Mauro e Cancellieri aprono all'amnistia, ma il Pd sbarra la strada

Mauro e Cancellieri, due ministri del governo, si schierano a favore di un atto di pacificazione. Ma il Pd sbarra la strada

Resuscitata e uccisa (dal Pd) nell'arco di una giornata. Nel dibattito politico che ruota attorno alla condanna di Silvio Berlusconi è riemersa l'ipotesi dell'amnistia. A rispolverarla ci hanno pensato due ministri del governo Letta: Mario Mauro e Anna Maria Cancellieri. Per il primo sarebbe uno strumento “straordinario” per evitare la crisi per il governo operando "una netta divisione tra piano giuridico e piano politico". "Il Senato ha il compito di applicare la legge Severino, che tra l’altro è una buona legge, il cui esito certo è la decadenza di Berlusconi. Detto questo, però, il problema vero rimane quello politico. Io non insisterei nel chiedere di assumere sul piano giuridico posizioni controverse o addirittura controproducenti rispetto a quelli che sono i reali intendimenti di una legge che lo stesso Pdl ha votato", ha spiegato il ministro della Difesa.

Anche il ministro della Giustizia evoca un atto di pacificazione nazionale. "La mia opinione personale è favorevole all’amnistia, ma è un provvedimento che tocca al Parlamento: mi rimetto alle scelte della politica", ha dichiarato la Cancellieri. "Se due membri autorevoli del governo, come Mario Mauro e Anna Maria Cancellieri, affrontano con serietà e lungimiranza il problema dell’amnistia, ciò ha un valore che non può essere eluso, sottovalutato o accantonato da chi ha a cuore le sorti dell’Italia", ha affermato il coordinatore del Pdl, Sandro Bondi. Tuttavia Scelta Civica si è opposta all'idea di una amnistia.

Un'ipotesi che, tuttavia, non è mai stata avanzata dal centrodestra. "Ci sono tante proposte in giro. Non la abbiamo mai presa in considerazione" , ha precisato il ministro per le infrastrutture Maurizio Lupi .

Uno scenario, quello dell'amnistia, che ha immediatamente scatenato le ire della sinistra. Una stroncatura netta che sbarra la strada a qualunque tentativo. "Il Pdl insiste nel cercare dal Pd ciò che non può ottenere, perchè è contro la legge. È ora di dire basta. E di finirla anche con i continui ripescaggi dell’idea di amnistia per salvare Berlusconi. Sta diventando una storia indecente, oltre che imbarazzante per coloro che avanzano queste proposte" ha polemizzato Davide Zoggia della segreteria del Partito Democratico. "Il Pdl si assuma le sue responsabilit… e la finisca di tirare la giacca del Pd. Quel che faremo noi - ha concluso il responsabile organizzazione della segreteria nazionale del PD - è chiaro, lo abbiamo detto da tempo: con ponderazione, con attenzione, senza pregiudiziali né posizioni preconcette, faremo ciò che è giusto fare".

 

 

 

Commenti
Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Ven, 23/08/2013 - 15:05

Anche se il Cav desse una coltellata a qualcuno il suo arresto sarebbe una questione politica.

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 23/08/2013 - 15:06

La Cancellieri come Ministro di Giustizia doveva fare molto di più che dichiararsi favorevole ad un provvedimento di amnistia. Apena vista l'intervista al Mattino di Esposito doveva annullare la sentenza di Cassazione, oltre a prendere provvedimenti come ha fatto, e rimandare il tutto ad un altra sezione di Cassazione, ne ha il pieno potere come Ministro della Giustizia.

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Ven, 23/08/2013 - 15:08

"...per evitare la crisi per il governo..."non si barattano gli interessi degli italiani per l'interesse di uno solo. Si vada ad elezioni anticipate e si lasci il popolo decidere chi é responsabile. Creare precedenti di questo genere per un politico porterebbe in futuro tutti i politici condannati a richiedere lo stesso trattamento. E ora che la parola torni agli italiani.

unosolo

Ven, 23/08/2013 - 15:08

La verità è che veramente le toghe hanno esagerato . Tamponare , la giusta cosa da fare e subito visto che il capo non vuole assolutamente intervenire , ovviamente i motivi si conoscono, li espresse la persona giusta in parlamento , toccati nel loro io, il grande CRAXI , non ebbe peli sulla lingua .

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 23/08/2013 - 15:09

quando si tratta di salvare ladri spacciatori delinquenti condannati tutto il parlamento è per il siiiiiiiiiiii

reland

Ven, 23/08/2013 - 15:12

Perche' i politici al governo non si astengono dai commenti sul "caso" e si concentrano a risolvere i problemi reali? Letta, a mio avviso, con le sue esternazioni dopo la "visita" di Epifani, ha rovinato la sua immagine e quanto di buono sin qui fatto.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Ven, 23/08/2013 - 15:12

Non è il momento di elemosinare a destra e a manca, amnistia, grazia, agibilità politica o perdoni vari, c'è già stato un condono che permette lo sconto di tre anni di pena, quindi ci vuole uno scatto di orgoglio, petto in fuori pancia in dentro e fronte alta pronto a espiare la pena per i reati commessi. Un noto predecessore disse "meglio un giorno da leone che cento anni da pecora".

pagano2010

Ven, 23/08/2013 - 15:15

Cribbio ma dopo aver fatto fallire il paese, dopo che si sono riempiti di soldi gli dobbiamo le scuse e concedere il salva condotto. Mi auguro che non sia così altrimenti è facile che frange di disperati possano compiere l'irreparabile!

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Ven, 23/08/2013 - 15:15

Mauro, non pago della maxi tangente intascata per confermare l’acquisto degli F35, ora vuole arrecare altri danni al Paese.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 23/08/2013 - 15:16

Ci vuole un motivo per l'amnistia, come ad esempio la riforma della giustizia a favore dei delinquenti.

Howl

Ven, 23/08/2013 - 15:18

Mauro è sempre stato un ultraberlusconiano ,anche se infiltrato in SC ( così come Sechi )e la Cancellieri di che partito è ?

milo del monte

Ven, 23/08/2013 - 15:24

E quyando sara' interdetto, e ruby? ma perche' lui puo' fare crimini e passarla liscia?

Ritratto di Markos

Markos

Ven, 23/08/2013 - 15:25

Carlito Brigante - la coltellata e' stata data a Berlusconi assieme ai suoi elettori , le coltellate che arrivano dai comodi abitanti dei cosiddetti palazzi di giustizia volano ormai da una settantina di anni "vedi la storia del MSI" e continuano ancora oggi verso e sempre la stessa parte politica. .VERGOGNA.

Cinghiale

Ven, 23/08/2013 - 15:25

Grillo dice che con le elezioni palazzo chigi se lo beccano i grillini, Renzi si fa campagna elettorale per conto proprio, nel PD alcuni vorrebbero Berlusconi in galera, altri appoggiano la non decadenza e adesso l'amnistia, la Boldrini cambia la carta intestata, la Kyenge fa visita ai clandestini "poverini". Io ho ritrovato un amico dopo anni, mi dice che è disoccupato da tre e gli dico che in una serra cercano uno stagionale per circa due mesi, quasi si inginocchia per ringraziarmi. Siamo fuori strada completamente, i problemi veri sono altri.

rbach

Ven, 23/08/2013 - 15:29

Non esiste l'amnistia solo per Berlusconi e basta. L'amnistia ha carattere generale e quindi per favorire Berlusconi occorrerebbe annullare il reato anche a tutte quelle migliaia di delinquenti che hanno avuto condanne simili, per tipo di reato o per durata. Non c'è che dire: come porta avanti il PDL i valori storici della destra, in particolare la legalità, non c'è nessuno.

benny.manocchia

Ven, 23/08/2013 - 15:29

CORVO MA TU BEVI GIA' DI PRIMA MATTINA? UN ITALIANO IN USA

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Ven, 23/08/2013 - 15:30

Mi chiedo se non ci sia lo zampino di Lavitola & co. in questa strana conversione dei Ministri...

Cinghiale

Ven, 23/08/2013 - 15:32

@luigipiso - E' stata concessa l'amnistia a diversi terroristi BR, perchè non a Berlusconi che non ha ucciso nessuno?

J.J.R

Ven, 23/08/2013 - 15:36

Io ho preso un autovelox...posso chiederla anche io?

paolo scotton

Ven, 23/08/2013 - 15:37

basta è vergognoso. in prigione berlusconi - penati - verdini e via via tutti gli altri , assurdo parlare di amnistia , in prigione anche tutti i "lecca lecca" che cercano vie di scampo per il loro capo. Poi ci meravigliamo se la gente si incazza....

man87

Ven, 23/08/2013 - 15:38

stock47: Lei scrive che la Cancellieri avrebbe dovuto "annullare la sentenza di Cassazione.. e rimandare il tutto ad un altra sezione di Cassazione, ne ha il pieno potere come Ministro della Giustizia". Immagino che queste sue considerazioni siano state rese sotto l'effetto di alcol e allucinogeni...

Ritratto di ashton68

ashton68

Ven, 23/08/2013 - 15:40

E' un momento straordinario in cui con l'eventuale voto positivo sulla decadenza del Presidente Berlusconi farebbe toccare il fondo a questo paese malato di una cultura medievale e surreale dettataci a cucchiaiate da 70 anni dai cosiddetti vincitori. Esposito è solo la punta dell'iceberg, l'ultimo tappo marcio su un bubbone spaventoso e pieno di pus qual'è gran parte della magistratura italiana dove, ben protetti da ogni tentativo di riforma del sistema da una consistente parte politica e da sempre immuni da ogni giudizio, si annida di tutto (il CSM è come inesistente), in mezzo ad alcuni (troppo pochi) veri servitori dello Stato. E questa gente è quella che deve giudicarci? E costoro devono decidere chi deve guidare il paese? E' semplicemente spaventoso. Mettere fuori legge il maggior contribuente del Paese per una soltanto presunta evasione fiscale ("non poteva non sapere" vi pare una prova?) è cosa talmente assurda e demenziale da poter esistere solo in un paese profondamente malato e cieco, oltre che stupido. Questo l'han capito anche i sassi e siccome la gente è molto più intelligente di quanto si pensi saprà perfettamente chi punire e chi premiare alle prossimi inevitabili elezioni.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Ven, 23/08/2013 - 15:45

Xbenny.mannocchia - ciao Ben, qui da noi è già pomeriggio, come vedi siamo avanti a te in tutto, anche come fuso orario.

a_zotti52@virgi...

Ven, 23/08/2013 - 15:46

amnistia per chi aveva almeno fino al 1993 una miriade di societa´ offshore per evadere bellamente le tasse e ora si definisce il maggior contribuente d´Italia? ,ma pe piacere io voglio un´Italia liberata da pagliacci mentitori e venditori di sumo per propri personali interessi a scapito anche del popolino cieco del PDL!

