Ora la Fornero pensa ai rom:"Lavoriamo per l'inclusione"

Mentre l'economia è al collasso e la disoccupazione esplode, il ministro lavora per arrivare a "una vera inclusione dei rom" ma senza parlare di legalità

L'Unione europea è ai minimi termini scossa dalle turbolenze finanziarie e traumatizzata dalla caos politico che minaccia di scoppiare in Grecia. La disoccupazione nei Paesi dell'area Ocse è arrivata a livelli da record: oltre 11 milioni giovani sono senza lavoro. Lo spread tra i Btp decennali e i Bund tedeschi è tornato a sfondare la soglia drammatica dei 450 punti base. Ma tra i primi punti dell'agenda del governo spuntano i rom.

Dopo aver ammesso nei giorni scorsi una serie di errori in materia di pensioni, mercato del lavoro e misure di austerity, il ministro del Welfare Elsa Fornero ha fatto saper che l'escutivo guidato da Mario Monti punta a uscire dalla "gestione emergenziale" e lavorare per una vera inclusione dei rom. "Dobbiamo lavorare in modo sinergico e non disperdere energie", ha spiegato la Fornero parlando a una audizione a Palzz. Secondo il ministro del Welfare, troppo spesso le istituzioni si limitano a "fare convegni e conferenze" senza, però, risolvere i problemi: "Dobbiamo andare oltre". Senza spiegare quali sono le misure per riuscire - effettivamente - a "includere" i rom nelle comunità in cui vivono, la Fornero si è limitata a spiegare che i temi su cui il governo intende lavorare per dare "risposte specifiche" sono quattro: abitazione, istruzione, lavoro e salute. Insomma, per il momento ci sono soltanto le linee guida. Non una parola sui campi abusi, sull'accattonaggio, sull'inserimento scolastico dei minori o sui crimini connessi. "La sinergia deve essere effettiva - ha spiegato il ministro del Welfare -  evitando le gelosie istituzionali".

Quello che, purtroppo, la Fornero non dice è che per essere inclusi i rom devono volersi far includere, che le risposte del governo devono passare prima di tutto attraverso la legalità e la lotta ai cambi abusivi, che la "gestione emergenziale" è dettata dal fatto che in città come Roma e Milano la convivenza con le comunità rom è emergenziale. Tutto questo, la Fornero non l'ha detto all'audizione al Senato. Purtroppo, finché non si daranno risposte concrete a queste poroblematiche, non si riuscirà mai ad arrivare a una vera e propria "inclusione".

Commenti
Ritratto di venividi

venividi

Mar, 15/05/2012 - 17:13

Certo, signora Fornero, l'inclusione dei Rom è di questi tempi la questione più importante di tutte in Italia. Vada pure avanti così. Ma Monti dove è andato a pescarla ?

caterina92

Mar, 15/05/2012 - 17:19

inclusione per i rom, dare risposte specifiche su casa, lavoro, istruzione e salute?cosa significa? che hanno delle corsie preferenziali? se fosse così per trovare lavoro dobbiamo diventare tutti rom

paolodb

Mar, 15/05/2012 - 17:33

Certe uscite da parte dei nostri governanti appaiono inspiegabili a meno che non si parta dal presupposto che vengano dati diktat da in alto, più in alto. La tutela incredibile di cui godono i rom in Europa, inspiegabile a fronte dei loro comportamenti e del permanere di abitudini inaccettabili in un contesto civile, pare far parte di queste direttive. L'alternativa è il delirio.

Rossana Rossi

Mar, 15/05/2012 - 17:34

Questa è la dimostrazione lampante che questo governo vale una pippa...........

giuseppe.galiano

Mar, 15/05/2012 - 17:35

Ma con tante disgrazie che ci affliggono pure costei rompe i *******i....

Mefisto

Mar, 15/05/2012 - 17:37

ma questa è cretina...

xawdoo

Mar, 15/05/2012 - 17:48

si pensiamo ai rom e freghiamocene degli italiani... ma andate a c..........

corto lirazza

Mar, 15/05/2012 - 17:54

casa gratis, sanità gratis, scuola gratis, furti legalizzati, adesso ci vuole la mercedes della mutua per tutti gli zingari!

ggt

Mar, 15/05/2012 - 17:57

La Fornero credo sia totalmente dissociata dalla realtà. Costei credo sia rappresentativa delle ragioni delle disgrazie italiane: incompetenza associata a stipendi e compensi incredibilmente sproporzionati rispetto al contributo dato alla comunità. La Fornero, in effetti, sino ad oggi ha fatto solo danni, come ha più volte dimostrato (si pensi soltanto al disastro degli "esodati"). Visto che con la testa proprio non ci sta, potrebbe molto più utilmente dedicarsi a qualche lavoro manuale, di quelli che sembra anche in questo periodo di crisi siano disponibili (tipo raccolta pomodori etc.). Solo così potrebbe, forse, essere messa in condizioni di non nuocere, almeno non troppo.

