Totopresidente: Amato e D'Alema in pole

Le riunioni dei gruppi parlamentari sanciscono gli orientamenti dei partiti sul nome del nuovo Capo dello Stato. TUTTI I FAVORITI - I POTERI DEL PRESIDENTE

È il giorno della verità nella grande partita per il Quirinale. O almeno della «prima verità», quella che uscirà fuori dalle indicazioni che il Pdl in tarda mattinata e il Pd in serata comunicheranno a deputati e senatori nelle rispettive riunioni dei gruppi parlamentari.

Le diplomazie dei partiti sono al lavoro per tentare di dipanare una matassa che, nonostante gli sforzi, continua a essere intricatissima. I pontieri cercano una mediazione ma alla luce delle indecisioni del Pd è difficile arrivare alla stretta finale. «Purtroppo eravamo vicini a una quadratura su Giuliano Amato», spiega un dirigente del Pdl «ma Bersani fatica a decidersi». Sull'ex presidente dell'Antitrust sembrava ci fosse stato anche il via libera di Matteo Renzi - tra i due lunedì ci sarebbe stato un colloquio - e anche Scelta Civica ha fatto sapere, tramite Andrea Olivero, di essere pronta a convergere sul suo nome. Le sue quotazioni, però, sono adesso in stand-by. Chi, invece, resiste è Massimo D'Alema. Anche perché se in seconda o in terza votazione il Pdl iniziasse a votarlo, sarebbe difficile per il partito di Via del Nazareno tirarsi indietro e rifiutare di mettere in campo i propri voti per un candidato che è stato segretario del Pds e presidente dei Ds.

È proprio l'indecisione che regna al Nazareno l'ostacolo maggiore nel percorso di mediazione tra centrodestra e centrosinistra. I diplomatici all'opera sono tanti e non è detto che si muovano tutti nella stessa direzione: il segretario, è noto, affida soprattutto a Maurizio Migliavacca e Vasco Errani il compito di sondare il terreno dalle parti del Pdl e della Lega, ma anche il vicesegretario Enrico Letta si tiene in contatto con il segretario Pdl Angelino Alfano. E se Letta è uno dei grandi sostenitori della larga condivisione intorno al nome del nuovo presidente, la posizione di Bersani è oggetto di letture diverse.

Il segretario del Pd vorrebbe tenere in caldo il nome di un outsider con cui eventualmente sparigliare dalla terza o dalla quarta votazione. Girano i nomi di due giudici costituzionali come Sergio Mattarella e Sabino Cassese ma anche di un altro giurista di alto livello come Giuseppe Tesauro. Tutt'altro che tramontata è anche la linea di rottura con il Pdl che porta al nome di Romano Prodi (in queste ore Arturo Parisi starebbe tentando di tessere la trama per conto del Professore, con qualche sondaggio anche in area Pdl). La novità di giornata è rappresentata, però, dal risultato delle Quirinarie del Movimento 5 Stelle. Una consultazione che ha prodotto l'altra candidatura «antagonista»: quella di Stefano Rodotà, il nome forse in assoluto meno gradito dalle parti di Via dell'Umiltà. «Chi ci assicura che alla fine Bersani non si farà riconquistare dalle sirene dell'ambizione personale e non proverà a spendere Rodotà come moneta di scambio per ottenere la fiducia in Parlamento?», si chiede il dirigente azzurro. Difficilmente, però, Bersani potrebbe decidere di convergere su un candidato non proposto dal Pd, dando così apertamente l'impressione di scendere a patti con i grillini per ragioni di potere. Così come non praticabile viene giudicata da Pdl, Pd e Scelta Civica l'opzione Milena Gabanelli, sempre indicata dalle votazioni pubbliche dei simpatizzanti dell'M5S. Stesso discorso vale per Emma Bonino sulla quale le resistenze dei cattolici, sia del Pdl che del Pd, non sembrano superabili. Così come appaiono in discesa le quotazioni di Franco Marini.

Naturalmente se dopo la prima e seconda votazione si dovesse continuare a veleggiare al buio e non si individuasse alcun approdo condiviso, tutto potrebbe accadere. E nessuno si sente di escludere la mozione della continuità, ovvero una ambasciata rivolta all'attuale inquilino del Quirinale affinché accetti una proroga di due anni del suo mandato. Un reincarico a tempo che potrebbe servire a risolvere il rebus, a uscire dallo stallo e a togliere i partiti dall'impaccio.

Commenti
Ritratto di unLuca

unLuca

Mer, 17/04/2013 - 08:31

Amato ......... Quella faccia da sorcio che di notte ha fatto prelevare dai nostri risparmi in banca. Bella pensata.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Mer, 17/04/2013 - 08:34

Preferisci Amato? Preferisci D'Alema? E' come scegliere tra un pugno nello stomaco e un calcio sulle palle!

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 17/04/2013 - 08:37

Il nuovo che dis/avanza, grazie a Berlusconi

meverix

Mer, 17/04/2013 - 08:44

Vi tolgo le castagne dal fuoco. Votate per me come presidente e non se ne parla più.

nino47

Mer, 17/04/2013 - 08:44

E vediamo, una volta eletto sto presidente, di cosa si occuperanno i politici:. dell'orario per mettere a letto le galline? delle modalità con cui misurare le banane? delle misure della vagina di Ruby pre e post stupro? coraggio, i motivi coi quali gabbare e distrarre gli italioti non mancano! fatene buon uso!!!

imodium

Mer, 17/04/2013 - 08:48

Sono un elettore di DESTRA da sempre (non di centro-destra) e vorrei fosse chiaro a Berlusconi e al pdl tutto che qualora elegessero Amato perderebbero senz'altro il mio sostegno e quello dei miei congiunti. Amato è quello che suggeri' e attuo' il (prelievo forzoso) furto dai nostri conti correnti ed è quello che non si vergogna di prendere 40.000 euro mensili...Mario Giordano gli rispose attraverso le pagine di questo giornale in modo impeccabile. AMATO MAI!!!!

giovauriem

Mer, 17/04/2013 - 08:50

possibile che in italia non c'è una figura vera democratica e non di parte che possa andare al colle con il gradimento della maggioranza degli italiani,fino ad ora sono stati proposti solo scagnozzi e mezze calzette,non è che l'ultimo sia stato migliore di questi,di fatto è avvilente e mi lascia pensare che tutti i presidenziabili visibili siano frutto di giochi di potere e di appartenenza politica e pertanto non idonei per quella carica

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 17/04/2013 - 08:50

ma questi due che garanzie daranno a berlusconi? non è che, dopo la nomina, si mettano ad istigare la magistratura ad attaccare ancora berlusconi, e senza neanche punire nessun magistrato? senza queste garanzie non credo che si farà nessun accordo....

beale

Mer, 17/04/2013 - 08:50

Mi scappa da ridere: tutti i cittadini italiani che abbiano compiuto 50 anni e godono..... sono candidabili. Questa è la Costituzione! Poi tutto è circoscritto ai soliti noti; devono continuare a fare danni.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Mer, 17/04/2013 - 08:51

Se passa costui bisognerà immediatamente restituire il certificato di cittadinanza! E' proprio vero che al peggio non c'è mai fine...

Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Mer, 17/04/2013 - 08:52

Meglio D'Alema che il ladro notturno.

