Lo psicodramma di Ncd: "Siamo qui a fare i cogl..."

Telefonata di fuoco tra Cicchitto e Alfano: "Qui sta crollando tutto, non solo il governo. Sono tutti arrabbiati con noi, non abbiamo neanche una linea"

Cronache di un'avventura cominciata male, che rischia un epilogo ancor peggiore: una vera tragedia politica dai tratti a volte comici. Lunedì sera, in un'aula di Montecitorio deserta in attesa che finisca la conferenza dei capigruppo, va in scena una seduta di autocoscienza collettiva dei deputati del Ncd. Sono in tanti: Fabrizio Cicchitto, che tiene banco, e poi Saltamartini, Vignali, Misuraca, il viceministro Casero. Proprio quest'ultimo offre lo spunto per uno sfogo di Cicchitto: «In queste settimane - esordisce - non abbiamo avuto una linea economica. In commissione tu Casero non ti sei mai fatto vedere, hai latitato. Casini su casini e ora ne scoppierà un altro al ministero dell'Interno... Per non parlare della polemica sulle slot machine: Angelino è intervenuto dopo Renzi. Addirittura 24 ore dopo. Troppo...».
In questo crescendo di recriminazioni Cicchitto, senza ascoltare le giustificazioni di Casero, prende al volo l'occasione per fare una telefonata collettiva ad Angelino Alfano. Più che una telefonata è un grido di allarme, disperato: «Angelino sono qui alla Camera a fare il cog... (l'espressione è facilmente intuibile, ndr) tra i cog... Qui crolla tutto. Il governo e non solo. I grillini stanno mettendo a soqquadro il Parlamento perché si sono accorti della norma sugli affitti d'oro. Sono tutti incazzati con noi. Sulla casa quasi sicuramente saranno alzate le aliquote di tassazione. La Confindustria è fuori di sé perché è stata allargata la platea che usufruirà dell'intervento sul cuneo fiscale anche ai pensionati. Ne è venuta fuori una misura debole, annacquata per accontentare i sindacati che, comunque, restano incazzati con noi. Senza contare che i risparmi sulla spending review finiranno per essere assorbiti non da interventi per ridurre le tasse, ma dalla spesa corrente». All'altro capo del telefono Alfano cerca di difendere qualche risultato ottenuto da Ncd, ma Cicchitto non sente ragioni: «No Angelino, la verità è che non contiamo niente. Dobbiamo riunirci. E me ne fotto delle marchette!...Anche perché quelli del Pd le hanno fatte solo per loro». Insomma, al di là dei discorsi ufficiali e della retorica di rito, questo episodio (eviterei smentite perché ci sono i testimoni), apre uno squarcio su una maggioranza che non funziona e, a sentire gli interessati in questi rari momenti di sincerità, sa di non funzionare. Ma va avanti lo stesso, in una recita sempre meno convincente e con gli attori sul palcoscenico sempre più svogliati. Questa maggioranza residuale non è nulla di più che una toppa non riuscita al fallimento delle larghe intese. Dei discorsi e delle speranze che diedero vita otto mesi fa a questo governo non è rimasto più niente, se non la pervicace - e cieca - volontà del capo dello Stato, e del premier, di non ammettere la sconfitta. La parte di gran lunga maggioritaria del centrodestra, infatti, è passata all'opposizione per salvarsi dagli errori di un esecutivo incapace di rimettere in moto l'economia del Paese. Contemporaneamente, il Pd ha cambiato leader e politica e, almeno su un punto, il neo-segretario Matteo Renzi è sincero: non ha mai creduto e non crede a maggioranze che mettano insieme il diavolo e l'acqua santa; anzi, le considera estremamente nocive. Tant'è che cerca il consenso - siamo al paradosso - lanciando bordate sul governo.
Quindi, restano Alfano e i suoi a guardia di un bidone vuoto. Di un esecutivo a cui nessuno crede più: non ci crede il principale alleato che, infatti, li sfotte un giorno si è un altro no; ma, soprattutto, questo governo non ha neppure la fiducia di un italiano su quattro. Nell'ultima settimana l'indice di gradimento è passato dal 23,5 al 22% secondo Euromedia research: siamo di fronte probabilmente al governo più impopolare di questo Paese da quando i sondaggi sono stati applicati alla politica. In queste condizioni c'è da chiedere agli esponenti del nuovo centrodestra, vale la pena di andare avanti? Sicuramente da questa stabilità «del cimitero» (per usare le parole del Wall Street Journal) il Paese non trae alcun beneficio. E non ne trae neppure il centrodestra a cui gli esponenti di Ncd continuano a dire di fare riferimento.
Anzi, le contraddizioni si moltiplicano: come si può immaginare di mettere in piedi in futuro una coalizione insieme, quando in questi giorni Alfano e Schifani stanno tentando di escludere Forza Italia dal confronto sulla legge elettorale? E questo è solo l'ultimo espediente di Palazzo per tenere in piedi un esecutivo che la stragrande maggioranza dell'opinione pubblica del Paese non vuole più. Del resto è la paura il leitmotiv dello sfogo dell'altra sera di Cicchitto: questa esperienza, infatti, oltre a logorare oggi il consenso di Ncd, lo sta privando anche dell'unica prospettiva politica che ha per il domani. Diciamoci la verità, neppure cinque ministeri valgono l'assenza di un futuro.

Commenti

elio2

Mar, 24/12/2013 - 08:52

Saranno una meteora nel panorama politico Italiano, evaporeranno prima ancora di andare davanti al corpo elettorale. Neanche il finiTo ha fatto peggio di così.

Ritratto di fluciano

fluciano

Mar, 24/12/2013 - 08:57

Interessi propri a scapito di lavoratori e cittadini meno abbienti. Mettiamoli tutti al muro, nel senso di pubblicare nomi e foto, questi politici da strapazzo!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 24/12/2013 - 08:58

Beh diciamo che la terminologia non fu mai più azzeccata e se poi mettiamo che il turno di sentinelle è terminato ,non servite più nemmeno come richiamo per i passeri.Alfano l'Italia non è la sicilia.

electric

Mar, 24/12/2013 - 09:09

Almeno hanno il buonsenso di capire la stupidità del loro gesto. Peccato (per loro) che ormai è troppo tardi per rimediare.

Gianfranco Rebesani

Mar, 24/12/2013 - 09:17

Se mi è permesso parafrasare il marchese del Grillo, dopo l'intervista di Letta di fine anno,mi sono fatto un'idea di quanto conti la destra-centro di NCD. Cicchitto ha ragione, ma da uomo politico "navigato" lo doveva prevedere. Ora Letta praticamente dice : Io, sono io (in accoppiata con re Giorgio,ovviamente) e voi (di NCD) non siete un c.... Spero che FI non solo nella persona di Berlusconi, sbatta la porta in faccia a NCD al gran completo, lasci il suo troppo buonismo ( finalmente, direi) e anche Berlusconi faccia un duetto con Letta dicendo a NCD: Io sono io ( assieme a FI)e voi non siete un c... Basta sentire Alfano & C. affermare che nutrono " stima e riconoscenza per Berlusconi" e continuare a sabotarlo. Cicchitto & C. siete nella marmellata ( apprezzate l'eufemismo) e lì dovete restare.

Ritratto di pinoCchiè

pinoCchiè

Mar, 24/12/2013 - 09:23

tenetevi ben STRETTE i 30 DENARI e le POLTRONE, finchè potete

Agostinob

Mar, 24/12/2013 - 09:27

Alfano, come tutti coloro che non valgono nulla, è facile preda di chi, lodando, fa credere alle nullità di valere molto. E' stato gioco facile per Napolitano usarlo per sostenere un Governo insostenibile; è bastato leccarlo un po'; fargli vedere un futuro roseo di grandi successi; dirgli che lui è un grande ed ecco che anche un asino è convinto d'essere un purosangue. Ed ora? Qualcuno vorrebbe fare retromarcia ma quando si salta il fosso è difficile tornare perché la credibilità non c'è più ed allora ecco lo spauracchio di Fini. Usato come Alfano per eliminare Berlusconi, è finito come finirà questo. E' da queste azioni che si valutano i leader ed è da queste azioni che si vedono gli incapaci convinti d'essere aquile. Cordialità

labrador

Mar, 24/12/2013 - 09:30

è la maledizione che colpisce i trasfughi, e pensare che hanno visto che fine ha fatto il fini-to, l'esperienza in questa caso non ha inseganto nulla, d'altra parte, alfano e fini stessa faccia stessa razza. Il nulla più assoluto!

