Casini: "L'Udc è morto"

Dal "vinceremo noi" alla certificazione di un fallimento. Al macero le profezie di Casini

Il leader dell'Udc Pier Ferdinando Casini

"Io non ne posso più di stare solo. In politica la solitudine non è una cosa così piacevole. Non vedo l'ora di fare una campagna elettorale dove c'è qualcuno che la fa assieme a me con l'autorevolezza e il prestigio di Monti". Così parlò Pier Ferdinando Casini.

Era il 18 gennaio 2013 e il leader dell'Udc gongolava. Salito sul carro bocconiano per garantirsi uno scranno in Parlamento (unica cosa che ha realmente conseguito), convinto che il nuovo centro fosse il salvatore della patria, sicuro che "il polo di Monti corre per vincere" perché "la partita è tra lui e Bersani"; certo che "i voti andati a noi varranno doppio perché sono voti di italiani che non si rassegnano a dare l'egemonia a Bersani e Vendola"; baldanzoso perché "mi sento competitivo con il Pd e alternativo al Pdl", la verità è che le profezie è meglio lasciarle ai chiromanti. Casini non ne ha azzeccata alcuna.

Poi il giorno delle urne si avvicinò, i sondaggi cominciarono a fotografare una situazione diversa e allora Casini schiacciò il freno: "Quanto prenderà l'Udc alla Camera? Non mi piace fare il mago Merlino e condizionare gli elettori con le previsioni...". Successe pure che ritornò la solitudine e che lui, Monti e Fini fecero una campagna elettorale ognuno per conto proprio, chiudendola in posti diversi.

Poi arrivò la batosta elettorale. E la certificazione del fallimento del "nuovo" centro. Un misero 1,8% alla Camera per l'Udc. "Risultato dignitoso ma al di sotto delle aspettative anche al Senato, onore a chi ha vinto, l'Udc sapeva che si trattava di una scelta da "donazione del sangue", ma ne valeva la pena, speravamo fosse premiato il nostro atteggiamento, le nostre proposte che sapevamo impopolari", commentò mestamente il leader dell'Udc.

Che oggi, in base a quanto riportato da Repubblica, celebra i funerali del partito: "L'Udc è morto, è stata una storia bella, ma è finita. Inutile accanirsi", avrebbe detto Casini, che oggi non presenzierà al consiglio nazionale del partito di via Due Macelli. "È meglio se non partecipo", avrebbe detto al telefono con Lorenzo Cesa aggiungendo di essere "un senatore vicino alla pensione". Al consiglio nazionale, Casini ha inviato una missiva che lascia pochi dubbi.  "Abbiamo combattuto una buona battaglia, in coerenza con i nostri valori, ma abbiamo ottenuto un amarissimo risultato elettorale. Per quanto mi riguarda, so che una stagione si è chiusa", scrive il leader Udc.

Insomma, a decretare la fine politica di Casini è stato quello che doveva essere il suo salvatore: Mario Monti. Perché la linea del marciare divisi per colpire uniti non ha funzionato. Il disastro elettorale è stato inevitabile. Eppure, nonostante tutto e dopo giorni di gelo tra i due, Casini e il Professore sono tornati a incontrarsi. I due avrebbero parlato di strategie future e dell’eventualità che si vada al voto nel giro di qualche mese. E in quel caso, il rischio che l'area di centro venga ulteriormente surclassata è alto.

Commenti

xawdoo

Gio, 07/03/2013 - 10:50

l'errore di casini e' stato di schierarsi a destra e sinistra solo per convenienza, con monti si e' inc...

cast49

Gio, 07/03/2013 - 10:50

come sono contento!!! il casino di questi giorni sulle elezioni è dovuto a casini, fini, bersani e soprattutto napolitano; il golpe non era necessario, se non ci fosse stato monti il 2011 si sarebbe chiuso in positivo, visto che già ad ottobre 2011 era in positivo, monti ha fatto il resto a cominciare da subito. casini e fini l'hanno preso in quel posto e sono spariti, altri che terzo polo! bersani si è buttata la zappa sui piedi, a forza di smacchiare Berlusconi si è dimenticato di controllare i suoi elettori e il mps ha fatto il resto.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 07/03/2013 - 10:56

Casini non deve celebrare i funerali dell'UDC ma deve celebrare il suo abbandono della politica,quella del piede in due scarpe,quella dell'associazione ora a destra ora a sinistra.L'Italia non ha bisogno di casini e fini e forse nemmeno degli smacchiatori di giaguari che antepongono l'interesse loro e del partito al bene dell'ITALIA.Fuori c'è posto,fuori dalle scatole.!!!!

Ritratto di Davide.davide

Davide.davide

Gio, 07/03/2013 - 10:58

Tranquilli tornerà .. questi non mollano mai!

guidode.zolt

Gio, 07/03/2013 - 11:01

Lui funziona a tutta birra in campagna elettorale, poi, purtroppo, si aprono le urne ed è lì che la cosa smette di funzionare. Non è colpa sua, dev'essere colpa degli elettori...!

meloni.bruno@ya...

