Parata del 2 giugno,Idv e Lega annunciano:"Non parteciperemo"

Idv e Lega non parteciperanno a nessun festeggiamento per il 2 giugno in segno di rispetto e solidarietà nei confronti delle popolazioni colpite dal terremoto

Dopo le polemiche sulla parata militare del 2 giugno e la richiesta popolare di annullare la celebrazione della festa della Repubblica destinando i fondi alle popolazioni colpite dal terremoto in Emilia, Lega Nord e Idv hanno deciso di non partecipare a nessun festeggiamento.

"I deputati della Lega Nord non prenderanno parte ad alcuna manifestazione celebrativa o festeggiamento per il 2 giugno, in segno di rispetto e solidarietà nei confronti delle popolazioni colpite dal recente terremoto", ha affermato in una nota il presidente dei deputati della Lega Nord, Gianpaolo Dozzo.

Stessa scelta per il partito di Antonio Di Pietro. "L’Italia dei valori è turbata dalla mancanza di sensibilità per quello che è successo. Domani saremo nelle zone del terremoto per cercare di dare aiuto a chi ha bisogno. Non ci interessa partecipare a parate e a buffet quirinalizi", ha dichiarato l'ex pm, spiegando che "tutte le risorse umane, finanziarie, logistiche dovevano essere destinate a chi soffre, e non a una parata cosiddetta sobria. Che vuol dire sobria? Che si metteranno un solo pennacchio sul cappello invece di due? Invece che con il cavallo grigio si sfila con un ronzino nero?".

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Ven, 01/06/2012 - 13:46

Già che ci siete, dimettetevi per incapacità. Insieme agli altri partiti inutili, naturalmente, quindi tutti.

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Ven, 01/06/2012 - 13:46

avresti ragione, l'avrebbe anche la lega.......MA diciamolo....proprio voi parlate brutti scorfani ladroni?

smalp77

Ven, 01/06/2012 - 14:01

A fronte dell'ammontare di quanto necessario, solo per le esigenze immediate, qualche centinaio di migliaia di €uri, con il sistema attuale la parata non può costare di più, sono una goccia nel mare. Per essere credibili i parlamentari di Lega e IDV dovrebbero rinunciare ad un anno di quanto ricevono per il loro incarico e destinarlo ai terremotati. Visto che non si sognano neppure lontanamente di farlo credo che ci sia un solo commento adeguato: chi se ne frega!

Giulio42

Ven, 01/06/2012 - 14:07

Non capisco perchè a tutti i costi bisogna spendere soldi per festeggiare. Lo stesso è successo per i 150 anni, un anno di festeggiamenti mentre il paese stava scivolando nella miseria.

ROBY46

Ven, 01/06/2012 - 14:08

x gzorzi Se questi si devono dimettere,giustamente, gli altri cosa devono fare oltre a dimettersi?????Parificarli mi sembra ingiusto. Inoltre almeno questi hanno rifiutato i soldi dei finanziamenti e li hanno devoluti ai terremotati, non mi pare che gli altri lo abbiano fatto???? Inoltre"questi" indagati hanno avuto il buonsenso di ritirarsi,cosa che la maggioranza /Lusi/Penati/Vendola ect ect continuano nella loro fase di distruzione di massa e cioè "noi"

prodomoitalia

Ven, 01/06/2012 - 14:09

Lega - IDV - indubbia demagogia che comunque non posso fare a meno di condividere. Poi ognuno si gioca i voti come meglio può , ma questa mi sembra un'ottima premessa !

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 01/06/2012 - 14:12

I soldati era meglio mandarli a spostare le macerie invece di farli pavoneggiare ai Fori Imperiali nella celebrazione delle liturgie napolitaniche.

