La grillina Grande: "In Ucraina bassa macelleria...". Ma la foto è di un film russo

Alla Camera la grillina denuncia le violenze dei soldati ucraini. Peccato che la foto sia del backstage di un film russo

Foto del backstage del film russo "Noi veniamo dal futuro"

Un'altra figuraccia, un'altra gaffe. I grillini ne collezionano a bizzeffe, una dopo l'altra. L'ultima (solo in ordine temporale) tocca alla deputata Marta Grande che prende fischi per fiaschi. "Gira in questi giorni in rete una foto che ritrae un soldato ucraino mentre tiene tra le mani sogghignando in modo ineffabile il braccio semi-carbonizzato di una donna - denuncia a Montecitorio - chiediamo a questo governo di impedire che l'Italia venga considerata tanto debole da non sapersi opporre a politiche scellerate che possono riassumersi in quella singola immagine".

Peccato che l'immagine raccapricciante mostrata ai colleghi parlamentari altro non sia che una fotografia scattata nel backstage di Noi veniamo dal futuro, un film russo del 2008.

Eppure nell'intervento alla Camera la Grande si accalora. E denuncia con foga gli scontri in Ucraina. "Le tremende operazioni di bassa macelleria cui la follia del governo ucraino sta sottoponendo i cittadini russi, perseguitati, massacrati e torturati in quanto tali". Operazioni che, stando alle fonti della deputata pentastellata, stanno assumendo "connotati meramente etnici".

L'episodio potrebbe chiudersi con una semplice risata, se l'intervento della Grande non avesse rischiato di creare un incidente diplomatico. "Non ci sono campi di concentramento - ha commentato l'ambasciatore ucraino in Italia Yevgen Perelygin - ma solo campi profughi per accogliere i rifugiati dalla zona del conflitto".

Commenti

syntronik

Mar, 01/07/2014 - 16:15

Quella non sa riconoscere la luna da una forma di grana, se fosse stata di quelle sane e istruite, con il minimo di intelligenza, non l'avrebbero presa in casa m5s

Ritratto di randagio41

randagio41

Mar, 01/07/2014 - 17:12

E questa la teniamo ancora alla camera? Che paese di merda che siamo.

magnum357

Mar, 01/07/2014 - 17:27

Che figuraaaa di m..... !!!

pgbassan

Mar, 01/07/2014 - 17:35

M5S dilettanti allo sbaraglio. O meglio combrìccola di comici. Continuino a fare i comici perchè se fanno i tragici le cose si complicano ulteriormente.

emulmen

Mar, 01/07/2014 - 17:54

meno male che i grillini sono il nuovo che avanza, che farà tremare i palazzi del potere...per ora in quei palazzi si rotolano a terra dalle risate dei nuovi comici entrati in parlamento...son meglio di Zelig i grillini!!! memorabile poi è stata la frase di uno di loro "sarò breve e circonciso".... E questi sono la speranza dell'Italia??? UAAAHHHH AAHHH AH AH AH!!!

dondomenico

Mar, 01/07/2014 - 18:42

Per ora bisogna accontentarsi del fatto che hanno cambiato look, da abbigliamento stile "fraschetta" ( era la classica osteria dei castelli romani ) a giacca e cravatta magari firmata...e vi pare poco!! Per il resto, cioè per le cose di buon senso e per legiferare, cosa a loro deputata e per la quale sono pagati, bisogna avere pazienza; per ora sono impegnati ad aprire le scatolette di tonno ed a sparare stronzate

Linucs

Mar, 01/07/2014 - 20:08

Gente miserella abituata a leggere le notizie su Facebook, gente che crede alle sirene e se ne vanta, un branco di poveretti messi lì a far cagnara, un modo come un altro per ridurre anche se di poco la disoccupazione rubando soldi al contribuente.

