Il governo: entro fine agosto misure su Iva, Imu e debiti P.A

Il vertice tra maggioranza e governo conferma l’impegno per il superamento dell’Imu sulla prima casa e a trovare le coperture per evitare l’aumento dell’Iva

Governo alle prese coi nodi dell'Iva e dell'Imu. A Palazzo Chigi si è riunita la "cabina di regia" dell'esecutivo, a cui hanno preso parte la delegazione del governo guidata da Enrico Letta, e i capigruppo della maggioranza. In una nota diffusa al termine dei lavori, durati poco meno di due ore, si legge che "entro il 31 agosto il Governo imprimerà un’accelerazione al pagamento dei debiti della P.A., a fornire soluzioni strutturali per superare l’Imu sulla prima casa, a individuare le coperture per evitare l’aumento dell’IVA, ad attuare provvedimenti su ammortizzatori sociali e questione esodati". Governo e maggioranza, dunque, confermano l’impegno a individuare le coperture per evitare l’aumento dell’Iva, che senza interventi scatterebbe dal 1° ottobre.

Nel corso della discussione - si legge ancora nella nota di Palazzo Chigi - sono emersi forte sostegno politico, unità d’intenti e larga condivisione sull’impostazione, i tempi, il merito dei provvedimenti da attuare in materia di politica economica nei prossimi mesi, "in particolare per ciò che attiene alla Legge di Stabilità".

All’incontro, introdotto dal presidente del Consiglio, Enrico Letta, hanno partecipato, per il governo, il vicepresidente del Consiglio e ministro dell’Interno, Angelino Alfano, i ministri dell’Economia, Fabrizio Saccomanni, dei Rapporti con il Parlamento, Dario Franceschini, degli Affari Regionali e Autonomie, Graziano Delrio, e il sottosegretario alla
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Filippo Patroni Griffi. Presenti, inoltre, i capigruppo delle forze politiche che sostengono l'esecutivo. 

"In autunno - racconta ai giornalisti il capogruppo del Pdl alla Camera, Renato Brunetta - ci sarà una strategia, una sorta di road show da parte di Letta per spiegare ai mercati come sarà attaccato il debito, come farlo attraverso la dimissione del patrimonio pubblico".

 

 

 

 

Commenti
Ritratto di stufo

stufo

Gio, 18/07/2013 - 12:21

...macchè agosto...mese di mai......affrettiamoci piuttosto a fare incetta di vasellllina anestetica prima che vada esaurita/chiuso per ferie/chiuso per tribut@ri@/chiuso per sempre.

elalca

Gio, 18/07/2013 - 12:23

continuano a non fare nulla e spostano il problema a fine agosto, perchè questi cialtroni vogliono fare pure le ferie. pagate da noi chiaramente che siamo qui a lavorare. fanno veramente tutti schifo, di qualsiasi colore siano, fanno solo schifo.....

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Gio, 18/07/2013 - 12:25

La polvere sotto il tappeto e le fette di salame a coprire gli occhi e le orecchie. Questa è chiaramente ipocrisia cattolica.

aladino77

Gio, 18/07/2013 - 12:25

La cosa che mi fa godere è che gli stupidi elettori del PDL e del PD nel giro di poco tempo saranno ridotti a vivere in un Paese dove dilaga fame e miseria, perché la fine dell'Italia è questa e le cose non possono che peggiorare: alla fine c'è una giustizia nel Mondo e un Paese dove i cittadini si distinguono per ignoranza, corruzione, malaffare e becera contrapposizione solo questa fine poteva fare!

bisesa dutt

Gio, 18/07/2013 - 12:25

Dai campi al mare alle miniere rosse bandiere rosse bandiere dai campi al mare alle miniere rosse bandiere sventoleran. Bandiera rossa la si innalzerà bandiera rossa la si innalzerà bandiera rossa la si innalzerà evviva il comunismo e la libertà.