Ritratto di gino5730

gino5730

Mar, 15/05/2012 - 17:59

Perchè su questa uscita delle Fornero,sulle intenzioni del governo,cè qualcosa da commentare ? Casomai un'invocazione alla neuro : legateli,mettetegli a tutti la camicia di forza,insomma rendeteli innocui,di danni ne hanno già abbastanza evitateci quest'ultimo.Non stanno governando ,stanno delirando.A prescindere dal fatto che i rom non si integreranno,mai non vogliono integrarsi.

AnnoUno

Mar, 15/05/2012 - 18:02

Calma ragazzi, la signora intendeva dire che nel suo condominio ci sono appartamenti liberi che ella provvederà ad acquistare di tasca sua e regalare o affittare a canone concordato a svantaggiate famiglie ROM. Alle stesse famiglie, la signora provvederà ad assicurare dei posti di lavoro presso la sua amata Università. Ecco tutto. Per non essere da meno, la figlia si è dichiarata disponibile ad offrirsi volontaria per sfiancare quei giovani ROM oggi dediti allo stupro in quanto non capaci di trovare serena accoglienza tra le braccia delle italiane cattive e razziste. Una domanda: ma cosa abbiamo mai fatto nella nostra Storia per dover garantire a ROM e sinti tutti questi privilegi?

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 15/05/2012 - 18:04

Un'altra paccata di miliardi da buttare? Non c'è limite all'arroganza, incompetenza e desiderio di minare gli italiani da parte di tutti i componenti di questo gabinetto...

voce.nel.deserto

Mar, 15/05/2012 - 18:10

Gli danno una riserva di alloggi nelel case Ater disponibili?

ARNJ

Mar, 15/05/2012 - 18:16

.......che disgrazia questo governo............e la Fornero è completamente fuori di testa..!!!!!.. con tutti i gravissimi problemi che ci affliggono questi " dilettanti allo sbaraglio " tutti i giorni delirano........!!!!!....a questo èpunto mi viene un dubbio :.." che siano veramente dei cretini calzati e vestiti "......!!!!...MANDIAMOLI A CASA PRIMA CHE FACCIANO ULTERIORI DANNI !!!!!!....

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Mar, 15/05/2012 - 18:15

Ma tutti quelli che per non morire di fame vanno a raccattare quello che possono ai mercati e nei cassonetti della spazzatura, la Fornero non li considera? Se per avere diritti occorre rinunciare alla nazionalità italiana sia fatta la volontà della Fornero e di Monti. La volontà di quest'ultimo non la conosciamo essendo questi sempre in giro. Cara Fornero e caro Monti, ma scendete dalle nuvole e camminate tra la gente, ascoltate i loro umori e se non trovate cosa fare, andate via per sempre, NON VI VOGLIAMO!

LOUITALY

Mar, 15/05/2012 - 18:15

Continuae voi de Il Giornale ad appoggiare questo ignominioso governo golpista ! La libertà sarà più forte del vostro misero appoggio

enzo1944

Mar, 15/05/2012 - 18:17

fornero delle mie pa.......lle,li porti tutti a casa sua,di pisapippa,di riccardi,di monti,di napolitano,della bindi,di fini-l'infame- e di tettamanzi,ex cardinale di milano e grande sponsor dei rom!!.........invece di piagnucolare e tagliare le pensioni agli Italiani,faccia dare le case ai cittadini che pagano le tasse da 40 anni,prima di regalarle ai rom, a spese nostre! BUFFONA,HAI CAPITO!!........la gente si sta stufando di voi tecnici,ed il rischio è che prendano i forconi!...capito!!

