Ingroia in tribunale

L'ex procuratore aggiunto di Palermo ha insultato il partito in un articolo sul Fatto e nel suo libro "Io so"

Forza Italia nata da un patto con la mafia? Approda in tribunale la causa promossa dai lettori del Giornale contro l'ex magistrato Antonio Ingroia sulla nascita del movimento politico. Causa 2134, iscritta presso il Tribunale di Roma con udienza prevista ai primi di gennaio. L'avvocato reggiano Liborio Cataliotti ha dovuto faticare non poco per iscrivere a ruolo la causa: «Dal Guatemala a Palermo passando per la Val d'Aosta – racconta l'avvocato al Giornale – Ingroia in questo anno è stato dappertutto. Non è stato facile perché la giurisprudenza ha delle disposizioni precise per le cause contro i magistrati». Ma adesso, dopo la fallimentare esperienza politica e il flop elettorale, Ingroia non è più magistrato. «Così abbiamo potuto iscrivere la causa a Roma che è il luogo dove l'accusa di Ingroia ha avuto la maggior enfasi e dunque il maggior danno».

Qual è l'oggetto del contendere? Il 29 novembre 2012 in un articolo sul Fatto quotidiano l'allora pm presentava, in un articolo, un capitolo del suo libro «Io so» una tesi choc, ma ampiamente smentita dalle indagini: «Forza Italia è nata da interessi di Cosa nostra con dell'Utri». Un'accusa infamante, che fece sobbalzare in pochi giorni migliaia di simpatizzanti azzurri, di ex dirigenti, di parlamentari eletti nelle fila del movimento politico che rivoluzionò la politica nel '94 con la discesa in campo di Silvio Berlusconi. Ma c'è di più: Ingroia aveva anche sostenuto che tutta la produzione legislativa successiva di Forza Italia nasceva con questo scopo. «Preconcetti assurdi e infamanti nei confronti degli oltre 8.500 simpatizzanti che hanno spontaneamente protestato e aderito ala causa civile diventando de facto i primi supporter della nuova Forza Italia di imminente rinascita», insiste Cataliotti che spiega come Ingroia abbia ammesso egli stesso come quella tesi non fosse sostenuta da nulla. «Sconfessata da indagini e inchieste: la magistratura non ha mai trovato nulla di nulla a favore di questa accusa, Ingroia ne era consapevole in quell'articolo, ma era fermo nel ribadire che si trattava comunque di una verità storica anche se sconfessata dalle indagini».

Ingroia dovrà così comparire davanti al giudice e produrre le prove di quelle affermazioni mentre il giudice fisserà i termini per le richieste istruttorie delle parti. Nel procedimento resterà sub judice soltanto il primo aspetto, cioè l'accusa della nascita favorita da un patto con Cosa nostra perché il procedimento a carico di dell'Utri dalla Cassazione alla Corte d'Appello è ancora in atto. La seconda accusa, quella della produzione legislativa influenzata dai pizzini di picciotti e boss invece andrà avanti più spedita. In caso di condanna Cataliotti ha detto di aver lasciato una richiesta indeterminata di risarcimento: «Che comunque andrà devoluta in beneficenza».

Commenti

Apophis

Sab, 24/08/2013 - 15:56

bene, la legge è uguale per tutti, come il sederino infiammato. Facciamo sentire queste persone normali. Babbeopoli di sinistra...., ora che dite, facciamo processare un ex-magistrato?. Tanto vi veniamo a prendere. Smile.

simsim

Sab, 24/08/2013 - 15:57

Stupidi, vincerà!!! ma cosa vi fate!!

SCONCERTATO

Sab, 24/08/2013 - 15:57

Il partito piu amato dalla mafia .. o non é vero?

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 24/08/2013 - 15:58

la vittoria di altri giornali silvio condannato

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 24/08/2013 - 15:58

Avrà il mio voto. Non si può zittire la libertà di espressione.

