Giannino e la balla sullo Zecchino d'oro

Dopo il master a Chicago e le due lauree, il giornalista è stato scoperto anche sulla partecipazione al festival dello Zecchino d'oro

"Io dadaista, ricamavo...". Ieri sera alla trasmissione Le Invasioni Barbariche, Oscar Giannino motivava così le sue menzogne sul master a Chicago e sulle due lauree. Sarà stato sempre il dadaismo a fargli raccontare di aver partecipato allo Zecchino d'Oro? Ah, saperlo. Ormai, discernere la verità è opera ardita quanto prendere un master (vero) a Chicago.

Eppure, così come Zingales ha sbugiardato il giornalista sul master, Zurlì ha smascherato Giannino sul festival. "Ho verificato su un annuario tutti i nomi dei bambini che hanno partecipato allo Zecchino dal ’61 in poi e non c’è nessuno che si chiama Oscar Giannino. E non è possibile presentarsi sotto falso nome", ha spiegato ai microfoni della Zanzara, Cino Tortorella.

Che poi ha difeso a spada tratta lo Zecchino dicendo che "è una cosa seria, non un giochetto da laureati". Da non laureati, in realtà. Era il 2009 quando Giannino, sul Foglio, spiegava addirittura il motivo per il quale lo Zecchino non doveva chiudere forte della sua esperienza e partecipazione: "Sì, c’ero anch’io. Ho cantato anch’io allo Zecchino d’Oro, in un’epoca in cui quel programma era un punto di riferimento assoluto per chi era bambino in quei primi anni del boom. Era una passione straordinaria, che accomunava tutti attorno al vestitino da mago di Cino Tortorella, a Mariele Ventre e al passerotto dal fiocco rosso”.

Nell'articolo si spiegava che Giannino aveva partecipato, per ragioni familiari, con le generalità di un altro parente. Ma il Mago Zurlì è certo: "Non è possibile presentarsi sotto falso nome. C’è stato solo un caso, con la figlia di Ugo Tognazzi presentata sul palco solo con il nome, senza il cognome, per non favorirla in alcun modo. Ma se uno avesse verificato avrebbe scoperto facilmente chi era. A quanto mi risulta Giannino non ha partecipato allo Zecchino D’Oro".

Nell'articolo però la descrizione di Giannino è piena di dettagli e di curiosità: "Mi presentai alle selezioni con una canzone di Gianni Morandi. Una cosa che ricordo pure è che per partecipare alle selezioni bisognava impegnarsi ad acquistare un’enciclopedia per ragazzi molto diffusa all’epoca: "Conoscere". Ma ricordo soprattutto Mariele Ventre: bravissima, straordinaria. Una dedizione veramente infinita nell’inculcare la musica anche nel meno musicofilo dei bambini, fino ad ottenere risultati strepitosi”. Insomma, delle due una: o Giannino ha partecipato davvero allo Zecchino d'Oro oppure ha una strepitosa immaginazione. Oltre alla grande passione per il ricamo. Delle frottole.

Commenti

APG

Gio, 21/02/2013 - 14:15

Chi vota questo individuo è più cerebroleso di lui!

lifeherbal2009@...

Gio, 21/02/2013 - 14:20

un mentitore a tutto campo. Peccato era una presenza simpatica sul piccolo schemo, può sempre partecipare a Zelig con gli altri cacciaballe Monti e Bersani

Triatec

Gio, 21/02/2013 - 14:29

Ormai è difficile distinguere il vero dal verosimile. Dispiacerebbe se un giorno dicesse di essere stato il primo uomo sulla luna.

Ritratto di Pinocchiolo

Pinocchiolo

Gio, 21/02/2013 - 14:41

Abbiamo capito che è un bugiardo e che è un liberale. Come il cavaliere.

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Gio, 21/02/2013 - 14:42

Ha solo bisogno di un buon psichiatra per curarsi dalla doppia personalità. Domande : come ha fatto a spacciarsi per esperto pure in qualche quotidiano ? Pechè nessun vero esperto finanziario lo ha mai smascherato ?

