Dai forestali a San Marino Tv le marchette non finiscono mai

Ecco le "marchette" nascoste nel Milleproroghe. 130 milioni destinati a nuove assunzioni e soldi per un'orchestra che non c'è

«La politica cambi, condivida i sacrifici che tanti italiani stanno facendo a causa della crisi economica» ammoniva Napolitano l'ultimo dell'anno. Pochi giorni prima, però, la maggioranza del «suo» governo Letta ha fatto tutt'altro, approvando, insieme alle «Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2014)», una sfilza di marchette e mance ad amici e clientes che ha dell'incredibile. L'elenco completo lo ha pubblicato il deputato renziano del Pd Dario Nardella sul suo sito, promettendo battaglie per cancellare «le prebende date senza logica a Tizio e Caio». La lista della spesa (pubblica) per le esigenze elettorali della politica fa spavento ma è ben ordinata, per importi crescenti, da 100mila euro in su. La logica, in tempi di spending review e crisi nera, sfugge davvero o è fin troppo chiara. Partiamo dai famigerati forestali, che solo in Calabria sono 10.500, due volte e mezza i ranger canadesi che controllano 400mila chilometri quadrati di foreste. Bastano, no? No, perché il comma 10 bis stanzia 1,5 milioni di euro, per ogni anno fino al 2016, per «Assunzione a tempo determinato di personale operaio da parte del Corpo forestale dello Stato». Premiatissimi anche altri dipendenti pubblici, con 15 milioni di euro destinati alla «Incentivazione del personale amministrativo appartenente agli uffici giudiziari che abbiano raggiunto gli obiettivi di performance». Siccome hanno lavorato, gli diamo in premio 7,5 milioni di euro l'anno, per due anni.

Il miglior modo per creare consenso elettorale sono i posti di lavoro, Prima repubblica docet (anche se improduttivi, pazienza). Perciò, dopo i forestali, ci sono i 100milioni di euro per assumere Lavoratori socialmente utili (Lsu) a Napoli e Palermo, poi 1 milione per Lsu nei Comuni con meno di 50mila abitanti, quindi 16,5 milioni per «Assunzioni 120 unità per impiego e monitoraggio sull'utilizzo dei fondi strutturali Ue». Cioè per capire come spendere i soldi spendiamo 16,5 milioni di euro. Così come si stanziano 8 milioni di euro per «monitoraggio dei costi standard» della pubblica amministrazione. Quando ci saranno, i costi standard, lo Stato risparmierà molto. Nell'attesa li monitoriamo, spendendo 8 milioni.

Poi c'è mezzo milione di euro per il «Fondo nazionale per le attività delle consigliere e dei consiglieri di parità». Attenzione anche ai 2 milioni euro all'Istituto Nazionale Ricerche Turistiche (Isnart) per promuovere il «Marchio Ospitalità Italiana», ai 200mila euro per uno «Studio di fattibilità per l'offerta trasportistica nello Stretto di Messina» e 300mila euro alla «Scuola cani di Campagnano» (cani per non vedenti).

Sei milioni di euro servono per finanziare nel 2014 la tv di San Marino (messa tra le «esigenze indifferibili»), in base ad una vecchia convenzione con la Rai, da cui provengono poi i vertici di SanMarinotv. L'Isola di Budelli è stata comprata all'asta lo scorso ottobre dal banchiere neozelandese Michael Harte per poco meno di 3 milioni di euro. Il Parlamento però ha fregato i nababbo, acquistando per 3 milioni di il «Diritto di prelazione all'acquisto isola di Budelli». Persino Legambiente ha criticato il riacquisto: «Budelli è privata dalla metà dell'800, la proprietà pubblica non è una necessità, quei soldi vadano ad alluvionati e area protetta».

E che dire poi del milione al Teatro San Carlo di Napoli? Nulla, se ci fosse l'orchestra, che invece non c'è, come denuncia il M5S: «L'orchestra del Mediterraneo presso il San Carlo di Napoli non esiste ancora, è solo un progetto, pertanto non è chiaro a chi verrà elargito questo milione di euro» nota il deputato M5S Luigi Gallo.

Poi c'è il settore della memorialistica bellica, sempre ricco di elargizioni. L'anno scorso era il sessantanovesimo anniversario della Resistenza, il 2014 è il settantesimo, ed quindi ecco 3 milioni per le «Celebrazioni del settantesimo anniversario della Resistenza e della guerra di liberazione promosse dalla Confederazione italiana fra le associazioni combattentistiche e partigiane». Ma c'è anche la Prima guerra mondiale, e qui partono 4,5 milioni di euro per «Recupero lettere, materiali, documenti storici Prima guerra mondiale».

Un grande lavoro di lobbing territoriale va riconosciuto ai parlamentari valdostani (14milioni di euro per «Soppressione maggiorazione Tares in Valle d'Aosta) e ai veronesi, tra cui spicca il sottosegretario al Tesoro Alberto Giorgetti (Nuovo centrodestra). Aveva promesso nuovi fondi per la Fiera di Verona, ed eccoli qui: 5 milioni di euro. Ma nella città di Romeo e Giulietta arrivano anche 300mila euro per l'Orchestra «I Virtuosi italiani», e su rotaia, a 300km/h, anche 29milioni per l'Alta velocità Milano-Verona. «Con questi favori e prebende il governo perde ogni credibilità» ammonisce il renziano Nardella. Che in Parlamento si sta occupando di una legge per gli stadi privati. Pratica che sta molto a cuore a Della Valle, patron (renziano) della Fiorentina...

Commenti

xgerico

Gio, 02/01/2014 - 08:28

Non ci fate venire il voltastomaco di prima mattina!

a78it

Gio, 02/01/2014 - 08:53

Purtroppo noto che si continua (volutamente?) a confondere gli "operai forestali" con il personale in divisa del Corpo forestale dello Stato - unico corpo nazionale di polizia ambientale - che, per per giusta cronaca, sono meno di 8000 in tutta Italia.

Beaufou

Gio, 02/01/2014 - 08:55

Nel leggere articoli come questo, la prima reazione che si ha è quella di chiedersi come fare per fermare un governo che adotta questi provvedimenti, e la prima immagine che viene in mente sono i patiboli in altri tempi destinati a re e nobili. Adesso bisognerebbe impiccare (o ghigliottinare, o fucilare) questa gentaglia che non ha il minimo senso dello Stato (perché dovrebbe rendersi conto che in questo modo sta distruggendo economicamente e socialmente lo Stato). Questo è "alto tradimento".

canaletto

Gio, 02/01/2014 - 09:01

Tutta roba inutile, non sapeo che TV san marino fosse italiana. e il maneggio della triestina l'abbiamo dimenticato???? tanto per sopperire alle spese inutili ieri ci siamo alziati con nuovi aumenti di servizi semplicemente inutili. Siamo prprio nella repubblica delle banane. l'importante è butare via i soldi e farli finire nelle tasche dei soliti noti (industrialotti e politici rossi) Per questo fecero fuori Craxi facendolo passare per l'organizzatore delle tangenti (SISTEMA INVENTATO DECINE DI ANNI PRIMA DAL CENTRO SINISTRA DI ALDO MORO), perchè le voleva contrastare, ma la casta maledetta fece di tutto per renderlo innocuo con la solita magistratura d'assalto

rossono

Gio, 02/01/2014 - 09:01

IO qusto lo chiamo voto di scambio, Ormai ogni volta che governano i sinistri il loro compito e quello di coltivare il proprio elettorato, Ma i magistrati rossastri sono occupati a tenere sotto controllo solo una persona..

gesmund@

Gio, 02/01/2014 - 09:02

Come ha detto Renzi, servono ancora 2 milioni di voti. Si stanno dando da fare.

