Il comunista Rizzo si lamenta: "Dopo 20 anni di parlamento vivo con 4.500 euro al mese"

Il 55enne Rizzo si dice ancora "marxista-leninista" ma si lamenta del vitalizio. Rivolta sul web: "Dopo 42 anni di contributi, prendo 1200 euro"

Il comunista Marco Rizzo finisce impallinato in rete. A far infuriare gli internauti alcune dichiarazioni rilasciate all'Espresso in una recente intervista. "Noi siamo marxisti-leninisti, che vogliono il socialismo", ha detto, fiero, l'ex parlamentare dei Comunisti italiani raccontando che, adesso che a soli 55 anni di trova fuori dalla politica dei palazzi romani, riesce a tirare fine mese ricevendo un vitalizio da 4.500 euro netti al mese perché ha lavorato vent'anni in parlamento.

In molti sul web hanno chiosato l'intervista di Rizzo ricordandogli l’età pensionabile degli Italiani. "Volevo semplicemente ricordarie che il sottoscritto, per poter percepire la pensione dovrà versare 42 anni di contributi e lavorare fino all’età di 64 anni - scrive Andrea Mavilla sul suo blog - mentre lei, dopo solo 20 lunghissimi anni in parlamento a 'scaldare la poltrona', percepisce una misera pensione di 4.500 euro al mese". Insomma, un trattamento a dir poco differente. "Se l’Italia fosse stata una repubblica democratica, quindi governata dal popolo - è la stoccata finale - il popolo, essendo sovrano, non avrebbe mai e poi mai permesso queste disparità di trattamento, questi privilegi a senso unico che fino ad oggi hanno contribuito negativamente sulle capacità di sviluppo del nostro Paese". Un'altra lettrice, Lucia, fa sapere al comunista Rizzo che, pur essendo donna con tre gravidanze alle spalle, potra andare in pensione intorno ai 66 anni, con oltre 46 anni di anzianità. Importo della pensione? Intorno ai 1.300 euro netti. "Secondo me - scrive Lucia - c’è qualcosa che non quadra".

Claudia, invece, ha iniziato a lavorare a sedici anni. Dopo trentanove anni di contributi, però, è una degli esodati vittime della riforma firmata dall'ex ministro Elsa Fornero. Così all'attuale governo chiede: "Rizzo prende un vitalizio da 4500 euro e mille euro per noi esodati non si trovano proprio?". "E lei si dice comunista della linea marxista/leninista? - chiede spazientito Ninoallora - se lei avesse davvero lavorato come un comunista, dopo vent'anni la sua pensione si aggirerebbe intorno ai 200/300 euro al mese".

Commenti
Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 26/01/2014 - 13:02

C'è gente che dopo 40 anni di lavoro vive con 900 € al mese,e tu ti lamenti e saresti dalla parte degli operai?

folgore69

Dom, 26/01/2014 - 13:06

rizzoooooooo ma non ti fai schifo?

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Dom, 26/01/2014 - 13:09

...Rizzo! E si lamenta! Ma in che mondo vive! Ci sono persone che hanno fatto lavori manuali pesanti, spezzandosi la schiena dall'età di 15 anni e fino ai 65 ed hanno una pensione di 600 € al mese! A da veni baffone!

bezzecca

Dom, 26/01/2014 - 13:10

Nulla basta a chi non basta cio' che è sufficiente ( Epicuro )

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Dom, 26/01/2014 - 13:12

Per i Rizzo, i Diliberto 4500 Euro al mese?, per quello che lui e suoi compagni sono in grado di produrre sono €4500 di troppo. Penso che dovrebbero ridare, inclusi i dovuti interessi, ai cittadini che hanno effettivamente lavorato quanto hanno preso in tutti gli anni spesi in politica da privilegiati parassiti.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Dom, 26/01/2014 - 13:16

I nodi caro Rizzo vengono sempre al pettine.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 26/01/2014 - 13:18

Ma Ninoallora lo ha deciso lui che un comunista deve sopravvivere con 200/300 euro? Allora Brunetta cosa dovrebbe fare? restiruire agli italiani 10000/20000 euro al mese?

DADDY

Dom, 26/01/2014 - 13:21

Per non aver fatto nulla per vent'anni è fin troppo. Facciamo cambio. Io per lo stesso periodo lavorativo ne prendo 670 di euro. Naturalmente avendo versato i relativi contributi. Rizzo ha versato il dovuto? Ho qualche dubbio.

meloni.bruno@ya...

Dom, 26/01/2014 - 13:36

Il confronto delle sue lamentele,Rizzo dovrebbe farle con la sua stessa casta politica,lo vada a dire al suo proletariato,a chi è disoccupato,precario,oppure co 1200 euro al mese! Poi sensa parlare dei pensionati come me che vivono con 800 euro mensili.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Dom, 26/01/2014 - 13:38

Questo "comunista"senza vergogna,vent'anni strapagato al governo a fare ostruzione su tutto,lautamente stipendiato,si lamenta di soli "4.500,00" Euro al mese di pensione.Marxista-leninista con portafoglio da capitalista. MA NON HAI VERGOGNA?

Nebbiafitta

Dom, 26/01/2014 - 13:43

Non trovo le parole adatte per replicare a questo signore, ma forse lo farà qualcun altro.

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Dom, 26/01/2014 - 13:48

4500 euri al mese senza fare nulla, ti sembrano pochi? Vallo a dire a chi ne porta a casa 800 facendosi un mazzo così, caro il mio comunista!

Sapere Aude

Dom, 26/01/2014 - 13:52

A questo punto ci vorrebbe una qualche risposta da chi a suo tempo lo ha mandato in Parlamento e vive con meno di 500 euro al mese. E poi chiedere alle solerti intervistatrici di Rai3 perché si dannano per intervistarlo appena Rizzo si appalesa alla loro vista. Certo che incassare una mesata di 4500 euro per aver preso fondelli la povera gente che lo ha votato per vent'anni non è da tutti!

summer1

Dom, 26/01/2014 - 13:54

"Noi siamo marxisti-leninisti, che vogliono il socialismo" Punto uno, non mi risulta che nei paesi in cui vige quel ordinamento sociale ci sia tanta ricchezza per cui i cittadini possano godere del potere di acquisto che tu hai in Italia con 4500 euro al mese. Punto due, sei proprio sicuro che tu abbia fatto così tanto per gli italiani da poter credere di meritarti di più? Per ultimo ti dico di vergognarti, perché non esiste un lavoratore che, grazie a te abbia migliorato la sua condizione di vita!

carlopriori

Dom, 26/01/2014 - 14:00

bene, riduciamoglielo a 1500.

GiovanGianni

Dom, 26/01/2014 - 14:08

Se lei si lamenta della sua pensione io non mi lamento della mia che consta di 490euro al mese di cui 300 se ne vanno in affitto con il restante cerco di vivere alla meno peggio!!! Tutto questo dopo più di un decennio in cui sono stato vittima dell'usura e NON mi ha aiutato nessuno. Ho cercato di meyttere da parte qualcosa per comprermi una stufa a pellet, ma non ce l'ho fatta e dal 31 ottobre al 15 dicembre sono stato al freddo perché mi hanno tagliato il gas. Se lei si lamenta le choedo gentilmente di VERGOGNARSI. saluti, ciao "poveraccio".

Tenten

Dom, 26/01/2014 - 14:14

Povero Marcooooooo, ma si rende conto di quello che dice? Purtroppo non è l'unico comunista a pensarla così!!!! E' infatti il vero comunista che si rivela............

orso bruno

Dom, 26/01/2014 - 14:16

Sinistro pagliaccio !

gianrico45

Dom, 26/01/2014 - 14:17

C'è chi con quaranta anni di lavoro arriva a mala pena a 1000 euro al mese.Ma Rizzo dove vive?

Ritratto di Giuseppe.EFC

Giuseppe.EFC

Dom, 26/01/2014 - 14:23

Quando leggo queste notizie mi domando: ma questa gente vive sulla Luna? Ma soprattutto, questa gente non si rende conto dell'effetto che fanno dichiarazioni simili sulla gente comune? Non se se sentirmi offeso o divertito: 4500€ al mese è molto aldilà dei miei sogni - e mi sbatto da quando ero adolescente. Cosa pensa di aver fatto lui, per meritarli? Dopodiché, mi tocca sentirmi dire che sono antipartitico e fascista. Cornuto e mazziato. Bisogna essere progressisti per lamentarsi di un vitalizio (= a vita, fino alla morte, qualsiasi cosa tu faccia) di 4500€ al mese. Faremo una colletta e gli spediremo un po' di soldi

vincenzo

Dom, 26/01/2014 - 14:26

Ed ha la faccia tosta di lamentarsi! All'anima del comunista! A parte il fatto che con quello che ha fatto in vent'anni dovrebbe restituire i soldi ricevuti con gli interessi, ci sono milioni di "compagni"italiani che vivono con molto di meno!

Ritratto di Coralie

Coralie

Dom, 26/01/2014 - 14:26

Rizzo, mio nonno da 15 anni mangia una sola volta al giorno e vive con 485 euro al mese! Rizzo, ma di che cosa si lamenta?

