Milano, la Kyenge arriva a sirene spiegate: contestata la sua scorta

Il ministro arriva a un appuntamento con un corteo di auto, a tutta velocità e in contromano. I presenti: "Vergogna". E lei: "Le scelte sulla sicurezza non le faccio io"

La scorta è spesso vissuta dai cittadini come uno dei simboli dell’arroganza dei potenti e proprio per la scorta in molti sono finiti nel mirino. Un destino che da oggi coinvolge anche il ministro per l’Integrazione Cecile Kyenge. Il suo arrivo a un evento a Milano, preceduta da un’auto a sirene spiegate e paletta fuori dal finestrino - con tanto di tratto di strada in contromano -, è stato salutato dai fischi dei passanti, dalle critiche del popolo del web, oltre che da nuove invettive dalla Lega Nord.

Ore 10, quartiere Niguarda, periferia della città. A Villa Clerici sta per iniziare un convegno in occasione della Giornata mondiale contro lo sfruttamento del lavoro minorile. Il ministro Kyenge è invitato. Le sirene si sentono da lontano. Si avvicinano. Tre auto arrivano a velocità sostenuta. Ad aprire il "corteo", una vettura dei finanzieri, la paletta agitata fuori dal finestrino. Percorrono alcune decine di metri della stretta via Terruggia - dove si trova il luogo dell’appuntamento - in contromano. E si lasciano dietro alcuni residenti della zona, passanti e avventori del vicino mercato rionale, inviperiti. Fischi. "Vergogna, vergogna", urlano in direzione delle macchine. "Le scelte sulla sicurezza non le fa la sottoscritta", si giustificherà più tardi, sollecitata dai giornalisti a margine di un’altra tappa della sua giornata nel capoluogo lombardo. Ma ormai il Carroccio aveva già preso al balzo l’occasione per tornare ad attaccare il ministro. "Il governo intervenga e la richiami ufficialmente a un uso più civile della scorta", è stata la protesta del consigliere comunale Massimiliano Bastoni. Il segretario lombardo Matteo Salvini si affida invece ai social network (dove sul tema i commenti non mancheranno): "La signora Kyenge stamattina arriva a un mercato di Milano con 3 auto blu di scorta, sirene e palette. La gente la contesta". "Come mi dispiace, sicuramente la signora Boldrini farà subito un comunicato in difesa della poverina...". Di certo, Milano non sembra portare fortuna al ministro.

Già lo scorso 21 maggio - altra sua lunga visita in città - si era parlato più di un "incidente" che delle iniziative a cui aveva partecipato: la mancata stretta di mano con il capogruppo lumbard in Consiglio comunale, Alessandro Morelli. Anche lì protagonista fu la scorta, che tenne il consigliere a distanza. "È un problema di sicurezza, la Kyenge e la scorta non conoscono Morelli e si sono attenuti alle normali procedure", spiegarono dallo staff. Almeno quel caso però oggi si è chiuso. Non a Villa Clerici, dove il leghista si era precipitato per un nuovo "faccia a faccia", ma a Palazzo Marino, sede del Comune. È qui che i due, inaspettatamente, si sono incrociati: stretta di mano, sorrisi e l’augurio del ministro di "buon lavoro".

Commenti
Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 12/06/2013 - 12:20

torni in congo.

Ritratto di Blent

Blent

Mer, 12/06/2013 - 12:23

vi prego non pubblicate piu' questa faccia sul vostro giornale. I G N O R A T E L A !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Boxster65

Mer, 12/06/2013 - 12:24

Si vede che al suo paese si usa così! Rimandatela nel Congo!!

Ritratto di Markos

Markos

Mer, 12/06/2013 - 12:24

Scommetto che i noti commentatori in servizio permanente , si asterranno dal commentare , ma se si trattava della Polverini allora era tutta una altra musica.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 12/06/2013 - 12:29

Al suo paese, sarebbe arrivata sul dorso di un elefante ed i suoi sgherri a dorso di zebra.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 12/06/2013 - 12:30

Complimenti.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 12/06/2013 - 12:30

contromano e controtendenza, bisognerebbe toglierle la patente o guidava qualche polizziotto?

For2

Mer, 12/06/2013 - 12:31

Questa crede (e forse ha ragione) di essere in una di quelle repubbliche delle banane dove l'autorità si deve dimostrare con sfoggio di scorte e sirene. vedrete che tra poco si inventerà anche una divisa appropriata, con tanto di mostrine brilluccicose. Rimandiamola al suo paese prima che faccia troppi danni....

GilbertoVR

Mer, 12/06/2013 - 12:31

Perchè parliamo solo di lei? Avete mai visto come alcuni personaggi politici del PDl sfrecciano con la scorta anche se non sono ministri?

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 12/06/2013 - 12:31

Ma la finanza cosa ci faceva? forse pisapia aveva permesso di passare in contromano e a forte velocità? comunque una figura di m.

angelomaria

Mer, 12/06/2013 - 12:32

amcora non ha capito che non e'piu'in africa ma'in italia e neanche al papa e'permessauna cosa del genere proprio afro style che si vergogni mom una ma tante volte

Rossana Rossi

Mer, 12/06/2013 - 12:33

Il lupo perde il pelo ma non il vizio, intanto gli imprenditori si suicidano............

ALFIERE

Mer, 12/06/2013 - 12:34

insieme con chi l'ha nominata ministro e chi si e' reso complice alla nomina

lepanto1571

Mer, 12/06/2013 - 12:34

Esempio riuscito di integrazione. Lei sa come fare...

rattigan

Mer, 12/06/2013 - 12:35

ma vi sembra una notizia da prima pagina??

angelomaria

Mer, 12/06/2013 - 12:35

LA REGINA BA RI!!!

pinuzzo48

Mer, 12/06/2013 - 12:36

SECONDO ME LA COLPA NON DEL ministro ma della scorta si gredono dei rambo è fanno quello che vogliono

tai pan

Mer, 12/06/2013 - 12:36

Perfetta rappresentazione di come ci si integra con la popolazione...

agosvac

Mer, 12/06/2013 - 12:38

Egregio ministro, queste cose non si fanno!!! lei, a quanto pare, della cittadinanza italiana ha preso le cose più deleterie: l'abuso di potere!!!!!

eovero

Mer, 12/06/2013 - 12:39

Italia hai toccato il fondo...

guidode.zolt

Mer, 12/06/2013 - 12:40

Può senz'altro partecipare anche al dibattito incentrato sull'arroganza del potere ...

rattigan

Mer, 12/06/2013 - 12:42

ma vi sembra una notizia da prima pagina??

Ritratto di _alb_

_alb_

Mer, 12/06/2013 - 12:44

Basta scorte ai politici! Si facessero la fila come gli altri. Così magari inizierebbero a pensare come migliorare le cose. E poi che immane spreco di denaro pubblico! BASTA!

Ritratto di Idiris

Idiris

Mer, 12/06/2013 - 12:45

Forza Kyenge. Non dare retta ai fascisti che sono una minoranza. Hanno perso i comunali 11 a 0 compreso Roma e Brescia.

max pc

Mer, 12/06/2013 - 12:46

Se l'avesse fatto un cittadino normale, sarebbe scattato il ritiro immediato della patente con 6 mesi di sospensione, multa di qualche migliaia di euro, test dell'alcol, test antidroga : praticamente ti rovinavano. Per fortuna che non hanno investito nessuno! Domani la invitiamo alla giornata nazionale contro lo sfruttamento delle casse dello Stato e lo sperpero di denaro pubblico: vediamo se partecipa questa signora arrogante spocchiosa e raccomandata. Per favore pieta' !!

fabio tincati

Mer, 12/06/2013 - 12:47

mah!Se uno andasse ad un appuntamento importante,ma ad una manifestazione gratuita ed inutile,poteva anche andarci prima o più piano,è una questione di rispetto verso gli altri.Fanno pensare queste manifestazione,anche perchè qualcuno le paga,ma sembrano solo delle passerelle.Lavoro minorile,certo dovrebbero andare a scuola,non a lavorare,ma dipende anche dalla condizione del paese:gli schiavi africani venivano comprati dagli schiavisti perchè c'era qualcuno che glieli vendeva in Africa e non erano certamente bianchi i fornitori.Se la Nike ,o chi per essa, fa un milione di scarpe sfruttando il lavoro minorile,paga gli sfruttatori,ma sfama indirettamente 10'000 famiglie che altrementi non mangerebbero.E' una situazione di sviluppo che va accettata e col tempo cambiata quando con il maggior benessere queste cose non saranno più necessarie.

Libertà75

Mer, 12/06/2013 - 12:47

Si è integrata nel modo di fare politica in Italia. Lavoro concluso, passi alla casa per la buonuscita.

giosafat

Mer, 12/06/2013 - 12:50

Non ci libereremo mai di questo disgustoso malcostume. Ennesima pessima figura per le forze dell'ordine di scorta che si trasformano, solo in queste occasioni però, in indomiti Rambo. Schifo totale.

Ettore41

Mer, 12/06/2013 - 12:50

A dorso di elefante scortata da guerrieri Zulu.

fenix1655

Mer, 12/06/2013 - 12:51

Porta nel nostro Paese le belle tradizioni della sua terra di origine, dove vale la legge del più forte. E siccome anche in Italia certe categorie di persone adottano lo stesso stile, lei che aveva già di suo si è ambientata immediatamente! E naturalmente la scorta delle forze dell'ordine esegue passivamente! Come nei paesi di cui sappiamo!

Ritratto di danutaki

danutaki

Mer, 12/06/2013 - 12:52

Mobutu faceva esattamente cosi....!!! Buon sangue non mente !!

eovero

Mer, 12/06/2013 - 12:56

si dovrebbero portarla davvero a "sirene spiegate" ma in Congo!

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mer, 12/06/2013 - 13:00

...A mio avviso al ministro Kyenge non può essere attribuita alcuna colpa. La scorta e non lo scortato,decide sulle modalità ed itinerari.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 12/06/2013 - 13:04

Signora kyenge la smetta di volerci integrare avendo come modello il suo paese natale. In Zaire era normale che un ministro andasse contromano oppure facesse ritardare la partenza degli aerei di linea perché doveva prendere il suo privato per andare a passare il weekend sulla spiaggia di Moanda! In Italia, malgrado tutto, non siamo ancora arrivati a tanto anche se siamo sulla buona strada grazie anche a lei!

Pelmo76

Mer, 12/06/2013 - 13:06

Ragazzi, ragazze, signori e signore, vi prego, vorrei farvi presente che non è lei alla guida, ma gli uomini della scorta! Non è lei che decide quale percorso fare.. Quindi prendetevela con chi comanda la scorta e non lei! Comunque, giusto per chiarire, non è che questo ministro mi vada a genio.. Ma sono per la correttezza. Quindi bisognerebbe provvedere che anche gli uomini della scorta si adeguino al codice della strada. Non sono certo dei onnipotenti!!!

killkoms

Mer, 12/06/2013 - 13:06

rattigan,se l'aveva fatto silvio,mt ci scriveva il solito libro!

fenix1655

Mer, 12/06/2013 - 13:06

Una volta pensavamo che saremmo stati noi a migliorare la qualità della loro vita. Saranno loro a peggiorare la nostra!

moshe

Mer, 12/06/2013 - 13:10

L'inciviltà atavica risiede nel dna. Non facciamoci meraviglia, la prossima volta potrebbe arrivare preceduta da una schiera di suonatori di tam tam !!!

volo_basso

Mer, 12/06/2013 - 13:12

A parte il fatto che la Signora non sedeva alla guida essendo scortata, e' evidente che la strada percorsa sia stata un ' alternativa ad un possibile problema e quindi legalmente percorribile dalle forze a lei a disposizione. Non che mi sia simpatica, ma la sua posizione non e' tra le piu tranquille visto che ha che fare con una parte contestatrice poco socievole e quindi non priva di minacce. Chi ci assicura che non abbia agito in conseguenza di tale paura o minaccia ricevuta? Non siamo certo noi a dover giudicare il suo operato e la sua condotta, certamente non credo neppure che vi sia stata una forma di abuso di autorita'

Giustotopik5

Mer, 12/06/2013 - 13:14

Che la signora sia completamente fuori posto a tutti i livelli è ormai più che chiaro (nominarla a quel posto è stato comunque un atto del tutto demagogico e, in un certo senso, razzista). Detto questo, l'appunto sui componenti delle scorte che si credono dei rambo mi sembra azzeccato - esperienza personale di qualche settimana fa : assalito, nel vero senso della parola, da una colonna di macchine civili con lampeggiante sul tetto e sirene e clacson spiegati, che procedevano a velocità demenziale, assieme ad altre 4 macchine ho dovuto praticamente buttarmi fuori strada per far passare, con tutti i rischi connessi. NON era un'urgenza (mi sono informato) ma semplice prepotenza - sono queste cose che a me, semplice cittadino ossequioso delle leggi, danno un enorme fastidio !!! Saluti

guidode.zolt

Mer, 12/06/2013 - 13:27

Io promuoverei un referendum che auspica l'adozione, da parte dei politici, di biciclette blu ...

vacabundo

Mer, 12/06/2013 - 13:28

fAREI CONDANNARE LA SCORTA E LA GUARDIA DI FINANZA CHE HANNO PERMESSO QUESTO.

franco@Trier -DE

Mer, 12/06/2013 - 13:31

Daltronde al suo paese così sono abituati ammettendo che abbiano una automobolie, ormai si sente padrona d'Italia grazie a voi.Con una azione simile ve lo ha messo in ku.lo a tutti voi,ormai vi conosce già bene.

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Mer, 12/06/2013 - 13:31

certo che se per sentirvi meglio dovete ritrovarvi intorno a certe notizie per pompinarvi e poi sputar veleno, siete davvero messi male, non che gia' non lo sapessi ma ogni volta mi stupisco!

guidode.zolt

Mer, 12/06/2013 - 13:31

volo_basso - Lei, che vola basso, stia attento alle scorte sui denti, e parli sempre a Suo nome, mai a nome di tutti, soprattutto quando spara cazzate!

