De Benedetti vittima del fanatismo del suo giornale

Un'azienda chiusa dalle toghe è sempre una sconfitta per il Paese. Ma sono sconfitti anche i tifosi delle procure?

Il gip di Savona ha sequestrato la centrale elettrica a carbone di Vado Ligure controllata al 39% dai De Benedetti. Le emissioni inquinanti avrebbero provocato circa 450 morti tra il 2000 e il 2007. E adesso come la metteranno a Repubblica, sentinella delle toghe politicizzate? Difenderà ancora i magistrati o metterà il silenziatore all'inchiesta? L'unico «capitalismo irresponsabile» resterà quello dell'Ilva di Taranto, oggetto di una campagna martellante del quotidiano di Ezio Mauro?

Un'azienda chiusa da un magistrato è sempre una sconfitta per il Paese. Ma sono sconfitti anche i tifosi delle procure interventiste? Come l'Ilva, anche la Tirreno Power viene sigillata per evitare che un luogo di lavoro possa uccidere, e in entrambi i casi i magistrati sottolineano presunte «negligenze» imprenditoriali. Sorgenia acquisì la centrale nel 2002, e allora Repubblica esultava per il successo imprenditoriale della «cordata messa a punto dalla Cir», cioè la finanziaria di Carlo De Benedetti. Ieri su Repubblica.it la notizia non aveva grande rilievo; oggi vedremo se, dopo la condanna preventiva del «sistema Ilva», anzi del «sistema Riva», si aprirà un processo sommario anche contro gli impianti di Vado e i suoi proprietari.

Saranno pubblicati gli atti dell'inchiesta, secondo lo «stile Repubblica»? I «veleni dell'Ilva» hanno «appestato, insieme all'aria, all'acqua, al suolo di Taranto, il tessuto connettivo della politica, della pubblica amministrazione, dei controlli»: i veleni della Tirreno Power saranno raccontati con la stessa schiena dritta? Domanda retorica: Repubblica seguirà la solita doppia morale della sinistra, inflessibile con l'Ilva dato che «il cuore e il portafoglio dei Riva battono a destra» e indulgente con il proprio editore, tessera numero 1 del Pd.

Commenti

rickroger

Mer, 12/03/2014 - 08:50

Da sempre, come sempre, 2 verità, 2 pesi e 2 misure, "noi" rossi onesti e corretti, "loro fascisti" disonesti e scorretti... Noi paladini della legalità, loro dell'illegalità.. CDB/REPUBBLICA/CATTOCOMUNISTI PREDICATORI ED IMPOSTORI: CI AVETE STUFATIIIIII!!!!

cicero08

Mer, 12/03/2014 - 10:16

Ma la salute dei cittadini varrà più delle sterili questioni di principio che cercate di imporre ogni giorno?

elio2

Mer, 12/03/2014 - 10:21

Non importa cosa scarabocchiano i suoi scendiletto, oramai il suo giornale viene letto da sempre meno persone, e tra una decimazione di giornalisti e una di redattori, si sta avviando al fallimento, come è destino di tutte le aziende che hanno la sfortuna di capitare sotto le sgrinfie dello svizzero, casualmente tessera numero 1 del PD.

superpunk

Mer, 12/03/2014 - 10:23

certo che di imbecillità siete campioni. partito dell'amore a parlare sempre di due velocità, due verità sempre travisando i fatti e cercando un assurdo schieramento delle truppe noi e loro. e gli idioti lettori del giornale che si schierano. qua come per ilva si parla di aziende che in barba alle leggi sulle emissioni si arricchiscono inquinando e non rispettando l'aia e l'applicazione delle migliori tecnologie barano e con responsabilità sono consapevoli che con l'inquinamento creano danni irreparabili. Io sono per una industrializzazione e mi stanno sulle ....gli ambientalisti, ma non posso schierarmi contro i giudici quando qualcuno non rispetta deliberatamente le leggi. se la tirreno power, come l'ilva per decenni se ne è fregata delle leggi, dei protocolli da loro sottoscritti allora chiudano subito, non mi fido di manager e proprietà delinquenti. per inciso ricordate ogni tanto che il proprietario dell'ilva è latitante, quindi con chi dovrebbe fare gli accordi lo stato ? siete un giornale di un partito apertamente schierato con il malaffare. VERGOGNATEVI.

Massimo Bocci

Mer, 12/03/2014 - 10:25

Più che altro ora come le pagherà??? Da RI FALLITO!!! Le PREBENDE dei loro SERVIGI a AMICALI!!! Ci vorrà/anno un'altre rapine MONOCRATICHE al Bunga Bunga per danno esistenziale da RI...FALLITO CONCLAMATO!!!......E RI.....CERTIFICATO!!! O forse per ridurre i costi scegliendo il ministro di Grazia e Giustizia??? Come lo ha già fatto!!!!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 12/03/2014 - 10:25

Il magistrato non doveva sequestrare la Tirreno Power ma spiccare un mandato di cattura per quel delinquente abituale che detiene la maggioranza del pacchetto azionario e tradurlo in galera con gli schiavettoni ai polsi e ripreso dalle telecamere di tutto il mondo in presa diretta. A fianco a Lui, con semplice manette, il pennivendolo con i calli sulla lingua Ezio Mauro, ma rigorosamente in ginocchio.

mzee3

Mer, 12/03/2014 - 10:27

Dovremmo tutti tifare per le Procure soprattutto quando ci sono abusi che colpiscono i cittadini. Ladri, corrotti, inquinatori, stupratori, assassini devono finire i loro giorni in galera a pane ed acqua. A me piacerebbe vedere alla sbarra tutti quegli amministratori locali che mai hanno fatto una protesta o una denuncia contro i proprietari dei terreni nella zona dei fuochi, contro gli amministratori che hanno dato i permessi di costruzione in terreni pericolosi ecc...ecc... Tutti divremmo essere contenti che si sanzionano i proprietari di fabbiche che inquinano, uccidono silenziosamente i cittadini. Ed invece, a cosa assistiamo? Assistiamo al battimani di maschietti che se la prendono con la Magistratura perchè colpisce il loro capo reo di aver evaso il fisco, umiliato l'Italia nella sua dignità nazionale e altro non aspettano che magari succeda che il benico inciampi. Se De Benedetti è colpevole deve pagare, come Tanzi o i Riva.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 12/03/2014 - 10:30

