Bersani cerca la quadra, ma è scontro nel Pd

Bersani cerca la quadra, ma non riesce a tenere insieme il partito. Fassina contro i renziani: "Indeboliscono il segretario". Renzi: "Nessun complotto"

"Mi sto occupando dei problemi del paese". Pierluigi Bersani risponde con queste parole a Giorgio Napolitano che chiede responsabilità e ai giornalisti che gli domandano se sta pensando a un governo di larghe intese. "Non mi sto occupando di questo", taglia corto il segretario del Pd, che poi precisa: "La proposta che rivolgo alle forze parlamentari si basa su uno schema che consente a ciascuna di esse di riconoscervisi".

E, mentre il premier pre-incaricato prosegue le sue consultazioni per trovare una quadra, il partito non sta a guardare. C'è agitazione nel magma democratico, cosciente di non avere i numeri per governarare e di dover per forza di cose cercare appoggio fuori dal partito. Un trambusto che preoccupa Stefano Fassina. "È grave che, in ore decisive per la costruzione di un governo adeguato alle sfide di fronte all'Italia, una parte del Pd intervenga per indebolire il tentativo del presidente incaricato Bersani prospettando una possibile maggioranza con il Pdl per un "governo del presidente", scrive il responsabile economico Pd sulla sua pagina Facebook.

Il riferimento è alla corrente renziana e in particolare sembra riferirsi a Graziano Delrio, intervistato oggi da Repubblica. "Se il Capo dello Stato chiede un governo istituzionale del Presidente, Pd e Pdl non possono fare i capricci", ha detto il presidente dell’Anci, "Serve un governo di scopo che duri cinque, sei o sette mesi, per approvare tre o quattro punti fondamentali". Delrio ha però precisato che si tratterebbe di un governo breve: "Non avrebbe un orizzonte di legislatura. La nostra posizione è coerente: non possiamo siglare alleanze organiche con il Pdl dopo una campagna elettorale finita 15 giorni fa. Non penso a una larga coalizione organica sul modello tedesco, non c’è il clima nè ci sono i personaggi".

Per Fassina Bersani deve tener d'occhio un solo obiettivo: il cambiamento. "Qualunque compagine governativa, in qualunque forma presentata, sarebbe impossibilitata dal sostegno del Pdl a realizzare il cambiamento", aggiunge, "Non sarebbe tanto un problema del Pd. Sarebbe un danno enorme per la residua credibilità delle istituzioni democratiche perchè non si riuscirebbero a affrontare le emergenze politiche e economiche. Gli obiettivi di parte, di una parte del Pd, almeno in una fase cosí delicata, non dovrebbero essere anteposti all'interesse del Paese".

In serata ci ha pensato Matteo Renzi a gettare acqua sul fuoco. Il sindaco di Firenze avrebbe telefonato a Bersani per rassicurarlo: "Nessun tentativo di ostacolare il segretario", ha detto.

Commenti
Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 24/03/2013 - 17:29

> Emulazioni di un ciukkettone della bassa in quel di Bettola. Bocciofila, vino e ciccioli, "Osteria Ber-malati"< *** La fiaba parla di un imperatore vanitoso, completamente dedito alla sua bassa kultura, e in particolare del suo abbigliamento tipo le maniche di camicia rimboccate. Alcuni imbroglioni giunti in città (Roma) spargono la voce di essere tessitori e di avere a disposizione un nuovo e formidabile tessuto, sottile, leggero e meraviglioso, con la peculiarità di risultare invisibile ai beceri ed agli indegni. I cortigiani inviati dal Krapa Pelata non riescono a vederlo; ma per non essere giudicati male, riferiscono all'imperatore lodando la magnificenza del tessuto. L'imperatore, convinto, si fa preparare dagli imbroglioni un abito. Quando questo gli viene consegnato, però, l'imperatore si rende conto di “non essere neppure lui in grado di vedere alcunché”, come i suoi cortigiani prima di lui, anch'egli decide di fingere e di mostrarsi “estasiato per il lavoro dei tessitori”. Col nuovo vestito sfila per le vie della Capitale di fronte a una folla di cittadini che applaudono e lodano a gran voce l'ignoranza del sovrano. L'incantesimo è spezzato da un bimbo che, sgranando gli occhi, grida: "ma non ha niente addosso!"; da questa frase deriverà la famosa frase fatta « Il re è nudo! » Ciononostante, il sovrano ubriaco come sempre, continua imperterrito a sfilare come se nulla fosse successo.

Franco60 Ferrara

Dom, 24/03/2013 - 17:30

fassina ti meriti l'oscar per il piu grande minchione del pd, complimenti. Renzi è il tuo Dio, mentre tu sei nessuno meno di niente. saluti

Franco60 Ferrara

Dom, 24/03/2013 - 17:32

Napolitano crede alle fiabe!!!, bravo, ma cosa aspetta a prendere a calci in culo bersani. saluti

Romolo48

Dom, 24/03/2013 - 17:32

Si sta occupando dei problemi del paese in birreria, a consulto con Saviano il martire.

Franco60 Ferrara

Dom, 24/03/2013 - 17:34

Sto studiando la lingua russa, venderò tutto ed emigrerò in russia, il comunismo russo è sicuramente meno folle del nostro. Saluti

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 24/03/2013 - 17:37

***Da una rapa cosa si può estrarre? Niente! Quel povero diavolo di krapa pelata della "bettola ber-sani" lo faranno finire in manicomio. Gli va bene se finisse i suoi giorni a giocare a bocce e bere tanto vino affinché dimentichi un sogno assurdo inculcatogli al quale solo lui crede. Poveraccio e poveri anche i becerini sinistri al seguito di chi raglia al vento. Ih oh...hi ho...fa l'asino di turno.*

pinocchioudine

Dom, 24/03/2013 - 17:39

gargamella non ha bisogno di gente che lo indebolisca, ci riesce benissimo da solo, babbeo!

Franco60 Ferrara

Dom, 24/03/2013 - 17:42

Cari signori perchè vi ostinate a chiamare questo partito "democratico" ma perchè ci dobbiamo prenderci in giro noi stessi, la vecchia DDR significava DEUTSCHE DEMOCRATISCHE REPUBLIC ma in realta di democratico non avevano niente, voi ci siete stati nella vecchi DDR? avete mai visto la fila di centinaia di metri per starda per comprare qualcosa per mangiare? No!? incominciate ad immaginare ci arriveremo anche noi grazxie al PARTITO DEMOCRATICO!!!!!!!???????, Saluti

odifrep

Dom, 24/03/2013 - 17:42

Come ho sempre detto, Bersani è più confuso che persuaso. Insomma, anziché trovare una "squadra" per la formazione di un eventuale governo, va in cerca di una "quadra". E' convinto che accettando l'ipotesi un governissimo con il PdL, questo gli farebbe perdere consensi in futuro. Non ha capito che a smenarci non sarebbe il PD, ma BERLUSCONI. Speriamo che non darà la colpa a Napolitano se non dovesse riuscire nell'intendo (di bere qualche birretta).

Roberto Casnati

Dom, 24/03/2013 - 17:44

Bersani in birreria? Anche i patti di Monaco presero vita in birreria e tutti sappiamo com'è finita.

unosolo

Dom, 24/03/2013 - 17:45

sempre uguali , il problema è che da una ala vogliono veramente fare qualcosa di positivo ma l'altra ala vogliono per primo una legge secca che allontani il cav.dai palazzi del potere . Il sospetto è ci sarà altra " polvere sotto il tappeto " più volte nominata dal Bersani ? se un po di polvere era nella MPS l'altra in quale tappeto ? I soldi e il potere danno alla testa e non basta una birra.

Amedeo Nazzari

Dom, 24/03/2013 - 17:45

ma sto giornale non dice niente delle Fosse Ardeatine?? Non vi riguarda o vi brucia troppo il cuore fascista che avete? Non vi vergognate? non vi fate ribrezzo? a me fate tanta pena.

Daniele Sanson

Dom, 24/03/2013 - 17:46

Inciucio o non inciucio ... PD PDL o non PD PDL questo é il problema ...... La sopopera di Bersani danisan

LAMBRO

Dom, 24/03/2013 - 17:46

Renzi indebolisce il segretario? E' già debole di suo perchè non provate con l'ovetto sbattuto???

LAMBRO

Dom, 24/03/2013 - 17:46

Renzi indebolisce il segretario? E' già debole di suo perchè non provate con l'ovetto sbattuto???

tofani.graziano

Dom, 24/03/2013 - 17:46

Secondo il pensiero dell'on.Fassina,quello che impedisce il cambiamento,sarebbe il confronto e l'eventuale formazione di un governo col PDL.Io a differenza di lui,credo che a bloccare qualsiasi riforma istituzionale economica e giuridica siano proprio loro del pd,che esprimono la piu' gretta conservazione in tutti i settori del ns.stato.Se non fosse per le spiacevoli conseguenze a cui saremmo sottoposti direi:LASCIAMOLI FARE SI SUICIDERANNO DA SOLI

MMARTILA

Dom, 24/03/2013 - 17:46

Da sempre il PD (Partito Demente) è vittima di sé stesso, non riescono a far nulla se non a litigare tra di loro ed insultare l'avversario. La colpa non è mai loro, parlano di superiorità morale ma sono più lerci di un pozzo nero. Potrebbero avere il 70% dei consensi ma non concluderebbero niente...non hanno il cervello per governare con equilibrio, tutti tesi come sono all'odio sociale e all'invidia verso il prossimo.

edo1969

Dom, 24/03/2013 - 17:48

povero PD, alla frutta prima ancora di cominciare

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 24/03/2013 - 17:48

***L'ubriacone dell'osteria con bocciofila "Bettola Ber-sani" si consulta con quel morto di sonno quale è tal saviano. Ma i napoletani parlano tutti così? Come giobbe covatta, ingroia, appunto saviano etc. Sono tutti sfiatati in quanto parlare con voce piena fa fatica. P.S. Diceva Califano: "sapete perché i napoletani sono tutti bassi di statura? Perché 'a mammà ce dice fin da bambini, quanno ti si fatto grande mamma te manna a faticà". Capito sinistrosi girini rossi da chi siete rappresentati oltre che da certi individui "diversi con l'orekkino e la sveglia al collo". Capisco la vostra rabbia. Avete ragione ad essere inkazzati ma, quanta bile vi tokkerà travasare. Redentetevi e salverete almeno i vostri figli, se ne avete visto le "tendenze" dei maskietti tanto in voga. Tra pseudo-ommini non si creano famiglie e Patria ma, solo perversione dei tarati mentali.*

Ritratto di danutaki

danutaki

Dom, 24/03/2013 - 17:49

Kierkegaard :"Ormai la nave è in mano al cuoco di bordo e il megafono del comandante non trasmette più la rotta ma quello che mangeremo domani"

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 24/03/2013 - 17:53

Speriamo che esploda presto la protesta dei renziani, sempre ostaggio dell'apparato comunista del partito mai scardinato. Quanto al servetto Fassina, che si preoccupa dell'indebolimento del segretario, c'è solo da dirgli: ma vaffa...lo!

