Quei sorrisi di Barroso e Van Rompuy sulle misure del premier Renzi

A una domanda sull'aumento del deficit prospettato da Renzi, Barroso e Van Rompuy si guardano e sorridono. Alla fine Barroso promuove le riforme dell'Italia: "Le sosterremo"

Non è un avvertimento vero e proprio anche se suona come tale. "Il rispetto degli impegni presi" in sede europea è "fondamentale" per la fiducia nell’Italia e nell’Ue. Lo ha detto il presidente della Commissione Ue Josè Manuel Barroso precisando però di non poter fare commenti sulle dichiarazioni di Renzi sul deficit "prima di discuterne con lui". "Ho comunque preso atto - ha detto Barroso rispondendo a una domanda sull’ipotesi di incremento del deficit italiano - delle dichiarazioni fatte a Berlino" con cui il presidente del Consiglio "si è impegnato a un programma molto ambizioso di riforme e allo stesso tempo ha anche detto che avrebbe rispettato tutti gli impegni a livello europeo. Credo che questo sia fondamentale per la fiducia nell’Italia e per tutta l’Ue".

Sulla stessa linea il presidente permanente del Consiglio Europeo Herman Van Rompuy, anche lui interrogato sull’ipotesi di aumento del deficit dell’Italia: "Non ho ancora avuto occasione di parlarne con Renzi che vedrò domani mattina per valutare la natura delle sue dichiarazioni. Naturalmente tutti devono continuare ad applicare le regole concordate. Però discuterò con lui della portata precisa del suo intervento". A Bruxelles per l'incontro con gli altri leader dei partiti socialisti europei, Matteo Renzi ha risposto in questo modo: "L’Italia sta rispettando tutti i vincoli. L’Italia è uno di quei Paesi che i vincoli li rispetta".

Nel corso della conferenza stampa è andato però in scena un siparietto che ha fatto tornare alla mente quello della coppia Sarkozy-Merkel ai tempi del governo Berlusconi. Alla domanda del corrispondente di Radio Radicale David Carretta sulle possibilità che le misure annunciate dal premier italiano Renzi, tra cui soprattutto l'aumento del deficit, possano rappresentare uno strumento necessario per vincere l'Euroscetticismo, Barroso e Van Rompuy si sono lasciati andare a uno scambio di sorrisi. Comunque sia, per il presidente del Consiglio italiano, l’incontro di questo pomeriggio a Bruxelles col presidente della Commissione europea, José Manuel Barroso, è andato "bene, molto bene". E alla fine anche Barroso ha espresso apprezzamento nei confronti di Renzi: "Un incontro molto positivo, l’Europa sosterrà le riforme in Italia". Il premier ha poi dichiarato: "L’Italia non viene in Europa come uno studente fuori corso ma come un Paese fondatore che rispetta i vincoli. Con Barroso abbiamo parlato di riforme, non di zero virgola sui margini di manovra italiani".

Commenti

QuidsIn

Gio, 20/03/2014 - 14:48

Il bello è che Renzie è proprio il segretario del partito votato dagli scrocconi statali che stanno affondando l'Italia!!! Meno male che c'è l'EU!

Mechwarrior

Gio, 20/03/2014 - 14:52

Barroso.............. pprrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr :-)

benny.manocchia

Gio, 20/03/2014 - 14:53

Ma l'Italia e' l'umica nazione europea a non rispettare i patti? Barroso & Co. si riferiscono soltanto e sempre alla nostra Italia.Insomma siamo gli unici a...sgarrare? un italiano in usa

il gatto nero

Gio, 20/03/2014 - 15:02

Ma venite fuori dall'Euro ! Non vedete che sono li che tremano tutti. Se l'Italia dichiara di uscire dall'Euro se non vengono rispettate certe condizioni ( ricordando che la prima a "sforare" fu la Germania, il che è tutto dire ), se la fanno sotto tutti i parassiti di Bruxelles, tanto che l'odore si spargerebbe per tutta Europa, contagiando altri Paesi.

Ritratto di ..free.bird....

..free.bird....

Gio, 20/03/2014 - 15:07

chiedete a 100 italiani chi è van rompui e burloso e vediamo se ce ne sono dieci che hanno idea di chi siano

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Gio, 20/03/2014 - 15:10

E' morta la sovranità nazionale. Condoglianze.

gigi0000

Gio, 20/03/2014 - 15:15

Pur sapendo che i meccanismi dei cambi monetari investono molteplici questioni, il valore Euro-dollaro attorno a 1,40 invoglierebbe a far perdere un po' di fiducia all'Europa ed all'Italia, favorendo le esportazioni e ravvivando quindi la nostra economia paralizzata. Qualcuno ricorda il cambio alla nascita dell'Euro a 0,8913 ed il sorriso (si fa per dire) idiota di Prodi e la sua soddisfazione nel dare l'annuncio di una valuta così favorevole?