Agostinob

Gio, 02/01/2014 - 09:10

Come inizio anno, questo articolo è sublime. Vorrei solo fare una riflessione. Sul blog scrivono più o meno una cinquantina di persone, anche se pochi ci pensano. Queste cinquanta persone stanno a spararsi gli uni con gli altri e questo fa gioco alla politica, tutta. Fino a che la gente continuerà a guardarsi tra sé, la politica continuerà a fare ciò che vuole. Ora domando: ma non fa schifo a tutti, comunisti e no, che davanti ai problemi dell'Italia, vengano continuamente fatte cose come quelle descritte nell'articolo, alla faccia di tutti e sfilando i soldi dalle nostre tasche? Ma non c'è un moto di ribellione e di nausea verso questi personaggi che vogliono far credere una cosa e ne fanno un'altra? Le clausole contenute in questo millepropoghe sono tanto nauseanti che dovrebbero far riflettere anche chi appoggia così stupidamente questo Letta e ciò che questo governo fa. Vedremo oggi se da parte dei comunisti che scrivono ci sarà una presa di posizione che vada al di là dell'ideologia per arrivare alla concretezza. O saranno così tronfi da accettare tutto magari dicendo le solite battute, contenti nel vedere come vengono buttati i soldi che ci rubano. Staremo a vedere. Cordialità

Agostinob

Gio, 02/01/2014 - 09:10

Come inizio anno, questo articolo è sublime. Vorrei solo fare una riflessione. Sul blog scrivono più o meno una cinquantina di persone, anche se pochi ci pensano. Queste cinquanta persone stanno a spararsi gli uni con gli altri e questo fa gioco alla politica, tutta. Fino a che la gente continuerà a guardarsi tra sé, la politica continuerà a fare ciò che vuole. Ora domando: ma non fa schifo a tutti, comunisti e no, che davanti ai problemi dell'Italia, vengano continuamente fatte cose come quelle descritte nell'articolo, alla faccia di tutti e sfilando i soldi dalle nostre tasche? Ma non c'è un moto di ribellione e di nausea verso questi personaggi che vogliono far credere una cosa e ne fanno un'altra? Le clausole contenute in questo millepropoghe sono tanto nauseanti che dovrebbero far riflettere anche chi appoggia così stupidamente questo Letta e ciò che questo governo fa. Vedremo oggi se da parte dei comunisti che scrivono ci sarà una presa di posizione che vada al di là dell'ideologia per arrivare alla concretezza. O saranno così tronfi da accettare tutto magari dicendo le solite battute, contenti nel vedere come vengono buttati i soldi che ci rubano. Staremo a vedere. Cordialità

angelomaria

Gio, 02/01/2014 - 09:13

i bastastardi si atanno riempendo le tasche sanno che la fine e' vicina che schifo ora devo dire che ha superati il limite dell'accettabile fatelo cadere in fretta oh ci vorranno secoli per riportarci a una situazione di stabilita' economica e per fortuna che loro lhanno cgiamamta proprioper questo morivo no smettero'mai di dire che non ho mai visto in tutta la mia vita cose che farebbero rabbrividire cgiunque un continuo gettonamwnto a fondo perduto tanto c'e che amortizza i costi pagando tasse su imposte iva devo continuare me'ne' sfucggita qualcuna? non solo vi auguro il mio solito buongiorno e buontutto oggi sggiungo un SPEIAMO CHE C;E; LA CAVIAMO!!!!!

piantagrassa

Gio, 02/01/2014 - 09:29

E io dovrei pagare le tasse??? Che non veda nessun commento moralista che tutti devono pagare le tasse così pagheremmo tutti di meno perché è la stronzata più grande che si possa dire, MANGEREBBERO TUTTI DI PIU'!!!! Ma ci vuole molto a capirlo?????

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 02/01/2014 - 09:31

nessuno protesta, si ribella, quindi felici di pagare gli italiani tanto pochi centesimi di aumento alle Pose, carburanti, canone RAI, pedaggi autostradali etc etc nessuno li nota o si arrabbia, quando un popolo è babbeo, cieco ed ignorante merita di scomparire dalla storia e dal pianeta, oramai non contate + nulla a tutti i livelli, usate termini inglesi sempre + spesso, vi uniformate con facilità alle mode, usi e costumi dei Paesi esteri che vi stanno assimilando e distruggendo.

enzo1944

Gio, 02/01/2014 - 09:32

Con un PDR che fa il gioco delle 3 carte da sempre!....che fa il rimbrotto ai politici,e lui sta sempre ZITTO e FIRMA le porcherie dei suoi amici(del suo Governo) che danno soldi in cambio di voti al suo partito PCI-PD,......con un PDR capo delle Caste romane,sindacali,politiche e della magistratura(di cui è il capo),che chiede sacrifici agli Italiani, e lui si aumenta lo stipendio e non taglia un euro delle sue prebende!.....con un PDR che costa ai Contribuenti Italiani più della Regina di GB,di Obama Presidente USA,del Re di Spagna e della Merkel insieme!.......Caro PDR,sei solo un ciarlatano,che blatera ogni giorno,senza mai fare nulla che cambi la "tua vergognosa politica",....che continuano a pagare i Contribuenti Italiani!.....sei solo un sepolcro imbiancato,massone da sempre che rende solo conto ai poteri forti ed ai tuoi amici banchieri!!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Gio, 02/01/2014 - 09:38

Dai e la dabbenaggine continua ! Cosa ci sta a fare il napoletano, non può bloccare questa emorragia?

m.nanni

Gio, 02/01/2014 - 09:39

@->at8it, leggi bene; parla «Assunzione a tempo determinato di personale operaio da parte del Corpo forestale dello Stato», e non di guardie forestali. con questa leggerezza redigi i verbali?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 02/01/2014 - 09:43

Non è riuscito Mussolini a farci popolo 20 anni fa quando almeno ancora esisteva un'educazione e una disciplina.... figuratevi cosa è possibile fare oggi

Ritratto di indi

indi

Gio, 02/01/2014 - 09:45

In perfetta sintonia con il Presidente della Repubblica, ha avuto modo di dichiarare letta. E te credo, posseggono la stessa faccia tosta! Ho la netta sensazione che Berlusconi (ingenuo come un imberbe fanciullo) sia stato "fatto fuori" con l'aiuto dell'EU, perché batteva i pugni a Bruxelles e da sempre voleva mettere ordine nella gestione dello Stato. Si sa che l'ordine impedisce porcate come il Mille proroghe. Ora però c'è Renzi che come un eroe nazionale svela le marchette, e vedremo se il PD lo seguirà nel cancellarle, cosicché possa affermarsi alle prossime elezioni per far tornare poi tutto come prima se vorrà mantenere il potere.