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mer, 12/06/2013 - 13:31

Ma si è informato il signor Luca Romano, stesore di codesto "articolo", su chi decide le modalità di guida delle auto che trasportano i ministri della repubblica dove vive pure lui ?? Si informi.La polverini che va a prendere le scarpe in boutique non c'entra . Quella è una schifezza che nulla ha a che fare con i ministri.

chiara 2

Mer, 12/06/2013 - 13:32

La perfetta esponente di una situazione immigratoria priva di regole: arrogante, ignorante e superba

Roberto Casnati

Mer, 12/06/2013 - 13:32

Non so chi sia peggio se le "fiamme gialle" (troppo spesso sopra le righe ed arroganti) o la Kyenge che, ospite in Italia, crede di poterne essere la padrona; che se ne torni in Congo dove, per una cosa del genere, ti tagliano la testa con un macete!

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Mer, 12/06/2013 - 13:33

"anno scatenato le proteste di una decina di persone in via Terruggia" = Articolo sul Giornale. Seriously?

Roberto Casnati

Mer, 12/06/2013 - 13:33

Questo governo di burattini non finisce mai di stupire ci mancava solo "faccetta nera"!

chiara 2

Mer, 12/06/2013 - 13:34

A chi sostiene che non sia lei a guidare, faccio presente che la signora è un MINISTRO e come tale ha tutto il potere di limitare condotte INAPPROPRIATE ed INACCETABILI di chi lavora per lei

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Mer, 12/06/2013 - 13:36

Certo che l'ipocrisia regna in questo pensiero,Quando qualcuno difendeva la nipote di qulcun'altro,lo faceva per carità.Mi sa che la ruffianeria non ha limiti

wysiwyg

Mer, 12/06/2013 - 13:36

La ministra, o piuttosto la scorta, hanno sicuramente sbagliato. Ma i commenti che vedo qui sotto fanno schifo. Razzisti da Bar Sport, quello frequentato dai vecchietti con la dentiera ex decima mas...orribili.

giottin

Mer, 12/06/2013 - 13:36

Siano stramaledetti chi ha nominato e chi appoggia un governo con dentro codesta femmina di gorilla!!!!!!!!!

vogliadicambiamento

Mer, 12/06/2013 - 13:38

Mi spiace continuare a leggere su questo giornale articoli contro un ministro colpevole solo di essere nero . Non fa onore al giornale ne' ai suoi lettori e sopratutto fa ricredere dal voto quelle persone come me che non vorrebbero la sinistra al potere ma neanche una destra ortodossa e xenofoba . mInsomma una destra progressista non si puo' avere in questa nostra benedetta/maledetta nazione ?

Ritratto di ventavog

ventavog

Mer, 12/06/2013 - 13:40

Posso capire che la velocità e la guida fuoristrada per garantire la sicurezza contro il rischio di attentati. Ciò premesso mi chiedo: MA CHI VOLETE CHE ATTENTI ALLA VITA DI SITTAL MINISTRA?!?!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 12/06/2013 - 13:41

faccetta neraaaaaa , faccetta neraaa.... :-)

a.zoin

Mer, 12/06/2013 - 13:42

La scusa più plausibile, è che nel Kenia ci sono acora molti CAMMELLI !!!Ciò che più sorprende,è che essendo di colore,VORREBBE BROBABILMENTE che l`EUROPA ammonisca l`Italia per sopprusi verso la gente di colore. Se invece la Signora avesse avuto molta fretta,AVREBBE DOVUTO PARTIRE A TEMPO. Questo che e stato fatto, è pura IPOCRISIA verso gli ITALIANI, ( I VERI ITALIANI ).

Gaby

Mer, 12/06/2013 - 13:43

Che se ne torni tra le scimmie. Quello e' il suo posto.

roliboni258

Mer, 12/06/2013 - 13:43

perché le scorte si comportano in questa maniera,credono di essere dei rambo, se era in ritardo doveva partire prima,basta e' ora di finirla,come puo' avere tre macchine al seguito,si e' gia' integrata questa qui,che schifoooooo

guidode.zolt

Mer, 12/06/2013 - 13:48

Seguiamo l'esempio del Papa che ci invita a pregare per coloro che ci fanno arrabbiare e preghiamo il Buon Dio che convinca la ministra a fare un viaggio di sola andata verso il Kongo...

Ritratto di pivi

pivi

Mer, 12/06/2013 - 13:50

X PIPPORM Prima di scrivere studia l'Italiano!

minestrone

Mer, 12/06/2013 - 13:50

questo giornalino pagato coi soldi pubblici "indirettamente" non finirà mai di stupire.Che classe!

Valse

Mer, 12/06/2013 - 13:52

Certo, il percorso lo fa la scorta, ma se lei chiede di rispettare le regole ......ma in Congo ci sono le regole ? :-)

guidode.zolt

Mer, 12/06/2013 - 13:52

franco@Trier -DE - tutti i ricongiungimenti che approverà la Kienge Ve li spediremo a Berlino, con 500 euro in tasca e mai denaro sarà speso meglio e con maggior soddisfazione ...

Ritratto di sitten

sitten

Mer, 12/06/2013 - 13:53

Questa crede di vivere ancora nella foresta,purtroppo certi italioti l'anno votata e dobbiamo sopportarla,mi auguro solo che nella foresta dove credere di vivere salti fuori una pantera e la sbrana.

Lino.Lo.Giacco

Mer, 12/06/2013 - 13:55

Che siano italiani congolesi o calabresi I politici in quanto tale puzzano di merda già dalla nomina

Lino1234

Mer, 12/06/2013 - 13:59

# Idiris! Altro bell'esempio di "democrazia comunista" !!! Fra simili (Kyenge-trinariciuti) ci si comprende. Saluti. Lino. W Silvio

mv1297

Mer, 12/06/2013 - 13:59

si vede che venite pilotati da questi articoli completamente inutili rispetto ai veri problemi del paese in cui ancora credete.... poveri illusi!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mer, 12/06/2013 - 14:00

Non vedo l'ora di tornare a votare per non vedere più questa faccia di m@@@a.

astice2009

Mer, 12/06/2013 - 14:00

Sono completamente d'accordo! E' una vergogna! D'altra parte un governo appoggiato dal PDL non poteva che votare simili esponenti.

giorgiandr

Mer, 12/06/2013 - 14:03

Dico alle solite persone "comprensive" che che la giustificano, asserendo che "non guidava lei", che i percorsi sono "decisi dal ministero degli interni" ed altre menate del genere, (come se questa tizia fosse una povera mentecatta, che non abbia potere decisionale neanche sulla propria scorta, tanto che non le hanno permesso, si dice, neanche di stringere la mano ad un esponente dell'opposizione), che questa tizia ha in mano, attualmente, un potere enorme, che può decidere il futuro dei nostri figli, per cui... o c'è o ce fà, come si dice a Roma (e secondo me "ce fà").

macchiapam

Mer, 12/06/2013 - 14:05

Ma cosa c'è di strano? al suo paese nemmeno si sa che cosa "contromano" significhi. Siamo noi che dobbiamo adeguarci, questa è l'integrazione.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mer, 12/06/2013 - 14:07

E sempre siano lodati quei cogli la prima mela che l'hanno votata.

gdan

Mer, 12/06/2013 - 14:10

@Luca Romano: ma informarsi (e informare) se da parte del Ministro sono stati fatti commenti su eventuali motivi per le sirene spiegate costava troppa fatica oppure era troppo un lavoro da giornalista vero?

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 12/06/2013 - 14:14

Questa gia si sente una Ghandi.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Mer, 12/06/2013 - 14:19

La notizia da dare era quella della giornata mondiale contro lo sfruttamento del lavoro minorile a cui il ministro ha partecipato.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 12/06/2013 - 14:19

xmorimermouse.Non affenda l abissina .Perlomeno quella era una bellezza etiope. Ce differenza tra una cultura che risale alla regina di saba con l ultima riserva di gorilla.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 12/06/2013 - 14:23

Il fatto di diventare un personaggio pubblico dà alla testa. Si è visto con i Grillini che dovevano essere un puro esempio di serietà rinunciando ai rimborsi, tenendo per loro solo una parte dello stipendio ed altre prese per i fondelli di vario genere: alla prima busta paga ricevuta hanno immediatamente cambiato idea e presto cambieranno anche bandiera perché da lì non li schioda più nessuno. Stesso dicasi per questa signora : ha visto come gira e si è immediatamente adattata alle belle abitudini Italiane. Spero sinceramente che questo Governo Misto, che nessuno di noi ha eletto, cada velocemente,così la Signora Kyenge potrà tornare in Congo e dopo tutto quello che avrà imparato durante il suo mandato di governo potrà essere di grande aiuto al suo Paese di Origine e noi magari potremo avere finalmente dei Ministri Italiani.

Ritratto di Bruno TRON

Bruno TRON

Mer, 12/06/2013 - 14:23

Cosa dire ancora .... ? Siamo un paese allo sbando. Per quanto personalmente io possa essere in disaccordo con la presenza del ministro Kyenge nel nostro parlamento, è mia convinzione che il fatto è attribuibile a comportamenti disdicevoli, arroganti, esecrabili, dovuti unicamente alla scorta, vedasi il parallelismo con il caso Polverini di pochi mesi fa. Ma non è ora di finirla ? Che paese, che popolo siamo diventati ! Chiudiamo il parlamento, piazziamo un carro armato davanti al portone di ingresso. Chi sono e cosa fanno i 35 saggi appena nominati ? Stipendio annullato per tutti. Chi si oppone sia passato per le armi ! Basta con questa pseudo democrazia. Bruno TRON

Sylvie forever

Mer, 12/06/2013 - 14:25

Vorrei solo sapere chi e' stato quello che ha avuto l'idea di mettere in un governo italiano una africana entrata clandestinamente in Italia

guidode.zolt

Mer, 12/06/2013 - 14:25

wysiwyg - quelli della "decima MAS" avevano la dentiera? ed era orribile...? denti gialli...? no Fluorodentyn...? ahi ahi ahi...!

Ritratto di UomoVitruviano

UomoVitruviano

Mer, 12/06/2013 - 14:26

Beh questa non è una grossa novità, io abitando a roma sapete quando volte becco i cortei di auto blu ministeriali che procedono contro mano e a sirene spente e ti devi anche togliere di mezzo buttandoti sulla destra, sennò ti travolgono, sono le regole impartite che sono sbagliate e non è colpa del Ministro Cecile Kyenge.

eglanthyne

Mer, 12/06/2013 - 14:27

Sora ministra, per evitare galattiche figure di emme la prossima volta cerchi di partire in anticipo.

mariett

Mer, 12/06/2013 - 14:29

I Ministri dei governi Berlusconi, agli incontri internazionali ci andavano in tram? E quando Berlusconi che da un anno e mezzo non ha più cariche istituzionali, si muove, le scorte (altro che 3 macchine blu) chi le paga? E quando si muove Sallusti, la sua scorta chi la paga?

igiulp

Mer, 12/06/2013 - 14:31

Questa signora è da mesi che si sta scorrazzando l'Italia intera come portatrice del Verbo. Per fortuna che il suo ministero è "senza portafoglio" ma sarebbe poi il caso di fare un'analisi della spesa in relazione ai risultati conseguiti che al momento sono solo propagandistici e che gradirei rimanessero tali.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 14:33

Titolone di testa! "Milano, la Kyenge arriva a sirene spiegate: contestata la sua scorta". Contestata da chi? Leggi l'articolo e scopri che sono... una decina di persone! Caspita!!! Comunque, sarà pure che la pelle “negra” vi fa un po’ impressione ma... il tragitto in auto lo ha deciso la Kyenge oppure il caposcorta??? P.S. Non vedo riportata la notizia del matrimonio di Geronimo La Russa a Castiglione Olona (ci sarà anche il Berlusca?). Per consentire i festeggiamenti al rampollo è stata anullata, causa motivi d'ordine pubblico, una manifestazione organizzata da tempo per i bambini della cittadina chiamata "Borgo dei balocchi". I bambini ed i loro genitori ringraziano.

ettore80

Mer, 12/06/2013 - 14:33

è come allo zoo quando i bambini tirano le noccioline alle scimmiette: TITOLONE a tutta pagina a dare il "LA" alla sequela di rigurgiti razzisti e fascisti. Va bene così... ogni tanto vi dovete sfogare pure voi, non si possono sempre reprimere gli istinti bestiali che vi guidano...

bastardo

Mer, 12/06/2013 - 14:34

The usual coton picker!!!!!!

bastardo

Mer, 12/06/2013 - 14:35

Effendi buana!!!!!gurugugnao!!!!!

ale76

Mer, 12/06/2013 - 14:35

ma vi rendete conto che prima notizia state mettendo in home page? Premesso che sono daccordo, io toglierei tutte, ma proprio tutte le auto blu e sbirri al seguito pagati da noi, ma metterla come prima notizia??? Questo fa capire il livello del vostro "giornale"

laura

Mer, 12/06/2013 - 14:36

Tre auto di scorta, auto blu? ma siamo matti? Prenda l'auto bus o il cammello. Perché' dovremmo sprecare risorse in questo modo, mentre gli anziani vengono uccisi per rapinar loro la pensione e nessuno li protegge? Ministro inutile e inopportuno, quanto dannoso.

Ritratto di Farusman

Farusman

Mer, 12/06/2013 - 14:37

Ha imparato subito: e l'allieva sta superando i maestri.

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Mer, 12/06/2013 - 14:37

Bruno RIN TRON ATO

Paul Vara

Mer, 12/06/2013 - 14:37

Che scandalo, merita certo la prima pagina ! Va bene di tutto per attaccare gli avversari ed eccitare il popolino.