QuidsIn

Gio, 20/03/2014 - 15:20

Mettetevi in zucca che, in Italia, una performance economica dignitosa sarà possibile solo dopo una feroce ECATOMBE nel suo stramarcio settore pubblico! Fino allora, tasse a livello Svezia e servizi pubblici stile Venezuela ...

cirociro

Gio, 20/03/2014 - 15:23

Renzi: 3% anacronistico, ma lo rispetteremo! #Barrosostaisereno!

COMINFORM

Gio, 20/03/2014 - 15:23

Ma chi li votati questi due? Cosa vogliono da noi?

Ritratto di arcistufa

arcistufa

Gio, 20/03/2014 - 15:26

premesso che renzi proprio non lo stimo , ma questi due da chi sono stati eletti? chi rappresentano? non certo il popolo

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 20/03/2014 - 15:32

A Bruxelles continuamente ricordano a Renzi che l'Italia deve rispettare gli impegni perchè sanno con chi hanno a che fare: con magliari e cialtroni di sinistra sempre pronti a fregare il prossimo

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 20/03/2014 - 15:32

A Bruxelles continuamente ricordano a Renzi che l'Italia deve rispettare gli impegni perchè sanno con chi hanno a che fare: con magliari e cialtroni di sinistra sempre pronti a fregare il prossimo

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 20/03/2014 - 15:34

A Bruxelles continuamente ricordano a Renzi che l'Italia deve rispettare gli impegni perchè sanno con chi hanno a che fare: con magliari e cialtroni di sinistra sempre pronti a fregare il prossimo e a venir meno alla parola data. Quello poi è lo Sport nazionale basta andare inietro nel tempo: Triplice Alleanza, Patto d'Acciaio.

gamma

Gio, 20/03/2014 - 15:35

Se qualcuno del governo facesse capire che è l'UE che deve convincere l'Italia a restare nell'unione e non viceversa sarebbe un gran giorno. Sono convinto che se l'Italia uscisse dall'Euro e dall'UE, l'intera baracca di Bruxelles crollerebbe, perchè probabilmente alcuni paesi ci seguirebbero e perchè, malgrado tutto, siamo ancora una delle grandi economie occidentali con oltre 60 milioni di abitanti. Intendiamoci, io da giovane ero un entusiasta dell'unione europea e considero ancora oggi auspicabile una unione dei paesi europei. Ma non una unione che non ha tenuto conto di parametri importanti e chè è diventata un regno teutonico. Una Europa così meglio romperla e riprovarci in seguito.

QuidsIn

Gio, 20/03/2014 - 15:42

CENSURATO DAL CORRIERE DELLA SERA Ravviso spesso "buonafede politico-finanziaria" nelle opinioni di chi rivendichi la possibilità di immettere moneta a livello nazionale, ma qui non siamo in US/UK/Japan dove efficaci politiche industriali vengono elaborate su base annua. Qui, in Italia, il partito delle tasse di Renzie/Napuletano ha appena USURPATO il governo e, dunque, è forse meglio avere il fiato dell'EU al collo che stampare, in barba a qualsiasi prestazione economica, lirette latine per fare prosperare i saprofiti radical chic che infestano le nostre stramarce Caste pubbliche - burocrazia, magistratura, diplomazia, ecc. - e, soprattutto, fare lucrare l'oligarchia sinistrorsa dei vari Colaninno, De Benedetti, Della Valle, ... Amen.

linoalo1

Gio, 20/03/2014 - 15:43

Povero Comunista Renzi!Prova,finalmente,a mettere i piedi per terra!Sono lontani i tempi in cui era di moda dire:I HAVE A DREAM!Quindi:via Renzi e via l'Europa!Questa è,ormai,l'unica soluzione per l'Italia!Lino.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Gio, 20/03/2014 - 15:50

calmi, calmi!! il 25 Maggio è quasi dietro la porta! Vedremo delle belle e di brutte per la Ue!! RIDE BENE CHI RIDE PER ULTIMO.

glasnost

Gio, 20/03/2014 - 15:51

Controllate che fine ha fatto il potere d'acquisto del vostro salario dall'entrata in vigore dell'Euro! Adesso ringraziate chi ci ha fatto entrare.

buri

Gio, 20/03/2014 - 15:53

Certo il rispetto degli impegni è fondamentale per giustificare il rispetto dell'UE verso l'Italia, ma Barroso tralascia un aspetto del problema, quel stesso rispetto è causa della mancanza di fiducia degli Italiani nei confronti dell'UE, se ci fosse un referebdum uba grande maggioranza degli stessi voterebbero per l'uscita dell'Italia dall'UE e dall'€

Giorgio5819

Gio, 20/03/2014 - 15:56

Qual'è il motivo per cui dovremmo rispettare degli impegni con questi sfondatori di banche? Per far contenti chi? Cosa e chi rappresentano questi bucanieri della finanza se non un'accozzaglia di bruciasoldi altrui? Fuori da questa truffa,e in fretta!

