Forza Italia boicotta il Colle Il Cav: non posso difenderlo

Lanciata la proposta azzurra di non vedere il messaggio tv di fine anno di Napolitano. Il Cav tiepido sull'idea ma critica l'uomo solo al comando: "Non posso difenderlo"

Natale in famiglia, ma preso tra decine e decine di telefonate e qualche riunione. Ultima quella di ieri ad Arcore, con Silvio Berlusconi che continua a concentrare la sua attenzione sui club. D'altra parte, che su Forza Italia si sia ormai convinto a prendere tempo non è certo una novità. Anche perché, ripete a chi ha occasione di sentirlo, «ogni volta che propongo una soluzione per l'organigramma del partito mi ritrovo con diciassette veti» e «questa situazione non è più sostenibile». Impossibile, insomma, superare lo stallo. Tanto che il Cavaliere non nasconde l'intenzione di voler rinviare il capitolo nomine «a data da destinarsi». L'ex premier si concentra invece anima e corpo sui Club Forza Silvio, una struttura decisamente più snella e nella quale innestare quei «volti nuovi» a cui guarda da tempo.
Lo ripete durante una riunione ristretta a Villa San Martino cui partecipano, tra gli altri, Giovanni Toti (direttore di Studio Aperto e del Tg4, con ogni probabilità uno dei futuri coordinatori di Forza Italia), Annamaria Bernini (vicecapogruppo vicario al Senato, anche lei in corsa per diventare coordinatrice) e il responsabile Internet Antonio Palmieri. È l'occasione per fare il punto sulla situazione e per ragionare sulla kermesse in programma a Milano per domenica 26 gennaio, giorno del ventennale della nascita di Forza Italia (il discorso della discesa in campo andò in onda il 26 gennaio 1994). Una convention che potrebbe anche durare due giorni (iniziando sabato 25) e nella quale Berlusconi ha intenzione di far convergere club e partito affiancandoli formalmente. Per i Club Forza Silvio, insomma, sarebbe in qualche modo la formalizzazione di un ruolo centrale, al punto dall'essere affiancati a Forza Italia proprio nel giorno del ventennale. D'altra parte, lo schema che ha in testa l'ex premier è chiaro e l'ha ripetuto anche ieri ad Arcore: i club devono concentrarsi sul territorio, convincere le persone e arruolare difensori del voto e rappresentanti di lista (il cosiddetto front office) mentre il partito deve svolgere funzione di coordinamento e di fund raising (il back office). «Siamo già arrivati a 6.800 Club Forza Silvio - spiega il Cavaliere in una delle tante telefonate della giornata - ma il nostro obiettivo è quota dodicimila».
Un Berlusconi attivissimo sulla macchina organizzativa, dunque. Ma che preferisce restare invece alla finestra sull'affondo a Giorgio Napolitano che arriva da Forza Italia. Che l'ex premier sia critico verso il Colle non è certo una novità e anche in questi giorni in privato si è spinto a definirlo «un uomo solo al comando» che «ha ormai varcato tutti i confini imposti dalla Costituzione». Pubblicamente, però, tace. E quando l'ex deputato Giuseppe Moles lancia la campagna «il 31 dicembre spegni il presidente e manda in onda il tricolore» non è lui a sollecitare adesioni. Quella di Moles è una «iniziativa di dissenso pacifico» con cui si invita a non ascoltare il messaggio di fine anno di Napolitano. Subito aderiscono in molti, da Daniele Capezzone a Giancarlo Galan passando per Augusto Minzolini. E molte sono le voci critiche verso il Colle che si alzano in Forza Italia, tra cui Daniela Santanché, Mara Carfagna e Renato Brunetta (che dalle colonne de Il Mattinale picchia duro da giorni). Berlusconi resta a guardare, consapevole del rischio di aprire in prima persona un fronte tanto caldo. Anche se in questo senso non pesano solo le convinzioni personali (dire che sia critico verso il Quirinale sarebbe un eufemismo) ma pure il fatto che l'ex premier non può lasciare campo libero a Beppe Grillo che raccoglie l'insofferenza del Paese verso le larghe intese e, dunque, verso colui che ne è il principale artefice. Insomma, s'è lasciato sfuggire in privato il Cavaliere, «ma come faccio io a difendere Napolitano?».

Commenti

@ollel63

Sab, 28/12/2013 - 09:36

napolitano va arrestato, sì, nel senso di metterlo agli arresti. E' lui la 'disgrazia' d'Italia, altro che grazia a letta (una marionetta nelle sue mani). Ma perché noi italiani sopportiamo costui?! Non lo abbiamo nemmeno eletto, e ci rapina della democrazia del voto. E' il 'dittatore'. Bast, è l'ora della ribellione.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Sab, 28/12/2013 - 12:03

A dire il vero, sono anni che evito accuratamente di sintonizzarmi sul discorso del PdR di fine anno... Non mi pare una grande sfida...

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 28/12/2013 - 13:12

è quello che comunque avrei fatto non voglio vomitare a fine anno.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 28/12/2013 - 13:13

Veramente è anni che non guardo la sequela di puttanate che ci sparano sti cialtroni. Comunque mi sembra una buona idea.

scipione

Sab, 28/12/2013 - 13:17

Non ascoltero' il " messaggio " di fine anno del Komunista.Invito tutti i partecipanti a questo forum ,anche i sinistronzi, a fare lo stesso,tanto non serve a niente,anzi e' altamente nocivo stare a sentire le puttanate di un vecchio Komunista che ha distrutto la DEMOCRAZIA del nostro beneamato Paese.

