La brutta gaffe di Monti: non canta l'Inno di Mameli Scoppia la polemica in rete

Figuraccia del premier. Mentre tutti cantano lui resta "sobriamente" zitto. Prova a intonare una strofa e poi s'interrompre. La rete impietosa: "Non conosce l'Inno di Mameli"

Lo stadio non è un posto per Mario Monti. Tutto il paese è col fiato sospeso, migliaia di italiani hanno sfidato il caldo nelle piazze sudati, emozionati e schiacciati davanti ai maxischermi sistemati in giro per lo Stivale. Persino a Medolla, uno dei paesi più colpiti dal sisma in Emilia, i terremotati sono tutti davanti agli schermi per seguire la nazionale, sotto il sole e nella polvere. Mario Monti è lì, a Kiev, nella tribuna per le celebrità dello Stadio Olimpico. A pochi metri dagli azzurri. La tensione si avverte fisicamente. Il silenzio scende sullo stadio, partono gli inni nazionali, sguardi attoniti dietro alle facce pittate bianco-rosso-verde, mano sul cuore per qualcuno. Le labbra si muovo sulle note di Goffredo Mameli. E' un momento sacro. raro e sacro: il Paese che si unisce e intona l'inno patrio. Tutti, tranne uno: Mario Monti. Troppo tecnico per cantare l'Inno? Non si sa. Lui è lì, immobile nella tribuna vip, che - all'acme dell'emozione - batte placidamente le mani. Prova a biascicare qualche parola ma subito smette, s'interrompe. Le telecamere della Rai incedono solo qualche istante sul presidente del Consiglio. Ma quei pochi secondi bastano a scatenare un putiferio. In rete scoppia subito la polemica: Monti non ha cantato l'Inno di Mameli, cinguetta qualcuno su Twitter. Il cinguettìo si trasforma velocemente in una tempesta. "Regaliamo il testo dell'Inno a Monti" scrivono moltissimi. "Lui sa solo l'inno di Goldman Sachs", ironizzano altri. La figuraccia, ormai, è fatta. E c'è da scommettere che alzerà un gran polverone. L'Inno sobrio e semi-muto del professor Monti è un brutto autogol.

Commenti

gianni71

Dom, 01/07/2012 - 22:35

Siete bugiardi e faziosi. Non è vero, lo cantava!

Rico74

Dom, 01/07/2012 - 22:40

Pazienza l´Inno ma Monti porta una sfiga colossale!!!! Era meglio che se ne stessa a casa.Lui e tutti i suoi ministri che sono volati la a spese nostre.

cardo

Dom, 01/07/2012 - 22:37

monti: la quinta colonna di Goldman Sachs. Govremmo liberarcene subito. Del resto ce l'ha imposto un comunista.

gianni71

Dom, 01/07/2012 - 22:37

Non è vero, siete bugiardi e faziosi. VERGOGNATEVI!!

IKE

Dom, 01/07/2012 - 22:44

e che c'è di strano? Tutti sanno che Monti non ama l'Italia. Solo i giornalisti fanno finta di non saperlo.

marcu57

Dom, 01/07/2012 - 22:49

Non solo non canta l'inno, ma porta pure sfiga. da quando questo tizio non eletto da nessuno sta lì: spread da settimane alle stelle, terremoti e tasse a non finire, e poi si presenta alla finale nella vana speranza di brillare di luce riflessa nell'ipotesi, molto remota per la verità, di una vittoria della squadra italiana.

IKE

Dom, 01/07/2012 - 22:45

E che notizia sarebbe? Tutti sanno che Monti non ama l'Italia. Solo i giornalisti fanno finta di non saperlo.

Bozzola Paola

Dom, 01/07/2012 - 22:46

Sarà stonato!!!!Comunque dati i risultati ho paura che porti un po' sfiga!!!!!!!!!!

Proserpino

Dom, 01/07/2012 - 22:46

Ha portato jella come previsto!!!!!!

