Crescita, parte la "fase due" del governo Monti

Domani il Cdm per raccogliere idee e proposte per varare le misure perla crescita. I ministri tornano dalle ferie per mettere nero su bianco le misure promesse in questi giorni, dall'agenda digitale, alle semplificazioni, dalla defiscalizzazione alla riforma degli aeroporti. Ma si parlerà anche di europa: il 29 agosto Monti incontrerà la Merkel. Il ministro del Lavoro promette un piano giovani e di abbassare le tasse in busta paga

Mario Monti lo ha promesso fin dal suo insediamento: dopo i tagli, la crescita. E così domani premier e ministri tornano al lavoro dopo le vacanze con un Consiglio dei ministri che darà il via alla cosiddetta "fase 2" dell'esecutivo tecnico. Si tratta del primo "brainstorming", la raccolta delle idee e delle proposte che porterà al varo di un pacchetto di misure che consentiranno, nelle intenzioni del governo, al Paese di ripartire.

Un piccolo assaggio di quello che i ministri metteranno sul tavolo viene dalle dichiarazioni fatte a Rimini. Dopo le promesse di Passera su agenda digitale, energia e semplificazione, ieri è toccato al viceministro alle Infrastrutture, Mario Ciaccia, presentare il proprio piano, a partire dalla defiscalizzazione per le nuove infrastrutture, che saranno esenti totalmente dall'Iva. E potrebbero essere riformati anche gli aeroporti, che potrebbero essere ridotti.

 

Dopo aver ascoltato tutte le proposte e averne stabilito la fattibilità economica, Monti deciderà quali sono i provvedimenti realizzabili. Si parlerà, inoltre, anche di Europa, visto che il 29 agosto il premier volerà a Berlino per incontrare Angela Merkel. Poi sarà la volta di Confindustra, che incontrerà il governo il 5 settembre. Solo allora, l'esecutivo avrà un quadro chiaro di quello di cui ha bisogno il Paese e cosa prevedere nel pacchetto.

E, dopo che ieri il sottosegretario Antonio Catricalà ha annunciato la possibilità per gli under 35 di creare una srl con un euro di capitale e senza spese notarili, il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, ha annunciato un "piano giovani", che non conterrà "misure eclatanti, ma mirate, territoriali, minute, misure microeconomiche e non una quantità eccessiva di risorse, ma che dovranno essere spese bene". E promette che grazie a questi provvedimenti "i giovani potranno dire: questo è stato realizzato, ho avuto questa opportunità". Non solo: il ministro, che oggi sarà al Meeting di Rimini, assicura il suo impegno per abbassare la tassazione sul lavoro: "È troppo alta", ammette.

Annunci Google
Commenti

Cuciapinocasemi...

Gio, 23/08/2012 - 08:57

A quando la riduzione del debito pubblico?

Bozzola Paola

Gio, 23/08/2012 - 09:00

COMINCIATE AD ABBASSARE IL COSTO DELLA BENZINA E TOGLIETE UN PO' DI TASSE E VEDRETE CHE LE COSE COMINCERANNO A CAMMINARE. TAGLIATEVI LE PREBENDE CHE AVETE VOI POLITICI, CHE OFFENDONO I LAVORATORI ONESTI STANCHI DI MANTENERVI, DATECI LA POSSIBILITà DI SCARICARE L'IVA COME SI FA IN AMERICA ED IN ALTRI PAESI CIVILI E VEDRETE CHE QUALCOSA CAMBIERA'. COMICIATE VOI AD ESSERE ONESTI E VEDRETE CHE LA GENTE SARA' PIU' ONESTA. Poche parole e fate i fatti (quelli giusti)

gbsirio_1962

Gio, 23/08/2012 - 09:06

Le province sono ancora lì, le macchine blu pure, i rimborsi elettorali guai a chi li tocca, i vitalizi dei parlamentari anche, gli stipendi e i benefit da nababbi per i "nominati" in Parlamento ci mancherebbe altro che venissero ridotti, le scorte per andare al supermercato o per un'immersione in un area protetta se le tengono strette. Semplicemente "fanno finta" di tagliare i costi.

