Imu, più tasse su banche e benzina per la copertura della seconda rata

Il decreto del governo introduce subito il rincaro Ires per credito e assicurativi e dal 2015 il ritocco sulle accise carburanti

Pompa di benzina

Il governo cancella una tassa piazzando altri due balzelli. E a pagare saranni sempre gli italiani. Fra le coperture per la cancellazione della seconda rata dell'Imu l'esecutivo vuole aumentare al 128% per il 2013 e al 127% per il 2014 l'acconto Ires per banche e assicurazioni. Non solo. Nella bozza del decreto, di cui l’Ansa ha anticipato il contenuto, verrebbero anche aumentate le accise su carburanti a partire dal 2015 e sarebbe presente anche l’acconto sull’imposta del risparmio amministrato.

Per quanto riguarda le società il governo vuole aumentare gli acconti dell’imposta sull’Ires dal 100 al 101%. Sul fronte del risparmio amministrato, invece, "i soggetti che applicano l’imposta sostitutiva sono tenuti, entro il 16 dicembre di ciascun anno, al versamento di un importo, a titolo di acconto, pari al 100% dell’ammontare complessivo dei versamenti dovuti nei primi undici mesi del medesimo anno". Per quanto riguarda gli aumenti delle accise su benzina e gasoli, mirano a "determinare maggiori entrate nette non inferiori pari a 1.505 milioni di euro per l’anno 2015 ed a 42,2 milioni di euro per l’anno 2016". Un emendamento del governo, depositato in commissione a Palazzo Madama, prevede tuttavia un possibile aumento dell’aliquota dell’accisa sulla benzina e sulla benzina con piombo, nonchè sul gasolio usato come carburante, da gennaio 2017 a fine 2018 in modo tale da determinare maggiori entrate per 419 milioni di euro.

Il decreto prevede anche una norma interpretativa sugli acconti di Irpef e Ires nel caso in cui i contribuenti scelgano di fare il calcolo previsionale. Il decreto stabilisce, poi, che "l’importo versato non può essere inferiore al 100% dell’imposta che risulterà dovuta con la dichiarazione dei redditi". Questo si traduce in un mini-beneficio per le società che ora devono versare il 101% se scelgono il calcolo dell’acconto automatico, ma evita una sorta di prestito forzoso visto che "si tratta di un pagamento d’acconto fatto su previsioni di guadagni reali".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 22/11/2013 - 18:30

la sinistra CI RIPROVA! vuole le tasse, alla sinistra NON gli importa che il 40 % del commercio sta morendo e il restante è soffocato dalla crisi! costoro, pur di mantenere la casta con i privilegi e pensioni d'oro, hanno avuto la "bella" pensata di fare aumentare le tasse! eccoli qui! ma gli idioti comunisti come XGERICO, LUIGITIPISCIO, AMON credono di essere degli intelligenti: saltano proprio questo articolo e se ne fregano, l'importante è avere ragione, anche se sbagliano :-) CRETINI! CRETINI! CRETINI!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 22/11/2013 - 18:35

BENE BENE!! Ho appena dato istruzioni alla mia banca di trasferirmi dal 1ª Dicembre PV tutto quello che c'è in conto lasciando solo 100 Euro. Per la benzina non ho problemi perchè la uso solo per qualche giorno (con una smart che consuma poco) ogni due anni quando vengo in Italia. Saludos

Vigar

Ven, 22/11/2013 - 18:46

Ma tanto prima o poi dovremo tornare a votare....e se ne accorgeranno!

roberto78

Ven, 22/11/2013 - 18:50

tutte ste indiscrezioni stanno iniziando a scocciare... è inutile pubblicare tutti questi articoli quando poi nel giro di mezza giornata è già tutto smentito, cancellato e dimenticato. un serio consiglio alla redazione: fate filtro e sopratutto non cercate il facile consenso dei commentatori preannunciando iniziative che poi nella maggior parte dei casi non si concretizzano.

