Fini: "Monti deve continuare"

Il leader di Fli: "Se un patto civico o nazionale prenderà corpo, non avremmo esitazioni a dire che Monti deve continuare nella prossima legislatura". Poi a Montezemolo: non vada da solo

L'ultima speranza di Fini si chiama Mario Monti. Chissà, forse dopo i vari fallimenti politici (vedi il disastro di Fli in tema di consensi e il progetto del Terzo Polo arenato senza aver visto mai la luce) e dopo essersi autoproclamato come nuova speranza per la rinascita del centrodestra, chissà, dicevamo, che Fini non abbia pensato che sia meno rischioso affidarsi a terzi per trarre qualche beneficio. Il che, tradotto in soldoni, equivale a riemergere dall'oblio politico in cui ultimamente naviga.

E così, se prima i complimenti e l'appoggio nei confronti del governo Monti venivano esternati una volta ogni tanto, quasi in sordina, adesso la voce si fa grossa. Più si avvicina il tempo delle elezioni e più forte si levano parole encomiastiche di Fini.

"Se riusciamo, e sono ottimista, a rendere possibile per l’elettore un punto di riferimento che non sia rappresentato da Bersani o da Berlusconi, se un patto civico o nazionale prenderà corpo e sarà un mix di politica e società organizzata, non avremmo esitazioni a dire che Monti deve continuare nella prossima legislatura", ha affermato, ai microfoni di Gr Parlamento Rai, il leader di Fli.

Che poi ha rincarato la dose di convenevoli nei confronti del bocconiano, adulando il leader dell'Udc. "Casini lo ha detto in modo esplicito, ed è un orientamento che condivido, altrimenti non avrebbe senso dire che l’agenda Monti è uno stato di necessità", ha spiegato il presidente della Camera, aggiungendo, giusto per non esporsi troppo (ché il ruolo che egli assume dovrebbe essere super partes) che "non si può comunque prescindere dal fatto che Monti abbia detto di non volersi candidare o formare un partito".

Anche questa mattina, intervendo al forum dell'Ocse, il presidente del Consiglio ha ribadito di non pensare alle elezioni. Tuttavia, si è detto sicuro che "gli italiani non sono ostili al suo governo" e ha smentito quello che ha definito il "teorema di Juncker", secondo cui chi fa riforme strutturali poi perde le elezioni.

Segnali e dichiarazioni che non lasciano spazi a prese di posizioni nette. Anzi. L'idea di un Monti-bis continua a balenare nella mente di banchieri, industriali, politici e persino sindacalisti. Uno dei più fervidi sostenitori è appunto Casini. Lo stesso Casini a cui è andato in soccorso volontario Gianfranco Fini, pronto a battersi per l'alleato (nonostante al convegno di Chianciano il leader Udc non abbia fatto menzione del suo omologo di Fli e nonostante i posti in lista che verranno riservati a Fli non superino, pare, i cinque) e a far da paciere tra lui e il rampante Luca Cordero di Montezemolo, la cui fondazione Italia Futura ha espresso parole non proprio benevoli riguardo al progetto della lista Italia (considerata un "fritto misto indigesto").

"Stimo Luca di Montezemolo da anni e credo che sia cosciente che il rinnovamento possa marciare di pari passo con l’esperienza politica vissuta e non teorica. Una alternativa politica a Bersani e Berlusconi tutta al di fuori della politica credo indebolirebbe la forza di una proposta diversa da un
bipolarismo ormai datato"
, ha detto Fini, provando a convincere l'ex presidente della Ferrari a unirsi a Casini così da rendere più probabile le chances di vittoria (e di rinascita per lui).

Infine, il lungimirante Fini ha fatto sentire la sua voce anche sul tema della legge elettorale, rinnegando le scelte passate: "Con rammarico, perché sono stato tra i sostenitori del maggioritario, dico che occorre aprire gli occhi su un sistema bipolare anomalo che ha creato danni: oggi al Paese serve una legge elettorale a impianto sostanzialmente proporzionale per evitare coalizioni fatte da un
unico mastice, contro l’avversario; con mille contraddizioni programmatiche, con dentro tutto e il contrario di tutto"
.