Ritratto di enzo33

enzo33

Dom, 24/03/2013 - 17:58

La stai prendendo troppo alla larga, fai un passo indietro (lo ha fatto un Uomo, prima di te)passa il testimone a Renzi, che da giovane intelligente non si è fatto infinocchiare dal Bunga Bunga, e l'Italia sarà salva.

Ritratto di enzo33

enzo33

Dom, 24/03/2013 - 17:58

La stai prendendo troppo alla larga, fai un passo indietro (lo ha fatto un Uomo, prima di te)passa il testimone a Renzi, che da giovane intelligente non si è fatto infinocchiare dal Bunga Bunga, e l'Italia sarà salva.

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 24/03/2013 - 17:58

Il suo equipollente Peppone, famoso per il romanzo di Guareschi, si era perlomeno reso conto che per lui la vita di parlamentare non era adatta e vi aveva rinunciato. Evidentemente, il nostro Peppone Bersani, con la sua misera intelligenza, non se ne rende conto.

nalegior63

Dom, 24/03/2013 - 17:58

X FRANCO FERRARA priviet io dovevo rientrare in ITALIA dall UKRAINA e ho cambiato idea aspetto un paio di settimane e poi ritorno x vendere casa, quote della mia ditta e chiudere il conto in banca..RITORNERO SOLO QUANDO E SE VEDO BERSANI E I SUOI COMPLICI IN CARCERE ASSIEME poi ricompro casa e investo x creare un altra attivita

Ritratto di maurocnd

maurocnd

Dom, 24/03/2013 - 18:03

Se mai ce ne fosse bisogno, dal PD di Bersani giunge l'ennesima conferma rivolta a coloro che (ancora) pendono dalle sue labbra: dell'Italia non ce ne importa niente! La priorità è tenere alto il nome della sinistra. E fanxulo tutti.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 24/03/2013 - 18:04

Ciccio Baciccio, l'unico imperatore vanitoso e "reuccio nudo" e' il tuo, durante le sue cene eleganti. Quella tra Bersani e Berlusconi e' la differenza che c'e' tra i politici e i guitti tragici che hanno distrutto un Paese per curare i loro interessi personali, e' la differenza tra le Pecorelle della Liberta' e i cittadini onesti, tra gli evasori fiscali del PdL e i lavoratori che pagano le tasse (piu' del dovuto grazie ai primi). Siete voi gli ubriachi di malgoverno, di inettitudine, di conflitto di interessi, di evasione fiscale, di impresentabilita' sulla scena internazionale, di Olgettine, di relazioni, o collusioni pericolose, di mafiosi che diventano eroi, di dittatori compagni di merende e d'altro, di speculazioni edilizie, di leggi ad personam... La Storia (vergognosa) siete voi.

Ritratto di enzo33

enzo33

Dom, 24/03/2013 - 18:05

Non se ne farà niente, e vi dirò perché. La scena, notturna, si svolge su una circonvallazione napoletana, fa freddo, tre segnorine sono vicino ad un falò, una terza resta a una certa distanza. Alla mia domanda: perché quella ragazza non è qui vicino a voi a riscaldarsi? mi risponde una delle tre, sapete, chi la vuole calda, chi la vuole fredda...

francesco de gaetano

Dom, 24/03/2013 - 18:06

Fassina deve rendersi conto che gli unici "impresentabili" sono coloro che all'interno del PD danno sostegno a Bersani che insiste a formare una maggioranza di governo con il M5S. Ora considerato che Renzi ed il suo gruppo sono persone responsabili sostenere che la loro posizione assunta in questa fase di crisi è da considerarsi grave per il solo motivo che vogliono un "Governo del Presidente" ritengo Fassina inadeguato alla politica anche quando insiste nel sostenere che per lui e per Bersani è prioritario il "cambiamento" e non la ripresa dell'economia che ha portato gli italiani ad essere più poveri

Libertà75

Dom, 24/03/2013 - 18:09

certo è che da un PD che pensa di risolvere i problemi dell'Italia con il matrimonio gay non ci si può aspettare niente! sta favola del governo di scopo per la legge elettorale è una minchiata che solo certi geni possono continuare a dire abbiamo già una legge elettorale assurda che da a chi ha avuto il 29.5% (22.5 considerando l'astensionsmo) il 55% dei seggi in una camera... cosa devono fare ancora per peggiorare la democrazia in Italia? consentire il voto alle politiche solo a quelli che han votato al primo turno le primarie del PD? e mo bastaaaaa una legge elettorale seria non garantisce la governabilità, perché la governabilità deve essere il frutto di un consenso diffuso nell'elettorato. 22,5% altro che maggioranza culturale... svegliaaaaaaaaa immaginate grillo al 28 e gli altri 2 schieramenti al 27, vi trovereste il "NonSoNullaIoMaHoRagioneAPrescendere" con il 55% di voti alla Camera e nessun progetto né esperienza è questo che volete?

Triatec

Dom, 24/03/2013 - 18:16

"Mi sto occupando dei problemi del paese" Legge elettorale, Falso in Bilancio, Conflitto d'interessi, Ineleggibilità di Berlusconi, Legge anti corruzione. Secondo lo smacchiatore questi sono i problemi delle famiglie che ormai sonio sul lastrico, senza prospettive senza lavoro.

Ritratto di michageo

michageo

Dom, 24/03/2013 - 18:17

temo che Gargamella che non si sia ancora accorto che non ha la taglia per certe cose, forse sogna di apparire al balcone di piazza Venezia davanti alle masse esultanti, ma, gli manca il definitivamente il formato ed a breve se ne accorgerà aproprie spese torna a casa, lesso.....

Altaj

Dom, 24/03/2013 - 18:18

Mi sa che Bersani è un appassionato lettore di fumetti.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Dom, 24/03/2013 - 18:20

Bersani nè alle corde, Fassina se ne è accorto e reagisce da vero comunista: dando il via alla caccia al "traditore". Se invece dei traditori più saggiamente cercasse i c****oni, non avrebbe da andare molto lontano, gli basterebbe arrivare allo specchio più vicino.

Ritratto di fioellino

fioellino

Dom, 24/03/2013 - 18:24

Ecco come si rovina un Paese: datelo in mano ai comunisti e loro sfasceranno tutto, senza imparare mai la lezione. Non è retorica, la mia, è la realtà effettuale dei fatti.Tutti più poveri, così, gratuitamente. Ma saremo più felici. Vero Bersani? Vero Grillo? E IL VERBO SI FECE CARNE. SOLO PER NOI POPOLO.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 24/03/2013 - 18:26

ecco qui la reddie rationem! farebbero bene i sinistronzi a prendere atto che la sinistra è fallimentare, o rinunciano all'ideologia, o faranno la fine di fini

citano39

Dom, 24/03/2013 - 18:31

Brutta aria per il PD. Ieri sera, al teatro Duse di Bologna, è stato duramente attaccato dal Primo attore (si dava la commedia"gli uomini vengono da Marte. Le donne da Venere"). Beh! quando ha terminato (lo ha definito tabaccaio) la sala è scoppiata in un fragoroso applauso contro Bersani (ma proprio tutti applaudivano!!!!!!!). Standing ovation invece per Grillo. Bersani mediti. Sembra sempre di più il capitano Achab che, attorcigliato alla sua nave, lottava contro Moby Dick. Tutti sappiamo come è finita. Dickens mi perdoni.

Ritratto di pinox

pinox

Dom, 24/03/2013 - 18:32

era inevitabile, anche se sono gia' morti i vecchi venderanno cara la pelle, e si spaccheranno.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Dom, 24/03/2013 - 18:32

Sono giorni tristi per il paese e per la politica. Le possibilitá di formare un governo sono poche, le prospettive incerte. Se dovesse nascere un governo di larghe intese, lo vedrei molto simile al governo Monti, e pertanto se quello non andava bene non vedo perchè dovrebbe andare bene questo. Il governo che tenta di formare Bersani, anche se dovesse nascere, non so se arriverebbe all'estate e data la sua precarietá non credo riuscirebbe a varare le leggi necessarie al paese. Resterebbero le elezioni anticipate, senza una nuova legge elettorale, da fare subito. Il centro sinistra dovrebbe seguire il suo rottamatore, il centro destra dovrá a sua volta sceglierne uno. Il movimento di Grillo, se dovessero emergere nuove persone migliori sia a destra che a sinistra, mi auguro perda molti consensi. A questo punto sta a noi, se abbiamo il coraggio di rottamare il vecchio apparato dirigente di sinistra da una parte, e Berlusconi e i suoi estimatori dall'altra, può darsi che ne usciamo bene, altrimenti la vedo buia.