st.it

Gio, 23/08/2012 - 09:21

PER SUA SOBRIETA' a me va bene anche l'iniezione letale,ma per favore la smetta con queste stupidaggini.Vuole vedere che lo spread arriva a quote pazzesche se andiamo a rompere le uova nel paniere ai cinesi? cosa avrà promesso un cambio di una bella figura?Siamo già devastati dall'arrivo di tutta la loro merda anche i sequestri di facciata possono essere evitati.Le attività illegali e si parla di centinaia di conteiner ogni giorno vengono ignorate non vorrete mica fargli girare i c......oni a chi detiene una grossa fetta del nostro debito pubblico? Se la fase 1 è stata catastrofica,non voglio pensare cosa sarà la fase 2.

Ritratto di stufo

stufo

Gio, 23/08/2012 - 09:25

Vasellina + anestetico. Generici, ovviamente.

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 23/08/2012 - 09:43

per ricostruire si deve distruggere: quindi se nel primo atto abbiamo assistityo alla distruzione totale del sistema, pra ripartiamo da zero e senza soldi per ricostruire: è evidente che la gertmania non ci darà né una lira, né un marco, né un euro , però Monti è certo che ripartiremo coi soldi che gli industriali faranno rientrare dai loro paradisi fiscali e se non dovessero avere soldi, peggio per loro: verranno tranquillamente suicidati ed é meglio ripartire da zero senza richieste di fondi, che ripartire con sanguisuge inutili al mercato: se non hanno saputo mettere da parte soldi per i brutti tempi odierni, non meritano nemmeno il nostro sostegno morale

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Gio, 23/08/2012 - 09:44

Ecco, perché! Adesso capisco! In previsione dell'infittirsi degli incontri tra la Merkel e Monti è stato fatto fuori Berlusconi, perché non sa il tedesco...potevano dircelo prima! Si può poi sapere cosa si incontrano a fare? Nel tempo della comunicazione planetaria che basta un clic, questi si stanno ancora a incontrare? Neanche ai tempi dei colombi viaggiatori...Pensate poi se uno dei due è smemorato; cosa fa, torna indietro a completare la frase?

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Gio, 23/08/2012 - 09:45

vista la "fase 1" io direi di passare direttamente alla fase tre, cioè i pseudo tecnici e la piagnona a casa

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 23/08/2012 - 09:46

tutte le banche verranno organizzate con uffici adattati al sostegno dei giovanu, al secondo piano di ogni edificio: tutte le richieste di fondi inferiori ai mille euro,accompagnate da lettere di garanzia precise e firmate dai genitori e dai nonni dei ragazzi a valere anche sulle pensioni, verranno accettate, q

Cinghiale

Gio, 23/08/2012 - 09:51

X gbsirio_1962 - Totalmente in accordo, la fase tagli è finita ma loro non si sono tagliati nemmeno un "bau". Voglio proprio vedere cosa faranno con la fase crescita. Scriveranno su un foglio che un 25enne che apre un'attività guadagna senza problemi e per loro il problema è risolto. Per la redazione, non mettete foto di questa incapace in atteggiamento da maestrina, mi fa inca@@are. Grazie

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Gio, 23/08/2012 - 09:54

Più precisi di così...Scusi, quando parte la crescita? Domani!

FRAGO

Gio, 23/08/2012 - 09:56

Concordo con GbSIRIO IN TUTTI I SUOI PUNTI, ma domando alla Fornero e a Monti : E la generazione perduta? Prima dite che c'è una generazione che arriva ai 45 anni che è perduta. Poi fate e parlate di agevolazioni per i giovani ed escludete questa generazione. Questa giovani famiglie si devono suicidare?

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Gio, 23/08/2012 - 09:57

Si infittiscono gli incontri tra Merkel e Monti. Vuoi vedere che Berlusconi è stato fatto fuori perché non sa il tedesco?!?

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Gio, 23/08/2012 - 09:57

la piagnona dopo aver "sistemato" i pensionati ora rivolge la sua attenzione ai giovani... credo che i giovani debbano seriamente preoccuparsi di ciò

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Gio, 23/08/2012 - 10:02

aria fritta, spocchia ed ipocrisia. Che tu sia brutta fuori non è colpa tua, ma sei talmente brutta dentro che traspare in tutto il suo splendore la tua immagine di megera incapace e pure pericolosa. Adesso che hai "salvato" l'Italia pensa a salvarti te, che ne hai ancora più bisogno. Anzi convinci pure il Mario-netta...... Il golpe del Re-gista del colle d'accordo con la culona che fase era? una fuori fase?