Gio, 07/03/2013 - 11:01

Questo è un'altro parassita come Gianfy,non ha mai lavorato nel proprio governo Berlusconi che lo ha reso famoso senza averne le qualità,PERSONA INGRATA!

ilPavo

Gio, 07/03/2013 - 11:06

Da oggi ho un motivo per odiare la Basilicata ! Potevamo togliercelo dalle scatole una volta per tutte...

enzo1944

Gio, 07/03/2013 - 11:09

.............e pensare che questo "fuoriclasse" della politica,sta lì da 40 anni e,purtroppo per lui,non ne ha azzeccata una sola!.....dopo non aver fatto nulla per l'Italia e gli Italiani,ha provato ad accodarsi al massone monti,nella speranza di avere lo scranno per altri 5 anni per "furberie","scaltrezze" che gli consentissero di continuare a mangiare pane a tradimento!......a casa e per sempre,cialtrone!...hai sempre e solo lavorato per te,arricchendoti con la politica,tradendo pure i pricipi del Cristianesimo,che dicevi di difendere!...buffone!!

buri

Gio, 07/03/2013 - 11:09

chi è causa di suo male pianga se stesso|

APG

Gio, 07/03/2013 - 11:12

Sig. caltagirone in casini, fuori dalle palle! Goditi il tuo stipendio da futuro senatore, vitalizi vari, auto blu, autista, ufficio, segretarie etc etc etc , ma non farti più vedere, hai già mangiato abbastanza!

vince50

Gio, 07/03/2013 - 11:18

"L'Udc è morto"?,al contrario i benefici attuali e futuri sono vivi più che mai.

Roberto Casnati

Gio, 07/03/2013 - 11:20

N'avesse azzeccata una in tutta la sua vita da mediocre!

unosolo

Gio, 07/03/2013 - 11:21

che sbaglio pretendere troppo dal cavaliere e non ottenere . Una volta presa la carica istituzionale si è rotto il fili chissà cosa voleva oltre questo.

fisis

Gio, 07/03/2013 - 11:23

Questo piccolo traditore deve ringraziare la legge elettorale (ripescaggio miglior perdente) e di essere ancora in Parlamento. Altrimenti avrebbe fatto la fine dell'altro traditore Fini, amplificando il gaudio di noi elettori di centrodestra.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 07/03/2013 - 11:26

Poverino. Mi viene da piangere. Ma ora si metterà dietro a Monti e non prenderanno neppure il 10%, quindi (se non cambieranno la legge elettorale) anche lui ed il suo nuovo nume a casa, con ricco vitalizio, come già accaduto al suo ultimo amico, il furbetto di Montecarlo. Per vedere Casini fuori della politica sarei disposto anche a votare Bersanov. Almeno una soddisfazione ogni tanto.

Ritratto di w la rivoluzione

w la rivoluzione

Gio, 07/03/2013 - 11:29

Sicuramente non farà parte degli esodati visto il suocero che ha se gli mancano dei mesi, lo assumerà con un buon stipendio: Strano questa volta il pierfurbo non ha capito la strategia politica, lui che parlava sempre di serietà, è stato colpito dalla serietà degli elettori che dopo 20 anni hanno capito che il pierfurbo e soci (Cesa, Buttiglione, ecc.) al nostro Paese non erano affatti utili.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 07/03/2013 - 11:30

"un senatore vicino alla pensione"....Ecco,bravo!Una bella pensione(pagata da "pantalone"),e basta "casini"(speriamo....)

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Gio, 07/03/2013 - 11:32

Vada a lavorare che è meglio!

vacabundo

Gio, 07/03/2013 - 11:33

FINALMENTE.Adesso speriamo toglierci di torno anche lui.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Gio, 07/03/2013 - 11:35

Dopo Fini, anche Casini è finito... E' diventato un Follini qualsiasi, come si torna al voto (spero presto) sparisce pure lui.

Ritratto di Papapeppe

Papapeppe

Gio, 07/03/2013 - 11:38

Mi sa che pierfi è di origine maia..le sue previsioni ci pigliano come i pronostici del Superenalotto. E adesso? Come fa a dire ai suoi parenti, che non diventeranno ministri...

blues188

Gio, 07/03/2013 - 11:39

Casini è come le gazze ladre: è attirato dal Potere, dai soldi, dall'oro ed è disposto a seguire anche Giuda, se occorresse e ne avesse beneficio.

Ritratto di Bartuldin

Bartuldin

Gio, 07/03/2013 - 11:40

Casini sei solo un politico da strappazzo. Uno di quelli che pensava di arrivare chissá dove saltando da un carro all'altro. Sei stato solo un opportunista maldestro. Hai sbagliato carro. S'é sfasciato.

Gaby

Gio, 07/03/2013 - 11:45

Non lo piangiamo di sicuro...

Ritratto di woman

woman

Gio, 07/03/2013 - 11:45

Tra le pochissime soddisfazioni che questa tornata elettorale ci ha regalato, è che almeno da qualche giorno non siamo stati infastiditi dagli sproloqui che costui ci propinava in tutti i telegiornali con una saccenteria pari alla sua inconsistenza.

cast49

Gio, 07/03/2013 - 11:59

Casini: "L'Udc è morto" - 1 ora 6 min fa come sono contento!!! il casino di questi giorni sulle elezioni è dovuto a casini, fini, bersani e soprattutto napolitano; il golpe non era necessario, se non ci fosse stato monti il 2011 si sarebbe chiuso in positivo, visto che già ad ottobre 2011 era in positivo, monti ha fatto il resto a cominciare da subito. casini e fini l'hanno preso in quel posto e sono spariti, altri che terzo polo! bersani si è buttata la zappa sui piedi, a forza di smacchiare Berlusconi si è dimenticato di controllare i suoi elettori e il mps ha fatto il resto.

roliboni258

Gio, 07/03/2013 - 12:04

era ora

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Gio, 07/03/2013 - 12:04

Purtroppo questo essere è riuscito a strappare una poltrona! Ce lo dovremo sorbire ancora nonostante la sua catastrofe elettorale! Comunque, stringiamo i denti e turiamoci il naso, tanto durerà poco. Alle prossime votazioni - e saranno veramente prossime- sparirà definitivamente dalla circolazione! Comunque questa gente cade sempre in piedi: tra le ricche prebende a vita che gli pagheremo e il suocero ricco costruttore, potrà (speriamo) diventare vicino di casa di Fini a Montecarlo!!