Ritratto di beppe69

beppe69

Dom, 24/03/2013 - 18:34

Bersani quando scoppiò il caso MPS aveva detto di non provare a coinvolgere il pdmenoelle in questa bufera altrimenti "vi sbraniamo", dimostrando una certa sicurezza nella vittoria delle elezioni che di li a poco si sarebbero svolte! Adesso si trova in una matassa che nemmeno lui riesce a sbrogliare perchè circondato da persone incapaci come Fassina e company! Con il berlusca non vuole parlare e questo lo porterà nel burrone dove c'è già dentro fino al collo e sopra la testa Renzi sta annodando le sue scarpe !Addio bersani! Cosi crolla l'impero di carta di uno che voleva fare il re,ma in casa sua non riesce neanche a fare il servo!Renzi l'ha capito e lo aspetta al varco a lui e a tutti quelli che gli remano contro!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 24/03/2013 - 18:36

e come al solito, abbondano i soliti cretini di sinistra che criticano e insultano, mentre omaggiano il loro caro leader della korea ops... della loro italia komunista

blackbird

Dom, 24/03/2013 - 18:37

Le salamandre. Per 70 anni comunisti con il pugno alzato, poi, caduto il muro d Berlino e caciati i governi comunisti da tutti i Paesi dell'Est Europa, cambiano nome e diventano liberisti. Talmente liberisti che svendono tutti i gioielli di Stato ad imprenditori incapaci e arruffoni, mandando a fondo le migliori imprese italiane. Poi arriva la Lega con la secessione. Altro cambio di casacca e diventano federalisti! Arrivano a modificare la Costituzione, il Titolo V, e a fare un minestrone immangiabile che sta imbrigliando tutto l'apparato governativo-amministrativo, bloccando ogni capacità decisionale. Adesso, che il M5S ha vinto lo elezioni, diventano riformisti: chissà quale sconvolgente programma di riforme avrà in mente lo smacchatore di giaguari!

flip

Dom, 24/03/2013 - 18:39

nel passato le varie sigle comuniste hanno avuto diverse occasioni di governare ma sono finite miseramente in quel "buco dove le done e svoia il pital":Anche adesso faranno la stessa fine. Peccato che l'Italia non possa aspettare i comodi e gli inciuci di bersani. Mandiamolo a casa prima mdel tempo.

diablito72

Dom, 24/03/2013 - 18:40

grande franco60, parti senza remore, non ci mancherai...quando sei la, prova a manifestare davanti a un tribunale, poi ci fai sapere com'è andata.

Massimo Bocci

Dom, 24/03/2013 - 18:43

Fratelli coltelli, in mezzo al guado della truffa, non più sicuri di riuscire come sempre ha TRUFFARE e spolpare Italia e Italiani COMPLETARE IL SACCO INIZIATO NEL 47, dato che i loro mandatari,malati mentali con statuine,sperdo toghe,golpe spread e tutta una pletora di cani FALSIFICATORI rossi non riescono ad avere la meglio (come e' logico) di un solo Italiano vero, mostrano la loro vera indole di IENE e si azzannano tra loro per un osso,i COMUNISTI ,COMPARI DI MAFIA ROSSA da sempre ANTI ITALIANI!!!!!

mifra77

Dom, 24/03/2013 - 18:47

Il PD dopo essere stato truffato da Bersani con le primarie pilotate ad arte e pure a pagamento, adesso gli viene truffata anche questa maggioranza striminzita che è riuscito a racimolare nelle urne. Ma sicuro che volete presentarvi con Bersani? Cosa aspettate a togliergli la segreteria e dirgli di tornare a fare il benzinaio? Non vi interessa trovare un governo a questo paese? Se non volete ascoltare uno di centrodestra, almeno ascoltate il vostro presidente della repubblica!

giovannino enas

Dom, 24/03/2013 - 18:47

Sono cosi' indignato che non riesco a trovare parole per descrivere il comportamento di Bersani,eccetto che neanche Berlusconi si sarebbe potuto costruire un concorrente politico piu' sproveduto di quest'ultimo. Mi domando, ma come fa la sinistra a trovare uno dopo l'altro tutti questi leaders perdenti per vocazione? Ma sopratutto vorrei sapere come fa Bersani ad indovinare sempre tutte le mosse e le decisioni sbagliate? Finalmente ho capito la vera ragione per la quale sono chiamati sinistri. Ma dico come puo' un essere umano normale a votare certa gente? Mentre il paese brucia, che fa lui il massimo leader? Si mette a pettinare le bambole, a smacchiare giaguari, ed a parlare di conflitti d'interessi, I suoi. Poveri voi.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 24/03/2013 - 18:48

Franco60 Ferrara - Invece il PdL sarebbe "Democratico"? Con quell'uomo solo (in tutti i sensi) al comando? Ma ha visto lo spettacolo squallido di ieri, tutti imbalsamati e con le bandierine da Korea del Nord? Mi dica, ma lei si rilegge prima di inviare? Sa cosa penso: che si', si rilegge e proprio non capisce l'assurdita' dei suoi scritti.

blackbird

Dom, 24/03/2013 - 18:50

Scusate, non ho capito, ma il PD non ha stravinto le elezioni con il 45% dei voti contro un PDL fermo al 16%? Non erano questi i dati di partenza, prima della campagna elettorale? Non ditemi che Bersani ha emulato Occhetto!

Ritratto di fioellino

fioellino

Dom, 24/03/2013 - 18:51

Dove sta la differenza fra PDL e PD? Il primo si preoccupa di fare un governo, debole o forte che sia, ma di farlo: In nome del Paese, come fu fatto tempo fa in Germania, e come si dovrebbe fare in ogni paese democratico. Il secondo sta dietro, invece, ai rancori, all'odio di parte. Tanto da inginocchiarsi di fronte a Grillo che risponde con insulti di vario genere e che pensa solo alla No-Tav. Pensate!? Grillo si preoccupa solo di far tornare indietro il Paese, e, intanto, gira con enorme un SUV etc. etc. Il senso di responsabilità e la logica politica vorrebbero, invece, un risultato elementare: Governare insieme. il diavolo non è come lo si dipinge. Basta pregiudizi mentali e odi ideologici. POLITICA significa ben altro. Il mio è uno sfogo. Uno sfogo che non servirà a niente. Lo so. Ma sto bene così.

Ritratto di fioellino

fioellino

Dom, 24/03/2013 - 18:52

Dove sta la differenza fra PDL e PD? Il primo si preoccupa di fare un governo, debole o forte che sia, ma di farlo: In nome del Paese, come fu fatto tempo fa in Germania, e come si dovrebbe fare in ogni paese democratico. Il secondo sta dietro, invece, ai rancori, all'odio di parte. Tanto da inginocchiarsi di fronte a Grillo che risponde con insulti di vario genere e che pensa solo alla No-Tav. Pensate!? Grillo si preoccupa solo di far tornare indietro il Paese, e, intanto, gira con enorme un SUV etc. etc. Il senso di responsabilità e la logica politica vorrebbero, invece, un risultato elementare: Governare insieme. il diavolo non è come lo si dipinge. Basta pregiudizi mentali e odi ideologici. POLITICA significa ben altro. Il mio è uno sfogo. Uno sfogo che non servirà a niente. Lo so. Ma sto bene così.

Roberto C

Dom, 24/03/2013 - 18:56

Ha preso in mano un partito che aveva praticamente la vittoria in pugno, che partiva da una base di consensi data al 40%, è riuscito in 6 mesi, mentre faceva il vuoto intorno a sè all'interno del suo stesso partito, a portarlo a un risicato 30% e a far sfiorare la vittoria a Berlusconi (non ha vinto proprio perchè uno 0,90% di elettori ha dato il voto a Giannino), e a indebolirlo sarebbe Renzi? Ma scusate e poi dite che è nel M5S che non c'è diritto di critica? Potrà anche Renzi pensare con la sua testa? Avrà il diritto di dire che secondo lui la rincorsa ai grillini in un momento come questo è un'idiozia? Mica ha detto che in parlamento vota contro le sue indicazioni (a differenza dei senatori grillini che però se Grillo chiede di restare coerenti agli impegni presi in campagna elettorale lui è antidemocratico), si è limitato a esporre un parere e non sta neppure a riempire i blog del PD e pagine di quotidiani nel dirlo... Bersani si è indebolito e continua a indebolirsi da solo con la sua intransigenza...

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Dom, 24/03/2013 - 18:58

Un governo PD PDL sarebbe immobilizzato da veti incrociati, liberalizzazioini di farmacie, taxi, notai, avvocati ecc..,lotta alla corruzione, moralizzazione pubblica e privata, diversa distribuzione delle tasse, mondo del lavoro, da una parte; taglio tasse, riforma della giustizia, blocco di stipendi e pensioni, tagli alla spesa, dall'altra parte. D'altronde è quello che è successo con Monti dove ogni proposta di legge era bloccata da interessi di parte. Meglio pensionare tutti i politici che con un cattivo governo e con una cattiva opposizione hanno ridotto così il paese, andare subito al voto noi con Renzi, voi cercatene uno, forse siamo ancora in tempo.

neta942

Dom, 24/03/2013 - 19:00

IL PD di abolire I vari conflitti di interesse. Perche' non si guarda in casa e si chiede se non vi e' confliito di interesse con la COOP , che ha bloccato la Esselunga in varie regioni rosse. leggete il libro "falce e Carrello" di Caprotti e poi decidete

Ritratto di venividi

venividi

Dom, 24/03/2013 - 19:01

Amedeo Nazzari, le dovrebbero fare pena tutti quegli italiani che si sono tolti il pane dalla bocca per pagare l'IMU in modo da ripianare il buco del Monte dei Paschi di Siena che i sinistri si sono pappati. Lasci stare le Fosse alle persone serie.

roberto pavesi

Dom, 24/03/2013 - 19:01

E' finita. Niente governicchio ed elezioni. In quanto alle fosse ardeatine preferisco ricordare i problemi di criminalità che ci sono oggi e spero nella liberazione dell'Italia dai deliquenti stranieri che la impestano. Altro che lotta partigiana....