giovi bl

Gio, 21/02/2013 - 14:46

Sicuramente fra qualche anno dira' di avere vinto le elezioni del 2013

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 21/02/2013 - 14:50

Ecco, dopo ieri sera dalla mia amata Daria Bignardi, Giannino, da me favorevolmente attenzionato 'prima' e con la sua discesa in politica, demonizzato, mi ha aperto orizzonti ignorati o trascurati. Ieri sera ci ha riversato una particolare seduzione. Era di una affabulazione 'liquida', giovanile, (nello spirito), con quella franchezza scorrevolissima, forse imprudente nel non far bene mente locale. Ma, priva di malignità o calcolo. Che ci rendeva inavvertitamente complici. E forse è proprio quella la sua arma migliore. Sconcertante la complessità delle sue versatilità. Autodidatta in una materia neopositivista molto severa. L'economia e dintorni. --- Micro, macro, analisi. Cominci a frugare in queste cose, e poi col tempo ti rimane appiccicata addosso.--- Descrizione fantasmagorica, che ci conquista. Comunque, l'ho già detto altrove, peccato che abbia abbandonato quel campo. MA, lo scenario che ci ha disvelato va ben più al di là del suo caso personale. E' l'esempio più trasparente di come la natura umana sia provvista di multiformi aspetti, non percepibili esternamente. Sui quali, o grazie ai quali, gli individui costruiscono speculazioni tortuosissime ad hoc. Driblando la penetrazione che praticano nella società, da lasciarci tutti sconcertati. Perchè con i loro funambolismi più o meno 'dadaisti', sfuggono al registro della legittimità etica, morale, spirituale, lasciandoci letteralmente spiazzati, sorpresi, impreparati a valutare. Ma quanti ce ne sono e ce ne sono stati !!! Ma Giannino è certamente lo stereotipo più pittoresco, più emblematico. Un caso da cronaca scientifico-folcloristico da Guinness dei Primati. Assolutamente da non spendersi nella Politica. La Politica è una bestia nera, ma dai doveri nobilissimi. Un pò come la Aristocrazia Nera del Papa. Ma, Oscar, va salvato. E, salvaguardato. Penso gli occorra una sorta di Genitore molto saggio che gli sappia 'sussurrare' certe cose, per meglio valorizzarlo. Spero tanto legga questa mia disamina. Gli auguro ogni bene. Anche se due giorni fà l'ho dissacrato.

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 21/02/2013 - 14:51

Pinocchiolo: certo, non stavi bene se non tiravi fuori Berlusconi. Mi sa che fino a che Giannino ha detto che stava con il tuo bersanov ti andava benissimo o era Pinocchio anche in quel momento? Impara a scrivere qualche cosa di sensato inerente l'articolo invece di dire cagate.

dukestir

Gio, 21/02/2013 - 14:51

Tagliente giornalismo d'inchiesta il vostro.

idleproc

Gio, 21/02/2013 - 14:53

L'amico ha qualche problema. Credo sia sbagliato ironizzare sullo spennacchiato che all'inizio criticavo sui contenuti iperliberisti fuori dal mondo di un sistema in deriva verso un livello di concentrazione del capitale monopolistico nella finanza parassitaria e che favorirebbero ancora di più il processo. Certo ci si può domandare qualcosina su chi gli è andato dietro... lo avevano vicino, lo conoscevano di persona, non mi parevano proprio il tipico pubblico degli spettacoli della Vanda Marchi... o no?

Massimo Bocci

Gio, 21/02/2013 - 14:54

Si dice quando uno ha avuto un infanzia e vita di merda, tende ha crearsene una immaginaria (piena di riconoscimenti liberali,Lauree,Master,Zecchini d'oro) che sia stato ed è un COMUNISTA ( il solito venduto l'inutile idiota), che gatto Silvestro sia il gatto di Gargamella!!!

