Bondi contro Napolitano: "Non ha fatto nulla per pacificare il clima"

Durante l'incontro col Papa, Napolitano accusa la politica: "Nel Paese c'è un clima avvelenato". La replica di Bondi: "Il Colle non ha fatto nulla stemperare le esasperazioni". E Brunetta rilancia: "Operi per la concordia"

"Sono d’accordo con Napolitano quando sostiene che in Italia prevale un clima politico avvelenato, ma sono dell’opinione che non abbia fatto nulla per stemperare le esasperazioni e per pacificare davvero la vita politica italiana". È questa l'opinione del coordinatore del Pdl, Sandro Bondi. Che poi ha aggiunto: "Era l’unico che poteva farlo, sia per la sua coscienza storica dei problemi dell’Italia sia per le prerogative di cui dispone". Il senatore del Pd si è recato a pranzo a Palazzo Graziali per parlare con Silvio Berlusconi. All'incontro erano presenti anche il capofila dei lealisti Raffaele Fitto, Denis Verdini, il senatore Maurizio Gasparri, e poi successivamente hanno varcato il portone di Palazzo Grazioli Gianni Letta, Daniela Santanchè e Altero Matteoli.

"Il Presidente Napolitano ha descritto al Papa il clima destabilizzante e avvelenato che domina l’Italia. Lo ha fatto parlando quasi da spettatore rassegnato. Io credo che invece il Capo dello Stato ha la responsabilità istituzionale, le risorse e l’energia per fare molto, in prima persona, per dare stabilità e contrastare i veleni nella vita pubblica", ha rincarato la dose Renato Brunetta. Il presidente dei deputati Pdl, in una nota, ha aggiunto che il capo dello Stato "non è, e lo ha sempre dimostrato, una comparsa impotente e marginale della nostra scena, ma un protagonista. Il mio appello è che non si consegni al pessimismo, non sottovaluti il peso delle sue scelte nella bilancia della storia, e faccia proprio, lo dico con l’ammirazione di un non credente, l’invito di Papa Francesco a operare per la creativita e la concordia necessarie al suo, cioè dell’Italia, armonioso sviluppo".

Commenti
Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 14/11/2013 - 14:29

non si capisce cosa altro avrebbe dovuto fare,davvero e fuor di polemica.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 14/11/2013 - 14:34

Mentre Robin-Hood-Berlusconi dimostra l'aplomb da Presidente della Repubblica, da Napolitano trapela democratica lazzaronite.

roberto78

Gio, 14/11/2013 - 14:35

parole al vento pronunciate da una persona pagata con soldi pubblici solo per idolatrare il proprio leader.... che cosa avebbe dovuto fare napolitano di più di favorire un governo in cui ci fosse anche il pdl???????? doveva bloccare una sentenza? favorire uno slittamento del voto di decadenza? ... siamo a metà novembre e ancora non è decaduto... semmai dobbiamo come al solito constatare la lentezza della politica e della giustizia...

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 14/11/2013 - 14:35

Secondo il senatore Bondi, il Colle non ha fatto nulla stemperare le esasperazioni. Mentre voi BANANAS avete fatto tanto ?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 14/11/2013 - 14:37

Bondi ma a chi vuoi interessi la tua pacificazione. Ma chi se ne frega, qua la gente sta morendo di fame. Ma va, va. Va dove ti pare e piace ma non rompere con queste noiose barzellette

Ritratto di lorel

lorel

Gio, 14/11/2013 - 14:40

...ed ha perfettamente ragione il Dr.Bondi!!! il ns caro..carissimo, compagno napolitanov non solo NON ha stemperato gli animi ma anzi..ha fomentato ed esasperato con il suo comportamento "limpidamente palese" di buon comunista! Se poi aggiungiamo come sia stato muto muto con la casta di delinquenti magistrati a lui facenti capo!!!!....quando se ne andrà sarà sempre troppo tardi..

Atlantico

Gio, 14/11/2013 - 14:43

Detto da chi da anni 'serve' chi semina odio dando del comunista a chiunque non la pensi come lui, chi dà del 'coglione' a chi non vota per lui e chi dà dell'"antropologicamente diverso' a chi svolge l'essenziale funzione giurisdizionale, le parole di Bondi fanno ridere e si rivelano per quel che sono: ipocrisia pura.

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Gio, 14/11/2013 - 14:50

Sarebbe interessante sapere cosa intende Bondi su cosa Napolitano non ha fatto. Il PDR può solo dare la grazia se richiesta e se ci sono i requisiti. Oltre a questo cosa si aspettava Bondi che Napolitano andasse da Epifani a dirgli "senti non votate la decadenza di Berlusconi altrimenti lui e Bondi si arrabbiano". Il PDR non ha nessun potere per poter intervenire su questa vicenda lameno ché Bondi sa qualcosa e non la vuole dire.

ENRICO RESTELLI

Gio, 14/11/2013 - 14:53

Tradotto, Napolitano fortemente rivoluto dal PDL , non ha fatto e non sta facendo nulla per salvare Berlusconi. Ma se lo facesse, avrebbe contro i tre quarti della popolazione.

poitelodico

Gio, 14/11/2013 - 14:55

"Non ha fatto nulla" senza aggiungere "per pacificare il clima" sarebbe più giusto. E continua a non fare nulla. Senz'altro il presidente più inutile che l'Italia abbia mai avuto!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 14/11/2013 - 15:02

Pienamente d'accordo con quanto dice Bondi su Napolitano e la pacificazione della società italiana, soprattutto quella politica, poiché è da questa che tutto dipende. Io avrei detto anche di più. Ha anche contribuito, a mio avviso, a che questo clima peggiorasse. Tanto per fare un esempio, ricordiamoci come è stata gestita la situazione politica in Italia nell'estate 2011 (e, ahinoi!, purtroppo anche altre situazioni politiche precedenti) e come si concluse. Solo così si può avere un'idea più o meno precisa del contributo che è stato dato dal Quirinale e in che direzione. Suona, quindi, alquanto ipocrita il richiamo rattristato di Napolitano, in presenza di Papa Francesco, alla situazione che stiamo vivendo da ormai vent'anni e più, e per colpa di chi ben sappiamo e di quali istituzioni ormai impazzite.

bruna.amorosi

Gio, 14/11/2013 - 15:05

Agrippina , per esempio mettere i SUOI magistrati in condizioni di non sprecare soldi per fare processi inutili e dannosi . o se proprio volessero essere seri nel loro lavoro di andare fino in fondo anche nei processi dei loro politici di riferimento . a proposito PENATI ha rinunciato alla prescrizione ? vedi anche questo servirebbe per pacificare gli animi . perchè un po mi puzza che tu voglia l'onestà di uno e te ne freghi degli altri perchè tuoi amici . ciao cara stammi bene .

a.zoin

Gio, 14/11/2013 - 15:11

Il nome BERLUSCONI, per il colle è una bestemmia, da che Berlusconi è entrato in politica, vista la potenza del Cavaliere, il colle hà cercato di ROVINARLO in tutti i modi, cominciando a corrompere la magistratura, e tramando per la sua rovina. Quasi tutti i processi sono stati inventati dalla gelosia e messi a tacere per mancanza di prove. Se gli sbagli fatti dal colle, fossero stati puniti , come nel settore libero, non ci sarebbe nessun parlamentare che abbia potuto dire DI AVERE LE MANI PULITE o di NON ESSERE CORROTTO, cominciando dal carissimo Signor Napolitano.

Speriamo bene

Gio, 14/11/2013 - 15:11

Sono in Italiano in USA. Finalmente qualcuno che lo dice.....per il bene dell italia e degli italiani il presidente Napolitano doveva fare tutto il possibile affinché chiunque avesse vinto l' elezioni poteva governare gli anni stabiliti senza l' assillo della magistratura!!!!, cosa sarebbe stato il governo Berlusconi se lasciato lavorare e non difendersi da una magistrature che è' ormai ovvio a tutti politicizzata con lui e lentissima inefficiente con tutti gli altri quindi inutile in un paese civile e a questo punto senza speranze perché nessuno e dico nessuno oggi rischierebbe di investire dove le cause durano decenni!! Berlusconi e' stato vatato da milioni di italiani quindi quindi secondo il giudice popolare assolto.......Napolitano doveva proteggerlo non per il suo bene ma per il bene del paese....oggi cosa sarebbe stata l' italia se in un clima sereno si fossero alternati gli schieramenti di destra e sinistra ? E a quello che mi risponderanno con astio al mio commento dico a priori di guadrare in faccia i propri figli o nipoti e chiedersi se l antiberlusconismo a priori sia stata la cosa giusta da fare......Berlusconi finirà ricco e la sua famiglia pure perché lo erano già da prima i vostri figli con nulla per una battaglia ad PERSONAM forse vinta dopo 20 anni dai propri genitori .....peccato che alla fine vedere i propri figli senza un futuro certo farà più male e sarà la vera battaglia persa. E Napolitano poteva rasserenare si che poteva ma ha combattuto anche lui in fondo alla battaglia ad personam dimenticandosi che non esiste solo Berlusconi ma tanti italiani che oggi muoiono di fame e senza più futuro.

Ritratto di serjoe

serjoe

Gio, 14/11/2013 - 15:12

Il lamento ha del grottesco questo dato a papa Francesco :" qui in Italia". il Giorgion dichiara"si respira un clima avvelenato, lo si sente alla mattina appena alzato"..."come mai".. gli fa il papa,"non sei tu il presidente a dover pacificar la gente" ??.."Sono mica un fesso...te l'ho detto per vantarmi e non per lamentarmi....sono impegnato da decenni a sparpagliar veleni, e non t'immagini nemmeno quanti ne ho mandati sotto il treno."."Bondi pure si lamenta e anche lui mi tenta,ma forse la dose di velen con lui non e' sufficiente, di belzebu' ancor una spilla ardente.

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Gio, 14/11/2013 - 15:15

Il Presidente della Repubblica ha, involontariamente, indicato il male supremo per l'Italia. Nel voler criticare il centro destra accusandolo di voler mantenere un clima di tensione, ha esplicitato quello che avviene da venti anni. Da quando Berlusconi ha sbaragliato, per forza e volontà del popolo che lo ha votato, la gioiosa macchina da guerra di Occhetto, in Italia non vi è più stata la possibilità di fare alcunché. L'odio che ha alimentato ogni campagna elettorale, il disprezzo dell'avversario politico messo in atto dal centrosinistra in ogni legislatura, ha paralizzato il paese. Nell'attesa e nella speranza che la magistratura colpisse in Berlusconi una colpa qualsiasi, reale o inventata che fosse, è stato impedito al paese di reagire adeguatamente alle crisi economiche che lo hanno attraversato, gli hanno impedito al naturale processo di ammodernamento globale ma, fatto più grave: nella furia demolitrice si permesso l'offesa ed il dileggio delle istituzioni a partire dalla presidenza del consiglio. La gente ha così cominciato a perdere fiducia e rispetto di una classe politica via via più autoreferenziale ed arraffona. Dietro la muleta rossa, chiamata Berlusconi, agitata davanti agli occhi della gente, si commetteva qualsiasi nefandezza. L'attuale Presidente della Repubblica era ed è uno di quella nomenclatura che il potere lo aveva perso e che sta facendo di tutto: leale o sleale che sia, per riprenderselo.

