Berlusconi fa votare la fiducia ma gli scissionisti vogliono la spaccatura

Dopo il braccio di ferro a Palazzo Madama, Formigoni prepara lo strappo: "Diamo vita a un soggetto autonomo". Stessa scena alla Camera: 26 deputati si staccano. Ma il Cav prepara la contromossa: una raccolta di firme per cambiare il nome del gruppo in "Forza Italia - Pdl"

"Berlusconi è un uomo esasperato, giustamente esasperato, umanamente addolorato di fronte al tentativo che lui sente su di sé di liquidare la sua figura e la sua storia ed è a questo punto che i cattivi consiglieri hanno avuto la meglio e, in un momento di esasperazione, l’hanno spinto a fare delle scelte che abbiamo ritenuto sbagliate. In quel momento, con la morte del cuore, abbiamo preferito fare il nostro compito di politici che ascoltano gli interessi dei cittadini e non gli interessi di una persona a cui vogliamo bene". Roberto Formigoni spiega così la sua decisione di formare un gruppo autonomo al Senato. "Siamo già in 25. È possibile che altri si aggiungano. Nel pomeriggio daremo vita a un gruppo autonomo chiamato I Popolari. Restiamo alternativi al centrosinistra, collocati nel centrodestra". La risoluzione per chiedere il voto di fiducia per il governo è firmata da 23 senatori del Pdl e Gal. Questi i cognomi: Naccarato, Bianconi, Compagna, Bilardi, D’Ascola, Aielo, Augello, Caridi, Chiavaroli, Colucci, Formigoni, Gentile, Giovanardi, Gualdani, Mancuso, Marinello, Pagano, Sacconi, Scoma, Torrisi, Viceconte, L. Rossi, Quagliariello.

Diversa l'opinione del ministro Maurizio Lupi: "La cosa certa è che da due giorni stiamo cercando di lavorare non per dividere ma per l’unità. Cerchiamo di convincere il Pdl a votare la fiducia, non esistono gruppi autonomi, ma un consistente numero di senatori chiede che il governo Letta vada avanti". La risposta di Formigoni non si è fatta attendere: "Oggi pomeriggio ci troviamo noi 25 ex Pdl per prepararci alla nascita di un gruppo autonomo che si chiamerà i "Popolari". Solo nel periodo ipotetico dell’irrealtà non verrà istituito un gruppo autonomo". "I destini sono separati. Fine". Così la deputata del Pdl Maria Stella Gelmini commenta la risoluzione in favore della fiducia al governo firmata da 23 senatori Pdl. La spaccatura sembra profilarsi anche alla Camera. Infatti, Fabrizio Cicchitto, secondo quanto si apprende da fonti parlamentari, avrebbe depositato alla Camera la richiesta di costituzione di un nuovo gruppo parlamentare. Il nuovo gruppo formato da deputati del Pdl arriverà a 26 parlamentari e interverrà già oggi in aula durante il dibattito. Il primo firmatario è Cicchitto e ufficialmente parte con 12 esponenti ma è già stato annunciato che si arriverà a quota 26. "Dopo l’atto di generosità di Berlusconi - ha commentato Daniela Santanché - non ci voglio credere che stiano facendo un nuovo gruppo".

Berlusconi avrebbe detto ai deputati Pdl che "con Alfano alla segreteria del partito siamo scesi al 12%". La parte del partito, quella che ha sposato senza tentennamenti la linea di Silvio Berlusconi - sia quando voleva sfiduciare Letta che poi, quando ha invece deciso di rivotare la fiducia - si organizza e prepara la propria contromossa: una raccolta di firme per il cambio del nome del gruppo alla Camera, che si chiamerà "Forza Italia - Pdl". La richiesta del cambio di nome, viene spiegato, è già stata avviata agli uffici della presidenza di Montecitorio, ma l’iniziativa è un modo per fare una sorta di conta interna e evidenziare da che parte stanno i «veri» numeri, riferisce un deputato.

Stasera a Palazzo Grazioli un nuovo vertice con i fedelissimi del Cavaliere. Intanto Alfano incontra gli scissionisti. Secondo quanto si apprende, ci sono stati nuovi contatti nel corso del pomeriggio tra l’ex premier e il segretario del Pdl, anche alla luce della decisione di prendere tempo sulla nascita dei nuovi gruppi. Salvo cambi di programma, il segretario del Pdl dovrebbe varcare il portone di palazzo Grazioli dopo il voto di fiducia al governo alla Camera.

Commenti

piertrim

Mer, 02/10/2013 - 11:54

Chi sarà il capogruppo di questo nuovo partitino: CHIAVAROLI o SQUAGLIARIELLO?

Ritratto di marystip

marystip

Mer, 02/10/2013 - 11:59

Un paese di Badogliani!

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 02/10/2013 - 12:00

a me formigoni e alfano mi fanno venire alla mente i disperati del Titanic che pur di salvare la pelle si travestirono con abiti femminili pur di salire sulle scialuppe di salvataggio. il mio commento non ha nulla a che fare con Berlusconi (pro o contro) ma e' solo riferito alla miseria umana. formigoni ed alfano (come tutti gli altri) devono al loro vita politica a Berlusconi. la fedelta' e l'onore non si acquistano. Si nasce con essi e se persi non si riacquistano piu'.

paolodom

Mer, 02/10/2013 - 12:01

Ma Formigoni le ricevute dei viaggi fatti con Daccò le ha poi trovate?

HeyJo99

Mer, 02/10/2013 - 12:19

Più che "i Popolari" consiglio loro di chiamarsi "i Polpolari" o "i Poltronari".

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 02/10/2013 - 12:21

Si muore sempre di DC

Gianni Barbero

Mer, 02/10/2013 - 12:22

Voglio vedere il PD farà digerire alla base nuovi acquisti come Formigoni,Lupi,Cicchitto,Giovanardi,cui dovrà dare un ringraziamento tangibile:-)

pastorino

Mer, 02/10/2013 - 12:27

bene

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 02/10/2013 - 12:31

Devono solo sperare che non cambi mai la legge elettorale e non ritornino le preferenze, se no voglio vedere quale elettore sarà abbastanza imbecille da votare questi voltagabbana. Io do il mio voto a chi sono sicuro che seguirà il programma al quale si è impegnato in campagna elettorale. Mi piacerebbe conoscerli quelli che voteranno per i vari scilipoti, forminchioni e compagnia.

Totonno58

Mer, 02/10/2013 - 12:32

Povero Silvio, se lo abbandona pure Formigoni...

aredo

Mer, 02/10/2013 - 12:36

Formigoni .. fai veramente schifo!

blackbird

Mer, 02/10/2013 - 12:36

Ma, ma, Giovanardi parlava di 40 e forse più! Oh! Mamma siamo solo quattro gatti, faremo la fine della Carlucci, di Fini e dei loro compagni di sventura! E poi, incollati a Roma per votare sempre la fiducia, senza se e senza ma, altrimenti il governo cadrà!

abocca55

Mer, 02/10/2013 - 12:37

I popolari rovinarono l'Italia già negli anni venti, e se non ci fosse stato Mussolini, l'Italia sarebbe diventata una colonia degli inglesi. Ora ci riprovano. Ma i più brillanti sono stati i quindici che non si sono presentati. Hanno brillato per pochezza e pusillanimità. Sentiremo cosa ne pensano i lettori del Giornale.

meverix

Mer, 02/10/2013 - 12:38

Il ritorno della balena bianca!

abocca55

Mer, 02/10/2013 - 12:39

Che sia ben chiaro Silvio: Noi non li vogliamo alleati, altrimenti fuggiremo anche noi elettori. Meglio restare cento anni ad una onorevole opposizione.

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Mer, 02/10/2013 - 12:40

fino adesso dal marasma sono emerse 2 certezze: 1) il governo Letta può continuare 2) il ritorno della Balena Bianca con altri sopravissuti della prima repubblica: Letta , Franceschini (cresciuti come Democristiani Dossettiani a cui immagino si aggregheranno altri della stessa specie come Bindi e C..magari anche Prodi), Alfano, Lupi, Formigoni,Giovanardi a cui si aggiungeranno Casini e i reduci dell'UDC(nati come Democristiani conservatori)..oltre all'ex socialista Cicchitto...tutta gente che ha ricordato agli italiani antiche pratiche politiche nelle quali non si riconoscono..gli ultimi 2 personaggi che hanno seguito le stesse modalità e che hanno cercato di indebolire dall'interno il centro destra dall'interno..si chiamavano Fini e Casini..gli italiani hanno già dato indicazioni precise su cosa non vogliono

abocca55

Mer, 02/10/2013 - 12:41

Noi del Centro/destra non siamo disposti ad allearci coi traditori.

Gilbo

Mer, 02/10/2013 - 12:41

il nome Chiavaroli chiarisce tutto, che tristezza questi personaggi che da anni fanno i loro affari (sporchi?)potendo nascondersi dietro l'ombra di Berlusconi. Che squallore avere gente cosi in parlamento/senato-- poi magari vanno in Chiesa la domenica a pregare.....!! ma non vi vergognate quando fate il segno della croce????...mamma mia

Gilbo

Mer, 02/10/2013 - 12:42

meglio spolpolari...spolpano il popolo

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 02/10/2013 - 12:43

E' solo l'inizio: Monti e Casini aspettano a braccia aperte il nuovo gruppo dei Popolari per rifondare la DC. Senza contare che da sinistra potrebbero arrivare altri neo-democristiani e liberali più o meno progressisti (Renzi sarà della partita?). Naturalmente ci vuole tempo per far maturare tutta l'operazione, ma passerà almeno un anno prima che si vada ad elezioni ...

supermario46

Mer, 02/10/2013 - 12:45

Formigoni e Berlusconi hanno in comune una cosa: sono sotto scacco della magistratura. Chissà se da ora in poi (indipendentemente certo dalle sue nuove scelte) ci sarà il medesimo percorso giudiziario anche per l'amico Formigoni?

antonio54

Mer, 02/10/2013 - 12:46

Sono tutti ex Dc e Socialisti, te li raccomando...

bastadestrasinistra

Mer, 02/10/2013 - 12:48

Finalmente!!! Forse dopo anni riuscirò a votare e tornare a credere nel centro destra!! Viva Alfano, lupi e due donne coraggiose, De Girolamo e Lorenzin. È questo il centro destra che sogno: libero dalle vicende personali e orientato alla gente!!!

Ritratto di padania

padania

Mer, 02/10/2013 - 12:52

cosa ci fa formigoni al senato, non dovrebbe stare in galera

eolo121

Mer, 02/10/2013 - 12:53

traditori

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Mer, 02/10/2013 - 12:55

dimenticavo...tra gli ex Socialisti oltre Cicchito anche Sacconi (Anche Quagliarello ha militato nella prima Repubblica..con i Radicali..una specie di Della Vedova) ..a confermare il background politico dei traditori e le loro reali intenzioni..

Agostinob

Mer, 02/10/2013 - 13:01

C'è troppa nostalgia della vecchia DC che era il vero centro di potere. Il Centro: chiunque abbia bisogno di qualche voto dovrà rivolgersi al Centro e pagare pedaggi. Questa è la Politica che vogliono gli italiani, ovvero "la mediazione"; far parte di nessuno ma contare più di tutti e ricattare i partiti per ottenere vantaggi e poltrone. La vecchia DC non è mai morta. Si era sola smembrata e un pò a destra ed un pò a sinistra ha lavorato sotto sin quando s'è presentata l'occasione di tornare a galla.Non importa avere iniziative, idee o volontà di fare. L'importante è che ci siano altri a fare senza però arrivare a quel famoso numero sufficiente. Ed ecco allora che ci saranno loro. L'Italia andrà meglio? Tornerà indietro di almeno 30 anni. L'Europa ci comanderà totalmente e gli Italiani pagheranno. Ma pare che agli Italiani non interessi assolutamente "non pagare". Molti sono contenti delle tasse, tanto da invocarne di più. E le avranno. E dopo averle avute, inizieranno a lamentarsi ed a togliere la fiducia al Governo che oggi gridano di volere. Cordialità

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Mer, 02/10/2013 - 13:02

Dimenticavo tra gli figli della Balena Bianca..c'è anche Renzi...

luca 1972

Mer, 02/10/2013 - 13:04

Formigoni alleato di letta pd monti e sel. Noi all'opposizione e' bellissimo. Vabene cosi'. Mitico i discorso di bondi. Scarichiamo tutti sti schifosi che si tengano sto governo di banchieri. Forza silvio nonti amareggiare e' un'onore stare all'opposizione. Ci divertiremo e letta fallira'.

ilfatto

Mer, 02/10/2013 - 13:04

@blackbird e matematica...25 su 60 siamo quasi al 50%...veda lei

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 02/10/2013 - 13:05

Caro padania, io sono leghista, ma la tua mi sembra una stupidata.

CONDOR

Mer, 02/10/2013 - 13:06

Ma la magistratura, woodcock o altri, la apriranno un'indagine per la compravendita di senatori? ah già dimenticavo che se è la sinistra a corrompere e comprare senatori il reato non sussiste in quanto si chiama senso di responsabilità.

luca 1972

Mer, 02/10/2013 - 13:07

Formigoni alfano chi sarebbero stati senza silvio berlusconi??? Se letta non cade il pd resta nell'angolo poverini non l'hanno capito. Letta era li grazie anche a silvio ora e' isolato. Tutta la sinistra al governo tutta la destra all'opposizione. I popolari siamo noi.

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 02/10/2013 - 13:09

Fini, un tre o quattro anni fa, aveva fatto di meglio : 34 deputati e 10 senatori.

veleno57

Mer, 02/10/2013 - 13:12

Come nome per il neonato gruppo suggerirei "Poltrone e sofa` (vediamo chi ce li da)"

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 02/10/2013 - 13:13

paolodom: sicuramente a breve ne sapremo qualcosa di più dalle pagine di questo giornale.