Cinghiale

Ven, 23/08/2013 - 15:46

@ashton68 Ven, 23/08/2013 - 15:40 - ERRORE! Chi vota a sinistra vota a sinistra e basta, non vede e non sente altro che quello che viene detto dal partito.

moranma

Ven, 23/08/2013 - 15:47

eccola, l'aspettavamo tutti, un'altra strada, l'ennesima da percorrere per salvare l'insalvabile, il pregiudicato Berlusconi. Non sanno più a che santo votarsi, ogni ora una nuova, ora l'amnistia....fate pena, annaspate come chi è caduto nelle sabbie mobili...più annaspate e più affondate!!

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Ven, 23/08/2013 - 15:48

@Markos: il Cavaliere ora è purtroppo fuori gioco. La coltellata infertagli è stata fatale. Altri colpi di grazia potrebbero arrivare dai prossimi processi. Vogliamo resuscitarlo ogni volta come Lazzaro e meglio puntare su un altro cavallo? Il PDL dovrebbe aprire gli occhi e guardare le cose con un po' di realismo (e forse anche un po' di cinismo) adesso

endrius79

Ven, 23/08/2013 - 15:49

Che vergogna...mamma mia. Io sinceramente vedrei più dignitosa un'uscita di scena per mantenere il poco prestigio rimasto piuttosto che un'umiliante amnistia ottenuta dai "comunisti". Ma a meno di uno spirito di autodistruzione del PD sarà una cosa impossibile...e lo spero visto che non sarebbe giusto nei confronti di noi cittadini che dobbiamo rispettare le regole e che non riceviamo di certo la "grazie" già se dovessimo pagare in ritardo tasse e bollette.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 23/08/2013 - 15:51

@Cinghiale e tu ne sei contento dell'amnistia ai BR? Non so a chi ti riferisci ma un pò di carcere l'avranno pur fatto. Sopratutto, Sallusti non si è mai speso per l'amnistia ai terroristi BR.

Ritratto di foresto

foresto

Ven, 23/08/2013 - 15:52

Sinceramente le mie palle stanno scoppiando nel leggere ogni santo giorno la diatriba tra i pro e i contro, le opinioni opposte dei cosiddetti "esperti giuristi". Tutti incentrati su B. per il "bene (o il male) del futuro dell'Italia". Il mio futuro si concentra sulle cose essenziali tramandatemi dai pacifici antenati: e' tempo di vendemmia, dissotterrare le patate, macellare il maiale, mungere le vacche, e cucinare il pane nel forno comune medievale della contrà tuttora perfettamente funzionante. Vado in leggero letargo, svegliatemi a primavera... ben sapendo che la mia vita non cambiera' di una virgola anche in presenza di eventuali invasioni barbariche. La mia pro-prozia Cunegonda non ha avuto difficolta' ad accoppiarsi con il Cimbro di turno. Ich hoffe, dass Sie gesund sind . :)

Libertà75

Ven, 23/08/2013 - 15:58

@stock47, il ministro della Giustizia non ha il potere di annullare sentenze, semmai di "moral suasion" verso il primo giudice di Cassazione quando riceverà richiesta di revisione. Ma la casta dei giudici non si logora al suo interno, quindi il messaggio cadrà nel vuoto. Tuttavia quello che dice la Cancellieri (non quello che dice Mauro che non ha valore alcuno nel contesto) è un colpo per Letta e il PD. In pratica, se il PdR "graziasse" SB, la responsabilità dell'atto viene assunta dal ministro di Grazia e Giustizia, il quale si è già dichiarato disponibile a questo con tale intervista. Io vado sostenendo, tuttavia, che per onestà intellettuale la Giunta per le elezioni dovrebbe rimandare la discussione a dopo che SB avrà finito i suoi ricorsi (quello di revisione e quello presso Strasburgo). Si ipotizzi che qualcuno gli dia ragione, come ci si comporterebbe per riprenderlo in Parlamento? l'effetto negativo cadrebbe tutto sulla sinistra italiana e il messaggio di giustizialismo e antidemocrazia sarebbe palese. Una volta quando avevamo dei politici, la parola d'ordine era "prendere tempo". Oggi che abbiamo dei saltimbanchi la parola è sempre la stessa "il cappio".

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 23/08/2013 - 15:59

man87, niente allucinogeni, il Ministro di Giustizia Flick, di sinistra badi bene, lo fece il giorno stesso della sentenza contro Priebke che veniva assolto dal tribunale militare, l'unico che poteva giudicarlo. Causa le farneticanti proteste di pochi scalmanati, annullò la sentenza e rinviò il tutto ad un tribunale penale dove Priebek fu assurdamente condannato dopo essere stato assolto. Il precedente giuridico, come vede, c'è. Inoltre un Ministro di Giustizia non è un passacarte burocratico qualsiasi. Non solo amministra la parte che riguarda il sistema giudiziario e segnala al CSM eventuali uscite dalla legalità dei Giudici e PM ma, secondo me, credo abbia anche il potere di dichiarare nulla una sentenza e rinviarla ad altro tribunale, se ci sono i presupposti, come nel caso di Berlusconi e del giudice Esposito. Altrimenti che razza di Ministro della Giustizia sarebbe?

cicero08

Ven, 23/08/2013 - 16:00

Ma non era proprio ilBerluskaiser a fare orecchie da mercante jn jno con i suoi degni compari della lega quando l'irriducibile Pannella qjasi si lasciava mlrire per sensibilizzare questi intoccabili dei miei stivali su un tema come quello carcerario che non poteva prescindere dall'amnistia? Chi è causa del suo mal pianga se stesso sdnza rompere i c..... al resto della Nazione.

bruna.amorosi

Ven, 23/08/2013 - 16:01

PAOLO SCOTTON se andassero in galera tutti quelli che hai nominato sarebbe quasi giusto ma siccome si vuole cacciare solo quello che non riescono a battere democraticamente nelle urne allora niente da fare .poi sapendo con quale magistratura ci dobbiamo misurare che per i poveracci fanno durare 22 anni processi per uno solo cioè BERLUSCONI fanno straordinari .poi siccome sono protetti anche dal PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA si possono permettere di dire apertamente che se gli capita sotto tiro sempre BERLUSCONI gli fa un ...COSO COSì .però i kompagni dicono che fanno leggi solo per lui .

angelomaria

Ven, 23/08/2013 - 16:03

assoluzione in pieno

Mr Gwyn

Ven, 23/08/2013 - 16:04

Indulto, amnistia e tante scuse. Viva l’Italia culla del diritto, ed ora patria del rovescio...

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Ven, 23/08/2013 - 16:06

@Cinghiale i terroristi BR non sarebbere mai dovuti essere soggetti ad amnistia per i reati commessi, ma almeno quesi hanno scontato parte della loro pena. Non si é mai visto in un paese normale che una persona condannata riceva l'amnistia 1 mese dopo la sentenza. Questi sono tutti sotterfugi per far passare i problemi di Berlusconi attraverso una corsia preferenziale come negli ultimi 20 con i vari lodi. Mi dispiace ma quando é troppo é troppo. Vuole far cadere il governo, bene andiamo a votare e diamo la parola agli italiani.

ciaciaron

Ven, 23/08/2013 - 16:09

Leggete qui e fatevene una ragione: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/08/23/non-ce-grazia-che-tenga-b-e-incandidabile/690280/. Non so se ce la fate a capire bene la lettura è un po' troppo complicata per voi. Ve la traduco in parole povere: DEVE ANDARE IN GALERA!

aredo

Ven, 23/08/2013 - 16:12

La Lega del comunista traditore Maroni che vuole Berlusconi in carcere... vero schifo. Finti alleati.

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Ven, 23/08/2013 - 16:13

Un atto di pacificazione? In cambio di cosa?

Prameri

Ven, 23/08/2013 - 16:16

I terroristi e i mafiosi hanno ucciso e volevano sovvertire lo stato. Il branco di stupratori commette un crimine orrendo e indegno per l'umanità. Ma non contro di loro il giudizio parziale si scaglia, invece si accanisce contro Berlusconi perché anziché una multa per aver frodato (hanno sentenziato gli avversari sbilanciati) una piccolissima percentuale a fronte della massima contribuzione di tasse da parte di un italiano, anziché una multa. Con questa scusa strumentale lo si vuole eliminare dall'agone politico. Al solo scopo di vincere facile e attuare la democrazia (dopo averla prima accoltellata, sputata, violentata e vai!). Il popolo deve giudicare. Se il popolo col suo voto eliminerà Berlusconi tutto sarà chiarito.

mzee3

Ven, 23/08/2013 - 16:22

L'idea sempre presente del signore di arcore è quella di attuare il Piano di Rinascita Democratica in cui la frantumazione della sinistra è uno dei punti. In questo momento cui il PD è in crisi interna il delinquente sta tentando di forzare i tempi e se il PD cade nella paura, il condannato in via definitiva avrà gioco facile. Ma a mio avviso fà un errore di calcolo dimenticandosi che esite un'altra forza politica, il M5S. Se farà cadere il governo il PD perderà voti a favore di SEL e M5S. Faccia pure!!!

mzee3

Ven, 23/08/2013 - 16:25

L'idea sempre presente del signore di arcore è quella di attuare il Piano di Rinascita Democratica in cui la frantumazione della sinistra è uno dei punti. In questo momento cui il PD è in crisi interna il delinquente sta tentando di forzare i tempi e se il PD cade nella paura, il condannato in via definitiva avrà gioco facile. Ma a mio avviso fà un errore di calcolo dimenticandosi che esite un'altra forza politica, il M5S. Se farà cadere il governo il PD perderà voti a favore di SEL e M5S. Faccia pure!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 23/08/2013 - 16:27

"uno strumento “straordinario” per evitare la crisi per il governo"...e per lasciare gli Italiani in balia di orde di delinquenti attualmente recluse. Per il fine di salvare un solo individuo. Complimenti! C'era una volta il comune senso del pudore. Ormai anche quello è andato perso. In giro si vedono solo impudenti facce di bronzo. Ci state facendo rimpiangere, amaramente, la dittatura.

no b.

Ven, 23/08/2013 - 16:27

nessuna pietà o amnistia contro chi ha distrutto l'immagine dell'Italia nel mondo

ALASTOR

Ven, 23/08/2013 - 16:29

Le amnistie negano la ragion d' essere del centrodestra: Legge e Ordine. Il fatto che non ci si fidi più della Legge non è un buon motivo per mettere in pericolo l' Ordine pubblico liberando centinaia, se non migliaia, di delinquenti assolutamente colpevoli.

Gioa

Ven, 23/08/2013 - 16:33

PD RENZI E COMPAGNIUCCI AVETE STUFATO...CHE VI INVENTATE ANCORA PER RESTARE A GALLA? VIVA NOI CHE NON ABBIAMO BISOGNO DI DIMOSTRARE COME SI FA A FINANZIARE IL MPS DI D'AMELA SENZA ESSERE VISTI E NEANCHE PRESI...OBIETTIVI VERI!!!

Gioa

Ven, 23/08/2013 - 16:35

A BERLUSCONI non ci vuole l'amnistia non ne ha bisogno...ci vuole la CANCELLAZZIONE DI UNA CONDANNA INGIUSTA...OBIETTIVO VERO!!

roberto78

Ven, 23/08/2013 - 16:36

è scandalosa la motivazione che leggo in alcuni commenti "per gli altri reati non ci si accanisce e contro berlusconi si" ... tutti i condannati devono pagare la loro pena, senza eccezioni, senza sconti e senza privilegi (mi ricordo con grande nostalgia quando su questo giornale la certezza della pena era una battaglia di principio e una forma di rispetto per tutti i cittadini onesti, per le vittime e per la polizia)

kevin80

Ven, 23/08/2013 - 16:36

ma la scorta personale ai delinquenti chi la paga?