Ritratto di venividi

venividi

Dom, 24/03/2013 - 19:04

Tutti voi ormai sapette che Pravda99 ciancia come uno fuori di testa, lasciatelo stare, ignoratelo.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 24/03/2013 - 19:06

Ciccio Baciccio - Ehila', vero uomo! Virile esemplare nordico di combattente della Patria, di terra di mare e dell'aria di cui sei gonfio. Ma hai 15 anni e scimmiotti tu' nonno camerata, o 99 e rivanghi gli splendori di quando eri balilla? Torna nella tua caverna intellettuale, e smetti di bere olio di ricino dalla mattina alla sera. Che tristezza...

paolo82

Dom, 24/03/2013 - 19:11

occhio ad insultare bersani, perchè tra qualche giorno il comunista sarà il principale alleato del vostro lider maximo Silvio, e vi tocchera chiedere perdono

Silvio e me ne vanto

Dom, 24/03/2013 - 19:16

Per Amedeo Nazzari, te piacerebbe esse come lui! Ti dico io qualcosa sulle Fosse ardeatine: c'era una volta un vigliacco partigiano rosso che uccise a tradimento 32 riservisti tedeschi e poi, pavido piccolo uomo non si consegnò e nulla fece per salvare 332 ostaggi innocenti che furono uccisi!! Il pci gli fu riconoscente ed ebbe una medaglia d'oro ed un seggio da senatore!!! Ma non ti vergogni di affrontare un argomento che dovrebbe vederti davanti ad uno specchio e sputarti in faccia!!

roliboni258

Dom, 24/03/2013 - 19:17

povero Don Peppone,il suo posto , andare al bar e giocare a carte

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Dom, 24/03/2013 - 19:18

Ho sentito che Bersani a SKY TG24 ha dichiarato di aver sentito gente con gli "occhi acutissimi" come Saviano e De Rita. Francamente più che gente con gli "occhi acutissimi" mi sembrano semplici amici suoi. Saviano in particolare è stato citato per la sua conoscenza della criminalita ! Posso capire della camorra, ma della criminalità in genere, mi sembra davvero esagerato. Vorrei proprio sapere cosa ne sa Saviano della 'ndrangheta, della mafia, della sacra corona unita, degli zingari, della criminalità del nord, e via dicendo. Diciamo semplicemente che, per prendere tempo e continuare a provare l'ebbrezza di essere premier un giorno o due in più, ha deciso di parlare con gli amici suoi come i predetti e con i Sindacati. Con quale utilità pratica francamente non si capisce, considerato che questo non l'aiuterà certo a raccattare poi, alle Camere, uno straccio di maggioranza che gli consenta di partire.

marvit

Dom, 24/03/2013 - 19:18

pravda99. Hai dimenticato di aggiungere:pedofili,squartatori di donne,scippatori di vecchiette,spacciatori,rapinatori,ricattatori,magnaccia,usurai,torturatori....e la prossima volta non ti distrarre.Voto 4--

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 24/03/2013 - 19:19

***PRAVDA99, scusami ma, CHI TE LE HA MESSE IN TESTA CERTE FREGNACCE? Vivete di spot cubani? Credo proprio di sì. Per voi sono nette soltanto le Coop rosse, l'Unipollo, montepaschi, Penati e kompagni di merende varie. Su, su si faccia un'esame di coscienza, quelli che votano PDL e Lega nord sono tutta gente che lavora per mantenere l'apparato dei ladri fannulloni e dei parassiti. Naturalmente escludendo quei poveri diavoli che sudano il salario piegando la schiena in fabbrica per mantenere tale cancro sociale. Ricordi che la Lombardia mantiene la maggior parte della feccia incantatrice di poveri individui pagando più tasse di tutto il resto del paese. La Sicilia ad esempio ha oltre 30mila dipendenti fancazzisti mentre la Lombardia col triplo della popolazione ne ha soltanto 3mila. Le dice niente? o Lei e proprio convinto. Io credo che bleffa! Saluti e buone cose.*

federico61

Dom, 24/03/2013 - 19:24

I comunisti di Cipro hanno ridotto il paese in default: quello che farà' Bersani! Compagno segretario lascia che come individui ci occupiamo dei nostri interessi. Statalisti tutti a casa e stato minimo.

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Dom, 24/03/2013 - 19:27

Domani consulterà le comunità montane, le bocciofile, gli amministratori di condominio e i circoli nautici e poi troverà la quadra...

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 24/03/2013 - 19:31

***PRAVDA99 dice>... Siete voi gli ubriachi di malgoverno, di inettitudine, di conflitto di interessi, di evasione fiscale, di impresentabilita' sulla scena internazionale, di Olgettine, di relazioni...Le rispondo subito. Se trattasi ri robe sessuali, a parte che non me ne può fregar di meno, comunque ritengo che sia sempre meglio avere a che fare con donne seppur fossero prostitute (non mi dica che i sinistri non ci vanno, ammeno che vanno tutti con i markettari brasileri)che con certi brutti ceffi che si akkoppiano come gli animali tra di loro e rovinano la vita ai ragazzini. P.S. Prima intendevo per Sicilia e Lombardia, dipendenti della Regione. Le pare niente? per non parlare delle Puglie, della Calabria, della Campania. Si salva soltanto l'Emilia MAGNA Romagna che si sa a chi sta in mano e che oltre non pagare na minchia di tasse, si fanno pure finanziare. Cordialmente, Ciccio Baciccio alias ZioGianni49*

edvige

Dom, 24/03/2013 - 19:31

Com'è che nessun "compagno" commenta? anzi sputa veleno...

antoniopochesci

Dom, 24/03/2013 - 19:32

Non svegliatelo, lasciatelo ancora in letargo abbracciato ai suoi sogni. Del resto siamo in Quaresima, periodo che - secondo la liturgia - comincia con lo spargimento di cenere sul capo. Ecco, mentre Culatello si sta divertendo con le figurine Panini e con i santini di ministri in pectore alla Saviano, già vedo che, prima di Pasqua, quando i suoi sogni muoriranno all'alba senza risorgere, lui con il capo cosparso di cenere si recherà a Canossa, alias il Quirinale. P.S. Nessuno ci obbliga a recarci presso la casa di qualcuno che ci invita( in questo caso un giornale ), ma se si chiede ospitalità, è buona educazione non tanto ringraziarlo ma quanto meno rispettarlo senza vomitargli - come fanno i "coraggiosi" che si nascondono dietro pseudonimi di comodo - etichette insultanti,stantie e rancide. Che poi provocano il rigurgito di ritorno. Intelligenti pauca, ma nel caso, dico apertis verbis che le Fosse Ardeatine sono troppo grandi nella loro tragicità perchè qualche meschino orecchiante della storia ci possa squallidamente speculare su questo forum.

Daniele Sanson

Dom, 24/03/2013 - 19:45

Bersani vuol giocare a fare lo Statista,il politico che porta il belpaese fuori dalle secche per essere cosí ricordato dagli italiani che dovranno osannarlo e con lui il PCI, scusate , il PD per secula seculora amen. Peccato che la parola " Statista " in questo caso non sia applicata correttamente anzi suona come un'eresia sia perché dopo le primarie ha totalmente sottovalutato sia il PDL che il M5S sia perché ora in un momento di veramente difficili decisioni si dimostra titubante ed incapace di prendere una decisione , quelle decisioni che fanno capire il " nervo " del Capo o se meglio credete dello Statista . E' sotto gli occhi di tutto il paese che Grillo non puó essere la soluzione al quale tuttalpiú si puó affidare qualche compito non per dargli un contentino ma per far capire a lui e a M5S cosé la democrazia, e che il paese vá guidato e governato assieme al PDL almeno fino alle prossime elezioni. E' come se in una azienda si togliessero tutte le vecchie maestranze per introdurne di nuove ,o che in una testata giornalistica l'ultimo/ mi entrati dettassero la linea da seguire ...sarebbe il caos. Cari miei quí ci vuole responsabilitá e freddezza per incidere fortemente nelle future decisioni per il paese. danisan

HeyJo99

Dom, 24/03/2013 - 19:46

Fassina, tipica faccia da funzionario di partito Russia o DDR anni 60.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 24/03/2013 - 19:47

(Certificato di qualitá: intervento giá censurato da quei ricchioni reazionari del corriere) - Riconoscere gli errori, caro Bersani, serve a liberare la mente e anche il Paese ... No a continuare con la testardaggine che ti ritrovi. - Datti da fare per dare un gran tocco di riformismo alla tua personalitá di reazionario (che é come sarai ricordato se non approfitti del momento): butta giú anche in Italia questo brutto schifoso muro di Berlino della insostenibile oppressione dell´apparato burocratico statatale parassitario sopra la pelle dei Lavoratori ... In tutto questo lunghissimo tempo avete fatto di tutto per rimuovere il problema dalle vostre coscienze, ma é l´unica cosa seria che il Paese sta aspettando da 23 anni ... Altro che le mutandine della Ruby, caro Bersani!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 24/03/2013 - 19:48

(Certificato di qualitá: intervento giá censurato da quei ricchioni reazionari del corriere) - Riconoscere gli errori, caro Bersani, serve a liberare la mente e anche il Paese ... No a continuare con la testardaggine che ti ritrovi. - Datti da fare per dare un gran tocco di riformismo alla tua personalitá di reazionario (che é come sarai ricordato se non approfitti del momento): butta giú anche in Italia questo brutto schifoso muro di Berlino della insostenibile oppressione dell´apparato burocratico statatale parassitario sopra la pelle dei Lavoratori ... In tutto questo lunghissimo tempo avete fatto di tutto per rimuovere il problema dalle vostre coscienze, ma é l´unica cosa seria che il Paese sta aspettando da 23 anni ... Altro che le mutandine della Ruby, caro Bersani!

giottin

Dom, 24/03/2013 - 19:49

Non che renzi sia un genio, perché se lo fosse, quando perse le cosidette "primarie", anziché dire che avrebbe lavorato per e con il vincitore se ne sarebbe andato per conto suo e questo è il primo punto. Adesso mi domando: che cosa dovrebbe ancora fare questo scemotto di Bettola affinché renzi si decida a mollarlo????? Pertanto ne deduco e con ragione, che anche lui è un fanfalucco!!!

