Caos Pd, Bersani si dimette: resa dei conti in direzione

Direzione infuocata. Bersani: "Costruiamo un partito o un autobus?". Renzi respinge la candidatura a Palazzo Chigi. Malumori sul governo politico: l'ala sinistra si stacca?

Pier Luigi Bersani alla direzione nazionale del Pd

Dopo aver trasformato l'elezione del nuovo capo dello Stato in un congresso di partito, dove le diverse correnti hanno decapitato l'establishment regolando vecchi conti rimasti in sospeso, il Pd è arrivato alla resa dei conti. Resa dei conti che passa inevitabilmente dalla dimissioni (annunciate venerdì sera) di Pier Luigi Bersani, che lascia il timone del barcone in mano a Enrico Letta. Sarà il vice segretario a traghettare i democrat attraverso il guado delle consultazioni al Quirinale e delle larghe intese.

La conta in occasione del voto di fiducia su chi sosterrà il governo e chi si chiamerà fuori sarà lo show down di una scissione che in pochi, in questo momento, escludono. Al bivio il Pd arriva acefalo. "Quel che è successo non è episodico ma strutturale - ha spiegato Bersani alla direzione del Pd - si deve ripartire guardando fino in fondo l’esperienza che abbiamo fatto fin qui: vogliamo costruire un soggetto politico o allestire uno spazio politico?". Nel rassegnare le proprie dimissioni, Bersani ha ammesso che il partito non è stato in grado di reggere: "Se non rimuoviamo il problema rischiamo di non reggere nelle prossime settimane". Terremotati da tensioni fortissime, i democrat vanno alla ricerca dei "franchi tiratori" che hanno affossato la vecchia leadership del partito e hanno fatto capitolare l'intera segreteria del partito. Il peggio, però, non è ancora passato. Matteo Orfini ha già fatto sapere che voterà contro a un governo di larghe intese e che intende sfidare Matteo Renzi. Intervenendo alla direzione, però, Orfini si è limitato a chiedere ai vertici piddì di "specificare" meglio la proposta da presentare a Napolitano durante le consultazioni. Ma, pur chiedendo innovazione, non ha fatto esplicitamente la proposta di indicare Renzi come premier. Nome che, invece, è stato fatto da Umberto Ranieri. Una candidatura che Andrea Orlando, altro membro uscente della segreteria piddì, è pronto ad appoggiare. "Il nome di Renzi incontra senz’altro il favore del Pd - ha assicurato il capogruppo alla Camera Roberto Speranza - è una personalità di primissimo piano e trova un’assoluta sintonia con la dirigenza del partito".

Il sindaco di Firenze ha frenato scaricando su Letta l'onere di governare con il centrodestra: "La mia candidatura è la più sorprendente e la meno probabile. Non credo che sia sul tappeto". Tuttavia, in caso di chiamata dal Colle, non si sarebbe certo sottratto in modo da potersi cimentare nel programma anti crisi delineato nella campagna per le primarie. Renzi sa che accettando ingaggerebbe una difficile partita a scacchi con Silvio Berlusconi. Tra i "renziani" sono in molti a invitare il sindaco alla prudenza ricordando il precedente di Massimo D’Alema che nel 1998 rilevò il governo da Romano Prodi senza passare per le urne. L’operazione risulta agli occhi di tutti altamente rischiosa. Le larghe intese restano, però, un "problema" da affrontare. "Napolitano ci ha commissariati, non abbiamo alternative", è il ragionamento portato avanti da Letta, fautore della necessità di un governo politico. Sulla sua linea sono anche Dario Franceschini, Anna Finocchiaro e Giuseppe Fioroni. "La politica torni ad assumersi le proprie responsabilità - ha detto la Franceschini - o pensate che ai cittadini possiamo somministrare il nuovo governo tecnico? Ci lapideranno, ma cambieremo ciò che deve essere cambiato". Posizione che non è condivisa dalla sinistra del partito, che va da Sergio Cofferati ai "giovani turchi" fino all’area riunita intorno a Pippo Civati.

In un Pd in balia di correnti e rancori, la direzione ha approvato il mandato alla delegazione che salirà al Quirinale per le consultazioni con il capo dello Stato sulla formazione del governo. Con l’ordine del giorno il democrat avrebbero assicurato "pieno sostegno al tentativo di Napolitano" mettendo a disposizione "le proprie forze e le personalità del partito utili a formare il governo". Resta, però, il timore che neanche il voto a maggioranza in direzione possa frenare un’emorragia di "no" durante la fiducia. Nello schema che gira in ambienti parlamentari, i democrat sarebbero chiamati a "usare" alcune delle proprie punte, magari non più presenti in parlamento e impegnati nella battaglia congressuale. E i nomi che girano sono quelli di Luciano Violante, Walter Veltroni, Sergio Mattarella e Pierluigi Castagnetti. Non solo. Scoperchiare il vaso di Pandora delle candidature significa scatenare di nuovo le ambizioni di tutti i partiti della futura maggioranza con un possibile mercanteggiamento che Napolitano ha chiarito di non voler accettare.