Daniele8

Ven, 23/08/2013 - 16:37

X Ciaciaron: e' più forte di loro, non ce la fanno a capire che per il loro leader pregiudicato e' finita e che andrà ai domiciliari. Si inventano cose che non stanno né in cielo ne in terra, tipo l'annullamento della sentenza da parte del ministro di grazia e giustizia o da parte di Napolitano. Vivono in un mondo tutto loro..

Ritratto di bergat

bergat

Ven, 23/08/2013 - 16:39

Si Per Berlusconi deve essere fatta una amnistia che cancelli i suoi accusatori e li esautori. Lui va nominato padre della patria

ciaciaron

Ven, 23/08/2013 - 16:39

#Prameri "...per aver frodato una piccolissima percentuale..". Cioè per te 368 milioni di euro sono una "piccolissima percentuale"? Riesci ad immaginare quanti mesi della tua miserevole vita devi lavorare, se guadagni 1.500€ al mese? Sono 20.444 "piccolissimi" anni.

m.nanni

Ven, 23/08/2013 - 16:41

se molla Berlusconi senza fare ingoiare una sentenza bolscevica a chi l'ha coltivata e portata sino a compimento dopo venti anni di accanimento giudiziario, il successore di Berlusconi sarà preso sin dal primo giorno del suo incarico ugualmente a sberleffi violenti dai pubblici ministeri politicizzati. lo scontro, signore e signori è tutto ideologico: da una parte gli stalinisti e i mozzorecchi e dall'altra i liberali, laburisti o socialdemocratici, più la destra. lo scontro è giunto alla svolta; se Berlusconi si lasciasse sedurre da atti di clemenza (da vomito) di colui o coloro che l’hanno teso il trappolone, otterrà l'agibilità politica ma non sarà più il leader di milioni d'Italiani perchè avrà perso il carisma di combattente e di anticomunista indomito. se viceversa sfidasse il destino del perseguitato quindi anche accettando il carcere e mostrando al mondo le manette ai polsi dopo aver ricusato Esposito, preteso la revisione della sentenza di condanna e inoltrato ricorso alla giustizia europea, sarà la disfatta di tutto quel mondo bavoso dall'odio contro di lui e del suo schieramento, che sta portando l'Italia sull'orlo di una insidiosissima destabilizzazione del sistema democratico. Strano a dirsi o a riconoscersi, v’è rimasto un piedi l’unico leader in grado di salvare il Paese. Non è Marina, non è Napolitano né altri ma soltanto Berlusconi oramai eletto a simbolo di libertà.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 23/08/2013 - 16:41

Con l'amnistia si riconosce definitivamente la potenza di berlusconi. Se accadrà sarà la dimostrazione che lui in Italia può fare tutto. Nessuno potrà più parlare o scaricare stati depressivi sugli altri. Quindi attenzione a concedere questa amnistia.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 23/08/2013 - 16:42

x iosperiamoChe. Sbaglio o l'ineffabile signor baffino a suo tempo non esito' un solo minuto ad aggrapparsi e profittare dell'immunità tuttora riconosciuta ai parlamentari europei??? Sbaglio oppure il senatore Tedesco ha profittato della "benevolenza" dei colleghi senatori??? Sbaglio oppure la grazia fu concessa nientemeno che a un assassino come Moranino??? Piantatela di parlare di "legge" e "giustizia", abbiate un minimo di dignità e... andate tutti al diavolo!

Ritratto di bergat

bergat

Ven, 23/08/2013 - 16:43

L'aministia deve essere solo per Berlusconi, perché solo lui ha avuto quell'accanimento giudiziario strumentale e ipocrita. Che ci sia quindi Legge e Ordine ma la vera legge fatta da magistrati apolitici. Che venga messa al bando Magistratura Democratica, annullate le sentenze e i processi contro Berlusconi, padre della patria.

endrius79

Ven, 23/08/2013 - 16:44

@bergat: già che ci siamo anche il premio Nobel per qualcosa, assolutamente!

giovanni PERINCIOLO

Ven, 23/08/2013 - 16:49

I cinquemila e passa evasori totali scoperti e annunciati con grande enfasi nei giorni scorsi non mi risulta che siano stati condannati oppure che i lorsignori magistrati si diano da fare con la fata morgana che é ormai diventata la "obbilgatorità dell'azione penale". Quindi direi che se quei cinqemila e passa hanno ottenuto di fatto una pre-amnistia di gruppo perché negarla a Berlusconi???

elisa res

Ven, 23/08/2013 - 16:50

sono sempre più allibita...ma nessuna vergogna? voi volete la guerra civile! io mi sento autorizzata a non rispettare più la legalità, perchè dovrei?

Azzurro Azzurro

Ven, 23/08/2013 - 16:50

stock47 esatto

man87

Ven, 23/08/2013 - 16:50

stock47: se, come dice, non è sotto l’effetto di allucinogeni, sarà quantomeno un pò "confuso". Lei cita un "precedente" che non c'entra un bel nulla. Non fu affatto Flick, ovviamente, ad annullare una sentenza (sic!!), ma fu la Corte di cassazione che accolse l'istanza di ricusazione di uno dei magistrati e consentì la celebrazione di un nuovo processo. Ciò a cui si riferisce è probabilmente il fatto che dopo la prima assoluzione, Priebke venne nuovamente arrestato dalla polizia giudiziaria, ma ciò avvenne in quanto era stata presentata una domanda di estradizione da parte della Germania. E questa possibilità è prevista espressamente dall'art. 716 del codice di procedura penale. A questo punto, dopo la prima delibazione da parte del presidente della corte d'Appello, il Ministro poteva entro 10 giorni esaminare l'arresto e convalidarlo (e ciò fu quello che avvenne in quella circostanza). Cosa c'entri questo caso con B. non si capisce proprio! Se citate questo precedente davvero non sapete più che pesci prendere! Mi spiace per voi…A Roma si dice: ce dovete stà!

enricosavorani

Ven, 23/08/2013 - 16:51

per Berlusconi sarebbe la seconda amnistia, ne beneficiò anche negli anni 80 per il reato di falsa testimonianza. dopo lo spergiuro anche la frode, quando si dice essere unto dal signore.

Azzurro Azzurro

Ven, 23/08/2013 - 16:52

Luigipiso Ciao Luigi cone stai? Concordo poco com quanto dici ma non importa

Azzurro Azzurro

Ven, 23/08/2013 - 16:55

paolo scotton Penati? Quello e' kimumista quindi il reato non sussiste!

janry 45

Ven, 23/08/2013 - 16:57

Sinistri! servi sciocchi del capitalismo mondiale,invece di interessarvi di Berlusconi e del suo elettorato, fareste bene a capire chi è che vi sta usando come marionette!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 23/08/2013 - 16:57

Tutti questi ambarabà ciccì coccò mi lasciano perplesso quanto il fatto che a distanza di quasi un mese dalla sentenza non abbiamo (vista la grande fretta utilizzata per emetterla) ancora avuto il piacere di ascoltare le vere motivazioni se non quelle ridicole della famosa telefonata...mi sorge il dubbio che le debbano ancora scovare tra le pieghe dei faldoni al rietro delle ferie..."tanto ormai non c'è più fretta! Giustizia, sommaria, è fatta! F.to Robespierre & C."

elisa res

Ven, 23/08/2013 - 17:00

non vi fate comprare per un tozzo di pane, quelli che stanno al suo seguito, compresi i giornalisti, ricevono di più molto di più e voi elettori cosa? qualche euro di IMU, apparente, come sempre non vi accorgete che ici e imu vengono sostituite da altro che ci costa molto di più, in cosa è migliorato questo paese quando questa brava persona governava: nei suoi conti e quelli di qualche altro delinquente che l'ha sostenuto. Possibile che siate così ingenui? secondo voi perchè da subito vi ha messo in bocca le parole comunisti e magistratura corrotta? perchè cono diventate grandi le sue tv? perchè è bravo e questo è indubbio, ma la sua bravura e determinazione al servizio di chi è? Non mi dite del bene comune! potrei chiamarvi oltre che ingenui idioti! Però pubbliceteli miei commenti eh?

jovac

Ven, 23/08/2013 - 17:00

Il problema è del PdL che in vent'anni non ha saputo trovare una classe dirigente quantomeno decente, tant'è che Berlusconi non si fida di nessuno (e grazie, guarda che roba, Alfano, Schifani, Verdini, Cicchitto, Bondi fanno sembrare dei premi nobel anche quelli del Pd).

G_Gavelli

Ven, 23/08/2013 - 17:00

Dr. Di Giuseppe, non entro nel merito, ma per Lei una domanda...oltre ad una osservazione elementare. Quand'anche andasse in porto il salvataggio, cosa accadrebbe se venisse confermata in via definitiva la condanna sul caso Ruby? Infine, un "No Comment" sul fatto che PD e PDL stiano cercando di accusarsi a vicenda sulla colpevolezza per una eventuale crisi di governo legata alla sentenza Mediaset: del fatto che la crisi di governo manderebbe definitivamente in merda un'Italia che - FORSE - da qualche segno di ripresina, se ne sbattono tutti le palle. Voglio aggiungere in extremis, che oltre 9 milioni di elettori (me compreso) hanno votato Berlusconi, mentre altri 27 milioni non solo non lo hanno votato, ma anzi decisamente avversato.

Lawrence Law

Ven, 23/08/2013 - 17:04

Possibile che NON si accetti l'unica soluzione possibile ai problemi Nazionali . Solo l'AMNISTIA e l'IMMUNITA' , specialmente se ritornassero all'ottenimento tramite il voto a semplice maggioranza si potrebbe riequilibbrare i poteri politico e giudiziario in Italia. Come stanno le cose ora NON puo' esserci futuro x la Politica , sempre riccatabile e nessuna nuova Lg elettorale potra' mai modificare l'attuale giogo in cui e' tenuta la Politica dalla Giustizia in Italia . FORZA SILVIO , FORZA & VIVA MARCO...

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Ven, 23/08/2013 - 17:04

Un provvedimento di questa portata comporta un bel investimento per le tasche del vecchio boss. Deve comprarsi la maggioranza parlamentare e possibilmente l’intero governo. Credo che con un miliardo o forse uno e mezzo di euro, la cosa sia fattibile. Comunque questa sarebbe la prova che l’età lascia il segno, altrimenti avrebbe scelto la via maestra già perseguita in passato, gli sarebbe bastato comprare i giudici della cassazione!

coccolino

Ven, 23/08/2013 - 17:05

...e la barca sbanda ancora di più...dalla nostra parte!

Ritratto di Destrimane

Destrimane

Ven, 23/08/2013 - 17:05

il problema è sempre lo stesso....milioni di persone che lo votano (anche gli ultimi sondaggi lo confermano)...forse perchè gli italiani sanno che non è un santo ma che forse farlo passare da evasore quando è il maggior contribuente della storia italiana è un clamoroso autogol...

