Moretti: "Il mio stipendio troppo alto? Guadagno meno di Santoro"

Scontro a distanza tra l'ad di Fs e il premier. Moretti: "Prendo la metà del mio predecessore che ha lasciato due miliardi di perdite"

È stato esattamente di 873.666,03 euro il compenso per il 2012 dell’amministratore delegato di Fs, Mauro Moretti, che oggi ha rinfocolato le polemiche sugli stipendi dei manager di nomina pubblica quando non "politica"."Ma se io guadagno meno di Santoro... sono cose che ho già detto altre volte: nulla di nuovo, i sacrifici richiesti a tutti, io li ho già fatti. Il mio stipendio è già stato tagliato del 50%". Moretti non ci sta a farsi tirare per la giacca in una polemica sterile sollevata dal premier Matteo Renzi sulla base dei tagli proposti dal commissario alla Spending review Carlo Cottarelli. "Non mi sono mai lamentato - sottolinea l'ad di Fs in un'intervista al Corriere della Sera - però faccio notare che prendo la metà del mio predecessore che ha lasciato due miliardi di perdite mentre io le Ferrovie le ho riportate in utile: 450 milioni di utile".

Lo scontro tra l’ad di Ferrovie e il premier si consuma a distanza. "Io prendo 850 mila euro l’anno - dice Moretti - il mio omologo tedesco ne prender tre volte e mezzo tanti". Poi avverte che molti manager pubblici, lui compreso, potrebbero decidere di andare via dall’Italia. Ironici i commenti della politica. "Se Moretti vuole andare via - dice ad esempio il Codacons - gli paghiamo il biglietto dell’aereo". Loredana De Petris di Sel parla di "parole inaccettabili", mentre la presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni lo invita a espatriare. Un muro che probabilmente infonde a Renzi maggiore coraggio. Tanto da confermare l’intervento sugli stipendi dei dirigenti pubblici: "Sono convinto che quando Moretti vedrà la ratio sarà d’accordo con me". Ma l'ad di Fs non ha proprio intenzione di mollare di un millimetro la propria posizione. "Io - spiega oggi al Corsera - sono contrario ai tagli lineari e questi sono lineari". Punto. "Sono talmente vecchio che non mi importa, non dico queste cose per me. - conclude - qui c’è tanta gente brava sotto di me che va pagata. Altrimenti va altrove. L’azienda va gestita al meglio altrimenti le perdite che si accumulano ricadono sui cittadini".

Commenti

untergas

Sab, 22/03/2014 - 10:57

se trova dove lo pagano meglio, vada!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 22/03/2014 - 10:59

da questo punto di vista, moretti è molto meglio di santoro. moretti almeno si guadagna offrendo un servizio pubblico. santoro offre un servizio distorto, infamante, menzognero, e privo di contraddittorio, inoltre guadagna più di moretti, ed è intoccabile. e noi dobbiamo pagargli anche se non guardiamo per forza il suo programma? col cavolo....

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 22/03/2014 - 11:00

Che cosa c'entra ora Santoro è un mistero, visto che quest'ultimo lavora per un privato!!!!!!!!!!!!

salvatorico

Sab, 22/03/2014 - 11:00

Moretti Santoro Berlusconi.Tre nomi e unico problema di quest'Italia.Bene sarebbe per tutti che questo indecente terzetto servisse alla mensa della caritas per il resto della loro vita.

Giorgio5819

Sab, 22/03/2014 - 11:07

Ma senti questo!...Moretti e Santoro, due comunisti inutili, spocchiosi e strapagati.

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 22/03/2014 - 11:08

Visto che si stanno aprendo gli altarini,perchè non viene detto, ciò che hanno dato di BUON`USCITA, AL PREDECESSORE ????? SIAMO STANCHI DI SENTIRE CHE QUESTI BOCACCIONI, CHE AL PRIMO PROBLEMA MINACCIANO D`ANDARSENE. CHE SIA DATO LORO UN SALARIO ADEGUATO E ALLA FINE DEL MANDATO, UNA GRATIFICAZIONE , SE NON VOGLIONO ACCETTARE CHE VADANO ALL`ESTERO E FACCIANO GLI SCHIAVI !!!!!!!!!!!!

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 22/03/2014 - 11:09

Ma togliti dalle palle. Un altro indispensabile.

Ritratto di luigipiso

Anonimo (non verificato)

Holmert

Sab, 22/03/2014 - 11:23

Moretti è un ex sindacalista e da buon sindacalista che stranamente è andato ad occupare una poltrona padronale, guadagna una vagonata di soldi. Si giustifica dicendo che se li merita, dimenticando quando lui e la sua accolita calcava le piazze gridando allo scandalo, quando quei solidi li guadagnavano altri. La CGIL, sindacato cui lui faceva parte ha messo negli anni ruggenti a ferro e fuoco le ferrovie , tanto che la pavida ed accomodante e tremebonda DC li accontentava in tutto. Pensate che la Francia aveva ed ha 1 ferroviere a km, noi ne avevamo 6 . Pensate che in ferrovia percepiscono lo straordinario sui ritardi dei treni ed una indennità di galleria. Roba da matti. Il centrosinistra, per liberarsi della pletora dei ferrovieri rossi, gli regalò uno scivolamento dai 10 ai 15 anni, coperti da contributi figurativi. Una pacchia di cui approfittarono subito in tanti. Che ora hanno altro proficuo lavoro autonomo, con tanto di pensione. E Moretti? Dice di avere risanato, dopo essersi liberato di 20-22 mila dipendenti. Bel risanamento. E come se uno che gestisce una mensa dice di averla risanata dopo essersi liberato della metà dei commensali. Un po' come sta succedendo nel risanamento degli ospedali, di cui si tagliano la metà dei reparti. Questa la grande faccia di bronzo dei compagni, odiano il danaro degli altri, quello di Berlusconi ad esempio, ma il proprio se lo tengono stretto, ritenendolo frutto di onesto e prospero lavoro, mentre quello di parte avversa è frutto di ladrocinio e di mafiosità. Facce di clo senza mutande. Pensate al neurochirurgo che ha salvato la pelle a Bersani e chiedetegli quanto gli dà lo stato. Pensate che non valga molto di più di un ex sindacalista? Eppure è costretto a fare un lavoro che si dice missionario, come se fosse un sagrestano con l'incenso in mano. E se sbaglia va pure in galera. Chiedete ai pendolari del nord, come funzionano le ferrovie. Quelli se ne fregano del risanamento, costretti a viaggiare in treni con cessi puteolenti, a volte nemmeno aperti e stipati come sardine. Io se fossi un ministro o un capo di governo, a capo di questi enti pubblici ci metterei dei generali o colonnelli in pensione dei carabinieri o dei finanzieri. Come quel generale che ha risanato una ASL nel napoletano. E non credo che chiederebbero milioni di euro l'anno.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Sab, 22/03/2014 - 11:23

Vattinni, molla tutto, non ti rimpiangerà nessuno! Manager? convinti di essere proprio insostituibili??? Fare pulizia di una certa arroganza. Per piacere...!

Agostinob

Sab, 22/03/2014 - 11:25

E' giusto! I ragionamenti di alcuni non fanno una grinza. Nell'articolo si parla di Moretti ed eventualmente di Santoro tirato in ballo da Moretti. Ed ecco allora che subito, che ci si rifila dentro anche Berlusconi, con una logica ed un ragionamento di una linearità eccezionale. Insomma, Berlusconi deve entrarci sempre. Poi sarebbero quelli di destra che hanno le idee fisse.