Massimo Bocci

Ven, 22/11/2013 - 18:51

Il solito giochino di REGIME delle tre carte da BARI COMUNISTI!!!!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 22/11/2013 - 19:07

LA PROSSIMA VOLTA VOTERETE SEMPRE PER CHI VI DIRANNO DI SCRIVERE ALTRIMENTI RITORNA BERLUSCONI E SARANNO GUAI PER I MASSONI EUROPEI ED I LORO ADEPTI, MONTI, LETTA, ALFANO, D'ALEMA, BINDI, CASINI ETC L'INGHILTERRA NON HA ADOTTATO L'EURO VI SIETE MAI CHIESTI PERCHE' ? ANDATE A INFORMARVI E MEDITATE, A CHE VI SERVE LA LAUREA ? PER APPENDERLA AL MURO.

Vigar

Ven, 22/11/2013 - 19:18

Napolitano é uno dei principali artefici di questa nostra tragedia. Grazie presidente di tutti i regali che ci hai fatto. Peccato che non tutti se ne rendono conto....GRAZIE!

lidi

Ven, 22/11/2013 - 19:23

e mi dica Vigar cosa pensa di votare? PDL che ha voluto a tutti i costi togliere una tassa senza proporre valide coperture o senza rimodellarla in modo tale da non creare scompensi o il PD che ,insieme al PDL, ( per chi se lo fosse scordato, sono al governo INSIEME) cerca coperture aumentando tasse e creando balzelli che non produrranno altro che ulteriore recessione.....( so già che qualcuno se ne uscirà dicendo che quelli del PDL che vogliono aumentare le tasse sono quelli del "nuovo centrodestra" e ora FI le potrà abbassarle......tutto questo non regge) saluti

OMINE

Ven, 22/11/2013 - 19:26

Questa è la prova del fuoco per Alfano, Lupi & C. Voglio proprio vedere se sono, come ha detto Alfano le sentinelle del popolo opponendosi a questo ennesimo sopruso rovesciando il tavolo o se accetteranno supinamente queste nuove tasse dimostrando così che sono solo dei quaquaraquà attaccati alla poltrona ottenuta non per meriti loro ma per gentile concessione di chi, oggi in difficoltà hanno abbandonato al proprio destino. Infine, ha ragione Vigar: prima o poi si tornerà a votare ....e se ne accorgeranno.

aredo

Ven, 22/11/2013 - 19:29

Forza Italia.. Berlusconi non devono votare questa porcata di Letta ed Alfano!

fedele50

Ven, 22/11/2013 - 19:32

E ci paghiamo pure un ministro detto il sacco in mano, io avrei fatto di meglio , solo che non mi chiamo sacco in mano e, non sono protetto dal napoletano.

Duka

Ven, 22/11/2013 - 19:39

Questa è davvero l'imbecillità fatta persona. Speriamo che questa volta i nostri camionisti non si facciano infinocchiare e finalmente scarichino tonnellate di letame a piazza montecitorio.

roliboni258

Ven, 22/11/2013 - 19:40

andiamo a votare in fretta cari cialtroni,vi siete venduti agli ermellini,siete intoccabili,ma non durera'

farcare

Ven, 22/11/2013 - 19:46

Alfano,Brunetta e tutti del PDL hanno sempre detto che saranno le sentinelle sulle tasse, hanno sempre detto di essere contro l'aumento delle tasse ( le accise sono una tassa ),altrimenti faranno cadere il governo. Staremo a vedere...

marco46

Ven, 22/11/2013 - 19:49

Le tasse sono un cane che si morde la coda, gira e rigira il cetriolo torna sempre in culo all'ortolano. La casta non molla neanche l'osso passato in candeggina.

pedrosa

Ven, 22/11/2013 - 20:16

@ mortimermose,abbiamo un governo di LARGHE INTESE, se non sa cosa significa , se lo faccia spiegare da qualcuno , che abbia almeno fatto la terza elementare, saluti.

