Il club Bilderberg è a Roma per decidere le sorti dell'Ue?

A un anno dalla nomina del Prof a premier, il gruppo Bilderberg si ritrova a Roma. Al centro dei lavori il futuro dell'Ue e, in particolare, quello dei Paesi a rischio default. Ecco chi siederà al vertice

Quantomeno la coincidenza con l'anniversario dell'investitura di Mario Monti a Palazzo Chigi dà nell'occhio. A un anno dall'investitura alla presidenza del Consiglio, il gruppo Bilderberg sbarca nella Città Eterna per fare il punto sul commissariamento dei Paesi euro più a rischio. Tra questi, va da sé, c'è anche l'Italia. Ovviamente della 61° sessione di lavori non c'è traccia alcuna. Il vertice è completamente avvolto da un alone di mistero: neppure sul sito ufficiale della più potente e misteriosa organizzazione mondiale si fa alcun accenno. E nel mistero sarebbe rimasto segli organizzatori non avessero piazzato gli ospiti all'Hotel de Russie, il prestigioso albergo di via del Babuino che, in questi giorni, è letteralmente invaso da troupe televisive e fotografi che seguono il Festival del Cinema.

I gotha del mondo economico mondiale approda a Roma. Troppe le coincidenze per passare inosservato. Nei giorni in cui Monti soffia una candelina insieme ai ministri tecnici che ha chiamato a raccolta per "salvare" l'Italia su consiglio del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e a pochi giorni dalla riconferma di Barack Obama alla guida del Paese più potente del mondo, il gruppo Bilderberg si dà appuntamento a Roma. Da sempre, gli incontrivengono organizzati in posti riservati e lontani da occhi indiscreti, due volte l'anno, lontano dalle telecamere. Ai primi di luglio la riunione era stata tenuta a Chantily, un paesino non lontano da Washington. Allora, a detta di molti, si erano ritrovati per decidere sul futuro degli Stati Uniti d'America, oggi al centro dei lavori ci sarebbe invece il futuro dell'Unione europea e, in particolar modo, dei famosi Piigs - i Paesi "spendaccioni" a rischio default. Tra questi c'è, ovviamente, anche l'Italia. A Chantily l'incontro era finito a manganellate con gli indagnados a stelle e strisce che si erano piazzati davanti al Marriot per contestare i grandi della finanza mondiale. A Roma, invece, rischia di finire tra lustrini e paillettes. Attorno all'Hotel de Russie c'è, infatti, un via vai di attrici, starlette, vippame varie. Così, per non farsi notare, i circa ottanta invitati al vertice hanno rganizzato una gita (privatissima e riservatissima) ai Musei Capitolini che, oggi pomeriggio, hanno chiuso i battenti in anticipo per permettere ai grandi della finanza di chiacchierare in santa pace.

Il gruppo Bilderberg è un incontro non ufficiale che raccoglie, solo su invito, le personalità influenti in campo economico, politico e bancario. Pur avendo un ufficio a Leida, nei Paesi Bassi, i partecipanti cambiano di volta in volta riunendosi in hotel o resort di lusso in varie parti del mondo (normalmente nel Vecchio Continente, una volta ogni quattro anni negli States o in Canada). Quest'anno sulla lista dei partecipanti, che solitamente viene resa pubblica attraverso la stampa, c'è un fitto alone di mistero. A svelare qualche nome ci ha pensato Libero. Tra gli italiani c'è un'ampia partecipazione dell'attuale governo: oltre a Monti figurerebbero anche il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera, il duo Elsa Fornero e Paola Severino, il titolare dell’Istruzione Francesco Profumo. "Non si sa se Monti ci va - ha commentato Francesco Storace - il premier prenda nettamente le distanze dalle consorterie internazionali". Il ministro degli Interni Anna Maria Cancellieri avrebbe, invece, declinato l’invito. Sarebbero poi presenti Giuliano Amato, indicato nei documenti ufficiali come presidente della Treccani, Emma Bonino, il numero uno delle Ferrovie Mauro Moretti, l'ad di Mediobanca Alberto Nagel, Angelo Cardani dell'Agcom, l'ad di Unicredito Federico Ghizzoni, Enrico Cucchiani di Intesa, Fulvio Conti dell’Enel, la presidente della Rai Anna Maria Tarantola, il neo presidente della Cir Rodolfo De Benedetti e il direttore del telegiornale di La7 Enrico Mentana (che poi ha smentito). Le conferme, ovviamente, non ci sono. I nomi vanno presi con il beneficio del dubbio. L'incontro, però, c'è. Ed è in corso proprio in queste ore.