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Gio, 23/08/2012 - 10:05

State sereni, che la fase due comincia...domani! Quand'è che si fa credito? Domani.

melamarzia

Gio, 23/08/2012 - 10:07

@Cinghiale: (in merito alla foto) non crede sia stata scelta proprio per questo? :)

Giorgio Mandozzi

Gio, 23/08/2012 - 10:22

Beh! Speriamo sia la volta buona. Sentiamo parlare da così tanto della fase 2 che ormai sembra la 5a o la 6a. Peraltro, se Monti e la Fornero pensano che con le misure adottate abbiano salvato l'Italia non vedo perchè non continuare sulla stessa strada: portare l'IRPEF al 50%, una spruzzata ulteriore di accise sui carburanti (forse la benzina a 3 €uro potrebbe essere un toccasana), un'altra bella patrimoniale (raddoppio dell'IMU e della Tarsu), pensioni devolute alle casse dello Stato per le giuste esigenze della Casta; alla fine di questa virtuosa via, sono certo, ci aspetterà il paradiso dove ci attendono vergini bellissime e prati verdi! Credo che sono i sogni che ci vendono tecnici e politici coalizzati nell'appannarci la vista e la ragione.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 23/08/2012 - 10:27

"Presto misure MIRATE per i giovani".Si, ma per farli secchi.Sono anni che sentiamo questa storiella.Ma quando vi deciderete a tagliare la valanga di inutili sprechi di questo Belpaese? Le chiacchiere non creano posti di lavoro e benessere.E l'urgenza è ieri.DALTON RUSSELL.

AndreaT50

Gio, 23/08/2012 - 10:32

La fotografia é emblematica con quel ditino alzato...

CALISESI MAURO

Gio, 23/08/2012 - 10:42

Sono d'accordo su quasi tutti i commenti ( sono di estrazione di destra ) il problema secondo me ( e anche quando qualche volta commento personalmente ) sono solo dei piagnistei e basta. Questi se non li si caccia col bastone saranno sempiterni. In soldoni dei bla bla degli italiani non gliene importa. Consiglio: ( anche per me quando tornero in Italia ) iscriviamoci in massa a Forza Nuova e ogni sabato facciamo qualche escursione pacifica ( cosi tanto per sostenere il turismo ) in giro per la penisola, Allora cominceranno a preoccuparsi un pochino. Mi sbaglio?

duxducis

Gio, 23/08/2012 - 10:48

Era chiaro gia' nell'estate del 2011 che la ricetta giusta per l'Italia era lasciare piu' liberta' e piu' reddito nelle tasche degli imprenditori e dei lavoratori che producono/ innovano e meno in quelle dei parassiti. Il fatto che i "tecnici" arrivino ora, dopo piu' di un anno, a proporre misure a favore del lavoro, ci fa capire quanto ritardo ci sia tra l'individuazione delle criticita' e la definizione di una reale strategia. L'Italia ha bisogno di un team di persone in grado di individuare i problemi prima che si presentino, di costruire le strategie opportune per salvaguardare la ricchezza dei cittadini e avere il coraggio di implementarle con il consenso della popolazione. L'attuale classe dirigente e' veramente inadeguata. rnpi.it