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 02/01/2014 - 09:45

E' una nausea continua ! Questa gentaglia ha perso completamente il contatto con la realtà.

Nebbiafitta

Gio, 02/01/2014 - 09:51

Se non sei evasore fiscale, dopo aver letto un articolo del genere ti viene la voglia di diventarlo. Soldi buttati e sprecati per scopi meramente elettorali. Che schifo!!!

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 02/01/2014 - 09:57

Cari signori io questo elargire fondi a vacche e porci lo chiamo voto di scambio o se credete compravendita di voti per le prossime elezioni. Nessuno che se ne accorga o se ne voglia accorgere di questi ipocriti magistrati? nessuno così onesto da indagare nel merito? no di certo, hanno poco tempo per indagare fuori dalla cerchia di Berlusconi. Come sempre siete solo dei magistrati buffoni.

Sapere Aude

Gio, 02/01/2014 - 09:58

Vi è sfuggito che gli italiani hanno un apparato digerente attraverso il quale passa di tutto, senza suscitare particolari sintomi di rigetto. Siamo una razza particolare, e il potere ne approfitta.

Duka

Gio, 02/01/2014 - 09:58

X il movimento FORCONI : fermate queste indecenze siete l'ultimo baluardo credibile.

@ollel63

Gio, 02/01/2014 - 10:02

questa gentaglia al governo e al parlamento ruba (tutti, maggioranza e opposizione RUBANO) i mie soldi, e quelli di tutti gli altri italiani, chiamandole tasse, mentre invece sono 'furti' o peggio ancora si tratta di 'PIZZO MAFIOSO' per un solo scopo: procurarsi clientela votante e farsi uno stipendio rubando il denaro agli italiani (ma quanto siamo fessi!). Son da sputare in faccia non appena aprono bocca dovunque si trovino, ad iniziare dal quirinale. OCCORRE costituire un tribunale del popolo sul modello della rivoluzione francese!

Nadia Vouch

Gio, 02/01/2014 - 10:07

In questo mare di cifre, resto colpita dal fatto che, per esempio, si attribuiscano 300.000 euro a una scuola che istruisce cani per ciechi e la stessa entità di fondi vada a una orchestra di "virtuosi". A me pare che, tra un'assistenza fondamentale che è quella di un cane per una persona cieca e lo suonare degli strumenti, seppure con maestria, vi sia un abisso di differenti urgenza e importanza.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 02/01/2014 - 10:11

NAPOLITANO HA SBAGLIATO NEL SUO DISCORSO. I POLITICI NON DEVONO FARE SACRIFICI, QUELLI LI FANNO GLI ITALIANI, I POLITICI DEVONO "ELIMINARE GLI SPRECHI", SI GLI SPRECHI DI DENARO PUBBLICO E' UN CANCRO CHE VA ESTIRPATO. LA ROVINA DELL'ITALIA SONO GLI SPRECHI, POI CI LAMENTIAMO CHE NON TROVIAMO LE RISORSE PER DIMINUIRE LE TASSE. BUTTANO VIA TANTI DI QUEI SOLDI CHE...

mifra77

Gio, 02/01/2014 - 10:13

Ed intanto dai portatori di handicap ed invalidi civili reali, si recuperano quei miserevoli assegni mensili che gli stessi avevano per sopravvivere. E cosi' mentre i furbi continuano a spremere le casse dello stato e dell'INPS, c'è chi non ha santi in paradiso che si vede oltretutto umiliato da medici legali interessatamente compiacenti che ti convocano e nel gioco delle percentuali di invalidità, riconoscono il tuo problema invalidante e se sei entrato invalido al 100% esci al di sotto del 73%; miracolo? certo, sei sempre invalido ma senza assistenza; in altri termini: sono solo ca...zzi tuoi! Se è vero che Napolitano ha rinunciato all'indicizzazione di dueeeccceeeennntommmilaeeeuroooo! e si lamenta chi è stato privato di duecentocinquanta?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 02/01/2014 - 10:15

Se, il Parlamento puo fare queste Leggi perche non cé nessuno che si oppone ad esse?! ma dove sono i rappresentanti dell,Intellighenzia Italiana? si quelli che mandavano i 13enni davanti ai microfoni del Palasharp di Milano a sputare veleno contro Berlusconi dove sono adesso? Perche non scendono piu in strada a protestare contro questo governo che sempre di piu appoverisce l,italia?!. SARÁ, FORSE PERCHE L;INTELIGHENZIA ITALIANA É TUTTA COMPOSTA DA MILIARDARI COME ROBERTO BENIGNI; FOA; CAMILLERI; FAZIO; SANBUE; LERNER; GRUBER;BERLINGUER ETC.. ETC.... CHE NON SCENDONO IN STRADA A PROTESTARE PER LA POVERA GENTE? OPPURE PERCHE STANNO APETTANDO GLI ORDINI DA DEBENEDETTI E REPUBBLICA PER FARE QUELLE DIMOSTRAZIONI CHE LORO FACEVANO CONTRO BERLUSCONI???!. É, le Femministe che protestavano sotto il Motto "se non ora quando?" dove sono adesso?!si sono tutte rintanate nelle loro case lussuose aspettando l,occasione giusta per protestare? eppure in quasi 3 anni che Berlusconi non é piú Premier la situazione in Italia é andata sempre a peggiorare con quasi 8 milioni di poveri, cosi che i motivi per protestare contro il Governo sono aumentati e non diminuiti, Ma queste Soufragette di propria grazia protestano solo quando cé la DX al Governo? é quando invece cé la SX al governo per loro il Popolo puo crepare di fame?, Tanto a loro ché gliene fotte, l,importante per loro é che Roberto Benigni per leggere la Costituzione piu bella del Mondo" incassi 6 Miioni di Euro! alla faccia di 8 milioni di Poveri che fanno la fame!.

leo_polemico

Gio, 02/01/2014 - 10:20

Se non ricordo male, alla riunificazione dell'Italia, dopo il tresferimento della capitale a Roma, scrivono i volumi di storia, che alcuni parlamentari pagavano di tasca propria il viaggio Torino Roma. Ora abbiamol'esempio del re senza corona Napolitano che si offende alle richieste di un giornlista tedesco che gli chiede dei viaggi pagati 90 e rimborsati con 900 (dieci volte tanto). Certo qualcuno di loro si rivolterà nella tomba. A NOI, cittedini comuni, rimane la consolazione che tutti questi disonesti politici non avranno il sudario o la bara con le tasche per il maltolto.

gianni.g699

Gio, 02/01/2014 - 10:21

IL PEGGIO DEVE ANCORA VENIRE !!!

