Fischi e urla contro Fini al funerale di Pino Rauti

Fini contestato al suo arrivo in chiesa: "Vattene via, Badoglio". Isabella Rauti: "Abbiate rispetto per mio padre"

Durissima contestazione al presidente della Camera Gianfranco Fini al suo arrivo nella Basilica di San Marco dove si sono celebrato i funerali dell'ex segretario del Movimento soiciale italiano, Pino Rauti, che è morto venerdì scorso all'età di 86 anni. Al suo arrivo molti hanno fatto il saluto romano e altri lo hanno apostrofato come "Badoglio": Fini ha ignorato le proteste ed è entrato in chiesa, dove però sono continuati gli attacchi. "Che vergogna presentarsi al funerale di una sua vittima", ha commentato Daniela Santanchè.

All’arrivo del leader del Fli, sia fuori dalla Chiesa sia all’intero, è esploso un boato di "Buu!", "Vattene!" e "Fuori, fuori!". Fortissimi i fischi da parte dei partecipanti alla cerimonia che, a causa della forte contestazione, è stata momentanemante sospesa. Dopo qualche minuto è stata la figlia di Rauti a prendere la parola mentre il parroco officiava il rito, e a chiedere il silenzio dei partecipanti. "Vi prego - ha detto Isabella Rauti - non è questo il momento, è il funerale di mio padre, avete avuto altri momenti per farlo. Abbiate rispetto per mio padre e per la famiglia". Il presidente della Camera ha percorso la navata centrale della chiesa subissato da fischi e protetto dalle guardie del corpo. Fini ha, poi, raggiunto i primi banchi e ha preso posto al fianco all’ex esponente di An Alfredo Mantovano, mentre una guardia del corpo è rimasta al suo fianco in piedi dal lato del corridoio. "Su di lui si è scatenato il rancore di persone e comunità diverse che si ritrovavano nel lutto per un capo che se ne va in un mondo sempre più disperso e principalmente a causa sua - ha commentato Francesco Storace, segretario nazionale della Destra - Fini avrebbe fatto bene ad astenersi, la sua è apparsa ai più una presenza provocatoria, anche se forse l’avrebbe presa peggio se fosse stato ignorato".

La celebrazione dei funerali di Rauti è ripresa dopo pochi minuti e la situazione si è tranquillizzata. Al grido di "Camerata Rauti, presente!", il funerale è terminato tra i saluti romani e un lunghissimo applauso. La bara è entrata avvolta nel Tricolore, seguita dai familiari.

Commenti

lura

Lun, 05/11/2012 - 12:59

Fini ha la faccia come il c...o Con che coraggio.. na persona immonda

ganelli39

Lun, 05/11/2012 - 12:59

FACCIA TOSTA....GLI SI E' ROTTO IL VERGOGNOMETRO !!!

Ritratto di niki 75

niki 75

Lun, 05/11/2012 - 12:59

Solo la faccia di quarzo di uno come lui poteva presentarsi ad un tale evento. Inqualificabile comportamento, per persone normali, ma da traditori e rinnegati ci si può attendere questo ed altro.

eglanthyne

Lun, 05/11/2012 - 13:02

Gianfrà che figura di EmmE !

Ritratto di coni

coni

Lun, 05/11/2012 - 13:05

FINALMENTE LA GENTE SI è SVEGLIATA NEI CONFRONTI DI QUESTO TROMBONE SFIATATO, CHE HA APPROFITTATO DELLA PROPRIETA DEL PARTITO. ABBIA ALMENO UN PO DI VERGOGNA, SI ASTENGA, NON SI FACCIA PIU VEDERE. LUI NON E' DEGNO DI PRESENTARSI AD UNO DEGLI AMICI DI ALMIRANTE E TRA I FONDATORI DEL MSI. LUI HA SOLO DISTRUTTO CIO CHE ALTRI HANNO CREATO.

Ritratto di coni

coni

Lun, 05/11/2012 - 13:06

ISABELLA RAUTI SA BENISSIMO CHE CHI DEVE AVERE RISPETTO, E' QUESTO TROMBONE CHE NON DOVREBBE FARSI NAENCHE VEDERE

malinconico

Lun, 05/11/2012 - 13:11

Fini who?

Ritratto di scandalo

scandalo

Lun, 05/11/2012 - 13:14

PER COSTUI CI VORREBBE IL MANGANELLO E UNA DAMIGIANA DI OLIO DI RICINO PER LUI E I TULLIANI !!

Giovanmario

Lun, 05/11/2012 - 13:16

sarà alto, bello, abbronzato.. ma di comprendonio difetta alquanto.. più o meno come dipietro quando prova a rispondere alle domande della Gabanelli.. cosa credeva o sperava di ottenere presentandosi tra quella gente che non è più sua.. che lui ha disconosciuto e tradito nel momento stesso in cui si è messo a fare i suoi salti del trampoliere con nido a Montecarlo?

rita gianni

Lun, 05/11/2012 - 13:19

Ma come gli è venuto in mente?? Veramente quest'uomo è un infame a tutto tondo, privo del benché minimo senso di vergogna. A meno che non l'abbia fatto apposta, per darsi comunque una visibilità e contemporaneamente recitare il ruolo della vittima marcando in maniera definitiva il distacco dai suoi compagni di un tempo.Da lui c'è da aspettarsi DI TUTTO.

eglanthyne

Lun, 05/11/2012 - 13:27

X ganelli39 - Egregio-a , complimenti per il VERGOGNOMETRO !!!! Cordialità, Eglanthyne

Giustotopik5

Lun, 05/11/2012 - 13:40

Accidenti ! Al suo confronto, Giuda era un principiante !!!

eglanthyne

Lun, 05/11/2012 - 13:40

Per un momento mi sono ILLUSA , (di leggere) , che GianGIUDA era presente alla cerimonia funebre per RESTITUIRE ai suoi EX la chiave della catapecchia monegasca .

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Lun, 05/11/2012 - 13:43

Una reazione inaspettata quella dei fischi, Fini si sarà spaventato a morte. Io avrei riso sinceramente. Che dire, anche i nostalgici ora hanno una loro propria dimensione borghese dalla protesta contenuta e temporizzata sotto al minuto. Vigliaccona ma borghese. D'altronde quando a casa c'è mamma che cucina e che aspetta a buttare la pasta si è camerati fin quando non si apparecchia.

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 05/11/2012 - 13:44

Fini, che ha avuto il merito di dare il via all'annullamento del PDL, è odiatissimo dal popolo dei bananas; suscita una rabbia e un livore incredibili. Tutto questo è molto divertente!

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 05/11/2012 - 13:46

Gianfranco Fini. Il più grande infame della storia d'Italia.

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 05/11/2012 - 13:49

Tutti i commenti hanno già espresso in modo chiaro ed esauriente chi è quel tal fini-fini.to. Ormai è arrivato ad un punto di senza ritorno.. non è più in grado di comprendere i confini della decenza e del buon gusto! Il solo pensare che lo avevamo appoggiato mi fa sprofondare dalla vergogna!

agosvac

Lun, 05/11/2012 - 13:50

La signora Rauti ha perfettamente ragione: ad un funerale si deve avere rispetto. Purtroppo fini questo rispetto non lo ha avuto presentandosi dove si sapeva che non sarebbe stato gradito!!!D'altra parte da uno che non ha mai avuto rispetto neanche per la sua carica istituzionale( se ne avesse avuto rispetto si sarebbe dovuto dimettere già da anni) non ci si poteva aspettare altro.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 05/11/2012 - 13:52

Gianfranchino sempre in piedi. "Nonostante tutti gli schiaffi che ti sei preso hai sempre una buona cera". Ottima direi...

aladino77

Lun, 05/11/2012 - 13:56

Fini che è andato a rendere omaggio alla salma di Rauti; chi va ad un funerale non dovrebbe mai essere contestato, soprattutto per rispetto della persona di cui si celebrano le esequie, e queste manifestazioni di giubilo nei commenti sono una vergogna e un segno di inciviltà (ma da certa gente non ci si può aspettare nulla di meglio)

bite

Lun, 05/11/2012 - 13:59

Cretini. Ha ragione la figlia di Rauti. A un funerale si osserva sempre il silenzio in memoria del morto ma anche per il rispetto del dolore dei famigliari.