Luigi Fassone

Dom, 01/07/2012 - 22:50

Signor Del Vigo,ma chi l'ha detto che Monti non ha cantato l'inno ? Io ho visto che le sue labbra si sono mosse,sono certo che,magari stonato,a suo modo lo ha cantato. Allora,perchè dargli addosso,forse per partito preso ? E cosa potrebbero dire e fare,adesso,gli spagnoli,urlare : "Ciao Ciao...e giù una volgarità" ? Dai,siamo seri e soprattutto SOBRI,anche negli improperi. Cordialità !

velenosoveleno

Dom, 01/07/2012 - 22:54

Ma si sa bene che questo individuo è al servizio della goldman sachs , che giene frega dell'Italia e degli italiani???? una mazza!!!!

Tipperary

Dom, 01/07/2012 - 22:47

Cosa vi aspettavate pezzenti! Lorsignori oltre che sobri sono molto british e se proprio proprio devono farlo allora favellano in inglese. Sapete com'e' , nei loro frequenti meetings con la crema della finanza mondiale tra le Alpi svizzere o nelle agenzie di rating a Bruxelles si parla solo inglese. Inno di mameli ? Italia ? Dopo.

ortensia

Dom, 01/07/2012 - 23:02

Uno cosi' da noi in Emilia e' chiamato "pass alàss" cioe' pesce lessato, detto anche cotto in bianco.

francesco57

Dom, 01/07/2012 - 22:57

....e ha gufato pure l'Italia....

MANUALEA

Dom, 01/07/2012 - 23:02

Il "nuovo ordine mondiale", di cui il Dott. Monti è una pedina, non contempla che i suoi affiliati cantino l'inno della propria nazione.

ortensia

Dom, 01/07/2012 - 22:59

Da noi in Emilia uno cosi' e' detto " pass alàss" pesce lessato, detto anche cotto in bianco.

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Dom, 01/07/2012 - 23:04

Ma con sta faccia da menagramo non potevi startene a casa? Speriamo almeno che te l'abbiano svaligiata

barbanera

Dom, 01/07/2012 - 23:00

A parte il fatto che questo dell'inno di Mameli è diventata una buffonata,prima era uno scandalo ora guai a chi non lo canta(vorrei dire:a buffoni!),ma per quale motivo Monti avrebbe dovuto cantare l'inno di una nazione che lui non ha mai rappresentato.

Ritratto di Dhigufinolhu

Dhigufinolhu

Dom, 01/07/2012 - 22:58

E' proprio la faccia triste e inespressiva di un cadavere come Monti ad averci portato jella. L'ho pensato appena l'hanno inquadrato: ma perché è andato a Kiev? Chi l'ha invitato? Ma in vita sua ha mai provato emozioni?

lulloferrari

Dom, 01/07/2012 - 22:58

Una volta tanto, oggi, qualcuno si è comportato con sobrietà. W Mario! (Monti)

ritardo53

Dom, 01/07/2012 - 22:59

Che bestia, degno di un socio del club bilderberg, ed ancor pure presidente di tale associazione a delinquere protetta da tutti gli stati che sono rappresentati da simili elementi.

sorans99

Dom, 01/07/2012 - 23:09

Non ha cantato l'inno? Forse Berlusconi si è scordato a dirglielo. Sempre colpa di Berlusconi. Tutto!

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Dom, 01/07/2012 - 23:14

Ha fatto bene, è stonato. Ma la volete finire con articoli ridicoli come questo? Saluti

Henry Chinaski

Dom, 01/07/2012 - 23:24

Francesco Maria Del Vigo, non basta un nome altisonante (wannabe) per colorare di auctoritas un "articolo giornalistico". Che tristezza, rivoglio il mio Giornale

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Dom, 01/07/2012 - 23:29

Ma lui è sobrio, le emozioni non lo scalfiscono. Si emoziona solo davanti al culone della merkel

miu67

Dom, 01/07/2012 - 23:25

Monti mi fa vergognare ......essere rappresentati da lui è vergognoso, mette tristezza solo a guardarlo figuriamoci sentirlo parlare mette l'angoscia. Ridateci Silvio per favore!

Ritratto di martinitt

martinitt

Dom, 01/07/2012 - 23:37

Forse perchè stonato oppure un pò timido, per questo io non lo condannerei. Importante che inventi qualcosa per venire fuori da questa grave crisi con disoccupati in numero mai raggiunto nel passato.

Perrucci Antonio

Dom, 01/07/2012 - 23:31

Un inno da operetta scritto da un massone e che un Monti non canta: forse due logge diverse e contrapposte?