Ritratto di ..gliAbusivi

..gliAbusivi

Sab, 28/12/2013 - 13:17

le LARGHE intese, l'ennesima TRUFFA degli ABUSIVI

xgerico

Sab, 28/12/2013 - 13:22

Si però il giorno dopo, non criticate di quel che ha detto, altrimenti vi sputtanate da soli!

xgerico

Sab, 28/12/2013 - 13:24

Beh visto che articolate cose del genere, andate a reclamare sulle reti Mediaset, affinché non venga messo in onda!

Ritratto di Ninaninafvg

Ninaninafvg

Sab, 28/12/2013 - 13:26

Purtroppo non posso fare "numero" in quanto è dai tempi di Cossiga che evito questo messaggio.

CALISESI MAURO

Sab, 28/12/2013 - 13:28

Basta schiocchezze, o si va all'opposizione vera altrimenti e' tutta fuffa. FI e gli ammeniccoli venduti devono smettere di prendere per il p...o gli italiani. Aggregatevi a Grillo ( che non e' il massimo, ma almeno sa quello che vuole ) e andate avanti.... perche' l'italia sta morendo. Tuttavia la maggioranza degli appartenenti a FI e' attaccata alla poltrona... e sono stato ottimista.Avanti il banco sta per saltare un po di onore perbacco.

frankdenis

Sab, 28/12/2013 - 13:28

Chiedermi di non ascoltare il discorso di fine anno del pdr è come chiedermi di ricordarmi di respirare : più che un obbligo è un dovere ( e anche un gran piacere ) Impeachment subito !!

antiom

Sab, 28/12/2013 - 13:28

Pur nella consapevolezza che alla destra manca quella, non per nulla lodevole, forza di coesione ed organizzativa della sinistra: sono sicuro che in questa occasione raggiunge lo scopo, cui aderisco convintamente.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 28/12/2013 - 13:29

Non l'avrei comunque guardato sono anni che non ascolto più i discorsi del pdr.

odifrep

Sab, 28/12/2013 - 13:29

E da quando va in onda il discorso del PdR a fine d'anno? Io, sono di destra e tutti quelli come me, non credo abbiano mai ascoltato il Capo dello Stato, per giunta Komunista, parlare alla Nazione. Volendomi informare, quest'anno, c'è FI che lo boicotta, per cui, devo aspettare l'anno prossimo?

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Sab, 28/12/2013 - 13:30

e insomma...basterebbe un po' piu' di coraggio...!

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 28/12/2013 - 13:32

O credo però ce sarà spot e vedere dai canali Mediaset proporlo? Semplicemente che sia meglio usare il telecomando no indice di ascolto sia pure imperfetto: più so vieta e più diventa Napolimania! http://vincenzoaliasilcontadino.wordpress.com/2013/12/28/giustificato-limpeachment-a-napolitano-blog-di-beppe-grillo-no-al-napolitellumsi-allimpeachment-per-napolitano/

giottin

Sab, 28/12/2013 - 13:35

E' dal tempo di Gronchi, se allora già c'erano, che non guardo i sermoni del 31 dicembre perché in quel tempo facevo le elementari e quindi non me poteva fregare di meno, poi crescendo, volutamente non ho mai e poi mai seguito le noiose omelie che puntualmente i nostri, ma non miei, presidenti della repubblica delle banane, ci propinano per l'ultimo dell'anno. Discorsi barbosi, bla bla bla senza alcun senso fatti da personaggi squallidi degni di finire ...ahhh, lasciamo perdere. Una cosa però voglio dire: fate anche voi come faccio io, evitate il giorno dopo di farci leggere quello che hanno detto, lo sappiamo già adesso!!! Buon anno.

Edda Buti

Sab, 28/12/2013 - 13:36

Certamente è impossibile ascoltare il messaggio di fine anno di regiorgio. E' sempre di una immensa banalità ed è un copiaincolla di quelli degli anni precedenti. Dovrebbe invece lodare i suoi discorsi di anni fa nei quali esaltava l'avvento dei carri armati sovietici in Ungheria e Cecoslovacchia, così i giovani Italiani imparerebbero a conoscere chi è veramente tale individuo.

Ritratto di curbin

curbin

Sab, 28/12/2013 - 13:36

Frasi celeberrime estrapolate dal discorso prossimo venturo di nonno Giorgione: ... migliore crescita per il 2014... ... più prospettive per i giovani... ... l'Italia competitiva.... ... straordinario processo di crescita... ... maggiore liquidità per le aziende... ... maggiori interventi strutturali... ... fiducia nelle istituzioni... ... metterlo nel cu..agli italiani ...... COME SIAMO IN ONDA ???? Perché non mi avete avvisato !!!

Edda Buti

Sab, 28/12/2013 - 13:36

Certamente è impossibile ascoltare il messaggio di fine anno di regiorgio. E' sempre di una immensa banalità ed è un copiaincolla di quelli degli anni precedenti. Dovrebbe invece lodare i suoi discorsi di anni fa nei quali esaltava l'avvento dei carri armati sovietici in Ungheria e Cecoslovacchia, così i giovani Italiani imparerebbero a conoscere chi è veramente tale individuo.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 28/12/2013 - 13:38

se avesse concesso la grazia a silvio ora forza italia lo porterebbe in trionfo.

comase

Sab, 28/12/2013 - 13:39

Napolitano un uomo che semplicemente fa vomitare

fabrizio50

Sab, 28/12/2013 - 13:40

mi associo, sono anni che pure io non ascolto queste p......e, purtroppo dal giorno dopo lo riprenderanno ad libitum e sara' difficile non sentirne qualche passaggio

Totonno58

Sab, 28/12/2013 - 13:41

Chissenefrega!!:):)...sicuramente Napolitano non dormirà stanotte per il "boicottaggio"!!:):)

Atlantico

Sab, 28/12/2013 - 13:42

Smascherati gli sfascisti !

