Così la Boccassini prepara l'assalto finale a Berlusconi

Lunedì in aula il Pm cercherà di demolire le testimonianze dei tre dirigenti di polizia che hanno sostenuto di non aver ricevuto pressioni dal Cavaliere

Passa per la demolizione di tre testimonianze la linea d'attacco con cui lunedì prossimo Ilda Boccassini chiederà al tribunale di Milano la condanna che segnerebbe in modo indelebile il curriculum di Silvio Berlusconi. Sono tre testimonianze non facili da distruggere, perché vengono da tre funzionari dello Stato, tre dirigenti di polizia ancora in servizio presso la questura di Milano come la notte fatidica del 27 maggio 2010. Pietro Ostuni, vicequestore, è ancora capo di Gabinetto. Il commissario Ivo Morelli è ancora alle Volanti. Giorgia Iafrate è stata promossa, e dirige una sezione della Squadra Mobile. Ma lunedì prossimo Ilda Boccassini li accuserà in aula di avere mentito sotto giuramento, quando hanno negato di avere ricevuto pressioni da Silvio Berlusconi perché rilasciassero Kharima el Mahroug alias Ruby Rubacuori, fermata per furto: un «incidente» che, spiegherà la Boccassini, Berlusconi voleva mettere a tacere perché non si scoperchiasse la verità sulle feste nella sua casa di Arcore.

Fin da quando erano stati interrogati in aula, la distanza tra le versioni dei tre funzionari e la ricostruzione sostenuta dalla Procura era apparsa vistosa. Con Giorgia Iafrate, in particolare, lo scontro di Ilda Boccassini aveva raggiunto una certa asprezza. Ma ora dimostrare che i tre poliziotti hanno mentito diventa, per la Procura milanese, ancora più decisivo. Perché nel frattempo, sotto il governo Monti, è cambiata la legge sulla corruzione. È cambiata a tale punto che la Iafrate e i suoi colleghi, se la legge nei loro confronti fosse retroattiva, siederebbero sul banco degli imputati insieme a Berlusconi. Ma per arrivare a condannare il Cavaliere, Ilda Boccassini dovrà dimostrare - lo dice la Cassazione, che ha analizzato in profondità la nuova legge - che i poliziotti erano pienamente consapevoli della pressione psicologica implicita nelle telefonate di Berlusconi. Ma di pressioni, in aula, i tre non hanno mai parlato. La Iafrate, che firmò alla fine il rilascio di Ruby, ha negato persino di avere saputo, quella notte, che Berlusconi in persona avesse telefonato. L'unico modo per condannare Berlusconi è dimostrare che la Iafrate ha mentito.

Sarà questo, il passaggio più impervio della requisitoria. Nella divisione dei compiti con il collega Antonio Sangermano, Ilda Boccassini si era tenuta fin dall'inizio il capo «A» delle accuse, quello della telefonata in questura. A dimostrare che Berlusconi è colpevole del capo «B», utilizzo della prostituzione minorile, si è già dedicato Sangermano, parlando di «una iosa di atti sessuali». Per il pm, le uniche testimonianze credibili sono quelle delle ragazze, come Melania Tumini, che hanno parlato di strip, di seni, di palpeggiamenti. Mentono tutte le altre, quelle che hanno escluso qualunque scenario hard: e mentono per il semplice motivo che sono state pagate. Siamo davanti, per la Procura, alla «colossale anomalia» di testimoni che ricevono somme cospicue e costanti dall'imputato. I 2.500 euro che molte «Olgettine» continuano a ricevere sono, per la Procura, non l'aiuto disinteressato di Berlusconi a ragazze che hanno avuto rovinate vita e carriera, ma il prezzo del loro silenzio e delle loro menzogne. Allo stato, secondo quanto riferiscono fonti attendibili, nessuna delle ragazze è indagata per falsa testimonianza. Ma cosa accadrà dopo la fine del processo? Arriverà un processo «Ruby 3», con Berlusconi e le ragazze di Arcore incriminati per corruzione di testimoni?

Chiusa nella sua stanza al quarto piano del palazzo di giustizia, Ilda Boccassini sta rifilando gli appunti della sua requisitoria. È un passaggio chiave della sua carriera, e dello scontro frontale con Silvio Berlusconi che dura ormai da diciassette anni. Come fece già nella sua requisitoria al processo per il Lodo Mondadori, la dottoressa con i capelli rossi potrebbe iniziare il suo intervento dalla fine: dalla richiesta di condanna. Chiederà sette, otto anni di carcere, si dice. Nessuna attenuante. E chiederà anche che Berlusconi venga interdetto, probabilmente in perpetuo, dai pubblici uffici. Fuori per sempre dalla politica e dal potere.

Commenti

Totonno58

Sab, 11/05/2013 - 08:29

Addirittura TRE agenti di polizia dichiarano di non aver ricevuto pressioni!!!...e i 150 e passa testimoni, le migliaia di intercettazioni che mostrano un quadro imbarazzante per chi credeva che su quella poltrona fosse seduto un presidente del consiglio?

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Sab, 11/05/2013 - 08:32

Fuori per sempre dalla politica e dal potere? Ne trarranno giovamento solo gli italiani e non i suoi interessi personali e giudiziari. Promesse continue di abbassamento delle tasse mai mantenute, leggi ad personam per pararsi le retra da processi impegnativi e eliminazione del reato di falso in bilancio. Questo il solo ricordo che quest'uomo lascia di sè.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 11/05/2013 - 08:35

venghino tifosi gentiluomini del pdl e avanti con gli insulti tutta.

Sylvie forever

Sab, 11/05/2013 - 08:36

Fossi Ghedini denuncerei la rossa per il reato di persecuzione aggravata e continuata per una pena di sette, otto anni di carcere

Ritratto di Fradrys

Fradrys

Sab, 11/05/2013 - 08:43

ma questa BOCCAssini (nomen omen) ha fatto qualcosa per i festini di Marrazzo? O per quelli che D'Alema teneva nei suoi uffici in Parlamento (con SOLDI PUBBLICI!)? Mi sembra una zitella che ormai non prova più piaceri che provare a demolire gli altri. E magari portarli al suo livello!! VIA LA POLITICA DALLA MAGISTRATURA!!!

Ritratto di safidy

safidy

Sab, 11/05/2013 - 08:45

Coraggio Ilda, tieni duro! Come vorrei essere in aula ad ascoltare il CONIGLIO nano! Ma in un'epoca in cui l'uomo codardo diventa eroe ed emblema da imitare, mi sa che non aprirà bocca se non per dire idiozie. Fosse innocente come dice, i processi li avrebbe affrontati da un pezzo, ma il corruttore è riuscito ad abbindolare con la favoletta dell'IMU milioni di opportunisti e addirittura si osa scendere in piazza. In galera, e con lui i disinformatori prezzolati che uccidono la democrazia.

bruna.amorosi

Sab, 11/05/2013 - 08:47

CHIUSA AL 4 PIANO DEL PALAZZO DI GIUSTIZIA ma allora è vero è stata arrestata .era ora adesso buttate la chiave nelle fogne .così se vuole uscire sarà costretta a nuotare in quell'acqua che le appartiene . e bisognerà vedere se con lei non ci sarà un giornalista del fatto quotidiano perchè quello una mano la può sempre dare . .