Commenti
Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Mar, 23/04/2013 - 13:46

e dopo che il vostro governo delle larghe intese (sottobanco) fallira' miseramente come ha fatto monti (non per colpa di monti) la sinistra riunita sotto rodota' vi spazzera' via hahahahah pidiellini impresentabili inciucioni perdentiiii

ammazzalupi

Mar, 23/04/2013 - 13:48

Odio i komunisti e, per questo, faccio il tifo per Renzi che, oltretutto mi sta pure antipatico. Forza Renzi!!! Se hai le palle e se non sei un bluff come il Bersanov, facci vedere se sei capace veramente di rottamare la ciurmaglia CATTO-KOMUNISTA.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 23/04/2013 - 14:01

Il PdL apre a Renzi PdC...Ottima mossa, Renzi affondera' in 2 mesi per manifesta incapacita' e Berlusconi avra' sotterrato un altro avversario...Quasi quasi divento Berlusconiano, e' ovviamente il piu' astuto di tutti (peccato per il resto..)

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 23/04/2013 - 14:02

Pensa come si mangia le mani il povero Alfano...Renzi e' al suo stesso livello di mediocrita', eppure diventa PdC.

andri75

Mar, 23/04/2013 - 14:08

Se Renzi dovesse diventare premier (cosa che ritengo molto improbabile perche' inviso all'apparato del PD e amato dalla base) sarebbe un passo in avanti per un PD slegato dalla vecchia mentalita' comunista ma sarebbe anche un grande rischio per il sindaco, vista la situazione economica in cui versa il Paese : le possibilita' di diventare il salvatore del PD e della Patria sono infinitesimali rispetto a quelle di diventare chi ha spaccato il PD e portato definitivamente l'Italia nelle mani dell'Europa tedesco-centrica.

mares57

Mar, 23/04/2013 - 14:12

Rodotà il nuovo cioè, contro il vecchio Renzi. Mmmmmh?!

Mario-64

Mar, 23/04/2013 - 14:26

Se si bruciano Renzi adesso questi sono veramente dementi...

ripper

Mar, 23/04/2013 - 14:30

ferdnando55, scusa ma di quale rodotà stai parlando?...di quello che ha avuto ben 4000 preferenze su 60 milioni di italiani(!) a quella pagliacciata delle quirinarie?..è la stessa persona?...se sì stiam freschi

Ritratto di coni

coni

Mar, 23/04/2013 - 14:33

Sentire questi trogloditi, derivati del pci, fa proprio scompi sciare dal ridere. Sono già con la testa dentro la bara, e non mollano, solo di arroganza sono capaci. Pensavano di prendersi il paese, già si preparavano a sfilate con falce e martello, inve ce si sono presi una capocciata da Grillo che li ha messi KO. Ma ciò che è peggio è che pensavano di vincere le elezioni con un distacco enorme, poi il povero Bersani ha ammesso """abbiamo non vinto""". Ed ora? dopo avere causato una catastrofe, sono al punto di offrire il P.D. al miglior offerente, chissà chi sarà il fortunato tra Vendola, Barca, Renzi. I primi due sono comuni sti dichiarati e rifaranno il PCI, il terzo proviene dai democri sti rinnegati, che hanno a capo la contessa grigia, Renzi se la dovrà vedere con la zitella che ha perso per ora l'aureola di presidente, ma che non si decide a togliere le tende. Ma forse non le toglie per fare dispetto agli italiani che al 100% la vedrennero volentieri in un convento di clausura.

agosvac

Mar, 23/04/2013 - 14:39

Egregio ferdnand55, sembrerebbe che i perdentiiii siate proprio voi in special modo se vi riunirete sotto rodotà!!!!!!!

antidoto

Mar, 23/04/2013 - 14:49

Vediamo se il merlo riesce a volare solo con l'ala destra dopo che gli hanno amputato quella sinistra...

maryforever

Mar, 23/04/2013 - 14:50

x Ferdinando 55 sei gia' ubriaco???guarda, che i perdenti sono altri, li leggi i giornali???ho capito, sei un seguace di bersanov

Ritratto di coni

coni

Mar, 23/04/2013 - 14:51

PER ferdnando55: certo che se i sogni venissero pagati per la loro originalità lei si arricchirebbe. Rodotà spazzerebbe via tutti, ma come no, specialmente ota che Grillo a svelato con quanto voti l'ha candidato al quirinale, da oggi in poi in questo paese si può anche vivere di prepotenza. Se Rodotà lo vole vate eleggere con 4.000 voti, tutto è possibile, anche che gli asini volano, e i maiali cantano. Confidate nella bontà del Berlusca, perché se dovesse chiedere elezioni, sareste spacciati definitivamente dal firmamento politico. Ma non solo dovete stare attenti perché il popolo è ultraincazzato con Voi, avete promesso mari e monti, ed ora offrite solo fogne. Amen