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Sab, 28/12/2013 - 13:43

Ma chi lo guarda , sono anni e anni che sono assente da questa stronzata , ci hanno preso sempre in giro e stavolta anche peggio , perché non sono neanche legittimi .

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Sab, 28/12/2013 - 13:43

Un uomo serio di 89 anni se ne frega altamente delle pagliacciate di un pregiudicato e dei suoi credenti. Ma c'è veramente nel PDL/FI una persona così deficiente da pensare sensato un gesto che, a parte il siur Brunetta e la siura Santa(n)chè, non val nulla e neppure può essere valutato nei suoi miserabili risultati ? Forza F.I(senza G.A)

Ritratto di Ambrosia

Ambrosia

Sab, 28/12/2013 - 13:46

Basta! Smettiamola di ascoltare un ex comunista! Spegniamo davvero il televisore ! GIANCARLO DEAMBROGI.

cronin

Sab, 28/12/2013 - 13:48

Fino a che avete pensato proteggesse il fondo schiena all'unto lo avete appoggiato. Ora lo boicottate. Siete alla canna.

teramano

Sab, 28/12/2013 - 13:49

Se è per quello è già da tempo che evito di ascoltare le esternazioni del presidente e dei suoi sudditi. P.S. Presidente è scritto minuscolo e non è Napolitano.

Accademico

Sab, 28/12/2013 - 13:50

Perfettamente inutile boicottare... il messaggio del Colle di fine d'anno. Tanto, non lo ascolta ne&&uno. E ve lo dico con viva e vibrante soddi&&fazione!

Ritratto di StudioGS

StudioGS

Sab, 28/12/2013 - 13:52

Sono sgomento, ho letto su Libero che si stanno facendo grandi manovre per portare Mortadella al Quirinale. Per favore ditemi che non e' vero, scongiurate una simile disgrazia, non bastano quelle che gia' abbiamo? Ci manca solo questa e siamo veramente nella m...... . A proposito del Presidente della Repubblica, diamogli un ultima possibilita', chiediamogli se vuole andare in esilio all'Isola d'Elba e fare la fine di Napoleone con meno onori e piu' umiliazione. Questo meriterebbe un simile ipocrita rimbambito che ci ha portato alla rovina!!!! Purtroppo anche con l'aiuto di F.I. Mea culpa, mea grandissima culpa!! Fate subito la riforma della Costituzione vogliamo eleggerlo noi il Presidente, con i pieni poteri conferitegli dal Popolo Sovrano.

michetta

Sab, 28/12/2013 - 13:53

Effettivamente, come dice Mvasconi, non credo affatto sia una grande idea, visto che la maggior parte degli Italiani, da quando c'e' lui, su quella poltrona, il discorso di fine anno, NON l'ha mai ascoltato! Suggerirei, invece, di fargli dare le dimissioni, che tanto non serve certo agli Italiani, che lui stia lì!

roliboni258

Sab, 28/12/2013 - 13:54

non vedro' il messaggio del presidente

eso71

Sab, 28/12/2013 - 14:01

E' una vita che non guardo più i discorsi di "facciata" dei nostri presidenti della repubblica....un penoso via crucis tra luoghi comuni.

chit 54

Sab, 28/12/2013 - 14:02

Il problema è che siamo stati nelle mani di quelli che, alla fine, hanno anche guardato il messaggio di fine anno

dani88

Sab, 28/12/2013 - 14:04

Perchè, c'è ancora qualcuno che ascolta il suo messaggio di fine anno? Questo ci costa 240 milioni di euro all'anno (molto piu di qualsiasi presidente della repubblica e di qualsiasi monarca, persino della corona inglese) per non fare NULLA, a parte creare e sostenere governi illegittimi. A casa anche lui e subito.

orione43

Sab, 28/12/2013 - 14:08

Mi sono sempre meravigliato come Berlusconi si sia fidato di questo emerito comunista. Il lupo perde il pelo ma non il vizio, rosso era e rosso rimane. Sicuramente il discorso di fine anno lo lascio a quei fanatici amanti del neo stalin italiano. auguri

Ritratto di Anticomunista2000

Anticomunista2000

Sab, 28/12/2013 - 14:09

Ma quando muore sto vecchio? Comunque non serve che me lo dica qualcuno per non guardarlo. E' inguardabile da sempre.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 28/12/2013 - 14:09

bastava che concedesse la grazia ed ora tutti qui lo avrebbero osannato.

tormalinaner

Sab, 28/12/2013 - 14:09

Indipendentemente da Forza Italia io e la mia famiglia avevamo già deciso di non ascoltarlo, non ci rappresenta più E' un Despota.

Duilio Buleghin

Sab, 28/12/2013 - 14:15

prima lo eleggono e poi lo smontano...dei geni...