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Sab, 24/08/2013 - 16:00

La vendetta. La crociata senza fine del cavaliere Don Chisciotte. Parlando di mafia e Dell'Utri qualcosa torna alla mente, da wikipedia : Il 25 marzo 2013 la terza sezione della corte di Appello di Palermo ha condannato Dell'Utri in secondo grado di giudizio con pena di 7 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa. La sentenza[2] considera Marcello Dell'Utri il tramite intermediario tra Mafia e Silvio Berlusconi. Dell'Utri, stretto collaboratore di Silvio Berlusconi sin dagli anni settanta, socio in Publitalia '80 e dirigente Fininvest, nel 1993 fondò con lui Forza Italia.

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Sab, 24/08/2013 - 16:04

La sua è diffamazione: Forza Italia è meglio della mafia

minestrone

Sab, 24/08/2013 - 16:05

Vittoria de che ?Ma chi se ne frega di cosa fa eccitare i bananas!

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Sab, 24/08/2013 - 16:10

E quando potremo avere la soddisfazione vedere in tribunale anche esposito, oggi ancor più ricercato di quanto lo fosse mai stato ingroia!.

g-perri

Sab, 24/08/2013 - 16:12

Ovviamente, dei magistrati che si dovranno occupare del caso Ingroia, il popolo ricorrente ha diritto di conoscere anche le loro "analisi del sangue". La trasparenza è necessaria in quanto essendo i ricorrenti parte offesa, non possono correre il rischio di non ottenere giustizia per mano di qualche magistrato amico e/o sodale con l'ex magistrato Ingroia.

Duka

Sab, 24/08/2013 - 16:13

Gli auguro la galera ma da scontare in Nicaragua, la strada già la conosce. GRANDISSIMO CAFONE

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 24/08/2013 - 16:14

Non c'è verso, non è una malattia...è un tumore...Quindi non siete uomini (come sostengo da sempre): siete metastasi...E.A.

gigi0000

Sab, 24/08/2013 - 16:20

Insieme ai cialtroni della magistratura e della politica, vorremmo vedere anche tutti i SINISTRI BUFFONI, che tra queste pagine insultano sempre e comunque Berlusconi e tutti coloro che la pensano diversamente da loro. Essi, nella loro immensa ignoranza, forse non conoscono le conseguenze del reato di diffamazione. Sarebbe ora di ricordarle loro con una serie di denunce, vista l'inerzia dei magistrati, che dovrebbero agire d'ufficio.

agosvac

Sab, 24/08/2013 - 16:24

Egregio simsim, lei, probabilmente, si fa di coca, noi ci facciamo di giustizia, sono cose diverse che lei non può capire! Magari ha ragione e vincerà lui, però intanto ci abbiamo provato.Non tutti i magistrati sono di sinistra, ancora ce ne sono di onesti che fanno il loro lavoro seriamente e con coscienza!!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 24/08/2013 - 16:25

Una domanda ai non ipocriti. Se Il Giornale dovesse perdere questa causa promossa, aggiungerà qualcosa al suo titolo? Il giornale dei dell'Utri? Non intendo offendere nessuno, semplice curiosità.

agosvac

Sab, 24/08/2013 - 16:26

Egregio sconcertato, se lei con partito più amato dalla mafia intende la magistratura, io questo dubbio l'ho sempre avuto!!!

gedeone@libero.it

Sab, 24/08/2013 - 16:28

luigipiso, povero impiegatuccio statale, povero, misero intrallazzatore, lo sappiamo, lo sappiamo che avrà il suo voto, come in buon numero crediamo di sapere che gli ha fatto anche da galoppino alle ultime elezioni. Qualcuno in questo sito ha anche affermato, senza essere stato minimamente da lei smentito, che "ha procurato voti della camorra ad un partito politico". Provi a pensare a quale categoria di uomini l'assegnerebbe il compianto Sciascia...

comase

Sab, 24/08/2013 - 16:32

Questo bisogna fucilarlo senzaprocesso

Francesca da roma

Sab, 24/08/2013 - 16:32

Non possiamo far processare anche la kyenge per dichiarazioni lesive della dignità del popolo italiano?

