L'idea di Berlusconi:"Con Alfano premierio andrei all'economia"

Il Cavaliere parla ai gruppi parlamentari del Pdl: "Potrei fare il ministro dell'Economia e Alfano il premier". E sull'ipotesi delle liste civiche mette le mani avanti

Qualche giorno fa aveva detto di essere ancora lui il leader dei moderati. Il "ritorno in campo" del Cavaliere si è materializzato così, all'improvviso, mettendo a tacere le voci di chi lo voleva ormai relegato al ruolo di pensionato della politica, o padre nobile del partito che dir si voglia. Oggi Berlusconi, incontrando i gruppi parlamentari del Pdl, ha detto di essere pronto anche a un impegno diretto al governo. Ma non necessariamente come premier. "Potrei fare il ministro dell’Economia e Angelino (Alfano, ndr) il premier". Precisando poi che resta sempre a disposizione, pronto a fare la sua parte.

E Bersani subito lo attacca

Pier Luigi Bersani ha ironizzato sulla disponibilità di Berlusconi a far parte di un governo Alfano: "Spero che in Europa non leggano che Berlusconi vuol fare il ministro dell’Economia...".

Il Cav e la campagna elettorale

Chi pensa che il Pdl ormai sia una valle di lacrime dovrà ricredersi. Berlusconi è convinto di potersi giocare le proprie carte e non è affatto preoccupato per il futuro. C'è la possibilità di fare una campagna elettorale forte, con argomenti validi e in grado di ottenere un forte consenso da parte degli italiani. E' questo, in buona sintesi, ciò che il Cavaliere ha detto incontrando i gruppi parlamentari del Pdl.

C'è un dato molto importante che Berlusconi comunica ai suoi parlamentari. E' l'indice di gradimento degli elettori del Pdl nei confronti del governo Monti: il 78% non è in sintonia con il sostegno del partito all'esecutivo del Professore. La percentuale emerge da tre focus group, citati dal Cavaliere, fatti al Nord, al Centro e al Sud. Si evince la forte inquietudine degli elettori del centrodestra. Ma non c’è un solo elettore che non si sia detto pronto a ridare il suo voto al Pdl qualora ci fossero candidati e un programma convicente. Ed è proprio su questo che Berlusconi vuole puntare. 

Niente arlecchinate

Quanto al futuro schieramento politico, cioè alla lista (o alle liste) con cui presentarsi al giudizio degli elettori, Berlusconi non si sbilancia. Ma da quanto trapela pare che il Cavaliere abbia detto di non aver mai dato il proprio assenso ad alcuna lista civica. In passato erano circolati molti nomi: pensionati, responsabili, animalisti, Sgarbi, ecc. Il Cavaliere, però, è dell'avviso che sia meglio evitare "arlecchinate" che potrebbero disorientare gli elettori. A questo punto resta solo da capire quale sarà il nuovo soggetto politico-contenitore che prenderà il posto del Pdl. Ma l'impressione è che molto presto lo sapremo.

 

Commenti

spillo

Mar, 26/06/2012 - 18:10

il problema non è solo quale sia il programma elettorale. Il vero problema è attuarlo Berlusconi non ha fatto le riforme che aveva promesso , non importa per colpa di chi, il fatto è che non è riuscito. Purtroppo non vedo alternative

Censore71

Mar, 26/06/2012 - 18:23

Come si fa a non dar ragione a Bersani. Non è una questione politica: se uno ha ragione ha ragione. Berlusconi dopo aver governato 10 anni, essere riuscito a disastrare questo paese portandolo ad un passo dal baratro del fallimento finanziario adesso vuol fare il ministro dell'economia. Due possibilità: alzaimer oppure un colpo di sole.

ciaciaron

Mar, 26/06/2012 - 18:28

La tenerezza che mi ispira il personaggio mi porta a pensare che siate voi giornalisti che riportate parole che non ha mai pronunciato. Diversamente dovrei pensare che il nostro arzillo vecchietto non è più quello di una volta. Una decina di giorni fa voleva andare al Quirinale, la settimana scorsa aveva in mente la lista con l'ebetino di Firenze, due giorni fa voleva tornare in campo e chiedeva il 51%, oggi si accontenta del ministero dell'economia (lui, che scambia le lire con gli euro!). La situazione del PDL oggi mi ricorda quel film di Fantozzi dove il pilota dell'aereo era uno scimpanzè.

scipione

Mar, 26/06/2012 - 18:26

Preferirei che ti candidassi a Primo Ministro,ma va bene anche Ministro dell'Economia.Basta che cisei altrimenti non si battono Berasanof disco rotto e Casinista traditore e i COMUNISTI IN GENERE.