Agostinob

Gio, 21/02/2013 - 14:55

Giannino, Giannino che hai fatto! Ho cercato sino a ieri da non moralista che sono, a pensare che in fondo, avevi si fatto una cavolata a darti meriti non tuoi; a dirmi che sei solo un mitomane ma che rimani anche un bravo giornalista che ammiro; a pensare che l'aver detto “ho sbagliato ed è giusto che paghi “ era una bella frase che non escludeva l'errore ma poteva renderti anche simpatico. Sino a ieri, tutto questo. Ma oggi non sei proprio più difendibile. C'è il Master falso, e pazienza. Ci sono le telefonate in cui dimostri di non essere assolutamente diverso ne migliore di chi tu, tuonando dai microfoni, hai sempre condannato con un falso moralismo che oggi fa rabbrividire. Ed ancora pazienza! Ci sono le altre due lauree mai prese ed inventate di sana pianta e porcaccia miseria, ancora pazienza. Stanno venendo fuori storielle che ti coinvolgono da tutta la vita in balle anche ridicole ma di cui ti sei macchiato e pazienza per l'ennesima volta. Ma ora basta! Sino a questo punto avrei anche potuto accettarti. Ma oggi vedo che sei purtroppo come e peggio di altri. Oggi la vuoi addirittura buttare in cagnara. Ci ridi sopra e dici che tu sei fatto così; sei un dadaista e quindi le balle le puoi raccontare. Stai sminuendo il tutto per portarlo a livello di gossip; ci ridi sopra ed a questo punto perdi del tutto la credibilità. Vedi, sino a quando hai detto “ho sbagliato ed è giusto che paghi” eri accettabile. Con riserva, ma accettabile. Oggi, di fatto, stai già dicendo che la frase di ieri era anch'essa una balla. Non te ne frega nulla. Vedi, caro Giannino, se fossi stato tu, ad un certo punto, a dire “a me piace raccontare balle. Non sono laureato, non ho fatto master, cerco intrallazzi come tutti, dico agli altri che non sono cristallini ma io non lo sono per primo, voglio far vedere d'essere moralista ma ne ho combinate di tutti i colori” ebbene, se fossi stato tu a dire questo, forse le cose sarebbero state diverse. Ma son venute fuori solo perchè qualcuno, indignato di tante balle, le ha dette. Tu te ne saresti ben guardato dal raccontarle. Andavi a caccia di proseliti; di gente che aveva creduto in te e magari, sotto sotto, stavi pensando a quanti e con quale bravura stavi riuscendo ad infinocchiare. Non so il tuo futuro quale sarà. Magari avrai il coraggio di dire che vai in Parlamento perchè ti obbligheranno a farlo; non lo so. Certo è che eri un giornalista che seguivo e che ammiravo. Domani non so se riuscirai ad avere ancora una radio o un quotidiano che ti dia spazio, ma anche se fosse (e sinceramente te lo auguro perchè non auguro male nemmeno al peggior nemico) non ti seguirò più. Non ascolterò più i tuoi discorsi che erano interessanti perchè mi verrebbe sempre da dire” mi sta vendendo una bufala? Che interessi avrà a dire questo?” E con questi tarli in testa, meglio spegnere la radio e lasciarti sognare d'essere un grande che riesce a prendersi gioco degli altri. Che peccato!

Ritratto di pietrom

pietrom

Gio, 21/02/2013 - 14:55

Basta andarsi a guardare le registrazioni nell'archivio RAI. Il primo bambino pelato e' lui!

giovi bl

Gio, 21/02/2013 - 14:58

A Le Piastre (pt)l'accademia delle bugie lo attende per consegnargli la laurea!guardare il sito campionato italiano bugie

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Gio, 21/02/2013 - 15:01

Dopo Zingales, anche Mago Zurlì sbugiarda Giannino... DEMOLITO!!! Certo che andare a raccontare palle nell'era di internet è una follia, specie per uno che faceva della credibilità il suo punto di forza.

Pietro Fossili

Gio, 21/02/2013 - 15:05

Ormai è entrato nel tritacarne. Pare che fosse anche indagato perchè a casa della compianta Mondaini sono scomparsi i vestiti di Scaramacai.

guidode.zolt

Gio, 21/02/2013 - 15:06

e da lì gli venne l'idea di diventare economista...?

disalvod

Gio, 21/02/2013 - 15:08

QUANTI "GIANNINO" VI SONO NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI ED IN TUTTE LE ISTITUZIONI DELLO STATO?ALTRIMENTI NON SI SPIEGA PERCHE' SIAMO MESSI COSI' MALE.ADESSO HO CAPITO FINALMENTE PERCHE' ESISTE UNA SUPERBUROCRAZIA ITALIANA CHE NON PUO' ESSERE COMBATTUTA.

guidode.zolt

Gio, 21/02/2013 - 15:08

Probabilmente è stato picchiato da piccolo, ma se avessero insistito un altro po'...

guidode.zolt

Gio, 21/02/2013 - 15:13

Egocentrico giò di suo, a quella età.

VALERIO MASSIMO...

Gio, 21/02/2013 - 15:21

Mi accodo ad Agostinob nella sua triste quanto lucida disamina della vicenda, grande delusione per quanto accaduto ma ancora di più per questo dietrofront comportamentale dell'ultima ora. Sembrerebbe che l'istinto di sopravvivenza abbia spinto Giannino a giocarsi l'ultima carta per non affogare, per sminuire il tutto nell'illusione che tutto possa essere dimenticato o quantomeno degradato al rango di "marachella". No Giannino, non è così, la frittata è ormai fatta e mi dispiace umanamente, ma anche per amor proprio e nel rispetto dei tuoi familiari dovresti cercare di farti dimenticare per almeno un paio di anni.