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 01/06/2012 - 14:17

Gone with the wind.Tempisti con ritardo.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 01/06/2012 - 14:27

Di Pietro dimostra ancora una volta la capacità di capire quale vento tira e cosa pensa la gente, che poi al momento topico si trasforma in elettori. Noto con dispiacere che nessuna comunicazione è arrivata da parte del Pdl, il cui pseudo segretario una volta tanto non ha parlato, proprio quando avrebbe dovuto farlo. E certamente Alfano sarà alla sfilata ed al Quirinale per rappresentare i milioni di voti che il Pdl aveva ed ora non ha più, in buona parte per colpa sua.

xbando

Ven, 01/06/2012 - 14:35

banalitano vuole la sua festicciola? allora tutti lì anche noi...un'occasione così, dove tutti i tromboni e mangiaufo sono presenti non capita spesso. Se li fischiamo ben bene vedrete che la prossima volta ci penseranno due volte prima di fare i belli con i nostri soldi. Avevano tentato persino con le olimpiadi, ricordate qualche tempo fa? Scommettiamo che i giornali e televisioni domani non parleranno dei fischi del popolo??

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 01/06/2012 - 14:37

Scelta demagogica e opportunista, visti i soggetti politici, ma con finalità pienamente condivisa!

marcosol

Ven, 01/06/2012 - 14:55

Ieri su queste pagine ho letto un articolo che sosteneva che contro la parata del 2 giugno ci fosse solo la solita sinistra ipocrita col suo odio per le forze armate. Chissa se tale Micalessin riterrà opportuno una revisione della teoria...

erminiamusolesi...

Ven, 01/06/2012 - 14:59

re giorgio dice SOBRIAMENTE,sarebbe stato meglio NIENTE,aiutare quella povera gente,tanto noi alla festa della repubblica non crediamo più......così come il fatto che re giorgio abbia speso non si sa quanto,non ci mandano i conti,x festeggiare i 150 anni,che se ha festeggiato solo lui scorrazzando x l'Italia in lungo e largo.....tornando al2 giugno,sento che poi offrirà un ricevimento nei girdini del colle,E LUI QUESTA LA CHIAMA SOBRIETA'?Ho sentito che la falda del terremoto si sposta,che niente niente,arriva verso un certo colle di Roma?Solo lì logicamente tanto x far capire e noi festeggeremmoSOBRIAMENTE!!!!!!!!!VERGOGNATEVI.......

nbsoft

Ven, 01/06/2012 - 15:13

Un'altra occasione persa dal PDL

Bozzola Paola

Ven, 01/06/2012 - 15:09

MA POVERI NAPOLITANO, FINI, MONTI !!!!!Gli vogliamo togliere il giochino? Per Napolitano e Fini sarebbe l'ultimo 2 giugno, poi uno va in pensione per limiti di età e l'altro se Dio vuole si stacca da quella sedia e si spera sparisca per sempre nel nulla. per Monti sarebbe il primo (e speriamo l'ultimo) e quindi un'emozione particolare!!!!!Poverini , un palco delle autorità non si può negare a nessuno, altrimenti rimangono traumatizzati...(alla loro età sarebbe pericoloso!)!!!!!!.Spero solo che che i romani gli tirino tanti ma tanti fischi..............................................................................................

giovannib

Ven, 01/06/2012 - 15:13

E CHI SE NE FREGA un italiano doc

APG

Ven, 01/06/2012 - 15:26

Assolutamente d'accordo con Lega e IdV.

killkoms

Ven, 01/06/2012 - 15:37

benissimo!andatevene insieme a pontida,a fare una partita al locale bocciodromo!

killkoms

Ven, 01/06/2012 - 15:33

#12marcosol,la solita sinistra più i padani e gli ambigui dei valori!

APG

Ven, 01/06/2012 - 15:34

Un'anacronistica parata miltare con Pagliacci e Buffoni ad applaudire dal palco! Basta, deve finire, è un'indecenza!

federicom99

Ven, 01/06/2012 - 15:46

Dovevate dirlo prima, buffoni, non dopo aver "annusato" l'umore degli italiani...decisione elettorale.