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Mer, 02/10/2013 - 13:16

Tra i DC dossettiani..dimenticavo Matteo Renzi..a confermare chi sta cercando di conquistare il potere in questo momento..a destra come a sinistra..anche da quelle parti gli EX DC cercano di prevalere per il controllo del partito..IL NUOVO PERICOLO E'IL RITORNO AL PASSATO, IL RITORNO ALLA BALENA BIANCA!!!!

Giorgio Mandozzi

Mer, 02/10/2013 - 13:18

Ma cosa ti vuoi aspettare dai Formigoni, Alfano, Giovanardi, Quagliarello? Sono gli uomini per tutte le stagioni. E' vero che Berlusconi è criticabile per molti aspetti. Ma sentire da che pulpito viene la predica fa venire l'orticaria. La tecnica è quella della vecchia Dc, Casini docet....Poveri noi!!!

PEPPINO255

Mer, 02/10/2013 - 13:19

La scissione, per i dissidenti, ha il suo lato positivo... Ci pensate? Non vedere più da vicino la Gelmini la Santanchè e la Mussolini ...?!?! E poi ....e la libertà di andare allo zoo almeno una volta la settimana ad ammirare anche gli altri animali senza essere obbligati a guardare soltanto Pitoni, pitonesse, Falchi, Colombe ....e Caimani ?!?!?

tiptap

Mer, 02/10/2013 - 13:22

Vili, traditori, pavidi, sleali, codardi, pusillanimi, nel caso migliore grulli, creduloni e sprovveduti, ecco la lista dei traditori da non dimenticare: Alfano, Lupi, Naccarato, Bianconi, Compagna, Bilardi, D’Ascola, Aielo, Augello, Caridi, Chiavaroli, Colucci, Formigoni, Gentile, Giovanardi, Gualdani, Mancuso, Marinello, Pagano, Sacconi, Scoma, Torrisi, Viceconte, L.Rossi, Quagliariello. Vili traditori. Segnateveli.

tormalinaner

Mer, 02/10/2013 - 13:28

Don Giussani si rivolta nella tomba per il tradimento di Formigoni in puro stile avventurista, ci rivedremo alle elezioni.

gentlemen

Mer, 02/10/2013 - 13:29

...quindi avremo due Pdl (o chiamateli come volete),e due Pd,TUTTI sotto il 20% con Grillo che farà i salti di gioia...

franco@Trier -DE

Mer, 02/10/2013 - 13:33

bisogna creare posti di lavoro non gruppi.

Ritratto di Falco1952

Falco1952

Mer, 02/10/2013 - 13:33

In quel momento, con la morte del cuore, abbiamo preferito fare il nostro compito di politici che ascoltano gli interessi dei cittadini e non gli interessi di una persona a cui vogliamo bene".Mettila giù come vuoi caro per modo di dire formigoni,sei un traditore come gli altri tuoi compari,si va fino in fondo come promesso mille volte,si promesso,ma poi da buoni democristiani baciapile..........

franco@Trier -DE

Mer, 02/10/2013 - 13:34

eravate voi lettori tutti per il partito di Berlusconi ora avete cambiato? Siete proprio degli italianetti.

roby55

Mer, 02/10/2013 - 13:35

In un partito o movimento ci possono essere diversità di vedute. Ma chi decide in una squadra è l'allenatore. E se si vuole essere fedeli, bisogna fare ciò che l'allenatore ha deciso. Con la morte nel cuore Giuda tradì. Poco dopo era morto per davvero.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 02/10/2013 - 13:35

Ieri erano 40, ora sono diventati 23... Vuoi vedere che si torna veramente al voto? Un po' ci spero, ma se Forza Italia si mette all'opposizione di questo governo di inetti, recupererà milioni di voti.

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 02/10/2013 - 13:36

Venticinque ? Mah ! Il Cav se ne farà un boccone. Come detto prima, Fini aveva fatto di meglio raccattando 34 traditori.

viento2

Mer, 02/10/2013 - 13:36

il celeste si è smacchiato da vecchio democristiano -marystip Badoglio era un eroe al confronto di questi disonorati

roby55

Mer, 02/10/2013 - 13:37

Se due o tre giocatori di una squadra ritengono sbagliate le scelte dell'allenatore e giocano a modo loro...è finita per tutti. Secondo loro è più giusto l'aumento dell'iva e il rincaro della benzina. Bella roba.

Ritratto di Falco1952

Falco1952

Mer, 02/10/2013 - 13:37

bastadestrasinistra:lei ha capito tutto ah,ah,ah,ah,ah,ah

roby55

Mer, 02/10/2013 - 13:39

Come diceva qualcuno: mai fidarsi degli ex democristiani.

tiptap

Mer, 02/10/2013 - 13:42

Per Formigoni. I cattocomunisti sono perfino peggio dei comunisti, perché sono ipocriti venduti e doppio-giochisti. Credono di poter stare con un piede in due staffe, ma ingannano sé stessi e gli altri. Il comunismo è la fabbrica dell'odio, odio di classe, invidia, rapina, imposizione violenta dello stato tiranno, tutto il contrario del Vangelo.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 02/10/2013 - 13:43

B. ha perso,dopo la retromarcia si e' completamente calato le braghe.Che vi piaccia o meno oggi Alfano ha vinto,dove nessuno aveva osato.

Bissone88

Mer, 02/10/2013 - 13:48

che vergogna! unirsi al PD! ma basta! prima erano i comunisti! poi diventano amici! poi si vota la fiducia a questi "nuovi amici"! basta! Molto meglio affidarsi a GRILLO! ALmeno è coerente! voi non sapete manco cosa sia!

pastello

Mer, 02/10/2013 - 13:52

Resteremo nel centrodestra? Puah

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 02/10/2013 - 13:55

AHAHAHA, adesso Berlusconi vota la fiducia a Letta!!!! Quindi tutti quelli che hanno dato dei "traditori" (e altri epiteti ...) ai "diversamente berlusconiani" sono pregati di rimangiarsi tutto ... E' la loro posizione quella giusta, non quella che aveva Berlusconi fino a pochi minuti fa ... Che ridere! E' un soggetto totalmente inaffidabile ...

tonino33

Mer, 02/10/2013 - 13:58

Chiamatelo il gruppo VENDUTI APPENA SEDUTI

pastello

Mer, 02/10/2013 - 14:01

Formigoni alleato del PD? Ora arriveranno le scuse dei magistrati: Daccò le crociere le faceva da solo.

roberto78

Mer, 02/10/2013 - 14:14

spero che creino davvero un altro gruppo ... almeno per fare chiarezza di chi è dentro e chi fuori...

Giulio Francia

Mer, 02/10/2013 - 14:20

Evviva ritorna la DC !!! Formigoni , Cicchitto, Alfano ecc . Il cancro dell'Italia . Pazzesco . Ovviamente ci saranno alcuni ( tanti ) italiani che la rivoteranno . Povera Italia in mano ai comunisti ed alla Merkel .

TizioGaioSempronio

Mer, 02/10/2013 - 14:30

Qui c'e' qualcuno che e' rimasto indietro di qualche ora (capisco che seguire le giravolte del vostro idolo B e' dura, molto dura: capovolge se stesso e i suoi ogni 15 minuti): B e' fuori dal partito dei suoi servi sciocchi che popolano questo giornale, ed e' invece dentro a chi sostiene, oh mio Dio!, l'aumento dell'IVA e, vedrete, il pagamento della seconda rata IMU. Rimanere berlusconiani dopo che B stesso non lo e' piu' e' davvero patetico. Se ragionaste con la vostra testolina, ora non vi sentireste poveri pistola presi in giro da un delinquente buffone, che puo' dire tutto e il contrario di tutto, a lui che gli frega?

TizioGaioSempronio

Mer, 02/10/2013 - 14:33

venividi, lei e' un profeta nato. Mi dica cosa prevede per il mercato azionario domani, che faccio il contrario. Che giornata triste, mi fate quasi pena (ma la rabbia per averci propinato 20 anni di un imbroglione delinquente, quella prevale)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mer, 02/10/2013 - 14:43

Egr Direttore. Oggi come italiano e come ex partigiano ho rivisto la fucilazione morale contro un uomo che se pur con qualche difetto; E IL DIFETTO CHE IMPUTO A BERLUSCONI DI ESSERSI FIDATO DEGLI EX DEMOCRISTIANI. Ebbene dal 1946 ho visto la DC e tutti i suoi componenti sempre pronti a fare inciuci, pasttocchie, e ora la storia si ripete. Lupi,quagliarello e tutti quelli che ora lo tradiscono hanno ottenuto poltrone, visibilita politica, vedi formigoni il più subdolo politico di tutti i tempi, la lezione l'ha imparata bene dal suo maestro Andreotti, ebbene, spero che FORZA ITALIA LI LASCI FUORI DALLA NUOVA STRUTTURA LI LASCI IN BALIA DEI COMUNISTI, CI PENSERANNO LORO A RIDIMEZIONARLI.

Sangel

Mer, 02/10/2013 - 14:50

Cosa non si fa per arrivare ad almeno metà legislatura e prendersi quei 4/5000 euro di pensione più tutte le agevolazioni annesse...fanno tutti pena !!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 02/10/2013 - 14:58

Ecco l'"esercito di Silvio". La decima legione di Giulio Cesare. Quella che non avrebbe conosciuto ostacoli e sconfitte. Ora può andare, insieme alla Ferilli, a reclamizzare la premiata ditta "Poltrone e sofà". Artigiani della qualità...sì della gaglioffaggine.

spectre

Mer, 02/10/2013 - 15:06

sono ridicoli, ecco qui il volta gabbana classico degli italiani pallemosce ...si sta con chi vince, senza morale senza ideologie l'importante è stare sempre sulla cresta dell'onda a costo di vendersi anche la mamma.... insomma un po' come alla fine della guerra, quando andava bene mussolini tutti fascisti, poi.... W gli amerigani... o peggio diventati tutti comunisti... eccalà.... fate schifo,ed è per questo che l'italia è derisa in tutto il mondo, siamo un popolo di pulcinella

spectre

Mer, 02/10/2013 - 15:07

sono ridicoli, ecco qui il volta gabbana classico degli italiani pallemosce ...si sta con chi vince, senza morale senza ideologie l'importante è stare sempre sulla cresta dell'onda a costo di vendersi anche la mamma.... insomma un po' come alla fine della guerra, quando andava bene mussolini tutti fascisti, poi.... W gli amerigani... o peggio diventati tutti comunisti... eccalà.... fate schifo,ed è per questo che l'italia è derisa in tutto il mondo, siamo un popolo di pulcinella

Ritratto di romy

romy

Mer, 02/10/2013 - 15:07

Sempre forza Silvio,prima o poi questo governo dovrà capitolare sulle tasse che saranno imposte e sull'asfissia ai pensionati,il popolo non potrà reggere ancora per molto i diktat di rigorismo provenienti dall'Europa,il debito pubblico continuerà ad aumentare anche sotto questo governo Letta,allora sarà il popolo che deciderà e non farà sconti a nessuno,inutile illudersi.Questo è il motivo che prima o poi la componente Berlusconi dovrà tirarsi fuori dal governo.Avevo scritto e riscritto,ma si è anticipato,errando, il tempo dell'azione,Berlusconi ci ha messo una pezza nel finale,ma a breve i nodi verranno al pettine,già sulla Service Tax e sul piano di Stabilità si capirà l'anima di questo governo,non diverso da quello precedente,quindi questo non potrà mai essere un governo per il popolo,praticamente un governo che uscito dalla porta è rientrato dalla finestra,nessuno dice una parola contro le richieste di rigore dell'Europa,impossibili da soddisfare se non si toccano i veri privilegi,sprechi e ruberie varie o cattiva amministrazione.La spesa pubblica continuerà a crescere e ci porterà al fallimento,tasse o non tasse,serviranno a niente,alimenteranno solo povertà su povertà inutile.Nessuno parla mai,non una parola,sul prelievo enorme e proporzionale ai risparmi investiti degli Italiani,1.5 x mille e senza tetto massimo,tramite il Bollo voluto dal governo Monti su tali risparmi,che si paga con il minimo,di 32,40 euro,anche su conti di deposito di pochi euro o addirittura a zero euro,quindi una specie di patrimoniale per chi possiede grandi capitali oppure un obolo antipatico sul piccolo risparmiatore,mentre ci si scandalizza sempre più di togliere l'IMU prima casa sui pensionati e dipendenti del ceto medio/basso,facendo credere che questi siano i ricconi in Italia,ecco il motivo per cui i due governi sono la stessa cosa.Il rischio che si corre,continuando di questo passo, è portare la formazione di protesta di Grillo verso la maggioranza assoluta nel Paese,contro di cio'servirebbe la presenza di Berlusconi,senza il quale Grillo avrà mano libero per prendersi l'Italia.Per quanto riguarda i fuoriusciti da Berlusconi,se ci saranno veramente?li vedremo?,ma non avranno storia,al pari di quella di Fini.

pastello

Mer, 02/10/2013 - 15:08

Cara Agrippina, si vince o si perde solo alle elezioni. Lei crede che alle elezioni il partito di Giuda conseguirà un buon risultato? Io ne dubito.

leonarmi

Mer, 02/10/2013 - 15:09

Formigoni il celeste da domani costituirà un gruppo con il suo amico Dacco'

pastello

Mer, 02/10/2013 - 15:12

Per me c'è stato lo zampino del Colle, cosa ne pensate?

ir Pisano

Mer, 02/10/2013 - 15:22

anche Formigoni come Fini cerca di entrare nella grazie della magistratura. Bene che diano vita ad un altro partito, così alle prossime elezioni non vediamo più nemmeno loro. Ma cosa ci sarà su quelle poltrone? Chiunque ci si segga (di destra o di sinistra) pur di non rialzarsi rinnega qualsiasi cosa, tradisce il proprio elettorato, si allea con chi ha disprezzato (si parla di pensiero) fino ad un ora prima. Non voterò mai più un partito dove si trova Alfano & C. (TRADITORI).

giovi bl

Mer, 02/10/2013 - 15:43

Bene,in famiglia ora possiamo tornare a votare centrodestra!

wotan58

Mer, 02/10/2013 - 15:44

Una enorme, gigantesca presa per il xxxx. Questo governo del non fare ha fatto enormi danni in cinque mesi, vanificando i sacrifici degli italiani e tradendo, esattamente come i precedenti, le promesse fatte agli elettori, a partire dai tagli alla spesa partendo dall'eliminazione delle province. BASTAAAAA!!!!! Me ne frega meno di niente dei vostri luridi giochetti, fiducia o non fiducia: SIETE TUTTI TRADITORI e come tale dovrete essere trattati, e prima o poi lo sarete. Meritate COME MINIMO la galera.

mainardi2000@gm...