EmaCogitans

Gio, 21/02/2013 - 15:24

Nipote di Mubarak ?

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 21/02/2013 - 15:25

Sventurato è il paese in cui roba come questa viene utilizzata a fini politici.

giovauriem

Gio, 21/02/2013 - 15:26

ma di vero cosa ha solo la bruttezza?

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 21/02/2013 - 15:31

evidentemente si tratta di un partito , scusate, del c a zeta zeta o dove chi mente sa di mentire e dove chi gli succede sapeva di seguire una strada volutamente sbagliata: mi spiace per chi lo dovesse votare

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 21/02/2013 - 15:39

Qualche altro diceva in giro di essere il più grande statista degli ultimi 150 anni. Bugie cosmiche e dannose. Il liberismo è un'ideologia pericolosa perchè ognuno crede di essere libero di dire bugie alle masse.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Gio, 21/02/2013 - 15:46

Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, e dopo le elezioni potremo contare gli strabuffoni d'Italia.

Roberta.d

Gio, 21/02/2013 - 15:49

Questo è un folle millantatore! Direi Patologico, da curare...e pensare che faceva tanto il saccente!!! Ma basta vedere come è accroccato per capire quanto sia squilibrato! Si vergognerà ad uscire di casa? O ancora si gongola dietro il personaggio che ha creato, per sbarcare il lunario? Essendosi dimesso dalla radio per cui lavorava vista l'incompatibilità con la sua discesa in campo... mi domando se lo riassumeranno ad elezioni finite e perdute...

Ritratto di Pinocchiolo

Pinocchiolo

Gio, 21/02/2013 - 15:51

@Marione1944. Ti sei chiesto perchè la macchina del fango PIOVE SU DI TUTTI meno che su Berlusconi su questo Giornale ? Ogni articolo è ora indirizzato ad uno scopo, questo era il senso. Comunque leggendo i tuoi NON commenti da buttafuori del blog mi chiedo chi debba andare a cagare per davvero...

eglanthyne

Gio, 21/02/2013 - 15:52

Oh Giannino è VERO o non è VERO che hai vinto il Festival dei Due Mondi?

commissario

Gio, 21/02/2013 - 15:53

uhe giovani berluscones, chiedete al Celeste se l'ad di trenord è laureato e se ha i titoli per partecipare ai concorsi pubblici....

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Gio, 21/02/2013 - 15:54

El Presidente Gio, 21/02/2013 - 15:25 scrive: "Sventurato è il paese in cui roba come questa viene utilizzata a fini politici." Sventurato è il Paese (Vuole la maiuscola) che questa "roba" l'accetti in politica, e con scemi che lo voteranno, e con grulli che lo difendono sul forum. Stia bene ed auguroni.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Gio, 21/02/2013 - 15:58

Un ballaro peggio del miglior Berlusconi. Direi che si possono alleare senza problemi.

CHOLO67

Gio, 21/02/2013 - 16:02

E' sempre bello vedere i destrorsi scandalizzarsi sulle balle di Giannino e fare spallucce per le decennali porcherie fatte dal loro idolo di Arcore... siete fantastici !!

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Gio, 21/02/2013 - 16:15

luigipiso Gio, 21/02/2013 - 15:39 scrive: "Qualche altro diceva in giro di essere il più grande statista degli ultimi 150 anni. Bugie cosmiche e dannose. Il liberismo è un'ideologia pericolosa perchè ognuno crede di essere libero di dire bugie alle masse." Esimio di eccezionale ignoranza, il liberalismo non è ideologia ma "un grido della filosofia" in contrapposizione alle monarchie e alle ideologie (es. le moderne: fascismo e comunismo) che negano la democrazia e sue istituzioni Parlamentari. Per quanto riguarda le bugie, noi non scemi, ci ricordiamo benissimo quelle comunite inneggianti il paradiso del proletario e pederastie politiche vari. Noi non idioti, ci ricordiamo benissimo del fallimento della criminale ideologia comunista. Noi sani di mente, ci ricordiamo benissimo del crimine comunista nel mondo, con le sue centinaia di milioni di morti voluti e giustificati con il motto "Il mezzo giustifica il fine". Peccato che a dei mentecatti sia permesso scrivere valanghe di bugie su un giornale come questo, da sempre fautore di verità. Mandateli a scrivere sull'unità. Pussa via che fai schiflo.

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 21/02/2013 - 16:17

Le cazzate !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 21/02/2013 - 16:17

Dadaista ? No, cazzaro !!!!!!!!!!!!