Aristofane etneo

Gio, 18/07/2013 - 13:00

Mi sento di vivere ad occhi aperti un incubo in cui a me e al comune cittadino italiano che paga le tasse tocca la parte dei servi della gleba vessati da un sistema delinquenziale forse peggiore di quello zarista. E dopo l'aumento di oggi che si sono assegnati i Partiti, vorrei tanto svegliarmi e dire "meno male, era un sogno".

renato71

Gio, 18/07/2013 - 13:16

siamo solo una massa di pecoroni..buoni a subire e stare zitti..questa e' la sola e unica verita'

elalca

Gio, 18/07/2013 - 13:41

#bisesa dutt: spero che sia solo sarcasmo che l'ha spinta a scrivere il testo i questo inno all'idiozia. in caso contrario vada di corsa a riprendere il cervello che ha portato all'ammasso nel 68, se allora ne possedeva uno.......ma nutro forti dubbi.

AG485151

Gio, 18/07/2013 - 13:54

IMPEGNATI A TROVARE LE COPERTURE : BRAVI. CI RISIAMO. ECCOLE QUI , LE COPERTURE : PORTATE NELLA MEDIA EUROPEA - IN 5 ANNI - IL SISTEMA POLITICO , IL SISTEMA AMMINISTRATIVO ( organici , stipendi , pensioni , benefits , scorte , auto blu , .... ) , IL SISTEMA BUROCRATICO , I FINANZIAMENTI PUBBLICI , IL SISTEMA GIUDIZIARIO , IL SISTEMA SCOLASTICO , IL SISTEMA DELLA PUBBLICA SICUREZZA , ... BASTA COPIARE E I DECRETI SONO GIA' SCRITTI. TUTTO IL RESTO E' FUMO , per non dire peggio. SVEGLIA !!!

AG485151

Gio, 18/07/2013 - 13:59

seguito : con questi provvedimenti approvati allora sì che si va a Bruxelles , al FMI , in Germania , all'OCSE , all'ONU , alla BCE e si pestano forte i pugni sul tavolo. Allora per incanto lo apread scende , la borsa sale , il debito cala , gli investimenti crescono , l'economia riparte , .... CHIARO ? Tutto il resto sono chiacchiere.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Gio, 18/07/2013 - 14:17

@AG485151 - non vedi che espressione da statista che ha Letta in questa foto ? Le coperture le ha già trovate e consistono in un prelievo forzoso sui conti correnti dei più benestanti ossia coloro che hanno una disponibilità sul conto superiore ai 5000 euro.

marchino.blu

Gio, 18/07/2013 - 14:31

Intanto sotto il silenzio di tutti hanno approvato lo sperpero di soldi per gli f35... e' ancora c'e' la menano con sto cazzo di imu..

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 18/07/2013 - 14:54

altre tasse per i babbei che votano i massoni pagate italiani pagate vendetevi le case e le mutande esproprio fiscale

unosolo

Gio, 18/07/2013 - 15:08

n'a botta da matti ci vuole abbassare a tre le scalette IRPEF , come aveva nel programma il PDL , unificare la tassa IMU con altro nome ma che accorpi le altre , spedire direttamente i bollettini ai cittadini senza costringerli ad andare in fila ai CAF ,da gennaio cambiare tutto , abbiamo personale nella P.A. in eccedenza sfruttiamolo in qualcosa di utile , molte persone anziane sarebbero contente di essere tutelati e avere la possibilità di non andare al CAF . Una bella cartella a casa con bollettino compilato come sarebbe bello senza fare file per ore .

cameo44

Gio, 18/07/2013 - 15:15

Qui si parla solo e sempre di IMU e IVA mentre i nostri governandi par lano le varie compagnie di assicurazioni i petrolieri le banche ENEL aumentano le tariffe in un momento in cui le famiglie già soffrono non sarebbe opportuno bloccare le tariffe dato che già abbiamo le tariffe più alte d'europa? l'europa la chiamiamo in causa solo quando cè da fa re sacrifici? la verità è che siamo governati da gente incapace di prendere decisioni nei con fronti dei potenti le compagnie assicura trice fanno il buono e il cattivo tempo a cosa serve la formula bonus-malus se pur non avendo mai avuto incidenti mi fanno continui aumenti? il tutto giustificato perchè si verificano più incidenti che facessero pagare i rsponsabili e sopratutto scroprire le tante truffe chi protegge e difende i cittadini onesti? nessuno occorre una lotta al dilagare del malcostume dimostrato dall'arresto dell'intera fami glia ligresti guarda caso impilacata nello scandolo Fondiaria Sai