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 23/04/2013 - 15:14

giudico Renzi un brillante esponente del centrosinistra. Forse l'unico in grado di mettere assieme un progetto che abbia un senso compiuto. Renzi non e' un comunista, direi piuttosto un laburista all'inglese. Con buona paces dei fetidi custodi delle case del popolo, forse l'Italia puo' davvero cambiare.

silvio50

Mar, 23/04/2013 - 15:16

basta con questo rodotà, è proprio vero signori grillini, la lingua batte dove il dente duole,non basta andare in piazza a gridare, bisogna confrontarsi civilmente naturalmente, non sparare cazzate tipo marcia su roma ,oppure come stamane l'italia bancarotta a settembre, e questo sarebbe il cambiamento?

yuri e mia

Mar, 23/04/2013 - 15:19

INCREDIBILE CORAGGIO DELLA MINORANZA..I RENZIANI..COL 10-11 % DEI VOTI ELEGGERANNO UN PREMIER A TEMPO DETERMINATO 2-3 MESI CHE MAGARI RIUSCIRA' A PROPORRE QUALCOSA MA I SUOI KOMPAGNI-TIRATORI NN GLIELA FARANNO PASSARE...SEMPRE MEGLIO..IN 2 MESI NN SONO RIUSCITI A SCEGLIERE IL PRESIDNTE DELLA REPUBBLICA E ORA VOGLIONO DECIDERE CON LA MINORANZA DI UNA PARTE DEL LORO PARTITO...OOOODDDDDIO

egi

Mar, 23/04/2013 - 15:30

Prima o poi doveva succedere, chi semina vento raccoglie tempesta, tutto l'odio che, unico collante di questa sinistra, si è scagliato contro ai cattivi maestri

Pinozzo

Mar, 23/04/2013 - 15:37

Renzi non credo sia cosi' pollo da cascare nel tranello.

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 23/04/2013 - 15:42

1) puo governare un partito con un ala cattolica, una renziana, una dalemiana, una veltroniana etc ? Quante possibilita' ci sono, anche se avesse da solo una maggioranza, che entro 6 mesi manchi la fiducia ? 2) perche non liberare i dem/cattolici dalla schiavitu' egiziana, per una terra migliore, dove non e' necessario sottostare a vendola(che assume solo dottori pro-aborto) o alleanze con la bonino (10141 aborti di sua mano) ? 3) perche quelli del PD meno carichi di odi personali verso Berlusconi e piu responsabili non si staccano anche loro da dei sentimenti che sporcano l'anima e la politica ?

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Mar, 23/04/2013 - 15:48

L'ala sinistra del PD continua ad essere autoreferenziale. Non una volta hanno detto: ...per il paese sarebbe meglio... Loro continuano a dire : ...per il partito....Non hanno capito che i loro iscritti, quelli che li hanno sostenuti fino ad ora, del partito ne hanno le tasche piene.

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Mar, 23/04/2013 - 15:48

@egi. la tempesta ancora non l'hai vista... perdente!

G_Gavelli

Mar, 23/04/2013 - 16:01

"Matteo", se incaricato, accetta!!! L'Italia ha bisogno di gioventù ed esperienza: la seconda l'ha già messa in campo mestosamente Giorgio Napolitano, adesso tocca a te! Basta cariatidi a Palazzo Chigi, anche di parte mia (PdL) e sulla scena ionternazionale! Coraggio, Matteo, i numeri li hai, un programma hai dinostrato di averlo già alle primarie bulgare che ti hanno "ritardato" nell'ascesa.

Ritratto di gino5730

gino5730

Mar, 23/04/2013 - 16:11

Renzi sarebbe il segretario ideale per il PD,ma purtroppo per noi e per loro,non lo sarà mai.Le cariatidi del PD ,vedi la Bindi,Bersani e simili non intendono rinunciare alle loro comode e ben remunerate poltrone.Stimo Alfano,ma poter portare Matteo al suo posto sarebbe un colpo magistrale e un'assicurazione per le prossime elezioni.

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 23/04/2013 - 16:13

se ci dovrà essere un governissimo con Renzi spero che l'estrema sinistra esca dal PD e si aggreghi al vendola di turno: il futuro non è per loro ma per un vero partito democratico che ai leninisti non può lasciare scampo

Ritratto di romy

romy

Mar, 23/04/2013 - 16:14

Orfini - se sarà così voterò contro perché il voto di fiducia è un voto di coscienza".Mi risulta strano che il voto di fiducia possa mai derivare da un voto di coscienza?,il voto di fiducia ad un governo è il voto che si da per una maggioranza realizzata nel partito di appartenenza,la coscienza non centra per nulla in tale caso,altrimenti ci sarebbe stato il caos nella politica di sempre,stiamo messi male a competenze nel PD,a quanto noto.