Una posizione che appare come un paracadute nel caso in cui il progetto di un Monti-bis e di un percorso comune con Casini e altri soggetti politici e della società civile non dovessero andare in porto. Infatti, col sistema attuale, il partito di Fini rischierebbe di essere emarginato dalla scena politica. Cosa che con un proporzionale non accadrebbe, garantendo invece a Fini aneliti di vita e di speranza.

Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 24/09/2012 - 12:30

Fini per giustificare la sua crassa ignoranza amministrativa e non solo, aborriva il buongoverno del Cav. disprezzandolo quale "logica aziendalistica". Hai capito? Rendere conto del proprio operato per quel baluba è... "aziendalistico". Infatti per lui la politica è il lasciapassare della ruberia. E adesso il quaraquaqà del saluto romano allarga ancora la bocca: degno capataza de "er Batman"

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 24/09/2012 - 12:41

Sarei anche propenso al monti I II III , l ´importante che questo triste personaggio sparisca. NOI habbiamo bisogno di gente che sia capace di rinnovare dalle fondamenta questa nazione.Basta con i PARASSITI.

nonna.mi

Lun, 24/09/2012 - 12:43

Più passa il tempo e più cresce il mio disprezzo politico ed etico per Fini e Casini, indecentemente banderuole di proprie idee a seconda del loro interesse personale. Myriam

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 24/09/2012 - 12:44

Mi fanno schifo l'uomo del colle ci ha voluto dare monti per lo spread o sbaglio adesso basta; monti si presenti alle elezioni e se veramente è piu amato dagli italiani vincera'. è ora di dire basta e farci sentire (ovviamente all'interno della legalità) per far smettere queste cose; riuniamocio e diamo fiato alla ns insofferenza. io ci sto e di voi chi?

Giovanmario

Lun, 24/09/2012 - 12:45

Monti deve continuare.. dice il prode Fini.. ma con quali voti.. con quali programmi.. forse quello del Bocchino di turno?

agosvac

Lun, 24/09/2012 - 12:49

Francamente non vedo cosa possa ottenere fini da un governo Monti bis! Essere riconfermato Presidente?? Pura follia! Avere un qualsivoglia ministero? Follia bis! Forse riuscirebbe ad essere confermato in Parlamento, ma credo sia molto difficile e, comunque, sarebbe una situazione degradante.

rosso52

Lun, 24/09/2012 - 12:51

Ma non si vergogna di continuare a parlare??Non si vergogna (come anche tanti altri dovrebbero fare) di tenere ancora il sedere su quella poltrona??? gli italiani hanno ormai capito di che pasta è fatto.....sia lui sia il resto della casta...fatevi un giro senza la scorta, in una qualunque piazza italiana, e poi vedrete le para....late che vi arrivano!!!

swiller

Lun, 24/09/2012 - 13:40

Senza ne pudore ne vergogna, questo signore è il massimo della caduta in basso che può fare una persona.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 24/09/2012 - 13:43

La misura del fallimento di quest'uomo è tanto grande che mi sta quasi diventando simpatico, come tutti i perdenti. Egli è il Nulla.

gentlemen

Lun, 24/09/2012 - 13:54

Fini,vai in bagno,che è meglio!

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 24/09/2012 - 14:09

Da persona intelligente qual'era, faccia uno sforzo, recuperi per un attimo un barlume di autodeterminazione e di dignità e vada in quel paese dove tutti i suoi ex-elettori lo vorrebbero mandare...