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 23/08/2012 - 10:49

Abbiamo uno "status quo" disastrato,iniquo,parassita,ingessato su tutto.Basterebbe operare sui tanti temi,evidenti,noti a tutti....NIENTE! Ora se ne esce con un'altra BATTUTA!(tutto il resto?)Patetici! Voglio trasmettere a Fornero, un ennesimo pensierino: Per crescere bisogna investire,ma nessun privato investe, se non ha per lo meno la sensazione(non parliamo più di certezza,cosa d'altri tempi).Investire per produrre di più?Che cosa?Per vendere a chi?Con che costi? Una strada sarebbe quella di ridurre le tasse alle imprese "virtuose"(non a "pioggia",ma correlate in percentuale alla quota di fatturato esportato,perchè chi è in grado di esportare,è in grado di competere),da "reinvestire immediatamente",sotto forma di un pacchetto "bilanciato"di : manodopera,attrezzature,macchine,etc.,orientato all'innnovazione,allo sviluppo tecnologico.Questo metterebbe "immediatamente",nel circuito produttivo risorse umane NOSTRANE "parcheggiate",ed attiverebbe meccanismi,più sensibili alla qualità, che alla quantità del prodotto,minimizzando il costo delle materie prime di importazione,riducendo i volumi,l'inquinamento, massimizzando il valore aggiunto tecnologico,con un più elevato contributo di manodopera più qualificata.Smettiamola di aiutare chi fa lavori da Cinesi!

Claudio53

Gio, 23/08/2012 - 10:53

Ogni 15 giorni una " sparata " che non fa più ridere nessuno. Ma in quale paese vivono questi politici ? L'importante è che mantengano i loro privilegi. I giovani a casa e loro a 15.000 €uro netti al mese. Un bell'esempio . . .

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Gio, 23/08/2012 - 11:05

Egregio CALISESI MAURO, attenzione che non (super)tassino anche l'olio di ricino... Scherzi a parte, da un ministro coccodrillo e jena a giorni alterni non ci si puó attendere nulla di positivo. Per quanto riguardo poi le tasse in busta paga, giá non era stata esclusa la riduzione del Gauleiter in persona? Si aggiorni, ministro (in minuscolo voluto)!

VAB

Gio, 23/08/2012 - 11:08

Bellissime parole, ca va sans dire, ovviamente. Peccato che dovesse il provvedimento incontrare il consenso dei nostri leader "gentiluomini", paladini di un modus vivendi all'insegna di antichi valori inalienabili, le nostre buste paga rimarrebbero esattamente quello che sono attualmente. E' vero che ci sono le leggi a permettere forme contrattuali allucinanti e che poco tutelano, ma è doveroso dire che la nostra attuale classe dirigente non pare particolarmente afflitta da senso di responsabilità civile rispetto al ruolo sociale di cui dovrebbe sentire l'onere. Dovrebbero piuttosto applicare penali per chi abusa di forme contrattuali precarie. Temo sia l'unica "lingua" compresa dai nostri imprenditori "illuminati".

gioch

Gio, 23/08/2012 - 11:16

Se non fate i bravi...Quel ditino a intimorirci.Lei,Monti,Passera,Montezemolo e Fini(spesso ne alza due)che ci ammoniscono.Hanno ragione.Siamo talmente pirla da accettare che ci governino.Danno lezioni:"Fate ciò che dico,ma non fate ciò che faccio."

antonin9421

Gio, 23/08/2012 - 11:21

..vai a cantare, fornero, anche tu. Ella "promette un piano giovani e di abbassare le tasse in busta paga"!... Non ciancere pure tu. Prima abbassa le tasse e fai il piano per i giovani, e poi vienici a dire che l'hai fatto e come l'hai fatto. Ma se non riducete gli sprechi, quello del vostro mantenimento (di tutti quanti, di tutte le caste di parassiti che zavorrano l'Italia e non solo), non se ne farà nulla delle vostre fanfaronate. Andate a cantare tutti.

marcello512

Gio, 23/08/2012 - 11:24

Caro Ministro, Caro Governo, va tutto bene, ma per favore smettetela di prenderci per il c..o! Ci stiamo rompendo i c.......i!! Le promesse erano: Via le Province, ma non se ne parla più. Via le auto blu', ma non se ne parla più. Via le scorte, ma non se ne parla più. Via una percentuale di Parlamentari, ma non se ne parla più. Via le Caste, ma non se ne parla più! Finora solo aumenti di tasse, tasse e tasse! E l' ora di farla finita senza più aspettare. La pazienza sta finendo!!!