Robertin

Mar, 24/12/2013 - 09:34

Mi spiace per Alfano che è una persona che stimo ma se aumentano l'aliquota della tassa sulla prima casa è meglio che cada il Governo

Beaufou

Mar, 24/12/2013 - 09:47

Ncd sì è suicidato quando è nato, cioè è nato politicamente morto. Sarebbe ora che tutti quelli che l'hanno costituito si suicidassero singolarmente (dal punto di vista politico), cambiando mestiere, senza più farsi vedere a Roma e dintorni. Una figuraccia come quella che hanno rimediato non si può recuperare, come credibilità e come affidabilità, e tanto meno come acume politico... Farebbero meglio a dimettersi "da tutto" e sparire, anziché aspettare di essere cacciati a calci fra sfottò e lazzi. "Guardiani delle tasse", si definivano. Abbiamo visto. Sono il peggio della destra poltronista e contemporaneamente della sinistra ancora incapace di governare.

Ritratto di Vincenzo Morganti

Vincenzo Morganti

Mar, 24/12/2013 - 09:48

Questo che stiamo vivendo è l'ultimo atto della tragedia italiana: dopo aver continuato per anni ad amministrare in modo dissennato, contro ogni regola di buona gestione dei conti dello stato, lasciando incancrenire i problemi e aumentare il debito pubblico senza nessun tentativo di invertirne la rotta, adesso i nodi stanno arrivando al pettine. La situazione a mio avviso è ingestibile e nessun provvedimento ormai può sanarla: i proclami (patetici) dei nostri politici mi sembrano come gli ordini di contrattacco che Hitler dava ai suoi generali quando i russi e gli americani erano alle porte di Berlino. Prepariamoci al peggio: è solo questione di tempo. Spero solo che qualcuno dei responsabili di questo sfascio paghi il conto agli italiani e che dopo un bel reset (come alla fine dell'ultima guerra) si riparta da capo, cercando di costruire un'Italia migliore: il mondo non si mai fermato e dopo ogni tragedia la storia ha ripreso il suo corso.

fibonacci

Mar, 24/12/2013 - 09:49

Se solo avessero meno spocchia, userebbero la testa non solo per esternare il sarcasmo e la prosopopea, ma prenderebbero carta e penna e farebbero due conti. Quanti sono i voti che hanno ricevuto per essere eletti? Sono sicuri che i loro elettori abbiano apprezzato e condiviso la loro scelta scissionista? Ora come ora è un pò tardi per le recriminazioni e i ripensamenti.

paspas

Mar, 24/12/2013 - 09:55

CHI CI HA PORTATO AL DISASTRO ECONOMICO SONO STATI I GOVERNI PRECEDENTI AVVICENDATISI AL POTERE DA 20 ANNI. CHI LI GUIDAVA? CHI LI HA GUIDATI PER PIU' LUNGO TEMPO? LA RISPOSTA A VOI CHE CRITICATE LETTA ED ALFANO

unosolo

Mar, 24/12/2013 - 09:58

inutile che sbraitano verso Alfano , sapevano che Alfano aveva asserito che erano a guardia delle tasse , le hanno alzate quindi è tutto a posto , Cicchitto deve riascoltare il discorso del suo capo " siamo le sentinelle delle tasse " non se lo ricorda , gli anni passano velocemente ma le tasse non finiscono mai , troppi sprechi portano angoscia e riluttanza verso chi le mette , sentinelle andate a casa ora finche ce la fate e lasciate cadere questo pseudo governo.

enzo1944

Mar, 24/12/2013 - 09:58

Comunione e Liberazione,ben rappresentata da quattro polli ex-DC,baciapile a tradimento e falsi clerico-catto-comunisti!.... lettino jr.(zerbino di napolitano),forminchione,alfani-no,lupetto,etc.sono solo dei TRADITORI DEGLI ELETTORI,che si ricorderanno quando andremo a votare!.....e smettetela di lavorare per la massoneria,che sta affamando anche il Popolo Italiano,per soldi e potere,come ben insegna il napoletano del Colle!!....a parole,tutti a favore degli Italiani,......con i fatti ad arricchire i potentati economici e la massoneria internazionale!....Papa Francesco ha detto chiaramente che gli Stati ed i politici che antepongono le Banche ed i soldi ai Popoli,alle Famiglie,ai Poveri ed agli Umili,faranno morire Dio,cioè la vita,la giustizia e la verità nel mondo!....capito ciellini venduti per 30 miseri denari??

g-perri

Mar, 24/12/2013 - 10:01

Alfano ed i suoi si sono cacciati in un guaio, mettendo nei guai gli italiani (che gliela faranno pagare cara). Sono rimasti al governo dicendo che era necessario restare ai propri posti per fare le sentinelle e fare quello che il PdL aveva promesso alle ultime elezioni. In realtà hanno fatto tutto il contrario, perché il PD e Letta hanno fatto ciò che volevano, con la collaborazione di Alfano ed i suoi.

enzo1944

Mar, 24/12/2013 - 10:06

Alfano ed i suoi poveri amici ciellini,non hanno ancora capito che sono solo la stampella povera del Governo PCI-PD di epifanio ed ora di Renzi!.....Sempre e solo "usati"all'occorrenza e nulla più!....convinti in questo dal napoletano del Colle,che deve tutelare gli interessi della massoneria internazionale,solo con la promessa di sedie ministeriali(ieri confermate)per un governo fatto su misura del vero capo(mai stato lettino jr)ma dal napoletano quirinalizio!...Svegliati alfanino,gli Italiani perdonano tutto,ma mai gli infami come voi ciellini traditori(.....ed avete voglia di convincere gli Italiani che l'avete fatto per il bene del Paese)...Buffoni,dovevate essere le SENTINELLE delle TASSE.......Penosi,vergognatevi!!

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Mar, 24/12/2013 - 10:07

Cicchitto, da buon socialista e politico di lungo corso, conoscitore profondo delle dinamiche politiche e di potere, ha avuto il coraggio di autodefinirsi e definire i suoi. Non lo dico io, lo dice lui. Non credo che a Cicchitto piaccia ritrovarsi a cantare 'tu scendi dalle stelle' al 'bamboccione' Renzi, uno dei tanti messia e presunti salvatori della Patria! Un bel quadro : i tre magi, Napolitano, Letta e Alfano, che rendono omaggio al 'bamboccino', allattato da una mammella della DC e dall'altra del PCI.!

Luigi Candelieri

Mar, 24/12/2013 - 10:07

Pensavo fosse una persona inteligente,ma invece si rivelato il solito arrivista.Tutti potrebbero risultare forti al fianco di SILVIO BERLUSCONI ,ma lui questo non lo ha capito,e pensava di farselo fuori.Quel suo pensiero e`stato l`inizio della sua fine.

idleproc

Mar, 24/12/2013 - 10:12

Non si era capito. Prima, non andava meglio.

linoalo1

Mar, 24/12/2013 - 10:19

Poveri Nuovi Comunisti Democratici(NCD)!Avete voluto la bicicletta?Adesso pedalate!Rimpianti?Adesso è troppo tardi!Quello che vi sta cuccedendo,ed è solo un assaggio,ve lo siete voluto!Lino.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 24/12/2013 - 10:21

Ennesimo esempio di utili idioti (che saranno scaraventati fuori da ogni stanza il prima possibile), perfettamente rappresentati dal sorrisino ebete di Alfano...

Ritratto di Arianna C.

Arianna C.