Ritratto di Farusman

Farusman

Mer, 12/06/2013 - 14:37

l'imitazione è tipica dei primati.

Ritratto di Baliano

Baliano

Mer, 12/06/2013 - 14:40

Ma te guarda questa qui a dorso di babbuino a strillo spiegato, fino a ieri sera, si sente una mezza "pompadour", pretendendo pure i salamelecchi ai semafori, in contromano. Ma s'è specchiata almeno, nello stagno del villaggio, prima di sbarcare sulle rive del Mediterraneo? O forse ha bisogno che qualcuno glieli ricordi ogni giorno il rispetto che si deve ai cittadini, al di sopra dell'equatore. Il rispetto bisogna guadagnarselo e costa caro, signora faccetta nera: Non è questione di "razza", ma di Cultura, se ne torni all'asilo e lo spieghi anche ai suoi "bodyguard" che non bazzica il bronx. ------------

carcascio

Mer, 12/06/2013 - 14:40

MA VERGOGNATEVI VOI DEL GIORNALE CHE CAGATE DI NOTIZIE CHE ANDATE A CERCARE NON AVETE PROPRIO NIENTE DA FARE CE L'AVETE MESSO PURE IN PRIMA PAGINA DATEVE ALL'IPPICAAAAAAAAAAAAAA

Ritratto di £a banda del...o

£a banda del...o

Mer, 12/06/2013 - 14:41

auto blu, sirene spiegate e contromano, arroganza e disprezzo per le regole impste ai comuni cittadini... è cosa c'è di strano? si comporta ne più ne meno come tanti suoi colleghi di CASTA

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 14:41

chiara 2: ...il caposcorta e depositario dell'incolumità del proprio protetto e non prende certamente ordini da quest'ultimo. A volte basta anche guardare un film per rendersi conto di ciò di cui si sta parlando... a tal proposito le consiglio la visione di "La Scorta". All'inizio del film il giudice si prende un cazziatone dal caposcorta perchè era uscito dal suo appartamento prima che la scorta giungesse a prelevarlo. ;-)

enzo1944

Mer, 12/06/2013 - 14:42

Se vuole rispetto,questa cafona deve solo rispettare le regole che lo Stato

Ritratto di Farusman

Farusman

Mer, 12/06/2013 - 14:42

Idiris, gnurant,si dice LE comunali non I comunali. Se vuoi integrarti impara almeno l'italiano. A proposito, andare contromano, è da progressisti?

Ritratto di Farusman

Farusman

Mer, 12/06/2013 - 14:42

Idiris, gnurant,si dice LE comunali non I comunali. Se vuoi integrarti impara almeno l'italiano. A proposito, andare contromano, è da progressisti?

walter54

Mer, 12/06/2013 - 14:42

"La contestazione è stata scatenata dal fatto che a poca distanza questa mattina si teneva il mercato" Caro articolista, non è che il mercato, per caso, fosse in via Luigi Ornato? Le notizie siete proprio bravi a darle....

bruno tarozzi

Mer, 12/06/2013 - 14:46

cosa aspettiamo a chiedere le sue dimissionio dal governo?

therock

Mer, 12/06/2013 - 14:48

un comportamento di tal genere è da censurare a prescindere dal colore della pelle di chi lo fa...e non mi pare che i nostri politici italiani al 100% non si siano resi protagonisti di nefandezze simili...il fatto che molti commentatori ci vedano un legame con la provenienza e il colore della pelle del ministro e il fatto che il giornale metta questa notizia come principale la dice lunga sulla "cultura" che trasuda spesso da queste pagine

Tony58

Mer, 12/06/2013 - 14:48

Ma la scorta perché? Perché tutti questi Signori hanno bisogno della scorta? Forse l'Italia e' un paese popolato da criminali incalliti o feroci terroristi? Muoversi con mezzi propri o mezzi pubblici o taxi a proprie spese come accade in altri paesi europei e non,proprio no?

zadina

Mer, 12/06/2013 - 14:48

è la dimostrazione del rispetto che la Kyenge porta ai cittadini contromano ed alta velocità circola in città OTTIMA RAPPRESENTANTE e sono le persone che dovrebbero insegnare il comportamento del popolo LORO ANNO TUTTO DA IMPARARE e nulla DA INSEGNARE si dovrebbe vergognare se ha un po di dignità ma forse dovrà imparare pure quella.........

watcheroftheskyes

Mer, 12/06/2013 - 14:52

Mio cuggino che era lì mi ha detto che quando è scesa dalla macchina ha fatto anche un rutto!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 12/06/2013 - 14:52

chissà chi è che l'ha fatta nera.... :-)

FRANCK56

Mer, 12/06/2013 - 14:53

Pur di dare addosso a questa persona (cittadina italiana)andate a cercare anche il pelo nell'uovo,lasciatevelo dire:RAZZISTI DI MERDA!

Klark

Mer, 12/06/2013 - 14:55

Si dimostra cioè che la Keynge è molto più italiana di quanto si raccontasse. basta razzismo.

ale76

Mer, 12/06/2013 - 15:01

come mai non l'ha scritta Frittatina questa "news"? In genere è lui che scrive le non notizie...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 12/06/2013 - 15:01

@ wysiwyg - ...e a noi fa schifo che i nostri commenti le facciano schifo.

m.m.f

Mer, 12/06/2013 - 15:03

......tanto paghiamo sempre noi contribuenti italiani come le macchine tedesche al posto di quelle italiane sempre pagate da noi contribuenti per trasportare gente che non vale 5 centesimi di euro...........

Ritratto di petrus

petrus

Mer, 12/06/2013 - 15:03

Essere cittadini italiani NON SIGNIFICA ESSERE ITALIANI. Rispediamola nel Congo.

Ilgenerale

Mer, 12/06/2013 - 15:04

Ha la tipica faccia indolente e pigra che hanno tutti i negri! La prima volta che ha visto una macchina ha chiesto :" ma dove sta la proboscide??"

guidode.zolt

Mer, 12/06/2013 - 15:05

minestrone ... io salterei il primo e quale secondo cosa ci propone...?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 12/06/2013 - 15:05

Eh no,caro Vogliadicambiamento,non è per il colore della sua pelle che gli Italiani non accettano la negra,ma per le idee che essa(non ella) propugna.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 12/06/2013 - 15:06

giusto per far contenti i comunisti, ecco cosa pensava quel terrorista di che guevara sui negri: "i neri quei magnifici esempi della razza africana, che hanno conservato la loro purezza razziale grazie alla scarsa affinità col lavarsi, hanno visto i loro territori invasi da un nuovo tipo di schiavi: i portoghesi."

linoalo1

Mer, 12/06/2013 - 15:06

Ma,poiche è stata eletta da una certa parte politica,dobbiamo accettarla ed accettare tutto ciò che fa e dice?Ma,rimandatela a casa!E non dica che l'Italia è casa sua!Non ne ha i presupposti!No,non siamo razzisti!Ma Italiani !E vorremmo che lo siano,in tutti i sensi,anche chi ci governa!Altrimenti,perchè non compriamo all'estero chi ci deve governare?Tanto,ci siamo già abituati nell'ambito sportivo!Lino.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mer, 12/06/2013 - 15:08

Se vuoi vedere lo stronzo, dagli l' impiego. Cari sinistri, ma l'auto blu è da condannare solo se la usa uno di dx? Com'è stronzo Berlusconi, sarà stronza la ministra ! O no? Comunque la realtà è un'altra, con stà storia delle auto blu e le scorta della ministra lavorano 10 persone per lo Stato, pagate da noi, che moltiplicate per .... fanno un sacco di soldi e di.... voti per i partiti. ..Privatizzare tutto! e fare pagare gli acquirenti senza regalare un cazzo! Così finirà la cuccagna per i partiti , per gli statali e per gli industriali del piffero! Se poi si togliessero pure gli incentivi ancora meglio...

Ritratto di unviandante

unviandante

Mer, 12/06/2013 - 15:10

Il bello è che per i sinistri chi fa notare la tracotanza di questa africana è un razzista. del resto può anche darsi che quello che sia successo non sia così grave, ma sulla stampa di sinistra quante volte abbiamo letto notizie basate sul nulla tipo "consigliere leghista pesta piedi a bambino in autobus?" i sinistri stiano zitti, questo modo di dare le informazioni lo hanno inventato loro

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 12/06/2013 - 15:10

pfui.... i comunisti hanno visto troppi film, e ora pensano di essere in un set cinematografico...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 12/06/2013 - 15:11

Ma avevamo proprio bisogno di un ministro faccetta nera??

antes1

Mer, 12/06/2013 - 15:11

"Tampona un bus, va via contromano e lascia l' auto sul marciapiede La guida spericolata dell' on. Carlucci". E' il titolo di uno dei tanti articoli a suo tempo pubblicato dalla libera stampa. La cosa non vi scandalizzò. Vi scandalizza invece se il caposcorta di un ministro - e non un onorevole qualsiasi - decide di adottare un percorso contro norma senza peraltro provocare incidenti come fece la Carlucci che però - va detto a sua scusante - è del PDL, bianca e di aspetto gradevole.

dondomenico

Mer, 12/06/2013 - 15:12

Queste cose, in un paese civile, le possono fare fare le ambulanze del 118, la signora ( poco signora ministra) non aveva nessun motivo, è un chiaro abuso, rimandiamola in Congo, ma....Letta, eri ubriaco quando hai dato la carica di ministro a questa signora? Tu sei il primo ministro della Repubblica Italiana, non della repubblica delle banane! Questa tua ministra ha sempre snobbato l'Italia.... cosa aspetti a ritirare la sua delega?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 12/06/2013 - 15:12

Ettore80 - noi siamo stati definiti da te 'razzisti,fascisti',e tu sei un traditore dell'Italia,che vorresti svendere alle kienge e simili.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 15:14

Farusman: occhio di lince ;-) E' vero... Idiris ha sbagliato alla grande! Ha scritto che il risultato delle elezioni è stato di 11 a 0 anzichè di 17 a 0.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 12/06/2013 - 15:16

Caro letta ma l'ITALIA sentiva proprio il bisogno di avere un ministro dalla faccetta nera.Fate un bel pacco e rispeditela in congo!!!!!

Manuela1

Mer, 12/06/2013 - 15:22

Meno male che questo giornale vi da la possibilità di sfogarvi.

diablito72

Mer, 12/06/2013 - 15:23

Ma è una cosa incredibile! Il trota e la minetti andavano in giro in bicicletta per milano... ma come si fa...sprecare soldi pubblici così???? il pdl ci aveva abituato a ben altro.

egi

Mer, 12/06/2013 - 15:23

Complimenti alla sinistra, come sempre ha fatto bella figura, ma questa lo sa che il presidente è Napolitano e non Lumumba??

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 12/06/2013 - 15:25

E poi ci fa pure il Ministro dell'integrazione... La congolese per integrarsi, dia l'esempio ed impari il codice della strada, come fanno le persone normali!

Ilgenerale

Mer, 12/06/2013 - 15:25

Chi vive a cuor leggero queste notizie o addirittura ne contesta il valore informativo non ha mai letto una pagina di storia. Tutto questo produrrà degli anticorpi, violentissime reazioni allergiche attraverseranno l'Europa come uno Tzunami. Sarà uno schok anafilattico senza antitodo!!! Vedrete!

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 12/06/2013 - 15:34

mariett....Vede caro/a...prima di scrivere scemenze è bene informarsi (cosi si evitano figure di emme tipo la sua): il Cav. Berlusconi la scorta se la paga di tasca propria ( è notorio, ne può trovare conferma nella lettura della denuncia dei redditi che, certamente lo saprà, è pubblica); per il Dott. Sallusti: la scorta gli è stata tolta da un mese da un solerte pm della cosca di Milano...Si eviti certe figuracce in futuro...E.A.

maan

Mer, 12/06/2013 - 15:35

Ma qui ha ragione...sulle scelte per la sicurezza ; sennò anche lei sarebbe rimasta a smerdare facoceri a casa sua.

Ritratto di Bruno TRON

Bruno TRON

Mer, 12/06/2013 - 15:35

Dimmi ferdnando55, nel tuo scritto: Mer, 12/06/2013 - 14:37 Bruno RIN TRON ATO Ti stavi per caso riferendo al contenuto del mio messaggio? Se si, spiega il perchè. Grazie.

tai pan

Mer, 12/06/2013 - 15:39

Caro @franck56 ti consiglio sommessamente di cambiare pusher perchè la roba che hai fumato prima di scrivere il tuo delirante commento è tagliata male,ti dà le allucinazioni...

benny.manocchia

Mer, 12/06/2013 - 15:43

E andate avanti cosi':un giorno acidita' per la squadra che fa schifo,il prossimo per la politica che fa schifo,il terzo per le "notizie" che il Giornale pubblica in prima pagina,e che fanno schifo.Insomma,proprio un cesso.Nel quale guazzate fino a quando l'Italia comunista non diventera' la sesta nazione "rossa" nel mondo.Il problema vero per voi e' che l'Italia non diventera' mai (MAI)la sesta nazione comunista nel mondo.Quindi continuate a sperare,non si sa mai,chi puo' dire che non potrebbe accadere nel 2088? Un italiano in USA

guidode.zolt

Mer, 12/06/2013 - 15:43

carcascio - non si scaldi troppo per una notizia "di colore" ...

schwarzer_adler

Mer, 12/06/2013 - 15:44

@ilgenerale. Magari fosse cosi'. Io son, ahime', pessimista. Ma spero di sbagliarmi

xgerico

Mer, 12/06/2013 - 15:46

Della Polverini che si va a comprare le scarpe, ivi compresa la scorta, in pieno centro di Roma, contromano, quello era permesso?!