Klotz1960

Gio, 20/03/2014 - 16:02

A Barroso il mandato scade tra qualche mese, potrebbe ricordarselo e farsi un po' di affaracci suoi.

luciablini

Gio, 20/03/2014 - 16:06

ripeto ribadisco...ricordate ...quando ci ridevano dietro....ricordate un capo di governo che viene deriso è un offesa per la nazione...ricordate gente...poi sò che ha voi non fà nessun effetto l importante è salvare il CAPO.. oltre il CAPO ... il NULLA.. è lo state dimostrando...

QuidsIn

Gio, 20/03/2014 - 16:17

Vi siete mai chiesti perchè nessun greco 2 anni voleva uscire dalla comunità monetaria? Lì nei Balcani lo sanno, qui no. Badate che se l'Italia uscisse, dopo un paio di mesi di svalutazione lira e inflazione stile Honduras, cominceremo a prezzare il valore di immobili e quant'altro in EUR, esattamente come facevano i rumeni e i bulgari di 20 anni fa usando il dollaro e con le tasche piene di carta igienica!! Inglesi, Svizzeri ed Europei tutti sono già pronti per lo shopping ...

rickroger

Gio, 20/03/2014 - 16:19

Quando fino a fine 2011 l'U.E. strigliava o criticava i governi Italiani per le stesse odierne ragioni, i sinistri moralisti si stracciavano le vesti per l'incapacità dei suoi componenti ecc ecc. Ritenendo identiche le repliche e le difese i conti non tornano!! Tutto male ai tempi, tutto bene oggi?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 20/03/2014 - 16:35

Oh capperi! Salvini ha minacciato VOn Rompuy e Barroso di non venire in Italia perchè indesiderati. E perchè proprio in Italia? Poteva dire Svizzera o altro. Tanto lui e di Paperopoli mica italiano

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 20/03/2014 - 17:03

Avranno pensato, caxxo, questi italiani sono proprio dei vermi striscianti e sottomessi.

david71

Gio, 20/03/2014 - 17:04

Cosa è .. una specie di rivalsa per i famosi risolini di sarkozy e della merkel??

isaisa

Gio, 20/03/2014 - 17:11

Proprio quelli che dovrebbero starsene zitti .. zitti. In Europa ... spechi a iosa e chi ci viene a fare la ramanzina ?? due trombati nei loro rispettivi paesi. Quando danno fastidio o non si sa dove piazzarli, gli danno una cadrega in Europa. Poveri noi, dobbiamo vivere quotidianamente con questi macigni al collo ... e ancora pretendono sacrifici !! nonnaIsa

QuidsIn

Gio, 20/03/2014 - 17:12

Sempre più ridicolo questo paese di cialtroni latini che, invece di scagliarsi contro lo stramarcio settore pubblico italiano, vero cancro della nostra economia, se la prendono con l'Europa!!! Infatti ridono di noi, letteralmente RIDICOLI!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 20/03/2014 - 17:18

Renzi non è berlusconi, quindi li asfalterà entrambi

lorenzovan

Gio, 20/03/2014 - 17:20

x atenos ...quello l'avevano pensato gia' ai tempi del " mister Obamaaaaaaaaaaaa" ora forse penseranno alle amebe

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 20/03/2014 - 17:22

QuidsIn, quali europei. I dannati crucchi nostri NEMICI da sempre?

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 20/03/2014 - 17:23

Dato che pur cambiando il Presidente del Consiglio e la corrente politica,in Europa ridono tutti di noi Barroso con Van Rompuy,la Merkel con Sarkozy, perché noi li mandiamo "sorridendo" a scopare il mare ?? Ce ne usciamo in religioso silenzio dall'Europa e ci riprendiamo la nostra sovranità. Non siamo noi ad avere bisogno di loro, sono loro che hanno bisogno di noi e sopra tutto dei nostri risparmi, sui quali da tempo vogliono mettere le mani.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 20/03/2014 - 17:25

Il sorrisino,Barroso,lo dovrebbe fare al Portogallo, che al posto della bandiera nazionale c'è uno striscione con la scritta "vendesi". A QuidsIn vorrei dire che gli scrocconi non sono gli statali,che più o meno lavoro, ma quelle persone che dopo una vita di lavoro a nero si beccano la pensione sociale, chi si becca la pensione di invalidita' ed è sano più di noi, sono i forestali siciliani che sono in numero superiore agl'alberi ed essondo regione a statuto speciale trattiene il 90% delle tasse oltre ai soliti aiuti, sono il popolo della partita iva (in anni floridi) evade in attesa di una moratoria e dichiara meno di un pensionato sociale.La verità è che mentre noi parliamo le aziende municipalizzate,le spa pubbliche, producono stipendi a 5-6 zeri e tantissimi debiti.Capito? Perche' se il Titanic Italia affonda è per gli sprechi,per uno stato sociale fatto per i furboni,per i politici che si fanno i fatti loro con le leggi senza copertura finanziaria, come peraltro previsto.

