Alla Camera 104 dipendenti guadagnano più di Re Giorgio

Ben 104 tra documentaristi, tecnici e consiglieri sorpassano il tetto dei 238mila euro l'anno

Eldorado Camera. Non è certo un mistero che il giardino incantato delle sontuose retribuzioni di Montecitorio abbia assunto nell'immaginario comune connotazioni quasi mitologiche. La realtà, però, molto spesso supera la fantasia. E andando a spulciare il quadro delle retribuzioni annue lorde dei dipendenti ci si rende conto che i titoli a effetto e le iperboli giornalistiche descrivono soltanto per difetto i contorni una vera e propria realtà parallela, lontana anni luce dal resto del pubblico impiego.

All'ombra di Montecitorio (e Palazzo Madama) dimora un piccolo esercito di lavoratori che può godere di ricchissimi trattamenti. Dipendenti con le più disparate qualifiche, uniti da un sistema di progressione degli stipendi così impetuoso da suscitare l'invidia di chiunque. Persino del Capo dello Stato. Sì, perché alla Camera ci sono ben 104 persone con stipendi superiori a quelli di «Re» Giorgio Napolitano, ovvero oltre i 238mila euro lordi, la soglia fissata come nuovo tetto massimo per le retribuzioni pubbliche. Un numero esorbitante che si compone di: 11 documentaristi-tecnici-ragionieri; 1 interprete-traduttore; 89 consiglieri-parlamentari. E poi naturalmente i due vicesegretari generali e il segretario generale, al vertice della piramide dorata.

Se il paragone con il presidente della Repubblica, surclassato dai terzi e quarti livelli di Montecitorio, è il dato più eclatante, appena meno clamoroso ma ugualmente stupefacente è il confronto con le retribuzioni dei tanto bistrattati parlamentari italiani. Basti pensare che i lavoratori di Montecitorio che guadagnano più dei nostri 630 deputati sono ben 522. Tra questi non solo documentaristi e consiglieri parlamentari - le fasce più elevate - ma anche semplici operatori tecnici, commessi, addetti alla vigilanza, assistenti parlamentari, collaboratori tecnici e segretari parlamentari.

In sostanza più di un terzo dei dipendenti della Camera guadagna più dei parlamentari che pure sono lì pro-tempore e sono sottoposti alla prova del voto ogni cinque anni (salvo impreviste interruzioni della legislatura).

I fortunati vincitori del concorso per l'ingresso a Montecitorio, inoltre, possono godere di inesorabili progressioni della loro busta paga. Le responsabilità in capo a quadri e dirigenti non sono paragonabili a quelle di altre figure apicali della Pubblica Amministrazione. Tanto per recuperare un esempio già utilizzato in passato la busta paga dei 174 consiglieri parlamentari ha in media lo stesso peso di quella di un primario ospedaliero, ma a fine carriera supera i 400mila euro lordi l'anno. Sul primario, però, grava la responsabilità di un reparto, i consiglieri svolgono attività di studio, ricerca o assistenza giuridico-legale.

A questo punto dopo mesi di annunci la maggioranza governativa è attesa al varco. Alla luce delle nuove regole governative, la Camera - alla quale bisogna dare atto di aver iniziato un percorso di trasparenza con la pubblicazione dei dati sul suo sito internet, pratica poco frequentate da altre amministrazioni - è chiamata a procedere rapidamente al taglio delle buste paga. La prima mossa dovrebbe essere l'abbattimento delle «retribuzioni monstre», quelle dei 104 dipendenti oltre la «soglia Napolitano». Poi bisognerà fissare dei tetti, una sorta di «salary cap». Una battaglia complicatissima perché in base alla autodichia parlamentare lo Stato sovrano di Montecitorio dispone di un solido scudo con cui proteggersi dai tagli.

Forza Italia è pronta a tenere il punto su una battaglia contro i privilegi della Pubblica Amministrazione che il capogruppo Renato Brunetta ha sempre condotto in prima persona. Bisognerà vedere, invece, come si muoverà il Pd chiamato a una sorta di corpo a corpo con una platea di dipendenti che storicamente, nella sua maggioranza, guarda con attenzione a sinistra.