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 23/08/2012 - 11:39

tutto cio mi ricorda una storia che si usava raccontare nella ex URSS: in un villaggio il comissario politico annuncia in pieno inverno, per il giorno dopo, una distribuzione di patate: alla sera a mezzanotte si era gia formata una coda di almeno 1000 persone in fredda attesa della distribuzione: dopo un paio di ore, si pare la porta del municipio ed il comissario appare per dire che a conti fatti non ci saranno patate per tutti: pertanto sono esclusi dalla distribuzione tutti i cittadini di origine ebraica.... e dalle fine spariscono oltre 600 persone:davanti, tra i primi dieci, due cittadini parlottando tra di loro si compolimentano perche evidentemente ora ci saranno pi patate anche per loro: alle cinque del mattino si riapre la porta ed appare ancora il compagno comissario per annunciare che a conti fatti , mancando un numero sufficiente di patate, dalla divisione sono esclusi tutti i cittadini senza tessera del partito: anche questa volta la file si riduce di almeno 300 unità , ed i soliiti due si rallegrano tra loro: evidentemente. loro, avranno molte piu patate; dopo altre 4 ore si riapre la porta ed il compagno comissario annuncia che per i soliti motici aono esclusi coloro che non hanno tessera da stacanovista del partito: anche a questo punto la coda si riduce ad una ventina di compagni tra i quali sempre i primi due che si rallegrano in maniera quasi esagerata tra loro: avranno tantissime patate: le porte si richiudono per riaprirsi alle tre del pomeriggio: compagni , annuncia il compagno comissario: sono spiacenti di annunciarvi che a conti fatti non ci saranno patate per nessuno; reazione dei due davanti: sempre fortunati i primi che se ne sono andati: ECCO, FORTUNATI QUELLI CHE CAPIRANNO OGGI CHE LE PROMESSE DI QUESTO GOVERNO NON SARANNO MANTENUTE PER NESSUNO DATO CHE I SOLDI, IN QUESTO CASO SONO FINANZIAMENTI, SONO RISERTVATI SOLO AI CITTADINI DI ORIGINE TEDESCA

roberto.morici

Gio, 23/08/2012 - 11:40

Da brava precisina starà controllando l'esatta posizione del suo ditino?

Albi

Gio, 23/08/2012 - 11:44

Geniale!! Dopo aver alzate tutte le tasse, imposte, bolli, accise, canoni e tariffe possibili, adesso questa propone di abbassare le tasse. Beh, certo che sono proprio professori......

gardadue

Gio, 23/08/2012 - 11:44

PER ADESSO è PARTITA LA BENZINA A 2 EURO.UN ALTRO RECORD PER IL GOVERNO MANGIANORD

gbsirio_1962

Gio, 23/08/2012 - 11:49

AndreaT50 : CONCORDO PIENAMENTE con la tua affermazione. Vista così.. sembra proprio la tipica profe (zitella e inacidita) che sta bacchettando Pierino ....

CALISESI MAURO

Gio, 23/08/2012 - 11:50

Caro Vasconi, questi, altro che olio di ricino questi ci stanno preparando alla fine ... questi ci fanno sparire sia come civilta' che come persone..... il tutto per far piu' soldi. A volte una sberla fa bene mi creda... Vede io vi capisco, ma vedo la vostra paura, forse perche' sono vent'anni che sono all'estero e la prima era l'africa la' ho visto come lavorano i machete, ma di tutti i popoli che ho conosciuto nessuno e' vigliaccho e smidollato e falso come il nostro. Noi siamo il Sordi col cappellino ore 3 con la bocca piena di spaghetti, mi scusi.... SIETE, Izvinitie:))

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Gio, 23/08/2012 - 11:53

MINISTRA si ricordi anche della rapine chiamata "ADDIZIONALI REGIONALI-PROVINCIALI-COMUNALI" sulle pensioni sotto i 1000 euri!!

a.zoin

Gio, 23/08/2012 - 11:54

Ma che brava questa Fornero, si è accorta che ci sono ancora i giovani. Mi chiedo come ha fatto a scoprirlo ????????????????????????? Forse ,nel cercare il fazzoletino,per asciugarsi le lacrime , ha visto nei giornali,qualche foto,di ragazzi che ESPATRIANO!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 23/08/2012 - 12:01

Se uno raccogliesse gli inquinanti sacchetti, o le bottiglie di plastica, per farne traversine ferroviarie, dovrebbe essere esentato non solo dall'IVA, ma anche dall'IRPEF, almeno per benemerenza ecologica. Dunque bisognerebbe fare delle "leggine" specifiche per creare condizioni di crescita virtuosa, togliendo di mezzo, ovviamente, i soliti burocrati che, come i mafiosi, ci fanno su la cresta.