Censore71

Mar, 26/06/2012 - 18:40

Non so se è più comico o più tragico. Forse dovrebbe andare ai giardinetti con i nipoti. Farebbe una figura migliore. Dopo aver portato l'Italia sull'orlo del burrone del fallimento finanziario (mentre lui faceva le festicciole) ed averci appioppato il governo Monti, crede ancora che ci siano dei fessacchiotti che lo possano seguire. Dopo 18 anni di promesse e 10 anni di governo, esiste ancora qualche fessacchiotto che crede a quest'uomo e che lo rivoterebbe? Non credo che esista uno tanto idiota.

Tiz

Mar, 26/06/2012 - 19:03

Gli elettori di centrodestra aspettano docilmente che Silvio decida cosa fare. Tanto devono solo fare una X dove dice lui.

mariorivamr

Mar, 26/06/2012 - 19:26

Va bè, una pirhate al giorno gliel'ha ordinata il dottore. Domani smentirà, dopodomani dirà che vuole fare il Papa, fra quattro giorni il CT della Nazionale …

duball

Mar, 26/06/2012 - 19:37

vedi spillo sei incorso nell'errore di molti(italiani senza memoria); il problema vero, e' che le riforme erano state fatte,ma una campagna infame e l'idiozia della gente le hanno cancellate (referendum costituzionale del 2006).Tu cosa avevi votato ?

duball

Mar, 26/06/2012 - 19:48

ma com'e' che i commenti dei diversamente intelligenti di sx hanno una corsia preferenziale? ci sono quinte colonne in redazione?

xywzwyx

Mar, 26/06/2012 - 19:56

I grandi campioni sono anche quelli che capiscono quando è venuta l'ora di appendere le scarpette al chiodo

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 26/06/2012 - 19:48

A parte il fatto che Berlusconi di economia capisce 100.000 volte di più di Bersani, il problema dell'Italia, repetita iuvant, è che in questo paese c'è ANCORA un 40% di comunisti. Cuba, Venezuela e Italia. Non ci salviamo, è impossibile. Il problema sono i compagni, non lo spread.

giottin

Mar, 26/06/2012 - 19:50

#6 tiz. E voi dove la fareste la x? Se non ci fosse più la falce e martello sareste rovinati, siete gli unici che quando c'era ancora berlinguer, nell'ultima tribuna politica faceva vedere la piastrella con il simbolo per paura che non foste capaci a leggere. Va ciapà i ratt, buffun!!!!

antiquark

Mar, 26/06/2012 - 20:08

Cavaliere, non si esponga di nuovo ad una massa di de....nti Non vorrei tornare a vedere i nostri onorevoli parlamentari ex magistrati, che si sbracciano nel segno dell'ombrello di fronte alle TV mondiali. Sembriamo veramente un paese del terzo mondo, vuol dire che spaghetti e mandolino non sono finiti. Tanto la crisi si risolve solo uscendo dall'Europa e tornando ad essere un paese laborioso

Nadina

Mar, 26/06/2012 - 20:09

Io sono autenticamente di destra e Berlusconi è uno squallido ometto che ha diffuso una cultura che ha fatto scempio di tutti i valori nazionali. Spero proprio che la Merkel non faccia fare gli eurobonds così questa italia di menta andrà a fondo come merita.

marmarvit52

Mar, 26/06/2012 - 20:20

Una str***ata al giorno toglie il medico di torno! Povero Silviuzzu Beddu, come ti sei ridotto male! P.S.: #9 duball (129), da diversamente intelligente di destra, quale tu sei, credi di avere la precedenza? E perché? Forse per aver votato, tutti questi anni, "intelligentemente" ovviamente, chi ha portato il Paese al disastro? Io, al posto tuo, mi sentirei un tantino responsabile e me ne vergognerei!

scipione

Mar, 26/06/2012 - 20:43

censore71,vedi che in Italia esistono una ventina di milioni di quelli che tu ,stupido arrogante ignorante, giudichi " idioti ".Non ti viene il dubbio che l'unico,vero IDIOTA SEI TU? Pensaci Censore dei miei co.....ni. Pace e bene.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 26/06/2012 - 21:04

Il problema per il cav e' arrivare almeno al 40 % , al momento sara' al12. Ha anora tanto da lavorare. Il suo problema e' che piu' dura Monti piu' lui perde.