Ritratto di sitten

sitten

Dom, 26/01/2014 - 14:28

Ma non si vergogna questo Marxista-Leninista? Mio padre ha lavorato una vita (46 anni) e non prende 1000 euro al mese. Oltre a scaldare la sedia in parlamento, con tutti i privilegi annessi che cazzo ha fatto questo comunista per prendere 4500 Euro netto al mese? Che siate maledetti per l'eternità politici parassiti, e in particolare i compagni del cazzo, che predicano sempre uguaglianza, ma poi si comportano peggio degli altri.

andrimail

Dom, 26/01/2014 - 14:32

,..cazz,..4.500 euro per non fare un cazzo, non e' male io con la meta' vivrei da dio,...

Ritratto di Coralie

Coralie

Dom, 26/01/2014 - 14:41

Rizzo, mio nonno da 15 anni mangia una sola volta al giorno e vive con 485 euro di pensione al mese! Rizzo, ma di che cosa si lamenta? Voi "comunisti", usate i soldi degli italiani ( le tasse )per pagare le spese e i costi dello stato, aiutare gli immigrati ( che italiani non sono ), invece di distribuirli agli italiani piu' poveri: che flop il comunismo all'italiana!

Ritratto di danutaki

danutaki

Dom, 26/01/2014 - 14:46

@luigipiso non mi risulta che Brunetta, qualunque sia il suo vitalizio, si sia mai dichiarato marxista leninista.....!! Buona Domenica !!

gioch

Dom, 26/01/2014 - 14:47

Luigipiso-Quante belle occasioni perse per fare bella figura!In silenzio.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 26/01/2014 - 14:48

Potremmo organizzare una colletta per questo autentico "lavoratore". I primi sottoscrittori potrebbero essere i cassintegrati...Vergogna l'è morta, dalle parti della sinistra.

berettagiuliano

Dom, 26/01/2014 - 14:49

Evidentemente non sa che cosa voglia dire lavorare e poi avere una pensione che non ti permette neppure di mangiare. Povero Rizzo, quando si è sempre vissuto alle spalle della politica!!!!

a.zoin

Dom, 26/01/2014 - 14:52

Non si vergogna questo "PARACULO" a lamentarsi ??? Quasi la metà degli Italiani percepisce pensione inferiore ai 1.000.00 Euroal mese. Tutto per colpa di COMUNISTACCI come questo Rizzo.

gigo52

Dom, 26/01/2014 - 14:53

noto con piacere che liugipiso non perde mai l' occasione di scrivere c.....te saluti

giovanni PERINCIOLO

Dom, 26/01/2014 - 14:55

Luigipiso : il parassita che difende il compagno parassita!

Antonio43

Dom, 26/01/2014 - 14:56

A sentire il marxista-leninista mangiapane a tradimento che si lamenta di ben 4500 euri al mese ti girano, ma siccome di queste bestie se ne conosce la spudoratezza, uno pensa ecco i soliti... ma che trovino pure un cretino che li difende, allora capisci pure che questi Rizzo hanno fatto anche del male e si perchè il suddetto cretino, Luigipiso, deve aver subito un qualche shock ad aver avuto a che fare con questa gente. Non si spiega altrimenti come giustificare una simile pensione dopo venti anni, all'età di questo spudorato e che ancora gira e frequenta il Palazzo, così può risparmiare anche sui caffè e sui pranzi, dal barbiere, anche se ne ha pochi, questo pezzente di comunista. Luigipiso vai dall'analista o se non hai "piccioli" dai una capocciata sul muro, può darsi che rinsavisci da quella ormai remota caduta dal seggiolone.

Ritratto di Montagner

Montagner

Dom, 26/01/2014 - 15:03

TE LO DO' IO IL VITALIZIO .... con questo stato di m...da che non versa nemmeno i contributi per i suoi dipendenti, compreso gli "onorevoli", se non solo figurativamente e NOI PAGHIAMO. Soffriamo e paghiamo.

Ritratto di alejob

alejob

Dom, 26/01/2014 - 15:15

Rizzoooooooooooo, dopo quarant'anni di lavoro e DUPLICE LAUREATO sono in pensione con 1380 Euro. A voi politici dopo trenta o quarant'anni di SPORCA politica dovreste andare in pensione come un COMUNE OPERAIO dal momento che non sapete cosa vuol dire LAVORARE. I vostri soldi sono RUBATI al POPOLO ITALIANO.

Salvatore1950

Dom, 26/01/2014 - 15:21

e lo dice pure? ma non si vergogna neanche un po'? 4500 euri al mese poverino e come fa ad arrivare alla fine del mese? perche' non ci invia il codice iban....faremo una colletta per mantenere questo parassita dello stato. Ma cosa ha fatto in 20 anni? qualcuno mi puo' illuminare ricordandomi qualche cosa.....

bruco52

Dom, 26/01/2014 - 15:22

per "merito" di individui come questi, che sedendo in parlamento senza cambiare niente, di loro volontà, perchè quando ne hanno avuto la possibilità non hanno fatto niente, che c'è gente che vive con 400-500 euro al mese....questi deficienti, dovrebbero avere il pudore di starsene zitti...Rizzo invoca per l'Italia un regime marxista-leninista? lo credo bene, nei paesi comunisti i dirigente del partito fanno vita da nababbi, mentre il popolo fa la fame...anche per Rizzo vale il detto "compagno, tu lavori e io magno"...

salvos

Dom, 26/01/2014 - 15:42

Credo che questo signore abbia ragione, oggi come oggi non si riesce ad arrivare a fine mese con 5000 euro al mese con tutto quello che c'e' da pagare ...tassa assicurazione gasolio affitto gas luce acqua , quindi togliamo a chi ha di piu' e spalmiamo a cominciare dal basso.

michetta

Dom, 26/01/2014 - 15:45

Ho conati di vomitooooooo!!!!!!!

simonetta50

Dom, 26/01/2014 - 15:46

Poverino!!! Facciamo una colletta?

Lele53

Dom, 26/01/2014 - 15:53

Detto da un comunista fa rabbia!

Romolo48

Dom, 26/01/2014 - 16:01

@ luigipiso ….allora a te sta bene che un Rizzo qualunque, dopo 20 anni di parlamento, percepisca a 55 anni un vitalizio di 4500 Euro mensili. Esprimi chiaramente il tuo pensiero!

unosolo

Dom, 26/01/2014 - 16:01

poverino , certamente in confronto ad Amato circa trentamila x mese ha ragione ma di un edile dopo quarantacinque anni come la si mette o di un comune impiegato privato non della PA ? per non parlare dei giudici , lasciamo perdere accontentati .

diodemerf

Dom, 26/01/2014 - 16:08

Ueilà mancano i commenti dei soliti... sinistrati. Forse cominciano ad aprire le orecchie sui loro compagnucci che parlano bene e razzolano male ( i sinistrati credono ancora alla Befana). Ma voi credete che cominceranno a vedere la verità. Illusi,Pensate che costoro non siano alla stregua del sig. Rizzo. Saluti

rs51

Dom, 26/01/2014 - 16:10

Povero diavolo, c'è da capirlo, adesso non ha più la possibilità di mangiare alla mensa aziendale di Montecitorio, non ha più il pregiatissimo (solo perchè stapagato come i suoi coinquilini) barbiere della Camera(ma quello gli serve poco), forse pagherà anche per salire su treni, aerei e mezzi pubblici in genere. Può darsi che l'impegno profuso in politica (anche se mancano i risultati in favore del popolo lavoratore che Lui tanto ama) non gli abbia lasciato il tempo di trovarsi altro lavoro: è veramente da compatire. Se non trova soluzione vedremo di organizzare qualche colletta. Qualche persona più degna di lui, ma veramente disperata l'ha purtroppo trovata, ci pensi e forse capirà...

vince50

Dom, 26/01/2014 - 16:27

Predica bene ma razzola male,anzi peggio.Il sottoscritto ha pagato(lavorando non cazzeggiando con le bandiere rosse)40anni di contributi,percepisco soltanto 982euro al mese,forse perchè non sono comunista marxista.Senza contare che ha vissuto e pagato i contributi con i nostri soldi,quindi adesso 4.500euro da buon accanito marxista/leninista e non di meno socialista,gli fanno schifo.Una cosa che non vi manca è la faccia tosta,del resto per essere sindacalisti oppure politici non potete farne a meno.

zadina

Dom, 26/01/2014 - 16:34

Rizzo si lamentadi una pensione di euro 4.500 dopo 20 anni di parlamento e 42 di contributi personalmente sono stato colpito dalla poliomielite allarto inferiore sinistro alla eta di 18 mesi aquindi sono stato claudicante tutta la vita da giovane il parroco del mio paese mi scrisse la richiesta per essere assunto al lavoro a tutte le più grande aziende della mia provincia nessuno ha mai risposto a 15 anni mi ha assunto la cooperativa del mio paese della quale mio padre era socio fondatore dopo 3 anni mi sono specializzato per fare pavomenti e rivestimenti mi sono licemziato e iscritto come artigiano da allora ò lavorato in molte parti di Italia per 3 anni in Germania altri 3 anni in Libia a Tripoli sono andato in pensione per anni lavorativi e cotributi versati percepisco una pensione di 850 euro mensili premetto che non sono mai stato iscritto a nessun sindacato mai ò chiesto un aiuto a nessuno mi sono iscritto agli invalidi civili a 77 anni per ricevere un tutore per larto sinistro non riusivo più a camminare il mio contributo alla societa lo ò dato volentieri mi meraviglio del COMUNISTA RIZZO che si lamenta col sudore della sua fronte si potrebbe guarire il tumore del resto come tutti i suoi colleghi questa è la realta in qui si vive oggi si dovrebbero VERGOGNARE ALLA GRANDE ma LORO se ne fregano

rs51

Dom, 26/01/2014 - 16:34

X danutaki, gioch, gigio52, Romolo48: Perchè continuate a perdere tempo con luigipiso, tanto non capisce neanche il senso di quello che legge (vedi "Ninoallora"?, quell'importo o poco più circa 500 € è, quanto spetterebbe ad un lavoratore delle categorie più svantaggiate per 20 anni dei suoi contributi, ma l'importo non lo ha stabilito chi ha citato lp. Brunetta poi, non prende ancora il vitalizio). Il caro lp è fatto così, se non ci fosse bisognerebbe inventarLo un poco di riso ogni tanto fa bene. Saluti

ilbarzo

Dom, 26/01/2014 - 16:37

Rizzo,dovresti andare dal parrucchiere a farti i capelli una volta tanto,o forse anche tu aspiri a fare il capellone!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Dom, 26/01/2014 - 16:47

Quello che dice Rizzo è il classico esempio di come si sia perso -in Italia - il senso della misura ed il contatto di certi politici con la realtà quotidiana della gente che lavora. Quella di Rizzo - ad essere benevoli - può essere presa anche come una semplice battuta, ma anche come tale , nasconde una verità ed un modo di pensare distruttivi per un paese in crisi come l'Italia dove - chi "guadagna" 4.500 euro al mese OLTRE AI BENEFIT- ha il coraggio di lamentarsi per passare con furbizia (smascherata) dalla parte dei difensori dei poveri.