Ritratto di elio2

elio2

Sab, 11/05/2013 - 08:48

E mentre questa comunista di parte senza onore, continua la sua battaglia per il partito, aspettandosi poi dai suoi colleghi di ideologia una bella promozione come ricompensa, il popolo Italiano, compresi gli idioti a cui hanno insegnato che bisogna odiare e distruggere in ogni modo, chi non la pensa come loro, e sopratutto, chi non si riesce a vincere in modo democratico, le pagheranno il conto.

Ritratto di Riky65

Riky65

Sab, 11/05/2013 - 08:59

Il piccolo mondo antico dei tribunali della vecchia unione bolscevica, sovietica.pm Nostalgici.

Ritratto di 62faina38

62faina38

Sab, 11/05/2013 - 09:09

fuori dalla politica e dal potere si ma la BOCASSINI non berlusconi è ora di finirla con questi mangia pane a tradimento

franco@Trier -DE

Sab, 11/05/2013 - 09:09

Bocassini fai rispettare la legge tanto acclamata dagli italiani, non partecipo per nessuno io sono giusto che la legge faccia il suo corso.Certi imbecilli scrivono minchiate tu prosegui con la legge.

xgerico

Sab, 11/05/2013 - 09:14

@bruna.amorosi - Ariecco che se dimenticata di prendere la pasticca per l'arteriosclerosi!

xgerico

Sab, 11/05/2013 - 09:18

http://www.youtube.com/watch?v=infR32F29MM............. Arifateve le "orecchie".

semprecontrario

Sab, 11/05/2013 - 09:19

adesso capisco cosa voleve dire il giudice Falcone parlando di lei

xgerico

Sab, 11/05/2013 - 09:20

È il 27 maggio 2010, sono passate le 23. Nella stanza del fotosegnalamento della Questura di Milano c’è Ruby, 17 anni, marocchina, fermata perché è stata denunciata da una sua amica per il furto di 3.000 euro. Lei si difende, assicura che quei soldi sono suoi. Dice di essere a Milano perché in lite con la famiglia che vive a Messina Nel frattempo, in un altro ufficio squilla il telefono del capo di gabinetto Pietro Ostuni. E’ il caposcorta di Berlusconi: “So che da voi c’è una ragazza che è stata fermata. È una persona che conosciamo e dunque volevamo sapere che cosa sta succedendo. Anche il presidente la conosce, anzi aspetta che adesso te lo passo”. Ostuni è impietrito. Dall’altra parte del filo prende la parola un altro uomo. E’ lui, il premier. Berlusconi: “Dottore, volevo confermare che conosciamo questa ragazza, ma soprattutto spiegarle che ci è stata segnalata come parente del presidente egiziano Mubarak e dunque sarebbe opportuno evitare che sia trasferita in una struttura di accoglienza. Credo sarebbe meglio affidarla a una persona di fiducia e per questo volevo informarla che entro breve arriverà da voi il consigliere regionale Nicole Minetti che se ne occuperà volentieri”. Ostuni avvisa i poliziotti dell’imminente arrivo della Minetti. Spiega che la questione interessa Palazzo Chigi.

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Sab, 11/05/2013 - 09:20

vai avanti ilda giralo come un calzino e sbattilo in lavatrice!

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 11/05/2013 - 09:32

Scipione scalcagnato. Ragionamento monco e scalcagnato come il tuo nickname o cognome. Forse,dico io, passera' alla storia soprattutto perche' ha bloccato l'ascesa del PCI al potere. E' questo che ti rode nevvero ? E ci sono mille altri esempi. Ma questo e' la base di tutto mio caro...scalcagnato ( appunto ).

bruna.amorosi

Sab, 11/05/2013 - 09:41

kompagni !!dite quello che vi pare ma in fatto di gusti femminili siete imbarazzanti .guardate questa femmina (perchè donna ) è un altra cosa . Xgerico per tua sfortuna ieri sono andata al controllo annuale TUTTO A POSTO e...neanche una pasticchina debbo prendere . invece vedo che tu hai fatto già il pieno .sono felice x te .Ferdnando55. bevi meno specie di mattina altrimenti farai una brutta fine .

FabrizioLUM

Sab, 11/05/2013 - 09:41

La disperazione dei tifosi del PDL che si arrampicano sugli specchi per difendere l'indifendibile. Provo pietà umana nei vostri confronti.

voxabolo

Sab, 11/05/2013 - 09:41

Disse l'ex avvocato di Berlusconi Gaetano Pecorella (ex PDL). Il giorno che la Camera dei deputati della Repubblica italiana ha votato una mozione nella quale si sosteneva che Ruby fosse la nipote di Mubarak. Non ce l'€™ho fatta più, la mia coscienza si è ribellata. Esiste un limite, quel limite si era varcato.

Holmert

Sab, 11/05/2013 - 09:42

L'avere affidato Ruby alla Minetti,una rappresentante delle istituzioni(consigliere regione Lombardia)anzichè ai servizi sociali,è questoil grande problema che affligge l’Italia,per certa magistratura? Forse è stata affidata ad una tenutaria di case di perversione? Gli è che, per mettere sotto processo Berlusconi ,tutte le scuse sono buone ,si portano i codici in evidenza,si leggono gli articoli et voilà il gioco è fatto. L'importante è mettere alla berlina ed additare al pubblico ludibrio il fondatore del partito politico che mandò tutto all'aria,dopo il golpe di mani pulite,sconfiggendo la sinistra di Occhetto,come adesso bloccando l'avanzata del triste duo Vendola -Bersani, vecchi arnesi di un esiziale comunismo dei beni. E per incastrare uno ,con questa congerie di leggi e leggine che ha l'Italia,non ci vuole niente,è solo un giochetto da bambini,plurimae leges,corruptissima respubblica e noi di leggi ne abbiamo da prestarle al mondo con annesse circolari e decreti. Berlusconi,l'uomo più bersagliato del pianeta,appena apre bocca a fa qualcosa di diverso viene ridicolizzato dalla stampa di regime e successivamente rinviato a giudizio. In ogni sua azione si vede una malefatta. Ma il PCI,non faceva lo stesso con la DC? Veniva additata come un'accolita di ladri,farabutti e mafiosi. Nulla di nuovo sotto il sole. E' inutile che ci si avviti intorno a problemi che non esistono. Tanto casino per un niente,un processo ,quello di Ruby bizantino sul sesso degli angeli,un pestare l'acqua nel mortaio,una santa inquisizione di medievale memoria. Ma siamo seri,dai,se ne siamo ancora capaci. Guardiamoci intorno,apriamo la finestra al mondo e vediamo quali siano i guai seri che ci affliggono: stupri,rapine,assalti alla diligenza,droga a quintali,disoccupazione,ruberie,milioni di processi arretrati,assassini rimessi in libertà che tornano ad uccidere etc...e quelli pensano a Ruby, che da quell'episodio futile, trasformato dalla stama e dalla magistratura in tragedia, non ha avuto alcuna conseguenza,anzi,se la passa molto bene ed è felicemente sposata con prole...Altro che induzione alla prostituzione.. Povera Italia, come ti sei ridotta male.