@ollel63

Sab, 22/03/2014 - 11:25

i coglioni sinistrati non sanno un piffero di economia, ma sono abili nel distruggerla: ignoranti e caproni!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Sab, 22/03/2014 - 11:27

Oh... era da un po' che, su queste pagine, nessuno "zittiva" qualcun altro. Adesso però passiamo a "smascherare", dai... ci manca... non possiamo vivere solo di gente nei "guai". P.S. Che Santoro guadagni più di Moretti non me ne può fregare di meno dato che a Santoro lo stipendio lo Paga Urbano Cairo mentre a Moretti lo paghiamo noi. Detto questo l'alternativa potrebbe essere il "sol dell'avvenir".. una società di "uguali"... ad ognuno secondo le sue necessità... una perfetta società comunista insomma. Se Moretti è davvero indignato perchè Santoro mette in tasca più di lui può sempre issare la bandiera rossa e mettersi a capo del popolo sfruttato contro le inegualianze del sistema. Avanti compagno Moretti... siamo tutti con te.

Holmert

Sab, 22/03/2014 - 11:33

Caro Salvatorico, la differenza tra Berlusconi i gli altri da lei citati, è che quelli sono pagati dallo stato con le nostre tasse. Santoro lo era sino a poco tempo fa e se n'è andato dalla RAI con una buonuscita da sceicco, mentre Berlusconi ha creato delle aziende a suo rischio e pericolo , ci ha messo ottimi manager a capo, fa utili e con essi paga lo stipendio a migliaia di suoi dipendenti e con le azioni Mediaset distribuisce utili ai suoi azionisti. La7 invece affoga nei debiti, RCS sta in braghe di tela, l'Unità fa pena, il Manifesto si regge con gli aiuti di stato etc. Berlusconi rilevò Italia 1 e Rete 4 che erano alla canna del gas. Lei pensa che sia un mafioso e che siano soldi della mafia? Ci hanno provato a processarlo al riguardo i suoi amici rossocardinale, ma non sono riusciti a cavare un ragno dal buco. La feccia sta da un'altra parte, gente che vorrebbe vivere e vive attaccata alla mammella statale succhiando i soldi delle tasse da gente che crea con il loro talento ed ingegno, posti di lavoro e ricchezza. Lo so, quelli come lei odiano la ricchezza degli altri, però. Quella che secondo il suo vangelo è ricchezza del demonio. Con certe teste di czzo ,non si va da nessuna parte.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 22/03/2014 - 11:40

Moretti /Santoro, ovvero il gatto e la volpe.

Ritratto di danutaki

danutaki

Sab, 22/03/2014 - 11:41

Giusto per la cronaca...a metà degli anni 90, in parecchi, dirigenti di Aziende di Stato, le abbiamo lasciate ed abbiamo ottenuto nel privato, in Italia ed all'estero, di guadagnare il triplo per meriti con grandi soddisfazioni personali !! I cervelli in fuga, non sono solo quelli dei giovani !!

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Sab, 22/03/2014 - 11:47

mortimermouse .....non piangere poverino, Santoro tu non lo paghi ne quando guardi ne quando non guardi la sua trasmissione. Moretti invece lo paghi sempre, anche se non vai in treno.

novi

Sab, 22/03/2014 - 11:47

doveva esserci la crisi economica che ci attenaglia e in special modo le fasce medio-basse che soffrono di più, per accorgerci che i nostri super dirigenti sono pagate e strapagati e che sono stati sempre strapagati e mai nessuno ha mosso un dito per mettere freno a questa ingiustizia nel compensare il lavoro dei così detti alti dirigenti. Quello che fa male di più è la, presopopea, che questi dirigenti sfornano a come dire: noi siamo gli dei dell'olimpo, e come tali siamo pagati per il nostro operato. Ancora una volta l'italia dimostra le anomalie che abbiamo dentro di noi e che sono impossibili da estirpare e poter diventare una nazione di equità distributiva al di là del ruolo che si svolge. Forse parlo un linguaggio utopico e come tale parlo,parlo ma resta aria fritta.

novi

Sab, 22/03/2014 - 11:47

doveva esserci la crisi economica che ci attenaglia e in special modo le fasce medio-basse che soffrono di più, per accorgerci che i nostri super dirigenti sono pagate e strapagati e che sono stati sempre strapagati e mai nessuno ha mosso un dito per mettere freno a questa ingiustizia nel compensare il lavoro dei così detti alti dirigenti. Quello che fa male di più è la, presopopea, che questi dirigenti sfornano a come dire: noi siamo gli dei dell'olimpo, e come tali siamo pagati per il nostro operato. Ancora una volta l'italia dimostra le anomalie che abbiamo dentro di noi e che sono impossibili da estirpare e poter diventare una nazione di equità distributiva al di là del ruolo che si svolge. Forse parlo un linguaggio utopico e come tale parlo,parlo ma resta aria fritta.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di lorenzo74

Anonimo (non verificato)

alberto.rossattini

Sab, 22/03/2014 - 11:56

Certo che l'Italia è proprio un paese delle banane!!! E' mai possibile che un dirigente che guadagna quasi 900.000 euro all'anno minacci le proprie dimissioni per una possibile riduzione del suo compenso? Se fosse una persona seria non si paragonerebbe al suo predecessore che guadagnava molto più di lui ed ha lasciato la società in perdita, ma semplicemente dovrebbe prendere atto del periodo economico particolarmente critico che stiamo attraversando. Perchè non proporre a tutti i dirigenti come lui uno stipendio onorevole di 5.000(cinquemila)euro al mese netti ed un premio al raggiungimento di determinati obiettivi? Se lui fosse una persona sicura che lo stipendio che percepisce è corretto, dovrebbe sostenere questa mia proposta che in sostanza significa PREMIARE IL MERITO! Spero che Matteo Renzi vada avanti per la sua strada e non si faccia condizionare da minacce fuori luogo che se realizzate, non farebbero altro che dare la possibilità a chi vale di farsi valere!

clandestinone

Sab, 22/03/2014 - 11:57

e' vero che c'e' una grande differenza tra moretti e santoro: il primo potrebbe fare quello che fa santoro,ma,santoro non potrebbe fare quello che fa moretti.perche'? perché moretti e' un ingegnere e conduce una grade azienda ferroviaria.e non e' poco; santoro con la laurea della facolta' degli asini conseguita al diplomificio di salerno negli anni del voto politico .questa e' la differenza.poi,moretti e' strapagato perché in italia si fanno le leggi ad personam.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Sab, 22/03/2014 - 11:57

@SALVATORICO: Ma allora è un'ossessione, o mi pare?

Mario-64

Sab, 22/03/2014 - 12:03

Il confronto con Santoro poco c'entra ,invece e' giusto il confronto col suo predecessore. Quando Moretti e' arrivato le FS perdevano due miliardi ,ora guadagnano mezzo miliardo e si parla di quotazione in borsa. Da questo punto di vista si e' straguadagnato lo stipendio.