Ritratto di lohengrin08

lohengrin08

Dom, 26/01/2014 - 16:53

Chissa' che fatica far quadrare il bilancio familiare....Si potrebbe chiedere al Sindaco Pisapia di inserirlo nella lista degli assistiti dal comune di Milano con i ROM

Ritratto di lohengrin08

lohengrin08

Dom, 26/01/2014 - 16:55

Luigipiso si lamenta, è anche lui un esodato dalla politica?

roberto.morici

Dom, 26/01/2014 - 16:56

@luigipiso. Ha ragione. Di cosa si lamenta questo Brunetta, l'unico tra un migliaio di parlamentari che può disporre di 10000 (o 20000?) euro al mese?

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Dom, 26/01/2014 - 16:59

se fosse andato a lavorare come tutti (o quasi) ci avrebbe guadagnato: sia lui che la politica.

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 26/01/2014 - 17:09

Parasssita che non ha mai lavorato invita sua .Io con 43 anni di germani ne prendo quanto lui.Solo che in confronto a lui io, ho LAVORATO.

Ritratto di aquila

aquila

Dom, 26/01/2014 - 17:13

miserabile ,,,,,,,,non c'è altro commento da fare questi parassiti della società dovrebbero essere espulsi dal Paese e spalare merda nei paesi africani,... ammesso che sappiano come si usa un badile. Se non lo sanno crepano.. nessun rimpianto. Sono schifosi parassiti.

eloi

Dom, 26/01/2014 - 17:21

Apriamo una ONLUS a favore dei parlamentari "trombati" Fai il numaro xxxxxxxxx dal cellulare per donare 20 euro e, dal numero fisso per donarne 50.

antorno

Dom, 26/01/2014 - 17:28

Rizzo,guadagni già troppo,per un comunista,che non ha MAI fatto niente !!

Ritratto di manasse

manasse

Dom, 26/01/2014 - 17:29

poverino mi fa pena perchè non va a vivere in qualche paese comunista la si che sarebbe in paradiso!il sottoscritto hs versato contributi per 50 anni da artigiano con il risultato che prendo la favolosa cifra di 845€ al mese cioè meno di quell'immigrati che senza sapere d'overe ll'Italia prima di arrivarci da clandestini percepiscono 1100€ grazie alle teste di c....o come la sua

eloi

Dom, 26/01/2014 - 17:31

La peggior cosa è che trova ancora qualcuno disposto ad ascoltarlo. IGNORATELOOOOOOO.

kug

Dom, 26/01/2014 - 17:46

i soliti sinistri, sinistrati, guardano la Minetti, e non questi mangiapane a tradimento, 4500 euro dopo 20 anni di (duro? lavoro) dovrebbero applicare il sistema retributivo anche a questi parlamentari da Repubblica di banane

kug

Dom, 26/01/2014 - 17:46

i soliti sinistri, sinistrati, guardano la Minetti, e non questi mangiapane a tradimento, 4500 euro dopo 20 anni di (duro? lavoro) dovrebbero applicare il sistema retributivo anche a questi parlamentari da Repubblica di banane

claudio63

Dom, 26/01/2014 - 17:47

l problema non e' sapere se brunetta ne prende 20000 o meno, il problema e' che c'e' una casta di politici che della politica ne hanno fatto una professione (si fa per dire) e non un servizio alla comunita'. e sono talmente distaccati dalla realta che dovrebbero legiferare che non si rendono nemmeno conto dell'imbarazzo che creano di fronte a certe dichiarazioni cosi sconcertanti. ovvio che 4500 euro sono tanti, ma sono tanti in rapporto al lavoro svolto: in soli 20 anni questo individuo come tanti che hanno scelto la politica come professione, hanno accumulato prebende che sono in media DIECI VOLTE DI PIU' di quello che un professionista potrebbe sognare nel settore privato. e non voglio nemmeno sfiorare il problema degli esodati e della gente che vive con 500 euro al mese... mia mamma ne sa qualche cosa, dopo oltre 30 anni di contributi. Sig. Rizzo, si vergogni e vada a lavorare sul serio, a 55 anni c'e' ancora molto che si puo' fare, mi creda. E provi a vergognarsi non per i soldi, ma per il distacco mostrato sulla realta' che lei pretenderebbe di contribuire a cambiare... specialmente in nome delle ideologie che sbandiera. Ipocrita.

Ritratto di semovente

semovente

Dom, 26/01/2014 - 17:50

Il KOMUNISTA si lamente dei pochi soldi che gli vengono regalati previo aggravio delle tasse sulle spalle dei contribuenti onesti. Ma il KOMUNISTA non dovrebbe guadagnare come un semplice operaio in virtù della ideologia KOMUNISTA che gli ottenebra il poco cervello non ancora fuoriuscito dalla terza narice?

marvit

Dom, 26/01/2014 - 17:52

Queste sono le "intelligenze" che si mandano in parlamento.Rizzo, 4.500 calci nel culo al mese:quelli sì che te li sei guadagnati di sicuro

Anonimo (non verificato)

fedele50

Dom, 26/01/2014 - 18:06

caro il mio pelato, io dopo quaranta anni versati pago tasse sulla casa da me pagata con tanti sacrifici , e vivo con 800'00 euracci, maledetta moneta , te capi pirlun, vai a zappare sfaticato che non hai mai lavorato

Anonimo (non verificato)

tudai53

Dom, 26/01/2014 - 18:09

Questo se parla così fa schifo, ma fanno ancora più schifo Fede che ha detto che non non riesce ad arrivare alla fine del mese con 15mila euro mensili e Brunetta che ha detto che non sa come pagare l'IMU prendendo lo stesso 15milla euro!!!! Scrivete tutto, non solo di parte!!!

Anonimo (non verificato)

moichiodi

Dom, 26/01/2014 - 18:15

sparare alla croce rossa, lo sport preferito del giornale. quale lettore me compreso può sopportare elevati vitalizi dei politici?, ma questo vale per tutti. è necessario fare opinione per modificare gli attuali meccanismi che riguardano anche le regioni. attaccare un solo parlamentare(perchè "maoista") è come abbaiare alla luna.

willer76

Dom, 26/01/2014 - 18:22

ai marxisti leninisti piace avere di più, piuttosto che dare il loro di più a chi non ha neppure il minimo per vivere. c'è gente che dopo 40 anni di contributi prende meno di mille euro al mese, e questo si lamenta di 4500 per aver lavorato poco ed aver avuto ogni privilegio immaginabile. classico dei comunistoidi, che rispecchiano il vecchio detto: "compagno, tu lavori ed io magno" si cui si fonda la nostra patria!

aitanhouse

Dom, 26/01/2014 - 18:25

fermatevi dal commentare ; non esistono parole che possano esprimere lo sdegno di sottopagati, pagati in nero, esodati, pensionati che non raggiungono i 1000 € mensili,disoccupati che non troveranno mai più un lavoro.Ricordiamogli solo che è un comunista fortunato perchè fa il comunista .......in italia.

cicero08

Dom, 26/01/2014 - 18:31

Ma dopo la decadenza il Senato ha versato i 160.000 euro c. di buona uscita? Gli unici a opporsi erano i 5stelle...

Carlo Ferrari

Dom, 26/01/2014 - 18:31

Vergogna, vergogna, vergogna. Se almeno avesse il pudore di rimanere in silenzio, pensando a tutti quegli italiani, e non sono pochi, che, dopo aver lavorato 40 anni e più, hanno una pensione inferiore e di moltissimo alla sua.

Ritratto di tantoquanto

tantoquanto

Dom, 26/01/2014 - 18:33

DA IMPAZZIE A LEGGERE CERTE COSE. Dopo ventanni di fare il pompiere, il maestro, il poliziotto, continuo a vivere con 1300/00 milletrecento euro al mese. E questo politico inutile perché non eletto, percepisce 4500/00 ? Ma è proprio questo il male politico italiano, e ancora non lo hanno capito. A CASDA SENZA UNA LIRA, VADANO A LAVORARE PER CAMPARE COME FACCIAMO TUTTI.