Katrina2005

Mar, 15/05/2012 - 18:28

Non diciamo fesserie ......... sono loro che non vogliono e sottolineo NON vogliono includersi ......... quindi via ........ !

rosso52

Mar, 15/05/2012 - 18:31

casa,lavoro,istruzione e salute:esattamente gli obiettivi che il governo dovrebbe prefiggersi per i cittadini italiani, per aumentare il loro benessere: secondo me la "ministra" sta delirando, bisogna ricoverarla e curarla: noi italiani dobbiamo andare con le pezze al c...o, e dobbiamo farci passare avanti da stranieri o dai rom, che assolutamente non cercano di integrarsi, sia nelle liste di ingresso per gli asili, sia nella sanità, sia nell'accesso al lavoro.E' ora di finirla, ci hanno proprio stufato; cacciateli via, che tornino a casa loro, senza sentenziare come se stessero ancora alla Bocconi; troppi danni già perpetrati,non bastano i suicidi e la rivolta, che sta serpeggiando fra la folla?????

Ritratto di Ovidio Gentiloni

Ovidio Gentiloni

Mar, 15/05/2012 - 18:33

Ora è ufficiale: la Fornero si droga!

eglanthyne

Mar, 15/05/2012 - 18:44

Ma che BELLA PENSATA sora ministra !

enomis974

Mar, 15/05/2012 - 18:51

Lavoriamo per l'inclusione...includi tua sorella !!!!

giovannib

Mar, 15/05/2012 - 18:56

è ora che la "piagnona" vada a casa continua sparare corbellerie (delicato perché è una signora) e non riesce a risolvere i problemi URGENTI di questa povera Nazione. BOCCIATA!!!!!!!!!!

Pravda-99

Mar, 15/05/2012 - 18:55

Ma chi l'ha detto che i Rom sono "tra i primi punti dell'agenda del governo". Indini? E comunque, guai ad includere i Rom, senno' poi le menti piu' deboli e rozze del Paese, molte delle quali si esprimono peraltro su questo forum, non avrebbero piu' uno dei loro nemici piu' facili, insieme a comunisti, extra-comunitari, omosessuali, esattori fiscali, centri sociali, impiegati statali e cosi' via. Neanche Hitler aveva un catalogo tanto ricco di nemici.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mar, 15/05/2012 - 19:14

Evidentemente la gentile signora ha fatto un patto con i rom perché non includessero i suoi averi nelle loro baracche. E noi quando escluderemo la gentile signora dal farci l’onore di tanta benevolenza?

Ritratto di croc

croc

Mar, 15/05/2012 - 19:16

Credo che il ministro che si occupa del lavoro dovrebbe avere ben altre priorità nella sua agenda. I nostri governanti e politici vari non si sono ancora resi conto del clima reale del paese: persone arrabbiate, persone scontente, persone disperate. E per una serie di denominatori comuni: mancanza di lavoro e certezze, arroganza dei "privilegiati" (inclusi i dipendenti della pubblica amministrazione), scarsa o nulla attenzione all'etica ed al rigore dei comportamenti. Il nostro paese (ma anche altre nazioni) hanno bisogno di una rifondazione morale profonda che riporti al centro della vita pubblica l'attenzione alle persone.

killkoms

Mar, 15/05/2012 - 19:16

la fornero,assieme al santegidino formano la coppia dei più inutili ministri dell'inutile governo tecnico!verso la fine degli anni '60,con l'ingresso degli zingari nelle case popolari, ci fù l'inizo della fine dello stato sociale!tali ingressi,con la scusa dell'integrazione,erano dettati dalla prostituzione politica,specialmente locale!una volta presa la residenza.gli zingari erano un bel bacino di voti!poi,altra bella gente,recepì il messaggio che per avere a 0 una casa pubblica,toccava fare come gli zingari.ovvero,non fare nulla e sbattersi la moglie per farla prolificare!poi,sono arrivati gli stranieri!risultato?le persono"migliori"che ci sono oggi nelle case popolari,sono quasi tutte pensionati ultrasettantenni,e le stesse sono divebtatim un covo di teppaglia!

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Mar, 15/05/2012 - 19:16

#24 Pravda-99, le "...menti piu' deboli e rozze del Paese..." Sta mica parlando di lei? No, mi sbaglio perché lei di mente non ne ha nemmeno una ed, evidentemente, non legge i giornali od ascolta i telegiornali. D'altra parte, con il nome che ha, cosa ci si può aspettare!

aldogam

Mar, 15/05/2012 - 19:27

#24 Pravda-99. Bravo, un bell'elenco, sia pur incompleto, di mantenuti fancazzisti.