Duka

Lun, 24/09/2012 - 14:13

Questo lo abbiamo ascoltato pure questa mattina in una intervista. E' vero non sa più a che santo votarsi per restare a galla. Ha comunque tenuto a precisare ( questo a lui interessa moltissimo) che per quanto riguarda il vitalizio è già stato abolito ma a partire dal 2014. Cioè a dire che il suo è salvo. Ma forse non ha fatto i conti con un popolo incazzato nero.

baldo1

Lun, 24/09/2012 - 14:21

Pensate davvero che Fini sparisca? Fini, a causa del ruolo che ricopre, opportunamente evita di fare considerazioni politiche. Penso che appena si apra la campagna elettorale, da buon politico quale è, saprà farsi sentire e accaparrarsi buona parte dell'elettorato del pdl. A quel punto i "colonnelli" (gasparri, mattioli e mangiafuoco) faranno a gara per tornare da lui, al fine di evitare di sparire..

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 24/09/2012 - 14:29

Fini-to Un personaggio in cerca d'autore. Hai rovinato l'Italia e dopo tutto quello che hai fatto parli ancora!!!!!!!!

Lino1234

Lun, 24/09/2012 - 14:36

Fini, ogni tanto, nella sua spasmodica ricerca per la conservazione almeno di una poltroncina per se, in questo momento pare abbia trovato un' altro manico a cui aggrapparsi. Chissà se sarà la volta che ce la fa. Saluti. Lino

giovanni PERINCIOLO

Lun, 24/09/2012 - 14:39

Attento Montezemolo. Se fini si propone lui come "accompagnatore" ricordi il vecchio adagio : meglio soli che mal accompagnati! E peggio accompagnati di cosi' é difficile......

Atlantico

Lun, 24/09/2012 - 14:42

Perchè, Silvio Berlusconi non tifa anche lui per un Monti-bis ?

imodium

Lun, 24/09/2012 - 14:46

??? Ma come Elisabetto ancora campa??? Qualcuno mi aveva detto che aveva sbattuto la testa in una cucina a montecarlo...mi avevano detto male allora..cmq una prece.

ntn59

Lun, 24/09/2012 - 14:56

Forse anche il PDL, tra Minnetti e la giunta Polverini, deve sperare il un Monti-bis per non sparire dalla scena. 20 anni fa rappresentavate la novità...che brutta fine.

tofani.graziano

Lun, 24/09/2012 - 15:07

dlux-Il suo e'un buon ausoicio.Peccato che per questo viscido individuo,recuperare per un attimo autodeterminazione e dignita' e' impossibile in quanto non le ha mai avute.Speriamo che quando andra' a bussare chi gli dovrebbe aprire le porte lo cacci a calci nel c..o

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 24/09/2012 - 15:09

questo signore non dovrebbe essere neppur più nominato

briegel70

Lun, 24/09/2012 - 15:48

Fini ha avuto la dignità di dire il suo parere "NON ALLINEATO" quando il Pdl era ancora molto forte. Quindi, in tempi non sospetti. Prevedo che ora che la Nave Pdl sta affondando ci sarà un fuggi fuggi generale (anche da parte di chi bollò Fini come "traditore"). Va precisato che Fini non abbandonò il Pdl da lui Cofondato. FINI FU CACCIATO PER AVER AVUTO IL TORTO DI NON ESSERE IN SINTONIA CON IL PADRONE DEL PDL.

Ritratto di kinowa

kinowa

Lun, 24/09/2012 - 15:56

caro gianfranco (caro perche ci costi) ormai non ti si fila piu nessuno. Sei un TRADITORE e chi ha tradito una volta tradirà sempre. Vuoi un consiglio? vai a Montecarlo da tuo cognato e RESTACI.

michele lascaro

Lun, 24/09/2012 - 16:10

Un morto che ogni tanto esce dal sacello per proclamare la corporeità perduta. Una prece.

lamwolf

Lun, 24/09/2012 - 16:11

La destra italiana era una realtà che milioni di italiani dalla nascita della Repubblica avevano visto realizzarsi, arrivando ad essere il terzo partito. Spero di arrivare un giorno a vedere il Fini to fuori da Parlamento e a sudarsi il pane. Con questo sistema la vedo dura ma la sopportazione della gente è a un punto cruciale.