Gianca59

Dom, 26/01/2014 - 18:37

Caro compagno, ho la tua stessa età o quasi e vivo, per il momento, con i soldi della cassa integrazione, 800 euro. Facciamo cambio se per te 4500 sono troppi, perché immagino che tu violassi dire così, vero ?

gi.lit

Dom, 26/01/2014 - 18:40

Se le sinistre fossero veramente dalla parte dei più deboli farebbero di tutto affinché venissero aboliti privilegi come stipendi e pensioni d'oro, inaccettabili in un Paese dove milioni di persone vivono con pensioni da fame. E invece, fanno finta di niente. Vergogna.

EFISIOPIRAS

Dom, 26/01/2014 - 18:40

Mi si rizzano i pochi capelli che ho leggendo quanto ha dichiarato sto leninstalinista, collega di napolistalin !! Con un quarto pari a quello del suo sporco rubato stipendio io ci devo campare !!!

Ritratto di bruno100

bruno100

Dom, 26/01/2014 - 18:41

a comunistello ma tu che lavoro hai fattto

denteavvelenato

Dom, 26/01/2014 - 18:46

Giustissimo indignarsi per la notizia, ci mancherebbe, bisognerebbe, però anche (giusto per dovere di cronaca) pubblicare quelli percepiti da tutti altri personaggi,(e sono tanti) uno su tutti, l' ex senatore, Marcello Dell' Utri, condannato a sette anni per concorso esterno in associazione mafiosa con 4424 euro mensili. Come recitava uno spot mediaset: così giusto per ricordarvelo.

Ritratto di scappato

scappato

Dom, 26/01/2014 - 18:51

Chi fa più schifo di un vero comunista? Nessuno.

moshe

Dom, 26/01/2014 - 18:51

Komunisti che non arrivate a fine mese, cosa dite?

bret hart

Dom, 26/01/2014 - 19:05

rizzo il comunismo e morto e sepolto fattene una ragione

piedilucy

Dom, 26/01/2014 - 19:11

date al verme la pensione minima e non lasciate che faccia altri lavori come fanno sti vermi esempio lampante il caro MASTROPASQUA DELL INPS CON 22 INCARICHI da appendere al muro

Ritratto di joe pizza

joe pizza

Dom, 26/01/2014 - 19:14

Rizzo chi ??????? Ma deve essere qualcuno di importante nel panorama politico italiano !!!!!!!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Dom, 26/01/2014 - 19:16

sono 18 anni che lavoro! lamentava la mia maestra delle elementari quando certi padri avevano già trentacinque anni di contributi e non potevano andare in pensione. mortacci a statali, ex parassiti e parlamentari di ogni colore.

unosolo

Dom, 26/01/2014 - 19:18

Se continuiamo con questi governi del capo speriamo che prima di tagliare le pensioni dei Veri Lavoratori ,che hanno dato PIL, taglino quelle dei togati sindacati e politici .

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 26/01/2014 - 19:23

la favoletta che vi raccontano poveri babbei sul marxismo e tutte le altre balle loro si arricchiscono e voi li finanziate

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 26/01/2014 - 19:28

BRET NON IN iTALIA PURTROPPO

cast49

Dom, 26/01/2014 - 19:32

luigipiso, almeno Brunetta se li è sudati ed ha fatto cose buone, rizzo non ha prodotto un cazzo.

J.J.R

Dom, 26/01/2014 - 19:35

"Come sopravvivo? Ricevo un vitalizio perché ho fatto 20 anni in Parlamento, sono 4.500 euro netti al mese». Non mi sembra che, nelle parole estrapolate, si possa dire che Rizzo si lamenti, come afferma Il Giornale. Altro è parlare dei privilegi che hanno gli ex parlamentari...ma allora bisognerebbe guardare a 360°. Devo citare qualche nome di destra e poi facciamo i conti? La sinistra ha sempre perso come affermate voi destrorsi...quindi vincereste voi anche qui.

lento

Dom, 26/01/2014 - 19:41

I comunisti brutta gente!! Dovrebbero dare per primi esempio di comunismo-Invece fanno i comunisti, Ma si comportano da terroristi!!

Amelia Tersigni

Dom, 26/01/2014 - 19:42

Di cosa ci meravigliamo ?. Rizzo non è un leninista marxista ?. E allora ??. Il ragionamento è consono alle sue ideologie.

hectorre

Dom, 26/01/2014 - 19:49

fa bene a lamentarsi....sono quelli che lo hanno votato che si dovrebbero vergognare!!...rizzo è solo uno dei tanti sinistrati che hanno campato e campano alle spalle dei "compagni lavoratori".....skipper d'alema,mister cachemire bertinotti,re giorgio....solo alcuni nomi,la lista è infinita.........

Giorgio5819

Dom, 26/01/2014 - 20:04

Nessuno ti ha puntato una pistola alla testa per fare il politico, mettiti in proprio, apriti una partita IVA e prova a guadagnarti la michetta, idiota, poi vediamo quanto duri. Buffone.

uccellino44

Dom, 26/01/2014 - 20:05

Ma questi comunisti sono proprio matti! Venti anni di lavoro in Parlamento per 4.500 euro al mese e si lamenta?!| E i benefit dove li mette? Venti anni gratis in ferrovia, in aereo, in autostrada, l'auto gratis, l'affitto gratis (o quasi) a Roma, alla "mensa" di Montecitorio, i mutui bancari super agevolati, gli sconti e sconticini dappertutto, i favori e favorini?! Le sue lamentele sono uno schiaffo alla gente che dopo 40 anni e più di lavoro (e 70 di età) prendono una pensione pari a meno di un terzo della sua (a circa 50 anni d età), con la differenza che quella gente ha contribuito a sostenere l'economia del Paese, mente il "sig.On." ha solo scaldato la poltrona senza nulla produrre (anzi, sprecando risorse) per questa povera Italia!! Ad essere buoni, meriterebbe la pensione minima di 500/600 euro al mese (tanto il gruzzoletto in contanti e/o in immobili - in vent'anni di politica - certamente se l'è fatto!!

Ritratto di echowindy

echowindy

Dom, 26/01/2014 - 20:09

MI DOMANDO DOVE IL JURIASSICO MARXISTOIDE HOMO POLITICUS RIZZO TROVI TANTO CORAGGIO DI CERTE SUE SFACCIATAGGINI. DOVREBBE CHIEDERE PIUTTOSTO PER MOTIVI DI SOBRIETA’ IDEOLOGICA LA RIDUZIONE DEI COSTI DELLA POLITICA.

paco51

Dom, 26/01/2014 - 20:11

io vivo con 1070 euro al mese, e sono contento . Almeno sono i miei e me li sono guadagnati. Compagni lavoratori ve l'hanno messo in quel posto e continuano a mettervelo e voi siete felici. I comunisti( dal consiliere comunale a più in sù) sono bravissimi a sistemarsi e ad arrotondare con indennità e prebende e i gonzi ancora li votano. E' giusto che Rizzo si lamenti, i suoi elettori devono contribuire ad aiutarlo!!! senò cosa ci stanno a fare?

Giorgio5819

Dom, 26/01/2014 - 20:18

Quello che è veramente fantastico è che ci sarà ancora qualcuno che voterà questo batterio della società. Tipico esempio della demenza sinistra.

FRANCO1

Dom, 26/01/2014 - 20:18

è proprio nel dna dei comunisti, da sempre e tutt'oggi; onnipotenti - saccenti e sempre contro il popolo, politici che hanno sempre guardato e guardano solo a se stessi e agli interessi delle coop calpestando chi la pensa diversamente, avidi - parassiti e violenti che hanno rovinato questa povera Italia insieme ai sindacalisti rossi. 4500 euro al mese?? 4500 anni in siberia!!!!

Ritratto di falso96

falso96

Dom, 26/01/2014 - 20:31

EII!!! Sinistrosi c'è un vostro compagno che non arriva a fine mese!! fate una colletta per aiutarlo!! INGRATI!!!!! DOPO 20'ANNI DI DURO LAVORO VIVE NELLA disperazione di 4.500€ mese più tredicesima...solo 58.500€ anno!! Siete solo buoni a criticare la destra...

Ritratto di MelPas

MelPas

Dom, 26/01/2014 - 20:40

Il comunista Rizzo si lamenta: "Dopo 20 anni di parlamento vivo con 4.500 euro al mese." Non lamentarti Rizzo, tanta gente con 35/ 42 anni di lavoro vive con 800 € e chi con 1300 e purtroppo non possono nemmeno lamentarti come fai tu. Dimmi, comunistello, come e quando ti sei guadagnato un vitalizio di 4.500 € ?? Seduto in una grande poltrona in pelle nera in parlamento, insultando e dicendo cazzate. Praticamente nella vita non hai mai fatto nulla di buono". "L'Antagonista Macomer di MelPas."

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Dom, 26/01/2014 - 20:50

Rizzo: a 20 anni, essere comunisti, era quasi di moda. Alla tua età è solo da dementi. E, per essere un minorato, considera i 4500 non come un vitalizio ma come una pensione di invalidità.Dalton Russell

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 26/01/2014 - 20:54

@giovanni PERINCIOLO parassita, ma non delinquente come i liberisti. Tu sei liberista?

Ritratto di claudio52

claudio52

Dom, 26/01/2014 - 20:58

MA RIZZO..... TI PREGO TELEFONAMI! IO CON I MIEI 1120 NEURO CHE PRENDERO'TRA POCO DI PENSIONE TI DARO' UNA MANO. MA TI PREGO CAZZO... RIZZO TELEFONAMI. TI SUPPLICO RIZZO TELEFONAMI. RIZZO DAI TELEFONAMI. E ALLORA RIZZO CAZZO MI TELEFONI O NO?