HeyJo99

Dom, 24/03/2013 - 19:49

Pravda99999999.......prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 24/03/2013 - 19:51

***PRAVDA99...insiste? Mi spiace per lei ma, mio Padre gran lavoratore era prima comunista e poi Nenniano. Io apolitico da sempre. Sono nato a Roma (romano de Roma puro) e vivo a Milano dal dal 1979 (avevo 30anni) e conoscendo TUTTI I LADRI DI ROMA SPECIE SE KOMMUNISTACCI, ho votato per la prima volta Lega Nord e continuo a votarla. Se non altro ha rotto il giocattolo ai galeotti che per anni hanno condiviso le prebende, leggesi DEMOCRAZIA CRISTIANA E PARTITO COMUNISTA ITALIANO. Questa è la vera storia. Forse lei sì avrà 15 anni per ragionare come l'ubriacone dell'osteria "ber-sani" anzi, Osteria Ber-malati",vino cinese?*

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Dom, 24/03/2013 - 19:54

Franco60 Ferrara: Le code non le ho viste nella DDR, ma in Romania. Nel '90 un anno dopo la "rivoluzione", c'erano ancora le code e per trovare roba immangiabile. Tanto dirlo agli utili idioti che praticano questo blog o che votano pci, ora sopranominato pd è inutile, loro credono in bersanov e compagni di merenda.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 24/03/2013 - 19:56

venividi - Forse non sa come controbattere i miei fatti? E allora non si esponga. Cambi nome piuttosto: veni-vidi-fugi le si addice maggiormente.

aitanhouse

Dom, 24/03/2013 - 19:56

film visto, rivisto e stravisto, ma c'è ancora qualcuno che si meraviglia di come funzioni il pd? ma come può funzionare un partito che contiene il peggio del peggio della politica italiana degli ultimi 60 anni? le cause del fallimento della creazione di una socialdemocrazia di stampo europeo va ricercata nelle stesse istituzioni che hanno concesso ad un ristretto circolo di personaggi di restare sulla scena per un numero illimitato di anni. La mancanza dell'elezione diretta del capo dello stato ed il suo lungo mandato,consentire a i parlamentari di ricandidarsi in eterno,inesistenza del vincolo di mandato, leggi elettorali indecenti, hanno consentito il formarsi di gruppi omogenei per la mira al potere ma polverizzati in correnti e correntine per la conquista della supremazia nel loro ambito. In un tale contesto chi è tanto imbecille da credere che questi si preoccupino della tragedia italia? non se ne fregano nulla assolutamente, continuano a credere di aver vinto le elezioni, continuano ad inseguire grillo che li ha bastonati sonoramente, continuano addirittura a fare liste di ministri ed a incontrare personaggi che non hanno alcun senso ed anzi stanno solo antipatici a chi ancora possiede un briciolo di ragione.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 24/03/2013 - 19:57

CARISSIMO SILVIO, vuoi che la incultura della viltá, della menzogna, della bassezza dei parassiti comunisti che hanno distrutto il Paese scompaia veramente da questo misero Paese ??? Non avere fretta. Non sporcarti le mani. Tienti alla larga. Lasciali tentare di governare a questi dementi parassiti, lascia che il Paese sprofondi per loro vile e violenta demenza nello sprofondo piú cupo della miseria e della fame. Il Momento é ormai vicino e irrimediabile. Pensa invece che nella severa drammaticitá c´é da gioire: SARÁ FINALMENTE LA CADUTA ANCHE IN ITALIA DEL SUDICIO MURO DI BERLINO DELLA INSOPPORTABILE OPPRESSIONE DELL´APPARATO BUROCRATICO STATALE PARASSITARIO SOPRA LA PELLE DEI LAVORATORI.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 24/03/2013 - 19:59

Silvio e me ne vanto:*** Per Amedeo Nazzari, te piacerebbe esse come lui! Ti dico io qualcosa sulle Fosse ardeatine: c'era una volta un vigliacco partigiano... Caro Silvio me ne vanto, ha omesso di dire o non sa che quel tale che partecipò a tal dramma divenne poi Presidente della Repubblica. Le dice niente un tal Sandro? Io a quell'epoca (1977/78)lavoravo all'Avanti quotidiano del PSI in Via della Guardiola, 22 Roma. Lo sapevano tutti cosa fece quello che diceva ...ebbene ebbene e fumava la pipa.*

flip

Dom, 24/03/2013 - 20:05

a pravda99. Penso che sei molto giovane e parli a vanveraq solo perchè ti hanno lavato il cervello.ma devi sapere che il tuo amico togliatti ha delle enormi responsabilità sulle Fosse Ardeatine. E' stato un' artefice (e napolitano r co, lo sanno bene) degli eccidi che sono stati compiuti addebitando poi le colpe ad altri. E poi cosa mi sai dire del triangolo della morta in Emilia? Cosa mi sai dire della fine che hanno fatto gli alpini in Russia che togliatti e co. ne hanno decretato la morte. cosa sai dire del tentativo di vendere l'Italia alla U.R.S.S.?Prima di parlare a vanvera informati

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Dom, 24/03/2013 - 20:05

pravda99: Bravo con un nick che è tutto un programma vada a dimostrare la sua intellighentia sui giornali dove è capito, e cerebrolesi come lei, scrivono. Non capisco perché vuole dettare legge agli "impresentabili", se ne stia buono buono nella sua fogna, i topastri sono tutti dalla sua parte. RIAPERTURA URGENTE DEI MANICOMI!

Edoardo Argentino

Dom, 24/03/2013 - 20:11

O Pdl o Pericolo Oclocrazia ! Forse è la confusione che mi ha dato alla testa. Forse l’età o i vari malanni in corso d’opera. Non so più ragionare. Intorno a me sento un’aria, un clima di malcelato disfattismo, di menefreghismo, di improvvisazione, di lassismo, di ipocrisia; nel quale si sta muovendo la politica italiana ; sì, quella Rossa e operativa che per qualche manciata di voti ha vinto le elezioni e che è stata incaricata dall’Uomo del Colle ad esplorare dove e con chi trovare la quadra per partorire un Governo di larghe intese; fa impressione ascoltare l’Inviato Speciale, Bersani, esprimere le sue bislacche esternazioni durante il mandato esplorativo. Dopo due soli giorni di consultazioni con le forze sociali del Paese , ha scoperto udite, udite, che i passi successivi saranno orientati nell’andare a conoscere per le strade, e capire realmente di cosa hanno bisogno gli Italiani. Ma è impazzito, è forse ubriaco ? Gli hanno disattivato il cervello ? Ma se anche le bestie, compreso i Tecnici delle Università, ormai si sono convinti in quale stato comatoso e di povertà è stata ridotta l’Italia dal disfattista Gentile proveniente dalla Cattedra della Bocconi ? Ma come; dove ha vissuto il Bettolaio in tutti questi mesi di campagna elettorale ? Nei sotterranei delle Botteghe Oscure, là dove forgiano le Camusso bolsceviche & Kompagni, o in qualche distributore di benzina romagnolo ? C’è bisogno di perdere altro tempo per un’Italia in agonia senza governo, che viene sbattuta tra gli scogli di un mare in perenne tempesta ? Caro Uomo del Colle, non valeva la pena dare al Bettolaio un massimo di tre giorni di tempo per esternare le sue consultazioni , oppure ti sei accorto dei disastri dei Diktat imposti ecommessi dal Salvator Cortese ? Non so quanti se ne siano accorti, ma oggi, per fortuna, è successo un fatto che considero estremamente importante e significativo per noi tutti, anche se passato in uno strano silenzio; forse per paura di ricevere qualche mandato incriminante alla Sallusti, al quale sono molto vicino: la presa di posizione, il risveglio orgoglioso dei Giornalisti. Sì, io lo considero uno scatto di orgoglio di Belpietro, Feltri, Ferrara in primis; parlo dei più quotati ed alti responsabili delle testate dei nostri Quotidiani; i quali con i loro dotti editoriali, si sono espressi in modo battagliero, forte e chiaro, espressivo e vincolante di come potrà essere salvata la nostra Patria ed il Suo Popolo; guardando ed usufruendo dei voti dell’altra metà del cielo; quelli dei “nemici maledetti, impresentabili, corrotti, mafiosi”, secondo quella la becera Lucia Annunziata, del Movimento dei Moderati, del famigerato Pdl. Ci voleva l’incontro di Piazza del Popolo del 23 Marzo a Roma per ricordarlo ? Si avvererà il miracolo o saremo amministrati dalla plebaglia ? Quien sabe ? A.E.

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Dom, 24/03/2013 - 20:35

Al tg di stasera ore 20 ,ho avuto un attimo di smarrimento,ascoltavo Bersani e mi rendevo conto di non capire nulla.Non è la prima volta che mi succede e allora la faccenda si fa grave,in poche parole il bettolaio parla una lingua incomprensibile.Siamo messi male ,aiuto che Dio ci salvi!

syntronik

Dom, 24/03/2013 - 20:36

Pravda sei proprio il classico pirla che capisce nemmeno se la cernice rossa è rossa o verde, classoco dilemma di chi non capisce niente ne di politica ne di logica del pensiero, perchè non vai a cuba o in corea, dove sono tutti ricchi e onesti, troverai il mondo adatto a tè Buffone

vivaitalia

Dom, 24/03/2013 - 20:43

Caro Bersani, non sono di sinistra ne un fissato di destra, ma una persona che sente il bisogno di avere un Governo tosto, anche se avete tante difficilota...in un momento difficile vi e`bisogno di avere maggioranze sicure... Non sono neccessari 8 Punti...ma anche 3 o 5 nella direzione giusta ed equa per tutti. Credimi puoi trarne solo vantaggi... A presto e mettiti l'animo in pace e tranquilizza lo stoto sovrano del partito.

vivaitalia

Dom, 24/03/2013 - 20:43

Caro Bersani, non sono di sinistra ne un fissato di destra, ma una persona che sente il bisogno di avere un Governo tosto, anche se avete tante difficilota...in un momento difficile vi e`bisogno di avere maggioranze sicure... Non sono neccessari 8 Punti...ma anche 3 o 5 nella direzione giusta ed equa per tutti. Credimi puoi trarne solo vantaggi... A presto e mettiti l'animo in pace e tranquilizza lo stoto sovrano del partito.

cast49

Dom, 24/03/2013 - 20:45

neta942, IL CONFLITTO CON LA CCOP E' UNO DEI TANTI, MPS E' IL PIU' RECENTE...