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 12/06/2013 - 15:47

L'altro giorno mi è capitato di assistere ad una scena di prepotenza, del genere, da parte di un'altra negra su un autobus pubblico. Neanche è arrivato l'autobus e non scesi i passeggeri al capolinea che lei si è messa di forza davanti alla porta per non far passare avanti altri passeggeri prima di lei, mentre, così facendo, impediva l'uscita a chi doveva scendere. Va beh! poco male, di scene simili le fanno anche alcuni italiani un pò cafoni, a volte. Salita si è affrettata a prendere due posti per due suoi ragazzotti robustelli sui 8, 10 anni. Va beh! Amore di mamma, comprensibile, ma nel farlo, ha bloccato e vietato di prendere il posto ad un evidente handicappato cieco italiano a cui solitamente tale posto vicino all'uscita del mezzo è riservato, tra le rimostranze civili di questo e la forte voce protestante della negra in questione che non voleva sentire ragione e accampava il diritto dei "bambini", come detto belli robustelli e capacissimi di reggersi in piedi. Per non apparire "razzisti" nessuno nell'autobus ha fiatato, compreso il sottoscritto che non voleva guai, vista l'aria ideologica sinistronza che gira. Adesso ci si mette pure questa "ministra" che "dovrebbe" rappresentare gli italiani, pur essendo congolese, e cittadina italiana solo grazie ad un pezzo di carta. Non so proprio come finirà per l'Italia e noi italiani se le cose continuano in questa maniera!

Ritratto di Baliano

Baliano

Mer, 12/06/2013 - 15:49

Sì, ma un Ministro della Repubblica, degna di questo nome, con un minimo di rispetto e dignità, quella con la D maiuscola, ha anche il potere di intervenire sul "modus operandi" della cosiddetta scorta, fatta di persone che si sopravvalutano e si gonfiano appena s'alzano la mattina. - Questo episodio della ministra, mi ricorda l'inaugurazione di una sezioncina della DC in un paesello ( da secoli democristiano )di "quattro gatti spelacchiati" della provincia profonda. Doveva esserci Forlani. Questa la dinamica: Ultimi cinquanta metri (non di più) l' arrivo di tre auto con motori imballati. Ultimi trenta metri, debraiata, risucchio poderoso degli scarichi, sgassate a seimila giri, frenatona e sterzata secca, quasi ad investire i pochi astanti. Scendono mezzi invasati, energica apertura sportello lato passeggero(Forlani), colpo secco della chiusura e via per gli ultimi 5, cinque metri, nascondendo il "protetto" alla vista. Alla vista di quei quattro gatti presenti ed esterrefatti da tale "furore", all'inaugurazione della sezioncina DC di quel paesello sperduto, nella provincia profonda --- Piccoli, meschini uomini che si sentono Dèi. Nulla è cambiato dopo trenta anni da allora. La loro protervia è immutabile, ovunque si trovino, come immutati gli attuali Ministri di questa cosiddetta Repubblica: Ominicchi e quacquaraquà, pieni solo di arroganza, pieni di boria e di fuffa! -------

xgerico

Mer, 12/06/2013 - 15:50

ROMA - Renata Polverini finisce sotto inchiesta per il pomeriggio di shopping del 18 ottobre nel centro della città. La Procura ha aperto l'indagine dopo la presentazione di una denuncia da parte di un cittadino. Il pm Roberto Felici non ha ancora iscritto alcun reato sul fascicolo, ma sta valutando se procedere per peculato o abuso d'ufficio, anche se è tutt'altro che remota l'ipotesi che nel comportamento della presidente della Regione non ci sia nulla di penalmente rilevante e, quindi, si proceda a una archiviazione. Il magistrato deciderà nei prossimi giorni, dopo essersi consultato con il procuratore Giuseppe Pignatone e con l'aggiunto che coordina il pool dei reati della pubblica amministrazione, Francesco Caporale, e dopo aver ricostruito cosa sia veramente accaduto quel mercoledì. Attraverso, forse, l'acquisizione di documenti alla Regione per accertare se la Polverini si stava muovendo nelle strade della Capitale come cittadina privata o come governatrice. E verificando quali siano gli ordini di servizio che regolano l'attività della scorta. I manifesti elettorali di Renata Polverini ll'epoca della cmpgna per le Regionali (Jpeg) La vicenda finita all'esame delle toghe è accaduta esattamente due settimane fa. Un van con i vetri oscurati su cui sono la Polverini e un'amica sfreccia contromano in via del Corso e, secondo una ricostruzione, i vigili urbani a piazza Venezia avrebbero persino fermato il traffico per facilitarne la corsa. Tanta fretta sarebbe stata motivata dalla necessità di arrivare nel negozio «Boccanera» di Testaccio prima della chiusura serale per comprare alcune paia di scarpe. La Polverini, quel giorno impegnata in Regione a deliberare un provvedimento per un valore di 85 milioni di euro, si è giustificata sostenendo che non era a bordo di un auto blu e che le era stata imposta la scorta per tutto il giorno. Poche settimane fa i giudici si sono pronunciati su una vicenda per certi versi analoga. Hanno condannato in primo grado il generale della penitenziaria, Andrea Messina, a otto mesi di reclusione con l'accusa di peculato poiché utilizzava, anche fuori dal servizio, mezzi e uomini dello Stato per andare a fare la spesa o farsi portare in aeroporto. Un fatto che non costituisce un precedente giuridico ma che, certo, avrà un peso nella valutazione della vicenda da parte di Pignatone e Caporale. Giulio De Santis 1 novembre 2012 (modifica il 2 novembre 2012)

xgerico

Mer, 12/06/2013 - 15:52

Polverini contromano con l’auto blu per andare a fare shopping in centro

guidode.zolt

Mer, 12/06/2013 - 16:01

Manuela1 - perchè...? vorrebbe darcela Lei...?

Ritratto di bobirons

bobirons

Mer, 12/06/2013 - 16:01

Inviato ore 13,15 -- In termini volgari si dice "dare quadri ai maiali". Il senso è che tante persone, protestandosi animate di buoni e "democratici" intenti, una volta raggiunto lo scranno si ritengono unti del Signore e quindi autorizzati a privilegi negati ai comuni cittadini. Per quanto riguarda Loudness: si sbaglia, al suo paese arrivano in Mercedes blindate mentre gli altri vanno a piedi od in bici sgangherate. Visitare per credere. Per quanto riguarda ASPIDE 007: bastava che la Signora Kyenge dicesse al capo scorta di comportarsi da persona civile.

Frix79

Mer, 12/06/2013 - 16:01

Ma vi immaginate se l'avesse fatto uno come Brunetta, o qualsiasi altro del PdL... I giornali ne avrebbero parlato per mesi...

xgerico

Mer, 12/06/2013 - 16:02

Renata Polverini contromano per lo shopping di lusso. Si accende l'indignazione sul web e la polemica politica. Ma anche questa volta la governatrice sembra avere le regole dalla sua parte: "Era la mia auto di scorta non un'auto blu e deve garantire la mia sicurezza tutto il giorno ma considerate le ultime notizie ne chiedo la sospensione", fa sapere nella serata di giovedì 18 ottobre dopo che per tutto il giorno l'auto che sfreccia impavida per condurla in un negozio chic era diventato un tormentone anche politico.

Massìno

Mer, 12/06/2013 - 16:13

Che spudoratezza. PS perchè quella volta che beccarono la Polverini contromano con sirena per andare a comprare le scarpe ignoraste la notizia?

diegom13

Mer, 12/06/2013 - 16:18

"Le scelte sulla sicurezza non le fa la sottoscritta", dice la Sig.ra Ministro: ma qui la sicurezza mi sembra che c'entri poco, per la sicurezza si decidono percorso, tipo di scorta e quante auto. Non d'andare a sirene spiegate, veloce e contromano: quelle sono scelte piuttosto dettate dal ritardo della personalità e dalla "persuasività" con la quale fa capire di voler essere puntuale... Non la conosco, ma il video in cui rifiuta di stringere la mano al capogruppo leghista e questo episodio, oltre a un paio d'altre risposte, me la fanno sembrare parecchio arrogante. In quanto alla visione politica, beh, non credo stia dando un gran bel contributo. Ma questo passi, si possono avere opinioni differenti: il problema è che le due cose messe insieme rischiano d'essere un bel problema per Letta.

xgerico

Mer, 12/06/2013 - 16:21

Chi paga le spese di Berlusconi? Berlusconi è ricco, che bisogno ha di rubare?" Questa frase l'abbiamo sentita spesso, pronunciata dai sostenitori dell'ex presidente del consiglio, preoccupati di difendere l'immagine del loro leader politico. Due notizie negli ultimi giorni spiegano che Berlusconi è sempre molto attento ai suoi interessi personali, tanto da spostare a carico dello Stato spese che dovrebbe sostenere soltanto lui. La prima notizia è che il personale di servizio di Palazzo Grazioli, dimora romana del cavaliere, è in subbugli e qualcuno sta per dare le dimissioni. La ragione è che stanno finendo i soldi del PDL, frutto del finanziamento pubblico ai partiti, e Berlusconi è diventato meno generoso. Finora il personale che si occupa della dimora romana di Berlusconi, ha ricevuto vitto e alloggio gratis oltre alla quattordicesima. Il tutto pagato non dal beneficiario dei loro servizi, ma dal PDL, che a sua volta incassa soldi pubblici. La seconda notizia è che l'Aisi, ovvero i servizi segreti italiani, hanno aperto un'indagine sul personale di scorta di Berlusconi. Dopo il sequestro del ragionier Spinelli, Berlusconi ha mandato la sua scorta a prendere e portare in salvo Spinelli. Gli uomini della scorsa si sono guardati bene dall'avvertire i loro superiori all'Aisi e per questo è iniziata l'inchiesta. La scorta di Berlusconi è da sempre composta da uomini di sua fiducia, ma da qualche anno il loro stipendio lo paga lo Stato. Berlusconi, in qualità di presidente del consiglio, ha fatto assumere all'Aisi i suoi uomini, che continuano a rispondere a lui, come dimostra il silenzio ai superiori dell'Aisi nel caso Spinelli, ma sono pagati da...noi.................................Shhhhhh come dice Laurenti se le cose nun le sai SALLE!

eloi

Mer, 12/06/2013 - 16:21

Ma la vada a celebrare in Congo la Giornata mondiale dello sfruttamento ninorile. Li ce ne serebbe veramente bisogno o, forse stava anche raccogliendo fondi da mandare al suo paese per l'acquisto di altre armi.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 12/06/2013 - 16:23

Se fosse stata una persona intelligente avrebbe dimostrato la sua istruzione con un semplice SCUSATEMI.Ma siccome arriva da un paese che che nell'arco di millenni ha dato all'umanità come ultima scoperta la clava non si poteva aspettarci di più.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 12/06/2013 - 16:23

i soliti cretini comunisti, che continuano ad arrampicarsi sugli specchi... :-) idiozia allo stato puro :-)

Tarantasio.1111

Mer, 12/06/2013 - 16:24

Ha lo sguardo da nero prepotente che ti sfida pure, PROVACI... ti dice col quello sguardo cattivo e strafottente. Chi saranno mai i politici che l'hanno messa come ministro Italiano??? Forse i comunisti... fanno schifo.

antes1

Mer, 12/06/2013 - 16:24

x nestore55. Prima di parlare delle scemenze che scrivono gli altri badi a quelle che scrive lei. Se oltre a leggere questo giornale lei leggesse anche gli altri avrebbe appreso che grazie ad una serie di provvedimenti varati dai suoi governi, Berlusconi conserva la protezione piena che gli era garantita quando era in carica come primo ministro. Sono al suo servizio 40 uomini e 2 auto blindate, il tutto per un costo annuo di due milioni e mezzo circa. Costo ovviamente sostenuto da noi contribuenti.

moshe

Mer, 12/06/2013 - 16:24

La sinistra è sempre molto pronta a stupire, dopo vladimir luxuria, ecco a voi la kyenge! Lo vogliamo fare un bel circo?

ettore80

Mer, 12/06/2013 - 16:28

@Euterpe: il tuo commento non riesce ad offendermi, sei un razzista, e l'Italia la vorrei libera da quelli come te, proprio perchè la amo e vorrei che fosse un posto migliore...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 12/06/2013 - 16:32

@ Manuela1 -a quanto sembra,dà anche a te la possibilità di sfogarti,cosa che non ti è permessa evidentemente suoi tuoi giornaletti di riferimento.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 12/06/2013 - 16:44

@ettore 80- tu ami tanto l'Italia che vorresti ridurla a paese africano e i suoi abitanti schiavi che lavorano per mantenere turbe di kienge e quelli come te.E poi sono una donna,quindi chiamami 'una razzista',che ,detto da un traditore,è per me titolo di merito.

giuly dx

Mer, 12/06/2013 - 16:45

rattigan h.12:42 " ma vi sembra una notizia da prima pagina?? " Ha ragione io per esempio preferirei leggere qualche notizia in merito allo scandalo MPS! Ma dato che siamo in Italia e abbiamo la più bella e indipendente magistratura, quei "bravi kompagni" non si devono assolutamente disturbare. Allora parliamo di queste cose solo per far capire alla gente come funziona il potere. Visto che dei problemi veri non si può parlare altrimenti sbattono in galera qualche giornalista o magari l'editore stesso, colpevoli di aver disturbato i "manovratori".

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 12/06/2013 - 16:47

La colpa è sempre degli altri. E' da poco più di un mese che è ministro ma ha subito capito come funziona in Italia : quando è ora mostra subito la sua metà italiana.