Commenti

ilsignorrossi

Mar, 13/11/2012 - 18:24

per bush tante scene,questi sono più graditi?

nemo72

Mar, 13/11/2012 - 18:31

autobomba e non ci pensiamo più..un'occasione più unica che rara :)

Ritratto di kywest

kywest

Mar, 13/11/2012 - 18:44

Ma i No-Global, ora che servirebbero, dove sono?

Cobra71

Mar, 13/11/2012 - 18:50

Quando i kamikaze servono, non ci sono mai!

mario.de.franco

Mar, 13/11/2012 - 18:53

Leggo i nomi. Bricioline. E' possibile sapere quelli dei pezzi da 90 ? La loro conoscenza ci aiuterebbe a capire molte cose..eventualmente anche i nomi di galoppini...

killkoms

Mar, 13/11/2012 - 19:02

@ilsignorrossi,graditi perchè hanno fatto il gioco della sinistra nel silurare berlusconi!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mar, 13/11/2012 - 19:11

Ora ci vorrebbe un bel terremoto o un meteorite che li seppellisca tutti!

yale12

Mar, 13/11/2012 - 19:28

Vi sarà un vero motivo per riunirsi a Roma questi mascalzoni, ladri e speculatori di noi comuni mortali: ebrei, finanzieri, banchieri, ma vedete che anche voi sarete mangiati dai vermi. Vi invito a leggere il Club Bildberg e l'Impero Invisibile dello stesso autore.

Ritratto di Manieri

Manieri

Mar, 13/11/2012 - 19:33

Ecco, la cricca delle cricche è sbarcata nella città eterna divenuta terra di conquista. Le auguste rovine accolgono gli eredi incappucciati dei divini imperatori che dominano le province asservite e ne piegano ogni volontà di riscatto.

Cassandra40

Mar, 13/11/2012 - 19:33

Chissà se qualcuno di questi VIP ricorda che le basi dell'economia sono, e rimangono credo, la terra, il capitale e il LAVORO

Antonio43

Mar, 13/11/2012 - 19:35

C'è anche Amato, quello da 38.000 euri di pensione al mese, più varie prebende che ancora riesce a rimediare: ma che diavolo ha fatto di buono costui per riscuotere tutti questi soldi e che se ne fa!? Ecco dove erano i soldi per gli esodati, ma guai a toccare un soldo a questi mangiapane a tradimento. C'è pure il pargolo di quello scappato in svizzera, certo che ne hanno di pelo sullo stomaco gli svizzeri; chi lo sa se ha la faccia come il .... come il suo genitore! NEMO72 approvo!

Cassandra40

Mar, 13/11/2012 - 19:36

Chissà se questi VIP ricordano che le basi dell'economia sono la Terra, il Capitale e il LAVORO

vince50_19

Mar, 13/11/2012 - 19:40

Basta vedere chi partecipa per comprendere come vanno le cose in casa nostra. Manica di pagliacci & venduti!!!

vitripas

Mar, 13/11/2012 - 19:41

ECCO LA DITTATURA CHE STA SORGENDO IN EUROPA E NEL MONDO SAREMO TUTTI SCHIAVI DEI mASSONI SCOMUNICATI FIGLI DI SATANA ATTRAVERSO DI LORO IL MALIGNO SEMINERà NUOVAMENTE DOLORE, SOFFERENZE E MORTE. NON DITE CHE NON VI HO AVVISATO.