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 28/12/2013 - 14:17

Fara il solito discorso che ci potremmo risparmiare.Io personalmente l ultimo che ascoltai fu di Leone. Da allora in poi SI SONO SUCCEDUTI PRESIDENTI DI PARTE: E ancora a questa parte che questo uomo si rivolgera.Viva Savoia perlomeno non erano partigiani quei re.

angelovf

Sab, 28/12/2013 - 14:19

Perché guardarlo per ricordarci che. Ha tradito il suo ruolo. Di superpartes?

gimmi73

Sab, 28/12/2013 - 14:22

Da anni non lo guardo più.un vero concentrato di banalità,falsità.Per me è paragonabile alla propaganda di regime.A dire il vero però per non sentirne l'eco bisogna impegnarsi,dato che tra discorso,televisione e giornali riecheggia per almeno due giorni.Poi in Italia è da Pertini che non esiste più il Presidente,per cui chi ascoltare?

Silvano Tognacci

Sab, 28/12/2013 - 14:24

che torni ad abitare nel suo quartiere, alla Suburra, nella via con il nome adatto a lui, Via dei Serpenti ...

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 28/12/2013 - 14:26

Sono lunghi anni che non ascolto i loro discorsi di fine anno. E' tutto fumo , non c'è niente di veritiero.

ammazzalupi

Sab, 28/12/2013 - 14:27

Io, il cosiddetto presidente, l'ho spento da molto tempo. Per me è e sarà per sempre: "SCOREGGIA IMPAZZITA".

Atlantico

Sab, 28/12/2013 - 14:35

StudioGS, la destra italiana è talmente ottusa da segare il ramo sul quale siede. Stanno facendo una guerra insensata a Napolitano ( mentre sino a che speravano che salvasse B. - anche se non si capisce in quale modo - lo hanno difeso ) e se ( io non ci credo ) si riuscisse davvero a mandarlo via si ritroverebbero ad avere l'arcinemico Romano Prodi al Quirinale. A Roma si chiamano "affari di Maria Cazzetta". Già nel 2014, se si andrà ad elezioni, Matteo Renzi spazzolerà la destra berlusconiana, se poi ci aggiungiamo anche Prodi sarà un cataclisma.

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 28/12/2013 - 14:36

L'annuncio che dovrebbe fare Napolitano sono le sue dimissioni immediate da presidente. Tutto il resto è fuffa.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Sab, 28/12/2013 - 14:40

Egregi commentatori, se preferite all'indomani il discorso di Napolitano ve lo racconto io.

Ritratto di EdyLampadina

EdyLampadina

Sab, 28/12/2013 - 14:41

Il problema non è quello di ascoltare Ceauescu chi se ne frega di un'accozzaglia di parole sclerotizzate senza senso farcite di buonismo. Ma quello di quell'accozzaglia che vi si siede davanti. Vediamo se quelli di F.I. vi saranno! Questa potrebbe essere la vera protesta. Chi vivrà vedrà. Buon capodanno a tutti!

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 28/12/2013 - 14:42

Grazie del suggerimento, ma si da il caso che sfondiate una porta aperta: Fanno sempre una certa impressione gli "intrugli", i "pupazzetti" e i vaneggiamenti di uno "stregone", mentre vaticina, tra "fatture e makumbe" - Alla larga, per carità!!

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Sab, 28/12/2013 - 14:43

ersola ore14,09 - temo di doverla contraddire, questa gente sono come gli asini, prima prendono i favori poi ti danno i calci.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 28/12/2013 - 14:44

Atlantico Sab, 28/12/2013 - 13:42........"Sotto il fascismo ero più libero di quanto lo siano adesso i giovani".....Sa chi lo disse??? No???? Quel gran pezzo di antifascista di andrea camilleri...E.A.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 28/12/2013 - 14:45

non vedrò mai un messaggio di berlusconi, consigliando a tutti di fare lo stesso.

odifrep

Sab, 28/12/2013 - 14:46

ersola (13:38) - sei sempre il primo a farla fuori dal water : se avesse..... Noi, Berlusconiani, avevamo avvisato il Cavaliere che, qualora avesse accettato un'eventuale grazia, non gli avremmo più affidato quel consenso che ancora oggi gli concediamo. Pertanto, cerca una volta tanto di centrare il buco; è quello dove c'è l'acqua, capito?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 28/12/2013 - 14:50

napolitano si meriterebbe l'ospizio permanente, anche dopo morto! e campi di rieducazione per i suoi familiari....

eras

Sab, 28/12/2013 - 14:52

Ho letto la notizia e non mi sono ancora ripreso. Ma c' é ancora gente che ascolta quel pistolotto da vecchia zia ahahahahah che paese inutile é l' Italia !!!!!!!!!!

Ritratto di Ninaninafvg

Ninaninafvg

Sab, 28/12/2013 - 14:57

Ma guarda questi sinistri, pur di fare un dispetto a Berlusconi se lo taglierebbero! Mettere un Prodi, che neanche tanto sotto, non sopportano neppure al Quirinale perchè lo considerano un arcinemico del Cav. Ma che robe da bambini dell'asilo.

Atlantico

Sab, 28/12/2013 - 14:59

Nestore: e chi se ne frega non c'è lo metti ?