Ritratto di Baliano

Baliano

Mer, 12/06/2013 - 16:50

La polverini? Giusto. La bianca, "sobria" polverini e la negra boriosa kiengie: Pari e patta. - Ma resta fuori la finocchiaro, come la mettiamo con la finocchiaro che quel sindaco additò al pubblico ludibrio? E' qualunquismo sostenere che si rincorrono a chi scialacqua di più, se ne fregano di noi e non si vergognano nemmeno? No, è oggettivo, sono solo dei perniciosi parassiti, ma che avete di nuovo votato. Teneteveli e non frignate.

moshe

Mer, 12/06/2013 - 16:53

La sinistra, con il "dono kyenge", ha dimostrato una volta di più di agire solamente con la speranza che i futuri "nuovi italiani" le facciano guadagnare VOTI. Mi auguro che alle prossime elezioni il popolo italiano si ricordi di questo agire per soli fini elettorali!

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 12/06/2013 - 16:55

e basta nel dire che è lei che NON DECIDE l'itinerrio : ma è lei che dovrebbe fermare questo generedi sorpruso nei confronti degli italiani. Avrebbe dovuto dire : no ragazzi da qui non si passa e cercate di andare più piano.... questo lo poteva dire , ma non lo ha detto! Chissà come mai!

armbia

Mer, 12/06/2013 - 16:55

"le scelte sulla sicurezza non le fa la sottoscritta" ma una bellissima frase napoletana dice (tradotto in Italiano) "il capo è il capo, anche se è un capo di ........... sempre il capo è" ovvero, il responsabile primario è sempre e comunque il capo.

wolfma

Mer, 12/06/2013 - 16:56

Ma cosa aspettiamo a rimpatriarla????

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mer, 12/06/2013 - 17:00

Certo che occorre grande autocontrollo per evitare di dire parole che ci farebbero scontare amaramente. Ma la rabbia impotente è quasi incontenibile. Immaginate se lo avesse fatto qualche altro.E ci siamo capiti. Scusate sono furioso; vado all' aperto a gridare tutte le parolacce e gli anatemi che non posso scrivere alla regina Taitù. Sono incazzato nero: il primo che mi parla di integrazione me lo magio vivo. Come si usa a Kindu, Congo.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Mer, 12/06/2013 - 17:02

Che faccia da pirla che ha la congolese!mi si guasta la giornata quando la vedo

palandrana

Mer, 12/06/2013 - 17:03

Rimandatela sul baobab dal quale é scesa.

xgerico

Mer, 12/06/2013 - 17:04

@Baliano . Ma perche andava contromano dentro l'IKEA? O la scorta era obbligata a seguirla ovunque vada?!

Guglielmo M

Mer, 12/06/2013 - 17:05

La signora del Congo sta saccheggiando l'Italia insieme ai suoi paesani, invece di recarsi alla giornata mondiale dello sfruttamento ninorile vada a festeggiare la giornata dello sfruttamento degli italiani insieme a Boldrini e compagni.

tolo

Mer, 12/06/2013 - 17:10

A casa sua a raccogliere banane : è l'unica cosa per cui dimostra attitudine !!

Ritratto di maurofe

maurofe

Mer, 12/06/2013 - 17:11

Io non sono razzista.....ma questa fa di tutto per farsi odiare.....sicuramente crea tensioni razziali!

ettore80

Mer, 12/06/2013 - 17:12

@Euterpe: scusami è un nome che non avevo mai sentito prima...allora siamo d'accordo, sei unA razzista e te ne vanti. Bene.

Ritratto di mirosky

mirosky

Mer, 12/06/2013 - 17:13

wow!! che scoop!! e che articolone!! bravi,sono questi i veri problemi di questo paese! p.s. Egregio sig.Luca Romano la M di Milano va maiuscola.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 12/06/2013 - 17:14

Onestamente lo fanno tutti i porci della casta, certo che lei, che sta dalla parte degli immigrati disperati, utilizzare mezzi da casta infame fa specie. Prenderei a calci in culo Alfano che avrebbe dovuto mettere il veto su questa ceffa.

franco@Trier -DE

Mer, 12/06/2013 - 17:24

GilbertoVR vero, però non erano neri.

franco@Trier -DE

Mer, 12/06/2013 - 17:25

Ministro quando nomina l'Italia e parla di lei(Italia) prima si deve lavare la bocca.

maurizio50

Mer, 12/06/2013 - 17:27

La sig.Ministra, seppur congolese, ha fatto in fretta ad adeguarsi alle pessime abitudini dei politici Italioti. Ora dovrebbe pensare a come far integrare i Ministri Italiani nella nazione congolese!!!

Ritratto di barbara ferrari

barbara ferrari

Mer, 12/06/2013 - 17:27

Questo articolo riporta un normale fatto di cronaca, ma non credo che la signora Kyenge sia stata nominata ministro per partecipare a manifestazioni,anche se con regolare scorta e guardie del corpo, forse dovrebbe fare qualcosa di più utile nel suo ministero..b.f.

barlino38

Mer, 12/06/2013 - 17:28

Queste abitudini di abuso delle loro funzioni sono comuni a tutti i politici che si sono alternati. Anche questo è sperepero di denaro pubblico, alla faccia di che si suicida per mancanza di lavoro e per sfratto !!!!! E' il Governo che deve intervenire per eliminare questa vergogna che si usa solo in Italia.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 12/06/2013 - 17:32

@ ettore80- poiché ti vanti tanto di amare l'Italia,dovresti conoscere la sua cultura e le sue radici greche e latine,così il mio nick non ti sarebbe risultato sconosciuto,ma ovviamente tu preferisci essere edotto sulla cultura(?) africana, che renderà il tuo Paese migliore,legalizzando ,ad esempio,il cannibalismo,e favorendo i riti tribali.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 12/06/2013 - 17:32

antes1....Quali provvedimenti, di grazia??? Probabilmente la mia abissale ignoranza (infatti sono di Destra, quindi per assioma ignorante)non mi permette di avere le conoscenze che lei sicuramente possiede.Mi dice per cortesia il decreto o l'articolo di legge che regolamenta quelli che lei chiama provvedimenti??? Le sarò infinitamente grato...E.A.

david71

Mer, 12/06/2013 - 17:36

Redazione del Giornale, ma vi rendete conto che con questi articoli contribuite a rendere una società più razzista? Ma li leggete i post che vi arrivano? Siccome so perfettamente che voi sapete che lo scortato non può e non deve avere nessuna autorità nelle scelte della scorta in quanto (la scorta) in quel momento ha la responsabilità della persona tutelata e sarebbe gravissimo che, a seguito di una tragedia, emergesse che lo scortato aveva interferito (con successo) nelle decisioni dei poliziotti. Per un giornale di propaganda ci può anche stare qualche notizia fango, lo fanno tutti. Ma tutto ha un limite, ripeto, analizzate i commenti. Capisco che l’avversario bisogna dipingerlo sempre nel modo peggiore in modo da fargli perdere consensi ma quando si parla di minoranze le cose cambiano. Non è il caso alle volte di dire “Basta” … anteponiamo l’etica alla propaganda? Capisco che una società razzista trova più sostenitori nella destra(e quindi tra il vostro elettorato), ma alla lunga la paghiamo tutti perché quando questa si radicalizza le conseguenze, in termini di convivenza civile, ci colpisce tutti. Pensateci.

abbassoB

Mer, 12/06/2013 - 17:37

che bello leggere quanto rosicate con la coloured come ministro ....cari i miei bei fascitoni

igiulp

Mer, 12/06/2013 - 17:37

@Ettore80 - Lei non è il solo che vorrebbe un'Italia migliore ed è per questo che molta gente qui posta contro i perbenisti come Lei. Capito ?

Ritratto di Baliano

Baliano

Mer, 12/06/2013 - 17:38

xgerico ------ all'Ikea, non basta andare a destra per essere in regola. Contromano la finocchiaro ci va sempre, anche alla Coop, andando a sinistra. Sono contromano sempre, appena s'alzano la mattina, la finocchiaro, come la polverini, la kienge e chiunque abbia paura di andarci da solo, anche in bagno. -- Questa si chiama arroganza con la scorta. Se la paghino loro la scorta se non sono a posto con la loro Coscienza o sono dei pavidi o codardi, che c'entriamo noi. ---

volo_basso

Mer, 12/06/2013 - 17:43

guidode.zolt la vera rovina dell'Italia e' data dalla presenza di esseri come lei, con la sua arroganza e poca immaginazione. Se il suo cervello fosse fatto d'ovatta, non sarebbe sufficiente per formare un Tampax per una formica, auguri e si aggreghi al suo movimento

Seawolf1

Mer, 12/06/2013 - 17:45

E' solo che non si è ancora integrata...

Massìno

Mer, 12/06/2013 - 17:46

Ma vi rileggete? Che sia stata un azione sconsiderata siamo tutti d'accordo, ma per partire con la solita solfa dei "Komunisti" e delle invettive razziste segnala un'ossessione non da poco. Anche perchè di simili eventi sono e sono stati protagonisti parlamentari di tutti gli schieramenti.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 12/06/2013 - 17:48

Se penso che i soldi delle mie tasse servono a pagare questa persona e la scorta,mi viene il vomito.

lamiaterra

Mer, 12/06/2013 - 17:48

MAMMA, MAMMA …PIU’ STIAMO E PIU’ AFRICA DIVENTIAMO!! ITALIANI, E’ DA DIVENTARE NERI PER LA VERGOGNA!! ----- Qualcuno una volta disse: “Vi sono momenti nella Vita, in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un “Obbligo”, un “Dovere Civile”, una “Sfida Morale”, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre”.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 17:48

Vorrei porre una domanda semplice semplice a quanti rivendicano con orgoglio il proprio razzismo: quale misterioso motivo vi spinge a credervi migliori del ministro Kyenge e di qualunque altra persona di pelle nera???? Guardarvi allo specchio e farvi un esame di coscienza... no, eh???

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 17:49

Vorrei porre una domanda semplice semplice a quanti rivendicano con orgoglio il proprio razzismo: quale misterioso motivo vi spinge a credervi migliori del ministro Kyenge e di qualunque altra persona di pelle nera???? Guardarvi allo specchio e farvi un esame di coscienza... no, eh???

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 17:49

Vorrei porre una domanda semplice semplice a quanti rivendicano con orgoglio il proprio razzismo: quale misterioso motivo vi spinge a credervi migliori del ministro Kyenge e di qualunque altra persona di pelle nera???? Guardarvi allo specchio e farvi un esame di coscienza... no, eh???

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 12/06/2013 - 17:49

XSTOK47-Io al suo posto non so come avrei reagito.Anche perche se tocchi la negra qualcuno avrebbe avuto qualcosa da ridire, se facevi alzare uno dei robustelli , eri pure conciato male, lúnica cosa quando e cosi si ritorni al bigliettaio. Cosi veramente si da lavoro a qualche disoccupato che avrebbe veramente qualcosa da fare oltre a far pagaree i biglietti , in questo caso erano 3 che non sono stati acquistati, a controllare che finiscano, questi razzismi contro gli Italiani, certamente la tizia con un vecchio come me non la avrebbe avuta facile. Il posto era riservato agli invalidi cicvili ed anziani , con me avrebbe viaggiato sicuramnte in piedi.Si assumini bigliettari ma robusti.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 12/06/2013 - 17:50

vedrete che a forza di mungere la vacca poi la vacca muore e poi sinistrorsi voglio vedere se il vostro partito vi da il latte,forse si ma a calci in c...o.

gian paolo ledda

Mer, 12/06/2013 - 17:50

Quasi ovvio e banale constatare che tre auto di scorta sono un insulto al buonsenso ed ai tanto conclamati richiami sulla -purtroppo solo enfatica-riduzione delle spese.Non si pretende di certo l' abolizione,ma pare legittimo attendersi quanto meno un ridimensionamento di simili apparati faraonici per la protezione di un ministro che, a parte qualche intolleranza verbale,non se la fila nessuno.Ma poi,perchè utilizzare il suo incarico ministeriale quasi unicamente menandosela in lungo ed in largo con partecipazione continua ed attiva a convegni,congressi,conventicole ideologiche,quasi che l'unico suo impegno sia solo quello di apparire mediaticamente? Oppure è da ritenere che l'unico suo vero lavoro sia quello di apparire,rilasciare interviste,propagandare e diffondere le sue particolari proposizioni in materia di immigrazione e di integrazione senza prima cercare intese e condivisioni con i suoi alleati di governo?