Mar, 24/12/2013 - 10:38

Non mi stupisco di ciò che è avvenuto, si stanno rendendo conto del madornale errore che hanno fatto ed andando avanti sarà ancora peggio. Il Pd farà quello che gli pare e piace chiedendo la fiducia quando lo riterrà opportuno e le "sentinelle delle tasse" continueranno a votarlo ad occhi chiusi come hanno fatto sino ad ora smentendo il soprannome che si sono dati? Che meditino seriamente sul da farsi o alle prossime elezioni verranno polverizzati ancora prima di cominciare.

Holmert

Mar, 24/12/2013 - 10:41

A parte il NCD ed il PD, il governo in Italia non esiste. Non è mai esistito,ecco perché abbiamo fatto questa fine. Lo ha reso insignificante la costituzione più bella del mondo, che ha dato pieni poteri al parlamento, costituito da una miriade di partiti e partitelli, una baraonda. Ha persino partorito un articolato che chi è eletto con un partito, non ha vincolo di mandato, ma può passare da un raggruppamento all'altro, come la quaglia salterina. Una sciagura per l'Italia, diversa da tutte le nazioni europee, tranne la Cenerentola Grecia, ridotta in mutande come noi . Angelino si è cacciato in un ginepraio ed ha capito, ma fa finta di niente, che la sua presenza è come il due di picche. Conta meno di un fico secco. E poi, cari amici, parliamoci chiaro. Come potrebbe ripartire una nazione che spende un fiume in piena di danaro, per mantenere un apparato pubblico e fallimentare; soldi improduttivi, sottratti alle imprese che potrebbero rilanciare l'economia. Soldi a pioggia, a questo ed a quello, che si perdono in mille rivoli di spesa, senza alcun ritorno. Come se uno li buttasse da un aereo e poi pretenda che crescano come l'erba cipollina nei punti di lancio. E ad aggravare la cosa dobbiamo fronteggiare con questi demagoghi, vescovi ,prelati e papa compreso, una immigrazione selvaggia, sperparando ancora risorse . E l'ineffabile Letta parla anche di ius soli, come se noi fossimo dei nababbi e non dei miseri straccioni che stanno ballando l'ultimo valzer, come fu nel Titanic. C'è la volontà di africanizzare l'Italia. Forse sarebbe stato meglio italianizzare l'Africa. E non mi meraviglio ,come fanno i giornali ,delle tante tasse. Ormai, prendiamone atto, l'unica, non dico l'ultima, l'unica risorsa del governo è la tassa e tra non molto ci rapineranno i risparmi in banca, il frutto dei nostri annosi sacrifici, avendo fatto le formiche, anziché le cicale( io queste feste sto a casa, non vado a Sharm el Sheik, per poi tornare a lamentarmi in piazza, che non arrivo a fine mese). Questa è la dura realtà, con Letta o senza Letta, con Saccomanni o non Saccomanni, con Berlusconi o con undertaker Renzi, che per ultimo intonerà la marcia funebre all'Italia. Lui ed i suoi sinistratori ,lo chiamano paese, proprio non riescono a dire Italia. Facciamocene una ragione e prepariamoci al peggio, altro che auguri di buon anno. Buon anno a chi?

Nebbiafitta

Mar, 24/12/2013 - 10:56

Preferisco cambiare canale quando vedo parlare Alfano in TV. I suoi argomenti, i suoi tiritera, le sue promesse non mi interessano più. In Alfano vedo solo un falso traditore che fa da stampella a un governo di sinistra, senza idee e senza risultati, se non quello di aumentare le tasse e gli sprechi senza alcun ritegno. Finalmente Cicchitto ha avuto il buonsenso di affermare che la fuoriuscita da Forza Italia è stato un grave errore difficile da rimediare. Evidentemente la lezione di Fini non è servita a nulla.

glasnost

Mar, 24/12/2013 - 10:56

Caro Alfano, mi avevano sempre fatto credere che i siciliani ( al pari degli irlandesi ) erano uomini d'onore e che di loro ci si poteva fidare. Peccato, mi auguro che tu sia l'eccezione. Mi chiedo però come sia possibile che voi del governo, almeno quelli non comunisti o cattocomunisti (che hanno ben altri loschi obbiettivi),non vi rendiate conto, dopo l'esperienza Monti, che riducendo il potere di spesa del paese (magari per dare soldi a DeBenedetti o per MPS) i commercianti e gli artigiani chiudono bottega e la gente italiana va a spasso. Questi disgraziati che perdono il lavoro magari si ammazzano (tanto di questo non ve ne potrebbe fregare di meno) ma comunque non prenderete più soldi di tasse né da costoro né dai loro datori di lavoro. Ma chiedetevi cosa cazzo volete fare di questo paese!

angelomaria

Mar, 24/12/2013 - 10:58

no1 e cosaltro credi d'essere inutile negare la verita' fa' male e niente e' abbastanza per chi tradisce come te' ora la poltrona la sogni!!!

pippu

Mar, 24/12/2013 - 10:59

Cosa aspetta a togliersi dai piedi prima che lo travolgano e lasciare il campo a persona più capace (sapete chi intendo),tanto lo tengono in vita solo per quei quattro voti,un seggiolino l'avrebbe avuto lo stesso.

emma venturini

Mar, 24/12/2013 - 11:16

Caro PASPAS il disastro lo hanno combinato l'Unione Europea e la Germania della kulona Merkel! E' tutto nero su bianco e sei solo tu che non vedi la realtà delle cose. Abbasso l'Euro

Nebbiafitta

Mar, 24/12/2013 - 11:19

Caro Alfano, come guardiani delle tasse penso che abbiate fatto un buon lavoro. Tutti gli italiani sono contenti del contributo dato a sostegno del governo Letta, e ringraziano sentitamente tutto lo staff NCD. Per quanto riguarda il prossimo anno, ritengo che l'Italia abbia ancora bisogno del tuo aiuto per tenere i conti in ordine e diminuire ulteriormente lo spred, per cui datti da fare cercando nuove soluzioni per aumentare il gettito fiscale. Il governo Letta che tu sostieni e i tuoi elettori saranno entusiasti.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mar, 24/12/2013 - 11:19

Finalmente Cicchitto sta uscendo dal profondo coma in cui lui e il resto degli opportunisti che si sono dati il nome di NCD sono incautamente sprofondati. Auguri Alfano, Cicchitto e Co., vi auspico un buon anno Nuovo, ne avete disperatamente bisogno.

Ritratto di Gelsyred

Gelsyred

Mar, 24/12/2013 - 11:20

Alfano una grande delusione.

giolio

Mar, 24/12/2013 - 11:20

CARO GLASNOST .Dei siciliani vecchio stampo lo si puo dire che erano uomini d‘onore ....ma alfano come si dice in Sicilia e solo un QUAQUARAQUA

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mar, 24/12/2013 - 11:21

Dalla lezione Fini, ovviamente Alfano e compagni avevano imparato niente!.