..."e indulgente con il proprio editore, tessera numero 1 del Pd"... domanda retorica e scontata cosi come scontato é il fatto che repubblichella non si smentirà e continuerà la politica drei due mulini!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 12/03/2014 - 10:32

Finirá come sempre: nel cassetto. La tessera numero uno del PD non si tocca.

elalca

Mer, 12/03/2014 - 10:34

#superpunk: fossi in lei mi farei veder da qualcuno bravo. intanto stia attento - mentre ha le convulsioni - a non mordersi altrimenti si avvelena da solo. patetico e grottesco

Efesto

Mer, 12/03/2014 - 10:41

Credo che nel neolitico l'inquinamento dell'uomo fosse = 0. La vita media credo 30 o al massimo 35 anni. A che davano la responsabilità di così corta esistenza i giudici di allora? Smettiamo di prenderci in giro. I 400 morti attribuiti alla centrale elettrica sono una farsa senza vera prova oggettiva. Come si fa a definire geograficamente e quantitativamente la ricaduta di gas ed eventuale pulviscolo che fuoriesce da camini alti decine di metri in zone dove il vento è di casa? Solo questo basta a bocciare le tesi dei cosiddetti ecologisti di moda. Reale è il solo pericolo sulla nostra economia. Chiudete pure poi la corrente elettrica che ce la da? Le centrali nucleari francesi? Certo basta pagare ed impoverirsi: tanto lo stipendio del magistrato non viene toccato.

dukestir

Mer, 12/03/2014 - 10:44

A onor del vero, la storia di "De Benedetti tessera numero uno del PD" e' una bufala.

cast49

Mer, 12/03/2014 - 10:45

superpunk, vergognati tu...

Ritratto di ventavog

ventavog

Mer, 12/03/2014 - 10:45

no problem... una bella condanna a Berlusconi a risarcire De Benedetti e le perdite sono belle che ripianate...

soldellavvenire

Mer, 12/03/2014 - 10:46

che titolone! come non fare l'ovvio parallelo con il giornale e berlusconi? la pagliuzza dell'indagato contro la trave del condannato?

Ritratto di ventavog

ventavog

Mer, 12/03/2014 - 10:47

@superpunk, mi pare che non hai capito nulla dell'articolo. Nessuno nega qui che le imprese pericolose debbano essere rimesse in condizioni di non ledere. Quello che dice Filippi e' che adesso ci aspettiamo che Repubblica abbia nei confronti del proprio padrone la stessa spietatezza che ha avuto nei confronti dei Riva (non osiamo chiedere gli stessi toni utilizzati contro Berlusconi, sarebbe veramente troppo...)

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 12/03/2014 - 10:47

E la cammuffo & comp? Con chi staranno ? Con i futuri disokkupati o con chi avvelena il popolo? Ad oggi non hanno visto e saputo nulla. Come al solito erano fumo, un fumo negli occhi per tutti i koglioni che ci hanno creduto, e che crederanno ancora in questi papponi benestanti salvapopolo.

gentleman752

Mer, 12/03/2014 - 10:48

quando la merda si rivolta al badile.....

soldellavvenire

Mer, 12/03/2014 - 10:48

anche berlusconi vittima del fanatismo del suo giornale? mah... può darsi

Marigio

Mer, 12/03/2014 - 10:48

@ superpunk, idiota sarà lei...

Emiliotoscana

Mer, 12/03/2014 - 10:49

Per favore non sparate su una persona onesta che in Italia ha dato tanto. Certo avrà avuto regali da Prodi,dalle banche,da qualche giudice,ma ha dovuto prendere a malincuore5oo ml. euro che prontamente ha reinvestito nelle sue aziende. Sarei felice se MPS la banca rossa non venisse inserita nei creditori. Ora anche i sindacati si lamentano per Vado Ligure,ma lo stesso sindacato comunista non ha fatto niente per Taranto,forse gli operai da difendere erano diversi? Il nostro paese è messo male ma se dovessimo perdere il comunista N 1, e la Repubblica allora si, che non avremo piu'possibilità di salvarci.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 12/03/2014 - 10:49

Fermo restando che la salute della collettività e la qualità della vita èfondamentale , vorrei dire a superpunk che l'unico imbecille,se mai vi fosse, è proprio lui. E lo è per due motivi fodamentali: perchè non si puo' nascondere che Repubblica e L'Espresso hanno letteralmente insabbiato il caso; perche'non si può non evidenziare che mezzi di comunicazione palesemente schierati a sinistra,e De Benedetti carlo è tessera PD n° 1, non hanno dato la giusta evidenza al caso,per non dire glissato completamente la notizia.Taranto come Novi Ligure? Forse si, come si dovrebbe evidenziare che le due realtà politiche sono di sinistra che piu' sinistra non si può. Ed allora, caro superpunk ,come la mettiamo? Vi sono vittime che non hanno futuro e persone che piangonono i loro cari, la retorica politica lasciamo da parte.Almeno per una volta.

dukestir

Mer, 12/03/2014 - 10:50

E ancora a onor del vero: Google is your friend. Una veloce ricerca mostra un articolo di Repubblica dell'11/3 (ieri) in cui non solo viene data piena voce alle accuse della Procura, ma si dice anche esplicitamente nel corpo dell'articolo che Sorgenia e' controllata da Cir che a sua volta controlla il gruppo Espresso (un riferimento non necessario, eppure esplicito); e un articolo del 28/2 della redazione di Genova in cui si da' conto di tutta la storia, dando voci a tutti in modo - devo riconoscere - giornalisticamente impeccabile (procuratore, azienda, regione, sindacati, Legambiente: 2 voci in difesa di Sorgenia contro 3 all'attacco). Cara redazione, a Cesare quel che e' di Cesare, stavolta giu' il cappello davanti a Ezio Mauro...

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 12/03/2014 - 10:52

superpunk La falce e martello che hai nella zucca ti impedisce di ragionare, ti consiglio un appuntamento con un buon analista

superpunk

Mer, 12/03/2014 - 10:58

elalca mentre tu vivi nel partito dell'amore parlando sempre dei giudici cattivi e trovando giustificazioni per il tuo capo (tu non hai idee, hai la carta copiativa nel cervello) a taranto a vado ligure e altrove la gente si ammala e muore perché una manica di finti imprenditori inquina e deliberatamente se ne frega delle leggi, a me non me ne frega una cippa se ha la tessera del pd o se è un finanziatore del tuo capo, per me chiude. io i criminali li voglio in galera, tu al governo. non ti preoccupare per il veleno, io vivo bene, molto spesso mi preoccupo per gli altri e per chi è stato meno fortunato di me nella vita. per me quelli che frodano il fisco, che corrompono, che hanno una vita moralmente di cacca non li voglio al governo, tu ascolta pure da destra i paladini di ordine e legalità sparare sempre contro la magistratura e il puttaniere e pluridivorziato e pluricondannato parlare ai cattolici. mi fai pena per quello che sei.