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 21/02/2013 - 16:18

Giannino ? Chicago !!!!!!!!! Cos'altro aggiungere.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Gio, 21/02/2013 - 16:20

CHOLO67: ....e quali sarebbero le porcherie? Ti riferisci al fatto che "L'idolo di Arcore" non va a letto con dei pederasti agghindati con orecchini? Vai a nasconderti fallito nato.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 21/02/2013 - 16:25

Un bru-brù come Giannino non può che simpatizzare con Napolitano e parlare male di Berlusconi.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 21/02/2013 - 16:25

Un bru-brù come Giannino non può che simpatizzare con Napolitano e parlare male di Berlusconi.

edoo

Gio, 21/02/2013 - 16:26

ok giannino ha fatto una bella stupidata, ma farsi fare la morale da chi ha votato in aula che ruby è nipote di mubarak (così come tante altre). siamo alle comiche! ps visto che questo attacco spropositato ha come unico scopo quello di fargli perdere voti. siete così sicuri che andranno al pdl?

Raoul Pontalti

Gio, 21/02/2013 - 16:29

Oscar ma non è che per l'ebbrezza da candidatura Tu abbia anche spacciato qualche partecipazione al Tour de France con alcune vittorie di tappa o al Giro d'Italia con conquista della maglia verde degli scalatori? E magari Ti sei dichiarato grande maestro nel gioco degli scacchi. La sindrome da candidato fa più brutti scherzi dell'abuso di alcool....

Ritratto di Maurizio Brollo

Maurizio Brollo

Gio, 21/02/2013 - 16:29

Poveretto, è partito per la tangente.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Gio, 21/02/2013 - 16:31

luigipisoGio, 21/02/2013 - 15:39 scrive "Qualche altro diceva in giro di essere il più grande statista degli ultimi 150 anni. Bugie cosmiche e dannose. Il liberismo è un'ideologia pericolosa perchè ognuno crede di essere libero di dire bugie alle masse." Esimi d'ignoranza superlativa, il liberalismo non è un'ideologia, ma si potrebbe dire "Un grido della filosofia" in contrapposizione alle ideologie comunista e fascista che negano la democrazia e le istituzioni parlamentari. Si può ldire che il liberalismosia esattamente il contrario dell'ideologia. Tu, luigipiso, sei di una intellettualità avvilente, se si potesse fare una prova scentifica, perderesti il confronto con un gasteropode. Noi che non siamo idioti, ci ricordiamo benissimo delle centinaia di morti voluti dai comunisti e giustificati con il motto "Il fine giustifica il mezzo". Noi che non siamo delinquenti comunisti, ci ricordiamo benissimo del fallimento del comunismo, finito nei rifiuti della storia. Noi proprietari di una cultura sana, li vediamo bene i luigipiso componenti la ributtante schiuma che affiora da questi rifiuti della storia. Sparisci che fai schifo.

aredo

Gio, 21/02/2013 - 16:35

Questo finto "professore" universitario dovrebbe stare in galera! Spacciarsi per professore e percepire soldi da università e consulenze è un reato! E continua a raccontare balle. "L'amico di Renzi".. racconta balle come Renzi e Bersani.

Der Kampf

Gio, 21/02/2013 - 16:39

Luigi piso testa vuota permanente. ,!!Certamente il liberismo non é la perfezione ma in fatto di menzogne ,nei confronti del partito COMUNISTA (sinonimo di menzogna allo stato puro),se non è la perfezione poco ci manca.

gi.lit

Gio, 21/02/2013 - 16:43

Luigipiso. Continui a superare te stesso in fatto di cretineria. Dunque è il liberismo una ideologia pericolosa perché ognuno è libero di raccontare bugie alle masse, facendo finta di dimenticare che sono soprattutto i regimi comunisti a raccontare menzogne senza che ci sia la possibilità di contestarle, pena la galera o la morte. Per quanto imperfetto il liberismo lascia chiunque libero di esprimersi come meglio crede contestando chiunque dice scemenze. Proprio tu parli di menzogne? Uno che nell'oceano di imposture rosse ci sguazza. Hai una faccia di bronzo da fare schifo.