guidode.zolt

Gio, 23/08/2012 - 12:07

Carissimo Ministro, mi sembra che la fase uno non sia terminata...sono stati applicati tutti i correttivi finanziari a carico nostro, ma mancano tutti quelli a carico della P.A., ampiamente illustrati dai precedenti commentatori e ampiamente annunciati dal Governo, percio' possiamo considerare la prima fase nella quale il 50% e' costituito da un intervento urgentissimo a carico nostro ed un 50% di interventi solo annunciati a carico di beneficati, P.A., politici, pensionati d'oro ecc. ecc. Stiamo aspettando che avvengano i tagli annunciati...! A parte il fatto che non serviva dividere l'operazione in varie fasi dato che, far ripartire l'economia, aveva la stessa urgenza dell'aumento delle tasse ed e' cio' che avrei fatto io e la maggioranza degli italiani. Qui si sta rischiando che l'operazione sia riuscita, ma che, alla fine sia stata inutile dato che il paziente e' morto...!

chiara 2

Gio, 23/08/2012 - 12:08

La sensazione è che la generazione che oggi ha dai 30 ai 45 anni, verrà tagliata fuori senza pietà da ogni provvedimento. Probabilmente hanno deciso di IGNORARE quelle centinaia di migliaia di famiglie con figli che non troveranno più lavoro, perchè si vedranno preferire i ragazzini under 25. Ma non vi preoccupate, ci faremo sentire noi e saranno c..zzi amari per tutti

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 23/08/2012 - 12:19

A mio avviso c'è "profumo" di campagna elettorale..... E' la classica promessa che si fa prima delle elezioni. A me "puzza".

Massimo Bocci

Gio, 23/08/2012 - 12:21

Questi hanno la ricetta del cavallo di Toto,...Tutti i giorni gli danno FINTE, speranze, riforme, ILLUSIONI,sparano TRUFFE salva il nulla;...finché il cavallo (giovane),morto di fame SCHIANTA o EMICRA in civiltà più progredite e meno CORROTTE (facilmente reperibili) o ECCO LA STRADA MAESTRA, si associa in qualche postribolo comunista catto di mafia e comincia la carriera di apprendista COOPTATO, si uno tipo zerbino pronto ad eseguire da celebro leso senza domande il compagnero (capo bastone COOP) di turno e così avranno fatto una pre selezione sui futuri cooptati statuali, (ho una volta esauriti parenti e amici di regime) in quei posti INUTILI, non ci vorrete mica far entrare chiunque ALLA MANGIATOIA, posti scelti di REGIME e così passo dopo passo, si salva REGIME COMUNISTA CATTO che è 65 anni che li fa MAGNARE ALLE NOSTRE SPALLE.

Enzolino

Gio, 23/08/2012 - 12:27

Leggendo la maggior parte dei commenti se ne deduce che la maggior parte di chi li scrive li postano apposta per screditare per partito preso.Sempre pronti a criticare per difetto di nascita e di ideologia.Ma veramente siete convinti che l`Italia se la sarebbe cavata senza nemmeno l`ombra di un sacrificio?Al contrario di altri,il nome lo sappiamo,almeno Monti e la sua combriccola un inizio lo ha fatto anche con il coraggio che è mancato ad altri.Adesso si vorrebbe passare ai fatti e subbito tutti qui a criticare....che barba che siete.Criticare sempre e comunque,è questa la vostra ragione di esistere.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 23/08/2012 - 12:28

Chissa cosa sta a significare quel dito rivolto all´ insu?Forse confidate in Lui perche noi oltre ad essere mortali, siamo anche incapaci .