Ritratto di vecchiomontanaro

vecchiomontanaro

Dom, 26/01/2014 - 21:02

Ma uno che si definisce comunista, non si vergogna di spare certe cose? Non solo da pensionati, ma anche lavorando è difficile portarsi a casa € 4.500,00 al mese netti! Se questo è il loro modo di vedere l' uguaglianza c' è proprio da preoccuparsi

lakos29

Dom, 26/01/2014 - 21:10

Poverino, che provi a vivere con la pensione che percepiscono, dopo 40 anni, gli operai che lo votavano.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Dom, 26/01/2014 - 21:18

Ma è vera una cosa del genere ? Certo che l'onore no sai neanche dove sta di casa eppure , ti facevi chiamare : onorevole , ma di che ?

Ritratto di vincedal

vincedal

Dom, 26/01/2014 - 21:23

Perche' ce l'avete tanto con lui?.... io sono terribilmente in....zato con chi lo ha votato e gli ha permesso di starci.. pensare che sono proprio coloro che oggi stanno peggio..... dove cazz...rola avevano ed hanno tuttora la testa quando sono soli nella cabina elettorale. Chissa' perche' mi sovviene l'encomiabile battuta del marchese del Grillo: " Perche'io so' io e voi non siete un ca.....o " meditate gente meditate!

laghee100

Dom, 26/01/2014 - 21:25

questo (i 4500 euro mensili) è il frutto del capitalismo che come diceva Churcill "è la divisione sbagliata della ricchezza", se ci fosse stato quanto da questo signore sempre predicato (comunismo) si sarebbe trovato, sempre come diceva Churcill a "dividere equamente la miseria"

Ritratto di Cavaliere della notte

Cavaliere della...

Dom, 26/01/2014 - 21:25

Mio padre,dopo 45 (QUARANTACINQUEEEEEEEEE) anni di lavoro e relativi contributi REGOLARMANTE versati,lavorati in cantieri edili,percepiva la bellezza di € 950,00 al mese (NOVECENTOCINQUANTA)!!!!!!!!E questo "comunista" si lamenta per 4.500 Euro al mese !!!!!! NON HO PAROLEEEEE!!

yulbrynner

Dom, 26/01/2014 - 21:55

classico dei comunisti a parole con il portafoglio a destra.. a parole sei bravo tu difendi i poveri i lavoratori i cassaintegrati allora se ne sei coerente dovresti vivere con 900 euro al mese.. ma più coerente di te lo e' perfino il mio gatto astro... fai pena ah ti ricordo questo.. non sei manco degno di pulire la lapide di Berlinguer , fancazzista che non sei altro.

viola vale

Dom, 26/01/2014 - 21:55

Non mi sembra che ci sia da indignarsi!anche Bertinotti, tempo fa ha detto qualcosa di simile relativo all essere stato presidente della camera. il vero problema e'in realta'il fatto che queste personalita'sono assolutamente fuori da qualsiasi logica cosi'come la intendono le normali persone. Peggio per chi gli ha dato retta .Cornuti ed abbandonati (gli altri).

ellennyyy

Dom, 26/01/2014 - 22:00

questa la dovevo ancora sentire .vorrei far sapere al sign. rizzo che io 50 anni e lavoro da quando avevo 14 anni faccio anche 14 ore algiorno perchè lavoro in propio e non prendo all,ora neanche i soldi che prendono gli operai in questi ultimi 10 anni e adro in pensione se non cambia nulla quando avrò circa 65 anni se ci arriverò perchè nel frattempo ho avuto due tumori curati senza perdere giorni di lavoro mi sono assentata solo i 2 giorni dell.intevento e le ore della chemioe radio terapia si ore perchè finito di farle tornavo al mio duro lavoro eppure quando ho iniziato mi avevano detto che a50 anni andavo in pensione ma invece no noi comuni mortali non abbiamo idiritti acquisiti dei politici no se muoio prima la mia pensione che ho pagato chi se la gode loro per cui signor rizzo io farei una firma per il suo vitalizio e si vergogni anche per quei padri di famiglia che lavorano otto ore magari in fonderia non per scaldare una poltrona come lei e prendono molto ma molto meno del suo vitalizio

yulbrynner

Dom, 26/01/2014 - 22:04

altr isi lamentano pure la carlucci che in parlamento guadagnava poco e aveva tante spese.. e se non ricordo male pagava il portoaborse 500 euro al mese ahaha cambia il partito e l'ideologia politica ma i mangia pane salame a tradimento sono dappertutto rizzo platuunn va a laura barbun

maxdavado

Dom, 26/01/2014 - 22:17

Nella casta ci sono tutti i partiti,dagli ex fascisti confluiti in forza italia,ex piduisti riciclati in altri partiti, partiti comunisti diventati democratici,nuovi partiti comunisti,partiti indipendentisti,personaggi di partiti del tempo di mani pulite,ex magistrati,l'elenco saremmo lunghissimo,questa casta privilegiata,che dovrebbe essere alle nostre dipendenze(i cittadini sarebbero i loro datori di lavoro)in realtà di quello che pensa il popolo dei loro stipendi,benefit,pensioni etc,non gli ne frega niente,perchè gli aumenti di stipendio se li fanno senza chiedere nulla al popolo,e senza scioperare,l'unico movimento che ha cercato di cambiare rotta,a questa ingiustizia,è stato il M5S.

leo_polemico

Dom, 26/01/2014 - 22:42

Perchè non esportiamo obbligatoriamente questo individuo dalla faccia di tolla in uno dei paradisi comunisti di cui era ed è sostenitore, ad esempio la Corea del Nord, e, senza possibiltà di ritorno, lo facciamo vivere come un comune cittadino di quel paese? Comodo, molto comodo, fare i "comunisti" in Italia, soprattutto con i soldini (gratuiti) della politica... Ma mi faccia il piacere....

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Dom, 26/01/2014 - 22:51

Strana la vita in Italia ! I pensionati con stipendio sopra I 3.000 €/mese hanno visto bloccata la "scala mobile" perchè troppo ricchi. Per I Parlamentari 4.500 €/mese sono pochi. Ma quando finiranno di prenderci per il cu...?

ROBERTSPIERRE

Dom, 26/01/2014 - 22:57

Consiglierei a Rizzo di lasciare l'Italia in favore di un paese marxista: Cuba, ad esempio.

Ritratto di caster

caster

Dom, 26/01/2014 - 22:57

nel mio caso, lavorando 10 ore al giorno compreso il sab.mattino,ed essendo in proprio, affermo che sono mesi e mesi che non riesco a portare a casa 1000 euro al mese netti ,questo dovuto al carico fiscale e alle varie spese che questo stato parassita succhia dal mio lavoro....e il sig.rizzo si lamenta!!! caro signor comunistello delle mie gonadi ,prova a sparare meno cazzate e riflettere sulla tua posizione privilegiata.Molti lavoratori VERI in questo momento si accontenterebbero della metà della tua rendita da parassita .

antonixlog

Dom, 26/01/2014 - 22:58

Questo personaggio non si vergogna? Signor Rizzo provi ad azionare il cervello quando parla, legge i giornali, guarda la TV vede le persone che si suicidano,quelli che raccolgono dalla spazzatura, mi chiedo ma lei cerca di far inc... la gente. Per favore sparisca, non tutti siamo calmi e incapaci di fare violenze nei suoi riguardi, anche perché persone come lei non meritano tanto,ma tanti poveri esauriti potrebbero farle male.

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 26/01/2014 - 23:09

Ma...mi faccia il piacere....

Michele1955

Dom, 26/01/2014 - 23:33

rizzo ma vaffanculoooooooooooooooooo va. io au comunisti non gli darei la pensione o i vitalizi ma li obbligherei a pagare lo stati per tutti i danni che hanno arrecato agli Italiani von ke loro idee.

mbotawy'

Dom, 26/01/2014 - 23:46

Magari fosse coai' la mia pensione,!Il Comunista Rizzo che lavoro fa'? e a cosa serve? 150 Euro al giorno sono una bella paga, e ancora piu' bella per fare niente! Per quale motivo riceve questa prebenda? Perche' tiene il lumicino acceso di una vecchia reliquia di partito,ricordo di fatti da dimenticare!

Ritratto di joe pizza

joe pizza

Dom, 26/01/2014 - 23:46

Incredibile la faccia di culo che hanno certi personaggi!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 27/01/2014 - 01:38

Con questa dichiarazione Rizzo dimostra quanto sia arrogante e stolto il suo punto di vista di politico comunista. COSA VUOLE? ESSERE STRAPAGATO PER AVER TRASCORSO AL VITA A ROMPERE I PERPENDICOLI A TUTTI GLI ITALIANI CON LE SUE MENATE INCONCLUDENTI DI COMUNISTA FALLITO? SI VERGOGNI SE NE E' CAPACE.

papik40

Lun, 27/01/2014 - 02:33

Dopo aver vissuto per 20 anni di politica -ossia non lavorando- ed avendo percepito stipendi fra 10 e 15'000 Euro al mese adesso questo fulgido esempio di komunista si lamenta perche' vive SOLO con 4'500 netti al mese! Non mi meraviglio per le sue affermazioni ma mi chiedo come ci sia gente in Italia che vota ancora a sinistra e non si sentono presi in giro!

levy

Lun, 27/01/2014 - 03:05

Rizzo: cosa dici a chi va' in pensione a 67 anni dopo aver lavorato veramente con 600 euro al mese. Vergognati.

monati50

Lun, 27/01/2014 - 04:03

La logica del pseudo comunista Rizzo e' semplice e intesa in una sola battuta: quello che e' tuo e' anche mio e quello che e' mio e' solo mio.