Ritratto di Roberto di Bruno

Roberto di Bruno

Mar, 24/12/2013 - 11:28

NCD, il presente: Noi Come Damocle. --- Il futuro: Niente Camera dei Deputati.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 24/12/2013 - 11:42

Toh, cicchitto ha quasi scoperto l'acqua calda! Quasi, perché non si rende conto che non "stanno facendo" bensi che sono! Auguri ai "difensori dalle tasse"! e che il panettone possa andarvi per traverso!

buri

Mar, 24/12/2013 - 11:45

POVERINO CICCHITTO, è un po' tardi per pensare a certi risultati, doveva farlo prima, avrebbe evitato certe figuracce

kikkokikko

Mar, 24/12/2013 - 11:50

Cari NCDiani, se non faceste ridere...ci sarebbe da piangere

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 24/12/2013 - 11:52

Ecco l'"esercito di Silvio", accuratamente scelto, a suo tempo, da lui stesso. E noi dovremmo votare, ora, per chi ha la responsabilità primaria di questa ennesima farsa giocata sulla pelle degli Italiani? Ma fateci il piacere!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 24/12/2013 - 11:53

AL..fini é i suoi accoliti spariranno dalla scena della politica Nazionale come la nebbia al Sole! alle prossime Elezioni!.

aitanhouse

Mar, 24/12/2013 - 11:54

cadrà, cadrà ,siamo sicuri, e quando cadrà ,sarà un tale deflagrazione che gli scissionisti voleranno lontano , ma tanto lontano che gli stessi non capiranno più cosa sia successo. Noi sentiremmo solo di dare un piccolo consiglio: chiedete scusa agli elettori per il voltafaccia,dimettetevi da tutte le poltrone e ritiratevi su qualche eremo , insomma sparite dalla vista di chi ha creduto in voi ed è stato pugnalato alle spalle.

eliolom

Mar, 24/12/2013 - 12:02

Il NCD era gia' morto quando e' nato. Penso che questi cadaveri, ora dissepolti, si accorgono che con il loro lezzo non potranno fare campagna elettorale. Nella legge di stabilita' non c' e' niente del programma del PDL e la loro permanenza nel governo, lo e' l'ultima scoperta di Cicchitto, e' dovuta solo all'attaccamento al potere ed alla poltrona. Non ci sono piu' giustificazioni per Alfano e soci: dimettetevi.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Mar, 24/12/2013 - 12:07

Caro paspas, Lei ha presente di come si dovrebbe e sottolineo il si dovrebbe, costituire una società? Perchè l'europa è questa. Una società in cui il socio di maggioranza assoluta è la Germania. E' lei a dettare le regole perchè ne è l'AD. Noi siamo soci ma neanche di minoranza, solo minorati. Indovini chi ha voluto farne parte a tutti i costi? Un salume con la faccia ed il sorriso ebete. I risultati di questa pervicace e dannosa sudditanza, la perdita di sovranità, sono sotto gli occhi di tutti. I risultati economici a dir poco disastrosi. Però continuiamo a farci del male. La prima regola delle società e lo tenga a mente in futuro è questa: i soci devono essere sempre dispari e tre sono troppi. Ha capito cosa intendo dire? Colgo anche l'occasione per augurale e augurare a tutti un sereno e felice Natale. Cordialmente. - Dalton Russell -

agosvac

Mar, 24/12/2013 - 12:20

cicchitto è stato uno degli artefici principali di questa rovina! Ora si accorge di quello che risultava chiaro a tutti quelli dotati di un minimo d'intelligenza: questo governo ormai è "solo" un governo del Pd!!! Ncd prima contava poco ma ora non conta più niente del tutto!!! La cosa comica è che l'unica speranza che ha Ncd è che renzi tagli le gambe al Govenicchio e si vada a nuove elezioni.E non credo ci vorrà molto, perchè anche renzi si sta rendendo conto, ammesso che non l'abbia sempre saputo, del danno che Napolitano con la sua ostinazione sta facendo a tutti gli italiani sia quelli di destra, sia quelli di sinistra ed anche ai grilletti, anzi a questi ultimi no perchè loro a pescare nel torbido ci sono abituati!!!

Giorgio Mandozzi

Mar, 24/12/2013 - 12:21

Forse, con le facce che si ritrovano, avranno anche il coraggio di riciclarsi in qualche altro partito! Personalmente ho la sensazione che possano anche smettere di fare politica. Di voltagabbana, buoni per tutte le stagioni, ne abbiamo piene le tasche e non solo! Anche il Cav ha tante cose da farsi perdonare. Ma per i traditori non c'è futuro! Il PD (e Napolitano) li costringerà ad accettare tutte le loro proposte e dovranno farlo con la coda sotto il c..o! Bella figura e soprattutto grazie da parte di tutti quegli italiani che li hanno votati per tutt'altri principi. Avranno anche mantenuto le poltrone: ma saranno le ultime!

agosvac

Mar, 24/12/2013 - 12:23

Egregio paspas, lei sbaglia per voluta ignoranza! Se consideriamo anche quest'ultimo governo che è a guida Pd e con maggioranza Pd, la sinistra negli ultimi 20 anni ha governato di più della destra.

vincenzo

Mar, 24/12/2013 - 12:26

Lo hanno detto loro!Ma non e' una notizia'lo si sapeva gia'!

beppechi

Mar, 24/12/2013 - 12:28

non è vero che Alfano non ha una linea politica. Non ne ha una sua, però ha qualunque linea politica gli venga data. Da chiunque.

bernaisi

Mar, 24/12/2013 - 12:29

Io sono stato un berlusconiano convinto della prima ora per me Berlusconi era un dio, che avrebbe rivoltato l'Italia riformando tutto, ora mi rendo conto che non ha fatto un c...o di quello che ci aspettavamo dopo 20 anni è diventato un vecchio di quasi 80 anni, non è stato capace di portare avanti giovani capaci di portare avanti il centro destra ed ora ci troviamo gente come Alfano ed ha ragione Cicchitto, sono ridicoli rincorrono i Renzi ed i Letta senza idee e capacità. Alfano e la sua cricca non si rende conto di assecondare delle cose vergognose come affittopoli, la riforma scandalosa delle provincie, l'eliminazione del finanziamento dei partiti che quei pagliacci hanno spostato fino al 2017 e continuano a fingere di non vedere tutto il marcio della spesa pubblica. Alfano e la sua cricca finge di non vedere niente e si dovrebbe vergognare, di non fare e denunciare nulla. Purtroppo noi che crediamo nel centrodestra in questo momento non abbiamo nessuno a cui credere , non crediamo ad un vecchio di 80 anni nè ad un giovane pagliaccio come Alfano. Che peccato siamo in tanti in questo momento disorientati e senza rappresentanti.

Luigi Candelieri

Mar, 24/12/2013 - 12:32

La sentinella del governo Letta si e`addormentata:

giottin

Mar, 24/12/2013 - 12:40

Parafrasando un vecchio detto del grande Totò: coglioni si nasce e noi modestamente lo nascemmo!!!

comase

Mar, 24/12/2013 - 12:40

Questa è la naturale fine di una manica di traditori voltagabbana nessuno li vuole piu'

vincentvalentster

Mar, 24/12/2013 - 12:42

Sono veramente deluso da questo NCD; speravo in una svolta, ma non è stato così. Il cavallo di battaglia dell'abolizione dell'IMU è andato a farsi benedire, con buona pace dei creduloni. Uscita dalla finestra, l'IMU ha cambiato nome (TASI) rientrando alla grande dalla finestra, con un balletto indecoroso sulle aliquote che i Comuni potrebbero applicare: prima 2,5 - poi 1,00 - poi ancora 2,5 - per finire a 3,5. Un vero schifo ed il tutto nel silenzio assordante di Alfano e soci che asserivano solennemente di costituire le "sentinelle" contro l'aumento delle tasse e l'eventuale ripristino dell'IMU !! Tra l'altro, sempre sotto il silenzio dei suddetti diversamente berlusconiani, si dovrà pagare anche un "piccolo" contributo IMU a metà gennaio che, forse, verrà restituito, ma ci credo poco. Insomma, pur di rimanere attaccati alle poltrone, questi signori del Nuovo Centrodestra preferiscono farsi mettere i piedi in testa da Renzi, Letta e compagni fregandosene altamente dei futuri elettori che, penso, saranno molto pochi; certamente non li voterò io che ritornerò precipitosamente dal tanto vituperato Berlusconi, il quale almeno è coerente. Questi invece fanno letteralmente pena. Ultima notazione: anche sul decreto Salva Roma silenzio assoluto !!