Ritratto di Nopci

Nopci

Mar, 23/04/2013 - 16:34

I LETTORI DEL GIORNALE SI ONORANO DI PARTECIPARE AL DIBATTITO. SI RICHIEDE MASSIMA PARTECIPAZIONE. NON SI ACCETTANO SOVVERSIVI E MALVERSATORI DI PARTITI COMUNISTI E STELLARI,POICHE' POSSEGGONO IL DONO DELLA RETTITUDIME BICEFALICA, SOVVERSIVA E MARXista-Leninista-EgoGrillismo.

maubol@libero.it

Mar, 23/04/2013 - 16:35

Matteo Orfini non ha la grinta del vincente, anzi...

unosolo

Mar, 23/04/2013 - 16:41

il PD farà bene cambiare la segreteria tutta specie il segretario è rimasto intronato e spara cavolate , non basta i danni fatti dal Monti ancora insiste sulle sue fissazioni , nella presentazione delle sue dimissioni si percepisce la scottatura e la voglia che ha avuto credendosi un capo popolo , si è esaltato per l'incarico affidatogli ma non ha capito che ha tradito la nazione per non trovare accordo sia per il governo che per la nomina del capo della Stato. é intronato.

RMagistrelli

Mar, 23/04/2013 - 16:49

uno sbarbatello come Renzi per un momento così critico? No grazie! Meglio Amato!! (si fa per dire...) Romano

pansave

Mar, 23/04/2013 - 16:51

La scissione del pd darebbe sicuramente una giusta collocazione alle varie anime, del tutto legittime, dell'elettorato di sinistra. Tenere uniti comunisti con democratici, atei e religiosi, progressisti e conservatori, macisti e femen, colti e masse, operai e capitani di industrie, giovani rampanti e lenti mammut, trovano un ricordo solo nel film "L'armata Brancaleone" uniti solo per la conquista di Gerusalemme.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mar, 23/04/2013 - 16:52

Sto ferdnando55 deve essere stato a scuola nel mugello dove normalmente per volontà del partito votano gli asini che volano i trattoristi sgrammaticati e corrono dietro al dittatorello travestito da clown. Si metta bene in testa che i DS sono una banda di miserandi e ringrazi la calma del Berlusca che non ha voluto infierire altrimenti sareste tutti col c..o perterra. Si beva una camomilla e si riposi, altrimenti potrebbe venirle la strozza.

paolonardi

Mar, 23/04/2013 - 16:53

Renzi e' stato ben definito dal trombato Marini e da fiorentino spero che il sindaco non sia chiamato a dirigere i ministri perché ho sotto gli occhi come ha ridotto Firenze

bruna.amorosi

Mar, 23/04/2013 - 17:02

A CASA MIA SI DICE : FORZA DI GIOVANE MENTE DI VECCHIO . è inutile che si biutti tutto al macero ci vorrebbe da quelle parti (la sinistra ) che diventassero seri e non si prendessero in giro da soli come fanno quando davanti allo specchio si dicono QUANTO SIAMO BRAVI .non funziona così ci vuole confronto.tra giovani e vecchi .

Ritratto di Chichi

Chichi

Mar, 23/04/2013 - 17:08

Abbiamo già fatto Napolitano “santo subito”, non facciamo Renzi, come Obama, “santo prima”. Non mi convince tutto questo entusiasmo. Certo non ha l’aspetto delle mummie che si allineavano sul muro del Cremlino per le grandi parate e nemmeno la giovialità fasulla di Bersani: ricorda di più i bulletti rampanti dei quartieri di periferia. Ha messo in mostra molta tattica, ma di strategia, per ora, non se ne vede.

Ritratto di salander

salander

Mar, 23/04/2013 - 17:08

Ola sinistri falliti e morti di fame... Guardate che la pacchia sta per finire... non ci sono più denari per mantenervi a spese dello stato... cominciate a procurarvi un cane pulcioso e zoppo e andate a fare i punkabbestia in qualche sottoscala.... è il massimo che potete pretendere dalla vita.

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 23/04/2013 - 17:14

questo Bersani sta uscendo a pedate dalla porta centrale con la Bindi e con la Finocchiaro e tutti gli altri del suo politbureau ma sta già pensando a come rientrare dalle finestre: da anni è rimasto li aggrappato come un povero derelitto ai fondi della politica ed ora non sopporta l'idea di doversi mettere a lavorare, cosa mai fatta e mai pensata

marco46

Mar, 23/04/2013 - 17:15

Come la balena bianca, la balena rossa stà facendo la medesima opera di autodistruzione dividendosi in diversa correnti,avanti così, la storia passata a questi komunisti non insegna niente vanno avanti a tentoni e non si avvedono dei burroni dove stanno precipitando.Bene per il paese.

il sorpasso

Mar, 23/04/2013 - 17:20

Renzi nn diventerà mai il premier del PD perché i vecchi lo impallineranno nelle primarie con le buone o le cattive maniere. Se vuol diventare premier deve costituire un nuovo partito.