Oraculus

Mer, 17/04/2013 - 08:56

A questo punto del totopresidente ci vorrebbe un bel sondaggio popolare per avere dei suggerimenti di gradimento , nessuno degli addetti ai lavori che ci pensi?...la Gabanelli , madre , sposa e seriamente impegnata senza una diretta dipendenza dalla politica mi sembrerebbe la donna giusta al posto giusto nel momento giusto...naturalmente se Berlusconi non fosse il prediletto.

entropy

Mer, 17/04/2013 - 08:56

Amato = secondo prelievo sui depositi bancari.

lamde28

Mer, 17/04/2013 - 09:00

lanciateli pure ma LONTANO !!!!

joecaferros

Mer, 17/04/2013 - 09:00

Presidente Berlusconi noi fedelissimi del Popolo della Libertà , non abbiamo l’anello al naso! Se Lei appoggia Amato , allora è tutta una farsa. L’ elezione a Capo dello Stato del Mortadella(impresentabile e innominabile perché porta sfiga) o del Topo, con il Suo appoggio,sarebbe un lutto, addirittura una sciagura per tutta L’Italia e soprattutto per il PDL. Si ricordi che le opinioni e il voto possono cambiare anche per uno come me PDL convintissimo. Soprattutto se il PDL dovesse appoggiare il traditore Amato, il "topo" ,roditore di conti correnti,l'advisor di Deutsche Bank, che con la vendita di 9 MLD di BTP ha tanto contribuito alla crisi del Suo ultimo governo . Immagini se questo pensionato da 31000 € mese, anticipatore nel 92 della pratica di confisca di beni altrui, e che va dicendo in tutta l'Europa insieme alla Merkel, con la scusa che noi italiani siamo più ricchi dei tedeschi,che occorre un'altra più forte patrimoniale, diventasse Presidente della Repubblica! Immagini se ciò accadesse, soprattutto con il Suo appoggio presidente Silvio Berlusconi! Non so quanto sarebbero contenti gli elettori del Popolo della Libertà, e penso che difficilmente lo dimenticherebbero alle prossime elezioni. Per esempio,personalmente non andrei più a votare perché non accetterei questi tradimenti e questa confusione, e come me chissà quante persone che ricordano quell'estate del 92 . In ogni caso, l'elezione a Presidente della Repubblica sia di questo personaggio o dell'altro,il Mortadella, sarebbero una jattura per tutto il Popolo Italiano e soprattutto per Forza Italia.

joecaferros

Mer, 17/04/2013 - 09:01

Presidente Berlusconi noi fedelissimi del Popolo della Libertà , non abbiamo l’anello al naso! Se Lei appoggia Amato , allora è tutta una farsa. L’ elezione a Capo dello Stato del Mortadella(impresentabile e innominabile perché porta sfiga) o del Topo, con il Suo appoggio,sarebbe un lutto, addirittura una sciagura per tutta L’Italia e soprattutto per il PDL. Si ricordi che le opinioni e il voto possono cambiare anche per uno come me PDL convintissimo. Soprattutto se il PDL dovesse appoggiare il traditore Amato, il "topo" ,roditore di conti correnti,l'advisor di Deutsche Bank, che con la vendita di 9 MLD di BTP ha tanto contribuito alla crisi del Suo ultimo governo . Immagini se questo pensionato da 31000 € mese, anticipatore nel 92 della pratica di confisca di beni altrui, e che va dicendo in tutta l'Europa insieme alla Merkel, con la scusa che noi italiani siamo più ricchi dei tedeschi,che occorre un'altra più forte patrimoniale, diventasse Presidente della Repubblica! Immagini se ciò accadesse, soprattutto con il Suo appoggio presidente Silvio Berlusconi! Non so quanto sarebbero contenti gli elettori del Popolo della Libertà, e penso che difficilmente lo dimenticherebbero alle prossime elezioni. Per esempio,personalmente non andrei più a votare perché non accetterei questi tradimenti e questa confusione, e come me chissà quante persone che ricordano quell'estate del 92 . In ogni caso, l'elezione a Presidente della Repubblica sia di questo personaggio o dell'altro,il Mortadella, sarebbero una jattura per tutto il Popolo Italiano e soprattutto per Forza Italia.

Ritratto di mistereaster

mistereaster

Mer, 17/04/2013 - 09:05

CHE SCHIFO...

sale.nero

Mer, 17/04/2013 - 09:08

MA è MAI POSSIBILE CHE DOBBIAMO ACCETTARE I MENO PEGGIO?????? IN QUESTO CASO DOBBIAMO FARE UN COMPROMESSO COL PEGGIO!!!

Patrick

Mer, 17/04/2013 - 09:08

Incredibile, sempre i soliti, e poi superpartes? Ma dove? Possibile che non vi e' nemmeno un cittadino italiano con l'eta' per fare il capo dello Stato senza essere uno dei soliti. Ma a tutta sta gente gli si e' mandato il conto per le C....ate fatte? Mi sa di no.

andrea da grosseto

Mer, 17/04/2013 - 09:09

Ma veramente al PDL starebbero bene nomi come Amato, D'Alema...o sono simpatiche battute di Crozza? Quindi continuerebbe il tradimento dei propri elettori, così come l'anno scosrso con l'appoggio a quel malato di Monti. Non ci siamo proprio per niente.

Ritratto di stufo

stufo

Mer, 17/04/2013 - 09:09

topogrigio, baffino, blablabla. Triste non avere niente di meglio, molto triste.

Sapere Aude

Mer, 17/04/2013 - 09:10

Per l'Italia, quella vera, comunque vada, sarà un giorno di lutto. E come i coccodrilli per chi lascia, la stampa uscirà con profili celebrativi da far venire il voltastomaco. Unica consolazione, la consapevolezza che è tutta una messa in scena!

cesar

Mer, 17/04/2013 - 09:11

il pdl ha una grande occasione....dimostrarsi un partito veramente popolare accettando la gabanelli proposta dai grillini e tentare l'accordo con grillo...cosa non riuscita a bersani....se il cav . è in gamba tenta subito...

PEPPINO255

Mer, 17/04/2013 - 09:12

E' mai possibile che vi siano persone che acquistano Il Giornale per leggere solo "stronzate" ?!?!?

sale.nero

Mer, 17/04/2013 - 09:18

Perché il PDL non propone anche suoi nominativi? GIANNI LETTA è una figura istituzionalmente preparata,ha una età giusta, ha sempre dato segni di equilibrio e saggezza. E' senz'altro una persona non chiacchierata e sono sicurissimo che sarebbe 'super partes'.

Ritratto di spectrum

spectrum

Mer, 17/04/2013 - 09:20

ma non e' follia che Emma Bonino, che ha compiuto 10141 omicidi/crimini (il peggiore dei crimini, uccidere chi non puo difendersi) sia bloccata solo dai cattolici ? Ma le altre persone hanno segatura nel cervello o semplicemente non sanno ? Si e' vero, sono 10141 vite non-nate, dichiarate e pubblicizzate dalla Bonino stessa, eseguite con pompa di bicicletta, con tanto di foto che trovate ovunque nel web. In un periodo in cui era reato. Ma tanto in galera in italia si va solo casomai per le gravissime feste a villa certosa.

grace.2012

Mer, 17/04/2013 - 09:21

Sono di sinistra, ma onestamente dico D'ALEMA MAI E POI MAI.... su Amato,stendiamo un velo pietoso....

maurizio50

Mer, 17/04/2013 - 09:21

Il PDL è costituito da una accozzaglia di pazzi irresponsabili se si appresta a dar il voto ad Amato, il peggiore tra tutti i saltimbanchi che hanno infestato le Istituzioni. Senza dimenticare che è un fedifrago (Vedi Craxi) e la rapina operata nottetempo sui conti correnti degli Italiani. Costui non lo vogliamo, anche se piace al Cavaliere!Basta con omuncoli di mezza tacca!!Sarebbe una vergogna a vita per gli Italiani!!!!

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 09:22

tifosi del pdl questi 2 li vuole il vostro capo se non vi piacciono prendetevela con il signore di arcore.

BENNY1936

Mer, 17/04/2013 - 09:23

Come suicidare l'Italia...Ma ci rendiamo conto? Amato che proprio AMATO non sembra essere ai più (lasciamo perdere il prelievo, ma neanche al funerale di Craxi si è fatto vedere...che vergogna!) ; E vorremmo un Presidente con lo sghignazzetto facile (quasi incorporato) come D'Alema? Che figurone faremmo ragazzi !

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 09:24

amato già prende 30.000 euro di pensione poverino non gli bastano.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 17/04/2013 - 09:24

PEPPINO255, rigiro la domanda: è mai possibile che vi siano 10 milioni di italiani che leggono la repubblica, il fatto quotidiano, il manifesto, la stampa, ecc, tutti giornali di sinistra, per leggere solo stronzate (e lo sono realmente!) ? :-)

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 09:25

d'alema sarebbe lo pseudo comunista nemico di silvio ahhahahahaa che creduloni che siete.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mer, 17/04/2013 - 09:25

A quando la disinfestazione! Pure i topi al colle!

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mer, 17/04/2013 - 09:25

Ecco l'esito dell'inciuccione

peter46

Mer, 17/04/2013 - 09:26

Approvato e sottoscritto il commento di---imodium e fabiobonari---.Un giorno Berlusconi ci spiegherai come può conciliarsi il "non metteremo mai le mani nelle tasche degli Italiani" e l'appoggio all'emblema"perenne"del mettere le mani nelle tasche degli Italiani...e non accetteremo il detto "meglio il meno peggio.Giorni fa cercavo di mettere in guardia i cdx che eri pronto ad "appiopparci"Amato...te lo lasciamo a-gratis insieme al Pdl:ricorda di togliere "molte"percentuali dai recenti sondaggi qualora voterete Amato...e non dimenticare le parole di stima(verso Amato)del degno compare Fini al tempo del tentativo di scrivere la Cost.Europea.