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Lun, 05/11/2012 - 14:01

...E ne avevano ben donde!... Se, finora, s'è mantenuto ben attaccato alla poltrona (elargitagli da Berlusconi!), ha anche la faccia di bronzo tipica del verme e del traditore, presentandosi ai funerali, nel cui contesto - comunque - andava rispettata la particolare circostanza in cui si trovava la famiglia Rauti...

silverio.cerroni

Lun, 05/11/2012 - 14:06

@- Un uomo senza carattere, è come un involucro senza contenuto..., una scorza senza tronco..., uno scatolone vuoto abbandonato in una discarica a cui presta attenzione soltanto un vento immondo che lo sballotta qua e là..., ecco ciò che è colui che credevamo che fosse, che non è mai stato e che non potrà mai essere. Bravi!

MateDe

Lun, 05/11/2012 - 14:07

La cronaca dei fatti e i commenti sono la manifestazione palese dell'idea (pessimma) di civilta' espressa da (parte) del popolo di destra accecato dall'odio politico! Non si capisce bene perche' un uomo che ha avuto parte della storia in comune con il defunto non debba portargli omaggio nel momento della morte.

Bozzola Paola

Lun, 05/11/2012 - 14:11

Una persona con un minimo di dignità(e lui sa di sicuro di non averne più) non si sarebbe dovuto presentare davanti a coloro che ha imbrogliato e derubato, cioè gli ex AN. Qui non si parla di livore del PDL, qui ha "riso" in faccia ai cuoi ex compagni di partito. E lo credo che la guardia del corpo gli è rimasta di fianco. Chissà a quanti sarà venuta la voglia di sputargli in un occhio. Se fosse stata (ma è ovvio che non lo è)una persona intelligente se ne sarebbe andato via quatto quatto e lasciata la famiglia Rauti tranquilla nel suo momento di dolore. Ma siccome è uno schifoso presenzialista lo avrà fatto apposta visto che ha rinnegato il suo partito.Verrà il suo momento....

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 05/11/2012 - 14:12

Fini un politico con i fiocchi. Da quando si è svincolato da Almirante ha fatto buona politica. A dir la verità bisogna ammettere che ha salvato anche l'Italia quando si è reso conto di allontanarsi da berlusconi Il resto sono chiacchiere nostalgiche fasciste, del tutto vergognose

Ritratto di folgore 76

folgore 76

Lun, 05/11/2012 - 14:21

La indecenza di questo signore non ha limiti vergognaaaaa. Leo.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Lun, 05/11/2012 - 14:24

@Bozzola Paola lei non sa di che parla. Ex AN? Qui si parla dell'MSI e della svolta di Fiuggi. Del PDL non gliene frega niente a nessuno e meno che meno ci si spinge a fischiare Fini per una baggianata del genre. Prima di parlare si informi.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 05/11/2012 - 14:25

Ma è pazzesco !!!!!!!!!!! va anche al funerale di Rauti. NON CONOSCE DECORO

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Lun, 05/11/2012 - 14:26

questo rinnegato ha avuto il coraggio di andare al funerale,per certe persone interessa di piu' la cariera in politica che il proprio onore di uomo e di politico.

Acquila della notte

Lun, 05/11/2012 - 14:26

+luigipiso fini ad ammirante poteva a mala pena allacciargli le scarpe. evitate di parlare di ciò che non conoscete, fate una miglior figura, invece che quella dei pecorai!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 05/11/2012 - 14:29

dovevano comunque limitare la contestazione all' esterno della chiesa....

elalca

Lun, 05/11/2012 - 14:32

luigipiso: hai dormito in piedi?

Massìno

Lun, 05/11/2012 - 14:32

Sono meglio i comunisti. Quando Almirante si presentò al funerale di Berlinguer nessuno lo contestò. Signori si nasce, alcuni non capiscono che un funerale non è luogo di insulti politici.

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 05/11/2012 - 14:32

Fini per quanto propose a Fiuggi ebbe allora il consenso della maggioranza dell'MSI, maggioranza che lo designò segretario. Pertanto le contestazioni sul piano politico non hanno senso. Potrebbero averlo sul piano ideologico, ma è tutt'altra cosa.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 05/11/2012 - 14:37

Quo usque tandem abutere, Catilina, patientia nostra?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 05/11/2012 - 14:39

#luigi piso. Tu, é fini avete in comune che vi vendete per un piatto di fagioli, lui fini ha truffati i suoi camerati di partito vendendo l,appartamento di Montecarlo a suo Cognato, mentre tu compri i voti della gente ad ogni Elezione, avresti la gentilezza di dire ai Blogger del giornale, quanti soldi guadagni per un voto? saranno piu dei 30 denari che Giuda ha avuto per tradire Gesú! oppure di meno?!. MA; PER UN ATEISTA COME TE SENZA FEDE NE ONORE É UGUALE QUANTO TI DANNO; TU QUESTI SOLDI NON LÍ VALI!.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 05/11/2012 - 14:42

Ai compagnucci che contestano il contegno riservato a fini, questo tizio non e che sia andato come Álmirante al funerale di Berlinguer. Non cé confronto. Per me che non lo abbiano sbattuto fuori e gia un segno di civilta.Ci sono sempre i soliti idioti che beccano , annassero abeccare alle botteghe ex oscure.Una prece per PINO.

Gianna Lorella

Lun, 05/11/2012 - 14:43

Beh in effetti non c'è da meravigliarsi: i traditori non sono mai ben visti.

meloni.bruno@ya...

Lun, 05/11/2012 - 14:51

Sarebbe stato più nobile per lui restare a casa a commemorare un grande uomo di destra,quello che lui non è mai stato!

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Lun, 05/11/2012 - 14:54

Già gli applausi ai funerali mi mettono a disagio dato che gli applausi, in circostanze del genere, hanno ragion d’essere solo per la gente di spettacolo. Di conseguenza una manifestazione contro, che si può comprendere solo per la provocazione dell’infame, é cosa non condivisibile. Colgo l’occasione per porgere le mie condoglianza alla Famiglia Rauti Detto ciò, noto che i sinistri che qui scrivono sono di colpo diventati gentiluomini. Non ricordano 10, 100, 1000, e tutti gli insulti ai caduti di Nassyria? Non ricordano la risata oscena di Pecoraio Scanio con Errani ai funerali degli stessi caduti? Senza contare le violenze, le grida sguaiate, le oscenità che non risparmiano né vivi né morti (specie se sono delle forze armate o delle forze dell’ordine) nelle manifestazioni arcobaleno. Ma loro, esseri superiori, possono tutto, e dall’alto della loro superiore bassezza vengono anche a darci lezioni di etica. Quello che conta per loro è solo insultare, denigrare, calunniare, calpestare ogni sentimento o idea che non corrisponda alla loro “democrazia” che usano e gettano a loro piacimento. Una volta tanto abbiate la compiacenza di far riposare la testiera e di chiudere a chiave l’ipocrisia.

baldo1

Lun, 05/11/2012 - 14:58

come volete che reagisca un militante di destra.. da ultras.

conversano

Lun, 05/11/2012 - 15:07

fini.to stai facendo la collezione di figure di merda,vergognati.

precisino54

Lun, 05/11/2012 - 15:10

L’arroganza è totale nel vanesio lampadato. Non ho la certezza assoluta di quanto mi accingo a dire, ma credo che Rauti fondò “la Fiamma” perché in aperto dissenso con quello che riteneva il traditore dei principi di riferimento del MSI, e di certo non condivise la svolta di Fiuggi. A parte ciò trattandosi di cerimonia privata, perché non chiedere, prima di andare, se la propria presenza fosse gradita? Voglia di scatenare un caso? Desiderio di presenziare, e magari cercare di recuperare qualche vecchio “camerata”. Se proprio avesse voluto esprimere il suo cordoglio alla famiglia, per la dipartita di un vecchio compagno di lotta, avrebbe certamente fatto meglio a scegliere diversamente.

matteo1938

Lun, 05/11/2012 - 15:19

PER L'ENNESIMA VOLTA QUESTA FACCIA DI BRONZO(per essere soft)dimostra una sfacciataggine ed un disprezzo per la nostra intelligenza che meriterebbe un prenio OSCAR. IL PIU' GRANDE VOLTAGABBANA DELLA POLITICA

Ritratto di w la rivoluzione

w la rivoluzione

Lun, 05/11/2012 - 15:23

La sua faccia di bronzo è VERAMENTE OSSIDA.NON SI VERGOGNA DI NIENTE QUESTO ELEMENTO

Rossana Rossi

Lun, 05/11/2012 - 15:26

Ha una faccia quasi simile a quella di 'luigipiso'........( e non è un complimento.....)