Ritratto di PAYBACK59

PAYBACK59

Lun, 27/01/2014 - 04:17

LUIGIPISIO :SE TI SEMBRANO POCHI 4500 € AL MESE PER AVER USUFRUITO PER 20 DI AUTO BLEU,PASTI QUASI GRATIS, VIAGGI IN TRENO, AEREO, NAVE GRATIS, RIMBORSI PURE PER LE CARTOLINE SPEDITE IN VACANZA DA CUBA ETC.ETC. PUOI SEMPRE DARGLI META' DEL TUO STIPENDIO O DELLA TUA PENSIONE.............A PROPOSITO VIVE CON 4500 € AL MESE E DEI 20 E PIU ANNI DI STIPENDIO CHE NE HA FATTO ????? FATTI UN PO I CONTI DI QUANTI MILIONI SONO !!!!!!!!

syntronik

Lun, 27/01/2014 - 06:49

Inutile scrivere commenti, evidentemente, il Komunista Rizzo non sá cos'è il comunismo, a mé da piú l'impressione che ragioni con la mente dello " sporco e zozzo capitalista" o peggio amcora del classico arraffasoldi statale, dedito al parassitismo legale e comclamato della serie della sua categoria, SE VUOLE POSSIAMO FARE UNA COLLETTA TRA I PENSIONATI DA 500 EURO AL MESE

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Lun, 27/01/2014 - 07:09

Rizzo é una pera frutto dell' albero comunista, un parassita che ha prodotto il nulla e continua a vivere sulle spalle della collettività.

eglanthyne

Lun, 27/01/2014 - 07:55

Ovvia i kompagnonzi facciano un colletta per comperare la merenda al poero Rizzo.

BENNY1936

Lun, 27/01/2014 - 08:37

Le uscite poco intelligenti ed inopportune ( con l'aria che tira) dimostrano che questi "amici degli operai" che volevano a parole la dittatura del proletariato sono invece dei puri opportunisti del potere e degli operai se ne fregano ( lo sapevamo già peraltro) . Al signore in foto manca persino il buon senso di stare zitto, ed il buon senso è un componente non ultimo dell'intelligenza.

Ritratto di Senior

Senior

Lun, 27/01/2014 - 09:02

Pure troppo per chi ha remato sempre contro. Ci sono pensionati che hanno lavorato "veramente" per quarant'anni ed oltre e prendono, di pensione, meno di un quarto di quello che prende il signor Rizzo. senior

elalca

Lun, 27/01/2014 - 09:03

ecco bravo, dividi con quelli che hanno meno il tuo mensile rubato agli italiani. e se qui nono ti va bene vai in ucraina e non rompere le palle, cialtrone.

Ritratto di guga

guga

Lun, 27/01/2014 - 09:08

Con che faccia si lamenta! Lo scandalo, oltre alla cifra enorme, è che i versamenti, pur minimi, sono stati versati da noi. In venti anni quante giornate ha dedicato al suo lavoro (?), forse non arriva a un terzo di quelle che un comune dipendente privato ha lavorato, senza avere tutte le facilitazioni che ha il politico. Il nonno diceva: ogni giorno di ozio un capello in meno. Questo qui non ne ha..... saluti.

Aristofane etneo

Lun, 27/01/2014 - 09:12

Alla sfacciataggine, all'improntitudine di 'sti opportunisti non c'è limite! Visto che un è "bianco" posso dargli della SPUDORATA FACCIA DI BRONZO senza essere tacciato di razzismo.

Gianfranco Rebesani

Lun, 27/01/2014 - 09:14

Una sola osservazione. Perchè ci si meraviglia? La "classe" politica della vecchia Russia, prima del crollo di Berlino era rappresentata da leccac...di Stalin. Dalle cariche più alte sino al più modesto funzionario di partito. La nostra "casta" (non classe,questo termine è riservato ai beneficiati del proletariato)è ben poca cosa rispetto a quanto realizzato nella staliniana Russia dove,appunto, per i rappresentanti della "classe" vigeva il detto "quello che è mio è mio e quello che è tuo è parimenti mio. Infatti come viveva il popolo russo lo abbiamo constatato dopo la caduta del paradiso russo.Rizzo, da onorevole in servizio si portava a casa circa l'equivalente di 15.000 euri netti mensili, più i vari benefit. Dovreste avere un po' di comprensione per questo "poveretto". Noi, popolo bue, quando da 1200-1500 euri netti al mese, godiamo di un aumento mensile anche di soli 50 euri, ci sentiamo più ricchi. Il "povero" Rizzo invece si è visto ridurre le sue prebende di oltre i due terzi della regalìa mensile che percepiva da onorevole. Ragazzi, è difficile per chi dormiva con lenzuola di seta dormire solamente con lenzuola di lino.Lo fa per il popolo in modo che resti cotone, non puro, rappresenterebbe già un lusso,sufficiente per farci dormire anche noi "tra le lenzuola", come lui . Cosa volete di più da un rappresentante della "classe" operaia?

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 27/01/2014 - 09:15

RIZZO VERGOGNATI, HA ANCHE LA FACCIA DA COMUNISTA E TI LAMENTI SE VIVI CON 4500 EURO AL MESE RUBATI PER 20 ANNI DI NULLA, SAI CHE C'E' GENTE CHE LAVORA 42 ANNI E PRENDE 1300 EURO AL MESE E IN PENSIONE NE PRENDERA' 900 FORSE...SEI TALMENTE IGNORANTE E TI DEFINISCI COMUNISTA E NON CONOSCI NEANCHE LA REALTA' DELLE FAMIGLIE ITALIANE....IO TI RIDURREI LA PENSIONE A 1200 EURO COSI' IMPARI ANCHE TE A FARE SACRIFICI COME NAPOLITANO HA DETTO NEL SUO DISCORSO.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Lun, 27/01/2014 - 09:20

Credo sia meglio tacere, Rizzo. Tu come tutti gli altri parassiti, offendi chi si è fatto e chi si fa un culo dalla mattina alla sera, per poi andare in pensione con una miseria, che quelli come voi, insieme ai sindacati avete concordato.

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Lun, 27/01/2014 - 09:30

Come tutti i comunisti... comunisti fino ad un quarto a mezzogiorno. Il problema è che c'è gente che ha pure il coraggio di votare questi parassiti.

miki45

Lun, 27/01/2014 - 09:31

Venti anni di politica ti hanno fatto vivere in un mondo parallelo irreale a noi sconosciuto sarebbe opportuno che torni sulla terra e completi il tuo ciclo di vita presso un convento di Francescani a fare la vera vita di Comunista. Quanto segue è il regalo delle leggi varate dalla Politica: classe 45 ho lavorato dall'età di 14 anni con la mia famiglia di artigiani, mi sono laureato, faccio l'architetto a tempo pieno da 16 anni sto cercando di andare in pensione e scopro che mi dovrò arrangiare con poco più di €450,00 al mese

nino38

Lun, 27/01/2014 - 09:33

Cavolo, questa affermazione fatta da un comunista (Sic!)mi fa incavolare.Penso che Rizzo non ignori che ci sono persone che hanno una pensioncina di 450 al mese una decima parte di quanto percepisce lui senza aver mai lavorato.Ha la sfacciataggine di lamentarsi pure. Vergogna. Annibale Antonelli

paci.augusto

Lun, 27/01/2014 - 09:34

Al compagnaccio Rizzo! Io, dopo 41 anni di LAVORO e non di scalda banchi in Parlamento, ho 1.500,00 euro di pensione, cioè un terzo!! Questo, per voi compagni, è giusto???!! Nei vostri paradisi in terra, fino al 1989 oltre il 50% dell'umanità, quanto pensa che prendessero i rappresentanti del popolo??!! Le sembrano pochi 4.500,00 euro al mese, che rappresentano la pensione di molti dirigenti d'azienda!! Un altro compagno al caviale!!!

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Lun, 27/01/2014 - 09:39

Il buffone ha detto la sua cazzata quotidiana. Dovrebbe regalare una parte del suo emolumento a chi campa con 600 Euro al mese magari dopo 40 anni di lavoro. Ma già, è un comunista che applica il detto:quello che è mio è mio,ecc. ad libitum!!!

