Grasso contro i giornalisti: "Evitate di pubblicare le foto di Miley Cyrus"

Il presidente del Senato bacchetta i giornalisti: "Foto e video sexy contrari alla lotta alla violenza di genere"

Grasso contro i giornalisti: "Evitate di pubblicare le foto di Miley Cyrus"

Cosa c'entrano Miley Cyrus - ex starlette Disney e risalita agli onori delle cronache per il suo "debutto" da popstar - e Pietro Grasso? Apparentemente nulla, se non fosse che il presidente del Senato l'ha citata per mettere in guardia i media dal pubblicare foto e video sexy per attrarre lettori.

"Nelle ultime settimane una ragazzina di venti anni, ex star della Disney, ha deciso di conquistare l’attenzione dei media con un balletto e un video molto provocatori e ad alto contenuto erotico", ha ricordato Grasso in occasione di un convegno sulla convenzione di Istanbul e sul femminicidio, "In ogni sito di informazione del mondo abbiamo avuto video e gallerie fotografiche, nell’ordine: del balletto, delle imitazioni, delle parodie, delle reazioni e delle curiosità, ognuna di queste corredata da immagini esplicite di adolescenti seminude". Il presidente del Senato invita quindi i giornialisti a impegnarsi maggiormente nella lotta alla violenza di genere anche declinando "l’invito implicito a partecipare ad una campagna di marketing così ben costruita" e evitando le "gallerie delle tifose più belle, le atlete più sexy e quant’altro. Addirittura, nel 2011 abbiamo avuto Miss Camera!".

Commenti