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Ven, 23/08/2013 - 17:06

Indipendentemente da amnistie e tecnicismi vari non capisco cosa aspetta il Berlusca a passare la mano, magari anche alla figlia. All'estero a torto o a ragione è totalmente screditato, un nuovo governo con lui alla guida sarebbe impresentabile.

xgerico

Ven, 23/08/2013 - 17:07

@giovanni PERINCIOLO - Perché lei preso da "tanto odio" confonde l'evasione fiscale con la Frode fiscale!

LAMBRO

Ven, 23/08/2013 - 17:10

Ci vuol poco a capire che una ANGHERIA PEMEDITATA e COSTRUITA da NEMICI NON E' UNA SENTENZA : pertanto VA SANATA !!! NON FARLO SIGNIFICA ESSERE COMPLICI dell'ANGHERIA!!! Altro che LEGALITA'!!!

Ritratto di bergat

bergat

Ven, 23/08/2013 - 17:11

@endrius79 Se ci fosse un nobel per la sopportazione, certo che lo meriterebbe.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 23/08/2013 - 17:12

@G_Gavelli lei ha votato Berlusconi come io ho votato per Ingroia! Ma mi faccia il piacere!

KARLO-VE

Ven, 23/08/2013 - 17:13

Per l'amnistia ci voglio i 1/3 del parlamento, cosa fa berlusco pensa di poterli comprare tutti i voti che gli mancano come face con Razzi Scilipoti De Girolamo, la vedo dura questa volta anche per uno come lui abituato a comprare

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Ven, 23/08/2013 - 17:15

@giovanni PERINCIOLO le vorrei far notare che io non ho mai votato sinistra e mai la voteró, visto che sono di idee di cdx e ció non significa che chiunque abbia idee di cdx debba leccare il di dietro di Berlusconi che ritengo un bravo imprenditore ma totalmente incapace politicamente. Quindi la pianti di pensare che chi non apprezza l'attivitá politica di Berluscon debba obbligatoriamente essere di sinistra. Detto questo l'Italia è uno stato di diritto basato sulla legge che a lei le piaccia o no e queste vanno rispettate anche quando in precedenza si sono fatti errori con i Br e altri assassini. Lei è libero di pensare che se il suo vicino ha rubato e ha ricevuto l'amnistia allora lei ha anche il diritto di rubare e riceverla automaticamente. Mi dispiace ma noon funziona cosí. Le auguro una splendida giornata.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 23/08/2013 - 17:31

x ioSperiamoChe e Xgerico. Tanto per cominciare la "frode fiscale" all'origine della condanna é ancora tutta da dimostrare e basa sul teorema aberrante del "non poteva non sapere" manipolato e trasformato, a quanto pare, dall'ineffabile giudice Esposito in "sapeva" perché tizio, caio e sempronio ecc. ecc. Salvo che tizio, caio e sempronio non appaiono in nessuna parte delle sentenze di primo e secondo grado. Quindi devo presumere che la "corte suprema" sia eccezionalmente dotata di una sfer

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 23/08/2013 - 17:36

@Azzurro Azzurro ciao a te!! Io dico una cosa, e mi rivolgo non a te, ma a Alfano. Se Gesù non ha giovato dell'amnistia, perchè berlusconi dovrebbe? Eppure non ha nemmeno frodato, ma fu Giuda a non fregare il fisco non versando tasse sui 30 denari.

bruna.amorosi

Ven, 23/08/2013 - 17:36

TANTI NEMICI ........TANTO ONORE . adesso cari kompagni scegliete chi dei vostri ha tutto questo seguito .

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 23/08/2013 - 17:43

Stimavo la Cancellieri, ora non piu'. Piu' bella che intelligente, direi.

bruna.amorosi

Ven, 23/08/2013 - 17:44

IOSPERIAMOCHE ME.. sa che sono daccordo con lei ? le sembrerà strano però se uno ruba e l'altro pure in galera ci vanno tutti e due altrimenti nessuno dei due . .personalmente da persona onesta mi aspetto che lei dica la legge è uguale per tutti non solo più uguale per qualcuno . mi sono stancata di fare nomi ma PENATI è FUORI VENDOLA è FUORI EMILIANO è FUORI poi se si indagasse da ogni parte bisognerebbe far saltare TUTTO il parlamento non conviene con me ? .della banca di FASSINO che ne pensa ? non è obbligatorio essere BERLUSCONIANO ma onesto si . e se si vuol fare pulizia chi è senza peccato scagli la prima pietra .

peppe1944

Ven, 23/08/2013 - 17:46

Cari bananas del "Pornale" la festa è finita: GAME OVER....

xgerico

Ven, 23/08/2013 - 17:48

@giovanni PERINCIOLO - .Lei confonde ancora una volta, una sentenza passata in giudicato, su TRE gradi di giudizio, con l'espressioni "napoletanesche" di una telefonata. Si sforzi forse lo capisce da solo.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 23/08/2013 - 17:49

x ioSperiamoChe e Xgerico. Tanto per cominciare la "frode fiscale" all'origine della condanna é ancora tutta da dimostrare e basata sul teorema aberrante del "non poteva non sapere" manipolato e trasformato, a quanto pare, dall'ineffabile giudice Esposito in "sapeva" perché tizio, caio e sempronio ecc. ecc. Salvo che tizio, caio e sempronio non appaiono in nessuna parte delle sentenze di primo e secondo grado. Quindi devo presumere che la "corte suprema" si sia eccezionalmente dotata di una sfera di cristallo che ha permesso loro di vedere e conoscere quanto sfuggito in primo e secondo grado…… Quindi il principio del « rispetto » delle sentenze é bello e giusto quando le sentenze sono limpide e giuste, non altrettanto si puo’ dire quando « appaiono » opache e inverosimili. Negare poi l’accanimento e il pregiudizio persecutorio messo in atto da certa magistratura é semplicemente indice di ottusità mentale per non parlare d’altro. Se e quando sarà dimostrato « al di là di ogni ragionevole dubbio » che Berlusconi é colpevole ne prendero’ atto e accettero’ tranquillamente che vada in galera. Fino a quel giorno riterro’, cosi come feci a suo tempo per Tortora e più di recente faccio pre Turco, Berlusconi innocente fino a PROVA contraria. Cordiali saluti.

xgerico

Ven, 23/08/2013 - 17:52

@bruna.amorosi - Bruna mi sa che devi andare dal dottore e farti aumentare la dose!

pinux3

Ven, 23/08/2013 - 18:07

@stock47...Il tuo post dimostra la "crassa" ignoranza di voi berluscones in materia giuridico-costituzionale. Il ministro della giustizia in Italia non ha alcun potere di annullare le sentenze...

battistafesta

Ven, 23/08/2013 - 18:15

stock47: dovresti cambiare il tuo nick in stock84, perchè, a giudicare da quello che scrivi, evidetemente ne sei un abusatore...

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 23/08/2013 - 18:16

"La soluzione politica" richiesta dal pregiudicato tramite don Angelino lo zerbino e’ la stessa pretesa dei terroristi condannati, di tutti i brigatisti antistato che non riconoscevano né il parlamento né i tribunali.

Lino1234

Ven, 23/08/2013 - 18:16

# El Chapo Isidro. Lei vuole, lei vuole, posti di lavoro : da chi ? dagli altri ? Perché : qualcuno o qualcosa impedisce a lei di intraprendere un'attività, magari con qualche decina di migliaia di addetti ? Troppo comodo 'pretendere che lo facciano altri, con mezzi propri come ha fatto e fa Berlusconi ed altri,per nostra fortuna, per poi sentirsi definire sfruttatori della classe operaia, arricchito col sudore dei lavoratori. Avanti : lei e tutti i trinariciuti politicanti e sindacalisti che sanno solo inveire contro i pochi imprenditori che ancora si ostinano a non trasferire le loro imprese all'estero per non fallire e poter sopravvivere alla gara in corso tra sindacati tipo Fiom e magistrati politicizzati per far chiudere le loro attività o addirittura finire in prigione senza colpe provate, ma solo adottando l'assurdo giuridico del "non poteva non sapere". Con questi presupposti l'Italia avrà una cosa sola sicura : il fallimento quando i suoi veri nemici riusciranno ad ingabbiare l'ultimo degli eroi che sta, volontariamente rischiando tutta quanta la sua esistenza, quella dei suoi figli e quella delle proprie aziende, inclusa la rovina delle decine di migliaia di suoi dipendenti. Lei sig. Chapo incluso. Solo allora capirete che non vi resta che piangere e gridare : mea culpa, mea culpa. Saluti. Lino. W Silvio.

Ritratto di ersola

ersola

Ven, 23/08/2013 - 18:20

forza lecchini tutti in piazza.

pinux3

Ven, 23/08/2013 - 18:20

@IoSperiamoCheMe...Non sono d'accordo. Non spetta al "popolo decidere chi è responsabile", in uno stato di diritto spetta SOLO ED ESCLUSIVAMENTE alla magistratura che è a ciò deputata. E' un principio FONDAMENTALE. La giustizia "a furor di popolo" è una cosa da medioevo. Barabba è stato "assolto" (e Gesù condannato) dal "popolo"...

battistafesta

Ven, 23/08/2013 - 18:22

stock47: dovresti cambiare il tuo nick in stock84, perchè, a giudicare da quello che scrivi, evidetemente ne sei un abusatore...

battistafesta

Ven, 23/08/2013 - 18:24

brna.amorosi: "della banca di Fassino": dov'è il reato o l'ipotesi di reato, in quel caso, a carico di Fassino? Si rassegni, ormai la medicina non può più nulla, per i suoi neuroni....

battistafesta

Ven, 23/08/2013 - 18:39

stock47: dovresti cambiare il tuo nick in stock84, perchè, a giudicare da quello che scrivi, evidetemente ne sei un abusatore...

TizioGaioSempronio

Ven, 23/08/2013 - 18:42

Oh finalmente, finalmente sono d accordo con bruna amorosi: se va in galera b. per la frode fiscale, non e' giusto che altri se la cavino per cavilli legali o prescrizioni o trucchetti vari. Quindi b. deve andare in galera anche per tutte le altre cosine dalle quali e' scappato sinora grazie ai suoi azzeccagarbugli e alle leggine ad hoc, seno' ha ragione la bruna, c'e' iniquita'. Brava, da solo non c'ero arrivato, grazie di avermi mostrato la via. Perche' lei intendeva questo, no?

pinux3

Ven, 23/08/2013 - 18:43

@ashton48...Vedo che, da buon "banana", ti bevi tutto quello che ti raccontano...Non si tratta di una "piccola" evasione fiscale, i famosi 7 milioni che i tuoi beniamini sbandierano ad ogni piè sospinto non sono altro che la PUNTA (anzi la punticina...) DELL'ICEBERG. In realtà l'evasione, con relativa costituzione di FONDI NERI da parte di B. per scopi ovviamente illeciti, fatti sottraendo per di più fondi agli azionisti delle sue stesse aziende, va avanti dagli anni '80 e ammonta a 370 milioni di dollari...Solo che finora se l'era cavata con le varie prescrizioni, ma i nodi prima o poi vengono al pettine...Anche Al Capone ne fece "di ogni" e alla fine venne "incastrato" per una cosa "da poco"......