Ritratto di Alberto86

Alberto86

Mar, 13/11/2012 - 19:42

I veri padroni e governanti dell'occidente si incontrano puntualmente in segreto per decidere le nostre sorti, mentre in Italia il popolino viene continuamente (dis)informato da tv e stampa spazzatura con continuo femminismo, disgustoso gossip vario, morbosa curiosità su fatti di cronaca nera che vedono vittime donne, vicende giudiziarie di berlusconi, bugie e menzogne dell'associazione criminale PD del fallito Bersani,ecc ecc.....Siamo messi male....

FRANCO1

Mar, 13/11/2012 - 19:42

speriamo ci vendano a buon prezzo di realizzo sull'intero lotto, ma può anche darsi che ci spacchettino in più lotti visto che i tedeschi hanno già molte più opzioni...comunque vada restano i soliti schiavi (in crescente aumento) e i soliti quattrinai politici compresi..

analistadistrada1950

Mar, 13/11/2012 - 19:54

Nei tempi andati, molti anni or sono, per il nulla assoluto, sono state uccise delle persone; per poco più del nulla, si sono fatte manifestazioni anche violente, per l'idea che, si sono fatti girotondi, ora che abbiamo la conferma che a governare sono i poteri forti che con bilderberg, commission ttrilateral, bruegel, giostrano il nostro destino, manco un ovo con vernice, strano... Vien davvero da pensare che ogni gesto eclatante del passato fosse deciso a tavolino da avversari politici o potenze straniere attraverso i servizi deviati, anche di paesi stranieri. Vine da sorridere che ci piglino per il naso con l'inno d'Italia quando l'hanno venduta e stravenduta, falsi ed ipocriti !!!

arkangel72

Mar, 13/11/2012 - 19:57

Li ha convocati a Roma il loro capo per dare ai soci il rapporto di un anno di malgoverno, di come si fa un colpo di stato senza spargere sangue e rassicurare tutti che entro il prossimo anno l'Europa fallirà, l'Italia venderà le sue riserve auree, svenderà le aziende pubbliche e il suo patrimonio artistico, mentre il popolo non alzerà mai la voce perchè basta che ha la pizza il sabato sera, il Dio calcio e il Grande Fratello sarà sempre contento!

arkangel72

Mar, 13/11/2012 - 19:57

Li ha convocati a Roma il loro capo per dare ai soci il rapporto di un anno di malgoverno, di come si fa un colpo di stato senza spargere sangue e rassicurare tutti che entro il prossimo anno l'Europa fallirà, l'Italia venderà le sue riserve auree, svenderà le aziende pubbliche e il suo patrimonio artistico, mentre il popolo non alzerà mai la voce perchè basta che ha la pizza il sabato sera, il Dio calcio e il Grande Fratello sarà sempre contento!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 13/11/2012 - 20:00

Sempre i soliti: banchieri, finanzieri, giornalisti asserviti... in genere di origine angloamericana e sionista, massoni e feccia varia

Max Devilman

Mar, 13/11/2012 - 20:03

come scrive qualcuno, questi sono solo pesci piccoli: dove sono i veri capi? Sappiamo essere i capi dell'alta finanza internazionale e della speculazione selvaggia come Soros, e gli altri nomi? VOGLIAMO I NOMI, I NOMI!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 13/11/2012 - 20:03

I noglobal non si vedono.... non sono stupito. Sono un' organizzazione manovrata proprio dalla finanza con lo scopo di dare una sterile via di sfogo a legittimi sentimenti avversi alla plutocrazia.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 13/11/2012 - 20:03

yale12 - suppongo Lei parli del libro di Daniel Estulin ?

