Contestazioni a Franceschini figlie della sinistra ideologica

La canea urlante e spiritata che l’altra sera ha aggredito verbalmente Franceschini è figlia di Franceschini. La scemenza ideologica della sinistra oggi raccolglie bufera

Dario Franceschini al suo ingresso al teatro Capranica

La canea urlante e spiritata che l’altra sera ha aggredito verbalmente Dario Franceschini in un ristorante romano, è figlia di Dario Franceschini; è un suo prodotto innaturale costruito in laboratorio e alimentato con fiele e irresponsabilità per un decennio. Un mostro che ora gli si rivolge contro, dopo essere cresciuto nel clima di odio ideologico che quelli come lui hanno generato.

Il Franceschini (con la barba) un po’ spaesato davanti a quei ragazzotti con molte parole e poco cervello, è lo stesso Franceschini (senza barba) e con ancora meno cervello, che in questo video su YouTube, qualche tempo fa invitava nientemeno che alla "vigilanza democratica" contro un presidente del Consiglio eletto da milioni di italiani, stuzzicando il ventre molle della demagogia populista; era il Franceschini che affermava che con Berlusconi eravamo arrivati al "livello massimo di emergenza democratica" e ricordava che "le nostre madri e i nostri padri si ritrovarono in montagna per fare la Resistenza", così giusto per non esacerbare gli animi con un bel richiamo diretto alla guerra civile.

I ragazzotti che urlano contro Franceschini sono la stessa Italia rabbiosa e vigliacca che riempì di offese, sputi e uova un vecchio liberale come Marco Pannella, mentre cercava di spiegare le ragioni di una scelta politica fatta in Parlamento, a manifestanti ottusi e violenti accompagnati in piazza dal famoso “stronzi” che Rosy Bindi indirizzò ai radicali e dall’accusa di traditori e complici di Berlusconi rivolta nei loro confronti. Più o meno la stessa accusa che oggi i grillini rivolgono al partito di Bindi e di Franceschini.

Per anni la sinistra democratica ha mobilitato le sue piazze, dopo essersi fatta mobilitare dai suoi intellettuali e dai suoi giornali, alimentando odio e disprezzo per l’avversario ritenuto per definizione “impresentabile”. Per anni ha solleticato questo lato oscuro che ha chiamato “opinione pubblica” o “società civile”, ma che è solo l’elemento irrazionale e perverso di una democrazia mediatica che nulla ha a che vedere con la cultura politica. Come sempre, la storia si vendica della stupidità e dell’irresponsabilità.

Quando Grillo afferma che l’elezione di un presidente della Repubblica da parte di un Parlamento democratico è un golpe, non fa altro che imitare ciò che per 15 anni una parte della sinistra peggiore ha ripetuto: e cioè che un Presidente del Consiglio eletto dai cittadini fosse un corpo estraneo alla democrazia.

Questa Italia vile e chiassosa, fa venire meno pure le ragioni di una legittima protesta contro un sistema incapace di rinnovarsi e costretto ad affidarsi ad una vecchia classe politica complice del disastro che stiamo vivendo. Ma dietro questa aggressività, si annida il rischio di una spirale fuori controllo.

Chi semina vento raccoglie tempesta. Franceschini e la scemenza ideologica della sinistra, oggi raccolgono bufera.

Commenti

Wolf

Lun, 22/04/2013 - 15:52

Ottimo articolo, non dobbiamo mostrare alcuna pietà per questa gentaglia, perdente, violenta, idiota e spocchiosa.

pepperconarse

Lun, 22/04/2013 - 15:53

Io ho un dubbio tremendo.Nel momento in cui Giampaolo Rossi evoca le colline dell'appennino emiliano .Ma Franceschini e' riuscito a consegnare quella vecchia costituzione ?O lo hanno impallinato gli occupanti?