Silvio e me ne vanto

Dom, 24/03/2013 - 20:51

Caro Ciccio Baciccio , l conosco bene quella storia, ho voluto solo fare una sintesi. Tal Sandro tornò per prendersi un po' di onori poiché lui se la spassava in Svizzera, planai un po' nel' unica o quasi nazione neutrale. Avrei dovuto anche scrivere di un Vero Eroe: Salvo D'Acquisto, non l'ho fatto perché dove si scrive di vigliacchi assassini non si può parlare di Grandi Uomini, sarebbe un sacrilegio. La m...a resta tale e il suo odore non può essere addolcito. Un caro saluto.

Ritratto di tenaquila

tenaquila

Dom, 24/03/2013 - 21:03

Bando alle ciance serve un governo di reale emergenza, di vera unità nazionale, sul genere di quello del dopoguerra (il Paese è sfasciato come e forse peggio di allora), che sia garanzia di certezze e di concreta risoluzione dei mille problemi. Questa è un’occasione unica per la sinistra ragionevole, ma la vanificheranno, com’è sempre stato in ogni tentativo di compromesso storico. Tanto peggio per loro perchè invece che indebolirsi come credono potrebbero uscirne addirittura rafforzati. Né sono stati colti e recepiti in tal senso gl’input ed i larvati suggerimenti del Presidente Napolitano. Evidentemente restare arroccati con presunzione ed irresponsabilità civile e morale sulle proprie convinzioni per una pura e semplice presa di posizione improduttiva e fine a se stessa è più coerente nel loro punto di vista che non dare attuazione ad un programma di ripresa e crescita per tutti. Proprio mentre, dall’altra parte, si è sempre più stretti a coorte.

AG485151

Dom, 24/03/2013 - 21:09

A quelli si SX che guardano in casa degli altri : Occhetto,D'Alema,Prodi,Fassino,Veltroni,Franceschini,Bersani,Bindi. Il futuro : Letta,Fassina,Serracchiani,che paura...

nikilt53

Dom, 24/03/2013 - 21:20

Cribbio....ma ancora non riescono a mettere su un governo credibile e gia' volano i stracci?e questi in campagna elettorale professavano un'italia migliore?,alle prossime elezione verranno sommersi da una colossale risata.

Paolo Fanfani

Dom, 24/03/2013 - 21:21

Caro "Il Giornale" vogliamo dare una mano all'Italia usando una terminologia che aiuti il dialogo? Se vi è bisogno che il PD dialoghi col PDL, perchè non aiutare chi sostiene questa tesi parlando di "confronti di opinioni" anzichè di guerre, rotture e quadre? Non bisogna gioire delle altrui sfortune quando queste si dovessero rivolgere anche contro il Paese che è anche il nostro. So bene che i Giornali sono rivolti a masse popolari che amano e comprendono più facilmente questa terminologia ma le masse ..... maturano.

Nadia Vouch

Dom, 24/03/2013 - 21:33

In un tg di ieri, servizio sulla visita dei parlamentari nei cantieri della TAV, prima viene intervistato un rappresentante dei 5stelle, e subito dopo uno del pd. Ebbene, quello del pd, dichiara, in modo allarmante (a mio avviso per la Nazione), che moltissimi all'interno del pd stanno convergendo verso i 5 stelle, anche se ancora il pd non se ne è accorto. Come dovremmo sentirci noi cittadini che non siamo né pidiellini e nemmeno 5stelle? Trattasi di minaccia? Contano ancora qualcosa le elezioni?

rossono

Dom, 24/03/2013 - 21:37

pravda99 mi ricordo quando mi davano il cestino con dentro un panino,una mela e una gassosa, e una bandierina falce martello, e poi tutti a fare una gita a Roma!! si apra il cervello!!!

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 24/03/2013 - 22:15

***Silvio e me ne vanto... Caro Ciccio Baciccio, conosco bene quella storia, ho voluto solo fare una sintesi. Tal Sandro tornò per prendersi un po' di onori poiché lui se la spassava in Svizzera...Un caro saluto. >>> Anche a te un caro saluto. Tieni duro, la verità e l'onesta intellettuale presenta sempre il conto agli stolti. E' soltanto questione di tempo. Loro odiano gli altri che non la pensano come loro in quanto ODIANO SE' STESSI e soprattutto la nostra Grande e Bella Patria. Ce la stanno rovinando da tempo svendendola e facendo il gioco di chi ci invidia, quasi tutto il Mondo. Lo credo che poi parlano male di noi, fanno il loro gioco i beceri falliti. Abbi pazienza.*

piedilucy

Dom, 24/03/2013 - 22:23

siamo alla frutta sempre più disoccupati, poveri, e loro litigano per la poltrona siamo sul baratro e garga ci sta buttando sempre più giu tanto loro i soldi li hanno ma carissimi quando non ci saranno più introiti perchè nessuno farà ne 730 ne unico voglio vedere VERMI dovete prendete i soldi per pagarvi i vitalizi e stipendi

Ritratto di fioellino

fioellino

Dom, 24/03/2013 - 22:27

Finalmente qualcuno che dice la verità sulle Fosse Ardeatine! I comunisti dovrebbero essere lapidati dai parenti delle vittime!!! Ragazzi altoatesini che facevano ritorno in caserma in via Rasella a Roma, dopo aver fatto la ronda. Vigliacchi e codardi di "partigiani"!!! Come si può ancora sopportare la mistificazione della Storia? Salvo, perdonali.

oraetlabora

Dom, 24/03/2013 - 22:43

pravda99: le bandiere erano una prerogativa di sx,infatti erano sempre rosse. Ora vi vergognate a portarle inpiazza perchè vi dovreste misurare con notav, grillii, sxsx, centri sociali, e vi seppellilebbero. Tutto quì. Noi andiamo in piazza solo se serve e ne andiamo orgogliosi. Thiè!!Intanto prepara la birra per il tuo capo gargamella.Ricorda che l'obbligo di andare in piazza per applaudire vigeva nell'eden rosso:URSS, CINA, COREA NORD, CUBA, GERMANIA EST,EST EUROPA,VIETNAM, NICARAGUA ETC,ETC,ETC.....Si moriva (si muore ancora)sì di fame e mancava la democrazia, MA TI DAVANO LE BANDIERINE E LE SCOLARESCHE (purtroppo anche oggi) stanno/stavano sempre in prima fila,

G_Gavelli

Dom, 24/03/2013 - 22:51

Redazione, Voi che certamente sapete, diteci! Stefano Fassina, probabile imminente Ministro dell'Economia, perchè lasciò il FMI? Se ne è andato lui spontaneamente o spintaneamente (Strauus Khan), per manifesta inc.......?

Ritratto di simpatizzante

simpatizzante

Dom, 24/03/2013 - 22:53

@ pravda99_ Momenti tragici per i ripetitivi l'alienazione degli "opportunisti" abbarbicati sui trespoli, ormai le granaglie sono finite speriando che la fame vi porti consiglio e rivediate la vostra vita inconcludente come punto di partenza vi auguro decidiate di ascoltare chi vi circonda, il vostro silenzio vi appagherà.............. buona fortuna.

Ettore Avanzini

Dom, 24/03/2013 - 23:14

Amedeo Nazzari.....Siccome il Giornale non ci ricorda delle fosse Ardeatine, ci ricordi lei dell'attentatore Pertini Sandro in compagnia dei "resistenti", della codardia dei medesimi attentatori e del risultato di quella codardia...Sempre ammesso che conosca la Storia Italiana e non le storie illustrate che le hanno insegnato al centro sociale o (dipende dall'età) alla casa del popolo...E.A.

Ettore Avanzini

Dom, 24/03/2013 - 23:38

pravda99...Si rilegga la Storia, si faccia vedere da uno bravo,poi ritorni su questo blog. Sono un pochino stanco dei suoi insulti, i suoi vaneggiamenti non fanno ridere nemmeno la mucca di ceramica nella camera da letto delle piccole!!! Guardi che è davvero penoso uno come lei, ridotto all'odio per sopravvivere...E.A.

Tiz

Lun, 25/03/2013 - 00:00

"Berlusconi insiste invece sull’invito al premier a scendere in campo. Lo dice chiaro il Cavaliere davanti alle telecamere: «Ho ricor­dato al Ppe di aver chiesto a Mario Monti di es­sere il riferimento per il Pdl nonostante que­sto crei qualche problema con la Lega». L’ex premier, insomma, ha formalizzato con i ver­ti­ci del Partito popolare europeo la sua dispo­nibilità ad appoggiare una candidatura del Professore che «non ha fatto che continuare quello che avevo iniziato io». I giornalisti obiettano che è stato proprio il Pdl ha togliere la fiducia a Monti con la doppia astensione della scorsa settimana e con il durissimo inter­vento alla Camera di Alfano (citato durante il pranzo proprio dal Professore). Perché ora il Pdl dovrebbe sostenerlo? Perché, spiega il Ca­valiere, questo governo è stato vittima delle pressioni del Pd e della Cgil, mentre se Monti fosse appoggiato da una coalizione di centro­destra potrebbe fare politiche diverse."

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 25/03/2013 - 00:21

IL travet malpagato ha sostituito il ghigno da smacchiatore di giaguari di poco tempo fa. E' scomparso il sorriso del vincente sostituito dall'ESPRESSIONE DI INSULSA COCCIUTAGGINE CHE STA ROVINANDO IL NOSTRO PAESE.

terzoreich

Lun, 25/03/2013 - 00:27

CI VORREBBE HITLER PER VOI SINISTRI E GRILLINI...RIDERESTE MENO.