Duka

Mar, 23/04/2013 - 17:21

E i danni provocati alla nazione Italia CHI li paga? Bersanov durante la sua melina ci sono stati anche dei morti NON dimentichi e si vergogni.

fiducioso

Mar, 23/04/2013 - 17:25

ferdnando55, un proverbio dice: "L'uccel di gabbia non canta per gioia, canta per rabbia". Ad ogni tuo post ci pianti una risata che suona tanto come il canto di quell'uccello. Tranquillo, la rabbia prima o poi passa....magari tra cento anni!

epesce098

Mar, 23/04/2013 - 17:32

Scommettiamo che il re giorgio darà l'incarico di formare un nuovo governo ancora una volta ad un uomo di sinistra? Ma perchè? perchè egli ci ritiene impresentabili!!

vince50_19

Mar, 23/04/2013 - 17:32

Due mesi di perdite di tempo, adesso altri due per dividersi? E poi cosa ancora: altri due per ragionare in politichese come fa la pasionaria? Manica di incoscienti con i dictat nel cervello: a loro lo stipendio non glielo toccano di sicuro, mentre la gente comune, milioni di italiani, non sanno più come arrivare a fine mese già alla metà del mese stesso! Napolitano chiami qualcuno a formare questo governo ché la baracca sta affondando sempre più.. Razza di teste di birillo! Non metta Amato, presidente: abbiamo ancora un ricordo di quello che combinò nel 1992, con prelievo del 6x1.000 "nottetempo" e con una finanziaria di oltre 90mila miliardi allora. Un altro seguace del tassator cortese di Varese! Da vergognarsi lui e tutti quelli che ogni mese si mettono in tasca decine di migliaia di euro di pensione. Come un certo Mauro Santinelli, siciliano (con tutto il rispetto per gli altri siciliani che si fanno il mazzo per qualche centinaio di euro al mese), ne prende ADDIRITTURA 90mila al mese. Vergognaaaaaaaaaaaaaaaaa!

vince50_19

Mar, 23/04/2013 - 17:34

L'ala sinistra Pd si stacca? E chi se ne frega, vadano dove vogliono, anche a ca..... Vogliamo un governo che ci tiri fuori dal pantano possibilmente! Anda, eh?

meverix

Mar, 23/04/2013 - 17:35

Capisco il voltastomaco di molti del PD ad allearsi col Banana, ma bisogna anche pensare agli interessi del Paese, non solo a quelli di bottega. In fondo, la diferenza tra i due partiti la fa una elle.

Nosinistri

Mar, 23/04/2013 - 17:36

salander...mi hai fatto venire le lacrime..sto ancora battendo i pugni per terra..ha ha ha..o magare a fare i tossici alla stazione..che ccciai n'à piotta che devo annà ar concertone der primo Maggio? ha,ha,ha

Ritratto di salander

salander

Mar, 23/04/2013 - 17:37

ahhahahaha ferdnando... adesso affonda pure tu col barcone PD fallito.... P.S. il cane l'hai trovato ?

Ritratto di salander

salander

Mar, 23/04/2013 - 17:40

geneticamente i sinistri sono perdenti e falliti nati... tutta la loro bava alla bocca è data dal vedere gente capace che ha costruito qualcosa con le proprie forze.... senza la tetta statale non si potrebbero permettere neppure un caffè... poveracci... Ma il destino è galantuomo... anche per loro finalmente sta suonando la campana.... a morto !

Nosinistri

Mar, 23/04/2013 - 17:52

meverix...bravo hai riattivato gli ingranaggi del cervello che aveva grippato..fai un'altro passeto in avanti..vota Silvio..e dai iltuo contributo proattivo alla ripresa del paese..

maubol@libero.it

Mar, 23/04/2013 - 18:00

troppe anime, troppi colori politici sotto nello stesso "carrozzone" impossibile andare d'accordo con tutti, inevitabile scontarsi con qualcuno, affondare la nave! Mi viene da ridere quando a sinistra dicono che il Pdl è un partito padronale: sarà, ma il capo ha le idee molto chiare! Bravo Silvio!