Charles buk

Gio, 21/02/2013 - 16:53

Mi pare che avesse detto di aver partecipato alle selezioni, non che avesse cantato. Che giornale spargi cacca (e fessa chiotti adoranti che calano il capo)

chiara63

Gio, 21/02/2013 - 16:54

Le bugie di Giannino nuoceranno a se medesimo, le bugie e fandonie di Berlusconi hanno pesato sul paese e la sua eventuale vittoria sarà una tragedia per l'Italia e motivo di derisione da parte dell'Europa tutta.

luigi civelli

Gio, 21/02/2013 - 17:05

Raccontare frottole agli elettori è sempre condannabile e il povero Giannino ha tuttavia da farne di strada per avvicinarsi a sommi maestri come il Cavaliere;ma che dire di politici accusati di associazione a delinquere come il Celeste ex-governatore della Lombardia,che senza pudore si candidano a Senatori della Repubblica?

Duka

Gio, 21/02/2013 - 17:15

Dobbiamo stare attenti di svitati come lui, montecitorio è pieno, anzi è stracolmo.

PaK8.8

Gio, 21/02/2013 - 17:19

Pinocchiolo, e tu cosa sei? Non sei un buttafuori, questo è chiaro. Che ci vieni a fare qui? Nella vita reale vai a tirare uova ai circoli pdl? O ti cachi sotto? Davvero ti diverti a scrivere pseudofreddure su blog avversari? Hai bisogno di un avversario? Senso di appartenenza? Combattività da tastiera? Cos'è, perdi al gioco e devi rifarti con gli sconosciuti? Quando muore Silvio fammi sapere se ti sei trovato un altro passatempo, perché noi ne abbiamo altri già da tempo.

PaK8.8

Gio, 21/02/2013 - 17:20

El Presidente, sono d'accordo con te per la seconda o terza volta in qualche anno. Mi preoccupo. Saluti.

eglanthyne

Gio, 21/02/2013 - 17:29

Oh Zurlì gran Mago dello Zecchino,cerca T. Tzara sicuramente é questo il nome con il quale Oscar ha partecipato.

canaletto

Gio, 21/02/2013 - 17:37

QUELLO LI E' TUTTO UNA BALLA ANZI, MEGLIO DIRE UNA BALA LAIKA. VOLETE IMMAGINARE UN ELEMENTO DEL GENERE A PREMIER IN GIRO PER IL MONDO???? SPUTTANAMENTO IMMEDIATO PEGGIO DI MONTI E BERSANOF

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 21/02/2013 - 17:43

Degno del suo abbigliamento : un pagliaccio, purtroppo l'ennesimo in politica.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 21/02/2013 - 17:46

Basta guardarlo in faccia per mettersi a ridere, non è necessario che ci venga a raccontare barzellette.

Roberto Casnati

Gio, 21/02/2013 - 17:57

@Dario Mangiulli un po' come il Giannino: si scrive addosso.

Roberto Casnati

Gio, 21/02/2013 - 18:00

Mi piacerebbe che Zingales raccogliesse comunque quanto da Giannino seminato che, balle personali a parte, ha detto e scritto verità sacrosante.

silvio adopera

Gio, 21/02/2013 - 18:01

Ieri per prendere in giro il giornale, scrivevo che Giannino da bambino rubava la merenda al compagno di banco. Riuscite a superare anche la fantasia più sfrenata.

Ritratto di Pinocchiolo

Pinocchiolo

Gio, 21/02/2013 - 18:02

@PaK8.8 Nella vita reale sono un libero professionista, con troppo tempo libero purtroppo, ora… ed incazzato per la sparata sull’IRAP (leggiti l’altro articolo attivo sul Giornale in questo momento)… Ci siamo presentati ora, tu invece chi sei l’avvocato di Marione1944 o un dipendente di questa testata ?

Ritratto di stegalas

stegalas

Gio, 21/02/2013 - 18:04

Perché nessuno ricorda quando vinse il Mondiale di F1 1986 battendo Prost, Mansell e Piquet all'ultima gara...

Roberto Monaco

Gio, 21/02/2013 - 18:07

Adesso fra le vostre fonti iniziate anche a citare il Mago Zurlì, attendo con ansia l'arrivo di Pingu e di Pietro Gambadilegno (quanto mai appropriato, considerata la vostra platea di elettori del PDL)

Ritratto di Sig. A

Sig. A

Gio, 21/02/2013 - 18:07

Me lo ricordo perfettamente, partecipo', vestito da clown, già con barba e baffi. Cantò "Carissimo Pinocchio".

tai pan

Gio, 21/02/2013 - 18:16

Ma dove è finito @ccappai che lo difendeva a spada tratta contro noi cattivoni? Oltre alle 2 lauree ed il master è fasulla anche la partecipazione allo Zecchino D'oro!!! Ahahahahahahahah, che mitomane psicolabile!!!

Angela P.