Ritratto di Aulin

Aulin

Mer, 12/03/2014 - 11:01

De Benedetti non è vittima di nessuno, è un ladro e un criminale, il padrone occulto del PD, un mafioso votato da mafiosi, quale è l'elettorato PD. I mafiosi del MPS, della Parmalat e della mafia rossa che infetta la penisola da settant'anni. Al muro

ritardo53

Mer, 12/03/2014 - 11:03

Efesto: Hai ragione per cui ti auguro a te un tumore mortale, almeno i posteri ne cercheranno la causa, ma prima vai ad abitare la, almeno ci dai il tempo di farci quattro risate mentre te fai la chemo.

il corsaro nero

Mer, 12/03/2014 - 11:06

@ superpunk: invece La Repubblica è un giornale libero e indipendente.....o no? Ma mi faccia il piacere! Ah dimenticavo, l'unico a doversi vergognare di scrivere certe idiozie è proprio lei!

elalca

Mer, 12/03/2014 - 11:06

#superpunk: proprio lei non capisce. oltre che patetico e grottesco è pure ottuso. io non ho criticato l'articolo ma solo il suo atteggiamento da sputasentenze trinariciuto.

Anonimo (non verificato)

cesaresg

Mer, 12/03/2014 - 11:11

Se qui c'è un "idiota" anzi un"inutile idiota" sei te "superpunk", lo dice anche il tuo Nik! Stai tranquillo vedrai che ci saranno altri magistrati che salveranno il tuo padrone DE MALEDETTI svizzero di convenienza e tessera n. uno del PD

gian paolo cardelli

Mer, 12/03/2014 - 11:12

Fosse stata di Berlusconi, il Cav. sarebbe già agli arresti domiciliari; la tessera n. 1 del PD invece "può non sapere" e tutte le altre idiozie inventate da certi Magistrati per non perdere la cadrega.

gian paolo cardelli

Mer, 12/03/2014 - 11:13

Cicero08, "questioni di principio"? ci rinfreschi la memoria: chi cercò di affermare la QUESTIONE DI PRINCIPIO che "le sentenze non si discutono, si rispettano"? conosce il significato della parola IPOCRISIA? pare proprio di no.

albertzanna

Mer, 12/03/2014 - 11:13

Ci saranno schermaglie di stuoli di avvocati, i talk show della sinistra appuntiranno ancora di più gli spilli per precisare che, se nella centrale di Vado Ligure si produce inquinamento cancerogeno, dalle antenne del mostro televisivo Mediaset partono, ogni nanosecondo, raggi radioelettrici mortali che colpiscono vigliaccamente torme di innocenti che abitano nei pressi, ci saranno difese di ufficio di tutti i maggiorenti PD che parleranno della libertà di opinione che De Benedetti ha introdotto attraverso i suoi giornali, ci sarà chi dirà che lo stesso De Benedetti è stato costretto a scappare in Svizzera per salvarsi da stuoli di fanatici di destra che attentavano quotidianamente alla sua vita, se fosse rimasto in Italia, e che se a Sankt Moritz il poveretto vive in una villa da sogno, è la sola gioia che gli sia rimasta dopo che, il solito Berlusconi, gli ha scippato la Mondadori, lasciando intendere che in effetti gli ha scippato molto di più, ma che non precisa per salvare il posto di lavoro alle migliaia di persone che lavorano, ovviamente da schiavi, nelle TV del mostro di Arcore, ecc. ecc. ecc. E un bel dì vedremo apparire un comunicato della magistratura annunciante che, dopo approfondite indagini e prove scientifiche accurate, nell'attività della centrale non si ravvisano estremi di reato per cui il tutto verrà archiviato, e nel frattempo le banche amiche, della sinistra, avranno ripianato i debiti della CIR, senza precisare che il tutto sarà avvenuto prelevando i due miliardi di euro dalle tasche degli italiani che guadagnano ed evadono il fisco, cioè dalla categoria degli operai in su, con l'esclusione dei dipendenti statali, che sono sempre innocenti........ e si guadagnano, lavorando indefessamente, il loro ricchi stipendi. SI, PERCHE' QUESTA SARA' LA CONCLUSIONE SCONTATA DELLA VICENDA. Albertzanna

il corsaro nero

Mer, 12/03/2014 - 11:15

@ soldellavvenire: speriamo che la pagliuzza diventi una trave anche per il suo caro amico!!!

glasnost

Mer, 12/03/2014 - 11:16

State tranquilli che i gradi più alti di giudizio assolveranno De Benedetti. Sappiamo tutti che la magistratura la comanda (o perlomeno la condiziona) lui!!!!

il corsaro nero

Mer, 12/03/2014 - 11:17

@ soldellavvenire: a parte la sentenza politica, almeno Berlusconi non ha ucciso o fatto ammalare nessuno, al contrario del suo beniamino!!!

gian paolo cardelli

Mer, 12/03/2014 - 11:18

superpunk sta dimostrando di essere lo stereotipo dell'attivista "di sinistra": l'articolo dice A, ma per lui dice B perchè altrimenti non avrebbe nulla da dire. Ed il bello è che ha reiterato lo sbaglio pure verso chi gliel'ha fatto notare: con cittadini/elettori/contribuenti come lui governare un Paese è facilissimo!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 12/03/2014 - 11:20

soldellavvenire continua la tua pennichella....