Mer, 02/10/2013 - 15:45

I ventitrè mandali...... Caro Presidente Berlusconi sei un grande. Ancora una volta li hai fregati. Il PD andrà nel caos: di nuovo con Berlusconi?Continuerai a mordere LETTA sul collo per le tasse nell'interesse dei CITTADINI!!!!!!!Comunque i nomi dei ventitrè che tutti conosciamo, ministri PDL inclusi appuntateli e non li ricandidare, faranno la fine del COMPAGNO FINI. A proposito di Angelino, mi permetto una tua vecchia frase. Non è come la Bindi, più bello che intelligente. Con tutto il rispetto somiglia ad uno SPERMATOZZOO!!!!!. Con immutata stima Giacomo Mainardi

cameo44

Mer, 02/10/2013 - 15:53

Molte critiche ma tutte inutile confermando l'accanimento giudiziario nei confronti di Berlusconi e non solo ma anche l'odio di alcuni espo nenti del PD come ampiamente dimostrato dal Sen.Zanda in occasione della dichiarazione di voto oggi in Sen.non capisco e non capirò mai l'opera to di Berlusconi che fino a pochi minuti prima faceva dichiare la non fiducia e poi è stato lui stesso in aula a dare la fiducia Berlusconi ci ha abituati a tante voltagabana dando la colpa ai giornalisti dicen do di essere stato frainteso e tanto altro ancora ma oggi ha superato ogni limite prima si è messo di traverso e spaccando il partito per poi dare la fiducia a Letta del quale aveva detto di non essere affi dabile unitamente a Napolitano ma non è il solo Berlusconi a meravi gliare ma l'intera classe politica con un Alfano che si eregeva a custode antitasse oggi vergognosamente umiliato dal Sen. Monti il qua le non ha mai avuto l'umiltà di riconoscere il suo fallimento oggi i suoi risultati sono sotto gli occhi di tutti con la disoccupazione giovanile sopra il 40% con esercizi ed aziende che chiudono e lui ci viene a parlare ancora di europa di quell'europa perennamente assente per gli sbrchi e non solo dice di aver salvato l'Italia grazie ai sa crifici di tutti ci dica quali sacrifici ha fatto lui e tutta la clas se politica

eolo121

Mer, 02/10/2013 - 15:55

traditori di sicuro non vi voto piu' tanto vale votare PD è la stessa cosa

BTrac

Mer, 02/10/2013 - 15:58

Bene, che se ne vadano.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 02/10/2013 - 15:59

schifo !!!!!!!!!

roberto zanella

Mer, 02/10/2013 - 16:06

Dai che ce li siamo tolti dai piedi,che gentaglia però....

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Mer, 02/10/2013 - 16:32

I signori fascisti e filonazisti che pullulano all'interno di questo movimento nato per proporre ideali liberali e democratici, se non hanno nulla da fare sono pregati di andarlo a fare da un'altra parte portandosi dietro tutta laloro spazzatura.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 02/10/2013 - 16:34

@Pastello infatti io ho scritto "oggi ha vinto alfano",drl doman non vi e' certezza.Ma la sconfitta di B. e' su tutta la linea ed alle prossime elezioni e' difficile che ci arrivi.

Libertà75

Mer, 02/10/2013 - 16:40

2 cose: 1 - quanto valga la DC lo si è visto con la lista Monti a cui si può sommare qualche democristiano del PD quindi una quota verso il 15-20% (sostanzialmente molto meno del M5S). Da questa operazione usciranno sconfitti sia PD che PDL e in tutto questo il partito di maggioranza dovrebbe divenire quello dei grillini, con buona pace dei mille strateghi (oggi avremmo di nuovo 4 coalizioni ma piuttosto paritarie. 2 - Alfano, tra quelli che vengono chiamati traditori, era l'unico titolato a comportarsi come si è comportato. Politicamente se non avesse fatto ciò sarebbe scomparso (un segretario politico che prende notizia di uno spostamento politico da terzi anziché partecipare alla discussione in merito?). SB sa bene che l'unico perdonabile è proprio il suo pupillo, mentre è degli altri che dovrebbe controllarne i movimenti. Conclusione finale? se si andasse a votare sarebbe pur sempre necessaria una grande coalizione PD-PDL-DC. Questo ci rende schiavi dei poteri "forti" perché è proprio durante gli inciuci che si accontenta tutti (gli amici) e nessuno (il popolo).

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Mer, 02/10/2013 - 16:42

Quindi alle prossime elezioni avremo: "Nuova Forza Italia", "Nuova Italia" e "Forza Nuova". Ci manca solo "Nuova Forza" e il casino sarà completo.

max.cerri.79

Mer, 02/10/2013 - 16:44

@ wilegio : è proprio x questo che non voto, chi mantiene le promesse? ?????

gedeone@libero.it

Mer, 02/10/2013 - 16:44

In un mondo politico fatto da traditori, incapaci, profittatori volta gabbana e ladri, Silvio Berlusconi appare come un gigante in mezzo ai pigmei, il solo uomo politico Italiano di cui si può avere ancora fiducia. Solo contro tutti,attaccato da branchi di iene, sciacalli e cani rabbiosi, resiste, combatte ancora come un leone con forza ed astuzia. E' il nostro patrimonio, il patrimonio degli elettori di Forza Italia. Facciamogli sentire la nostra vicinanza, appoggiamolo, difendiamolo da nemici e falsi amici, confortiamolo,facciamo quadrato attorno a lui giacché è la nostra unica, sola speranza per un'Italia migliore!

degrel0

Mer, 02/10/2013 - 16:47

Silvio è riuscito a stanare i badogliani,ex.dc e ex-psi.Si facciano il loro partitino e alle prossime elezioni si cerchino un altro lavoro!

Soldato

Mer, 02/10/2013 - 17:03

Provo la spiacevolissima sensazione di sentirmi senza rappresentanza.

cespugliando

Mer, 02/10/2013 - 17:07

I CAVOLI SON SERVITI. Dopo i tentennamenti, avevo previsto che sarebbero arrivati i pasti indigesti:"cavoli amari" avevo preannunziato nel mio commento. E questi sono puntualmente arrivati. Mangiandoli, c'è chi li riesce a digerire... ma con fatica e si adegua, altri non ce la fanno e rinunziano. Chi rimane resta imbambolato, chi no resta intontito. Insomma cavoli amari, per tutti!

ferry1

Mer, 02/10/2013 - 17:11

supermario_46 Penso proprio di si.quello che sicuramente non riuscirà a vedere in tribunale e men che meno in galera sono quelli che si sono fregati i miliardi del MPS.MR. Greganti docet

Ritratto di Scassa

Scassa

Mer, 02/10/2013 - 17:16

scassa Mercoledì 2ottobre Formigoni ,visto che gli vuoi tanto bene al Cav. ,prima di tradirlo ,hai fatto come Giuda ,lo hai anche baciato sulla guancia ??? Spero che tu e gli altri venduti troviate presto il vostro fico !!!!!!

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 02/10/2013 - 17:22

Ora con calma consumare la vendetta sui traditori, se si presentano da soli fanno la fine di Fini

bruna.amorosi

Mer, 02/10/2013 - 17:22

mi sembra più onesto ,almeno adesso la carretta ve la tirate da soli .senza attaccarvi alla carrozza di BERLUSCONI.addio senza rimpianti ma attenzioni a CASINI è volpe vecchia ,vi farà fuori così come ha fatto con MONTI quanti voti ha ??? .però già siete della stessa pasta .auguri .

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 02/10/2013 - 17:24

Siamo alternativi al centrosinistra. Tradotto dal democristiano significa che sosterranno un governo di centrosinistra.

PL

Mer, 02/10/2013 - 17:35

Berluscono è stato condannato e deve andare in galera ma i suoi soci parlamentari che sono fuori meriterebbero un trattamento analogo

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Mer, 02/10/2013 - 17:37

Al mercato di citorio, una manciata tra vacche e vitelloni, si sono fatti scotennare per la promessa di un parrucchino di Cesare Ragazzi.

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Mer, 02/10/2013 - 17:37

Oggi il gruppo di Alfano con il nuovo "quid" vale più del 15%

NOeuroNO

Mer, 02/10/2013 - 17:41

@pinoavellino 02/10/2013 - 15:54 : potresti aver ragione sulla presunta ‘pulizia’. Se è vero, i voltagabbana non dovrebbero più rivestire alcun incarico all’interno del partito. Lo vedremo nei prossimi giorni…

Charles buk

Mer, 02/10/2013 - 17:46

Ma nessuno di voi, gente senza cuore, ha una parola di conforto per Sallusti? Non vi rendete conto delle acrobazie che deve fare? Che gente irriconoscente

robertinho

Mer, 02/10/2013 - 17:46

chi ha tradito una volta,tradira' sempre - questa gente non e' in grado e non vuole fare quei tagli alla spesa pubblica che necessiterebbero per risanare il deficit - sicuramente andremo commissariati dalla troika europea e sara' la salvezza per l italia - assisteremo a sei mesi o ad un anno di parole,parole,parole... e poi...........

Creattivo

Mer, 02/10/2013 - 17:48

Consiglio di stampare il nome di questi individui e portarselo appresso alle prossime elezioni. Ma come ben sappiamo, il popolo di centro-destra fa poco rumore, ma poi alle elezioni punisce come pochi altri. Gianfrego Fini docet.

Boxster65

Mer, 02/10/2013 - 17:49

Ah beh con la mossa a sorpresa di Berlusconi. Chiamiamo il patito PDL-Forza Italia il problema è risolto!!! Ma vi rendete conto che questo tra un po' non lo condannano più, ma lo interdicono soltanto visto che non è (e non da oggi ma da anni) più in grado d'intendere e di volere??

DANZA

Mer, 02/10/2013 - 17:49

Invettive contro i cosidetti traditori. Il primo traditore è quel comandante senza p@lle che mentre vede affondare la nave si accomoda sulla scialuppa , novello Schettino, per cercare di salvare la pelle altro che salvare l'Italia

Ritratto di babbone

babbone

Mer, 02/10/2013 - 17:52

Non bisogna cambiare la legge elettorale, bisogna cambiare questo schifo. Quando un parlamentare viene eletto in un partito poi decide di andarsene, va bene, basta che vada a casa, no creare oppure passare ad altro partito, deve andare fuori dal parlamento. QUESTO E' LO SCHIFO.

terzino

Mer, 02/10/2013 - 17:53

Nascono nuovi gruppi per sostenere il governo? A che pro allora votare la fiducia atteso che i numeri erano già dalla parte di Letta? Paura dei sondaggi? Irresponsabilità? Beh fateci capire qualcosa anche se.....

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Mer, 02/10/2013 - 17:54

Giovinardi, dopo l'inversione a U, spera e prega per una poltrona di ministro, e Rosy Bindi, generosamente, lo farà contento con una seggiolaccia senza portafoglio, senza parola e senza prestigio, nello sgabuzzino di Palazzo dei Chigi.

roberto78

Mer, 02/10/2013 - 17:55

suvvia @tiptap ... l'elenco dei traditori sarebbe potuto essere efficace prima della piroetta di berlusconi oggi in senato... adesso tutto il pdl è traditore

ORLANDO MELIS

Mer, 02/10/2013 - 17:56

Ascoltando la dichiarazione di Berlusconi al senato, ho capito che il guerriero aveva smesso di combattere, la mia prima reazione è stata di rabbia e disillusione,immediatamente dopo ho capito che non si poteva pretendere ancora nulla da quell'uomo circondato da traditori, traditori codardi e felloni,quindi non potevo che dare ragione al Presidente, il miglior Presidente che l'Italia abbia avuto nel dopoguerra, ma anche il più avversato. Ascoltando le prime parole di Zanda, ho capito quanto sia povero l'animo di questi comunisti, non accorgendosi che aveva assistito a un grande gesto politico, ha continuato col tono di sempre...quello dei comunisti!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 02/10/2013 - 17:57

@NO Luigipisco, oggi sei moscio, chi vuoi che ti legga, se non quelli come me per sbellicarsi dalle risate?

a_zotti52@virgi...