Roberto Monaco

Gio, 14/11/2013 - 15:17

Insomma, da quello che si capisce dal confuso biascicare senile di Bondi, pacificazione = grazia e salvacondotto da ogni problema presente e futuro

Ritratto di spectrum

spectrum

Gio, 14/11/2013 - 15:18

Ricordero' Napolitano per la sua ambiguita', quel dire e non dire, quel lasciare tutto vago, tipico di tanti dirigenti che non vogliono grane. per esmpio, oltre a non pacificare un bel nulla, come di Bondi, ha contribuito a peggiorare le cose, perche dire che in italia ci sono problemi di instabilita' di parte, equivale a dire che berlusconi, dopo essere stato massacrato come un toro in una corrida, sta, lui, destabilizzando il governo. Se si parla per incrementare le tensioni, e' meglio non parlare.

APG

Gio, 14/11/2013 - 15:19

BONDI HA PERFETTAMENTE RAGIONE, CHECCHE' NE DICANO I SINISTRONZI!

campofreddo

Gio, 14/11/2013 - 15:24

PACIFICAZIONE??? Basta con questa storia della pacificazione. E' Una parola che si è inventata il Pregiudicato sperando di farla franca. Nessuno a sinistra ha mai voluto la pacificazione.Si è fatto il governo delle larghe intese solo per avere il tempo di far fuori il Pregiudicato...NON LO AVETE ANCORA CAPITO????

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Gio, 14/11/2013 - 15:25

@ilvillacastellano Lei lo sa che il mandato di Napolitano ad aprile 2013 era finito e non lo avremmo più avuto come presidente della repubblica se Berlusconi non avesse proposto al PD di rieleggerlo? Quindi Berlusconi che lo fa rieleggere é un grande statista, mentre Napolitano che non ha potere e non é il responsabile dei guai giudiziari di Berlusconi gli dovrebbe dare un salvacondotto speciale (e non si capisce cosa oltre alla grazia) per fare piacere a Bondi.

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Gio, 14/11/2013 - 15:28

Meglio togliere la trave dal proprio occhio prima di occuparsi della pagliuzza nell'occhio altrui. L'ha detto uno più famoso di Silvio. Vero Bondi ?

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Gio, 14/11/2013 - 15:31

Il 75% degli italiani NON VUOLE PIù sentire parlare di lei e del suo padrone. Mi creda.

Requiem sharmutta

Gio, 14/11/2013 - 15:35

Il nostro Presidente della Repubblica, nella sua vecchiaia inoltrata, ha accettato di rientrare in carica dopo il "primo settennato" con l'intesa con i Partiti -PD e PDL- che avrebbero governato in concordia per il bene dell'Italia. Invece abbiamo visto che Brunetta ha continuamente insultato e ricattato il Governo e Bondi non ha fatto altro che offendere i parlamentari con toni da vecchio comunista con la bava alla bocca....è questo quello che Bondi intende per pacificazione e tranquillità politica (necessaria in questo difficile periodo politico?). Io credo che tutti dovrebbero abbassare i toni ed evitare "scontri frontali"; è chiaro Bondi, Gasparri, Santanchè e Brunetta?

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Gio, 14/11/2013 - 15:40

Il problema principale è che tutti facciamo finta di fare qualcosa per il paese.

Ritratto di NangaParbat

NangaParbat

Gio, 14/11/2013 - 15:41

Ricordo che fu proprio il PDL che sconguiro' a Napolitano di accettare(riluttante a suo malgrado)un nuovo mandato..e adesso cio'nonostante lo trattano come un farabutto.Chiaro esempio di ipocrisia.

max.cerri.79

Gio, 14/11/2013 - 15:41

È lui che avvelena...lui e tutti quelli al governo, da sx a dx

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Gio, 14/11/2013 - 15:42

Infatti il comunista mai pentito stravaccato al Quirinale ha sempre attizzato il fuoco dell'odio: Ha nominato senatore a vita un cadavere come Mortimer Monti. Ha nominato, sempre senatori a vita, altri quattro rubastipendi che non sanno neanche dove si trovi il Senato, visto che in aula non c'è mai traccia di loro. Ha nominato Enrichetto Letta, un cascame democristiano, Presidente del Consiglio. Ha nominato una scimmia africana ministro facendo esplodere il razzismo in Italia. Ha consentito che due valorosi soldati Italiani fossero presi in ostaggio da un Paese straniero senza muovere nemmeno un dito. Credo che Bocassa, al suo confronto, sia uno statista democratico di gran pregio. Comunque state tranquilli e rilassati che il faraone comunista mai pentito il peggio di se deve ancora darlo!

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Gio, 14/11/2013 - 15:45

Ex comunista contro ex comunista...cosa pretendete?

Mr Blonde

Gio, 14/11/2013 - 15:51

questi personaggi che parlano di pacificazione fanno ridere x due motivi 1) sono (siete) i più aggressivi commentatori politici che la storia italiana ricordi, il metodo del fango (boffo) è scientificamente applicato ogni giorno, oggi contro alfano e prodi, ieri contro renzi e bersani ecc ecc, con commenti articoli post di una cattiveria e sfacciataggine assurda 2) la pacificazione che vuole il pdl è soltanto finalizzata alla cancellazione dei reati del suo boss. Un appunto per gianfranco robe: vista la sua ostinazione a candidare il pregiudicato (ma come dice la santanchè dei condannati in via definitiva si può parlare di delinquente) e visto che il paese va a pu...ne chi meglio di lui? magari anche minorenni

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Gio, 14/11/2013 - 15:54

Se Bondi intendeva dire che per contribuire alla pacificazione nazionale Napolitano avrebbe dovuto zittire "Il Giornale", non sono d'accordo. Anche i giornalisti più bellicosi e reazionari devono aver diritto di esprimersi.

Ritratto di wtrading

wtrading

Gio, 14/11/2013 - 15:55

@Agrippina.Un pò di onestà intellettuale, anche se coperta dalla vostra consueta ipocrisia, non vi farebbe del male, credetemi. Ma voi, l'onestà intellettuale,non sapete nemmeno che sia. @marino.birocco. Inutile rispondere alle sue scemenze. Vorrà dire che quando raddrizzeremo le banane, sapremo dove metterle !.. @luigipiso. Da lei mi aspetterei qualcosa di più intelligente da discutere e non le solite frasi fatte, tanto per evitare il dialogo. Ma la speranza di chiedere questo ad un Komunista e che ciò possa accadere è molto poca, mi creda. Sempre discutere sulla persona e mai allargare il discorso. Siete proprio limitati. Vi auguro che il Cav., per una ragione o per l'altra, non ritorni in sella. A quel punto non vorrei essere al vostro posto.!!

Lino1234

Gio, 14/11/2013 - 15:57

A questo punto non solo mi trovo d'accordo con Bondi, ma si ingigantisce sempre più in me l'idea che Napolitano facesse parte integrante del “gruppo” che ha stabilito la strategia pro PD : come ed in che modo eliminare Silvio Berlusconi dalla politica. In risposta allo stesso Berlusconi che, entrando in politica, ha dichiarato di essere avverso al comunismo. Nel gruppo che ha stabilito detta strategia doveva esserci anche una forte rappresentanza della Magistratura la quale, infatti sta facendo la sua parte, condannando Berlusconi, senza prove, alla carcerazione. Se risulterà che il PD lo espellerà dal parlamento ed il Presidente Napolitano non prenderà gli opportuni provvedimenti per sanare la situazione, allora e solo allora, avrò la certezza matematica che Silvio è stato oggetto di un "golpe" eversivo studiato a tavolino. Auguro a Silvio, all'Italia ed a me stesso di essermi sbagliato. Sarei la persona più felice del mondo se così fosse. Saluti. Lino. W Silvio.

vjnce73

Gio, 14/11/2013 - 15:59

Ma cosa deve fare il presidente Napolitano per stemperare e pacificare la vita politica più di quello che ha fatto? Secondo me permettendo la nascita del governo delle larghe intese abbia fatto abbastanza, dopo tocca hai partiti politici fare la loro parte, assistiamo giornalmente ad un attacco continuo verso il Presidente, le Istituzioni e la magistratura da parte dei falchi e lealisti del PDL, mentre vedo i Governativi di Alfano che veramente cercano la pacificazione per il bene dell'Italia e per lo stesso Berlusconi, secondo me basta abbassare i toni e nello stesso tempo il Cavaliere sostenga il governo Letta lealmente e se la strada combattiva degli estremisti del PDL e magari mettendo da parte l'orgoglio chiede la grazia, all'ora secondo me con buone probabilità il Presidente Napolitano gle la concede, allora incomincia veramente il periodo della pacificazione, i moderti di tutta Italia ci speriamo.

marghera

Gio, 14/11/2013 - 16:01

Ma Bondi non era KOMUNISTA ? L'attraversamento del fiume lo ha purificato e reso meritevole di prime pagine del Giornale .

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Gio, 14/11/2013 - 16:08

APG.Se quelli non venduti al padrone sono, sinistronzi,I venduti sono,merdestri.Solo per par condicio eh!!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 14/11/2013 - 16:09

Bruna.Amorosi ma perche' penati e' forse in parlamento?e tu hai chiesto al tuo principe azzurro perche' non rinuncia alla prescrizione?per quello che mi riguarda chi sbaglia paga,qualunque sia il suo nome ed il suo partirto,si figuri cosa mi frega di penati o del pd!Il PdR deve rimanere fermo e fuori da queste vicende ignorando le lagnanze di polemisti come i due i quali blaterano a casaccio,se ne occupi il parlamento anche con voto segreto,unica possibilita' di vedere all'opera i finti nemici che si sorreggono come da vent'anni.