82masso

Mer, 12/03/2014 - 11:25

Quindi De Benedetti è un innocente riguardo le accuse mosse sulla gestione della Tirreno Power?; mi state dicendo che ciò che gli stà accadendo è la diretta conseguenza del sistema giustizialistico che viene perpetrato da Repubblica da anni, quindi in poche parole De Benedetti è innocente ma per sua diretta colpa (essendo editore) ora devrà affrontare un'ingiusto processo. Comunque tranquiili nessun giornale al mondo (parlo di paese democratici) potrà mai arrivare ai vostri livelli di faziosità.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 12/03/2014 - 11:26

Ma non vi sentite degli sfigati, voi della destra poco colta, a cantarvela e suonarvela da soli? Fuori da questo blog vi considera nessuno.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mer, 12/03/2014 - 11:26

belin , in galera ! cella doppia x il berluscaz e debenedetti cosi potranno chiarirsi faccia a faccia...ahahahahaha

Ritratto di geode

geode

Mer, 12/03/2014 - 11:27

Vantare la doti di democrazia e libertà in tali ambienti è una clamorosa "BESTEMMIA"; poichè l'unico "segnale" riconosciuto è il senso unico,naturalmente quello che va in loro esclusivo favore.In pratica con il soccorso delle istituzioni fanno solo i c.... loro.

giovauriem

Mer, 12/03/2014 - 11:28

egregio stefano filippi lei è l'unico che non conosce la storia dei tarallucci e il vino

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 12/03/2014 - 11:28

dukesti guarda caso ieri, a botti terminati. Se poi mettimo che il "caso Novi" è scoppiato oltre 2 mesi or sono e che il primo trafiletto è stato inserito a pag. 37 del giornale Repubblica, soltanto dopo, a scandalo mediatico esploso... beh,loro hanno fatto quanto nelle loro possibilità per salvare la faccia (da culo) del loro padrone.O no?

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mer, 12/03/2014 - 11:29

cribbio , facciamo cella tripla e ci mettiamo pure riva ...sai che trio : il berluscaz debenedetti e riva

michetta

Mer, 12/03/2014 - 11:31

Le maledizioni si pensano e si lanciano. A volte arrivano a destinazione. Ecco, per questo de Benedetti, hanno colpito il segno! E sentirete ancora, quanti danni procureranno! A mandargliele, sono stati gli Italiani, tutti gli Italiani, a parte la sua famiglia personale.... Auguri Italia

marcello. marilli

Mer, 12/03/2014 - 11:32

mi auguro che finisca in miseria e poi anche in galera .

superpunk

Mer, 12/03/2014 - 11:34

CVD la chiamata delle truppe funziona benissimo, tutti i genialoidi allineati, non contano i fatti, contano i protagonisti, libertà di pensiero ? zero. Ripeto cari fessi, me ne sbatto di Debenedetti,di repubblica,del giornale e di Berlusconi. Una centrale o un'azienda che non rispetta le leggi (per anni non per poco tempo)lo fa deliberatamente e va punita, non si fanno accordi con i criminali (cioè con chi commette i crimini). in questo caso i magistrati senza connotazioni politiche dovrebbero applicare la legge. Io a differenza di qualcuno che risponde a casaccio non ho padroni e non ho giornali da difendere. Specifico ancora che non sono comunista ne simpatizzante di Debenedetti, io guardo i fatti e invito i lettori del giornale a non definirsi di destra, ma solo tifosi del pensiero unico.

il corsaro nero

Mer, 12/03/2014 - 11:38

@ ettore muti: mettiamoci anche Grillo, così almeno possono giocare a tersiglio!

oasicarlos

Mer, 12/03/2014 - 11:40

dukestir A onor del vero anche i sassi sanno della tessera n° 1 del Pd, solo chi ha il classico paraocchi komunista nega. Lo stesso trattamento meritano i Riva e De Maledetti: sequestro delle industrie e di tutti i beni, commissariamento per bonificare e ristrutturare a salvaguardia della produzione e dei posti di lavoro, carcere immediato per i responsabili dei disastri con richiesta di estradizione dello svizzero. Invece in questo paesucolo ognuno fa quel che gli interessa e basta.

Ritratto di francefin

francefin

Mer, 12/03/2014 - 11:40

la voce dell'innocenza.. poverino, lui che ha sempre fatto del bene, lavorato e investito sempre coi suoi capitali, che ha comprato aziende distrutte e le ha rese floride, che paga le tasse. e che tutto ciò che tocca diventa oro come M..a .Mida??

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 12/03/2014 - 11:43

superpunk i fatti sono l'inquinamento ed i morti,la morale lasciamola ai grandi pensatori. Quando il costruttore Berlusconi costruiva la sua fortuna economica, a Milano così come in Lombardia,governavano il PCI ed il PSI.In una udienza in tribunale,trasmessa dalla trasmissione tv di Rai3,"ungiorno in pretura",Berlusconi disse :"A Milano come in Lombardia, per lavorare,bisognava girare con le mazzette in bocca.." Casi diversi ma simili,sono venuti fuori anche con Penati (PCI,PDS,..) ,come la mettiano? A Taranto come a Novi ligure vi è una mortalita',in alcune aree, decine di volte superiori a realta' urbane piu' degradate,dobbiamo avere i morti in casa per comprendere questo?

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mer, 12/03/2014 - 11:45

Impaliamo tutti quelli che inquinano e quelli che li hanno protetti, giornalisti compresi.

il corsaro nero

Mer, 12/03/2014 - 11:45

@ 82 masso: a Roma si dice: ma ce fai o ce sei? stiamo discutendo per valutare se La Repubblica darà lo stesso risalto alla notizia delle morti e del sequestro come è avvenuto nel caso dell'Ilva, tutto qui! Non fatevi le masturbazioni mentali, non ne vale la pena!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 12/03/2014 - 11:46

luigipiso noi ce la cantiamo,tu te lo meni.. con lo schizzo in faccia ti sveglierai.

il corsaro nero

Mer, 12/03/2014 - 11:49

@ luigi piso: perchè non provi a scrivere sul blog del Fatto o della Repubblica? vedrai che non ti si fila nessuno! qui almeno hai la soddisfazione di rileggere le caz...te che scrivi quotidianamente!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 12/03/2014 - 11:49

Ma non vi sentite degli sfigati, voi della destra poco colta, a cantarvela e suonarvela da soli? Fuori da questo blog vi considera nessuno.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 12/03/2014 - 11:49

ettore muti mettiamo un quarto letto, così avra un letto anche lei.