Gio, 21/02/2013 - 18:22

Caro pinoccchiolo, hai la memoria corta: era il vostro beneamato Prodi che veniva raffigurato con il naso lungo.

Travaglio

Gio, 21/02/2013 - 18:41

Sentito ora alla Zanzara: Giannino era ad Aspen, racconta LUI, con la Tatcher e Bush senior quando arriva l'attacco sul Kuwait, poi saluta i "tanti amici nelle forze speciali italiane". Buahahahahahahahahahahaha!!!!!!!!!!!! Votatelo, liberali!

Ritratto di Pinocchiolo

Pinocchiolo

Gio, 21/02/2013 - 18:42

@PaK8.8 Nella vita reale le spari sempre grosse ?

Giunone

Gio, 21/02/2013 - 18:44

Non capisco come c'è gente che giustifica lo ingiustificabile. Addirittura sia il Giannino sia i suoi difensori in questi Forum "Giornale" dicono che inventarsi il Master, le Lauree non ha portato danno a nessuno. Non è detto perche ancora non sappiamo se ci sono gente/imprenditori dalle quali il Giannino si fecce pagare prezzi stellari per "consulenze" presumibilmente basate sulla sua esperienza acquisita con i suddetti fasulli studi e millantando gli stessi. Se spunta qualche cristiano caduto in queste trappole ci si trova allora con TRUFFA vera e propria.

hectorre

Gio, 21/02/2013 - 18:57

l'abbigliamento,i master mai frequentati,le lauree mai conseguite,pure lo zecchino d'oro!!! ahahahah.....complesso d'inferiorità??? Forse più una malattia,l'irrefrenabile desiderio di raccontare bugie..........che dovremmo dire di bersani.."oh ragassi,non so mica niente di mps,penati e lusi..."

cicikov

Gio, 21/02/2013 - 19:12

e mago merlino che dice?

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Gio, 21/02/2013 - 19:13

Mago Zurli' rivela che Giannino ha mentito pure sullo Zecchino d'Oro? Niente paura, si rimedia subito. Si carica l'insigne economista sul primo FRECCIAROSSA e lo si manda a Bologna, all'Antoniano, a cantare la canzoncina VOLEVO UN MASTER VERO (sulle note di "Volevo un Gatto Nero"): "Fregavo i voti a Silvio/d'accordo con Baffino:/"Votate per Giannino,/un vero liberal"./Ma i patti erano chiari:/io porto i voti a te/e tu dovevi dare/un master vero a me." RITORNELLO: "Volevo un master vero,/vero,vero,/non uno sottobanco,/per dirlo alla TV;/Or Feltri mi fa nero,/nero,nero:/siccome son bugiardo/per me non votan piu'"

maninblack

Gio, 21/02/2013 - 20:29

non ci meravigliamo l'atteggiamento di giannino e' tipico della sinistra.ricordate il prof prodi?ha fatto fallire l IRI ha fatto fallire l ALFA ROMEO ci ha fatto fallire in Europa pero' lo chiamano professore

Dako

Gio, 21/02/2013 - 21:07

Per qualcuno le bugie non hanno le gambe corte, ma le mani lunghe "sulle laure".

Ritratto di emarco54

emarco54

Gio, 21/02/2013 - 21:13

i suoi vestiti da pagliaccio rappresentano il suo cervello

angelomaria

Gio, 21/02/2013 - 21:19

ed ho appena lletto du yahoonotize che ci sarebbero dubbi anche su fini MA!?

Ritratto di lectiones

lectiones

Gio, 21/02/2013 - 22:57

Per l'amor di Dio, nessuna intenzione d'incrudelire sul povero Giannino. In una crisi di "delirium millantatorius", s'è lasciato travolgere dal sogno e l'ha sparata grossa. Una, due, tre, e quattro. Quasi cominciava a prenderci gusto, poi è giunta la smentita di mago Zurlì e il castello fantastico è crollato al soffio della sera. Chi è senza peccato scagli la prima pietra: lo hanno linciato. Poveretto. CF

Mario-64

Ven, 22/02/2013 - 00:02

Oscar ,Oscar ,passi per il master ,ma farti sputtanare da mago Zurli'...

teo3vs

Ven, 22/02/2013 - 00:08

Quando leggo certi articoli mi vengono manie omicide. Ma nei confronti di certi manipolatori di informazione che tanto censureranno il presente messaggio.