Tony Capo

Lun, 27/01/2014 - 09:45

Caro Rizzo, vergognati, nel nostro paese, l'Italia, i cittadini devono lavorare almeno 40 anni prima di percepire una misera pensione, mentre tu comunista! dei miei co???o n?, dopo aver fatto niente per 20 anni, rubi 4500 euro al mese e ti lamenti, vergognati, chiedo scusa, non è vero che non hai fatto niente, assieme ai tuoi compagni, avete rotto per tanti anni e portata l'Italia nella situazione che si trova, vattene a Cuba, e restaci.

pgbassan

Lun, 27/01/2014 - 09:48

450 o 4500? Fossero 450 lo capirei. Questo kompagno komunista fa ancora più schifo!!!

hectorre

Lun, 27/01/2014 - 09:50

denteavvelenato......questo è un comunista!!...uno che chiede voti agli operai da 1000 euro al mese!!!....quanto vorrebbe percepire per vivere degnamente???...10000€ bastano???....che facciano una colletta i suoi elettori,se ne ha ancora.....lo so,ci sono migliaia di personaggi che non meritano il nostro denaro ma non sfruttano la disperazione di chi ha poco per avere qualche voto in più!....comunisti di facciata che amano la bella vita.....e comunque non è un'indagine del giornale,rizzo si è lamentato della "miseria" che percepisce..........e questa notizia è stata pubblicata,così giusto per ricordartelo......

giovauriem

Lun, 27/01/2014 - 09:53

ho iniziato a lavorare a 10 anni(mozzo su motoscafi di gente che poteva permetterselo)fino a 11 anni solo d'estate perché d'inverno andavo a scuola d'obbligo,dopo la scuola d'obbligo ho imparato un mestiere, per circa 9 anni,poi ho fatto il soldato per quindici mesi(partecipando,come volontario,agli aiuti alla popolazione alluvionate di firenze),dopo il concedo,ho lavorato come artigiao dipendente per altri 2 anni,Si badi che questi miei 15 anni di lavoro sono stati tutti in nero(compreso il servizio di leva che era più nero degli altri).a 24 anni d'età (1969)ho aperto una piccola attività artigiana tutta mia,nel 1983 ho accettao un lavoro in una impresa privata,chiudendo la mia attività,lavorando fino a 60 anni, mi pensionai con 728 euro netti al mese,ora ne percepisco 897. da rizzo vorrei sapere chi ha fatto di più per l'italia .io o lui

Giampaolo Ferrari

Lun, 27/01/2014 - 09:56

Non puo essere comunista e intelligente.UNO o L'altro.Vergognati idiota.

Ritratto di sgt.slaughter

sgt.slaughter

Lun, 27/01/2014 - 09:57

Attendevo qualche "illuminato" commento dei suoi kompagni, tipo luigi pisolo ed altri. Beh, quando si parla del padronato komunista tutti zitti ed allineati come pecoroni. Al pelato dico, vattene a Cuba od in Corea del nord con i soldi rubati agli italiani senza aver fatto un c.... per tutta la vita ci fai il signore. In fondo in quei paesi rossi si sta bene.....o sbaglio?

Kerenkeren

Lun, 27/01/2014 - 10:05

Questo personaggio aveva dichiarato di preferire la dittatura della Corea del nord alla democrazia occidentale,quindi con il cervello che si ritrova ,le cazzate che dice sono giustificate.Propongo una colletta per la sua precaria sopravvivenza.

Fiorenzo_Traves

Lun, 27/01/2014 - 10:06

rizzo vergognati questi sono icomun rizzo vergognati italiani questi sono l comunisti

Ritratto di sergio laterza

sergio laterza

Lun, 27/01/2014 - 10:07

Poverino il comunista che 55 anni prende 4500 €./mese.vogliamo fare a cambio?io,dopo 40anni di lavoro ne prendo circa 1800 con assegni per moglie a carico e assegno quale profugo giuliano,attendo la sua risposta compago.-

leo_polemico

Lun, 27/01/2014 - 10:07

Perchè non si organizza un numero telefonico perchè i"compagni" possano inviare gli sms solidali per aiutarlo?

Aristofane etneo

Lun, 27/01/2014 - 10:10

Quello che fa teli fa più disprezzare è che 'sti paraculi fancazzisti si lamentano di prendere 4500 euro mentre gli altri paraculi suoi colleghi prendono di più. anche più di mille euro al giorno. Di fatto poco gliene frega dei disoccupati, dei pensionati a 400 euro, degli imprenditori che si suicidano perché costretti a chiudere le loro aziende ANCHE perché asfissiati dalle tasse e dalle leggi che questi maledetti politici si sono emanati a loro beneficio e a beneficio dei boiardi di Stato loro amici.

cicero08

Lun, 27/01/2014 - 10:11

Lo Stato è buono con tutti i suoi ex parlamentari: Prima qualcuno ha parlato di Dell'Utri: Ma lo stesso Berlusconi ha più o meno maturato la stessa anzianità di Rizzo e per di più dovrebbe avere incassato 160.000 euro c. a causa della sua decadenza dal Senato...

bobo1943

Lun, 27/01/2014 - 10:14

stai zitto ...... e chi vive dopo una vita di lavoro con 7-800? cosa hai fatto oltre che politica?

Duka

Lun, 27/01/2014 - 10:21

Povero diavolo!. Vedi se seguivi il ruolo che ti compete ovvero lavorare nei campi questo problema non l'avresti avuto. MEDITA!!!

steacanessa

Lun, 27/01/2014 - 10:21

Perfetto parassita comunista.

canaletto

Lun, 27/01/2014 - 10:22

E ALLORA CHI NON HA NEMMENO QUELLI O DEVE VIVERE, ANZIANO, CON MENO DI 450 EURO AL MESE?????? VERGOGNATI E SEI COMUNISTA

claudio faleri

Lun, 27/01/2014 - 10:26

rizzo deve guardare dove ci ha portato il suo marxismo, povero fanatico e si lamenta anche che prende poco, con stalin ne avrebbe presi meno, in italia ci sono ancora questi stronzi

claudio faleri

Lun, 27/01/2014 - 10:30

mi rivolgo a tutti voi......questa gente parla di lavoro ma non a mai fatto un c.......o, blaterano e fanno i meravigliosi riempiendosi la bocca con la parola LAVORATORI, ma loro sono cresciuti all'ombra del fanatismo,allevasti come polli dalla base del partito e poi vediamo un uomo adulto dire queste stronzate....uno schifo assoluto, via dall'italia, ci vuole poca gente che assolve ai propi compiti, parassiti ne abbiamo avuti troppi

Ritratto di Remigio

Remigio

Lun, 27/01/2014 - 10:34

Senti chi si lamenta? Il comunista!!! Allora io dopo 40 anni di lavoro DEVO campare con 1.100 euro? Facciamo a baratto se sei un vero compagnano! Se poi sei un vero comunista mettiamo insieme le ns pensioni e dividiamo per 2! Buffone!!

Albaba19

Lun, 27/01/2014 - 10:36

tutti fuori di testa ma se andiamo a guardare chi adesso è fuori dalla politica e prende un vitalizio confrontandolo con quanto ha fatto di buono per il paese ne vedremmo delle belle.Rizzo fa pena ma non è il solo e non solo di sinistra.

Ritratto di echowindy

echowindy

Lun, 27/01/2014 - 10:43

COMPAGNO MARXISTOIDE RIZZO...SE LA TUA FAVOLOSA PENSIONE (ALMENO PER NOI EX LAVORATORI DI FABBRICA) DI 4500 EURO SENZA MAI AVER PRODOTTO UTILI SERVIZI O RICCHEZZA CON VERO LAVORO, NON TROVI CHE SIA FOLLE PRESUNZIONE CHIEDERE ALTRI SOLDONI PER ALTI MERITI LAVORATIVI...O NO?

kayak65

Lun, 27/01/2014 - 10:48

alasnairgi. ti sei dimenticato il resto della frase piu' importante:...e quello che e' tuo e' mio. aggiungo ma il comunismo non e' ridistribuire la ricchezza tra tutti in maniera equa, si che tutti abbiano la stessa parte? ah che strani sti comnisti!predicano una cosa e poi fanno sempre un'altra.

Ritratto di echowindy

echowindy

Lun, 27/01/2014 - 10:48

...PERCHE' NON CHIEDERE ADDIRITTURA IL TITOLO DI “CAVALIERE DEL LAVORO” PER ALTI MERITI LAVORATIVI?

yulbrynner

Lun, 27/01/2014 - 10:51

platuuuun pelatuun platta rizzo , difensore a paroel delle classi meno abbienti , comunista incoerente a parole fa il comunistone .. a fatti pero' ama il benessere il lusso e la grana...visto che si lamenta di 4.500 euro, a Rizzo ma vai sturare le fogne x mille euro al mese va! ai vari GRULLONI qui..voglio ricordare che non sono i sinistri con il portafogl i a destra ad essere ingordi di soldi e potere senza fare una mazza ce ne sono tanti altri di destra che fanno lo stesso... solo che a certi qui BRUCIA IL CULO vederlo o doverlo ammettere.

gneo58

Lun, 27/01/2014 - 10:54

altra occasione buona persa per stare zitto, ora che ci hai detto quanto prendi di pensione te la senti di dirci quanto hai rubato in 20 anni di "attivita'" ?

timoty martin

Lun, 27/01/2014 - 10:59

Solo 4.500€/mese sono pochi? Rizzo, con una tale manna mensile dovresti dichiararti capitalista, no comunista

yulbrynner

Lun, 27/01/2014 - 11:03

rizzo e tanti sinistri sono veramente VOMITEVOLI ma... lo sono anche tanti destri e tanti centristi... e allora smettetela di fare i partigiani faziosi di parte perché siete ridicoli e non obiettivi.

albertzanna

Lun, 27/01/2014 - 11:16

Questi sono i comunisti - "quello che è mio è mio, quello che è tuo è mio", il sacro principio del capo comunista. AZ

Giacinto49

Lun, 27/01/2014 - 11:17

Rizzo: per il male che hai fatto al Paese e che continuano fare i tuoi sodali, i lavori forzati ti dovevano dare!!! (L'imperfetto rende meglio l'idea)

futuro libero

Lun, 27/01/2014 - 11:22

Immagino che questo parassita immondo non parli mai con i pensionati che hanno lavorato 40 anni e che si beccano magari meno di 1000 euro.Ma rizzo voi comunisti marxisti leninisti proprio non conoscete la coscienza e la dignità.Ma stia zitto e si VERGOGNI e QUANDO SI GUARDA ALLO SPECCHIO SPUTI SULLA FACCIA CHE LO SPECCHIO LE RIMANDA

hectorre

Lun, 27/01/2014 - 11:25

yulbrinner...è lui che si è lamentato pubblicamente,dopo 20 anni di "lavoro"!!...sappiamo perfettamente che manteniamo una cricca di incapaci da sx a dx ma hanno il buonsenso di non lamentarsi...prendono i soldi e stanno zitti!!....detto da uno che si dichiara ancora comunista doc,mi fa venire la nausea!!!!....ridicoli sono coloro che gli hanno permesso di stare in parlamento per 20 anni!!!...credendo alle sue baggianate..."compagni lavoratori!!!"....ahahahah....e dietro l'angolo faceva il gesto dell'ombrello......