Atlantico

Sab, 28/12/2013 - 15:00

Maledetto correttore: 'non ce lo metti' e non 'non c'è lo metti'. Chiedo scusa.

odifrep

Sab, 28/12/2013 - 15:00

ubidoc (13:43) - noto che ti stai acculturando alla grande nel vedere lo spettacolo di zelig (si dice così?). Dicendo :"un uomo serio di 89 anni......", praticamente l'hai definito un cadavere ambulante, perché il Principe Antonio de CURTIS, in arte Totò, nella 'A livella, in ultimo, termina dicendo :"noi siamo seri, apparteniamo alla morte". Vai, leggi, cerchi di apprendere e non sproloquiare su chi ti può insegnare a vivere, cioé, il Prof. BRUNETTA, SANTANCHE' e &. Dal web siamo tutti bravi a denigrare l'avversario. Rimaniamo però sempre dietro di loro, ricordalo sempre.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 28/12/2013 - 15:00

Xersola- non sono berlusconiano , quindi di questo non mio presidente potrei farne a meno.O devo fargli gli elenchi delle sue mancanze sia come uomo , come deputato e come presidente ?

palllino.

Sab, 28/12/2013 - 15:04

Lo si guarda proprio perche c'e' su tutte le reti principali. Ma E' obbligarorio per una televisione mandare il messaggio su tutti i canali??? Scommettiamomo che se C5 o Italia uno trasmettesse un telefilm farebbe il pieno????!!!

timoty martin

Sab, 28/12/2013 - 15:05

Non era comunque nelle mie intenzioni ascoltarlo. Abbiamo già sentito troppe bugie e promesse. Meglio una salutare passeggiata.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 28/12/2013 - 15:06

perfido è inutile che cerchi di darti un tono,sei solo un povero tifoso a prescindere.

untergas

Sab, 28/12/2013 - 15:07

da autonomista non ho mai ascoltato un solo discorso di qualsiasi presidente della repubblica. Che sia forza italia, berlusconi, renzi, grillo o qualsiasi altro italiano ad auspicarlo. Non è il mio presidente e quel che dice non rientra nei miei interessi.

AH1A

Sab, 28/12/2013 - 15:12

Oh paladini della libertà, dov'è il mio commento delle 14:24?

wolfma

Sab, 28/12/2013 - 15:13

Non c'è bisogno di boicottaggio, sono anni che non lo vedo.

bruna.amorosi

Sab, 28/12/2013 - 15:14

sono convinta che i kompagni se potessero lo fucilerebbero ..altro che non vederlo in video ma tanto che odiate BERLUSCONI direste anche che è uomo onesto .così come fate con chi non la pensa come voi a prescindere dite che scrive cavolate .

antoniociotto

Sab, 28/12/2013 - 15:20

prima della mummia c'è stato l'oscar della schifezza. entrambi espressione della sinistra. vuoi vedere che il prossimo sarà il mortadella? Auguri a tutti di buon anno (kkk compresi).

AH1A

Sab, 28/12/2013 - 15:30

Ci riprovo....Napolitano è ancora al Colle perchè il PDL/FI lo hanno supplicato, tramite Berlusconi, di rimanere! Questa è la verità! Una volta che non si è asservito al volere del pregiudicato, è divenuto malvagio!

unosolo

Sab, 28/12/2013 - 15:32

sono pochi gli Uomini che capiscono il loro limite e abbandonano ma quelli sono Uomini che il cervello ancora lavora , riconoscere i limiti è da persona regolare . Pensando al passato c'è solo da vedersi un film comico , almeno uno si scarica per due ore del peso ossessionante del domani , noi con 1200 euro x mese altri personaggi con pensione stipendio e vitalizi tanto per arrivare a circa 50,000 euro mese , sarà normale ma guardo il film , magari troverò anche i soldi per il noleggio . Io per il noleggio mentre altri cambiano auto che supera i 90,000 euro , sè capì ?.

Triatec

Sab, 28/12/2013 - 15:33

Ascoltare il pistolotto di uno che gonfiava le spese per i rimborsi dei voli aerei??? Via siamo seri...https://www.youtube.com/watch?v=VX4eqsrNm40

rinaldo

Sab, 28/12/2013 - 15:35

Da quando è presidente non ho mai ascoltato un suo discorso. Quest'anno spegnerò il televisore e metterò il tricolore al balcone. Spero di vederne tanti sventolare!!!!! Esprimiamo così l'insofferenza nei suoi riguardi. Ma lo capirà ?????

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 28/12/2013 - 15:42

Se fossi Berlusconi farei un messaggio di fine anno alternativo. Poichè la promessa di 4 mln di posti di lavoro non gli è valsa per vincere le elezioni (-6mln) ne prometterei almeno 10mln

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Sab, 28/12/2013 - 15:45

Insomma un pregiudicato in attesa di espiazione della condanna dice che non può difendere il Presidente della Repubblica italiana. E c'è chi ci crede. Il mondo non finirà mai di stupirsi di questo povero paese.

Ritratto di StudioGS

StudioGS

Sab, 28/12/2013 - 15:47

Atlantico, va be' che ti piace scherzare, ma non ci scommetterei affatto che Renzi vincera' le prossime elezioni. Ti ricorda qualcosa la "meravigliosa macchina da guerra" del fu Occhetto? Noi non ci arrenderemo mai e quelli che danno tutto per scontato, anche con la decadenza di S.B. sappiano che devono fare i conti con il grande popolo di centrodestra. Sanno fare solo terrorismo gratuito senza avere un minimo di ingegno politico. A buon intenditori poche parole.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 28/12/2013 - 15:50

Mi viene da ridere a leggere tutti i commenti contro Napolitano e le larghe intese. Ricordiamo che sia l'uno che le altre le ha volute FORTISSIMAMENTE questo inverno il caro amato pregiudicato terrorizzato dalla probabile alleanza PD-M5S.