Massimo Bocci

Gio, 14/11/2013 - 16:09

Una cosa il compagno GOLPE!!! SPREAD la potrebbe fare dopo tutti i soldi che c'è costato COSTITUZIONALMENTE, DIMETTERSI così finalmente farebbe una cosa utile (l'unica!!! Dopo tanti sprechi e PORCATE ANTI ITALIANE) un piccolo cadò per gli Italiani VERI!!! I TRUFFATI!!!! Un risparmino netto di REGIME, di 240milioni per un INUTILE CONDOMINIO (sul colle) che potremo anche vedere visto il non uso ITALIANO!!!!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 14/11/2013 - 16:10

Sig. "GABRIELE FOGLIETTA" complimenti per il suo commento. Equilibrato, realistico e non fazioso. Potremmo dire, uno spaccato storico-politico della nostra Italia contemporanea. Ancora complimenti.

apostata

Gio, 14/11/2013 - 16:10

La disgrazia del paese è che mai il centrodestra, dal 1994, nonostante i successi elettorali, al momento dell'elezione del presidente della repubblica, si sia trovato in maggioranza. All’inizio ha trovato sulla strada un personaggio come scalfaro già eletto per orribile compromesso, le scelte degli altri due non sono state da meno. Napolitano è riuscito a fare quello che scalfaro, troppo inetto e grezzo, avrebbe voluto, ma non è riuscito a fare.

Ritratto di pipporm

pipporm

Gio, 14/11/2013 - 16:11

Napolitano non faccia deprimere Bondi che la depressione è fonte ispiratrice della poesia.

benny.manocchia

Gio, 14/11/2013 - 16:14

H2s04 - e lei come c...ha saputo che il 75% degli italiani non vuole piu' berlusconi? Forse il fatto,o la repubblica,o l'unita'? o la sua mente bacata? un italiano in usa

antoniociotto

Gio, 14/11/2013 - 16:14

e cosa avrebbe dovuto fare? richiamare i duellanti alle regole della democrazia? richiamare chi esce dal "seminato?" a volte quelli della destra si rendono a dir poco ridicoli. LA MUMMIA E' L'ARTEFICE DI TUTTO!!! SVEGLIA PAPPEMOLLE!!!! MA CI FATE O CI SIETE? QUELLO CHE DOVETE CHIEDERE E' L'IMPICMENT.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 14/11/2013 - 16:25

prima avvelenate il pozzo e poi domandate agli altri un depuratore? bella vita eh!

gedeone@libero.it

Gio, 14/11/2013 - 16:28

See, state freschi!!!

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Gio, 14/11/2013 - 16:32

Ha ragione Bondi!!! Napolitano non ha fatto abbastanza, in un altro paese avrebbe cacciato a calci in culo Silvio Berlusconi, invece lo asseconda come un bambino. Ma qui si sta rasentando il ridicolo.

aitanhouse

Gio, 14/11/2013 - 16:49

qui o siamo diventati completamente stupidi o vogliamo continuare a fingere di non capire: lo svelenamento e le esasperazioni si possono mai placare con chiacchiere e false promesse che gli italiani stanno incassando da decenni? Basta, se la politica vuole che questo paese smetta di sperare che domani ci sia una rivoluzione che butti tutto all'aria ,deve fare molti, ma molti passi indietro. Lo stesso presidente della repubblica lasci il quirinale, faccia come il grande pertini, destini il colle ad incontri ufficiali e museo storico, tagli di netto le spese, i parlamentari la smettano di comportarsi come ragazzini dispettosi , protettori ad oltranza del loro giocattolo, facciano subito quelle riforme anche se costano qualche sacrificio. Le scorte di cui si circondano devono essere usate solo per i magistrati a rischio e per battere il territorio: gli italiani si sono rotti gli zebedei nel vedere la casta comportarsi da mammasantissimi straprotetti , scostanti ed antipatici con quei giornalisti che pongono domande a cui tutti vorrebbero una risposta. Questi straparlano e non hanno preso coscienza di aver creato un'oligarchia, non conoscono forse neppure il significato del termine e tanto meno sanno che le oligarchie ad un certo punto cedono di schianto.........

pinolino

Gio, 14/11/2013 - 16:52

E cosa avrebbe dovuto fare? Commettere un reato costituzionale concedendo la grazia motu proprio (senza richiesta di parte) e in assenza di requisiti?

Maperpiacere

Gio, 14/11/2013 - 16:58

Ma brutti farabutti, voi vorreste il perdono per il delinquente per pacificare il clima. Ve lo scordate: il delinquente sconta la sua pena come qualunque altro delinquente. Se siete così dementi e servili da farvi guidare dal delinquente, il problema è, e deve restare, solo vostro.

vale.1958

Gio, 14/11/2013 - 17:00

COSA DOVEVA FARE!!!!???? MA I RINCOGLIONITI DI SINISTRA CHE NON HANNO UN CAXXO DA FARE CHE SCRIVERE QUI NON LO CAPISCONO!!!! POVERA OTALIA SINO A QUANDO CI SARANNO I SINISTRONZI ALTROCHE FALLIRE ANZI IO SPERO CHE FALLISCA L ITALIA COSI I RINCOGLINITI DI SINISTRA CHE SCRIVONO QUI SARANNO IN MEZZO AD UNA STRADA!!!! DIO SE CI SEI FACCI FALLIRE!!!,

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 14/11/2013 - 17:00

Bondi è un politico che tutto il mondo ci invidia ed un poeta raffinato e coinvolgente, le sue parole vanno ascoltate con rispetto ed ammirazione anche quando smaschera il Presidente della Repubblica. Certamente il Presidente della Repubblica non riscuote quella ammirazione e quel rispetto che la sua prestigiosa carica imporrebbe, ma questo è inevitabile, un comunista non potrà mai godere dell'affetto e rispetto che l'intero popolo italiano tributa a statisti come Silvio Berlusconi. Bondi non fa altro che dire la VERITA'.

Triatec

Gio, 14/11/2013 - 17:05

Napolitano è un fenomeno. Mantenere la sua residenza ci costa oltre 240 milioni l'anno e osanna la politica del rigore, contribuisce ad avvelenare l'aria poi ci dice che il clima è avvelenato. Saranno i sintomi della vecchiaia o ci prende per i fondelli?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 14/11/2013 - 17:08

CERTO; CHE I KOMUNISTRONZI CON I LORO COMMENTI FAREBBERO PERDERE LA PAZIENZA ANCHE AL NOSTRO SIGNORE!QUESTI COGLIONI PATENTATI SI DOMANDANO COSA AVREBBE DOVUTO FARE PER SVELENARE IL CLIMA IN ITALIA?; MA "CARI" KOMUNISTRONZI SIETE TUTTI DEGLI IGNORANTI BALORDI? OPPURE VOI VOLETE PROVOCARE DELLE REAZIONI?; MA DAL MOMENTO CHE VOI MI FATE SEMPRE RIDERE PER LA VOSTRA IGNORANZA; IO VI VOGLIO DIRE COSA AVREBBE DOVUTO FARE NAPOLITANO: 1.LUI AVREBBE DOVUTO FERMARE I MAGISTRATI QUANDO QUESTI HANNO COMPRATO PUTTANE COME LA D;ADDARIO; É MAFIOSI COME SPATUZZA E CIANCIMINO CHE DOVEVANO SOLO INFANGARE BERLUSCONI A COMANDO!2. LUI! NAPOLITANO AVREBBE DOVUTO FERMARE I GIUDICI E MAGISTRATI QUANDO QUESTI CONTRO I PRINCIPI DELLA COSTITUZIONE; HANNO INTERCETTATO BERLUSCONI IN CASA SUA! 3. LUI! NAPOLITANO AVREBBE DOVUTO FERMARE I GIUDICI DI MILANO QUANDO QUESTI INVENTAVANO I PROCESSI TIPO RUBY; DOVE NON C;ERANO NÉ DENUNCE É NEPPURE LA PROSTITUZIONE! LUI! NAPOLITANO! É IL CAPO DELLA GIUSTIZIA ITALIANA É NON UN PINCO PALLINO QUALUNQUE; É IN ITALIA C;É STATO IL PRESIDENTE COSSIGA CHE HA MANDATO UN REPARTO DI CARABINIERI IN TENUTA DA GUERRA; QUANDO I GIUDICI É MAGISTRATI CREDEVANO CHE LORO POTEVANO FARE QUELLO CHE VOLEVANO! SE IN ITALIA IL CLIMA É AVVELENATO; QUESTO É COLPA DEI KOMUNISTI ALLEATI CON QUESTA GIUSTIZIA; CHE PERMETTE A LORO DI RUBARE 100IA DI MILIARDI DI EURO;É SENZA MAI PUNIRE CHI RUBA É EVADE MILIARDI DI EURO IN SVIZZERA!OPPURE CHI NEL PASSATO RECENTE HA RUBATO A MAN BASSA MILIARDI DI EURO;É CHI HA SEMINATO ODIO E VELENO; QUESTO É SOLO UN PARTITO (PDPCI)CHE DA 20 ANNI SÁ SOLO CALLUNNIARE E INFANGARE CON TUTTI I METODI KOMUNISTI; CHE NOI CONOSCIAMO DAI PAESE KOMUNISTI COME LA RUSSIA É LA EX DDR!.

blackbird2013

Gio, 14/11/2013 - 17:12

Invece che fare i sarcastici con il Presidente, Bondi e Brunetta farebbero meglio a controllare i propri adepti e superiori facendoli smettere di infamare bollando come "komunista" chiunque non la pensi come loro. Additando continuamente l'odio contro i 'komunisti' si ottiene solo odio, anche da chi non lo è ?! Pensiamoci seriamente su.

Ritratto di Nopci

Nopci

Gio, 14/11/2013 - 17:14

PURE QUA'?DA UN ARTICOLO ALL'ALTRO SALTELLA IL PISCIO,LUI SI CHE E' PISCIATORE INCONTINENTE.

Fab73

Gio, 14/11/2013 - 17:15

@benny.mannocchia, vediao di spiegarlo a prova di scemo: il PDL alle ultime elezioni ha preso circa il 22% dei consensi. Quindi vuol dire che il 78% (e non il 75%, come erroneamente indicato da H2s04) restante non vota PdL, e quindi non vorrebbe Berlusconi. Così le è chiaro o in USA viene usata una matematica diversa?

Silvio B Parodi

Gio, 14/11/2013 - 17:15

antoniociotto.... dobbiamo chiedere l'impiccamento???? caso mai l'impeachment.

Gianca59

Gio, 14/11/2013 - 17:17

Si, in effetti il Colle avrebbe dovuto prendere Silvio per l' orecchio 20 anni fa e accompagnarlo fuori dalla porta. Ma Bondi, che cavolo stai a dire ? Datti una calmata …...

Fab73

Gio, 14/11/2013 - 17:17

vale.1958, ma un bel corso di lingua italiana in attesa del fallimento no??? (tralascio quello di educazione civica sui poteri del PDR, su ciò che può o non può "fare", che non mi pare alla portata...)

