Grasso contro i giornalisti: "Evitate di pubblicare le foto di Miley Cyrus"

Il presidente del Senato bacchetta i giornalisti: "Foto e video sexy contrari alla lotta alla violenza di genere"

Cosa c'entrano Miley Cyrus - ex starlette Disney e risalita agli onori delle cronache per il suo "debutto" da popstar - e Pietro Grasso? Apparentemente nulla, se non fosse che il presidente del Senato l'ha citata per mettere in guardia i media dal pubblicare foto e video sexy per attrarre lettori.

"Nelle ultime settimane una ragazzina di venti anni, ex star della Disney, ha deciso di conquistare l’attenzione dei media con un balletto e un video molto provocatori e ad alto contenuto erotico", ha ricordato Grasso in occasione di un convegno sulla convenzione di Istanbul e sul femminicidio, "In ogni sito di informazione del mondo abbiamo avuto video e gallerie fotografiche, nell’ordine: del balletto, delle imitazioni, delle parodie, delle reazioni e delle curiosità, ognuna di queste corredata da immagini esplicite di adolescenti seminude". Il presidente del Senato invita quindi i giornialisti a impegnarsi maggiormente nella lotta alla violenza di genere anche declinando "l’invito implicito a partecipare ad una campagna di marketing così ben costruita" e evitando le "gallerie delle tifose più belle, le atlete più sexy e quant’altro. Addirittura, nel 2011 abbiamo avuto Miss Camera!".

Commenti

uaouao

Mar, 24/09/2013 - 12:33

ma veramente?? questa è una notizia da prima pagina?? sono basito...

Ilgenerale

Mar, 24/09/2013 - 12:34

????? E poi chi sarebbero i Talebani???? Ma qui stanno uscendo di senno tutti !!! ...e poi a 20 anni ancora si viene considerati "ragazzine" ?!?!?! Ma stiamo scherzando?

Rossana Rossi

Mar, 24/09/2013 - 12:35

Che mammolette!......tra un po' ci diranno cosa dobbiamo leggere o mangiare e fare altre cose.........

Joecasti

Mar, 24/09/2013 - 12:37

Censurate giornalisti, per far piacere alla "tolleranza" delle religioni e dei membri di SEL. Piuttosto censurate le foto e i video di grasso che oltre ad essere brutto è anche incapace di parlare in italiano.

Ritratto di ventavog

ventavog

Mar, 24/09/2013 - 12:40

a quando le veline (intendo quelle del MiniCulPop, non quelle di Striscia la Notizia)?

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 24/09/2013 - 12:41

Ex magistrato e moralista. Si spende per crociate che non sono sue e per le quali non ha titolo. Credo che ben altri siano i problemi del paese e soprattutto ben più gravi siano le distorsioni informative praticate dalla stampa.

andrea24

Mar, 24/09/2013 - 12:42

Vanno censurate cristianamente.L'America è in mano a gruppi di satanisti e pedofili,che allevano le proprie icone persino in Disney,per poi passare a ciò di cui si parla nell'articolo,al fine di pervertire in massa interi popoli.Quando un video,come di quello di cui si parla fa decine di milioni di visite in meno di quarantotto ore,arrivando in pochi giorni ad una quantità di visite pari alla popolazione di un Paese come l'Italia... ...Un popolo di di cervelli lavati.Non mancano sui media occidentali(riviste,giornali ecc...) le perversioni in salsa multiculturalista,atta a promuovere il multiculturalismo anche attraverso dinamiche di questo genere e facendo leva sui cosiddetti vip e personaggi famosi.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 24/09/2013 - 12:44

E questa è una notizia meritevole di essere titolo di testa? Siete messi maluccio... eppure ce ne sarebbero di cose da scrivere contro gli odiati "komunisti" a partire dai bolscevichi del PD.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mar, 24/09/2013 - 12:45

Ma non ha altro cui pensare il signor Presidente del Senato, con tutti i soldi che gli diamo? Qui si muore di fame, l'Italia sta scivolando nel baratro dell'irrilevanza, e questo miracolato non trova di meglio che sindacare sulle chiappe di una modella? Gli oltre 400 miliardi di tasse che versiamo allo stato togliendole letteralmente di bocca ai nostri figli certificano che siamo maggiorenni e vaccinati e impongono che il Presidente del Senato debba applicarsi 12 ore al giorno per 7 giorni alla settimana A COME RIDURRE LE SPESE. Smetta di polverizzarci i cabbasisi.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 24/09/2013 - 12:45

Ma in che mondo vive questo signore? Perché non si preoccupa dell’inefficienza della magistratura che ogni anno manda in prescrizione un numero incredibile di processi che talvolta misteriosamente spariscono anche dai giornali?

comase

Mar, 24/09/2013 - 12:47

Grasso cagati addosso

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 24/09/2013 - 12:47

Grasso, dí qualcosa sullo stato mafioso parassita sopra la pelle dei Lavoratori.