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Lun, 25/03/2013 - 01:33

Che goduria a vederli annaspare ehehehe

Miraflores

Lun, 25/03/2013 - 01:49

io farei una bella legge di ineleggibilitá su Renzi- sg Floris guardi nel cassetto dei ricordi, magari viene fuori che il papá aveva una lavanderia o altro da li si potrebbe partire x fare un'uncicino poi una volta partiti arriverá qualche toga rossa in'aiuto. Aspettare x vedere. il Sgr Matteo Renzi non ha idea di quale guaio si stia cacciando. spero che avrá tanti soldini x pagare gli avvocati.

gicchio38

Lun, 25/03/2013 - 05:57

bersani HA LA TESTA TROPPO DURA. UN VERO COMUNISTA ATTACCATO E VECCHISSIMI PRINCIPI ORAMAI INEFFICIENTI E OTTUSI, COME LUI. NON INTENDE CAPIRE, O FORSE HA PERDUTO "IL BEN DELL'INTELLETTO". INSOMMA, CI FA O CI E'. NON HA I NUMERI PER ESCLUDERE IL PDL E DI grillo NON SI PUO' AVERE FIDUCIA. E LUI, INTANTO, PERDE TEMPO E INVECE DI SENTIRSI CON IL PRETE, HA INIZIATO DAI SACRESTANI. E INTANTO IL PAESE VA A RAMENGO. E LUI E' CONVINTO CHE ALLA FINE FORMERA' UN GOVERNO SI "CON I PUFFI". IL PROFESSORINO monti CONTINUA A RIDERE SEMPRE COME UN BEATO BEONE E NON CI PENSA NEPPURE LONTANAMENTE CHE E' STATO PROPRIO LUI LA A DARE L'ULTIMO CALCIO NEL DERETANO DEL CETO MEDIO CHE ORA STA SCIVOLANDO INESORABILMENTE NEL BARATRO DELLA POVERTA'. E LUI RIDE E CI FA FARE LA FIGURA DEI "MARO'". GENTE PRESUNTUOSA E PIENA DI ARIA FRITTA. MA A LORO QUESTI PROBLEMI SEMBRA CHE NON LI TOCCHINO NEMMENO LONTANAMENTE. TANTO COMUNQUE VADA LORO DUE SONO SEMPRE TRANQUILLI CHE CI PENSIAMO NOI "FINO ALLA LORO MORTE" E PASCERLI ABBONDANTEMENTE. CAVALIERE BERLUSCONI, PER FAVORE, NON LO INCONTRARE NEMMENO QUEL FIGLIO DI.............. MECCANICO. ANDIAMO AL VOTO E VEDRA' COME MANDEREMO NELLA FOGNA QUESTI DUE BELL'IMBUSTI PIENI DI "NIENTE".

Holmert

Lun, 25/03/2013 - 06:54

Bersani si è imbarcato in una avventura superiore alle sue possibilità,sia come politico,sia come risultato elettorale. Ha due consigliori esiziali.Uno è Fassina,un concentrato di bile verde oliva e Vendola,un ferro vecchio del defunto PCI,che in lui e nella sua testa è sempre presente. Mettici anche la Camusso con la sua sfasciatutto CGIL che chiede la patrimoniale da 40 miliardi di euro,e l'accerchiamento a tenaglia di Bersanov è bell'e fatto. E' per questo che fa delle proposte insensate,che non riuscirebbe a pensare nemmeno un ragazziono della terza elementare: "noi al governo (adecidere) e tutti insieme in una bicamerale a pensare leggi per cambiare le istituzione così come sono. Certo,avete in mente la bicamerale? Una congerie di partiti tutti insieme ad accapagliarsi. Basta menzionare la commissione Buozzi,in anni lontani,mesi di discussioni su questo e quello,alla fine nulla di fatto.Zero ! Poi ci provò la commissione De Mita,tempo perso a parlare parlare..parole..parole. Pluff,niente,non ne uscì nulla. Poi ci provò D'Alema con Berlusca,sembrava poterci uscire qualcosa di buono ed invece,parla parla,alla fine nulla,nemmeno un aborto di riformina. Ecco Bersanov vorrebbe per sè il governo e per gli altri una fiera,un suk per il tiro alla fune della bicamerale,che io definirei del bicasino. Qual è la ciliegina sulla torta di Bersanov? Il suo ridicolo mantra,che ripete come quelli che hanno il cervello rintronato da un ictus:"ognuno si assumerà le sue responsabilità". E lui che responsabilità si prende,dal momento che ha a portata di mano un governo di coalizione e lo rigetta come un trapianto andato a male? Boh,misteri delle roventi meningi di Bersanov.

voltaire78

Lun, 25/03/2013 - 07:42

inutile arrabbiarsi troppo. Bersani è una brava persona che ovviamente non farà nessun governo. L'unico motivo per cui sta andando avanti nel tentativo che ovviamente fallirà è portare il presidente Napolitano a dare un incarico per un governo del presidente e poi eleggere tranquillamente Prodi come presidente della Repubblica; dopo di che elezioni, che come ormai tutti i sondaggi certificano, vincerà il popolo della libertà. Quindi inutile stare qui a strillare, incitiamo SILVIO a non lasciarci, VIVA SILVIO VIVA LA LIBERTA'

Duka

Lun, 25/03/2013 - 07:46

il PCI,PDS,DS,PD può fare ciò che vuole MA CHE LA SMETTANO DI PRENDERE PER IL CULO GLI ITALIANI ONESTI

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 25/03/2013 - 07:53

da tre giorni questo ennesimo incapace, non fa altro che contattare sindacati come se fossero loro i soli suoi interlocutori per la formazione di un esecutivo in grado di risolvere i problemi italiani: Bersani non è ossessionato dalla necessità di creare lavoro, ma dalla necessità di eliminare Berlusconi e non ha ancora capito che Berlusconi è il rappresentante di un partito dove tutti sanno fare delle addizioni senza dover ricorrer al pallottoliere come invece deve fare lui con tutti i suoi : come il solito bersani sa solo perdere tempo e di certo nessuno sarà in grado di perdonargli questa mancanza di visione politica perche è assolutamente inutile che quotidianamente rinfacci a Berlusconi di aver sostenuto il governo Monti e di essere stato causa di quel disastro che ha colpito l' economia mondiale: evidentemente lui a sostenere il governo monti non c'era mentre probabilmente era a Madrid a sostenere Zapatero o ad Atene a sostenere il governo Papademos

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 25/03/2013 - 07:54

Riconoscere gli errori, caro Bersani, serve a liberare la mente e anche il Paese … No a continuare con la testardaggine che ti ritrovi. Datti da fare per dare un gran tocco di riformismo alla tua personalitá di reazionario (che é come sarai ricordato se non approfitti del momento): butta giú anche in Italia questo muro di Berlino della insostenibile oppressione dell´apparato burocratico statatale parassitario sopra la pelle dei Lavoratori … In tutto questo lunghissimo tempo avete fatto di tutto per rimuovere il problema dalle vostre coscienze, ma é l´unica cosa seria che il Paese sta aspettando da 23 anni … Altro che le mutandine della Ruby, caro Bersani!

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 25/03/2013 - 07:57

questo fassina deve per forza essere l' ennesimo professorino bocconiano in grado di vedere solo il proprio naso quando lo guarda allo specchio: al di la della punta del proprio naso, infatti, non puo vedere nulla perché da buon trinariciuto , non avendo alle spalle nessun partito in grado di dargli delle direttive , brancola quotidianamente nel buio

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Lun, 25/03/2013 - 07:58

Il cervello di bersani continua ad esser un mistero. Come tutti i politici inetti che nienete hanno da dire, si ascolta. Come tutti i lerci komunisti pensa che l'interlocutore sia necessariamente scemo. Si rivolge ora alla controparte di turno ora agli italiani con un fare che è un misto tra aria di sufficienza e paternalismo; è un atteggiamento DEMENZIALE. Pensa che siamo tutti cretini? Viene voglia di prenderlo a sberloni, per davvero. Abbiamo votato UN MESE FA e questo subnormale, diversamente inabile ancora gira con le "sue idee" ? Ma quali idee? Questo è vuoto nella testa, non ha un cervello!

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Lun, 25/03/2013 - 07:59

A chi lo conosce vorrei chiedere se bersani beve o è così di natura?

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 25/03/2013 - 08:03

possiamo solo sperare che tutto continui cosi: arriveremo a nuove elezioni con un PD ridotto allo sfascio sempre che Renzi non decida di prendere in mano la situazione, un pdl sicuramente primo partito in italia con un movimento a cinque stelle bloccato al 23%: la mancanza di personale dirigenziale, non gli permettera di fare nessun ulteriore passo in piu ei malcontenti dovranno adattarsi alla ricerca di soluzioni nei sei punti programmatici del PDL

maelstrom

Lun, 25/03/2013 - 08:10

citano39: Dickens la perdonerà di sicuro. Non so Melville, che ha scritto Moby Dick...:-)

claudio faleri

Lun, 25/03/2013 - 08:30

il nostro caro fassina dice. renzi indebolisce il segretario, ma il berzanv è già debole di suo, grazie alla poca materia celebrale ed è un perdente nato, fino a ieri era una sconusciuto, cosa ha datto in tanti anni di militanza?? lo schavetto lecca c.......o

claudio faleri

Lun, 25/03/2013 - 08:32

il nostro caro fassina dice. renzi indebolisce il segretario, ma il berzanv è già debole di suo, grazie alla poca materia celebrale ed è un perdente nato, fino a ieri era una sconusciuto, cosa ha datto in tanti anni di militanza?? lo schavetto lecca c.......o

claudio faleri

Lun, 25/03/2013 - 08:36

fassina è un grande comino, vuole il cambiamento ma quale cambiamento sono 40 anni che i comunisti parlano di cambiamento e non cambiano nulla, parole al vento senza senzo e come fa un cittadino che ragiona a credere a queste buffonate, cambiamento di cosa? delle mutande...a casa questa gente i cambiamenti li facciano nel loro cesso

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 25/03/2013 - 08:40

a dispetto dei vari PRAVDA99 e RENATINO DE COGLIONIS, è bene ripetere: repetitia juvant! bersani comunque si muova, ha perso! è entrato in un vicolo cieco, può solo limitare i danni, alleandosi con la destra, oppure aumentare i danni, alleandosi con i grillini. se va da solo, perde lo stesso, ma perde sia il consenso politico, sia la base elettorale. per di più, il futuro del PD è ormai segnato: nei prossimi anni sarà costretta a rifiutare l'ideologia di cui è impregnata. è solo questione di tempo! abbiate pazienza, il tempo è galantuomo!

pgbassan

Lun, 25/03/2013 - 09:01

Amedeo Nazzari: delle fosse ardeatine è un secolo che se ne parla. Siamo stufi della storia a senso unico che ignora i veri fatti e che si riportano solo le malefatte di una parte. Per tua informazione: colpevoli parimenti sono i kompagni della brigata rossa, che contrariamente a quanto stabilito dal CLN di lasciare Roma, ormai città aperta, loro i kompagni hanno compiuto l'attentato vile di via Rasella contro la pattuglia tedesca. SPARARONO E POI FUGGIRONO, lasciando volutamente la popolazione in balìa delle leggi di guerra, per fare in modo di avere poi una reazione alla reazione dei tedeschi. Una bruttissima pagina, soprattutto per i partigiani rossi, che spesso agivano così.