Ritratto di Trigona Massimo

Trigona Massimo

Lun, 05/11/2012 - 15:31

LASCIATELO PERDERE..E' UN ELEMENTO FINITO...SA BENISSIMO CHE NON E' STATO PROVOCATO AL FUNERALE MA HA VOLUTO ANCORA UNA VOLTA FARE IL PROTAGONISTA E CON QUESTO FAR CAPIRE A TUTTA L'ITALIA CHE E' ATTACCATO ALLA POLTRONA E SE MOLLA PER LUI E' FINITA...HA FALLITO...CHI RINNEGA PRIMA O POI PAGA....ONORE AI CAMERATI CADUTI PER IL GIURAMENTO CHE NON HANNO MAI RINNEGATO..Massimo Trigona

laura.canu

Lun, 05/11/2012 - 15:31

l'energumeno sta cominciando a capire che...fuori dai salotti ovattati dei suoi nuovi amici di sinistra, la musica è tutt'altra...

polonio210

Lun, 05/11/2012 - 15:33

Non c'è riuscito proprio:Fini non ha capito che,proprio per il rispetto dovuto a Pino Rauti,avrebbe dovuto astenersi dal presenziare alle esequie.Fini ha tradito l'ideale che ha contrassegnato tutta la vita,personale e politica,di Rauti.Fini ha tradito i suoi stessi elettori ed ha tradito gli alleati politici che lo avevano portato alla carica che ricopre.Con quale faccia,un personaggio simile,osa presentarsi al cospetto di un gigante politico,quale era Rauti?Avrei stigmatizzato, condannando,le contestazioni se fossero state rivolte ad un qualunque altro rappresentante di uno schieramento avverso a Pino;il rispetto per un avversario politico scomparso è sempre doveroso,ma vedere un TRADITORE,come Fini,avviarsi con fare falsamente contrito verso la bara di Rauti mi ha fatto ribrezzo.L'unico sentimento che provo per L'Onorevole (onorevole?)Fini è un totale ed assoluto disprezzo.CIAO PINO....

cameo44

Lun, 05/11/2012 - 15:40

Fini nonstante la sua apparente eleganza ben vestito a spese dei contribuenti e sedendo ancora su una poltrona indegnamente dato che non fa più parte di quella maggioranza che lì lo ha messo è un essere viscido e senza ritegno lo ha dimostrato in più occa sioni quindi non cè da stupirsi del suo comportamento ha sempre e solo fatto i suoi interessi e i suoi ex camerati che glielo hanno consentito troppo tardi hanno capito di quale losco indi viduo erano capeggiati

ludovik

Lun, 05/11/2012 - 15:44

il rovescio della stessa medaglia della destra, Fini e i camerata che lo fischiavano, hanno bisogno di qlcuno che dica loro come comportarsi e come pensare, perchè in loro c'è solo la violenza come elemento di distinzione dal nulla. nostalgici di cosa? di una dittatura ? ancora con il saluto romano...la destra finchè avrà qst personaggi nn potrà progredire verso quei valori condivisi dalla destra europea.

ghibli10

Lun, 05/11/2012 - 15:45

fini , in minuscolo per il disprezzo che ho, ha tradito tutti dagli elettori che gli hanno dato fiducia, elui è il maggior artefice delle mancate4 riforme che doveva fare il governo Berlusconi, agli ideali del partito è un voltagabbana pauroso mi spiace per la figlia di Rauti, perchè questo era un momento di solenne commemorazione del padre , ma il traditore non doveva nemmeno presentarsi ai funerali di una persona integerrima nei fatti e nei pensieri

Allen Ferrari

Lun, 05/11/2012 - 15:45

Il "pannolino" fini..ha avuto in parte quello che si merita..il suo tradimento verso quella persona e le persone che la pensano ancora con quegli ideali..che Pino RAUTI non ha mai rinnegato..al contrario dello sciacquetto "tullianfini".. Quelle persone hanno fatto vedere che esistono ancora uomini con ideali che mantengono alto il proprio pensiero con onore, non certamente come il "pannolino" che per potere e soldi queste cose ha rinnegate.

Ritratto di Ninaninafvg

Ninaninafvg

Lun, 05/11/2012 - 15:54

Mi dispiace molto per i congiunti, però che i sinistri vengano qui a fare la morale fa sorridere.

laura.canu

Lun, 05/11/2012 - 15:56

LUIGI PISO LEI DIFENDEREBBE ANCHE HITLER PUR DI ANDARE CONTRO BERLUSCONI...I SUOI POST SONO SEMPRE PRIVI DI QUALSIASI RAGIONAMENTO PRATICO E DI BUONSENSO...LEI E' IL TIPICO ESEMPLARE DI SINISTRATO CHE SA CHE IL CERVELLO STA DENTRO LA SCATOLA CRANICA...MA NON NE CONOSCE L'USO... PROBABILMENTE PERCHE' NEL FAMOSO LIBRETTO ROSSO DISTRIBUITO DALLA SEZIONE NON SE NE FA CENNO...

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 05/11/2012 - 15:58

@Massìno, h.14,32 - Nessuno contestò la presenza di Almirante ai funerali di Berlinguer perchè Almirante era un galantuomo il quale ritenne giusto porgere le proprie ossequie ad un altro galantuomo, anche se di fazione opposta. E se la reazione dei presenti non è stata adeguata alla circostanza, bisogna capire quale fosse il loro stato d'animo quando si son visti presentare colui che ha calpestato e infamato l'MSI e AN.

STEFANDERRICK

Lun, 05/11/2012 - 15:59

Ho letto diversi commenti e vorrei sapere: 1) Facendo cosa Fini ha tradito i valori di destra ? Forse per la faccenda della casa di Montecarlo (in quel caso l'Italia è piena di casi simili) oppure per aver detto che il fascismo è il male assoluto (come d'altronde tutte le dittature spietate di destra o di sinistra) ? Come si fa a credere che nel PDL o nel partito di Storace vengano professati valori tipo PATRIA, ONORE, FORZA (non violenza però) e ORGOGLIO ITALIANO ? Non sono e non sono mai stato un Finiano ma mi piacerebbe capire la logica di questa strana storia di destra.

tiro

Lun, 05/11/2012 - 16:01

Semplicemente disgustoso, per uno che è stato al fianco di uno dei più grossi Maestri della storia Italiana (Giorgio Almirante), oltre ad essere stato un uomo vero. Per cui dal Fini mi sarei aspettato un'uscita di scena in silenzio e soprattutto fatta con stile, quello stile insegnatoci da questi maestri e che da sempre è stata la prerogativa della gente come me che ha creduto in quei valori e simboli che hanno fatto grande la Nostra Storia.

ambrogio milani

Lun, 05/11/2012 - 16:06

La dimostrazione che Fini abbia la faccia di palta è il fatto che si sia recato alla cerimonia funebre e che si sia anche trattenuto in Chiesa malgrado la contestazione dei presenti.

ilbarzo

Lun, 05/11/2012 - 16:08

Fini,non ha rispetto neppure per le persone defunte,poiche' avrebbe dovuto immaginare,che entrando in quella chiesa cattolica dove venivano celebrati i funerali del defunto Pino Rauti,sarebbe stato di sicuro contestato dopo tutto il male fatto al partito e ,di conseguenza arrecato disturbi e disordini,alla cerimonia in atto,come giustamente ha fatto notare la figlia Isabella.Questo signore dalla faccia di bronzo,non ha nessuna vergogna ne' dignita'.Un essere immondo.

nonna.mi

Lun, 05/11/2012 - 16:12

Non voglio neanche nominarlo|E' troppo spregevole: vigliacca persona.Myriam

eglanthyne

Lun, 05/11/2012 - 16:16

Donna Assunta sul Secolo XIX ha dichiarato che Rauti " E' stato uno dei grandi della destra ", su GianFREGO si è già ampiamente espressa .

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 05/11/2012 - 16:17

LA TRAGEDIA degli IMBECILLI consiste nel non avere il minimo di autocritica. Tanta é la boria di "fini" da non capire quando è più opportuno defilarsi. "fini" non riuscirà mai a capire che faccia di bronzo é. Non ha capito la somma di due cose: 1 - che la gente oramai lo odia, ben più di Di Pietro, 2 - che non si va a "farsi belli" nei luoghi meno opportuni, ovvero alle esequie di una persona da lui fatta fuori.

michele lascaro

Lun, 05/11/2012 - 16:18

Aggiungo il mio nome al disprezzo generale per il bietolone impalato, che, in tempi ormai lontani, non esitò a brigare per la caduta di Pino Rauti. Ma chi ha la faccia di corno non si smentisce mai.

