Illegale l'inchiesta Ruby

La verità poco alla volta viene a galla: alla Procura di Milano non si è amministrata la giustizia nel rispetto dei codici e del diritto, ma si è allestita una caccia all'uomo calpestando codici e diritto

Poco alla volta la verità sta venendo a galla. E la verità dice che alla Procura di Milano non si è amministrata la giustizia nel rispetto dei codici e del diritto, ma si è allestita una caccia all'uomo calpestando codici e diritto. Noi lo sosteniamo da tempo, ora lo ammettono anche gli stessi magistrati protagonisti dello scempio. Non sono pentiti né parlano per amore di verità. Semplicemente si stanno sbranando tra di loro come bestie impazzite dopo che si è rotto il patto di omertà che li ha legati per tanti anni. Non c'è nulla di nobile in questo, solo piccolezze umane di persone che pensavano di essere Dio.

L'ultima notizia che esce dal Consiglio superiore della magistratura, sede della resa dei conti tra pm un tempo compari e ora avversari, è che Ilda Boccassini avviò l'inchiesta Ruby - quella sulla vita privata di Berlusconi - in modo illegale. Non aveva titolo per ficcare il naso in quella vicenda, lo sapeva, ma si mosse ugualmente perché per lei, e solo per lei, la legge non conta. Lo sapeva lei, lo sapevano i colleghi oggi ciarlieri ma per tre anni silenziosi, forse per convenienza politica, forse per calcolo professionale, forse per paura. Paura di essere messi in punizione, trasferiti o bloccati in carriera dalla cupola di Magistratura democratica, la setta di pm e giudici di sinistra che ha messo nel mirino Berlusconi e che tutto può dentro quel mondo. Se invidie e gelosie non avessero portato la melma a galla, oggi potrebbero ancora raccontarci la favola della Procura di Milano luogo dei giusti.

Per completare il quadro, consiglio la lettura di un libro appena uscito, "Le catene della sinistra", scritto dal collega de Il Foglio Claudio Cerasa. Il capitolo sui legami ideologia-politica-giustizia è da brividi. Documenti, testimonianze dirette e «confessioni» di magistrati (Francesco Misiani, ad esempio: «Non posso negare che nelle mie decisioni di giudice non abbia influito e molto la mia ideologia») disegnano un Paese nel quale gli uomini vengono giudicati non in base ai reati commessi, ma alle idee e alle appartenenze. Esattamente quello che è successo nel famigerato processo Ruby.

Commenti
Ritratto di Balamata

Balamata

Gio, 08/05/2014 - 16:50

Speriamo che si vada fino in fondo con questa storia

kayak65

Gio, 08/05/2014 - 16:52

a Milano si puo'! perche' Milano e' in italia geograficamente ma giuridicamente e' a cuba o in corea del nord . almeno, da quello che si evince dai processi e dai modi di operare

cicero08

Gio, 08/05/2014 - 16:54

Illegale??? Ma va là! Sallusti Ma va là!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 08/05/2014 - 16:54

Boh! Anche se fosse vero i suoi meriti suoperano, largamente, i demeriti. Non sarà mai lodata abbastanza per l'ultima fogna bipartisan che ha contribuito a scoperchiare. 10, 100, 1000 procure. Altro che regolamentazione delle intercettazioni!

Paul Vara

Gio, 08/05/2014 - 17:00

E la "legalità" di Berlusconi ? Siamo al colmo: il ladro (tramite i suoi scagnozzi) accusa la Legge per averlo incastrato.

roseg

Gio, 08/05/2014 - 17:01

Mamma mia se le brutta!!!

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Gio, 08/05/2014 - 17:03

In un giornale NORMALE dovrebbe pubblicare la politica, cronaca, sport e spettacoli.... qua su questo giornale sembra il grande fratello di Berlusconi con notizie sue PRIVATE con problemi di giustizia. ... potrebbe pure andare ma.... si scrive le stesse cose di una paranoia ASSOLUTA!!!!!!!!!