Ritratto di lectiones

lectiones

Lun, 25/03/2013 - 09:02

Non sarebbe meglio che i problemi del Paese restassero fuori la preoccupazione di Bersani? C'ha già tanto da fare con Grillo e Berlusconi, poveretto, non vorrei che stramazzasse sotto il peso di tanto gravame.

soldellavvenire

Lun, 25/03/2013 - 09:07

come mai la parola "inciucio" è magicamente sparita da TUTTI gi articoli (e pure dai commenti!) da quando il boss dopo avere perso le elezioni mendica "larghe intese" coi comunisti?

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 25/03/2013 - 09:08

E pensare che Bersani avrebbe già pronto un volontario per il Ministero dell'economia e dello sviluppo: Silvio Berlusconi!

Ritratto di enzo33

enzo33

Lun, 25/03/2013 - 09:09

"Incompatibilità" Se è vero (ma non ci credo)che il signor Bersani tutto quello che fa' e dice lo fa' per l'Italia e per gli Italiani,è questo il momento di dimostrarlo, facendo l'ormai proverbiale passo indietro (lo ha fatto un Uomo prima di lui accollandosi la crisi mondiale) dal momento che il suo passato "glorioso" è incompatibile con il P.D.L.,partito di moderati, solo il nostro eccellentissimo presidente poteva scegliere una persona simile, che tanto per cominciare si è ingraziato prima di tutto i sindacati, che per me andrebbe aboliti all'istante, altro che province, poi i comuni,e continua a cercare di ingraziarsi i grillini che lo schifano,e che, con le sue dimissioni, e l'avvento del vero P.D. P.D.L. verrebbero a trovarsi improvvisamente tutti quanti su: Scherzi a parte...

soldellavvenire

Lun, 25/03/2013 - 09:22

@ Franco60 Ferrara - mi complimento per la sua scelta illuminata: ma se riuscisse a portarsi dietro anche il boss... il governo della siberia l'amicone putin ve lo offrirebbe sicuro

Giusa25

Lun, 25/03/2013 - 09:26

pravda99-Il tuo pseudonome è tutto un programma.Non occorre altro commento.Ma forse sei giovane (quindi ti si potrà perdonare)perchè non avrai mai letto tale agenzia stampa.

angelomaria

Lun, 25/03/2013 - 09:48

proprio che non riesce ha capire che non ha vinto niente un testardo del genere se ne' vedono per fortuna pochi

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 25/03/2013 - 09:56

abbasso la sinistra comunista, manettara, e tangentara :-)

giovanni.ceriana

Lun, 25/03/2013 - 09:56

che bersani e fassina fossero due giganteschi co......ni è fatto noto e non necessitava di ulteriori conferme. del secondo sarà ricordata l'espressione da cane bastonato incastonata sulla sua faccia giallognola con la quale commentava le prime proiezioni dopo l'iniziale esultanza e baldanza indotte da fallaci exit poll; del secondo non sarà ricordato niente perchè niente è il suo valore

Ritratto di lectiones

lectiones

Lun, 25/03/2013 - 10:04

Dobbiamo ammettere, avversario che sia, che è una bella testa. Lucida, glabra, forse con un cisto sull'occipite, ma una scatola cranica degna dell'Amleto dubbioso. E' un soggetto che come il "pappicio" napoletano, richiede tempo per effettuare il buco. Ma chi ha tempo, non aspetti tempo. Il tempo è complicc dei nemici.

Zerbo

Lun, 25/03/2013 - 10:07

@pravda99 Ti quoto in toto, poi avendo visto e sentito parlare la Boldrini mi chiedo se una persona onesta e con dei sani principi sia un pò troppo dopo anni di guitti, lacchè e truffatori... forse non ce lo meritiamo.

soldellavvenire

Lun, 25/03/2013 - 10:14

@ pgbassan e soci - il vostro concetto dell'onore mi fa ribrezzo: quello che voi chiamate il "vile attentato di via Rasella" è un atto di guerra. la rappresaglia nazista fu un atto di viltà criminale. per penitenza andate a pregare alle fosse ardeatine, in ginocchio.

Mario Marcenaro

Lun, 25/03/2013 - 10:22

Così, una volta di più, i Sinistri si stanno dando un gran da fare per perdere l'ennesima occasione di conquistarsi la sempre rifiutata possibilità di guadagnarsi la patente di una almeno dignitosa presentabilità. Dal momento che sono, come sempre, divorati da una insaziabile fame di danaro per alimentare la loro mostruosa organizzazione propagandisca per il potere, non sono mai riusciti, ed insistono, a capire che la vera politica alla lunga non può essere condotta con la mentalità di una banda di pirati. Sono degli incompetenti, non certo degni di guidare una Nazione: mentre l'Italia sta morendo, si arroccano su posizioni che ormai il mondo civile ha definitivamente condannato e sepolto, candidandosi alla una fine miseranda, come inevitabilmente avverrà. E pensare che la soluzione la hanno sotto gli occhi, in casa loro, ma niente, il sangue dell'odio negli occhi li rende incapaci di cogliere le soluzioni agli infiniti problemi che la loro ideologia ha sempre creato.

cameo44

Lun, 25/03/2013 - 10:23

Bersani parla di responsabilità ma di quale responsabilità lo sa solo lui visto che a priori rifiuta la collaborazione del PDL che allo sta to attuale ha la stessa forza del PD se vogliamo parlare dell'interes se del paese è ora di dare un governo serio e forte per dare quelle risposte che il paese attende fare quelle riforme di cui tutti si di cono d'accordo e pensare a misure per la crescita visto che il paese sprofonda sempre più altro che miracolo Monti la sua politica economi ca ha portato il paese al disastro basta vedere tutti i dati economici negativi ed ancora siamo in attesa delle tasse a giugno come IMU IRPEF quella che sostituisce la TARSU saranno un ulteriore colpo morta le per l'economia

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 25/03/2013 - 10:34

L'unica cosa che mi viene in mente da dire a Gargaciov è: di togliersi di mezzo e lasciare ad altri la soluzione, lui ormai non è più in grado di intendere e di volere!

CarloP51

Lun, 25/03/2013 - 10:46

Il cambiamento che vuole l'elettorato, e che Bersani non ha capito, è l'unione di PD-PDL-SC, ringiovanendo e riducendo la classe politica; portare avanti nell'immediatezza i punti di convergenza sui temi più importanti, per poi approfondire nei gruppi parlamentari i problemi meno urgenti. Fermo restando un obiettivo: curare i problemi della gente, soprattutto quelli in difficoltà. Se questo non sarà possibilile, saremo invasi da grilli/cavallette/cimici, che cavalcheranno lo sfascio.

maubol@libero.it

Lun, 25/03/2013 - 10:48

Saranno cavoli del Pd. Torniamo a votare, di saltimbanchi ne abbiamo abbastanza.

papik40

Lun, 25/03/2013 - 10:59

Forza Bersani Occhetto ti aspetta!

giumaz

Lun, 25/03/2013 - 11:23

Bravo on. Gargamella Bersani, tenga duro. Sappiamo che Ella saprà risolvere i "problemi del paese" nei primi 100 giorni del Suo Governo che speriamo possa entrare in carica quanto prima, possibilmente con effetto retroattivo. Noi cittadini siamo angosciati per l'eventualità che il Puffone di Arcore possa presentarsi ancora in Parlamento pur essendo impresentabile ed ineleggibile, e che con lui possano entrare altri impresentabili. Quindi Ella, con appositi illuminati provvedimenti di legge, vorrà cancellare anche il ricordo del ventennio puffoniano ordinando la distruzione di tutti i documenti che ne parlano, essendo nulla ogni azione, detto, fatto o frase dell'Ineleggibile. Questo si aspetta la "società civile".

Ettore Avanzini

Lun, 25/03/2013 - 14:04

soldellavvenire...Lei deve avere qualche cosa fuori posto...Atto di guerra?? I bastardi partigiani, capeggiati da sandro pertini, commisero il vile attentato. Non contento di aver causato l'eccidio da parte nazista come risposta all'attentato, le riporto la dichiarazione resa dall'ineffabile kompagno sandro: « Le azioni contro i tedeschi erano coperte dal segreto cospirativo. L'azione di via Rasella fu fatta dai Gap comunisti. Naturalmente io non ne ero al corrente. L'ho però totalmente approvata quando ne venni a conoscenza. Il nemico doveva essere colpito dovunque si trovava. Questa era la legge della guerra partigiana. Perciò fui d'accordo, a posteriori, con la decisione che era partita da Giorgio Amendola»...Oltre tutto, il fenomenale kompagno (allora ai vertici del C.N.L.) dichiarava di non esserne a conoscenza (dell'attentato..). Esattamente come oggi: gargamella non conosce penati , abbiamo una banca ma non lo sto dicendo, lusi è esterno al partito e fassina è un esperto in economia mondiale....Penosi, bugiardi, ladri, anti democratici...Insomma: se riuscite a cuocere bene le salamelle, è già un buon risultato. In tutto il resto siete persi e perdenti. Lo dice la Storia e la cronaca recente...E.A.