Silvio B Parodi

Gio, 14/11/2013 - 17:18

Agrippina.. tu non capisci cosa altro poteva fare??? te lo dico io doveva fare l'arbitro... non il giocatore con la parte avversa.

Fab73

Gio, 14/11/2013 - 17:19

perSilvio46: "Bondi è un politico che tutto il mondo ci invidia". Confessa: sei uno degli autori di Crozza!!! Ti adoro!!!

citano39

Gio, 14/11/2013 - 17:20

Perfettamente d'accordo con Bondi e Brunetta

Ritratto di manasse

manasse

Gio, 14/11/2013 - 17:20

ma re giorgio non solo non ha fatto NIENTE per pacificare il paese ma ha fatto di TUTTO per rendere incandescente l'atmosfera,chi è stato l'artefice delle dimissioni di Berlusconi?come ha difeso il premier quando un giorno si e l'altro pure veniva denigrato in tutto il mondo?dov'era il senso dello stato di cui si riempie la bocca?ecco il primo responsabile dell'avvelenamento dei rapporti perchè in un paese che si rispetti si proteggono i propri rappresentanti dagli insulti dei paesi esteri e i panni sporchi si lavano in casa e invece che ha fatto ha seminato vento per raccogliere tempesta e non dica che il pdr non può intervenire perchè quando le faceva comodo ha messo il becco dappertutto

Ritratto di manasse

manasse

Gio, 14/11/2013 - 17:27

per atlantico e vero il detto che dice" non c'è più sordo di uno che non vuol sentire"Berlusconi NON HA DETTO che è un coglione chi vota contro di lui ma E UN COGLIONE CHI VOTA CONTRO IL PROPRIO INTERESSE capito sinistronzo

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Gio, 14/11/2013 - 17:28

perSilvio46 - mi permetto di correggerla, le parole di Bondi non solo vanno ascoltate con rispetto e ammirazione, ma bisogna pure eseguire ciò che la musica che fuoriesce dalle sue corde vocali, suggerisce e ordina.

Ritratto di lohengrin08

lohengrin08

Gio, 14/11/2013 - 17:28

Agrippina il capo dello stato è anche capo dei magistrati....non gli è venuto in mente nulla davanti alle cafonate di un certo Esposito feriale ? se no, allora se ne vada che è meglio per tutti..se sì ma è sotto ricatto, può chiedere asilo politico alla corea del nord.

canaletto

Gio, 14/11/2013 - 17:28

GIUSTO IL CLIMA E' AVVELENTATO MORTALMENTE E IL QUIRINALE CONTINUA A BUTTARE BENZINA SUL FUOCO PROTEGGENDO LETTA E LA SUA SQUADRACCIA

Ritratto di lohengrin08

lohengrin08

Gio, 14/11/2013 - 17:28

Agrippina il capo dello stato è anche capo dei magistrati....non gli è venuto in mente nulla davanti alle cafonate di un certo Esposito feriale ? se no, allora se ne vada che è meglio per tutti..se sì ma è sotto ricatto, può chiedere asilo politico alla corea del nord.

Ritratto di serjoe

serjoe

Gio, 14/11/2013 - 17:32

@Maperpiacere, faccia il favore di soprassedere.Non e' un forum questo qua',per certi limiti d'eta'.Se gli anni c'e'li ha gia',allora ha tutta la mia solidarieta'. Non e' colpa del nascituro se ne vien fuori un tamburo.Ci armeremo di pazienza,ognuno ha diritto alla sua "scienza".

blackbird2013

Gio, 14/11/2013 - 17:33

....e il mio commento precedente vale soprattutto per i soggetti come il Sig. P. Esposito. Caro Signore, il suo commento non aiuta a svelenire l'attuale clima. Abbia rispetto per chi non la pensa come lei se vuole essere a sia volta, rispettato..

Ritratto di lohengrin08

lohengrin08

Gio, 14/11/2013 - 17:36

leggendo i commenti quì postati mi accorgo che la "razza dei compagni" è presente ogni giorno per romper i cabasisi sempre e comunque.... avete decine di giornalacci da leggere, ma sapete che sono FETENZIA e allora dai ai lettori del giornale, così vi sollazzate stupidamente...poveracci, poveracci,poveracci.

Roberto Casnati

Gio, 14/11/2013 - 17:47

Napolitano, il komunista, ha contribuito in larghissima misura ad avvelenare il clima politico ed ora scarica le sue colpe d'inetto intrallazzatore. Che ha fatto mai Napolitano se non violare palesementa la costituzione della quale dovrebbe essere garante?

mezzalunapiena

Gio, 14/11/2013 - 17:48

ma chi ha voluto il governo monti?ma chi ha detto a Berlusconi di fare un passo indietro?(sbagliando in modo clamoroso mi riferisco a s.b.)è ovvio che con gli attuali politici napolitano è un gigante.

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Gio, 14/11/2013 - 17:48

pasquale.esposito.Che pena che fa,Poveretto cercate di aiutarlo,è un'opera di carità umana.

benny.manocchia

Gio, 14/11/2013 - 17:48

Si deduce che siccome il pd ha beccato piu' o meno la stessa percentuale del pdl,il 75% circa degli italiani hanno sulle palle il pd. Chiaro Fab 73? Un italiano in usa

chiara63

Gio, 14/11/2013 - 17:51

Se l'Italia non è fallita con Berlusconi e i vari Bondi e Brunetta e chi più ne ha più ne metta non falliremo mai più. Basta tirare sempre per la giacchetta Napolitano l'unica persona che fa il proprio dovere in mezzo a quella marmaglia di entrambi gli schieramenti ma dove purtroppo il cd. cdx moderato primeggia per corruzione e questo è un dato inconfutabile

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Gio, 14/11/2013 - 17:53

Mi riferisco ai vari commenti che criticano i post di lettori che non condividono la linea de "Il Giornale". Pensate un po' che monotonia se non ci fossero gli sfottò e le diverse valutazioni. Uno dice "Berlusconi è una vittima" l'altro risponde "si hai ragione è una vittima" un terzo aggiunge "avete ragione entrambi, Berlusconi è una vittima". Il quarto non potrebbe più commentare perchè il sito risulterebbe chiuso.

El Chapo Isidro

Gio, 14/11/2013 - 17:56

Stemperare gli animi per i servi del pdl significa una sola cosa, regalare la grazia e l'impunità assoluta a berlusconi...e dopo le finte dimissioni dei parlamentari pdl date per finta, le loro dichiarazioni non hanno più nessuna credibilità e se non bastasse c'è anche la vergognosa retromarcia su roma! Penosi...

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Gio, 14/11/2013 - 17:56

vale.1958 la smetti di bere che ti fa male? Guarda come ti sei ridotto...

El Chapo Isidro

Gio, 14/11/2013 - 18:00

@ bennymanocchia...Un guido in U.S.A.

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Gio, 14/11/2013 - 18:01

Questa è bella! pasquale esposito che ride dell'ignoranza altrui.... ahahahahahahahahahahahahahahaha

emilio ceriani

Gio, 14/11/2013 - 18:04

Il Presidente della Republica è anche PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA. Se ne avesse avuto la volontà qualcosa avrebbe potuto fare, ad esempio invitare certa Magistratura a smetterla di accanirsi contro il Senatore Berlusconi e dedicarsi invece a perseguire i circa 100.000 reati all'anno che invece cadono in prescrizione. Ho letto da qualche parte che per presunti reati attribuiti al Senatore Berlusconi si sono tenute oltre 2500 udienze. Ammesso che una corte sia convocata per supponiamo 200 giorni all'anno, ne deriva che per oltre 12 anni una corte ha operato eclusivamente per processare il Senatore Berlusconi per condannarlo, in via definitiva come piace ripetere ai di Lui nemici, per un reato Societario che dovrebbe essere se mai imputato solo a chi ha la rapprensentanza legale della Società, carica che non era ricoperta dal Senatore Berlusconi. Questo è solo uno esempio delle cose che avrebbe potuto fare.

daniele66

Gio, 14/11/2013 - 18:08

La sitazione e' straordinaria,e come tale avrebbe avuto bisogno di misure straordinarie ( un po come la situazione carceri e giustizia ) che Napolitano non ha voluto prendere punto non c'e' altro da aggiungere lo capirebbe un bambino dell'asilo

cronin

Gio, 14/11/2013 - 18:15

in soldoni : Presidente cosa aspetta a salvare il pregiudicato |

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 14/11/2013 - 18:16

BONDI la colpa è tutta tua e del tuo capo !!!!!!!

cronin

Gio, 14/11/2013 - 18:19

SPERIAMO BENE . Una preghiera. Rimanga negli Stati Uniti|||||

terzino

Gio, 14/11/2013 - 18:21

Aspettiamo una risposta.

Ritratto di rapax

Anonimo (non verificato)

eso71

Gio, 14/11/2013 - 18:23

Bondi....ossignurrrr Bondi!! Ma cosa ci fa 'sto soggetto ancora li? Mah...

marco dal gesso

Gio, 14/11/2013 - 18:24

Finche ci sara'un personaggio come il pregiudicato che antepone i propri guai giudiziarii ai reali problemi del paese e tiene sotto ricatto un intera nazione, non ci sara' pacificazione. --

marco dal gesso

Gio, 14/11/2013 - 18:24

Finche ci sara'un personaggio come il pregiudicato che antepone i propri guai giudiziarii ai reali problemi del paese e tiene sotto ricatto un intera nazione, non ci sara' pacificazione. --

Dante Cruciani

Gio, 14/11/2013 - 18:28

il Presidente Napolitano è complice di questa disfatta politica e o sociale. Grazie a lui abbiamo avuto Monti e l'IMU. Sul caso Cancellieri, nulla per cui indignarsi?

Atlantico

Gio, 14/11/2013 - 18:31

Abiate la decenza che non chiedete nulla di meno che l'impossibile: ossia che Napolitano diventi una specie di quarto grado di giurisdizione e cancelli la condanna definitiva di Berlusconi. Siete degli sciocchi, ipocriti e anche un po' ottusi.