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 09:27

ai fans di berlusconi: SVEGLIATEVI DALL'IPNOSI.

Boxster65

Mer, 17/04/2013 - 09:30

Il migliore dei due c'ha la rogna!! Gabanelli tutta la vita!!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 17/04/2013 - 09:32

Se il pdl dovesse contribuire con i suoi voti ad eleggere uno di questi due al colle,ma anche violante o marini,i suoi elettori avrebbero più chiaro quale è il vero e intimo pensiero di berlusconi sulla tanto"odiata" sinistra.Certo poi come è stato per Monti c'è tutto il tempo per dire il contrario,ma intanto se arriveranno quei voti,rimarranno per sempre scolpiti nella storia parlamentare.Io spero che queste persone non ce la facciano,ma tutti coloro che votano pd e pdl se li meritano,eccome che se li meritano,così magari una volta per tutte la finite di riempirvi la bocca a cassaccio con parole come liberali e anticomunisti.Tra qualche ora sapremo.

michetta

Mer, 17/04/2013 - 09:36

SIAMO NOI POPOLO ITALIANO a pòorre il veto su questi due quì!!! NON LI VOGLIAMO !!!!!! Ci hanno portati allo sfascio totale ed ora dovremmo prenderceli come Presidente della Repubblica? Ma siamo pazzi? Ma siete impazziti? Ah, ho capito! Proponete questo titolo,perche' noi si possa mandarli a quel....paese e voi ne fate così un motivo di registrazione di "avvenuta consultazione articolo". Perche', non puo' essere altrimenti! Per favore, cancellateli! Ci danno fastidio anche in fotografia!!!!

marcosol

Mer, 17/04/2013 - 09:36

Berlusconi si è bevuto il cervello! ma come diavolo si fa ad appoggiare due farabutti come questi! il peggio della prima repubblica!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 17/04/2013 - 09:37

mortimermouse: devo riconoscere che, nella tua ingenuità, hai colpito nel segno! Presidente degli italiani? Personaggio super partes? Scelte condivise? Tutte stronzate!!! Ciò che Berlusconi vuole è qualcuno che possa garantire (o per lo meno agevolare) la sua impunità! Il mio auspicio è che questo "accordo" non si faccia, ma per una volta devo dirti bravo... hai chiarito in maniera esauriente quali sono i reali interessi del PdL (e quindi di Berlusconi) riguardo all'elezione del nuovo PdR.

steacanessa

Mer, 17/04/2013 - 09:37

Entrambi orridi individui. Poveri noi se non ci sono altre possibilità.

gianfran41

Mer, 17/04/2013 - 09:41

Nooo, pietà! Non questi due e, soprattutto, no ad Amato! Non sono certo un grillino ma, a questo punto, cento volte meglio la Gabanelli!

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Mer, 17/04/2013 - 09:43

@PEPPINO255 E lei che ci fa tra quelli che leggono il Giornale e quindi Stronzate????

Ritratto di Ufotizio

Ufotizio

Mer, 17/04/2013 - 09:44

non so voi, ma chi desidera d'alema o amato come nuovo presidente della repubblica allora vuole vedere diventare grillo come fidel castro e l'italia come cuba

Purpetta

Mer, 17/04/2013 - 09:46

che schifo così grillo alle prossime ed imminenti elezioni si prende il 10 % di voti del pd vinendo ampiamente

pb23745

Mer, 17/04/2013 - 09:47

E' sicuro come la morte: Prodi o Rodota' al quarto scrutinio !!! Le altre sono solo chiacchiere per salvare il salvabile

Ritratto di oliveto

oliveto

Mer, 17/04/2013 - 09:48

pipporm: meglio l'appellativo "pippa", ovviamente non riferibile alla bella fanciulla inglese nota per il lato b. I tuoi commenti sono miserabili come i tuoi simili.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 17/04/2013 - 09:48

ERSOLA ma perchè non va sui suoi giornali a lamentarsi? :-) sempre a pendervela con noi, ma perchè non andate a lamentarvi con i vostri leader? sono loro quelli che non sanno fare la politica e poi ci attaccano perchè altrimenti non riuscirebbero a vincere solo con i voti :-)

peroperi

Mer, 17/04/2013 - 09:49

Quando Amato promise e mantenne lacrime e sangue , in seguito si dimise dal governo e giuro' che quella sarebbe stata l'ultima sua presenza nella scena politica. Lo ricordo ancora Adesso. Prodi fu l'uomo che licenzio' 140.000 dipendenti dell'IRI mentre lui continuava a fare carriera. Vendette anche la Cirio ad un amico per due lire non due euro. D'Alema presidente? Che cosa ha fatto in questi ultimi 40 anni per il Paese?

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Mer, 17/04/2013 - 09:51

non so che dire,sono senza parole,con questi nomi non si va da nessuna parte,hanno fatto troppi danni,e il popolo sovrano che fa?Ma quando cambierà la Costituzione che oramai fa ridere e diventiamo anche noi una Repubblica Presidenziale?

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mer, 17/04/2013 - 09:52

Non c'è niente da fare,se vuoi fare carriera in questo Paese e assurgere alle più alte cariche dello stato devi essere anzitutto comunista,poi devi avere fatto cortei,scioperi e lanciato qualche molotov naturalmente in eskimo,poi devi essere collega degli impiccati sotto ai ponti,amico dei banchieri mondiali,rubare legalmente di notte i soldi ai cittadini mentre dormono.Questi due individui percepiscono pensioni da nababbi.Speriamo solo che non assurgano sul trespolo dal quale a malinquore è sceso pulcinella dopo sette anni di stravolgimento generale della Costituzione. Purtroppo in Italia va così,tra compagni vige solidarietà. Aiuto.

scott

Mer, 17/04/2013 - 09:54

Vergogna, il mio voto al PDL è perso. Amato e D'alema, il peggio del peggio. Tutta la vita meglio, molto meglio, Rodotà.

peter46

Mer, 17/04/2013 - 09:55

Possibile,ora che la Gabanelli sembra aver "declinato"l'offerta,che nessuno ricordi a Grillo che il primo ad essere criticato da Lui per "super stipendio"debba ora essere il Suo candidato a PDR?Egr.Grillini,pensavamo che fosse una caratteristica Berlusconiana " dimenticare per i propri interessi" o "svendere i propri ideali",ma del vostro capo non ce lo saremmo aspettati mai:benvenuti come nuovi "bananas".Non era Rodotà(per il Vostro Grillo) il "criticatissimo" "super stipendiato"con la presidenza dell'anti-trust o del garante della privacy?...sempre puri,vero?

gianfran41

Mer, 17/04/2013 - 09:55

Perchè non si prende in considerazione la proposta di Silvio? Il Presidente della Repubblica eletto direttamente dal popolo. Con il sistema attuale dove stà il rinnovamento?

peroperi

Mer, 17/04/2013 - 09:56

Comunque sia voteranno uno che non piace al popolo ma che difenderà i loro privilegi e le leggi che si sono fatte ad personAS . L'Italia è in mano ad una mentalità politica mafiosa che ha diviso lo Stato tra chi produce il vero denaro ed è spremuto e chi glielo sfila dalle tasche. Berlusconi sta cercando di recuperare voti ma non dice una parola su cosa intende fare contro le ruberie e gli arricchimenti dei politici. Bersani non ne azzecca una , se volesse il bene del paese farebbe un passo indietro e lascerebbe spazio al giovane Renzi. Grillo come sempre ha il culo che gli altri partiti commettono talmente porcherie che ogni giorno gli portano consenso gratis non per suoi meriti ma per demerito degli altri. In questo Paese conveniva rubare e portare i soldi all'estero. Peggio per noi che non l'abbiamo fatto quando si poteva. Ora ci troviamo senza soldi, senza lavoro e senza prospettive per il futuro. I giovani ed i padri di famiglia compreso donne e bambini dovrebbero entrare nelle case dei politici e toglier le loro case mettendoci dentro disoccupati e poveracci.

il gotico

Mer, 17/04/2013 - 09:58

Un mattina di sole, un buon caffé, con un pizzico di ottimismo ci si aspetta di vivere una piacevole giornata, poi leggi le notizie, vedi questi due e torna la nausea, peggio di quando parla bersani, pensi a quanto NON hanno fatto per l'Italia, a quanti soldi si sono imboscati senza mai meritare lo stipendio, pensi che ne perciperanno molti di più per perseguire i loro loschi intrallazzi e allora vai a prendere un fazzoletto, non per piangere ma per togliere lo sputo dal monitor, perché se siamo costretti a vedere uno dei due al quirinale, ci resta solo da sputare sul display e sperare che qualche maledizione vada a segno... che schifo.