baio57

Gio, 02/01/2014 - 10:40

@ a78it - Conosciamo bene la sua distinzione, e comunque sia è sempre il tutto a carico della collettività. L'esempio lampante e quello dei quasi 30000 (TRENTAMILA)addetti forestali della regione Sicilia (dimenticanza del giornalista ?). A fronte di circa 800 effettive guardie forestali a tempo indeterminato ,abbiamo 21000(VENTUNMILA)operai dipendenti dell'assessorato all'agricoltura Siciliano ,e 800 (OTTOCENTO) dipendenti dell'assessorato al territorio.Stipendio di 1200 euro al mese ,per sei mesi pagato dalla Regione Sicilia,e sei mesi in carico all'Inps ,per un totale di circa 630 MILIONI l'anno. Se poi vogliamo indignarci ulteriormente, infine facciamo l'esempio con Lombardia ,Piemonte,Liguria,Toscana ed Umbria ,dove abbiamo un TOTALE di circa 3000 (TREMILA , sic!) addetti forestali . (p.s) mi sono dimenticato dei circa 10000 (DIECIMILA) addetti presso la Regione Campania ,tanto per restare in tema.

ilfatto

Gio, 02/01/2014 - 10:40

bracalini...tanto per dovere di cronaca e per capirci..potrebbe informare i suoi amici bananas di quante VOLTE il famoso decreto "milleproroghe" è stato votato dai FU governi berlusconi e come far dimenticare sempre ai suddetti bananas che questo fu proprio inventato dal suddetto nel lontano 2005 quando lui era premier e tremonti regnava sull'economia con brunetta al fianco...bracalini...ella si indignò anche allora? non difendo il decreto ma contiene tante di quelle cose che se NON approvato farebbe fermare il paese...siete dei populisti della peggiore specie..

giovanni PERINCIOLO

Gio, 02/01/2014 - 10:50

Io vorrei chiedere ai solerti magistrati che hanno incriminato Berlusconi per la famosa lettera nella quale prometteva la soppressione dell'imu in caso di rielezione cosa pensano di questa legge di "stabilità" nella quale non si tratta di promesse ma di vere e proprie elargizioni a futura memoria a cani e porci senza se e senza ma! Tutto regolare signori magistrati???? E la corte dei conti non ha prorpio nulla da eccepire??? Nossignori, la casta non é stata sfiorata, ergo va tutto bene madama la marchetta, pardon la marchesa!

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 02/01/2014 - 11:07

Ma il cdx che fa? Queste porcate le dovrebbe sbandierare ai quattro venti tutti i giorni. Invece se non si leggono qui, nessuno sa nulla.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 02/01/2014 - 11:12

Forse noi italiani non ci siamo mai accorti di avere un grande patrimonio forestale specialmente in meridione ,basta vedere il numero di "LAVORATORI" FORESTALI ,come in Amazzonia credo o in Canada.

ilfatto

Gio, 02/01/2014 - 11:13

bracalini...tanto per dovere di cronaca e per capirci..potrebbe informare i suoi amici forzaitalioti di quante VOLTE il famoso decreto "milleproroghe" è stato votato dai FU governi berlusconi e di ricordare sempre ai suddetti forzaitalioti che questo fu proprio inventato dal suddetto piccolo premier nel lontano 2005 quando c’era lui e tremonti regnava sull'economia con brunetta al fianco...bracalini...ella si indignò anche allora? non difendo il decreto ma contiene tante di quelle cose che se NON approvato farebbe fermare il paese...siete dei populisti della peggiore specie..

unosolo

Gio, 02/01/2014 - 11:14

attenzione ci sono molte fregature anche per i pensionati , gli aumenti ? fermi , anzi sembra che rispetto a gennaio 2013 a gennaio 2014 siano scese di 20 euro circa , quindi questo fattore indica la falsità di cui hanno sbandierato in tutte le interviste e le dichiarazioni ufficiali la loro voglia di crescita , la sbandierata possibilità di far scendere le tasse è legata al fermo di pensioni , in recessione , e stipendi che faranno la stessa fine , la colpa è delle ritenute che si sono elevate mentre lo stato non paga i creditori , gli interessi falsano il bilancio ed ingannano la situazione reale , perche allora non ritardare i stipendi e appannaggi della casta tutta per far scendere il debito ? no quelli salgono sempre e velocemente. Le prese in giro non finiscono mai anzi aumentano , vorrei sapere se il capo ha speso meno dell'anno scorso per il fine anno a spese dei contribuenti come le altre cariche dello stato .

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 02/01/2014 - 11:22

immancabili i vecchi parassiti criminali partigiani. vigliacchi fino alla fine

cicero08

Gio, 02/01/2014 - 11:26

Vedremo se, al di là delle parole, Renzi riuscirà a mettere al bando i padri di cotante nefandezze...Matteuccio, ...uccio, ...uccio se ci sei batti i colpi necessari, se ci fai ti toccherà andare a nasconderti!

Ritratto di ilmax

ilmax

Gio, 02/01/2014 - 11:28

sono tutti i conti da pagare per le lotte politiche contro il "demone", come qualcuno ha già detto, palese compravendita di voti!

blues188

Gio, 02/01/2014 - 11:33

...E Nabboliddano, che già era al corrente di 'ste cose e delle regalìe al suo Sudde, ha bellamente taciuto il tutto facendo finta di niente. Mai visto un napoletano onesto! Anche se è presidente d'Italia!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 02/01/2014 - 11:36

Se, il Parlamento puo fare queste Leggi perche non cé nessuno che si oppone ad esse?! ma dove sono i rappresentanti dell,Intellighenzia Italiana? si quelli che mandavano i 13enni davanti ai microfoni del Palasharp di Milano a sputare veleno contro Berlusconi dove sono adesso? Perche non scendono piu in strada a protestare contro questo governo che sempre di piu appoverisce l,italia?!. SARÁ, FORSE PERCHE L;INTELIGHENZIA ITALIANA É TUTTA COMPOSTA DA MILIARDARI COME ROBERTO BENIGNI; FOA; CAMILLERI; FAZIO; SANBUE; LERNER; GRUBER;BERLINGUER ETC.. ETC.... CHE NON SCENDONO IN STRADA A PROTESTARE PER LA POVERA GENTE? OPPURE PERCHE STANNO APETTANDO GLI ORDINI DA DEBENEDETTI E REPUBBLICA PER FARE QUELLE DIMOSTRAZIONI CHE LORO FACEVANO CONTRO BERLUSCONI???!. É, le Femministe che protestavano sotto il Motto "se non ora quando?" dove sono adesso?!si sono tutte rintanate nelle loro case lussuose aspettando l,occasione giusta per protestare? eppure in quasi 3 anni che Berlusconi non é piú Premier la situazione in Italia é andata sempre a peggiorare con quasi 8 milioni di poveri, cosi che i motivi per protestare contro il Governo sono aumentati e non diminuiti, Ma queste Soufragette di propria grazia protestano solo quando cé la DX al Governo? é quando invece cé la SX al governo per loro il Popolo puo crepare di fame?, Tanto a loro ché gliene fotte, l,importante per loro é che Roberto Benigni per leggere la Costituzione piu bella del Mondo" incassi 6 Miioni di Euro! alla faccia di 8 milioni di Poveri che fanno la fame!.

swiller

Gio, 02/01/2014 - 11:40

Volgari ladroni.

emulmen

Gio, 02/01/2014 - 11:41

Se c'era Berlusconi al governo e l'avesse fatto lui apriti cielo, milioni di sinistrati in piazza sdegnati a chiederne le dimissioni...dove sono gli anti-berlusconiani ora? Perché non scendono in piazza per protestare contro questo governo di buffoni che osa dire che la crisi è finita? Dove sono i grllini anti-berlusconi? Forse loro sono molto più buffoni e servili...