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Sab, 11/05/2013 - 09:48

BERLUSCONI MI HA INSEGNATO A RIDERE ( proprio Lui che dovrebbe essere distrutto dopo lustri di persecuzione ) DI QUESTA GIUSTIZIA, MENTRE PRIMA MI INCAZZAVO. IL CHE LO RENDE SEMPRE PIU' MAGNIFICO. Guardando poi la foto di Ilda la rossa (tinta ) ormai incanutitasi nel tentativo di mettere le manette a dei polsi per lei troppo possenti, mi scompiscio dalle risate. La giustizia, degradata dalle frange politicizzate, ormai è incartata su sé stessa. Contro S.B. , sia esso condannato in primo, in secondo, in decimo grado, che sia interdetto dai pubblici uffici, dentro o fuori dal parlamento è diventata IMPOTENTE. EGLI SARA' SEMPRE E COMUNQUE UN GRANDE LEADER ed il suo POTERE, che E' DEMOCRATICO, FONDATO SULLA GENTE E NON SULLA TOGA, E' DIVENTATO ANCORA MAGGIORE ED INDISTRUTTIBILE.

mariolino50

Sab, 11/05/2013 - 09:50

Ma a Milano non ci sono delinquenti da processare per veri reati, e non per queste buffonate che non interessano a nessuno, e se non ci mettevano il becco nessuno sapeva, se non può dare ordini alla polizia il primo ministro vorrei sapere chi li può dare.

topogigio100

Sab, 11/05/2013 - 09:55

@ SAFIDY DAI SU CON LA VITA PERCHE VOI COMPAGNI SIETE SEMPRE PIENI DI ODIO? PER CASO BERLUSCONI TI DA FASTIDIO PERCHE E RIMASTO L'ULTIMO BALUARDO DI LIBERTA'? O PERCHE MAGARI DA DA MANGIARE A 60.000 FAMIGLIE ? O FORSE PERCHE LUI SCOPA E TU NO ? DAI NON SENTIRTI COSI INUTILE CAPISCO CHE TU E I TUOI KOMPAGNUCCI DI MERENDE SIETE FRUSTRATI MA DAI SU CON LA VITA

franco@Trier -DE

Sab, 11/05/2013 - 09:57

semprecontrario si? Infatti è saltato per aria ,allora pensava male.

Il giusto

Sab, 11/05/2013 - 10:03

Uno spasso...i commenti dei silvioti sono un toccasana in queste grigie mattine di pioggia...vi prego,continuate!Leggere tutte le cattiverie che scrivete fa capire che voi siete proprio del PARTITO DELL'AMMORE!!!Complimenti a martello...un altro comico di partito...

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 11/05/2013 - 10:11

Alcune indiscrezioni riferiscono che la BoccASSASSINI, sottospecie di nazi-fascio-comunista, per l'affondo finale contro il Cavaliere, lunedì vorrà presentarsi in aula anzichè in tocco e toga, come si conviene ad un magistrato, con una divisa speciale, data l'occasione: Tailleur nero da "SS" guarnito sui baveri della giacca sia del teschio, da un lato, che della stella rossa a cinque punte dall'altro. Per completare l'aspetto entrerà in aula calzando stivali neri lucidi e con il frustino in mano al grido "Heil Hitler" inizierà l'assalto finale!

1filippo1

Sab, 11/05/2013 - 10:13

Un pm con la faccia gialla,sintomo evidente di un temperamento bilioso e rancoroso,che nasconde i suoi occhi traboccanti di odio e di furore antiberlusconiano dietro spessi occhiali neri,può mai amministrare la giustizia con serenità e obbiettività di giudizio?E ancora più è da dire che trattasi di un pm, preda di un furore ideologico tipico dei sinistrorsi.Il tutto,fa di lei una miscela esplosiva che,a mio avviso,non ha più titolo per sedere nel sacro tempio di Astrea.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 11/05/2013 - 10:18

Devo dire che continua a farmi paura anche solo a vederla in fotografia. Mi immagino l'effetto che mi farebbe in tribunale. Per fortuna non parlo mai al telefono e mi incontro con il Cav solo in luoghi segreti.

tartavit

Sab, 11/05/2013 - 10:19

"Così la Boccassini prepara l'assalto finale a Berlusconi" Speriamo!!

acam

Sab, 11/05/2013 - 10:23

un giudice dovrebbe essere scevro da pre giudizi! è possibile che uno stesso giudice possa esprimere giudizi su un imputato per due fatti differenti che cronologicamnte si succedano? è possibile, che due ordini giudicanti differenti affermino, che questo sia possibile? é possibile che un paese pilastro di diritto come siamo, che afferma di avere la costituzione piu bella del mondo sia supinamente consenziente a tali situazioni giuridiche? o ci troviamo in un paese gia saturo di pregiudizio, che non permette di giudicare nessuno? dove un magistrato che tenti di sentirsi indipendente da correnti di opinione, venga additato per la gogna e publico ludibrio? dove il cittadino, che desidera non partecipare a opinini di precondanna scandalose, per sentirsi libero di pensare, puo farlo solo restandone fuoi? tutte queste domade il cittadino italiano on non se le pone o rimane nel dubbio simo noi un paese che puo convivere con altri paesi a cui a dato esempi di civiltà? i massimalismi praticati da una gran parte delle nostre fazioni daranno ai concittadini quelle risposte che da decenni predicano di voler dare? o resteremo nel dubbio che le nostre risposte SARANNO sempre un ULTERIORE DOMANDA?

Simone1974

Sab, 11/05/2013 - 10:24

Addirittura cerca di dimostrare che tre poliziotti hanno mentito sotto giuramento?forse prendono soldi per mentire?hahaha cosa non si inventa questa tizia.