Tobi

Lun, 22/04/2013 - 16:02

c'è da aggiungere che lo stesso Franceschini proprio pochissimi giorni durante le elezioni del presidente della repubblica disse "I traditori andrebbero inseguiti con un bastone". Quindi, di che si lamenta adesso?

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Lun, 22/04/2013 - 16:02

Boia di questi " rossi " che dalla fine della guerra ad oggi con una ragnatela intricatissima hanno preso il potere nei gangli vitali del Paese, trincerati dietro parvenze di bonomia e familiarità mettendoci fuori dal mondo soffocando qualsiasi tentativo di ribellione, poichè solo interessi di clan tramandati da padre in figlio possono mantenere per anni egemonie mugelliane, emiliane, sarde, di cui gli artefici sono venerati come grandi statisti ed invece non sono altro che sfrontati personaggi blasonati viventi mettendoci all'infinito in nome del comportamento democratico le mani in tasca da cui prelevare l'ossigeno per mantenere i loro apparati .E oggi siamo qui di fronte all'ennesimo disastro politico dove gli attori primari sono i soliti noti, cariatidi nefaste senza vergogna tramandandosi da padre in figlio l'occupazione sistematica di poltrone e che poltrone. E tutti ad invocare la morte politica del Berlusconi, unico solo baluardo contro questa banda di incapaci. E sentire baffino, bersanov ,franceschini,l'oxfordiano, l'affabulatore mascellare barese, il casinista, le berlinguer, i fazio dare la croce al Berlusca viene veramente voglia di prendere i forconi e farli correre sino a sfinirli.Speriamo che il Compagno ri-assiso sul trespolo quirinalizio faccia il miracolo,ma ne dubito..

hectorre

Lun, 22/04/2013 - 16:07

finchè ci saranno personaggi come lui,la sinistra non avrà mai un futuro.......fortunatamente.

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 22/04/2013 - 16:10

" ... chettevada per traverso, chettevada per traversoooo..." -- Mica avevano tutti i torti quei "ragazzotti" che ieri la intonavano al ristorante, quasi fosse la curva sud. -- In fondo è proprio vero, gli è andata per traverso al Franceschini la coltivazione intensiva della demagogia antiberlusconiana, condita con la salsa barricadera "antifascista", a difesa della "democrazia conculcata". -- Gli è andata proprio per traverso a Franceschini, da "strozzarsi". Ben gli sta: A seminare vento si raccoglie sempre tempesta. E non è ancora finita. --

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Lun, 22/04/2013 - 16:15

Ha lottato con acredine e verrà trattato con livore.

INGVDI

Lun, 22/04/2013 - 16:16

Perfetta analisi di Giampaolo Rossi che dovrebbe far riflettere gli elettori di Grillo. Sia chiaro, quelli che hanno ancora un cervello in uso e gestione.

Ritratto di Nopci

Nopci

Lun, 22/04/2013 - 16:19

LA CHIRURGIA POLITICA HA CREATO IN ITALIA IL FRANKESTEIN con i suoi ghirughi: MARX LENIN STALIN MAO E? GRILLO?????????????????????????

Giorgio Mandozzi

Lun, 22/04/2013 - 16:20

Chi semina vento, raccoglie tempesta! A forza di demonizzare Berlusconi si trovano contro la loro stessa progenie allevata a pane e manette! Chissà se troveranno la lucidità necessaria per non portare l'Italia allo schianto così come hanno fatto con il PD!!

eloi

Lun, 22/04/2013 - 16:24

Non solo Franceschini ma, tutti, ripeto tutti i politi di ogni ordine e grado dovrebbero astenersi dal continuare a frequentare i locali dei VIP dove saranno continuamente contestati e derisi dal popolo stanco dei loro comportamenti. La sobrietà è cosa sana e giusta. PER TUTTI!

elalca

Lun, 22/04/2013 - 16:30

Bersani e il PD potevano scegliere fra il disonore e la guerra. Hanno scelto il disonore. Avranno la guerra

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 22/04/2013 - 16:31

Un articolo ridicolo. Semplicemente gli elettori di centrosinistra non hanno padroni da servire e non perdonano chi li prende per il sedere, il contrario dell'elettore di centrodx (anzi, di berlusconi), che delega il suo sovrano a pensare per lui e gli va bene qualunque cosa dica o faccia, anche se un giorno sostiene una cosa e il giorno dopo l'esatto contrario. La differenza è tutta qua. Non trovate altre argomentazioni ideologiche che non stanno nè in cielo nè in terra.