Guido_

Gio, 08/05/2014 - 17:05

Ma scusate, la replica della Procura (pubblicata da tutti i giornali) ve la siete dimenticata? Voi si che fate vero giornalismo!

godilicious.com

Gio, 08/05/2014 - 17:07

Cavilli per non entrare nel merito. l'ex cav è comunque colpevole.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 08/05/2014 - 17:08

La domanda sorge spontanea chi sono più potenti di Totò Riina, Bernardo Provenzano e Messina Denaro? Chi mi sa dare una risposta?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 08/05/2014 - 17:08

questa storia dimostra quanta mafia c'è ancora nella magistratura e nel PD... e meno male che i sinistronzi parlavano di superiorità morale!!! :-) che figli di....

benny.manocchia

Gio, 08/05/2014 - 17:09

Cicero=memphis-vara: rappresentate proprio l'imbecillita' dei sinistri italiani. un italiano in usa

Mr Blonde

Gio, 08/05/2014 - 17:10

Memphis35 appoggio e condivido in pieno; se il centrodx italiota fosse fatto di gente come lei non saremmo dove siamo.

Charles buk

Gio, 08/05/2014 - 17:11

Illegale è trob..rsi una minorenne, ma come al solito guardate il dito

gian paolo cardelli

Gio, 08/05/2014 - 17:12

Paul vara e dintorni: e lei come fa a stabilire che Berlusconi fa cose illegali se quelli che hanno indagato su di lui sono stati i primi a farle? sentiamo in base a quale altra "fonte alternativa" alle sentenze lei puo' fare affermazioni del genere... perchè è estremamente probabile che altre illegalità sui processi al Cav. salteranno fuori!

fottosinistrati

Gio, 08/05/2014 - 17:13

cicero08, Memphis35, Paul Vara, i tre ceffi del blog .... quando farete una buca per il vs corpicino stappiamo una bottiglia. Detto questo , vorrei tanto chi i giudici o pm come cazpo li vuoi chiamare (perchè entrambe fanno l'uno e l'altro , unico caso al mondo e ben difeso dai tre ceffi sopracitati)li vorrei con la camicia nera .....poi ci facciamo 2 risate ...cosa ne pensate ceffi da un euro al mese ...??.Quindi che capzo state a pontificate ....sciacquatevi e sparite tra le righe di repubblica cojlioni

Atlantico

Gio, 08/05/2014 - 17:13

Sallusti, guardi lei che non lavorerà sempre per Berlusconi.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 08/05/2014 - 17:15

Riformiamo la magistratura mafiosa ed eversiva..a calci in kulo fuori dai tribunali i magistrati politicizzati!!!

piantagrassa

Gio, 08/05/2014 - 17:17

Paul Vara - "ladro" lo dice lei e deve dimostrarlo e non è la legge ad averlo incastrato ma le persone, è un po' diversa la cosa.

diego_piego

Gio, 08/05/2014 - 17:19

allora Ruby è ridiventata nipote di Mubarak?

82masso

Gio, 08/05/2014 - 17:20

Ma chiudiamo questa manfrina su Ruby! Ricapitolando allora, la ragazza è ufficialmente la nipote di Mubarak!

piantagrassa

Gio, 08/05/2014 - 17:21

Questa se la tocchi ha il potere di avvelenarti.

canaletto

Gio, 08/05/2014 - 17:22

ORMAI E' RISAPUTO. MA PERCHE NAPOLITANO COME PRESIDENTE DEL CSM NON INTERVIENE IN PRIMA PERSONA E LI MANDA TUTTI A SPASSO ED ANNULLA I FINTI PROCESSI??????? E' VERGOGNOSO CHE QUELLA STRONZA FA QUELLO CHE VUOLE. MERITA L'INFERNO IMMEDIATO LEI E TUTTI I SUOI COMPARI ROSSI, ALMENO COL DIAVOLO CHE E' ROSSO E CORNUTO COME LORO SI TROVERANNO A LORO AGIO SVERGOGNATI LEGGERE E NOI VI PAGHIAMO????? A CALCI IN CULO

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 08/05/2014 - 17:23

Occorre leggere 'le catene della sinistra' del pur lodevole Claudio Cerasa? - Sono tutte cose che diciamo da sempre, noi commentatori, giornalisti vari. Chi più chi meno. - Ma, da Travaglio, da Santoro, da Napolitano, bocche cucite. Se non per condannare gli innocenti come Berlusconi, Dell'Utri. Nessuno che vada ad arrestare immediatamente Ilda Boccassini? Ricordiamoci andando a votare di quanto sia opportuno scegliere Forza Italia. -rip.ris.- 17,23 - 8.4.2014

graffias

Gio, 08/05/2014 - 17:24

XCicero e Paul Vara. "ma va la ..."è incredibile, questa italica sinistra non molla neanche di fronte all'evidenza. Vai tu Cicero ed è inutile che ti dica dove , perché anche se sei di sinistra penso che tu lo abbia capito.. La legalità di Paul Vara fa poi ridere i polli . Ma come a fronte di quello che sta scappando fuori dal letamaio milanese, hai il coraggio di parlare di legalità ??? non ci sono aggettivi adeguati per definire la vostra lercia mentalità. In certi casi se si ha un minimo di buon gusto , si sta zitti !!!!