topogigio100

Sab, 11/05/2013 - 10:26

DAI COMUNISTELLI ORMAI VI E RIMASTO SOLO LA SPERANZA DI FAR FUORI IL BERLUSCA TRAMITE LA MAGISTRATURA SIETE RIDOTTI MALE , E' COME VEDERE UNA PARTITA DI CALCIO E PER VINCERE SPERATE CHE LA SQUADRA AVVERSARIA RIMANGA IN 4 PERSONE A GIOCARE......CHE PATETICI....MA NON VI RENDETE CONTO CHE SIETE RIMASTI IN 4 GATTI AD ESSERE KOMUNISTI ? GLI ULTIMI NEL MONDO OCCIDENTALE

acam

Sab, 11/05/2013 - 10:26

un giudice dovrebbe essere scevro da pre giudizi! è possibile che uno stesso giudice possa esprimere giudizi su un imputato per due fatti differenti che cronologicamnte si succedano? è possibile, che due ordini giudicanti differenti affermino, che questo sia possibile? é possibile che un paese pilastro di diritto come siamo, che afferma di avere la costituzione piu bella del mondo sia supinamente consenziente a tali situazioni giuridiche? o ci troviamo in un paese gia saturo di pregiudizio, che non permette di giudicare nessuno? dove un magistrato che tenti di sentirsi indipendente da correnti di opinione, venga additato per la gogna e publico ludibrio? dove il cittadino, che desidera non partecipare a opinini di precondanna scandalose, per sentirsi libero di pensare, puo farlo solo restandone fuoi? tutte queste domade il cittadino italiano on non se le pone o rimane nel dubbio simo noi un paese che puo convivere con altri paesi a cui a dato esempi di civiltà? i massimalismi praticati da una gran parte delle nostre fazioni daranno ai concittadini quelle risposte che da decenni predicano di voler dare? o resteremo nel dubbio che le nostre risposte SARANNO sempre un ULTERIORE DOMANDA?

enzo1944

Sab, 11/05/2013 - 10:30

...............a quando il processo contro i ladroni del PCI-PD nei confronti dei Clienti del Monte Paschi Siena(24 miliardi di euri,48.000 vecchi miliardi)??.....ed al sig.Penati (Serravalle)?,ed a baffino,svendolino,iervolino,bassolino ,errani,burlandino per le porcherie fatte ???.............Milano è una città piena di mafia,camorra,ladri,spacciatori di droga,pedofili,usurai etc.etc.etc.,e la "rossa",non sa più cosa inventare per incastrare e battere l'avversario politico del suo PCI-PD!!......fossimo in USA o in un paese libero e democratico,questa magistratura rossa politicizzata,sarebbe a pulire i cessi nei Tribunali,ed in galera per 30 anni!!

facendis

Sab, 11/05/2013 - 10:33

Ma quante procure e pm sono impegnate sul Berlusca! Così tante che non è rimasto quasi più nessuno a cercare di trovare i 4 MILIARDI di euri fagocitati dalla banda degli onesti. Certo, in questo caso, dicono i soliti sinistrati, i magistrati lavorano in silenzio segno di buon lavoro. Speriamo che abbiano ragione loro ma non vorrei che questo silenzio continuasse all'infinito. E pensare che c'è anche stato un suicidio!!!! Però è strano: tutti i sinistri si suicidano buttandosi dalla finestra, mai un colpo di pistola, un avvelenamento ecc... ecc...

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 11/05/2013 - 10:33

MA I MAGISTRATI SI SONO DIMENTICATI DEI KOMPAGNI INQUISITI, TUTTI ASSOLTI, O DECADUTE LE ACCUSE (PENATI, VENDOLA, BARI, ETC.. NONCHE' QUELLI SALVATI DA MANI PULITE) I KOMPAGNI SONO ONESTI E NON COMMETTONO ERRORI SONO ACCULTURATI, A PRESCINDERE. FALCONE SAPEVA QUEL CHE DICEVA......

acam

Sab, 11/05/2013 - 10:36

SE SILVIO NON DOVESSE ESSERE COLPEVOLE, ILDA DOVREBBE ESSERE INTERDETTA DAI PUBBLICI UFFICI A PENSIONE MINIMA, PECHE VENTI ANNI LI HA PASSATI ANON FAR NIENTE!

Ritratto di onollov35

onollov35

Sab, 11/05/2013 - 10:41

Ma è mai possibile che i Superiori di questa Signora Magistrato non intervengono per farla smettere di perseguitare una persona da diciassete anni e oltre? Mentre lei corre dietro Berlusconi, in Italia avvengono tanti omicidi e, soprattutto di donne!!!!!!!

nino47

Sab, 11/05/2013 - 10:42

Non c'è bisogno che la Boccassini si sforzi per demolire alcunchè!...basta entrare in un tribunale di Milano che tutto si demolisce da solo!!!!

acam

Sab, 11/05/2013 - 10:44

NON FINIRO MAI DI DIRE CHE NON BISOGNA INSULTARE MA FARE

Ritratto di TizianoDaMilano

TizianoDaMilano

Sab, 11/05/2013 - 10:49

La boccassini? Quella che fu trovata a scopare sulla sua scrivania in tribunale, in orario di ufficio?

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Sab, 11/05/2013 - 10:55

Come sempre siete coraggiosi ad attaccare una persona che non si può difendere, perchè la Boccassini non possiede TV e giornali e perdippiù non può dire la sua. Siete sempre stati così vigliacchi da attaccare chi non si può difendere. Anche il vostro capo andò in TV a dire che la sua ex moglie era stata soggiogata dai comunisti, quando disse che andava con le minorenni. Grande uomo che scredita gli altri quando non possono difendersi.

Ritratto di onollov35

onollov35

Sab, 11/05/2013 - 10:58

Quanti danni ha fatto il 68! I laureati con voto politico, li abbiamo a vario titolo, in molti apparati dello Stato e quindi.....occorre trarne le conseguenze signori comunistoidi.

Ritratto di onollov35

onollov35

Sab, 11/05/2013 - 11:03

TizianoDaMilano.Se hai le prove su questa faccenda,sono affari suoi e comunque, beato colui che ha usufruito di tanto frutto prelibato.

Han Solo

Sab, 11/05/2013 - 11:15

Processi o non processi, Silvio o non Silvio, la sinistra in Italia continuerà a perdere le elezioni e fare figuracce, fatevene una ragione. Nella migliore delle ipotesi potrà, per brevi periodi, riuscire a governare male, come d'altronde ha sempre fatto. La storia giudicherà l'anomalia di un pubblico ministero che da 17 anni sostiene l'accusa sempre contro lo stesso imputato che, guarda caso, è il leader di partito avverso alle sue opinioni politiche.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 11/05/2013 - 11:18

@TizianoDaMilano - Guardi che la persona che ha rivelato il fatto è stata incriminata, a quanto ricordo. Del resto le "pratiche" si fanno in ufficio.

gianbra

Sab, 11/05/2013 - 11:21

il problema maggiore non è quello che hà fatto o non hà fatto berlusconi è chiedersi xchè la magistratura non agisce con la stessa zelante perseverante velocità con vari scandali della sx (ce ne sono a iosa)portatori di assolute verità e moralità integerrima, concordo in pieno HOLMERT. Per i vari ersola e compagni frustrati di merenda è inutile che continuate a RAGLIARE su questo blog abbiamo capito perfettamente che siete dei SOMARI monopensanti continuare a confermarlo diventa imbarazzante, andate a scrivere sui vostri giornalini, riceverete applausi e biada e vi ri troverete con i vostri simili(somari). grazie redazione x l'eventuale pubblicazione

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 11/05/2013 - 11:23

Come ci si può fidare da una che, in tutte le foto, appare con gli occhiali scuri. Ha paura a farsi riconoscere?

tzilighelta

Sab, 11/05/2013 - 11:33

Sempre divertenti i commenti dei silvioti, sono un po' monotoni scrivono sempre le stesse scempiaggini ma almeno strappano un sorriso, o forse è meglio dire che suscitano ilarità e incredulità per le stronzate che scrivono! Dei veri e propri talebani del cazzeggio, la fede dei silvioti trova riscontro solo in quelle sette un po' sataniche e po' coglionesche che ogni tanto balzano in cronaca per qualche sciagurata messa in scena! Per fortuna che qua dentro tutto si riduce a qualche battuta idiota come la signora Bruna Amorosi che, imperterrita continua a rosicare e vomitare veleno, una vera icona del cafonal style!