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 23/08/2013 - 18:48

Sarebbe come se Prodi, di fronte ad una condanna definitiva, chiedesse al Pdl di amnistiarlo perche' lui si ritiene innocente. Voi come la prendereste?

TizioGaioSempronio

Ven, 23/08/2013 - 18:49

Bruna.amorosi ha ragione da vendere: e' una vergogna indegna di un paese civile che B sia stato condannato per la frode fiscale e che invece grazie a trucchetti cavillosi, a dilazioni, a leggine ad hoc, l'abbia fatta franca negli altri casi. E' ingiusto e iniquo. Per equita' dovrebbe essere condannato anche per gli altri delitti. Ma che vi cuole fare sigmora mia, cosi' va il mondo, a volte i mascalzoni la fanno franca e purtroppo non e' piu' possibile tornare indietro e farlo condannare anche nei processi precdenti, sono chiusi e sigillati. Se ne faccia una ragione, meglio comunque una condanna di un deliquente che zero, ne converra'. Certo, un po' rode. Ma si accontenti, faccia come me.

xgerico

Ven, 23/08/2013 - 18:51

@giovanni PERINCIOLO - Giovanniiiiiii forse non l'hà ancora capito la condanna e DEFINITIVA, Cos'altro vuol leggere « al di là di ogni ragionevole dubbio » la sentenza scritta?! Aspetti qualche giorno e poi la leggeremo assieme!

TizioGaioSempronio

Ven, 23/08/2013 - 18:53

Un piccolo sondaggio: quanti di quelli che hanno commentato la sentenza hanno letto quella si secondo grado, sulla cui correttezza formale la cassazione era tenuta a pronunciarsi? Si trova facilmente in internet. Magari leggerla, prima di parlare? Sfido chiunque la legga a sostenere l'innocenza dell'imputato Berlusconi Silvio. Prima leggete e poi ne parliamo. Astenersi da insulti, non vedo a che servano e io non insulto nessuno. Ciedo solo, civilmente, di informarsi sui fatti e di parlare del merito, non a vanvera. Cari saluti, TGS

pinux3

Ven, 23/08/2013 - 18:56

@Libertà75...A parte il fatto che non risulta che sia stato presentato alcun "ricorso", ti informo che in Italia i gradi di giudizio sono tre, non quattro...E se la Severino presenta "dubbi di costituzionalità" è cmq DOVERE della Giunta APPLICARLA in quanto non spetta a lei decidere sulla questione ma SOLO alla Corte Costituzionale...Fino a che quest'ultima non si è pronunciata la legge rimane PIENAMENTE IN VIGORE (come avvenne per es. con il Lodo Alfano, che prima di essere abrogato perchè incostituzionale rimase PIENAMENTE OPERATIVO, tanto che tutti i procedimenti a carico di Berlusconi vennero sospesi).

xgerico

Ven, 23/08/2013 - 18:58

@giovanni PERINCIOLO- Lei confonde, o fa finta, di non capire, di cui lei fa riferimento, ad una telefonata, ma non su una sentenza definitiva, ancora da leggere! Si calmi aspetti.

comase

Ven, 23/08/2013 - 19:00

Zoggia? Chi e' questa nullita'

pinux3

Ven, 23/08/2013 - 19:01

@Prameri...Riguardo alla "piccolissima percentuale" vedi mio post in risposta a ashton68...INFORMATEVI almeno prima di scrivere...

unosolo

Ven, 23/08/2013 - 19:02

Se il PD ( ex PCI ) perdono questa occasione è finito un sogno ventennale , sono stati usati fiumi di inchiostro rosso e anche arancione , miglioni di euro per trasmissioni nella RAI , a spese di tutti i contribuenti , trasmissioni a senso , TG TRE che ha fatto fare carriera , passaggi a direttore e avanzamenti di grado trasmissioni dall'America in collegamento con Roma in " la 1/2 ora , insomma venti anni di attacchi sia giudiziari che politici quindi perdere questo treno sparisce anche il PD come il vecchio PCI. La cosa assurda è che fermeranno le pensioni per dare lo stipendio minimo garantito a chi non vuole lavorare o i galoppini iscritti al PD , o alla CGIL , che manovra e tutta sulle spalle dei pensionati che li hanno mantenuti perche con il lavoro di costoro che si sono arricchiti e per loro le pensioni d'orate non si toccano come i loro stipendi che aumenteranno automaticamente , a proposito in parlamento quando la Berlinguer e L'Annunziata ?

pinux3

Ven, 23/08/2013 - 19:04

@begart...Tanto che ci siamo perchè non lo facciamo santo? O magari papa? Ce burlone che sei...

TANDOLON

Ven, 23/08/2013 - 19:05

Non è una grande novità che certi ministri, senza fare nomi, oltre che corrotti sono anche delle grosse teste di cazzo!

Asfalto

Ven, 23/08/2013 - 19:07

Berlusconi lo voglio vedere in galera, quel DELINQUENTE FRODATORE, alla faccia di tutti i destronzi pdellini sfigati, tipo mortimermouse

beatpete

Ven, 23/08/2013 - 19:12

Vergognatevi! I condannati devono stare in galera, altro che amnistia!

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 23/08/2013 - 19:12

J.J.R...Dipende...Lo ha preso in verticale o in orizzontale??? In ogni caso: che sprezzo del "pericolo", povero caro...E.A.

odifrep

Ven, 23/08/2013 - 19:13

IoSperiamoCheMeLaCavo 16:06 - con l'odio che gli traspare versa la persona di BERLUSCONI, fa un ragionamento dal quale si evince che i BR anche se hanno ammazzato (non animali che, oggi, anche per loro è previsto una pena) esseri umani, hanno espiato parte della pena. E, quindi, si chiede il perché BERLUSCONI, condannato con le seguenti prove testimoniali "non poteva non sapere" non intende scontare parte della condanna come i BR. Intanto, il Cavaliere, non ha ricevuto nessuna amnistia e non credo che sia Suo intendimento accettarla. Dopo un calvario di persecuzione giudiziaria durato un ventennio, lei riesce a pensare addirittura che, potrebbe diventare tutto d'un colpo "asino perché accetta un mazzo di fieno"?. Si possono evitare brutte figure se solo si usasse la testa per commentare. L'alternativa è di imparare ad amare, non odiare, odiare, odiare............

Ivano66

Ven, 23/08/2013 - 19:18

Insomma, il punto è uno solo: c'è chi (come in qualsiasi paese civile) pretende che i pregiudicati vengano cacciati dalla politica, e c'è chi i pregiudicati li vota e li vuole in Parlamento.

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 23/08/2013 - 19:21

a_zotti52@virgi......Le regalo la ricetta per "un´Italia liberata da pagliacci mentitori e venditori di sumo".....Si termini, nessuno soffrirà, mi creda...E.A.

angelovf

Ven, 23/08/2013 - 19:36

Voi pensate veramente che il PD e gli altri partiti,(compagni di merenda) possono lasciarsi sfuggire questa ghiotta occasione di cacciare Berlusconi? Questo è solo un sogno irrealizzabile, dopo tanto lavoro sporco insieme alla magistratura di sinistra scordatevelo che pensano all'Italia e non al Cav. Io personalmente direi al Pd che è stato il traditore della vera sinistra dove vigeva la solidarietà, di tenersi Stretto a Berlusconi e non cadere nelle mani di Grillo che farebbe tanto male alla democrazia, perché non è ne testa e ne coda, quello che dice è il contrario di tutto, senza parlare di Vendola che ridurrebbe la nostra Patria in un casino.... poi ci sarebbe il partito dei giudici di sinistra, che adesso vogliono essere "pagati" per il buon lavoro svolto... contro il cav. Perciò letta ci pensi bene e anche il Capo dello stato, visto che Grillo ha già chiesto le sue dimissioni, per una volta non sarebbe male scontentare il suo partito, altrimenti l'Italia va a fondo insieme a tutte le porcherie svolte dalla sinistra.

cicero08

Ven, 23/08/2013 - 19:43

Barricate ma anche probabilità di forconi se tutta la vita politica si deve ridurre unicamente nel cercare di varare lrovvedimenti ad personam, sempre la stessa poi

pinux3

Ven, 23/08/2013 - 19:43

@giovanni perinciolo...Che B. sia stato condannato "senza prove" è quello che ti hanno raccontato (difficile che un imputato riconosca le proprie responsabilità...), ma sei sicuro che le cose stiano così? Ti pare possibile che dei magistrati condannino sistematicamente una presona senza avere prove? Quanto a Tortora ti hanno già risposto le sue figlie...

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Ven, 23/08/2013 - 19:43

Gente come la Santanchè che giustifica l'impunità giudiziaria al berlusca per i voti che ha preso la dice lunga sulla onestà e sulla morale di certi individui.

WSINGSING

Ven, 23/08/2013 - 19:49

Quel che più appare "strano" (per non dire altro....) è il fatto che varie precedenti escludevano i reati fiscali e finanziari. Questa volta però............

marco1977

Ven, 23/08/2013 - 20:08

Tutto e solo per salvare un evasore.Fino alla sentenza nessuno sentiva l'esigenza di una amnistia,ora il PDL (solo loro,cioè una netta minoranza) ne sarebbe favorevole.Secondo voi il PD (solito autolesionista) questa volta si suicida?Non credo proprio.E allora assumetevi la responsabilita' di far cadere il governo non per un provvedimento a favore degli italiani,ma per salvare il vostro capo.

soldellavvenire

Ven, 23/08/2013 - 20:13

amnistia? ahahahaha ma vi stavano prendendo per i fondelli, pecoroni che non siete altro

soldellavvenire

Ven, 23/08/2013 - 20:22

giovanni PERINCIOLO - caro signore, lei é in malafede oppure male informato: il reato é GIA' stato dimostrato e la formula "non poteva non sapere" (che NON compare nella sentenza) significa esattamente "sapeva", in quanto IDEATORE della frode. se avesse indicato un altro possibile colpevole lo saprebbe anche lei. se la cassazione non ha riscontrato vizi formali né prove lacunose non é certo per merito di UNO dei giudici: sebbene il più sprovveduto

Prameri

Ven, 23/08/2013 - 20:25

A Ciaciaron che scrive: "...per aver frodato una piccolissima percentuale..". Cioè per te 368 milioni di euro sono una "piccolissima percentuale"? Rispondo: "Sì, sono una piccola percentuale rispetto ai Quattromila trecento ottantun miliardi di euro di tasse pagate dal 1996 al 2011. - L'azienda conta più di 6.100 dipendenti. E' tutto relativo. Ma è uno dei tanti vizi italiani colpire di più e maltrattare di più chi più paga e più produce. Se dipendesse dalla sinistra l'accoglienza ai turisti, quelli andrebbero altrove.

zen39

Ven, 23/08/2013 - 20:29

Evidentemente il Cavaliere fa ancora paura. Ma che razza di partiti sono questi che vogliono vincere facile,facile. Non valgono niente, sono senza attributi, vogliono solo delle poltrone. Fanno letteramente schifo per la loro ipocrisia.Il Cavaliere va battuto in competizione se non ce l'hanno fatta mai in maniera convincente sono loro che sono deboli. E un partito debole merita di essere votato con i tempi che corrono ?