Ritratto di Ovidio Gentiloni

Ovidio Gentiloni

Mar, 15/05/2012 - 19:39

Pravda99, come tutti i comunisti, non capisce un accidente di quello che legge e commenta. Peccato! I nemici li avete voi, a noi girano solo le balie quando si fanno scemenze. Ma nessuno viene considerato un nemico. Quelli li avete voi, che non avete mai perso occasione per sterminarli invece che parlarci.

laura

Mar, 15/05/2012 - 19:45

La Fornero dovrebbe concentrarsi sugli Italiani, tanto per cambiare e possibilmente non fare errori madornali come quello degli esodati. I rom non li vuole nessuno, a parte l'orecchino parlante (male perlatro) e Pisapia.Ci sarà' un motivo? Che lavoro fanno? Quante tasse pagano? Pagano i contributi? BASTAAAAAA CON LE PRIORITA' DEL CAVOLO!! GLi Italiani devono essere la priorita'. PUNTO!

LEO MENEGHIN

Mar, 15/05/2012 - 19:53

No, mrs Fornero, facciamo il contrario: includiamo lei fra i ROM, in un bel campo zingari all inclusive..

abocca55

Mar, 15/05/2012 - 19:58

I politici e i tecnici vengono scelti tra i più depravati tra i cittadini. Veri italioti doc

Kalaritanum

Mar, 15/05/2012 - 19:57

Anzichè pensare a sistemare i nostri "esodati"(che sarebbero circa trecentomila), la ministra Fornero si sta adoperando per sistemare i rom. Non ci sono i soldi per gli esodati, ma per i rom dove li prende?

Ritratto di emarco54

emarco54

Mar, 15/05/2012 - 20:54

Siamo in balia di governanti che dovrebbero stare in un reparto di pazzi !!!! Devono davvero ringraziare la legge b a s a g l i a, quella che nel 78 ha chiuso i manicomi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 15/05/2012 - 20:58

Questo governo è stato oculatamente scelto dagli euroburocrati per condurre l'Italia nel baratro. La Frignero, dal canto suo, sta preparando le premesse per una sommossa armata. Anche la borghesia, nel suo piccolo, s'inc....!

MMARTILA

Mar, 15/05/2012 - 21:12

A casa tua...deficiente!

mariorossi98

Mar, 15/05/2012 - 22:09

siamo alle solite,alle solite stro....e,i rom i tunisini,i senegalesi i marocchini,i rumeni etc etc ma gli italiani quando?

gnurante

Mar, 15/05/2012 - 22:18

Meglio non parlare di legalità se non vuole perdere l'appoggio del pdl

Izdubar

Mar, 15/05/2012 - 22:22

Lavoriamo piuttosto per la reclusione dei rom e di Pravda99 in un campo rom.

sanchez

Mar, 15/05/2012 - 22:34

chissà perchè quando si parla della Fornero mi viene in mente la Lina Merlin. Stesso piglio!

granitico

Mar, 15/05/2012 - 22:42

Quelli al governo dovrebbero mettersi lo scolapasta in testa. PRAVDA 99 ti sei descritto?

killkoms

Mar, 15/05/2012 - 23:07

#24pravda_99,se è per questo,il tuo idolo giuseppe stalin,ovvero"addà venì baffone",di cui è stata recentemente scoperta una epigrafe in emilia,ne aveva uno ancora più ampio! p.s.,si narra che nell'urss di stalin,era tutto un fiorire di comitati per fare qualcosa,e sembra che ne venne creato anche uno che preposto alla"eliminazione fisica degli im.becilli",ovvero di quella gentaglia controrivoluzionaria inutile nemmeno per zavorrare la terra!ma dopo qualche mese il predetto comitato fu sciolto,poichè,come ebbe a dire lo sconsolato presidente dimissionario"il programma si era rivelato troppo vasto"!

nino47

Mer, 16/05/2012 - 07:54

Questa signora è andata in confusione!..sarebbe ora di "includerla" in qualche calzettificio. Se ce n'è rimasto ancora qualcuno aperto che non sia in mano ai cinesi. In caso contrario, che la si "includa" pure " in qualche manufatturiera del sig. Jin Tao così imparerà la differenza tra la pazienza degli italiani e quella di coloro che vuole "includere"!!!!

Izdubar

Mer, 16/05/2012 - 08:35

Lavoriamo piuttosto per la reclusione dei rom e di Pravda99 in un campo nomadi.