Ritratto di randel

randel

Sab, 22/03/2014 - 12:04

@mortimermouse....ridicolo quanto affermato. Moretti lo paghiamo tutti...e la situazione delle ferrovie è penosa. Santoro lo paga un privato. Può dire cose gradite o meno....ma sempre un privato lo paga.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Sab, 22/03/2014 - 12:09

mortimermouse: il guaio è che il servizio pubblico offerto da Moretti è indecente!

enzo1944

Sab, 22/03/2014 - 12:09

Moretti,non la obbliga nessuno ad occupare la poltrona su cui è seduto!....se guadagna di più altrove,se ne vada pure!.....le va riconosciuto però, che sta lavorando bene!

ilpetta

Sab, 22/03/2014 - 12:10

I sig. Moretti,Scarone,Profumo e tutti gli altri provino qualche mese la vita di milioni di pensionati con 400,00 euro al mese,sono sicuro che dopo gli andrebbero bene anche 2000,00 euro.

Atlantico

Sab, 22/03/2014 - 12:11

Se è per questo lo pagano anche meno di Jerry Scotti.

Bellator

Sab, 22/03/2014 - 12:12

Moretti ha ragione, perché in Italia si danno stipendi favolosi a mezze tacche, ignoranti, che occupano posti di prestigio nelle amministrazioni burocratiche pubbliche, individui capaci solo di far danni. Vi sono commessi, personale d'ordine, barbieri, nelle sedi parlamentari che hanno compensi superiori ad un Professore universitario, calciatoti analfabeti, che percepiscono milioni, personaggi, da morti che camminano,in RAI, assunti tutti per raccomandazione,culturalmente, non tutti, di basso livello, che ricevono, compensi favolosi per sproloquiare un'ora alla settimana e prendono milioni!!,uno per tutti, è quello STOCCAFISSO con la MARIONETTA sulla scrivania,ma mandiamoli a zappare la terra !!.

clz200

Sab, 22/03/2014 - 12:15

Allora anche Santoro prende troppo di conseguenza la pubblicità che attira costa troppo ed i prodotti pubblicizzati costano troppo, Moretti! continua a fare nomi che poi vediamo chi prende il giusto per quello che fa

pittariso

Sab, 22/03/2014 - 12:16

i maLui paga tutte le tasse su quello che guadagna come tutti i dipendenti pubblici .La vera causa de i mali italiani sono gli autonomi che evadono:bisognerebbe aumentare le loro aliquote e confiscargli tutti i beni in quanto frutto di evasione ed é ora che paghino anche loro e vedrete che le cose andranno meglio e si potrebbero aumentare i bassi stipendi dei dipendenti pubblici che hanno già perso troppo potere di acquisto.

pittariso

Sab, 22/03/2014 - 12:24

Ha ragione Moretti,se lavorasse nel privato,con la possibiltà di evadere guadagnerebbe molto di più,invece lui,a differenza degli autonomi, paga tutte le tasse.Occorre una patrimoniale sui beni degli autonomi in quanto frutto di evasione.Solo così l'Italia potrà mettere a posto i conti.

Ritratto di 5quanta9

5quanta9

Sab, 22/03/2014 - 12:30

@mortimermouse: quindi sei socio con Cairo e quanto ti costa con precisione?. Prima di scrivere accertarsi che il cervello sia collegato (pulsante su ON)

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Sab, 22/03/2014 - 12:33

Santoro lavora per un’azienda privata, quindi il suo stipendio non è pagato dai contribuenti. Se considera di valere molto, che si proponga alla concorrenza di Nuovo Trasporto Viaggiatori, oppure alle ferrovie giapponesi. Poi capirà se ottenere dei risultati al servizio di un quasi monopolista che si può permettere di alzare le tariffe due volte all’anno, oppure di un’azienda “normale” che sta sul libero mercato, è la stessa cosa.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 22/03/2014 - 12:34

Il signor Moretti, che per me come per la quasi totalità del popolo bue è solo un illustre sconosciuto, dovrebbe considerare, prima di parlare a ruota libera, che il signor Sant'oro è un uomo di spettacolo e chi ora lo paga - se non sbaglio - è un privato che sa o spera di averne un rientro adeguato. Invece il contestatore del momento lo paghiamo noi, con le nostre tasse, paghiamo lui ed un'altra enorme massa di fortunati che dirigono una schiera di aziende pubbliche, che fanno capo non solo allo Stato, magari anche con risultati mediocri o addirittura negativi, ma anche a Regioni, Province e Comuni. Anche loro sono “politica” ed anche loro devono mollare una parte dei loro privilegi, come per ora hanno fatto solo i seguaci di Grillo, tanto odiati per questo dai partiti tradizionali e dai loro ingenui “sostenitori ad ogni costo”.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 22/03/2014 - 12:42

GOLDGLIMMER guardi, era meglio che stavi zitto. perchè le ferrovie vengono pagate due volte, una volta con le tasse locali, e l'altra attraverso abbonamenti o biglietti. indovina chi l'ha inventato questo sistema? la sinistra ovviamente :-) complimenti, e te ne vanti pure....

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Sab, 22/03/2014 - 12:43

Anch'io guadagno meno di Santoro! E anche Obama!!

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Sab, 22/03/2014 - 12:43

Anch'io guadagno meno di Santoro! E anche Obama!!

Paolo avvocato ...

Sab, 22/03/2014 - 12:44

Diamo milioni di euro a persone come Fazio che non crano od offrono lavoro se non per loro stessi e poi diciamo una marea di ipocrisie sugli stipendi dei manager. Certo vanno limitati ma il vero problema è il baraccone RAI ed i tanti dipendenti pubblici intoccabili, non trasferibili, immutabili, grassi e parassiti.

Ritratto di bobirons

bobirons

Sab, 22/03/2014 - 12:45

La questione dovrebbe essere posta in modo diverso. Nel privato chi non riesce a mandare avanti la baracca, leggi fare utili, viene cortesemente dimissionato. Nel pubblico, basta che il deficit abbia ingrassato alcuni partiti e tutti li a difendere l'utilità di questo o quel dirigente. La proposta dovrebbe essere di dare uno stipendio base, certamente non da operaio ma neppure da Aga Khan, mentre il resto dovrebbe venire in percentuale sugli utili. Vedremmo molti più grossi papaveri lavorare seriamente e molti meno raccomandati politici cambiare mestiere.

Ritratto di Cappuccio&Brioches

Cappuccio&Brioches

Sab, 22/03/2014 - 12:52

Anche io guadagno meno di Santoro!

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 22/03/2014 - 12:54

Ma dove vuoi andare ???? pensi di trovare un altro paese che ti da quei soldi ???? o magari un privato

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 22/03/2014 - 12:55

mortimermouse Sab, 22/03/2014 - 10:59 da questo punto di vista, moretti è molto meglio di santoro. moretti almeno si guadagna offrendo un servizio pubblico.ahahahahaa BANANASSSS funzionano bene le ferrovie dello stato ?????? BANANASS

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 22/03/2014 - 13:01

ridicoli patetici e penosi questi sinistronzi :-) non vogliono nemmeno ammettere che hanno sbagliato a regalare troppi soldi ai loro manovratori di ferro e delle parole :-)

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 22/03/2014 - 13:02

Dopo una settimanella di silenzio i vermi sono usciti dalla mela.Non ci sono prospettive di un cambiamento .Sempre a Berlusconi arrivano.Per questo linicggio mediatico giornaliero mi ritrovo dalla dua parte.Da dire prima non sapevo neanche che esisteva.Per i compagni pieni di virtu e moralmente peggiori spero che Berlusconi li accompagni tutti al cimitero .Dopo di cio l'Italia sara governabile.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 22/03/2014 - 13:02