A sferrare l'offensiva sarà Marina Sereni, vicepresidente della Camera con delega al personale. «Siamo al lavoro per intervenire sulle retribuzioni. Fisseremo un tetto per i dirigenti e, proporzionalmente, anche per gli altri livelli». L'ipotesi è di introdurre almeno tre o quattro soglie che i dipendenti delle varie fasce non potranno superare neanche al culmine della carriera. Un intervento che vorrebbe essere realizzato mettendo d'accordo le dodici sigle sindacali interne. Una «missione impossibile» che secondo alcune previsioni potrebbe rischiare di tramutare l'annunciata «potatura» in una «spuntatina».

Commenti

canaletto

Ven, 13/06/2014 - 09:20

TAGLIARE TAGLIARE E TAGLIARE BASTA CON I PRIVILEGI DEI GOVERNI DI SINISTRA BASTA!!! AVETE ROVINATO L'ITALIA

roby55

Ven, 13/06/2014 - 10:53

Delle casse dello stato e delle tasche dei cittadini non gliene frega nulla. Infatti, la sua ciurma di cortigiani mica li paga lei.

maubol@libero.it

Ven, 13/06/2014 - 10:54

Prima va a casa, meglio sarà per tutti!

NON RASSEGNATO

Ven, 13/06/2014 - 10:55

Certamente la Boldrini farà loro devolvere una grossa fetta dello stipendio per assistere i cari ospiti cui tiene tanto....

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 13/06/2014 - 11:04

Sopratutto sono soldi tolti alle tangenti del Nord, è una vera ingiustizia far lavorare decine e decine di persone, quando questi soldi potrebbero spartirseli a tangenti gli imprenditori del nord

Ritratto di Farusman

Farusman

Ven, 13/06/2014 - 11:08

Dai, per favore, cosa c'entra la Boldrini? Questi dipendenti, come quelli del Senato sono gli stessi chè c'erano con Presidenti di altro colore. Un conto è la polemica politica,assolutamente leggittima, un altro la malafede, segnale indiscutibile di mancanza di argomenti plausibili.

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Ven, 13/06/2014 - 11:09

Tutti a magnà sulle spalle del popolo!!! e basta !!! mi irrito solo a leggere il titoloì ma come siamo giunti a tutto questo sti putridi succhiasangue siete odiosi

Sapere Aude

Ven, 13/06/2014 - 11:10

E' un segno inequivocabile che il potere trovandosi i tagliagola in casa, devono pagarli profumatamente per non finire con la giugulare recisa. Tradotto significa che la politica facendo porcate deve a sua volta subire il ricatto da chi sa tutto. Solo mettendo a ferro e fuoco questa 'pseudodemocrazia' possiamo liberarci dei tagliagola

pickman

Ven, 13/06/2014 - 11:36

I c....ni siamo noi che continuiamo a subire, subire, subire e nessuno fà niente per porre fine a questo scempio.

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 13/06/2014 - 11:38

E questa STREGA, vorrebbe anche poter fare la messa in piega gratuitamente??? SU QUALE PIANETA È NATA??? Su Venere no di certo, perchè non è male da vedersi, ma è più viscida di una serpe e velenosa come una TARANTOLA.

manolito

Ven, 13/06/2014 - 11:39

luigi...piso-----leggendoti si capisce perché siamo ridotti cosi male---

21v3

Ven, 13/06/2014 - 11:40

Io ho un'idea fantastica per risolvere il problema! Continuare a votare quelli che sono li da 20 anni e che hanno creato il problema e beneficiato! Non c'è altra soluzione!

nonnoaldo

Ven, 13/06/2014 - 11:43

Luigipiso, come sempre vince l'Oscar per il commento più idiota.

vittoriomazzucato

Ven, 13/06/2014 - 11:46

Sono Luca. Quali i meriti perché questa sia diventata presidente della Camera dei Deputati. GRAZIE.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Ven, 13/06/2014 - 11:52

IL NORMALE ESEMPIO DI QUELLO CHE HA SEMPRE PREDICATO BERLUSCONI : La SINISTRA è il Pa

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 13/06/2014 - 11:54

luigipiso guardate nelle vostre tasche prima di parlare.Fate l'itaglia del sud così i soldi ve li terrete!!Ahahahah......................