Wolf

Lun, 22/04/2013 - 16:32

Almeno Franceschini può dire di non aver ricevuto una statuina in piena faccia.....si reputi fortunato!

baldo1

Lun, 22/04/2013 - 16:48

Un articolo pessimo e fazioso, pieno di insulti per un terzo degli elettori di questo Paese che vuole il cambiamento, che non vuole inciuci. Nessun accordo con chi ha reso l'Italia lo zimbello del mondo e che non ha alcuna ricetta per la crescita. L'elemosina costituita dal rimborso imu è un insulto all'intelligenza, ci aspettiamo di più, più concorrenza, più investimenti nella ricerca e meno privilegi.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 22/04/2013 - 16:51

Si sa che a fare rumore sono le teste di legno.

minestrone

Lun, 22/04/2013 - 16:53

Chi ha urlato contro il franceschetti è gente che non ha padrone e lo ha dimistrato ,quei 4 punti neri che invece avete chiamato voi?4 idioti telecomandati con una bandiera similnazista, che dite di loro?

Gianca59

Lun, 22/04/2013 - 16:53

Per favore non montiamo un caso su questa sciocchezza. Mi sa che d' ora in poi ogni politico che si farà vedere in giro sarà oggetto di scherno. Se ogni volta si monta un caso, questi hanno solo un modo di reagire: mettersi una scorta. E così le spese per la casta aumentano anzichè diminuire !

elalca

Lun, 22/04/2013 - 16:55

frank: gli elettori di sinistra non hanno padroni???????? ma lei sta scherzando spero! da sempre il sinistro ha chi pensa per lui. e' sempre stato così. il comunista non ha autonomia di pensiero lo hanno chiamato trinariciuto mica per nulla.......

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 22/04/2013 - 17:01

frank, ha ragione. E' raro che se ne accorga, ma ogni tanto il popolo di sinistra si accorge che i suoi beniamini glielo stanno mettendo nel sedere: evidentemente questo avviene quando più brucia, perché tutte le altre volte il popolo di sinistra lo prende nel sedere e gode in silenzio.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Lun, 22/04/2013 - 17:02

Certo che alcuni, anche tra le fila dei commentatori, certe soddisfazioni non potrà mai togliersele...

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 22/04/2013 - 17:06

Elalca, nel mio commento hai letto la parola comunista?? Io ho parlato di elettori di centrosinistra, voi siete talmente lobotomizzati da pensare che tutti quelli di sinistra siano comunisti, infatti notoriamente tutti i paesi europei socialdemocratici sono tutti governati dal soviet supremo!! Avete visto la Nord Corea...vi sembra la stessa cosa??? E che cazzarola!! ma svegliatevi una volta per tutte!!!! Ragionando nello stesso modo imbecille, voi essendo tutti elettori di destra siete tutti nazisti servi di Hitler!! Ti va bene così??