Stargate

Gio, 23/08/2012 - 12:34

Ha parlato la Fornero? .....allora occhio al cetriolo ....

giosafat

Gio, 23/08/2012 - 12:37

Presto faremo questo, presto faremo quello, poi quell'altro....e intanto non fanno niente. Assistono impotenti allo sfacelo cui loro stessi hanno largamente contribuito e non trovano altro da fare che ciarlare, ciarlare, ciarlare. Ma chi ca+++++lo ha osato definire tecnici questi incapaci?

squalotigre

Gio, 23/08/2012 - 12:56

Enzolino- Io faccio il medico e confesso che capisco poco di economia. So però che non c'è bisogno di essere professori della Bocconi per capire che se si aumentano le tasse in maniera spropositata, se si aumentano le accise della benzina(per poi prendersela con i produttori se il prezzo aumenta),se si strozza il turismo con imboscate inutili nei posti di villeggiatura,se si chiudono le poche imprese che danno lavoro grazie all'immenso potere che viene dato ai magistrati,parlare di sviluppo e di ripresa è una barzelletta tragica.L'aumento delle imposte non fa aumentare il gettito fiscale lo fa dimunuire perchè il denaro è come il letame: per farlo fruttare bisogna spargerlo. Il fatto è che affidare a coloro che hanno causato la crisi e che sono legati a doppio filo con le banche che hanno inventato i derivati e amenità simili, mi sa di cura omeopatica: combattere il male con il male.L'omeopatia però non funziona e non ha basi scientifiche;proprio come le proposte di questo Governo.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 23/08/2012 - 13:12

Xenzolino.Non si critica per partito preso , come penso faccia Lei, qui si critica, come si spremono le tasche a limone dei cittadini italiani, senza che la casta ne sia minimamente sfiorata.SE tagliamo il numero parlamentari, auto blu, alberghi, uffici tutto cio che hanno a disposizione solo per andare a far la spesa al supermercato ,forse fuori dal tunnel céravamo gia usciti.Non scordiamoci loro sono al nostro servizio, se vogliono stare in politica, altrimenti possono andare a vangare.Saremmo tutti felici di pagare le tasse vedendo dove vanno a finire , e ci lamentiamo perche questo stato di cose dopo generazioni di abusi , non sono servite a niente , anche se stiamo davanti al baratro.Conosce il proverbio mal comune e mezzo gaudio?

Enzolino

Gio, 23/08/2012 - 13:25

# squalotigre-Confesso che a prima vista serei tentato di darti ragione,è la seconda vista quella che mi frega parlando di queste cose.Tu parli di tasse che aumentano e sarebbe il caso di dire che sono tasse che prima non esistevano nella mentalità degli Italiani e che si pagano un pò dappertutto,so quello che dico perchè le pago da un`eternità.Parli di turismo strzzato con "imboscate inutili" e guarda caso prorio lì le punte evasive sono immense.Solo che invece di spargerlo come dici tu,il denaro se lo tengono per sè aggirando lo Stato e le sue leggi.Sulla benzina e le sue accise,il prezzo che aumenta,i produttori di benzina e perchè no anche lo Stato potremmo discutere fino a domani senza sapere esattamente a chi attribuire la colpa.Non volermene.Saluti.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 23/08/2012 - 14:11

Egregio Calisesi Mauro, non esistono i commenti con latitudine e longitudine.Semmai, esistono quelli di buon senso.Ad Maiora. DALTON RUSSELL.

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 23/08/2012 - 15:21

A PARTEGLI GLI AIUTI O LE SOVVENZIONI NECESSARIE PER RILANCIARE TUTTI I SETTORI ORAMAI DISASTRATI IL GOVERNO ATTUALE DISPONE SOLO DI PROMESSE CHE NON POTRA ASSOLUTAMENTE MANTENERE: PERTANTO E' INUTILE VEDERE IL FONDO DI UN TUNNEL CHE NON POTRà ESSERE ASSOLUTAMENTE RAGGIUNTO SE NON TRA NON MENO DI 5 ANNI: LORO LO SANNO MA CREDENDOCI TUTTI IMBECILLI, FANNO FINTA DI NIENTE E CONTINUANO PER LA LORO STRADA DI BUGIE E DI TRADIMENTI NON C' E' MODO PER DEFINIRE MONTI ED I SUOI COMPAGNI MA BURIDANO AVREBBE FATTO MEGLIO DI LORO

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Gio, 23/08/2012 - 17:53

quel ditino sembra che dica, venitevi a sedere qui sopra italiani.

piertrim

Gio, 23/08/2012 - 19:24

Anche Lei con il solito famoso ditino, non sanno più dove metterlo!