Nessun reintegro al Tg1 per Augusto Minzolini

L'ex direttore: "Viene riconosciuta la mia innocenza, ma non il reintegro perché ora sono un senatore del Pdl". Ma per Santoro i giudici decisero diversamente...

Commenti

steali

Mer, 25/09/2013 - 11:51

Santoro non è senatore......

Fab73

Mer, 25/09/2013 - 11:51

Diciamo che un'azienda in cui uno può spendere 65.547 Euro dei cittadini "secondo le regole"... Beh, forse dovrebbe cambiare le regole...

giovanni PERINCIOLO

Mer, 25/09/2013 - 11:53

Normale amministrazione della giustizia : vuoi mettere sant'oro con Minzolini??? non sia mai detto!

cgf

Mer, 25/09/2013 - 11:56

A SX Nessuno si straccia le vesti per le sentenze ad personam? Quando la Giustizia viene interpretata, un Paese ha non solo perso lo stato di diritto, ma è ad un passo dalla guerra civile.

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 11:56

Ora aspettiamo i commenti idioti dei "sinistri": vediamo quali salti mortali per differenziarlo dal "compagno" Santoro...

giorgiandr

Mer, 25/09/2013 - 11:58

A noi SEMBRA che non ci siano differenze tra il caso Santoro e Minzolini, ma non disperiamo, vedrete che i "sinistrati" che, purtroppo, infestano queste pagine, riusciranno anche in questo caso ad individuare i "distinguo", a loro tanto cari...

82masso

Mer, 25/09/2013 - 11:59

Motivo è senatore punto, se vuole far il giornalista si dimette da senatore e verrà riassunto come giornalista, o volete che abbia il doppio incarico e doppio stipendio? Statale in entrambi i casi e quindi sulle spalle dei contribuenti; ma i bananas in questo caso sarebbero più che contenti di pagarglielo con le loro imposte. Ma scusate, dove mai si è sentito che un senatore della Repubblica sia allo stesso tempo conduttore o peggio ancore direttore del maggior telegiornale nazionale. Fantascienza.

makeng

Mer, 25/09/2013 - 12:01

ma certo! Siccome la rai è proprietà della sinistra... ecco perchè non pagherò più il canone rosso! Eppoi dicono che non è vero!

eso71

Mer, 25/09/2013 - 12:02

Ci mancherebbe!! Stia lontano dalle tv e ci risparmi i suoi comizi...

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 25/09/2013 - 12:08

Se c'era il precedente di SantOro..questa ciofeca di magistratura de ne impippa dei precedenti, delgittimando il lavoro dei suoi componenti, cambia le carte in regola ogni volta, dimostra l'incoerenza dei giudizi e che giudicano coi piedi..non tenere conto di un caso simile..avente tanto per cambiare ESITO POSITIVO SOLO A SINISTRA..dimostra continuamente il livello di questa roba definita magistratura italiana..

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Mer, 25/09/2013 - 12:11

.....SIAMO ALLA FIERA DELLE PORCATE GIUDIZIARIE...UN VERO SCHIFO TUTTO ITALIANO.

Totonno58

Mer, 25/09/2013 - 12:11

Catastrofe televisiva scampata!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 25/09/2013 - 12:12

Che noia!!!

viento2

Mer, 25/09/2013 - 12:14

sè era un rosso lo reintegravano dopo una settimana perchè loro sono i paladini dell'informazione non allineata sparano solo da una parte buffoni

giova58

Mer, 25/09/2013 - 12:22

Oltre a Santoro Deputati europei la Gruber,David Sassoli. Eh già quanti pesi e misure dei nostri cari giudici. Anche se a me sembra sempre una che pende dalla solita parte.

agosvac

Mer, 25/09/2013 - 12:23

Ecco spiegato il motivo per cui l'Ue sanziona regolarmente l'Italia su come i magistrati italiani amministrano la Giustizia!!!

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 25/09/2013 - 12:35

Giusto se uno è comunista ha sempre ragione altrimenti .....

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 12:38

E figuriamoci se i "sinistri" dimostravano di saper leggere: Santoro, quando fu riammesso alla RAI per ordine del Magistrato ERA ANCORA EUROPARLAMENTARE... come mai allora il Magistrato non sancì l'incompatibilità? su coraggio, che con un po' di studio imparerete anche voi a leggere...

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Mer, 25/09/2013 - 12:44

Scusate, forse mi sono perso un passaggio... Santoro è Senatore?

Giuseppe Borroni

Mer, 25/09/2013 - 12:50

meglio cosi' per tutti gli ascoltatori di rai1

Giuseppe Borroni

Mer, 25/09/2013 - 12:52

sarebbe capace di fare il direttore di rai1 ed il parlamentare allo stesso tempo, cosi' fragherebbe agli Italiani due sontuosi stipendi. da certa gente c'e' da aspettarsi di tutto!!

Ritratto di Chichi

Chichi

Mer, 25/09/2013 - 12:57

Con buona pace del parere e delle sanzioni europee sulla nostra mala giustizia.

kandor

Mer, 25/09/2013 - 12:58

Ole', altro ricorso alla corte europea di Strasburgo. Tra poco ce ne vorra' uno alla settimana. La giustizia italiana di sinistra sta diventando un problema mondiale.

LAMBRO

Mer, 25/09/2013 - 12:58

MARRAZZO REINTEGRATO SI!! MINZOLINI CHE NON HA FATTO NIENTE E' STATO PUNITO DUE VOLTE !!! MI PARE IN LINEA CON LE PORCATE DENUNCIATE DALL' EUROPA.

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 13:00

hellmanta: quando fu reintegrato dal Magistrato SI': era EUROPARLAMENTARE, ed il magistrato di allora non oppose alcuna eccezione per questo...