Acquila della notte

Sab, 11/05/2013 - 11:42

bisognava schiacciare la testa ai comunisti a tempo, invece di dargli in mano i punti nevralgici dello stato.

linoalo1

Sab, 11/05/2013 - 11:54

Ma chi è questa vamp?Testa rossa ed occhiali scuri!Proprio alla moda!Altro che la Minetti o la Ruby!Lino.

Ritratto di elio2

elio2

Sab, 11/05/2013 - 11:56

Caro xgerico, la sua situazione di essere con la testa fuori dal tempo e dalla storia era già nota, non serviva ce lo ricordasse. Era forse presente sul luogo del misfatto che sa così tante cose, addirittura parola per parola oppure è semplicemente il classico pappagallo che per dovere ideologico riporta al mondo il verbo che le hanno imposto di divulgare?

viento2

Sab, 11/05/2013 - 11:59

ma è la stessa Boccassini che si fiondò a Ischia nella caserma dei CC x farsi ridare il pargolo arrestato x aver picchiato 2 Carabinieri sè è la stessa chi ha commesso un abuso lei o il Cav

cast49

Sab, 11/05/2013 - 12:02

scipione scalcagnato, ma tua memoria te la sei venduta?

ciannosecco

Sab, 11/05/2013 - 12:02

"filippo agostani"Perchè,dare del nano,pedofilo,mafioso a Berlusconi,che non ha nessuna sentenza passata in giudicato a tal proposito, non le sembra vigliacco?Nel frattempo il CSM ha punito il pm della Procura dei Minori Fiorillo,per le sue esternazioni su questa vicenda.Riguardo alle mogli altrui le consiglio di non mettere la mano sul fuoco,potrebbe bruciarsela.Saluti.

xgerico

Sab, 11/05/2013 - 12:05

@elio2 - E sì lei ha ragione da vendere. Ho riportato a futura memoria dei "semplici atti".

mar75

Sab, 11/05/2013 - 12:07

@TizianoDaMilano: deve sperare che quello che ha scritto non venga letto da qualcuno intenzionato a riferirlo alla diretta interessata, altrimenti lei passerebbe dei grossi guai. Prima di scrivere cose inventate si legga questo: http://www.ilgiornale.it/news/doppia-morale-boccassini.html e poi confronti quello che c'è scritto con quello che ha scritto lei.

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 11/05/2013 - 12:09

UNA PERSONA DELLA MAGISTRATURA L'HANNO TROVATA, ANNI FA, CHE AVEVA IN...BOCCA UN BISCOTTO. QUESTA PERSONA L'HANNO MANDATA VIA DA MILANO PER UN CERTO PERIODO. POI PURTROPPO E' RITORNATA. NON SI SA SE PER MANGIARE UN ALTRO BISCOTTO ( APPARTENENTE AD UN POVERO CRISTO DI LOTTA CONTINUA ). ED E' RIMASTA. A FARE LA MORALE AGLI ALTRI/E DICENDO CHE NON SI PRENDONO I BISCOTTI COSI...IMPUNEMENTE ! BISOGNA STARE IN GUARDIA. EVVIVA I COMUNISTI CHE QUI SCRIVONO LE CAZZATE SENZA SAPERE NULLA. HANNO LA BOCCA E PER QUESTO SI SENTONO AUTORIZZATI A DIRE STR...ZATE. OPPURE PRENDERE BISCOTTI !!.. COSI VA LA VITA IN ITALIA !!

wizardofoz

Sab, 11/05/2013 - 12:10

A tutti i Berluscocidi: Di una cosa sono certo. I processi a Berlusconi sono delle farse. Anche una eventuale condanna e interdizione dai pubblici uffici (summa della più plateale sconcezza della più sconcia delle magistrature) non impediranno a B. di combattere contro questi tronfi paladini della sinistra più vigliacca sino ai suoi ultimi giorni. Per cui di battaglie ve ne saranno ancora molte di una guerra per liberare l'Italia dal giogo comunista.Perchè questo è il comunismo, non una ideologia da molti considerata un retaggio del passato, ma una violenza quotidiana contro i cittadini non omologati, indipendenti e liberi da allinere agli zombi in fila per due, in marcia verso il sol dell'avvenire.

Ritratto di alejob

alejob

Sab, 11/05/2013 - 12:14

A tutta la feccia della sinistra. Ditemi sinceramente : Cosa è scritto sul grande "LIBRO" ?. Il VANGELO MARXISTA non ve lo ha SPIEGATO. (CHI E' SENZA PECCATO, SCAGLI LA PRIMA PIETRA). Tutti quelli che inneggiano la Bagascia a fare giustizia, sono senza peccato ?. Nella loro vita non hanno mai fatto i propri interessi prima degli altri. Tutti cerchiamo, compresi i grandi fasulli di sinistra, prima a salvare il nostro culo e dopo a salvare quello degli altri. Quanti sinistroidi vanno a lavorare e danno lo stipendio al prossimo e non alla loro famiglia. Quanti di coloro che scrivono minchiate, hanno avuto la responsabilità non solo dello stato, ma anche direttamente di oltre sedicimila famiglie da sfamare. La grande Bocchinara quante persone ha a suo carico e quanti introiti da allo stato. Certe persone prima di aprire bocca se la dovrebbero lavare.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Sab, 11/05/2013 - 12:14

Vorrei la Boccassini a capo del PDL . E' molto più forte del berlusca!

cast49

Sab, 11/05/2013 - 12:15

Fradrys, ma come poteva mandare a processo i suoi compagni? e sì che ne hanno combinate di cose malevoli, sia d'alema sia marrazzo ed altri non hanno un buon curriculum, fra escort stipendiate e transessuali...

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Sab, 11/05/2013 - 12:16

Penso che la Boccassini non prepari nessun assalto, ma farà solo il suo dovere, mentre altri dovrebbero imparare a fare il loro senza ingerenze e prepotenze e poi dipingersi come "il salvatore del mondo". Cara Amorosi sono contento che tutti gli esami siano OK ricordati però che non ci sono metodi diagnostici per le malattie mentali.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Sab, 11/05/2013 - 12:16

Questo processo ha portato alla luce uno squallore incredibile. Ragazze che avrebbero potuto avere un fidanzato, una famiglia normale, andavano a perdere le loro serate in compagnie di uomini che potevano essere i loro nonni. Sperando di riuscire a spillar loro qualche euro o qualche favore. Non vedo l'ora che questo processo finisca e ci si dimentichi di questa vergogna.

g. Claude Louis...