Ritratto di enzo33

enzo33

Sab, 24/08/2013 - 16:32

Quando scrissi che questo pseudo magistrato erano soltanto uno dei proverbiali: Agenti dormienti!!!

agosvac

Sab, 24/08/2013 - 16:32

Egregio kasparov77, ma lei ancora crede alle corbellerie di wikipedia? Non lo sa che è un sito che si aggiorna continuamente con le scemenze del web??? Se lei dice una cretinata, viene immediatamente recepita da wikipedia. Non c'è nessun filtro sulla veridicità di quanto detto. In parole povere wikipedia è ancora più cretina di voi sinistroidi!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 24/08/2013 - 16:32

CHISSA' SE LA GIUSTIZIA E' VERAMENTE UGUALE PER TUTTI, COME DICONO I COMUNISTI...O CI SARA' QUALCHE ECCEZIONE.

godot_mi

Sab, 24/08/2013 - 16:33

probabilmente grazie a questo processo usciranno degli scheletri dell'armadio del pregiudicato di arcore....molto bene!!!

xgerico

Sab, 24/08/2013 - 16:34

Il giudice sarà sicuramente Esposito!

Massimo

Sab, 24/08/2013 - 16:34

Sarebbe una vittoria se a giudicare non fosse un suo compare con la toga. Così è una vittoria di Pirro ...

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Sab, 24/08/2013 - 16:34

***Processare un tal sinistro individuo così insignificante, tranne che per gli idioti beceri sinistri falliti, è come masticare l'acqua di fogna. Non serve a niente se non per far parlare LO STERKO UMANO CHE LO SOSTIENE CONDIVIDENDONE L'ODIO. Robetta da miserabili come i loro capi kommunistoidi quali pederasti, ubriakoni della "bettola ber-sani", manettari ignoranti strafottenti e bifolki coltivatori di "finokki e di Karciofi", comici skoppiati in toto per colpa della "biancaneve Assunta" e tutti i "kompagni di merende" che coglionano il sinistro fallito.****

tudai53

Sab, 24/08/2013 - 16:34

Ingroia ha pienamente ragione!

xgerico

Sab, 24/08/2013 - 16:37

Che bello sarà quando Ingroia chiamerà alla testimonianza gli 8.500 che l'hanno denunciato!

coccolino

Sab, 24/08/2013 - 16:38

OGNI TANTO, TANTO TANTO, UNA PICCOLA SODDISFAZIONE...

agosvac

Sab, 24/08/2013 - 16:38

Egregio carlito brigante, forse voleva dire che è "peggio" della mafia visto le sue convinzioni. Però, visto che in fondo lei sa benisssimo che non è così, ha detto "meglio".Voi sinistroidi fate un gran parlare dei lapsus freudiani. Questo è uno di quelli.

agosvac

Sab, 24/08/2013 - 16:41

Egregio minestrone, noi bananas siamo gente strana, noi ci eccitiamo per la giustizia. Voi sinistroidi invece vi eccitate per l'ingiustizia. Chissà chi è più pervertito!!!!!

Accademico

Sab, 24/08/2013 - 16:42

Tempi duri per taluni magistrati. In questi ultimi giorni, sul conto di costoro, ne stiamo sentendo di tutti i colori. Mai avremmo pensato che nella Magistratura vi fossero anche elementi di tale profilo.

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Sab, 24/08/2013 - 16:45

@agosvac, non perda tempo con lo scacchista, ormai lo battono tutti...