Giuseppe Borroni

Gio, 14/11/2013 - 18:31

ci sono troppi galletti e oche starnazzanti nel pollaio PdL. Cge si diano una calmata e si diano ordine e disciplina da soli, se ne sono capaci. Che la smettano di cercare altrove la soluzione dei loro fottuti problemi e si rendano conto di quanto male stanno facendo al paese per salvare il sedere della cariatide brianzola

Giuseppe Borroni

Gio, 14/11/2013 - 18:33

ma va la Bondi, sta zitto non siamo ancora a Pasqua. Vai con Brunetta a farti un giro in gondola, tanto per quello che servite!!

emilio ceriani

Gio, 14/11/2013 - 18:34

Sempre a proposito di che cosa avrebbe potuto fare il PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, al quale compete la promulgazione delle Leggi, avrebbe potuto verificare con gli esperti in materia che collaborano con Lui se una legge che si accinge a promulgare rispetta i dettami cosituzionali. Si è riscontrato anni orsono che una Legge che doveva essere applicata anche nei confonti dell'allora Presidente Berlusconi, è stata poi dichiarata incostituzionale e questo perchè un Magistrato ha sollevato la questione di costituzionalità. Quindi il Presidente della Repubblia promulga la legge ed il Magistrato, a sua interpretazione e discrezione, ne può provocare di fatto il decadimento avviando il processo di esame della cosituzionalità. Poichè i Magistrati non sono infallibili, perchè lasciare a loro di decidere se applicare o rinviare una legge all'esame della Corte Costituzionale ?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 14/11/2013 - 18:37

incredibile! napolitano avvelena e poi al papa dice che il clima è avvelenato! un tale ragionamento mafioso è davvero squallido! napolitano è il capo dei mafiosi! e pretende che si spendano 600 mila euri AL GIORNO in futilità lussuose per mantenere il rango di presidente! PRESIDENTE DELLA MERDA!!

colapesce

Gio, 14/11/2013 - 18:37

Napolitano l'ha detto piu di una volta : per aiutare qualcuno ci deve una richiesta di aiuto , mi sembra nella logica delle cose ,insomma come hanno aiutato la Cancellieri a maggior ragione avrebbero aiutato il cavaliere ...........

angelovf

Gio, 14/11/2013 - 18:44

Ha ragione Bondi,ma lui dovrebbe saperlo bene,i comunisti hanno i paraocchi come i cavalli e vedono solo ciò che gli interessa.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 18:47

Se ci troviamo in questo clima da guerra civile è solo colpa di questo maiale komunista..pensa di fare il furbo gestendo il potere e i partiti come se fosse il presidente eletto dal popolo e non solo fa di tutto per mantenere in piedi un governo che tira a campare, incapace di prendere decisioni drastiche e strategiche, come la situazione imporrebbe, ma fa da spalla ai magistrati leninisti e alla sinistra incapace e giustizialista, per far decadere il Leader dei moderati, che senza l'attacco incostituzionale del potere giudiziario, sarebbe l'unico partito compatto e credibile per assumere responsabilità di governo, visto che i grillini si commentano da soli e il PD é da sempre dilaniato da guerre di potere tra bande di irresponsabili..Ma veramente questo kommunista crede che gli italiani non abbiano capito che razza di porcheria sta avvallano?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 18:51

luigipiso..tu non stai morendo di fame tu ti abbuffi di cozze pelose..come al solito!!

Ritratto di padania

padania

Gio, 14/11/2013 - 18:52

Papa Francesco sarà anche un grande papa, ma x ora neppure lui fa i miracoli. Bondi dovete andarvene tutti finche avete le zampe solo dopo diventeremo un paese normale.

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 14/11/2013 - 18:53

UNGHERIA 1956.....CHIEDETE A NAPOLITANO

Fab73

Gio, 14/11/2013 - 18:54

Chiarissimo caro Benny, ma cosa cavolo c'entra!!??!! L'affermazione era: "Il 75% degli italiani non vuole Berlusconi" L'unica scorrettezza è che si tratta del 78%. Ci può arrivare anche uno che dice di vivere in USA, o no?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 18:54

ENRICO RESTELLI..il mago telma dei poveri..solo tu parli di tre quarti..solo un kommunista mafioso come te pensa che il il 50% e oltre degli italiano che non vota i giustizialisti rossi sia dell'idea che Berlusconi debba decadere.per la serie se non sei contro la decadenza..automaticamente sei a favore..ragioni come i mafiosi..o con me o contro..ENRICO RESTELLI

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 18:56

H2SO4..un'altro mafioso come ENRICO RESTELLI..pensa chi chi non vota PD5stelle automaticamente ritiene che Silvio debba decadere..ripigliati!!

ex d.c.

Gio, 14/11/2013 - 18:57

Il presidente Non è stato a guardare, ha fatto il possibile per piazzare la sn al potere. Non ha fatto niente invece per risolvere i problemi di Berlusconi ma possiamo capire i motivi non comprendiamo invece l'immobilità del PDL

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 18:59

Goldglimmer la differenza?..uno è kommunista praticante che non ha mai rinnegato l'ideologia di morte e soprattutto l'avvallo all'invasione Sovietica di Praga..ecco la differenza..

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 19:05

marghera in Galera!!!..è proprio così ha varcato il Rubicone purificandosi dall'ideologia che tu ancora sposi!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 19:09

antonio vivaldi..i tuoi rutti hanno stancato..

ugsirio

Gio, 14/11/2013 - 19:09

Chi non capisce che cosa avrebbe dovuto fare non vede oltre il suo naso. Siete stati gentili a dirgli "che era l'unico a poter fare qualcosa" di fatto il clima l'ha creato lui, con buona pace di chi non vede, non sente e parla troppo.

ex d.c.

Gio, 14/11/2013 - 19:10

In tutti i commenti, di qualunque schieramento, seguiamo tutti la linea generale che la politica impone.Pensiamo invece come sarebbe stata l'Italia oggi se la magistratura non avesse mai interferito nella vita di Berlusconi. Avremmo avuto finalmente due schieramenti contrapposti, come in tutte le democrazie che funzionano, che si sarebbero battuti su idee, programmi e progetti . Da venti anni la sinistra sbandiera solo odio contro una personam, disposti a distruggere l'Italia pur di vincere Berlusconi. Ci rendiamo conto che non abbiamo mai visto un ragazzo dimostare contro l'IMU sulla prima casa, benchè i genitori di molti di loro per acquistarla abbiano fatto sacrifici decennali. Sono contenti di pagarla pur di non assecondare le richieste del PDL. Ci rendiamo conto in quale paese viviamo?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 19:11

I sinistronzi come dimostrano i kommenti su questo blog..ci stanno portando insieme al kommunista del colle alla guerra civile..aspettiamoci il peggio!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 19:14

pinolino..ignorante ..esiste l'indulto!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 19:15

rikkio.linA.por...è da 20 anni che voi kommunisti state inquinando il pozzo che minkia racconti!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 19:16

gedeone@libero.it "See, state freschi!!!"..tu non vivi ancora a Kuba..il tetto sta cadendo in testa anche a te coglione!

Ritratto di marystip

marystip

Gio, 14/11/2013 - 19:18

Bravo Bondi, ci voleva un ex comunista per dire in faccia la verità a un comunista.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 19:22

errata corrige per i professori kommunisti con la penna rossa pronta a scattare come la ghigliottina..ovviamente trattasi dell' invasione sovietica di Budapest del 56..:-)

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Gio, 14/11/2013 - 19:30

***E' Lei Signor Presidente (non mio) che ha avvelenato tutta l'Italia con tutti i suoi "Kompagni di Merende". In vent'anni avete soltanto seminato odio perché è la dottrina del Partito Comunista da sempre. E' facile cavalcare il malessere del popolino becero ed ignorante additando un nemico su cui sparare per ARRICCHIRVI sempre di più facendo patire il Popolo. QUESTI E' IL VER KANKRO della Nostra Grande Patria. L'avete svenduta come una vekkia zoccola. Prima o poi la pagherete. Azz!

roberto zanella

Gio, 14/11/2013 - 19:31

L'ho pensato subito anch'io,da quale pulpito,il caos lo ha scatenato lui seguendo gli ordini della Merkel,chissà perchè la tedesca non ha indicato nulla alla Spagna.Motivo? perchè là c'è ancora una monarchia e quindi...

Ritratto di .balle..dacciaio...

.balle..dacciaio...

Gio, 14/11/2013 - 19:33

bondi contro napolitano contro maZingaaa

roberto zanella

Gio, 14/11/2013 - 19:33

Napolitano un non credente,vedrete che gli metteranno il rosario tra le mani...non lo salverà dall'inferno visto il suo esaltare i carri armati sovietici contro i partigiani anticomunisti ungheresi

treumann

Gio, 14/11/2013 - 19:34

Do ragione a Bondi, e non per partiro preso; non è sufficiente che Napolitano faccia denunce, doveva già impedire tutto quello che è successo, e avrebbe potuto farlo benissimo ma se ne è lavato pilatescamente le mani.

pinux3

Gio, 14/11/2013 - 19:38

@Agrippina...Cos'altro avrebbe dovuto fare? Dare il salvacondotto a Silvio, no? E' quello, e NIENT'ALTRO, che loro intendono per "pacificazione"...

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 14/11/2013 - 19:40

A SPARGERE IL VELENO SONO STATI I MAGISTRATI COMUNISTI, POI I GIORNALISTI COMUNISTI DI REPUBLICA...POI I SINDACATI, E NAPOLITANO E' STATO A GUARDARE. HANNO INVENTATO UNA SENTENZA PER DISTRUGGERE BERLUSCONI, NATURALMENTE I GIUDICI COMUNISTI HANNO PERDONATO IL COGLIONE DEL TRIBUNALE ESPOSITO...QUESTA E' L'ITALIA AVVELENATA DI NAPOLITANO, GRAZIE PRESIDENTE PER NON AVERE FATTO NULLA...

fedele50

Gio, 14/11/2013 - 19:46

IMPUTATO DEL REATO P.EP DALL'ART 2 CO 1.BIS D.L.463/1983 PERCHE', CONVERTITO NELLA LEGGE 638/1983 PERCHE',NELLA SUA QUALITA' DI RAPPRESENTANTE LEGALE DELLA DITTA,....... OMETTEVA DI VERSARE ALL'INPS LE RITENUTE PREVIDENZIALI ED ASSISTENZIALI PER UN IMPORTO COMPLESSIVO DI EUTO 199.00,CENTONOVANTANOVE,00, RELATIVE ALL'ANNO NOV 2007, ROMA .prtanto il p.m. commina una pena detentiva di 3 mesi di carcere , e converte la pena a euro 3820,oo, premetto che ho pagato la tassa e relativi aggi alla gerit spa, ma l'emerito ente inps ha dato mandato alla magistratura che mi ha affibbiato "EVASIONE" FISCALE,, NEL DETTAGLIO, PENA DETENTIVA, 30GG,E150.00, GG10,E 50.00,GG 20,E 100.00 E100.00, GG 20, E 100.00, GG 5,E 30.00, GG, 15,E 70.00.PENA FINALE 3.820.00.PER DIFENDERMI X AD UNA VIGLIACCATA DEL GENERE IL PENALISTA CHIEDE 1500.00 EURO.AI LETTORI I COMMENTI, CONSIDERANDO CHE LA TESSERA N1 DEL PD HA FATTO CARNE DI PORCO E DI TUTTO E, DI PIU, LA PROPORZIONE E' L'ERGASTOLO,DARO' IL TUTTO ALLA STAMPA, NEL RISPETTO DELLA PRYVACI E NEL RISPETTO DELLA LEGGE????? MA QUALEEEEEEEEEEEEEEEE

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Gio, 14/11/2013 - 19:50

Bingo Bondi che risponde attaccando a Napolitano. Che onta per il presidente della repubblica. Dimissioni subito di Bingo Bondi.