Ritratto di michageo

michageo

Ven, 13/06/2014 - 12:05

scommetto che indiranno uno sciopero per mantenere i privilegi a quel punto visto che sono nostri dipendenti (anche se non sembra...)li facciamo le buone o le cattive

Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Ven, 13/06/2014 - 12:06

Dopo re Napulitano ora sua altezza, la regina Baldracchini, la nuova coppia reale con le chiappe marcate falce e martello offriranno al popolo bue le brioches.....

tonipier

Ven, 13/06/2014 - 12:07

" LA ROVINA DELL'ITALIA" Mentre questi nobili prendono cifre esorbitanti, INPS di Brindisi invia con minacce.... senza alcuna prova a pensionati sociali richieste da capogiro dai 9-10 mila euro....L'ITALIA ALLO SFACELO in mano ai barboni.

giolio

Ven, 13/06/2014 - 12:17

Ma e quasi mezzomiliardodilire per anno. Mi gira la testa. Finisce che non leggo piú il Giornale {{{non vorrei trarne danno per la mia salute}}}}}}

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Ven, 13/06/2014 - 12:20

Non ho alcuna simpatia e tantomeno stima per la signora Boldrini. Tuttavia ritengo che sia l'ultima dei responsabili di questo scempio, tutt'al più incapace d'intervenirvi. I veri responsabili vanno individuati nei sindacati che hanno volute e sostenute queste aberrazioni e nei Presidenti della camera che si sono succeduti nel tempo. E in tutti i cosiddetti 'politici' incapaci di eliminare questa vergogna. Maria Antonietta,non ha insegnato proprio nulla?

Klotz1960

Ven, 13/06/2014 - 12:21

Vanno dimezzati tutti gli stipendi immediatamente, e mi sembra una misura fin troppo generosa.

@ollel63

Ven, 13/06/2014 - 12:25

altra immondizia sinistrata.

meloni.bruno@ya...

Ven, 13/06/2014 - 12:33

Voglio ribadire ancora una volta quì,che se ci fosse una competizione mondiale dei ladri,l'italia salirebbe sempe in tutti e tre i podi,adirittura anche il quarto posto per la medaglia di legno.Tutto questo a carico delle persone per bene!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 13/06/2014 - 12:36

La Boldrini e quelli altri del PD fanno così: il parassitismo è il loro modo di fregare la comunità nazionale. Per esempio il Pisapia, invece di assumere 43 meccanici per caricare l'aria condizionata sui mezzi ATM, ha assunto 43 "dirigenti" a 9000 euro al mese. Così sui tram si crepa di caldo. Ma loro si considerano onesti...

little hawks

Ven, 13/06/2014 - 12:39

Ma questi strapagati dipendenti pubblici, a cosa servono? Non certo a scrivere buone leggi visto che il nostro Parlamento sforna un numero ingentissimo di norme che nessuno comprende perché scritte in stretto politichese e che richiedono norme aplicative che poi per anni non vengono predisposte, rendendo van l'operato i deputati e senatori. Forse, se andassero via tutti, a calci nel sedere, avremmo leggi più chiare e di facile applicazione e meno ingiustizia retributiva in Italia.

cicciosenzaluce

Ven, 13/06/2014 - 12:44

Giornalai,scrivete cose notissime,ma omettete di dire ai vostri poveri disgraziati che vi leggono,che questi signori guadagnano cosi ta nto non perché il loro stipendio è stato aumentato dalla Boldrini,ma è da sempre così,e il vostro pregiudicato che ha governato per 10 anni,non ha fatto nulla per diminuire questo assurdo privilegio,anzi ha aumentato le indennità e i favori ! Cialtroni scrivete le verità,e non fate vedere che Cristo è morto di freddo ! Certo i destronzi tipo mortimause o esposito e qualche altro imbecille segue alla lettera le cretinate che scrivete !

Max1981rm

Ven, 13/06/2014 - 12:47

Sig.Fabrizio de Feo lei ha scritto una cosa completamente sbagliata, i primari guadagnano tra i 95.000-130.000 euro lordi l'anno ma in media 115.000 euro lordi l'anno ossia circa 5.000 euro al mese netti non i super stipendi della camera. I medici sono i dirigenti peggio pagati della pubblica amministrazione. Si è inventato questi paragoni?

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Ven, 13/06/2014 - 12:49

Se andate a vedere i cognomi di questi dipendenti scoprirete che non sono stati assunti ieri. Lavoravano anche quando erano "dipendenti" di silvio.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Ven, 13/06/2014 - 12:50

Il Partito comunista ha sempre gonfiato gli emolumenti da quando stava in

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Ven, 13/06/2014 - 12:51

Signori "silvietti" non capite che quei 104 fancazzisti c'erano anche quando il vostro dio era presidente del consiglio ?