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 22/04/2013 - 17:08

Ah elalca...tanto per mettere i puntini sulle i (perchè conosco i miei polli), non sono un proletario o dipendente statale, sono un libero professionista a partita iva!! Lo so, sembrerà incredibile ma esistono partite iva non berlusconiani...strano eh...e sono molti di più di quanto lei pensa...se ne faccia una ragione.

silverio.cerroni

Lun, 22/04/2013 - 17:11

@- Franceschini! Non deve affatto scusarsi per la scarsa qualità del video, deve scusarsi invece per le tante fesserie o stronzate, le chiami come vuole, che è riuscito a pronunciare e registrare in un video di appena otto minuti. Come vede, la "vigilanza democratica", da lei tanto auspicata e sollecitata, ha cominciato a dare i suoi frutti. "Chi di spada ferisce, di spada perisce". E' vero che quanto ce ne fu bisogno, si ritrovarono insieme in montagna padri e madri per fare la "resistenza" senza chiedersi alcunché, ma è pur vero che anche allora vi fu qualche "nonno" che militava nella parte sbagliata. Franceschini! La Democrazia "bella e preziosa", è patrimonio di tutti e non La si difende con i "video proclama"; In caso di necessità, nell'interesse collettivo e non per interesse di partito, basta il passa parola e tutti siam pronti a difenderla.

minestrone

Lun, 22/04/2013 - 17:12

infatti questi hanno votato in parlamento ammettendo che rubis rubaminchie era nipote di mubarak.Tacete che è meglio stolti

Ritratto di roberto sarzi

roberto sarzi

Lun, 22/04/2013 - 17:21

Bene, un articolo scritto bene e pienamente condivisibile tranne che la menzione di Marco Pannella "vecchio liberale" vittima di insulti e sputi. Pannella non è un "vecchio liberale" ma una sanguisuga e una macchina mangiasoldi dello Stato, uno che da sempre grufola in quel letamaio che è il potere romano e poi a mio personale parere è soprattutto un "falso profeta" altro che liberale!

barbanera

Lun, 22/04/2013 - 17:24

Che spettacolo vedere franceschini che si copriva il volto seduto al tavolino di quella trattoria,come un marito scoperto in flagranza di adulterio,mentre la folla lo additava al pubblico ludibrio.Poi usciva silenzioso,implorando la comprensione dei suoi aguzzini,invano.C'è una giustizia a questo mondo.

LUCIO DECIO

Lun, 22/04/2013 - 17:26

VOLEVO RISPONDERE A FRANK MA HO PENSATO CHE SAREBBERO STATE PAROLE AL VENTO IN QUANTO TRINARICIUTO NON AVREBBE CAPITO A FRAKEE CONTINUA COSI CHE VAI BENE

elalca

Lun, 22/04/2013 - 17:40

frank: che pena. Cosa c'entra il proletario o dipendente statale con il sinistro trinariciuto. io non ne faccio una questione di colore ma di idee.

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 22/04/2013 - 18:21

Elalca , vedo che non hai capito una mazza, o non hai voluto capire. Tu e (quasi tutti qui dentro) sei convinto che uno che vota a sinistra sia per forza comunista (ideologia morta e sepolta e meno male), sostenitore dello zucchero razionato, dei gulag e della dittatura del proletariato, senza accorgersi che é una boiata insulsa, perché sarebbe come dire che chi vota a destra sono tutti nazisti, amanti dei lager e fanatici di Hitler! Chiaro? Il fatto del proletario invece deriva dal fatto che qua dentro ti rispondono quasi sempre con: vai a lavorare, che sei sicuramente uno statale mangiastipendi, esaltando le eroiche gesta del mitico popolo delle partite iva che invece lavora, investe e rischia di suo, popolo che si ritiene essere tutto di cdx e che invece non è assolutamente vero! Hai capito ora o devo fare i disegnini?