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Mar, 23/04/2013 - 18:01

Ho sentito l'intervento di Franceschini e della Finocchiaro. Quello che mi ha colpito è stata la loro preoccupazione e sorpresa per l'intervento agitato di alcuni votanti PD nei loro confronti, tanto da chiedere tutela al partito. Mi fanno sorridere. Sono vent'anni che i loro politici,magistrati, giornalisti... scatenano in tutti i modi i loro simpatizzanti contro Berlusconi, tanto ch'egli ha subito almeno due aggressioni gravissime alla sua persona che potevano non solo essere fuori dalle righe, come è accaduto a Franceschini e alla Finocchiaro, ma mandarlo addirittura all'altro mondo. Sappiamo le condanne dei giudici di un certo tipo di fronte a quelle gravissime aggressioni, e come furono acclamati! C'è stato uno che a suo tempo ha detto:" Chi di spada ferisce, di spada perisce!". Occhio PD a scatenare la piazza forcaiola e a proteggerla finchè agisce contro il "nemico" politico, perchè si sa che una folla scatenata e abituata ad esserlo, non va tanto per il sottile! Una volta tolto il rispetto dovuto a qualsiasi persona umana e al suo libero pensiero, quest'atteggiamento vale per tutti.

blues188

Mar, 23/04/2013 - 18:01

ferdnando55, tu sembri uno che si fa le pippe sotto la coperta. Attento, che diventi cieco!

libertà primo amore

Mar, 23/04/2013 - 18:02

X Ferdnando55 ### sempre ed ovunwue i comunisti al governo hanno distrutto. Il compagno Monti non è da meno, anzi ... vero?

angelomaria

Mar, 23/04/2013 - 18:05

proprio adesso che i pacchi di fazzoletti quelli buoni sono aumentati con le scatole che consumero in questi giorni tanto di quel piangere per un grooso dispiacere come questo come faro!?

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 23/04/2013 - 18:09

bersani, fai un favore a te stesso: vattene.

Ritratto di wtrading

wtrading

Mar, 23/04/2013 - 18:30

ferdnando55 Quando hai finito di dire idiozie, pulisciti la bava che ti cola dalla bocca. Mi stai bagnando il computer. E leggi i giornali idiota. Almeno quelli !! Se vuoi di dò 2 euro se non li hai. !!!

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 23/04/2013 - 18:31

Cos'è che fa "la sinistra riunita sotto rodotà" -- ferdinando55 in cima alla serie -- "spazzerà via" cosa? Ah ecco, via del corso, piazza s.giovanni e tutti i vicoli di Roma e d'Italia. Ne avrete da spazzare di monnezza, quella che vi lasciate dietro dal tempo del "komunismo internazionalista e proletario" ad oggi. Datevi da fare allora, forza co' sta' ramazza e con l'idrovora, fanatici visionari e chiacchieroni. Già vi stiamo addebitando i danni, tempo al tempo e "pagherete caro, pagherete tutto" ---

tai pan

Mar, 23/04/2013 - 18:31

@ferdinando55 il "vincente" autoreferenziato che distribuisce "generosamente" il suo inappellabile giudizio di perdenti in tutti gli articoli a tutti coloro che non la pensano come lui...Come a dire l'equilibrio, la pacatezza e la predisposizione al dialogo fatta persona...Ti prego continua perchè non mi sono mai divertito tanto...ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Mar, 23/04/2013 - 18:34

Cari kompagni siete dei perdenti nati, non ce niente da fare è nel vostro DNA. La storia vi ha già condannato con la caduta del muro di Berlino e continuate a sentirvi superiori. Ma superiori a chi? Sono meglio i barboni che hanno più dignità di voi. Anche questa volta la gioiosa macchina da guerra ha sbattuto contro chi non vi vuole da sempre al potere i Italia. Noi siamo il baluardo della libertà voi solo dei falliti convinti di essere superiori a tutti e a tutto. Nascondetevi nelle fogne, quello è il posto che vi è stato assegnato dalla Storia con la esse maiuscola.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 23/04/2013 - 18:38

e la sinistraaaaaa e la sinistraaaaaaa fu sinistrataaaaaaa dalla sinistraaaaaa ohinèèèè ohilààààà ohinèèèèè ohilàààààà ma quanto sò stupidi a sinistraaaaaa!!!!! ma quantooooo quantoooo quanto sò stupidi i loro antiberlusconiiiiiiismiiiiiii là là là làààààààà :-))))

unosolo

Mar, 23/04/2013 - 18:47

La nazione ha necessità di ripresa industriale senza di quella è solo recessione in quanto per dare i soldi alla casta e pagare il debito si è agito solo sulla pressione fiscale , è stata sbagliata la manovra del non elezioni subito passando per il Monti voluto dalle ex opposizioni ma oggi dobbiamo agire sull'alleggerimento di quella pressione spostandoci sulla produttività , il Bersani ha voluto condannarci ancora , si era illuso e gongolato dello incarico avuto , si è dimostrato che è solo suddito di un sistema di oppressione ,la dittatura porta solo povertà per i popoli , lo stesso atteggiamento che oggi hanno i grillini , da dittatori .

eovero

Mar, 23/04/2013 - 18:50

BERSANI non sono di sinistra,ma il pacco l'avevano preparata da tempo,il pacco con il contrafagotto e tanti saluti!!