Adelio

Ven, 01/06/2012 - 15:51

Sicuramente non vi hanno invitato.

zagor

Ven, 01/06/2012 - 15:52

Dopo Questa Mossa Alle Prossime Elezioni Voterò Per Lo Zappatore di Montenero Di Bisaccia

bruna.amorosi

Ven, 01/06/2012 - 16:04

MI SI NOTA DI PIU' SE VADO O SE NON VADO? chissà perchè questo personagio mi sà di bec........no?

killkoms

Ven, 01/06/2012 - 16:10

#14nbsoft,perchè un'occasione perduta da parte del pdl?l'idv campa con queste inutili prese di posizione,trattandosi di partito mediopiccolo che non aspira alla presidenza del consiglio e che non amministra grosse realtà pubbliche!non è disertando la parata che le case(e i capannoni)torneranno sù!l'ho già scritto in un altro post;nel 1994,con l'alluvione in piemonte,che pure fece danni e vittime,i sindacati NON solo rinunciarono ad un o dei tanti scioperi contro il governo berlusconi,ma stigmatizzarono pure COME i sindacalisti piemontesi fosserompresenti!

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 01/06/2012 - 16:12

Anche qui commenti persi tra carri armati della parada.Ma sono capitato sul fatto quotidiano ?

alvaro il romanista

Ven, 01/06/2012 - 16:17

Due partiti populisti, semplicemente populisti e nulla piu'. Che buffonata, Di Pietro e Bossi e/o Maroni insieme che figura di ...... Alvaro.

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 01/06/2012 - 16:17

x902121940- Si potrebbe equivocare che con il tuo commento , uscirebbe un di pietro intelligente.Qualsiasi fesso specialmente tipo sciacallo, riuscirebbe ad arrivare dove arriva lui.Se aggiungo di piu gli faccio un monumento. Saluti.

Ritratto di antoni55

antoni55

Ven, 01/06/2012 - 16:24

Buon giorno a voi.Adesso apparte tutto,mà per come siamo messi cè davvero qualcuno chè ha voglia di festeggiare??Un pò di rispetto,c'è gente chè stà piangendo i morti abbiamo L'emilia Romagna in una situazione a dir poco drammatica,ma come si può pensare di dire e di fare certe cose,sarebbe giusto chè il napoletano andasse a far visita a quella gente invece di fare queste c*****e tremende, si vergognino.

scimmietta

Ven, 01/06/2012 - 16:24

... e chi se ne frega .....

giuseppe.galiano

Ven, 01/06/2012 - 16:24

Ed ora facciamo come tafazzi...non c'è di pietro...sai che dramma. Per quanto riguarda la lega, non hanno più quattrini per venire in maserati. Poveracci...

Giunta Franco

Ven, 01/06/2012 - 16:54

Le feste nazionali più che Feste sono Ricordo di qualche cosa di importante per la Nazione. Non è assolutamente una beffa per nessuno. Non intristiamo ancora di più una situazione già assai triste.

gibuizza

Ven, 01/06/2012 - 16:54

D'accordo, ora e sempre basta festa del 2 giugno. Secessione!

MMARTILA

Ven, 01/06/2012 - 17:08

Se non partecipate vedremo qualche faccia di bronzo (da leggersi in altro modo, ovviamente!) in meno...sai che dispiacere. A.a C. (facile traduzione).

maremmino

Ven, 01/06/2012 - 17:06

Anche se sono di idee contrarie al sig. "MANETTOPOLI" però condivido l'idea di annullare la parata militare e devolvere le spese risparmiate alle persone terremotate. Il sig. Napolitano ha deciso diversamente ed allora tutti i suoi giullari non dicono una parola. Ora è lui che dirige l'orchestra....e così siamo già nella nuova Repubblica semipresidenziale. Alfano non hai detto niente di nuovo !