elalca

Gio, 20/03/2014 - 17:25

#luigipiso: gentile lettore Le ricordo che non è obbligato a digitare i suoi nonsenses sulla testiera del computer. l'arroganza e la sicumera che connotano i suoi post sono veramente sgradevoli. faccia una cortesia alla comunità di questo giornale, si sposti su altri siti o se proprio vuole mantenere la sua permanenza su questo quotidiano abbia almeno la compiacenza di non digitare più. grazie

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Gio, 20/03/2014 - 17:26

Nooo, avranno pensato è arrivato Mr. Lindo ossia Meister Proper! Fuori dal €uro e Ue malata con un cancro incurabile.“Meglio una fine dolorosa, che un dolore senza fine.”

liberitutti

Gio, 20/03/2014 - 17:29

QuidsIn, il nostalgico dei grandi piani trentennali di silvio.. ci saluti lo psichiatra

mbotawy'

Gio, 20/03/2014 - 17:30

L'ANTIDOTO CONTRO I SORRISETTI? Basta che Renzi minacci dicendo che l'Italia lascia la zona Euro! Avevamo l'asso nella manica con il Berlusconi due anni fa' quando si sarebbe potuto formare una Unione Europea con la Russia e cosi'lasciare tranquillamente la Zona Euro, e la pesante dipendenza della Germania & Buxelles! Ci ha pensato re Giorgio& Co.(comunisti), e il Cav.ci e' caduto!

unosolo

Gio, 20/03/2014 - 17:30

l'unico che l'aveva capito l'anno processato , usare la magistratura per scopi politici ecco dove ci stanno portando , siamo gli ultimi del carro Europeo e ci prendono anche per il culo

glasnost

Gio, 20/03/2014 - 17:31

Mi viene la pelle d'oca a pensare che mio nonno ha fatto una guerra contro gli austriaci per l'indipendenza dell'Italia. Per sua fortuna è morto prima di vedere questo scempio dell'Italia.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 20/03/2014 - 17:33

Ma questi due cosa vogliono da noi ? Siamo già incasinati per i fatti nostri e adesso questi due estranei si scambiano pure i sorrisi ? Dite loro che non c'è niente da ridere e che comincino a prepaprare le valigie per ritornare a casa. ma dimmi te.......

Giorgio1952

Gio, 20/03/2014 - 17:40

Certo che sorridono in Europa visti i precedenti, l'ex tutto ormai cavaliere, senatore, premier, grande statista di palle ne racconta a bizzeffe ancora adesso. Facendo un pò di storia ecco le promesse di Berlusconi : Novembre 2011 Eurosud era la messa a punto di un piano di azione che consentiva di utilizzare pienamente i fondi strutturali "per migliorarne l'uso e ridefinirne le priorità in stretta collaborazione con la omissione europea"; Dismissioni: l'obiettivo era varare un piano di dismissioni e valorizzazioni del patrimonio per almeno 5 miliardi di euro di proventi nel triennio 2011/14. Entro il 31 Dicembre 2011 erano previsti Spending review e riduzione Debito pubblico, Infrastrutture e Project finacing, leva fiscale per le imprese, interventi a favore dell'occupazione giovanile e femminile, Riforma universitaria (il Governo era intenzionato ad approvare tutti i provvedimenti attuativi della riforma universitaria entro la fine dell'anno. Poi si pensava di fare la riforma delle pensioni, il Governo ribadiva, ricordando gli effetti determinati da leggi varate nel 2009 e 2010, il processo di innalzamento dell'età pensionabile. In particolare, grazie al meccanismo di aggancio dell'età pensionabile all'aspettativa di vita introdotto nel 2010, l'esecutivo prevede che il requisito anagrafico per il pensionamento di vecchiaia sarà di 67 anni per donne e uomini nel 2026. Ma ci ha pensato la Fornero e la riforma era belle e fatta il 5 dicembre 2011!!!!