Perrucci Antonio

Dom, 01/07/2012 - 23:31

Chi ha pagato il viaggio di Monti e compagnia a Kiev?

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Dom, 01/07/2012 - 23:33

#23 wilfredoc47 se non ti interessano gli articoli del Giornale un arma a tuo favore è rimasta ( non per spararti intendiamoci ) cambiaaaaaa giornale

Manekineko

Dom, 01/07/2012 - 23:33

Il polverone ve gusta alzarlo voi, visto che, non avendo argomenti contro Monti e in fase di rosicamento dopo i successi di Bruxelles, dovete in qualche modo accendere i malumori della "ggente". Almeno non siete scesi nel patetico col fatto del "portare sfiga". Non mi risulta, poi, che abbiate fiatato quando la lega alleate del piddielle voleva gettare il tricolore nel water...Basta che è "contro Monti" e vale tutto e il contrario di tutto!!!

cyclamen

Dom, 01/07/2012 - 23:41

Ma Monti non è italiano: i massoni sentono di appartenere a uno stato ideale trasversale agli stati tradizionali. Un superstato che qualcuno considera il cancro dell'umanità.

lot

Dom, 01/07/2012 - 23:43

Monti conosce solo quella famosa canzone che cantavano in Cabaret: Money, money, money!

Nodi Pietro

Dom, 01/07/2012 - 23:48

Dopo la partita Italia-Spagna suggerisco un titolo "sportivo" per il Giornale di domani: "CIAO BUNGA BUNGA". Cordiali saluti. Nodi Pietro

Marzia Italiana

Dom, 01/07/2012 - 23:48

Ma e' possibile che dobbiamo sempre cercare un capro espiatorio?!

angeli1951

Dom, 01/07/2012 - 23:52

A parte che in rete da quando si era saputo che sperperando soldi estorti con le tasse, monti sarebbe andato a vedere la partita, è stato tutto uno sperare di no perchè era evidente che portava sfiga; vedremo se questo si confermerà domani, lunedì 2 luglio 2012, con un probabile affossamento dell'indice borsistico. Sarà interessante vedere in quel caso come faranno gli incensatori di venerdì e sabato darsi degli imbecilli.

antonin9421

Lun, 02/07/2012 - 00:17

Egli non batte 'placidamente' le mani, no: egli lebatte 'flaccidamente' (sic!).

vintal

Lun, 02/07/2012 - 00:56

Monti porta sfiga !!! E' arrivato lui e Prandelli non ne ha più azzeccata una ...

Kerberos

Lun, 02/07/2012 - 00:57

Questo articolo cosa vuole dimostrare? Che Prodi, l'unico PdC con cui l'Italia ha vinto i mondiali nel 2006, è migliore di tutti? Sono d'accordo. Oppure volete fucilare chi non canta l'inno, a partire dai leghisti? Sono d'accordo. Comunque l'inno non si canta, ma si ascolta con compostezza; state confondendo le abitudini da trattoria con i comportamenti delle autorità (18 anni di Berlusconi e di bunga bunga vi hanno confuso le idee).

giorgiolaurenti

Lun, 02/07/2012 - 01:46

bravo, bravissimo il signor lorenzo massi che ha scritto quello che scritto! l'ho detto subito appena ho letto che sarebbe stato presente in tribuna. manco l'inno dell'Italia ha cantato. fai veramente pietà Monti. sei la vergogna del ns. Paese e la sobrietà che vai proclamando in giro la predichi per la gente comune non certo per la classe politica. ma a parte tutto questo che con il calcio centra poco o niente Caro il prof. Monti sei un gufo porta Jella nera!!!!!!!!! Potevi startene a casa visto che del Calcio non ti interessa un fico secco e avresti voluto farlo sparire per 3/4 anni dalla faccia della terra. Monti sei proprio un untore campione del mondo!!!!!!!!!!!

mila

Lun, 02/07/2012 - 01:58

Ecco le cose importanti per l'Italia: il calcio e le parole dell'Inno di Mameli (che del resto quasi nessuno conosce)

brunog

Lun, 02/07/2012 - 02:39

Forse voleva cantarlo in tedesco.