Baloo

Mer, 17/04/2013 - 09:58

Mi starebbero bene Violante,Rodotà stante la vittoria della sinistra e Severino. Gli altri no. Prodi meglio che resti in Cina sperando che non ci avvelenino più e che non ci mandino cerchioni per ruote di automobili fragili e pericolosi.

epesce098

Mer, 17/04/2013 - 09:58

Offrono un cesto di mele marce e chiedono di sceglierne una. Io le offrirei ai maiali, solo loro potranno apprezzarle.

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Mer, 17/04/2013 - 09:59

Il padre e la madre di tutte le banche? Siamo falliti!

rossimario

Mer, 17/04/2013 - 10:01

Amato, che si prende 40000 euro di vitalizi vari senza fare un c***o? D'Alema, il prototipo della spocchia e dell'arroganza, il simbolo della casta? MA SIAMO MATTI? CHE SCHIFO!!!!

csciara

Mer, 17/04/2013 - 10:02

... se i due del titolo saranno eletti, continuerò a votare M5S.

Holmert

Mer, 17/04/2013 - 10:03

Quando vedo Amato con quella faccia da saccente ed un'espressione un po' così,a pensare che sta sempre in procinto di occupare un posto di rilievo e pensando ai suoi trascorsi d'antan,mi viene il voltastomaco,lo stesso dicasi di Prodi,il quale debbo evitare di guardare per non avere una eruzione di orticaria pruriginosa con macrobolle. Meglio allora un D'Alema.Si sa tra il peggio peggiore ed il meno peggio,megli optare per quest'ultimo.

untergas

Mer, 17/04/2013 - 10:03

e questi sarebbero gli uomini graditi a berlusconi? Cioè, Amato che prelevò direttamente dai conti dei cittadini, ombra grigia di craxi e uno degli artefici dei meccanismi perversi della prima repubblica, d'alema-spezzaferro comunista dell aprima ora ed anch'egli tra i gli artefici di questo immondiziaio. Complmenti per il rinnovamento, probabilmente è vero ciò che si dice e cioè che le chiacchiere di berlusconi sul bene dell'italia sono c..gate pazzesche(per dirla alla fantozzi). L'importante per berlusconi - e le ragazzine del pdl - è trovare qualcuno che pari il suo "c.lo flaccido"(per dirla alla minetti)... disgustosi, lui e chi continua a tenergli bordone

Ritratto di £'inciucCio..

£'inciucCio..

Mer, 17/04/2013 - 10:04

amato o dalema? un inciucCio "degno" del PARTITO UNICO DELLA CASTA il pdpdl...

GUGLIELMO.DONATONE

Mer, 17/04/2013 - 10:04

Non c'è molto da scegliere. I "grandi elettori" farebbero bene a ricorrere all' AMBARAMBA' CICI' COCO'". Può darsi che la sorte sia più intelligente e benevola di tutti loro nei confronti degli Italiani.

Roberto Monaco

Mer, 17/04/2013 - 10:06

La capacità autodistruttiva del PD è ormai diventata leggendaria, e verrà citata nei libri di scuola

meverix

Mer, 17/04/2013 - 10:06

Molti si lamentano se il Berlusca manda su Amato (l'odiato) o Baffino. Berlusconi non ha la maggioranza e deve per forza scegliere il meno peggio. Se a quelli del PD girano le scatole, si mettono d'accordo con Grillo e ne mandano su uno peggio di questi due e ricordatevi che al peggio non c'è mai fine. Al Berlusca non resta che limitare i danni, per quanto possibile.

swiller

Mer, 17/04/2013 - 10:07

Il mezzo marinaio o la pantegana... per carità nessuno dei due hanno già fregato troppo.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 17/04/2013 - 10:07

DREAMER_66 certo, non è un mistero lo scopo dell'accordo, ma più che la vicenda giudiziaria, il problema è gestire la crisi, per gestirla ci vuole un uomo del calibro di berlusconi, ma se la magistratura vuole impedire a berlusconi di gestire la crisi, allora con questo accordo si cercherà di contenere gli attacchi giudiziari (che, in ogni caso, sono una grossissima anomalia del diritto giudiziario nei confronti di un qualunque cittadino, berlusconi compreso !). detto ciò, io mi auguro che un accordo si faccia subito, cosi da riprendere la gestione della crisi, altrimenti... al voto! e in quel caso voi, ripeto, VOI, di sinistra! prenderete tante di quelle legnate.... :-) perciò, in ogni caso, perderete lo stesso

eglanthyne

Mer, 17/04/2013 - 10:08

CaspitA che scelta,sor PRELIEVO oppure FùFù il vignaiolo commodoro?

epesce098

Mer, 17/04/2013 - 10:09

unLuca - Infatti sappi che i ladri e i sorci agiscono prevalentemente di notte.

21v3

Mer, 17/04/2013 - 10:11

Bravi, così il M5S alle prossime elezioni prenderà il 100% dei voti.

tsox.silvio

Mer, 17/04/2013 - 10:11

Non parlo di questi due perchè sarebbe come sparare sulla croce rossa. Tra Stefano Rodotà e gli altri c'è un abisso, non a caso, come specificato nell'articolo, è il nome meno gradito al pdl. Quando uno è in gamba, voi ne state alla larga.

il nano

Mer, 17/04/2013 - 10:13

Amato?D'alema?Preferisco Razzi o Scilipoti sono molto più simpatici...

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mer, 17/04/2013 - 10:14

Non c'è niente da fare,se vuoi fare carriera in questo Paese e assurgere alle più alte cariche dello stato devi essere anzitutto comunista,poi devi avere fatto cortei,scioperi e lanciato qualche molotov naturalmente in eskimo,poi devi essere amico dei banchieri mondiali,rubare legalmente di notte i soldi ai cittadini mentre dormono.Questi due individui percepiscono pensioni da nababbi.Speriamo solo che non assurgano sul trespolo dal quale a malincuore è sceso dopo sette anni di stravolgimento generale della Costituzione l’ottuagenario. Purtroppo in Italia va così,tra compagni vige solidarietà. Aiuto.

BlackMen

Mer, 17/04/2013 - 10:14

ahaha anni a parlar male di "Baffino" e poi vi ritrovate col vostro leader che lo appoggia. Questa è tosta da mandar giù....anche per me a dire il vero che D'Alema lo schifo come uomo e come politico

Oraculus

Mer, 17/04/2013 - 10:15

Non e' sufficiente bocciare quei due , bisogna anche avere la logica di proporre l'alternativa...e magari se possibile con una breve motivazione.

therock

Mer, 17/04/2013 - 10:16

l'eventuale elezione di amato o d'alema sarebbe la plastica rappresentazione di quanto possa spingere a compromessi al ribasso la politica delle grandi intese tra pd e pdl...rispetto per le persone ma nomi non assolutamente in sintonia con l'umore del paese e i suoi desideri ed è significativo che una volpe come berlusconi sempre bravo a cavalcare l'umore popolare pensi di proporli...evidentemente è proprio vero che sono gli interessi personali a farla da padrone...meglio. molto meglio un rodotà e soprattutto la bonino...incredibile che nel 2013 in questo paese si debba ancora pensare a "veti cattolici" e lo dico da cattolico e da credente

Lu mazzica

Mer, 17/04/2013 - 10:16

Sig. Berlusconi,se il PDL non può presentare il proprio Candidato al Quirinale e deve scegliere fra i vari D'Alema, Amato, Fo, Finocchiaro, Grillo, le varie Bindi, Gabanelli, Finocchiaro , Strade , Autostrade Statali e provinciali... il MINOR PROBLEMA sarebbe D'ALEMA !!! Rgds., Lu mazzica

il nano

Mer, 17/04/2013 - 10:17

@topomorto "ma perchè?"

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 17/04/2013 - 10:17

L'importante è che salvaguardino la magistratura nel loro dovere verso la legalità eliminando qualsiasi immunità ai politici

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 10:17

MORTIMER siamo in democrazia rispondi su cosa ne pensi di d'alema e amato i candidati scelti dal tuo leader maximo e smettila di insultare ripetendo sempre le solite frasi fatte,prova ad esprimere un'opinione con la tua testa.