il gatto nero

Mer, 12/03/2014 - 11:51

Cari sinistrioti ( SI FA PER DIRE ). Qui si vede la differenza tra noi e voi. Non sto qui ad evidenziare quanto la Sx Italiana abbia sempre sbagliato Leaders, anche quelli fuori della politica pura. Voi vi riempite la bocca parlando di "pregiudicati" rivolgendovi al GRANDE IMPRENDITORE BERLUSCONI. E poi ci troviamo di fronte ad un personaggio che non mi vergogno a definire "triste", "ladro",distruttore di aziende e incapace di gestirle. Questo è il vostro leader: un brigante e malfattore.Capisco che non vi vada giù il fatto che "ll pregiudicato", come dite voi ( e senza guardare in casa vostra quanti ce ne sono a cominciare dal n. 1 De Benedetti ) possa ancora dettar legge ! E' dura per voi lo so. Ma, vedete, se la vostra zucca vuota, non riesce a mettere insieme che "il pregiudicato" è stato condannato da un apparato comunista semplicemente perchè i komunisti non riuscivano, con lui presente, a prendere il potere e che "il pregiudicato" è votato da milioni di Italiani veri ( non come voi ) e che questo fatto si chiama democrazia, ebbene dicevo che se non mettete insieme queste due cose, vuol semplicemente dire che siete dei poveri ipocriti o poveri balordi. A voi la scelta. E poi...ci accorgiamo che chi vi rappresenta nei media si chiama Carlo De Benedetti!!!. Ma fate il santo piacere !! Almeno abbiate il pudore di nascondervi e stare zitti ! P.S. Il nostro "pregiudicato" si chiama Onorevole Dr. Cav. Silvio Berlusconi, condannato senza prove da una banda di Komunisti e prezzolati. Il vostro si chiama De Benedetti, distruttore di aziende e che, per noti fatti, ha fatto 6 giorni di galera vera ( Poi l'hanno tirato fuori con l'aiuto dei soliti ..magistrati corrotti ). Cosi, tanto per dire e per gradire!!... Contenti voi, continuate pure a parlare di "pregiudicati "! Siete in buona compagnia.!!. In Italia, nonostante il fango prodotto da Repubblica nei confronti di Berlusconi ( proprietà di De Benedetti....), gli USA si sono rivolti a lui per chiedere consigli o mediazioni sul fatto Russia/Crimea!! Ma Berlusconi non aveva sporcato il buon nome dell'Italia all'estero !!?... Ripeto : o siete dei poveri creduloni, invidiosi, ipocriti o semplicemente dei poveri balordi. Un consiglio : non fatevi venire il mal di fegato. Siete semplicemente dei perdenti.

il corsaro nero

Mer, 12/03/2014 - 11:52

@ luigi piso: a me sembra che se c'è uno sfigato quello sei tu e si nota da quello che scrivi!

Raoul Pontalti

Mer, 12/03/2014 - 11:53

O Efesto ingegner cornuto e brutto (nome omen...) non sono gli ecologisti alla moda a stabilire l'esistenza di un dato fenomeno di inquinamento e i danni conseguenti, ma fior di tecnici dell'ARPA, oltre a medici, biologi, agronomi e veterinari che misurano gli inquinanti alla fonte, nell'ambiente circostante e rilevano gli effetti dell'inquinamento nelle popolazioni viventi siano esse vegetali, animali o umane e sulla base delle risultanze, osservata la legge, constatato il mancato rispetto da parte dell'azienda interessata delle normative sulla sicurezza del lavoro e sulle emissioni inquinanti, la magistratura procede. Sullo scombiccherato ragionamento che vorrebbe far preferire la società inquinata perché tutto sommato consente una vita media della popolazione più lunga rispetto al neolitico: Tu vuoi guadagnarTi la pagnotta in modo criminale con uso malvagio di scienza e tecnica, io, in compagnia di molti credo, preferisco che gli imprenditori ed i tecnici criminali alla Efesto siano messi in condizioni di non nuocere innanzitutto ed eventualmente puniti se riconosciuti rei di danno ambientale e di danni alla salute.

gian paolo cardelli

Mer, 12/03/2014 - 11:53

superpunk, se "se ne sbatte" di tutte quelle cose non doveva nemmeno commentarlo, quest'articolo, perchè parla di tutt'altro argomento, cosa che hanno capito tutti tranne lei. Luigipiso: se vuole vedere una persona che non viene tenuta in alcuna considerazione si guardi nello specchio: i dati elettorali la smentiscono in modo eclatante.

il gatto nero

Mer, 12/03/2014 - 11:54

Cari sinistrioti ( SI FA PER DIRE ). Qui si vede la differenza tra noi e voi. Non sto qui ad evidenziare quanto la Sx Italiana abbia sempre sbagliato Leaders, anche quelli fuori della politica pura. Voi vi riempite la bocca parlando di "pregiudicati" rivolgendovi al GRANDE IMPRENDITORE BERLUSCONI. E poi ci troviamo di fronte ad un personaggio che non mi vergogno a definire "triste", "ladro",distruttore di aziende e incapace di gestirle. Questo è il vostro leader: un brigante e malfattore.Capisco che non vi vada giù il fatto che "ll pregiudicato", come dite voi ( e senza guardare in casa vostra quanti ce ne sono a cominciare dal n. 1 De Benedetti ) possa ancora dettar legge ! E' dura per voi lo so. Ma, vedete, se la vostra zucca vuota, non riesce a mettere insieme che "il pregiudicato" è stato condannato da un apparato comunista semplicemente perchè i komunisti non riuscivano, con lui presente, a prendere il potere e che "il pregiudicato" è votato da milioni di Italiani veri ( non come voi ) e che questo fatto si chiama democrazia, ebbene dicevo che se non mettete insieme queste due cose, vuol semplicemente dire che siete dei poveri ipocriti o poveri balordi. A voi la scelta. E poi...ci accorgiamo che chi vi rappresenta nei media si chiama Carlo De Benedetti!!!. Ma fate il santo piacere !! Almeno abbiate il pudore di nascondervi e stare zitti ! P.S. Il nostro "pregiudicato" si chiama Onorevole Dr. Cav. Silvio Berlusconi, condannato senza prove da una banda di Komunisti e prezzolati. Il vostro si chiama De Benedetti, distruttore di aziende e che, per noti fatti, ha fatto 6 giorni di galera vera ( Poi l'hanno tirato fuori con l'aiuto dei soliti ..magistrati corrotti ). Cosi, tanto per dire e per gradire!!... Contenti voi, continuate pure a parlare di "pregiudicati "! Siete in buona compagnia.!!. In Italia, nonostante il fango prodotto da Repubblica nei confronti di Berlusconi ( proprietà di De Benedetti....), gli USA si sono rivolti a lui per chiedere consigli o mediazioni sul fatto Russia/Crimea!! Ma Berlusconi non aveva sporcato il buon nome dell'Italia all'estero !!?... Ripeto : o siete dei poveri creduloni, invidiosi, ipocriti o semplicemente dei poveri balordi. Un consiglio : non fatevi venire il mal di fegato. Siete semplicemente dei perdenti.