Charles buk

Sab, 24/08/2013 - 16:46

Certo che dev'essere difficile fare il giornalista su il giornale. Ancora devono giudicare ingroia e già è sugli scudi. Un'altro è già condannato in via definitiva ed è una vittima. Eppure anche ingroia ha l'appoggio di qualche centinaio di migliaia di elettori. Mi sembra il giochetto a chi ce l'ha più lungo. Boh, contenti voi

Ritratto di depil

depil

Sab, 24/08/2013 - 16:47

nessuna toga condannerà questo farabutto amico e oltre di numerosi mafiosi da Ciancinimo ai ... sapete bene chi. Lui i mafiosi li teneva anche al suo servizio nella Procura da dove delinqueva.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 24/08/2013 - 16:48

@gedeone@libero.it la tua libertà di parola vale quanto quella di Ingroia, solo che lui è intelligente. Chi dovrei smentire io? Un imbecille? E' lui che deve denunciarmi per le accuse fatte. Sono impiegatuccio statale, ma non povero. Non esageriamo ora, ieri qualcuno ha citato Russell, oggi Sciascia. Vi credete intellettualmente colti come quelli di sinistra? E va bene scherzare, ma dire grandi fesserie fa oltrepassare la comicità cafonesca. Su, avanti, la prossima volta citi Giampaolo Pansa che è alla sua portata.

Accademico

Sab, 24/08/2013 - 16:48

Emblematica, nella foto, l'autocarezza alle nari che l'Ingroia si dà col dito medio. Dai e dai, doveva pur succedere. Maurizio Crozza di questo personaggio ci aveva detto quasi tutto. E noi, felloni, che credevamo che il grande comico scherzasse!

Ritratto di gianluca1961

gianluca1961

Sab, 24/08/2013 - 16:48

siete sconcertanti.. i sinistri che non han coraggio di ricevere critiche alle loro demenze scrivono in modo da non far capire a cosa alludono quelli che fan pensieri un poco più lunghi, pur non avendo nulla di serio da dire, mugugnano incomprensibili anatemi.. ma andatye a leggere l'unità, fin che c'è, sostenetela voi perchè epifani non paga gli stipendi arretrati

a_zotti52@virgi...

Sab, 24/08/2013 - 16:49

basta leggere in Wikipedia la storia della Banca Rasini in Milano, quella che ha finanziato a profusione il sig Berlusconi nelle sue avventure immobiliari ebbene sempre da Wikipedia si legge che in quella stessa banca avevano i conti correnti dei capo mafia del calibro di Reina etc; questo non significa che Berlusconi fosse colluso con la mafia ma come ha detto lo scomparso Andreotti" a pensar male si fa poecato ma spesso ci si indovina" Pubblicare prego se siete un giornale democratico e liberale.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Sab, 24/08/2013 - 16:50

Garantisti con i delinquenti, giustizialisti coi magistrati. Peggio dei terroristi siete.

Ritratto di woman

woman

Sab, 24/08/2013 - 16:52

Forza Italia forse questa volta vincerà la causa ma non perché le toghe di sinistra facciano finalmente giustizia, ma solo perché quel magistrato ha dato fastidio nell'inchiesta stato-mafia (l'unica giusta che aveva avviato)-

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Sab, 24/08/2013 - 16:53

Suggerisco allora di fare causa alla memoria di Borsellino, visto che in un’intervista alla tv francese ovviamente censurata in Italia (ma rintracciabile su youtube) cito’ il vostro amato pregiudicato come anello di collegamento tra mafia e imprenditoria del nord.

topogigio100

Sab, 24/08/2013 - 16:54

SINISTROIDI SPIEGATEMI COME MAI DE BENEDETTI HA CHIESTO LA CITTADINANZA SVIZZERA !! O VI SI CHIUDE LA BOCCA IN AUTOMATICO? A SI VERO HAHAH L HA CHIESTA PER COMPRARE COCCOLATA SVIZZERA A TONNELLATE HAHAHAHHAHA

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Sab, 24/08/2013 - 16:55

Felicissimo per questo tipo che si è nutrito del nostro sudore per anni, anche se sarà un privilegiato, i suoi compari di MD lo assolveranno.

battistafesta

Sab, 24/08/2013 - 16:56

Semmai vincerete questa causa, vi consiglio di non devolvere quanto riceverete in beneficenza. Accantonatelo. Vi servirà, in piccola parte, a pagare quanto dovrete al Giudice Esposito, nelle varie cause che vi ha intentato/vi intenterà.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Sab, 24/08/2013 - 16:58