Cosean

Ven, 23/08/2013 - 20:44

I Berluscones non sopportavano il governo Prodi, soprattutto perche fecero l'indulto. Ora vorrebbero addirittura l'amnistia!

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 23/08/2013 - 20:50

se ne deve andare punto Questa personcina prescritta più volte grazie alle sue leggi condannato x evasione e con altre sentenze in arrivo tiene in ostaggio un intero paese con i suoi problemi personali come se tutto il mondo girasse attorno al condannato

Cosean

Ven, 23/08/2013 - 21:00

CACCHIO! Qui vi sono persone che dopo tre gradi di giudizio pensano che la frode fiscale sia ancora da dimostrare!

Ritratto di marmolada

marmolada

Ven, 23/08/2013 - 21:13

Voglio fare un plauso al "Giornale" per il suo attivismo nel dare spazio agli sfoghi di tante persone "frustrate", psicopatiche con la bava alla bocca che scrivono i loro commenti su un giornale del quale non condividono nulla perché a loro, nella vita, hanno insegnato solo ad odiare Berlusconi. Poveracci non gli hanno spiegato che i terremoti, le crisi internazionali, le variazioni climatiche non sono causate da Berlusconi! A loro si rivolgono i politici di sinistra collusi con la mafia, i magistrati corrotti da una sete di fama e di potere irrefrenabile che nulla ha a che vedere con la democrazia o con il loro ruolo di super partes,a loro si rivolgono i bombaroli, i gay frustrati, quelli che abusano di minori, i preti invertiti, tutti che spiegano a questi poveri dementi che la causa di tutti i mali è Berlusconi!! E questi poveracci che non hanno capacità di giudizio autonomo si muovono in massa come automi a spandere "merda" ovunque e dappertutto!! Grillo è pregiudicato per omicidio colposo ma nessuno lo dice, De Benedetti (per lo stesso reato per cui è stato condannato Berlusconi) ha avuto una condanna a risarcire lo Stato Italiano per più di 200 milioni di euro, Berlusconi per 7 milioni di euro condannato a 4 anni + interdizione. Allora come si fa a spiegare a questi "sfigati" che salvare Berlusconi da una condanna EVIDENTEMENTE POLITICA è un obbligo e non un privilegio!! Come si fa a spiegare agli "sfigati" che in democrazia se 35 milioni la pensano diversamente da 10 milioni, questi ultimi non si devono uccidere? Come si fa? E' una impresa impossibile! Per cui grazie a il Giornale questi "SFIGATI" si possono sfogare su queste nostre pagine anzichè svegliarsi dal loro torpore e magari suicidarsi!! Silvio forever!!!!!

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 23/08/2013 - 21:21

Anche se uscissero di galera qualche migliaio di delinquenti per non mandarci Berlusconi, che problema ci sarebbe? No?!?

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Ven, 23/08/2013 - 21:22

@giovanni PERINCIOLO non so se le risponderó ancora ma l'ottuso mentale o altro è Lei che ha l'arroganza di pretendere che una sua opinione personalissiama sull'accanimento giudiziario di Berlusconi debba essere accettata e condivisa da me mettendomi le fette di salame sugli occhi e spegnendo il cervello solo perchè Berlusconi lo va dicendo da 20 anni. Io ho un opinione molto diversa sull'innocenza e la limpidezza di Berlusconi ma non ho l'arroganza di scrivere che lei è un idiota patentato perchè la pensa diversamente. Parentesi Berlusconi è risultato colpevole a tutti e 3 i gradi della sentenza Mediaset e non solo al terzo come scrive lei erroneamente.

vincenzol

Ven, 23/08/2013 - 21:23

divertente... oh ci sono più commenti sfavorevoli che a favore, per sta amnistia. Ma che la gente stia iniziando a ragionare? Non può piovere per sempre...

unosolo

Ven, 23/08/2013 - 21:27

Chi dirige questa manovra ha diretto per 20 anni e passa la scena politica della sx , e del sindacato dei lavoratori ( un tempo assai lontano ) la CGIL , niente accordi a prescindere del dubbio creato sulla condanna che sembra ben controllata e appoggiata , ultimo treno per il PCI camuffato ovviamente.

@ollel63

Ven, 23/08/2013 - 21:31

Fuori da questo governo di fantocci pd, subito.

adp

Ven, 23/08/2013 - 21:35

Voi votando Berlusconi non solo avere danneggiato il passato e il presente degli italiani, ma avete rovinato il futuro dei vostri figli! Vergognatevi ma sul serio! Uno che ruba 270 milioni di euro al fisco , corrompe parlamentari, indulto , processo corto, poi legittimo impedimento , poi fa passare una minorenne prezzolata come lanipote di mubarak, poi paga una multa salatissima , la sua ex moglie ci dice che va curato perché è malato !!!! Tutto questo non vale  per 6 milioni di elettori, che demenzialmente lo votano ancora come pecore da tosa.... vergognatevi voi! Emigrate, lasciateci vivere

SimSalaBim

Ven, 23/08/2013 - 21:54

Certo che ci vuole una bella fantasia al SOLO pensare di ottenere un "favore" da chi ti vuole morto. Finitela con sti voli pindarici, ora la motivazione per andare al voto senza assumersi la colpa c'è! Ma anche Silvio si DEVE mettere il cuore in pace, e basta co i suoi "si no bi ba forse chissà", sia più DECISO che tanto peggio di cosi non gli poteva andare, al massimo perderà le elezioni. All estero lo vedono male? Perchè a Orban gli fanno i ponti d'oro? Ci vuole CORAGGIO Cavaliere, altrimenti farai una fine INGLORIOSA, Vedi Craxi. Vuoi arrivare a questo? Il tempo scorre, TIC TAC TIC TAC... cosa aspetti? PS: un tuo elettore di fiducia.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 23/08/2013 - 22:13

giovanni PERINCIOLO: perché berlusconi non è stato condannato per evasione fiscale. Bensì per FRODE FISCALE. Cosa ben diversa!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 23/08/2013 - 22:16

"Di amnistia è la prima volta che ne sento parlare. È un’ipotesi di cui non ho mai discusso con nessuno. All’amnistia non ci penso, credo non ci pensi nessuno e nemmeno a un salvacondotto: io, ormai, a questi patti non credo più. Il mio giudice a Berlino è la Corte di Cassazione, che mi ha sempre assolto". Silvio Berlusconi, 11 Aprile 2013. Altri tempi...

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 23/08/2013 - 22:18

"CARA CAMERATA" (bruna(punto)amorosi) a noi coloro che seguono (e quindi fanno seguito) non interessano. A noi interessano quelli che precedono. come voi. Per inchiappettarli come si deve!

Socialdemocrati...

Ven, 23/08/2013 - 22:20

Berlusconi prima che un leader politico è un cittadino che è stato condannato per un reato gravissimo quale è l'evasione fiscale. Non si può passare sopra a questo.

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 23/08/2013 - 22:21

INTRANSIGENTI TIPICO DEI COMUNISTI SOVIETICI, QUI SIAMO ALLO STESSO LIVELLO, ANCHE SENZA COLBACCO...

Gioa

Ven, 23/08/2013 - 22:22

ha polemizzato Davide Zoggia della segreteria del Partito Democratico. "Il Pdl si assuma le sue responsabilit… e la finisca di tirare la giacca del Pd. Quel che faremo noi - ha concluso il responsabile organizzazione della segreteria nazionale del PD - è chiaro, lo abbiamo detto da tempo: con ponderazione, con attenzione, senza pregiudiziali né posizioni preconcette, faremo ciò che è giusto fare". PRENDIAMO ATTO DELLA GIACCHETTA E CHE FATE CON CALMA E MODERAZIONE CIO' CHE E' GIUSTO FARE...SENZA PREGIUDIZI NE POSIZIONI PRECONCETTE...ALLORA PERCHE' IL VOSTRO amico d'alema con il MPS HA ASSUNTO UNA POSIZIONE PRECONCETTA? spiegate pd, grazie....COME HO SEMPRE SCRITTO OGGI ABBIAMO AVUTO LA CONFERMA DELLA VOSTRA SANTIFICAZIONE...MA COME FATE A FARE CERTE DICHIARAZIONI QUANDO DAI FATTI TUTTI SAPPIAMO CHE SIETE DEGLI ICOMPETENTI..ESEMPIO: LA CGIL E' IL SINDACATO DEI COMPAGNUCCI PER 50ANNI HA PROMOSSO NELLA P.A. DEGLI INCAPACI..ALLORA PERCHE' PER 50ANNI QUELLO CHE E' GIUSTO FARE NO LO AVETE FATTO?...CHIACCHIERE..VOI AL GOVERNO CARO pd NO SIETE ALL'ALTEZZA...SCRIVENTE TANTO PER SCRIVERE....COPIATE E POI IN PRATICA NIENTE...OBIETTIVO VERO!!

HANDY16

Ven, 23/08/2013 - 22:23

X giovanniPERINCIOLO: Credo che Lei non abbia capito un bel nulla delle motivazioni delle sentenze di primo e secondo grado, anche perchè quelle della cassazione devono ancora uscire. Quanto ai famosi Tizio & C. il giudice parlava in linea generale affermando che non esiste la possibilità di condannare qualcuno con il teorema del non poteva non sapere. Quanto a B. invece non solo questo teorema non è il fondamento delle condanne di primo grado e appello ma ci sono prove testimoniali e documentali che non solo sapeva benissimo ma era egli stesso il gestore dell'immensa frode fiscale perpetrata ai danni dello Stato e,quindi, anche a me e Lei. Aggiungo io che in questo caso, sostenere che a fronte della costituzione di fondi neri all'estero per ben 360 milioni di dollari da parte di un dirigente di Mediaset, tutto fosse fatto all'insaputa del proprietario della società ci vogliono proprio dei bei coglioni per crederci. Ad ogni modo le condanne non sono state comminate con la teoria del "non poteva non sapere". Ve lo fanno credere per avvalorare la tesi della persecuzione e per sostenere l'innocenza di B. negando anche l'evidenza. E Voi bananas tutti dietro a strombazzare ai quattro venti le minchiate che Vi propinano come fosse verità assoluta. Ma se lo immagina il B. che dice di aver evaso il fisco? Se lo immagina ammettere i fatti che lo hanno portato alla condanna? Lui sostiene di essere innocente. Vada un po' a San Vittore, tolga i rei confessi e si accorgerà che tutti quelli che alloggiano in quell'hotel si dichiarano innocenti, proprio come B. Saluti.

coccolino

Ven, 23/08/2013 - 22:23

ACCETTARE UNA AMNISTIA SAREBBE PER BERLUSCONI UN AMMETTERE LA SUA COLPEVOLEZZA; NON LA CHIEDERA', O, COMUNQUE NON LA ACCETTERA', E' INUTILE CHE I SINISTRI SI SCALDINO! IL GOVERNO CADRA' E SARA' PER COLPA LORO, ANDREMO A VOTARE, LORO SI SPACCHERANNO...E SILVIO TORNERA' A PALAZZO CHIGI...