GiuliaG

Mar, 13/11/2012 - 20:04

Di sicuro la Bonino, cioè i radicali, sono finanziati da Soros.

gentlemen

Mar, 13/11/2012 - 20:07

Altro che auto-bomba!Un Tir-bomba sarebbe il minimo! Siamo degli addormentati!

nalegior63

Mar, 13/11/2012 - 20:43

e il momento buono x evitare che gli extraterrestri ci puniscano con la fine dela nostra spece esperimento mal riuscito,dirottiamo aerei e gettiamo sopra una bomba atomica, avveleniamogli l acqua,sterminiamoli,o saremo noi a finirla male sicuramente,se esiste satana questi sono i discepoli, altrimenti sono loro satana bilder berg

vince50

Mar, 13/11/2012 - 20:50

Un sentito ringraziamento a tutti i grandi pensatori e teorizzatori italici,che ci hanno messo all'asta e al miglior offerente,cioè Germania e Francia.Per primi devo ringraziare il nostro tanto amato Prodi affiancato dall'altro stalinista Ciampi,senza trascurare tutti gli attuali sostenitori opportunisti e traditori della nostra ex madre patria.A questo punto,ben venga chi più o meno indirettamente ci detterà le regole trattandoci da sudditi marionette di serie B,regalandoci un "sorrisino" ogni tanto.Mi ripeto ancora grazie,grazie di cuore a tutti i politici del passato e del presente,mi fanno sentire orgoglioso nel dire:SONO ITALIANO.

porthos

Mar, 13/11/2012 - 20:59

Mai che un bel fulmine cada dove dovrebbe e nel momento opportuno !!!!

tethans

Mar, 13/11/2012 - 21:00

Se vi interessa c'e un Agnelli e i Rothschild hanno la poltrona del potere .

killkoms

Mar, 13/11/2012 - 21:01

@ausonio,i noglobal?una massa di imbelli!gli utili id.ioti di cui parlava lenin!

fabiou

Mar, 13/11/2012 - 21:07

e berlusconi si è fatto intimorire da questi qui. silvio caro, avevi l amicizia di putin, il petrolio di gheddafi. te ne dovevi fregare di questi qui. ora invece sei stato fregato da monti e purtroppo noi siamo fregati come te. questi non sono cosi forti, guarda l india che se ne sbatte dell occidente e tiene ancora i nostri maro'. stacca la spina a monti e ritorna.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 13/11/2012 - 21:11

Il Club più discreto e potente del mondo viene in Italia per commissariare l'Italia, sceglie l'hotel più vistoso di Roma e invita in "giuria" un sacco di Italiani. Per sculacciarli o perché si aspetta il loro tradimento? Se fosse ancora in vita, si potrebbe pensare che alla presidenza di questo club così esclusivo ci sia Bombolo. Siete sicuri, voi de Il Giornale, che non si tratti di un equivoco o di una festa in maschera?

luigi civelli

Mar, 13/11/2012 - 21:29

Un comune amico mi ha confidato che Ernst Stavro Blofeld,Capo Supremo della SPECTRE,ha convocato il Consiglio Direttivo a Parigi presso le Galeries Lafayette il 15 Dicembre; l'argomento della riunione sarà l'organizzazione del pranzo di Natale;J.Bond,ospite d'onore, porterà il tacchino.

veliero57

Mar, 13/11/2012 - 21:51

Questo è il MALE allo stato puro.Il loro punto debole è sapere che noi siamo consapevoli delle loro porcate e malefatte. Il tempo a loro disposizione si sta esaurendo e come la bestia cercheranno di fare più danno possibile prima della loro fine. Che Dio abbia pietà di queste anime nere.

midode

Mar, 13/11/2012 - 21:53

l'assassino torna sempre sulla scena del crimine

midode

Mar, 13/11/2012 - 21:53

l'assassino torna sempre sulla scena del crimine

qq

Mar, 13/11/2012 - 22:03

ma perchè non facciamo un flash-mob a piazza montecitorio e quando siamo lì entriamo in massa al parlamento e li cacciamo tutti a calci nel culo? compreso il debito pubblico come insegna l'Argentina? Vediamo così come vanno i loro programmi economici.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 13/11/2012 - 22:12