enzo1944

Ven, 01/06/2012 - 17:14

Vedere il Komunista del Colle ,che ha lasciato e fatto inguaiare l'Italia da un dipendente dei Poteri Forti imposto dalla Massoneria Internazionale(monti),insieme a fini-l'infame presidente Camera-ad applaudire la parata del 2 giugno,fa solo venire il VOMITO!!....con l'Emilia Romagna che piange e soffre,questi vecchi CIALTRONI POLITICI non fanno che trovare ogni scusa e giustificazione,pur di applaudire e farsi applaudire(IO SPERO IN TANTI FISCHI)dai soliti leccapiedi!....non esiste la sobrietà in un festeggiamento,solo voi CATTOCOMUNISTI siete sempre pronti ad AUTORIZZARVI ED A GIUSTIFICARVI per ogni vostra,anche pessima iniziativa! BUFFONI,SI' BUFFONI!!

mimicaro2005@li...

Ven, 01/06/2012 - 17:16

La Lega e l'Italia dei valori sonno turbati dalla mancanza di sensibilità per quello che è successo in Emilia, per solidarietà non parteciperanno ad alcuna manifestazione il 2 Giugno! Ma perchè di pietro e maroni non pensano a quanto sono turbati gli Italiani quando leggono di tutti i mil.di che percepiscono per rimborsi elettorali, soldi inutili, buttati alle ortiche dallo Stato e che sono serviti soltanto per acquistare immobili ed altre nefandezze di cui ultimamente si sono occupate le cronache. Un'ultimo appunto, ma veramente di pietro e maroni pensano che importi a qualcuno se partecipano o meno alle manifestazioni di domani? Piuttosto, vista la loro sbandierata sensibilità, perchè non devolvono i miliardi che ignobilmente estorcono allo Stato alle popolazioni terremotate? mimicaro

Ritratto di nontelomandoadiretelodico

nontelomandoadi...

Ven, 01/06/2012 - 17:16

ma quanta demagogia.....ovvio che chi ha spirito di appartenenza io fra questi avendo tra l' altro carissimi amici in Emilia e non sia solo per questo poichè è terribile vedere la sofferenza di esseri umani in tali disagi e lutti anch'io nel mio animo sono a lutto, ma cosa c'entra la ricorrenza delle forze armate definita festa come se si trattasse di whiskey and rock n' roll, si tratta di dare un dovuto riconoscimento a quanti si sono prodigati e si prodigano per la nostra società, vanno e fanno quanto loro viene comandato senza se e senza ma, certo ci scapperà una cena brindisi, ma non per questo il loro ed il mio pensiero non va alla cara gente d' Emilia. niente cappellini paillettes, nasi finti e coriandoli, che i politici sono quello che sono questo è un' altro discorso.

Alarejks

Ven, 01/06/2012 - 17:19

Non capisco cosa ci sia da festeggiare in Italia in questo momento. Il paese, le sue istituzioni e le persone che le rappresentano sono al culmine del discredito sia sul piano interno, cioè presso i cittadini, sia sul piano internazionale. Il popolo italiano sta attraversando il peggior momento della sua storia postbellica, ed ora ci si è messo anche il terremoto. Solo una classe politica di satrapi arroganti ed insensibili come quella italiana può pensare a festeggiamenti, con il loro contorno di untuosi appelli alla concordia, sentimento che nella stragrande maggioranza degli italiani è andato da tempo a picco, come l'omonima nave. Vergognatevi, tutti, e Lei Presidente, in quanto prima carica dello stato, più di tutti. Verdamm!

voce.nel.deserto

Ven, 01/06/2012 - 17:23

Meglio che i traditori della Repubblica stiano lontani dalal festa..Io mi berrò un bicchiere di Moscato d'Asti alla salute della nostra terra.

Ritratto di nontelomandoadiretelodico

nontelomandoadi...