stefano.colussi

Lun, 02/07/2012 - 02:49

...e poi anche se Monti non sa cantare...dov'è il problema? penso che i problemi siano altri. O no? penso come al solito che siamo sotto scacco del Capitale Finanziario Europeo e del Sistema delle Banche Mondiali. Penso che i ricchi diventino sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri. Anzi penso che nel mirino oramai sia rimasto solo il cosiddetto Ceto Medio, da spremere e stritolare: infatti i poveri sono mezzi/morti e i super/ricchi sono "intoccabili"...Il mestiere "migliore e remunerativo" è e resta quello del "politico" o del "velino". Agli "Stati Uniti d'Europa" non ci pensa nessuno e tanto meno alla "elezione diretta del Presidente UE"...Stefano Colussi, Cervignano del Friuli, Udine.

Ritratto di scappato

scappato

Lun, 02/07/2012 - 04:22

L'inno e' anacronistico e incantabile, bisognerebbe cambiarlo. Quanto alla sfiga un 4-0 sembra un po' troppo. O c'era pure Napolitano? In quest caso....

dietelmo

Lun, 02/07/2012 - 04:40

Io pero' ho un'altro più terribile sospetto: siete sicuri che anche Napolitano cantasse giusto l'inno nazionale in occasione della sua presenza alla prima partita? Fossi in voi andrei a rivedere la registrazione.

ninito

Lun, 02/07/2012 - 04:52

Veramente Moni ha dato un bel esempio, e ne andasse a casa.

cincinnatus

Lun, 02/07/2012 - 06:02

Ha fatto bene. Neanch'io lo canterei, anzi non l'ho mai cantato e mai lo canterò per imbarazzo che mi provochera. Avete letto il testo? Vi dice qualcosa? Sono assolutamente certo che nessuno, o pochissimi, conoscono il testo oltre alle prime 4 strofe di cui, tra l'altro, non capiscono il significato. Qualcuno dirà che questo non conta e che ciò che importa è il significato. Ebbene anche il significato è una minky@ta. Ha fatto bene, quindi Monti a non cantarlo. Lo canti Napolitano (che con più convinzione cantava bandiera rossa) e faccia anche la lacrimuccia in modo da farci ink@zz@re più di quanto già siamo.

cincinnatus

Lun, 02/07/2012 - 06:10

Ha fatto bene. Neanch'io lo canterei, anzi non l'ho mai cantato e mai lo canterò per imbarazzo che mi provoca. Avete letto il testo? Vi dice qualcosa? Sono assolutamente certo che nessuno, o pochissimi, conoscono il testo oltre alle prime 4 strofe di cui, tra l'altro, non capiscono il significato. Qualcuno dirà che questo non conta e che ciò che importa è il significato simbolico. Ebbene anche il significato è una minky@ta. Ha fatto bene, quindi Monti a non cantarlo. Lo canti Napolitano (che con più convinzione cantava bandiera rossa) e faccia anche la lacrimuccia in modo da farci ink@zz@re più di quanto già siamo.

vince50_19

Lun, 02/07/2012 - 06:26

Al massimo, da buon "muratore", potrebbe accennare l'"Inno delle Nazioni" di Verdi..

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 02/07/2012 - 06:42

alla Brougel tower gli hanno insegnato solo l' inno tedesco e solo da qualche giorno , dopo il colloquio con Berlusconi, sta cercando di imparare anche quello italiano: tempo al tempo!

giuseppe.galiano

Lun, 02/07/2012 - 06:57

Ma perché vi meravigliate, uno con quella faccia, quel carattere, con quell'amore per il Dio quattrino, può cantare l'inno di Mameli? No, perché Mameli si incazzerebbe nella tomba.

bobsg

Lun, 02/07/2012 - 07:10

Ma lo conosce l'inno?

Ritratto di scandalo

scandalo

Lun, 02/07/2012 - 07:20

una delle poche cose positive che ha fatto da quando è premier !! si è ricordato di essere PADANO !!

bloodisland

Lun, 02/07/2012 - 07:21

probabilmente conosce solo quello inglese

rossono

Lun, 02/07/2012 - 07:39

Questo tizio prima o poi mettera' pure una tassa anche sull'inno !!!!!

rossono

Lun, 02/07/2012 - 07:44

Questo tizio prima o poi mettera'una tassa anche sull'inno..