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 17/04/2013 - 10:24

Siamo messi proprio male! Nessun nome che garantisca l'imparzialità al Paese... vabbè che siamo abituati alla partigianeria più becera, specialmente in questi ultimi anni... ma in questo momento di confusione totale non vedo chi lo potrebbe essere tra i nomi prescelti..... l'unico potrebbe essere Papa Francesco, ma è straniero ed ha già un icarico..

edoardo55

Mer, 17/04/2013 - 10:26

Fra tutti i nomi finora emersi, se dovessi scegliere, sceglierei D'Alema: è intelligente, conoscenza della macchina politica e soprattutto "non falso". E' quello che appare e la franchezza dell'uomo di comando che, in un momento di svolta (non azzarderei rivoluzione),è indispensabile. Non gradirei Berlusconi perchè oggetto di discordia. Rodotà è senza dubbio una persona onesta ma rappresenta il classico giurista un po' leguleio che antepone il cavillo giuridico e l'osservanza eccessiva delle regole alla dinamica dei fatti. Caporetto è la dimostrazione storica di come l'eccessiva burocratizzazione delle regole non abbia potuto reggere un urto violento. Ora non siamo a Caporetto, ma quasi. Amato lo scarterei subito, a pelle; perchè scivola o, come si dice dalle mie parti "scarliga".

billibix

Mer, 17/04/2013 - 10:26

Beh...in effetti ieri avevo accennato a Topo Gigio il quale era disponibile. Non avendo trovato quello di pezza...propongono quello in carne e ossa!

maubol@libero.it

Mer, 17/04/2013 - 10:26

Se la minestra è questa, fra i due è sicuramente meglio D'Alema!

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Mer, 17/04/2013 - 10:31

@scott - tranquillo, ti passerà, voi del PDL ingoiate la pillola e dimenticate in fretta... il Governo Monti insegna.

soldellavvenire

Mer, 17/04/2013 - 10:33

a me fanno orrore quei due... ma a voi conviene votare d'alema che è il miglior protettore di silvio da vent'anni in qua, garante dell'impunità e del conflitto di interessi amato... scherzi a parte, il vice di craxi e neppure un avviso di garanzia... bah, un motivo ci sarà

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 10:33

amato presidente con l'appoggio di silvio è un'ulteriore dimostrazione che silvio pesa solo ai suoi affari e dell'opinione dei suoi elettori non se ne può fregar di meno.

tai pan

Mer, 17/04/2013 - 10:38

amato e dalema, il nuovo che avanza per una legislatura di cambiamento...Viva l'Italia!

tsox.silvio

Mer, 17/04/2013 - 10:39

Ma quelli che scrivono esortando Berlusconi a stare alla larga da D'Alema accusandolo di essere di sinistra, lo credono veramente?

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 10:40

mortimer ma lei parla come cittadino o come avvocato di berlusconi?.....non si capisce

Ritratto di charlye59

charlye59

Mer, 17/04/2013 - 10:41

D'alema il nuovo che avanza mi sembra l'ufficiale giudiziario il meglio del peggio..comunque sarà sempre un presidente dei partiti e non degli italiani Amato uno che prende 32.000 euro al mese di pensione sarebbe interessante sapere che cosa ha fatto per meritare una pensione così sproporzionata per un fannullone di casta come lui..gente schifosa.

Massimo Bocci

Mer, 17/04/2013 - 10:42

Che coppia,............topo gigio, e baffino schipper, il meglio che questo POSTRIBOLO DI COSTITUZIONE può insediare in questo diseredato paese, in fondo in quel posto a capo del REGIME COMUNISTA-CATTO47 ci vuole uno che se ne intenda di come si manovra il libro di Erry Potter (Stalin) non c'è più Stalin l'ispiratore, ci vuole uno che lo stalinismo ci abbia studiato e soprattutto magnato, non vorrete mica disperdere la più bella costituzione (comunista) del mondo,allora uno si domanda come mai se la più bella nessuno paese civile e non si sogna di adottare un aggrocchio simile, ha come, perché son venuti a mancare i BOLSCEVICHI per imporla coattamente come qui!!!!

Howl

Mer, 17/04/2013 - 10:45

Perchè secondo voi all'amato Berlusconi va bene Amato o Baffino ?

Roberto Monaco

Mer, 17/04/2013 - 10:46

@ Lu mazzica: D'Alema al Quirinale sarebbe, per Berlusconi, una assicurazione sulla vita migliore di qualunque altra che potrebbe preparargli il suo amico Ennio Doris

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 17/04/2013 - 10:46

Semplicemente fantastico! Sarà, a questo punto, interessante sentire quali argomentazioni verranno prodotte per giustificare la più cinica nefandezza politica di questo secolo, perpetrata ai danni di un elettorato sempre più ininfluente nelle scelte del proprio destino.Quanto al Cavaliere, auguri di un felice e definitivo soggiorno ad Antigua...

Luigi Farinelli

Mer, 17/04/2013 - 10:49

Nessun massone al Quirinale! In tal caso le candidature di Prodi e Bonino cadrebbero automaticamente. Ma sarebbe ora di cominciare a parlare più spesso della massoneria e di ciò che questa congrega di esaltati dal potere, banchieri, "filantropi", guru panteisti, finanzieri e speculatori , ultralaicisti antiumani (al di là dei ridicoli riti sincretisti e dell'ostentata fede luciferina e satanista) sta tramando contro l'autonomia e l'indipendenza degli Stati nazionali e dei Popoli e contro i principi etici naturali che differenziano esaltandola la dignità umana da quella delle bestie (con tutto il rispetto per le bestie e la loro funzione nel Creato e tutto il disprezzo per gli animalisti che dietro l'amore per gli animali manifestano un vero disprezzo per la natura umana). Fuori i massoni dalle scuole statali dove stanno continuando il lavaggio del cervello laicista, dalle istituzioni pubbliche e dai centri di potere per spezzare la spinta dei veri poteri forti internazionali a fagocitare le nazioni attraverso crisi economiche inventate a tavolino e crisi dei valori morali fondanti . Lo Stato non ammette associazionismo segreto e società di mutuo soccorso a coprire le azioni più nefaste degli adepti, arrivisti del potere e dell'utopia del Nuovo Ordine Mondiale (che purtroppo viene gradatamente trasformata in realtà dissolvendo Stati e società per creare lo Stato unico a guida "illuminata" e il popolo androgino degli schiavi succubi del sistema) di cui gente come Prodi, Bonino, Draghi, Monti sono degni rappresentanti. Traditori della patria, altro che "statisti" da additare a fare i Rappresentanti dello Stato!.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 17/04/2013 - 10:52

ERSOLA, io rispondo agli insulti, non faccio provocazioni, quello lo sapete fare voi, e ne siete maestri. si vede benissimo alle piazze, quando provocate i carabinieri... :-) comunque, amato o d'alema, per me non è che cambi molto, personalmente preferirei uno di destra, ma dato che siete de coccio, cioè di capa tosta, che non volete uno di destra moderato che condivide anche i vostri punti di vista, a questo punto sceglierei d'alema: il meno fazioso e più "leale", visto che preferisce battere l'avversario con la politica, piuttosto che con la magistratura....

Ritratto di oliveto

oliveto

Mer, 17/04/2013 - 10:52

ersola

pbellofi

Mer, 17/04/2013 - 10:53

I suddetti sono entrambi di sinistra. Se non è zuppa è pan bagnato. Ovviamente anche Prodi. Quindi ...niente di nuovo sotto il sole. Italia sempre più immobile e congelata.

andrea da grosseto

Mer, 17/04/2013 - 10:57

Dreamer sai bene che quella che chiami impunità non è altro che legittima difesa da magistrati fascisti che andrebbero trattati stile Piazzale Loreto. Ma a parte questo, la difesa la dovrebbe garantire D'Alema...? Sei un burlone. Forse uno del PDL la garantirebbe un pò meglio.