James Cook

Mer, 25/09/2013 - 13:01

Scusate, forse mi son perso un passaggio... Santoro era il direttore del TG1?

giosafat

Mer, 25/09/2013 - 13:07

..."perché l’appartenenza a un partito non sarebbe garanzia di neutralità"....basterebbe questa castronata per cacciare chi ha osato profferirla. Dovendo applicare questo strampalato metro di giudizio si dovrebbe fare piazza pulita cominciando proprio fra i vari magistrati che comiziano e manifestano imperterriti la propria neutralità. Già, ma loro sono casta....

reliforp

Mer, 25/09/2013 - 13:11

gian paolo cardelli...era parlamentare europeo ( eletto nel 2004) , ma si dimise ( il 19 ottobre 2005) per poter partecipare , partecipare non condurre come pretende il Minzo dalla RAI senza dimettersi, al programma di Celentano realpolitik. Adesso l'hai capita la differenza o serve altro?

kandor

Mer, 25/09/2013 - 13:18

Scusate, forse mi son perso un passaggio... essere direttore del TG1 e' una carica dello stato o solo la professione di giornalista RAI come Santoro ?

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 13:19

reliforp: non è in discussione il futuro comportamento di Minzolini, ma il doppiopesismo del Magistrato; glielo ripeto pure a lei: perchè ai tempi di Santoro nessun Magistrato dichiarò l'incompatibilità, mentre con Minzolini sì? e lasci perdere i sofismi sul "condurre" e "partecipare": Santoro era ed è un CONDUTTORE TELEVISIVO...

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 25/09/2013 - 13:24

Da quando non più direttore, il TG1 è decisamente migliorato per qualità di informazione. Se a qualcuno venisse in mente di dargli la direzione del TG5, ci ripensi. Non è proprio il suo mestiere.

MrTano76

Mer, 25/09/2013 - 13:28

Che noia Bananas, non fate nemmeno più ridere, mi sa che avete perso il vostro smalto...dai morti di qualcosa, anche la Bruna al chiaro di luna sta perdendo colpi...

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mer, 25/09/2013 - 13:31

beh per lui c'e sempre posto da venditore di rose ai tavoli dei ristoranti ahahahahah

uprincipa

Mer, 25/09/2013 - 13:37

Ma quali toghe contro Minzolini???? Come fanno a far rientrare al TG1 una sanguisuga del genere (64000 euro in 12 mesi di soldi NOSTRI!!!!!) considerato che altri direttori spendono al massimo dieci volte meno!! E meno male che per i bananas i parassiti sono quelli di sinistra!!! E gleli hanno pure restituiti...bleahhh!!!

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 13:37

pipporn, non scantoni: attendiamo di sapere perchè l'eccezione sollevata oggi su Minzolini non fu sollevata con Santoro... sentiamo un po'...

James Cook

Mer, 25/09/2013 - 13:38

gian paolo cardelli, il solito gatto Silvestro quando fa stridere le unghie sui vetri, non perde mai occasione di farci due risate sulla competenza destrorsa

giocondo1

Mer, 25/09/2013 - 13:39

In compenso un direttore del TG3( Bianca Berlinguer) si può candidare alle primarie del PD , perché dimostrerebbe garanzia di imparzialità.

benny.manocchia

Mer, 25/09/2013 - 13:43

Comunisti di m...come al solito cantate vittoria prima della fine.C'e' un ricorso e poi un altro ancora... un italiano in usa

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 13:44

Giosafat, ed ora i "sinistri" dovranno spiegarci pure, oltre alla domanda che stiamo ponendo e che evitano accuratamente di considerare (per ovvii motivi...), perchè la garanzia di neutralità vale per un direttore di TG, MA NON PER I MAGISTRATI DI MAGISTRATURA DEMOCRATICA...

fr57

Mer, 25/09/2013 - 13:44

a 82masso, ma che masso dici? a parte tutta la classica baraonda che gli è stata dedicata da quando è diventato direttore del tg1 ad opera del comitato scentifico permanente che quando riceve il segnale di attivarsi su una persona, mette in moto tutte le migliori menti e tra comici, bloggher, dipendenti che passano le giornate su internet a inventarsi battute, attori che ad ogni trasmissione si sentono in dovere di fare la battuta sull'argomento. del giorno anche se stanno parlando di cucina ecc ecc. e quindi parte il tritacarne..... a parte questo dicevo, ma mi sembra che sia stato assolto dalle accuse? poteva quandi spendere con la carta aziendale come da contratto? e allora? deve essere reintegrato. ma te pare che la giustizia viene fatta in base al discorso se uno ha un lavoro e se ha già un lavoro valutare se è buono oppure no e se è buone valutare di che partito è? sarà disdicevole essere di centrodestra e fare il direttore del tg1. vale il teorema boldrini che quando il deputato dei cinque stelle ha detto che quelli di sinistra erano come quelli del centro destra l'ha redarguito dicendo: "non offenda...." e ci saremo pure stufati de ste lenti che vi mettete sempre quando ci sono da fare certe valutazioni. sono decenni che ghettizzate più della metà della popolazione italiana co sto mantra della moralità superiore che.....non avete....non avete....capito????

82masso

Mer, 25/09/2013 - 13:45

gian paolo cardelli...Santoro si dimise da europarlamentare (che durò meno di un'anno) subito dopo aver vinto la causa contro la Rai e quindi riammesso nell'azienda, informati sennò fai la figura del cioccolataio.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mer, 25/09/2013 - 13:55

...Minzolini! E' stata riconosciuta la tua innocenza, quindi, non hai rubato e, se non hai rubato, niente reintegro. Il caso furti ai bagagli passeggeri all'aeroporto Milano Malpensa, insegna.

disaccordo

Mer, 25/09/2013 - 13:56

@giocondo1 se fosse non ci sarebbe nulla di diverso dalla candidatura di corradino mineo (ex direttore di rainews24) semplicemente ha fatto il suo lavoro di giornalista senza mai parlare della sua candidatura ed il giorno prima che venissero presentate le liste si è dimesso dal suo lavoro.

