Malta non si piega ai diktat Ue: Letta fa sbarcare a Siracusa i clandestini naufragati in Libia

Il governo maltese non acconsente l'attracco alla Valletta dell'imbarcazione con a bordo 102 immigrati. L'Ue è impotente. Alla fine tocca Letta spalanca le porte della Sicilia

Dopo un lungo braccio di ferro tra il governo maltese e i vertici dell'Unione europea, l'Italia ha deciso di accogliere i 102 clandestini salvati dalla nave cisterna Salamis alla quale Malta ha rifiutato l'attracco nel porto della Valletta. Il Salamis è, quindi, sbarcato a Siracusa oggi pomeriggio dopo che il governo italiano ha dato il suo via libera al termine un intenso negoziato diplomatico che è durato tutta la notte. Il primo ministro Joseph Muscat ha ringraziato Palazzo Chigi per l’impegno e l’assistenza dati dal premier Enrico Letta per aver capito l’emergenza maltese dopo gli arrivi di centinaia di immigrati in poche settimane che hanno mandato in tilt le strutture di accoglienza dell’isola.

I 102 naufraghi, soprattutto eritrei, sono statoi soccorsi dalla nave cisterna Salamis a 45 miglia nautiche dalla Libia. Qui sono rimasti bloccati per un giorno intero dopo che le autorità maltesi hanno rifiutano l’ingresso in porto. Tra loro ci sono anche quattro donne in stato di gravidanza, una ferita che necessita di ricovero, e un bimbo di cinque mesi. Sin dalle prime battute del braccio di ferro, per il commissario europeo Cecilia Malmstrom la priorità è stata quella di "salvare le vite" dei clandestini. Da qui il diktat a Malta di lasciar sbarcare gli stranieri perché respingerli in Libia sarebbe "contrario alle leggi internazionali". Il premier Joseph Muscat si è rifiutato spiegando di "essere in possesso di prove" che attestano come Leopoldo Manna, capitano del Salamis, "abbia ignorato le indicazioni del Centro soccorsi italiano" di sbarcare i clandestini nel porto più vicino, e cioè in quello libico di Khoms, "per considerazioni di carattere commerciale". "Malta soddisfa i suoi obblighi internazionali - ha spiegato - ma non ci si aspetti che intervenga per proprietari di navi irresponsabili che si beffano delle regole". Così, mentre Bruxelles ha invitato a rimandare a un momento successivo "qualsiasi disputa sull’autorità responsabile della ricerca e del soccorso", il ministro degli Esteri maltese Manuel Mallia ha sottolineato come il "no" all’ingresso in porto alla nave fosse un "punto di principio". "Altrimenti - ha chiosato - si creerebbe un grave precedente". Secondo il capo della diplomazia maltese, infatti, "l’Ue dovrebbe assistere i suoi stati membri, Italia e Malta, che sono dalla parte della legge" e non una nave che le ha infrante.

Durante un colloquio la Malmstrom ha dimostrato di non avere il quadro completo della situazione. A bordo della nave infatti, non c'era alcuna emergenza. Le forze armate hanno subito distribuito viveri e prestato cure mediche ai naufraghi. Anche i proprietari del Salamis, che batte bandiera liberiana ma è gestita dai greci della Hellenic shipping, hanno scritto al governo della Valletta, al centro italiano di coordinamento dei soccorsi, e al commissario Ue, per raccontare la propria versione dei fatti. L'Ue, però, è stata irremovibile. E, al termine di una lunghissima notte di trattative diplomatiche, Malta l'ha spuntata. E i 102 clandestini sono stati dirottati sulle coste siciliane.

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 07/08/2013 - 10:57

E' finita come si diceva....Altri 102 da mantenere,etc.etc.

Paul Bearer

Mer, 07/08/2013 - 10:58

Così sarà difficile andare avanti. La strategia non può essere quella di fare sbarcare qui tutti i mendicanti/nullafacenti africani.

Ritratto di Gius1

Gius1

Mer, 07/08/2013 - 10:59

EVVIVA l´italia.

piedilucy

Mer, 07/08/2013 - 11:03

e bravo letta..io fossi lui spedirei in massa gli italiani disoccupati in tunisia, libia, ecc. e chiamerei qui quelle povere risorse che tanto arricchiscono l'italia

maxaureli

Mer, 07/08/2013 - 11:03

Italiani ... popolo generoso con un grande cuore!!! LOL LOL

sarolina

Mer, 07/08/2013 - 11:03

E considerato che da noi non e'mai stato un precedente pericoloso visto che ormai e' la norma partire ,telefonare ,farsi venire a prendere direttamente in Libia possiamo tranquillamente ospitare i 200 milioni di africani che con un tasso di natalità altissimo ci fagociteranno come delle cavallette.

piedilucy

Mer, 07/08/2013 - 11:05

e bravo letta..io fossi lui spedirei in massa gli italiani disoccupati in tunisia, libia, ecc. e chiamerei qui quelle povere risorse che tanto arricchiscono l'italia

mrkrouge

Mer, 07/08/2013 - 11:07

Ma si... facciamo arrivare tutti, magari qualcuno finirà anche a fare il ministro.

ronin59

Mer, 07/08/2013 - 11:10

Embè che ti pareva? D'altronde qui tra la sinistra boldrinkiengeska e la pseudo destra berluscalfana che votano insieme il decreto svuotacarceri il paradiso dei delinquenti è bello e pronto. Venite tutti nella giostra Italia, tanto il divertimento lo paghiamo noi... Sono un uno di destra ma santo Dio come vorrei una rivolta, come vorrei vedere questi parassiti tornare in africa litigandosi i posti sui gommoni coi nostri politici inseguiti da noi brava gente inferocita.

michetta

Mer, 07/08/2013 - 11:15

Soltanto noi, potevamo essere i cazzoni dell'Europa Unita...........Ma perché, il signor Letta e la signora Boldrini non se li portano a casa loro? Come mai, debbono essere sempre i cittadini del sud-Italia, che sono piu disgraziati di tutti i disgraziati invasori che sbarcano, a subire? Ma, al sud Italia, possibile che non ci sia gente con le palle che si ribelli? Dobbiamo vedere e sentire delle continue ribellioni al nord per la No-Tav, Bleck Block, ferenti di ogni genere, mentre non si verificano mai manifestazioni contro il Governo o contro chi permette questi continui accogliementi prepotenti? Che brutto Paese, e' mai diventato questo ?????? Possibile che non nasca un cittadino Italiano, degno di tale nome, che faccia valere i diritti di esistenza dei propri conterranei, senza dover subire le angherie di quelli che si spacciano in continuazione per caritatevoli, ma che non sono altri che furbastri operanti al solo scopo di ottenere elargizioni dallo Stato, a spese di chi come noi paga le tasse?????? Maledizione! Maledizione! Maledizione! Siamo stufi..............è non ci si meravigli poi,mse qualche giorno di questo.............