Ritratto di niki 75

niki 75

Gio, 07/03/2013 - 12:05

IL classico politicante da strapazzo, arrivista di professione,che ha saputo solo creare problemi di ogni specie. Per quello che è non credo abbia il buon senso di mettersi da parte, dato che simili figuri non sono in grado nemmeno di comprendere di essere solo delle nullità in seno ad una società. Cercherà certamente di riciclarsi magari rinnegando se stesso e tutto il suo passato.

Wolf

Gio, 07/03/2013 - 12:06

Un altro suicida. Invece che stare al fianco di Berlusconi, aspettare il proprio turno, ha deciso di scomparire per eccesso di presunzione ed incapacità strategica. Uomo inutile, parolaio e fancazzista...nulla più!

michele lascaro

Gio, 07/03/2013 - 12:07

Deo gratias! Una prece per il l'ambiguo resposabile di questo gran casino, e una bottiglia di spumante italiano classico per celebrare il lieto avvenimento.

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 07/03/2013 - 12:10

La mania di protagonismo di Casini è al di fuori di qualsiasi realtà oggettiva. Pretendeva assieme ai suoi sodali, di comandare in Italia col 4-5% di preferenze. Ridicolo. Però lui è genero di Caltaggirone e quindi ha le spalle coperte. W l'Italia. W tutti i Casini d'Italia!

lamde28

Gio, 07/03/2013 - 12:10

Pier ferdi Casini OK Chiudi baracca e burattini e cambia mestiere . E' finito il periodo del BLA BLA BLA. CORAGGIO.

nonna.mi

Gio, 07/03/2013 - 12:13

Se questa persona avesse un minimo di Dignità, dovrebbe dare le dimissioni da Senatore dato che ha distrutto il suo Partito, eliminando dal Parlamento i suoi che avevano creduto nelle sue capacità che erano solo convenienti per se stesso: ma per fare questo gesto dovrebbe avere una Serietà a lui sconosciuta. Myriam

michele lascaro

Gio, 07/03/2013 - 12:13

Amico ilPavo, non odiare la mia terra, che non è da scartare, ma solo i conducatores, che sono, e purtroppo lo saranno per ancora molti anni, i maggiori responsabili della sua arretratezza! Non aggiungo altro, per quanto ci sarebbe da scrivere ancora molto.

papik40

Gio, 07/03/2013 - 12:13

Casini e Fini scusate un po' dicevate che era Berlusconi che litigava con voi che facevate da palafrenieri per non far passare le leggi negli "interessi del paese" e che vi ha "costretto" ad andar abbandonarlo! Non credo che gli elettori vi abbiano creduto molto! Fini è (fortunatamente) sparito e Casini è il prossimo mentre Berlusconi che era sceso al 15% è risorto! Chi ha sbagliato? Scusate dimenticavo: gli italiani! Fini e Casini per fortuna non sono Dio e non risorgeranno per la gioia immensa di tanti italiani! Adesso non vi rimane che rosicare!

Massimo Bocci

Gio, 07/03/2013 - 12:21

Evoluzione di un REGIME......DI LADRI,nel 47, Sussi e Biribissi o se preferite i ladri di Pisa, mettono su la premiata società di MAFIA......COMUNISTA-CATTO, oggi dopo 65 di malversazioni di ogni specie rimane solo il Sussi il comunista, (passato da innumerevoli lifting truffaldini,comunisti di camuffamento) oggi vetero comunisti veri, autentici,storici,si definiscono...democratici,liberali, cose da rabbrividire se non fossero millantate da simili FALSIFICATORI,TRUFFATORI di ITALIANI, ora avranno il fardello di rubare e malversare ho lo hanno sempre fatto (costituzionalmente) visto come ci hanno ridotto in brache di tela.

canaletto

Gio, 07/03/2013 - 12:22

la scelta di stare solo è stata tutta sua. era con Berlusconi e se ne è andato assieme al compare fini perché volevano comandare e adesso si accontenti dello sgabello, anzi si ritiri così non combina più danni

Ritratto di taxidriver

taxidriver

Gio, 07/03/2013 - 12:23

Casini:l'UDC e' morto...........e io non mi sento gran che bene........

Garpaul

Gio, 07/03/2013 - 12:26

Sarebbe anche ora che il sig.Casini se ne torni a casa., visto quanto ha prodotto fino ad oggi. Ha avuto anche la faccia tosta di riesumare la scritta "libertas".

Boccato

Gio, 07/03/2013 - 12:31

PRECISAMENTE COME DEVONO FIRE TUTTI I TRADITORE...MORTI POLITICAMENTE ! FINI, CASINI, ETC, ETC ,ETC...TUTTI A MONTE CARLO CON BERTINOTTI A GODFERE LE PENSIONE !!!