Ritratto di donna felicità

donna felicità

Mar, 24/09/2013 - 12:48

il male si annida...nelle menti BACATE

moshe

Mar, 24/09/2013 - 12:48

Se invece di sparare sproloqui facessero una volta bene il mestiere per cui sono pagati ci sarebbe da meravigliarsi. Sarebbe meglio se si scandalizzasse per l'ennesima porcheria del gay vendola: Delibera choc di Nichi: soldi a chi cambia sesso. La somma ammonta a 170mila euro, stanziata con una delibera che ha innescato aspre polemiche.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 24/09/2013 - 12:49

Grasso, dí qualcosa sullo stato mafioso parassita sopra la pelle dei Lavoratori.

frabelli1

Mar, 24/09/2013 - 12:51

Credevo la censura non esistesse più. Invece arriva come nei peggiori stati dittatoriali. Ci devono dire come comportarci, cosa leggere quali film guardare e quali no. Bella questa Sinistra!

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 24/09/2013 - 12:52

Annuntio vobis gaudium magnum, habemus papam novum

moshe

Mar, 24/09/2013 - 12:55

Sarà sempre meglio vedere Miley Cyrus piuttosto che la kienge e la boldrini.

Titanio

Mar, 24/09/2013 - 12:56

Mia figla ha 14 anni, mio figlio 16 anni, sono cresciuti con Hanna Montana, navigano come tutti su Internet, appena hanno visto il video sono rimasti sconvolti, schifati! qui non si tratta di moralismo, ma di un comportamento, quello di MC, assolutamente non in linea con lo sviluppo dei giusti costumi. fa schifo come si muove come fa, Grasso fa bene e questo non è moralismo è buon senso, quello che voi cercate di sdoganare e che alla fine ci si sta rotorcendo contro.

Giapeto

Mar, 24/09/2013 - 12:57

Bigottismo talebano, in che mani siamo.

guidode.zolt

Mar, 24/09/2013 - 12:57

Ma ve l'immaginate la Bindi...?

andrea24

Mar, 24/09/2013 - 12:58

Sono anni che associazioni americane,soprattutto religiose,dunque diverse dagli ambienti del femminismo e dell'omosessualismo,denunciano queste derive.Vale la pena ricordare l'uscita di uno sceneggiato teatrale americano ad opera di un ebreo,che dipingeva Cristo e gli apostoli come omosessuali,sceneggiato teatrale,che arrivò recentemente in Grecia,ma che venne osteggiato vigorosamente da religiosi ortodossi e da Alba. www.youtube.com/watch?v=N966WN0Z5rw

dukestir

Mar, 24/09/2013 - 13:01

A me sembra che usiate questa notizia per censurare il fatto che Air France si stia mangiando Alitalia senza prendersene i debiti. Per la serie: peggio di Prodi c'e' solo Berlusconi.

guidode.zolt

Mar, 24/09/2013 - 13:02

"Burqa pe' tutti"...al posto di "pilu ppe' tuttiiii...!"

BeppeZak

Mar, 24/09/2013 - 13:03

Oscurantismo. Se questi sono democratici......

guidode.zolt

Mar, 24/09/2013 - 13:04

apprendiamo costernati che @uaouao è basito ... speriamo di apprendere che è passato a miglior vita, traslando su di un altro quotidiano.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mar, 24/09/2013 - 13:13

Grasso e Boldrini fanno a gara a chi è il peggiore. Si occupi dei suoi doveri e non di come devono essere i media.

disaccordo

Mar, 24/09/2013 - 13:13

A quando la news sui bagarini alle partite della rapafrittese??

agosvac

Mar, 24/09/2013 - 13:13

Egregio uaouao, lei è contrario per definizione e deficienza mentale! Un giornale on line non ha prima pagina, dà le notizie man mano che vengono fuori. Evidentemente le ultime notizie vengono evidenziate. Lei ha poco che essere basito, dovrebbe piuttosto prendere lezioni private d'intelligenza anche se, temo, le servirebbero a poco perchè quando si parte da zero, si hanno poche possibilità di miglioramento.

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Mar, 24/09/2013 - 13:18

Non voglio difendere Grasso, ma voi dovreste leggere TUTTO l'articolo... Ha parlato in occasione di un convegno sulla convenzione di Istambul (che il pidiellino medio non saprà nemmeno cosa sia): Cosa volete che dicesse: w la pedopornografia?