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 07/08/2013 - 11:16

come avevo scritto ieri. Era ovvio che sarebbe finita cosi'.

piedilucy

Mer, 07/08/2013 - 11:16

sarolina perfino il clima ci porta il caldo torrido dell'africa cavalette in veneto....invasione africana in tutto il territorio italiano..più altra feccia dell'est siamo una popolozione multfeccia oppure per dirla alla congolese-clandestina METICCI...direi schifosamente meticci

killkoms

Mer, 07/08/2013 - 11:18

@piedilucy,e credi che tifarebbero entrare?la tunisia per far entrare gli italiani come turisti,fà storie pure con le carte d'identità prorogate a 10 anni col timbro del comune di residenza!poi i clandestini sbarcati a lampedusa pretendono di essere portati in continente senza essere identificati!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 07/08/2013 - 11:22

Dopo l'exploit mediatico di Francesco e le regolamentari lacrime di Kyenge e di Laura dai sette dolori, questo costituisce,indubbiamente, il migliore spot pubblicitario italiano per ulteriori flussi di "turisti per scrocco".

Ritratto di Gius1

Gius1

Mer, 07/08/2013 - 11:34

Si possono prenotare e farsi prendere con posti piu´comodi e piu´veloci delle loro barche.

epesce098

Mer, 07/08/2013 - 11:37

Ma il punto in cui sono stati ripescati non era in acque territoriali libiche? E allora perchè portarli a Malta e poi a Siracusa? Il porto più vicino era in Libia e secondo la legge è lì che dovevano essere riportati.

TeoLux

Mer, 07/08/2013 - 11:37

sottoscrivo al 120% il pensiero di "ronin59". Tra parentesi, proprio per evitare di impazzire, me ne sono andato dalla repubblica delle banane ormai quasi 4 anni fa. E fu il giorno + bello della mia vita.

CALISESI MAURO

Mer, 07/08/2013 - 11:41

che vergogna, perche' non li porta a casa sua invece.

Altaj

Mer, 07/08/2013 - 11:44

Governo vigliacco e ladro. Qualcuno ci guadagna su questo traffico negriero non certo il popolo italiano, La Chiesa e le varie mafie delle onlus certamente sì. Che schifo !

kayak65

Mer, 07/08/2013 - 11:49

a parte il fatto che ci sarebbe stata vicina anche la grecia..e adesso che fara' l'europa o la malstromm? inviera' la flotta miltare per obbligare uno stato sovrano a prendere gente non desiderata? e l'italia che figura da stato dipendente da bruxell fa in questa vicenda? come sempre gli italiani sono diventati un paese ricettacolo di clandestini,disperati,rom e delinquenti. bell'europa questa

maxaureli

Mer, 07/08/2013 - 11:50

Che bel paese che e' l'Italia!!!! Suggerirei ai capocchia italiani di mettere a disposizione traghetti che partono giornalmente dalla Tunisia, Libia, Egitto, e.. Congo.

BeppeZak

Mer, 07/08/2013 - 11:54

Ormai lo sanno tutti che siamo un popolo di idioti. Ci distruggeremo con le nostre stesse mani. Ci aumenteranno nuovamente le tasse, accise ecc. Gli altri paesi della comunità se la ridono.

silvano45

Mer, 07/08/2013 - 11:56

ora le due signore che tutti i giorni provocano con atteggiamenti e accuse infondate di razzismo gli italiani non hanno nulla da dire?Ormai non siamo più padroni del nostro destino siamo in mano a queste lobby di radical scic abituate alla business class alle scorte alle auto blu e al vangelo che da sinistra dice che loro sono buoni e bravi ma dobbiamo convivere con tutti peccato che loro parlino dai parioli o dalla svizzera e non paghino le tasse vedi Debenedetti

igiulp

Mer, 07/08/2013 - 11:56

Avete mai sentito che avessero beccato qualche scafista ? Possibile che tutti siano riusciti a farla franca ? E' un bel mistero. Quanto all'Italia, dovrebbero inventarsi un Nobel apposito. Siamo bravi, tanto bravi......

Giorgio Rubiu

Mer, 07/08/2013 - 12:02

Siamo dei chiaroveggenti; lo avevamo detto fin da ieri che sarebbe finita così. Adesso Malta sa esattamente cosa deve fare le prossime volte che dovesse accadere. Non ci saranno sanzioni europee per Malta e noi continueremo ad andare a prendere i clandestini anche quando sono ancora in acque libiche o tunisine. Credo che chiederò la residenza ed anche la cittadinanza Maltese. Onori ad piccolo Paese con grandi palle! L'Italia non è mai contata gran che (alla faccia di quelli che credono che sia un grande paese) ma ogni giorno conta sempre meno. Quando si decideranno gli italiani a dire "Basta!!"

galerius

Mer, 07/08/2013 - 12:03

Conclusione ampiamente prevedibile, c'era qualche dubbio ? E la cosiddetta destra che dice ?

Ritratto di stegalas

stegalas

Mer, 07/08/2013 - 12:05

Senza informare il popolo italiano se non a cose fatte... Siamo gli zerbini del Mediterraneo, ora raccattiamo pure i rifiuti degli altri, creando un precedente devastante: VENITE IN ITALIA, NOI ACCOGLIAMO TUTTI! Andate a fare una cosa del genere in Francia o Spagna (ma anche in Grecia) e poi vedete...

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 07/08/2013 - 12:05

MALTA Se anche noi facessimo come loro, a quest'ora il problema dei clandestini sarebbe risolto, almeno per noi. Bravi sanno farsi rispettare, e non degli zerbini come noi.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 07/08/2013 - 12:09

Letta dovrebbe confiscare tutte le grosse imbarcazioni private ed inviarle nei porti del Nord Africa per caricarli.Logicamente durante la traversata Champagne, caviale ed altre mille leccornie. Il tutto pagato dall'armatore. Cosa ne pensa fraceschiello???

Ritratto di marystip

marystip

Mer, 07/08/2013 - 12:10

Anche Malta ha più palle dell'Italia!!

PierPaolo

Mer, 07/08/2013 - 12:12

Quello che rattrista è l'atteggiamento sbagliato, direi oscurantista, e comunque di parte, delle persone che si ritengono di sinistra. E' assolutamente ovvio che per assicurare assistenza e decoro a immigrati bisognosi occorra programmare un numero massimo di arrivi annui, scoraggiando gli arrivi clandestini. Ma nessuno ha mai fatto indagini sulle organizzazioni (islamiche) che gestiscono gli sbarchi? nessuno ha fatto mai indagini sui veri motivi che spingono un povero eritreo a spendere anche 3000$ (che per lui sono una ricchezza) per farsi trasportare in Italia, sono tutti veramente profughi? e perchè tante donne in cinta? Ma per la sinistra questo è razzismo, meglio accoglierli tutti e magari darli in pasto al caporalato del lavoro in nero, agli spacciatori o alle organizzazioni di vendita di merci contraffatte.

Cobra71

Mer, 07/08/2013 - 12:12

Italia = paese dei balocchi! Gli unici a non farne parte sono gli italiani stessi, escludendo la feccia comunista ovviamente, che non perde mai occasione di mostrare la sua devastante ipocrisia falsa moralista! Benito, torna e salvaci tu!!!

ronin59

Mer, 07/08/2013 - 12:12

TeoLux ci sto provando anche io da un anno e Dio sa quanto ci provo ad andarmene ma è difficile, le nazioni serie non sono mica governate da schifosi delinquenti e traditori venduti come la nostra. Si può andare solo in EU ma non so se ne vale la pena.Se non sono indiscreto tu dove sei andato? P.S. ti capisco perfettamente,qui c'è da diventare matti sul serio.