odifrep

Sab, 28/12/2013 - 15:59

Ubidoc (15:45) - .......E c'è chi ci crede. Certo, fin quando in questo 'pur sempre' meraviglioso Paese, non ci sarà la certezza della pena.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 28/12/2013 - 16:00

IO! NON HO NESSUNA VOGLIA DI VEDERE E SENTIRE UN CDP CHE HA CALPESTATO LA COSTITUZIONE CHE HA GIURATO DI DIFENDERE! PIUTOSTO MI VEDE ESSENDO IN GERMANIA IL DISCORSO DEL PRESIDENTE DELLA BÜNDS REPUBLIK DI GERMANIA CHE HA MOLTO PIÚ MERITI É ONORE DI QUELLO ITALIANO! INFATTI PER QUELLO CHE FÁ NAPOLITANO IN UN GIORNO GAUCK AVREBBE GIA DATO LE DIMISSIONI DA MESI!.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 28/12/2013 - 16:01

IO! NON HO NESSUNA VOGLIA DI VEDERE E SENTIRE UN CDP CHE HA CALPESTATO LA COSTITUZIONE CHE HA GIURATO DI DIFENDERE! PIUTOSTO MI VEDE ESSENDO IN GERMANIA IL DISCORSO DEL PRESIDENTE DELLA BÜNDS REPUBLIK DI GERMANIA CHE HA MOLTO PIÚ MERITI É ONORE DI QUELLO ITALIANO! INFATTI PER QUELLO CHE FÁ NAPOLITANO IN UN GIORNO GAUCK AVREBBE GIA DATO LE DIMISSIONI DA MESI!.

linoalo1

Sab, 28/12/2013 - 16:04

Speriamo che,almeno questo,ci venga risparmiato!Ci bastano le Ipocrisie dei PDuisti!Lino.

Martin Lutero

Sab, 28/12/2013 - 16:18

Personalmente non ho mai guardato ed ascoltato i messaggi di fine anno degli inquilini del Colle, fin dall'avvento della TV in Italia (1954?).

gigetto50

Sab, 28/12/2013 - 16:19

......ascoltato un discorso di fine anno da parte dei PdR.....cosa mai avrebbero potuto/potrebbe oggi dire l'attuale Presidente di cosi' importante ed assolutamente in anteprima da carpire l'attenzione? Le cose si sanno gia' dalla Tv e dai giornali.

chiara63

Sab, 28/12/2013 - 16:22

L'ignoranza dei commenti dei bananas anche in questa occasione la dice lunga di come siamo messi in Italia...

odifrep

Sab, 28/12/2013 - 16:31

ersola (15:06) - sono d'accordo. Tu, invece, a quale "coerente" parte politica appartieni?

ricki

Sab, 28/12/2013 - 16:39

caro presidente napolitano,anche se in anticipo le faccio io gli auguri in modo da evitare il suo discorso che non sara' portatore di nessuna verita' semmai il contrario,quindi visto che l'Italia e' gia' riuscito a rovinarla le auguro vivamente di andare in pensione (legge fornero permettendo),non si prepoccupi per noi ITALIANI faremo volentieri a meno di lei-

fiducioso

Sab, 28/12/2013 - 16:42

ersola, è meglio se vai a fare un commentino sull'articolo MPS, anche se lì non parlano di Silvio.

Ritratto di mamma goose

mamma goose

Sab, 28/12/2013 - 16:46

Ma perché, a parte i giornalisti, c'è ancora qualcuno che lo guarda il messaggio di fine anno?

Ritratto di bobirons

bobirons

Sab, 28/12/2013 - 16:59

ForzaItalia, ForzaItalia, chiedere di non guardare una cosa che non guarderei nemmeno se pagato ... Unitevi a Grillo e richiedete lo stato d'accusa per tradimento della Costituzione !!!!!

Cacciari_forpre...

Sab, 28/12/2013 - 17:00

Eccovi un piccolo "esame di coerenza"...sigh!| 18:30 – 20/04/2013 Berlusconi: "Ringrazio Napolitano per sua generosità" "Oggi è una giornata importante per la nostra repubblica. Ringrazio il presidente Giorgio Napolitano per lo spirito di servizio e per la generosità personale e politica con cui ha accettato di proseguire il suo impegno e la sua opera in un contesto tanto difficile e incerto". Lo dice il presidente Silvio Berlusconi. Naturalmente sperava di ottenere almeno un.."generoso scudo"...ma non avendolo ottenuto ora... mandiamolo a quel paese!!! E i berluscones che fanno..?? Naturalmente abboccano e seguono il pifferaio di arcore.. in fila per tre col resto di due.....ah ah ah ah!!

carpa1

Sab, 28/12/2013 - 17:05

@ Forza Italia. Per quanto mi riguarda non c'era assolutamente bisogno di questo invito da parte di FI. Sono anni, almeno da quando c'era al colle "IO NON CI STO" che mi rifiuto categoricamente di ascoltare qualsiasi discorso del pdr (e non solo quello di fine anno).

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 28/12/2013 - 17:12

Il discorso di fine anno? Una accozzaglia di frasi fatte che si ripetono da sessant'otto anni. Viene trasmesso a reti unificate ma ricordo che l'indice di ascolto non è direttamente collegabile al numero di televisori accesi. Nonostante la crisi e la mancanza di soldi il televisore acceso ed inascoltato è normale nella famiglia itagliana (sic).