maubol@libero.it

Mer, 12/03/2014 - 11:55

I Riva dell'Ilva sono inquisiti, lui no? Cos'ha un salvacondotto speciele o siamo ancora di fronte a due pesi, due misure? Spero di no!

il corsaro nero

Mer, 12/03/2014 - 11:57

@ ettore muti: e perchè Grillo no?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 12/03/2014 - 11:58

De Benedetti produce energia elettrica fuori mercato, dunque è inferiore a miriadi di piccoli produttori che ci guadagnano. Ha la tessera n. 1 del PD ed conomicamente non è autonomo. Avrebbe bisogno dell'amministratore di sostegno, tant'è che non si vergogna a chiedere elemosina al Parlamento. Insomma è un parassita che ciuccia il biscotto degll'aiuto di Stato. Ecco perché odia gli imprenditori che fanno utili e creano posti di lavoro... senza intossicare nessuno.

macchiapam

Mer, 12/03/2014 - 11:58

Mah! Forse si potrebbe anche pensare che la magistratura non guarda in faccia a nessuno. E se davvero fosse così, sarebbe molto bene.

Il giusto

Mer, 12/03/2014 - 12:01

michetta...se le maledizioni funzionano...pensa quante deve averne ricevute il tuo padrone,nonché pregiudicato,silvio!Condannato,più volte,presto ai domiciliari,ridicolizzato a livello mondiale!Di lui si ricorderanno il fallimento dell'Italia,le"cene eleganti",e le figure da babbeo in giro per il mondo!P.s. superfluo dire che Debenedetti per me può andare in galera....

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 12/03/2014 - 12:02

@bingo bongo, continua a cantare @il corsaro nero il discorso è un altro, cioè che Il Giornale quando sono state le vicende di berlusconi a dato enorme risalto alla sua falsa innocenza e non alla vera colpevolezza. Tessera P2 n. 1816, che non è un vanto come quella del PD

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 12/03/2014 - 12:03

@bingo bongo, continua a cantare @il corsaro nero il discorso è un altro, cioè che Il Giornale quando sono state le vicende di berlusconi a dato enorme risalto alla sua falsa innocenza e non alla vera colpevolezza. Tessera P2 n. 1816, che non è un vanto come quella del PD

Il giusto

Mer, 12/03/2014 - 12:11

Dopo una giornata un pò smorta,ieri,oggi il giornale ricomincia a smascherare!E i soliti boccaloni abboccano!Mitici i commenti di michetta,del povero cardellino e di bingobongo....

elio2

Mer, 12/03/2014 - 12:11

Povero superpunk, è sempre più difficile saltarne fuori, quando si mischia il tutto con il niente, il buono con il cattivo, l'onesto con il ladro, con una spolverata di antiberlusconismo, che fa sempre audience, anche nell'arco della stessa giornata, solo per dovere ideologico. (guardi che anche se spergiura di non essere un compagno, non ci crede nessuno) Comunque secondo me il suo biscottino ideologico oggi non se lo è meritato, tanta fatica per niente.

MarcoE

Mer, 12/03/2014 - 12:21

Per certa stampa il carbone di Sorgenia non inquina ... Ciò detto l'articolo mi sembra inutilmente polemico, perché nei casi ILVA e SORGENIA non vedo toghe politicizzate!

elalca

Mer, 12/03/2014 - 12:30

#luigipiso: gent.mo lettore mi può aiutare a ricordare quanti della famigerata P2 sono stati condannati o sottoposti a provvedimenti cautelari? se non sa dove cercare, oltre naturalmente alla vostra bibbia wikipedia, chieda aiuto e le verrà concesso ma per favore la smetta di annoiare tutti con la storia della tessera n...... ecc....

il gatto nero

Mer, 12/03/2014 - 12:32

Cari sinistrioti ( SI FA PER DIRE ). Qui si vede la differenza tra noi e voi. Non sto qui ad evidenziare quanto la Sx Italiana abbia sempre sbagliato Leaders, anche quelli fuori della politica pura. Voi vi riempite la bocca parlando di "pregiudicati" rivolgendovi al GRANDE IMPRENDITORE BERLUSCONI. E poi ci troviamo di fronte ad un personaggio che non mi vergogno a definire "triste", "ladro",distruttore di aziende e incapace di gestirle. Questo è il vostro leader: un brigante e malfattore.Capisco che non vi vada giù il fatto che "ll pregiudicato", come dite voi ( e senza guardare in casa vostra quanti ce ne sono a cominciare dal n. 1 De Benedetti ) possa ancora dettar legge ! E' dura per voi lo so. Ma, vedete, se la vostra zucca vuota, non riesce a mettere insieme che "il pregiudicato" è stato condannato da un apparato comunista semplicemente perchè i komunisti non riuscivano, con lui presente, a prendere il potere e che "il pregiudicato" è votato da milioni di Italiani veri ( non come voi ) e che questo fatto si chiama democrazia, ebbene dicevo che se non mettete insieme queste due cose, vuol semplicemente dire che siete dei poveri ipocriti o poveri balordi. A voi la scelta. E poi...ci accorgiamo che chi vi rappresenta nei media si chiama Carlo De Benedetti!!!. Ma fate il santo piacere !! Almeno abbiate il pudore di nascondervi e stare zitti ! P.S. Il nostro "pregiudicato" si chiama Onorevole Dr. Cav. Silvio Berlusconi, condannato senza prove da una banda di Komunisti e prezzolati. Il vostro si chiama De Benedetti, distruttore di aziende e che, per noti fatti, ha fatto 6 giorni di galera vera ( Poi l'hanno tirato fuori con l'aiuto dei soliti ..magistrati corrotti ). Cosi, tanto per dire e per gradire!!... Contenti voi, continuate pure a parlare di "pregiudicati "! Siete in buona compagnia.!!. In Italia, nonostante il fango prodotto da Repubblica nei confronti di Berlusconi ( proprietà di De Benedetti....), gli USA si sono rivolti a lui per chiedere consigli o mediazioni sul fatto Russia/Crimea!! Ma Berlusconi non aveva sporcato il buon nome dell'Italia all'estero !!?... Ripeto : o siete dei poveri creduloni, invidiosi, ipocriti o semplicemente dei poveri balordi. Un consiglio : non fatevi venire il mal di fegato. Siete semplicemente dei perdenti.

dukestir

Mer, 12/03/2014 - 12:36

oasicarlos: no, la storia della tessera numero uno del PD di DeBenedetti e' una bufala. Punto. Amicus Plato, sed magis amica veritas...