Gioa

Ven, 23/08/2013 - 22:24

pd per voi è FINITA UN'ERA per NOI SENZA RIMPIANTI...ERA ORA DA TEMPO ASPETTAVAMO QUESTO MOMENTO...FINALMENTE IL MOMENTO E' ARRIVATO...OBIETTIVO VERO!!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 23/08/2013 - 22:27

La crisi e' colpa del Pd perche' non lo salva. Come tesi non fa una piega. Si, nel mondo degli imbecilli. Il Pd lo salva e finisce kaput mentre lui salvato vince le elezioni. Voi salvereste Prodi o Debenedetti da una sentenza passata in giudicato? Rispondete vigliacchi.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 23/08/2013 - 22:28

La crisi e' colpa del Pd perche' non lo salva. Come tesi non fa una piega. Si, nel mondo degli imbecilli. Il Pd lo salva e finisce kaput mentre lui salvato vince le elezioni. Voi salvereste Prodi o Debenedetti da una sentenza passata in giudicato? Rispondete vigliacchi.

HANDY16

Ven, 23/08/2013 - 22:34

X giovanniPERINCIOLO: Ho letto meglio il Suo commento. Le chiedo: Lei ha letto gli atti processuali? Ha letto le motivazioni delle sentenze di primo grado e dell'appello. Credo di no perche Lei scrive cose sentite al Bar o alla Bocciofila oppure pronunciate da qualche colonnello del PDL. Mi spieghi chi dovrebbe confermare "aldilà di ogni ragionevole dubbio"? Più di tre gradi di giudizio il nostro ordinamento non prevede. Forse il Mago Otelma? Oppure il Bernasconi che parla dall'oltretomba? Ma mi faccia il piacere. Vada a scuola e prima di scrivere puttanate e si informi perchè da quanto scrive Lei di diritto ne sa zerovirgola.

precisino54

Ven, 23/08/2013 - 22:39

Faranno quello che è giusto fare, ed in ogni caso senza "... senza pregiudiziali né posizioni preconcette ..."! e chi aveva mai dubitato in tal senso!

Ritratto di spectrum

spectrum

Ven, 23/08/2013 - 22:43

due schieramenti, uno contro l'altro da 20 anni. Chi sta a destra difende un uomo. Chi a sinistra odia lo stesso uomo. Questa sceneggiatura calza bene per i politci, che hanno tutto da guadagnare e da perdere odiando l'avversario, politica e' guerra, si sa. Ma rimane il mistero del grande odio dei militanti di sinistra, un odio che non gli appartiene, che gli e' stato impresso, verso un uomo che nulla gli ha fatto di male, di personale, un odio che nulla portera' a loro, ma qualche poltrona forse ai politci. Ora si grida alla ghigliottina per berlusconi, per un evasione ridicola rispetto al fatturato, mentre de benedetti che ha evaso molto di piu paga solo una multa. Tutto questo e' assurdo, non ho mai visto una sentenza cosi falsa. In genere nella stragrande maggioranza dei processi i giudici non hanno interessi a danneggiare una o l'altra parte, ma per berlusconi, la legge e fortemente disuguale. Si e' fatto di tutto per farlo colpevole. E' chiaro. Non si po rispettare questa sentenza. nessun rispetto, zero.

HANDY16

Ven, 23/08/2013 - 22:44

X Ashton68: Ma la vostra è un'epidemia di ignoranza oceanica. Le condanne di B. non hanno nulla a che vedere con il"non poteva non sapere". Leggetevi gli atti processuiali prima di sparare idiozie. Oltretutto l'ha detto anche Esposito al telefono con il giornalista de Il Mattino. Non esiste nel nostro ordinamento la possibilità di condannare chicchessia con questo teorema. Ma che cazzo leggete per informarvi e farvi un'opinione seria sugli avvenimenti: leggete Il Giornale? se si stiamo freschi........ Ad ogni buon conto Le chiedo: secondo Lei è possibile che un dirigente Mediaset abbia architettato e costituito fondi neri su conti esteri ( aperti dall'avv.Mills, conosciuto approfonditamente da B.) e vi abbia fatto confluire disponibilità per 360 milioni di dollari all'insaputa del proprietario della società? Se Lei crede questo Le si puo dar da bere di tutto.

Prameri

Ven, 23/08/2013 - 22:48

Il pericolo più grave è credere ai consigli degli avversari. Tendono solo a convincere il centro destra a decapitarsi da solo, a scegliersi un altro leader, perché quello attuale, Berlusconi, loro credono di averlo già massacrato e finito. Non hanno trovato gravi colpe contro di lui, non tradimenti dello stato, non assassinii, ma solo brandelli di tasse non pagate e dubbi su una quasi minorenne che si è spacciata per maggiorenne. Questo di fronte alla realtà quotidiana di tutti, per cui nonostante l'impegno dei nostri intermediari col fisco, che sono i nostri bravi commercialisti, i finanzieri trovano sempre qualche cifra che è sfuggita a tutti nel 2001-2002- 2004-2006-2009. Ogni anno trovano qualcosa di nuovo che non hanno trovato negli anni precedenti. Cifre che il nostro commercialista, loro e nostro amico, non aveva scovato. La sinistra azzanna al collo tutti i capi del centro destra. Chiunque sia proposto per capo. Loro stessi propongono (Grazie!) la Meloni. Tanto per distruggere Berlusconi. Andasse su chiunque come leader lo farebbero a pezzi. Il centrodestra stia unito, perché è lui il partito da abbattere. Berlusconi sarà pericoloso sempre di più per la sinistra, nei prossimi cinquant'anni. Il nome Berlusconi è la grande bandiera di libertà che sventola su questo disgraziato paese.

Ritratto di spectrum

spectrum

Ven, 23/08/2013 - 22:50

Facile avere diffamato il cav per 20 anni, su montagne di libri, giornali tv di stato, 99% delle radio rcs, etc etc... in un vortice ormai irrefrenabile che copre tutto il mondo, con la copertura dei giudici che mai hanno punito le diffamazioni al presidente del consiglio, nemmeno le statuette in testa, e ora dire "faremo quel che e' giusto", come se il PD arrivasse dalla luna. Pazzesco. Non capisco perche non si diano le dimissioni imediatamente, e non si lasci il governo. Sarebbe il minimo, non si puo lavorare assieme a questi porci vergognosi che fingono di non aver alcuna responsabilita. Perche attendere decisioni di una giunta rossa che sappiamo con certezza cosa decidera'. Sarebbe solo dargli tempo in piu per avere piu forza.

il Pungiglione

Ven, 23/08/2013 - 23:16

Banco Ambrosiano, Olivetti, Mondadori ecc. sempre il solito maneggione miliardi raccattati chissà come, ma i giudici dopo sentenze di 4 anni e 6 mesi e di 6 anni e 4 mesi per il sig. de benedetti e compagni, oppure inchieste su un certo penati, dove sono andati a finire, si sono dissolti nel nulla? a capisco la legge è legge solo se riguarda Berlusconi l'imputato per antonomasia nemico dei rossi,anzi dei democraticamente diversi.

il Pungiglione

Ven, 23/08/2013 - 23:18

Banco Ambrosiano, Olivetti, Mondadori ecc. sempre il solito maneggione miliardi raccattati chissà come, ma i giudici dopo sentenze di 4 anni e 6 mesi e di 6 anni e 4 mesi per il sig. de benedetti e compagni, oppure inchieste su un certo penati, dove sono andati a finire, si sono dissolti nel nulla? a capisco la legge è legge solo se riguarda Berlusconi l'imputato per antonomasia nemico dei rossi,anzi dei democraticamente diversi.

guardiano

Ven, 23/08/2013 - 23:26

Berlusconi manda a casa il governo, vedrai che gli elettori ti premieranno,il voto di protesta convogliato nell'astensione tornerà in massa.

ex d.c.

Ven, 23/08/2013 - 23:44

Se non si chiamasse partito DEMOCRATICO cosa farebbe? attiverebbe la pena di morte contro gli avversari politici? Forse per il PDL è il momento di essere meno moderati e meno responsabili. L'elettorato è pronto

ci4020

Sab, 24/08/2013 - 00:03

.. pd e m5s .. addosso a Governo e Silvio ed alla faccia dell'Italia e degli Italiani!!!! ..ma questo 35% di italiani che hanno votato silvio berlusconi ,in concomitanza alle previsioni di condanna da parte del tribunale di milano, quanto valgono nel giudizio verso Berlusconi? ..ma questo attuale governo ,voluto dal pdl ,e che stà ottenendo credibilità, a chi deve la sua continuità ed esistenza? ..ma quando si muove questo 35% di italiani per farsi rispettare e tutelare sia questo governo che chi lo ha voluto? ..tutti i deliranti politici, avversi al pdl e Berlusconi ,straparlano perché ,a soldi , stanno bene e se ne fregano degli italiani che si ammazzano per dignità e per fame finanziaria afferente l'esborso di tasse necessarie per tutelare gli stipendi dei politici valenti e meno valenti o deficienti ,che fanno solo teatrino e quaquaraquà....! ..basta ....e chi non ha peccati scagli la prima pietra!!!

MAV

Sab, 24/08/2013 - 00:03

boia chi molla

ci4020

Sab, 24/08/2013 - 00:05

.. pd e m5s .. addosso a Governo e Silvio ed alla faccia dell'Italia e degli Italiani!!!! ..ma questo 35% di italiani che hanno votato silvio berlusconi ,in concomitanza alle previsioni di condanna da parte del tribunale di milano, quanto valgono nel giudizio verso Berlusconi? ..ma questo attuale governo ,voluto dal pdl ,e che stà ottenendo credibilità, a chi deve la sua continuità ed esistenza? ..ma quando si muove questo 35% di italiani per farsi rispettare e tutelare sia questo governo che chi lo ha voluto? ..tutti i deliranti politici, avversi al pdl e Berlusconi ,straparlano perché ,a soldi , stanno bene e se ne fregano degli italiani che si ammazzano per dignità e per fame finanziaria afferente l'esborso di tasse necessarie per tutelare gli stipendi dei politici valenti e meno valenti o deficienti ,che fanno solo teatrino e quaquaraquà....! ..basta ....e chi non ha peccati scagli la prima pietra!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 24/08/2013 - 00:10

"Faremo ciò che è giusto fare". Questa frase di un trinariciuto, tale Davide Zoggia, è quanto di più squallido ed insensato possa essere stato detto da un politico. Questo pecorone rosso, prono acriticamente alle porcherie della magistratura rossa, DOVREBBE TOGLIERSI LA MASCHERA DI DEMOCRATICO E MOSTRARE IL VERO VOLTO DELLA DITTATURA COMUNISTA CHE LUI RAPPRESENTA CON I SUOI SCIAGURATI COMPARI.

beale

Sab, 24/08/2013 - 00:11

Hanno rimesso in moto la gioiosa macchina da guerra 2.0 ma perderanno anche questa volta.