linoalo1

Gio, 08/05/2014 - 17:25

Poveri Ignorantoni Comunitari!Vi brucia,eh??!Provate con la Vasellina!!Chissà che vi bruci di meno!Lino.

maubol@libero.it

Gio, 08/05/2014 - 17:25

La Boccassini e Bruti LIberati lo sapevano che era tutto illegale! Ora che succede? Solita conclusione a tarallucci e vino, o l'Anm, il Ministro della Gisutizia prendono in mano la situazione? I milioni spesi in intercettazuoni, dal buco della serratura, mi pare fossero 2 mln, chi li restituisce? Il danno d'immagine, chi lo paga? Loro restano al loro posto?

nino47

Gio, 08/05/2014 - 17:26

potra' venire a galla anche un iceberg...ma non c'e' ciccia per gatti!

epesce098

Gio, 08/05/2014 - 17:27

cicero08 - Ciceruacchio, salta giù dalla pianta. Prima di commentare a testa di c.... leggiti l'articolo e vedrai che queste cose non le ha dette il grande Sallusti ma riporta una notizia che esce dal Consiglio Superiore della Magistratura.

gian paolo cardelli

Gio, 08/05/2014 - 17:30

Charles Buk, come al solito voi antiberlusconiani parlate per sentito dire: è illegale tr..rsi una minorenne SOLO SE HA MENO DI QUATTORDICI ANNI, se invece sta tra i quattordici ed i diciotto e c'è il consenso non c'è nulla di illegale... forse qualcuno qui guarda il dito, ma lei è cieco del tutto, pare dedursi...

makeng

Gio, 08/05/2014 - 17:31

certo che a leggere i commenti di stronzi come @marcotto73 c'è da rabbrividire: inchieste con metodi illeciti, che se ne sbattono delle regole scritte per garantire un processo equo, ma accettate di buon grado perchè hanno prodotto una condanna FARSA-FALSA ad un avversario politico del partito affiliato alle toghe rosse. Di fatto quello che scrive è: OCCUPATEVI DI STRONZATE MA NON DELLE REGOLE DELLA GIUSTIZIA. QUELLA E' IN NOSTRO POTERE ! Che stronzi!

diego_piego

Gio, 08/05/2014 - 17:31

@maubol@libero.it il danno d'immagine l'ha subito l'Italia.

baio57

Gio, 08/05/2014 - 17:31

@ Charles buk - Da buon voyeur, hai visto di persona spiando dal.... " buk " della serratura che il Berlusca si scopava la RUUUUBBBBBYYYYY ,di' la verità.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 08/05/2014 - 17:34

che vergogna la morte della democrazia e libertà, un popolo senza orgoglio e dignità quello italiano

Ritratto di stufo

stufo

Gio, 08/05/2014 - 17:37

Illegale ? Embè ? Lo sapevamo già che la sua di lei era una curiosità pruriginosa, ma qualcuno pensa che cambierà qualcosa ? Sarebbe come pretendere che i sinistronzi rinsaviscano ed i bananas acclamino Renzi e la kul*na .

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 08/05/2014 - 17:38

scassa Giovedì 8 maggio 2014 In un paese dove vige lo Stato di Diritto,dove la magistratura non ricatta il governo,dove esiste la Democrazia ,dove la legge si applica ,prima durante e dopo,dove chi la amministra e' veramente super parte e non usa le leggi liberamente con fantasia e inventiva ,dove ,infine ,tra destra e sinistra si usano 2 metri e 2 misure ,.....in un Paese così ,questo processo da bordello sarebbe cancellato e rifatto ,e non dagli stessi professionisti,ma da autentici Signori Magistrati ! Purtroppo questa mercanzia passa il governo ,colluso ,come una cupola ,dalla base al vertice ,e non aspettiamoci niente di onesto,...anche perché " come diceva El mi Babbo se un c'è un c'è ! Silvana Sassatelli.