Sab, 11/05/2013 - 12:16

a

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 11/05/2013 - 12:20

La, boccassini non é una Donna ma un cesso ambulante che si piscia sotto quando si tratta di processare i Mafiosi, lei che é stata trovata a trombare nelle aule dei tribunali di Napoli con un komunista vuole mandare in galera Berlusconi? perche non si occupa della Camorra a Napoli?invece di rompere i coglioni ad uno che é stato gia processato per 32 Volte? dove sono i processi contro penati, bassolino,errani, mussari, fassino, vendola é rosa russo jervolino che ha lavorato per la Camorra, mentre la mia cittá crepava sotto la munnezza?oppure i processi per la telekom serba? é quello della antonveneta? é della MPS non si parla piu ?; qui non si tratta di 3 milioni di euro che i giudici hanno inventato per Berlusconi ma di un sacco di miliardi di euro rubati dai kompagnoski komunisti é i loro alleati giudici e pm, ma per i trinariciuti bloggisti che scrivono qui su questo blog non contano i miliardi di euro rubati dai loro kompagni, ma solo i 3 milioni che Berlusconi non ha sottratto a nessuno, oppure il processo ruby dove la stessa Ruby ha detto che lei non ha mai avuto un contatto carnale con Berlusconi, questi processi sono solo una farsa inventata dai giudici é pm che Hanno solo uno scopo; proteggere i loro privilegi contro tutto é contro tutti!, é i sinistronzi credono ancora a loro che se né fregano di SX o della DX, l,importante per i giudici é mantenere lo Status Quo della giustizia é governare il paese come vogliono i giudici é magistrati!.

mar75

Sab, 11/05/2013 - 12:21

@TizianoDaMilano: prima di scrivere cose non vere si legga questo: http://www.ilgiornale.it/news/doppia-morale-boccassini.html C'è una bella differenza da quello che ha scritto lei e quello che è successo veramente. Deve sperare che quello che ha scritto non venga letto da qualcuno/a che la prende male....

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Sab, 11/05/2013 - 12:24

Chissà se prima o dopo aver spento qualche candela votiva.

maubol@libero.it

Sab, 11/05/2013 - 12:32

Ce la matterà tutta per raffigurare il Cav come il Diavolo. Ora che per la Magistratura pare sia arrivato il periodo della vera riforma, meglio dargli addosso!

Romolo48

Sab, 11/05/2013 - 12:33

Eccoli qui i frustrati della sinistra: tutti quanti a sostenere un Procuratore ideologizzato perchè riesca in ciò che i loro politicanti non sono riusciti. Poveretti, siete ridotti proprio male ... intanto beccattevi Epifani dopo Bersani: altri punti al PDL.

gianbra

Sab, 11/05/2013 - 12:34

x tzilighelta...............sempre pronta a ragliare, x quanto riguarda i talebani la vostra scuola è unica con adepti indottrinati monopensanti..............TRADUCO monopensanti x l'unico neurone che vaga nel vuoto del nulla. by

plares

Sab, 11/05/2013 - 12:38

In Italia grazie a Berlusconi c' è veramente una cifra spropositata di persone che guadagna soldi da capogiro... ma non intendo chi lavora con o per lui ma, contro di lui!!! Quel porco di travaglio per esempio... quindi maiali meschini ringraziate il Cavaliere per quello che guadagnate..io lo ringrazio per non aver permesso ai comunisti di prendere il potere come avrebbero voluto.

plares

Sab, 11/05/2013 - 12:39

Comunque sta boccasini, come direbbe il Cavaliere: è proprio una BRUTTA CULONA INCHIAVABILE!!!!! sei orribile, e sicuramente se ha nipotini, quando la vedono si mettono a piangere!!!

gianbra

Sab, 11/05/2013 - 12:44

caro elio2 cosa puoi aspettarti dai cari kompagni se non le solite litanie frutto di costanti frustrazioni......diamogli la bandierina da sventolare altrimenti impazziscono, mi chiedo cosa faranno quando Berlusconi uscirà dalla scena politica,si sentiranno persi tutti questi fankazzisti senza un nemico da distruggere..........potrebbero migrare in corea o cuba x festeggiare o sedersi tranquillamente sperando che l'unico neurone che posseggono si cimenti a tentare di pensare!!!!!

Ritratto di venividi

venividi

Sab, 11/05/2013 - 12:46

Siamo qui ad aspettare un'altra impresentabile sentenza della vecchietta dai capelli tinti.

Giacinto49

Sab, 11/05/2013 - 12:48

Sono assolutamente indifferente a quello che abbia potuto fare Berlusconi tra le mura di casa sua con pseudo minorenni consenzienti. Si sta solo cercando di abbattere un avversario politico a forza di sentenze.

flip

Sab, 11/05/2013 - 12:53

perchè quella rimbambita, attuale ministro (?) degli esteri non alza il culetto dslla poltrona e porta a casa i due marò?

Azzurro Azzurro

Sab, 11/05/2013 - 12:55

ma basta processi invenrati siamo stufi che i nostri soldi siano sperperati da gente come questa qui. Tra l'altro questa spaventapasseri e' pure stata sanzionata dal csm e spostata di sede per la solita incompatibilita' ambientale

Azzurro Azzurro

Sab, 11/05/2013 - 12:58

ersola Secondo me kompagno, non capisci nulla di cio' che viene scritto, dovresti fare piu' attenzione e usare incessantemente il vocabolario. Si lo so non lo possiedi.....vai a comprarlo, usalo e magari tra 10 anni capirai qualcosa di piu'

Ritratto di venividi

venividi

Sab, 11/05/2013 - 12:59

O sinistrorsi, parliamo un pochino di Penati e della banda Bassotti che ha spogliato il Monte dei Paschi ? Parlatene voi, siate sei per una volta, difendete i vostri padroni.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Sab, 11/05/2013 - 12:59

ilGiornale è un giornalettino d'assalto!. A volte la democrazia permette a taluni dis-graziati di tentare di screditare uno dei punti chiave del nostro sistema. Anche un titolo, così maldestramente formato, serve a creare una particolare condizione mentale in quegli esseri ottusi, ai quali poco importa il danno che arrecano con le loro discutibilissime scelte ed impropri appoggi. Si legge sempre, da queste parti, che alcune procedure, sono collocabili ed individuabili sotto la cosiddetta metodologia di sinistra, dimenticando, vigliaccamente, che sono loro, qui e da queste parti, ad applicare metodologie, una delle quali è la loro tendenza alla sopraffazione dei diritti di tutti, che si salvaguarda soltanto pretendendo i doveri di tutti e l'uguaglianza fra tutti. Ma agli assidui sostenitori del cav.olfiore, la descritta ipotesi appare già una condanna. Beati loro, che non s'avvedono dei rischi presenti ed evidenti. Beati gli stolti e gli imbecilli, accomunati da un credere assurdo in un bestemmiatore e mercante di vite umane. Oltre ad essere uno psiconano, ovviamente!.