Dopo una settimanella di silenzio i vermi sono usciti dalla mela.Non ci sono prospettive di un cambiamento .Sempre a Berlusconi arrivano.Per questo linicggio mediatico giornaliero mi ritrovo dalla dua parte.Da dire prima non sapevo neanche che esisteva.Per i compagni pieni di virtu e moralmente peggiori spero che Berlusconi li accompagni tutti al cimitero .Dopo di cio l'Italia sara governabile.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 22/03/2014 - 13:03

Vorrei ricordare a Renzino che sarebbe il caso che non si limitasse a puntare i "grandi manager", ma mettesse un freno anche alla marea delle "consulenze", più o meno verosimili, che le pubbliche amministrazioni, a tutti i livelli, dall'amministrazione centrale dello Stato, passando a Regioni, Province e Città metropolitane, fino ai piccoli comuni, attribuiscono con grande spregiudicatezza ed a costi enormi. Sarebbe anche il caso che egli organizzasse un sistema adeguato di controllo sulle medesime consulenze, sulla loro necessità, sull’adeguatezza dei corrispettivi erogati e sulla serietà dell’opera svolta. Troppe chiacchiere corrono al riguardo su è giù per il paese, dalla Vetta d’Italia alle isole del profondo sud. Lui vuole rappresentare il “NUOVO”? Allora cerchi di smentire la crescente incredulità dell’elettorato, almeno della parte “pensante”, quella che non accetta di ragionare solo in termini di schieramento. Chi ruba per me è un ladro, anche se è legato al partito a cui do il voto.

castagna

Sab, 22/03/2014 - 13:17

Il sig moretti ad ti ferrovie e tutti gli altri andranno via se taglieranno loro lo stipendio ( tra l'altro lauto). Ricordo loro che un operaio guadagna in trenta anni la cifra che loro guadagnano in un solo anno, oltre premi. Che vadano pure all'estero, nel bs paese ci sono moltissimi giovani laureati che sognano di diventare ad di aziende con un quarto di stipendio. Renzi non ti calare le braghe di fronte alla loro insolenza

tormalinaner

Sab, 22/03/2014 - 13:27

Moretti è meglio che se ne vada ha uno stipendio che offende il buon senso e dopo la sue dichiarazioni dovrebbe dimettersi. Il suo posto possono tranquillamente occuparlo migliaia di imprenditori Italiani che ogni giorno fanno miracoli per mandare avanti le loro aziende.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 22/03/2014 - 13:34

ridicoli e patetici! dovete studiare parecchio tutto quanto :-) vi hanno stuprato il cervello, cari sinistronzi :-) dunque, le ferrovie hanno 2 tipologie di servizi, uno è quello nazionale, servito con frecciarossa, frecciabianca, frecciaargento ecc.... e queste sono spese che si coprono con i proventi delle vendite dei biglietti. semplice? bene. l'altro servizio invece è gestito in cooperazione con le regioni, prendiamo quello del lazio per fare un esempio: la regione chiede un tipo di treno locale, e stanzia dei fondi, le ferrovie le comprano per conto della regione e mette a disposizione degli utilizzatori. le ferrovie non ci mettono nulla o poco per i treni pendolari, anzi, i pendolari devono anche pagare l'abbonamento per usufruire dell'indecente servizio (da ricordare, finanziato dalla regione!). cosa accade? accade che gli utilizzatori pagano già le tasse locali alla regione (esattamente con quelle con cui finanziano le ferrovie per l'acquisto dei treni locali!) e gli abbonamenti (o biglietti) con i quali pagano semplicemente per esservi saliti sui treni. fine della faccenda. il discorso è che questo sistema chi l'ha creato? cercate, cercate gli indizi :-)

Ritratto di fluciano

fluciano

Sab, 22/03/2014 - 13:36

send him home. with him the Italian railways are a disaster

Pino Del Pino

Sab, 22/03/2014 - 13:40

Holmert: condivido al 100% , l'arroganza di queso bellimbusto meriterebbe subito l'esonero dall'incarico...chiedete di lui a chi deve usare il treno per andare a lavorare...precari inclusi. E una bestia exsindacalista , imboscato e...INCAPACE!!!.

Mario-64

Sab, 22/03/2014 - 13:40

C'e' veramente da ridere a leggere i commenti : da un lato Moretti non va' bene perche' ex-sindacalista ,quindi troppo a sinistra ,dall'altro non va' bene perche' ha licenziato decine di migliaia di dipendenti nullafacenti. Mettetevi d'accordo! Comunque ,per la cronaca ,FS fa' 7-8 miliardi di euro di ricavi e l'anno prossimo dovrebbe quotarsi in borsa ,quindi non e' che paghi solo pantalone.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 22/03/2014 - 13:59

@Mario64 - Lei è al soldo di Moretti,evidentemente. Già ieri le ho risposto,ma lei continua imperterrito con la solita tiritera. Sembra un disco rotto.

Ritratto di Lebon

Lebon

Sab, 22/03/2014 - 14:01

Cosa c'entra Santoro . Mica lo pagano i contribuenti. Lo paga Cairo. Ma che fesserie dice ? Mica lo prendono all'estero dove tutti sperano vada in treno se dice ste minchiate.

Ritratto di Lebon

Lebon

Sab, 22/03/2014 - 14:06

@mortimermouse Santoro,le piaccia o meno ,è pagato dal signor Cairo. Moretti, lo capisca o no ,è pagato dalle nostre tasse (anche dalle sue se non è un evasore pidiellino) . L'odio verso la sx fa dire caz..te bestiali.

carpa1

Sab, 22/03/2014 - 14:08

Ho sentito il commento di Moretti. Mi ha nauseato. A parte che dovrebbe giustificare come fa un AD o Presidente di un'azienda, sia essa privata ma soprattutto pubblica, a pretendere di definire onesto un compenso che spesso eguaglia o addirittura supera il rapporto di mille ad uno con lo stipendio medio di un operaio dell'azienda che rappresenta. Se poi consideriamo il fatto, e qui mi limito alle aziende pubbliche, che il più delle volte sono in grave perdita, la sua responsabilità dove la collochiamo? Sempre ai livelli inferiori come di consueto? E lui allora che ci sta a fare? Mi è piaciuto il riferimento al manager delle ferrovie tedesche: ma questo signore, è mai stato in Germania e provato a paragonare le loro ferrovie con le nostre? Oltre al fatto che la vita in Germania è molto più cara che da noi. Quando si vogliono fare i confronti si deve cercare di essere il più obiettivi possibile e conoscere i fatti, non fare paragoni strampalati.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 22/03/2014 - 14:14

@Mario64- non so se il mio precedente post ha avuto il giusto invio, per cui riscrivo. Sempre più mi convinco che lei è un prezzolato al soldo di Moretti o il suo lavoro somiglia a quello di quest'ultimo. Il lettore Giorgio1952 ieri ha spiegato alcuni perché del risparmio ottenuto da Moretti, altri hanno indicato altre ragioni per le quali certe retribuzioni siano inaccettabili, ma lei è sordo a tutto, continua col suo mantra, somiglia ad un disco rotto. @ bobirons - La sua proposta è di sano buonsenso e socialmente equa, per questo purtroppo non verrà mai adottata.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 22/03/2014 - 14:16

Il problema è che se santoro non fa ascolti la sua trasmissione viene eliminata mentre i cosidetti "manager" anche se mandano la società in fallimento non vengono rimossi.E poi li valgono tutti sti soldi?????