Fran52

Mer, 12/06/2013 - 17:53

Fatevi un esame di coscienza... Mi auguro che faranno passare il mio messaggio...Non me la prendo con la “signora”..non serve. Me la prendo con gli italiani che si limitano a protestare senza fare nient’altro, senza AGIRE in massa come questo caso grave IMPORREBBE! Rendetevi conto che vi é stata IMPOSTA senza chiedervi alcun parere. Il popolo in Italia vale tanto quanto un gregge di pecore, svegliaa! La signora recentemente disse che coloro che la offendono, offendono in realtà 60mio di italiani (!). Se voi cari compaesani metteste in piedi un referendum contro questa inutile e dannosa ministra invece di starnazzare a vuoto, la stessa si renderebbe conto che la vogliono si e no il 10%!!!! Io voterò dalla Svizzera dove vivo e con me tutti gli italiani all’estero! Sono sicura che pure buona parte dei sinistri non la vogliono!! Qui se ne parla e si é letteralmente scandalizzati dal lassismo con cui mangiate i rospi. Il denaro pubblico che questa signora intasca sarebbe mille volte meglio utilizzarlo per i gorilla del Congo che sono in via d’estinzione (e che tra l’altro sono pure molto più affascinanti e amabili!). Fran52

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 12/06/2013 - 18:11

@ dreamer-ancora con la storia della pelle nera? Noi non ci crediamo migliori,semplicemente le idee della kienge e gli obiettivi che essa persegue sono giudicati lesivi per gli Italiani.Punto.O dobbiamo ingurgitare tutto per timore che quelli come te vengano fuori con la gabola del colore della pelle,in nome della quale si vorrebbe giustificare qualsiasi nefandezza compiuta a danno di coloro di pelle bianca?

chiara 2

Mer, 12/06/2013 - 18:15

DREAMER...no, le Sue motivazioni non convincono. Una persona che riveste una carica pubblica tanto importante non solo ha tutta la responsabilità MORALE ed ETICA ma anche ISTITUZIONALE di evitare che da una condotta INACCETTABILE come quella tenuta dalla SUA scorta (....3 AUTO???!!!), che occorrano danni irreparabili alla cittadinanza.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 18:16

marco piccardi: domanda da un milione di dollari: da dove hai tratto le presunte dichiarazioni di Che Guevara a proposito dei neri? Occhio alla risposta ed alle brutte figure... ;-)

lamiaterra

Mer, 12/06/2013 - 18:17

POVERA TREVISO, ORA CON IL SINDACO COMUNISTA SI SCATENA LA FECCIA STRANIERA.------- ITALIANI DI TREVISO, PREPARATEVI A MANGIARE I FRUTTI VELENOSI DI QUESTA SCELTA.

lamiaterra

Mer, 12/06/2013 - 18:19

A TREVISO UN MAROCCHINO DICE: “ORA C’E’ UNO DEI NOSTRI IN CONSIGLIO, IO NON PAGO! ” E SPACCA BOTTIGLIA IN TESTA AD AGENTE. ------ Aveva bevuto ed ha preso dei prodotti di una bancarella in piazza Giustinian Recanati rifiutandosi di pagarli. Quando l’addetto ha tentato di fermarlo gli ha scagliato un pugno in faccia e poi ha spaccato una bottiglia minacciandolo col vetro rotto. Immediatamente i presenti hanno chiamato la polizia. All’arrivo della volante, il 27enne marocchino ha insultato i poliziotti e li ha picchiati, ferendone uno con una testata. Portato in Questura ha continuato a fare il matto, tanto che è stato necessario far intervenire il 118 per farlo calmare. È stato arrestato: dovrà rispondere di rapina impropria, resistenza a pubblico ufficiale ed ubriachezza molesta.

lamiaterra

Mer, 12/06/2013 - 18:22

A TREVISO, ITALIANO PESTATO DA 2 IMMIGRATI, LI AVEVA “GUARDATI”. E’ GRAVE.--- A causare la violenta aggressione sarebbe stata un’occhiata di troppo nei pressi della stazione ferroviaria. Il 19enne è stato inseguito dai due, uno dei quali prima lo ha afferrato e senza pensarci due volte gli sferrato un terribile pugno in testa. Tramortito dalla botta, il giovane è caduto per terra svenuto. Sul posto tempestivo l’intervento di un ambulanza che a sirene spiegate ha trasportato il 19enne al San Valentino. Viste le gravissime condizioni, ieri mattina il giovane è stato trasportato al Ca’ Foncello dove si trova ricoverato nel reparto di neurochirurgia con un trauma cerebrale. La prognosi è riservata. Una lite banale che è costata però cara al diciannovenne, M.C,. residente in città che lunedì doveva iniziare un nuovo lavoro come giardiniere per un’azienda locale. Giovedì sera aveva dato appuntamento a un amico in uno noto locale nelle vicinanze della stazione. Il diverbio tra il giovane e i due stranieri è partito proprio da li. Un’occhiata o uno sguardo che è stato interpretato male dai due, ha fatto scoppiare la scintilla del diverbio. C’è stato qualche scambio di battute: «Perché mi guardi in quel modo?», raccontano i testimoni. Ma in realtà il 19enne si è immediatamente giustificato dicendo che non li stava fissando. Così con l’amico si sono diretti verso la piazza principale. Intorno alle 22.30 i due amici si trovavano sotto la Loggia dei Grani quando all’improvviso si sono visti davanti i due stranieri. I due aggrediscono il 19enne, vola qualche parola, qualche spintone quando all’improvviso uno dei due ha perso del tutto il controllo. Un solo pugno è bastato per tramortire e far stramazzare al suolo il poveretto mentre i due stranieri a gambe levate si sono dati subito alla fuga. . La chiamata al 118 è partita in tempo record e all’arrivo di medico e infermieri la situazione per il diciannovenne era già critica.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 18:28

Fran52: un referendum contro una singola persona? Le risulta che si possa fare? Allora corro a raccogliere firme... per tenere lei ed altri come lei lontani dai nostri confini nazionali. Personalmente avrei seri timori ad avere individui del genere come vicini di casa... se ne stia pure in Svizzera, saremo tutti più contenti (esclusi gli svizzeri che la considerano come un usurpatore di manodopera).

pl.braschi@tisc...

Mer, 12/06/2013 - 18:31

Togliere subito la cittadinanza a questa lestofante travestita da ministro! Silvio se non ti muovi vedrai quanti dei tuoi elettori andranno a votare la prossima volta!

pl.braschi@tisc...

Mer, 12/06/2013 - 18:32

Mandatela gratis all'organizzazione eversiva diretta da scalfari e mauri!

Ritratto di Baliano

Baliano

Mer, 12/06/2013 - 18:35

Ultima considerazione: Andare contromano a sirene spiegate è solo un "valore" aggiunto. Un "valore", simbolo della arroganza del potere, assurto a diritto. La negra di cui all'oggetto, non si sottrae, anzi si sente rassicurata, proprio del suo "salto evolutivo": Da "schiava", direttamente a "schiavista" e parassita di un Popolo a lei totalmente estraneo che la sta sfamando a suon di milioni. Una donnicciola paludata, da subito, di quel "perbenismo politico" che ha ridotto allo sfascio Valori e Persone: Questi "neo-progressisti" importati e rifatti, sono i peggiori. ----------

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Mer, 12/06/2013 - 18:35

@lamiaterra. trasudi ignoranza. lavati.

killkoms

Mer, 12/06/2013 - 18:38

@dreamer66,mai come un mezzo quartiere di roma,sequestrato alla collettività per un bel pò di tempo per fare il gay village"!in merito al"caposcorta",vedi troppi film!dillo ai carabinieri di scorta a sgarbi,che per farlo avvicinare,(su sua desiderata)al comizio di un sinistro in calabria,si sono beccati i pugni di quegli esagitati!

Ritratto di massiga

massiga

Mer, 12/06/2013 - 18:40

E' da questa mattina che questa notizia e' tra le principali qui sul Giornale. Non voglio scusare la Kyenge, ma un'infrazione stradale non merita tutto questo chiasso. Parliamo di cose serie.

Ritratto di Idiris

Idiris

Mer, 12/06/2013 - 18:42

I fascisti perdono sempre.

Ritratto di UomoVitruviano

UomoVitruviano

Mer, 12/06/2013 - 18:45

L'Onorevole Grabriella Carlucci PDL, alla guida della sua porche, non rispettava una precededenza ed andava a urtare un Autobusa del servizio pubblico di Roma, ed è fuggita a tutto gas senza neanche scendere a ferificare i danni causati......... quindi chi vuole capire capisce.

lamiaterra

Mer, 12/06/2013 - 18:46

A GENOVA, AFRICANO TENTA DI STUPRARE 2 RAGAZZE, SALVATE DA CARABINIERE.---- Un militare della stazione carabinieri della Maddalena, libero dal servizio, mentre transitava a piedi da via del Lagaccio, ha sentito urlare due ragazze che chiedevano aiuto, mentre erano inseguite da un uomo. Il militare è riuscito a intercettare l’uomo, che però si è dileguato nelle strade adiacenti. Nel mentre, sono sopraggiunti alcuni equipaggi del Nucleo Radiomobile, che hanno effettuato dei passaggi e delle soste nelle zone limitrofe. Poco dopo, le ragazze, accompagnate in caserma, sono state identificate in A. R. e G. S., rispettivamente di 20 e 18 anni, entrambe romene, domiciliate presso un albergo di Sampierdarena. Le giovani hanno formalizzato una denuncia-querela, per asserite percorse e minacce subite dal predetto individuo nel tentativo di ottenere da entrambe delle prestazioni sessuali. In mattinata è stato identificato il responsabile in, Khalid H, Somalo di 38 anni, con pregiudizi di polizia, deferito in stato di libertà per tentata violenza sessuale, percosse, minaccia e resistenza.

lamiaterra

Mer, 12/06/2013 - 18:48

A BOLOGNA, “SONO IMMIGRATO, NON PUOI SFIORARMI” : E MASSACRA UN ITALIANO CON LA BOTTIGLIA ROTTA, SUBITO SCARCERATO! -------- Irritato da un banale urto con un passante, lo ha colpito con i cocci rotti di una bottiglia, mandandolo all’ospedale. A fare le spese dell’aggressione, avvenuta verso le 18 di ieri nel giardino accanto al supermercato Coop di via San Donato, a Bologna è stato un 37enne foggiano, affrontato da un marocchino di 19 anni che poi è stato arrestato dalla polizia. ---- Il giovane Marocchino, regolare ma con un permesso di soggiorno scaduto, ha perso le staffe dopo il ‘contattò con il pugliese, che invece ha proseguito il suo cammino verso il vicino supermercato. Ha afferrato una bottiglia da terra, l’ha rotta contro un muro e ha colpito il 37enne, procurandogli lievi ferite alla nuca e al fianco destro. L’uomo è stato portato in ambulanza all’ospedale Sant’Orsola, per essere medicato. ----- La polizia, chiamata da alcuni testimoni, ha bloccato il marocchino, che era ubriaco e ha tentato invano di sostenere che fosse stato l’italiano ad aggredirlo.----- Dopo l’arresto, per lesioni personali aggravate, il Pm di turno ne ha disposto la scarcerazione. Le parole magiche: il Pm di turno ne ha disposto la scarcerazione. Fino alla prossima strage. E poi cosa vuol dire: regolare ma con un permesso di soggiorno scaduto? Se è scaduto e non gli è stato rinnovato, ma non ostante questo rimane qui, è un clandestino. E allora come mai il Pm di turno non ne ha disposta l’espulsione, vista anche la pericolosità?

Ritratto di massiga

massiga

Mer, 12/06/2013 - 18:48

Roberto Casnati, il tuo e' un razzismo srutto della becera ignoranza. Infatti ignori che la Kyenge non e' spite in Italia, bensi' cittadina italiana, sia che ti piaccia o che non ti piaccia. Sposata con un Italiano e residente in Italia da quando aveva 19 anni.

Ritratto di UomoVitruviano

UomoVitruviano

Mer, 12/06/2013 - 18:50

@igiulp: vogliamo parlare del Ministre del Turismo della Brambilla???? che solo la scritta sul palazzo è costata un occhio della testa..........

giovaneitalia

Mer, 12/06/2013 - 18:56

E´ proprio vero, anche la "signora" africana ha fatto presto ad abituarsi ai mal costumi della vecchia politica, certo non c´é tanto da meravigliarsi, ma fatto da una comunista che sempre hanno denunciato questi abusi...farebbe bene a dimettersi e chiedere scusa ai contribuenti italiani.

ettore80

Mer, 12/06/2013 - 18:56

@Euterpe: Ma sì, buttiamola sul ridicolo... @igiulp: Perbenismo... Tutti aspiriamo a vivere in un posto sempre migliore, lei ci vuole arrivare tramite il razzismo e l'intolleranza, eliminando le persone in base al colore della pelle, io invece mi accontenterei di dover contare sempre meno incivili tra i miei connazionali, a qualsiasi razza essi appartengano. In fondo la differenza è tutta qua.

lamiaterra

Mer, 12/06/2013 - 18:58

NUN S A DA TIGNE E NERO MAI ER SENATO -------- Ho visto un ber pezzone e travertino de bianc antico mezzo sotterato sopra na scritta de vecchio latino NUN S A DA TIGNE E NERO MAI ER SENATO Mentre che me guardavo sto pietrone immagginanno Roma er su passato me s avvicina n vecchio cicerone Ariecchine n artro tutto mbambolato Ma o sai perchè sta pietrasta nterata Perchè se se tira fora e s arivorta come fosse che so na gran frittata poi vedi te da sotto che te sorta Vermi Vermetti e Bacarozzi Neri e Merde schiacciate tanto tempo fa che te ponno fa capì com era ieri proprio se je dai modo de fatte governà.

occhiotv

Mer, 12/06/2013 - 19:02

Beh tutto si puo' dire, ma non si può certo negare che da Ministro per l'integrazione, non si sia subito integrata nelle cose che non andrebbero fatte.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 12/06/2013 - 19:04

@ Dreamer- Può trovare la citazione del signor Piccardi ne "I diari della motocicletta" di che guevara,ed anche di meglio,quindi dismetta quel sorrisino ironico che le aleggia sul viso,che suppongo sia dettato dall'opinione che ha della sua alta cultura.

alberto.rossattini

Mer, 12/06/2013 - 19:05

Premesso che non ho nulla contro gli immigrati, la colpa non è della signora, ma di tanti coglioni di italiani che hanno accettato di avere un ministro come questa! Meditate gente, meditate!

jeanlage

Mer, 12/06/2013 - 19:11

Che scusa penosa!

lamiaterra

Mer, 12/06/2013 - 19:15

POVERA ROMA CAPUT MUNDI. E’ COME AVER APERTE LE PORTE A TUTTA LA FECCIA DEL MONDO. ----- ORA, IL COMUNISTA MARINO TI DARA’ IL COLPO DI GRAZIA ---- ROMANI, VERGOGNA!! AVETE TRADITO ROMA!!

Ritratto di CesareAugusto

CesareAugusto

Mer, 12/06/2013 - 19:20

Adesso abbiamo anche l'ascara volante. Si è ben integrata con il peggio della nazione. Non facciamoci mancare nulla.