BeppeZak

Mer, 07/08/2013 - 12:13

A questo punto se dobbiamo evidenziarci come gli imbecilli dell'UE tanto vale creare una linea marittima tra Italia Libia con traghetti veloci. Così almeno saremmo considerati imbecilli inguaribili.

Ritratto di Roybean

Roybean

Mer, 07/08/2013 - 12:14

Siamo una barzelletta vivente.

benny.manocchia

Mer, 07/08/2013 - 12:18

Tanto per farci capire che ;a cosiddetta UE se ne frega dell'Italia...E voi zitti! Un italiano in usa

handy13

Mer, 07/08/2013 - 12:39

..tanto...102 più 102 meno,....ne arriveranno almeno 30.000 x quest'anno....e fra 10 anni voteranno x Letta...

APG

Mer, 07/08/2013 - 12:41

BASTA CLANDESTINI, BASTA PROFUGHI, BASTA IMMIGRATI!!! BASTAAAAA! GLI ITALIANI NON NE POSSONO PIU' !!!! NON C'E' LAVORO PER GLI ITALIANI E CONTINUIAMO AD ACCOGLIERE QUESTI MORTI DI FAME, PER LASCIARLI POI DELINQUERE PER LE STRADE PERCHE' NON HANNO NULLA DA PERDERE, E IL GOVERNO E LA BOLDRINI E LA KYENGE SONO DEGLI IRRESPONSABILI. POVERA ITALIA, POVERI ITALIANI.

Paul Bearer

Mer, 07/08/2013 - 12:45

@ benny.mannochia : Non è vero che stiamo zitti ma è vero che a quelli che adesso comandano in Italia e nella schifosissima UE che hanno messo su di quello che diciamo noi non gliene frega nulla. Ci bollano di razzisti e finisce lì. Difficile fare qualcosa in un paese dove se chiami negro un negro ti indagano per incitamento all'odio razziale. Cambierà ma per ora le cose stanno così.

blues188

Mer, 07/08/2013 - 13:02

Letta si è presentato all'UE con le mutande in mano?

Fradi

Mer, 07/08/2013 - 13:04

Ora basta! Se c'è un partito che si oppone a questo andazzo, anche se non condivido una virgola del resto del programma, avrà il mio voto.

moshe

Mer, 07/08/2013 - 13:11

Siamo lo zerbino dell'europa ed abbiamo una classe politica (sinistra in testa) che dà da vomitare. Politici ignoranti, incapaci ed arroganti he fanno i grandi sempre a spese dgli italiani che lavorano. La ue non è altro che un fallimento ignobile che grava pesantemente sugli italiani. Se i partiti di destra e di centrodestra non sono capaci di prendere una seria posizione in merito, è meglio che vadano a fare i minatori e la smettano di campare sui soldi di chi li ha votati !!!

pajoe

Mer, 07/08/2013 - 13:12

L'Italia sta diventando lo zimbello di tutte le nazioni, in termini di immigrazione, nessun Paese accetta immigrati,l'Italia si, lo impongono l'Europa l'ONU e le lobbies dei " buonisti" locali, in malafede e per profitti milionari.Su You Tube c'è un filmato di una televisione Americana a proposito di immigrazione: The Italian Solution, Guardatelo, rimarrete inorriditi.

petra

Mer, 07/08/2013 - 13:15

Ma qualcuno non potrebbe organizzare una Mega-protesta da qualche parte, con tanto di cartelli e catene: BASTA IMMIGRATI, BASTA SBARCHI. Io ci sono. E lo ripetiamo all'infinito fino a quando i nostri politici si svegliano. Ehiiiiiiiiiiiii esistiamo anche noi italiani, vi paghiamo perchè ci distruggiate??? Eh no.

petra

Mer, 07/08/2013 - 13:21

Paul Baerer. Ci bollano di essere razzisti per sfruttarci meglio e metterci a tacere. Non lo capiamo questo?? La stessa cosa che sta facendo la congolese. Parla di razzismo per sviare il problema e farci sentire in colpa. Purtroppo la maggior parte di noi abbocca.

winston1968

Mer, 07/08/2013 - 13:22

Per colpa tua, Berlusconi, siamo diventati tutti ricattabili. Niente politiche migratorie, nessuna riforma seria e nulla di nulla e lo abbiamo tutti presi in quel posto.grazie

altair1956

Mer, 07/08/2013 - 13:24

Il bello è che fra 20 anni, quando questa massa di disperati vagherà per l'Europa, qualcuno in Svezia, Germania ecc. dirà che sono Italiani. Evviva 'Ciccio'.

altair1956

Mer, 07/08/2013 - 13:26

Italiani, brava gente......

altair1956

Mer, 07/08/2013 - 13:27

I polli da dividere cominciano ad essere pochi (anche per le statistiche).

TeoLux

Mer, 07/08/2013 - 13:38

@ronin59: So bene che non è facile,ma nemmeno impossibile. La differenza la fanno le lingue straniere (se non si conoscono si possono sempre imparare,oltretutto con i metodi moderni l'apprendimento è di gran lunga + semplice e intuitivo)e soprattutto la motivazione a voler prendere in mano la propria vita e il proprio futuro e non "lasciarsi vivere" in un Paese che ormai porta all'esasperazione e non ha nessuna possibilità di cambiare o migliorare. Personalmente mi sono trasferito da Milano in Lussemburgo a fine 2009,pero' ogni destinazione è valida,purchè si punti la bussola in direzione NORD rispetto alla repubblica delle banane... Saluti

Soldato

Mer, 07/08/2013 - 13:43

Winston1968, colpa di Berlusconi?? Abbiamo l'UE, il Vaticano, la Comunità di S.Egidio, la Boldrini, la Kyenge, la sinistra tutta che non fanno altro che dire che dobbiamo acccogliere, accogliere e accogliere e la colpa è di Berlusconi?? Ma di cosa parli?? O sei in malafede o sei incapace di intendere, a te la scelta!

steacanessa

Mer, 07/08/2013 - 13:48

I maltesi sono quattro gatti. Non hanno altra possibilità che imitare gli australiani. Viva Malta! Alla faccia dell'imbelle finzione denominata europa.

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 07/08/2013 - 13:49

Non avevo nessun dubbio,una decisione del genere poteva prenderla solo un governo senza cicisbei come quello di questa disgraziata nazione. Il mio disprezzo va a quei rinnegati che si sono presi il diritto di far invadere questa umiliata nazione. Il mio plauso va ai governanti maltesi che difendono il proprio territorio fregandosene di tutte le varie corbellerie imposte da quella sciagurata masnada che pontifica da Strasburgo.

vivaitaly

Mer, 07/08/2013 - 13:50

che ignoranza e stupidita', non capisco questi sinistri perche' vogliono uccidere l'Italia. Come ho sempre detto, se comandasse il 100% la sinistra non solo farebbe entrare in Italia tutti I clandestini, ma manderebbe una nave da crociere direttamente in Africa per portarli in Italia. Che ideologia malvagia, ignorante e distruttiva

ronin59

Mer, 07/08/2013 - 13:50

Se organizzassimo una manifestazione "no immigrati" ammesso che ce la facessero fare, avremmo addosso le ire di tutti,dal Papa all UE passando per il governicchio lettalfanomassonerianapolitano l'opera nomadi,la caritas ecc.insomma quelli che in italia comandano davvero.Cara Petra,molto meglio comprare qualche migliaio di ettari di terreni incolti a poco e creare li una comunità di brave persone,sul modello di comunità indipendenti come fanno in USA e farci entrare solo chi decide l'assemblea delle brave persone... forse così avremmo qualche speranza. Ma suppongo che se lo facessimo l' esercito italiano ci bombarderebbe per occupazione illegale dello Stato Italiano. A noi si.. agli invasori africani invece...benvenuti benvenuti fratelli...