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Mer, 25/09/2013 - 13:57

Benny Pannocchia, torna in cella, l'ora d'aria è finita.

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Mer, 25/09/2013 - 13:58

Bruna Amorosi è mortificatissima per questa notizia.

Ritratto di PAYBACK59

PAYBACK59

Mer, 25/09/2013 - 14:00

@ GIAN PAOLO : LASCIA PERDERE CON LE SPIEGAZIONI FINCHE' NON RICEVONO L'ORDINE DI CAMBIARE ARGOMENTO OPPURE DI FINGERE DI CAPIRE CONTINUERANNO CON QUESTI PARAGONI....SONO SINISTRI QUINDI TEMPO SPRECATO !!!!!!!

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Mer, 25/09/2013 - 14:17

E' più bello Minzolini o la Pascale?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 25/09/2013 - 14:29

@gian paolo cardelli A volte lei fa il furbo, ma solo a volte per il resto è un pdiellino puro. Le differenze sono solo esclusivamente intellettuali e culturali. Santoro può far tutto, Minzolini no. Se cerca di evitare la realtà, con simili commenti può star sicuro che il tentativo non andràa buona fine.

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Mer, 25/09/2013 - 14:32

Non mi meraviglio neanche un po'.

bruno.amoroso

Mer, 25/09/2013 - 14:33

ogni tanto la meritocrazia funziona! che brutta pagina del giornalismo fu questo lacchè!

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 14:37

Sempre più patetici i "sinistri": chiedo spiegazioni sul doppiopesismo dei magistrati, e loro replicano col comportamento di Santoro, col comportamento di Minzolini, con ridicole distinzioni tra "conduttore" e "partecipante"... perchè, per una volta, non provate a rispondere nel merito? ripeto la domanda: perche' IERI il magistrato, AL MOMENTO DELLA SENTENZA, disse che "Santoro, ANCHE SE E' europarlamentare, deve essere reintegrato in RAI", mentre OGGI un altro Magistrato ha stabilito che "Minzolini, visto che è senatore, non può essere reintegrato in RAI"? su "sinistrati": spiegate a questi poveri bananas il motivo di un simile doppiopesismo... Ve lo ripeto, visto che finora avete dimostrato di non aver capito: vi si chiedono opinioni sui MAGISTRATI, non su Santoro e Minzolini...

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 14:40

Luigipiso, spieghi meglio quello che ha scritto: era una battuta ironica, o lei veramente pensa un magistrato possa applicare due pesi e due misure perchè Santoro va ritenuto "superiore intellettualmente e culturalmente" a Minzolini? spero per lei che la versione giusta sia la prima...

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 14:42

payback59, al contrario: chiedeteglielo pure voialtri, anche se la risposta che hanno in testa e che non avranno mai l'onestà intellettuale di scrivere, falsi, ipocriti e faziosi come sono, la conosciamo benissimo... facciamoglielo scrivere quello che VERAMENTE pensano...

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Mer, 25/09/2013 - 14:42

Lasciate stare Santoro, persona davanti alla quale Minzolini è solamente una formichina, per quanto riguarda cultura, intelligenza, meritocrazia e capacità giornalistiche.

antoniociotto

Mer, 25/09/2013 - 14:46

forza Minzolini prometti le tue dimissioni da parlamentare per avere il tuo giusto reintegro vedrai che i sinistrati se la faranno addosso!!!!!!

moshe

Mer, 25/09/2013 - 14:48

Vedrai che dalla ue arriverà una sanzione anche per questo ...

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Mer, 25/09/2013 - 15:00

Ha affossato il TG1 e ora l'hanno promosso senatore. Ha speso soldi della rai, però li ha ridati perchè scoperto. Ecco come funziona il Partito d. L.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 25/09/2013 - 15:03

Mi sarei tagliato i cosiddetti. Il reato era inesistente per evidenti motivi. Il reintegro non poteva essere dato per ragioni giuridico-politiche. Di conseguenza la magistratura ha evitato di entrare in conflitto con la politica. Italianamente giusto. Forse in Inghilterra sarebbe andato in modo diverso.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 25/09/2013 - 15:05

Fab73...Spiace che non abbia letto l'articolo, ma solo il titolo. Il Dott. Minzolini HA PAGATO DI TASCA SUA...Cito ""In sostanza - spiegano gli avvocati di Minzolini- non solo non ha commesso il reato di peculato, ma anche dal punto di vista civilistico ha speso soldi propri". Una lettura attenta le avrebbe impedito un commento ridicolo, ma va da se...E.A.

onurb

Mer, 25/09/2013 - 15:05

82masso. Il magistrato dovrebbe applicare le leggi, non inventarsele. Se è poi una questione di "opportunità" e non di legge che ne fa divieto, il magistrato reintegra e Minzolini decide, per opportunità, se fare il direttore del TG1 o il senatore.