Marioga

Gio, 20/03/2014 - 17:59

Viste le promesse mai mantenute da tutti i buffoni che abbiamo mandato finora a parlare in Europa, anche a me vien da ridere.

michetta

Gio, 20/03/2014 - 18:04

Ma, guardandoci un po' in giro, tra di noi, si fa' presto a dubitare di chiunque! Un Renzi, che e' uscito fuori dal cappellaio magico del Colle, giovane senz'altro, ma un attimino poco capace, ci sia permesso di sottolinearlo, in quanto ad esperienza regionale, nazionale e figuriamoci internazionale, poteva solamente attirare gli stessi sorrisetti, che ricordiamo bene, avvenuti, con ben altre persone al comando. Se noi, in Italia, non siamo stati capaci e non siamo capaci di comprendere (o, non vogliamo comprendere!), quali sono le cose da fare, tra di noi, come mai si potra' fare, per convincere della bonta' dei "pensieri" Italiani, i nostri guardiani europei? Si guardi, per esempio, alla faccenda F35. Prima, si dimezzano, poi, no. Quindi, si sospendono i pagamenti, per tutti, no per una sola parte. Poi si rimanda il tutto a fine anno, per vedere, magari se saltano fuori i soldi dalla ...vendita delle caserme e della portqaerei Garibaldi, vecchia di 30 anni!? Al tavolo del Consiglio Superiore Difesa, c'erano tutti i politici, dal capo dello stato, al ministro della difesa, come del resto i mammasantissima generali capi di stato maggiore delle nostre beneamate forze armate. Hanno rimandato tutto a fine anno......Noi, da sempre, siamo capaci di fare soltanto questo, RIMANDARE! Ragazzi, questi due rappresentanti dell'Europa Unita, fanno benissimo a sorridere. Dovrebbero sghignazzare, tanto pensano dei nostri rappresentanti e dell'Italia tutta. Ed intanto, per la cronaca, continuiamo a sperperare soldi e mezzi, per raccattare tutti i disperati invasori, che invece di andare nel vicino Marocco o Tunisia (col cavolo che ci si avvicinano a quelle Nazioni....), vengono quì, proprio perche' sanno, che ci sara' pane e focaccia per tutti, mamme in cinte comprese! E' inutile girarci intorno, NON SIAMO CAPACI! NON ESISTE IN GIRO, PER LA PENISOLA, UNA CHE E' UNA PERSONA, IN GRADO di risolvere i problemi come andrebbero risolti, SENZA GUARDARE IN FACCIA A NESSUNO, Vaticano compreso! Ed allora? Moriremo tutti così, chi prima e chi dopo. Peccato per i nostri figli ed i nostri nipoti, ma tant'e', la causa di tutto cio' siamo solo noi, VERI INCAPACI PER TUTTO! AUGURI ITALIA

topogigio100

Gio, 20/03/2014 - 18:06

i comunisti del blog vedo che passa il tempo non cambiano mai , l'odio contro il cavaliere e' sempre attivo ahhahahaha ma dai sorridete un po !! ma possibile mai che neanche quando governate fate un sorriso e daiiii compagnii hahahhah davvero mi fate tenerezza siete come i bambini dell'asilo hahahahah

Ritratto di geode

geode

Gio, 20/03/2014 - 18:10

Se la ridono perchè sanno che sarà difficile per noi un giorno liberarci dai papponi e dai furfanti che imperversano i palazzi del potere.

LAMBRO

Gio, 20/03/2014 - 18:12

SIAMO SICURI CHE L'EUROPA SI MERITI LA NS PARTECIPAZIONE? NON RICOMINCIAMO CON I SORRISINI ANCHE DELLA SPAGNA CHE GRAZIE A BARROSO E' PRIVILEGIATA? SIAMO SICURI CHE NON ABBIA RAGIONE GIORDANO IN "" NON VALE UNA LIRA""?

LAMBRO

Gio, 20/03/2014 - 18:14

PER CASO ROMPUY, CON BARROSO, NON ROMPU TROPPO??

jakc67

Gio, 20/03/2014 - 18:16

Basterebbe un "io sto con putin" per spegnere il sorrisetto, ma in un italia dove si commemora badoglio l unico che lo faceva l hanno fatto fuori...

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 20/03/2014 - 18:18

silvio ha fatto scuola e renzi è degno erede.

QuidsIn

Gio, 20/03/2014 - 18:27

La vera "svolta buona" arriverà quando parecchi milioni di italiani scopriranno che stipendio statale o pensione non saranno MAI PIU' accreditati sul loro conto corrente, dopo l'ormai imminente default sui bonds del Tesoro. State sereni.