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Mer, 12/06/2013 - 19:21

rin TRON ato . tolgo gli insulti e riprovo. la rivoluzione non si fa con gente come te. liberta' uguaglianza e fratellanza sono parole che quelli come te non sanno comprendere, al massimo tu puoi fare una guerra civile, in quel caso io saro' dall'altra parte e sparero' piu' veloce, stai sicuro. buona fortuna a te e algenerale.

giovaneitalia

Mer, 12/06/2013 - 19:25

La storia si ripete come con la vecchia politica, é proprio vero il detto. " Chini mania u meli si licca i manu ". traduzione...Chi tocca il miele si lecca le mani.

titina

Mer, 12/06/2013 - 19:26

certamente non guidava lei. Ma alla scorta è stata fatta la multa di 150 euro? Sono stati decurtati i punti della patente? Questo vorrei sapere.

sax_

Mer, 12/06/2013 - 19:26

Eletta con i voti di italiani onesti...e fa gli interessi dei clandestini.Non sono razzista però se non fosse stata nera chi l'avrebbe mai messa in quel posto?

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 12/06/2013 - 19:42

vogliadicambiamento 12/06 13:38 scrive: "Mi spiace continuare a leggere su questo giornale articoli contro un ministro colpevole solo di essere nero …" - - - Senz'altro qualcuno sbaglia prendendosela con tale Kyenge Kashetu perché nera, però la maggior parte non ce l'ha con lei per questioni squisitamente cromatiche, ma per i suoi precedenti e soprattutto per le idee che professa. Io, ad esempio, non sopporto Balotelli non perché nero, ma perché è arrogante, cafone, immaturo e palma d'oro in cartellini gialli e rossi. A parte ciò, 3 auto di scorta mi sembra esagerato ma la prossima volta, per maggior sicurezza, potrebbero dargliene 7 magari con un manichino che le assomigli in ciascuna vettura, tanto per confondere le idee ai potenziali attentatori.

giottin

Mer, 12/06/2013 - 19:45

#antes. Cosa, la carlucci di aspetto gradevole? Ma se sembra che l'abbiano stirata con 10 chili di amido!!!!!!Mi saprà poi dire fra qualche anno quando le cadranno i pezzi....

lamwolf

Mer, 12/06/2013 - 19:49

Sono tutti uguali VERGOGNATEVI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Mer, 12/06/2013 - 19:54

...ed io me la prendo, chi in quel posto l'ha collocata; per la solita carità pelosa,e becero buonismo;coscienti, dell'intolleranza, che loro stessi hanno creato,nel Paese dei "balocchi"....VERGOGNA!!

giottin

Mer, 12/06/2013 - 19:55

#UomoVitruviano. Infatti la carlucci ha tradito il pdl, non era degna di stare con noi e bene ha fatto ad andarsene, anzi bisognava buttarla fuori o nemmeno candidarla, ad una così io posso farle solo un grosso puah!

pgbassan

Mer, 12/06/2013 - 19:58

E' mai possibile che qualsiasi baluba arrivi in Italia si permetta di fare quel ... che gli salta in mente in spregio alle regole?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 19:58

chiara 2: le mie non sono motivazioni e non vogliono convincere nessuno. Non ho espresso un punto di vista personale, ho sempicemente fatto presente quli sono le disposizioni e le prerogative di una scorta a protezione di un soggetto. Dia un occhiata a questo articolo apparso lo scorso anno su Libero: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/1068667/Altra-botta-dalla-Cancellieri--sui-movimenti-decide-il-caposcorta--non-il-Viminale.html .Si conclude in questo modo: ...arriva dal Siulp, uno dei maggiori sindacati di Polizia, che in un comunicato, a proposito di tutele, chiede di riconfermare «la primazia e la responsabilità del capo della scorta, che è l’unico a poter decidere come, dove e quando percorrere o sostare per raggiungere la sede in cui lo scortato deve recarsi». Più chiaro di così!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 19:58

chiara 2: le mie non sono motivazioni e non vogliono convincere nessuno. Non ho espresso un punto di vista personale, ho sempicemente fatto presente quli sono le disposizioni e le prerogative di una scorta a protezione di un soggetto. Dia un occhiata a questo articolo apparso lo scorso anno su Libero: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/1068667/Altra-botta-dalla-Cancellieri--sui-movimenti-decide-il-caposcorta--non-il-Viminale.html .Si conclude in questo modo: ...arriva dal Siulp, uno dei maggiori sindacati di Polizia, che in un comunicato, a proposito di tutele, chiede di riconfermare «la primazia e la responsabilità del capo della scorta, che è l’unico a poter decidere come, dove e quando percorrere o sostare per raggiungere la sede in cui lo scortato deve recarsi». Più chiaro di così!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 19:58

chiara 2: le mie non sono motivazioni e non vogliono convincere nessuno. Non ho espresso un punto di vista personale, ho sempicemente fatto presente quli sono le disposizioni e le prerogative di una scorta a protezione di un soggetto. Dia un occhiata a questo articolo apparso lo scorso anno su Libero: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/1068667/Altra-botta-dalla-Cancellieri--sui-movimenti-decide-il-caposcorta--non-il-Viminale.html .Si conclude in questo modo: ...arriva dal Siulp, uno dei maggiori sindacati di Polizia, che in un comunicato, a proposito di tutele, chiede di riconfermare «la primazia e la responsabilità del capo della scorta, che è l’unico a poter decidere come, dove e quando percorrere o sostare per raggiungere la sede in cui lo scortato deve recarsi». Più chiaro di così!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 19:59

chiara 2: le mie non sono motivazioni e non vogliono convincere nessuno. Non ho espresso un punto di vista personale, ho sempicemente fatto presente quli sono le disposizioni e le prerogative di una scorta a protezione di un soggetto. Dia un occhiata a questo articolo apparso lo scorso anno su Libero: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/1068667/Altra-botta-dalla-Cancellieri--sui-movimenti-decide-il-caposcorta--non-il-Viminale.html .Si conclude in questo modo: ...arriva dal Siulp, uno dei maggiori sindacati di Polizia, che in un comunicato, a proposito di tutele, chiede di riconfermare «la primazia e la responsabilità del capo della scorta, che è l’unico a poter decidere come, dove e quando percorrere o sostare per raggiungere la sede in cui lo scortato deve recarsi». Più chiaro di così!

Ritratto di Bruno TRON

Bruno TRON

Mer, 12/06/2013 - 19:59

Grazie per la risposta ferdnando55. In quanto allo sparare più veloce, per ora, è solo una tua presunta ipotesi. E' buona regola non essere presuntuosi o arroganti nei confronti di chi non si conosce. Auguri .

petra

Mer, 12/06/2013 - 20:10

A cosa ci serve costei, a Euro 18000 + 3 scorte e 2 auto blu. A proposito di risparmio vero? A volte mi chiedo certi italiani cos'hanno nella capoccia.

killkoms

Mer, 12/06/2013 - 20:11

@dreamer66,se ti guardi te allo specchio lo rompi!qui non è una questione di razzismo ma di giustizia!la miopia sinistra ha portato ad un dicastero(peraltro in utile)una persona inadeguata che si"gloria"di essere entrata illegalmente nel nostro paese!tu dovresti fare la prova di provare ad entrare illegalmente in un qualsiasi paese africano o del 3°mondo,e poi ci verrai a raccontare(se potrai)quel che ti è successo!

acam

Mer, 12/06/2013 - 20:11

Ky e nge po rompe demeno se quarcuno je da rretta allora stamo messi proprio male. quelli de l'antica roma a comannà faceveno entrà quelli che ce sapevano fà e no i vu cumprà

Ritratto di indi

indi

Mer, 12/06/2013 - 20:13

Firmate tutti, prima che sia troppo tardi, la petizione di Magdi Allam che trovate a questo link: http://t.co/YbrgHsOFJN affinchè "Si dimetta il ministro Cécile Kyenge che ha giurato il falso!

Maura S.

Mer, 12/06/2013 - 20:13

Xidris = consiglio a lei e alla signora ministra di ritornare nel vostro paese = Il Congo = per aprire una scuola da ballo per il = zumba zumba = successo assicurato.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 20:14

Euterpe: punto primo: quali sarebbero le idee della kienge e gli obiettivi che essa persegue lesivi per gli Italiani??? Innanzitutto parli per lei... io sono italiano e non mi sento in alcun modo leso dal ministro Kienge. Punto 2: ho volutamente teso il trappolone al SIg. Piccardi ed invece ci è caduta dentro lei. "I diari della motocicletta" non è un libro ma un film del 2004 tratto dl libro "Latinoamericana. Un diario per un viaggio in motocicletta" edito in Italia da Feltrinelli. Altro non è che un diario di due giovani studenti di medicina in viaggio per il sudamerica a bordo di una scassatissima motocicletta. Uno dei due è colui che diverrà il famoso "Che". Io quel libro l'ho letto dalla prima all'ultima riga, e quella frase citata dal Sig, Piccardi semplicemente non c'è... è la più classica delle bufale. Non ci crede??? Che dirle... se lo legga e poi mi faccia sapere.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 20:14

Euterpe: punto primo: quali sarebbero le idee della kienge e gli obiettivi che essa persegue lesivi per gli Italiani??? Innanzitutto parli per lei... io sono italiano e non mi sento in alcun modo leso dal ministro Kienge. Punto 2: ho volutamente teso il trappolone al SIg. Piccardi ed invece ci è caduta dentro lei. "I diari della motocicletta" non è un libro ma un film del 2004 tratto dl libro "Latinoamericana. Un diario per un viaggio in motocicletta" edito in Italia da Feltrinelli. Altro non è che un diario di due giovani studenti di medicina in viaggio per il sudamerica a bordo di una scassatissima motocicletta. Uno dei due è colui che diverrà il famoso "Che". Io quel libro l'ho letto dalla prima all'ultima riga, e quella frase citata dal Sig, Piccardi semplicemente non c'è... è la più classica delle bufale. Non ci crede??? Che dirle... se lo legga e poi mi faccia sapere.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 20:14

Euterpe: punto primo: quali sarebbero le idee della kienge e gli obiettivi che essa persegue lesivi per gli Italiani??? Innanzitutto parli per lei... io sono italiano e non mi sento in alcun modo leso dal ministro Kienge. Punto 2: ho volutamente teso il trappolone al SIg. Piccardi ed invece ci è caduta dentro lei. "I diari della motocicletta" non è un libro ma un film del 2004 tratto dl libro "Latinoamericana. Un diario per un viaggio in motocicletta" edito in Italia da Feltrinelli. Altro non è che un diario di due giovani studenti di medicina in viaggio per il sudamerica a bordo di una scassatissima motocicletta. Uno dei due è colui che diverrà il famoso "Che". Io quel libro l'ho letto dalla prima all'ultima riga, e quella frase citata dal Sig, Piccardi semplicemente non c'è... è la più classica delle bufale. Non ci crede??? Che dirle... se lo legga e poi mi faccia sapere.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 20:15

Euterpe: punto primo: quali sarebbero le idee della kienge e gli obiettivi che essa persegue lesivi per gli Italiani??? Innanzitutto parli per lei... io sono italiano e non mi sento in alcun modo leso dal ministro Kienge. Punto 2: ho volutamente teso il trappolone al SIg. Piccardi ed invece ci è caduta dentro lei. "I diari della motocicletta" non è un libro ma un film del 2004 tratto dl libro "Latinoamericana. Un diario per un viaggio in motocicletta" edito in Italia da Feltrinelli. Altro non è che un diario di due giovani studenti di medicina in viaggio per il sudamerica a bordo di una scassatissima motocicletta. Uno dei due è colui che diverrà il famoso "Che". Io quel libro l'ho letto dalla prima all'ultima riga, e quella frase citata dal Sig, Piccardi semplicemente non c'è... è la più classica delle bufale. Non ci crede??? Che dirle... se lo legga e poi mi faccia sapere.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 12/06/2013 - 20:19

QUESTA DONNA DI COLORE DOVREBBE IMPARARE ANCHE A RISPETTARE QUELLI CON LA PELLE BIANCA..- QULACUNO DOVREBBE RICORDARLE CHE LEI IN ITALIA E' OSPITE E DOVREBBE RISPETTARE ANCHE CHI NON LA PENSA COME LEI.......

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 12/06/2013 - 20:26

@ Ferdnando 55 - Vorrei informarla che la Rivoluzione francese fu fatta proprio al grido di'libertà,uguaglianza,fraternità' e fu una guerra civile,quindi il contenuto del suo post al lettore Rintronato è proprio senza senso.Riservi piuttosto la triade per i suoi connazionali e si adoperi per loro,nei confronti dei quali invece medita solo di essere più lesto a sparare,per difendere chi? La kienge suppongo.

petra

Mer, 12/06/2013 - 20:28

Non capisco cosa c'entri parlare di lavoro minorile in Italia (anche il Papa lo ha fatto). Non mi risulta ci sia questo fenomeno qui da noi. Vadano a parlarne dove queste cose succedono o no?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 12/06/2013 - 20:30

Dreamer66 - libri o film di e su che guevara a me non interessano,visto che di essi si nutrono persone come te e il fatto che tu abbia sfoggio di una kultura a senso unco non mi tange più di tanto,d'altra parte,se ti si toglie anche questo,cosa ti rimane?

chiara 2

Mer, 12/06/2013 - 20:39

Dreamer..si ma, scusi, dietro ogni argomentazione (seppure riportante fatti), si cela una motivazione che spinge chi le utilizza a comunicare un proprio pensiero (cristallino!). Lei ha imbottito il blog di suoi posts al fine di dimostrare che siamo tutti cattivi e razzisti ed io, di conseguenza, Le rispondo che la persona in questione è solo un'arrogante e presuntuosa che crede di potere dire e fare ciò che più le aggrada SOLO PERCHE' NERA. Io reputo tale signora un'amorale senza etica alcuna

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 20:43

killkoms: confesso che faccio fatica a starti dietro: metti un po' d'ordine alle tue idee... fra sgarbi, gay village, specchi e paesi del 3° mondo non si capisce un cazzo. Detto questo la Kyenge è cittadina italiana e Ministro della Repubblica... tu che titolo hai per dire che non è adeguata? Quali caratteristiche deve possedere un ministro per definirsi adeguato? Forse essere un mafioso nostrano come ce ne sono stati? Beh, io preferisco la Kyenge, tu sei liberissimo di firmare la petizione di un altro immigrato celebre come Magdi Allam.

antes1

Mer, 12/06/2013 - 20:44

x nestore55. Non solo la dichiarazione dei redditi di Berlusconi è pubblica, come lei asserisce. Sono pubbliche anche le leggi della Repubblica. Sfogli la Gazzetta Ufficiale e troverà anche quella che assegna la scorta a tutti gli ex primi ministri. E scoprirà che quella legge la volle in extremis il governo Berlusconi quando già quest'ultimo aveva perso le elezioni a vantaggio di Prodi. Ammesso naturalmente che lei sia in grado di compiere una ricerca così semplice.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 12/06/2013 - 20:57

DREAMER_66 stai solo spaccando i marroni. non vedi quante critiche piovono su di te? :-) sei un cretino, ma scansati e lasciaci in pace :-)

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Mer, 12/06/2013 - 21:00

@Euterpe. nemmeno ti insulto, non lo meriti.

fedele50

Mer, 12/06/2013 - 21:24

spero cada il governo ,cosi ce la togliamo dalle palle e va a lavorare a casa sua, cosi non ci costa una vagonata di soldi, poi ministro x l'integrazione, ma al suo paese hanno mai pensato un stronzata del genere, ??da noi si , perche siamo un popolo di testedicazzo mollaccioni persi.