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Mer, 25/09/2013 - 15:08

Volete che i giudici paghino per la loro incompetenza o per i loro errori, invece Minzolini che ha fatto perdere ascolti alla Rai è stato promosso senatore e dovrebbe essere anche reintegrato e magari rimborsato anche dei soldi altrui spesi per se. Cercate di essere seri.

onurb

Mer, 25/09/2013 - 15:08

Giuseppe Borroni. Se fosse così, cioè se fregasse due stipendi, vorrebbe dire che ha messo a frutto gli insegnamenti di certi sinistroidi. Un nome a caso: le dice nulla il nome Amato?

onurb

Mer, 25/09/2013 - 15:13

82masso. Dice bene: si dimise subito dopo aver vinto la causa (questione di opportunità). Ma rimane il fatto che quando il magistrato lo reintegrò lui era ancora europarlamentare. Per quanto voi sinistrati cerchiate di arrampicarvi sugli specchi nel tentativo di dimostrare la sostanziale differenza delle due situazioni, queste rimangono identiche. Ne consegue che la sentenza è una chiara dimostrazione di ciò che non va nella magistratura italiana.

Walter78

Mer, 25/09/2013 - 15:18

Si dimetta da senatore come fece Santoro da europarlamentare PRIMA di chiedere il reintegro... altrimenti a prendere 2 stipendi pubblici a sbafo siamo bravi tutti... se io volessi farmi assumere da una società dovrei PRIMA cancellarmi dall'Albo degli Avvocati, proprio per evitare incompatibilità... o le regola valgono solo per alcuni?

Ritratto di demistotele

demistotele

Mer, 25/09/2013 - 15:24

e meno male! grazie toghe! il suo tg1 faceva forse ancora più schifo di quello che abbiamo oggi!

Ritratto di llull

llull

Mer, 25/09/2013 - 15:25

Due pesi e due misure. Qualcuno ha ancora dei dubbi? Per Minzolini i magistrati dicono che: "perché l’appartenenza a un partito non sarebbe garanzia di neutralità" ma allora perchè la stessa cosa non viene applicata al direttore del TG3 Bianca Berlinguer?

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 15:34

Allora, visto che i "sinistri" scapolano (e sappiamo benissimo il perchè), proviamo con un'altra domandina facile facile: se Minzolini desse le dimissioni da Senatore, secondo voi potrebbe essere reintegrato in RAI, esattamente come fece Santoro? vediamo cosa si inventano adesso...

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Mer, 25/09/2013 - 15:39

Gian Paolo Cardelli: ti rispondo io.. Minzolini deve dare le dimissioni da Senatore (=dipendente pubblico) e NON andare alla Rai. Il suo TG infatti era abominevole.

Rossana Rossi

Mer, 25/09/2013 - 15:44

Ti pareva........Minzolini non è di sinistra, suvvia i nostri giudici sono imparziali...........

82masso

Mer, 25/09/2013 - 15:44

fr57...Non è moralità è opportunità, però nessun commento sul fatto che Minzolini, nonostante non abbia la tessera del PCI, abbia avuto ragione riguardo il contenzioso con la Rai, protesto toghe azzurre! Vogliamo parlare di Minzolini direttore del Tg1? dei suoi monologhi? dei suoi servizi su cani e gatti modello Studio Aperto? e degl'ascolti? un record al ribasso...

fr57

Mer, 25/09/2013 - 15:46

curtis......democreatico!!

Asfalto

Mer, 25/09/2013 - 15:49

Gian paolo cardelli: ma ha finito di fare la figura dell'idiota? Le è già stata data una spiegazione sulla differenza tra il caso Minzolini e Santoro e lei continua a non capire. Allora è proprio un imbecille! Ah, dimenticavo lei è quello che blaterava dell'assenza di prove nella condanna di Berlusconi. Ma che prove vuole vedere? Le persone normali le hanno trovate le prove, i PIDIELLOTI ebeti come lei non le troverebbero neanche se un insegnante di sostegno la aiutasse a leggere parola per parola tutti i tre gradi della sentenza mediaset. Lei è talmente un imbecille che se tornasse a casa e trovasse sua moglie impegnata in un rapporto sessuale con l'idraulico, lei pretenderebbe le prove dell'adulterio. Se lo lasci dire: lei è un poveretto e come tale deve essere compatito per la sua inferiorità intellettuale.

ciannosecco

Mer, 25/09/2013 - 15:56

"luigipiso"La sua riflessione apre un'importante scenario.Quali meriti intellettuali e culturali hanno portato la Berlinguer a Rai Tre?

paolonardi

Mer, 25/09/2013 - 16:13

Che desolazione il livello intellettuale dei sinistri: i loro commenti sono un insulto al dono dell'intelligenza e della parola che l'evoluzione ha elargito al genere umano. Buona parte della magistratura e' indegna di quella che viene considerata la patria del diritto che, nella organizzazione attuale, troverebbe la sua culla nella Roma antica.

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 16:23

Curtis mayfield:adesso mi dice quale sentenza di Magistrato può stabilire che un Direttore TG non può tornare al suo lavoro "perchè il suo TG faceva schifo"? Interventi come quello di Asfalto invece non meritano alcuna considerazione.

fr57

Mer, 25/09/2013 - 16:23

82masso. monologhi? è andato a scuola dalla berlinguer o da mineo o da altri 100 per i nomi dei quali non mi dilungo. forse li chiamerei editoriali? per quanto riguarda l'assoluzione, che tra l'altro molti dei suoi amici qui sopra credo non abbiano letto in quanto continuano con la solita solfa, credevo che bastasse leggere il contratto di minzolini dove c'era che a fronte di una diminuzione di retribuzionerispetto al direttore precedente, dalla parte giusta e quindi ben pagato senza fare un fiato, potesse utilizzara la carta aziendale per spese di rappresentanza. e quando sei direttore del tg1 e devo seguire qualche evento non puoi andare alla trattoria de giggetto all'angolo per trovare i politici, magari de sinistra che vanno abitualmente da vissani (come la presidenta dell'umbria). è stato battuto 5 o 8 volte nel suo mandato da direttore del tg1. la stessa cosa è successa al direttore successivo in pochi mesi ma nessuno ha fatto un fiato solo perchè era dalla parte giusta e quindi non tritabile. i servizi di allegerimento non mi sembra che siano finiti con la cacciata di minzolini dal tg1. ci sono sempre stati ma non sapendo dove appiccarvi, dovevate appiccarvi magari a quelli.....

ferry1

Mer, 25/09/2013 - 16:31

Luigipiso Lei sarà annoiato io invece incazzato per la boria di una certa giustizia sinistradipendente.