Roberto Casnati

Gio, 20/03/2014 - 18:32

Non hanno tutti i torti di sorridere. Renzi è uno dei peggio buffoni di questo paese!

il gatto nero

Gio, 20/03/2014 - 18:32

@elalca.Ma perchè prende seriamente sul serio un pirla come @luigipiso. Se uno è pirla, tale rimane. punto. Che consumi pure la tastiera a forza di digitare cazzate. Basta non considerarlo !

vince50_19

Gio, 20/03/2014 - 18:35

elalca - Comprendo il suo disappunto ma non se la prenda con l'ingroiano luigipiso. Quando dimentica di assumere le dosi giornaliere di serenase e triptizol, akineton, disipal, atermin e tenomax, deve pur sfogarsi, altrimenti le allucinazioni e compulsioni lo riducono peggio di quel che normalmente è: un berlusconofobico in perenne stato reattivo con somatizzazioni viscerali in buccam..

chiara63

Gio, 20/03/2014 - 18:36

elalca da dove sei uscito/a? Lascia tranquillo Luigipiso mi pare che l'arroganza arrivi solo da una parte i cosidetti "moderati" che invocano democrazia ma sempre pronti a criticare le sentenze che loro non gradiscono, ecc.

Cosean

Gio, 20/03/2014 - 18:37

HaHaHa! Ma è una cosa positiva o negativa? Vi siete dimenticati le vostre reazioni, la volta precedente? Poca credibilità allora e poca credibilità adesso! Ma scommetto che voi avete cambiato idea! HaHaHa!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 20/03/2014 - 18:37

Non riesco a capire se sono politici o comici.In quanto a GIORGIO 1952 forse non si è accorto che stanno ridendo di renzi e non di Berlusconi.

ritardo53

Gio, 20/03/2014 - 18:40

LUIGIPISCIO: Lasci commenti dove credi meglio ti convenga, sei come colui che per non stare sotto tifa sempre per il primo in classifica, ma non si accorge d´essere un fallito. Perchè non hai lasciato nessun commento sulla residenza e relativo affitto di RENZI? Sei solo un meschino e rebusciato. Adesso ti sputo in faccia.. SPUCKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKK

ritardo53

Gio, 20/03/2014 - 18:43

GIORGIO 52: Prima di defecare minchiate ti consiglio di metterti un preservativo in testa, tu ancora non sai se esisti e vuoi parlare del mondo?

Pinozzo

Gio, 20/03/2014 - 18:45

jasper lei dove ha studiato la storia? la triplice era un'alleanza difensiva, per quanto riguarda il patto d'acciaio era una ca*ata pazzesca, meno male che ci siamo chiamati fuori fin troppo tardi e dopo troppe catastrofi (grecia, armir). Il nostro nemico storico non era la francia ne' l'inghilterra ma i crucchi.

ritardo53

Gio, 20/03/2014 - 18:46

GIORGIO 52: Ma parli solo di Berlusconi? Cambia disco che la musica è molto vasta, cominciando dei cazzi tuoi che non saranno molto fiorenti leggendo ciò che scrivi. Che famiglia persa.

ritardo53

Gio, 20/03/2014 - 18:49

LUIGIPISCIO: È vero Renzi non è Berlusconi, ma nemmeno te sei Renzi, te sei un parassita e basta. Che ti venga una leucemia fulminante.

Ritratto di filatelico

filatelico

Gio, 20/03/2014 - 18:49

BARROSO & VAN RUMPOY GO TO HELL

ritardo53

Gio, 20/03/2014 - 18:50

LUIGIPISCIO: Quando ti arriva ricordati di me.

Ritratto di filatelico

filatelico

Gio, 20/03/2014 - 18:52

Alle Europee VINCERANNO I POPOLI E MANDERANNO A CASA QUESTI LADRI Ci vedremo il 25 Maggio e allora RIDERO' IO

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 20/03/2014 - 18:58

Grandissimo Farage che umiliò quel massone di Rompuy al parlamento europeo

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 20/03/2014 - 18:59

Farage a rompoy: "non voglio essere scortese ma Lei ha il carisma di uno straccio umido e l'aspetto di un impiegato di banca di basso rango....... chi è Lei, non ho mai sentito parlare di Lei, nessuno in Europa sa chi Lei sia".

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 20/03/2014 - 19:01

Feccia massonica.

paspas

Gio, 20/03/2014 - 19:08

BRAVO RENZI, LASCIAMOLI CHE SORRIDANO. MI E' PIACIUTA LA TUA RISPOSTA. NON VENIAMO IN EUROPA COME STUDENTI FUORI CORSO MA COME COFONDATORI E SAPPIAMO QUELLO CHE FACCIAMO E VOGLIAMO. NON LASCIARTI INFLUENZARE E CONTINUA A FAR CAPIRE CHE L'ITALIA NON TEME L;EUROPA. ANZI CHE ALTRI DOVREBBERO CAMBIARE E NON CONTINUARE A LEGIFERARE A SENSO UNICO. POSSIAMO ESSERE DI DESTRA O DI SINISTRA MA LE TUE RISPOSTE AI SIGNORI DELL'EUROPA TEDESCA DEVONO ESSERE APPREZZATE. ALMENO FAI VEDERE CHE NON ABBIAMO TIMORE.............