Ven, 01/06/2012 - 17:30

....poi il fatto che non ci vada la lega alla parata questo è gravissimo...........sicuramente si riperquoterà sugli equilibri politici della tanzania prima e mondiale poi, speriamo che qualcuno li convinga a partecipare armati di scope e ampolle varie piene di acqua del Po, e festoni inneggianti alla secessione sarebbe per loro un' occasione d' oro da non perdere per farsi riconoscere dal resto d' Italia, con alla testa il trota naturalmente.

Battaglia

Ven, 01/06/2012 - 17:35

se i politici ci vanno, sono irrispettosi delle vittime, della tragedia ecc ecc... se non ci vanno sono populisti perchè è una festa nazionale che ricorda un evento passato...insomma decidiamoci!

nevenko

Ven, 01/06/2012 - 17:42

Ma si' continuiamo a festeggiare e a commemorare!Mi torna alla mente Maria Antonietta di Francia...

nevenko

Ven, 01/06/2012 - 17:44

Ma si' continuiamo a festeggiare e a commemorare!Già non costa nulla!Mi torna alla mente una certa Maria Antonietta di Francia...

nevenko

Ven, 01/06/2012 - 17:51

Ma si' continuiamo a festeggiare e a commemorare!Mi torna alla mente Maria Antonietta di Francia...

voce.nel.deserto

Ven, 01/06/2012 - 18:24

La Repubblica nata dalla resistenza c'è. I traditori siano dispersi sia che siano secessionisti o artefici della strategia della tensione come i disfattisti della sinistra. No Pasaran!. Noi siamo col Presidente Napolitano.

aldopastore

Ven, 01/06/2012 - 18:46

e fate benissimo. Lasciatelo festeggiare da solo il Presidente a questo sperpero di denaro. Basterebbe che mandasse un messaggio a reti unificate. 30 minuti a costo zero!! E così per tutte le manifestazioni , almeno per i prossimi 5 anni.

giordano.paris

Ven, 01/06/2012 - 19:09

Ma guarda un pochino... Non partecipa il partito di quel grande statista, il sènatur "ce l'abbiamo duro" (!?), che pochi giorni fa sbraitava che lui i suoi soldi poteva buttarli dalla finestra! Con i figli della paghetta a 5000 (cinquemila) euro cadauno! Con gli extra si pagavano le multe, i diplomi, le lauree, le ******e e compagnia cantante! Dove mancano i diamanti... Dove a forza di pulizia, (con pagliacciate pubbliche a Bergamo con le scope), un giorno si e l'altro pure ci ritroviamo ancora in TV e sui giornali, Maroni, Carderoli, Borghezio, Salvini e compagnia cantante... Pulizia? Magari sarà che non partecipano per la vergogna? Difficile per chi la vergogna non la conosce. Quando ti ristrutturano la casa a tua insaputa, beh... qualche problema ci deve essere!

aldopastore

Ven, 01/06/2012 - 19:03

La nostra piccola reazione(sui social network) ha portato ad un modesto risultato (meglio che niente), visto il nostro "Interlocutore" a ricordare la festa del 2 giungo, con sobrietà,. Ora è iul caso di portare avanti un altro progetto. Quello di suggerire agli sciacalli di SOSPENDERE TUTTE LE RICORRENZE ED OGNI ALTRA MANIFESTAZIONE A LIVELLO, NAZIONALE, REGIONALE E LOCALE, per i prossimi CINQUE ANNI. Se iniziamo fin da ora qualcosa riusciamo ad ottenere. UN GRANDE RISPARMIO per tutti. Per ricordare le persone non c'è bisogno di sperperare denaro pubblico con le grandi parate ,con i "grandi" (?) discorsi, assistendo a pennichelle in diretta televisiva