dukestir

Mer, 12/03/2014 - 12:39

bingobongo: google mette in evidenza le ultime notizie, e' per questo che e' saltata fuori la notizia di ieri. Ha omesso di dire qualcosa sull'articolo del 28/2, tra l'altro. Il resto del suo commento e' incomprensibile.

il corsaro nero

Mer, 12/03/2014 - 12:42

@ luigi piso: adesso che fai ti inventi le cose? sbaglio o stavi parlando di quanto siamo ignoranti e sfigati noi di destra? Adesso ritiri in ballo la P2, inchiesta già chiusa da secoli! Ma fammi il favore! Se la tessera del PD per te è un vanto, per me è una vergogna! Volevo anche sommessamente ricordarti che Berlusconi è stato condannato con una sentenza prettamente politica dopo che era stato assolto per ben due volte dalla Cassazione per le stesse vicende! Comunque qui si parla di tutt'altra cosa, ma tanto è inutile che te lo spieghi! Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire! Ah! dimenticavo: "a dato", si scrive con l'acca (ha dato) ! E meno male che gli ignoranti siamo noi!!!!

gian paolo cardelli

Mer, 12/03/2014 - 12:42

Il giusto, come mai ieri siete spariti quando Ingroia ha confessato di non avere alcuna prova su "Berlusconi mafioso"? B U F F O N E ! ! !

superpunk

Mer, 12/03/2014 - 12:44

elio non ho mica bisogno di giustificarmi con te per le mie idee, un uomo di destra con idee di destra è sicuramente antiberlusconista (come dice lei). si ricordi che Berlusconi si mette a destra perché non sta a sinistra, e voi fate all'inverso chi non sta con Berlusconi sta a sinistra. Caro lei non è così, il mondo esisteva prima di Berlusconi ed esisterà anche dopo, le idee camminano da sole, mentre quello che lei definisce ideologico lo è perché ha idee alle spalle, non ha il pensiero di un uomo solo che pensa per tutti. se uno fosse coerente non farebbe difendere le idee cattoliche ad un pluridivorziato con festini alle spalle, non farebbe difendere le idee liberali ad un monopolista, non farebbe difendere le idee di legalità (da sempre bandiera di destra) ad un pluricondannato. Questo al di là delle idee manifestate da altri e da personaggi che propongono altri (leggi sinistra), ma per amore di se stesso e delle PROPRIE idee.

il corsaro nero

Mer, 12/03/2014 - 12:55

@ il giusto: invece il suo commento è da povero sinistroide sfigato che, come al solito, non ha capito di cosa stiamo parlando! Lo volete capire o no che qui si sta solamente cercando di capire se La Repubblica descriverà i fatti con lo stesso tono che ha usato per l'Ilva, se approfondirà il caso, se pubblicherà i verbali di interrogatorio o metterà tutto a tacere come è successo con il MPS ! Tutto il resto è fuffa!

mzee3

Mer, 12/03/2014 - 12:58

E poi dico anche un'aòtra cosa, che a chi inquina come i Riva & C. si devono congelare i beni e da quei fondi ricavare i denari per aggiornare e modificare il sistema di lavorazione e permettere alla gente di lavorarci dentro, come avviene in Austria e nel paesi Scandinavi. Altro che fermare le fabbriche! NO! LE FABBROCHE NON SI DEVONO FERMARE SI DEVONO FERMARE I DELINQUENTI CHE NON METTONO A NORMA LE FABBRICHE.

jakc67

Mer, 12/03/2014 - 13:07

Premesso che stimo de benedetti meno di un escremento da me inavvertitamente calpestato prima di entrare al ristorante in occasione del tipico primo appuntamento mi sento di dire che questo probabilmente sacro provvedimento mi puzza, a causa della solita tempistica sosspetta, di manovra politica... quindi taccio...

soldellavvenire

Mer, 12/03/2014 - 13:08

ma una irrilevante differenza consiste nel fatto che db a differenza di b NON ha fondato un partito apposta per sfangare la giustizia, non ha mai ricoperto cariche pubbliche con pretesa di impunità, non ha MAI fatto una sola legge a suo vantaggio: come tale sarà giudicato e punito come un semplice cittadino, COME E'GIUSTO. POTETE SOSTENERE LO STESSO PER B? NO

elalca

Mer, 12/03/2014 - 13:14

#ilcorsaronero: non si arrabbi, luigipiso rasenta a malapena l'italiano parlato si figuri quello scritto. discettare di qualsiasi cosa con un interlocutore di tal guisa è come fare lo shampoo a un asino, puzza ancora prima di essere asciutto!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 12/03/2014 - 13:15

#gian Paolo cardelli. Lei, non deve infierire su "il giusto"lui ieri era impegnato a trovare qualche buco nella terra per nascondersi dalla vergogna di scrivere un commento riguardante le bugie di Ingroia, é lei dovrebbe sapere che la morale che hanno i komunistronzi é elastica come le gomma ed é doppia oppure Tripla!, vede come é finita con il caso Scajola che i komunistronzi avevano callunniato e infangato 3 anni fá? questo ex Ministro e stato assolto da ogni accusa mossa dai soliti komunistronzi che Hanno per ideologia infangare, callunniare é dire menzogne, É nel loro DNA la parola onore non e mai esistita e mai esisterá, questa gente venderebbe tutta la famiglia per i soldi éd Hanno per padrone un Ebreo come dDbenedetti! uno che per soldi ha ammazzato ben 450 persone, ma per i komunistronzi questi morti non valgono niente perche per loro Vale qualcosa solo quello che dice il Partito Komunista; oppure il giornale di Debenedetti la repubblica!.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 12/03/2014 - 13:16

ORA; NOI DI DX POSSIAMO STARE TRANQUILLI; LUIGITIPISCIO HA SCRITTO BEN 3 COMMENTI UNO PIU STRONZO DELL;ALTRO! ORA LUI PUO LASCIARE LA TASTIERA DEL PC DI STATO; E COMINCIARE A LAVORARE COME FANNO TUTTI I PARASSITI COME LUI!.

elalca

Mer, 12/03/2014 - 13:20

#soldellavvenire: ma lei crede davvero a quello che scrive????? poveretto!

elalca

Mer, 12/03/2014 - 13:20

#soldellavvenire: ma lei crede davvero a quello che scrive????? poveretto!