Mer, 02/10/2013 - 17:57

il Cav puo´invenrtarsi tutti i nomi che vuole tanto e´finito oggi con ignominia e vergogna perche´uno statista non cambia idea sul voto di fiducia ad ogni ora cio´significa solo che e´uno squaliido opportunista senza idee, per contro mi se Alfano & C creano un partito serio e responsabile con gente pulita e veramente liberale forse questo giro lo voto senza se o ma

Ritratto di scorpion12

Anonimo (non verificato)

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 02/10/2013 - 17:59

Ripeto.Schifosi tutti , parlamento di merda.Taglio corto perche da stamattina mi si censura.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 02/10/2013 - 17:59

Ladri e venduti.Questo e cio che abbiamo come monnezza politica.

ni.napoli

Mer, 02/10/2013 - 18:00

Ancora una volta il vero Uomo, in quella massa di gentucola, si è dimostrato Berlusconi. Ancora una volta è stato tradito: Fini, Casini, Follini...Alfano, Sacconi, Quagliarella etc. Che schifo! Questo è un paese che ti fa ricredere di esserci nato. Sentirsi italiano comincia ad essere umiliante. Di tutto il discredito di cui soffriamo all'estero, sia pure infarcito di razzismo, quello della inaffidabilità è il più avvertito. Comincio a pensare che abbiano ragione!

comase

Mer, 02/10/2013 - 18:00

Chiamateli come volete ma sempre TRADITORI sono ! Questa gentaglia infame sparira' presto dalla scena . Il nulla erano e il nulla saranno. Cicchitto,Formigoni, Lupi ecc. Badoglio al loro cospetto era un dilettante!

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 02/10/2013 - 18:00

Non mi rimane che ripetermi .Fate schifo.Questo manipolo di.... Benito qualcuno pulisca questa stalla.

Atlantico

Mer, 02/10/2013 - 18:01

Dopo 20 anni Berlusconi è ormai politicamente quasi irrilevante. E lo è diventato per mano del nipote del suo braccio destro. Destino cinico e baro.

michetta

Mer, 02/10/2013 - 18:01

Che sia chiaro! Come gia' detto e ridetto, sia io, che la mia famiglia, i miei amici e colleghi tutti, continueremo ad avere fiducia e voteremo esclusivamente per Berlusconi Silvio, o per chi lui decidera' opportuno. Understand? Capito? Se il partito si chiamera' Pdl o Forza Italia o Forza Italia-Pdl ecc.ecc., non ci interessa alcunche', l'importante che lo dica Lui, il nostro Presidente Berlusconi Silvio. Degli altri, di tutti gli altri, non ce ne frega alcunche'. Per quanto ci riguarda, si potrebbero anche andare a buttare al fiume! Amen

LAMBRO

Mer, 02/10/2013 - 18:01

IL NUOVO GRUPPO SI CHIAMERA' POPOLARI capo Gruppo CHIAVAROLI? TUTTO UN PROGRAMMA!! PECCATO CHE SIA AL SENATO....MEGLIO ALLA CAMERA!!

antonio54

Mer, 02/10/2013 - 18:02

Ex Democristiani e Socialisti sono stati sempre dei traditori e continueranno ad esserlo, non si smentiscono mai. Sono dei voltagabbana di professione è la loro storia che li condanna...hanno il marchio di qualità.

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Mer, 02/10/2013 - 18:02

I compagni gioiscono... ma adesso i preti si prenderanno pure il Pd.

pastello

Mer, 02/10/2013 - 18:02

Cara Agrippina, mi permetta, non c'è nulla di originale nel suo pronostico, da vent'anni in molti raffigurano Berlusconi come un perdente ma poi....Vabbè, le propongo una mediazione: il Cav è un perdente ma un perdente di gran successo. Che ne dice può andare? Un caro saluto. Dario

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 02/10/2013 - 18:03

Quando la nave affonda ... i TOPI scappano!!! Ma è meglio così. Ci sono le pulizie primaverili e quelle autunnali.Le pulizie FANNO SEMPRE BENE.

g-perri

Mer, 02/10/2013 - 18:03

In Italia si è parlato male di Berlusconi talmente tanto, da indurre una grande fetta di elettori moderati a non votare una formazione politica che nascesse con il benestare di Silvio Berlusconi. La nuova formazione politica che nascerà per iniziativa di Alfano e soci, viste le modalità con cui si forma, certamente risulterebbe simpatica agli elettori moderati che si sarebbero vergognati di votare un partito di moderati nato con il benestare di Berlusconi. Quindi, i voti che prossimamente prenderà questa nuova formazione politica, nel Parlamento andranno certamente a collocarsi dalla stessa parte di quelli della Nuova Forza Italia di Berlusconi. Pertanto il PD e la sinistra farebbero bene a non gioire più di tanto per questa pseudo-spaccatura del PDL, perché le conseguenze maggiori le subiranno proprio loro. Quindi continuino pure a gioire (poverini) delle disgrazie giudiziarie capitate a Berlusconi, perché non hanno altri motivi per gioire.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mer, 02/10/2013 - 18:03

E' evidente che il centro sta raccattando forze e diventa interlocutore al pari del PdL, almeno fino a nuove elezioni.

linoalo1

Mer, 02/10/2013 - 18:05

Poveri!Dove credono di andare da soli?La sete di Potere gli ha dato alla testa!Spero che si facciano le Elezioni Politiche presto!Quante disillusioni!!E non solo per gli exPdl!Lino.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Mer, 02/10/2013 - 18:06

Tutto questo casino per ereditare il cadavere di Berlusconi, ma tutto sommato ci può anche stare, mica stiamo parlando di una casetta a Montecarlo: qui c'è molto di più da mettersi in tasca....

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 02/10/2013 - 18:07

Avete una buona occasione. Fra due giorni, berlusconi decaduto da senatore e Alfano leader maximo di Forza Italia. Ci credo poco alla decadenza, lo scambio merci oggi è stato perpretato, però potrebbe salvare la destra e renderla presentabile

Mr Blonde

Mer, 02/10/2013 - 18:12

Agrippina per una volta le do' ragione su tutto: silvio ha perso e alle prossime non ci arriva, anche perchè sarà interdetto se non peggio ai domiciliari o peggio ancora a poggio reale. E comunque alla fine ha avuto quello che si meritava, ha voluto il porcellum (abbandonando l'unica legge elettorale efficiente che è l'uninominale) solo per circondarsi di incapaci leccaculo e vecchi marpioni acchiappavoti. Gli ultimi sono scappati al naufragare della nave, i primi sono rimasti con le evidenti conseguenze. In ogni caso è finita, da oggi si guarda avanti. Ciao ciao Sallusti, con che faccia scriverai un editoriale dopo ieri sera?

Anonimo (non verificato)

pierogrott

Mer, 02/10/2013 - 18:12

Cosa diranno adesso quando andranno a casa dalle loro mogli e i loro figli. Ascoltate abbiamo salvato l'Italia noi . Ma se i figli sono più inteliggenti dei loro padri gli risponderanno: siete dei coglioni non avete capito che fra un po andremo a zappare, perchè silvio ce la metterà nel culo?poi i nostri amici di comitiva ci diranno che siamo figli o le mogli di quaquarà qua . ormai siete dei falliti e figli di puttana con gente come voi che si vendono al primo offerente siete peggio delle prostitute anzi da oggi quando incontrate qualche prostituta vi dovete inchinare d'avanti a loro ,quelle donne in confronto a voi sono dei signori.Vaffanculo alfano formiconi ( con la testa rossa) etc etc .

bruno.amoroso

Mer, 02/10/2013 - 18:15

che goduria infinita vedervi rosicare in questo meraviglioso fraticidio. il pdl che si scioglie sotto la sua stessa coltre di m...a dopo l'ennesimo voltafaccia del mafioso che sostiene un Governo di Sinistra. Non si poteva immaginare finale migliore

orobicon

Mer, 02/10/2013 - 18:16

Io quelli del PDL mica li capisco: col PD siete uguali in tutto tranne che su Berlusconi, non appena questi sarà escluso dal senato potrete gestire il paese come meglio vi pare con una maggioranza bulgara, ma perché vi lamentate ???!!

ferrantifranco

Mer, 02/10/2013 - 18:17

come dissi giorni fa la confusione è al massimo scusate ma se divisione c'era non conveniva farla a casa nostra invece che in parlamento? che senso ha tutto questo? o c'è qualcosa di più incoffessabile dietro? che magra figura

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 02/10/2013 - 18:17

finish

censurato

Mer, 02/10/2013 - 18:18

#gedeone@libero.it nel suo commento delle 16:44, riguardo a Berlusconi aggiungerei "padre veramente santo, fonte di ogni santità". Purtroppo però la maggior parte degli elettori del centrodestra non la pensa più così. Dev'essere l'effetto delle continue delegittimazioni della stampa comunista di cui, si sa, gli elettori del centrodestra sono avidi lettori. Primo invio 18:17

Mr Blonde

Mer, 02/10/2013 - 18:19

Ma non è che vuole l'interdizione per i suoi processi? Stai a vedere che dietro a tutto c'è quella volpe di Ghedini...Ma comunque dimentichiamo una cosa, non dovevano dimettersi tutti prima del 4 ottobre? Le famose dimissioni presentate? Santanchè ci sei? Sei viva? Ti dimetti o no? E i leghisti? Non dovevano dimettersi anch'essi?

Fidarsinonemeglio

Mer, 02/10/2013 - 18:20

Ma scusate perchè gli chiamate traditori? Se leggete bene il programma del PDL capirete che i traditori sono altri. Inoltre davvero preferite un partito guidato da Gasparri, Santachè, Gelmini, Mussolini, Verdini (gente che in qualsiasi altro partito non farebbe nemmeno politica e che in un altro paese sarebbe taciata di neofascimo, altro che moderati e riformisti) ad un partito guidato da Alfano, Sacconi, Formigoni, Alfano, Lupi, Quagliarella e tra poco Gianni Letta che sono forse il meglio del centrodestra? Lo chiedo perchè se davvero preferite i primi vuol dire che delle sorti dell'Italia non ve ne frega niente ma l'importante è essere fedeli, sempre e comunque, al capo.

Boxster65

Mer, 02/10/2013 - 18:20

Un consiglio per Mister B. Forse è il caso che il 15 ottobre scegli gli arresti domiciliari (dove starai riccamente come un pascià) sennò ho come l'impressione che ai lavori socialmente utili per come ti stanno tradendo tutti finisce che ti mandano in una casa di riposo a cambiare i pannoloni sporchi ai ricoverati non autosufficienti. Pensaci Mister B., pensaci seriamente....

fecb

Mer, 02/10/2013 - 18:20

Dopo il colpo di teatro per non essere messo in difficoltà sul piano politico, ora è il momento che Berlusconi rimedi agli errori: Basta dare spazio ad omuncoli alla Alfano,tenere sulla barca pletore di arnesi riciclati della vecchia politica (ex socialisti ed ex democristiani). E' il momento di far vedere che chi tradisce, appena è opportuno, paga il conto, e di imparare a fare un vero ceto dirigente di qualità. Anche morali.

Ritratto di GiovanniBagheria

GiovanniBagheria

Mer, 02/10/2013 - 18:21

Parlamento di puttani

mauro mazzacurati

Mer, 02/10/2013 - 18:21

La storia della bella Italia e' piena di tradimenti.. Si vede che e' stan nel dna degli italiani tradursi in voltagabbana.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 02/10/2013 - 18:22

I Formigoni, gli Alfani e i Cicchitti & C. tutti avranno qualche citazione sui libri di storia grazie solo a Berlusconi, ma saranno più ricordati come molluschi senza spina dorsale quando si è trattato di combattere contro una sinistra arrogante e mistificatrice e coloro che di fronte ad una crisi economica complessa hanno cercato principalmente rifugio (tutto provvisorio, lo dimostrano già le storie di Casini, Follini e Fini) sul carro del "presunto" vincitore sperando in un pezzo di pane che, forse, gli verrà concesso dall'armata rossa grazie all'ennesimo tentativo di risolvere la crisi con lacrime e sangue per tutti o quasi. Ma attenzione le lacrime sono finite da un pezzo ed il sangue è ai minimi termini...! Almeno abbiate la decenza di rietrare nel partito, i panni sporchi si lavano in casa, ma, una volta lavati si potranno stendere al sole!

Ritratto di indi

indi

Mer, 02/10/2013 - 18:23

Piccolo preambolo. Tra tutti i commentatori politici della RAI, non capisco come si possa dare spazio a quell'oca di RAI3 che ebbe per padre un rispettabile comunista. Non capisce nulla di politica e cosa faccia li, lo sa solo il PD. Detto ciò, mi chiedo, se non fosse stato necessario votare la fiducia per permettere al governo di non decadere, i disertori si sarebbero comportati allo stesso modo? Se già stavano preparando questa scissione, perché non farlo apertamente prima dell'occasione della fiducia? Semplice, tutti i disertori sono anche un po' vigliacchi!