Ennesimo esempio di giornalismo padronale. Sarebbe come se Repubblica intentasse causa contro qualcuno accusato di aver offeso il Pd.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 24/08/2013 - 16:59

@alenovelli, cioè come dice Depil sono peggio dei magistrati? Secondo me questi fanno solo ridere :)

Ritratto di lettore57

lettore57

Sab, 24/08/2013 - 17:00

a noi fanno eccitare i commenti dei mononeuroni di quei personaggi che, solo grazie a Basaglia e alla democrazia di questo forum, possono scrivere le loro abitui str....te

Fracescodel

Sab, 24/08/2013 - 17:20

Bene, in galera! Questa e' una guerra vera e propria; stiamo subendo un colpo di stato! E' ora che iniziamo a difenderci e contrattaccare. Se c'e' bisogno anche a muso duro in ogni frangente. L'Italia sta subendo un'attacco internazionale, la nostra economia stuprata, la nostra sovranita' derubata, le famiglie penalizzate, affamate, disdegnate, la classe media colpita duramente volutamente, le piccole medie imprese annientate.....Ora dobbiamo fare cerchio attorno a Berlusconi e gli altri borghesi patriotici e attaccare i TRADITORI. Bisogna stanare e processare i vari Politici, Magistrati, Ricchoni nostrani che hanno tradito l'Italia per favorire poteri fortemente plutocratici. Ingroia sara' il primo, ora avanti con Esposito, ma anche Napolitano e Monti vanno processati, seguendo la denuncia fatta dall'avvocato Paola Musu! Riprendiamoci il paese; ne abbiamo ancora le forze. Proteggiamo Caprotti, Berlusconi, Natuzzi, Dolce & Gabbana dagli attacchi. Usciamo dall'EU e dall'EURO...mai un'alleanza e' stata tanto dannosa per un paese...ci hanno stuprato e disdegnato. Bisogna ripudiare il debito pubblico verso gli istututi bancari, nazionalizzare BankItalia e le banche che la controllano; arrestare i banchieri come e' stato fatto in Islansa, per cospirazione di colpo di stato ed eversione della democrazia.

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 24/08/2013 - 17:26

luigipiso: non avevamo dubbi!!!

GilbertoVR

Sab, 24/08/2013 - 17:32

Tutto lascia supporre che stavolta Ingroia vincerà.

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 24/08/2013 - 17:34

Kasparov77: bravo, continui a credere a wikipedia e casomai anche al fatto quotidiano.

Ritratto di Zione

Zione

Sab, 24/08/2013 - 17:34

Adesso grazie a Dio, questo vile CIALTRONACCIO (o chi lo Manovra ...) dovrà pagare pure un Giusto Indennizzo (basteranno 500.000 Euro a testa?) a tutte le brave Persone che ha ignobilmente OFFESO, colla sua Eccelsa Scemenza (e col supplemento di Carognaggine per le losche manipolazioni di Falsi pentiti). --- Purtroppo il pesce PUZZA dalla testa; e fino a quando non si elimina l'immondo e oligarchico Giudiciume POLITICO dalla sofferente Società e dalla (ad esso) sottoposta Magistratura, non potrà mai esserci una vera Democrazia; che poggia esclusivamente su due essenziali pilastri che sono la GIUSTIZIA e la Libertà.

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 24/08/2013 - 17:39

xgerico: lei non ha ancora capito che quegli 8500 si sono sentiti diffamati dal pseudo ex magistrato per quello che ha detto e scritto. non credo che possano essere chiamati a testimoniare.

giovanni PERINCIOLO

Sab, 24/08/2013 - 17:43

Parliamo di contentino! visto la magistratura che abbiamo di fronte aspetterei a cantare vittoria a bocce ferme!

titina

Sab, 24/08/2013 - 17:47

Per gli italiani ci sarà vittoria quando nei partiti ci sarà pulizia di persone corrotte. Speriamo che ogni partito le faccia bene. E non riempiamo i tribunali di processi non importanti!!!