Fab73

Mer, 25/09/2013 - 16:43

@Nestore55, mai lavorato un giorno in vita sua immagino... Se avesse lavorato saprebbe che i soldi rimborsati per le trasferte o spese documentate sono, appunto, rimborsi. E quindi si tratta di soldi che una persona spende (teoricamente) per lavoro e che l'azienda rifonde. Nel caso di Minzo il "rimborso" era immediato, in quanto la spesa era effettuata con carta di credito aziendale (capita spesso). Quindi lui spendeva (vacanze in Kenya, cene, etc.) e l'azienda "rimborsava" come se li avesse spesi lui. Il che era teoricamente vero, solo che per le sue tasche ci passavano soltanto e finivano in attività che con il lavoro non avevano nulla a che fare. I soldi in realtà erano miei (e suoi caro Nestore). Quindi quello incapace di capire cosa è successo (tanto per cambiare) è lei, che difende un tipo che, non solo fece perdere al TG1 svariati milioni di ascoltatori (e quindi milioni in pubblicità finiti, ma guarda il caso, a Mediaset) ma che si faceva i cavolacci suoi con i miei (e i suoi) soldi grazie a regole assurde della RAI!!!

Fab73

Mer, 25/09/2013 - 16:44

@Nestore55, mai lavorato un giorno in vita sua immagino... Se avesse lavorato saprebbe che i soldi rimborsati per le trasferte o spese documentate sono, appunto, rimborsi. E quindi si tratta di soldi che una persona spende (teoricamente) per lavoro e che l'azienda rifonde. Nel caso di Minzo il "rimborso" era immediato, in quanto la spesa era effettuata con carta di credito aziendale (capita spesso). Quindi lui spendeva (vacanze in Kenya, cene, etc.) e l'azienda "rimborsava" come se li avesse spesi lui. Il che era teoricamente vero, solo che per le sue tasche ci passavano soltanto e finivano in attività che con il lavoro non avevano nulla a che fare. I soldi in realtà erano miei (e suoi caro Nestore). Quindi quello incapace di capire cosa è successo (tanto per cambiare) è lei, che difende un tipo che, non solo fece perdere al TG1 svariati milioni di ascoltatori (e quindi milioni in pubblicità finiti, ma guarda il caso, a Mediaset) ma che si faceva i cavolacci suoi con i miei (e i suoi) soldi grazie a regole assurde della RAI!!!

beale

Mer, 25/09/2013 - 16:46

giustizia ad personam.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 25/09/2013 - 16:46

@gian paolo cardelli La consideri come meglio ritiene. Il problema vero e gravissimo non è Minzolini senatore, in quanto eletto, ma responsabile di uno strumento di diffusione di massa. Vogliamo porre, banalmente, la questione sui giudici? Come al solito hanno ragione sempre loro, basta leggere gli atti e non distorceli con false informazioni. Adesso mi replicherà con la solita noiosa spocchia del "Tipo mi spieghi lei". No, si informi meglio lei. @ciannosecco la questione è ben spiegata dalla storia e riflessioni a tal proposito non ne aiuterebbero la comprensione. La sinistra è la storia e la cultura e le conseguenze portarono Berlinguer a Rai 3. Non permettete più che Minzolini vari arrivino a tali livelli di dirigenzialità e la storia sicuramente cambierà.

Fab73

Mer, 25/09/2013 - 16:47

@Nestore55, mai lavorato un giorno in vita sua immagino... Se avesse lavorato saprebbe che i soldi rimborsati per le trasferte o spese documentate sono, appunto, rimborsi. E quindi si tratta di soldi che una persona spende (teoricamente) per lavoro e che l'azienda rifonde. Nel caso di Minzo il "rimborso" era immediato, in quanto la spesa era effettuata con carta di credito aziendale (capita spesso). Quindi lui spendeva (vacanze in Kenya, cene, etc.) e l'azienda "rimborsava" come se li avesse spesi lui. Il che era teoricamente vero, solo che per le sue tasche ci passavano soltanto e finivano in attività che con il lavoro non avevano nulla a che fare. I soldi in realtà erano miei (e suoi caro Nestore). Quindi quello incapace di capire cosa è successo (tanto per cambiare) è lei, che difende un tipo che, non solo fece perdere al TG1 svariati milioni di ascoltatori (e quindi milioni in pubblicità finiti, ma guarda il caso, a Mediaset) ma che si faceva i cavolacci suoi con i miei (e i suoi) soldi grazie a regole assurde della RAI!!!

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Mer, 25/09/2013 - 16:52

Gian Paolo Cardelli: non mi interessano i magistrati, non lo voglio io al TG1, e con me, non lo vogliono 50 milioni di Italiani. La Rai è pubblica, il TG1 è pubblico, e Minzolini aveva fatto crollare ascolti e entrate pubblicitarie.. capito?