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 20/03/2014 - 19:15

Tasse per tutti in nome dell'EURO = Morte e povertà

luciablini

Gio, 20/03/2014 - 19:18

quindi RICORDATE MI FA PIACERE QUANDO A BERLUSCONI GLI RIDEVANO DIETRO....MENO MALE...

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Gio, 20/03/2014 - 19:25

Non solo ci stanno spolpando con la collaborazione di alcuni (PD),ci prendono anche per il culo , povera Italia che fine abbiamo fatto , tra un po'cambieranno anche i padroni di questa terra .

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 20/03/2014 - 19:33

Mah...Se proprio volete paragonare il sorrisetto appena accennato di Barroso (ma dovete aver analizzato qualche dozzina di muscoli facciali al microscopio per rilevarlo), al quasi sghignazzo naturale che colpi' Merkel e Sarkozi al solo pronunciare il nome di Berlusconi, siete veramente dei...non mi viene in mente una parola che descriva da sola tale strisciante disonesta' intellettuale. Comunque sia. Berlusconi Silvio, Tessera P2 1816, pregiudicato, decaduto da senatore della Repubblica e interdetto dai Pubblici Uffici, ha fatto esattamente questo danno all'Italia. Ci vorranno generazioni perche' il Paese possa riacquistare un minimo di credibilita', completamente perduta grazie al guitto tragico che e' andato in giro per il mondo a farsi notare.

fedele50

Gio, 20/03/2014 - 19:42

BRUTTI FDM TA , QUANDO C'ERA BERLUSCONI PRESIDENTE ELETTO DAL POPOLO IL NO ERA SEMPRE PRONTO, VI REPUTO SEMPRE GRANDI FDM TA, TANTI SI FERMERA DA SOLO , LO SPUTAZZINO RENZINO E' SOLO FUFFA FRESCA DATO L'ETA',ADIEU BUFFONI EUROPEI E, CHI VI VOTA, A MAGGIO VI ASPETTIAMO AL VARCO.

ernestorebolledo

Gio, 20/03/2014 - 19:53

Una dittatura! .. Con l'Euro

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 20/03/2014 - 20:01

Ma questi due poveracci insieme alla Catherine Ashtone e Martin Schulz sono l'emblema del fallimento Europeo, non capisco come possa ridere alle spalle dell'Italia. Hanno almeno il buon senso di capire perche gli anti europie stanno aumentando in maniera esponenziale in tutta Europa? Questi sono stati nominati, non elletti e saranno i primi che scapperanno perhè sono persone spregevoli.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 20/03/2014 - 20:13

l'Euro è una schiavitù, EURO = MORTE E POVERTA', OSSERVATE LA GRECIA, CIPRO, PORTOGALLO ITALIA, SPAGNA, IRLANDA. COME MAI L'INGHILTERRA NON HA ADOTTATO L'EURO ? E LA POLONIA ? NON CREDETE A TUTTO QUELLO CHE LEGGETE O VEDETE IN TV. IN UCRAINA VI SONO STATI OSCURE PERSONE CHE HANNO PAGATO LA GENTE PER STARE IN PIAZZA E PROTESTARE, 20 EURO AL GIORNO CHIEDETE A QUALCHE AMICO UCRAINO COME HO FATTO IO.

forbot

Gio, 20/03/2014 - 20:24

Si, ma se un nostro primo ministro và a parlare in Europa, chiaramente per gli interessi della nazione Italia, e quì in Italia nella sua terra, c'è chi gli straccia i panni addosso facendogli fare figure di mxxxa, allora io vorrei sapere quali sono gli interessi di questa gente, quale le loro mire, chi sono: Di sicuro non italiani, nè appartenenti agli italiani: brava gente!

moshe

Gio, 20/03/2014 - 20:42

Sorrisetti compiacenti e frasi fatte già sentite. Solo un idiota può aspettarsi qualcosa di buono dalla ue.

moshe

Gio, 20/03/2014 - 20:44

Italioti, alle prossime elezioni europee, RAGIONATE prima di votare !!!!!

roberto zanella

Gio, 20/03/2014 - 21:01

mentre Berlusconi è sempre più incupito e non fa campagna elettorale e tutti stanno aspettando di vederlo per poter capire quale campagna elettorale per le europee intende fare,sperando che il giorno prima di andare ai seggi si conosca cosa ne pensa FI,nel frattempo visto la sonnolenza di Silvio e il sorrisino dei due imbecilli,io decido di votare contro l'Europa,voterò Lega Nord

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Gio, 20/03/2014 - 21:15

Perché ? Un paese da operetta ....ci prendono per il culo? Più che normale...