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Sab, 28/12/2013 - 17:22

Che il Berlusca non possa difendere Napolitano è un valore aggiunto per quest'ultimo... essere difesi da un pregiudicato non è il massimo. In quanto al boicottaggio la questione è talmente ridicola che si commenta da se. Fosse per me abolirei il discorso di fine anno tant'è che non conosco persona che lo ascolti... forse dopo l'appello del già citato pregiudicato ci sarà qualche spettatore in più.

tonipier

Sab, 28/12/2013 - 17:24

" L'ITALIA IN MANO AD INCAPACI" Il malcostume e l'affarismo che dal 1945 fino ai nostri giorni hanno caratterizzato la vicenda politica nazionale, rappresentano compendio di corruzione eruttata senza soluzione di continuità dalla democrazia come sorgente inesauribile di immoralità, di soperchierie, di volgarità, di miseria sociale. Non vi è pietra, infisso, suppellettile delle opere realizzate dal regime democratico post-bellico che non emani il fetore delle ruberie poste in essere in danno della nazione italiana. gli arricchimenti vergognosamente conseguiti persino attraverso gli attentati alla pubblica salute con la vendita e la distribuzione di medicinali contraffatti e talvolta letali, costituiscono uno degli esempi più evidenti della impudicizia democratica.

tonipier

Sab, 28/12/2013 - 17:24

" L'ITALIA IN MANO AD INCAPACI" Il malcostume e l'affarismo che dal 1945 fino ai nostri giorni hanno caratterizzato la vicenda politica nazionale, rappresentano compendio di corruzione eruttata senza soluzione di continuità dalla democrazia come sorgente inesauribile di immoralità, di soperchierie, di volgarità, di miseria sociale. Non vi è pietra, infisso, suppellettile delle opere realizzate dal regime democratico post-bellico che non emani il fetore delle ruberie poste in essere in danno della nazione italiana. gli arricchimenti vergognosamente conseguiti persino attraverso gli attentati alla pubblica salute con la vendita e la distribuzione di medicinali contraffatti e talvolta letali, costituiscono uno degli esempi più evidenti della impudicizia democratica.

marcellopedretti

Sab, 28/12/2013 - 17:25

ecco l'iniziativa è buona, ma bisogna anche controbilanciare i programmi televisivi. Io suggerirei di aprire la serata con un filmone, guarda caso censurato dalla distribuzione bolscevika italiana: "Porzus" oppure "Katin" poi va bene anche esposizione di tricolori in segno di dissenso dal discorsetto paternalistico pro-esecutivo del Capo che ormai è ritornato nel gorgo del comunismo l'uomo che defini i carrarmati sovietici a Praga i veri resistenti mentre sul rogo bruciava Jan Palch. Forza su abbiamo solo codesto quotidiano per combattere il monopolio assoluto della sinistra. Per quale motivo quello sciuscià di Fazio dovrebbe avere il monopolio di Sanremo? Non sarebbe il caso di promuovere un'inchiesta e fare un po di turnover?

robysalv

Sab, 28/12/2013 - 17:26

L ultimo che ho visto e Pertini...In capo di Stato che fa morire il popolo a favore delle lobby nn merita essere visto.

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 28/12/2013 - 17:28

Caro Silvio, il coraggio di dire apertamente ciò che pensi è evidentemente una dote che non ti appartiene. Ecco perchè non voterò mai per un "tuo" partito, anche se sono e resterò di Destra e dio mi fulmini il giorno in cui voterò per i rossi. Personalmente il discorso di quell'essere non l'ho mai seguito, anche se cercano di impormelo su tutti i canali: mi guardo piuttosto il campionato di freccette su Eurosport, oppure spengo la televisione. Non condivido una sola delle parole che può dire il vecchio comunista.

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Sab, 28/12/2013 - 17:33

Chissà cosa dirà sul MPS....e sul Forteto.

tambo

Sab, 28/12/2013 - 17:35

si allo stato in messa d'accusa ...in alternativa ai giardinetti...

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Sab, 28/12/2013 - 17:43

....Ma perchè c'é ancora qualcuno che lo guarda?????? Un calcio nelle palle forse forse é più gradevole!!!

Ritratto di giangilo

giangilo

Sab, 28/12/2013 - 17:45

ADERISCO CON PIACERE A NON VEDERE IL MESSAGGIO TV DI RE GIORGIO... MEDIASET, AL POSTO DI NAPOLITANO, DEVE FAR VEDERE UN CARTONE ANIMATO, MAGARI "PINOCCHIO". BUON ANNO 2014

COSIMODEBARI

Sab, 28/12/2013 - 17:55

Mi piace l'inizitiva ma non posso ritenermi uno che la sposa, è da sempre che non ascolto il messaggio di fine anno di un capo di se stesso, e mai di noi tutti. Quest'ultimo comunista, più degli altri non è mai di noi tutti.

ilbarzo

Sab, 28/12/2013 - 18:01

Sono anni ormai che non ascolto piu' il discorso di fine anno,del presidente della Repubblica,anche perche' quello che dice non e' roba sua,non e' materia del suo sacco.Napolitano legge soltanto,come farebbe qualsiasi altra persona.Non amo affatto la sua presenza specialmente a reti unificate,come volermi imporre di ascoltarlo.Non ho mai avuto simpatia per i comunisti,ne tanto meno ne ho per chi non mi rappresenta,essendo costui di parte,(naturalmente comunista),cosa che non si addice al Presidente di una Repubblica democratica.