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 24/08/2013 - 17:48

luigipiso: ma lei i libri di Pansa li ha mai letti? no? cominci ora, ma si ricordi che quello che vi è scritto è tutto documentato nero si bianco e non come il suo pupillo ex magistrato che lei voterà e che di prove ne ha portate quante ne portavano gli altri suoi compari falliti: de magistris, di pietro e woodcock. Ha votato anche per quelli? vista la sua grande intelligenza da sinistroide credo di si. Ossequi.

mastra.20

Sab, 24/08/2013 - 17:49

per questo SIGNORE per i suoi FANS , non avrei sprecato neanche la carta igienica...

m.nanni

Sab, 24/08/2013 - 17:52

Portiamo in tribunale anche Esposito.

J.J.R

Sab, 24/08/2013 - 17:56

lettore57: quindi ti ecciti auto-leggendoti?

makeng

Sab, 24/08/2013 - 18:03

per luigipiso e tutti gli altri sinistronzi: la condanna di berlusconi è la vostra fine politica. Inutile cercare di far "dimenticare" il berlusca al popolo che l'ha votato . Con questa infamia di condanna vi siete scavati la fossa della credibilità politica e morale. Ormai anche i sassi hanno capito chi SONO I VERI MAFIOSI E LADRI IN ITALIA! I SINISTRONZI E I LORO AFFILIANTI DI MAGISTRATURA DEMOCRATICA!

Settimio.De.Lillo

Sab, 24/08/2013 - 18:10

Per luigipiso:La domanda la faccia agli ipocriti come lei. Scommetto che i frequenti commenti che invia li partorisce sul posto di lavoro, tanto paga paganini(cioè tutti gli italiani)Il compianto TOTO' diceva: MA MI FACCI IL PIACERE !)

GINO D´ALCAMO

Sab, 24/08/2013 - 18:10

La notizia e´ ottima. Perche´ sará un´occasione per fare chiarezza sulla storia italiana. E ho il fondato sospetto che le persone benintenzionate che hanno firmato questa accusa, si dovranno ricredere. Penso proprio che Ingoia abbia molte evidenze e molte carte in mano.

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 24/08/2013 - 18:27

Qualcuno che viva in Italia pensa veramente che gli faranno qualcosa? Maperpiacere...

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Sab, 24/08/2013 - 19:25

speriamo sia la prima di una lunga serie di denunce da parte degli italiani. Io mi batto affinché si denunci chiunque dia di razzista a un italiano, con tutti i soldi profusi per accoglienza, sanità, pensioni ai parenti dei lavoratori extracomunitari ecc., chiunque dia di razzista al popolo italiano merita di essere denunciato!

kami

Sab, 24/08/2013 - 19:58

Ma sì, un buffetto e via..

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 24/08/2013 - 20:02

Con quel ditino medio teso che vuole significare l'Ingroia, che se ne fotte anche del tribunale, visto che è cosa sua, una sua creatura e che nulla può temere? Lo sappiamo da lunga pezza, carissimo. Sappiamo che la cosiddetta giustizia in Italia è cosa sua, dei suoi colleghi e della sinistra tutta, di cui siete il braccio armato. Al di fuori di voi, gli altri sono costretti a subire le vostre angherie, spacciate per giustizia e sentenze. Sì, come quelle subite e che subisce il nemico, leader del centro-destra, Silvio Berlusconi. Ma fino a quando durerà? Prima o poi ci sarà pure il "redde rationem", qualche giudice a Berlino ricomparirà.

paomoto

Sab, 24/08/2013 - 20:08

Figuriamoci una condanna: si tratta della magistratura nostrana.

rafleone

Sab, 24/08/2013 - 20:17

A TUTTI I MICROCEFALI DI SINISTRA: DA VENTI ANNI SCHIUMATE RABBIA X I SUCCESSI DI SILVIO. NON SARA' UNA SENTENZA FASULLA A FERMARLO. TREMATE....

janry 45

Sab, 24/08/2013 - 20:31

Zecche,il PDL è vantaggio nei sondaggi.Attenti al fegato.