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 22/03/2014 - 14:19

@Pittariso - Credo che tutti sarebbero contenti di pagare le tasse su una retribuzione come quella di moretti. E la smetta con l'evasione, mettendo tutti gli autonomi nello stesso calderone, è una scusa che non regge più.Si aggiorni,sono gli autonomi che si suicidano, mica i manager di Stato.

Sabino GALLO

Sab, 22/03/2014 - 14:37

Eh! no! Certe comparazioni non si fanno! Certamente ci sono situazioni molto gravi ed odiose IN ALTRI SETTORI DELLA SOCIETA'! E bisogna cercare di contenere in giusti limiti anche quelle!! Ma senza fare comparazioni sulla sola base di retribuzioni. Nessun dubbio! Per capirsi, facciamo un esempio tra un bravo professionista laureato in Italia, che vince un concorso internazionale (sempre p.es.), va all'estero e si specializza in un settore molto particolare e difficile, fa ricerca per molti anni, partecipa, sempre all'estero, per decenni, a dei programmi di altissimo livello scientifico, torna in Italia e...continua, da dirigente e con stipendio dignitoso ma non "dignitosto" ,gira per il mondo con onore. Poi, in un momento di incazzatura involontaria, compara quello che guadagna lui con quanto guadagna una bella signora (o ad un signore) che sgambetta in cinema o alla televisione. E si accorge che guadagna un decimo o meno di quanto guadagna quella che fa divertire gli spettatori con una sua "protagonista nascosta" , ma sempre evocata o appena mostrata. Che resta da fare al poveraccio? Suicidarsi? No| E se, poi, fa la comparazione con una bella mignotella o escort che, in un solo giorno o una sola notte di impegno specialistico di alto livello, di soldi ne guadagna anche 2000 o più, neppure il suicidio è sufficiente!! Certe comparazioni un dirigente dello Stato o un politico che occupa una delle poltrone più alte dello Stato non ha il diritto di farle. Lui non riceve solo quattrini, riceve anche insoliti onori! se questi non significano niente per lui, allora deve intraprendere altre carriere. E' lui che deve scegliere. Inoltre la comparazione con i personaggi femminili (o maschili, in altri settori),presi come esempio, proprio non regge. Ognuno valorizza, come vuole, le cose che ha! Ma la comparazione deve essere fatta tra prestazioni dello stesso tipo. Lui le cose nascoste delle signore prese ad esempio non le ha. E, d'altra parte, quelle cose invecchiano anche prima, non rendono per tutta la vita. Ed ancora, cosa dovrebbero dire delle donne egualmente belle, ma che non mettono sul mercato il loro patrimonio "fisico" visibile e toccabile, limitandosi ad offrire la sola intelligenza e le loro capacità professionali ed organizzative uguali o superiori a quelle di "lui", ma che non raggiungono quello di AD di una grande Impresa Industriale o altro ? No e no! Queste comparazioni non si fanno! Ci sono cose che non possono essere quantificate in denaro e non possono essere prese come merce da vendere a qualsiasi prezzo, riferendosi anche alle situazioni di altri paesi molto diversi. Né la stima di valore in denaro o altro la può fare l'interessato. Deve sottoporsi al giudizio di altri!!

Ritratto di Scassa

Scassa

Sab, 22/03/2014 - 14:39

scassa Sabato 22 marzo Noto con dispiacere,che solo una persona ,il tanto vituperato Mortimer mose,,ha capito senza ,comunque,offendere nessuno . Se vi calmate ,non fate le solite dietrologie,non vi comportate con supponenza,ma fermatevi a pensare : cosa fa l'amministratore delle Ferrovie dello Stato ? Riduco la risposta a pochi fatti incontrovertibili e cioè " deve far quadrare i conti di un apparato mastodontico ,complesso,far funzionare macchine e persone in simbiosi,confrontarsi con realtà oltre confine ,tenendo presente che sulla sua coscienza porta il peso di milioni tra personale,passeggeri e infine di beni altrui e il tutto .....al minor costo e in concorrenza di libero mercato . Notate che da tutto ciò ,ho evitato di parlare di politica ,di sindacati ,di magistratura ,di catastrofi naturali e di malafede umana . In pratica ciò che avviene in una famiglia normale ,moltiplicato in modo esponenziale . Quindi prima di dire ,vada pure,fuori c'è la fila a meno del suo stipendio ,pensate che di quei super manager ce ne sono pochi ,mentre abbondano a centinaia zecche a 300/400/500 mi la euro e che non hanno responsabilità,procedono a suon di tessera ,e rubano a man bassa senza rendere conto a nessuno ! Questi bisogna licenziare o ridur gli drasticamente lo stipendio che rubano,in modo che capiscano ,come noi ,quanto costa il sale ,e ricordatevi che la caccia alle Streghe,e' sempre sbagliata e da popolo incivile !!!!!!! Silvana Sassatelli.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 22/03/2014 - 14:44

Mark61 secondo il mio punto di vista stai assumendo troppe bananas ed è noto che fanno male alla terza narice ,riguardati.

francesconeglia

Sab, 22/03/2014 - 14:51

Ma quando le cifre diventano da capogiro si chiamano ancora "guadagno"? Dio Santo per un posto di lavoro cosi devi essere in grado di fare i miracoli, bisogna essere unici, bisogna veramente essere molto al di sopra di una miriade di esseri umani "normali". I cosiddetti tecnici o specialisti, che "acchiappano" da 500 mila euro in sù devono NECESSARIAMENTE giganteggiare nei test attitudinali a cui vengono sottoPosti e non puoi mai e poi mai, arrivare a ste specialissime cariche solo perché conosci le persone giuste o solo perché hai fatto carriera, se non si e' dotati di eccellenze e virtù particolari, come fai a ricevere compensi o a "guadagnare" cifre riservate solo a chi investe paccate di milioni creando ricchezza, al contrario appunto di questi sofisticati parassiti che creano differenze assurde spropositate e ingiustificabili. Il Premier Matteo Renzi fa benissimo a fare a meno di questi "SUPERMAN" dal compenso stellare, anche perché non se ne capisce l'effettiva necessità. E se dovessero andare via? SPARAGNAMU.

Ritratto di Spifferotutto

Spifferotutto

Sab, 22/03/2014 - 14:53

Hanno guardato in tasca al sindacalista e si è offeso (loro sono permalosi)… certo è strano vedere come al vertice di questa o quell'azienda pubblica o privata, e non solo, ci siano sempre loro, i “compagni” della battaglie dei lavoratori…. “ 'cca nisciuno è fesso” direbbe qualcuno. In Italia ci sono molti privilegi e troppi privilegiati in più aree e a più livelli. Ed è tempo di abbandonarli. Piaccia o meno. Certo è difficile farne a meno…ma col tempo ci si abitua. Per il bene del Paese hanno detto agli italiani mentre gli imponevano di tirare la cinghia fino a togliergli il fiato. E sia. La classe “dirigente” mi pare sia italiana. I tetti massimi sono stati fissati. Si tratta solo di non sforare e dare l’esempio. In riferimento a Trenitalia probabilmente Moretti non utilizza il servizio che offre altrimenti non avrebbe mai comparato il suo stipendio a quello percepito dal cugino tedesco. Le sedie comode piacciono a tutti come gli stipendi voluminosi eppure se i risultati non sono soddisfacenti, si va a casa…almeno così dovrebbe essere:Tutti necessari e nessuno indispensabile ci sono TANTI, TROPPI GIOVANI ben contenti di MIGLIORARE non solo i FATTURATI Trenitalia ma anche la QUALITA’ del servizio. Mi chiedevo: Moretti, dunque, andrà via in treno? ps: sul “Servizio Pubblico” l’Italia sta messa proprio male pure in tv