1filippo1

Lun, 24/09/2012 - 16:51

Ora che i sondaggisti danno il Fli in una percentuale da schedina di calcio,il fondatore del partito e i suoi accoliti-in primis Bocchino ormai scomparso dalla scena- non trovano di meglio che perorare la causa di un Monti bis,al fine di limosinare qualche posticino in Parlamento,non avendo più altra sponda,nè quella del Pdl e neppure quella del furbastro Casini,il quale se lo è giocato fino in fondo: prima spingendolo a rompere con Berlusconi-riuscendovi,e poi abbandonandolo alsuo destino.E lui,povero ingenuo,ci è cascato.Chi è causa del proprio male,pianga se stesso.

Ritratto di Jerry 52

Jerry 52

Lun, 24/09/2012 - 17:41

Il tradito potrà anche essere un ingenuo, ma il traditore rimarrà sempre un infame!

Ritratto di robert1978

robert1978

Lun, 24/09/2012 - 18:16

non vi preoccupate che gente di merda come FINI trova sempre una sistemazione politica da dove attingere abbastanza soldi per mantenere la zoccola che sta con lui e la sua barchetta. ah mi dimenticavo del suo ciuccia c.... di Bocchino,(un cognome tutto dire).

francoebasta

Lun, 24/09/2012 - 18:17

Ma quest'uomo senza faccia cosa aspetta ad andare fuori dai c.... Una zecca ha sicuramente piu' dignita'!!

eglanthyne

Lun, 24/09/2012 - 18:25

Gianfrego , cosa NON faresti per restare in VETRINA !

rino1941

Lun, 24/09/2012 - 18:27

SPARIRà, ALMENO LO SPERO . IL BRUTTO E' CHE UN PERSONAGGIO DEL GENERE, FRA BUONUSCITA E FARAONICA PENSIONE VIVRA' A LUNGO ED ENCHE MOLTO BENE, PURTROPPO.

Sapere Aude

Lun, 24/09/2012 - 18:33

Lo abbiamo capito da tempo che sei un "mastice" a pronta presa, e che l'obbiettivo vero è quello di incollarti alla sedia.

onurb

Lun, 24/09/2012 - 18:36

Fini può raccontarci ciò che più gli conviene, tanto non riuscirà più a farci fessi. Il suo tempo sta per scadere, poi gli rimarrà solo da dedicarsi anima e corpo alla famiglia. A lui abbiamo già dato più che a sufficienza.

cast49

Lun, 24/09/2012 - 19:21

quante volte si è mozzicato la lingua per quello che ha fatto? voleva il trono e si trova col culo per terra.

antonio54

Lun, 24/09/2012 - 19:50

Ormai per questo signore è l'ultima scialuppa di salvataggio. E' stato la causa delle mancate riforme che pure aveva sottoscritto nel programma del Centro Destra. Riforme che avrebbero messo l'Italia al passo con i paesi evoluti. Grazie a lui ciò non è stato possibile. Non so chi possa dare credibilità ad uno che della coerenza ha fatto carta straccia. Del suo comportamento, se ne accorgerà alle prossime elezioni.