Ritratto di demistotele

demistotele

Mer, 02/10/2013 - 18:23

grande la mossa di berlusconi, ora vuol cambiare ancora nome. questo sì che è uno stratega politico. Cambia la forma ma non la sostanza, alla fine è sempre il gruppo dei suoi servi, solo meno numeroso. E appena dall'altra parte offriranno di più, allora pure i servi abbandoneranno il padrone. Mi sa che stavolta è proprio finito

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mer, 02/10/2013 - 18:25

@Creattivo Lei ha mai votato in vita sua? No perchè non so se sa che non si possono esprimere preferenze, quindi si può anche portare la lista ma se poi tra i candidati ci sono pezzi di transfughi cosa fa? vota PD o grillo?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 02/10/2013 - 18:26

Ma il Cav prepara la contromossa: una raccolta di firme per cambiare il nome del gruppo in "Forza Italia - Pdl". Ma è l'uovo di Colombo! Geniale!!! In questo modo lui risolve... risolve... non so cosa risolve, ma se lo dice questo giornale sicuramente a qualcosa servirà!!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 02/10/2013 - 18:26

Ma il Cav prepara la contromossa: una raccolta di firme per cambiare il nome del gruppo in "Forza Italia - Pdl". Ma è l'uovo di Colombo! Geniale!!! In questo modo lui risolve... risolve... non so cosa risolve, ma se lo dice questo giornale sicuramente a qualcosa servirà!!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 02/10/2013 - 18:26

Ma il Cav prepara la contromossa: una raccolta di firme per cambiare il nome del gruppo in "Forza Italia - Pdl". Ma è l'uovo di Colombo! Geniale!!! In questo modo lui risolve... risolve... non so cosa risolve, ma se lo dice questo giornale sicuramente a qualcosa servirà!!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 02/10/2013 - 18:26

Ma il Cav prepara la contromossa: una raccolta di firme per cambiare il nome del gruppo in "Forza Italia - Pdl". Ma è l'uovo di Colombo! Geniale!!! In questo modo lui risolve... risolve... non so cosa risolve, ma se lo dice questo giornale sicuramente a qualcosa servirà!!!

coccolino

Mer, 02/10/2013 - 18:26

FINE DELLA DESTRA...PER ALMENO TRENT'ANNI SAREMO GOVERNATI DAI KOMUNISTI...MEGLIO IL SUICIDIO!

volo_basso

Mer, 02/10/2013 - 18:27

La mossa di Berlusconi, ha contribuito a smascherare i doppiogiochisti che hanno e continuano a tramare di nascosto contro il Cav. Dovrebbero vergognarsi davanti ogni sassolino che incontrano, per come il loro comportamento ha contribuito ad affondare la speranza . Sarà una magra consolazione per Silvio, ma le sue paure si sono rivelate vere anche se non ne ha mai discusso con qualcuno e così ha vinto per l'ennesima volta

Francesco1955

Mer, 02/10/2013 - 18:28

C'E'QUALCUNO CHE NON HA CAPITO OPPURE FA' FINTA DI NON CAPIRE CHE: Berlusconi ha cambiato idea all'ultimo minuto semplicemente perche' si e' reso conto che comunue sarebbe stato FIDUCIATO il governo ed a quel punto meglio tentare di rimanerci dentro per poter avere ancora (Lui o chi per Lui) spazi di "contrattazione". Se non sono seri i nostri plitici, siamolo almeno noi. PS: In questi ultimi 30 anni in Italia c'e' stata una guerra tra gli Italiani e la classe politica. Visti i risultati , chi Vi sembra abbia vinto?

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Mer, 02/10/2013 - 18:29

Vigliacchi, traditori, tirano avanti fino alle prossime elezioni sperando che nel frattempo Silvio venga accoppato o incarcerato.

roberto78

Mer, 02/10/2013 - 18:32

ma come si fa ad accettare un linguaggio di questo genere??????? "un atto di generosità"????????? ma di cosa stiamo parlando???? Berlusconi è il leader di un partito, non un dio, non essere d'accordo con lui e alla fine seguire la propria strada NON E' UN PECCATO ....

domberti

Mer, 02/10/2013 - 18:33

L'onorevole Berlusconi ha dato oggi prova della sua magnanimità: ha offerto a tutti coloro i quali ancora in lui credessero un motivo per appurarne in maniera incontrovertibile la pochezza. Le scene da circo (o olimpiadi, visto il salto all'indietro da record mondiale esibito) di cui in questi giorni si è reso protagonista non danno scampo né spazio ad altra interpretazione: il berlusconismo deve finire!

davikde

Mer, 02/10/2013 - 18:35

incredibile pagliaccio, oltre che delinquente incallito. sarà finalmente finito?

peppe1944

Mer, 02/10/2013 - 18:35

hahahahahahahahah GODOOOOOOOOOOOOo

ney37

Mer, 02/10/2013 - 18:35

pdl,pd+l fuori dalle palle forza Lega.

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Mer, 02/10/2013 - 18:36

***E' tutto inutile. La storia non cambierà mai. Cambiano gli attori ma, la musica è sempre la stessa. A magnà sempre gli stessi ed a remar il POPOLO DEI FESSI. Oggi pomeriggio al supermercato della coop le "zucchine" protagoniste da anni del caroprezzi, le regalavano. C'era un cartello che diceva: "potete farne l'uso che volete, anche improprio". La fila era lunga! Finalmente anche i poveri hanno avuto la loro tanto agognata zucchina. Che pena!*

fabluini

Mer, 02/10/2013 - 18:37

Scusate, ma dire che con Alfano il PDL era al 12% è davvero meschino (e anche stupido, avendolo scelto Lui...).

Ritratto di Situation

Situation

Mer, 02/10/2013 - 18:37

da sempre, il SARCOMA della politica itaGLiota, è composto al 97,3% da blatte nate all'ombra della ✞ schifo profondo e ribrezzo asoluto

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 02/10/2013 - 18:37

Un grande statista, cambia idea ogni 5 minuti nel segno dell'affidabilità che ha contestato a Napolitano e Letta

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 02/10/2013 - 18:37

Un grande statista, cambia idea ogni 5 minuti nel segno dell'affidabilità che ha contestato a Napolitano e Letta

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 02/10/2013 - 18:37

Un grande statista, cambia idea ogni 5 minuti nel segno dell'affidabilità che ha contestato a Napolitano e Letta

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 02/10/2013 - 18:37

Un grande statista, cambia idea ogni 5 minuti nel segno dell'affidabilità che ha contestato a Napolitano e Letta

c0cc0bill

Mer, 02/10/2013 - 18:38

@Michetta. Certamente Silvio dovrà indicare a lei, alla sua famiglia ed al suo condominio qualcuno da votare, dal momento che le prossime elezioni il caimano dovrà vederle su Sky. E speriamo che non vi indichi di votare qualcuno come Alfano, Giovanardi, Formigoni, Quagliariello e via discorrendo. Ormai l'uomo è completamente rimbambito e potrebbe commettere altre sciocchezze.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 02/10/2013 - 18:38

Un grande statista, cambia idea ogni 5 minuti nel segno dell'affidabilità che ha contestato a Napolitano e Letta

fabluini

Mer, 02/10/2013 - 18:38

abocca55, ma Storia dove l'ha studiata? Su "Libro e moschetto"???

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 02/10/2013 - 18:38

Un grande statista, cambia idea ogni 5 minuti nel segno dell'affidabilità che ha contestato a Napolitano e Letta

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 02/10/2013 - 18:38

Un grande statista, cambia idea ogni 5 minuti nel segno dell'affidabilità che ha contestato a Napolitano e Letta

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 02/10/2013 - 18:38

Un grande statista, cambia idea ogni 5 minuti nel segno dell'affidabilità che ha contestato a Napolitano e Letta

c0cc0bill

Mer, 02/10/2013 - 18:38

Più che una speranza è una certezza.

foxe

Mer, 02/10/2013 - 18:39

dopo 20 anni condotti da Berlusconi con saggezza al governo e nel partito, capita a tutti di sbagliare. Strada giusta quella di continuare a sostenere Letta, nonostante i mal di pancia per tutti con l'IVA e quelli ab personam...

Ritratto di _alb_

_alb_

Mer, 02/10/2013 - 18:40

Ma anche il 2% se Berlusconi è contro.

nonmi2011

Mer, 02/10/2013 - 18:41

Il PDL si ricompatta intorno alla solita figura. Quella di merda.

viking77

Mer, 02/10/2013 - 18:45

Ieri sera ho seguito Cicchitto durante le trasmissioni tv dove spiegava le ragioni del dissenso: di voler votare la fiducia per il bene del paese. Ma dopo che il Presidente ha aderito e votato ,non era piu' necessaria una spaccatura. Questo dimostra che tutte quelle belle parole dette a Matrix erano solo bugie e frutto di un accordo, tra semplici TRADITORI e Silvio li ha smascherati come al solito.

allievi

Mer, 02/10/2013 - 18:45

La santanchè continua ancora a sparare cazzate. dategli qualcosa da fare, poveretta. immagino abbia votato NO !! Oppure il PADRONE l'ha convinta: più che pitonessa direi vipera !

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mer, 02/10/2013 - 18:48

Il falco tra i falchi Daniele Capezzone, nel 2006, quando era ancora un radicale, coniò una definizione perfetta di "Silvio". Berlusconi, disse Capezzone, "è la Wanna Marchi della politica italiana".

verbus

Mer, 02/10/2013 - 18:49

a

WSINGSING

Mer, 02/10/2013 - 18:49

....... E pensare che "IL GIORNALE" fino a qualche giorno fa aveva riferito che il PD era a pezzi........

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Mer, 02/10/2013 - 18:49

Vedremo se qualcuno li voterà ancora.

Caligola980

Mer, 02/10/2013 - 18:50

Ho come l' impressione che Berlusconi abbia fregato tutti di nuovo. Il nuovo gruppo sosterrà Letta nelle sue manovre dettate dalla Germania, l IMU non verrà tolta per dicembre, l Iva è aumentata nel giorno in cui B ha deciso di "togliere" la fiducia al governo. Alle prossime elezioni potrà accusare il centro sinistra di avere aumentato le tasse, l iva, di non avere tolto l imu, mentre finchè il PDL era al governo almeno la prima rata è stata saltata e l IVA non era aumentata. Giocherà su dati di fatto e con buona probabilità farà incetta di voti. Quanto al nuovo gruppo, con buona probabilità e con buona pace loro, faranno la fine di Fini Casini ecc ecc, verranno fagocitati da qualunque partito e in qualche modo scompariranno.

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Mer, 02/10/2013 - 18:50

Vedremo se qualcuno li voterà ancora.

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Mer, 02/10/2013 - 18:50

Vedremo se qualcuno li voterà ancora.

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Mer, 02/10/2013 - 18:50

Vedremo se qualcuno li voterà ancora.

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Mer, 02/10/2013 - 18:50

Vedremo se qualcuno li voterà ancora.

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Mer, 02/10/2013 - 18:50

Vedremo se qualcuno li voterà ancora.

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Mer, 02/10/2013 - 18:50

Vedremo se qualcuno li voterà ancora.

giovannibid

Mer, 02/10/2013 - 18:50

la solita VIGLIACCHERIA della vecchissima repubblica. Questi BUFFONI non hanno capito che non si può andare vanti calandosi le braghe. Bisogna che il Presidente Berlusconi, quando si sceglie i collaboratori, faccia fare un esame di ammissione. COMUNQUE I VECCHIACCI SE NE VANNO AVANTI I GIOVANI CON NUOVE IDEE E PIU' ONESTA'

avalon42

Mer, 02/10/2013 - 18:51

"L'atto di generosità di Berlusconi".Certo,verso sè stesso.

Inconscio

Mer, 02/10/2013 - 18:51

BERLUSKONI KOMPAGNO KOMUNISTA E TRADITORE!!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 02/10/2013 - 18:52

fecb: concordo... Berlusconi dovrebbe rimediare agli errori. Ma chi li ha commessi questi errori??? Ebbene, in qualunque partito politico che voglia definirsi democratico ed in qualunque paese del mondo, il responsabile di un tracollo come quello avvenuto oggi, che ha causato una spaccatura nel partito e che presumibilmente farà perdere consensi ed autorevolezza, avrebbe la dignità di farsi spontaneamente da parte, e qualora non dovesse accadere gli elettori ed i simpatizzanti del partito lo caccerebbero a calci! Ed il respnsabile di quanto avvenuto è solo lui! Che tiri fuori le palle e, per una volta nella sua vita, si prenda la responsabilità del proprio operato senza scaricare colpe su altri.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 02/10/2013 - 18:52

fecb: concordo... Berlusconi dovrebbe rimediare agli errori. Ma chi li ha commessi questi errori??? Ebbene, in qualunque partito politico che voglia definirsi democratico ed in qualunque paese del mondo, il responsabile di un tracollo come quello avvenuto oggi, che ha causato una spaccatura nel partito e che presumibilmente farà perdere consensi ed autorevolezza, avrebbe la dignità di farsi spontaneamente da parte, e qualora non dovesse accadere gli elettori ed i simpatizzanti del partito lo caccerebbero a calci! Ed il respnsabile di quanto avvenuto è solo lui! Che tiri fuori le palle e, per una volta nella sua vita, si prenda la responsabilità del proprio operato senza scaricare colpe su altri.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 02/10/2013 - 18:52

fecb: concordo... Berlusconi dovrebbe rimediare agli errori. Ma chi li ha commessi questi errori??? Ebbene, in qualunque partito politico che voglia definirsi democratico ed in qualunque paese del mondo, il responsabile di un tracollo come quello avvenuto oggi, che ha causato una spaccatura nel partito e che presumibilmente farà perdere consensi ed autorevolezza, avrebbe la dignità di farsi spontaneamente da parte, e qualora non dovesse accadere gli elettori ed i simpatizzanti del partito lo caccerebbero a calci! Ed il respnsabile di quanto avvenuto è solo lui! Che tiri fuori le palle e, per una volta nella sua vita, si prenda la responsabilità del proprio operato senza scaricare colpe su altri.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 02/10/2013 - 18:52

fecb: concordo... Berlusconi dovrebbe rimediare agli errori. Ma chi li ha commessi questi errori??? Ebbene, in qualunque partito politico che voglia definirsi democratico ed in qualunque paese del mondo, il responsabile di un tracollo come quello avvenuto oggi, che ha causato una spaccatura nel partito e che presumibilmente farà perdere consensi ed autorevolezza, avrebbe la dignità di farsi spontaneamente da parte, e qualora non dovesse accadere gli elettori ed i simpatizzanti del partito lo caccerebbero a calci! Ed il respnsabile di quanto avvenuto è solo lui! Che tiri fuori le palle e, per una volta nella sua vita, si prenda la responsabilità del proprio operato senza scaricare colpe su altri.