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mar, 24/09/2013 - 13:21

E ti pareva che non mancasse un dukestir che pur di farla fuori dal vasino tira dentro alitalia e il Berluska,ehi,hombre cos vuoi significare,guarda che anche Telecom è passata con gli spagnoli e nessuno ha tirato in ballo Berlusconi.Il paese è in svendita grazie a personaggi come te, epifanio vendola e il regista assiso sul trespolo quirinalizio,coadiuvato dagli incapaci grasso e boldrini,allietati dai saccomanni e dalle kyenge. Capito? E due chiappe ben fatte non fanno trasecolare nessuno salvo i falsi bigotti.E i problemi dell'Italia sono ben altri.

Ritratto di manasse

manasse

Mar, 24/09/2013 - 13:21

se c'è una cosa che ho sempre combattuto è la censura fatta da bacchettoni che si arrogano il diritto di dire a cittadini maggiorenni che sono in grado di votare di sposarsi fare figli e/o comunque lavorare in proprio o da dipendenti che cosa possono leggere o vedere o come comportarsi se c'è una legge va rispettata anche se sbagliata ma si può sempre cambiare ma parlo per i miei lontani ricordi di gioventù dover sottostare al giudizio di malati di sesso che decidevano quali scene tagliare solo perchè a LORO parevano sconvenienti oppure libri messi all'indice sempre per gli stessi motivi BACCHETTONI DI TUTTO IL MONDO UNITEVI ma lasciate agli altri la possibilità di leggere di vedere e di comportarsi come vogliono nel rispetto della legge e se sbagliano pagheranno il giusto

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 24/09/2013 - 13:24

Questo è schifoso bigottismo, mascherato da false preoccupazioni per il mondo femminile. Grasso faccia il presidente del Senato, se ne è capace (ho i miei dubbi), e non il fustigatore di costumi.

Ritratto di enkidu

enkidu

Mar, 24/09/2013 - 13:42

Queste persone che vivono sotto scorta e frequentano salotti chic, vivono in un mondo più raccontato da altri che vissuto personalmente. E' lo storico difetto della classe culturale italica prima ed italiana poi, dalla fine dell'impero romano: i potentati ed i loro figli ancora studiavano a memoria Virgilio, Seneca e Terenzio e, chiusi nelle loro ville da latifondisti, chiamavano gli stranieri "barbari". Mentre l'impero cominciava a parlare altre lingue loro si arroccavano sulla Latinitas parlando di un mondo che non esisteva di fronte ad un mondo che non sapevano interpretare. Si trovarono senza latifondo perché i re barbari semplicemente non parlavano latino. Anche la notra classe culturale e politica sta per fare la stessa fine: ancorati a modelli di stato Gentiliano, di leggi etiche, di ruolo educativo delle istituzioni, sentenziano con un italiano Manziniano su un mondo che evidentemente non comprendono. La sig.na Cyrus si esibì in mutande ancora 17enne sul palco dello show tedesco "wetten dass". Avrebbe potuto dire qualcosa allora che era minorenne. Ora che ha venti anni la fanciulla ringrazia per la pubblicità che suonerà più o meno così: "The speaker of italian House of representatives, Mr Grasso, a former anti-mafia magistrate, told yesterday that Miley Cyrus's last videotape must be censored..." Gajardo!

Ritratto di demistotele

demistotele

Mar, 24/09/2013 - 13:48

ma che notizia è? grasso ha semplicemente detto di evitare di usare le solite immagini di donnine nude per attrarre lettori. Questa sarebbe censura? Qui stiamo proprio toccando il fondo della dietrologia

pajoe

Mar, 24/09/2013 - 13:49

Just a phrase:In Afghanistan si combattono i telebani, in Italia al contrario, i neopuritani sammaritani della tolleranza oscurantista pro multiculturalismo, vogliono imitarne gli ideali... in nome del politically correct.

guidode.zolt

Mar, 24/09/2013 - 13:55

Guidode.zolt - consiglia ai giornalisti di non pubblicare foto di Grasso ... basta il ricordo!

wydma

Mar, 24/09/2013 - 14:00

Grasso, vai a lavorare invece di prendere paga per sparare caz....

beale

Mar, 24/09/2013 - 14:08

Fiction, film, è tutto un carosello di polizie varie alle prese con delinquenti, terroristi, drogati e trafficanti di droga, squali della finanza. Cos'è la pubblicità per nuovi arruolamenti? Ma per favore non esageriamo; dall'erotismo alla violenza c'è di mezzo un abisso da riempire con quei valori che tutti indistintamente abbiamo reso latitanti.

gian paolo cardelli

Mar, 24/09/2013 - 14:11

Interessanti i commenti "di sinistra": invece di biasimare un LORO beniamino che ha detto una cretinata sesquipedale, se le prendono con chi lo fa notare... cosa vi eravate scritto sulle magliette, qualche elezione fa?