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 24/09/2012 - 19:53

attenti a scrivere sparire di sena -------------

Willy Mz

Lun, 24/09/2012 - 20:31

certo che questo traditore pur di non sparire dalla scena e continuare nella sua vita dorata se le studia tutte. vedremo quale sarà la prossima....

mifra77

Lun, 24/09/2012 - 20:32

Il rinnovamento deve passare attraverso la rottamazione dei vari Berlusconi,Cicchito,Bersani,Bindi,Casini,Buttiglione,Fini,Bocchino e tutti i pappopolitici che da sempre si sono dimostrati incapaci e poi ancora incapaci e ancora incapaci all'infinito; ed ora tutti a casa.Questa volta il mio voto andrà a chi promette di togliere i finanziamenti a tutti i politici per cui unica retribuzione deve essere un rimborso di spese dimostrate e supercontrollate. La partecipazione politica non deve essere motivo di arricchimento personale e familiare a spese dei contribuenti;questa poi è la vera causa del debito pubblico. Fini e Ventola potranno essere impiegati a pulire la statale sedici in puglia che è una autentica discarica a cielo aperto. E Ventola si permette anche di parlare!Se l'immondizia che si vede ad occhio nudo è direttamente proporzionale a quella che è nascosta nei palazzi del potere,meglio tenere ventola lontano da Roma.Fini e vendola per un verso o per l'altro,sono come un punteruolo rosso su una palma.Se saremo capaci di tenere lontani i soldi pubblici dai politici in generale,questi si allontaneranno da soli dalla politica e il debito pubblico si azzererà come per incanto e ci libereremmo anche dell'eterno Dalema. Che sogno!non servirebbe neanche confermare Monti.

peroperi

Lun, 24/09/2012 - 20:34

Ma chi è che gli dà il 2%? Mi sembra un'esagerazione.Io non vedo l'ora che ci siano le nuove elezione per vederlo andare a vendere cravatte all'angolo dei vicoli.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 25/09/2012 - 01:10

Illuso. Lui è già sparito dalla scena. Però si ostina a non crederci.

fabiou

Mar, 25/09/2012 - 01:18

FINI come BADOGLIO. penosoooo ritirati a montecarlo

pajoe

Mar, 25/09/2012 - 08:40

.... Ma in Parlamento e dintorni, lo salutano ancora ?

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Mar, 25/09/2012 - 08:46

questa foto gli rende veramente merito: una checca che si rende conto finalmente delle schifezze che ha fatto.......

Ritratto di Zago

Zago

Mar, 25/09/2012 - 08:58

Fini, per quello che ha fatto, non merita di rimanere in politica. E' inutile invocare un Monti Bis quando è stato lui a ridurre l'Italia in questo stato. Se fosse rimasto con Berlusconi e non avesse avuto l'ingordgia di diventare il Presidente, l'Italia ora sarebbe in un altro stato e Monti avrebbe continuato a fare il professore. Fanno bene i suoi elettori a lasciarlo fuori dalla politica. Lui si deve ritirare nella sua casetta di Montecarlo e basta. Zago

Ritratto di dlux

dlux

Mar, 25/09/2012 - 10:05

E come il presidente napoletano volle il governo Monti per dare modo al PD di organizzarsi, così Fini vuole il Monti-bis per avere più tempo per un'ultima boccata d'aria prima della lunga, definitiva apnea...

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mar, 25/09/2012 - 10:39

Poveraccio!, ho creduto per anni in lui, è stata la più grande delusione politica che abbia avuto, fortuna che dopo le prossime elezioni non sentiremo più parlare di lui che cadrà nell'oblio che gli spetta

STRAZZACAPPA

Mar, 25/09/2012 - 10:44

Per favore,non pubblicate più foto del rinnegato di Montecarlo. Lo volete capire che porta sfiga? Io,come lo vedo,mi tocco!...

antorno

Mar, 25/09/2012 - 10:50

Gianfry basta ! Vattene ,ti è andata di lusso sino ad oggi adesso basta il tuo tempo è FINITO !

Antenato

Mar, 25/09/2012 - 11:22

Fini farebbe bene a cambiare aria

guidode.zolt

Mar, 25/09/2012 - 12:40

..leggo che tutti, o quasi, auspicano un'uscita dalla scena di fini...io non sono contrario a che ci resti...ci sta perfettamente a suo agio ... in mezzo ad una manica di ladri, traditori e profittatori...e dove dovrebbe andare senza sentirsi a disagio...?