Pizzarotti scrive ai sindaci grillini: giallo sulla fronda M5S

Dopo la lite su Twitter con Grillo (e la successiva ricomposizione), oggi spunta una email del sindaco ai colleghi M5S. Ma tutte queste smentite fanno supporre che qualcosa dietro ci sia

È giallo sulla fronda interna al Movimento Cinque Stelle: dopo la polemica scoppiata via Twitter tra Beppe Grillo e il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti (e la telefonata pacificatrice che sarebbe seguita), oggi La Repubblica ricostruisce la dinamica che ha portato allo scontro tra il leader e uno degli esponenti più noti dei pentastellati.

All'origine della querelle ci sarebbe una mail inviata dal primo cittadino di Parma agli altri sindaci grillini, in cui Pizzarotti si sarebbe apertamente schierato con i cinque senatori espulsi dal Movimento. Una presa di posizione confermata da Alvise Maniero, 28 anni, sindaco di Mira, in provincia di Venezia, uno dei primi comuni d'Italia a guida pentastellata. "Io non sono d’accordo con Federico e gliel’ho scritto: il nostro Paese ha bisogno di riforme, di un cambiamento radicale, chi non è d’accordo è meglio che se ne vada. Un gruppo politico avrà ben il diritto di autodeterminarsi", spiega Maniero "Ma la mail certo, l'ho ricevuta".

Qualcuno avrebbe poi inoltrato il messaggio a Grillo, che ha risposto scomunicando Pizzarotti via Twitter. Ora il Movimento, pur mutilato, cerca di serrare le fila intorno al proprio leader e anche dal comune di Parma arriva un tentativo di minimizzare: "Si sta facendo di tutto pur raccontare falsità verso la mia persona e il mio lavoro da sindaco, anche dopo i chiarimenti dei giorni scorsi", scrive Pizzarotti su Facebook questa mattina, "Si fa di tutto pur di gettare fango in un momento delicato per il Movimento e cercando di aprire una breccia". Il sindaco di Parma ribadisce di non aver preso le difese di nessuno, e attacca parlando di "quotidiana distrazione di massa di Repubblica".

A gettare acqua sul fuoco accorre anche Marco Fabbri, sindaco grillino di Comacchio (Ferrara), che dice che non c'è stata nessuna litigata tra Grillo e Pizzarotti: "Era un tweet ironico, avete frainteso. Federico è una brava persona". Prendere le distanze dal capo ed essere una brava persona sono due condizioni incompatibili? Nel Movimento Cinque Stelle, per qualcuno, evidentemente sì.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 07/03/2014 - 11:44

altri problemi! :-) beato chi ci crede in questo movimento!! io fin dal primo giorno ho sempre pensato che il movimento non avrebbe mai avuto la coerenza nè la forza politica necessaria! ed i fatti stanno dimostrando uno dopo l'altro le falle del sistema: casaleggio un personaggio autistico, grillo un omicida buffone, e i grillini una accozzaglia di menti fragili :-) ERSOLA, LUIGITIPISCO, dove state? non criticate più? :-) non scrivete più le vostre fenomenali cretinate giornaliere? :-)

Ritratto di ..beautifulDay..

..beautifulDay..

Ven, 07/03/2014 - 11:49

non c'è nessuna lite, solo taroccature ad arte per cercare di spaccare e dividere il M5S...gli "interessi" in ballo sono alti quanto inconfessabili

Marzia Italiana

Ven, 07/03/2014 - 12:30

A me i loro battibecchi interni non interessano. M'interessa il fatto che con questo movimento si sono imbarcati in massa persone di tutte le risme e di tutti i backgrounds, qualificati e non, senza fare nessuna cernita. Ma... non c'e grande differenza, dopotutto, con la grande massa che siede indegnamente in parlamento e in senato!

Marzia Italiana

Ven, 07/03/2014 - 12:30

A me i loro battibecchi interni non interessano. M'interessa il fatto che con questo movimento si sono imbarcati in massa persone di tutte le risme e di tutti i backgrounds, qualificati e non, senza fare nessuna cernita. Ma... non c'e grande differenza, dopotutto, con la grande massa che siede indegnamente in parlamento e in senato!

marchino.blu

Ven, 07/03/2014 - 13:20

@mortimerd Ormai non ti caga piu' nessuno.. giustamente direi Pensa alla coerenza politica del tuo partito.. vi siete ripresi pure casini..ahahahaaha

Ritratto di charry_red_wine

charry_red_wine

Ven, 07/03/2014 - 13:40

..che ci fosse "qualcosa dietro" agli italiani non avevo dubbi, e questi del m5s danno ulteriori certezze..

KARLO-VE

Ven, 07/03/2014 - 14:01

Guardate che Pizzarotti ha smentito seccamente l'esistenza di questa email ai sindaci grillini, perchè non lo scrivete? Cialtroni di giornalai, siete solo dei servi

KARLO-VE

Ven, 07/03/2014 - 14:04

mortimermouse: che tu possa esserein grado di pensare ho qualche dubbio, dai tuoi post sembri solo un disco rotto che ripete le solite parole "comunisti mafiosi sinistronzi bla bla bla"

rotto

Ven, 07/03/2014 - 14:08

@mortimermouse: mi dispiace constatare quanto sei ignorante, e mi dispiace constatare che siete in tanti. L'età non vi ha insegnato nulla evidentemente. Quello che mi dispiace di più perà e che votate anche voi

Ritratto di Scassa

Scassa

Ven, 07/03/2014 - 14:29

scassa Venerdì 7 marzo Il duo che governa i penta stellati ha tradotto in pratica il detto : Dio dell'or del mondo Signor ! Difatti hanno fatto tanti soldi alla faccia di chi li osanna ,da oscurare persino il mitico Creso ! Con una differenza ,che mentre Creso trasformava tutto in oro,costoro l'oro lo trovano fatto e trassformano in cretini tutti coloro che avvicinano !