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 17:04

Evvai, ci siamo riusciti! Curtis Mayfield e Luigipiso hanno scritto il VERO MOTIVO per cui non vogliono Minzolini alla RAI, ed è quello che già conoscevamo tutti! Minzolini non è "di sinistra" e quindi, sentenza o meno, non deve andare alla RAI, perchè lì ci devono andare solo i giornalisti "di sinistra"! Gratta, gratta, li abbiamo fatti confessare! Patetico poi li solito tentativo esternato da Mayfield dei "50 milioni di italiani": non siete in grado di rappresentare voi stessi, figuriamoci quelli che non vi hanno votato!

fr57

Mer, 25/09/2013 - 17:08

aaah fab73, a parte che pubblicando tre volte lo stresso intervento me fai capì in che stato stai. ma....che te fumi. ma ripeti a pappagallo i comunicati stampa del partito? ma non hai capito che sull'uso della carta l'hanno assolto.....assolto....assolto..... ergo...allora l'ha usata a modino... allora è stato tritato dalla macchina che s'è messa in moto.... e daje no.... lo spiegato a un regazzino de due anni e l'ha capito.....

bruna.amorosi

Mer, 25/09/2013 - 17:09

CURTIS MAYFIELD scusa è ma casso c'entro io non ho neanche commentato ,poi posso dirti una cosa ? io la tv neanche la guardo perciò chissene frega nn ce lo metti ? poi quando parli di me sciacquati la bocca non sei degno . ti è chiaro il concetto? non sono pane per i tuoi denti .

cameo44

Mer, 25/09/2013 - 17:13

Ancora una prova che la magistratura è schierata a sinistra alla faccia di coloro i quali dicono che l'Italia è un paese di diritto come Letta Bersani Epifani Gentiloni e tanti altri guarda caso tutti di sinistra Due pesi e due misure una contro Minzolini per il sol fatto di essere del PDL e una pro Santoro per il sol fatto di essere di sinistra e co me se non bastasse ecco la condanna all'Italia da parte della UE sem pre in merito alla giustizia la sinistra è servita con a capo il Presi dente Napolitano nella sua qualità di Presidente del CSM il vero orga no eversivo tantè che i Magistrati fanno sciopero contro le leggi che il Parlamento emana dimemdicando che il loro unico compito è quello di applicare le leggi emanate e non contestarle però hanno l'arrogan za di dire che le sentenze vanno rispettate e non discusse

bruno.amoroso

Mer, 25/09/2013 - 17:26

gian paolo cardelli: a minzolini è stato tolto il reintegro per insulto alla professione di giornalista! Cosa che invece Santoro fa come si deve. Benvengano le sentenze ad personam quando sono corroborate da ampio buonsenso!

82masso

Mer, 25/09/2013 - 17:29

fr57... Vede qual'è la differenza tra Lei e me, io Minzolini lo ritengo innocente, come ha detto lei per i motivi che ha alencato come B. lo ritengo un pregiudicato perchè giudicato dopo il terzo grado di giudizio in via definitiva (cosa che penso Lei non accetti per pregiudizi di fondo), poi io non guardavo Minzolini perchè terribilmente fazioso allo stesso modo non guardo il Tg3 per lo stesso motivo, quindi non mi spinga nelle diatribe di questo forum dicendo tu non dici così perchè allora vuol dire che sei colà. Lei non sà minimamente quante persone veramente di dx sono impedite a seguire le loro idee politiche per colpa di Silvio Berlusconi, perchè se lo metta in testa Voi non siete, non siete stati e mai sarete di destra; intedo legalitaria e laica (Montanelli, Prezzolini e in parte Almirante).

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Mer, 25/09/2013 - 17:30

Gian Paolo Cardelli: scusami, non volevo dire solo "50 milioni di Italiani", ma anche 6 miliardi di persone nel mondo (eccetto Benny Pirlocchia in US).

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Mer, 25/09/2013 - 17:34

Comunque il confronto tra Minzolini e Santoro è impietoso. Per il primo.. d'altra parte da sempre Sinistra significa cultura, rispetto, valori e modernità. Mentre Centro-Destra significa ignoranza, sotto-cultura, evasione, mafia, narcotraffico, truffe, clandestinità, volgarità.

Pazz84

Mer, 25/09/2013 - 17:45

Che scandalo, questi cattivi giudici non vogliono reintegrare l'accolito dell'evasore fiscale alla direzione del TG1. Un uomo che con i suoi 1000 editoriali/leccate è garanzia di imparzialità e indipendenza. L'uomo che confonde prescrizione con assoluzione

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 17:47

bruno.amoroso, non fa che confermare la vostra faziosità: il magistrato l'ha negata "perchè senatore", non perchè "cattivo giornalista". "la verità non è quella che è, ma quella che pretendo io sia"... non siete cambiati affatto, da due secoli a questa parte...

Triatec

Mer, 25/09/2013 - 17:49

Inutile commentare, sappiamo bene che la "Legge è uguale per tutti".... si per tutti gli amici, per i quali la legge si interpreta e si ritaglia su misura. Per tutti gli altri la legge deve essere applicata. Dura lex sed lex.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 25/09/2013 - 17:51

@gian paolo cardelli Spero che lei stia facendo lo gnorri. Il problema è uno solo, l'ignoranza atavica della destra. La sinistra si trova nelle condizioni di supremazia non per suoi meriti, bensì per gravissimi demeriti della destra. A lei fa comodo risolvere tutto alla Camillo e Don Peppone e non vuole uscire dallo stile berlusconiano. Pazienza, è solo un vostro problema.