Tuareg33

Lun, 27/01/2014 - 11:35

E' decisamente fortunato, magari li potessi prendere io dopo 16 anni di lavoro in Somalia e e 26 a Torino.

stunese

Lun, 27/01/2014 - 11:39

poverino ora facciamo una colletta per far mangiare questo compagno comunista che dopo 20 anni ora vive con la miseria di 4500 euro al mese è cè gente che dopo 40 anni di lavoro prende 1000 euro al mese è fa la vita da nababbo

ferdinando55

Lun, 27/01/2014 - 11:50

Premesso che non ho alcuna tessera politica né, tantomeno, alcuna carica politica e che vivo del mio (onesto) lavoro, resto semplicemente stupefatto di fronte a quei commentatori di sinistra (non faccio neppure i nomi perché....sono i soliti e son ben noti a tutti i lettori) che invece di sentirsi indignati e offesi dalle considerazioni espresse dall'on. (...o "dison.") Rizzo, parole che offendono profondamente la classe operaia, non perdono occasione per difenderlo, palesando così la propria totale mancanza di spirito critico. Comportandosi in modo così acritico e supinamente accettando da pecoroni qualsiasi idiozia provenga dalla loro parrocchia non rendono alcun servizio alla propria causa, perché i lettori c.d. liberali, da intendersi come di "libero pensiero", non possono che consolidare il proprio atteggiamento critico verso tutto ciò che inneggia alla sinistra o che in qualche modo è "falsamente sinistro"

Andrea09

Lun, 27/01/2014 - 11:54

Indignato ma non meravigliato. Questi signori sono quelli che che con la loro demagogia hanno campato in parlamento x 20 anni e hanno anche la faccia tosta di lamentarsi.

yulbrynner

Lun, 27/01/2014 - 12:18

x hectorre certo ma io credo che più all'ìappartenenza politica la serieta e la coerenza dipendono dalla singola persona e non centri destra o sinistra questo e un morto di fame che no n si accontenta di 4500€ al mese io per fare il politico mi accontenrterei di molto meno

nonnoaldo

Lun, 27/01/2014 - 12:27

Spero di sbagliarmi, ma temo che l'uscita di Rizzo sia concordata con qualcuno che tuttora bivacca a Montecitorio. Non vorrei che in qualche strana legge del prossimo futuro fosse inserito un codicillo semifantasma che aumenterà i vitalizi inferiori a otto-diecimila euro. Probabilmente altri comunisti doc stanno languendo nella povertà di 4.500 euro netti al mese, bisogna capirli.

Rossana Rossi

Lun, 27/01/2014 - 12:37

Ma che cavolo vuole? Per aver campato da ricco proclamando una dottrina contro il capitalismo che ha fallito in tutto il mondo ne prende fin troppi visto che poi non ha lavorato un solo giorno.......a casa a far la fame , via sciò, di questi approfittatori ne abbiamo abbastanza.......

claudio faleri

Lun, 27/01/2014 - 12:38

se siamo pieni di gente da mantenere, con parenti, partorienti ed altro lo dobbiamo alla sinistra è una vergogna che uno stato buffone dia i soldi agli stranieri e non riesce a pensare ai propi vecchi in condizioni di grande disagio, che fiducia possiamo avere noi sudditi in una massa di schifosi che parlano, parlano delle solite c......te ideologiche e non sanno fare altro, nessuna fiducia si tratt di spazzatura da eliminare

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 27/01/2014 - 12:43

MAI UN DETTO FU COSì VERITIERO COME QUELLO CHE DICE..."KOMPAGNO...LAVORA TI CHE MI MAGNO"

Ritratto di caviste

caviste

Lun, 27/01/2014 - 12:47

Il comunista è proprio senza vergogna.... I suoi fans bene male avranno 1000 euro al mese. Mi fa proprio vomitare un uomocosi.

Ritratto di caviste

caviste

Lun, 27/01/2014 - 12:47

Il comunista è proprio senza vergogna.... I suoi fans bene male avranno 1000 euro al mese. Mi fa proprio vomitare un uomocosi.

Pantera(fuori.....

Lun, 27/01/2014 - 12:48

il classico...COMPAGNO che....quel che è mio è mio... il tuo si fà a metà! Rizzo ma vai a c..à!!!

Hook61

Lun, 27/01/2014 - 12:48

....vitalizio da 4.500 euro netti al mese perché ha lavorato vent'anni in parlamento..... la parola "lavorato" io la avrei messa fra virgolette, ma forse in Italia non avete tutta questa gran "liberta' di stampa"... Comunque Rizzo che se ne andasse aff....

denteavvelenato

Lun, 27/01/2014 - 12:56

hectorre Lei ha ragione, sul fatto che non dovrebbe lamentarsi per quella cifra, l' ho anche scritto, che se l' avesse fatto sarebbe vergognoso, certo, che scritto da questo "giornale" non mi meraviglerei se fosse una cosa inventata, ripeto se l' avesse detto è una cosa vergognosa, tanto più detto da un esponente di quell' area politica, comunque ciò non toglie che gente condannata a vario titolo, anche per reati anche molto gravi lo percepisca ancora, non per altro, giusto per ricordarlo

cicero08

Lun, 27/01/2014 - 13:23

X BRACCO: è un detto che, per quanto ho scritto prima, è adattissimo anche a Dell'Utri e Berlusconi. Entrambi percepiscono euro più, euro meno lo stesso vitalizio del povero Rizzo. E il cav. dovrebbe pure avere percepito dal senato (con i soli 5stelle ad abbaiare alla luna) una sorta di buonauscita di c. 160.000 per la sua decadenza...La verità è che non si salva nessuno, ma proprio nessuno!

giorgio solda'

Lun, 27/01/2014 - 13:40

Oh , faccia di impunito, VERGOGNATI. Dopo 40 anni di lavoro come dipendente bancario prendo meno della tua pensione. Si vede che sei COMUNISTA. Se ti incontro per strada ti sputo in un occhio. Viva l'Italia.

giottin

Lun, 27/01/2014 - 13:51

Povero caro il mio komunistone, si lamenta perché dopo 20 anni prende solo 4500 euro di pensione, se fosse per me quei soldi anziché darglieli glieli farei versare per pagare il pedaggio di stare al mondo, altrimenti l'alternativa sarebbe quella di spararsi un colpo!!!! Vada a fare il komunistone in korea del nord e poi vedrà quanto prenderà dopo 20 anni

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 27/01/2014 - 13:53

VEDO pochi commenti dei soliti rossastri.Possibilmente non hanno che dire , o erano tutti a sciare nel fin settimana.

ROBERTSPIERRE

Lun, 27/01/2014 - 13:58

rileggendo quanto dichiarato da Rizzo e dai commenti quasi tutti comprensibilmente adirati, si capisce come mai il comunismo in Italia (checchè ne dica Berlusconi) sia sparito da un bel po di tempo. E si capisce anche che il comunismo italiano non è stato sconfitto dalla destra o dal centro ma dagli stessi politici comunisti: autoestinzione. Si capisce anche che in un momento di crisi economica epocale questi soggetti, teoricamente favoriti a recuperare consensi elettorali tra i poveri e gli impoveriti, perderanno anche quello 0 virgola che ancora hanno.

maricap

Gio, 06/03/2014 - 21:02

Se la sua pensione, dovesse essere commisurata al prodotto, morirebbe di fame questo comunistello di m.......

elio2

Sab, 29/11/2014 - 09:09

E pensare che c'è gente che dopo 40 anni di lavoro, vive con meno di 600 € al mese, non avendo avuto la possibilità di parassitare senza sporcarsi le mani sulle spalle dei lavoratori come da sempre fanno i comunisti o sedicenti tali.

s.maria

Ven, 06/03/2015 - 16:54

E' UNA MONTATURA DI STAMPA ,non si è mai lamentato e non ha mai detto "solo" 4500 euro!. Provate a cercare l'intervista di Rizzo con quelle parole e non ne troverete traccia!!

SergioFelleti

Mar, 09/06/2015 - 21:49

Tutti i parlamentari dovrebbero dichiararsi dei fortunati. Se io andrei al governo, nessuno di questi guadagnerebbe più di 2000 euro al mese (tutto incluso). E quando andrebbero in pensione potrebbero ricevere solo un mensile di massimo 1300 euro al mese (tutto incluso), inoltre, aggiungo che questa pensione potrebbero riceverla solo se il loro capitale in denaro o in beni è inferiore a 50.000 euro.