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Gio, 07/03/2013 - 12:32

Si sta semplicemente rintanando come una murena, in attesa del prossimo pesce da azzannare che passi abbastanza vicino alla sua tana. Ha avuto la possibilità (come Fini) di riscrivere e rifondare la storia d'Italia, ma a lui non bastava "essere parte della squadra". Lui voleva essere il numero1, voleva essere (da buon ex-DC) l'ago della bilancia che di volta indirizza l’operato del Governo, ha voluto tenere in piedi sotterranei “inciuci” con le sinistre e ha voluto azzoppare una compagine che (in caso probabilissimo di successi storici e incisivi) altrimenti non avrebbe più potuto essere smontata per diverso tempo. Monti non sarebbe esistito e forse anche i morsi tremendi della crisi drammatica in cui ci dibattiamo tutti noi, sarebbero stati meno mortali e meno destabilizzanti. Vedrete che improvvisamente “risorgerà” e ce lo ritroveremo di nuovo pronto a insinuarsi come una minuscola ma micidiale “supposta” nelle nostre vite e nei nostri tentativi di avere un bipolarismo vero uguale a quello che funziona in quasi tutte le maggiori democrazie occidentali. Ah, dimenticavo… senza saltimbanchi acrobati come Casini, Follini, Fini, e voltaggabbana vari, neanche la scelleratezza utopica , eversiva, vuota e pericolosa del Grillismo-Casaleggismo sarebbe mai esistita.

Gughy

Gio, 07/03/2013 - 12:32

Almeno un risultato positivo queste elezioni l'hanno prodotto. Tra Casini e Fini non ci sono differenze. Approfittatori, clientelari e distruttori entrambi. I nomi di questi due a cui associo Monti devono essere registrati come i più deleteri nella storia della Repubblica . Mi auguro che tutti i media non li menzionino mai più, neanche in negativo come meritano. Credo che l'oblio sia la peggiore punizione.

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 07/03/2013 - 12:34

Che piacere. Peccato che se la sia cavata. Ma sarei curiosa di sapere

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 07/03/2013 - 12:35

Sarei curiosa di sapere

canaletto

Gio, 07/03/2013 - 12:35

dimenticavo: sono profondamente contento e gioioso CONDOGLIANZE

Lionello74

Gio, 07/03/2013 - 12:40

Casini + Fini una bella coppia di “galantuomini”. La verità è che non hanno distrutto solo l'UDC e la destra ma hanno portato l’Italia all’attuale sfascio istituzionale. Inoltre, con le loro malevoli “imprese” hanno reso politicamente debole il Paese e lo hanno conseguentemente sottoposto agli attacchi degli speculatori internazionali rendendo quindi la crisi più accentuata. Dovrebbero avere il pudore di far sparire per sempre la loro traccia!!!

Tom Di Biase

Gio, 07/03/2013 - 12:43

Un professinista della politica in meno....

VYGA54

Gio, 07/03/2013 - 12:46

Il migliore epiteto per lui è proprio quello della motivazone del suo seggio al Senato: "...migliore dei perdenti.."

maninblack

Gio, 07/03/2013 - 12:47

caro casini finalmente ti sei svegliato DA MORTO,Finalmente hai capito che sei il leader di un partito che,da gloriosa storia, e' diventato insignificante:Caro Casini hai fatto troppi proclami,hai cercato sempre di essere a galla ma in realta' non eri ne carne ne pesce:Ringrazia la tua famiglia Caltagirone se anche adesso qualcuno si ricorda di te:AMEN

agosvac

Gio, 07/03/2013 - 12:59

Ma chi glielo ha fatto fare??? Aveva un partitino del 6% consolidato in diverse elezioni. Invece si è "affidato" a monti ed il suo 6% è diventato l'1,8%!!! E dire che se solo avesse dato ascolto al centro destra che voleva l'unione di tutti i moderati col suo 6% avrebbero facilmente battuto bersani ed oggi sarebbero al Governo!!!Che c'è da dire: questo monti è proprio dannoso.

stupino

Gio, 07/03/2013 - 12:59

ANCHE BUTTIGLIONE FUORI DALLE PALLE

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Gio, 07/03/2013 - 13:08

***Siete stati dei follini è fatto dei casini per fini vostri personalissimi ma siete finiti nei "casini", il vostro luogo che vi si confà.*

mimicaro2005@li...

Gio, 07/03/2013 - 13:10

Non illudiamoci, quelli come lui tornano sempre! E' come la "gramigna" che non muore mai. Ce lo ritroveremo sicuramente tra i piedi a pontificare, non è escluso da qualche altra parte politica. E poi, il suocero ha tanto bisogno di lui, così come lui del suocero, appunto, come le piante parassite!

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Gio, 07/03/2013 - 13:15

Qualcuno lo chiama Pierfurbetti ma se di furbizia o intelligenza ne avesse posseduta minimamente una traccia, sarebbe rimasto lealmente al fianco del Cavaliere. Oggi come Fini conta meno del mozzicone spento del Bersani nel portacenere.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Gio, 07/03/2013 - 13:15

***Potrebbe fare una coppia di fatto con gianfry e trasferirsi insieme da Montecitorio a Montecarlo e sul citofono "Pier & Gianfry" (non disturbare).*

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 07/03/2013 - 13:20

E finalmente, un'altro quaqquaraqua che andrà (speriamo) ai giardini a dar mangiare ai piccioni. E' quello che molti altri politici (di professione) meritano di finire.