CALISESI MAURO

Sab, 24/08/2013 - 20:59

Zotti52@ ha visto che il suo commento lo hanno pubblicato? e sono contento di questo. Se io inviassi i miei commenti al de bortolaz il cestino sarebbe pieno. Domani voglio farmi del male andro' a visitare un amico di sinistra che alla nazione ( in termini di soldoni e altro ) ha dato un 10% di quel che ho dato io ( e non do piu' )per sentirmi dal vero le fregnacce di cui e' stato imbottito il suo cervello vuoto naturalmente e mi parlera' pure lui del famoso magistrato che dovrebbe essere super partes e invece non lo e'. Tornando al suo commento se il Berlusconi e' colpevole di connivenza con la malavita vada punito, se invece viene attaccato per eliminarlo dalla politica saro' per la prima volta con lui. Se e' intelligente molla e lascia il posto a Tosi ( vediamo cosa si trovera' sulla sua persona ). Speriamo sia cosi. Ingroia puo andare dove vuole valore 0.

Ritratto di bussirino

bussirino

Sab, 24/08/2013 - 21:16

I troppi accolturati, a furia di leggere quello che trovano scritto da altri, non sanno che anche "il bel tacer non fu mai scritto" ma non per questo lo si deve ignorare. Quindi anche gli intoccabili possono, prima o poi, essere raggiunti dalle leggi e pagare per il danno causato ad altrui. cesare da fiorenzuola

caronte37

Dom, 25/08/2013 - 07:36

Vittoria? Mah, aspettiamo....cane non mangia cane....

mastra.20

Dom, 25/08/2013 - 09:26

per questo signore, neanche la carta igienica avrei speso,,,,,,

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 25/08/2013 - 10:13

Gia' assolto, il fascicolo sara' archiviato.

chinawa58

Dom, 25/08/2013 - 10:39

Xbattistafesta sei convinto di quello che scrivi,se credi il quello che asserisci dimostra ancora di più la convinzione,che tutta la vicenda sulla sentenza ha dei lati molto oscuri,il problema se mai è un'altro non credi che con tutte le testimonianze e per giunta l'intervista al Mattino della quale nessuno sà ancora tutta la registrazione integrale tu credi ancora che Esposito sia propenso a indire un procedimento risarcitorio,allora in questo caso dovrebbero fare tutti quelli compreso Berlusconi,che viene inquisito su registrazioni di telefonate,non è che le due cose siano tanto diverse,inoltre quanto soldi in risarcimento dovrebbe chiedere Berlusconi per aver violato la sua privacy,compreso il signor Ingroia tirandolo in ballo nella causa Dell'Utri con il pentito Spatuzza e Ciancimino J.Rivelatesi una grande bufala e s'è visto dove si trova Ciancimino.

nonmi2011

Dom, 25/08/2013 - 11:21

E quando il tribunale confermerà quello che tutti in sicilia sanno e che cioè i voti della mafia sono andati, tutti e sistematicamente, dalla DC a forza italia, i poveri bananas diranno che i giudici sono comunisti. Tutto già scritto.

gedeone@libero.it

Dom, 25/08/2013 - 15:59

#luigipiso, Questa è davvero bella, vogliamo chiamarla "la nuova morale secondo luigipiso"? Dunque, ricapitolando, secondo lei se uno, pubblicamente, mi chiama ladro ed io non lo sono, non sono io che devo smentirlo in qualsiasi modo per tutelare la mia onorabilità, ma è l'accusatore che deve denunciarmi. Temo che la verità caro signore sia quella che non può smentire un bel niente perché il blogger che ha scritto che lei "alle ultime elezioni ha procurato voti della camorra ad un partito politico" probabilmente la conosce molto bene!