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 24/12/2013 - 12:45

....e pure dei burattini manovrati dalla sinistra. Assimilati ormai alle politiche del PD, altro che governo di larghe intese, è un governo di sinistra a tutti gli effetti con la complicità di Napolitano, basta vedere le leggi approvate fino ad ora, e quelle che con la pelosa urgenza tanto care alla sinistra cialtrona sui clandestini. Come si comporteranno i nostri burattini di NCD su le proposte di abolire questo e quello che riguarda la sicurezza nazionale mettendo in libertà nel breve tempo orde di clandestini senza neppure identificarli, e visto che i sopra citati burattini fino a qualche mese fa la pensavano completamente al contrario di quelle proposte indecenti che si apprestano a portare avanti i sinistri

Ritratto di maurofe

maurofe

Mar, 24/12/2013 - 12:45

Questo "lamento politico" non è nient'altro del rantolo del moribondo NCD che durerà anche meno della compagine di FINI. BERLUSCONI si guardi bene di "perdonare" questi opportunisti traditori perché gli abbiamo "perdonato" tante cazz...ate, ma questa NO!!

palllino.

Mar, 24/12/2013 - 12:53

MEDiOCRI e' fare loro un complimento..hanno vissuto all'ombra di Berlusconi e a lui devono la loro poltron. Io spero che non tornino in FI perche personaggi come loro se ne trovano ovunque.

Teodorani Pietro

Mar, 24/12/2013 - 12:58

Toh, qualcuno comincia a svegliarsi ed a guardare in faccia alla cruda realtà che è venuta a determinarsi dopo lo squallido abbandono, perpetrato dai "governativi", alla casa madre; questi poveri illusi credevano che il PD , Renzi, Napolitano, o qualcuno della banda dei sinistrosi aiutasse i fuoriusciti a rinforzarsi mentre invece sta avvenendo esattamente il contrario; Alfano, Formigoni, Lupi, Quagliariello, Lorenzin, Sacconi, Cicchitto, De Girolamo ecc. ecc. datemi retta, dimettetevi domani mattina, giorno di Natale, ed in concomitanza della nascita del Bambinello, aiutate a nascere un vero centro destra a tutela di quel povero ceto medio, composto da onesti artigiani, negozianti, liberi professionisti, attualmente bistrattato e supertartassato armai ridotto allo stato di povertà. Non fatevi ulteriormente abbagliare da quelle briciole di potere che l'attuale sinistra sembra concedervi, ritornate alla vostra casa di origine.

electric

Mar, 24/12/2013 - 13:01

paspas (9:55): e' perfettamente inutile che cerchi di addossare ad altri ( e a Berlusconi in particolare)le colpe della crisi a cui ci hanno portato prima Monti e poi Letta. A parte il fatto che nei 20 anni precedenti la sx ha governato per 9 anni.

palllino.

Mar, 24/12/2013 - 13:04

ALFANO la sentinella...spero che faccia la fine di Fini!!!

electric

Mar, 24/12/2013 - 13:05

Mi correggo. Considerando anche Monti e Letta, negli ultimi 20 anni ha governato piu' la sx che Berlusconi.

francesco de gaetano

Mar, 24/12/2013 - 13:09

La scissione creata da Alfano e compagni fuoruscendo dal Pdl per creare un nuovo centro destra non è stata altro una azione politica utile alla sinistra in un particolare momento dove all'interno dei DS le lacerazioni erano tali da non riuscire a trovare una linea politica che fosse condivisa da Letta.Personalmente sono del parere che il gruppo Alfano si è fatto infinocchiare dal quel marpione di Giorgio Napolitano che glielo ha messo a tutti nel deretano senza vasellina,li ha accontentati con qualche poltrona ministeriale e tutto continua ad andare avanti sotto la formula delle larghe intese.L'incazzatura di Cicchitto ha motivo di esistere perchè ha capito che continuando con questi comportamenti accomodanti nei confronti di Letta non si raggiungeranno traguardi prefissati.Nel Vangelo c'è una parabola del figliol prodigo, meglio ancora del Padre Misericordioso che accoglie il figlio dopo che questi aveva sperperato tutto il suo patrimonio.A Natale tutto è possibile.

daniele66

Mar, 24/12/2013 - 13:14

@ paspas Cdx e Csx,ma il problema era ereditato. Si informi !!!

el cachivache

Mar, 24/12/2013 - 13:24

Bravo Holmert, condivido in pieno il suo post. La struttura politico - burocratica dell'Italia è la causa di tutti i mali, figlia della costituzione più BRUTTA del mondo, che si è solo preoccupata di impedire il ritorno del totalitarismo fascista ma senza tenere aperte le porte al futuro. Una costituzione che ha ancorato l'Italia all'800, ai suoi bizantinismi e burocratismi. Se poi consideriamo che abbiamo avuto il più forte comunismo d'occidente ed il papa in casa... bè allora tutto si spiega. SIAMO FALLITI come STATO, malgrado gli sforzi fatti per decenni da imprenditori ed artigiani, gli artisti del "made in Italy" che tutto il mondo ci invidia ma che purtroppo ha vita breve, trascinato nel baratro da uno STATO VAMPIRO che prosciuga tutte le ricchezze prodotte per regalarle agli inutili ed inetti amici, amici degli amici, etc. Quando comincerà la parte sana del paese a rifiutarsi di pagare le tasse? solo allora si potrà ripartire....

mifra77

Mar, 24/12/2013 - 13:42

Lasciate quelle poltrone e riprendetevi la vostra dignità se almeno un briciolo ne è rimasto. Con voi vogliono solo dividere la responsabilità delle malefatte che ci stanno propinando come provvedimenti urgenti ed indispensabili. Siete pesciuzzi caduti nella rete del PD e non dite che non eravate stati avvertiti; un agnello non può solidarizzare con il lupo e lagnarsi se viene azzannato! Siete giusto in tempo, dimettetevi e che tornino a sguazzare nella loro porcilaia!

gustavo

Mar, 24/12/2013 - 13:43

Sono un berlusconiano di ferro e ritengo che risolvere il problema giustizia politicizzata è la priorità del paese, ma, venendo al governo, mi domando: come si faceva andare alle elezioni anticipate senza una nuova legge elettorale e l'eliminazione del Senato? Odio Alfano e gli altri ex ma bisogna ammettere che hanno fatto una scelta sensata. Il mio credo in Silvio mi fa ritenere che si è messo all'opposizione sapendo che comunque il governo sarebbe andato avanti. Capisco il suo stato d'animo ma non credo si sia rincretinito al punto di andare contro gli interessi del paese.

squalotigre

Mar, 24/12/2013 - 13:58

paspas - il disastro non l'ha fatto Berlusconi ed i suoi governi. Il disastro è cominciato con il Prof. Prodi che ci ha fatto entrare nell'euro (pagando anche una tassa) con un cambio che ha penalizzato la nostra economia ed ha reso più forte la Germania. Ci avete rotto i cabassisi con lo spread ma adesso vi rendete conto che la causa non è lo spread ma una moneta troppo forte che riduce la nostra capacità di esportare e ci obbliga a sottostare a regole economiche che portano solamente disoccupazione, chiusura di imprese una volta fiorenti e povertà per tutti. L'Inghilterra così come la Svezia non fanno parte dell'euro. Se ne fregano dello spread perché possono stampare moneta e svalutare ed il loro PIL è in crescita. Lo sviluppo si crea liberando le imprese e gli italiani da balzelli e tasse che non possono in alcun modo essere sopportate. Gli Stati Uniti o il Giappone hanno un debito pubblico di molto superiore al nostro ma il loro PIL è in crescita del 4% ed oltre ed hanno superato la crisi mondiale immettendo denaro sul mercato, non debilitando i cittadini e rendendoli privi non solo di quattrini ma anche di speranze per un futuro migliore. L'ascensore sociale si è fermato e una laurea non rappresenta più il lasciapassare per un avvenire migliore soprattutto dal momento che un certo On. Berlinguer Giovanni con la sua riforma università del 3+2 ha illuso milioni di studenti che si sono trovati con un titolo accademico buono solamente per avere la dicitura Dott. sul biglietto da visita e non spendibile sul mercato. I danni che la sx ha procurato al paese non si vedono subito, ma a distanza di anni. ed infatti la sx è famosa per accorgersi dei propri errori solo a distanza di lustri. Si è accorta per esempio dei disastri del comunismo solo dopo la caduta del muro di Berlino ed adesso a chiamare comunisti persone come Dalema o Napolitano rischi la querela. Dia un taglio alle sostanze che fuma perché i suoi neuroni sono ormai liquefatti.

