi di Berlusconi sono allucinanti e privi di fondamento! Non è con i Tifo che stabiliamo la realta degli accadimenti!

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Lun, 03/06/2013 - 13:38

Il piano B sarebbe quello di "regalare" un sogno agli italiani? Se il sogno è del tipo: "meno tasse per tutti" o "un milione di posti di lavoro" o "un ponte sullo stretto di Messina" sono certo che i tifosi alla mortimermouse ne saranno pienamente soddisfatti considerandoli assolutamente nuovi e realizzabili.

tiptap

Lun, 03/06/2013 - 13:46

Meglio "...l'orticaria alla sinistra" che l'orticaria ai cittadini: avanti con la Santanché! Il PDL non si appiattisca sulle prepotenze dei comunisti. Niente "buonismo" con chi fonda la sua azione su odio e violenza. Ci vuole fermezza. E dimenticate le unioni gay: non è azione degna.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 03/06/2013 - 13:52

ma come mai ce l'avete cosi tanto con berlusconi? la vostra è cecità dettata dai pregiudizi :-) ve lo dico io. il vostro è un modo di ragionare basato su bugie, su menzogne, su verità manipolate a piacere (e per far comodo a qualcuno)! non vi viene in mente che la sinistra italiana è stata cosi abile da manipolare l'informazione ed ottenere l'effetto voluto? no? fateci caso :-) ad essere ignoranti ed imbecilli siete proprio voi! tutti a dire signorsì, come pecoroni! ma guardateli.... vi dico solo questo: fate pena :-)

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 03/06/2013 - 14:00

Da liberale non berlusconiano dico che se il Cav dovesse essere condannato in Cassazione, quindi essere interdetto dai pubblici uffici ed essere tagliato fuori dalla politica attiva, sarebbe l'occasione buona per rifondare il centro-destra. Il PDL, lungi dal rinunciare alle proprie idee politiche, dovrebbe soltanto prendere atto che è finita la parabola politica di Silvio Berlusconi, e con lui un partito personale e poco democratico nelle dinamiche interne. Quindi si tratterebbe di rifondare il centro-destra: quale occasione migliore di riproporre il partito popolare come esiste nel Parlamento europeo (di cui il PDL già fa parte) e nei principali Stati europei, magari cercando una fusione con Scelta civica di Monti? L'allargamento del PDL non potrebbe che giovare alle prossime elezioni politiche per cercare di contrastare la sinistra. I leader, anche giovani, si possono trovare, per esempio un politico innovativo mi sembra Alessandro Cattaneo, Sindaco di Pavia e attuale Presidente dell'ANCI, che potrebbe svecchiare la nomenklatura del PDL (infatti è stato leader dei "formattatori").

Alepredo

Mar, 04/06/2013 - 08:28

Concordo in toto con mortimermouse! Hanno il cervello confuso dai pregiudizi creati ad hoc dalla sinistra.

Silviovimangiatutti

Dom, 09/06/2013 - 21:19

Ma quello che può fare da Montecitorio, può farlo benissimo anche da Arcore .... alla faccia di chi lo odia.

Silvio B Parodi

Lun, 10/06/2013 - 04:35

filippo agostani quanto sei cieco e sordo vedi solo al di la del tuo naso ti sei fatto infinocchiare dalla propaganda che ti ha lavato il cervello non capisci cosa ci sia sotto vero??? un giorno ti sveglierai ""forse""

Silvio B Parodi

Lun, 10/06/2013 - 04:38

alberto gammi dopo vent'anni di ruberie di chi??? di Berlusconi??? ma sei sicuro??? smettila di dire cazzate hai il ceervello ottenebrato di odio.

Silvio B Parodi

Lun, 10/06/2013 - 04:40

alepredo ci sono milioni di italiani che concordano con mortimermause io sono uno di quelli ciao

Silvio B Parodi

Lun, 10/06/2013 - 04:42

franco@trier-de mi vuoi elencare I misfatti??? ma per favore non le palle inventate, ma I very misfatti grazie