Giorgio Mandozzi

Gio, 02/01/2014 - 11:42

E continuiamo a domandarci perché non ce la facciamo e non ce la faremo? Le risposte vengono da sole ogni giorno! La gente vive sempre più in miseria e questi parassiti continuano a mangiarsi le nostre speranze. E quel "pretino" di Letta, con aria serafica, ha pure il coraggio di dire che siamo sulla strada giusta. Ma quale? Quella dell'inferno!! Lui e quelli come lui che si atteggiano a salvatori della Patria continuano, impudentemente a toglierci ogni prospettiva di futuro.

paco51

Gio, 02/01/2014 - 11:54

Qui non si sa come andare avanti per il 2014 e leggere queste cose fa molto male!! Si fossero aiutati i pensionati poveri e chi non può sarebbe passabile ma così è uno schifo. L'unica speranza è che si accenda la miccia della rivoluzione (morale) così potremo parteciparvi attivamente per debellare questo schifo.!!! Secondo me però ancora siamo lontani; stiamo troppo bene ancora non ci sono assalti per le strade e la gente paga e tace.

ilfatto

Gio, 02/01/2014 - 12:01

@emulmen...e tanti altri FORZAITALIOTI scandalizzati A COMANDO...ma lei SA quante VOLTE il famoso decreto "milleproroghe" è stato votato dai FU governi Berlusconi ? e lei SA che questo fu proprio inventato dal suddetto piccolo premier nel lontano 2005 quando c’era lui e tremonti regnava sull'economia con brunetta al fianco?......ella si indignò anche allora? non difendo il decreto ma contiene tante di quelle cose che se NON approvato farebbe fermare il paese...siete dei populisti della peggiore specie..

Ritratto di MERDONE

MERDONE

Gio, 02/01/2014 - 12:12

cavoli il 2014 partepeggio della fine 2013

emulmen

Gio, 02/01/2014 - 12:32

@ilfatto - certo certo...ma tu non fai altro che confermare quanto ho detto: è sempre e solo colpa di Berlusconi Letta invece è un santo che protegge gli italiani...dal nick sei al 100% un grillino e vorrei sentire un tuo giudizio su Letta e sui tuoi compari che scaldano uno scranno in parlamento senza aver osato dire nulla su quello che appare qua in questo articolo...

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 02/01/2014 - 12:43

Ecco una bella battaglia contro i dipendenti pubblici fatta da questo giornale e il consenso di Renzi volerà alle stelle. Sig. Agostinob una discussione senza ideologie non la si inizia così "Vedremo oggi se da parte dei comunisti che scrivono..", perchè la risposta immediata diventa "Vedremo oggi se da parte dei fascisti che scrivono e che non vogliono assunzioni dei disoccupati..." e non si offenda se ho usato il termine "fascista" anzichè "liberale", la differenza è davvero sottile.

ilfatto

Gio, 02/01/2014 - 12:51

@emulmen...grillino io? ahahaha a me TUTTI i populismi per gli allocchi incapaci di un almeno minimo ragionamento logico fanno vomitare...ho scritto e ripetuto il post per il semplice motivo che questa allergia al marchettismo viene, da parte di questo giornale e di tanti commentatori come lei, dopo che questo governo fu scritto e pensato durante il governo Berlusconi e votato OGNI ANNO dallo stesso...vogliamo dare a cesare quel che è di cesare? e questo decreto contiene, come ho già detto, tante di quelle cose che se NON prorogato BLOCCHEREBBE il paese..a me da fastidio l'indignarsi ad intermittenza per sola convenienza politica...facile no?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 02/01/2014 - 13:03

Ma avete notato lo spread da quando berlusconi è in quiescenza? Allora è proprio vero che non fu colpa della crisi mondiale, ma di uomini al governo.

eovero

Gio, 02/01/2014 - 13:17

vogliono tagliare le Province,dicono per risparmiare,invece non si risparmierà nulla,casomai invece aumenteranno le spese,poi assumono tutto il Sud a fare niente (forestali),creano stipendi a reddito zero per l'Italia...tagliate i tre corpi di polizia invece e fatene uno solo...Buon Anno

emulmen

Gio, 02/01/2014 - 13:20

@ilfatto - e tu perché tiri in ballo sempre e solo come il rovina italia? Non mi dirai che Monti e Letta hanno fatto il nostro bene...come al solito voi antiberlusconiani non sapete fare altro che inveire contro il solito come se gli altri fossero degli angeli al confronto...e sulla commissione perduta da Finmeccanica perduta per colpa delle indagini su di essa? Ah no fuai attaccare i giudici, loro fanno il loro dovere soprattutto se c'è di mezzo Berlusconi...loro non rovinano nessuno mica è colpa loro se all'Ilva di Taranto migliaia di persone rischiano il lavoro...tutta colpa di Berlusconi no?

cicero08

Gio, 02/01/2014 - 13:30

X luigipiso: a quanto opportunamente fatto notare da lei, Bombassei aggiunge che da quando non c'è più il cav. anche le imprese italianehanno recuperato credibilità.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 02/01/2014 - 13:36

Egregio luigipiso questo giornale fa le battaglie contro i fannulloni pubblici come forse lei ha qualcosa da dire.

Ritratto di Farusman

Farusman

Gio, 02/01/2014 - 13:38

La pasta cambia forma, ma il sugo è sempre lo stesso. Non fate gli scandalizzati, è così da settant'anni, anche con Berlusconi premier!

Duka

Gio, 02/01/2014 - 13:38

@a78it : ha dimenticato di aggiungere nel suo post che il corpo forestale sono 8000 unità DI CUI 4000 SUPERFLUI.

ilfatto

Gio, 02/01/2014 - 13:38

@emulmen...mi arrendo, posso combattere contro tutto ma NON contro l'ignoranza..parlo di mele e mi si risponde di pere..le faccio notare per 2 VOLTE una cosa macroscopica e ottengo la solita NON risposta..mi tira in ballo finmeccanica dimenticando che i vertici sono finiti TUTTI in GALERA..ma di che vuole parlare? come le dicevo mi arrendo...l'ignoranza si combatte con solo con la volontà di imparare e conoscere ma SOLO se chi ne è colpito vuole farlo...altrimenti non c'è speranza...la saluto

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 02/01/2014 - 13:49

@cicero08 lo spero. Personalmente, credo, che per le imprese italiane ci vorrà ancora un pò di tempo perchè il fattore imprenditorialità e managerialità non è sufficiente. All'estero sono pragmatici e basano gli affari sulla chiarezza e concretezza e non su intrallazzi politici con annesse tangenti. Fattore ancora più importante la tecnologia. Quando l'Italia investirà nuovamente sulla ricerca le cose cambieranno. Il costo del lavoro è una conseguenza di tutto ciò.

cicero08

Gio, 02/01/2014 - 13:56

X emulmen: stia tranquillo i Riva a Taranto sono solo omologhi di Berlusconi e per questo sono stati adeguatamente perseguiti...