furetto78

Mar, 24/12/2013 - 13:58

Ha pensato di salire sul carro dei vincitori. Ma non sono vincitori di nulla. Facciano attenzione prima di votare leggi porcheria. Alle prossime elezioni rischiano seriamente di seguire Fini fuori dal Palazzo

eliolom

Mar, 24/12/2013 - 14:04

Egregio paspas, le sue informazioni sono errate, forse perche' lette sull'Unita'. Devo ricordarle che i quasi 20 anni di governo Berlusconi sono una grande menzogna. In Italia negli ultimi 20 anni abbiamo avuto 2 governi tecnici che hanno governato per 1013 giorni ( Dini gg 486 dal 17/01/95 al 17/05/96 e Monti gg 527 dal 16/11/2011 al 28/12/2012 ), 7 governi di centro sinistra che hanno governato per 3.254 giorni ( Amato 1 gg. 304, Ciampi gg 377, Prodi uno gg 887, D'Alema 1 gg. 427, D'alema 2 gg. 125, Amato 2 gg. 412, Prodi 2 gg. 725 e da questo elenco manca il governo Letta. Berlusconi ha governato con i suoi governi per complessivi 3337 gg, che non rappresentato neanche la meta' dei 20 anni. Come vede, la menzogna ha sempre le gambe corte e le ricordo che il debito pubblico incomincio ad inalzarsi con il ministro al bilancio Pomicino( 1978?) il cui sottosegretario era il sempre super laudato Mario Monti.Ed ora finitela col dire i 20 anni di governi Berlusconi, che, purtroppo, ha dovuto governare durante 2 crisi economiche mondiali.

robylella

Mar, 24/12/2013 - 14:07

Semplicemente: perchè siete dei veri coglioni! Sostenendo Letta e la propria cadrega avete fatto il gioco dei comunisti. Deficienti e COGLIONI!

Omostufen

Mar, 24/12/2013 - 14:10

il Non Ci Dimettiamo non andranno da nessuna parte...

Dario40

Mar, 24/12/2013 - 14:34

questa massa di cialtroni-traditori del mandato elettorale, sono rimasti atakkati alle poltrone, sventolando una falsa contestazione all'aumento di nuove tasse, ma da bravi cog...... hanno chinato il capo e tradito una seconda volta chi aveva dato loro il voto. Meritano da fare la fine di fini e compagni ! Nessuna compassione !

Ritratto di serjoe

serjoe

Mar, 24/12/2013 - 14:35

Certo che...Silvio i suoi delfini ..come Fini e Alfano...se li e' scegli a proprio danno.

km_fbi

Mar, 24/12/2013 - 14:53

NC_D = non cogl...., dementi!

No-zekke

Mar, 24/12/2013 - 14:56

Evviva l'Europa del rigore tutto tasse e lacrime e sangue (per il popolo) i benefici solo per politici e parassiti stranieri, mentre non si accorgono che chi paga le tasse per mantenere sto schifo sta diminuendo sempre di più e immancabilmente il conto da pagare verrà distribuito per un numero sempre più basso di contribuenti. Alfano ha detto bene cicchetto, siete dei coglioni, ma coglioni patentati

fabiou

Mar, 24/12/2013 - 15:04

ehehhe ora che i progetti di gloria affondano sotto un misero 5%, ecco che spuntano le tensioni... ahhha dovete sparire come fini, indegni traditori

Ritratto di .gliAbusivi...

.gliAbusivi...

Mar, 24/12/2013 - 15:05

no, i VERI COGL... non sono loro

Ritratto di .gliAbusivi...

.gliAbusivi...

Mar, 24/12/2013 - 15:10

ncd= Nuova Casta Disorganizzata

vince50_19

Mar, 24/12/2013 - 15:18

Oh.. ma quanto avete impiegato a comprendere che vi stanno usando come zavorra Letta e compagnuzzi di cordata? Certo che i vostri neuroni vanno proprio alla grande.. Puar bacilots!

scipione

Mar, 24/12/2013 - 15:19

Ma porca miseria ,se se lo sono detto da soli,non lo posso dire anch'io che sono dei coglioni ,magari aggiungendo qualche altro commento in tono ? E allora perche'censurate e non pubblicate ?

giovanni PERINCIOLO

Mar, 24/12/2013 - 15:21

"Siamo qui a fare i cogl..." Consolatevi Cicchitto, é l'unica cosa che finora avete dimostrato di saper fare bene!

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 24/12/2013 - 15:22

Non lo fate, lo siete!

ghorio

Mar, 24/12/2013 - 15:23

Nei commenti noto grande acredine contro Alfano, magari da parte di coloro che ci hanno propinato le larghe intese come grande conquista e poi abbandonate per le vicende legate di Silvio Berlusconi. Infatti veniva sostenuta l'esigenza di un governo per fare poche cose, anche se poi non è stato fatto quasi niente. Adesso occorre una nuova legge elettorale e rilanciare l'economia poi si potrà a votare e vedremo il risultato. Come al solito adesso Alfano è dipinto come il diavolo e responsabile di questo governo non all'altezza, ma forse occorrerebbe un po' di coerenza su tutti i fronti. I problemi d'Italia vanno affrontati e sicuramente nel centrodestra non sparando il solito fuoco amico. L'avversario infatti non è il centrosinistra, chiamiamolo così, ma gli alleati di centrodestra e dintorni, quasi odiati. Non ci siamo davvero, a mio parere.

roberto zanella

Mar, 24/12/2013 - 15:25

come volevasi dimostare,dei palloni gonfiati con dei vecchi furbetti della prima repubblica,sopravvalutati. Spariscano sempre che Berlusconi con un attacco di senilità grave non li riprenda e allora se ne andranno altri con il cervello che ragiona.

Giorgio1952

Mar, 24/12/2013 - 15:29

Egregio Eliolom guardi che Berlusconi ha sostenuto il governo Monti ed ha fortemente voluto il governo delle larghe intese, quindi deve aggiornare i suoi conti. Voglio anche ricordare che Berlusconi dice che a ridurre il debito pubblico dell'1%/2% non ci vuole nulla, si parla di 8/16 miliardi all'anno consideriamo anche solo dieci anni di suoi governi farebbero 80/160 miliardi di euro, non solo non ha tagliato ma ha contribuito all'aumento del debito pubblico di 500 miliardi sui 2.000 odierni quindi il 25% è merito suo.

gigetto50

Mar, 24/12/2013 - 15:46

.....veramente negli ultimi 20 anni il PDL ha governato per poco piu' della meta'...l'altra circa meta'...NON dal PDL...vedere le statistiche....

luca 1972

Mar, 24/12/2013 - 15:49

mai piu' con la sinistra. non mi capacito che nell'ex pdl , arrivato in parlamento dopo una campagna elettorale difficilissima, vi siano stati cosi' tanti traditori come non vedevamo dal ribaltone della Lega o dall'avvento del banchiere Monti. probabilemnte ci sono interessi piu' grandi di noi. Berlusconi resterà una leggenda.Mi chiedo se negli Usa non ci fosse stato un ottimo rialzo dell'economia, dove mai saremmo? Ancora non mi arrendo, il prox anno potremmo andare a votare per cacciare letta monti e la sinistra fighetta. sel sono solo utili idioti come il nuovo centro destra di alfano.

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 24/12/2013 - 15:55

HA RAGIONE CICCHITTO...SONO UNA BANDA DI COGLIONI AL SERVIZIO DEI COMUNISTI.