Cinghiale

Lun, 02/07/2012 - 07:56

#23 wilfredoc47 - Sei in errore, furono i politici a rompere l'anima ai calciatori perchè cantassero l'inno a tutti i costi. Però adesso loro non cantano. Credo che il problema sia che non lo sanno, studiarlo è fatica.

Leonardo Donelli

Lun, 02/07/2012 - 08:00

Quando ha intonato una strofa, si è accorto che era l'inno tedesco della Merkel.........

alfredido

Lun, 02/07/2012 - 08:16

In questa evento sono totalmente d'accordo con Monti. Meglio,molto meglio un sobrio sienzio che le aspre grida "pattriotiche" scagliate disordinatamente nella sera da Buffon. Quanto ai nostri telecronisti numerosi e petulanti ...meglio tacere anche quì.

astice2009

Lun, 02/07/2012 - 08:21

ma pensate a qui terroristi dei leghisti. Buffoni!

macchiapam

Lun, 02/07/2012 - 08:34

E' mai possibile che ci si attardi su queste sciocchezze?

gnurante

Lun, 02/07/2012 - 08:26

ahaha che ridere questo articolo!

mifra77

Lun, 02/07/2012 - 08:31

chi ha programmato il robottino ha dimenticato di memorizzare l'INNO di MAMELI che il robottino fa finta di canticchiare.dal labiale è evidente che non ne conosce le parole. qualcuno provi a spiegargli che quell'inno insieme al tricolore è quanto di più sacro ha dentro un italiano e che su quelle note tantissimi eroi hanno dato la vita.Se è vero che quell'inno fa accapponare la pelle e stringere il cuore ai veri Italiani,come può un primo ministro non sentirlo suo o al contrario ignorarlo?Ho circa l'età del signorino Monti e il nostro inno veniva insegnato alle scuole elementari pubbliche, forse Monti anche le elementari le ha fatte a bruxelles

mauriziopiersigilli

Lun, 02/07/2012 - 08:45

1 porta sfiga 2 non è sobrio è cinico ricordarsi il commento sui suicidi 3 perchè è italiano?

v duchodu

Lun, 02/07/2012 - 08:57

La colpa del 4 a 0 non è stata dei giocatori ma di quel corvo impagliato di Monti che con il suo carisma da becchino ha portato sfiga. Ma l'avete visto? Quando tutti cantavano a squarciagola l'inno lui se ne stava ritto e impettito come un attaccapanni con la bocca serrata e lo sguardo nel vuoto. Solo ad un certo punto ha abbozzato una parvenza di sorriso quando il suo vicino gli ha sussurrato qualche cosa all'orecchio. Mi ricordo Pertini quando gridava ed esultava sulle azioni dei nostri giocatori. Questo oscuro figuro,invece, emanava solo tristezza e negatività. Avrebbe fatto meglio a rimanere nella sua dimora priva di specchi invece di uscire dal loculo per presenziare una competizione che era al di fuori dalle sue scarse capacità emotive.

COLOMBOVITTORIO

Lun, 02/07/2012 - 09:32

Forse ,essendo SOBRIO,e STONATO non ha voluto fare brutte figure,ma scommetto che NON conosce le parole .

liibalaaba

Lun, 02/07/2012 - 10:21

Ora basta, per favore! Ma dove cavolo sta scritto che bisogna, per forza,cantare l'inno e se no, farne un affare di Stato! Premetto che vorrei vedere andare a quel paese Monti e tutto il suo staff,quindi non lo amo affatto,anzi.......! Ma su questa questione, visto che non abbiamo cose più importanti di cui parlare, voglio dire la mia,perchè mi sono davvero rotto! Una volta l'inno nazionale veniva ascoltato in religioso silenzio;era un momento di raccoglimento,ed era molto emozionante. Ora è diventato un casino: bisogna cantare in coro tutti,urlazzare e,possibilmente nel caso dei calciatori, stonare. E' uno schifo! Ma possobile che siamo ritornati al tempo del ventennio (o poco ci manca). Qual'è la differenza? Che non ci sono i manganelli e l'olio di ricino e le squadracce che ti fermano per strada per chiederti se conosci le canzoni di Mussolini? No basta! Ciascuno deve essere libero di cantare se lo vuole, e voi giornalisti smettela di criminalizzare chi non lo fa.