francesconeglia

Gio, 20/03/2014 - 21:49

Ridono perché sono contenti d'avere in pugno decine di nazioni "conquistate" a suon di soldi, elargiti a chi tradisce. Adesso se tutte ste nazioni mandano affanculo le "ELEZIONI EUROPEE" DISOBBEDENDO VERAMENTE A TUTTO E A TUTTI, boicottando sta solenne farsa e una ancor più solenne presa per il culo indetta per legittimare sti avidissimi usurai che tutti disprezziamo. Lo sò che quanto ho scritto può sembrare "strano", ma quanto e' normale tutto quello che e' successo con l'avvento dell'euro? I politici nostrani ed europei se ne strafottono del bisogni dei popoli, tutti gridano, sbraitano....facciamo questo....facciamo quello.....ma fanno solo i cazzazzi LORO. Arrivati a sto punto noi popolo ci si deve autointerrogare per scegliere l'indirizzo da perseguire, consigliando al Premier, Matteo Renzi per quanto riguarda l'Italia, che deve dare ascolto soprattutto a chi dell'euro non ne vuole più sapere e non a sti due paraculo, protetti dalle massonerie mondiali, che di loro ha accattato, oltre che l'immagine, anche quel sorrisino ironico di quegli altri due beceri barboni di Merkel e sarkosì.

manente

Gio, 20/03/2014 - 22:12

Che l'Europa della troika sia al totale servizio degli interessi Usa, lo abbiamo visto in modo scandaloso nella crisi dell'Ucraina dove gli eurocrati di Bruxelles, contro gli interessi vitali dell'Europa, si sono appiattiti sulle posizioni legalmente e moralmente insostenibili dell'apparato militare-finanziario Usa. Stando così le cose, gli “impegni” di cui parlano Barroso e van Rompuy, li rispetti chi li ha presi a “totale insaputa” del popolo italiano! Questi molluschi non eletti da nessuno che, in nome e per conto delle banche, pretendono di decidere le sorti 500 milioni di persone, hanno veramente rotto ! Fuori l’Italia dall’euro e “fack” Barroso, Van Rompuy, la Merkel e tutti gli “europeisti” con il c..lo degli altri.

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 21/03/2014 - 00:11

Ma da uno che è segretario del partito del debito pubblico, del partito erede del demenziale PCI che cacchio vi volete aspettare? I miracoli? Allora siete proprio matti ed è giusto che vi rompiate le corna.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 21/03/2014 - 00:50

Ci trattano proprio come pezze da piedi. Dovremmo uscire da questa carnevalata in cui si è ridotta l'Europa. NON È CERTO L'EUROPA CHE AVEVA COSTRUITO A SUO TEMPO DE GASPERI. I burocrati hanno imbastardito un sogno.

Ritratto di gianpaolo.barsi

gianpaolo.barsi

Ven, 21/03/2014 - 01:23

Europa über alles….vai avanti tu che mi vien da ridere!

Roberto Casnati

Ven, 21/03/2014 - 05:14

Certo che c'è da sorridere! Siamo la repubblica delle banane! Una repubblica nella quale non esiste più la democrazia, dove nulla funziona, dove la magistratura è, in massima parte, costituita da vecchi imbecilli politicizzati, dove "regna" un presidente aterosclerotico che ha trascorso l'intera vita a fare il servo, prima dei fascisti, poi dei komunisti e di Stalin, ora della Merkel. E come si fa a non sorridere?

vince50_19

Ven, 21/03/2014 - 07:16

E dopo il duo ridanciano merk-ozy, ecco a voi gianni & pinotto.. Alé!

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 21/03/2014 - 07:44

Anche Renzi nel pantano dopo che Berlusconi e Tremonti firmarono il pareggio di bilancio. E sarà così per tutti quanti si succederanno

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Ven, 21/03/2014 - 08:09

due facce da cretini .d'altra parte sanno e molto bene che noi italiani non siamo nemmeno capaci a respingere i delinquenti arrivati dall'africa a milioni , anzi stiamo distruggendo anche le caserme , i soldati quelli veri non le femminelle napoletane per capirci . così tutti anche i terroristi sanno che uno stato senza difese e con le palle è facilmente occupabile . che poi noi quando andiamo a fare la spesa veniamo aggredite dagli zingari chi se ne frega , e se i musulmani di m...a fanno il paio con i violentatori e i delinquenti , chi se ne frega , togliamo la polizia , non diamo fondi ai comuni per incrementare le forze locali perché servono alla bindi e compagni . non parlo di napolitano vergogna italica ........

il gatto nero

Ven, 21/03/2014 - 11:07

Adesso i sinistrIOTI ARRIVANO ANCHE ALLA "COMPARAZIONE DEI SORRISI".. ( LEGGETE QUEL FESSO DI @PRAVADA 99 ). Siamo a questo punto !! Pazzesco ! "" Ma il sorriso della Merkel era diverso. aveva i nervi e muscoli facciali delineati diversamente "". Se questo non è un pirla, allora ditemi vopi cosa è. !! Non aggiungo altro.