ronin59

Mer, 07/08/2013 - 13:50

Se organizzassimo una manifestazione "no immigrati" ammesso che ce la facessero fare, avremmo addosso le ire di tutti,dal Papa all UE passando per il governicchio lettalfanomassonerianapolitano l'opera nomadi,la caritas ecc.insomma quelli che in italia comandano davvero.Cara Petra,molto meglio comprare qualche migliaio di ettari di terreni incolti a poco e creare li una comunità di brave persone,sul modello di comunità indipendenti come fanno in USA e farci entrare solo chi decide l'assemblea delle brave persone... forse così avremmo qualche speranza. Ma suppongo che se lo facessimo l' esercito italiano ci bombarderebbe per occupazione illegale dello Stato Italiano. A noi si.. agli invasori africani invece...benvenuti benvenuti fratelli...

rusty

Mer, 07/08/2013 - 13:51

E questo e'ancora niente. Sono attesi altri flussi, molto piu' numerosi, nelle prossime settimane. L'unica speranza e' che L'Europa vada completamente a destra,e si cominci finalmente ad attuare una politica seriu sull'immigrazione, cacciando fuori anche tutti i clandestini che ormai in Italia sono quasi quanto i "regolari". Situazione prima o poi destinata a cambiare, cosi' e' impensabile continuare..

vivaitaly

Mer, 07/08/2013 - 13:53

ma che popolo generoso, siamo un popolo di ignoranti per colpa della sinistra.

Ritratto di bobirons

bobirons

Mer, 07/08/2013 - 13:59

DUE PESI e MOLTE MISURE. Quando ci si provò l'Italia a respingere i clandestini/disperati/invasori (scegliete il sostantivo che vi aggrada) apriti cielo, insorse tutta l'Europa ed il governo italiano, da coglione, dovette chinare la testa. I maltesi non accettano, i francesi li respingono alla frontiera, i tedeschi accusano che vengono pagati per andare da loro, ci manca che il Lichtenstein ci dichiari guerra - e la vinca. Ma i nostri governanti, quale che sia il colore della coalizione, un po' d'interesse nazionale lo sanno curare ?

Il giusto

Mer, 07/08/2013 - 14:06

Aiutatemi a ricordare?Qualcuno mi sa dire quando abbiamo respinto le imbarcazioni negli anni scorsi e come abbiamo fatto?Vi ricordo che dal 2001 vige la bossi-Fini a regolamentare l'immigrazione!Dai,dimostratemi che sbaglio a pensare che siete solo silvioti!!!P.s.non sono di sx ma di dx,non amo gli immigrati delinquenti ma nemmeno i nostri!!!!

giottin

Mer, 07/08/2013 - 14:20

...e dopo lunghe trattative la grande Malta, grande come una piccola provincia italiana abitata come una piccola provincia italiana, ha avuto la meglio sulla, cos'è settima potenza mondiale ed il nostro lecca lecca ha calato le braghe ed ha aperto le porte all'ennesimo sbarco di clandestini da mantenere, ma che un domani gli daranno sicuramenmte un voto: evviva il komunismo della libertà! papparappapappà!!!!

cate-ma

Mer, 07/08/2013 - 14:23

è urgente che il pdl che è al governo, intervenga, non possiamo pensare di ospitare tutta l'Africa. Già siamo saturi, nelle città, non si vede altro che stranieri bighellonare, per non parlare dei pronto soccorso degli ospedali, tra un po' i ticket lieviteranno, chi paga per loro se non noi,sicuramente sono molti di più di quanti ci dicono.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 07/08/2013 - 14:24

E tutto questo, naturalmente, in trepida attesa dell'ennesima reprimenda UE. Popolo di idioti!

rusty

Mer, 07/08/2013 - 14:27

Se in Italia ci sono 1 milione di clandestini,evidentemente la Bossi- Fini e' superata, o inefficace..I respingimenti hanno cercato di metterli in atto,am puntualmente Strasburgo ha fatto la grossa ed ha condannato l'Italia.. Nonostante cio',i respingimenti son l'unica arma che ci resta per porre un limite a questo scempio..

schwarzer_adler

Mer, 07/08/2013 - 14:28

Persino sul sito de L'Unita' si stigmatizza questo!Repubblica impedisce i commenti. Ma chi c'e' al Governo?Ma non sentono quello che la gente vuole?Basta clandestini,basta stranieri,BASTAAAAAAAAAAAA

rusty

Mer, 07/08/2013 - 14:30

Esattamente Memphis35,purtroppo e' cosi.

killkoms

Mer, 07/08/2013 - 14:35

@ilgiusto,te l'ho detto un milione di volte:il raglio d'asino non và in cielo!a che serve una legge se non viene rispettata,o peggio sabotata da chi dovrebbe applicarla?ricordati che un buon magistrato con pessime leggi riesce sempre ad assicurare la giustizia;viceversa,con un pessimo magistrato non c'è buona legge che tenga!

Ritratto di gattafelly

gattafelly

Mer, 07/08/2013 - 14:37

CARO PDL, hai perso una grande occasione, per rispondere in un certo qual modo all'Europa, sempre a sanzionarci. Questo era il momento di far cadere il governo perché così facendo non fate altro che aprire sempre di più le porte a milioni di....poveri disperati, e siccome nel mondo ci sono miliardi di poveri disperati, noi faremo la fine degli uccellini nel nido, scacciati dal Cuculo di turno.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 07/08/2013 - 14:38

xteolux-Dopo una vita vissuta all estero , volevo ritornare in Italia.Nel 1070 sono uscito per i Br, ora sto pensando di non rientrare, no,che dico solo da turista, non si puo vivere dove anche il sole e diventato rosso.

Aam31

Mer, 07/08/2013 - 14:51

Quando finirà questa vergogna? Non possiamo mantenere tutto il terzo mondo. I NO F-35 non hanno niente da dire? Con i soldi risparmiati per lo stop agli F-35 si potrà comprare dei lussuosi panfili per traghettare i cosidetti migranti con più comodità e meno pericoli. E io pago...

meyer

Mer, 07/08/2013 - 14:53

Un governo che agisce contro la volontà del 99% del proprio Popolo. Ecco, questa è l'Italia d'oggi. Gli Italiani non li vogliono, non ne possono più, e il regime al potere ne fa entrare ancora e ancora e ancora. Schifo e vergogna.

petra

Mer, 07/08/2013 - 15:00

ronin59 Avremmo tutti addosso. E che significa? Se siamo centinaia di migliaia, che fanno ci bombardano? Ci danno dei razzisti. E allora? Basta continuare imperterriti, ripetendo sempre le stesse cose ogni tot giorni, ignorando qualsiasi critica o mossa, sperando che non sia violenta ovviamente. Chi la dura la vince, si dice no? Ma dobbiamo essere in tanti, tantissimi, non 4 gatti. Poi facciamo bel un sit-in alle porte del Vaticano con alcuni migranti, chiedendo di accoglierli, con tanto di telecamere e giornalisti. Insomma, senza combattere non possiamo aspettarci nulla in questa povera nazione. Nessuno che ci rappresenti, nè destra nè sinistra, nè Grilli. Rassegnarsi? Non mi sembra onorevole.