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 22/04/2013 - 18:21

Elalca , vedo che non hai capito una mazza, o non hai voluto capire. Tu e (quasi tutti qui dentro) sei convinto che uno che vota a sinistra sia per forza comunista (ideologia morta e sepolta e meno male), sostenitore dello zucchero razionato, dei gulag e della dittatura del proletariato, senza accorgersi che é una boiata insulsa, perché sarebbe come dire che chi vota a destra sono tutti nazisti, amanti dei lager e fanatici di Hitler! Chiaro? Il fatto del proletario invece deriva dal fatto che qua dentro ti rispondono quasi sempre con: vai a lavorare, che sei sicuramente uno statale mangiastipendi, esaltando le eroiche gesta del mitico popolo delle partite iva che invece lavora, investe e rischia di suo, popolo che si ritiene essere tutto di cdx e che invece non è assolutamente vero! Hai capito ora o devo fare i disegnini?

hectorre

Lun, 22/04/2013 - 18:21

frank...dai suoi commenti mi sembra un tantino nervosetto,che cosa le rode? Forse il fatto di aver sempre votato per degli inguaribili falliti?? E se ne accorge solo ora?? probabilmente chi vota a sinistra non ha padroni o leader da seguire,fanno di peggio...seguono un'ideologia che va oltre gli uomini e le idee innovative...l'ormai triste e famoso pensiero unico......io sinceramente preferisco ancora l'individuo,non necessariamente berlusconi........che le piaccia o no,sono i rimasugli del comunismo che restano sulla pelle come tatuaggi..."gli uomini se ne vanno il partito resta"........brrrrividoooooo!!!....

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 22/04/2013 - 18:21

Elalca , vedo che non hai capito una mazza, o non hai voluto capire. Tu e (quasi tutti qui dentro) sei convinto che uno che vota a sinistra sia per forza comunista (ideologia morta e sepolta e meno male), sostenitore dello zucchero razionato, dei gulag e della dittatura del proletariato, senza accorgersi che é una boiata insulsa, perché sarebbe come dire che chi vota a destra sono tutti nazisti, amanti dei lager e fanatici di Hitler! Chiaro? Il fatto del proletario invece deriva dal fatto che qua dentro ti rispondono quasi sempre con: vai a lavorare, che sei sicuramente uno statale mangiastipendi, esaltando le eroiche gesta del mitico popolo delle partite iva che invece lavora, investe e rischia di suo, popolo che si ritiene essere tutto di cdx e che invece non è assolutamente vero! Hai capito ora o devo fare i disegnini?

viento2

Lun, 22/04/2013 - 18:29

frank-non avete educazione e rispetto x niente e siete violenti vi và bene che in Italia i tipi come voi vengono protetti

syntronik

Lun, 22/04/2013 - 18:43

Baldo1, la tua descrizione della democrazia, è come quella di fare spazzatura da consumismo, e poi non fare ne discariche e bruciatori, quando nei mondi avanzati, esistono da 50 anni, come quello di voler andare in francia in treno, ma senza fare gallerie, pertanto, ti sei già collocato mella logica di quelli che aspettano a mangiare, sicuri di vincere al superenalotto, farete anche voi la fine del trattorista, anche gli italiani più ottusi, che hanno creduto alle vostre panzane, se ne accorgeranno, anche un cretino é equipaggiato di intelligenza, sarei curioso di sapere se quando i vostri parlamentari ricevono lo stipendio, lo riconsegnano al pagatore, rifiutandosi di prenderli, nel frattempo, viaggiate su auto blù come tutti, e mangiate ai ristoranti dedicati, e non i panini e mortadella come avevate detto alla plebaglia urlante dal conotto di gomma, intelligente trovata, degna di uno che si presenta alla polotica, colpetti di stato e varie altre cose, anche se soft, sono sicuramente un buon inizio per fare proseliti nel nome della democrazia, nel frattempo, a cusa di tutto questo, e della stupidità della sinistra, a rincorrere un povero politico, eletto da oltre 10 milioni di italiani, crocefiggendolo, nel nome di una palpata di culo, e di una festa in famiglia, ora avrete anche voi da festeggiare le vostre grandi manovre politiche, mentre i poveracci che perdono il lavoro e non hanno niente da mangiare, si riempiranno lo stomaco con le vostre promesse assurde e faloppe, forse facevate meglio votare per PDL, almeno avremmo un governo, perchè per ora siamo gli zimbelli dell'europa, e i più slirato e disoccupati, mentre per voi le cose sono rosee, seguendo un esaltato urlante e sbavante da un canotto riempirà sicuramente le costre tasche e stomaci, diventerete tutti ricchi e famosi, come fini e d.p., buona continuazione