Chanel

Mer, 17/04/2013 - 10:57

E' vero che è il più intelligente di tutta la compagnia Pd e almeno persona con la quale si può parlare, ma non capisco perchè il colle deve essere appannaggio di comunisti doc, che mai sono stati maggioranza in questo paese. La loro attuale maggioranza schiacciante alla camera è frutto di una legge elettorale su cui hanno sempre sputato sopra, ma che mai hanno voluto cambiare, anche quando potevano. Il solito giochetto in cui sono abili a sinistra del tirare il sasso e ritirare la mano

il gotico

Mer, 17/04/2013 - 11:00

L'unico termine che risalta dai commenti è spregevoli, se fosse il popolo italiano ad eleggere il capo dello stato, nessuno dei due riceverebbe più di un manciata di voti. Questo lo devono tenere presente, perché negli ultimi mesi si è toccato il fondo, monti che bombarda con le tasse e si stupisce se l'economia non riparte, i suoi fidi come la fornero che sfottono i disoccupati, mentre l'intera famiglia vive di raccomandazioni, un presidente uscente che pensa ai membri (in ogni senso) del suo partito, affida l'incarico a l'uomo delle metafore che piuttosto che formare un governo colleziona figure di emme e s'inchina ai grillini, che manco lo filano di pezza, non basta il caro presidente non pago della minchiata, gira la patata a 10 carampane che se ne escono con l'oscar della banalità, lo stipendio lo prendete e guai a ridurvi di un euro il compenso, però da due mesi non lavorate e discutete, massimo un'ora al giorno... adesso ci proponete questi due tangheri ? Ma la finite di prenderci per ... a questo punto Luciano Moggi no ? Vogliamo attendere che esca Corona oppure avete altri elementi dello stesso calibro da proporre ?

mares57

Mer, 17/04/2013 - 11:00

Questi due non li voglio proprio, insieme a Prodi. Sarebbe meglio se Napolitano restasse in carica ancora per il tempo di fare una nuova tornata elettorale.

Ritratto di angela piscitelli

angela piscitelli

Mer, 17/04/2013 - 11:01

Sul Presidente della Repubblica adrebbe fatta una battaglia dura:perchè la neutralità della carica è stata cancellata dalle cose,e di conseguenza l'attribuzione delle medesima alla sinistra,in mancanza di elezione diretta costituisce un'altra ferita grave alla nostra democrazia.ecco perchè i nostri dovrebbero porre un nostro candidato-penso adantonio Martino e fare una battaglia senza esclusioni di colpi.questa è dittatura:non c'è altra definizione.

ettore80

Mer, 17/04/2013 - 11:01

D'Alema o Amato "graditi" al PDL...Gli innamorati del nano dovrebbero riflettere...cosa non sta facendo per non arrivare a dama nei processi. "L'italia è il paese che amo..."

Howl

Mer, 17/04/2013 - 11:01

Lu mazzica : ahhh ora vi va bene D'Alema ??!!! se foste coerenti e non banderuole al vento che porta alla cadrega, proporreste una vostra rosa di nomi ( non Letta che è come Prodi per il Pd )e li portereste avanti fino alla fine dando poi la colpa alla sx di eventuali storture del neo PdR. Invece così inciuciando vi "castrate" da soli. Le chiedo di nuovo perchè D'Alema ( dopo tutto quello che gli avete detto ) sarebbe il meno peggio e addirittura sarebbe gradito a Berlusconi ? Mettetevelo nella capoccia : a B. andrebbe bene qualsiasi PdR gli garantisca l'impunità e di voialtri se ne frega.......

Howl

Mer, 17/04/2013 - 11:03

Lu mazzica : ahhh ora vi va bene D'Alema ??!!! se foste coerenti e non banderuole al vento che porta alla cadrega, proporreste una vostra rosa di nomi ( non Letta che è come Prodi per il Pd )e li portereste avanti fino alla fine dando poi la colpa alla sx di eventuali storture del neo PdR. Invece così inciuciando vi "castrate" da soli. Le chiedo di nuovo perchè D'Alema ( dopo tutto quello che gli avete detto ) sarebbe il meno peggio e addirittura sarebbe gradito a Berlusconi ? Mettetevelo nella capoccia : a B. andrebbe bene qualsiasi PdR gli garantisca l'impunità e di voialtri se ne frega.......

Pluto 2012

Mer, 17/04/2013 - 11:03

Secondo me la scelta della gabanelli è la migliore a prescindere dal fatto che la sua indicazione provenga dal Movimento 5* lontanissimo dalle mie convinzioni. La Gabanelli è veramente super partes come dimostrano le sue inchieste non condizionate dall’adesione a schieramenti politici. Basta ricordare da un lato l’ultima inchiesta sulla Giunta Alemanno e dall’altro l’inchiesta su Di Pietro e soprattutto quella su MPS, uscita poco prima del recente voto e che ha contribuito non poco alla sostanziale sconfitta del PD. Che vogliamo di più?

Rossana Rossi

Mer, 17/04/2013 - 11:03

Uno peggio dell'altro...Ma possibile che non si possa trovare una volta tanto un moderato di centro-destra? Ma dove sta scritto che 'sto presidente deve essere per forza un ladro o un sinistrato? Ma per favore..........

papik40

Mer, 17/04/2013 - 11:09

AMATO????? DA CHI???

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 17/04/2013 - 11:13

Forse andrò controcorrente rispetto ai miei colleghi simpatizzanti di Destra, ma personalmente preferirei d'alema riepstto al topastro malefico. Penso che d'alema sia l'unico del suo partito che abbia una concreta idea di cosa significhi la parola "politica" e che ragioni sempre con la sua testa e non per stereotipi come sono abituati a fare i suoi compagni dal 1848 ai giorni nostri. Lui è sempre stato l'unico a mostrare una certa volontà di dialogo con la Destra, compreso Berlusconi che d'alema considera, in questo esattamente come renzi, un avversario da battere alle urne e non un nemico da uccidere in qualunque modo. Il topo socialista, invece, mi provoca un fastidio fisico ogni volta che lo vedo. E' sempre e solo un topo di fogna, che vive di intrallazzi e sguazza economicamente, esattamente come monti, sulle disgrazie altrui.

Silvio e me ne vanto

Mer, 17/04/2013 - 11:13

Per giggino pisolino "quasi tre lauree" ed "un arrosto prodotto dalla vita", postato il 7/4 alle ore 16,20, chiaro esempio che le tue quasi tre lauree te le ha confezionate, su misura d'asino, il partito. Detto questo, ma tu non eri un fan di baffino? Certo che sì, ma il solo fatto che possa votarlo Silvio ti rende nervoso ed il tuo fegato, che travasa bile da 20 anni, ormai non ce la fa più! Tu dici: "basta che protegga la magistratura"! Ma quale, quella rossa che fà finta di indagare su Mps e che mai ha indagato sulle mazzette che l'Urss mandava mensilmente al "bottegone"? Bye, bye giggì.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mer, 17/04/2013 - 11:15

Ha ragione Grillo i due partiti PD (non importa L piú o L meno) nonostante si accusano a vicenda di essere gli uni comunisti gli altri fascisti alla fine sono la stessa identica cosa.....chiamata CASTA!! D'Alema e Amato ne sono la prova e la garanzia affinchè tutto rimanga com'è

vince50

Mer, 17/04/2013 - 11:17

Si era detto che i Maya hanno sbagliato tutto,ma da come vanno le cose e visti i personaggi in causa devo ricredermi,non si sono affatto sbagliati.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 17/04/2013 - 11:23

Al di fuori della mia proposta di nominare due Presidentesse della Repubblica, per par condicio, nelle nobilissime persone di Maria Stella GELMINI e Giovanna MELANDRI, ogni altro candidato è istigazione al suicidio.

Ritratto di Adry74

Adry74

Mer, 17/04/2013 - 11:23

Presidente Berlusconi, Amato proprio no. Se lei favorisce l'ascesa al colle di quel ladro notturno non voterò mai più per il PDL o partiti derivati dal PDL. Amato, Bonino, D'Alema... a questo punto mi vado convincendo che il candidato migliore sia quello proposto dai grillini: Rodotà.

giovanni70zz

Mer, 17/04/2013 - 11:24

Il signor mortimermouse scrive (senza vergognarsene neanche un po')"...il problema è gestire la crisi, per gestirla ci vuole un uomo del calibro di berlusconi...". Il signor mortimermouse dimentica che Berlusconi è stato Presidente del Consiglio dal 2001 fino al 2011 (a parte due anni di governo Prodi). Ci siamo accorti tutti di come ha gestito la crisi: scappando via ... Dimentica anche che il partito di Berlusconi è diventato il terzo partito da primo che era, perdendo oltre 6 milioni di voti, 6 milioni di italiani che non ce l'hanno fatta proprio a votarlo di nuovo. Chissà perché ...

griso59

Mer, 17/04/2013 - 11:26

premetto che sono da sempre elettore del PDL. Non vorremmo eleggere Amato per dargli cosi' anche la pensione da presidente della repubblica cosi' da 31.000 euro al mese passera' a 50.000 euro. Eleggere una persona cosi' e' indecente per tutti gli Italiani e come elettore del PDL se verra' appoggiato Amato basta voto. Ma possibile non esistano persone al di fuori della politica superparters che abbiano capacita' e serieta' e si che di laureati liberi professionisti in Italia ce ne sono.