mikimik

Gio, 02/01/2014 - 13:56

Pasquale Esposito: concordo pienamente la tua analisi. E tiriamo avanti con la solita tiritera del populismo. Ma avete visto mai quei famosi giornalisti che trattano la materia degli sprechi occuparsi intensamente di Regioni "diverse" dalla solita Sicilia o Calabria? In Italia, nessuno se ne dimentichi, oltre ai giornalisti di sinistra "imborghesiti" e miliardari, esistono anche quelle Caste che hanno riempito le loro tasche grazie a consulenze, cassa del mezzogiorno !!!, legge 488, Contratti d'area, finanziamenti comunitari, ... e se volete posso continuare! Ebbene, non ho mai sentito che lo Stato sia andato a chiede il rientro dei soldi spesi inutilmente. Povero Lusi che deve restituire 23 milioni (ma a proposito, Rutelli che fine ha fatto? Il problema rimane e rimarrà se non sarà fatta una legge elettorale decente - propoprzionale, ma con uno sbarramento va bene - ma devono essere anche stabilite delle regole fondamentali per un processo innovativo e di civiltà, come ad es. una seria Riforma della P.Amministrazione, senza, Vi raccomando, seguire quelle baggianate che racconta il poeta presidente di una certa regione. Buon anno a tutti.

mikimik

Gio, 02/01/2014 - 14:18

Un "occhio" particolare alle assunzioni di personale a tempo determinato, con funzioni direttive! Un'altro (va a finire che si diventa ciechi!!!) alla Consip ed a tutte le Agenzie che si sono formate in questi anni, anche nelle regioni di sinistra, nonchè le gestioni delle aziende pubbliche: ma immaginate quanti soldi si buttano per stipendiare le caste per far gestire questi carrozzoni? Inutili!!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 02/01/2014 - 14:31

#mikimik.Se, in Italia non si cambia registro tutto il paese andrá in rovina, É se é vero che il Pesce puzza dalla testa la prima Cosa che si dovrebbe fare e riformare la Giustizia che é cosi corrotta da far vergognare anche Napolitano!. Ma, con il PDPCI questa riforma non si fará mai! perche con questa riforma quasi tutto il PDPCI dovrebbe andare a vedere il sole a scacchi, é basta citare i nomi di MPS e Telecom Italia per capire quanta e malata e corrotta la Giustizia in Italia!.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 02/01/2014 - 14:36

@gianniverde Brunetta, Salvini ne sanno più di me. Questo giornale non ha mai fatto battaglie contro i fannulloni pubblici di destra.

emulmen

Gio, 02/01/2014 - 14:57

@ilfatto - tanto non mi hai ancora risposto sul perché non vedo nessun grllino che si lamenta con Letta che ci sta prendendo per il culo...per quanto riguarda gli industriali ricordiamoci anche di un tal De Benedetti cittadino svizzero chissà mai perché...forse per non pagare le tasse? Mah...anche qui non sento mai nessuno di voi lamentarsi...uno che fra l'altro è proprietario a Vado Ligure di un impianto che per tutta la popolazione del luogo produce veleni ma nessun giudice gli dice mai nulla...mi fate venore in mente lo slogan impartito dai maili ne "la fattoria degli animali" di George Orwell: QUATTRO ZAMPE BUONO! DUE ZAMPE CATTIVO!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 02/01/2014 - 14:58

IL COMUNISTA DEL COLLE SE FOSSE INTELLIGENTE DOVREBBE CESTINARE IL MILLE PROROGHE, PERCHE' E' ORA DI FINIRLA CON GLI SPRECHI E I REGALI A DESTRA E A MANCA. BASTA SPERPERARE.

Agostinob

Gio, 02/01/2014 - 15:07

Per Luigipso. Io credo Sig. Luigipiso che Lei sia un pensionato che non sappia come riempire le giornate e che quindi trova sfogo nel dialogare col computer, tutto il giorno. Nulla di male, anzi! Penso anche che trovi più soddisfazione dar contro gli altri su questo giornale che non trovarsi d'accordo con chi la pensa come Lei, su altre testate. Ed ancora nulla di male! E' più arzigogolato il Suo tentativo, sempre ed in ogni caso, di trovare qualcosa da dire contro, piuttosto che trovare qualcosa che possa essere condiviso. Lei ha fatto la cosa che, mi scusi, Le viene sempre bene (almeno per quel poco che leggo quando posso, e mi scuso se non è così sempre) e cioè quella di rispondere senza rispondere. Ho iniziato il mio piccolo contributo dicendo ciò che penso e dentro di me ero e sono convinto che davanti a queste cose non ci sia destra e sinistra, ma persone che vivendo la stessa vita terrena, possano e debbano offendersi davanti ad enormità simili. L'ho quindi scritto, molto chiaramente. Poi, essendo di destra, è ovvio che rivolgen domi a chi non la pensa come me abbia scritto "vediamo se oggi, i comunisti che scrivono ecc..ecc.." Dov'è il problema? Avrei voluto, per una volta leggere anche da parte Sua, magari, una risposta pressappoco così: "è vero. Sono comunista (o sono di sinistra) ma davanti a queste cose non ci sono parti politiche che tengano. Concordo con Lei e spero che lo facciano tutti". Ecco, questa risposta sarebbe stata più costruttiva, di spessore. Invece, ha scelto di rispondere attaccando sulla frase scritta, senza dire se è d'accordo o meno. Anzi, no, ora che rileggo, Lei è addirittura d'accordo con quanto contenuto nel milleproroghe adducendo il fatto che questo porta lavoro a disoccupati. Spero stia scherzando o di politica non ne capisce nulla. Quei soldi servono solo per usi politici. Ingrossare le fila di finti lavoratori, disoccupati veri o presunti, ai fini elettorali. Questo, caro Luigipiso non porta sviluppo, questo è solo assistenzialismo. Mi spiace che Lei la pensi in questo modo, ma è libero di farlo. Infine, circa l'avermi, sotto sotto definito fascista, sappia che non mi tocca. Non mi fa alcun effetto. Continui pure ad appellarmi in questo modo. Del resto se non si è comunisti, per Voi, si è fascisti. Io non me la predo, ma non se la prenda nemmeno Lei se da comunista viene definito tale. Ognuno ha le proprie idee. Basta essere coerenti con se stessi. Cordialità

ilfatto

Gio, 02/01/2014 - 15:15

@emulmen...ma lei sa leggere? NON sono un grillino!! secondo de benedetti possiede non so se il 10 o 20% di quella centrale elettrica a Vado ed è sotto inchiesta per le morti attribuite ad inquinamento...quindi? cosa vorrebbe dire? come le dicevo...non si può parlare di mele e rispondere con le pere...da finmeccanica mi è passato a de benedetti..mentre il discorso verteva sulle marchette del MILLEPROPROGHE che datano 2005...provi a parlare con il suo cervello, chissà che non troviate un accordo...

emulmen

Gio, 02/01/2014 - 15:32

@ilfatto - io parlo di altri perché non se ne parla mai dei veri eovina italia. Se il nostro paese va a rotoli non è certo colpa di Berlusconi ma di una massa di delinquenti ma chissà perché l'unico responsabile di tutto sembra essere sempre e solo Berlusconi. Se mi dici che Letta sta facendo un buon buon lavoro hai proprio bisogno di un buon neurologo...Nel 2005 non c'era ancora la crisi iniziata nel 2008 col fallimento della Lehman Brothers e ora c'è bisogno di tutto tranne che di sprecare soldi in modi simili.ma tant'è per voi è sempre e solo colpa di Berlusconi e aspetto pure da te qualche parola indignata su Letta che naturalmente non dirai mai.