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 05/11/2012 - 16:22

ORAMAI provo un senso di ribrezzo alla vista di "fini". Non ho mai visto, mai davvero, una persona così arrogante e che abbia perso il minimo buon senso, di "fini". Quasi quasi, se ce ne fosse l'istituto, ne chiederei la interdizione dai poubblici uffici per il disonore che arreca all'Italia

APG

Lun, 05/11/2012 - 16:23

luigipiso - Ma tu sei proprio fuori di melone, ah ah ah ah ah ah ..... Torna al vecchio pusher!!!

maurizio50

Lun, 05/11/2012 - 16:36

Impressionante. Tra i tanti commenti che sottolineano il comportamento cialtrone del cosiddetto Presidente della Camera (con vista su Montecarlo), emerge il plauso dei trinariciuti sinistroidi del calibro di tale LuigiPiso. Se questa non è una dannazione per l'ex segretario di MSI e AN, è sicuramente un ulteriore motivo di discredito per il novello leccapiedi della sinistra.

enzo1944

Lun, 05/11/2012 - 16:38

...forse fini ha capito che,ovunque andrà,sarà sfottuto, ridicolizzato,cacato,allontanato,evitato e sputacchiato da tutti!....dopo le furbate da 4 soldi,i tradimenti e lo sfruttamento vergognoso di privilegi immorali e vergognosi(pagati dagli Italiani),è meglio che esca di scena in silenzio!...del resto ormai tutti sanno,compreso quel somaro di piso,che da un verme,non ci si può aspettare nulla,.....se non la sua fine,di vergogna e terribile solitudine!!

tiro

Lun, 05/11/2012 - 16:42

Da rimarcare la meschinità di questo soggetto, che non solo ha tradito quei valori indelebili che lo hanno reso importante nella scena politica, ma prevarica il senso di rispetto per quella Gente che diversamente da lui è rimasta fedele ai propri ideali e lontana dalle lusinghe che spesso per convenienza fanno mettere in vendita la propria dignità.

Ritratto di unLuca

unLuca

Lun, 05/11/2012 - 16:53

Sarebbe stato meglio evitare la inopportuna presenza. Per tutti.

barbanera

Lun, 05/11/2012 - 17:11

@Massìno.Mi permetto di commentare il suo post (e non quello di tanti idioti comunisti che pascolano in un prato che non gli appartiene)dicendo che Almirante si presentò al funerale di Berlinguer non come un traditore del comunismo mentre fini si è presentato al funerale di Rauti come un traditore della destra ex missina e poi pdiellina.C'è una bella differenza.Da qui i fischi.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Lun, 05/11/2012 - 17:12

il male che ha fatto al povero Pino RAUTI!

Triatec

Lun, 05/11/2012 - 17:12

@STEFANDERRICK- Ma Fini è lo stesso che nel 1994 disse: “Mussolini è stato il più grande statista del secolo”? Fini è quello che si è dichiarato favorevole al voto agli immigrati? Fini è lo stesso che era definito fascista ma poi ha detto che la Resistenza “ha riportato la libertà in Italia, un valore che il fascismo aveva oscurato per vent’anni? La casa di Montecarlo? Anche lui tiene famiglia!! Tutto condivisibile, ma un pò di coerenza.....

G_Gavelli

Lun, 05/11/2012 - 17:13

Il fatto che Fini sia andato alle esequie di Pino Rauti non merita alcun commento, indipendentemente dal fatto che tantissimi - me incluso - non sia mai stato dalla parte delle idee e dei progetti di Pino Rauti.

xgerico

Lun, 05/11/2012 - 17:16

Non è che voglia difendere Il Fini, tutt'altro, ma sono convinto che se non fosse andato al funerale, ci sarebbero stati altrettanti post, in cui si scriveva non hà avuto il coraggio di presentarsi ecc. ecc.

CiaoPepp

Lun, 05/11/2012 - 17:18

curtis shitfield e luigipiscio, amano fini perchè vanno d'accordo con i traditori, come il "caghetta".

Ritratto di Falco1952

Falco1952

Lun, 05/11/2012 - 17:19

Curtis Mayfield:Lei non ha capito una mazza,il PDL non c'entra nulla con l'astio verso il fini to.Devo dedurre che lei è un sinistrato che non vede più in là del suo naso.torni su replubblica o l'espresso dal suo amico de benedetti.....

Ritratto di vomitino

vomitino

Lun, 05/11/2012 - 17:21

@luigipso : scommetto che se tutti i commenti fossero stati pro Fini lei avrebbe trovato il modo di andare comunque contro!!! vede è gente come lei "contro" a tutti costi che permette a personaggi come Fini di fare cio' che fa.....come lei del resto!!! saluti e stia sereno, l'essere "on the other side" sempre e comunque non fa e va bene!

Ritratto di Falco1952

Falco1952

Lun, 05/11/2012 - 17:22

Giovanmario:Mi scusi: chi sarebbe bello e abbronzato?alto è alto per il resto sorvogliamo.

Ritratto di Falco1952

Falco1952

Lun, 05/11/2012 - 17:27

luigipiso:Ognuno la può pensare come vuole,però non fa schifo la poltrona anche se donata da Berlusconi,vero? ma voi sinistrati la dignità non l'avete mai avuta, e non si compra da nessuna parte.Fini resta una persona incoerente e senza vergogna,lei invece è solo senza vergogna.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Lun, 05/11/2012 - 17:30

cara la Rosella Meneghini, hai detto tutto, grazie! e voi che vi scaldate tanto andate a leggerla, qualche commento fa, in particolare per i rossi!!! Bbbbrava!

STRAZZACAPPA

Lun, 05/11/2012 - 17:38

Quello del rinnegato di Montecarlo,è stato un grave atto meditato di provocazione.Fatto apposta per ingraziarsi tutta la feccia di sinistra e salire agli allori della cronaca. Bene avrebbero fatto i militanti a formare un cordone di sbarramento,impedendo il suo ingresso profanatorio ed a scacciarlo così, in malo modo, dalla Chiesa.

lamwolf

Lun, 05/11/2012 - 17:39

Mi associo al dolore della famiglia Rauti per la scomparsa di un grande uomo che ha fatto dela destra la sua bandiera di vita. Mentre il Fini to quella bandiera l'ha violentata estuprata due volte, prima la cancellazione dell'Msi e poi quella di An. Inoltre ha avuto anche la sfacciataggine di tradire l'elettorato andando a gozzovigliare con la sinistra. I traditori non faranno mai parte della gente di destra ed il Fini to alle prossime elezioni politiche dovrà lasciare la poltrona che ha scaldato in questi ultimi anni. Io mi sarei vergognato ma probabilmente certa gente non sa più cosa è la vergogna.

eglanthyne

Lun, 05/11/2012 - 17:44

X xgerico - Egregio , non credo proprio anzi sono certa che nessuno nessuno nessuno dei suoi EX si sarebbe accordo dell' assenza . Cordialità , Eglanthyne

Ritratto di Luponero

Luponero

Lun, 05/11/2012 - 17:45

no spina dorsale. ne carne ne pesce. ho detto tutto!

Massimo

Lun, 05/11/2012 - 17:48

Il primo a non aver avuto rispetto è stato colui che ha tradito tutti gli Ideali che hanno fatto di Pino Rauti un Grande della Destra Italiana. Ed è facile fare il "temerario" presentandosi non gradito e protetto da uno scorta.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 05/11/2012 - 17:48

luigipiso 05/11 14:12 scrive: "Fini un politico con i fiocchi …" - - - Sono d'accordo. Con i fiocchi per infiocchettare il vuoto infarcito di niente racchiuso dal nulla.

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Lun, 05/11/2012 - 17:50

Caro stefanderrik, io sono uno di quelli che rigraziavano Fini per avermi consentito, dopo anni di ghettizzazione forzata da parte delle forze "democratiche", di dire ;"Io sono di destra" senza, per questo, essere associato al fascismo, al razzismo al manganello. Dei valori della destra non le parlo, anche perchè lei ritiene che Onore e Patria non siano ideali praticabili, mentre per qualcuno sono fondamento di vita. Seguivo Fini perchè metteva in bella copia, nei suoi discorsi, quei valori ed ideali che io condividevo. E' stato lui a virare a sinistra, per opportunismo e gratificazione personale. Le sembra una strana storia di destra perchè lei la destra non sa cosa sia. Spero che sappia almeno cosa è l'onore ed il rispetto per il prossimo.