Maria Rosa

Mar, 26/06/2012 - 21:43

#6 Tiz: il popolo VERO di centro-destra non è "a pensiero unico" inculcato ... ma ragiona di suo

c12c34c

Mar, 26/06/2012 - 22:52

Il caro Silvio e' ancora troppo forte a raccontare barzellette. Fino a 120 anni?

Gianna Lorella

Mar, 26/06/2012 - 23:13

Ma come farà Angelino l'ingessato a diventare premier? Le dovrà fare un corso accelerato di scioltezza e di simpatia non forzata e forse con molta fortuna... Mentre Lei dovrebbe fare il Ministro della Giustizia e andarci subito pesante con la riforma...

Ritratto di Gabryele87

Gabryele87

Mar, 26/06/2012 - 23:19

Mah ... iniziamo col depurare il PDL da certa spazzatura e poi magari si può anche vedere che fare di Mr B. Non si può parlare di nuovo senza aver depurato il partito da certa spazzatura ambulante.

Paulusx

Mar, 26/06/2012 - 23:58

Non un solo giorno senza che questo ometto ridicolo non sottolinei la sua assoluta irrilevanza, il suo spessore inferiore a quello di un folio di carta A4. Non ha onore, non ha dignità, è il nulla sotto vuoto spinto.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 27/06/2012 - 00:52

Ma perchè deve restare ancora in politica? Non c'è alcun buon motivo. Tutti sarebbero più bravi e competenti di lui, sopratutto più seri e morali. Queste sue provocazioni non servono a rialzare il PDL, è un partito di inservienti non può essere più credibile. Sono cose lapalissiane queste e sopratutto già dimostrate. Per favore passiamo ad altro

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 27/06/2012 - 01:17

Ottima proposta che farà spremere le meningi all'armata brancaleone dei trinariciuti. Oltre alla procura di Milano, impegnata ad annusare le lenzuola di Berlusconi, è in atto il riarmo di tutti i comici, attori, registi, filosofi, scrittori, giornalisti, politologi, opinionisti e fancazzisti vari, che erano rimasti senza più materiale per far lavorare i loro neuroni rossi. Siamo in attesa di nuove sparate della intelliscemenza rossa.

Ritratto di peppenappa

peppenappa

Mer, 27/06/2012 - 06:34

Silvio,da buon siciliano ti vorrei suggerire di tenere le tue intenzioni sulla bocca dello stomaco,devi essere un "UOMO DI PANZA",perchè i mastini sono sempre in agguato e ti troveranno qualche minchiata per continuarti ad infangare e quando arriva il momento,vuota il sacco delle tue intenzioni,comunque mi piace quello che pensi e solo un uomo come te può sedere in quello scranno economico:lo hai dimostrato costruendo un impero...

Giancarlob

Mer, 27/06/2012 - 07:36

Certo non è sfoderandone una al giorno che si riprenderà il mio voto.

PierPierPiero

Mer, 27/06/2012 - 08:36

quand'è che questa persona smetterà di prendere in giro gli italiani? sveglia bananas!!!!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 27/06/2012 - 08:34

Ieri Silvio, con uno storico intervento, ha tracciato il percorso che l'Italia DOVRA' percorrere per salvarsi e ritornare grande : Alfano primo ministro, Silvio superministro dell'Economia, e - aggiungo io - Gianni Letta presidente della Repubblica. Nessun italiano che davvero ami il suo Paese non potrà non votare l'unica soluzione per riportare l'Italia ad essere un grande nazione. Silvio esige alle votazioni di Ottobre almeno il 51 %, lo avrebbe avuto comunque grazie al Suo grande carisma, ma adesso propone un formidabile terzetto di valore assoluto, il ritorno immediato alla Lira e milioni di posti di lavoro. Dovrà avere molto di più, considererei il 51 % una sconfitta che mi farebbe dubitare dell'intelligenza degli italiani e del loro amore per l'Italia. FORZA ITALIA !!!