Ritratto di EdyLampadina

EdyLampadina

Gio, 02/01/2014 - 15:38

@luigipiso: Se per Lei la differenza fra fascista e liberale e 'davvero sottile' spiega perché in Italia siamo ridotti così.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 02/01/2014 - 15:45

@Agostinob Egregio, mi piace molto il suo modo di scrivere.Si fa leggere, al contrario dei vari Il Saturato ed altri. Questa volta, però, ha risposto con il mio stesso stile, anche se in modo molto più descrittivo, evitando l'equivalenza comunismo - fascismo. Comunque si iniziano le frasi sono equivalenti e non identiche. Non ritengo brutta cosa assumere, l'assistenzialismo è da dimostrare, ma sempre meglio del "Minettismo", perchè è l'unico modo in tempi di crisi per mettere in circolo denaro pubblico. Non vedo possibilità di cambi strutturali per il momento. Mi scusi, ma come faccio ad essere coerente con me stesso se continuo a dire che i comunisti sono morti da almeno 10 anni? Scrivo poco su altri giornali perchè non sono divertenti quanto questo, dove tutti i giornalisti sono rabbiosi e politicamente scorretti, ma per nulla analisti. Non l'ho appellata in alcun modo, ho solo appellato la frase. Io sarò prontissimo a rinnegare il Comunismo Italiano quando gli altri saranno prontissimi a rinnegare il berlusconismo. Si, io rispondo senza rispondere, perchè non trovo discussioni che approfondiscono il comunismo ed il libertarismo. Bene, glielo dico ora "Sono di principi comunisti e per intavolare discussioni di condivisione cerco persone che condannino berlusconi nello stesso momento in cui io condanno Togliatti o addirittura Berlinguer o chi volete voi". Bisogna viaggiare con i tempi attuali e capirne i meccanismi. Mi diaspiace per me, ma non sono pensionato ed il mio lavoro prevede il computer H24 e tra un lavoro l'altro commento qui. Le chiedo scusa per la velocità di scrittura, ma lo faccio perchè ritengo che il web vada assecondato alla sua velocità. Per me sarebbe noioso scrivere cercando logica ed estetica nella scrittura, sono cose da carta e penna che meritano ben altre attenzioni e piaceri.

Dario40

Gio, 02/01/2014 - 15:45

ma il non-super-partes quando firma i decreti non li legge ? Non si rende conto di queste "marchette" ? Perché se li legge allora ci sta prendendo tutti per i fondelli. Ci risparmi almeno la sua presenza in TV a reti unificate !

Dario40

Gio, 02/01/2014 - 15:50

il cialtrone-traditore di Angelino aveva dichiarato di " voler vigilare per evitare aumenti di tasse" . Non si rende conto che per pagare queste marchette poi bisogna trovare gli eurini ? Cioè bisogna ancora succhiare sangue ai soliti dipendenti a reddito fisso e ai pensionati che le tasse le pagano ancor prima di incassare il mensile ! Angelino, vattene a casa e restaci !

ilfatto

Gio, 02/01/2014 - 15:53

@emulmen...2008 mille proroghe firmato da Berlusconi..2009..idem..2010..anche..2011 monti con Berlusconi in maggioranza..2012...pure...ma di che cosa parla? lei NON ha la benché minima cognizione di causa...e le ripeto se NON si ripresenta il 1000 proroghe (MILLE, significherà qualcosa??) il paese si ferma...si legga TUTTO quello che contiene e poi vada dietro alla lavagna...

Massimo Bocci

Gio, 02/01/2014 - 16:00

Ma secondo voi un regime di SIMILI...... LADRI!!!LADRI!!! LADRI!!! MARCHETTARI-CORROTTI!!! COMUNISTI-CATTO, che ha fondato un regime Stalinista!!! PROFIT!!! COOP, SOLO!!! Con un solo ed unico PRINCIPIO COSTITUZIONALE, RUBARE e farsi i CAZZI PROPRI 6 AMICALI DI VERA MAFIA!!!! Alle spalle del Popolo Bue, poteva rinunciare alle prebende MARCHETTE!!! Last Minute!!! Le sveltine del REGIME!!!!

baio57

Gio, 02/01/2014 - 16:06

Sicilia ,Calabria,Campania ,circa 55000 cinquantacinquemila forestali, guardie,operai ed impiegati ,comunque dipendenti delle Regioni . Per Piemonte ,Lombardia,Veneto ,Toscana ed Umbria circa 4000 QUATTROMILA in tutto ? Facciamo una bella cosa,per un senso di solidarietà creiamo nelle regioni del nord,visto che le fabbriche aperte o le piccole aziende artigiane , ormai si riducono di giorno in giorno , cominciamo con l'assumere 50000 CINQUANTAMILA disoccupati come addetti forestali. Dove troviamo i fondi ? Semplice .Cominciamo col far pagare le tasse alle Coop ,a far pubblicare i bilanci ed a mettere in vendita (sempre per solidarietà s'intende) l'immenso patrimonio immobiliare della Cgil . Per due entità da sempre dalla parte dei più deboli ,non sarebbe un bel segno di magnanimità ?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 02/01/2014 - 16:31

@baio57 quanto la fai difficile. Basta vendere l'immenso patrimonio di berlusconi.

Agostinob

Gio, 02/01/2014 - 16:32

per linopiso. La prego di non leggermi o, se proprio vuole farlo, almeno non risponda a ciò che scrivo perché vede che succede? Sono poi costretto a rispondere. So spesso di fare pessime figure nel non farlo ed ecco che chiedo sempre di non scrivermi per non obbligarmi. Io credo Sig. Linopiso, che l'assistenzialismo sia proprio una pessima cosa e vedere che Lei lo accetta mi farebbe stare a scriverLe per mezz'ora perché evidentemente in qualche modo La tocca. Non si può accettarlo, non almeno in quest'epoca, in questo contesto storico e in una logica culturale democratica (da non confondere con chi si dichiara democratico stando a sinistra). Assistenzialismo è insito nel comunismo e nelle culture dittatoriali di sinistra. E' lo Stato sociale classico che ha sempre voluto la sinistra. Un tozzo di pane a tutti; tutti schiavetti, nessuna responsabilità e che tutto vada a ramengo. La storia lo ha già insegnato in altre parti, spero non voglia importare questa idea balzana anche qui, oltre a quanto già non sia. Quella caduta di stile sul "Minettismo" doveva lasciarla stare. Non c'entra nulla. Ognuno a casa sua fa ciò che crede (democrazia) prendersela o voler negare agli altri ciò che non ci va, è comunismo. Valuto le persone nel pubblico e non nel privato, anche perché nel privato forse non ci salveremmo ne io ne Lei. Dice d'essere di princìpi comunisti. Ma va? Bene, non c'è nessun problema ma se vuole trovare qualcuno che condanni il berlusconismo perché rimane qui a portare avanti una crociata persa? Ci sono altri giornali più vicini al Suo pensiero che gli danno contro tutti i santi giorni. Sul fatto che qui i giornalisti siano peggio, credo proprio che sbagli e di grosso. Questi giornalisti sono esattamente come gli altri. Stessi difetti; stessa noncuranza; stesso pressapochismo stessa mancanza di preparazione, tranne i vecchi di altre generazioni. Sarà che saranno cresciuti nelle Università del dopo 68 che piacciono, presumo, anche a Lei? Torno un attimo ad un punto precedente: Lei cerca qualcuno che condanni il berlusconismo per poter condannare Lei il comunismo o personaggi vari. Ma nessuno Le impone di non condannare chi vuole a sinistra, senza obbligare gli altri a condannare chi non vogliono, dalla loro parte. Non risponda senza rispondere solo perché non trova discussioni che approfondiscano comunismo e libertarismo. Di queste discussioni ne trova a iosa, almeno spero visto che la sinistra è intellettuale, su altre testate. Qui, perde tempo. Infine, sul viaggiare nei tempi attuali e capire i meccanismi....beh! non posso esserLe più preciso ma credo di saperne qualcosa. Scusi eventuali errori ma non ho tempo per rileggere. La risaluto cordialmente (e non mi risponda più, grazie).