Ritratto di dido

dido

Mar, 23/04/2013 - 18:58

Chi ha ascoltato in streaming le dichiarazioni dei componenti del PD, non ha capito nulla. Nessuno ha detto in modo chiaro se le riforme saranno discusse con il PDL.

antonio11964

Mar, 23/04/2013 - 18:59

ferdnando55 ????....ecco perche' perdete sempre...se son tutti idioti come te ..ah ah ah a ah a ma ti rendi conto di quello che dici buffone o no ??? bah'...non meriti nemmeno commenti. sparisci fallito vah'...

Massimo Bocci

Mar, 23/04/2013 - 19:00

Il bacone dei LADRI ISTITUZIONALIZATI, affonda nella MERDA, e le pantegane ROSSE, cercano di salvare nel bottino,i malloppi accumulati (TRUFFALDINAMENTE), prima che la corte dei conti , venga privata dei controllori amicali rossi (i dormienti), e allora come per il Pena, e per il MPS, ci saranno chilometrici rimborsi da pagare al Bue sovrano, (e si apriranno le patrie galere) per le pantegane rosse, " del sol dell'avvenire" 65 anni di ammanchi e truffe, da saldare dato che gli e' saltato (il bancomat) il contabile (che doveva diventare capo CSM dei revisori del regime) il RE delle TRUFFE, il "MORTAZZA" (che come con l' EURO) ci avrebbe messo (come da prassi di regime e tutto costituzionalmente) in conto SPESE, in fondo loro costituzionalisti 47 hanno sempre rubano al popolo Bue la vera costituente. I LADRI....COMUNISTI!!!

cast49

Mar, 23/04/2013 - 19:04

"Quello che il partito del Nazareno dovrà fare al Capo dello Stato sarà “un discorso di ragionata disponibilità a ricercare una soluzione di governo, mettendo a disposizione le nostre forze e disponibilità nel dialogo con il Capo dello Stato e le altre forze politiche, ha detto Bersani che, poi, fa un salto indietro con uno sguardo però in prospettiva futura «Si può dire che le elezioni le abbiamo vinte, le abbiamo perse, un po’ vinte e un po’ perse. Ma per la prima volta toccava, tocca e toccherà a noi nelle prossime settimane dover dire cosa si fa e doverlo dire per primi e davanti al Paese». Il tutto però, senza prima fare una strigliata a tutti i presenti a Sant’Andrea delle Fratte. COSA DEVE DIRE PER PRIMI DAVANTI AL PAESE? MA SE HA COPIATO TUTTO DA BERLUSCONI!!! PERCIO' VUOLE ESSERE IL PRIMO? PER AVERE LA PRIMOGENITURA?

antonio11964

Mar, 23/04/2013 - 19:05

al voto....e ci scrolliamo di dosso questa feccia sinistra e quei pagliacci di grullini.. AL VOTO !!!!!!!!!!!

Ritratto di simpatizzante

simpatizzante

Mar, 23/04/2013 - 19:24

Certamente le granaglie nel sacco sono poche ed il sentore per gli abbarbicati sui trespoli è la fame latente. Ma questi ripetitivi senza idee proprie incapaci di valutare la situazione posseduti dall'arroganza continuano a perpetuare il nulla. La Holding Partitica si sta frantumando e le elargizioni di scambio sono finite, mettersi in strada per elemosinare è arduo dato l'affollamento, con i piedi per terra e con l'umiltà dovuta potranno finalmente prendere visione della realta. E con umiltà finalmente accorgersi che esistere, lavorare, sudare per uno stipendio è vivere con gli altri.

st.it

Mar, 23/04/2013 - 19:38

ma cosa pretende? Ha meno carisma del salumiere sotto casa,non sa delegare,non sa scegliere i propri collaboratori,così ha un entourage da fare invidia al museo delle cere.bersani il nano che per sentirsi uno spilungone si attornia di puffi ....rossi.

Massimo Bocci

Mar, 23/04/2013 - 19:47

Ha ragione il GARGAMELLA, professionista comunista e coop, uno che ha studiato con master (al Cremlino Stalinista) lui con 50 di scuola comunista non può fare il basista ha dei neofiti compagnucci (avevano ha portata il colpo grosso dopo quello del 47 la restaurazione, eleggere il RE dei truffatori ' il mortazza) Vanificato da neofiti che non capiscono il comunismo = rubare, non ha studiato i compitini Stalinisti, basta improvvisare, non ci sono più i ladri comunisti di una volta, si ritira alla coop. Meno male!!!!

The lion

Mar, 23/04/2013 - 20:33

La Bindi dice : solo governo di scopo....e datele una ramazza con la quale puo'realizzarsi finalmente! Vuole scopare? e che lo faccia: c'e' tanta spazzatura nel suo partito.

janry 45

Mar, 23/04/2013 - 21:00

I comunisti non vogliono capire che la parola partito ormai è solo un participio passato, mentre il capitale si globalizza loro ancora vorrebbero dividere il popolo.L'unica speranza che lo riescano a capire.