precisino54

Sab, 11/05/2013 - 13:15

Chiunque abbia avuto modo di ascoltare almeno una volta la testimonianza della Iafrate ha chiara la vicenda. La assoluta e ferma dichiarazione non lascia adito a dubbi, quella sera non ci furono pressioni, le determinazioni prese nei confronti della minore Ruby rientrarono nella normalità dell'ufficio, anzi era la prassi consolidata in quei casi. Ad evitare facili ironie la Iafrate non era l'usciere e neanche il piantone, ma il funzionario dirigente! La successiva promozione della stessa oltretutto depongono favorevolmente sul soggetto e parimenti sull'operato di quella sera. A nulla valgono le tentate forzature della Boccassini nel asserire che ci fu comportamento anomalo ed ancora più grave il tentativo evidente di intimorire il teste con affermazioni del tipo: "lo sa che deve ubbidire agli ordini del pm?" Ho da sempre visto in quell'interrogatorio contemporaneamente tutta la frustrazione di chi si accorge di non avere davanti un ectoplasma ma persona in grado di ribadire senza essere intimorita, e l'arroganza di sentirsi superiore a tutto anche al garbo dovuto a chi non è certamente l'ultima ruota del carro, nè persona dal curriculum dubbio. Educazione che evidentemente nella mente della Boccassini non ha dimora. Forse in quell'interrogatorio ci sta pure la consapevolezza di quanto dalla stessa fatto quando telefonò per chiedere il rilascio del figlio fermato per questioni mai troppo chiarite; recita un vecchio adagio "il lupo di mala coscienza, così fa così pensa!". Così come le pruderie della vicenda sembra proprio il contrappasso per chi venne trovata, in atteggiamenti tutt'altro che leciti al sesto piano del tribunale! Anche quella vicenda insabbiata velocemente, ma forse alla base della nota del capo dell'ufficio che diceva più o meno: "trattasi di soggetto incline all'indipendenza, non indicato per lavorare in sinergia!".

portofinomylove

Sab, 11/05/2013 - 13:21

Ma è possibile, che mai nessuno riesce mettere in regola la Boccassini?? Ma fa solo danni alle spese del contribuente e del paese per cazzate e gli interessi suoi!!! È giusto, che il tribunale ha una autonomia, ma la pm IB dovrebbe stare in reg

benny.manocchia

Sab, 11/05/2013 - 13:22

Ma, signori:osservate la foto dello spaventapasseri con capelli di stoppa.Si capisce perche' questa persona sprizza veleno da ogni poro. Un italiano in USA

gianni71

Sab, 11/05/2013 - 13:40

@..benny.mannocchia..è l'ora d'aria?

agosvac

Sab, 11/05/2013 - 13:48

Questa della boccassini è un'arma a doppio taglio, infatti se non riuscisse a stabilire inequivocabilmente la colpevolezza di questi tre poliziotti che vanno contro la sua ricostruzione dei fatti reali, tutto il suo impianto accusatorio andrebbe a catafascio ed il processo risulterebbe la barzelletta che è!!!!!A questo punto il problema è: riuscirà la boccassini ad intimidire a tal punto i poliziotti da indurli a ritrattare oppure i tre poliziotti continueranno imperterriti a sostenere che non sono stati per niente concussi????? Credo che siamo ad un bivio non da poco: la credibilità di tre poliziotti oppure le farneticazioni di un Pm politicizzato.Il vero problema è che la boccassini anche se non riuscisse nel suo iniquo tentativo resterebbe al suo posto, nessuno la costringerebbe a fare un passo indietro nel suo ruolo: potrebbe continuare a fare quello che ha sempre fatto, anche se fosse smentita.

bastardo

Sab, 11/05/2013 - 13:52

DOTTORESSA BOCASSINI,IO A NOME DI TUTTO IL POPOLO ITALIANO LE DICO DI CONTINUARE INTEGERRIMA ALLA RICERCA DELLA VERITA'BRAVA!!BRAVA!!!BRAVA!!!!

luigi civelli

Sab, 11/05/2013 - 13:54

Come tanti Italiani che vogliono credere a una Giustizia uguale per tutti e che rifiutano l'idea che un cittadino sia più uguale degli altri,mi auguro che la dott.ssa I.Boccassini non si faccia intimidire dalle campagne d'odio e di diffamazione scatenategli contro dal Cavaliere e dai suoi zelanti esecutori e sostenga con coraggio quello che la sua coscienza di integerrimo magistrato le suggerisce.Auguri.

franco@Trier -DE

Sab, 11/05/2013 - 14:03

Bruna.Amorosi ma quanti anni hai 15? Per scrivere quelle cazzate o ne hai di meno? Vai dalla mammina e aiutala nei lavori in casa lascia questi discorsi ai più grandi di te ciao bimba.

Silviovimangiatutti

Sab, 11/05/2013 - 14:03

@TOTONNO58 - SONO I BACCHETTONI COME TE A ROVINARE L'ITALIA. QUI DI IMBARAZZANTE CE' SOLO IL TUO NOME !

Silviovimangiatutti

Sab, 11/05/2013 - 14:05

Questa è la versione giudiziaria della strega di Biancaneve !

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Sab, 11/05/2013 - 14:07

@precisino54: Iafrate già di per sè è una parola che, permettetemi la licenza, è uno iato!. In tutti i casi, se non riesci a focalizzare che l'intervento di un presidente del consiglio, atto al rilascio immediato di una puttanella marocchina, è quantomeno improprio quando trattasi di intervento istituzionale, mentre è oltremodo infausto ed impudente quando trattasi di intervento a carattere personale (la conosceva già e già era divenuta il "culo"), vuol dire che a nulla sono valsi i tuoi anni trascorsi. Il pm dei minori, la signora Fiorillo, negò l'affido alla Minetti; ciò nonostante, due ore dopo la ballerina minorenne era già libera ed anche lontana dalla stessa consigliera regionale (io l'avrei immediatamente inquisita). Se questo fatto assurdo non ti lascia supporre, che i tre funzionari della Questura quella notte furono timorosamente concussi, bèh, allora definiscilo tu un termine, ma senza paraocchi, senza velleità e senza preconcetti. Sempre se, ormai alla soglia dei sessantanni, tu ne sia degno e capace!.