ilbarzo

Sab, 28/12/2013 - 18:09

Non ho mai ascoltato questo signore,ne tanto meno sono intenzionato di ascoltarlo adesso che si e' rivelato il peggiore di tutti i Presidenti.E' quasi centenario e ancora coltiva il comunismo.Forse e' intenzionato ad avere il primato dei peggiori Presidenti.Non affaticarti tanto,perche' gia' hai questo onore.

angelomaria

Sab, 28/12/2013 - 18:10

per sentire le solite fregnacce di un vecchio semirinco che crede di eser uno zar non ne vale proprio la pena che crepino nelle loro gelosie invidie vendettemegalomanie sperando che un futuro porti persone di senno pace ecompassineche ci diano una mano ha riportare una ITALIA smarrita devastata sfruttata a isuoi vecchi splendori e con loro una democrazia vera dove i politici facciano il bene dei tanti e'non piu;dei pochi per me voi TUTTIfeliceanno nuovo e tanta salute

ilbarzo

Sab, 28/12/2013 - 18:15

A fine carriera ed a una eta' avanzata quasi centenaria,questo signore comunista va cercando ancora gloria.All'opocrisia non vi e' limite.

eloi

Sab, 28/12/2013 - 18:17

Perchè non trasmetterlo? Sarebbe meglio se ce lo traducesse Crozza.

Tommaso Berretta

Sab, 28/12/2013 - 18:26

Televisori spenti quando trasmettono il messaggio...e bandiera italiana ai balconi! TUTTI per dimostrare che siamo sino ad un certo punto co...ni.

luigi civelli

Sab, 28/12/2013 - 18:31

Il messaggio di fine anno pronunciato dal Presidente Napolitano nel 2012 fu seguito da circa 4.800.000 telespettatori su Rai Uno, da 700.000 su Rai due,da 850.000 su Rai Tre,da 2.600.000 su Canale 5 (dati Movietele.it);sarà interessante sapere quanto il boicottaggio di F.I. modificherà gli indici d'ascolto.

michele lascaro

Sab, 28/12/2013 - 18:35

Per quanto i tromboni in un'orchestra sinfonica mi siano graditi, non ho mai perduto tempo nell'ascoltare i vecchi tromboni della politica italiana. Ho impiegato il mio tempo in modo più utile per il mio spirito

mifra77

Sab, 28/12/2013 - 18:37

Nella trasmissione di Bonolis, Napolitano potrebbe tranquillamente prendere il posto dello Iettatore! Unico problema? diventerebbe tutto troppo realistico!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 28/12/2013 - 18:48

@ CACCIARI FOR delle 17.00 "CARISSIMO" "In politica a volte cambiare opinione è segno di intelligenza" Frase pronunciata da un certo FASSINO ad un Ballarò di circa 3 anni fa!!! Spero che le sia sufficente. Saludos

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 28/12/2013 - 19:00

@cacciari for.h17.00 "CARISSIMO" "In politica a volte cambiare opinione è segno di intelligenza" Frase questa pronunciata da un certo FASSINO ad un Ballarò di 3 anni fa. Spero che le basti!!! Saludos. NB Pur essendo di destra NON ho mai votato ne FI NE PDL

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 28/12/2013 - 19:06

Perchè non boicottiamo Mediaset?

francesconeglia

Sab, 28/12/2013 - 19:16

@ ubidoc. " Un uomo serio di 88 anni se ne frega altamente delle paglicciate di un pregiudicato e dei suoi credenti ". D'accordo! Ma di tutti gli altri quanto gliene frega?

Ritratto di marystip

marystip

Sab, 28/12/2013 - 19:34

Sono anni che, personalmente, non ascolto i messaggi dei golpisti che diventano Presidenti della Repubblica (Scalfaro prima Napolitano poi) per cui appoggio la proposta. Viviamo in una dittatura mimetizzata da democrazia per cui far mancare l'audience al trito ed ipocrita messaggio del Quirinale è un buon segnale d'insofferenza ed opposizione rivolto al pupazzo di turno. TV chiuse il 31 dicembre.

Atlantico

Sab, 28/12/2013 - 19:45

Caro StudioGS, se confondi Renzi con Occhetto potrebbe succedere quello che dici tu ma Renzi è ben diverso. Ci sono sondaggi che dimostrano che alle primarie del PD ha preso voti sia da vecchi iscritti al PCI sia da elettori PdL che hanno regalato due euro al partito avversario pur di votarlo. Secondo alcuni osservatori di dinamiche e flussi elettorali, Renzi potrebbe prendere non pochi voti sia a destra che a sinistra. E non dimenticare che una grossa fetta degli elettori M5S sono di purissima estrazione PD. Dai tempi della gioiosa macchina da guerra sono passati 'appena' 20 anni. Consiglierei di aggiornare le opinioni. Ciao.

daniele66

Sab, 28/12/2013 - 21:30

@ ersola di certo oggi il Parlamento non sarebbe cosi' ingovernabile. Poco ma sicuro !

eloi

Dom, 29/12/2013 - 16:32

Pur di levarsi Renzi dai cabasisi i vecchi tromboni del P.D. voterebbero Renzi prossimo pres. della Repubblica. Forse non ha l'età.

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Lun, 30/12/2013 - 17:27

Nel 2012, 850000 ascoltatori su raitre, in tuta blu abbottonata fino sotto il mento, facevano ginnastica al corpo libero, con la mente incatenata alla falce e al martello. BRAVI!

angelomaria

Gio, 01/01/2015 - 15:04

E X'E SEMPRE UN SAGGIO!!!!