Putin è odiato esattamente perché ha salvato la Russia da questi sciacalli che dopo la fine del comunismo se l' era letteralmente comprata. La Russia oggi non ha praticamente debito estero. Questi plutocrati odiano nazioni simili perché chi non ha debiti non è loro schiavo

kayak65

Mar, 13/11/2012 - 22:19

certo che trovarci anche la bonino in questa riunione di affiliati farebbe la controfigura di mariangela alla cena di natale dei megadirettori come in fantozzi.comunque battuta a parte e' chiaro che roma e' stata scelta per rendere omaggio a monti per l'ottimo lavoro svolto nell'impoverire ulteriormente l'italia e soggiogarla cosi' alla volonta' della germania come gia' fatto con spagna e grecia.se questa non e' massoneria deviata e delinquente allora anche riina e' un benefattore per corleone.

idleproc

Mar, 13/11/2012 - 23:19

analistadistrada1950. Analisi non tanto di strada e che condivido. Tutto il popolo italiano ne è stato vittima, oltre alle vere vittime che dovremmo tutti insieme ricordare senza dividerci. Dovremo stare molto attenti al futuro perché non abbia più a ripetersi. Mai più divisioni nel popolo italiano e conflitti tra fratelli. Idee diverse sì ma mai più divisi. Si fottano i burattinai vecchi e nuovi.

Ilsignorbianchi

Mar, 13/11/2012 - 23:41

Non e' curioso che il ministro Passera, invitato a questa riunione del gruppo, sia andato via dall'incontro in Sardegna con sindaci e sindacati in elicottero perche', come dicono le tv, costretto dalle proteste? A mio parere l'elicottero era l'unico mezzo che sarebbe riuscito a riportarlo a Roma in tempo per la riunione svoltasi ai musei capitolini prima e sulla terrazza Caffarelli poi. Ed e' altrettanto curioso come Lilli Gruber, partecipante di lunga data delle riunioni del gruppo, abbia invitato alla puntata del suo programma otto e mezzo di stasera Enico Letta, altro novello del gruppo che ha sostituito Monti nelle precedenti riunioni come "portavoce" del grande Mario.

polonio210

Mar, 13/11/2012 - 23:52

Ma dai:queste sobrie persone sono venute a Roma solo perchè la città eterna è quella più comoda da raggiungere e con i servizi migliori:non penserete,per caso,che siano venuti perchè Monti è un loro complice...scusate sodale..Ma non è vero,pensate sempre male!!!! La verità è che sono venuti perchè non è che un loro amico che non vedevano da tempo ed una rimpatriata non si nega a nessuno,nemmeno a Monti.Che sia il LORO....accidenti oggi non riesco a scrivere bene...il nostro presidente del consiglio è solo un fatto casuale a senza nessuna importanza.Che poi lo stesso Monti sia stato PRIMA nominato senatore a vita e POI presidente del consiglio,dal nostro...ma non sono sicuro di questo....presidente della Repubblica,senza passare prima per il giudizio elettorale, non è altro che un gioco del fato,cinico e baro.Perciò smettiamola di accostare Monti a questa banda...chiedo ancora venia...a questo gruppo di benefattori dell'umanità e gioiamo per avere,come capo del governo,grazie al nostro presidente Napolitano,un uomo di così specchiata indipendenza e di così alto senso morale,che dedica ogni suo sforzo al bene supremo dei cittadini lavorando giorno e notte solo per servirci e renderci la vita più sobria e leggera.GRAZIE MONTI,GRAZIE NAPOLITANO,GRAZIE BILDERBERG,GRAZIE TRILATERAL...GRAZIE A TUTTI VOI DA PARTE DI NOI CITTADINI ITALIANI....NON DIMENTICHEREMO MAI IL VOSTRO LAVORO....