Acquila della notte

Ven, 22/02/2013 - 02:07

+luigipiso devi dire qualcosa di più forte per spacciarti come elettore di ingroia, dopo esserti spacciato da elettore del pd e poi di grillo!! per essere ingroiAno come minimo devi dire prendiamo i soldi a tutti i presunti evasori e poi dopo che hanno dimostrato che sono innocenti gli restituiremo 1/100 di quello che gli abbiamo estorto!! dai sforzati..........ma mi raccomando, non più di tanto, potresti fare quello che ti esce meglio........

Ritratto di scappato

scappato

Ven, 22/02/2013 - 06:03

Pinocchiolo: i professionisti con tanto tempo libero, o vivono a sbafo o sono degli incapaci ( o tutti 2 )

noinciucio

Ven, 22/02/2013 - 07:52

caro Pinocchiolo,dalle ultime notizie sembra che il Giannino abbia anche proposto delle aperture nei confronti di Grillo e dei suoi adepti! Scommetto che se, qualora eletto (cosa di cui dubito) si alleasse con Grillo o Garganella, sicuramente cambieresti parere! Ah!, dimenticavo di darti un consiglio: perchè non scrivi i tuoi commenti sull'Unità o sul Fatto Quotidiano, invece che rompere i pampacioni su questo sito? Forse perchè non te li pubblicano, visto che dici sempre le stesse cose come un disco rotto! Dice bene il proverbio, chi va con lo zoppo impara a zoppicare (leggi Monti e Bersanov, conditi da Vendola, Grillo e, ciliegina sulla torta, Ingroia come dessert!)

noinciucio

Ven, 22/02/2013 - 07:55

cara chiara 63, pensa alle fandonie che disse Prodi quando era al Governo e alle figure che ci ha fatto fare! E pensa anche a quelle che ci faranno fare Monti e Bersanov qualora eletti! Con Berlusconi al Governo, almeno potevo godermi la tredicesima, adesso l'ho spesa per pagare le tasse!

gicchio38

Ven, 22/02/2013 - 08:30

PER CARITA' NON MOSTRATE MAI PIU' IL VOLTO DI QUEL "BUFFONE DA STRAPAZZO" CHE FA VENIRE IL VOLTASTOMACO.

luca.ranotto

Ven, 22/02/2013 - 08:39

SONO VS. AFFEZIONATO LETTORE, PERO' PER FAVORE BASTA GETTARE IL FANGO ADDOSSO A QUEST'UOMO. TROVATEMI UNO DICO UN SOLO POLITICO CHE NON ABBIA RACCONTATO UN SACCO DI BALLE. ALMENO GIANNINO HA UN PROGRAMMA SERIO COSA CHE NEANCHE BERLUSCONI HA. CERCATE DI ESSERE UN PO MENO FAZIOSI. GRAZIE

Ritratto di elio2

elio2

Ven, 22/02/2013 - 09:02

Aveva fatto sua la bandiera dell'onestà e della legalità per la campagna elettorale del suo partito, invece si scopre che la menzogna faceva parte regina del suo sproloquio, iniziando dall'oramai famoso master che non ha mai fatto, alle due lauree che non ha mai ottenuto, ora si scopre che ha mentito perfino sulla sua partecipazione allo zecchino d'oro, non so e non oso neppure pensare se e quando questo individuo che doveva liberare il Paese da ladri e malfattori, abbia detto un qualche cosa di vero, e ciò che ci si deve aspettare che ancora salti fuori. Il mio dubbio è: ma le scuole elementari le avrà fatte oppure ha taroccato pure la licenza elementare?

il gotico

Ven, 22/02/2013 - 09:38

quest uomo è l'incarnazione del personaggio della canzone di cristicchi : L'Italia di Piero. Mi aspetto nei prossimi giorni nuove mirabolanti avventure, ci deve essere lui a capo del blitz che ha preso Osama, e non escludo che nel 2006 Lippi abbia chiesto un aiuto per vincere il mondiale in germania, probabilmente ha scritto lui Let it be, e se siamo pazienti sono certo che Giannino rivelerà al mondo dove è finito jimmy hoffa...

Léon73

Ven, 22/02/2013 - 09:46

Dopo il passo indietro di Giannino, attendiamo (per mantenere le dovute proporzioni), che metà dei parlamentari si costituiscano spontaneamente alle autorità giudiziarie per tutte le illegalità commesse... A proposito, pare che Giannino da sia stato cresimato da Mubarak, possiamo ratificarlo e attribuirgli un Master ad honorem in Geopolitica? Certo, non equivarrà ad una laurea alla Sorbone o un MBA come la moglie del direttore, però sarebbe un dovuto riconoscimento...