Walternativo

Lun, 05/11/2012 - 17:53

Quelli che lo fischiano votano quasi tutti Berlusconi, il che farebbe rivoltare Rauti nella tomba.. altro che Fini

Ritratto di savinuccio

savinuccio

Lun, 05/11/2012 - 17:54

L'uomo è marito, padre, soldato, non arraffone pantofolaio in Montecarlo Lo slancio vitale del popolo italiano non fu e non sarà mai fermato dai traditori.

baio57

Lun, 05/11/2012 - 17:58

Non prendetevela con LuigiPiso ,lui è un "disturbatore seriale" ,lo fa apposta ,paradossalmente le sue farneticazioni lo rendono persino simpatico.

romacentro

Lun, 05/11/2012 - 18:01

@Laura Canu. Cara signora Laura, rispondere, come fa lei, a gente come il povero LuigiPiso è una perdita di tempo. Lo lasci dire. Ormai lui è un personaggio folcloristico, fa tenerezza, è come un bambino. Non credo abbia molto altro nella vita se non quello di provare a indispettire le persone. Si diverte così, e lei sia tollerante. Temo anche che sia una persona che soffre molto.

ganelli39

Lun, 05/11/2012 - 18:13

CHE FAI MI CACCI?NOOOOO.....TI PRENDO A CALCI IN K...FINO A MONTECARLO !!!!

chiara2012

Lun, 05/11/2012 - 18:15

perchè mi censurate da giorni?mi cancello,vi piace troppo il troll in genere.cioè ,fate schifo.

vince50

Lun, 05/11/2012 - 18:18

Le idee politiche personali sono in ogni caso da rispettare anche se non condivise.Ma affermare che fini sia un politico coi fiocchi è assolutamente fuori luogo e,peggio ancora in assoluta malafede.Fini e un vigliacco traditore e rinnegato,la sua innata capacità è di rovinare tutto quello che tocca.Ha rovinato l'MSI e non pago a continuato con il PDL,non credo che avrà il coraggio(che appartiene a ben altri uomini)di leggere i commenti e,se mai dovesse farlo dovrebbe avere la dignità di impiccarsi.

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Lun, 05/11/2012 - 18:20

BUONASERA CARO IL"MIO"IL GIORNALE, solo un piccolo pensiero; il mio babbo è stato un fervente missino, ho tra l'altro un ricordo indelebile, di come si commuoveva, quando parlava del Signor Almirante, della sua impareggiabile oratoria, non che della innata Signorilità! e...mentre tutti in famiglia,"scoprivano"il Cavaliere, io, colta da cecità...(per fortuna non permanente) vedevo solo...lui! il "signor" FINI-TO; APRIRE GLI OCCHI... è stata dura!(anche perchè in famiglia, mi avevano, opportunamente messa in guardia al riguardo del suddetto) ma è stato utile...e per dirla, con la Sindrome di Erostrato:" che brucoò il tempio e tutto...per miglior gloria sua" credo non v siano altre parole più efficaci e veritiere, di ciò che è realmente il "signor fini...oramai...FINI-TO...per sempre!! tutto ciò ben si addice alla sua persona!! grazie!! e buonaserata!!

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Lun, 05/11/2012 - 18:21

@romacentro Mi faccia capire: lei scrive un post per dire ad un altro utente di non rispondere all'utente luigipiso solo per insultarlo indirettamente. Non solo questa è bassa retorica da scuola elementare ma a me sembra che sia lei a soffrire molto. Le do un consiglio: si faccia una vita reale decente anzichè trarre soddisfazione da un misero post online.

ammazzalupi

Lun, 05/11/2012 - 18:24

FINI, perché non prendi esempio da Giuda? Quello, dopo aver tradito Gesù e incassato i 30 denari, ebbe un sussulto di dignità: buttò via i 30 denari e si impiccò. Tu, traditore e infame, cosa aspetti...???

emulmen

Lun, 05/11/2012 - 18:26

luigipiso è un esempio vivente del lavaggio del cervello che sta facendo al sinistra alle menti deboli...lasciatelo parlare, anzi è una risorsa perchè fa capire a cosa porta lasciarsi incantare da Grillo &C. al cui proposito è da tempo che dico che il M5S assomiglia sempre più a Scientology..ma il M5S lo chiamerei più SCEMOLOGY...se tutti gli adepti sono come luigipiso!

Ritratto di Italiano53

Italiano53

Lun, 05/11/2012 - 18:35

Venduto infame e pure spudorato a presentarsi alle esequie dell'On. Pino Rauti. Ha la faccia come il c... il sig. tulliano e non conosce vergogna ho forse cerca visibilità in previsione delle prossime politiche.. Se lo metta bene in testa....sparirà insieme ai suoi accoliti compagnucci di merende

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Lun, 05/11/2012 - 18:36

#nuvmar# Eh caspita! quando ci vuole, ci vuole! Buona serata. Rosella

Bozzola Paola

Lun, 05/11/2012 - 18:38

@SCORPION12 Stia tranquillo che la storia la conosco e comunque non ha capito un'acca di quello che volevo dire.A Fiuggi ha fatto le scarpe a Rauti e poi le ha fatte as AN. Motivo per cui NON DOVEVA ANDARE AL FUNERALE STOP.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 05/11/2012 - 18:39

STEFANDERRICK 15:59 & Co. - A quanti si chiedono come mai tanti ce l'abbiano con Fini - Per quanto mi concerne, perché : 1) Non è neanche l'ombra del Fini che sembrava mostrare di essere. – 2) È diventato come il prezzemolo, ma in quantità eccessiva ed a sproposito, sbagliando tempi, luoghi e modi. – 3) Si (stra)parla addosso senza ritegno pur di raggiungere orgasmi cerebrali fini a sé stessi. 4) Parla come un libro stampato, ma in pratica si è rivelato vuoto come un tubo di stufa. – 5) In fatto d'immigrazione, con la sua ipocrita tolleranza e falsa lungimiranza, ha fomentato intolleranza, insofferenza, xenofobia e razzismo anche in chi non ne era affetto o comunque già vaccinato. - 6) Ha comportamenti contraddittori e sleali con alleati/elettori. – 7) A Porta-A-Porta, 4 anni fa, quando Berlusconi si riferiva a politici che non sanno cosa sia "lavorare", ha fatto una tanto impercettibile quanto eloquente e pruriginosa smorfietta. – 8) Quanto sopra, senza bisogno di evocare la sua integrità (!?) morale, per esempio, nella gestione dei beni del partito. Lo fanno in tanti, senz'altro, ma non si ergono a censori della morale pubblica 25h su 24. – In sintesi, mi ha arci-super-stra-cotto il razzo.

Ritratto di ilmax

ilmax

Lun, 05/11/2012 - 18:40

curtis, lei ha come avatar un'immagine che "raffigura" il suo organo sessuale e con lo stesso lei ci riporta le sue fantasiose verità, questo è per dirle che è un bel testa di razzo! e lo si evince da quello che scrive e a ruota, i suo compagni di merende la seguono.

Ritratto di Italiano53

Italiano53

Lun, 05/11/2012 - 18:42

Ma Donna Assunta uno sputacchio come si merita non glilo poteva dare?

FEMINE

Lun, 05/11/2012 - 18:44

@Rosella Meneghini@ Apprezzo la signorilità e la pacatezza del suo intervento;non ho idee di "destra" per quel che può significare questo termine e concordo con il suo richiamo alla bassa ipocrisia di chi si ritiene dalla parte dei migliori(!) e che, anche senza occasioni specifiche, si erge a diritto di insegnare come si deve vivere; mi disturba questo stupido vezzo crescente degli applausi ai funerali come fosse, appunto, uno spettacolo mondano; nel contempo mi ha fatto tristezza leggere delle esternazioni rumorose per niente rispettose sia del luogo che della mesta circostanza e comprendo lo sconcerto della figlia. Avrebbe avuto miglior effetto se la reazione verso la non gradita presenza di Fini fosse stata un gelido distacco e una voltata di spalle. Peccato! Cordiali saluti.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 05/11/2012 - 18:46

Ma che razza di faccia di mer.da ha questo ceffo? Ma con che coraggio si presenta ai funerali di Rauti? Dovevano spedirlo a calci in culo fino a Montecarlo dissetandolo con un bidone di olio di ricino.

nonmi2011

Lun, 05/11/2012 - 18:50

Fatemi capire: ma quelli che hanno fischiato sono i duri e puri dell'ex MSI? Sono gli ex An senza macchia e senza paura? Quelli che fischiavano e gettavano le monetine a Craxi? Quelli di Dio, patria e famiglia? Loro, che per quattro poltrone di secondo piano si sono alleati con cosentino e brancher, dell'utri e previti, tarantini e lavitola, prosperini e l'amico di Ruby, loro chiamano traditore Fini? Loro? ahahahaha....che coraggio, che faccia di tolla, che brutta gente......