Ritratto di venividi

venividi

Sab, 11/05/2013 - 14:23

filippo agostani, prima di cianciare alle 12:16 ci racconti un pochino dei suoi padroni e delle loro ruberie, specialmente di quella che l'IMU è stata creata per coprire, mi riferisco naturalmente al Monte dei Pasqui et altre banche. Siamo tutte orecchie.

volo_basso

Sab, 11/05/2013 - 14:48

Dovra' camminare con le ali , leggere leggere, in quanto dovesse giungere la legge di diritto al risarcimento in caso di errata condanna, ossia , responsabilita' dei giudici sulle condanne , non le basterebbe tutto quello che possiede per ripagare la parte lesa , nemmeno si mettesse a fare la spogliarellista e anche dovesse rinunciare al suo accanimento, le potrebbe costare caro per il suo comportamento di accusatrice a volte troppo fantasiosa alla Walt Disney che vede losco anche tra le candele accese in Vaticano credendo che il fumo sia dovuto a qualche misteriosa miscela consumata dal solito ignoto ( Silvio per non fare nomi), a buon intenditor poche parole

acam

Sab, 11/05/2013 - 15:00

X-tzilighelta ho ascoltato, ieri, enrico letta vostro stimatissimo presidente del consiglio, affermav con enfasi gagliarda che se a grillo sono rimasti solo gli insulti allora é arrivato forse alla frutta, essendo queste affermazioni di fondamentalistiche forse valgono anche per te caro tzilighelta

acam

Sab, 11/05/2013 - 15:02

per favore mettete l'ordinale davanti ai suicidi finaziari cosi i sinistrorsi si rendono conto! ... pima di insistere

tzilighelta

Sab, 11/05/2013 - 15:31

Acam, Letta sarà il tuo presidente, lui è pure lo zio, anche per te vale quello che ho scritto per la tua illustre collega bruna cafonal amorosi, sdentata come una megera è un ottima capo banda per voi silvioti! Non ho altro da aggiungere, siete al completo!

Cristina Ulcigrai

Sab, 11/05/2013 - 16:36

Spero che lunedì i pubblici ministeri Ilda Boccassini e Antonio Sangermano nel processo non comincino subito a chiedere la condanna nel loro intervento.Credo nell'innocenza di Silvio Berlusconi.Un saluto Cristina.

Totonno58

Sab, 11/05/2013 - 16:40

Silviovimangiatutti...con te è meglio dire sempre "sì sì, hai ragione..."...evidentemente sei stato contento di contribuire a pagare la scorta di Berlusconi per accompagnare le olgettine, gli stipendi milionari di certe ragazze ai consigli regionali e (se non fosse intervenuta Veronica) persino al Parlamento Europeo...Silvio, del resto non è scemo, visto che si pagava i suoi vizietti privati con i nostri soldi....chi è bacchettone, mio caro?:)

Azzurro Azzurro

Sab, 11/05/2013 - 17:21

Luigi.Morettini Sab, 11/05/2013 - 10:11 Caro Amico. hai scritto un post stupendo che fotografa perfettamente la siruazione della nazi-komunista. Continua a scrivere, possiedi un sense of humer che i komunisti nemmeno in 10 vite....

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Sab, 11/05/2013 - 17:34

....ah ah ah questi sinistrati senza cervello sono peggio delle zecche...siete l'inutilità umana x eccellenza...continuate comunque a soffrire della vostra invidia e della vostra povertà culturale ed economica mentre io godo

acam

Sab, 11/05/2013 - 17:45

X-tzilighelta, in tal caso fai attenzione che certi insetti cantano solo di notte di giorno non ci vedono, quindi non sono in grado di percepire quello che accade e rispondono al maestro, siccome ho l'abitudine di non insulatare e far del male guaro sempre dove metto i piendi prima di calpestare qualcuno che non si puo difendere.

Ritratto di venividi

venividi

Sab, 11/05/2013 - 19:40

Brava brava Boccassini, è un Bastardo che glielo dice alle 13:52

Silviovimangiatutti

Sab, 11/05/2013 - 19:44

@TOTONNO58 - Da quello che scrivi si capisce che hai qualche insoddisfazione sessuale ma se la tua misera vita sessuale fa schifo la colpa è solo tua. Certo non del politico di turno. Guarda che la scorta la si paga a prescindere da dove va la persona da proteggere e a prescindere dalla persona con cui si accompagna. Quanto alla Minetti, Ti assicuro che nelle fila di quelli del partito a cui tu dai il voto ci sono soggetti sicuramente peggiori di lei. Che almeno sa parlare in inglese. Dai magari una che sappia consolarti delle tue frustrazioni sessuali magari la trovi !

Azzurro Azzurro

Sab, 11/05/2013 - 20:09

da 17 anni la spaventapasseri ha un solo imputato: Silvio Berlusconi, per altro sempre assolto dai suoi processi farsa. In un qualunque altro paese questa qui sarebbe in manicomio con la camicia di forza, sulla quale ovviamente, su una manica ci sarebbe la svastica e sull'altra la falce e martello.

mbotawy'

Sab, 11/05/2013 - 20:47

La zitella rossa sfoga la sua tristezza su chi sa' vivere ancora malgrado gli anni.Certo che incontrarsi con lei per strada di notte, fa' pensare al diavolo.

hicsuntleones

Sab, 11/05/2013 - 21:10

Certo che è più bella che imparziale.....

hicsuntleones

Sab, 11/05/2013 - 21:11

Certo che è più bella che imparziale.....

hicsuntleones

Sab, 11/05/2013 - 21:11

Certo che è più bella che imparziale.....

hicsuntleones

Sab, 11/05/2013 - 21:16

Certo che la "boccasana" è più bella che imparziale....

Azzurro Azzurro

Sab, 11/05/2013 - 21:43

bastardo ma quale verita'....quella di adolf hitler o di josef stalin? Heil Hitler Kompagno!

Azzurro Azzurro

Sab, 11/05/2013 - 21:49

questa qui scoperta a fare un p. durante l'orario di lavoro a un komunista? Azzo ma che schifo! Quello deve essere stato cieco! Komunisti, siete brutti, sporchi e cattivi!

acam

Dom, 12/05/2013 - 02:48

Vediamo la piccola giustizia, il mio vicino di casa di villeggiatura, ha sempre sostenuto che una striscia davanti al cacello di ingresso sia anche il suno nonostante mappe catastali dicono altro ha aperto questa sticia a messo dei nuovi tubi per cavi elettrici, a mal eseguito i lavori, io arrivo inaspettatamente con ospiti alle 10 di sera e trovo casa senza corrente, senza acqua e riscaldamento perché un corto circuito generato dal vicino con i suoi lavori non autorizzati, non permetteva l'uso di autoclave tantomeno caldaia a gas. DEnuncia ai carbinieri dell' accaduto causa dopo quattro anni, il giudice mi condanna a pagare 100 euro di multa perche avevo fatto ripristinare a mie spese lo status quo dell'impianto elettrico, senza richiedere l'autorizzazione del giudice apettando i quattro anni, c'èera qualcuno che in un commento parlava di paranoia! per inciso un avvocato per cominciare a dirimere questa questione pretendeva 800€, che pensando che in svizzera i soldi si scavano sotto l'albero di pinocchio. dite un po epifani e compani che non lasciate riformare la giustizia, ma che ci state a fare voi li?

nino47

Dom, 12/05/2013 - 15:31

@filippo agostani: La Boccassini "non si può difendere"...direi che non ne ha bisogno! Chi maneggia un tribunale appunto come se fosse una televisione o un giornale, considerando che in più appunto è un tribunale quindi inattaccabile inappuntabile incontrollabile e incontestabile..direi che proprio non ne ha bisogno!!!