Ritratto di albauno

albauno

Mar, 24/12/2013 - 15:56

Povero Cicchitto! M

scipione

Mar, 24/12/2013 - 15:58

Giorgio1952,ma perche',mi chiedo,continuate a dire cose non vere? ? Per partito preso pregiudiziale o per ignoranza ? 1) Berlusconi ha sostenuto il governo Monti perche' si diceva ,a partire dal Komunista,che doveva salvare l'Italia dal baratro.Quando Berlusconi,dopo tanta pazienza,ha capito che Monti stava veramente portando l'Italia al baratro, con l'eccesso di rigore e di tasse,HA TOLTO SUBITO LA SPINA E LO HA MANDATO A CASA. 2 )Berlusconi ha voluto fortemente il governo delle larghe intese,sulla base di una esigenza vitale per il Paese : LA PACIFICAZIONE NAZIONALE.Quando si e' reso conto che i sinistronzi erano piu' assatanati di prima e soprattutto NON RISPETTAVANO i patti di governo( MENO TASSE,SVILUPPO,RIFORME )meritatamente li ha MANDATI AL DIAVOLO.3) E' TROPPO LUNGO SPIEGARTELO QUI,MA I TUOI CONTI SUL DEBITO PUBBLICO SONO " SBALLATI,approfondisci e capirai che ti sbagli. Come ti sbagli per il tuo odio preconcetto verso il grande Berlusconi.Pace e bene.

mifra77

Mar, 24/12/2013 - 15:59

Dopo scelta civica disgregata, presto vedremo disgregati anche NCD(nuovi cogl...ni disgregati); volevano disintegrare "FORZAITALIA"e rimarranno fuori da tutto, prima ancora che si rendano conto di come questo sia stato possibile. Spero solo che Berlusconi li faccia correre a gambe levate ed a calci nel deretano, se mai cercassero di rientrare in FI. Possono sempre formare una nuova associazione con un nome a loro più consono "ZdS" (ZERBINI di SINISTRA) di Napolitano,Letta e Saccomanni con Alfano che fa da inginocchiatoio a Letta davanti all'altare della dea tedesca Merkul.

unosolo

Mar, 24/12/2013 - 16:12

a dicembre i pensionati hanno perso circa 40 euro rispetto all'anno precedente son la tredicesima , quelle pensioni intorno ai 2000 e quindi a conti approssimativi da gennaio 2014 la loro pensione subirà ancora tagli e forse perderanno 60 euro con tutte le addizionali che aumenteranno , questo è quello che i cervelloni del NCD hanno permesso , il salasso delle pensioni di chi ha versato moltissimi soldi per mantenere i loro diritti , alzano le pensioni di chi non ha lavorato e mai versato contributi e tagliano la vita a chi ne ha versati moltissimi , la rivalutazione andava scaglionata semmai come gli altri anni , sapendo degli aumenti delle altre addizionali oltre quelle normali non dovevano castigare i lavoratori pensionati . Per loro 53 milioni di premio natalizio da dividersi zitti zitti tra i vari gruppi parlamentari , ci tolgono i soldi direttamente in busta paga e regalano soldi ad amici e lobbi , siciliani e partenopei c'entrerà qualcosa , certe amicizie non si lasciano. La domanda : la busta paga non deve scendere , adeguamenti devono essere per tutti , la sinistra può fare il contrario,.ed ecco che le paghe vengono appiattite meno quelle della casta.

Gioa

Mar, 24/12/2013 - 16:20

alfano...traditore...e ora speri che gli ITALIANI TI DICANO BRAVO!! IL 2014 SIA VVINCIA...BRINDIAMO AL NUOVO ANNO SENZA STI TRADITORI E VOLTA GABBANA.....SEI TRADITORE: DIFFICILE CHE CAMBI!!...I BAMBINI PRIMA DI DIVENTARE ADULTI CAMBIANO IL LORO CARATTERE....E' NORMALE DEVONO CREARSI UNA PERSONALITA'....MA DA GRANDI SE UNA PERSONA cambia se è diversa da come realmente è questo perché?: FINGE. Tu alfano fingi alla grande e devo scrivere ti riesce bene...POCHI TI CREDONO: OMRANI!!! Povero illuso!!...Ti sei alleato con i comunisti...che sono 50anni che CI prendono in giro....SVEGLIA ITALIA!! i traditori a casa!!!

Gioa

Mar, 24/12/2013 - 16:21

in QUESTA FOTO ALFANINO RIDI...ride ben chi ride ultimo!!!

Ritratto di pascariello

pascariello

Mar, 24/12/2013 - 16:29

Fanno semplicemente quello che SONO !

ilbarzo

Mar, 24/12/2013 - 16:40

Piu' che i coglioni,direi che state la a fare i deficenti,quello che veramente in effetti siete( deficenti).Un branco di pagliacci traditori, eletti da cittadini onesti che hanno avuto fiducia in gentaccia come voi,nessuno escluso.Sara' bene che se volete stare a far parte dei comunisti,vi facciate eleggere da quel popolo,perche' vi manderemo tutti a casa.Non avete dignita'.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 24/12/2013 - 16:55

Quando mai Alfano ha avuto delle Idee? Adesso il suo unico obbiettivo è resistere, sperando in Letta ed in un futuro migliore. Il suo avvenire, non lontano, è un buon vitalizio, alla faccia di chi lo ha portato in parlamento, quindi anche alla faccia nostra.

odifrep

Mar, 24/12/2013 - 16:59

scipione (15:58) - guardi che sono proprio così i Kompagnuzzi : devono riportare sulla tastiera del PC, affidatogli in giudiziale custodia, tutto ciò che i loro capoccioni di Partito (ben consapevoli di passare notizie fasulle) gli scrivono sul bigliettino. Quello che dispiace di più è che alla fine poi ci credono anche loro "inquinando" così pure le altre menti di famiglia. Pazienza, non si può cavare sangue da una rapa. Veda Alfano? Agostinob, l'ha definito Icaro. Troppo buono il suo giudizio. Buone Feste.

INGVDI

Mar, 24/12/2013 - 17:02

Spero solo che che gli elettori di centrodestra capiscano che danno hanno fatto e stanno facendo al Paese questi personaggi. Ipocriti e traditori questo sono, niente altro.

Tommaso Berretta

Mar, 24/12/2013 - 17:04

IPSE DIXIT!!!! Non c'era necessità di un autoriconoscimento; co....lo seno stati sin dall'inizio e fors'anche prima!! Spero solo che il cav non abbia a commettere ancora errori con lor signori!!!

moshe

Mar, 24/12/2013 - 17:04

Lo psicodramma di Ncd: "Siamo qui a fare i cogl..." ..... ..... ..... finalmente l'hanno capito !!! Speriamo però che cerchino di rimediare alle loro cazzate !

odifrep

Mar, 24/12/2013 - 17:08

E, comunque, bisogna dare atto ad Alfano e &, che sono persone molto in gamba, nel senso che, si sono autodefiniti coglioni in tempi rapidi. Mi spiego meglio, come dicono i saggi :"chi va con lo zoppo, dopo un anno impara a zoppicare". Ecco, loro hanno impiegato molto meno tempo.

Gioortu

Mar, 24/12/2013 - 17:10

I coglioni, possono fare solo la figura dei coglioni.

roliboni258

Mar, 24/12/2013 - 17:13

Alfini detto il tamburino siciliano.faremo noi la sentinella,idioti,cialtroni

roliboni258

Mar, 24/12/2013 - 17:15

voleva fare le scarpe a Berlusca,povero idiota

terzino

Mar, 24/12/2013 - 17:24

Avessero almeno fatto le sentinelle sulle tasse, li avrei apprezzati. Non solo non hanno vigilato ma si sono talmente addormentati che quando qualcuno ha aperto gli occhi hanno realizzato di aver fatto la figura di co.....i. Da ultimo anche Renzi si prende beffe di loro, vorrebbe che si allontanassero dal governo, al Senato sono determinanti, in modo da tornare a votare. E stanno lì come l'asino di Buridano che, indeciso se mangiare paglia o fieno, finì col morire di fame. Auguri.

ricki

Mar, 24/12/2013 - 17:27

perche' qualcuno pensava il contrario?

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Mar, 24/12/2013 - 17:56

Non è che state a fare i cogl..., è che proprio lo siete!

Ritratto di lohengrin08

lohengrin08

Mar, 24/12/2013 - 18:03

Chi è causa del suo mal pianga se stesso, tanto la fine di Fini non insegna nulla....