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 07/08/2013 - 15:06

MMALTA CON LE PALLE....ITALIA RIDICOLA IN MANO AGKI AFRICANI

Giangi2

Mer, 07/08/2013 - 15:28

Se cominciassimo anche noi a rifiutare, forse non partirebbe più nessuno dalle coste africane. Nessuno rischierebbe più la vita nelle traversate.

petra

Mer, 07/08/2013 - 15:29

rusty. Ma non è un problema europeo. Lo vogliamo capire. E' un problema ITALIANO. Certo non del nord-Europa. La' se non hai un permesso di lavoro che viene rilasciato da loro, NON ENTRI. In Germania stanno cercando per il prossimo anno un numero consistente di LAVORATORI QUALIFICATI stranieri. Si stanno pure scervellando come rendere piu' attrattiva la loro accoglienza, per invogliarli ad andare in Germania, in quanto sono carenti di personale, hanno bisogno di piu' stranieri che facciamo certi lavori, soprattutto di alta professionalita'. I clandestini non entrano e se entrano "riescono" in quanto non hanno nessun tipo di diritto sociale. La Legge Bossi-Fini non puo' funzionare se non viene applicata, se viene resa nulla dai giudici, che attraverso i ricorsi stravolgono qualsiasi legge e decidono a loro discrezione. Non ha senso continuare a dare la colpa all'Europa. Dipende tutto da noi. Vedi Malta.

Silvester

Mer, 07/08/2013 - 15:45

UE e ONU. Due facce della stessa medaglia. Leggete qua cosa scrive il cosiddetto "inviato ONU": http://www.unicef.it/doc/4186/frontiere-ue-diritti-umani-migranti-minori-non-accompagnati.htm Questi inviati europei ed internazionali è gente che s'inventa un'attività per darsi uno scopo e uno stipendio. Aiutano, con le loro cazzate, Onlus ed affini a ricevere più soldi, ma non certo a risolvere i veri problemi. Sarebbe ora di tagliare i contributi ad Associazioni che prosperano grazie alle disgrazie altrui e che esse stesse alimentano per prosperare sempre più. Siano gli apparati dello Stato a provvedere. Vedrete quanti problemi si risolvono rapidamente.....chi a orecchie per intendere.....

eolo121

Mer, 07/08/2013 - 15:48

a tal punto meglio organizzare delle navi ed andare a prenderli e dare ius soli a tutti e fare felici qualche politico in 10 anni gli italiani saranno minoranza in pochi anni gli italiani saranno confinati nelle riserve ,,,,

roberto.morici

Mer, 07/08/2013 - 15:48

Che vlete che siano 102 migranti da suddividere, in parti uguali, tra Madama Boldrini e le Pie Dame della Socità civle?

Ritratto di Roybean

Roybean

Mer, 07/08/2013 - 16:14

Facciano entrare tutti in massa, organizzando a spese del contribuente italiano linee navali,aeree e di pullman dal Nord Africa, dall'Africa subsahariana, da quella del Corno e dal resto dell'universo mondo! Perlomeno, così la si finirà di prenderci in giro e ci verrà risparmiata la retorica pseudo-umanitaria del "povero migrante disperato", sbrodolata 24 ore su 24 a reti ed edicole unificate. Siamo un Paese INDECENTE!

BTrac

Mer, 07/08/2013 - 16:16

Il governicchio letta ne ha combinata un'altra. Continuo a non capire perché il PDL non sfiducia questo governo.

Han Solo

Mer, 07/08/2013 - 16:35

Malmstrom...ennesima figuraccia. Inadeguata e incompetente. Ora aspettiamo le sue scuse, nel frattempo se ne vada comunque a quel paese. Una coppia perfetta con la Kyenge.....due incapaci al prezzo di...quattro !!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 07/08/2013 - 16:35

xFRADI Guardi che c'è un partito che DA SEMPRE è contro questi SBARCHI, ma purtoppo lItalia è TROPPO PIENA di COGLIONI che additano gli apparteneti o simpatizzanti di questo partito quali RAZZISTI,oppure li definiscono come uno ha scritto su LIBERO qualche giorno fa dei CORNUTI,VERDI,DEFICENTI,TONTI e DECEREBRATI, fino a quando in Italia ci saranno dei COGLIONI del genere di questo le cose continueranno a peggiorare. Per gli altri che qui scrivono come fare per andarsene ,Io me ne sono andato nel 1999 quando divenne (senza che si tenessero le elezioni)primo min. un certo Dalema. Da allora vivo in America Centrale, dove oggi come oggi si vive bene, e da questo "osservatorio" seguo le vicende tramite le televisioni tipo CNN delle migrazioni di clandestini. I CIVILISSIMI Stati Uniti qualche anno fà, hanno costruito tra San Diego (California) e Tijuana (Messico) un muro alto 5 mt e lungo quasi 300 Km PERCHÈ. Perchè se non fanno così dal Messico fino al Peru, si metterebbero in viaggio almeno 50 milioni di disperati per entrare clandestinamente in USA, ed il "BUON" presidente Obama, si è guardato bene dal far abbattere questo muro!!! Anzi durante il suo primo mandato i mezzi modernissimi messi a disposizione della polizia migratoria sono stati raddoppiati per contrastare questo andazzo e nessuno (NEANCHE LA BOLDRINI e LA KYENGE) si permette di dire che gli Americani sono RAZZISTI. Da noi invece gli andiamo a prendere fino ad un tiro di schioppo da Tripoli e un giorno finalmente, la storia CI CONDANNERÀ quali aiutanti dei moderni trafficanti di schiavi, che sono quelli che sapendo che non c'è problema ORGANIZZANO e GESTISCONO questo TRAFFICO DI ESSERI UMANI. Saludos e buona giornata a TUTTI gli Italiani SERI.

timoty martin

Mer, 07/08/2013 - 16:36

WW Malta, fatto benissimo. L'UE non deve imporre ne ... rompere xchè ha rotto abbastanza. Tutti a casa della boldrini e della kyenge, loro sanno come fare a mantenerli

Han Solo

Mer, 07/08/2013 - 16:43

Soluzione tecnica...prendiamo delle grosse piattaforme petrolifere usate e adattate all'occorrenza, mettiamole a largo della Sicilia e facciamo sbarcare lì i clandestini in attesa di rimandarli da dove sono venuti (più o meno come fanno gli australiani, senza grandi problemi).... diversamente accompagnamoli alla frontiera con la Francia o con l'Austria o spediamoli direttamente a Bruxelles via aerea.

Alepredo

Mer, 07/08/2013 - 16:43

Siamo sempre noi a calarci le braghe!!! Ne avremmo altre 102 da mantenere. Possibile che dobbiamo essere servi di tutti??? Oriana Fallaci aveva ragione quando diceva che eurabia stava arrivando!!! Adesso si sta completando l'opera....LE SUE PROFEZIE SI STANNO AVVERANDO TUTTE E DICEVANO CHE ERA PAZZA....CE NE FOSSERO DI PAZZE COSI'!!!