Silvano Tognacci

Lun, 05/11/2012 - 18:54

il "vuoto incartato" è veramente fini(to) ...

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 05/11/2012 - 18:55

Chiamarlo faccia di bronzo è solo per rispetto del defunto, altrimenti gli avrei appioppiato un epiteto più consono!

vittorio.giovine

Lun, 05/11/2012 - 18:57

Il tradimento, il rancore, l'infamia, l'indegnità,l'ineguatezza, l'invidia, l'infedeltà, la disonestà.., sono nel Dna di questo osceno, inguardabile, viscido rosicatore e perdente a vita. Almirante, MSI, AN, Pdl, Fli, Generazione Italia, Terzo Polo, iMille.. Da "Mussolini grande Statista!".., a "Mussolini male assoluto!". Tutte tappe del suo osceno percorso 'politico'. Tutte prove dei suoi tradimenti. Tutte tracce della sua pochezza, della sua inutilità. E poi..,la truffa di Montecarlo, il vinavil sulla poltrona della Camera, la parola data e tradita "..mi dimetto se c'è la prova!". Invece.. "mi dimetto dopo l'uscita di B.!". Invece.Invece.. Un inetto sporcaccione! Una sozzeria! Una vergogna! Altro che fischi.. Calci in bocca e sputi in faccia! Entrambi, a gogò.. Però, spero in una prossima occasione!

vittorio.giovine

Lun, 05/11/2012 - 18:57

Il tradimento, il rancore, l'infamia, l'indegnità,l'ineguatezza, l'invidia, l'infedeltà, la disonestà.., sono nel Dna di questo osceno, inguardabile, viscido rosicatore e perdente a vita. Almirante, MSI, AN, Pdl, Fli, Generazione Italia, Terzo Polo, iMille.. Da "Mussolini grande Statista!".., a "Mussolini male assoluto!". Tutte tappe del suo osceno percorso 'politico'. Tutte prove dei suoi tradimenti. Tutte tracce della sua pochezza, della sua inutilità. E poi..,la truffa di Montecarlo, il vinavil sulla poltrona della Camera, la parola data e tradita "..mi dimetto se c'è la prova!". Invece.. "mi dimetto dopo l'uscita di B.!". Invece.Invece.. Un inetto sporcaccione! Una sozzeria! Una vergogna! Altro che fischi.. Calci in bocca e sputi in faccia! Entrambi, a gogò.. Però, spero in una prossima occasione!

ritardo53

Lun, 05/11/2012 - 19:04

Rauti era un politico, e prima di morire di certo aveva espresso le sue impressioni su Fini, la famiglia ben sapendo i pensieri del defunto dovevano avvisare Giuda che la sua eventuale prensenza non sarebbe stata gradita dal defunto, che era un vero politico. Le befane si presentano ch´io sappia solo il 6 di gennaio. Meno male che erano solo fischi ed urla, per il sol fatto di non turbare l´eterno silenzio del buon Rauti.

Maura S.

Lun, 05/11/2012 - 19:06

Quel luigipiso e' percaso un terreste o viene da qualche altro pianeta.

romacentro

Lun, 05/11/2012 - 19:15

@scorpion12 anche lei non sta attraversando un buon periodo. Si rilassi e non faccia della facile demagogia, può far male. Io non credo che gente, in fondo simpatica, come luigipiso abbia bisogno di un difensore di fiducia. Quanto ai consigli che lei dispensa, ne faccia a meno, se può. Fa più bella figura, mi creda.

DamyEku

Lun, 05/11/2012 - 19:21

L'INFAME è la peggior specie!!! Potesse,si darebbe nna pugnalata anche. Il TRADITO-RE-dei TRADI-TORI!!!

tzilighelta

Lun, 05/11/2012 - 19:22

Quanti ragli! Ancora con sti missini nostalgici di un mondo in bianco e nero, il fascismo è finito con Mussolini, è passato un secolo e voi ancora ragliate contro Fini che ha colpa per essersi redento in età adulta, lo chiamate traditore, ma di cosa, di chi, traditore del Fascismo? Traditore di Berlusconi? direi che sono le uniche cose sagge e azzeccate della sua carriera politica, il Fascismo in età giovanile si può anche perdonare, il berlusconismo non glielo perdono, ma almeno lui si è reso conto di aver scambiato il sole con un lampione!

Ritratto di marystip

marystip

Lun, 05/11/2012 - 19:25

Bisognava prenderlo a calci in culo.

vittorio.giovine

Lun, 05/11/2012 - 19:25

"vedere un TRADITORE,come Fini,avviarsi con fare falsamente contrito verso la bara di Rauti mi ha fatto ribrezzo". Altro che contrito, polonio210.. Forse non ci hai fatto caso, ma quella larva umana si è presentato con i rayban fra i capelli e la gomma da masticare in bocca! Uno scemo provocatore.. Più dei fischi, andava ricevuto a sputi in faccia e calcioni nei denti. Prima, un vuoto a perdere con cravatta. Oggi, un vuoto a perdere con cravatta, gomma e rayban.. Ma sempre oscenamente vuoto! Inutile!

Ritratto di randel

randel

Lun, 05/11/2012 - 19:36

Non entro nel merito della faida di destra...ma insultare una persona che vuole partecipare ad un funerale mi sembra poco rispettoso per chi si vuole omaggiare, per i parenti e per i partecipanti tutti.

lucioc

Lun, 05/11/2012 - 19:39

Egregio marforio si comperi un dizionario o prema "f7" prima di inviare un messaggio, altrimenti la grammatica fa il paio con il contenuto.

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Lun, 05/11/2012 - 19:40

Premesso che non ho mai compreso gli applausi ai funerali, non condivido nemmeno i fischi ad un convenuto. Comunque l'episodio mi fa riflettere. Essendo stato sempre liberale, non ho mai votato MSI ma, credo di non sbagliare, se interpreto la rabbia degli ex-missini nei confronti di Fini. Al di là di alcune frasi che possono aver offeso i vecchi militanti del MSI, la vicenda di Montecarlo mi ha sempre dato da pensare. So, infatti, di esponenti missini che, negli anni '70, hanno fatto grandi sacrifici anche economici per sostenere un partito quasi al bando; ritengo che la loro delusione e rabbia siano del tutto simili a quelle di militanti del vecchio PCI che, dopo aver passato centinaia di domeniche a vendere l'Unità trascurando la famiglia ed aver passato le ferie a cuocere salsicce al festival, vedessero ipoteticamente parte delle proprietà del partito nelle mani del cognato di uno dei tanti ex-segretari. Chiedo a luigipiso se un fatto simile, ancorché ipotetico, lo avrebbe mandato o no fuori dai gangheri. Per quanto mi riguarda, provando ad immedesimarmi in loro, sono portato a giudicare i fischi con un "visto il momento ed il luogo, non condivido ma comprendo".

romacentro

Lun, 05/11/2012 - 19:47

@emulmen sono perfettamente d'accordo con lei su luigipiso, ma come ho avuto modo di scirivere prima, costui non può rappresentare un pericolo reale, non può essere preso sul serio. Dobbiamo essere in qualche modo tolleranti. Tolleranti e benevoli anche nei confronti di Scorpion12 che lo difende con pervicacia. Avranno i loro motivi, le loro raagioni che onestamente noi ignoriamo. Diciamo che si divertono così.

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Lun, 05/11/2012 - 19:49

solo dei MONGOLOIDI posso fare cagnara ad un funerale.. ma del resto i fasci quello sono.. almeno la figlia ha dimostrato di avere un po' di sale in zucca...