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mar, 24/09/2013 - 14:13

A quando una "regolamentazione" sul numero e sulla qualità dei rapporti sessuali tra coniugi? Komeinismo ?

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mar, 24/09/2013 - 14:15

@ ventavog Mar, 24/09/2013 - 12:40 Le velibe di striscia NON ci sono più. Ora ci sono 2 maschioni lucidi, glabri e palestrati. Spot per qualche pride? Ossignurr siamo messi proprio male!

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mar, 24/09/2013 - 14:22

dukestir Mar, 24/09/2013 - 13:01 -- Cosa le fa pensare che centri Berlusconi nella faccenda alitalia? Pensi a chi VOLEVA cederla a tutti i costi ad airfrance già qualche anno fa. Chi era presidente del consiglio? Magari prodi? Dorma tranquillo, Berlusconi avrà qualche colpa, ma accusarlo anche del buco..... dell'ozono ......

sorciverdi

Mar, 24/09/2013 - 14:30

Credo che Grasso abbia scherzato perché se volesse davvero fare un serio intervento contro la diffusione della violenza dovrebbe rivolgersi al "pubblico giusto"; ad esempio dovrebbe suggerire a talebani e qaedisti di non ammazzare gente come se fossero polli da macello. Naturalmente colpevolizzare una ragazza che si spoglia è più semplice però è allo stesso molto ipocrita perché è come dire che è l'esposizione del corpo femminile a scatenare la violenza e non la barbarie di certi individui. Seguendo il "filone Grasso", quindi, la colpa degli stupri che purtroppo sono ormai cosa quotidiana è delle donne che mostrano troppo e non dei nuovi barbari. Dott. Grasso, che dobbiamo fare? Burqa per tutte per finirla con la violenza?

Beaufou

Mar, 24/09/2013 - 15:14

E bravo l'"homme qui rit". Adesso se la prende con Miley Cyrus e quelli cha le danno corda. A che titolo, di grazia? Costui è stato eletto Presidente del Senato, non "Custode Supremo del Buon Gusto e della Moralità Italiani". Faccia il favore di fare il suo lavoro senza dire troppe idiozie, di cui gli Italiani possono fare tranquillamente a meno. Che Miley Cyrus sia la quintessenza del cattivo gusto, e i media che le danno spazio siano spesso inclini alla stupidità, sono propenso a crederlo. Ma che un Presidente del Senato se ne debba occupare, non credo proprio. Da ex magistrato, poi, se volesse proprio occuparsi di moralità pubblica, potrebbe più utilmente osservare, anziché le seminudità adolescenziali, le inefficienze e le storture che notiamo tutti i giorni nelle vicende giudiziarie, e per le quali la Corte Europea dei diritti ci bacchetta sovente.

Han Solo

Mar, 24/09/2013 - 15:24

...qualcuno spieghi al Presidente Grasso che esistono varie forme d'arte....ci faranno tornare al medioevo...

roberto.morici

Mar, 24/09/2013 - 15:27

Come dire che il femminicidio sia da addebitare a...Mary Quant.

uaouao

Mar, 24/09/2013 - 15:31

ringrazio @guidode.zolt per avermi augurato di passare a "miglior vita", solo per aver espresso la mia opinione sull'importanza che questo articolo dovrebbe avere in una testata giornalistica (2°-3° scroll di mouse come minimo). Nonchè ringrazio @agosvac per la sua offerta di lezioni private d'intelligenza. Mi domando però..quale sia la sua di intelligenza visto che le notizie (anche on line) oltre che ad essere categorizzate in base all'argomento (cronaca, esteri, economia ecc) hanno anch'esse un ordine d'importanza!penso infatti che neanche qua ne "il giornale" potremmo trovare come notizia principale(meglio?) :"finalmente un grande risotto anche per chi ha poco tempo"(ultima notizia su questo sito). detto questo continuo a pensare che ci siano notizie che meritino maggior risalto di questa(ma è una mia opinione personale..non offendetevi).