Amon

Mer, 17/04/2013 - 11:27

questi figuri sono le proposte della vecchia politica morente, intanto il cav se ne inventa un altra per non farsi processare... certo che avete un bel pelo sullo stomaco a votare certa gente

rbach

Mer, 17/04/2013 - 11:28

Poveracci. Chissà cosa non dovrete inventarvi per giustificare l'elezione di Amato, o peggio di D'Alema, dopo che per due mesi avete scritto che il PDL non accetterebbe mai un altro presidente di sinistra.

BartDaddario

Mer, 17/04/2013 - 11:29

D'Alema? Prodi? Amato? Meglio un escremento fumante come presidente della Repubblica. Ma questi politici ascoltano gli umori della gente o se ne fregano?

carlo dinelli

Mer, 17/04/2013 - 11:29

Uno più ladro dell'altro....

facendis

Mer, 17/04/2013 - 11:29

Vedrete che cercheranno di eleggere D'Alema! Il maggior sospettato di aver le mani in pasta a diversi " affarucci" del MPS. Come presidente della Repubblica e quindi della magistratura chi meglio di lui a sorvegliare che dello scandalo della banca pduina non si scopra niente! Ormai il pd più che dell'Italia è costretto a preoccuparsi che i coperchi delle varie pentole restino al loro posto piazzandoci sopra i suoi scherani. Tanto i suoi elettori se ne fregano se " il partito" gli ha rubato l'IMU.

no b.

Mer, 17/04/2013 - 11:30

mortimermouse: berlusconi DEVE essere processato come tutti i cittadini indagati. Poi se è innocente sarà dimostrato in aula e gli si porgeranno tutte le scuse del caso. Io però non ho mai visto un innocente fuggire da un processo, accampando scuse improbabili (l'ultima ieri, ovviamente taciuta da questo giornale). Quindi??

I2DMP

Mer, 17/04/2013 - 11:33

Come giustamente ha osservato un collega è come scegliere tra un pugno nello stomaco e un calcio nei coglioni. Signori ma vi rendete conto che personaggi sono agli occhi dei capi di stato stranieri? va bene che non contiamo nulla ma andarseli anche a cercare è il massimo. Il PDL perde il mio voto se vanno su loro, io non so perchè non insistono con Giani Letta una persona degna di rappresentare l'Italia, un signore distinto, una persona colta, un vero gentlemen, profondo conoscitore delle lingue, una persona spigliata che non legge negli incontri con diplomatici esteri e sopratutto una persona al di sopra delle parti anche se ha militato nel PDL Mah...!

carlo dinelli

Mer, 17/04/2013 - 11:35

Uno più ladro dell'altro...

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 17/04/2013 - 11:42

ma di che vi lamentate,siete forse voi alla stregua del grande imprenditore,del grande statista,aveste forse voi costruito un impero e dato da lavorare a migliaia di persone,avete forse costruito un partito e vinto le elzioni?Se il capo ha deciso che il sorcio o baffetto sono i suoi candidati,a voi non resta che prenderne atto,evidentemente è la scelta migliore.Dico questo non per insultare ma lo dico usando tutte le argomentazioni che migliaia di volte ho sentito a supporto delle decisioni e delle scelte fatte da berlusconi,sempre sostenute dai suoi elettori.Per cui siccome ne capisce molto più di voi,non resta che fidarsi,come sempre del resto,ed evitare tutta questa canea di lamentele.

Lu mazzica

Mer, 17/04/2013 - 11:50

Premesso che l'Italia ha bisogno URGENTISSIMAMENTE URGENTE E QUALUNQUEMENTE di un PdR ed un Governo, se il PDL dovesse scegliere fra i vari Fo, Prodi, Grillo, Amato,D'Alema,Celentano, e le varie Bindi, Finocchiaro, Gabanelli, Strade, Autostrade, Provinciali , Statali, farebbe spazio a D'Alema, alias il MINOR PROBLEMA rispetto agli altri della lista comunista !! Capito mi hai ?? Rgds., Lu mazzica

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 11:55

incredibile qui i fans di berlusconi vogliono un comunista al colle pur di far felice il loro amato silvio e poi accusano i grillini di essere burattini nelle mani di grillo ahahhaah che ridicoli.

opzionemib0

Mer, 17/04/2013 - 11:57

ricordiamoci che la sinistra in parlamento fotte sempre quei pirla del pdl...vedi le elezioni passate di tutti i presidenti..in questa tornata poi...si fa l'enplein.i pirla pdl che belli! ahahahah

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 17/04/2013 - 12:01

GIOVANNI70ZZ ma non credo proprio che era scappato! :-) anzi, lui ha fatto 40 grandi riforme in 15 anni, per cui non è scappato affatto. anzi, ha dovuto subire gli ingiustificati attacchi giudiziari, e i giudici costituzionali hanno letteralmente scardinato pezzo per pezzo le 40 riforme da lui fatte! ti stanno raccontanto male, omettendo parecchie verità che fanno scomodo alla sinistra :-))

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 17/04/2013 - 12:04

Roba da scappare da questo Paese, se potessi lo farei volentieri, esiste un paese "decomunistizzato"?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 17/04/2013 - 12:07

NO B. ma scusa, non è normale un processo del genere! hanno creato un sistema giudiziario ad personam, con il preciso scopo di farlo fuori. ed in 20 anni di processi non gli hanno mai trovato UNA sola prova, che si chiami veramente prova, degna di inchiodarlo alle sue responsabilità! e questo è già anomalo, di per sè, in un sistema giudiziario! ma tu credi che basti sono presentarsi da innocente per uscire pulito? povero illuso :-) ai magistrati non fotte nemmeno una sega se sei innocente o colpevole. e ti faccio un esempio: metti il caso che io sia un pentito mafioso, e vengo condotto da un magistrato , che vuole che io faccia il tuo nome. se lo faccio esco pulito dall vicenda, se non lo faccio, rimango in galera. io, per guadagnarmi questa libertà, sai che faccio? faccio il tuo nome, e non me ne frega un benedetto cazzo se tu sei innocente o colpevole, il magistrato vuole questo e questo glielo darò. tu rimani inculato e io esco di carcere. ti sembra giusto? è quello che stanno facendo a berlusconi, da oltre 20 anni! idiota!

paolopocci

Mer, 17/04/2013 - 12:09

Scandalo dopo scandalo i nomi dei possibili presidenti: AMATO ORRIDO, PRODI INSULSO, RODOTA' CHE PENA, tralascio gli altri .... ma possibile che nessuno candidi un non politico sopra le parti e che rappresenti quel poco di buono che c'è in Italia !!!!!

soldellavvenire

Mer, 17/04/2013 - 12:14

Howl - ma quale rosa di nomi, il pdl ha un solo candidato, il cui nome si vergognano perfino di pronunciare, nel timore di venire seppelliti dalle risate

Silvio e me ne vanto

Mer, 17/04/2013 - 12:17

Per giovanni70 e no b. Al primo chiedo se ha contato anche i voti persi dal pd che, essendo stato oppositore di un governo il cui Presidente è "scappato via" avrebbe dovuto far man bassa di suffragi e raggiungere almeno il 30% dei consensi! Aver non vinto con un misero + 0,3% non le fa pensare che il centrosinistra è alla frutta? Prima di origliare in casa altrui sarebbe bene guardare a casa propria! Per il secondo: lei è senz'altro illuminato, da una fioca candela, e vede chi scappa dai processi. Forse intendeva dire che il Cavaliere oltre a subire quelli, praticamente tutti, di esclusivo stampo politico, deve anche sottostare alle date imposte dai pm rossi che non vedono l'ora di eliminare rapidamente un avversario. Prima delle elezioni erano i tutti tranquilli sulla fine politica di Silvio e se la prendevano comoda, poi al risultato ops: scatenate la guerra! Sempre per lei sig no b ieri forse non ha gratificato di una sua visita il Giornale, poichè quello che non ha trovato era ben presente con tanto di foto di Ghedini e Longo, oltre ai puntuali commenti dell'orchestra rossa diretta da giggino pisolino "quasi tre lauree" a misura d'asino! Urgono occhiali o buona memoria.

ettore80

Mer, 17/04/2013 - 12:20

E non fate gli schizzinosi! Vanno bene al capo, no? una ragione ci sarà... fateveli andare bene anche voi, d'altronde gli avete perdonato tutto, ma proprio tutto tutto, e ora vi femrate davanti a questo? dai alle prossime elezioni rivotatelo...lui è lì che aspetta.

alessandro49

Mer, 17/04/2013 - 12:20

Se il PDL, non so il PD, pensa che questi siano i nomi graditi allora siamo mal messi.... Al contrario sono convinto che il PDL il nome giusto ce l'ha e lo farà a tempo debito. Speriamo,però, prima che scada..