XyXyXy

Mer, 07/08/2013 - 16:53

A questo punto bisogna creare un partito di destra vera e dura fuori da Berlusconi e non ricattabile. Programma semplice. Fuori dall'UE. Fuori dalla Nato. Alleanza militare, politica ed economica con la Russia. Controllo militare congiunto del Mediterraneo Italia-Russia.

Alexx890

Mer, 07/08/2013 - 16:57

Basta clandestini! BASTAAAA!

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Mer, 07/08/2013 - 17:07

tutte considerazioni giuste...ma inutili....la colpa è dell'africano obama ke....30mesi orsono aprì il vaso di pandora colle primavere arabe....e nn hanno ancora cominciato gli egiziani.

ilbarzo

Mer, 07/08/2013 - 17:08

Come ti parerva che non andasse a finire cosi?Siamo un popolo che non sa farsi valere e non contiamo nulla.Apprezzo moltissimo il governo di Malta,il quale e' veramente sovrano.

titina

Mer, 07/08/2013 - 17:13

Sinceramente, non sono razzista, ma non sono troppi? Stiamo affondando!!!

mila

Mer, 07/08/2013 - 17:15

@ petra -Ovviamente e' un problema italiano, ma l'Europa, nonche' gli USA, aiutano, perche' a loro va bene che gli africani ci invadano, in modo da distruggere gli Stati nazionali; naturalmente incominciano da quelli piu' deboli e cretini come l'Italia. I nostri politici sono dei collaborazionisti. Fare manifestazioni su questo tema andrebbe bene; ci sono piccole associazioni che parlano di sovranita' dell'Italia, ma non credo abbiano il potere di organizzarle.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 07/08/2013 - 17:22

E'ora di chiedere spiegazioni perentorie al nostro sedicente ministro dell'Interno.Incapace e colluso con la sinistra.

graffias

Mer, 07/08/2013 - 17:22

Perché Letta Boldrini e Kyenge no ci voglion dire quanto costano al giorno questi clandestini ? ieri erano 12000 . Oggi con gli ultimi arrivi non so neanche a quanti siamo arrivati. La "signora" Malmstrom , Commissaria UE ci ha detto che siamo bravi.... alla faccia !! però non sgancia una lira. E poi non so con quale autorità questa signora e la UE tutta ci intima di soccorrere questa gente . Purtroppo noi non abbiamo politici co le palle perché un vaffa a questi signori ci starebbe benissimo.

XyXyXy

Mer, 07/08/2013 - 17:25

...volevo aggiungere. Come mai paesi dell'UE come Romania,Bulgaria,Polonia ecc che hanno "esportato" milioni di loro cittadini in altri paesi, usufruendo dello stato sociale e ricevendo anche contributi miliardari, non si prendono 50-100 mila clandestini dall'Africa? Mandiamoglieli a forza.

paomoto

Mer, 07/08/2013 - 17:25

Per quelli in totale malafede: anzitutto la Bossi - Fini n on regola gli sbarchi - perchè nessuna legge lo può fare - ma le regole di permanenza sul territorio. Secondo punto: sotto Maroni ministro dell'Interno, prima della cosiddetta crisi libica e il conseguente crollo dei controlli alle frontiere del paese il centro di accoglienza di Lampedusa era pressochè inattivo: nel 2010 sbarcarono 4406 clandestini in tutto. Funzionavano i respingimenti e funzionavano gli accordi. Poi il disastro libico ha portato l'emergenza che tutt'ora continua.

Ritratto di kinowa

kinowa

Mer, 07/08/2013 - 17:27

Come siamo BBBBBUONI! A proposito, signor Letta, li ospiti a casa tua???? P.S. CHE FINE HANNO FATTO I NOSTRI MARO' ??????????????

windjet53

Mer, 07/08/2013 - 17:37

Evviva l'Italia!!!!!! che bello!!! anch'io voglio fare il clandestino, almeno cosi non pago nulla e ho anche la casa!!!!!!!!!! Italia di m............... via dall'Italia!!!!!!!!!! Chi può vada via da questo inutile paese.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 07/08/2013 - 17:57

Italia, provincia di Bruxelles

marvit

Mer, 07/08/2013 - 18:05

L'Italia serva sciocca e discarica dell'europa

fedele50

Mer, 07/08/2013 - 18:09

AL FANO, MINISTRO DELMENGA , E ADESSO PROVATECI DI NUOVO A CHIEDERE IL CONSENSO POLITICO, SE NE AVESSI LA POSSIBILITà VI SPUTEREI IN FACCIA A TUTTI NESSUNO ESCLUSO.TRADITORIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

fedele50

Mer, 07/08/2013 - 18:11

MA QUANTI SOLDI HANNO QUESTI CLANDESTINI, SE DA LORO CON CENTO EURO CI VIVONO UN MESE, MISTERO MISTERO

fabio morelli

Mer, 07/08/2013 - 18:11

XyXyXy mi hai letto nel pensiero,concordo pienamente con te.

fedele50

Mer, 07/08/2013 - 18:16

ALBA DORATA IN GRECIA ha impedito la costruzione di una mega moschea , a quando anche da noi un'alba cosi???spero si avveri presto, ALFANO TI TENGONO PER LE PALLE , paura di non prendere piu la pagnotta????buffoneeeeeeeeeeeeeeee

profpietromelis...

Mer, 07/08/2013 - 18:29

Dal mio blog pietromelis.blogspot.com mercoledì 7 agosto 2013 GOVERNO ITALIANO DI COGLIONI SENZA COGLIONI. MALTA LA RESPINGE E L'ITALIA SI PRENDE ANCHE LA SPAZZATURA UMANA DELL'AFRICA RESPINTA DA MALTA

maurizio50

Mer, 07/08/2013 - 18:43

E ancora una volta corriamo a portarci in casa una masnada di derelitti da mantenere vita natural durante. E stavolta anche con il sostegno dei cretini del PDL che stanno nell'attuale governo di burattini!!!!!!!!

Giangi2

Mer, 07/08/2013 - 18:47

A Malta c'hanno le palle, hanno i centri d'accoglienza pieni e giustamente si rifiutano di farsi invadere. Noi abbiamo i centri pieni oltre 3 volte il massimo consentito e li facciamo entrare. Se li mettiamo nei centri temporanei ci danno dei razzisti, cosa dovremo fare ospitarli in alberghi per tutta la vita e magari dargli pure lo stipendio senza far nulla?

roliboni258

Mer, 07/08/2013 - 18:53

venite venite nel paese delle meraviglie,

Guglielmo M

Mer, 07/08/2013 - 18:54

Non ci vuole tanto a risolvere il problema se non volete proprio spararli come hanno fatto giustamente gli spagnoli, 50.000 euro di multa per ogni invasore, votare a destra e non centrodestra (sono tutti uguali, pensano solo ai loro sporchi affari), per il resto andate tutti affanculo italiani di merda masochisti!