clod

Lun, 02/07/2012 - 10:53

Personalmente preferisco uno che non canta l'inno a chi lo canta a squarciagola senza nemmeno conoscerlo (stringiamoci a corte anziché stringiamci a coorte per esempio). Detto questo trovo inaccettabile che vada a esibire la sua presenza chi sosteneva che il calcio doveva essere fermato per due-tre anni nel patetico tentativo di salire sul carro dei vincitori. In ultimo un piccolo appunto all'articolo: le note dell'inno NON sono di Mameli (autore del testo), ma di Michele Novaro, di cui nessuno si ricorda. Claudia

astarte

Lun, 02/07/2012 - 11:03

Meglio star zitti che stonare. Per chi ha la memoria corta, a fischiare l'inno e a rifiutarsi di cantarlo anche in occasioni ufficiali era la Lega, ossia l'alleato del vostro beneamato partito. Ma allora andava tutto bene. Per non dire di Berlusconi in persona, che non stava neanche sull'attenti, ma guardava distrattamente in giro, ed è immortalato su you tube mentre sull'inno fa pure le battutine. Siate almeno più furbi, quando fate polemica.

Ivano66

Lun, 02/07/2012 - 13:09

Non canta l'inno? E chi se ne frega! Roba per nostalgici, buono solo per pecore di pastura...

erminiamusolesi...

Lun, 02/07/2012 - 14:43

x#69astarte(64)sicuramente stava zitto perchè non lo sapeva.x ciò che riguarda Berlusconi,sig.sicuramente sinistroide,noi saremo poco furbi,ma siamo Italiani veri....anche Alonso e tutti i team di f1 si muovono,si sbracciano e fanno battutine durante tutti gli inni,nessuno ha da ridire,ma Berlusconi vi sta stretto vero?x ciò che riguarda il bocconiano HA PORTATO SFIGA CHECCHE' DICIATE,MAI SUCCESSI TANTI INFORTUNI IN UNA PARTITA,QUALCUNO HA GIOCATO CON IL SANGUE NELLAgamba,, avevano giocato x 120 minuti 3 giorni prima e vi ricordo a tutti che le previsioni davano l'Italia uscente agli ottavi.........e alla faccia dei gufi e dei calibri da 90(!)che volevano il calcio fermo x3 anni almeno siamo arrivati alla finale...e x vittoriocolombo #66sono sicura che hai ragione al 2000/100 il bocconiani mica perdono tempo ad imparare gli inni,devono imparare come rovinare la gente........

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mar, 03/07/2012 - 08:30

Ripeto: per me l'articolo è ridicolo e basato sul nulla. Io non canterò mai l'inno di Mameli perchè sono indecentemente stonato e mi vergognerei ad intonarlo anche da solo in una stanza insonorizzata. Perchè non può fare altrettanto il Prof-tecnico salvatore della Patria? Certo, vale la pena cantarlo a squarciagola nel caso degli eroi scalcianti, visti gli stipendi a sette zeri che essi carpiscono con destrezza ai gonzi che sbavano per loro. Guardacaso al Tg codesti stanno dicendo idiozie galattiche convinti di essere dei Messia. Ma, forse, per qualche milione di euro potrei sproloquiare anch'io. Saluti

Luigi Fassone

Mar, 03/07/2012 - 21:39

Signor #65 v duchodu : Vabbè che capita di divertirci,talvolta,a giocare sui tasti di codesti siti,ma si è reso conto di quel che Lei ha scritto in totale libertà ? Rilegga,rilegga il suo commento Numero 65,poi lo rilegga un'altra volta. Può darsi che al prossimo commento inizi a riflettere un pochino. Grassie ! La sfiga stavolta è una sindrome da "mollezza" che ha colpito i corpi dei nostri giocatori,dal calcagno fino al cranio. Glielo dice uno che di calcio non capisce quasi nulla,ma a torto e paccato la partita (unica di questo campionato europeo) l'ha seguita. Se ne stia,che così è,dire e scrivere il contrario è pura esercitazione di italica fantasia.

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Ven, 09/11/2012 - 10:42

gianni71 eri presente ? ai miei tempi felici , quando la maestra entrava in classe ci faceva cantare giuseppe verdi , non questo schifo di inno scritto sull'aria dei balli popolari napoletani .