Ritratto di limick

limick

Ven, 01/06/2012 - 19:41

C'e' chi ha bisogno di tirare fuori l'argenteria e lustrarla per sentirsi ricco, fregandosene della'italia che soffre e che tanto ipocritamente brama ma calpesta per la sua voglia di esternare il potere centrale. Questa e' la storia d'italia, una unita' forzata e sanguinosa di cui c'e' ben poco da festeggiare. I nostri conservatori con la pancia piena vomitano in continuazioni sermoni per loro unico esclusivo interesse a costo di passare sopra ai nostri terremotati. La Repubblica... 10 e lode! :)

nemo50

Ven, 01/06/2012 - 19:52

Bravo!!!!!! anche se non condivido l'Idv.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 01/06/2012 - 20:03

Di Pietro dimostra ancora una volta la capacità di capire quale vento tira e cosa pensa la gente, che poi al momento topico si trasforma in elettori. Noto con dispiacere che nessuna comunicazione è arrivata da parte del Pdl, il cui pseudo segretario una volta tanto non ha parlato, proprio quando avrebbe dovuto farlo. E certamente Alfano sarà alla sfilata ed al Quirinale per rappresentare i milioni di voti che il Pdl aveva ed ora non ha più, in buona parte per colpa sua.

eldorano

Ven, 01/06/2012 - 20:47

Bravissimo Di Pietro e brava anche la Lega. Bisognerebbe che i cittadini italiani no andassero a presenziare alla parata quirinalizia per solidarità ai terremotati ed anche a se stessi , vista la precarietà che si vive tutti i giorni. E che i cittadini non facciano come oggi a milano : piazza Duomo era piena per la presenza del Papa. Sembra che tutti fanno a gara a chi spende e spande di più nello stesso momento in cui gli italiani sono chiamati a tirare all'osso la cintura. Che bell'Italia !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

veradestra

Ven, 01/06/2012 - 21:40

bene per l'IDV! ottima scelta, Alfano sarà invece in prima fila in questo spreco di denaro pubblico vero?

eglanthyne

Ven, 01/06/2012 - 22:38

Oh bravo Andò , resta a Curno .

sanchez

Ven, 01/06/2012 - 22:44

ecchissenefrega se non festeggiano l'idv e la lega. Anch'io brindo alla repubblica alle forze armate ai bersaglieri e soprattutto a tutti gli emiliani che del pietismo italiano se ne fanno una s...

LoredanaS

Ven, 01/06/2012 - 23:00

Perchè non rinunciano IdV e Lega ai rimborsi elettorali??? troppo facile e demagogico non partecipare ai festeggiamenti! Festeggiano sempre in casa, loro!!

Pento Gaetano

Sab, 02/06/2012 - 06:56

Hanno poco da festeggiare, oggi è una giornata di lutto. Gaetano

lot

Sab, 02/06/2012 - 07:47

Posso capire a Lega che non riconosce l'unità italiana ma l'IDV dimostrano di non avere alcun senso della Patria e dell'identità nazionale. Il 2 giugno, NON E' solo la festa della Repubblica, E' soprattutto la festa dell'Italia e dell'italianità, cioè della nostra stessa identità storica, culturale, linguistica, geografica, sottolineata dalla sfilata dell'esercito che indica la nostra SOVRANITA', perchè una nazione senza esercito non ha alcuna sovranità ma è soggetta alla sovranità altrui.

Mauri44

Sab, 02/06/2012 - 08:11

forse avranno veramente ragione dell'italia attuale L'IDV è LEGA .ha non partecipare . alla parata. assieme ha tutti i segretari, il presidente , il governo.

Ritratto di arcatero

arcatero

Sab, 02/06/2012 - 08:15

IDV e Lega avran mille difetti, ma sembrano essere gli unici due partiti che non ascoltano le sirene di Stato e le convenienze.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Sab, 02/06/2012 - 08:25

Avete rubato fino a ieri, ed ora venite a fare i santarelli. Tutti a casa, insieme agli altri dovete tornare, politicanti nullafacenti.

slaterza

Sab, 02/06/2012 - 08:34

e chi se ne frega non ce lo mette sto cafone,il non partecipare non è un segno di solidarietà ma di vigliaccheria