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 22/11/2013 - 20:25

L'ennesima presa per il c... del governo letta. Le banche si rifaranno su di noi, le accise le pagheremo direttamente. Votate ancora la sinistra! ... E l'Italia va in rovina.

a.zoin

Ven, 22/11/2013 - 21:12

Quando dimezzano i loro stipendi e vengono loro tolte tutte le agevolazioni,come nel settore publico ??? È facile emanare tasse per la popolazione,la CASTA deve salire sino al cielo.

Ritratto di giuliocapilli

giuliocapilli

Ven, 22/11/2013 - 21:30

Gira e rigira il cetriolo sempre nel sedere dell'ortolano và!! Caro Vigar, anche se torneremo presto al voto, poi sceglieranno sempre loro chi deve governare. L'attuale e il secondo Governo non scelto dal popolo

Ritratto di unLuca

unLuca

Ven, 22/11/2013 - 22:08

Un oncologico augurio ............

Guido_

Ven, 22/11/2013 - 23:33

E adesso ve ne accorgete? Per abolire l'IMU (una tassa che esiste in tutti i paesi del mondo) bisognerà aumentare altre tasse o costi di servizi, castigando così le fasce più deboli. Non ci voleva una grande intelligenza per saperlo...

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 22/11/2013 - 23:45

Vediamo alle prossime elezioni!e dove scappano!chi li vota ancora i tassatori italiani cugini di quelli europei!siamo uno dei paesi con le tasse più alte al mondo!lo sapete?!bel record negativo!che si aggiunge a molti altri record negativi che l'Italia colleziona a partire dal 45 in poi

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 23/11/2013 - 00:06

Letta dichiara di non volere più gli "ayatollah" del rigore e delle tasse mentre sta per aumentare la benzina. Se accettiamo simili dichiarazioni senza fare nulla allora siamo impazziti anche noi come lui.

Gianca59

Sab, 23/11/2013 - 00:42

Una tassa back to back con un' altra: sarebbe un bel risultato, complimenti ai nostri governanti del c.....

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 23/11/2013 - 01:02

Dicono : "si tratta di un pagamento d’acconto fatto su previsioni di guadagni reali". "Acconto" del 100% ? Previsione del reale ? Questi sono veramente una manica di deficienti ipodotati.

NON RASSEGNATO

Sab, 23/11/2013 - 07:10

Così fregano me che la casa non ce l'ho.Meglio che questo governo cada.Cosa devo poi coprire? i soldi che si arraffano?

Ritratto di dbell56

dbell56

Sab, 23/11/2013 - 08:13

Ecco la risposta a chi pensa che questo governicchio di buroeconomisti fallito realizzerà la spending rewiew! Comunque per ripararmi dalle accise venderò la macchina, ormai diventata un bene di lusso. Tra carburanti vari, manutenzioni previste ed impreviste, imposte e tasse ed assicurazione una medio piccola come la Punto o la Polo ti viene a costare oltre tremila euro all'anno. Mi chiedo come facciano certe persone a potersi permettere BMW, Mercedes, Audi, Jaguar, Range Rover e Mini, insomma, quanto devono guadagnare al mese perchè si presume, che oltre alla macchina di lusso, abbiano pure case di lusso e quant'altro dello stesso livello!

LAMBRO

Sab, 23/11/2013 - 11:29

CONTINUA LA SUBDOLA OPERAZIONE VESSATORIA DI SACCOMANNI CHE : O NON SA COSA FARE O E' SUCCUBE DEI FORCAIOLI DELLA SINISTRA!! I BUROCRATI DELLE RAGIONERIE IDEOLOGICALIZZATE LO PILOTANO SULLA TASSAZIONE A TRANELLO INCURANTI DEI LAVORATORI E DELLE FAMIGLIE. QUANDO LO MANDATE A CASA?

Ritratto di kinowa

kinowa

Sab, 23/11/2013 - 12:33

Letta e company si vantano di non aver messo tasse agli Italiani... e le accise. allora? Come direbbero a Napoli volete le accise, allora avita murì ACCISE !!!!!!