sorciverdi

Mar, 24/09/2013 - 15:32

Dukestir, mi permetta di ricordarle che si sta parlando di una signorina maggiorenne che si sveste, di qualcuno che ne pubblica le foto e di un ex magistrato assurto al ruolo di Presidente del Senato che, mentre l'Italia, affonda non sa far nulla di meglio che dire che quelle immagini incitano alla violenza. In altre parole, egregio Dukestir, si parlava di esibizione di gn..ca e di moralismo quindi come i suoi meccanismi mentali siano riusciti a portarla a parlare di Berlusconi è cosa che sarebbe un ottimo oggetto di studio per gli esperti dei misteri della mente umana. Stia bene e magari stia anche sotto controllo: non si sa mai che diventi violento anche lei...non con le belle fanciulle ma col Berlusca.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 24/09/2013 - 15:38

Grasso parlava in un convegno sulla convenzione di Istanbul,credo che abbia fatto un discorso condivisibile.@Andrea24:sono d'accordo con lei.

poitelodico

Mar, 24/09/2013 - 16:54

A chi non piace vedere una donna nuda in un video, la soluzione è molto semplice: NON GUARDARLA!! Ne abbiamo pieno le palle di tutti questi talebani!!!

mila

Mar, 24/09/2013 - 16:59

@ Euterpe e Andrea24 -Sono anch'io d'accordo. Fino a pochi anni fa in Italia e quasi tutti gli altri Paesi occidentali certe cose venivano "censurate" sulla base del cristianesimo e del buon senso, mentre ora c'e' chi paragona subito ai Talebani chiunque critichi messaggi semi-porno.

terzino

Mar, 24/09/2013 - 18:28

mi sa tanto di bigottismo.

Maura S.

Mar, 24/09/2013 - 18:34

Io non vedo nulla di erotico nella foto, tra l'altro e' un corpo adolescente che non puo' eccitare che uomini dalla mente ammmalata. Non cerchiamo di scusare i femmicidi, per fermarli bisognerebbe rimettere la pena capitale per quegli assassini. Allora l'uomo ci penserebbe due volte prima di ammazzare la sua compagna

Ritratto di Alberto86

Alberto86

Mar, 24/09/2013 - 18:47

L'amazzone di stato Grasso da buon cagnolino, si è allineato alla moda femminista statale. Abbiamo una nuova Boldrini tra noi. Mi chiedo veramente come si possa continuare a votare questi buffoni di sinistra!

guidode.zolt

Mar, 24/09/2013 - 19:27

uaouao - come volevo dimostrare Lei non sa leggere, infatti Le ho augurato di traslare a miglior vita su un altro quotidiano, visto che questo Le sta stretto, mica nell'al di là...

odifrep

Mar, 24/09/2013 - 20:09

hellmanta (13:18) - mentre un pidiellino medio non sa cosa vuol dire la convenzione di Istambul un uomo di Stato del livello di Grasso, non trova le parole idonee per esprimere un normale pensiero. C'è modo e modo di dire le cose ed il pidiellino medio presta molta attenzione.

Ritratto di enkidu

enkidu

Mar, 24/09/2013 - 22:38

più che la fanciulla della disney il sig, Grasso dovrebbe dire qualcosa sulla facilità di accedere alla pornografia on-line. quello è il problema vero non la Cyrus.

jeanlage

Mer, 25/09/2013 - 08:04

Quest'estate un parroco disse (sennatamente) che certi vestiti troppo succinti potevano essere pericolosi per le ragazzine. Si scatenarono soloni, bempensanti, femministe, politici, guitti e saltimbanchi televisivi e radiofonici per sbertucciarlo, rivendicando la libertà delle donne a vestirsi come loro pareva. Adesso che questi ridicoli personaggi auspicano il ritorno alla censura, gli squallidi individui di cui sopra tacciono. Decisamente gli Italiani non sanno scegliere i né i loro rappresentanti, né i loro portavoce. Adesso ques

guidode.zolt

Mer, 25/09/2013 - 09:52

@uaouao - Le ho teso un tranello per vedere se legge veramente oppure si ferma in "superficie"...usando il termine "miglior vita" ed il verbo "traslare" l'ho indotta a pensar male, ma, se legge tutto il commento, vedrà che è solo un augurio a recarsi su di un quotidiano che le dà la pace dello spirito, visto che su questo rimane "basito". Codialità.

LAMBRO

Lun, 07/10/2013 - 18:33

VI SIETE VOLUTI I CENSORI? ADESSO AVETE LA CENSURA= DITTATURA!

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Mar, 03/12/2013 - 00:28

Cchiste è bona, lui acido! Chille che nun vede o' Diritto calpestato e...poi l'indecenza di cambiare il regolamento pe' affà fore Berlusconi...curretto? Ma pigliete nu' cafè siente a me nun c'azzecca nu' chezz! Aspetto o' voto vedrai se ti rieleggeranno a te è' a Boldrini.Capito mi hài?