Ritratto di Riky65

Riky65

Mar, 23/04/2013 - 21:05

Prima cosa dovrebbero silenziare la Bindi ! può fare soltanto del bene alle nostre orecchie!

Anselmo Masala

Mar, 23/04/2013 - 23:36

ha fatto piu' danni bersani del colera

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 24/04/2013 - 00:15

Sembra che stia crollando quel monolitismo tipico delle ideologie sinistrorse. Bersani era uno degli ultimi paladini che volevano mantenere in piedi, a tutti i costi e contro gli interessi del paese, quel MARCHINGEGNO IDEOLOGICO tanto caro ai comunisti anni '50. Possiamo cominciare a sperare?

pepperconarse

Mer, 24/04/2013 - 04:49

Chi tocca il Cav muore.E cinque.

Ritratto di Baliano

Baliano

Mer, 24/04/2013 - 07:58

In un angolo, groggy, come un pugile suonato, questo oggi è il PCIPD. Però oggi, o "mangiano sta' minestra, o saltano la finestra". E si farebbero molto male stavolta. --- Lasciateli bruciare le tessere di Partito ai militanti di base, di sezione, di rione e da salotto. Che gli frega a questi fanatici talebani, d'un posto di lavoro per i loro figli, o qualche Euro in più da spendere. Che gli frega, l'importante è salvaguardare prima di tutto il "Glorioso Partito", ex-Comunista, ma non troppo ex. Quello famoso della "classe operaia in paradiso". --- A costo di morire di fame, il Partito non si tocca. Viva Palmiro, Peppone. E pure Barca! ----------

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 24/04/2013 - 08:22

la presunzione di questo signore è tale da indurlo a ripetere basi di difesa personale assurde: lui è la causa di tutto quanto successo e non ostante tale realtà, pretende avere ragione: non c'è evidentemente limite alla stupidità

motofrera

Mer, 24/04/2013 - 09:24

l'adesione della finocchiaro al governo con berlusconi mi fa sovvenire un antico proverbio < bisogna fare di necessità virtù>

angelal82

Mer, 24/04/2013 - 09:29

Che roba! Ora vorrei sapere da chi ha votato Pd, come si sente!? Questo Pd fa acqua dappertutto. Ma vogliamo lasciare governare da solo il Pdl? Almeno hanno un minimo di idee chiare.

linoalo1

Mer, 24/04/2013 - 10:18

Come dire:dalla padella alla brace!Lino.

Ritratto di salvato502000

salvato502000

Mer, 24/04/2013 - 10:44

ma forse si aspettava una medaglia d'oro il signor ( minuscolo) bersani? non ha saputo fare nemmeno un governucolo per poi cosa?? bruciare i migliori?? a che scopo??? bersani forse e' meglio che tolgo pure il signor .. e vai a quel paese il tuo dove nemmeno ti cacano e coltiva un po di terra sicuramente ci guadagnerai in salute tu e tutti gli italiani

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 24/04/2013 - 10:47

Caro Gargamella, visto che hai scoperto che nel tuo PD è sovrana l'Anarchia anzichè la Democrazia, fai un utima cosa prima di sparire: Sostituisci la "D" nel logo del partito con la "A" racchiusa nel cerchio. Se non altro per la lasciare ai posteri il segno tangibile della tua lungimiranza.

occhiotv

Mer, 24/04/2013 - 10:51

AVETE VISTO? ALLA FINE "IL GIAGUARO" E' RIMASTO MACCHIATO CON LA SUA BELLA PELLICCIA, MENTRE "IL CONIGLIO PRESUNTUOSO" E' FINITO COTTO IN PENTOLA CON LA PATATE ROSSE. LA FINE IDEALE DEL CONIGLIO!!!!!!!!!!!!

viento2

Mer, 24/04/2013 - 10:52

ferdnando55- di grazia e chi sarebbero i vincitori ora voi sinistrati che non siete capaci di eleggervi u vostro nominativo alla PdR sè fallisce questo governo si torna alle urne e dopo drovremmo chiamare "chi li ha visti"xchè sarete sepolti voi e le stelline comunistacci travestiti l'italiano lo fai fesso una volta la seconda ti sega

viento2

Mer, 24/04/2013 - 10:54

la Corte dei Conti rivuole 109 milioni da Penati adesso dove li prendete dalla rimessa MPS, PRESENTABILI

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Mer, 24/04/2013 - 11:08

eh... ci fosse l'anarchia nel pd... ci fosse!

tRHC

Dom, 18/01/2015 - 21:11

Mario-64:perche' non avevi ancora capito che questi pur di fare un dispetto,fanno i kamikaze???