Ritratto di Baliano

Baliano

Gio, 14/11/2013 - 19:50

... ebbasta ormai, non infierite coi cingoli ungheresi, è acqua passata, ora è diventato Re, ma stavolta sul "clima" ha le mani legate. Esatto, Legate al Partito. - Insomma quel re travicello intronato dai suoi rossi ranocchi... gragragra in attesa che piove. - Magari poi grandina chissà... -- Comunque adesso, hasta la victoria siempre, viva ché e pure renzino.

fedele50

Gio, 14/11/2013 - 19:59

SU QUESTO SITO DEMOCRATICO, TANTI DELINQUENTI VERBALI VOMITANO MINCHIATE A IOSA. DELINQUENTE SIGNIFICA COMUNISTA, PER CHI NON LO AVESSE ANCORA CAPITO.

mikken

Gio, 14/11/2013 - 19:59

Pasquale Esposito prenditi uno, anzi almeno un paio di calmanti.. lo sai che scrivere tutto maiuscolo non rende i tuoi concetti più chiari ed esplicativi.. se vuoi seguire il mio consiglio smetti di informarti solamente con la trasmissione di barbara d'urso, elevati un pochino, apri la mente e cerca di offendere di meno, anche perchè l'unico amico della russia al momento è il tuo padrone!!!

vince50_19

Gio, 14/11/2013 - 20:02

marino.birocco - Come al solito lei non perde occasione per dimostrare la sua crassa ignoranza. Art. 87 della ns. costituzione 1° capoverso - Il Presidente della Repubblica è il Capo dello Stato e rappresenta l'unità nazionale. Detto questo che attinenza hanno i partiti che ovviamente sono di parte? Riflettere due minuti in più le costa così tanta fatica, per poi collegare il cervello ai polpastrelli? Buona serata comunque

mikken

Gio, 14/11/2013 - 20:05

raddrizzo le banane complimenti per il nik ti rappresenta alla grande come i tuoi stolti pensieri..poor man

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Gio, 14/11/2013 - 20:16

Il presidente aveva il dovere di porre rimedio alla porcata fatta dal giudice chiacchierone e prevenuto. Gli hanno confezionato le scarpe con la storia del tribunale estivo e nel migliore stile comunista lo hanno impalato. E gli paghiamo pure lo stipendio.... al Re.

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 14/11/2013 - 20:16

scassa Giovedì 14 novembre L'onorevole Bondi,persona molto pacata ,colta e molto civile ,e dimostrato lungo gli anni ,ha detto già molto e troppo in modo aggraziato . Male Onorevole ,perché " quanno ce vo' ce vo' " ,e le cose e i comportamenti e' d'obbligo chiamarli con il loro nome o appellativo . Se adesso io ,abbonamento alla mano ,quindi dichiaratamente di destra ,nei commenti ai vari fatti,dichiaro Ciò che penso ,anche se un po' sopra le righe ,non mi pubblicano,mentre danno spazio abbondante e immediato ai cari compagni con massima libertà di vomitare insulti e sterco a benne stracolme ! Quindi sia per me che per lei ,l'educazione e la dialettica sono ininfluenti ! Gridiamo allora e tutti in coro : " il presidente Napolitano e' parziale ,tutto volto a sinistra ,prevenuto e ingiusto contro la destra ,e con il suo protezionismo DOC non rispetta,al di la del politichese di cui è un cultore,l'altra metà degli Italiani che non la pensano come la DUMA . Sono d'accordo con chi reputa il presidente un signore molto distinto e raffinato,ma non dimentichiamo che Al Capone veniva chiamato Viso d'Angelo !!!

gianni_covatta

Gio, 14/11/2013 - 20:17

"Raddrizzo le Banane" mai nick fu più appropriato per un bananas FALLITO mentalmente come te.... Hahahahahahahah

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 14/11/2013 - 20:23

è un condannato per frode il vero cancro del paese bastaaaaa MANDATELO VIA e OCCUPATEVI del paese MORTO UN PAPA nearriva un altro suvvia il PDL sppravvive lo stesso o no ==????

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 14/11/2013 - 20:28

a 90 cosa volte che faccia e che gliene importi della politica a un passo dalla fossa...H2SO4, provate anche a fare finta di essere una nazione e un partner serio in Europa.

manolito

Gio, 14/11/2013 - 20:31

NAPOLITANO IL VERO ITALIANO ,VIVE SULLE SPALLE DI CHI DOVREBBE DIFENDERE--HA FATTO 60 ANNI DI LOTTA ????SI A FAR ENTRARE SOLDI NELLE SUE TASCHE ..PER COSA VIENE PAGATO QUESTO SIGNORE E CHI DECIDE COSA DEVE PRENDERE --MA SE SIAMO NOI A PAGARE NOI DOVREMMO STABILIRE IL SUO COMPENSO--DOVREBBE RIDARCI TUTTO--

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 14/11/2013 - 20:37

PACIFICAZIONE??? Basta con questa storia della pacificazione. E' Una parola che si è inventata il Pregiudicato sperando di farla franca. Nessuno a destra ha mai voluto la pacificazione. Si è fatto il governo delle larghe intese solo per dare più tempo al Pregiudicato... settembre + ottobre x arrivare semmai al 2014 NON LO AVETE ANCORA CAPITO????

Ritratto di pippo48

pippo48

Gio, 14/11/2013 - 20:37

Napolitano farebbe bene a tacere, a non sputare sentenze e morali. Rimebri e si panta del suo passato. Si ritiri in convento e se conosce qualche preghiera, la reciti per se e per l'Italia che non ha mai amato.

tommix

Gio, 14/11/2013 - 20:51

tommix ragazzi per pacificare veramente la vita politica, semmai ciò fosse possibile, una sola cosa ci sarebbe da fare: chiudere subito il capitolo di cui è già stato scritto tutto, anche la fine, manca solo la frase ad effetto quella appunto di chiusura. E' inutile cercare scappatoie, il campo oramai è tutto minato e più vi dimenate e più la corda si stringe. Per venti anni si è seminato vento ed ora non c'è che da raccogliere tempesta. Oramai è tutto consolidato e manco Napolitano può far nulla. Vi ha dato la possibilità di entrare nel governo accettando di essere rieletto, perché se ci fosse stato qualche altro al suo posto manco questa possibilità vi sarebbe stata offerta. Non vi pare?

elio2

Gio, 14/11/2013 - 21:07

Figuriamoci se il comunista va a mettere i bastoni fra le ruote dei suoi sottoposti magistrati, ora che sono riusciti a condannare il Berlusca. A un comunista non importa mai nulla oltre al suo interesse e a quello della sua strampalata e sempre fallimentare ideologia, nello stesso ordine elencati.

soldellavvenire

Gio, 14/11/2013 - 21:10

napolitano non risponde: volete dire che non legge "il giornale"? raglio d'asino non sale al quirinale...

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Gio, 14/11/2013 - 21:29

"Nel Paese c'è un clima avvelenato" =================================== Signor Presidente della Repubblica Italiana, questa frase al sottoscritto non + piaciuta, specialmente detta da una persona che ha tutto il peso di una Nazione e la Rappresentanza Istituzionale con i Capi di Stato Esteri. In questo caso, Papa Francesco - oltre che Vescovo di Roma e Vicario di Gesù Cristo è un Capo di Stato Vaticano. Per dire il tutto in modo semplice mi viene da ricordare quanto dicevano i nostri padri/madri: "I PANNI SPORCHI SI LAVANO IN FAMIGLIA". Devo ricordare che Papa Francesco conosce benissimo le condizioni in cui versano gli Italiani Onesti e le condizioni in cui vivono a sbafo di tutti i Disonesti. Ora io mi chiedo, che bisogno c'era di entrare o di avviare questo Suo Pensiero ? e perché Lei butta "li per li" il sasso sull'acqua ? Forse anche Lei non è un soggetto Italiano che vive "anzi maggiormente vive di politica ?" - E' Vero che Lei è un Presidente della Repubblica, ma è stato eletto in modo politico. Penso che Lei non abbia dimenticato la Sua militanza giovanile e quella avanzata; io vorrei tanto che Lei dimenticasse il passato, ma Lei da adito di interpretazione che "la sua anima o il suo io" è rimasto ancorato al solito posto. LEI SECONDO IL MIO PENSIERO E' STATO PROPRIO COLUI CHE NON HA MOSSO UN DITO PER TRANQUILLIZZARE E PIANIFICARE GLI ANIMI EFFERVESCENTI, ANZI CI HA SPREMUTO DUE GOCCE DI LIMONE E IN PIZZICO DI BICARBONATO. Signor Presidente quello che sta succedendo e ciò che può ancora succedere è anche il risultato della Sua scelta sin da "quando ha voluto nominare un Senatore Monti ed un Governo Tecnico". Lei che ha vissuto sempre della Politica e nella Politica ne ha fatto dimora, doveva pur sapere che tutti i GOVERNI TECNICI PROVATI ANCHE PRIMA DELLA SUA PRESIDENZA HANNO FATTO E PRODOTTO ROVINA. Non nascondiamoci dietro il dover ricordare che Lei ha fatto tutto questo "per salvare l'Italia dalla speculazione", il popolo doveva andare subito alle Urne per come doveva nuovamente essere convocato dopo quest'ultima elezione "di parità tra forze sinistra-destra". Non sta a Lei, nella Sua mansione, scegliere e quale deve essere forzatamente la legge elettorale (è una scusa), la legge elettorale la combina il Parlamento e se non esiste altra "su deve procedere nello stato dei fatti". IN SOSTANZA SI DOVEVA E SI DOVREBBE ANCORA OGGI COME OGGI ANDARE AL VOTO. NON SERVE IL GOVERNO LETTA CON LE LARGHE INTESE - CHE NON RIESCONO MAI A CAPIRE E MAI SI SONO CAPITE - AD ECCEZIONE DI ALFANO E COMPAGNI CHE SI SONO PRESTATI ALL'AVVERSARIO POLITICO PER INTERESSI POLITICI PERSONALI NELLA LORO SPERANZA CHE DOPO POSSANO DIVENTARE LEADER. Sono degli Illusi. -- SIGNOR PRESIDENTE, lei non ha mosso un dito su tutto questo. Anzi ha fatto capire ai detenuti di Napoli che si sarebbe interessato... poi nulla di più. Perché anche li Lei ha messo nel paniere politico "qualcosa in più di tutto quello che lo stesso LETTA nulla ha fatto". -- E' COSI' "Letta ha solo svolto normale funzioni di amministrazione e non politica e svolgimento vero e proprio del piano iniziale o della fiducia richiesta sullo svolgimento delle larghe (anzi strettissime) INTESE.--- C'E' SOLO UN'INTESA " LA SUA CON QUELLA DI LETTA ", su quale versante...." solo i muri del Sua Dimora potrebbero parlare se avessero capacità, forse " quello di vedere dilaniato il PDL ". IN SINTESI LEI IN QUESTO SECONDO MANDATO NON MI SPIRA SIMPATIA E NEMMENO FIDUCIA POLITICA.