Alessio2012

Mar, 01/07/2014 - 20:50

7 milioni li hanno votati... Questo vuol dire che in Italia ci sono almeno 7 milioni di pazzi o di cretini...

amicomuffo

Mar, 01/07/2014 - 21:07

O grillina fai un piacere a tutti gli italiani..."saltaci" la porta e vai a zappare la terra!

luigiMis

Mar, 01/07/2014 - 21:28

Come dite ? 40 anni fuori dal coro? fino al febbraio di quest'anno, forse, da quando tutti (dico tutti) i media italiani si sono allineati alla versione Usa Nato sullUkraina di Kiev. Mettete in risalto una svista della deputata grillina e ignorate le porcheria che la giunta di Kiev e le milizie di estrema destra stanno commettendo nel Donbass. Ignorate tutte le altre informazioni che Marta Grande fornisce. Di campi di filtrazione ha parlato un ministro di Kiev. I profughi ci sono ma sono aiutati dai russi, Kiev ne negava l'esistenza fino a pochi giorni fa. Passate sopra alle stragi di Odessa, Mariupol fino al bombardamento di Luhansk, con numerosi civili morti dilaniati. Ogni giorno quelli di Kiev bombardano i propri connazionali, nell'est, basterebbe andare a vedere, come fanno i giornalisti russi (e l'italiano Rocchelli), che infatti muoiono o vengono feriti o vengono arrestati e malmenati. Meglio stare a casa e leggere le veline del dipartimento di stato. Destra e sinistra in Italia, tutti zitti. Non meritate altro tempo perchè siete sordi e ciechi sapendo di esserlo. Le informazioni che alcuni lettori leggono (agenzie di stampa e articoli non allineati) le leggete anche voi, ma voi le ignorate. E tenete all'oscuro i vostri lettori che non hanno tempo di andarsele a cercare. Vi leggo e vi apprezzo da anni ma sull'Ukraina fate proprio schifo.

leo_polemico

Mar, 01/07/2014 - 22:49

Che figura! Quando si parla bisogna essere ben documentati e "certi" di ciò che si dice: in caso contrario meglio tacere. Siamo sicuri che l'on. Marta Grandi non sia stata tratta, forse volutamente, in inganno e quindi spinta alla figuraccia? E, in questo caso, chi è l'autore della "bravata"?

glucatnt73

Mer, 02/07/2014 - 08:45

Poverina, abbiate pietà di lei, in fin dei conti è solo una povera grillina; non bisogna infierire sui minorati.

giorgio solda'

Mer, 02/07/2014 - 08:57

Che tristezza l'intelligenza di questi pentastellati. Pero' hanno avuto 3 voti sulla rete. Che pena. Speriamo che il Popolo ITALIANO si risollevi, altrimenti la vedo dura. Viva l'Italia

nino47

Mer, 02/07/2014 - 10:45

Pirloni! siete dei pirloni! perche' solo dei pirloni come voi possono bersi tutto quello che i social network rIfIlano loro, ne'vi viene da pensare come mai certi filmini arrivano solo da una parte quella filorussa, e la bambina morta (filmato siriano) e il cannibale e mille altre coglionate mentre dall'altra non arriva una mazza! Non vi sorge un dubbio? pirloni, pirloni e pirloni! si deve a pirloni analoghi come voi sparsi in tutto ilmondo il successo dei propagandisti e degli agitatori di folle...e pensare che dei pirla simili siedano in parlamento e possano fare anche dei danni di relativa portata, fa venire i btividi!

L'Anonimo

Mar, 08/07/2014 - 00:08

Esimio giornalista Sergio Rame, la deputata Marta Grande avrà commesso una gaffe nella scelta della foto, tuttavia Lei, accentrando tutta la Sua attenzione esclusivamente su questo, opera disinformazione, poiché quanto affermato dalla deputata Marta Grande in merito alla “bassa macelleria in Ucraina” ha riscontri che prescindono lo scambio di una foto. In Ucraina stanno avendo luogo pulizia etnica e genocidio ai danni della minoranza russofona, ma, siccome il governo golpista di Kiev ha il consenso degli USA e della UE, allora tutto va bene, non succede nulla di grave o meglio ci si gira da un’altra parte. La deputata Marta Grande è disattenta, ma Lei, esimio giornalista, che cosa è? Vada piuttosto sul campo, e testimoni quello che accade in Ucraina senza attenersi al protocollo dell’informazione imposto dagli USA. Quello che fa non è giornalismo, ma propaganda e disinformazione.