Massimo Bocci

Sab, 22/03/2014 - 14:56

Mi dispiace Egregio Sig.Moretti, le sue tesi sono sacrosante in un libero mercato in una libera e liberale nazione, ma come Lei sa, noi non siamo ne un libero mercato ne una nazione libera e liberale, noi sia una nazione a sovranità LIMITATA MOLTO LIMITATA EURO, si l'EURO la truffa dove senza scrupoli TRADITORI COMUNISTI via hanno asservito, quindi dato che sono loro i VERI PADRONI ITALIANI, tanto vale farsi mandare un loro fiduciario revisore del GIOGO, cos'ì si risparmia!!!

cameo44

Sab, 22/03/2014 - 15:07

Moretti sostiene che il suo predecessore ha lasciato due miliardi di debiti e Lui ha fatto meglio ma Moretti ha mai preso un treno dei pen dolari ha mai fatto la Palermo Catania o Messina Palermo e che dire dei treni soppressi oltre che l'abbandono di molte stazione oggi per andare dalla Sicilia al Nord occorre fare scalo a Roma con maggiori costi e perdita di tempo hanno sorpresso il Siracusa Venezia che of friva il servizio macchina a seguito tatno comodo ecco i risultati di questo grande manager tutti son capaci a risparmiare se chiudono la cucina lui ha risparmiato togliendo molti servizi

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 22/03/2014 - 15:55

Un, Manager non si puo pagare come un Operaio che guadagna 1500-2000 euro al mese, é se é vero che Moretti ha portato le FS in una zona dove non solo queste Hanno risparmiato 2 Miliardi! di euro, ma anche ad avere un utile di 450 milioni di euro!, perche lui non dovrebbe guadagnare questi soldi?, magari noi avessimo in Italia 1 milione di Manager come questi che portano le loro imprese ad avere questi utili, ma che volete in Italia che i migliori Manager vengono pagati con un pezzo di pane rancido?; ALLORA COSA DIRESTE SE VOI VEDRESTE CHE IL CAPO DELLA VVW GUADAGNA IN UN ANNO PIU DI 10 MILIONI DI EURO?,OPPURE CHE IN AMERICA CI SONO MANAGER CHE GUADAGNANO IN UN ANNO 500 MILIONI DI DOLLARI?!; ma il problema non é che chi guadagna queste somme non se le merita, il problema e che la gente pensa che uno come moretti i 890,000 euro gli vengono pagati netti, mentre invece tolte le Tasse io vorrei vedere la somma netta che Moretti incassa,al Mondo non siamo tutti gli stessi é uguali, cé chi e piu capace e deve guadagnare di piu, e chi e meno capace e deve guadagnare di meno,oppure volete che un direttore di banca,un primario d,ospedale,oppure un chirurgo guadagni come un Operaio?!.

volp

Sab, 22/03/2014 - 16:04

Dopo queste dichiarazioni in un paese normale questo signore sarebbe stato messo alla porta a calci in culo. Ma siamo in Italia...

Ritratto di Lebon

Lebon

Sab, 22/03/2014 - 16:05

@pasquale.esposito Il presidente degli Stati Uniti d'America guadagna 298.000 euro l'anno.1/3 del signor Moretti che controlla con scarso successo solo i treni italiani. Veda lei...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 22/03/2014 - 16:05

@ Scassa - Che Moretti abbia responsabilità gravose è indubbio,ma quanto personale tecnico e amministrativo ha al suo servizio? Le decisioni finali sono le sue,ma sembra che in caso di errori nessuno gliene chieda conto.A sentir lei il povero Moretti sembra essere in croce,non avrebbe tempo nemmeno per dormire,forse sarebbe il caso di dargli un'indennità per l'insonnia.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Sab, 22/03/2014 - 16:13

Ha "minacciato" di andarsene : per favore lasciate che vada, anche domani. Basta che non rispunti ,per esempio alle poste, con doppio stipendio .

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Sab, 22/03/2014 - 16:41

premesso che NON mi piace Santoro e non lo leggo, ti vorresti paragonare ad uno che sta nello spettacolo, puranche se lo spettacolo che mostri è rovinoso? Se trovi chi è disposto pagarti un decimo di quanto prelevi da noi vacci di corsa!

baio57

Sab, 22/03/2014 - 16:43

Se i circa 800000 mila euro sono pure lordi ,per un manager di questo tipo,non mi sembra un grande scandalo.Molto più scandalosi i compensi al Fazioso leccaculo e alla Litizzetta sboccata sul trespolo ,amen.

giosafat

Sab, 22/03/2014 - 16:52

Ma che bel manager! Ha semplicemente distrutto il "sistema ferroviario" dismettendo di fatto il trasporto locale (provate a fare il pendolare o a spostarvi col treno se non abitate in una grande città) e portando il trasporto merci alla canna del gas puntando tutto su una "alta velocità" fasulla (orografia e distanze fra città vanificano di fatto qualsiasi velleità in proposito) ma che ha permesso di aumentare il costo del biglietto, con aumento del relativo introito da poter appuntare sul bavero, semplicemente cambiando nome ai treni. Nel privato i manager di siffatta taglia non li assumono nemmeno per la portineria.

roseg

Sab, 22/03/2014 - 17:03

Da buon ex sindacalista, Liberté Égalité Fraternité, compagno se tu avessi due case cosa faresti? una a me una al partito e se avessi due automobili? una a me una al partito e se avessi due motociclette? una a me una al partito bravo compagno, e se tu avessi due biciclette? e no un momento le biciclette le ho veramente col c&&&o ne do una al partito,questa naturalmente è una barzelletta ??? hehehe

antiom

Sab, 22/03/2014 - 17:04

Sig. pasquale esposito, non se l'abbia a male, il suo modo di giudicare è alquanto squilibrato, giacche dice cose, per certi versi giuste, ed altre sconesse dalla realtà o quantomeno non omogenee. Il sig. Moretti, come tutti i manager pubblici, guadagnono molto anche quando le cose non vanno bene. Infine lei non tiene conto che molti posti pubblici vengono assegnati per raccomandazione e non dalla capacità e meriti delle persone. Il paragone su santoro, fazio è giusto, però ci si dimentica che alcuni pensionati hanno pensioni che in un anno si avvicinano allo stipendio di Moretti.

eloi

Sab, 22/03/2014 - 17:07

Venga a Viareggio. Quà si riceverà ed incasserà una bella paga.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Sab, 22/03/2014 - 17:36

caro Pasquale.Esposito, mi pare che alla linea di montaggio ti ''abbuffano'' di novecento/mille € al mese, eppoi, senza scomodare tedeschi ed americani il massimo lo teniamo da noi, vedi Del Vecchio , Marchionne , Berlusconi, e molti altri da centinaia di milioni di euro l'anno. Però, questi sono privati cioè, fanno parte di quella elìte che se non vale viene eliminata mentre questo tizio, parassita di stato, è legato alle disposizioni e disponibilità del governo! Quanto ai successi dei suoi consigliori poi, prova a domandare a qualche pendolare cosa ne pensa!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Sab, 22/03/2014 - 17:36

caro Pasquale.Esposito, mi pare che alla linea di montaggio ti ''abbuffano'' di novecento/mille € al mese, eppoi, senza scomodare tedeschi ed americani il massimo lo teniamo da noi, vedi Del Vecchio , Marchionne , Berlusconi, e molti altri da centinaia di milioni di euro l'anno. Però, questi sono privati cioè, fanno parte di quella elìte che se non vale viene eliminata mentre questo tizio, parassita di stato, è legato alle disposizioni e disponibilità del governo! Quanto ai successi dei suoi consigliori poi, prova a domandare a qualche pendolare cosa ne pensa!