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Gio, 08/05/2014 - 17:41

Se fosse vero dovrebbero essere perseguiti dalla Legge per "persecuzione giudiziaria individuale infinita" ed essere radiati dalla Magistratura! ma purtoppo, "canis canem non est"!. Viva viva Berlusconi, oggi e sempre e che il Signore ce lo conservi a lungo, malgrado loro.

@ollel63

Gio, 08/05/2014 - 17:44

ha la testa rossa dalla nascita.

Ritratto di thunder

thunder

Gio, 08/05/2014 - 17:44

Charles bus, eri presente mentre tro...a? o pirla

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Gio, 08/05/2014 - 17:45

x RaddrizzoLeBanane scrivi stesse parole ma con disposizioni diverse..... lavoro facile facile, potrei farlo anche io a scrivere magistratura cattiva, schulz e merkel cattivi, governo cattivi, ecc ecc..... tanto le notizie sono le stesse, i poersonaggi sono gli stessi......basta un pò mischiare le carte con stessi e soliti personaggi e il gioco è fatto.... basta sapere quanto ti pagano e lo faccio pure io!!!!!

glasnost

Gio, 08/05/2014 - 17:45

E mentre la giustizia veniva amministrata così, il presidente del CSM e Capo dello Stato, che dovrebbe garantire l'equità verso tutti, stava MUTO!!!! W Napolitano e W l'Italia!

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 08/05/2014 - 17:45

Ora aspetto con ansia il commento del compagno luigipiso, commento che scriverà solo se al lavoro.

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Gio, 08/05/2014 - 17:46

x RaddrizzoLeBanane scrivi stesse parole ma con disposizioni diverse..... lavoro facile facile, potrei farlo anche io a scrivere magistratura cattiva, schulz e merkel cattivi, governo cattivi, ecc ecc..... tanto le notizie sono le stesse, i poersonaggi sono gli stessi......basta un pò mischiare le carte con stessi e soliti personaggi e il gioco è fatto.... basta sapere quanto ti pagano e lo faccio pure io!!!!!

Giampaolo Ferrari

Gio, 08/05/2014 - 17:47

Dispiace che una persona che dovrebbe far rispettare la giustizia sia la prima a delinquere, poteva pure scrivere la sentenza,dategli una scure, cosi può fare anche il boia.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 08/05/2014 - 17:47

patetici i commenti dei sinistronzi :-)

nurra94

Gio, 08/05/2014 - 17:51

Paul Vara, qui si stà parlando come confermano altri Magistrati, dell'illegalità commessa da un Magistrato, a cui non competeva intromettersi in una pratica non sua. Inquanto al ladro, ti consiglio di guardarti allo specchio, te e quelli come te, chissà che non ti venga voglia di sputarti in faccia!!!!

makeng

Gio, 08/05/2014 - 17:56

SINISTRONZI: CONTINUATE A PENSARE CHE "berlusconi è finito" e un bel giorno vi accorgerete che in italia siete sempre destinati a prendere delle bastonate , come sempre è successo. Anche i sassi hanno capito che il condannare berlusconi è stato solo frutto di rabbia e non di giustizia. Ridete allocchi vermi, tanto il berlusca è ancora vivo e vegeto e tutti sono ancora li a parlarne.

gian paolo cardelli

Gio, 08/05/2014 - 17:56

Stavolta scrivo ai "non di sinistra": sapete perchè loro sono convinti che il Cav. si è tr...ato la Ruby? perchè loro avrebbero fatto proprio così...

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 08/05/2014 - 17:57

i berluscones sono un carcinoma per lo sviluppo culturale ed economico di questo paese.

m.nanni

Gio, 08/05/2014 - 17:59

se appurato, che aspettate a denunciarla penalmente per abuso di potere? Basta piangersi addosso!

Accademico

Gio, 08/05/2014 - 18:12

Se le cose stanno così, intervengano il Guardasigilli e la Presidenza del Csm. Dov'è finito lo Stato di diritto, cioè quella forma di Stato che assicura la salvaguardia e il rispetto dei diritti e delle libertà dell'uomo? Sono 20 anni che la Procura di Milano, per un motivo o per l'altro, fa parlare di sè e in termini tutt'altro che lusinghieri. A cominciare dai danni prodotti dalla bufala di Mani Pulite!