slim313

Lun, 22/04/2013 - 18:49

orfini civati moretti fassina questi sono i nuovi... le copie di franceschini bindi bersani senza scordare renzi che voleva prodi presidente della repubblica

esse2006

Lun, 22/04/2013 - 18:55

" ... lobotomizzati ... " [quelli di centrodx, ovvio] "modo imbecille di ragionare..." [quelli di centrodx, ovvio] Noto ,spesso e volentieri, che troppi elettori di centrosinistra hanno un modo tutto loro di manifestarsi. Non si possono confondere. Neppure se hanno partita iva. Non argomentano, insultano. Non dubitano mai delle loro idee. Tutto considerato, mi dispiace. Insisto a voler credere nel dialogo.

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 22/04/2013 - 18:59

--- Baldo1 16.48 : " Un articolo pessimo e fazioso, pieno di insulti per un terzo degli elettori di questo Paese che vuole il cambiamento...". ----- Sembra, anzi è, l'altra faccia della stessa medaglia, quella che i "sinistrati" usano da venti anni quando si rivolgono al Centro Destra. Che c'è il "pan per focaccia" adesso è amaro e indigesto? --- Tranquilli adesso, non c'è più tempo per voi di sputare contro-vento: Imparate da Napolitano un vostro ex, molto ex-compagno di Partito.

Ritratto di coni

coni

Lun, 22/04/2013 - 19:01

NON VORREI: insultare franceschiello, perché vengo sempre puntualmente censurato. Mi unisco a tutti coloro che ne cantano i pregi. E chiudo dicendo che per me è solo un pezzo di emme.

dario2101

Lun, 22/04/2013 - 19:24

caro franceschini...ogni puro trova sempre uno più puro che lo epura....!

Maurizio Fiorelli

Lun, 22/04/2013 - 19:25

A me spiace che si sia arrivati a tanto chiunque esso sia,ma riconosco che il signor Franceschini non mise i guanti per sparlare sul PDL e,particolarmente,sul suo presidente.Gli auguro di ricordarselo per il futuro.

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 22/04/2013 - 19:27

hahahaahahaha viento2, io sarei un violento e vengo protetto?? Veramente io sono un tranquillissimo padre di famiglia, onesto peofessionista rispettato con alle spalle al massimo una multa per divieto di sosta...fai te!

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 22/04/2013 - 19:33

esse2006, una volta un tuo amichetto qui dentro, solo perchè dicevo che Dell'Utri non mi sembrava propriamente San Fracesco, mi ha detto figlio di troia fottiti, comunista di merda (anche non essendo nè comunista nè figlio di troia), cosa che io mai mi permetteri di fire...ma si sa...voi siete il partito dell'amore!

lacostamagna

Lun, 22/04/2013 - 19:38

Ho avuto pena per il Paese e per il vivere civile vedendo quella maniga di idioti scatenati,non ho avuto pena per franceschini che se lo merita,vada affanc....

Nosinistri

Lun, 22/04/2013 - 19:45

Beh direi che questi mediocri falliscono anche nell'applicare quello che i consiglieri PCUS hanno cercato di insegnare loro in materia di propaganda..d'altronde hanno già dato ampia dimostrazione di riuscire nell'impresa di creare Frankestein in provetta che si ritorcono contro al padrone..chiedere a un che grazie a dio ha ripreso la zappa uno di Montenero di Bisaccia...

Nosinistri

Lun, 22/04/2013 - 19:50

minestrone..più che un Nickname mi sembra la sintesi di quello che è il suo cervello..sempre a ripetere le cose che legge al Cepu di Repubblica..pùo continuare a postare ma please un po di originalità..non ci annoi suvvia..