Ritratto di stegalas

stegalas

Mer, 07/08/2013 - 18:57

fedele50 - Si aggiorni, signor Fedele! In Migrantilandia gli stipendi medi mensili sono al massimo di 50 dollari ma spesso veleggiano sui 30. Immagini lei quanto valgano i 2000 dollari che i migranti versano agli scafisti e quante attività si potrebbero avviare con quei soldi. Altro che poveri del mondo! Questi sono i Briatore dei migranti! Ma i migranti non sono scemi e sanno che nel Paese dei Balocchi danno 45 euro al giorno senza fare nulla!

petra

Mer, 07/08/2013 - 19:00

Ci siamo presi pure una serpe in seno, la Kyenge. Idioti quelli che hanno avuto questa trovata. Ora sono cavoli nostri. >MilaDobbiamo aiutare queste piccole organizzazioni e collaborare. Non abbiamo niente di cui vergognarci. Anzi. E' nostro dovere difenderci. DOVERE oltre che diritto. Mi sento offesa da quel BRAVI detto dalla signora Malström, come a dei piccoli bambini dell'asilo. Vai a quel paese Malstrom!

franco@Trier -DE

Mer, 07/08/2013 - 19:06

Paul Bear quelli che comandano a Roma li avete votati voi caro compagniuccio.Io non li voto altrimenti dovei votare fascismo se ci fosse in lista e vedresti se entra un solo comunitario con o senza documenti.

Giangi2

Mer, 07/08/2013 - 19:09

La mälström e il governo letta compreso il pdl sono complici di questa tratta di schiavi, non credo che questi diseredati come li definiscono, abbiano disponibilità di 3000 euro per il viaggio. Io italiano e operaio che lavora da una vita non li ho 3000 euro da parte.

Giangi2

Mer, 07/08/2013 - 19:11

Vorrei vedere la destra tirar fuori le palle e mettere uno stop a questo commercio di carne umana che la Boldrini complice chiama civiltà

profpietromelis...

Mer, 07/08/2013 - 19:16

mercoledì 7 agosto 2013 GOVERNO ITALIANO DI COGLIONI SENZA COGLIONI. MALTA LA RESPINGE E L'ITALIA SI PRENDE ANCHE LA SPAZZATURA UMANA DELL'AFRICA RESPINTA DA MALTA Dal mio blog pietromelis.blogspot.com

ilbarzo

Mer, 07/08/2013 - 19:17

Il governo di Malta,dimostra di avere le palle,mentre quello Italiano, di essere un debosciato.Quasi uguale!

mbotawy'

Mer, 07/08/2013 - 19:19

Una volta ancora e' sempre piu' evidente il turpe piano del Letta! Rimpiazzare i voti del Pdl con quelli dei clandestini.Cosi' si spiega la nomina della congolese a ministro per la integrazione,nella scandalosa speranza di ottenere voti sicuri dai milioni di clandestini,africani in prevalenza,e cosi' questo caso recente dei 102 clandestini cacciati da Malta.

chiara 2

Mer, 07/08/2013 - 19:28

Dov'è quella cima di Raul Pontalti per commentare una simile idiozia e le sue ripercussioni? FORZA PONTALTI COMINCIA A SPROLOQUIARE CA...TE

chiara 2

Mer, 07/08/2013 - 19:31

X IL FINTO GIUSTO...ma allora te ne vai via?

piertrim

Mer, 07/08/2013 - 19:31

Una trovata fenomenale quella di farli sbarcare in Italia. Sapete su quanti altri voti potrà contare il PD, a cui evidentemente non importa nulla degli Italiani che non lo lasciano ma vincere.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mer, 07/08/2013 - 20:18

CERTO I MALTESI NON SONO BABBEI COME GLI ITALIANI COMUNISTI E SPENDACCIONI CON I SOLDI DEL POPOLO BUE.

Ritratto di rebecca

rebecca

Mer, 07/08/2013 - 20:50

Letta fa cosa gli dicono le sig.re pro-immigrazione straniera che seggono, ahimè, in Parlamento. IN italia ci sono alloggi, lavoro e benessere, per loro, non per noi italiani che siamo oberati da tasse e balzelli anche per mantenere i cosi detti migranti. Mica scemi i Maltesi!!!

mariolino50

Mer, 07/08/2013 - 20:55

E perchè non li hanno portati, in Grecia, Spagna, Francia, Albania e anche Tunisia, Algeria, Marocco, Egitto, Libano, Turchia, Israele, tutti paesi che hanno coste mediterranee, forse perchè qualcun altro alle carrette dei "migranti" gli spara direttamente, grande disgrazia avere il vaticano.

Ritratto di rebecca

rebecca

Mer, 07/08/2013 - 21:00

Michetta - prova a venire a Torino e cerca se ci riesci a transitare per le strade adiacenti a Porta Palazzo, in Barriera di Milano. Penserai di trovarti in Nigeria in Congo, cioè in Africa, nel Sud Italia il "migrante" transita per spostarsi al Nord dove troverà il lavoro che gli riesce meglio lo spaccio per gli uomini la prostituzione per le signore. Ma che bella Italia???

Los Angeles

Mer, 07/08/2013 - 21:08

O Tempora O Mores....

petra

Mer, 07/08/2013 - 22:05

Tra un paio di decenni gli africani saranno maggioranza e governeranno del tutto. Estensione dell'Africa su territorio italiano. Bye bye Italia.

antonio54

Mer, 07/08/2013 - 22:12

Non contiamo nulla. Per questi motivi ne approfittano tutti. E' avvilente constatate come un Paese di 60 milioni di abitanti, non sappia farsi rispettare. Ma che gente ci governa, un minimo d'orgoglio: mai. E' un'emerito schifo. Comunque, il destino del nostro paese è ormai segnato, non c'è via di scampo...l'invasione è certa.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 07/08/2013 - 22:18

Come già ho avuto modo di scrivere in un mio precedente postato qui pubblicato, dal 1999 vivo in Centroamerica, ma se un giorno dovessi decidere di ritornare a vivere da quelle parti, NON esiterò a chiedere la residenza a Malta. Saludos povres Italianos

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 07/08/2013 - 22:52

Ho sempre desiderato che Malta fosse tornata a far parte dell'Italia, così come la Corsica, Nizza e la penisola Dalmatica. Tuttavia, con l'Italia attuale, è da tempo che addirittura mi sono ritrovato a tifare per la secessioen "Padana", il che è tutto dire. Preferivo e preferisco che una parte d'Italia si salvi e rimanga sovrana al suo interno, piuttosto che questo schifo a cui stiamo assistendo, d'invasione aiutata dai nostri stessi governanti. Malta ha fatto bene a rifiutare quegli invasori vestiti da questuanti, se ne ritornino a casa loro. Da noi, invece, c'è chi tradisce la nostra Patria, i nostri confini, a cui milioni di antenati hanno dato la loro vita per difendere la loro Terra e il loro popolo. Adesso è invalsa "l'uguaglianza globale" dove una nazione è la Terra di tutti e non la Casa di un popolo ben definito. Stanno tradendoci facendoci perdere la nostra identità di popolo, ai governanti non gli interessa chi comandano, basta che abbiano solo loro il potere. Tutto questo ci porterà alla distruzione e a dei contrasti interni che definire "guerra civile" sarà solo che una sottovalutazione. Ringraziate i "compagni" e gli opportunisti mascherati da buonisti, per tutto questo.