Totonno58

Sab, 24/08/2013 - 00:23

Certo che il Ministro Mauro è un gran genio..."le carceri sono affollate...facciamo un'amnistia e...ci infiliamo il caso Berlusconi così finisce questa ammuina!"...pensa di essere molto intelligente?o gli è stato promesso qualcosa di molto ma molto sostanzioso?!?

pastello

Sab, 24/08/2013 - 00:30

Dimissioni dei parlamentari PdL, del Re e poi al voto! al voto! al voto!

pastello

Sab, 24/08/2013 - 00:32

Comunisti si nasce o si diventa? Se si nasce, ti ringrazio Signore...

jakc67

Sab, 24/08/2013 - 06:47

ma davvero pensate che i pdemocratici possano andare contro i magistrati?

cen53

Sab, 24/08/2013 - 07:30

Nei tribunali campeggia la scritta " LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI" Come mai tutti gli scandali a sinistra vengono regolarmente insabbiati, gli stupratori scarcerati, i mafiosi escono perchè un giudice si è dimenticato di depositare le motivazioni, mentre per il Sig. Berlusconi vi è tanta solerzia? meditate gente.

GUGLIELMO.DONATONE

Sab, 24/08/2013 - 07:50

Dr. NICO DI GIUSEPPE - Di solito una proposta non viene "paventata", quindi temuta, da chi la fa. Voleva forse dire "ventilata"?

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 24/08/2013 - 07:54

2P)Pd dell'Epifani-a Socialista”come il Pci di Occhetto cofondatore IDV,senza valori! Ecco lo stipendio di oltre 2mila a 19.000 euro con promozione automatica senza meritocrazia e se sbagliano non pagano il danno? Il Pd chiamarsi Democratico e nello , scandalo Sanità Pugliese assolti perché "il fatto non sussiste". Papele papele Niki “ non poteva non sapere?” Per i Mld£ sino all'ascensore “ Botteghe Oscure” la Dirigenza Pci “ Non potevano non sapere? Che dire di Mps i Dirigenti tutti Dirigenti eletti dallo Spirito Santo? Ultimo negli USA per il secretato SME, IMI e SIR (n.9520/95, i magistrati non verrebbero arrestati in flagrante? Ecco il pensiero rituale “Tu mi dici quello che voglio, oppure, resti in questo cerchio (disegnato sul tavolo) o meglio San Vittore o Libertà! E se un presunto colpevole non sa un c**, resta in galera per soffocarsi con un sacchetto, perché il Pm deve andare in vacanza? Questo non è istigazione al sudicio? E il giudice di notte?http://vincenzoaliasilcontadino.wordpress.com/2013/08/23/pd-dellepifani-a-socialistacome-il-pci-di-occhetto-cofondatore-idvsenza-valoriferie-recordimpunitastipendiquei-privilegi-della-casta-in-toga-ilgiornale-it/ http://vincenzoaliasilcontadino.blogspot.it/2013/08/pd-dellepifani-socialistacome-il-pci-di.html 2P)Pd dell'Epifani-a Socialista”come il Pci di Occhetto cofondatore IDV,senza valori! Ecco lo stipendio di oltre 2mila a 19.000 euro con promozione automatica senza meritocrazia e se sbagliano non pagano il danno? Il Pd chiamarsi Democratico e nello , scandalo Sanità Pugliese assolti perché "il fatto non sussiste". Papele papele Niki “ non poteva non sapere?” Per i Mld£ sino all'ascensore “ Botteghe Oscure” la Dirigenza Pci “ Non potevano non sapere? Che dire di Mps i Dirigenti tutti Dirigenti eletti dallo Spirito Santo? Ultimo negli USA per il secretato SME, IMI e SIR (n.9520/95, i magistrati non verrebbero arrestati in flagrante? Ecco il pensiero rituale “Tu mi dici quello che voglio, oppure, resti in questo cerchio (disegnato sul tavolo) o meglio San Vittore o Libertà! E se un presunto colpevole non sa un c**, resta in galera per soffocarsi con un sacchetto, perché il Pm deve andare in vacanza? Questo non è istigazione al sudicio? E il giudice di notte?http://vincenzoaliasilcontadino.wordpress.com/2013/08/23/pd-dellepifani-a-socialistacome-il-pci-di-occhetto-cofondatore-idvsenza-valoriferie-recordimpunitastipendiquei-privilegi-della-casta-in-toga-ilgiornale-it/ http://vincenzoaliasilcontadino.blogspot.it/2013/08/pd-dellepifani-socialistacome-il-pci-di.html

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 24/08/2013 - 07:54

1P)Pd dell'Epifani-a Socialista”come il Pci di Occhetto cofondatore IDV,senza valori! SMEmo che Achille Occhetto dal Marocco diede ordine di votare contro l'immunità di 3 Deputati Psi e che vennero condannati a 3 mesi di reclusione per un reato di Opinione per commentare la famosa velina del gen. dei CC che sosteneva di un attentato al mio amico Politico, Walter Tobagi che puntualmente fu trucidato barbaramente, e che, questi “ Sinistrorsi ” fecero pure morire di crepacuore papà Ulderico, e manco pagarono. In verità vi dico: origini del potere alla magistratura fu quel tragico periodo anni di piombo di Comunisti “ Mi dichiaro prigioniero politico ” che il danno al Diritto, Liberta e Democrazia che continua dagli anni di piombo anche se il Pci estraneo, ma tutti erano Comunisti e l'unico pensiero, era avere il Potere! Il Pd altro chiamarsi Democratico, visto che, hanno perso il pelo non il vizio! Mi dite, c'azzecca un'assurda “Anm” e Md o conflitto d'interesse se alla fine del mandato sono eletti nelle file del Pci-Pd e, questi usano il potere irresponsabile contro gli avversari Politici col bastone e la carota come registrato da un microfono aperto? Che dire sullo scandalo Sanità in Puglia? Assolti perché "il fatto non sussiste". Papele papele Niki “ non poteva non sapere? ” Per i Mld£ che arrivavano sino all'ascensore di Botteghe Oscure, la Dirigenza Pci “ Non potevano non sapere? Che dire di Mps i Dirigenti tutti eletti dallo Spirito Santo?

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 24/08/2013 - 08:23

Questa proposta di amnistia solo per salvare il pregiudicato di Hardcore? In qualsiasi altro paese un politico accusato di aver truffato il proprio popolo (con l'evasione fiscale) si sarebbe dimesso da se per la vergogna!!!!!!!!!!!!!!!

beale

Sab, 24/08/2013 - 09:18

peppe1944 : mi piace "pornale", mette allegria.Anche "game over" è ludico, per chi gioca però non per chi ha fatto sempre lo spettatore.Finita una partita, se ne comincia un'altra; mica si smette di giocare.

Ritratto di Blent

Blent

Sab, 24/08/2013 - 09:53

sono 20 anni che ci provano a condannarlo con artifizi di ogni genere , ora che ci sono riusciti volete che lo grazino. la sinistra e' notoriamente autolesionista ma in questo caso sarebberero veramente dei cerebrolesi.Speriamo che la condanna serva perlomeno a far cadere questo governo di inetti.

@ollel63

Sab, 24/08/2013 - 12:35

indecente è il pd, forse anche peggio: incompetenti komunisti, zoticoni e analfabeti. Per fortuna che su queste pagine appaiono i commenti dei sinistrati (cloni vaganti dei loro rappresentanti in parlamento, forse gli stessi che là siedono e, nulla avendo di bello da fare, ciarlano su questo blog.. i nomi son sempre gli stessi, inutile riportarli, li conosciamo) di squallore unico, logoro, incancrenito. E' una fortuna, dicevo, leggere le loro farneticazioni, ci confermano ancor più nelle nostre più che ferree convenzioni di 'umanità liberale e saggezza'. Non ci curiamo di loro se non per la miseria culturale, morale.. umana in cui giacciono.

beale

Sab, 24/08/2013 - 12:36

andrea626390: ......."accusato di aver truffato il proprio popolo".........., ha detto bene andrea, accusato.

@ollel63

Sab, 24/08/2013 - 12:50

a Davide Zoggia della segreteria del Partito Democratico:indecente sei tu etutto pd, forse anche peggio, siete incompetenti, zoticoni e analfabeti oltre che komunisti. E' una fortuna che su queste pagine appaiono i commenti dei sinistrati, cloni vaganti dei loro rappresentanti in parlamento, o forse perfino gli stessi che là siedono e, nulla avendo di utile da fare, ciarlano su questo blog.. (i nick.. son sempre gli stessi, inutile riportarli, li conosciamo) con scarabocchi di squallore unico, logoro, incancrenito. E' una fortuna, dicevo, leggere le loro farneticazioni, ci confermano volta di più nelle nostre più che ferree convenzioni di 'umanità liberale e saggezza'. Non ci curiamo di loro se non per la pena della miseria culturale, morale.. umana in cui giacciono.

g-perri

Sab, 24/08/2013 - 15:28

Qualcuno faccia leggere ai parlamentari del PD (ed a tutti coloro che odiano il Cav. Silvio Berlusconi) questi due semplici articoli di leggi attualmente in vigore in italia, uno che prende in considerazione le violazioni penali ed uno le violazioni amministrative. Se qualcuno sostiene che non si applicano applicano al caso di Silvio Berlusconi, abbia la cortesia di spiegare il perchè. (Legge 24 novembre 1981, n. 689) Capo I - Le sanzioni amministrative - Sezione I - Principi generali - Art. 1 - Principio di legalità -Nessuno può essere assoggettato a sanzioni amministrative se non in forza di una legge che sia entrata in vigore prima della commissione della violazione. Le leggi che prevedono sanzioni amministrative si applicano soltanto nei casi e per i tempi in esse considerati. - Art. 2 Codice Penale - Nessuno può essere punito per un fatto che, secondo la legge del tempo in cui fu commesso, non costituiva reato [25 2 Cost.] (2). Nessuno può essere punito per un fatto che, secondo una legge posteriore, non costituisce reato; e, se vi è stata condanna, ne cessano l'esecuzione e gli effetti penali (3) (4). Se vi è stata condanna a pena detentiva e la legge posteriore prevede esclusivamente la pena pecuniaria, la pena detentiva inflitta si converte immediatamente nella corrispondente pena pecuniaria, ai sensi dell'articolo 135. Se la legge del tempo in cui fu commesso il reato e le posteriori sono diverse, si applica quella le cui disposizioni sono più favorevoli al reo (5), salvo che sia stata pronunciata sentenza irrevocabile [c.p.p. 648] (6). Se si tratta di leggi eccezionali o temporanee, non si applicano le disposizioni dei capoversi precedenti (7). Le disposizioni di questo articolo si applicano altresì nei casi di decadenza e di mancata ratifica di un decreto-legge (8) e nel caso di un decreto-legge convertito in legge con emendamenti.

m.m.f

Mer, 28/08/2013 - 18:51

L'amnistia in questo paese è l'unica strada per bloccare dalla parte della UE ,le sanzioni milionarie che devono essere poi pagate coi soldi dei contribuenti a causa anche qui delle inadempineze dello stato italiano nei confronti dei carcerati. Siamo nello stesso piano della Turchia!