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 14/11/2012 - 00:00

@qq: Il debito pubblico ce l'hanno le nostre banche (ormai solo il 35% è in mano straniera) e i risparmiatori italiani. Se non lo ripaghiamo (come propone Grillo) saranno le nostre banche a fallire distruggendo definitivamente la nostra economia. Gli argentini sono dei ladri che hanno fregato un sacco di gente per il mondo (molti italiani compresi)... Noi col default ci fregheremmo con le nostre mani.

Ritratto di giubra63

giubra63

Mer, 14/11/2012 - 00:07

alla riunione ci sara' casaleggio e sassoon del m5stelle??? sassoon+monti+prodi siedono dentro aspen institute......chi volesse votare il m5stelle sappiate che grillo e' solo 1 pedina in mano a casaleggio+sassoon+poteri occulti. stiamo cadendo dalla padella alla brace.

Ritratto di giubra63

giubra63

Mer, 14/11/2012 - 00:13

x fabiou : concordo meglio Berlusconi (cane sciolto che cercava di detreggiarsi in un mondo fatto di banchieri) che monti o i grillini che hanno come capo casaleggio+sassoon. andate a vedere chi sono casaleggio e sassoon, sono legati a filo doppio a monti+prodi+finanza mondiale

billyjane

Mer, 14/11/2012 - 01:17

Monti che fa? Si vergogna?

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 14/11/2012 - 06:49

tutti a Roma i soci del signor Monti , pronti a decidere con lui come distruggere l' italia: nessuno pero si chiede se anche gli italiani hanno il diritto di esprimere le loro idee e dato che chiedere agli italiani, oggi, se è il caso di restare nella zona euro, significherebbe ricevere una risposta negativa con conseguenze tragiche non per l' Italia ma per la Germania, ecco che della nostra opinione certi vertici se ne fregano e optano per la morte della piccola e media industria italiana ed in certi casi della grande industria, tutto a solo vantaggio di quella tedesca: Monti non se ne può vergognare perché alla bocconi non insegnano né la modestia né il buon senso: insegnano il tradimento ed il collaborazionismo, l' ubbidienza pronta cieca ed assoluta a sistemi finanziari che proteggono a volte chi non ha il diritto di essere protetto con conseguenze deleterie per le nazioni che loro gestiscono

billyjane

Mer, 14/11/2012 - 07:42

L IMPERO DEL MALE.

cotoletta

Mer, 14/11/2012 - 08:03

pezzi da 90? leggendo i nomi degli italiani sono pezzi da o,1!

Ritratto di pinoavellino

pinoavellino

Mer, 14/11/2012 - 08:18

La strategia della dittatura delle banche sta prendendo forma. Dopo l'esproprio forzato montiano arrivano i suoi "datori di lavoro" per decidere se affossare l'europa o darci un poco di fiato....

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 14/11/2012 - 08:48

avete notato che dalle nostre parti sono tutti cialtroni a cominciare dalle istituzioni per arrivare ai gruppi "antagonisti" e da piazza? cioe' celebrolesi a pagamento, che si muovono per un piatto di lenticchie a comando...ecco perche' poi la magistratura tarocca li salva..e' tutto parte della stessa mano che li nutre..

michele lascaro

Mer, 14/11/2012 - 08:56

Non avrei mai immaginato una convergenza del mondo socialista (reale!) e la finanza internazionale (nemica del socialismo(reale). Certo è che bisognava aspettarsi di tutto.

Rossana Rossi

Mer, 14/11/2012 - 11:12

Sono questi quelli che ci comandano e ci governeranno, e noi zitti a testa bassa li subiremo come i servi nel Medio Evo.....pagando,pagando,pagando.........

bartholomew

Mer, 14/11/2012 - 11:27

Non metto in dubbio che la massoneria occidentale esista e che (come molti hanno qui commentato) magari Putin ed i Cinesi se ne infischino, potendo - militarmente parlando - pisciarci in testa. Tanto premesso, codesto articolo mi pare una "cagata pazzesca". Ma ragionate un attimo: secondo voi tra i 120 personaggi più influenti dell'occidenti ci sono Passera, la Bonino e Lilli Gruber o il ministro Cancellieri? Ha ha ha ha ha ah ha!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 14/11/2012 - 11:41

No Monti? No party, ovviamente. Una innocua rimpatriata tra amici e compagni di merende. I montisti di ferro ed i casinisti non hanno nulla da obiettare? E i no global, sempre così solleciti e sensibili, dove sono finiti? Troppo impegnati a rompere le palle alla polizia, in val di Susa.