bosco43

Sab, 22/03/2014 - 17:40

Via,via...CASTA infame,con l'Italia alla canna del gas... O' Renzi...azzera tuttoooooo!!!

ilbarzo

Sab, 22/03/2014 - 17:42

Neppure tu egregio sig.Moretti,sei indispensabile.Tutti siamo utili a questo mondo,nessuno pero' e' indispensabile.Per cui vedi di essere meno arrogante e accontentati del giuto.Sai quante persone vorrebbero avere il tuo posto,anche per sole 100.000 euro all'anno,equivalenti a 8.000 mensili.Mica male se la maggior parte dei lavoratori non arriva a prendere solo 20.000 euro annui.

ilbarzo

Sab, 22/03/2014 - 17:46

xSalvatorico,Le rammento che Berlusconi al contrario di Moretti e Santoro,e' un imprendidore,o forse questo ti e' sfuggito.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 22/03/2014 - 17:47

Ormai è incurabile quella malattia che è la peste nera di una forma mentale incancrenita, per cui si giustificano anche certe retribuzioni che gridano vendetta percepite da manager e guitti vari.Mentre da una parte si creano sacche di privilegi transumani, dall'altra si tende ad omologare economicamente tutti gli altri sempre più verso il basso. E quelli che sono su quest'ultimo versante si affannano a dire che tutto ciò è buono e giusto e osano anche definire gli altri 'bananas'.

ilbarzo

Sab, 22/03/2014 - 17:51

Moretti si lamenta perche' guadagna meno di Santoro.Non si lamenta dal fatto pero',che guadagna complessivamente quanto 20 operai!Gentaccia senza scrupoli ne' dignita'.

marcoghin

Sab, 22/03/2014 - 17:58

Quella di Moretti è l'Italia cattolica e ipocrita che ha portato alla proclamazione di Indipendenza del Veneto. Via Roma, W el leon!

Mario-64

Sab, 22/03/2014 - 18:17

Euterpe ,magari fossi prezzolato da Moretti ,mi desse anche solo l'1% di quello che guadagna... Lei e Giorgio52 non spiegate proprio niente a nessuno ,siete i classici italioti invidiosi di chi ha avuto piu' di voi. Lo stipendio di Moretti equivale a quello di trenta forestali della regione Sicilia ,solo che i trenta forestali non producono una beata mazza ,Moretti ha ripianato due miliardi di perdite annue. Provo a dirlo con parole semplici: preferite pagare 850 000 euro a Moretti o mettere due miliardi l'anno di soldi pubblici nel bilancio FS??? Poi la comica e' che quando c'erano "manager" del calibro di Lodovico Ligato che producevano miliardi di deficit e magari guadagnava piu' di Moretti voialtri non fiatavate...

BENNY1936

Sab, 22/03/2014 - 18:32

Con la sua uscita -- in una Italia in mutande -- ha dimostrato che tanto intelligente non é. E poi, che spocchia, manco le nostre ferrovie potessero reggere il paragone con quelle tedesche...

ghorio

Sab, 22/03/2014 - 18:32

Cè poco da zittire le critiche. Moretti si faccia assumere dalla Germania. Quanto a Santoro è stato ed è pagato in modo scandaloso sia dalla rai che da Mediaset, anche se quest'ultima è privata e adesso dalla Sette e dintorni. Questi manager una visione distorta della vita. E' il mercato, bellezza, questa è la frese tipica che piace a questi manager ma solo per loro.

swiller

Sab, 22/03/2014 - 18:54

Li non posso dargli torto, sopratutto in rai dove ci sono un sacco di somari parassiti strapagati, da licenziare subito.

mariolino50

Sab, 22/03/2014 - 19:07

Questo impunito ha forse risanato le ferrovie mandando a casa migliaia di lavoratori, non facendo manutenzione,e tagliando un sacco di treni, lui crede che gli italiani abitino in una decina di grosse città e basta, il resto che si arrangi con la corriera o in macchina, con quei metodi sono buoni tutti.

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 22/03/2014 - 19:26

Zittisce le critiche o e il Giornale che tenta di zittirle?? Moretti viene pagato dallo stato, ovvero NOI. Se vuole guadagnare come Santoro si faccia assumere da Cairo.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Sab, 22/03/2014 - 19:27

In sostanza trattasi di calci nel sedere alla povera gente che arranca per arrivare a fine mese. Personalmente non ammetterei nessuna eccessiva proporzione tra il basso e l'alto. Perche ? Perchè chiunque abbia un mandato responsabile di un determinato lavoro, oltre ad amare il lavoro stesso, lo deve svolgere con diligenza, sana iniziativa e SICURI FRUTTI.Altrimenti a casa, E' una "REGOLA" che in Italia, in generale, si conosce pochissimo. Non parliamo poi dei Politici e dei potenti delle varie Amministrazioni dello Stato - Compreso pure Ferrovie .

mario micheletti

Sab, 22/03/2014 - 19:31

i buon manager vanno pagati l'inportante che le fs funzionano bene con profitto

mario micheletti

Sab, 22/03/2014 - 19:33

se il lavoro di moretti e ottimo va pagato se le fs ci rimettono allora via un altro

gardadue

Sab, 22/03/2014 - 19:33

PERFETTAMENTE RAGIONE ANZI AGGIUNGO CHE GUADAGNA MENO DELL'ULTIMO PANCHINARO DELL'ULTIMA SQUADRA DI SERIE A

Roberto Casnati

Sab, 22/03/2014 - 19:37

Il fatto che il Moretti guadagni meno di Santoro significa una cosa sola: entrambi vanno cacciati! Ignoranti come delle capre (sia detto senza offesa per le capre), spocchiosi ed odiosi, autoreferenti, valcono meno, molto meno di un qualsivoglia metalmeccanico!