fr57

Mer, 25/09/2013 - 17:59

82masso. secondo me lei parte da metà strada e non considera la battaglia che da sempre ma in particolare 20 anni (dopo la debacle della gioiosa macchina da guerra che era stata tanto meticolosamente preparata liquefacendo tutti i partiti tranne uno) c'è tra quelli che stanno dalla parte giusta e la destra. e chiunque si professi di destra si trova davanti un muro di derisione,le idee di destra sono da deridere, da distruggere sistematicamente come non vere e provenienti da persone che sicuramente vivono di espedienti e non aspettano altro che condoni o non aspettano altro che eludere, delinquere o essere ai bordi della legalità. tutta quasta maggioranza di italiano, perchè tale è, che è soggiogata da questa minoranza di esseri superiori, onesti, difensori della legalità, della civiltà, della mitica carta costituzionale. basta non se ne può più. mi accaloro per minzolini perchè ne è un esempio. fino a quando scriveva per la stampa era un retroscenista tra i migliori, tutti che lo rispettavano e gli attribuivano qualità eccellenti. ha fatto un solo errore, da quando esistono tutti questo talk show, partecipando a molti di questi, lo si è cominciato a percepire come un portatore di posizioni più moderate e da li come dicevo nei post precedenti, e stato dichiarato tritabile, è scattata l'autorizzazione alla battuta, si poteve imitare grottescamente, si poteva accennare al fatto che è pelato (difetto fisico accentuato tipico delle democretie orientali). basta non se ne può più, le idee di destra sono ugualmente rispettabili come quelle di sinistra, da dove gli proviene tutta questa superiorità che si accentua con il fatto che la maggior parte di quelli di destra su questo si ritraggono dai pubblici dibattiti nei bar, negli uffici, nei blog. e basta no.......

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 25/09/2013 - 18:00

@82massa Sono d'accordo con lei. Montanelli, Prezzolini, in parte Almirante. Oggi questa destra non è degna nemmeno di leccare i piedi a queste persone. Si può non essere d'accordo con i vari Montanelli, ma hanno sempre cercato di elevare il popolo culturalmente, capivano che solo così avrebbero avuto una base degna di diffondere politica. Oggi non ce n'è uno, che dico uno, è uno schifo totale.

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 18:05

Luigipiso, quando i testi sacri della "sinistra" sono Marx e Lenin perdete ogni titolo per dare del demente a qualcun altro; demente è chi trova qualcosa di concreto in quelle due boiate, e la Storia lo conferma; demente è chi pensa di surrogare alla ignoranza sul metodo scientifico con le "dichiarazioni ufficiali di personaggi autorevoli", come fa lei; demente è chi parla di politica, ma non sa darne una definizione pragmatica, come fa tutta la "sinistra"; demente è chi, di conseguenza, auspica "bravi politici", ma non sa delinerarne i contorni "professionali", come fate voi. Ed il manicheismo che lei erroneamente attribuisce alla "destra" sta tutto dall'altra parte: "se non sei comunista allora sei fascista" era la frase più ricorrente dei dementi convinti di stare a servire una causa. Spiacente per lei, ma la "demenza politica" sta tutta dalle sue parti, non altrove, e di prove ce ne sono a bizzeffe.

fr57

Mer, 25/09/2013 - 18:06

curtis ecc ecc. stai offendendo più della metà degli italiani. datte na calmata e scendi da sto pulpito- vorrei proprio sapè che lavoro fai, chi t'ha messo a lavorà, tutta la vita corretta che avrai vissuto, tutte le cose giuste che farai tutti i giorni e tutti gli impegni morali che assolverai in vece dei tuoi concittadini. grande semidio della correttezza. scendi.....rispetta gli altri.....

Pelican 49

Mer, 25/09/2013 - 18:19

Chiunque oggi in Italia sia riconoscibile come "soggetto appartenente al centrodestra" non può sperare di ottenere giustizia tramite la Magistratura, tutta o quasi di sinistra. Se lo fa, o è stupido, oppure vive ancora nel paese dei campanelli (il caso Berlusconi docet). Non rimane pertanto, ove possibile, di farsi giustizia da soli, e, se non è possibile, rimanere cornuti e mazziati ... almeno per ora! Bye bye.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mer, 25/09/2013 - 18:25

Con questa magistratura è normale il doppio pesismo.

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Mer, 25/09/2013 - 18:28

FR57: sto offendendo poco più del 10% degli Italiani, sééé "più della metà", ti piacerebbe eh? Ci vediamo alle prossime elezioni, bananino.

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 18:33

Curtis Mayfield dixit: "Comunque il confronto tra Minzolini e Santoro è impietoso. Per il primo.. d'altra parte da sempre Sinistra significa cultura, rispetto, valori e modernità. Mentre Centro-Destra significa ignoranza, sotto-cultura, evasione, mafia, narcotraffico, truffe, clandestinità, volgarità." difficilmente un intervento "di sinistra" può suscitare più incontrollabile ilarità di queste boiate: non c'è un solo esempio nella Storia Umana che confermi il "progresso" quando al potere ci sono cialtroni autodefinentesi "di sinistra"... e mi fermo qui!

bruna.amorosi

Mer, 25/09/2013 - 18:37

quanti punti erano avanti i rossi bambolotti ????ci vediamo alle prossime e tranquilli ci andremo presto .

82masso

Mer, 25/09/2013 - 18:37

fr57...Ma lei è di coccio! gl'ho detto che voi di destra non avete nulla! e quindi non siete "derisi" perchè promulgatori d'idee di destra; venite "derisi" perchè berlusconiani=non è destra! E legga meglio i miei commenti.

gian paolo cardelli

Mer, 25/09/2013 - 18:43

82masso e dintorni: mi definite politicamente "destra" e "sinistra", nel senso di contenuti ideologici, concezione dello stato ecc. ecc.? vediamo come la pensate, voi che continuate a dividervi così...

Silviovimangiatutti

Mer, 25/09/2013 - 19:03

Le solite conferme .... se ce ne fosse bisogno, sulla faziosità di certa magistratura !