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Mer, 14/11/2012 - 12:00

@bartholomew: i personaggi che lei ha citato, partecipano al Bilderberg sistematicamente come uditori e non come persone che hanno potere decisionale. Anche Monti conta poco nel contesto. Chi muove i fili dei burattini è gente come Rockefeller, Morgan e gli altri "grandi" della finanza massonica che ora non ricordo e che neanche mi va di ricordare: mi viene lo schifo. E ci potete scommettere, oggi a Roma ci sono anche loro e nessuno lo ha detto.

Ritratto di tinycricket

tinycricket

Mer, 14/11/2012 - 13:30

Quando ha fatto l'Italia andava bene la massoneria? Quando ha fatto l'europa andava bene? Coma mai allora nessuno fiatava tranne pochissimi che venivano messi al bando emarginati e trattati come deficienti? Come mai il 01/01/2001 c'era la fila ai Bancomat per prelevare la nuova salvifica moneta? Meno male che la gente sta aprendo gli occhi sia a DX che a SX ma temo proprio che sia un po' troppo tardi.

Ritratto di Riky65

Riky65

Mer, 14/11/2012 - 13:34

sono venuti a controllare come va il loro uomo , se sta eseguendo i loro ordini? razza padrona!

Ritratto di manasse

manasse

Mer, 14/11/2012 - 13:40

e poi straprlano della loggia p2 che a confronto semra un oratorio parrocchiale,ma possibile che il copasir comandato dal baffino non sappia niente che non ci sia un infiltrato in grado di smascherare questa congrega di affari(propri) solo sotto le lenzuola di berlusconi è possibile spiare? e li?

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 14/11/2012 - 13:45

Riponiamo le speranze nel Tevere: magari se li porta tutti via

Luigi Farinelli

Mer, 14/11/2012 - 14:04

Il Bilderberg è un Direttorio mondiale che, assieme a FMI, Trilaterale, WTO, BCE ormai ha sostituito la volontà dei Popoli (che un tempo si chiamava "democrazia") con quella di una elite mercantilista e ultralaicista, cresciuta nel brodo di coltura delle logge massoniche e che ormai ha ridotto l'Occidente (in attesa di estendere la globalizzazione all'intero pianeta) ad una fogna in cui sono stati affogati la dignità dell'uomo, concetti come la sacralità della vita e i principi morali per favorire un relativismo antiumano e nichilista che sta devastando la nostra società e le nostre tradizioni.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 14/11/2012 - 15:01

Non credo che il nostro presidente ne faccia parte,è troppo ignorante.!

Ritratto di stufo

stufo

Mer, 14/11/2012 - 16:28

Provate a visitare http://www.roberto.info/2012/04/25/demolizione-classe-media/ e fate un pensierino. 2° invio

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 14/11/2012 - 16:49

Confermato.La massoneria tiene conferenza a Roma e ´Indini e il PR.