Raoul Pontalti

Gio, 08/05/2014 - 18:13

Irregolarità, ammesso chi vi sia stata, non significa illegalità. Il PG interrogato in merito alla questione dell'assegnazione delle indagini nell'ambito di un procedimento presso il CSM scaturito dalle lagnanze di Robledo ha rivelato che non era la Ilda la titolare incardinata dell'indagine. Tutto qui. Per la verità il medesimo PG avrebbe aggiunto che la Ilda avrebbe potuto chiedere, ottenendola, l'autorizzazione dal capo della Procura sia in carattere preventivo sia in carattere di "sanatoria". Rimane il fatto che la Ilda ha svolto le funzioni di PM proprio nel processo scaturito da quell'interrogatorio per il quale non sarebbe stata titolata e l'attribuzione di quella funzione fu stabilita dal capo della Procura e il PG non risulta abbia avuto nulla da ridire.

ILCOMMENTATORE

Gio, 08/05/2014 - 18:15

Ma possibile non si voglia ammettere che la condanna di Berlusconi sia una montatura? E che questi magistrati siano pedine? Vogliamo la RC dei giudici!!Sono gli unici che non pagano i danni.

gian paolo cardelli

Gio, 08/05/2014 - 18:15

Ersola, se siamo sopravvissuti a quelli come lei non c'è alcun pericolo.

paolinobg

Gio, 08/05/2014 - 18:17

in una giornata dove vengono decapitati i manager di expo2015 per una nuova tangentopoli che coinvolge tutti i partiti (Tranne grillo) e viene arrestato un ex ministro PDL per favoreggiamento di un pregiudicato in fuga la notizia piu' importante per l'italia e' che un magistrato ha chiamato in questura quando non avrebbe potuto farlo.... dopo non lamentatevi se a forza di dare priorita' a chi ci sta mandando allo sfacelo finiremo come la grecia. Io mi incavolo di piu' con questi politici che da 20 anni ci stanno depredando e continuano a farlo pressoche' indisturbati che con una che non ha seguito pedissequamente le procedure... specie poi se sappiamo tutti che il reato c'e' stato a prescindere per stessa ammissione di quella ex nipote di mubarak oggi chissa' perche milionaria perennemente in vacanza...

lamwolf

Gio, 08/05/2014 - 18:21

Ma perché c'è ancora qualcuno che non se ne era accorto circa l'accanimento giudiziario?

baio57

Gio, 08/05/2014 - 18:23

@ ersola - Ma un commento degno ti tale nome che non siano le solite due righe copia-incollate prese dal viral-marketing antiberlusconiano ?

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 08/05/2014 - 18:24

E gli ersola lo sono altrettanto! Abbiamo visto quale sviluppo ha portato il Komunismo nei paesi dove ha imperato! Leggi un po' di storia, e non solo Tex Willer!

Efesto

Gio, 08/05/2014 - 18:24

Direttore Sallusti, nell'affermare il delirio di onnipotenza dei magistrati credo che abbia centrato il bersaglio. Si sentono esseri superiori e la loro professione non è un servizio, come quella umile di tutti i mortali: è un dovere. Ma facciamo anche attenzione non sono ne sciocchi ne impreparati. Questa seconda "mani pulite" in pieno svolgimento porterà una enorme quantità di voti a Grillo, novello Cola di Rienzo o se vogliamo Robespierre/Hitler. Grillo fa conto sulla integrità della giustizia che, per le persone poco attente, invidiose del successo altrui, o rancorose, si manifesta con gli arresti, gli scandali, i procedimenti. Poco importa della loro integrità formale e/o sostanziale. Utile è il morto alla folla. In questo caos lo strapotere giudiziario prospera.

Ritratto di mirosky

mirosky

Gio, 08/05/2014 - 18:28

poveri berluscones..ogni giorno ne ingabbiano uno e voi siete ancora qui a credere che siano innocenti..fate tenerezza.

Ritratto di safidy

safidy

Gio, 08/05/2014 - 18:39

FI : FORZA ILDA!!! Voi a perdere tempo su chi doveva o non doveva far l'inchiesta...ma fatemi il piacere, BANANAS! Cosa cambia sul fatto che il vostro nano preferito sia un criminale mafioso?