Ritratto di Tora

Tora

Mer, 12/06/2013 - 21:36

A prescindere dalle sue esternazioni, da comportamenti degni di stigma come quello citato, ritengo la Signora Kyenge una persona grossolana e volgare la cui unica peculiarità è quella di essere negra.

CARLOBERGAMO50

Mer, 12/06/2013 - 21:37

SI DEVE SOLO VERGOGNARE ! LE LEGGI SULLA SICUREZZA NON LE FA LEI MA PUO' BENISSIMO NON ACCETTARLE E RIFIUTARLE. POVERI NOI ITALIANI A VEDERE QUESTE SCHIFEZZE VIENE SOLO IL VOMITO CONTRO TUTTE LE FORZE POLITICHE.

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 12/06/2013 - 21:38

Dreamer, per cortesia già un post suo è troppo tre sono esgerati! Certo che se le sue idee sono uguali a come usa il computer non merita risposte!

Palermitano

Mer, 12/06/2013 - 21:44

SOLIDARIETA' AL MINISTRO KIENGE!!! PIU' LA ATTACCATE PIU' E' POPOLARE NEI SONDAGGI! A PARTE 10 CONTESTATORI E 4 LEGHISTI. E RICORDATEVI CHE I PARTITI NEMICI DELLA KIENGE E DEGLI IMMIGRATI SONO STATI SONORAMENTE, CLAMOROSAMENTE, INDUBBIAMENTE SCONFITTI DA NORD A SUD... CAMBIATE ARGOMENTI, BATTAGLIE E TEMI. ANDARE CONTRO GLI IMMIGRATI E CONTRO IL MINISTRO DI COLORE NON VI FA GUADAGNARE MANCO UN VOTO!

abbassoB

Mer, 12/06/2013 - 21:47

CARLOBERGAMO50 già il fatto che sei di Bergamo la dice tutta riguardo il tuo modo razzista di pensare....contìnua a votare lega e "demaronizzati"

guidode.zolt

Mer, 12/06/2013 - 21:47

volo_basso - Le faccio i miei complimenti per la sua immaginazione, tenendo conto che vola basso, comunque resto del parere che quando esprime concetti (sic) lo debba fare a titolo personale ... e lasci stare le formiche che anche loro, a volte, si incazzano!

Palermitano

Mer, 12/06/2013 - 21:48

A CHI VERGOGNOSAMENTE PARLA DI FACCETTA NERA, SI RICORDA CHE IL COLONIALISMO FASCISTA IN ITALIA HA PROVOCATO CENTINAIA DI VITTIME TRA GLI AFRICANI E HA LO STUPRO DI TANTE BAMBINE ABISSINE DA PARTE DI PEDOFILI ITALIANI!

guidode.zolt

Mer, 12/06/2013 - 21:53

In Italia manca sempre di più il lavoro per gli adulti e questa cosa fa? va a parlare di lavoro minorile ... di cui, tra l'altro, non ci sono tracce nel nostro paese! ha già imparato a "friggere l'aria"...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 12/06/2013 - 21:58

@Ferdnando55-Io non ti ho offeso,ma mi stupisce che questa volta tu non ti sia esercitato nell'unica arte in cui eccelli,che è proprio quella dell'insulto.Accomodati pure,io sono tetragona.

killkoms

Mer, 12/06/2013 - 22:08

dreamer66,ci avrei giurato che capivi solo di cazzi!!!è diventata italiana per matrimonio,ma in paesi più civili del nostro(USA,svizera,australia)non glie lo avrebbero consentito,essendo entrata illegalmente!inadeguata per le idee che manifesta!una che dice che l'Italia è meticcia,quando poi gli stranieri(nemmeno tutti neri!) non sono nemmeno il 10%dei residenti!questa tipa vorrebbe fare come un certo dittatore paraguayano che impose i matrimoni tra idnios e bianchi con la forza?anche se su diversa posizione è né più né meno quello che voleva hitler;tutti biondi e con gli occhi azzurri(e meno male che lui era bruno)!una che ha ostentato come"episodio di razzismo"la lite della di lei figlia con un controllore delle autolinee reo di avere insinuato che la virgulta faceva la portoghese!ma lo sai quanti episodi del genere succedono ogni giorno in Italia ad italianissimi ragazzi?se accade alla sua è razzismo!e quali sarebbero i ministri mafiosi?forse quel personaggio,ora tornato a fare il sindaco in sicilia,che ha fatto carriera facendo il"professionista dell'antimafia"(a chiacchiere ovviamente),ma che praticamente mandò Giovanni Falcone davanti al plenum del csm con l'infamante accusa di tenere"le indagini nel cassetto"?lo credo bene che ti stia bene la chienge!sei il classico comunista che purchè abbia il"basto rosso"ti starebbe bene anche un asino ministro!nè più ne meno come il cavallo di caligola senatore con la toga porporata!ma,come direbbero a napoli"n'coppa a 'nu strunzo,'a voglia e ci mette liquore,che nnù 'babbà nun ci'addiventa"!traduzione"sopra uno stronzo,a voglia ametterci liquore che un babbà non ci diventa"!ulteriore traduzione,non basta la cittadinanza per fare di uno straniero un italiano!bisogna agire e pensare da italiani,come fanno allam ed altri immigrati che nondiventeranno mai ministri!

Ritratto di Riky65

Riky65

Mer, 12/06/2013 - 22:16

E mi staghi con nisun ò dit sol che poareta … è uguale a tutti gli altri e farà la fine di tutti gli altri alle prossime elezioni.... la faséa laorar el zzérvèlo e la matina drìo anca ... èro pitoca, poaréta, ma almànco ghéa on bel camin e on ... adesso ministro mi traduca questo!

kkkkkarlo

Mer, 12/06/2013 - 22:22

non ci bastavano già i nostri?? adesso li importiamo pure dall'estero sti arroganti inutili e presuntuosi?? poverina.. non si era accorta di essere a velocità in contromano? dormiva?? VERGOGNAAAAAA

opzionemib0

Mer, 12/06/2013 - 22:25

ma dai che male c'e' e' un problema di sicurezza. e poi che cazzo vi lamentate se poi correte a votare?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 22:30

Euterpe: sembra quasi sfuggirti un dettaglio di non poco conto. Sei stata tu ad intervenire sul mio post riguardante la presunta frase del Che... adesso mi vieni a dire che non ti interessa? Avresti fatto bene allora a non intervenire evitando così di dimostrare non tanto la tua ignoranza, quanto la sua dabbenaggine nel credere a bufale divenute leggende metropolitane del web.... ce ne sono altre e faresti bene a verificare le fonti prima di berle. Tranquilla, ho una cultura nemmeno troppo elevata e non a senso unico (ho persino letto Mein Kampf parecchi anni fa). Tuttavia io e te non ci conosciamo, come fai a dire che oltre ad una presunta cultura non mi rimne altro? Le tue parole valgono quanto le mie nel momento in cui ti rispondo che, oltre a non possedere alcuna cultura, sei anche una sfigata. Convieni???

Ritratto di Tora

Tora

Mer, 12/06/2013 - 22:35

@Euterpe: se sei veramente una donna, vorrei sposarti!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 22:39

mortimermouse: ooohhhh...sentivo la mancanza del nostro esperto in proverbi latini. Quella di "dividi et impera" è stata mitica. Hai fatto ridere tutti e per giunta sei un dono divino: qualunque persona con un calo di autostima legge le tue stronzate ed improvvismente si sente strafiga. Aspetta... anche quel post da checca isterica sugli abitanti dell'isola di Creta... com'era??? Dai ripetila... facce ride ancora :-D

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 22:39

mortimermouse: ooohhhh...sentivo la mancanza del nostro esperto in proverbi latini. Quella di "dividi et impera" è stata mitica. Hai fatto ridere tutti e per giunta sei un dono divino: qualunque persona con un calo di autostima legge le tue stronzate ed improvvismente si sente strafiga. Aspetta... anche quel post da checca isterica sugli abitanti dell'isola di Creta... com'era??? Dai ripetila... facce ride ancora :-D

ney37

Mer, 12/06/2013 - 22:44

questa negra immischiata coi vari Pisapia e compagnia allegra dovrebbero ricacciarla nel suo paese a suon di pedate nel culo!! comunque questo governo non convince per nulla, berlusconi dai una scossa a questi perditempo cialtroni salvo pochi pezzi decenti!!

ney37

Mer, 12/06/2013 - 22:46

siamo in Italia e certe schifezze possono capitare specie se l'ospite trasportato è una straniera facciamocene una ragione + Pisapiov.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 12/06/2013 - 22:51

@Palermitano: Il PDL è andato contro gli immigrati? Dove e quando? Avessero fatto i respingimenti in Libia, magari non avrebbero perso tutti quei voti, invece usavano le navi della guardia costiera per portare i canotti pieni di nord africani in Italia!

killkoms

Mer, 12/06/2013 - 23:02

@palermitano,ma con tanti mafiosi e guai che ha la tua palermo sei così generoso da preoccuparti del resto del momdo?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 23:15

ohm: e allora non rispondere...chi ti obbliga???

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 12/06/2013 - 23:21

chiara 2: se lo dice lei, ma... non stavamo parlando del servizio scorte???

Lluca

Mer, 12/06/2013 - 23:35

La scorta sceglie tutto, lei sceglie solo i negretti; e gli Italiani pagano.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 13/06/2013 - 00:35

Questo è un'altro segnale del progressismo rosso. CHE DIRITTO HANNO I CITTADINI DI PROTESTARE CONTRO L'ARROGANZA DI UN POTERE PER NULLA DEMOCRATICO? STATE ZITTI E NON DISTURBATE I TRINARICIUTI CHE LAVORANO (per se stessi, che credevate?)

bastardo

Gio, 13/06/2013 - 07:12

IL NERO MERETRICIO!!!!!!!!!!!

TheSchef

Gio, 13/06/2013 - 07:35

Complimenti, si ė subito integrata !! Ma porca miseria li troviamo tutti noi......?

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Gio, 13/06/2013 - 08:09

a solita arrogante extracomunitaria , grazie napolitano , bersani e d'alema.

Ritratto di Senior

Senior

Gio, 13/06/2013 - 08:20

La paura delle spaccature interne al PD e l'ansia di vincere le elezioni ha fatto si che hanno messo in lista un insieme raccogliticcio di esemplari che ora stanno dando i loro frutti. Manca poco che la kyenge dica: fuori gli italiani e dentro i "neri" come lei ama definirsi, nel caso non si dovesse notare. Se i grillini vengono definiti dei "parvenu", come dovremmo definire una che appena arrivata si ritrova una carica da ministro, con relative prebende che non avrebbe mai nemmeno sognato, e che inizia col voler dare a pioggia le cittadinanze? Certamente non matta perché i matti saremmo noi a darle retta. senior

Ritratto di Baliano

Baliano

Gio, 13/06/2013 - 08:36

Uno strappo alla regola, ma solo per questa volta, ammessa e non concessa la "necessità-diritto" di replica. ---- *Non si capisce bene ( da troppo tempo), perché i moderatori di questo forum ( se non è in automatico ), non "bloccano" tassativamente a monte tutti quei Post "autoreplicanti", a cascata. -- A chi e a cosa servono e giovano? Mah!! Per chi legge è fastidioso, una piccola rottura di ko..i, ok, ma per chi scrive cos'è autocompiacimento, o auto-rassicurazione per compensare insicurezze, fragilità e inconsistenza delle proprie idèe!? --- Datteci un taglio, per cortesia, grazie. Buona giornata -- Baliano

guidode.zolt

Gio, 13/06/2013 - 09:46

Tora - beh...che problema c'è...? fra poco verranno ratificate le unioni gay...!

guidode.zolt

Gio, 13/06/2013 - 09:49

Kienge...lo nero periglio che vien da lo mare...

guidode.zolt

Gio, 13/06/2013 - 10:00

Baliano - ..e se i post "autoreplicanti" fossero dovuti a impulsi incontrollati dell'indice sul mouse a causa di delirium tremens ...?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 13/06/2013 - 10:34

@Dreamer - Non ho avuto l'acume di rifiutarmi di comunicare con un ex-sessantottino mai cresciuto,che sventola ancora il libretto rosso e crede di realizzarsi facendo il provocatore sui forum; hai ragione:più sfigata di così...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 13/06/2013 - 10:47

@ Tora - Ti ringrazio per l'apprezzamento,ma generalmente le donne che gli uomini vorrebbero sposare preferiscono non sposarsi.

Pagine