Ritratto di Arburent

Arburent

Mer, 02/10/2013 - 18:52

Giuda ha tradito... ma ha vissuto poco. Questi non solo sono traditori ma anche dei disertori e come tali vanno trattati.

censurato

Mer, 02/10/2013 - 18:53

#volo_basso lei alle 18:27, riferendosi a Berlusconi, scrive: "così ha vinto per l'ennesima volta". Di grazia, cosa avrebbe vinto, il trofeo Coppa del Nonno? Se vuole "smascherare i doppiogiochisti che hanno e continuano a tramare di nascosto contro il Cav" deve cercare molto vicino a lui. Mi riferisco a quel "cerchio magico" costituito sa Santanchè, Verdini, Capezzone, da cui è partita la raccolta di dimissioni trasformatasi alla fine in un buco nell'acqua. Con pacatezza, come dovrebbero essere i confronti tra noi commentatori. Primo invio 18:53

gamma

Mer, 02/10/2013 - 18:54

Per come la vedo io la situazione di Berlusconi e del PDL-Forza Italia dal punto di vista politico è migliorata di molto. Il PDL è ora libero di approvare e quindi votare o meno i singoli provvedimenti che il Governo di volta in volta presenterà. Infatti non ha più ministri in questo governo dal momento che i ministri che erano del PDL stanno formando un nuovo gruppo politico. La mia ipotesi è rafforzata dal fatto che il PDL ha annunciato di aver chiesto di essere iscritto come nuovo gruppo con il nome di Forza Italia-PDL. Segno chiaro di volersi smarcare da qualsiasi obbligo. Inoltre Berlusconi si è liberato in un sol colpo di persone inaffidabili che non seguivano la linea del partito. Ha evitato anche di poter essere additato come colui che aveva buttato il paese in una crisi politica in un momento economicamente drammatico. Ha lottato fino all'ultimo per evitare tasse come IVA e IMU e la gente lo sa. Da questo momento il partito delle tasse è esclusivamente ( a livello mediatico) il PD e i ministri del governo Letta. Se Letta dovesse togliere l'IVA e l'IMU, sempre a livello mediatico, sarà stato per merito di Berlusconi. Infine, sono sempre più convinto che dietro la pietra angolare Silvio Berlusconi ci sia Marina Berlusconi. Potrebbe essere la prima donna in Italia a diventare Presidente del consiglio.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 02/10/2013 - 18:54

sinceramente sono abbastanza ottimista,oggi più di ieri,siamo arrivati al capolinea di questo pseudo cdx ormai votato all'autodistruzione.Chiudere questa esperienza fallimentare durata fin troppo e divenuta una farsa,e costruire invece una Destra nuova,diversa che non ricalchi gli errori/orrori di questi anni.Il primo passo in questa direzione lo hanno dato gli oltre sei milioni di cittadini che non hanno rivotato a febbraio per il pdl,da lì è stata solo tutta una conseguenza,senza più numeri per difendersi,il re nudo,è finito come doveva finire già da molto tempo.

vartan

Mer, 02/10/2013 - 18:55

Beh la Democrazia Cristiana, quella che guarda leggermente a destra per poi votare con il partito delle tasse e della spesa assistenziale, è tornata e lotta...come sempre per le poltrone. Vedremo alle prossime elezioni il peso del consenso... Ma Berlusconi sa capire come sono fatti gli uomini di cui si circonda ??

marianco

Mer, 02/10/2013 - 18:55

Non ti preoccupare antimo56, a B. non lo accoppa nessuno, ci mancherebbe pure che fosse martire !!! Basterà l'interdizione perpetua del processo ruby. Mettiti il cuore in pace !!!

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 02/10/2013 - 18:57

A CAN CHE INVECCHIA LE VOLPI (ALFANO, CICCHITO, FORMIGONI, ecc.ecc.ecc.) GLI PISCIANO ADDOSSO. NON C'É NIENTE DA FARE. E´IL DESTINO DI QUASI TUTTI I LEADER, RE, IMPERATORI, DITTATORI ecc.ecc.. FANNO TUTTI UNA BRUTTA FINE.

marcus57

Mer, 02/10/2013 - 18:58

Sarà pure vero che la sinistra fa schifo sempre e comunque, ma la realtà è che il centro-destra di Berlusconi è stato sempre sconfitto dall'interno. Prima il duo Follini-Casini, poi Fini, ed infine Al Fano e Formigoni. Alla fine tirando le somme bisogna concludere che questo è un paese fatto di persone marce aldilà dello schieramento politico di appartenenza. Meritiamo di finire schiavi dell'euro e dei tedeschi, e ci meritiamo anche di essere cancellati dai "migranti" che Al Fano si guarda bene di rispedire a casa. Buona estinzione a tutti: l'Italia non è più in grado di fare storia; è ritornata una mera espressione geografica.

Howl

Mer, 02/10/2013 - 18:59

non ha ancora aperto il portafogli...............poveri sudditi, vi fa piangere eh il vostro sultano | Beh ora voterete l'Alba dorata versione Italia : Verdini, Santanchè, Schifani ecc.....la Santanchè ha iniziato fascista e ritorna fascista

gdan

Mer, 02/10/2013 - 19:02

Che branco de pajassi! Ah ah ah ah.

censurato

Mer, 02/10/2013 - 19:02

È iniziato il processo di successione alla guida del Pdl o Froza Italia, come la volete chiamare. Un manipolo di spregiudicati (nonchè mezze tacche, lasciatemelo dire) quali la Santanchè, Capezzone, Verdini hanno tentato di proporsi come nuovi vertici del partito, aizzando un Berlusconi stanco in lotte sterili e senza risultato (si veda la raccolta di dimissioni, terminata in una nuova piena fiducia a Letta), nel tentativo di sopravanzare Cicchitto, Quagliariello, Alfano e resto della truppa. Se Berlusconi riesce a mettere a fuoco la faccenda, la Santanchè, Verdini e Capezzone li farà alla brace. Primo invio 19:02

tzilighelta

Mer, 02/10/2013 - 19:06

Bananas poche chiacchiere, avete preso una mattonata nei denti, Letta vi ha sodomizzato mentre Alphano vi teneva fermi! Adesso potete allearvi con Vendola!

hotmilk73

Mer, 02/10/2013 - 19:06

..si,si...condoglianze

Ritratto di davide1967

davide1967

Mer, 02/10/2013 - 19:07

pensavo di potermi fidare ti te, Silvio, e invece ci hai nuovamente abbandonato nella fossa dei serpenti degli uomini del bilderberg, per continuare la nostra lenta morte. mai piu, Silvio, mai più ti daro la mia fiducia, non aprirò mai piu la pagina de IL GIORNALE e cancellerò il mio account. traditori!!! traditori traditori

Elmachi

Mer, 02/10/2013 - 19:08

Ancora una volta il Presidente ha dimostrato di essere uno stratega come pochi. Rilancia Forza Italia.......tutti dentro (o forse no?). Nessuno o pochi si pronunciano......Risultato: non riesce a stanare nessuno. Oggi ci è riuscito. "Quelli" di Berlusconi non hanno mai condiviso quasi nulla. Avevano bisogno di una casa visto che la loro era stata improvvisamente demolita. Salutate i Fini & C.......È ora però Presidente cominciamo sul serio e senza paura a parlare delle grandi bufale come lo Spread e il debito pubblico. Con coraggio e dignità riprendiamoci la Sovranità e l'indipendenza che i nostri genitori e i nostri nonni hanno difeso con la loro vita. Siamo persone moderate e vorremmo continuare ad esserlo...ma siamo di centro-DESTRA e siamo ORGOGLIOSAMENTE ITALIANI

hotmilk73

Mer, 02/10/2013 - 19:08

si,si..ok ora da bravi andate a nanna...condoglianze

reliforp

Mer, 02/10/2013 - 19:09

coccolino...ma no coccolino...no, non dirlo neanche per scherzo...

Lucio de Palma

Mer, 02/10/2013 - 19:11

Si può non condividere quanto decide il Presidente ma questo modo di agire è contrario agli interessi dell'Italia. Comunque l'8 settembre è sempre in agguato.

verbus

Mer, 02/10/2013 - 19:13

e non c'è due senza tre ed ecco cicchitto!!! sembra una mossa ben studiata ma troppo caricata per non fare schifo , si sa il diavolo fa le pentole ma non i coperchi

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Mer, 02/10/2013 - 19:15

@coccolino - tranquillo, Silvietto ha in serbo un bel condono tombale alle prossime elezioni. Lo voteranno pure gli elettori del PD nel segreto delle urne.....

Ritratto di cnadnc

cnadnc

Mer, 02/10/2013 - 19:15

Caro presidente spero che i TRADITORI Alfano e compani,vengano cacciato dal PDL SUBITO, non sono degni di rimanere nemmeno un minuto in più.Voglio ricordare a questi signori che, se sono in parlamento devono dire grazie a Berlusconi,non per la loro capacità, perchè eravate nessuno e diventeranno nessuno. Adesso la carrozza,la dovete tirare da soli, sempre se ci riusciti (non credo) Voglio ricordare a costoro che hanno tradito, che faranno la fine di Fini. Se un giorno questi signori avessero un ripensamento(di tornare) di cacciarli a calci in c... Andiamo avanti presidente ,tu sei la sola speranza, per noi piccoli elettori, di dare una svolta a questo paese.

il nazionalista

Mer, 02/10/2013 - 19:15

Dove ben si manduca che il ciel ci conduca! Evviva! E' nato il PPP: popolari per le poltrone, la nuova franca compagnia di politici di ventura(quella di mastella, al confronto, è una squadra di boy scout); non ci sono il Colleoni o il Gattamelata a guidarli, ma gianfranco alfano e squagliariello e la squadra di comunione(con la cadrega) e liberazione(da ogni scrupolo). Indubbiamente sono responsabili: dello schifo che, grazie a loro, è diventata la politica. E c'è qualcuno che spera che questi ' cortigiani ' restino nel pdl o in fi??!! Ma che migrino verso i lidi che sembrano loro più profittevoli e lucrosi, seguendo i dettami di sua maestà comunistissima(e togliattiana) napolitano: il ' caro leader ' nostrano. Date loro un punto di potere e solleveranno il mondo!!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Mer, 02/10/2013 - 19:17

Secondo voi quanto prendera' il partito del pregiudicato alle prossime elezioni? Ci arriva al 4%? Degnissimo finale di partita. Dopo aver distrutto l'Italia e il centrodestra, e' riuscito anche a distruggere il suo partito. Seguiranno le sue aziende. Al resto pensera' la storia. Quella sara' implacabile. Non fa sconti a nessuno. Men che meno va in prescrizione.

Angel59

Mer, 02/10/2013 - 19:23

Con la fiducia a Letta, dopo tutto il casino fatto in questi giorni, Berlusconi ha sancito la sua fine politica...oggi nessuno più gli darà credito e dovrà dire grazie ai suoi consiglieri da strapazzo. Caro Silvio dimettiti e non pensarci più, il destino dell'Italia è segnato e nessuno può far niente, i compagni alla fine hanno vinto, ed ora dobbiamo sorbirci la loro arroganza e il loro squallore.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mer, 02/10/2013 - 19:28

Esatto. Sono BADOGLIANI. Disonore, ladrocinio, invidia, menzogna e tradimento, questi sono i valori di cui vanno fieri e testa alta. Badogliani di M...a.

Giorgio di Faenza

Mer, 02/10/2013 - 19:31

"Basta ricatti" ha detto Letta. Come dire: il potere di ricatto è solo mio! Quello che è risorto è, di fatto, un monocolore autosufficiente del P.D.: Scelta Civica, coi suoi numeri, è solo un inutile soprammobile; il nuovo gruppo dei dissidenti conterà ZERO se non si coordinerà con B. e, vista la stoffa morale dei suoi membri (scopertisi audaci quando hanno visto il vecchio leone trascinarsi ferito a morte), mossi solo dal desiderio di preservarsi una prospettiva di rielezione compensativa, non lo farà e si adeguerà a mangiare il pasto che gli propineranno; il PDL sarà ininfluente stanti i numeri combinati degli altri. A mio pare il P.D. ha fatto l'en plein: ora ha in mano (o sotto controllo o comunque "amici") oltre che tutte le cariche e organi istituzionali e gli strumenti mediatici, anche tutto il potere politico. Prendiamone atto. Temo che l'Italia da oggi sia avviata definitivamente a diventare, non certo economicamente, una grande "EMILIA", la mia Regione, dove la battaglia politica avviene solo tra le diverse correnti o cordate politico-affaristiche all’interno del “partito”, sotto lo sguardo distratto o compiacente di organi dello Stato più sensibili alla caccia di privilegio in riserva o al pranzo omaggio alle varie feste dell’onnipresente Partito che a mettere il naso nella gestione degli affari pubblici.

maxaureli

Mer, 02/10/2013 - 19:34

Questie seguiranno la grande fine di fini... LOL LOL - AMMAZZA CHE TRADITORI!!!

Ritratto di siro4747

siro4747

Mer, 02/10/2013 - 19:36

Alfano è attaccato alla poltrona come tutti gli ex democristiani, era il nulla (consigliere provinciale in Sicilia, sic!) ed ora si trova a fare il vicepremier, come poteva dimettersi? Per lui senza Berlusconi c'è solo l'oblio.. non ha carisma, non ha leadership, non ha forza elettorale, non ha la mente da stratega. L'hanno usato come un grimaldello i cari "casiniani" (quagliarello, lupi, giovanardi, augello, bleah...) per mettere alle strette Berlusca ma quando non gli servirà più, saranno i primi a buttarlo a mare e a trattare direttamente con i capi per un posto in lista. La gratitudine non ha posto in questo mondo! TRADITORE!!

mazzarò

Mer, 02/10/2013 - 19:38

Ma questa guerra la vuoi fare o no? Fuori dall'euro subito.

dukestir

Mer, 02/10/2013 - 19:41

DISASTRO. E' il trionfo del PD nella guerra dei vent'anni.