Ritratto di asfodelo13

asfodelo13

Gio, 18/07/2013 - 16:29

Prepariamoci a nuove tasse truccate e al prelievo sui conti correnti.

linoalo1

Gio, 18/07/2013 - 16:38

Mi sembra di essere tornato negli anni '60,ai tempi in cui era di grande successo una canzone di Mina con Alberto Lupo!Parole Parole!Lino.

Azzurro Azzurro

Gio, 18/07/2013 - 17:35

Bene avanti veloci. Ragazzi siamo tutti Italiani...superiamo ideologie vecchie e fallimentari vechie di 100 anni e lavoriamo per il bene comune. Basta guerre ideologiche, caimani ed oranghi. Pensiamo alle cose serie e lavoriamo. E soprattuto basta insulti tra di noi per favore...ognuno deve potersi esprimere se lo fa in termini civili..un saluto a Luigi Piso , Youlbrinner (spero di averlo scritto giusto) e Mortimouse (anche qui spero di non aver cannato) siamo tutti Italiani, possiamo discutere sui vari problemi senza insulti. Grazie

jedd

Gio, 18/07/2013 - 17:53

VERGOGNATEVI. Voi del Giornale e quelli del Governo. NON STANNO FACENDO NULLA!!!!!!!!!

cicero08

Gio, 18/07/2013 - 18:20

Invero sono rapidissimi. Non stanno traccheggiando. Hanno ancora bisogno di altri 40 giorni per cambiare nome all'IMU. Che fenomeni! !!

Gianca59

Gio, 18/07/2013 - 20:08

Tutti palliativi che danno qualche euro al mese alle famiglie e salvano qualche piccola azienda dalla chiusura. Milioni di Italiani però restano in in attesa di un' occupazione !!! Questa si ottiene tagliando costi pubblici e finanziando con i risparmi piani strategici per lo sviluppo. Ma questi improvvisatori che ci governano non sanno neanche su cosa puntare per creare le premesse per far ripartire il mondo del lavoro ! Rappezzano e nulla più !

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 18/07/2013 - 20:11

se avete + di un immobile siete ricchi se avete un milione di euro in banca non frega niente a nessuno, ecco la democrazia italiana peggiore del miglior comunismo, più tassi gli immobili maggiore sarà l'affitto ed il costo finale delle merci e tanti commercianti han dovuto chiudere e licenziare personale il 75% dell'affitto pagato va al Fisco il 25% al proprietario che avrebbe fatto meglio a tenersi i soldi in banca o investirli all'estero.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 18/07/2013 - 20:34

chi possiede due o più immobili è un capitalista al quale deve essere espropriata la sua ricchezza, rappresenta una vergogna per la società italiana chi possiede una villa con piscina è un essere immondo da mandare al lastrico tassandolo senza pietà. QUesta è la democrazia italiana, si sta meglio in Cina o Cuba. Meglio investire all'estero o tenersi i soldi in banca, iniqua tassazione contro la proprietà privata altro che democrazia e libertà.

carygrant

Gio, 18/07/2013 - 22:13

ogni promessa è debito e i debiti vanno onorati

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 19/07/2013 - 01:07

Speriamo che non stiano studiando il modo di "rinominare" l'IMU. E' un legittimo sospetto che nasce dal silenzio sui tagli della spesa pubblica. VANNO REVISIONATE TUTTE LE SPESE PER IL FUNZIONAMENTO DELLE ISTITUZIONI. GLI ASSURDI SPRECHI DELLA POLITICA VANNO ELIMINATI.

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Ven, 19/07/2013 - 07:48

E' certo che verrà "superata" l'IMU: la chiameranno in un altro modo.

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Ven, 19/07/2013 - 07:49

Letta, ma le palle quando le tiriam fuori?