baio57

Gio, 02/01/2014 - 16:37

@ ilfatto - Scusa l'intromissione tra te ed "emulmen" . Affermi che Sorgenia , Debenedetti e la centrale di Vado non c'entrano nulla col tuo commento , ma non ti esimi dal citare quel 10/20% ,come fosse una scusante possedere quella quota (?) ,che invece non scagionerebbe da responsabilità quantomeno morali . Comunque sia, per conoscenza le quote di Tirreno Power società che controlla la centrale di Vado ,sono così ripartite : per il 50% GDF SUEZ ,per il 39% SORGENIA,per l'11% HERA e IREN. So che non te ne frega niente ,ma è il 39% ,ed Hera e IREN sono sempre riconducibili ad una certa parte politica....

emulmen

Gio, 02/01/2014 - 16:43

Eh già @ilfatto...conclusione è sempre solo colpa di Berlusconi solo che se il milleproroghe lo fa Letta è per salvare il paese mentre se lo fa Berlusconi e' solo fa Berlusconi è solo per tovinarlo...sbaglio o è questo il tuo concetto? Se è cosi non ti accorgi di tutta la mortadella che ti copre gli occhi...

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 02/01/2014 - 16:51

@Agostinob Prego. Mi permetta solo l'ultima cosa. Non possiamo intederci perchè Lei confonde Democrazia e Libertarismo. Addio e tutto il bene possibile per Lei.

baio57

Gio, 02/01/2014 - 17:04

@ luigipiso - Noto che l'inizio del nuovo anno non ti è stato foriero di giudizio.

Perlina

Gio, 02/01/2014 - 17:12

Adesso comprendo perché sua eminenza la prima stesura l' ha rinviato al mittente. Avevano dimenticato di inserire qualche regalino, o al contrario, non riesco ad immaginare che cosa potesse contenere di tanto più sconvolgente di questa nuova formulazione. Chissà che con questo elenco anche nardella e il suo sindaco, non perdano un pò di credibilità?!!! BUFFONI, BUFFONI e ancora BUFFONI.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 02/01/2014 - 17:13

@EdyLampadina Perchè abbiamo avuto governi liberali ad personam.

franco.cavola

Gio, 02/01/2014 - 17:29

Ma sto napolitano dorme??? Che cavolo firma?? Le prediche del cvavolo se le faccia davanti allo specchio!!!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 02/01/2014 - 18:02

luigipiso abbiamo avuto anche governi e toghe contra personam ,ma forse lei non si è ancora accorto ,magari un giorno chissà ..........

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 02/01/2014 - 18:33

EGREGIO SIGNOR Agostinob...ore 9:10: intervento semplice ed esaustivo, dalla prima all'ultima parola...e pensare che, ingenuamente, qualche tempo fa...credevo davvero fossimo, in tanti...che sciocca!! e quanti nick fasulli, non ne ho mai compreso il senso.Immagini su "libero"!!!!! stessa mano, che interpreta più parti...mah!!ps non occorre risposta, ma gradisca i migliori auguri-GRAZIE.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 02/01/2014 - 18:35

@gianniverde il contra personam assume importanza relativissima rispetto ad un govoverno contra populum.

chicolatino

Gio, 02/01/2014 - 19:23

a78it: ma mi faccia il piacere!! lo vada a spiegare ai ranger canades o statunitensi....guarda caso il blocco di deputati NCD calabresi e siciliani e' rimasto al governo...in questo modo qualche migliaiettto di voti se li sono assicurati, giusto nel caso di prossime elezioni...

chicolatino

Gio, 02/01/2014 - 19:25

babbeo chi paga...ma dove sono i commenti degli amici rossi? vuoi vedere che sono tra i beneiciari e sono corsi a nascondersi?????

Gianca59

Gio, 02/01/2014 - 19:30

Pazzesco.

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 02/01/2014 - 20:40

Mah...Quando leggo queste notizie mi convinco sempre più che evadere le tasse è un dovere. Mio figlio mi dice continuamente che pagare le tasse a questo stato cialtrone e ladro si diventa complici e nell'aldilà si andrà dritti all'inferno. Mi convinco sempre più che ha ragione. Da parte mia le quattro palanche che sono riuscito ad evadere le ho destinate in beneficenza mirata. Moralmente mi sento bene. Buona serata italioti.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Gio, 02/01/2014 - 21:10

Maledetti parassiti !!

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Ven, 03/01/2014 - 00:37

@pasquale.esposito - il "pesce" Italia è un pesce particolare che puzza dalla coda non dalla testa...

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Ven, 03/01/2014 - 00:54

Guardate che si stà parlando del modello consolidato di gestione politica della sinistra. Non meravigliatevi, è da anni che funziona così, ma intanto per simpatia o interesse la gente continua a votare i marchettari o magnaccia,dir si voglia della sinistra . E' il famigerato "voto di scambio",nascosto dal "Dagli a Silvio! che è il male assoluto" E prima ancora da"Agnelli pirla e ora di finirla" poi dall'"Andreotti mafioso" Gentaglia senza pudore!!

Simoncaste

Ven, 03/01/2014 - 19:01

Volevo fare una precisazione: il CFS si avvale anche di personale operaio a tempo indeterminato e a tempo determinato. Attualment quelli a tempo indeterminato sono circa 1350. Con il milione e mezzo stanziato, il cfs assume per circa sei mesi all'anno personale a tempo determinato che è quantificato in circa 80 unità. Prima di parlare a sproposito, sarebbe buona cosa informarsi: il personale operaio del cfs non centra nulla con la flotta degli operai forestali REGIONALI. Gli operai del cfs garantiscono il funzionamento degli uffici del cfs stesso, svolgono compiti di ricerca e sono composti anche da personale qualificato e laureato, anche se assunti con la qualifica di operaio. Non si deve fare di tutta l'erba un fascio...