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 22/04/2013 - 20:02

Non male come articolo.

fisis

Lun, 22/04/2013 - 20:05

Chi semina vento, raccoglie tempesta. D'accordo. Franceschini, insieme a tutta la sinistra, è stato uno degli artefici del clima d'odio, di derivazione stalinista, e, anzichè contrastarlo, come abrebbe voluto anche la sua ispirazione cristiana, lo ha anzi alimentato nel corso degli anni con le proprie dichiarazioni, come riportato giustamente nell'articolo. Tutto giusto. Tuttavia, mi fa orrore la violenza, per ora solo verbale, ma comunque molto minacciosa, contro Franceschini, oltretutto in un momento privato. Da liberali, quindi, non possiamo che condannare severamente queste aggressioni ed essere solidali con l'uomo Franceschini, al di là delle sue idee politiche.

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 22/04/2013 - 20:10

frank: cos'è una nuova barzelletta?

Nosinistri

Lun, 22/04/2013 - 20:11

Frank "Avete visto la Nord Corea...vi sembra la stessa cosa???"..no ma se non ci fossero stati i moderati in questo paese..SAREBBE STATA LA STESSA COSA!!..mi fa piacere che anche tu hai capito e fai riferimento ad un paese comunista come esempio negativo nella tua affermazione..ti ricordo però che nelle mnifestazioni PD o degli amici della CIGL le bandiere con la falce e il martello abbondano..il comunismo come partito è forse scomparso..rimane la cultura..quella è indelebile come un tatuaggio sulla pelle caro mio..

ltani

Lun, 22/04/2013 - 21:45

Questa sinistra che ha perso tuttio il suo tempo a denigrare l'avversario politico invece di guardare a casa sua se la e' meritata questa debacle. Poveri illusi volevano governare il paese eliminando l'avversario con mezzi ignobili e si sono ritrovati con un pugno di mosche e tanti traditori

Anselmo Masala

Lun, 22/04/2013 - 22:12

FRANCESCHIELLO...non andare in bici se non sai pedalare ... vedi che ti fai la bua????? Ma chi sarebbero poi gli IMPRESENTABILI???

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 22/04/2013 - 22:51

frank....Non avete padroni, certo: siete comandati e sfamati dalle coop e dal sindacato...Poveretto, dica che ha scherzato, dai....E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 22/04/2013 - 22:52

baldo1...Come sempre, per voi del verminaio rosso, la Verità è un insulto...Non riesce nemmeno a farmi pena...E.A.

esse2006

Lun, 22/04/2013 - 23:50

Frank.,ci tengo a ribadire che preferisco - per quanto aspro - il confronto/scontro delle idee e sulle idee piuttosto che il carosello senza senso degli insulti. Perciò compatisco nello stesso modo chi ti ha insultato per le tue opinioni (e stai pur certo che NON E' un mio amichetto) così come coloro che hanno inveito contro Franceschini. Credo fortissimamente nello spirito di conciliazione,nella capacità di trovare equilibrio tra le proprie idee e quelle degli altri,anche se questo può costare delle rinunce.Ciò dovrebbe valere in modo speciale proprio per coloro nelle mani dei quali abbiamo rimesso le nostre esistenze.Purtroppo è fin troppo evidente che questo non succede. Dovremmo tuttavia sempre esercitarci in quella direzione,ostinata e contraria,per essere di esempio a tutti coloro che ancora non hanno ben capito che sputarsi addosso in continuazione serve solo a restare senza saliva. Scusa se questo può sembrare un pistolotto:non vuole esserlo,è solo che,quando assisto a litigi con insulti,ci rimango male. Buonanotte.

venessia

Mar, 23/04/2013 - 07:43

Non credo che con la vecchiaia Pannella sia diventato un liberale,non lo è mai stato anzi il contrario.