cameo44

Gio, 07/03/2013 - 13:23

Casini come Fini diceva che Berlusconi ed il Berlusconismo erano morti e superati ad oggi i morti sono Casini e Fini ma pultroppo per i contri buenti dobbiamo mantenere questi individui anche da morti ecco la vera ed urgente riforma da fare è quella di far tornare i trobati della poli tica ai loro origini che vivano del loro lavoro come tutti i comuni mortali anche perchè se sono dipendenti in aspettativa torneranno al loro lavoro se liberi professionisti alle loro professioni senza pesa re sui contribuenti il Prof. Motni si vanta ancora di aver fatto le ri forme ma non dice quale sicuramente non quelle che riguardano la casta politica non un solo privilegio è stato tolto a questi signori mentre è stato tanto solerte e bravo a mettere sul lastrico famiglie e impre se è l'unico a non voler riconoscere il suo fallimento e nonostante la bocciatura degli elettori si ripropone come salvatore della Patria

framont

Gio, 07/03/2013 - 13:23

MENO MALE CHE DOVEVA VINCERE....IL FORTUNATO COME MIGLIOR PERDENDE . QUELLO CHE FA PIù RABBIA E' QUESTO MIGLIOR PERDENTE NON HA PAGATO MAI DAZIO. POVERA GLORIOSA DC COME SEI FINITA.

andrea.milano

Gio, 07/03/2013 - 13:24

casini è il clasico parac... democristiano. era, fino 2 settimane fa, sempre in tv, sui giornali... i pareri e le strategie di casini sembravano essenziali per la vita politica del paese, senza ocnstatare che casini non ha mai avuto, specie in questi ultimi anni, seguito popolare. vada a lavorare, casini..e lasci definitivamente la politica. abbiamo tutti capito che è lei è stato sopravvalutato e che la politica non è il suo mestiere.

viola vale

Gio, 07/03/2013 - 13:24

Sono 15 anni che Casini ci tormenta con un Centro decisivo e la politica dei 2 forni. Una volta prova a far fallire la destra,un'altra volta la sinistra. E' l'ultimo epigono democristiano scontento,marginale,rompiscatole,sempre primo della classe:se lo conosci lo eviti.

framont

Gio, 07/03/2013 - 13:24

CHISSA' SE E' FAVOREVOLE A NUOBE ELEZIONI DOVE RISCHIA DI ACCOMPAGNARE IL SUO COMPAREDDU GIANFURBY NELLA PANCHINA DEI GIARDINETTI

CARLINOB

Gio, 07/03/2013 - 13:26

Mr. quaquaraquà questo è Casini e Dio ce ne guerdi è il peggior esponente politico Italiano : tante chiacchere in 30 anni senza alcun fatto e tanti soldi mangiati si proprio mangaiti : questo omuncolo retore ci sarà costato 70 milioni di Euro e che cosa ha fatto se non difendere gli interessi della casta . Bocciato e ringrazi il cielo che fino ad oggi nessuno ha pensato di toglierlo dalle . .. .spese!!!

conversano

Gio, 07/03/2013 - 13:27

Casino dimentica un particolare molto importante delle elezioni del 2008,udc in sicilia dove vasavasa era ancora libero prese il 15% era chiaro venendo meno i voti di vasavasa casino rimaneva con 1 virgola, gli e' andata anche bene.

cameo44

Gio, 07/03/2013 - 13:29

Che fine haqnno fatto Rutelli Fini e Casini? occorre andare a chi la visto Rutelli e Fini avevano l'arroganza di dire che il terzo polo "MAI NATO" sarebbe diventato il primo pensate un po l'Italia data a gente come Fini Rutelli Casini Bocchino Briguglio Granata esattamente a gente che è in politica ed a fase alterne al governo da oltre trenta anni ci portassero i risultati del loro operato con un curriculum come il loro nessuna impresa privata avrebbero trovato lavoro e dire che questi avevano l'ardire di considerare fuori corso Berlusconi e morto il Belusconismo sono stati gli elettori a dare loro la risposta

Ritratto di manasse

manasse

Gio, 07/03/2013 - 13:31

cosa spera nella resurrezione dei morti viventi?

lamwolf

Gio, 07/03/2013 - 13:52

Vada a lavorare è stato inutile, anzi era meglio che non c'era, soldi pubblici risparmiati....

rosalba cioli

Gio, 07/03/2013 - 13:52

permettetemi, ciao ciao Pierfurby!

vincenzo

Gio, 07/03/2013 - 13:57

L'UDC è morto,perchè Casini è ancora vivo?

nebokid

Gio, 07/03/2013 - 13:59

Noi lo sapevamo da tempo che il partito udc era morto eri tu che ti ostinavi a crederci,chi piange del suo mal.......

Ritratto di pivi

pivi

Gio, 07/03/2013 - 14:01

Da vecchio democristiano forlaniano si è accanito nel voler far risorgere un Centro morto e sepolto con la fine della DC ed i morti si sa non risorgono!Cocciuto ha da sempre immaginato la fine del movimento di Berlusconi senza considerare la novità del movimento stesso.Adesso l'onore delle armi ma vada in pensione!

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Gio, 07/03/2013 - 14:12

incominciamo a fare fuORI Fini e Casini con Monti, dopo verrà il grande comunista balbettante Bersani che sara smacchiato dal giaguaro, che vincerà mentre lui è definitivamente andato fuori dalle Ba...... gli italiani NON PERDONANO.