Doc71

Mer, 02/10/2013 - 19:42

E vai!!! Ancora un'altra bella pulizia di "parassiti". Dopo "Futuro e. Libertà' " dell' Ex Onorevole Fini e della sua ciurma , consiglio come nome per i neotransfughi : " Per il nostro futuro liberiamoci finalmente di Voi " . Non c'è problema alcuno, non andrete da nessuna parte. Cari transfughi , pensate ......... dovrete trovarVi un Lavoro??? capito ?? un Lavoro ??? , e' dura alla vostra età'!.... Nel vostro curriculum di esperienze di Lavoro Non ce ne sono! , e chi vi assume? Ma si' , potrete finalmente scrivere anche Voi un libro su Berlusconi , , , come il signor Fini, ah una domanda mi sorge spontanea? ma sapete pure scrivere??

lifeherbal2009@...

Mer, 02/10/2013 - 19:44

Si parla di intoccabili, di inguardabili e di inadeguati o di vari altri....ili. Ora questi che scappano dal partito saranno sostenuti dagli italiani? Ma ho l'impressione che faranno la fine di AN e FINI. Chi tradisce ogi tradisce anche domani e gli italiani sono stanchi di essere traditi da tutti.

Ritratto di massiga

massiga

Mer, 02/10/2013 - 19:45

Non ho capito. Dopodomani, se si vota la decadenza, si dimetteranno tutti oppure no?

Ritratto di kanamara

kanamara

Mer, 02/10/2013 - 19:49

Dalle mie parti fare la conta dei voti (che in questo articolo sembra una situazione negativa) è come quando ci si rifiuta di contare i centesimi nel portafoglio (perchè si dice "mi tocca fare i conti della serva")... So che per chi è milionario contare i centesimi è una noia; ma vorrei ricordare che si è cercato di creare un guerra civile (non mi sembra che la proposta di una guerra civile sarebbe stata un'alternativa migliore di "Fare i conti della serva")...0 ci si rende conto ad Arcore che siamo in Italia e non siamo un paese del terzo mondo (che si scannano perchè sono ignoranti)?

Wolfy

Mer, 02/10/2013 - 20:07

Ma io mi augurerei davvero che si stacchino dal partito. Almeno liberiamo Forza italia dai peggiori che ci sono nel PDL, gli incapaci. Alfano si è dimenticato quali erano i sondaggi per il PDL quando ha preso le redini in mano per 3 settimane prima del salvataggio di Berlusconi?

Ritratto di fioellino

fioellino

Mer, 02/10/2013 - 20:10

TRADITORI TRADITORI TRADITORI. IMPICCATEVI ALL'ALBERO DI GIUDA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 02/10/2013 - 20:25

vertice Berlusconi-Alfano Alfano regge 3 secondi

Holmert

Mer, 02/10/2013 - 20:26

Berlusconi non si frapponga a che questi frondisti facciano il loro gruppo alla camera e senato. Dicono che resteranno nel centro destra, a che fare, i caudatari del PD? Berlusconi è stato una speranza per tanti italiani che gli hanno dato fiducia e con la sua discesa in campo negli anni novanta, ha impedito ai compagni tassatori indefessi di spolpare il ceto medio e medio alto e di fare riforme dette progressiste, spingendo l'Italia verso la definitiva dissoluzione. Queste mosche cocchiere che a lui devono tutto ,irriconoscenti ed insignificanti, non hanno dato e non daranno nessuna speranza agli italiani. Che facciano il loro gruppo con il quale andranno a sfracellarsi una volta per sempre. Che se ne fa Berlusconi di gente simile, pronta a voltargli le spalle? A che serve fare incontri a palazzo Grazioli? E si liberi Berlusconi dei tanti consiglieri e faccia di testa sua, come di testa sua è stato capace di costruire il suo impero economico.

mastra.20

Mer, 02/10/2013 - 20:26

PER fortuna era il segretario del PDL ..la vergogna è oro in confronto...e Berlusconi sarebbe il male dell'ITALIA,,poveri noi non ci resta che l'elmetto...e qualche proiettile ..

coanmarc

Mer, 02/10/2013 - 20:27

Sicuro che mangeranno pollo.

cirociro

Mer, 02/10/2013 - 20:36

Berlusconi dopo le sue ultime performances merita un ricovero alla neuro! Il risultato della sua opera è di aver fatto l'esatto contrario di quanto prometteva, le tasse sono aumentate, la burocrazia e lo statalismo sono asfissianti, l’invasione costante di clandestini e come tocco finale ha messo l'Italia nelle mani dei peggiori cattocomunisti ed ambientalisti talebani d'Europa, situazione che ci riporterà a breve al Medio Evo

rocco antonio artuso

Mer, 02/10/2013 - 20:47

Oggi abbiamo assistito ad una tragica e patetica fine di un mito.Era meglio uscirne con dignità e Silvio sarebbe rimasto negli annali della storia italiana. Così ha dato l'impressione di una resa incondizionata,addirittura il pianto e i komunisti increduli festeggiano.I loro sogni si sono avverati:vedere Silvio chiedere pietà alla sinistra, che naturalmente non l'avrà.Anzi adesso dicono che non conta più niente.Ne valeva la pena. I precedenti erano incoraggianti e cioè i traditori puniti dal popolo.Gli anni hanno sancito una triste realtà, il leone si è fatto pecora e non scappera ai lupi già pronti a sbranarlo.Unica speranza per tantissimi italiani, dopo questa delusione è Grillo o la lega, gente con le palle

poitelodico

Mer, 02/10/2013 - 20:49

Hanno minacciato di far cadere Letta almeno venti volte per alla fine votare la fiducia dopo l'aumento dell'IVA. Basta una sola parola: BUFFONI

anaccle

Mer, 02/10/2013 - 20:50

ma che pena......che schifo di persone ci rappresentano. Incredibile, alfano, quagliariello, cicchitto.....Fini.....

AlbertMissinger

Mer, 02/10/2013 - 21:01

La dura vita di un uomo di carattere che ancora una volta deve cominciare tutto daccapo.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Mer, 02/10/2013 - 21:01

Orrore! Semplicemente orrore! Non c'è niente di peggio dei traditori e di quelli che mollano. Cosa siamo? Se non orfani? Soldati allo sbando senza una guida...in questo orrendo paesaccio dopo Junio Valerio Borghese, non si è più visto un solo uomo alla guida degno di rispetto! Resta solo l'espatrio.

Gioa

Mer, 02/10/2013 - 21:09

ANGELINO MI SEMBRI UN PO' PREOCCUPATO? NON SEI CONTENTO CHEW SILVIO TI HA DATO LA FIDUCIA...ANGELINO POSTICCIO...CHI RICORDO ANGELINO CHE BERLUSCONI SILVIO LO ABBIAMO VOTATO NOI ITALIANI E IN TANTI NONOSTANTE GLI INCIUCI FATTI DAI COMUNISTI E DA QUELLI COME TE CHE DA DOMANI RITORNAO AD ESSERE DEL PDL...FAI PENA ANGELINO...ALLUNGA LA SALSA NAPOLITANA...STO NAPOLITANO O CHI E?..IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DI ORA O "FUSTI"...TU ANGELINO LAUREATO IN LEGGE'...SALUTE SE COSI FOSSE!! ASPETTA E VEDRAI CHE BELL'INNO CON FORZA ITALIA IN CORO NOI CHE VOGLIAMO FORZA ITALIA CANTEREMO: FORZA ITALIA PER IL BENE NOSTRO CHI NON CI STA VA STA ANGELICO FINTO...

Gioa

Mer, 02/10/2013 - 21:11

BRAVO ANGELINO FARI IL NUOVO PARTITO COSI' VINCI LE ELEZIONI...TU

Gioa

Mer, 02/10/2013 - 21:12

GURADA ANGELINO ORMAI HAI DETTO DEL NUOVO PARTITO...NOI ABBIAMO FORZA ITALIA NUOVA PERCHE' CI CREDIAMO...IN TE NON PIU'..FAI IL NUOVO PARTITO E ASPETTA LA FIDUCIA...LA TUA..

Roberta.d

Mer, 02/10/2013 - 21:13

Gentile Presidente, sono spiazzata ed ammirata! Non immaginavo fosse capace di un tale colpo di coda da far schiattare in un colpo solo la sinistra renziana, il movimento 5s, e i traditori che l'hanno usata per i loro Fini (mi consenta il gioco di parole)... Capisco quanto Le sia pesato e certo è, che alfano ha sprecato un'ottima occasione:quella di diventare il Suo predecessore... a cui mi sforzavo di convincermene e già molto tempo fa glielo avevo "confidato"... La Signora Pitonessa mi piace ed anche io l'avrei consigliata come a fatto Lei, però Presidente Lei ha sempre l'asso nella manica ed è una persona stupefacente! A questo punto spero solo possa essere Immortale, altrimenti chi resterà contro la sinistra? Immagino già come alfano ormai, dovrà calarsi le braghe per letta... è la fine? Dobbiamo pensare che la sinistra che già possiede ogni cosa inglobi ognuno di noi? alfano ha passato il bigliettino a letta con i numeri come quando Ponzio Pilato origliò indicando chi fosse Gesù, per trenta denari...che schifo!

carlo5

Mer, 02/10/2013 - 21:20

La storia si ripete. Quando il capo non e' piu' temuto si e' pronti all'abiura.. Era evidente che dopo la condanna Berlusconi non era piu' il capo duraturo. Sarebbe stato lo stesso quamdo Fini abiuro' se Berlusconi si fosse trovato nella situazione attuale. Quindi niente di nuovo sotto il cielo. La mossa sconclusionata di Berlusconi circa le dimiissioni e la sfiducia rientrata e' stato un errore e bene avrebbe fatto se fosse rimasto sulle sue posizioni pre scissione. Si ritirava da vincitore dopo il voto al Senato circa la sua decadenza, subiiva la pena ed era li a dettare le condizioni ad una classe dirigente che non avrebbe fatto nulla viste le divisioni. Il suo comportamento fara' la differenza se manterra' un profilo etico altrimenti e' bene, anche per noi, che si autocancelli falla scena politica e non solo. In bocca al lupo Presidente.

jazov

Mer, 02/10/2013 - 21:21

Per i traditori ci devono essere un solo futuro: TRIBUNALI DEL POPOLO!!

Ritratto di perigo

perigo

Mer, 02/10/2013 - 21:28

Gli italiani non cambieranno mai! Lo spettacolo indecoroso di quella parte becera dell'ex PdL, in affanno per tentare di diventare la stampella al governo del presidente comunista Napolitano, presieduto dal cattocomunista Letta, resterà negli annali della storia della politica italiana come una delle pagine più nere e vergognose della Repubblica. Berlusconi ancora una volta tradito da chi, politicamente parlando, non esisterebbe nemmeno in Parlamento senza di lui. Berlusconi ancora una volta spariglia le carte dei vigliacchi, costringendoli a venire allo scoperto in maniera palese. Alfaniani e formigoniani, giovanardiani e sacconiani, tutti ex DC, e non è un caso. Perché se oggi l'Italia si trova con le istituzioni, la magistratura, ed i media okkupati in pianta stabile dai cattocomunisti, è perché gli allora DC, pur di non perdere completamente il potere, firmarono la loro condanna a morte, accordando agli eversori rossi, la lenta ma sistematica presa del potere. Se l'Italia è dove è, grazie DC e grazie sopratutto Chiesa Cattolica, da sempre mandante politica e morale di ogni azione compiuta dai burattini creati in Parlamento e fuori per interesse delle tonache romane.

Roberta.d

Mer, 02/10/2013 - 21:28

Ho visto in una vignetta del corriere il Presidente che lustra le scarpe ad alfano, errato! alfano lustrerà le scarpe a letta!

giovannibid

Mer, 02/10/2013 - 21:29

fuori dal Partito questi TRADITORI formigoni, alfano, cicchitto giovanardi vi aspettiamo alle prossime elezioni FARETE LA FINE DI fini cioè nel DIMENTICATOIO VIGLIACCHI

Gioa

Mer, 02/10/2013 - 21:30

SILVIO DAGLIELE SECCHE E' GIUNTA L'ORA DI FARGLI FARE IL PARTITO NUOVO COSI' MUOINO PRIMA...ANGELINO ASPETTA E SPERA CHE ARRIVI FORZA ITALIA...TU ANGELINO STAI TRADENDO TE STESSO IN PRIMIS E POI VORRESTI NOI ITALIANI MA NOI TI RISPONDIAMO: NON CI SERVI...UNO COME TE SI TROVA ANCHE NEI PEGGIO BATTIFONDI DEL BRONS CON TUTTO IL RISPETTO PER IL BRONS...TRADISCI SILVIO? TRADISCI NOI. ALLORA ASEPTTA E VEDRAI CHE BELLO!!

franco@Trier -DE

Mer, 02/10/2013 - 21:44

pagliacci avete dato il paese in mano alla sinistra.

bruna.amorosi

Mer, 02/10/2013 - 21:48

certo che prendersi i komplimenti dei kompagni è il massimo per persone che sono di destra sia pure liberale . ma ! questo a me sembra un film già visto purtroppo, un certo imbroglione di ek MS fece la stessa cosa il finale beh lo sapete .

tonino33

Mer, 02/10/2013 - 21:50

Berlusconi, il grande, ha così ottenuto: a) di non andare al voto subito, b) di essere il salvagente del governo, pur prendendone le distanze, c) di avere le mani libere un domani nei confronti dell'esecutivo, d) l'elenco di quelli che non entreranno mai più in Forza Italia, e) di rimanere presidente di un partito di fedelissimi, f) il plauso di un'opinione pubblica non pregiudizialmente a lui avversa e di tutti coloro che non volevano la caduta del governo, g) il riconoscimento, tranne che da parte dei "comunisti", di aver compiuto un'azione per il bene del Paese, h) di sbugiardare chi riteneva che avrebbe fatto saltare il tavolo per una sorta di "muoia Sansone...". http://centrodestra.blogspot.it/2013/10/berlusconi-il-grande.html

GABBIANO51

Mer, 02/10/2013 - 21:51

Silvio cacciali a calci nel culo questi quattro straccioni! Pensare che sono stati osannati dai Kompagni, e, che dire dei vertici del PD: come farà digerire alla base l'accordo con questi Democrat-fascisti!!!!