albertoluigi

Mer, 14/11/2012 - 17:10

Egr. A. Indini, Come noto a tutti il Club Bildelberg obbliga gli adepti a mantenere il segreto sulle finalità, attività di cui si occupa e su quanto viene discusso e deciso durante le riunioni di cui non viene lasciata traccia. Di conseguenza vorrei ricordare a tutti in particolare a voi giornalisti che cosa stabilisce in merito la nostra legge. Mi auguro che verificato quanto sotto voglia scrivere in merito un supplemento di articolo affinché tutti siano informati e comprendano se ce ne fosse ancora bisogno con chi abbiamo a che fare. Ognuno ne tragga le proprie conclusioni! Così recita la nostra Costituzione: Art. 18. I cittadini hanno diritto di associarsi liberamente, senza autorizzazione, per fini che non sono vietati ai singoli dalla legge penale. Sono proibite le associazioni segrete e quelle che perseguono, anche indirettamente, scopi politici mediante organizzazioni di carattere militare. La legge legge N. 17 del 25 gennaio 1982 stabilisce le norma di attuazione dell'articolo “18” della Costituzione. In particolare l'articolo “1” definisce quali sono le società segrete: Art. 1 Si considerano associazioni segrete, come tali vietate dall’art. 18 della Costituzione, quelle che, anche all’interno di associazioni palesi, occultando la loro esistenza ovvero tenendo segrete congiuntamente finalità e attività sociali ovvero rendendo sconosciuti, in tutto od in parte ed anche reciprocamente, i soci, svolgono attività diretta ad interferire sull’esercizio delle funzioni di organi costituzionali, di amministrazioni pubbliche, anche ad ordinamento autonomo, di enti pubblici anche economici, nonché di servizi pubblici essenziali di interesse nazionale. Non mi sembra ci sia ombra di dubbio che il club Bilderberg rientri nelle categorie definite dall'articolo ”1” legge N. 17 del 25 gennaio 1982. In conseguenza di ciò gli affiliati dovrebbero essere perseguiti in forza dell'articolo “2” della stessa legge. Art. 2 Chiunque promuove o dirige un’associazione segreta, ai sensi dell’art. 1, o svolge attività di proselitismo a favore della stessa è punito con la reclusione da uno a cinque anni. La condanna importa la interdizione dai pubblici uffici per cinque anni. Chiunque partecipa ad un’associazione segreta è punito con la reclusione fino a due anni. La condanna importa l’interdizione per un anno dai pubblici uffici. La competenza a giudicare è del tribunale.

corto lirazza

Mer, 14/11/2012 - 19:25

nemo72: d'accordo con lei e legato al paraurti ci mettiamo il sobrio monti...

Luigi Farinelli

Gio, 15/11/2012 - 01:02

x albertoluigi: è proprio così. Praticamente il Bilderberg è costituito dai "quadri" dirigenti scelti fra i più promettenti "grembiulini" promossi dalle logge massoniche occidentali per fare da apripista ad una elite "illuminata" autoelettasi guida di quello che ormai è considerato il "popolo bue", alla faccia della democrazia. La massoneria dovrebbe essere perseguita per legge ed i suoi affiliati sbattuti fuori da ogni istituzione pubblica. Invece Prodi, quando era Capo del Governo, ad una riunione di massoni del "grande oriente d'Italia" ha inviato il suo segretario che ha chiaramente affermato: "voi siete il futuro d'Italia!". Più chiaro di così!

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Gio, 15/11/2012 - 05:17

A proposito degli Agnelli. La sorte di qs. dynasty la dice lunga su molte cose. Basta chiedersi come mai a suo tempo la loro fabbrica fu tra le prime, se non la prima, a impiantarsi oltre la "cortina di ferro" a Togliattigrad. Verrebbe da dire che a veicolarli poteva essere stato il PC ma ritengo che qs. sia solo un paravento. I superstiti rampolli di casa costituiscono ormai un patetico quadretto dopo essere stati ammaliati da entità "misteriose" e ben si sa che lingua parlino. Sta di fatto che oggi tutto il know-how patrimonio di un popolo unitamente a una cospicua iniezione di denaro pubblico stanno letteralmente sfumando dietro un'altra "cortina". A noi rimane un falso storico di nome Grillo che altro non è se non un tentacolo della stessa piovra che impunemente può permettersi di fingere di attaccare un capo dello stato o di incitare perfino le forze dell'ordine alla rivolta, mentre per molto meno a Milano se non sbaglio dei leghisti vennero presi a manganellate. A che serve chiedere che si facciano dei nomi? Mi sembra tutto molto chiaro.