@ollel63

Gio, 07/03/2013 - 14:16

Dal un vangelo:"lasciate che i morti seppelliscano i loro morti". Ma costui sbaglia sempre campo: inadatto:

Gughy

Gio, 07/03/2013 - 14:16

Per tenere il piede in due staffe, al tattico Casini gli elettori hanno tagliato le gambe. Non ho votato nè M5S nè Lista civica. Però, ob torto collo, bisogna ringraziare Grillo e Monti se il gatto(Fini) e la volpe(Casini)sono stati cacciati (Casini lo sarà alla prossima tornata) dal paese dei balocchi e del bengodi.

tiptap

Gio, 07/03/2013 - 14:52

Dopo aver fatto tanto male all'Italia, questo individuo inqualificabile si consola con la pensione d'oro che gli pagheremo. Noi ci consoliamo nella soddisfazione di aver mandato al macero le sue ignominie e nella speranza di non sentire piú le sue sguaiataggini. A nemico che fugge, ponti d'oro. Si tenga i suoi soldi mal guadagnati, noi siamo felici dello scansato pericolo.

fisis

Gio, 07/03/2013 - 15:13

Il Pierfurby Casini pensava già di salire sul carro del supposto vincitore. Si dà il caso che gli italiani non si fidano, giustamente, di una sinistra ex -comunista piena di odio e edesiderosa, con il concorso esterno di una certa magistratura, di distruggere, in tutti i modi possibili, l'avversario politico. Casini non ha capito questo fatto fondamentale: finchè questa sinistra non diventerà veramente moderna recidendo le proprie radici leniniste e staliniste, non potrà governare l'Italia, a meno di un golpe politico-giudiziario.

kerokee

Gio, 07/03/2013 - 15:15

FINALMENTE sono finiti i Casini !!!

BENNY1936

Gio, 07/03/2013 - 15:26

Non mi sembra il caso di infierire troppo; già il fatto di essere ora un semplice "peones" che conta come il 2 di picche deve essere devastante per l'ego di chi prima poteva essere l'ago della bilancia di qualsiasi governo.

Ritratto di gino5730

gino5730

Gio, 07/03/2013 - 15:38

Casini,il grande opportunista,il politico sempre pronto a saltare sul carro del vincitore,o ritenuto tale,ha fatto la fine che meritava,cioè scomparire insieme al suo amico Fini.Un funefale sifa a chi è stato vivo,lui e l'UDC non lo sono mai stati.

eglanthyne

Gio, 07/03/2013 - 15:55

FELICI condoglianze a PierFREGO in caltagirone per la dipartita dell'UdC.

Lu mazzica

Gio, 07/03/2013 - 15:59

E' il caso di di dire : Il Casini ha gestito male i suoi Casini !!Quindi i Casini restano chiusi , non ci sono possibilità di aperture per i Casini !! Rgds., Lu mazzica

astor9

Gio, 07/03/2013 - 16:08

Poteva essere il numero due di "qualcosa", ma ha preferito essere il numero uno del nulla.

antoniopochesci

Gio, 07/03/2013 - 16:10

Non è vero che Monti non ha fatto niente.Ha salvato l'Italia...da Fini e da Casini, gli eterni numeri due che, per sentirsi numeri uno, si sono dovuti inventare il loro partitino di riferimento. Vi ricordate la battuta di Rigor Montis sul pifferaio magico,alias Berlusconi? Ebbene ci sono due pifferai:l'originale e la copia. L'originale ( Berlusconi ),oltre a trasportare il topolino Monti nel 1994 a fare il Commissario UE a Bruxelles,ha paracadutato Casini (2001) e Fini (2008) sullo scranno più alto di Montecitorio; mentre la copia ( Monti ) ha trasportato i topolini Fini ai giardinetti di Villa Borghese, nell'attesa di essere raggiunto da Casini, attardatosi in farmacia a comprare i pannoloni.

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Gio, 07/03/2013 - 16:16

Scommettiamo? Neanche un mese, e i pochi "sudicioni" superstiti saranno assunti da Gargamella, magari come parlamentari Co.Co.Pro.

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 07/03/2013 - 16:30

Bon voyage !

macchiapam

Gio, 07/03/2013 - 16:30

Ma molto bene: fuori un personaggio inutile e dannoso. Si accomodi ora nel suo seggio al Senato, dove potrà contribuire a confortare gli interessi di suo suocero.

VALERIO MASSIMO...

Gio, 07/03/2013 - 16:31

l'udc è MORTO?.....CONDOGLIANZE

giancabr

Gio, 07/03/2013 - 16:44

CASINI LEGGI TUTTI QUESTI COMMENTI, LEGGI COSA LA GENTE PENSA DI TE! POI VATTI A NASCONDERE PER SEMPRE. BUFFONE!!!

peppino62

Gio, 07/03/2013 - 16:50

Secondo me sbagliate a parlarne !!!! Basta con Casini e Fini !! Gli Italiani non li sopportano , basta con questi personaggi ambigui della vecchia politica . Dimenticateli !!!!!!!!!!!

silverio.cerroni

Gio, 07/03/2013 - 16:54

@- Mi limito a condivido il contenuto dei commenti dove sono stati più fortemente stigmatizzati i comportamenti dei due innominabili.

@ollel63

Gio, 07/03/2013 - 17:32

antoniopochesci, è vero, dobbiamo ringraziare monti se questi individui son precipitati a valle. Defunti.

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 07/03/2013 - 17:41

questo signore non poteva certo immaginare cosa potessero costare dei tradimenti e degli arrangiamenti fatti alla chetichella per far condannare Berlusconi

silvio adopera

Gio, 07/03/2013 - 18:06

Come siete cattivi, Casini andrebbe messo sotto tutela come fa il il wwf con i panda. E' uno dei pochissimi rappresentanti del genere umano capace di mettere d'accordo bananas e sinistrati. A suo modo, una rarità.