Ritratto di Giuseppe da Basilea

Giuseppe da Basilea

Ven, 13/06/2014 - 12:54

Basta con questa lardosa di Boldrini, noi Italiani abbiamo le scatole piene di queste persone insignificanti che sanno vivere solo e soltanto sulle spalle degli Italiani, che vadano a lavorare in campagna. E basta anche con i post Idioti di luigipiso,Lui dice che frequenta persone oneste, noi invece vogliamo frequentare persone intelligenti.

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Ven, 13/06/2014 - 12:55

...luiginopisolino...stattene zitto e vai a lavorare...se mettiamo i conto i soldi rubati dal centro/sud da 50 anni a sta parte non avremmo nemmeno debito pubblico,anzi saremmo in credito...le demenziailtà raccontale ai tuoi amici e famigliari

cicciosenzaluce

Ven, 13/06/2014 - 12:57

Idioti che commentate le scemenze del pennivendolo che ha scritto l'articolo,sappiate che questi privilegi la Boldrini li ha trovati,e il vostro eroe condannato per frode fiscale,ha governato 10 anni,e non solo no li ha tolti ma li ha aumentati ! Pagliacci informatevi,ma voi siete talmente idioti che non lo farete.

21v3

Ven, 13/06/2014 - 13:06

Ricordiamo che PD e PDL (oltre essersi alternati al governo dal 1994 al 2011) hanno governato INSIEME dal 2011 (monti, letta e un po' di Renzi) a pochissimo tempo fa, quando FI ne è uscita. Ora dare la colpa alla sola sinitra (che ha aumentato il debito pubblico) o alla sola destra (che ha aumentato il debito pubblico) è da struzzo che mette la testa sotto la sabbia.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Ven, 13/06/2014 - 13:06

...Boldrini! Probabilmente, la situazione denunciata, preesisteva all'atto del suo insediamento. Ciò, però, non giustifica la perseverazione. Un "metro" per conoscere e capire chi ha ridotto questo nostro Paese all'osso, oltre agli errori della politica, sprechi e ruberie varie, è dato da coloro che percepiscono stipendi o pensione pari allo stipendio di un operaio, deduplicato.

Mr.Fumino

Ven, 13/06/2014 - 13:09

Gente! Vi rendete conto come è facile farvi inkatsare e distogliere così la vostra attenzione da ben altre cose? E ci cascate sempre. È il vostro tallone d'Achille. Provate a vedere le cose da questa ottica. Qualche anno fa il Giornale non si sarebbe neanche sognato di dar spazio a certi articoli. Meditate.

21v3

Ven, 13/06/2014 - 13:09

Rapporto debito pubblico PIL 2008, inizio Governo B.: 106%. Rapporto debito pubblico PIL 2011, fine Governo B.: 121%. ["La crisi non esiste i ristoranti e i voli sono pieni" Silvio Berlusconi, 5 novembre 2011]

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 13/06/2014 - 13:18

Farusman 11:08 – Concordo. Allo stesso tempo però mi sembra che l'attuale tenutaria di questa baracca e relativi costi non abbia brillato per gli sforzi intrapresi presso gli organi competenti con lo scopo di inventare qualcosa per porre un freno a tale obbobrio. Ciò soprattutto considerato che in questi ultimi tempi ci sia stata una particolare attenzione generale per l'obbrobrio in questione. Al contrario, LA presidente in questione si è fatta notare per i costi della sua personale gestione a cominciare dai quintali di carta intestata che non indicavano "LA Presidente" ma, orrore, "IL Presidente". Si potrebbe poi continuare con la/le scorta/e Ad-Personam & Co &Fam (si, lo so, non è colpa sua, anzi lei si era senz'altro ribellata battendo i piedini); con i costi per la sua doverosa visibilità via internet; con il bando da 450 MILA € (only) per servizi fotografici della sua Camera; fantastica iniziative per installare alla sua Camera anche parrucchieri da signora oltre ai già esistenti barbieri per signori (invece di abolire tutto); . . . etc.

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 13/06/2014 - 13:22

komunisti marci, alla faccia di tutti i komunisti disoccupati, esodati e sfrattati !!!

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 13/06/2014 - 13:38

A questo punto divento monarchico, parassitume insopportabile , per gente che basta essere amico degli amici.

vince50_19

Ven, 13/06/2014 - 13:56

Offromi per fare il documentarista a metà prezzo! Manica di...