Salvatore1950

Sab, 22/03/2014 - 19:44

xHolmert....caro Holmert tutta la mia stima

vaigfrido

Sab, 22/03/2014 - 19:52

Questi super manager di stato e parastato a differenza di un imprenditore o di un semplice artigiano , NON rischiano nulla : Se l'azienda va male il loro stipendio e i super bonus li prendono sempre e comunque . Caro Moretti ci pensi e stia attento a quello che dice

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 22/03/2014 - 22:16

SANTORO NON E' UN MANAGER PUBBLICO. QUINDI IL PARAGONE CHE FA MORETTI LO STUPIDO, E' INUTILE. MI AUGURO CHE RENZI GLI RIDUCA LO STIPENDIO. AMCHE SE GLI DANNO 600.000 EURO ALL'ANNO NON CREDO CHE CREPI DI FAME, POVERINO. 50.000 EURO AL MESE CHI LI PRENDE? SIGNORI SONO CENTO MILIONI OGNI 30 GIORNI, EPPURE HA IL CORAGGIO DI LAMENTARSI, POVERO MANAGER....VERGOGNATI

Dante Cruciani

Sab, 22/03/2014 - 22:36

Moretti, le auguro di rinascere pendolare

Furgo76

Sab, 22/03/2014 - 22:46

va all'estero a fare. A guidare i treni?

mbotawy'

Sab, 22/03/2014 - 22:56

Risposta all'Italiana " Guadagno meno di Santoro "!...e quindi... ...e' giusto il mio attuale stipendio sia circa 20 volte quello normale.

cash1932

Sab, 22/03/2014 - 23:09

Se ne vada pure e già che c'è si porti dietro anche questo premier fantoccio servo della BCE eletto da nessuno.

restinga84

Sab, 22/03/2014 - 23:34

Tutti bei commenti pro e contro il Sig.Moretti.Quello che non riesco a comprendere e,convincermi,come fanno questi signori: magistrati,sindacalisti,portaborse e tirapiedi dei partiti,da una occupazione passare automaticamente ad un`altra.(vedere EPIFANI,per esempio,da sindacalista a segretario di partito e,ecc. ecc.) Incantesimo di Fatina PD? Mah!! Indubbiamente devono essere,uomini super, dotati di conoscenze talmente ampie da potere ricoprire qualunque carica.Sic!Il Sig. Moretti da segretario di un sindacato ad Amministratore Delegato delle FFSS,con trattamento economico rimarchevole. Diverse aziende a partecipazione statale,hanno dei bilanci da fare accapponare la pelle anche ai piu` profani.In queste aziende, i super managers,sono stati inviati,con l`incantesimo della solita Fatina PD? Vi e`, tra i lettori, un Signore di buona volonta`che mi aiuti, che mi renda edotto, a quanto esposto all`inizio del mio spot? Ringraziando,saluto.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 23/03/2014 - 00:56

Con questa dichiarazione ammette di far parte della cricca di parassiti trinariciuti che gravano sulle nostre spalle. Si mette il fiore all'occhiello parlando dei treni ad alta velocità PERÒ SI GUARDA BENE DAL PARLARE DELLE FERROVIE SGANGHERATE CHE OGNI GIORNO MARTIRIZZANO MIGLIAIA DI PENDOLARI. Dimezzategli lo stipendio così de ne va.

michaelsanthers

Dom, 23/03/2014 - 04:01

ma ancora non se n'è andato? che aspetta

VermeSantoro

Dom, 23/03/2014 - 05:53

Se ne vada immediatamente, stasera e non domani, di gentaglia cosi non ne abbiamo proprio bisogno. Qui c'è gente che non riesce a vivere e questo strapagato fa anche l'arrogante. Ma vada via .....

nino47

Dom, 23/03/2014 - 07:38

Moretti " zittisce"...zittisce cosa? come fate presto a coniare i titoli! Santoro guadagna piu' di lui? probabile! ma DUE TORTI NON FANNO UNA RAGIONE!!!

nino47

Dom, 23/03/2014 - 07:41

@salvatorico: calmati caro! Berlusconi da' lavoro a migliaia e milgiaia dipersone nessuna delle quali e' mai entrata in cassa integrazione o e' stata licenziata! Gli altri due te li paghi tu, uno col canone rai e l'altro in quanto pubblico impiegato ed entrambi offrono un pessimo servizio. Prima di usare la penna arieggiare il cervello! tavariscio!!!

ric42

Dom, 23/03/2014 - 07:53

Al di la delle capacità o meno del Sig.Moretti, che nessuno le mette in dubbio, ci vuole una bella faccia tosta a lamentarsi del suo stipendio di 850mila Euro,su via, un po'di rispetto per chi non arriva alla fine del mese. Mi sarei ben guardato nel portare dei paragoni. C'è solo da vergognarsi!

Ritratto di enzo33

enzo33

Dom, 23/03/2014 - 08:40

Gentile dottor Moretti, abbia almeno il pudore ti tacere, lei e compani,si tratta di moralizzare, le risulta per caso che per le famiglie povere che vivono con pensioni ultraminime lo stao eroga la social card, se non lo sa, e penso proprio che non lo sappia, eroga 40 (quaranta)euro mensili? Se le le decurtano lo stipendio va' via? le do' un consiglio, venga a Napoli a fare pratica di pizzaiolo, perchè in germania i pizzaioli sono molto ricercati. Con tanta stima. Vincenzo Amoruso

gisto

Dom, 23/03/2014 - 08:46

Se Santoro fa flop! non fa nessun danno e non ce ne frega un c..o.Quanto prende poi alla 7 sono sono soldi di Cairo,e non i nostri.Questi dirigenti si devono mettere in testa che se lavorano per il Pubblico sono anche al servizio del pubblico,e quindi non possono guadagnare quanto un privato che può essere esonerato da un momento all'altro.Se vuole guadagnare di più si accomodi nel privato!

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Dom, 23/03/2014 - 09:19

Questo "signore" doveva diventare Ministro e avrebbe preso molto meno. In piu siccome solo in Italia i manager pubblici vengono strapagati per non parlare dei bonus e liquidazioni se ne vada pure e si rimetta al mercato e vediamo quale azienda lo paghera cosi tanto. Ricordiamoci di come funzionano le ferrovie e poi ma si puo fare di queste uscite in questo momento. Che schifo

ninoabba

Dom, 23/03/2014 - 10:58

Tutti sono utili ma nessuno a indispensable! Poi ci spieghi come hi fatto da sindacalista a diventare quello che sai Ora, un balzo cosi lungo, non lo si fa per meriti, ci vogliono anni, molti anni. Di super manager ne abbiamo a bizzeffe in Italia, meno arroganti a sicuramente Meglio di te, a magari a un terzo del tuo stipendio. Leggiti la lista dei salari, dei tuoi colleghi dell' Europa, e vedrai che con il tuo costo ne paghiamo almeno 3. Io solo per la risposta che hai dato, Ti avrei gia cacciato via. Buffone

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 23/03/2014 - 14:04

@Mario64- Tu sei abituato ad ascoltare solo la tua voce,ti rispondo solo perché ho un po' di tempo libero. Tu giudichi gli altri con il tuo metro, tu per ora sei un invidioso orizzontale, ma forse sei un sindacalista,o ne hai l'animo, di quelli che predicano l'equità sociale,ma che sperano di seguire le orme di moretti parassitando. Gli altri non sono in grado di spiegare niente, spiegare tutto invece appartiene solo a te.E perché ti arroghi questa che è solo presunzione? Giustifichi moretti guardando ai forestali di Calabria,perché non fai il paragone con lo stipendio di Obama? Ottenere buoni risultati è il compito di ogni manager, altrimenti perché sarebbe pagato? Quando qualcuno di loro non fa andare l'azienda in deficit, si grida al miracolo e lo si vorrebbe porre su un trono tutto d'oro e con l'aureola sulla testa.

maricap

Dom, 23/03/2014 - 14:07

La merda rossa, non si smentisce mai. Sempre in campo a protestare contro gli altri, ma non appena raggiunge una di quelle posizioni,tanto deprecate e deprecabili, fa le stesse cose. Amen.

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Mar, 25/03/2014 - 11:25

Caro Moretti, hai risanato le FFSS? (col contributo di Stato, però!); bene, ora pensa anche ai treni dei pendolari, altrimenti canteremo tutti in coro: "Questi sono i tuoi pregi, questi sono i tuoi doni! Ma CAVATI dai coglioni, vai a farti benedir!!!"