BaroneRosso

Gio, 07/03/2013 - 18:11

NON HO PAROLE E CON IMMENSO PIACERE E MI PIACE CHE MI ASSOCIO A TUTTI I COMMENTATORI DI QUESTO ARTICOLO DI DESTRA PERO MI DISPIACE TANTISSIMO SONO MOLTO ADDOLORATO NON PERCHE LASCIA STO FARABBUTTO CHE DOPO 30 ANNI DI NON AVER FATTO UN CAZZO PER L'ITALIA SOLO PER I SUOI SPORCHI INTERESSI MA PER IL VITALIZIO L'PENSIONE E LIQUIDAZIONE E LI CHE MI GIRANO LE P...E.COMUNQUE SONO CONTENTO DI NON VEDERLO PIU STA NULLITA.

mifra77

Gio, 07/03/2013 - 18:14

Amarissimo risultato elettorale? cosa vuol dire? Un invito chiarissimo a togliere il disturbo; a lui e soprattutto al manichino della bocconi ed a tutti i suoi lacchè ai quali ancora non è passata la voglia di fare gli spocchiosi.

Ritratto di Zago

Zago

Gio, 07/03/2013 - 18:16

Era nella logica che l'UDC finisse così. Casini fino ad ora è stato alla finestra campando di rendita senza mai dare una scossa, senza mai dire cosa avrebbe voluto fare da grande, ma andava a rimorchio. Gli italiani hanno capito e lo hanno condannato e ora dovrà fare il portaborse di Monti se vuole riemergere.

maurizio50

Gio, 07/03/2013 - 18:28

Non ci credo. Il re dei saltimbanchi tra qualche tempo troverà ancora qualche imbecille pronto a credergli quando gli dirà di rappresentare la vera novità della politica.Per il momento , parafrasando una frase del suo compare Fini, accontentiamoci che il FLI sia scomparso e che l'UDC lo sia quasi. E' già un fatto molto positivo.

Ritratto di Biancofiore

Biancofiore

Gio, 07/03/2013 - 18:38

Pierfi, porti sfiga. Stattene a casa che fai meno danni

idleproc

Gio, 07/03/2013 - 18:40

Il funerale però lo paghiamo noi. Speriamo almeno che non risorga.

scric

Gio, 07/03/2013 - 19:15

Un consiglio sparisci assieme al tuo amico Gianfry VERGOGNATEVI traditori avete fatto la fine che meritavate ahahahahahah

scric

Gio, 07/03/2013 - 19:24

Se siete morti lascia i soldi del finanziamento, e SPARISCI PER SEMPREEEEEEEEEEE

Ritratto di beppe69

beppe69

Gio, 07/03/2013 - 19:29

il consiglio nazionale dell'udc dei signor unovirgola si tiene in via Due Macelli: nel primo macello son passati Cesa, Buttiglione e altri e gli hanno fatto la festa; nel secondo prima o poi arriverà Casini cosi ce lo leviamo dalle palle.

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Gio, 07/03/2013 - 19:35

E se ne è accorto solo ora che è uscito dalla tomba per prendere una boccata d'aria?

Ritratto di inserraglio

inserraglio

Gio, 07/03/2013 - 20:51

Sarò breve e conciso: Casini hai fatto un bel casino.Ben ti stà.

Silviovimangiatutti

Gio, 07/03/2013 - 23:26

Anche tu, caro sei morto ! E Follini e perfino tutti i tuoi parenti presentati nelle tue liste. Non solo il partito !

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Gio, 07/03/2013 - 23:43

Voglio sapere dove è finito Luca Cordero di Montezemolo! Siete sordi? Dov'è finito Luca Cordero di Montezemolo? Perché non parla, adesso? Dov'è, adesso? Cosa fa, adesso? Ce lo volete dire sì o no?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 08/03/2013 - 01:15

Una sola speranza. Che questo parassita, dopo aver recitato le esequie del suo partito, si tolga definitivamente dai piedi. I SUOI VOTANTI PERO' DOVREBBERO CONDANNARLO PER AVER ASSASSINATO IL PARTITO.

pietro aufiero

Ven, 08/03/2013 - 02:36

kEFA SONO IMMENSAMENTE CONTENTO DELLA FINE CHE HA FATTO SASINI. SONO STATO ISCRUITTO ALL'U.D.C. DOPO CHE SONO STATO ISCRITTO ALLA D.C. DAL 1967, COME DOROTEO. CREDEVO IN CASINI E BUTTIGLIONE MA DA SEI ANNI NON MI PIACEVA PIù IL LORO MODO DI FARE POLITICA E PER QUESTO NON RINNOVAI LA TESSERA.I POLITICI IN "INI" MI HANNO DELUSO.

Baloo

Ven, 08/03/2013 - 06:15

Povera DC in che mani!!! Eppure Casini ha rischiato di diventare l'erede di Berlusconi ed il padrone del Popolo della Libertà,con conseguente rafforzameto della componente cattolica.Ma Pierferdi ha peferito fare il gran rifiuto a Silvietto che lo inseguiva come zietto pieno di sollecitudine.Chi è causa del suo mal,pianga se stesso.Ma chi ci ha smenato è la componente cattolica del paese ed il popolo italiano nel suo insieme.Monti non è adatto alla politica:è un soggetto troppo gregario nei confronti del feudatario germanico:non sembra neppure il rappresentante di una nazione libera ,uguale ed amica,ma un fattore vecchio stile col cappello in mano e la lista dei compiti da svolgere...deprimente per un paese che ha dato il sangue nel corso di due secoli per la sua libertà dall'oppressore tedesco.Monti può fare il consulente,a un livello più basso!bbiamo bisogno di un Coppi,non di un portatore d'acqua,di un campione,non di un gregario sia pure elegante (meglio era il brevilineo Fanfani)!!!Amen

Ritratto di nontelomandoadiretelodico

nontelomandoadi...