Sky

Mer, 27/06/2012 - 08:40

"Ma non c’è un solo elettore che non si sia detto pronto a ridare il suo voto al Pdl qualora ci fossero candidati e un programma convicente. Ed è proprio su questo che Berlusconi vuole puntare".. Concordo in pieno..e per questo che dico NO ad Alfano (inadeguato) con Berlusconi ministro finanze (ancora peggio). Ragazzi fermiamolo altrimenti il pdl scomparirà! Ci vuole un rinnovamento vero e non utilizzare vecchie minestre riscaldate o dirigenti palesemente inadeguati e senza carisma. C'è anche chi dice che bisogna tornare allo spirito del '94: ancora peggio bisogna guardare allo spirito del 2014 non a quello del 1994! E' un altro mondo e qualcuno non lo ha capito proprio e questo mi delude. Io così non penso di andare a votare e quelli che invece lo faranno voteranno per movimenti tipo grillini o simili..la situazione è veramente triste nel pdl.

gi.lit

Mer, 27/06/2012 - 09:16

6Tiz. La maggior parte degli elettori di centrodestra hanno votato Berlusconi in quanto considerato male minore visto che l'alternativa è da sempre questa sinistra di stampo comunista. Poi, allorché si sono accorti che i suoi governi hanno tradito le loro aspettative lo hanno cominciato a mollare tant'è che già le amministrative dello scorso anno andarono male per il centrodestra che tra l'altro perse Milano. E, per il medesimo motivo (ovvero un forte astensionismo a destra) sono andate male anche le amministrative di quest'anno. Questo dimostra che, prevalentemente, gli elettori del Pdl non vanno a mettere la crocetta dove dice lui. E dunque perché scrivi cretinate ripetendo come un pappagallo la storiella idiota che gli elettori del Pdl sarebbero succubi di Berlusconi? Oltretutto basterebbe leggere con attenzione i commenti critici degli elettori di destra su questo sito.

baldo1

Mer, 27/06/2012 - 09:25

non so se è più tragicomico lui o quelli che in questo blog gli danno ancora un minimo di credito..

ettore80

Mer, 27/06/2012 - 09:26

Guarda Silvio, Premier, Ministro, Presidente, Lista civica tutto ciò che vuoi, basta che ci sarai. E rimetti il nome sul simbolo, non te ne vergognare!!!

Sawarak

Mer, 27/06/2012 - 09:21

Ma in questa nuova configurazione del PDL, il buon CICCHITTO, che ruolo avrà? No perché voglio capire se vorranno farlo ministro del lavoro, ci tengo, perché sicuramente si batterà con la veemenza tipica dei sindacati per mantenere e anzi aumentare le meritatissime ferie dei lavoratori, ESATTAMENTE COME SI E' BATTUTO IERI PER SALVAGUARDARE LE FERIE DEI PARLAMENTARI, che in questo momento di crisi, dopo aver rubato e vissuto alle nostre spalle per anni, si preoccupano di andare in ferie a ferragosto altrimenti (e qui la perla) Monti dovrà trovarsi un'altra maggioranza...che vergona!!! Buffoni!!! (primo invio 09:20

idleproc

Mer, 27/06/2012 - 09:25

Lo vedrei di più agli esteri.

pellegrini cosimo

Mer, 27/06/2012 - 09:40

Ci Risiamo Alle Comiche, Chi Ha Spudoratamente Dilapidato Il Paese In Senso Totale, Non Per Ultimo Quello Morale, Ritorna In Campo. Rifarsi Una Verginita' Sara' Difficile Caro Lei, Comunque Questa Boutade Significa Che O E' Completamente Pazzo O Il Paese Se Lo Merita.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 27/06/2012 - 09:54

Sicuro di passare indenne alle prossime elezioni? Ne dubito fortemente.

drjekill

Mer, 27/06/2012 - 09:56

Certo che ha le idee chiare : mi ritiro, mi candido , sto in panchina , voglio il 51 per cento, faccio il ministro , Monti non mi mi piace ma lo voto, per l'ultima volta .... etc etc. Tutti i giorni ne spara una : sei ridicolo oltre che impresentabile togliti di mezzo una volta per tutte !

antonin9421

Mer, 27/06/2012 - 10:17

#27 PierPierPiero... ""quand'è che questa persona smetterà di prendere in giro gli italiani? sveglia PierPierPiero!!!!""

antonin9421

Mer, 27/06/2012 - 10:23

#15 marmarvit52 ... ""Una str***ata al giorno toglie il medico di torno! Povero 'marmarvit52' Beddu, come ti sei ridotto male!""

Ritratto di Roybean

Roybean

Mer, 27/06/2012 - 12:00

Gli "argomenti validi e in grado di ottenere un forte consenso da parte degli italiani" quali sarebbero, vedersi dimezzato il potere d'acquisto dei propri risparmi depositati, coll'uscita dall'Euro e il ritorno alla nuova Lira?