Ritratto di Forza..5s

Forza..5s

Mer, 17/04/2013 - 12:20

amato, prodi, dalema, degni rappresentanti della CASTA LADRA FALSA BUGIARDA E TRADITRICE, cos'altro ci si può aspettare dai MAESTRI DELL'INCIUCIO pd-l e pd+l?

Marcello.Oltolina

Mer, 17/04/2013 - 12:24

Amato e d'Alema andrebbero arrestati per quello che hanno combinato in prima persona e come complici del disfacimento dell'Italia e non proposti come futuri presidenti.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 17/04/2013 - 12:29

mortimermouse: ahahahaha... hai davvero creduto che la crisi non esistesse? Eppure è iniziata qualche anno fa, e si è visto come l'ha gestita Berlusconi: ignorandola! Però non è male l'idea: la lasciamo gestire nuovamente a lui, così che possa scomparire come d'incanto!

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 12:30

mortimer a ghedini lo pagano x dire fesserie tu invece lo fai gratis.

Ritratto di unLuca

unLuca

Mer, 17/04/2013 - 12:30

La scelta tra un comunista od un socialista al Quirinale. Come scegliere se morire sotto un treno o sotto un TIR.

Ritratto di unLuca

unLuca

Mer, 17/04/2013 - 12:32

Fate come nel film di Bisio, votate un italiano a caso tra i milioni di eleggibili (escludendo tutti i politici). Sicuramente sarà un valido Presidente della Repubblica.

soldellavvenire

Mer, 17/04/2013 - 12:33

alessandro49 - ecco, appunto, mi scappa già da ridere

soldellavvenire

Mer, 17/04/2013 - 12:38

comunque gli UNICI ad aver chiesto il parere dei propri elettori su quale dovesse essere il candidato sono i pentastellati: va bene che il vostro parere è scontato, ma abbiate il coraggio almeno di pronunziare il nome del vostro candidato al colle (ooops... la redazione censura...)

marcosol

Mer, 17/04/2013 - 12:45

Sono settimane che si sente parlar di candidature per il Quirinale, e il PdL cosa ha proposto? due del PD (Baffino ed er sorcio. Ma complimenti! Forse perchè da quelle parti stanno messi pure peggio? difficile a credersi... ma mi sa che è così

Silvio e me ne vanto

Mer, 17/04/2013 - 12:48

Aho, ersola! "Invece a te chi te paga pe di sempre ca..te? O meglio chi te pagava visto che er Monte n'dove pascolava er piddì ha finito li sordi! Trovate n'artro datore de lavoro, magara quello che c'ha la tessera n. 1 che te po fà scrive su repubblica".

giovanni70zz

Mer, 17/04/2013 - 12:51

Caro mortimermouse, mi scusi, non avevo capito che lei fosse un burlone. Me ne sono accorto solo ora leggendo il suo commento "...anzi, lui ha fatto 40 grandi riforme in 15 anni...". Un caro saluto. PS: non la importunerò più.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 17/04/2013 - 12:58

andrea da grosseto: "I giudici sono comunisti e non perseguono fini di giustizia, ma intendono favorire la sinistra ed usano le loro funzioni per screditare gli avversari politici". Chi dice una cosa del genere secondo te è degno di credibilità???

giovanni70zz

Mer, 17/04/2013 - 12:59

per Silvio e me ne vanto. Caro signore, lei si vuole convincere che il PD sia alla frutta. Buon per lei. Mi spiega un'altra volta come mai non c'è più quasi nessuna grande città governata da un esponenente del PdL (Roma ancora per poco). Pensi invece se il PD non fosse alla frutta? Cordiali saluti.

precisino54

Mer, 17/04/2013 - 13:38

Se questi sono i nomi da cui deve uscire il futuro PdR, allora mi rendo conto che ancora per altri sette anni non troverò sul colle una persona che mi inorgoglisce; uno che mi faccia dire: "questo è il mio presidente!" E' un problema di memoria che mi fa scartare la totalità dei nomi in gioco, o l'essere diventato difficile da accontentare, specie dopo aver visto i danni che si possano fare con scelte di parte? Scalfaro, Ciampi, Napolitano, gli ultimi tre che certamente non sono stati vicini al centrodestra, e tolto Ciampi che, almeno ha avuto il merito di ridare corpo al senso dello stato e all'onore di patria, e non ha esternato continuamente, siamo da due decenni a sentire sempre le stesse cose dal colle, senza nessuno che mettesse un freno all'arroganza e allo strapotere della casta togata con le inchieste farlocche strabiche e indirizzate ad una parte. Eppure immagino si possano trovare a destra soggetti degni di rappresentarci; ieri facevo i nomi di: Martino, Pera, Schifani, perché non vanno bene? Forse perché non sono stati troppo schierati e hanno svolto il loro ruolo con misura? Scusatemi se lo dico chiaro, ma a me già i nomi: di Amato, e il suo intrufolarsi nottetempo nei nostri risparmi; D'Alema, e il suo passeggiare con i terroristi palestinesi, ma anche l'aver bombardato la Bosnia senza aver interpellato il Parlamento; Prodi, con la nefasta accettazione del cambio lira euro, le svendite a favore degli amici, e la vicenda Moro; ecco questi nomi mi fanno venire l'orticaria a solo pensarli sul colle. Amato, sarà magari un valido prof di diritto, ma come dimenticare che mentre per i comuni mortali non si può accumulare più di un trattamento pensionistico, se non dopo congrua decurtazione, questo ne accumula diversi e tutti di notevole peso: LADRO! Prodi, il prof bofonchiante, burocrate di stato, sempre pronto a sedersi sulla poltrona libera, dai mille segreti mai risolti: FALSO. D'Alema, la trama continua; quello che ci pesta i cosiddetti con il suo paese normale, ma è il primo a non essere normale, con le sue scarpe fatte a mano e l'Ikarus "non suo", saccenteria allo stato puro che ha pure avuto l'impudenza di vantarsi di aver lanciato una molotov: IPOCRITA!

peter46

Mer, 17/04/2013 - 13:38

X csciara delle 10,02..Per Noi,Lei voti tranquillamente chi vuole.Ogni tanto si ricordi di chiedere al suo "condottiero Grillo" perchè fino a qualche anno a Rodotà veniva "lanciato"un "vaffa....."per il suo stipendio milionario all'anti-trust ed ora è diventato il prossimo "salvatore della Patria".Vero,ci sono stipendi e stipendi...e fortunatamente non è,nè può essere,il candidato del PD....coerenza cercasi:meditate gente,meditate.

peter46

Mer, 17/04/2013 - 14:09

Finalmente.Un po lento ma si è deciso... l'oracolo parlerà stasera.E annuncerà la sua "buona novella".Nuova entrèè:Manuela Del Lago.Leghista e preferita di ...Maroni.E che nessuno si permetta,domani,dopo la pubblicazione della foto in prima pagina,di commentare: pregasi la redazione di togliere la foto dalla prima pagina.Sarà anche la portabandiera del PDL?

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Mer, 17/04/2013 - 21:54

Io mi chiedo come possa avvenire supinamente chedopo 20 anni di presidenti di sinistra(che hanno agito come sappiamo) il centrodestra non rivendichi a chiare lettere per sè il Colle e come sia ammissibile che la sinistra italiana, con lo 0,3% più del centrodestra, rivendichi per sè senza sprofondare per la vergogna: la presidenza della Camera, quella del Senato, quella della Repubblica, quella della Corte Costituzionale, quella della Consulta, quella dei magistrati, quella del sindacato magistrati, del C.S.M., quella dei giornalisti, quella dei giornalisti della TV di stato, i vari garanti... Altro che dittatura comunista velata, questa è dittatura di sinistra a cielo aperto!