Ritratto di perSiIvio46

perSiIvio46

Ven, 13/06/2014 - 13:57

CAZZATE a parte, oggi tenterò di invitare il cantante di Via Sparano ( lo sapevate che lui canta in direzione del vento, affinché la sua possente voce si diffonda più velocemente e arrivi il più lonano possibile ? ) Se conoscete personaggi di Bari alquanto ambigui.. portateli invitateli, facciamo divertire anche loro.. perché detto sinceramente, loro non hanno nulla, noi aspiriamo alla vita da Briatore, LORO sognano di condurre almeno la nostra vita, con un piatto a tavola ogni giorno e un letto dove dormire la sera. Io a volte mi fermo a parlare con loro gli offro un panino scambiamo 4 chiacchiere e credetemi hanno talmente tanto da raccontare e sono cosi ricchi dentro + di tanti BIG di Bari accecati dal danaro, portiamo anche loro, chiedo sempre la mano di tutti..

vittoriomazzucato

Ven, 13/06/2014 - 13:57

Sono Luca. Riprendo il commento di Luca e aggiungo che i "meriti" potrebbero avere la stessa valenza di quelli che portarono a ministro dello Sviluppo Economico Flavio Zanonato. GRAZIE.

Salvatore1950

Ven, 13/06/2014 - 14:25

cicciosenzaluce...ubidoc...ma e' possibile che qualunque sia l'argomento trattato riuscite sempre e solo a sfogare il vostro odio antiberlusconiiano? siete maniacali e rilassatevi ogni tanto..pensate alla vostra amica Sboldrini...chiudete gli occhi e.......

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 13/06/2014 - 14:33

Certo che questo PD vi ha terrorizzati, ammutoliti, disorientati, depressi. E che è??? Su con la vita.

Mr.Fumino

Ven, 13/06/2014 - 14:36

Vince50_19 invece di parlare e rodersi il fegato (che è proprio quello che vogliono e che lei fá!) si informi sulle mansioni e si prepari per il prossimo concorso!! Sono certo che sará un ottimo investimento!

bernaisi

Ven, 13/06/2014 - 14:36

A VOTARE AL Più PRESTO PER LIBERARCI DI QUESTA SQUALLIDA PERSONA

AG485151

Ven, 13/06/2014 - 14:40

ROMA DELENDA EST .

Mr.Fumino

Ven, 13/06/2014 - 14:46

Svegliaaateeeviiiii! Commentate solo per aver letto o sentito dire. Anche io credevo a Babbo Natale....

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 13/06/2014 - 14:49

Arrivera' la rivoluzione Fascista ... vi spazzeremo via tutti quanti !

oltresilvio

Ven, 13/06/2014 - 14:50

Purtroppo al di là della propaganda dell'articolo, questi privilegi li hanno sempre avuti dalla nascita della repubblica e NESSUNO ha mai mosso un dito per toglierli, Berlusconi Boldrini e Renzi compresi!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 13/06/2014 - 14:56

@MrFumino- Lei è in grado di produrre documentazione certa? O forse fa parte della schiera di coloro che percepiscono tali emolumenti o le loro briciole?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 13/06/2014 - 15:04

è cosi che sprecano i soldi dei contribuenti. ora è più chiaro perché solo la sinistra pretende di aumentare le tasse?????????????????????????? :-) stupidi i sinistronzi!!!!!!!!

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Ven, 13/06/2014 - 15:09

...E io pago!

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Ven, 13/06/2014 - 15:10

Caro luigipiso, avevo deciso di accettare passivamente i tuoi commenti, di qualsiasi genere e natura. Oggi sei riuscito, con le sciocchezze che solitamente scrivi, a costringermi al commento del tuo commento delle 11,04. Guarda che gli imprenditori le mazzette non le incassano. Gli imprenditori sono quelli costretti a pagarle. Costretti dalla necessità di lavorare per tenere piedi le loro aziende ed a pagare gli stipendi ai loro dipendenti. Quelli che spartiscono le mazzette sono i parassiti della classe politica e della burocrazia di questo paese.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 13/06/2014 - 15:11

Oltre ad un Re abbiamo anche una Regina. Non ne siete felici? Loro lo sono.