soldellavvenire

Gio, 14/11/2013 - 21:37

fedele50 - mi spiace per la sua "disavventura"... da quanto e come scrive sono quasi certo che abbia sbagliato qualche addizione, ma esiste anche la possibilitá che abbia sbagliato l'INPS, ne dò atto. ma il suo commento, che c'entra con l'articolo?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 21:39

mikNkien..parlo il linguaggio degli animali kommunisti per farmi capire meglio..non vale la pena esprimere un men che minimo pensiero difronte a gente che da 20 anni vive nellipocrisia più totale negando l'evidenza della realtà DA QUANDO SILVIO HA MESSO PIEDE IN POLITICA E`STATO PERSEGUITATO DALLA MAGISTRATURA che come nella prima repubblica lavora sporco per la sinistra attraverso Magistratura Democratica..questo è un fatto storico innegabile..fin quando non verrà riconosciuto sarà sempre e solo guerra ai Kommmmmunisti ipocriti teste di kazzo come te!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 21:40

balle..dacciaio...testa di cazzo!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 21:45

gianni_covatta..guarda che trattasi di una ricerca di personale per i disokkupati del kazzo come te che non hanno voglia di lavorare..cerca di dare un senso alla tua vita..fai qualcosa per cui sei portato vai a drizzare le Banane!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 21:47

soldellavvenire..il tuo grugnito di porco però è purtroppo arrivato su questo blog..ha,ha

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Gio, 14/11/2013 - 21:48

raddrizzo le banane.Che pena mi fà.Deve essere ben turbato a vedere comunisti dappertutto.Non è che ha paura di pagare le tasse?Da buon destroide?

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 14/11/2013 - 21:54

Da unmile bananas, come sono o vengo considerato perchè non allineato al regime del soviet italico, faccio una semplice e incontestabile considerazione: si stava maglio quando si stava peggio(sempre secondo i soliti soviet italici)...!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 14/11/2013 - 21:54

Fritz49..nick da nazikommunista..mi fai veramente schifo..tu appartieni a quella categoria di ipocriti che accusa gli altri fare quello che in realtà stai facendo tu..EVASORE DEL CAZZO!!

marcoghin

Gio, 14/11/2013 - 22:01

Nel partito dei comici oltre a Fini e D'Alema c'è pure napoletano.

Giorgio Mandozzi

Gio, 14/11/2013 - 22:02

Vorrei chiedere a Napolitano se qualche volta, quando parla, si ascolta. Credo di no. Perché in caso contrario si annoierebbe (forse vergognerebbe?) a riascoltarsi ripetere sempre le stesse banalità, le stesse ovvietà e le stesse menzogne che sciorina da decenni: prima da politico e poi, purtroppo, da presidente della Repubblica. Bisogna combattere la mafia, i ladri, i delinquenti, la corruzione politica, l'evasione fiscale. Azioni: NESSUNA. Tutto continua come sempre e, se possibile, peggiora pure. Quelli che vivono di politica sono diventati 1.300.000 ca. producendo un costo stratosferico per le casse dello stato. Qualcuno si preoccupa? Assolutamente no! L'importante è modificare il titolo quinto della Costituzione per dare libera spesa alle regioni, aumentare le indennità dei parlamentari, migliorare, se possibile, le pietanze del ristorante della Camera. E soprattutto, dichiarare incostituzionale ogni maledetto tentativo di modifica e riduzione delle disponibilità dei nostri politici. E, ricevendo il Papa, fa' pure lo scandalizzato di questo clima avvelenato che c'è nel Paese! Ma dove vivi Napolitano?!? Non so ancora perché non abbiamo preso in mano i forconi!

odifrep

Gio, 14/11/2013 - 22:27

Fino ad una quarantina di anni fa, le persone di un certo peso politico, prima agivano e poi, spiegavano i motivi della loro presa di potere. Infatti, il Napolitano per il suo da fare si è prodigato ed anche molto. Agrippina (14:29) - quante cose NON avrebbe dovuto fare.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 14/11/2013 - 22:34

Certamente lui come re d italia non ci puo fare niente lui non e´neutrale come dovrebbe essere un re.Ci costa piu del re di spagna , belgio, della regina d ´inghilterra , dell´ olanda danimarca, svezia ,norvegia , e questo solo per citare i coronati d ´europa.Solo che questi non osannavanno carri armati.Povera italia dopo tanti personaggi illustri e onorevoli come siamo caduti in basso.Alla faccia dei comunisti che vorrebbero l Italia africanizzata.

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Gio, 14/11/2013 - 22:39

RaddrizzoLeBanane, francamente è anche imbarazzante rispondere ad un malato mentale come te, però non voglio sembrare agli occhi di chi lo ha fatto un discriminatore. Amico mio devi avere cura di te stesso, il sesso non è tutto nella vita.

albertzanna

Gio, 14/11/2013 - 22:45

Caro Re Giorgio, perdonami la confidenza, ma la frase " Nel Paese c'è un clima avvelenato " equivale a quella di quel contadino che, lasciata la stalla aperta per correre dietro alla mungitrice procace, tornato dal servizietto trovò che tutti i buoi erano scappati, e si mise a deprecare "in questa fattoria c'è della gente irresponsabile che non chiude mai i cancelli". Caro Re Giorgio, accadrà mai che, invece di pontificare ogni volta che apri la bocca, tu riesca a renderti conto che in questi ultimi 7 anni, più qualche mese del secondo mandato, hai fatto di tutto per creare questo clima, contribuendo al suo avvelenamento, e gli spargitori dei veleni sono stati i tuoi "democratici". Ma posso capirti, all'età che ti ritrovi, e dopo una vita passata in mezzo alle cospirazioni fra le varie correnti del PCI/PDS/DS/PD, può essere sia diventata la tua seconda natura. Ma à' poco serio che ora accusi chissà quali oscure forze della reazione, e oltretutto sei in ritardi di mezzo secolo, perché è con queste scusanti infantili che facevate casino in Parlamento e in Senato per pretendere che fosse il tuo adorato PCI a governare il paese, anche se non aveva vinto le elezioni per farlo. La verità fa male, caro Re Giorgio, ma questa è la verità. Albertzanna

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 14/11/2013 - 22:54

napolitano facci una grazia e poi bondi e brunetta saranno felici.

Roberto Casnati

Gio, 14/11/2013 - 23:32

Napolitano non ha mai fatto nulla in tutta la sua vita ed è quindi diventato presidente, vorreste che si mettesse a far qualche cosa adesso?

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Ven, 15/11/2013 - 00:06

roberto78 Scrive: "parole al vento pronunciate da una persona pagata con soldi pubblici solo per idolatrare il proprio leader...." Per lei, Bondi ha "idrolatato" il proprio leader criticando Napolitano? Lei molto è stupido sa? "...che cosa avebbe dovuto fare napolitano di più di favorire un governo in cui ci fosse anche il pdl?". Lei intende dire che Napolitano avrebbe "favorito" un governo con il PDL per far piacere a Berlusconi? Scusi sa, ma lei mi pare anche un po' scemo. "....doveva bloccare una sentenza?......". Egregio pisquano di turno, il tema che si tratta è: "......che non abbia fatto nulla per stemperare le esasperazioni e per pacificare davvero la vita politica italiana...." Roberto, lei è di intelligenza alquanto balbettante, impari a leggere e a ragionare su quello, senza stravolgere il senso delle cose con demenziali riflessioni, nessuno ha preteso processi bloccati. Le sue riflessioni sono da psicolabile. PS. quando ha necessità di usare il cervello, lo cerchi nmel posto giusto. Certo è che non lo trova nello scroto non lo trova.

Ritratto di Margherita Campanella

Margherita Camp...

Ven, 15/11/2013 - 00:15

Può contribuire a rendere il clima più salubre, levandosi di torno. Di sicuro, a metà paese non mancherà.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Ven, 15/11/2013 - 00:15

Agrippina scrive: "non si capisce cosa altro avrebbe dovuto fare,davvero e fuor di polemica". Simpatica "vera Liberale " (!?) da qualche suo intervento, vien da pensare che prima o poi si abbia la possibilità di leggere qualche cosina di interessante. Purtroppo Lei è deludente quanto una sciatta friggitrice di salamelle alla festa dei comunisti. L'ultima poi, più che una riflessione è un peto mentale. Povero liberalismo :-((

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 15/11/2013 - 00:27

Bisogna avere una bella faccia di bronzo per sostenere che in Italia c'è un clima avvelenato. LUI E' UNO DEI MASSIMI AUTORI DI QUESTO MALEDETTO CLIMA. Ha permesso e continua a permettere ad una magistratura impazzita di farsi beffe della democrazia. Ci ha tolto il voto da più di due anni e non dice nulla a quella banda di magistrati comunisti che POLITICIZZANO LA GIUSTIZIA E METTONO IN GALERA GLI AVVERSARI POLITICI. QUESTO E' IL VERO VELENO DELL'ITALIA DI CUI LUI E' RESPONSABILE.

Leo Vadala

Ven, 15/11/2013 - 00:45

Be'! Se l'ha detto Don Ab - Bondi - o....