GABBIANO51

Mer, 02/10/2013 - 21:55

BASTARDI, non riuscirete a farci morire Komunisti, farete la fine di Tulliano e bella compagnia.

coanmarc

Mer, 02/10/2013 - 22:08

Cicchitto chiede l'autocritica di Sallusti. La farà?

hellas

Mer, 02/10/2013 - 22:13

Si, credo che siamo veramente destinati a fare la fine della Grecia, ci meritiamo di diventare reggicoda dei tedeschi e di questa Europa di banche e di burocrati, la negazione della democrazia... Siamo un paese ( minuscola voluta ) fallito, non solo economicamente, ma soprattutto moralmente ! The end...

Ritratto di rabillo

rabillo

Mer, 02/10/2013 - 22:13

Quanto ci è costata tutta questa pagliacciata ?

iguarni

Mer, 02/10/2013 - 22:24

La Storia si ripete! Come Amato (Ministro del tesoro per circa 6 anni a fianco di Craxi) e molti altri, appena caduto il capo lo rinnegano non solo tre volte ma dieci! Vergogna! Per il solo amore di poltrona il centrodestra sostiene un governo che ha aumentato, iva, benzina ed alcoolici (ed aspettatevi una mazzata di IMU camuffata) e che ha portato la disoccupazione giovanile al 40%. Questo è il centro-destra moderato? Vergogna e solo vergogna. Ha ragione il Direttore! Sono vigliacchi e basta. Chi sarebbero stati Alfano o Cicchitto senza Silvio Berlusconi? Da un elettore che ha contribuito nel suo piccolo a fondare Forza Italia! FORZA SILVIO SEMPRE A TE FEDELI!

salvas

Mer, 02/10/2013 - 22:43

i traditori l'anno sempre pagata alle urne.....!

Alessio2012

Mer, 02/10/2013 - 23:03

Metterei Sallusti come PDC... ormai è l'unico leone la' in mezzo.

pastello

Mer, 02/10/2013 - 23:25

Carissimi Daniela e Silvio, se finisse tutto a tarallucci e vino con i traditori non avrete mai più il mio voto. Mai più.

lucas2

Mer, 02/10/2013 - 23:36

Inutile far finta di niente, i giochi sono finiti e Silvio, piaccia o no, ha perso. La guerra l'ha vinta la magistratura che dal 93 è il vero potere in questo paese. La colpa più grave di Berlusconi sta nel non averlo capito subito e non aver affrontato il vero nodo quando aveva i numeri per farlo. Tardivo firmare ora i referendum radicali, bisognava intervenire duramente quando il pdl era una corazzata. Ora è ovvio che i topi abbandonino la nave.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 02/10/2013 - 23:38

Anche se non condivido questa scelta di Berlusconi continuerò a votare per lui. E' l'unico uomo politico rimasto nel nostro paese. Errare è umano.

piedilucy

Mer, 02/10/2013 - 23:52

e i magna magna rimangono alle loro poltrone e noi italiani paghiamo paghiamo...mi raccomando letta ora crea altri 1000 posti di lavoro per i statali aumenta pure un pò le tasse cosi trovi i soldi per mantenere altri 1000 nullafacenti come te e i tuoi ministri

Mogetta

Gio, 03/10/2013 - 00:02

Non è possibile... Alfano TRADITORE e IRRICONOSCENTE! Ha lasciato Berlusconi in gravissimo pericolo... E' una vergogna! Tutti questi fantasmi del PDL (vedi Formigoni) spariranno in meno di un lampo e questo loro lo sanno. Sanno che hanno tradito Berlusconi, gli Italiani, i loro ideali, la loro dignità. Per tutta la vita saranno marcati in maniera indelebile. Voglio avere tutte le foto , tutti i nomi sul Giornale. Uno dopo l'altro! Diversamente non acquisterò più le vostre pagine!

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Gio, 03/10/2013 - 00:05

Sulla scia del con-terraneo Lombardo: perchè stupirsi? Buon sangue non mente.

nt02525

Gio, 03/10/2013 - 00:13

Che schifo questa Italia in mano a sti mezzi politicanti di sinistra. Speriamo che i traditori siano fatti "fuori" velocemente dal nostro "LEADER INDISCUSSO"!!

Giangi2

Gio, 03/10/2013 - 00:25

State dando un'assist a grillo ma di quelli che deve solo spingere la palla in rete. I traditori del pdl che si associano al governo delle tasse e del non riformare la spesa pubblica. Berlusconi costretto ad una retromarcia vergognosa per non spaccare un partito che negli ultimi giorni sta andando alla deriva. A questo punto ben venga l'utile idiota di grillo che forse farà un po meglio di questi buffoni affamatori del popolo.

tadda

Gio, 03/10/2013 - 00:40

Alfano Lupi Quagliariello e co. come Fini e Bocchino ...la sparizione e il vostro destino . Nullità

tadda

Gio, 03/10/2013 - 00:50

Alfano e co. Per colpa vostra non voterò mai piu in tutta la vita

Ritratto di gianpaolo.barsi

gianpaolo.barsi

Gio, 03/10/2013 - 01:05

L'Italia è una repubblica fondata sul livore.

pinux3

Gio, 03/10/2013 - 02:18

"L'atto di generosità"...Ahahahahahah...

Silvio B Parodi

Gio, 03/10/2013 - 04:18

subito la riforma della legge elettorale: voglio vedere quanto 0, prenderanno I traditori, faranno la fine di Follini chi era? Casini, chi era? Fini, chi era? fra qualche mese, Quagliariello Cicchitto Formigoni Giovanardi, ma chi erano?????

Baloo

Gio, 03/10/2013 - 05:44

Va bene la rifondazione di un partito cattolico. Ma Formigoni può assicurarne solo il fallimento. Apprezzato solo in Lombardia. Odiato al sud per la sua mancanza di solidarietà nel dramma dell'immondizia , causato anche dalle scorie radioattive della Padania e della Lombardia in particolare.

Baloo

Gio, 03/10/2013 - 06:10

Cosa fa pensare a costoro di non essere il prossimo obiettivo della tanto temuta magistratura democratica ? Un cristiano "popolare" i bagni al mare se li fa da povero coi poveri e non da miliardario sulle barchette egli amici miliardari...Non è un reato ma sta cosa richiama l'attenzione dell'intelligence... Potrebbero venire a svuotarvi gli armadi per trovare tutti i possibili scheletri. Avete fatto già pulizia? La finanzetta in fiamme gialle già annusa l' aria e le prudono le mani...La legge è sempre più uguale per tutti. Il caso Berlusconi dovrebbe avervi insegnato qualcosa. Chi vi assicura che non si stiano già addensando sul vostro capo nuvole di strali per ora pronti nelle faretre di quei giocherelloni della polizia tributaria strumenti di magistrature contabili ed ordinarie votate ad un perfido giustizialismo postcomunista?

paspas

Gio, 03/10/2013 - 07:02

Nessuno di quelli che lei chiama DISSIDENTI vuole eliminare Berlusconi. Lo fanno per mantenerlo in vita nonostante tutto. Chi vuole eliminarlo sono quelli che sembrano essergli molto vicini che certi della caduta di berlusconi si stanno preparando a soffiarli il posto. Il GIORNALE sia piu' onesto nei suoi giudizi.

soldellavvenire

Gio, 03/10/2013 - 07:14

gli ex missini vi hanno mollato, i dc, pure: rimangono solo i socialisti e psdi, un bel 12%. in discesa rapida

Holmert

Gio, 03/10/2013 - 07:19

Ancora una volta si sbaglia nell'uso delle parole. Berlusconi non è stato sconfitto, sconfitto da chi? Berlusconi è stato tradito, Berlusconi è caduto per mano di quelli che lui riteneva dei fedelissimi, per mano del suo Bruto, suo figlio adottivo. Quell'uomo è stato stritolato dal livore degli ex comunisti e magistrati e dall'invidia di tutti per essere ricco; anche la chiesa odia i ricchi anche quando fanno beneficenza. Ora qualcuno, come la Santanché vorrebbe ricompattare il partito cercando di trattenere certi elementi, ma sbaglia in maniera smisurata. Bisogna cacciarli a pedate nel sedere e vedremo dove arriveranno. Berlusconi ha 77 anni e non ha bisogno di tornare a governare. Prenda tutto il tempo per difendersi negli imminenti processi. E soprattutto rinnovi i suoi consiglieri e gli proibisca di andare in TV a fare la figura di m .da nei talkshow, tutti condotti da gente di pretta marca di sinistra. E giubili definitivamente zio Letta. Caro Silvio la generosità non ha mai pagato.

volo_basso

Gio, 03/10/2013 - 07:46

Senza se e senza ma, Berlusconi ha avuto un comportamento corretto dando la fiducia a Letta. Ha sempre affermato che non sarebbe dipeso da lui la caduta del Governo , sostenedolo. Far credere a tutti che non avrebbe votato fiducia, ha messo allo scoperto i suoi nemici travestiti d'agnello che gli leccavano i piedi solo per comodo. Continuera' con i fedeli lasciando in disparte i Caino che con il loro coltello hanno voluto tagliarlo fuori usufruendo del vento contrario tanto da non rimanere all' asciutto. La meschinita' ha sempre maggior appoggio

Ritratto di Situation

Situation

Gio, 03/10/2013 - 07:48

fatevi tutte le "seghe mentali" del caso, io da elettore del centrodestra pretendo l'espulsione dal PDL degli scissionisti per dare un messaggio a chi entrerà in Forza Italia. Niente espulsioni epuratorie? vorrà dire che che il mio voto tornerà alla Lega

ToreTore

Gio, 03/10/2013 - 07:54

Non credo di essere tra i pochi delusi da Berlusconi e dai suoi 'consiglieri'. Va bene, magistrati politicizzati, accanimento contro berlusconi, alleati vecchi che non consentivano di fare quello o quell'altro, contingenze economiche non favorevoli etc. etc.., ma la presenza di Berlusconi in politica alla fine non può essere limitata ad una serie di giustificazioni, di vorrei ma non posso. Nei libri di storia questa inadeguatezza sarà chiara e al massimo sarà messo in evidenza (se il tempo sarà galantuomo) che lui è stato fatto fuori dai (cattivi) magistrati politicizzati. Sarà un perdente senza che la sua sconfitta sia servita a migliorare per nulla tale magistratura. In mezzo ci saranno tanti 'teatrini' della politica di cui è stato protagonista. Proprio il teatrino che disprezzava quando è entrato in campo.

mifra77

Gio, 03/10/2013 - 07:59

Popolari? forse è più giusto:"LA COMBRICCOLA dei PAPPONI"

acam

Gio, 03/10/2013 - 08:30

alcuni mie post recenti che non sono stati pubblicati, che dicevano che alle condizioni attuali il nostro cav sarebbe stato più efficiente in una conduzione esterna del partito, prevedevano un fatto simile. non immaginavo ci fossero tanti irriconoscenti, che in nome del bene comune avrabbero tentato di profilarsi, il tempo dirà se hanno ragione loro o andranno a infoltire le fila degli inefficaci di Monti. cosi come stanno le cose si tengono il duo napletta e le tasse che non volevano, sostenuti dal chiacchiera fiorentino, dal pugliese tirasassonascondimano e dulcis in fundo da epifanica gastritecronica. ecco serviti i due terzi dell'elettorato italino

Holmert

Gio, 03/10/2013 - 10:05

Alle ultime elezioni Berlusconi aveva lasciato fare ad Alfano ed altri, molti dei dissidenti di oggi, la campagna elettorale. A metà percorso i sondaggi davano il PDL in profondo calo. A quel punto Berlusconi decise di tornare in campo e fare la campagna elettorale in TV e nelle piazze. I sondaggi salirono di colpo, specie dopo la sua partecipazione ad Annozero di Santoro -Travaglio, tanto che Bersani, sicuro di una vincita assoluta, fu fermato al senato, dove non c'è il premio di maggioranza. Questo dimostra perché Berlusconi è fondamentale per il partito e del perché l'ex PCI ora mascherato da PD, ha cercato e cerca in tutti i modi di farlo fuori, magistratura compresa( le sentenze debbono essere sospettate! altro che rispettate). Bene, allora formate il gruppo dei popolari, come dice il celeste Formigoni, vecchio arnese DC e Ciellino che a suo tempo ridusse in frantumi la sopravvissuta DC, insieme a Rosy e Buttiglione. Che facciano il gruppo separato come ha fatto La Russa che ha raccolto solo briciole e come hanno fatto tanti altri, solo per avere un posto di comando. Ma quando cambiate la costituzione con tutti questi partitelli Lilliput che condizionano la vita pubblica italiana? Vedi Vendola, lega etc. In Germania se non superi il 5%, sei fuori, qui noi, andiamo avanti con i decimali. Uno schifo. Tanto questo governo non dura, non si può continuare ad ammazzare di tasse una nazione. E Berlusconi si liberi degli attuali caudatari consiglieri , pitonessa compresa e zio Gianni. Non so se sia stato un bene votare la fiducia, tanto la sua sorte è segnata, fiducia o no. Che se ne fa di gente pronta a pugnalarlo? Li cacci a pedate nel sedere e poi vediamo dove arrivano. Con loro ancora nel partito è solo una ribollita, una minestra riscaldata ed indigesta. Io e tanti che conosco con cui ho parlato , con quelli ancora nel partito non andremo a votare. Pare vogliano tornare al proporzionale. Che schifo!