nino47

Ven, 13/06/2014 - 15:16

La grande vergogna continua! e tutti si arrovellano a girare intorno al vero problema, anziche' risolverlo! hai voglia di fare leggi leggine job acts a altro per sanare la faccenda! In italia si vuole estirpare un cancro togliendo l'appendicite!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 13/06/2014 - 15:17

Una piccola ricerca. Chi fu a varare la legge che stabilisce l’autonomia finanziaria degli organi costituzionali? Perché il furbetto, che vuole fare tante cose, non ne tenta una giusta? Presenti in parlamento una legge che cancelli la suddetta schifezza, che da tempo “offende” le tasche del popolo bue, cioè le nostre, degli ITALIANI!

syntronik

Ven, 13/06/2014 - 15:32

Avete voluto un governo di sinistra, e ora pagate e state zitti, senza lamentarvi, se li pagano a quel livello significa che sono più intelligenti e moralmente più elevati di noi, e sicuramente più soggetti a fatiche disumane, la vostra è solo invidia, per non avere le qualità destinaTE A TALE LAVORO

petra

Ven, 13/06/2014 - 15:41

Dovranno per forza ridimensionarsi. Altrimenti ci penserà Frau Merkel a darci una stretta, dato che il nostro debito pubblico, ho visto oggi, continua a salire, inesorabile. Gli imprenditori del nord se ne vanno altrove, così le casse dello stato languono. Non c'è piu' trippa per gatti. E' solo questione di tempo.

Pinozzo

Ven, 13/06/2014 - 15:41

Un vero schifo, ma si puo' sapere che ca**o c'entra la boldrini? Mica li ha firmati lei i contratti. Non ce la fate proprio ad essere onesti intellettualmente eh? e tutti gli altri bananas giu' a belare, beehee abbasso la boldrini beehee.. Siete proprio dei poveracci.

petra

Ven, 13/06/2014 - 16:48

#Cicciosenzalice, Pinozzo. I contratti pregressi non li ha fatti la Boldrini, ma le spese lei le ha aumentate invece di ridurle. 12 luglio 2013: è riuscita a ripristinare l'aumento biennale del 2,5%, che si era tentato di bloccare, a funzionari che già percepivano oltre 300 mila Euro l'anno, ha speso 2,5 milioni in piu' di Fini per ristorazione e vini, ha allargato la scorta anche a figlia e compagno (che non ne avrebbe avuto diritto), poi 70 mila Euro per spolverare la biblioteca ecc ecc., da ultimo l'inserimento settimana scorsa di parrucchiere gratuite per tutte le parlamentari che si erano lamentate di dover uscire dalla camera per la messa in piega. Anche a voi però, un po' di obiettività non farebbe male.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 13/06/2014 - 16:55

21v3 13/06 13:09 scrive: "… Rapporto debito pubblico PIL 2008 106% …2011, fine Governo B.: 121% …" - - - Bravo; ma avrebbe potuto/dovuto essere ancor più bravo scrivendo anche che, il rapporto da lei evocato, a fine 2012 era salito al 123,8%; a fine 2013 al 132,6% (Berlusconi assente da oltre due anni) e che ad aprile 2014 è aumentato di 26,2 MILIARDI (only), raggiungendo un nuovo massimo a 2.146,4 miliardi. – (2° invio)

dondomenico

Ven, 13/06/2014 - 19:03

E intanto si prepara il decreto per aumentare il bollo auto del 12%; a questi non gliene frega niente del Popolo. Non hanno nessuna vergogna! La maledizione di DIO ONNIPOTENTE discenda su di loro, AMEN

Mr.Fumino

Ven, 13/06/2014 - 21:09

Euterpe nel dubbio amletico si faccia rodere il fegato. Buon pro le faccia!

Ritratto di pinox

pinox

Ven, 13/06/2014 - 22:03

un covo di ladri immorali, legalizzati da leggi fatte da altri parassiti.......e neanche renzi andra' a toccarli perchè è molto piu' facile farsi propaganda dando 80 euro ai lavoratori, mandare via fazio e floris dalla rai, abolire le provincie senza pero' licenziare nessuno e tutti gli altri provvedimenti di facciata che sta' attuando al solo scopo di prendere voti.....per le porcate tipo questa dovrebbe sporcarsi le mani il popolo, ma purtroppo l'italia è una repubblica fondata sul calcio e fino a quando ci sono le partite il popolo è a posto.

Duka

Dom, 31/01/2016 - 13:16

Basti vedere da CHI è presieduto il parlamento per capire.......