Seawolf1

Lun, 05/11/2012 - 19:58

Solo uno con la faccia come la sua poteva fare una cosa del genere.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 05/11/2012 - 20:02

STEFANDERRICK 15:59 & Co. - A quanti si chiedono come mai tanti ce l'abbiano con Fini - Per quanto mi concerne, perché : 1) Non è neanche l'ombra del Fini che sembrava mostrare di essere. – 2) È diventato come il prezzemolo, ma in quantità eccessiva ed a sproposito, sbagliando tempi, luoghi e modi. – 3) Si (stra)parla addosso senza ritegno pur di raggiungere orgasmi cerebrali fini a sé stessi. 4) Parla come un libro stampato, ma in pratica si è rivelato vuoto come un tubo di stufa. – 5) In fatto d'immigrazione, con la sua ipocrita tolleranza e falsa lungimiranza, ha fomentato intolleranza, insofferenza, xenofobia e razzismo anche in chi non ne era affetto o comunque già vaccinato. - 6) Ha comportamenti contraddittori e sleali con alleati/elettori. – 7) A Porta-A-Porta, 4 anni fa, quando Berlusconi si riferiva a politici che non sanno cosa sia "lavorare", ha fatto una tanto impercettibile quanto eloquente e pruriginosa smorfietta. – 8) Quanto sopra, senza bisogno di evocare la sua integrità (!?) morale, per esempio, nella gestione dei beni del partito. Lo fanno in tanti, senz'altro, ma non si ergono a censori della morale pubblica 25h su 24. – In sintesi, mi ha arci-super-stra-cotto il razzo. – (2° invio)

liberale32

Lun, 05/11/2012 - 20:05

grande laura.canu cmq è inutile avere un dialogo con chi non ha valori!non è solo questione di cervello ! Famiglia-Patria-Onore quando credi in questi valori poi ne hai tanti altri!

beckmesser

Lun, 05/11/2012 - 20:07

In più di un commento ho letto che Fini avrebbe la faccia come il c...o! Chiedo cortesemente di non offendere il poco nobile, ma necessario organo anatomico paragonandolo alla assai meno nobile, e completamente superflua faccia del badoglio di turno.

Ritratto di Rolando

Rolando

Lun, 05/11/2012 - 20:12

Gli uomini possono anche cambiare idea, ma certamente non sono autorizzati a smerdare chi non la cambia. Dopo aver salutato romanamente per più di 20 anni, aver dichiarato di essere Mussolini il maggior statista del XXsecolo, aver declamato il MSI come "fascismo del 2000" Fini ha scoperto che i suo "camerati" erano il male assoluto. Bene, non si vanno ai funerali di un seguace non pentito del male assoluto se non si è dei vili opportunisti in cerca di visibilità.

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 05/11/2012 - 20:13

certi personaggi non si smentiscono mai anche ad un funerale della gazzarra .VERGOGNOSI

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 05/11/2012 - 20:22

@Acquila della notte conosco Fini, Rauti e Manco molto meglio di te, da 40 anni, per questo scrivo di cose che conosco. @Pasquale.Esposito: ciao bello!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 05/11/2012 - 20:22

@Acquila della notte conosco Fini, Rauti e Manco molto meglio di te, da 40 anni, per questo scrivo di cose che conosco. @Pasquale.Esposito: ciao bello!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 05/11/2012 - 20:27

@laura.canu Un'altra nata con lo stampino. @Vomitino, I'm always on the other side. I'm Vendola's fan and i'm happy. @emulmen, ma ogni tanto dite qualcosa di diverso.. e che noia che siete....

Accademico

Lun, 05/11/2012 - 20:32

Ho visto la terza carica dello Stato, defilarsi di soppiatto da una porta secondaria, al termine del rito funebre celebrativo in onore di Rauti. Che figura di emiliofede !

Ritratto di uomoliana

uomoliana

Lun, 05/11/2012 - 20:34

Caro Curtis Mayfield, il fatto stesso che Lei, dichiaratamente di sinistra , difenda quell'individuo, dimostra come noi di Destra avessimo tutte le ragioni per schifarlo !!!!

Ritratto di il bona

il bona

Lun, 05/11/2012 - 20:39

L'ipocrisia lasciamola ai comunisti: hanno fatto bene a fischiarlo! Il Fini-to ha distrutto msi, an, pdl e un governo costituente. Praticamente un re Mida al contrario.Ps: fossi un dietrologo, oserei dire che la sua è stata una carriera politica sottocopertura; un prezzolato della sinistra

chinawa58

Lun, 05/11/2012 - 20:44

chinawa58: ma dico state ancora a perdere del tempo a commentare sto tizio che non ha ne arte ne parte,da costui in anni passati eravamo stregati dalla sua dialettica e compostezza nei dibattiti speravamo andasse avanti con piglio e fermezza ma da quando ha tradito la causa del MSI del grande Almirante e rinnegare i suoi alleati per puro opportunismo d'interesse personale.Non vi sono apprezzamenti per il personaggio "GIUDA".

Roberto Casnati

Lun, 05/11/2012 - 20:59

Che Fini sia una faccia di.....Fini è fuor di dubbio, ma che in questo paese ci siano ancora persone che salutano con il saluto romano ed altre che salutano con il pugno chiuso mi fa pensare che per noi non c'è speranza, siamo sicuramente la feccia del mondo.

baldo1

Lun, 05/11/2012 - 21:10

nella foto rilevo esclusivamente una marea di perdenti, fuori dalla chiesta, col braccio teso...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 05/11/2012 - 21:29

Il platelminto non ha resistito all'impulso di spargere le sue proglottidi anche in un luogo sacro.

Ritratto di pytagoras

pytagoras

Lun, 05/11/2012 - 21:29

perche' questo trattamento non lo facciamo con tutti i politici ??? ogni volta che si vede un politico tutti a gridare FUORI LA CASTA.....FUORI LA CASTA......

giovannibid

Lun, 05/11/2012 - 21:30

Purtroppo signora Isabella è preferibile avere nessun elogio da certi vigliacchi e il POPOLO non apprezza i LAZZARONI

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 05/11/2012 - 21:44

ha avuto un ritorno di fiamma per i sani principi per i quali è entrato in politica, poi ha conosciuto quella e non è piu' riuscito a ragionare con le parti alte del corpo.....succede!!!

FRANCK56

Lun, 05/11/2012 - 22:03

Rispetto per chi se ne va chiunque esso sia.....ma quanti nostalgici del triste ventennio ci sono ancora! poverini.....

giovi bl

Lun, 05/11/2012 - 22:09

Don Camillo io avevo una sorella con la sindrome di Down e le posso garantire che era una persona speciale!!adorata e ancora oggi ricordata con amore da tutti coloro che l hanno conosciuta!!!Lei pensa proprio di essere adatto a rilasciare agli altri la patente di intelligenza?

Luigi Fassone

Lun, 05/11/2012 - 22:57

Fini,come Cesare Polacco che non aveva usato la famosa brillantina,ha commesso il suo errore,madornale,anzi ne ha commesso più d'uno,tant'è che tutto lascia supporre che questi errori li pagherà,uno dopo l'altro,ben piu cari di quel che il suo orgoglio e,diciamocela tutta,la sua spocchia glieli avevano fatti acquistare.Però fare casotto ai funerali NO,non va bene,e bene ha fatto la figlia del defunto a pregare di smetterla e di lasciare l'anima (perchè lì,in Chiesa,il corpo c'era,ma era inerte ) alla consolazione del Sacerdote.Mi associo alla lettrice Rosella Meneghini anche stavolta !

Fabrizio Di Gleria

Lun, 05/11/2012 - 23:11

Ma sto c......., di LUIGI PISO non può andare a scrivere sul FATTO QUOTIDIAMO su REPPUBBLICA, ecc. ecc. ecc., la smetta con i suoi inutili e demenziali commenti, questi li faccia sui suoi giornaloni di SINISTRA. Al Giornale, eliminate i commenti di questo squallido SINISTROSO.