Ven, 08/03/2013 - 07:29

uN DEPISTATORE PROFESSIONALE INCALLITO FALSO E BUGIARDO RIMESCOLATORE DI CARTE, altro che due forni il gioco delle tre carte era il suo miglior numero - fanc.

Marcello.Oltolina

Ven, 08/03/2013 - 09:05

Casini: "L'Udc è morto" Anche da morti si sono dati lo stipendio e il finanziamento pubblico ai partiti????

killkoms

Ven, 08/03/2013 - 09:23

"ago della bilancia politica italiana"?a roma lo chiamerebbero "llorenzo dè medici der 2 de coppe"!

killkoms

Ven, 08/03/2013 - 09:25

@xawdoo,già!è andato a destra,a sinistra ma il buco non l'ha trovato mai!e una volta che credeva di averlo trovato,era quello sbagliato!

Lu mazzica

Ven, 08/03/2013 - 09:25

L'UDC é morto : " Gli U ccellini D i C asini sono spariti, si sono volatilizzati " Rgds., Lu mazzica

petronio2

Ven, 08/03/2013 - 10:25

Casini è stato ed è un D.C. della prima repubblica e ha sempre operato come tale. Abituato a stare a galla (!), come Fini. Quando, tutti e due, si sono accorti che con Berlusconi in mezzo sarebbero stati solo comparse hanno rotto. Prima Casini con Follini segretario, poi Fini entrando nel PdL.(ma chi glielo aveva fatto fare. Se non fosse per il M5sogi l'aria sarebbe più puliota.

linoalo1

Ven, 08/03/2013 - 10:42

Mi sembrano tanto lacrime di coccodrillo!Del resto'Chi vuole il suo msl,pianga se stesso!?Adesso è troppo tardi per recrininare!Se fosse stato un po' più leale,oggi non piangerebbe!Lino.

marco46

Ven, 08/03/2013 - 10:43

Ed ecco un altro Schettino, alla prima maretta abbandona la barca,furbescamente ancorandosi però al senato. Torna a predicare del tuo grande centro cazzo! Illuso

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 08/03/2013 - 10:49

E non canterà più: "Coccodì e coccodà", e non canterà più: "Coccodì e coccodà".

APG

Ven, 08/03/2013 - 11:17

@ abraxasso - Perché frega qualcosa a qualcuno di montezemolo?

killkoms

Ven, 08/03/2013 - 11:22

l'eterno aspirante"ago della bilancia"della politica italiana,a roma lo chiamerebbero:"lorenzo dè medici der 2 de coppe"!una vita politica di dispetti e sabotaggi che alla fine ha schifato l'elettorato!

occhiotv

Ven, 08/03/2013 - 11:54

Questo signore non ha capito che non è morto solo il partito, maè morto Pierferdinando Casini, politicamente ovviamente Basta non vogliamo vedere più la tua faccia. Vai, vai,vai..........

maubol@libero.it

Ven, 08/03/2013 - 12:08

non premia cambiare bandiera ad ogni stagione! il vento è cambiato, sono cambiati anche gli elettori. dopo il flop del 3 Polo, l'alleanza con Monti non poteva che andare così..

Ritratto di echowindy

echowindy

Ven, 08/03/2013 - 12:54

Le ambizioni del non più esistente club “Casini&Parentopoli”, rovinosamente caduto in disgrazia dalla recente tornata elettorale, va interpretato come la certificazione del fallimento del terzo polo… peraltro mai esistito!! - Monti tecnico bocconiano avveduto, aveva capito che la sua persona e il suo gruppo di fedeli venivano considerati la novità da attendibili sondaggi in queste elezioni. Mentre, contemporaneamente per la confraternita “Casini&Sacrestia&Parentopoli, i sondaggi cominciarono a fotografare una situazione infelice per soli futuri trombati. L’ambizioso progetto del professore era di poter racimolare più voti possibili per poi papparseli. Oggi il povero “miracolato” Casini è uscito da questa tornata elettorale senza un’immagine di coloro che contano nell’arena del Parlamento. Per Pierferdy -“figlio di nessuno”- avrà inevitabilmente vita difficile. Un flop pesantissimo anche per il destino delle quattro mura del quartierino Udc; chiuso per “fine attività” di militanza politica flops. Da ora in poi il Pierferdy dovrà in modo ardito, ricominciare dal nulla con il solo aiutino di un “terzo nuovo patentato fornellino” per un non definitivo good-bey dalla scena della politica italiana”… Pierferdinando, se non ti fossi “staccato dal guinzaglio” del sempre vincente Berlusconi, oggi saresti ancora qualcuno che conterebbe.

palmiro1953

Ven, 08/03/2013 - 14:42

speravo tanto in una tua sconfitta forse la prossima non ci sarai, hai fatto il parassita a vita non si amministrare nemmeno un condominio. te lo dice un comunista vero Palmiro

palmiro1953

Ven, 08/03/2013 - 14:45

berlusconi ha fatto solo uno sbaglio doveva fare la riduzione dei parlamentari e le agevolazioni e benefici l'avrei votato anchio che sono comunista