Ritratto di Chichi

Chichi

Ven, 15/11/2013 - 01:09

Il Caro leader, Presidente Eterno potrebbe chiedere consiglio ai suoi colleghi nord coreani. Quelli sanno come svelenire il clima; lo hanno dimostrato anche in questi ultimi giorni. Ma visto che ama gli agi e lo stuolo di servitori della ex dimora dei papi, gli suggerirei una buona meditazione sul detto biblico: “adolescens juxta viam suam, etiam cum senuerit non recedet ab ea”. Ne è la prova vivente; è rimasto quello che era ai tempi dei carri armati a Budapest. ---------- Poi faccia un buon esame di coscienza, Caro Leader, su questi punti: 1) Al netto delle banali ovvietà, che ci ha elargito a getto continuo, i suoi interventi mirati e precisi, hanno mai avuto altri bersagli, se non Silvio Berlusconi? ---------- 2) Se un Presidente non fatto in casa, come lei, dal suo partito, avesse gestito la crisi (montata ad arte) dello spread, come l’ha gestita lei, i suoi compagni e lei cosa avreste fatto e detto? ---------- 3) Tutto quello che lei ha fatto e combinato, anche facendosi complice della Merkel, con radici politiche molto vicine alle sue, è secondo il ruolo che le attribuisce la costituzione, pur tenendo conto che essa porta l’impronta del suo partito, che la voluta ambigua e piegabile ai propri interessi come un elastico? ---------- 4) Lei è Presidente del CSM. Non le sembra che abbia brillato per il suo mutismo in quel versante? ---------- 5) I magistrati durante i tempi della sue presidenze di mala giustizia ne hanno prodotto in abbondanza, e non solo nei confronti del nemico Berlusconi. È sicuro che la sua afasia non sia dovuta al fatto che la priorità del suo partito è quella di mettere fuori gioco Berlusconi, costi quel che costi per tutti gli altri italiani? ---------- 6) E sicuro di non essere uno dei principali untori, che hanno reso il clima così avvelenato?

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 15/11/2013 - 02:08

Sicuramente Berlusconi non è moranino, e sappiamo bene cosa fece la sinistra allora con il compagno criminale pluriassassino Moranino.

mark1210

Ven, 15/11/2013 - 02:26

... è troppo stanco e non lucido per fare il proprio lavoro spero proprio per questa persiona anziana che possano realmente madare a casa godersi la propria vecchiaia. I ultimi Giorni sono davvero importanti ...

moichiodi

Ven, 15/11/2013 - 04:24

A rischio le pensioni, titola il giornale. Ma se Berlusconi viene sottratto alla legge tutto va bene madama la marchesa

Accademico

Ven, 15/11/2013 - 04:39

Non escludo che il presidente napoletano, nei quaranta minuti di colloquio con il Papa, abbia sentito l'esigenza di "confessarsi"... e chissà se Francesco, pur nella sua infinita misericordia, avrà potuto in chiusura pronunciare la formula «Ego te absolvo a peccatis tuis in nomine Patris et Filii et Spiritus Sancti. Amen» !

Silvio B Parodi

Ven, 15/11/2013 - 05:37

ah si???clima politico avvelenato?? e chi l'ha avvelenato ??ma guarda un po'! statuette in faccia al primo ministro.. astafotografica in testa al primo ministro..sputtanamente giornaliero sui giornaloni e nelle Tv, Ballaro' Santoro.. Travaglio Gabanelli Vendola magistrate chiaccherini, e parziali, e Napolitano in questi ultimi anni che ha fatto per calmare le acque???e gli animi????? se la rideva sotto I baffi????

Silvio B Parodi

Ven, 15/11/2013 - 05:58

Clima politico avvelenato??? ma vah?? e chi l'a avvelenato?? statuette in testa al primo ministro, aste di macchina fotografica in faccia sempre al primo ministro, giornaloni che un giorno si e l'altro pure sputtanavano Il primo ministro, Santoro Floris Gabanelli, Travaglio, Vendola che in Tv lo beffeggiavano o peggio, lo accusavano a vanvera,giudici e magistrati peggio delle portinaie faziosi chiaccheroni e parziali.. ma Napolitano cosa a fatto per fermare tutto questo? cosa ha fatto per calmare gli animi???? niente, forse se la rideva sotto I baffi. Ed ora che la frittata e' fatta si sveglia e' dice : C'e' un clima avvelenato. a si!? da chi???

gianni_covatta

Ven, 15/11/2013 - 06:09

Raddrizzo le banane, purtroppo per te io non sono un disoccupato, lavoro e guadagno anche bene, il FALLITO qui sei te, che sei sempre a scrivere post deliranti su questo giornale... Sei un POVERACCIO anche nell'anima...

brunog

Ven, 15/11/2013 - 07:17

Ma se lui ha speso tutta la vita ad attaccare gli avversari e pure con l'aiuto della magistratura amica. Adesso da vecchio rendendosi conto di passare alla storia come un fallito cerca di farsi una verginita', troppo tardi oramai.

francoebasta

Ven, 15/11/2013 - 07:24

Gia' e lui di quelli che fanno casino è quello che sta piu' in alto!

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Ven, 15/11/2013 - 07:24

Nessuno mi toglie dalla testa che nel mettere il reggente FALLImonti regiorgio, complice della Germania ha "dimissionato" berlusconi, promettendogli un salvacondotto che in realtà è la purga di sovietica memoria sotto gli occhi di tutti. La responsabilità del clima "AVVELENATO" è totalmente da attribuire a questo novantenne presidente che è nato comunista e continua ad agire per una parte sola e contro l'altra.

mares57

Ven, 15/11/2013 - 07:49

Questo governo era nato per fare le riforme. Pd e Pdl devono rispettare questo impegno. Basta chiacchiere vuote.

vittoriomazzucato

Ven, 15/11/2013 - 08:00

Sono Luca. Non sono portato ad offendere, ma "zio Giorgio" si merita un bello stupido. Con la caduta del Muro di Berlino in Italia non è cambiato quasi nulla. Il PCI ha cambiato nome, ma gli uomini, il sindacato, la base sono sempre gli stessi. Basta vedere che è ancora Napolitano presidente della Repubblica. La Costituzione è intoccabile. BERLUSCONI che voleva cambiare l'Italia con una rivoluzione pacifica lo vogliono togliere dalla politica perché rappresenta per loro un pericolo. E questo dichiara che in Italia c'è un clima avvelenato. Ringrazi che non si è sparato neanche un colpo e che andrà in pensione invece di fare la fine di Ceausescu. GRAZIE.

Massimo Bocci

Ven, 15/11/2013 - 08:12

xfedele50,.......La mia solidarietà come Lei da un TRUFFATO CITTADINO ITALIANO, che paga come lei COATTAMENTE, AGI e PRIVILEGI a un REGIME di INDEGNI!!! corrotti LADRI, comunisti-catto, vera feccia di MAFIA, metastasi ANTI ITALIANA dal47!!!!

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Ven, 15/11/2013 - 08:14

RaddrizzoLeBanane.Mi dispiace deluderla,ma io non posso evadere le tasse..Forse è per questo che non mi arrabbio come lei e non insulto nessuno.

lento

Ven, 15/11/2013 - 08:17

Ma cosa doveva fare di buono un comunista? I comunisti sono per la distruzione delle regole civili, e di convivenza!La colpa e' solo dei comunisti se L'Italia e' ridotta cosi!Mancano di Onore,di unione delle famiglie,di religiosita',di senso della Patria. Pensano solo il bene della "madre russia". (Cambiano il nome al partito politico,ma sono sempre gli stessi)

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 15/11/2013 - 09:37

IO; NON MI ABBASSO A RISPONDERE A DEI LOBOTOMIZZATI KOMUNISTRONZI; CHE VIVONO IN UN MONDO TUTTO LORO DOVE L;INTELLIGENZA NON É MAI ESISTITA; BASTA VEDERE COME LA GERMANIA SI É SVILUPPATA SENZA QUESTO MORBO DEL KOMUNISMO, PER SAPERE E COMPRENDERE CHE IN ITALIA GLI UNICI CHE AVVELENANO LA VITA DEGLI ITALIANI SONO I KOMUNISTRONZI!;SE NOI PASSIAMO LE FRONTIERE CON LA SVIZZERA OPPURE IL RESTO DELL;EUROPA; VEDIAMO SUBITO COME SI DOVREBBE FARE PER GOVERNARE IL NOSTRO PAESE; É IO CHE HO VISTO QUASI TUTTI I PAESI EUROPEI MI STUPISCO SEMPRE DI PIU DI COME SONO BALORDI I KOMUNISTRONZI ITALIANI!; CHE NON VEDONO! NON SENTONO! É NON VOGLIONO IMPARARE DAGLI ALTRI EUROPEI; COME DOVREBBE ESSERE LA VITA CIVILE IN ITALIA; QUESTI CRETINI! STRONZI! E BALORDI! IO NON POSSO FARE A MENO DI CHIAMALI COSI! NON CAPISCONO OPPURE NON VOGLIONO CAPIRE NIENTE DI COME DOVREBBE FUNZIONARE LA GIUSTIZIA IN ITALIA OPPURE I GANGLISTATALI; LORO SONO SOLO ACCECATI DA UN ODIO MORTALE VERSO CHI NON LA PENSA COME VOGLIONO LORO;QUESTA É GENTAGLIA ROZZA; PRIMITIVA É SELVAGGIA ACCECATO DA UNA IDEOLOGIA MARCIA É MORTA!; CHE CREDE CON LA VIOLENZA DI OPPRIMERE CHI NON LI VUOLE AL POTERE; IO NON VOLEVO SCRIVERE I MIEI COMMENTI IN MAIUSCOLO; MA I KOMUNISTRONZI SONO TALMENTE RETROGRADI E ARRETRATI MENTALMENTE; CHE LORO NON CAPISCONO QUANDO UNO GLI DICE LA VERITÁ CON I CARRATERI MINUSCOLI; QUESTA GENTE NON É CAPACE DI CAPIRE CHE LORO SONO SOLO DEI POVERETTI SFRUTTATI DA UN SISTEMA A CUI INTERESSA SOLO FARE I PROPRI PORCI COMODI; PER QUESTO LA GIUSTIZIA; IL PDPCI É NAPOLITANO, SEMINANO SOLO VELENO É ODIO IN ITALIA!.

benny.manocchia

Ven, 15/11/2013 - 11:39

fab 73 - arrampicarsi sugli specchi e' quasi sempre impossibile... un utaliano in usa

benny.manocchia

Ven, 15/11/2013 - 11:40

fab 73 - arrampicarsi sugli specchi e' quasi sempre impossibile... un utaliano in usa

benny.manocchia

Ven, 15/11/2013 - 12:02

fAB 73 - ARRAMPICARSI SUGLI SPECCHI E' QUASI SEMPRE IMPOSSIBILE... UN ITALIANO IN USA

fedele50

Ven, 15/11/2013 - 12:49

sol dell'avvenire , forse ho sbagliato i conti,ma il mio non lamento ,ma rabbia, la rivolgo a quel magistrato si fa x dire che ah letto l'importo di 199.00 euro e ha comminato una pena a me mai comunicata se non dopo averla deliberata, porcata grande porcata, si porcata da dittatura , la legge non è uguale x tutti ,questo è.