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Gio, 08/05/2014 - 18:41

Ragazzi.....avete sentito? hanno arrestato Grillo ......no non quello del M5S, è quello del PDL

Ritratto di abraxasso

Anonimo (non verificato)

scipione

Gio, 08/05/2014 - 19:54

La giustizia italiana: piu' nella m...a di cosi'.....

Ritratto di cristianomorelli

cristianomorelli

Gio, 08/05/2014 - 20:37

Certo che ci vuole un bel coraggio a scrivere che "per lei, e solo per lei, la legge non conta".

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 08/05/2014 - 20:55

E poi, dentro e fuori le procure, c'è qualcuno, sicuramente invischiato nella cosa e, quindi, interessato ad essa e in un grossolano conflitto d'interessi, che pretenderebbe la non discussione delle sentenze, neanche provenissero queste da santuari in cui sono avvenute apparizioni mariane o, comunque, divine e da queste suggerite.

Ritratto di marcello.sanna

marcello.sanna

Gio, 08/05/2014 - 22:33

Vorrei sommessamente ricordare che Scajola per tre volte è stato perseguitato dalle toghe e per tre volte è stato pienamente assolto. Anche questa volta le accuse mi sembrano prive di riscontro. Politicamente di Scajola non me ne frega un cazzo. Penso al cittadino Scajola danneggiato dalla magistratura e che non viene risarcito. In ciò è in buona compagnia: 4.000.000 di italiani sono stati rovinati dagli errori giudiziari. Ma di questo non parla nessuno.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 09/05/2014 - 00:45

Il nostro paese è ormai nelle mani di funzionari traditori della Costituzione. Non ci vengano più a fare le sceneggiate sventolando la Costituzione. IL DELIRIO DI POTENZA DI QUESTI TRADITORI DEL PAESE DEVE ESSERE MESSO SOTTO INCHIESTA.

emilio ceriani

Ven, 09/05/2014 - 01:28

A: ersola. Sono un carcinoma che potrebbe anche contagiarti ma il mio stato me lo impedisce perché nelle mie difese immunitarie mancano i sentimenti di invidia, odio e rancore.

Ritratto di PAYBACK59

PAYBACK59

Ven, 09/05/2014 - 02:03

CERTO CHE SE LO SVILUPPO CULTURALE ED ECONOMICO E' QUELLO DEI PAESI COMUNISTI STIAMO FRESCHI !!!!!!

moichiodi

Ven, 09/05/2014 - 04:35

Sallusti nel paese dei balocchi.

enzo1944

Ven, 09/05/2014 - 08:31

ersola,sei proprio solo un povero PECORONE ROSSO!........Ed ora,povero piffero,mettiti in fila e vai di corsa a pagare le tasse che ti hanno messo i tuoi amici rossi!.....Certo,per mantenere i loro vergognosi benefits,(il napoletano del Colle,il baffino d'alema,bersanoff,dini,prodino mortadella,monti,letta nipote,i sindacalisti,la vergine bindi e la finocchia),ora, DI CORSA A PAGARE LE TASSE!!Svegliati somaro rosso! Gli Italiani hanno i salari più bassi d'Europa e le tasse piu' alte del mondo,pur avendo il PCI-PD più forte dell'Occidente e i Sindacati più ricchi del mondo! Svegliati,PECORONE ROSSO!!

graffias

Dom, 11/05/2014 - 12:18

X Er Sola e Safidy. Con voi non si dovrebbe sprecare neanche una parola. Insulti ?? neanche , solo citarvi è un palese insulto. Per capire qualcosa vi rimando a quello, che un tempo, era il maestro Pontalti . Dall'alto della sua cattedra forse potrà illuminarvi, con me non parla più , ormai mi considera troppo in basso ed inequivocabilmente irrecuperabile . Auguri e ......buona lezione !!

Bellator

Ven, 16/05/2014 - 16:53

Ma perché il Cavaliere ,non incarica una Agenzia Investigativa e far sapere ai cittadini,i comportamenti privati, le amicizie, gli affari, le parentele,la loro preparazione professionale,come sono entrati in Magistratura ed a quali Santi si sono rivolti, tutti questi sant'uomini e donne, che hanno voluto sapere cosa facesse il Cavaliere,anche quando andava al Cesso!!.

Giampaolo Ferrari

Gio, 22/01/2015 - 10:54

Lo sapevano tutti. Solo i pacati nel cervello sostengono l'insostenibile.