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Mer, 25/09/2013 - 19:06

Dai bananitos, andatevi a vedere su Youtube i video dei pidielloti in manifestazione.. tutti anzianotti che parlano in dialetto incomprensibile e stentato.. roba da quinta elementare al massimo..

ilbarzo

Mer, 25/09/2013 - 19:14

Tu caro Minzolini non puoi mensionare ne paragonarti a Santoro,lui per i giudici e' un dio,mentre tu sei di una razza diversa:Non sei comunista.Fossi in te,opterei per avere un mega risarcimento in denaro,tanto la RAI dei soldi ne butta via tanti....

82masso

Mer, 25/09/2013 - 19:15

gian paolo cardelli...allora: la sinistra l'ha riassunta Crozza ieri a Ballarò, se guarda la sua copertina capirà cos'è la vera sinistra in contrapposizione alla sinistra che abbiamo oggi giorno; la destra, come l'intendo io, si rilegga i miei precedenti post. Gli faccio questa domanda: se Mussolini fosse ancora vivo e comandasse questo paese, pensa veramente che una persona come Silvio Berlusconi (non in quanto premier ma in quanto cittadino italiano) sarebbe ancora qui impunito? Legga del prefetto Mori (ai giorni nostri Borsellino e Falcone entrambi Msi) e la equipari al Cav. con le sue frequentazioni/esponenti che fanno o hanno fatto parte dell'organigramma dei suoi partiti e faccia 2+2, ecco questa è destra, per me.

cast49

Mer, 25/09/2013 - 19:16

...ha rigettato il ricorso di Minzolini in quanto il suo ruolo di parlamentare (senatore del Pdl, ndr) non gli consentirebbe di assumere l’incarico di direttore del Tg1, perché l’appartenenza a un partito non sarebbe garanzia di neutralità. DITEMI SE IN RAI NON C'E' QUALCUNO CHE APPARTIENE A UN PARTITO, SONO TUTTI COMUNISTI, UNO ESTREMISTA, ECCO PERCHE' MINZOLINI NON PUO' ASSUMERE L'INCARICO DI DIRETTORE DEL TG1, NON PERCHE' E' SENATORE MA PERCHE' E' UN BERLUSCONIANO.

ilbarzo

Mer, 25/09/2013 - 19:19

x steali,piu' che senatore direi:Santoro non e' di destra, per cui agli occhi dei magistrati e tutt'altra cosa.

ciannosecco

Mer, 25/09/2013 - 19:38

"luigipiso"Chi stabilisce la supremazia culturale della sinistra?Voglio augurarmi che non siano quelli di sinistra,altrimenti mi sembra una cosa altamente fasulla.Saluti.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 25/09/2013 - 19:59

@cardelli, peggio per voi.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Mer, 25/09/2013 - 20:29

...mmmm c'è differenza tra il caso San Toro e il caso Minzolini MINZOLINI è un uomo NORMALE, SAN TORO è IL SANTO DEI CORNUTI

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 25/09/2013 - 20:34

L'ENNESIMA DIMOSTRAZIONE DI COME I GIUDICI COMUNISTI AMMINISTRANO LA GIUSTIZIA, SE UNO E' DI DESTRA STATE CERTI CHE VIENE CONDANNATO ANCHE SE E' INNOCENTE. L'ENNESIMA VERGOGNA DI QUESTI STRONZI E L'ANM NON MUOVE UN DITO ANZI S'INCAZZA SE OSI CRITICARE L'IGNORANZA COMUNISTA DI CERTE TOGHE ROSSE. COSI' VA L'ITALIA...SIAMO NELLA MERDA GRAZIE AI AI COMUNISTI AI SINDACATI E ALLE TOGHE ROSSE, COSA VOLETE DI PIU'.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 25/09/2013 - 21:05

ma veramente 'sto tipo è un senatore? ma da quando? ma perchè?!

Copernico2

Gio, 26/09/2013 - 00:17

Ma perchè minzolini è giornalista? Ma va? Ma da quando? Io l'ho sempre visto come il lacchè di b, non credevo fosse giornalista!

Copernico2

Gio, 26/09/2013 - 00:21

Caro LANZI MAURIZIO purtroppo devo ancora vedere uno di destra condannato innocente. È vero, viceversa, che molti di destra sono colpevoli a piede libero. Non è colpa di nessuno se la maggior parte dei farabutti se li è accaparrati b.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 26/09/2013 - 01:41

L'ennesima porcata di una giustizia politicizzata. Reintegrano tre operai alla Fiat di Melfi, malgrado avessero sabotato una linea di produzione. MA A MINZOLINI, CHE E' DEL PdL, NON VIENE RICONOSCIUTO LO STESSO DIRITTO. Questa è un giustizia da regime comunista. FUORI DALLA GIUSTIZIA LA POLITICA E I MAGISTRATI CHE LA FANNO.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 26/09/2013 - 08:43

@ciannosecco, non so più come farmi capire. La supremazia della sinistra la stabilisce l'ignoranza atavica della destra. Il rifiuto della destra ad elevarsi culturalmente in tutte le discipline scientfiche quanto letterarie automatizza la superiorità della parte opposta, ed oggi è peggior periodo della destra.

ciannosecco

Gio, 26/09/2013 - 10:03

"luigipiso"Quindi la supremazia culturale della sinistra non è un fatto oggettivo ma contingente?In pratica,se fosse realmente come dice lei, è una superiorità fasulla.Io mi confronto su questo e su altri forum,ad esclusione del Falso Quotidiano dove sono stato bannato a vita,e le posso assicurare che ,non ho avuto nessuna percezione di superiorità culturale,anzi,specialmente sul tema giuridico siamo sotto il minimo sindacale.Io credo che la sua opinione,se pur legittima non abbia riscontro nella realtà.Saluti.