Rembrandt

Mer, 07/08/2013 - 22:59

Ho notato che tanti che scrivono i loro post sul Giornale,scrivendone di ogni su Berlusconi e sul centrodestra in genere,quando si tratta di queste notizie si astengono da ogni commento,che abbiano anche loro una repulsione interiore ma si vergognano di loro stessi?forse,in fin dei conti siamo uomini,comunque TeoLux sei emigrato anche tu e ti fa onore,ma scrivendo qui dimostri che ami ancora la tua patria derelitta,non puoi farne a meno,anzi il tuo amore e'ancora più grande perché queste cose ti fanno soffrire e da lontano hai la possibilità di confrontare e di osservare tutto ciò che qui non va bene...io non ho nulla contro i clandestini ma la cosa che mi fa rabbia e' che non c'è una volontà politica di risolvere questa situazione assurda,perché le persone in difficoltà vanno aiutate ma nel modo giusto,non è facendo la carità che aiuti una persona,ma solo responsabilizzandola,rendendola artefice del suo destino, ma l'altro problema sta nella radice assistenzialista di mamma Italia....

rikkà

Mer, 07/08/2013 - 23:18

E io pago.....

rikkà

Mer, 07/08/2013 - 23:22

Azz...il premier maltese Joseph Muscat ha i coxxioni, ce l'avessimo noi!.....

wombat1

Mer, 07/08/2013 - 23:38

Consiglio vivamente al ns governo di seguire la linea dura intrapresa dal governo australian per combattere i clandestini - http://www.smh.com.au/federal-politics/federal-election-2013/kevin-rudd-to-send-asylum-seekers-who-arrive-by-boat-to-papua-new-guinea-20130719-2q9fa.html.

EasyRider

Mer, 07/08/2013 - 23:59

L'Africa e il resto dell'Europa hanno capito che l'Italia non ha orgoglio, fermezza, amor patrio e neppure amor proprio; perciò è conseguente che l'immigrazione venga scaricata su di noi. Non lo si potrebbe fare in Spagna, Portogallo o Grecia, Paesi più seri e più ferrati in fatto di dignità nazionale.

Ritratto di hardcock

hardcock

Gio, 08/08/2013 - 04:46

Un consiglio agli italiani che vogliono fuggire da quella discarica che e' diventata l'ex paese piu'bello. Se sapete fare qualcosa di buono qualsiasi paese e'meglio dell'italia' come qualita' della vita, criminalita' etc. io personalmente sto in Cina dopo aver girato per cipro, inghilterra, spagna, francia. E qui si sta da dio.

Massimo

Gio, 08/08/2013 - 06:36

Chi ha stoltamente autorizzato l'accoglienza dei 102 illegali dovrebbe essere perseguito in base alla legge Mancino. Con tale autorizzazione, infatti, ha solo esacerbato gli animi degli Italiani che non vogliono più farsi carico degli immigrati (regolari o clandestini che siano) e che prima o poi reagiranno. E la loro reazione non sarà ascrivibile al razzismo, ma all'autodifesa provocata dai comportamenti inconsulti come quello di cui all'articolo.

wombat1

Gio, 08/08/2013 - 08:26

Australia ha intrapreso una politica severa nei confronti di immigrati irregolari "boat people" - non verranno accomodati in Australia bensì inPapua Nuova Guinea - chi non sarà un profugo reale rimane in PNG per sempre! Questa politica ha rallentato notevolmente le partenze dall'indonesia - nazione di partenza delle numerose barche di clandestini - http://www.smh.com.au/federal-politics/federal-election-2013/dropoff-in-boat-arrivals-20130807-2rgur.html.

pastello

Gio, 08/08/2013 - 08:36

Se i nostri cosiddetti politici, di entrambe le parti, si guadagnassero col sudore della fronte uno stipendio di 1200 euro al mese come il resto degli italiani, di clandestini a scrocco ne arriverebbero di meno.

wumenguan

Gio, 08/08/2013 - 08:56

E poi si dichiarano cattolici.....l'ignoranza mischiata all'odio alla menzogna all'egoismo becero venduto per patriottismo è un'aggressione tale che fa tramare. L'accoglienza è sempre qualcosa di cui andare fieri. I problemi sociali che devono essere affrontati, un dovere da svolgere con orgoglio per il rispetto di tutti. Non fare il proprio dovere e mantenere questo status di inabilità limitando l'accoglienza è sbagliare due volte, e per chi è cattolico è due volte ancora più terribile.

Pinki59

Gio, 08/08/2013 - 09:07

Alfano cosa è li a fare ? Chi tace acconsente !! Pdl se ci sei batti un colpo !

guidode.zolt

Gio, 08/08/2013 - 09:09

Adesso scorrazziamo per i mari alla ricerca di "derelitti" da assistere, per farne dei "futuri elettori della sx"...! in pratica facciamo la raccolta "differenziata"...!

ronin59

Gio, 08/08/2013 - 09:36

Grazie Teolux grazie Petra. No non voglio arrendermi ci mancherebbe,non potrei farlo neanche volendo.Ho a che fare quotidianamente con i problemi enormi che gli immigrati ci portano e purtroppo vedo con i miei occhi anzi tocco con mano le protezioni incomprensibili che le istituzioni forniscono loro,e le bastonate che riceve chi combatte la loro delinquenza se la combatte nel solo modo con cui i delinquenti vanno combattuti, cioè facendo loro temere la reazione dello Stato.Se lo stato li bacia in fronte amici miei...Cmq se manifesteremo io ci sarò e se ne faremo una al giorno ci sarò tutti i giorni,speriamo che la cosiddetta destra ci fornisca un leader che sia capace di far rispettare la LEGGE che già esiste ma che per paura di apparire troppo cattivi con il mondo non viene fatta rispettare.

tspatoco

Gio, 08/08/2013 - 09:48

tanto siamo abiruati a piegarci a 90° davanti tutti!!!!

tspatoco

Gio, 08/08/2013 - 09:54

P.S.quando tutti saranno arrivati qui,potremo finalmente accampare anche noi i diritti come minoranza.a proposito non erano quelli che ci chiamavano biechi colonialisti?

vivaitaly

Gio, 08/08/2013 - 13:09

penso che siamo sull'orlo di una rivoluzione. E' incredibile, siamo invasi da gente che ci sta distruggendo e questi animali continuano a dare permesso ai clandestini. Ma che paese siamo diventati, non esiste nessuna regola piu'? L'ho sempre detto e ripeto che l'ideologia sinistra e' una ideologia malvagia, Satanica e cancrosa.

guidode.zolt

Gio, 08/08/2013 - 23:44

Robybean - ...beh...vivente...?

mariolino50

Ven, 09/08/2013 - 12:00

Rembrandt Io sono uno di quelli, molto più sinistro del pd-l ma ho scritto qui sopra che non sono per niente d'accordo, sarei anche per l'uso della forza anche se non è una bella cosa, se la polizia usasse il manganello come fà durante le manifestazioni non direi di no. Quelli poi che amano i muslim è gente che non è mai stata da quelle parti, altrimenti la penserebbe come me, RAUS, come dicevaano i tedeschi.

ilbarzo

Ven, 09/08/2013 - 22:26

Perche' Letta non li ha fatti sbarcare a Pisa e poi se li portava a casa sua,magari gli facevano pure qualche servizietto!