Ritratto di Trigona Massimo

Trigona Massimo

Lun, 05/11/2012 - 23:17

non pensate che ne stiamo parlando troppo?...forse gli stiamo dando troppa importanza. ai signori della sinistra che sono intervenuti al discorso dico questo....sono Massimo trigona, figlio di Liborio Trigona..arrestato nel 1975 per ricostituzione del partito fascista...non era un ladro, non era un assassino..amava l'Italia e odiava la violenza..ha pagato solo con il carcere per aver avuto il coraggio assieme ad altri Camerati di Avanguardia Nazionale di dire siamo Fascisti e non rinnegare il giuramento fatto...Fini imparasse e ne faccia insegnamento di vita...ne possiamo parlare del male del Fascismo..parlatene quanto volete..a noi piace il confronto e vi scrivo ciò che quel Fascista di mio padre mi insegnò prima di morire : RICORDA MASSIMO CHE CHI NON LA PENSA COME TE NON E' NEMICO E' UN AVVERSARIO POLITICO E PORTAGLI RISPETTO..IL VERO NEMICO E' COLUI CHE TI PUGNALA ALLE SPALLE...NON GUARDARE IL NEMICO CHE HAI D'AVANTI MA AL FALSO CAMERATA CHE PUO' PUGNALARTI ALLE SPALLE...e con questo ho detto tutto...potete dire ciò che volete sulla storia signori di sinistra..condannateci, portateci a Piazzale Loreto, fucilateci...incarcerateci ma ricordate che potrete rinchiudere un corpo ma non un ideale cosa che Fini ha rinnegato..ecco il vero male assoluto...FINI

Ritratto di Trigona Massimo

Trigona Massimo

Lun, 05/11/2012 - 23:30

Roberto Casnati se un pugno chiuso oppure una mano tesa ti fa così paura, ricorda che la storia l'hanno fatta questi nel bene e nel male e se tutto questo ti fa schifo potresti anche andare via dall'Italia....se tu fossi un po più informato sapresti che la destra sociale e la sinistra estrema hanno molto in comune, cambiano i colori politici e la storia ma gli intenti sono gli stessi e se si arrivasse a capire che è arrivata l'ora di mettere da parte i colori politici e combattere tutti assieme contro il capitalismo mondiale forse non scriveresti queste baggianate, poi se vuoi riportiamo in alto il biancofiore o il garofano rosso che sono i veri distruttori del popolo ITALIANO....forse dovresti documentarti un po di più e portare rispetto per tutti coloro che hanno pagato per un ideale e che non l'hanno mai rinnegato che sia di destra o che sia di sinistra ma mai traditori come FINI

enricomv

Mar, 06/11/2012 - 00:02

Fini, la faccia sporca della politica.

barbanera

Mar, 06/11/2012 - 00:26

@luigipiso.Se conosci bene fini,Rauti,Manco, da 40 anni,evidentemente devi averli frequentati.Non sei uno qualunque.Allora perchè non dici chi sei,invece di nasconderti dietro l'anonimato?Oppure sei un millantatore?

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mar, 06/11/2012 - 00:30

#FEMINE# Sa cosa le dico? Anch’io non ho mai capito a fondo cosa voglia dire essere di destra o di sinistra perché quando un’idea è buona non mi interessa il suo colore politico. Devo dire però che, come in tutte le scelte, in politica più che mai sia necessario schierarsi e per quanto riguarda il mio modo di pensare e di essere, sono certa che sia orientato a destra perché con i valori base della vita che in essa sono fondanti, tende a formare prima l’individuo e poi la società che è fatta di individui. E se l’individuo non si realizza, non si realizza nemmeno la società. Penso sia proprio lì l’errore della sinistra. Partono dalla realizzazione di una società, dove il concetto di uguaglianza porta all’appiattimento dell’individuo, al quale si fa credere che la libertà sia la soddisfazione di ogni diritto, al punto tale da divenirne paradossalmente schiavi. Le sono grata per il suo apprezzamento e per lo spunto di ragionamento. Cordiali saluti. Rosella

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 06/11/2012 - 00:55

I suoi ex camerati hanno giustamente decretato la sepoltura di Fini prima di quella di Rauti. HANNO ESPRESSO CIO' CHE PENSA LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI. (Trinariciuti esclusi)

robiem

Mar, 06/11/2012 - 08:00

Sono d'accordissimo col fatto che una contestazione così ecclatante in un funerale sia poco rispettosa nei confromti di chi viene celebrato, forse un brusio sarebbe stato più tollerabile, ma, come dicono a Roma, quanno ce vo' ce vo'; d'altronde non ci si poteva aspettare altro da Giangiuda se non l'ennesimo atto di presunzione nella maniera più vigliacca possibile: affrontare i traditi ad un funerale con le guardie del corpo che ti proteggono. Secondo me è andato lì solo per essere certo della sepoltura di Rauti!!!

Ritratto di unLuca

unLuca

Mar, 06/11/2012 - 08:11

Di una destra dura e pura l'Italia ha immenso bisogno. Ora più che mai.

giove a favore

Mar, 06/11/2012 - 08:14

andare al funerale di un avversario politico e' e restera, sempre una cosa onorevole. peccato che i fascisti continuano A FARE I FASCISTI anche in circostanze dove la politica conta poco (UN FUNERALE). al povero rauti ,adesso e per sempre della politica freghera'poco.ripeto i miei complimenti a fini,anche se resta un politico molto discutibile.

baio1969@libero.it

Mar, 06/11/2012 - 08:23

La destra italiana è sempre stata una tristezza unica, senza una storia, senza onore, senza dignità. Ieri è stata l'ennesima conferma. Abbiamo visto l'Italia peggiore.

A.V.

Mar, 06/11/2012 - 09:30

Coniglio GianFini non si smentisce mai: ieri primo a scappare nei negozi, oggi presente solo con la protezione della scorta. Se avesse voluto mettere in una commemorazione religiosa, realmente la faccia l'avrebbe lasciata fuori (insieme alle gomme da masticare) ma il coraggio non è mai stata cosa sua. Per tutte le zecche che infestano questo forum: lasciate da parte la vostra ossessione per il Berlusca, queste sono altre cose che risalgono a tempi più antichi.

Ritratto di mina2612

mina2612

Mar, 06/11/2012 - 10:06

@Rosella Meneghini, h.0,30- Lei, signora Rosella è sempre pacata, diretta e concisa nelle sue risposte. Ha ragione quando afferma che l'appartenenza politica è una questione di educazione e cultura, peculiarità che abbiamo avuto la fortuna di aver ereditato dai nostri familiari.

FEMINE

Mar, 06/11/2012 - 11:45

Ho visto le riprese televisive di Fini, per niente galantuomo e tantomeno gentiluomo che, affiancato dai guardiani personali, ruminando rozzamente, s'incammina verso la chiesa ostentando un fare di sfida ... vanagloria di pover'uomo...costretto a squagliarsela per una via secondaria...vittima egli stesso di quel mondo nel quale aveva, da grande capo per decenni, titillato e caldeggiato le rudi e plateali esternazioni... Come dice qualcuno con sarcasmo nella rete in questi minuti: Fini è l'unico a partecipare da vivo al proprio funerale... Buona giornata a tutti.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mar, 06/11/2012 - 12:15

#mina2612# #Luigi Fassonee# Mi permetto di appellarvi come cari amici e sono contenta di trovare ancora persone che si rifanno alle nostre radici. Radici che dobbiamo fare di tutto perché riescano a portare la loro linfa vitale ad un giardino di nome Italia che sta soffocando sotto il peso dell’opportunismo più becero. Con simpatia e stima. Rosella

DamyEku

Mar, 06/11/2012 - 17:05

Comunisti dell'azz,Fini è stato solo insultato,fischiato ecc.ma non assassinato come Mussolini.Poi,non si tratta di essere fascisti o altro,si tratta che il TRADITORE non ha avuto il potere anche ricattandolo;e si è dato in prestito"Perchè un TRADITORE tale è"(Un prestito da usuraio).Mi domando perchè hanno votato uno schifo di questo calibro!? Secondo me,il TRADITORE quando ha capito che Berlusconi avrebbe scelto Alfano"Visto Fini non ispirava fiducia" a lui ha iniziato la campagna contro il sistema PDL in particolare Berlusconi.Ma chissà perchè,tutti quelli che sono stati a dannare Berlusconi,oggi si trovano a chiedere elemosina.Mi riferisco.a Fini,santoro,Di Pietro,Sarkozy e tanti altri prossimi a cadere.Ormai,siamo entrati nell'era dei CASINI-FINI-TI.Ma veramente ha credibilità uno che si nasconde sotto un ombrello mantenuto da un esempio di uomo inutile e da una scorta pagata dai contrubuenti che conoscono cos'è il lavoro?.PAGLIACCIO!!!!!(FG n'altravolta)MmaRobaDaPazz

ilbarzo

Mar, 06/11/2012 - 19:15

Di Biagio ha definito gentaglia,coloro che hanno giustamente contestato Fini.Di Biagio...sei un grandissimo leccaculo e forse ci provi pure gusto.Buon per te,se ti piacciano le cose merdose.