gian paolo cardelli

Mer, 12/03/2014 - 13:21

Soldellavvenire. la differenza è che quello che ha scritto alle 13.08 sono solo le favole che le hanno raccontato chi, da decenni, si arricchisce alle spalle dei gonzi come lei. E, visto che ha sparlato di leggi, attendo sempre che i fessi come lei ci spieghino in quale legge dello Stato è stabilito che la responsabilità del bilancio di una S.p.A è di UN socio e non dell'Amministratore delegato... ha chiesto a chi la imbecca di aiutarla a rispondere? evidentemente no...

il corsaro nero

Mer, 12/03/2014 - 13:25

soldellavvenire: però a quanto pare con le emissioni inquinanti della sua centrale a carbone avrebbe provocato circa 450 morti tra il 2000 e il 2007! Oppure lui, al contrario di Berlusconi, "POTEVA NON SAPERE"!!!

il corsaro nero

Mer, 12/03/2014 - 13:48

@ elalca: stia tranquillo, non sono arrabbiato! Conosco il soggetto da parecchio tempo e so quanto sia supponente, saccente e presuntuoso! Ma purtroppo, vede, davanti a tali commenti non posso restare indifferente, non ce la faccio, è più forte di me! Comunque grazie per il consiglio! Ad maiora!

il corsaro nero

Mer, 12/03/2014 - 13:54

@ dukestir: vuole spiegare il perchè la storia della tessera numero uno del PD di De Benedetti e' una bufala? Grazie, gliene saremo eternamente grati!

rinaldo

Mer, 12/03/2014 - 14:18

Di sicuro la notizia nn sarà a caratteri cubitali. Spero solo che sia l'inizio della fine x i De Benedetti, da sempre arroganti e arraffoni e si sa che a lungo andare finalmente un pò di giustizia arriva, spero vivamente.

fabiou

Mer, 12/03/2014 - 15:05

questo articolo mi fa schifo perche mostra solidarieta verso debenedetti, l uomo dei poteri forti. fa ancora piu schifo perche sembra quasi un gesto di berlusconi arruffianarsi debedenetti erp non pagari tutti i milioni del super indenizzo per la mondadori. debenedetti ignobile e ignobile pure silvio se cerca un alleanza con lui . sicuramnete pessimo l autore di questo articolo

Ritratto di calgra

calgra

Mer, 12/03/2014 - 15:15

piuttosto i DE BENEDETTI ci dovranno dire come fanno ad ammucchiare debiti su debiti con tutte le regalie che procure e istituzioni varie (ITALIANE )gli elargiscono da trent'anni !!! soldi, aziende, banche, fondazioni e chi più ne ha più ne metta...nostri !

albertzanna

Mer, 12/03/2014 - 15:16

PER DUKESTIR - la sola bufala è quella che ha appena scritto lei. De Benedetti tenne a battesimo la creazione del PD e rilasciò la seguente dichiarazione: ""siamo nel 2007 e io chiedo la tessera numero 1 del Pd e secondo me Rutelli e Walter Veltroni sono i due uomini giusti per portare a meritati trionfi il centrosinistra."" Parole e dichiarazioni fatte di persona e spesso ribadite. Quindi lei taccia e non riporti, come oro colato, ciò che si trova in rete, dove ora fioriscono le dichiarazioni sia di De Benedetti che del direttore dello stabilimento che affermano, in modo assoluto, che dalla centrale di Vado Ligure non vengono emesse sostanze pericolose e cancerogene, e sono tutte illazioni di chi vuole danneggiare i soci della centrale. Strano però che il socio principale, l'austriaca Verbund, abbia venduto la sua partecipazione, che era addirittura superiore a quella della CIR debenedettiana, proprio perché la centrale era pericolosa e la Verbund non intendeva dovere rispondere ad eventuale chiamate in correità. Il suo De Benedetti, caro Dukestir, è un grande delinquente che, dove ha messo mano, ha solo succhiato soldi per arricchirsi e nasconderli ed ha rovinato fior di aziende, prima di tutte la Olivetti, che era un vanto dell'industria italiana (ci entrò lui e la portò al fallimento). Esattamente cosa fa la sua sinistra in ogni cosa che tocca. Il comunismo è un cancro, per l'umanità e per l'economia. AZ

pino48

Mer, 12/03/2014 - 15:23

Tranquilli! CdB e famiglia troveranno tranquillamente un giudice che archivierà il tutto. Come sempre un metro e due misure vedrete! CdB non è Berlusconi scherziamooooo

killkoms

Mer, 12/03/2014 - 15:37

@superpunk,uno solo dei riva è latitante,per il resto all'azienda è suvccesso di tutto e di più,compreso il seq

elio2

Mer, 12/03/2014 - 16:49

Caro superpunk, ma almeno si rende conto di avermi confermato tutto ciò che le avevo contestato? oppure non ci arriva proprio?

il corsaro nero

Mer, 12/03/2014 - 16:57

@ fabiou: le cose sono tre o ha scritto il post sotto l'effetto di stupefacenti o non ha capito un granchè di quello che c'è scritto nell'articolo (ammesso che l'abbia letto, cosa di cui dubito) oppure non sa leggere!

il gatto nero

Mer, 12/03/2014 - 17:16

Ma@luigipiso è ancora in giro a dire le sue str...ate ? Non è ancora stato sommerso dalle sue stesse cretinaggini ? Ha ancora il pudore di emettere fiato ?

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 12/03/2014 - 18:20

Gatto-nero - luigiminzione dovra' far la pisciatina quotidiana.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 12/03/2014 - 19:33

Il piscione e' in permesso premio, tra poco gli rimetteranno la camicetta e lo impastikkeranno, abbiate pazienza.

enzo1944

Mer, 12/03/2014 - 20:35

Ora sappiamo finalmente perchè il napoletano del Colle,l'arrogante monti,il presuntuoso e cameriere lettino junior,hanno sempre messo nei bilanci dello Stato Italiano,contributi per l'energia(a favore di demaledetti)!"...200 milioni per anno(400 miliardi vecchie lire),che andavano nella tasche della tessera n,1 del PCI-PD!...e comprendiamo perchè Berlusconi è stato condannato per la Mondadori a "pagare"il ladrone ebreo svizzero(che si era dichiarato soddisfatto 20 anni fa)di ben 67o milioni di euri!....Ladroni e vergognosi rossi,cattocomunisti e massonacci!!

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Ven, 14/03/2014 - 18:53

Luigiminzione- ti cercano i kompagni liguri, caro vasino da notte amico degli svizzeri onesti.