LAMBRO

Mar, 24/12/2013 - 18:09

NON VI ACCORGETE CHE RENZI STA PROPONENDO LE RICETTE ECONOMICHE DI SILVIO? E ALLORA ?? E' SOLO UN GIOCO PER IL POTERE....... MA POI CHI LE FA VERAMENTE? DAL DIRE AL FARE C'E' DI MEZZO IL MARE E...... CERTE COSE BISOGNA SAPERLE FARE... BISOGNA AVERE IL KNOW HOW .. QUELLO GIUSTO.

Zizzigo

Mar, 24/12/2013 - 18:11

Questi del partito 3F (Fanno la Fine di Fini), più che un partito, saranno una barzel... Letta.

Ritratto di giuliocapilli

giuliocapilli

Mar, 24/12/2013 - 18:35

Presidente quando questi cialtroni torneranno, e ti supplicheranno per poter riavere un posto al tuo fianco. Bene! Dagli un calcio nel sederino!

Ritratto di arcatero

arcatero

Mar, 24/12/2013 - 18:38

Più guardo la faccia di questo burattino, più mi domando come ha potuto guidare il più grande partito di centro-destra. Ma Berlusconi non poteva scegliersi qualcun'altro? Sembra l'Homo Ridens.

giumaz

Mar, 24/12/2013 - 19:06

N.C.D. = Nuovi Coglioni di Destra ( i vecchi coglioni sono quelli che seguirono Fini nella sua favolosa avventura).

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 24/12/2013 - 19:07

Perchè, credevano di poter svolgere qualche altro ruolo?

Nonmimandanessuno

Mar, 24/12/2013 - 19:16

E il poveretto (Alfano) che non s'era accorto, andava combattendo ed era morto. Questi non hanno ancora capito di che pasta siamo. Quando uno tradisce, per noi, è politicamente morto. Non dobbiamo rispettare gli ordini di scuderia come quelli ex. post,neo, mai stati, ma...sempre comunisti.

ireago

Mar, 24/12/2013 - 19:56

Le "SENTINELLE" saranno svegliate con il prossimo turno elettorale. Aspettare per credere. Cicchitto e Formigoni.....poi...che razza di..voltagabbana. Astro

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 24/12/2013 - 21:08

Mi accorgo in quest'istante dell'acronimo -AuMin- che dovrebbe essere Augusto Minzolini. Graditissimo approdo. Buone Feste. -riproduzione riservata- 21,08 - 24.12.2013

Natore

Mar, 24/12/2013 - 21:42

x ncd GAME OVER!!!

mario micheletti

Mar, 24/12/2013 - 22:12

ncd alfano cicchito e company dilettanti allo sbaraglio un branco di falliti

gp1961gp

Mar, 24/12/2013 - 22:52

Qualche settimana fá,avevo scritto ad Alfano, avendolo come amico su facebook,in cui apostrofavo il suo movimento NCD in una insegna di Clinica,ed esattamente Neurology.Center.Departiment. Non ho avuto nessuna risposta.Ma i fatti mi danno ragione.

Ritratto di combirio

combirio

Mar, 24/12/2013 - 22:58

Nel convento di Lusi ci sono 30 posti che li aspettano, avranno la possibilità di prendere i voti per redimersi. Dovranno camminare scalzi e portare il cilicio. Forse non basterà per essere perdonati da tutti gli Italiani che hanno fatto soffrire senza combinare nulla. Per Lettino e la sua enturage invece si preparerà la fornace eterna per aver fatto solo disastri. Auguri solo a chi li merita.

gp1961gp

Mar, 24/12/2013 - 22:59

NCD : Neurology. Center.Department.

moichiodi

Mar, 24/12/2013 - 23:17

Telefonata tra cicchitto e alfano intercettata da minzolini. Buon Natale a tutti, anche agli allocchi.

Silviovimangiatutti

Mer, 25/12/2013 - 02:13

Chi tradisce fa la fine che si merita.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 25/12/2013 - 02:31

Ci hanno messo un po' di tempo ma alla fine sono arrivati a capire la cretinata che hanno combinato. Ma non tutto il male viene per nuocere. CI HANNO FATTO CAPIRE CHE NON C'E' POSTO PER LORO IN FORZA ITALIA.

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Mer, 25/12/2013 - 07:05

La nuova FORZA ITALIA con questa "scremata" non poteva cominciare sotto migliori auspici. Un coniglio ridens che si trascina via con sè un drappello di "assetati piano-carrieristi", tutti inaspettatamente smascherati non ha fatto altro che sgomberare il cammino da futuri spiacevoli imprevisti sulla falsariga di un capostipite che non è il caso nemmeno più di menzionare. Riprenderseli indietro sarebbe la più colossale bischerata.

giuseppe.bianco...

Mer, 25/12/2013 - 07:23

ora basta i cittadini vogliono votare avete superato tutti i limiti buff...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 25/12/2013 - 07:27

feccia, parassiti

giuseppe.bianco...

Mer, 25/12/2013 - 08:00

Bravi Alfano e compagni, non eravate i guardiani delle tasse ? state solo facendo il gioco della sinistra,venduti e collusi, farete certamente la fine di Giafrego,non ho dubbi spero prima possibile.

lagogiuse

Mer, 25/12/2013 - 09:20

Questi sono veramente dei C......., fanno la stessa fine di Fini

salvas

Mer, 25/12/2013 - 10:19

PASPAS. è mai possibile che voi rossi, non avete ancora capito, chi realmente ha governato dal dopoguerra ad oggi, ma quanto casso vi svegliate....!

canaletto

Mer, 25/12/2013 - 10:32

AVETE TRADITO????? ARRANGIATEVI, SIETE DELLE NULLITA' NULLE. QUANDO SILVIO NEL 2012/13 DOVETTE ALLENTARE LA PROPRIA PRESENZA DAL PDL ED ALFANO NE DIVENNE IL SEGRETARIO, GRAZIE ALLA SUA NULLITA' IL PARTITO SI STAVA AZZERANDO E SOLAMENTE L RIENTRO DI SILVIO HA FATTO RIPRENDERE QUOTA E ADESSO VOLA ALTO. FIGURIAMO DA SOLO, HA FORMATO UNA ARMATA BRANCALEONE CHE PERDE PEZZI (CONSENSI) PER STRADA. L'UNICO CONSENSO E' QUELLO DI LETTA FINCHE' GLI SERVE, RENZI L HA GIA' AZZERATO ALFINI

Giorgio Mandozzi

Mer, 25/12/2013 - 10:36

Ma perché pensavano di essere qualcosa di diverso da co.....ni? Finalmente hanno preso atto della propria condizione!

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 25/12/2013 - 10:42

No non fate i coglioni, siete coglioni. Ci vediamo alle elezioni.

paspas

Mer, 25/12/2013 - 10:52

AMMETTO CHE GRAN PARTE DELLA CAUSA DEL DISASTRO ECONOMICO E' STATA LA GERMANIA. MA BERLUSONI E VOI AVETE CONTRIBUITO ASSAI. SE ERAVATE CONVINTI DEL DISASTRO PERCHE NON SIETE USCITI QUANDO AVEVATE LA MAGGIORANZA? NON CONTATEMI BALLE BERLUSCONI E' RESPONSABILE PURE PER NON AVER SAPUTO DIRE ME NE ESCO....O FORSE AVEVA PAURA DI PERDERE I PRIVILEGI?

marcelletto36

Mer, 25/12/2013 - 10:56

L'avete già bella e fatta la figura dei cogl...ma non solo... anche quella dei vigliacchi e traditori. Mi auguro non speriate nei voti di noi di F.I. per conservarvi le poltroncine a cui avete dimostrato di essere così attaccati, da non avere più vergogna di niente.Vi siete dimostrati delle vere cagatine....alla FINI.

acquario13

Mer, 25/12/2013 - 11:00

I traditori di destra, di cui contiamo una lunga schiera da vent'anni: Follini (dov'è?) Casini (di nome e di fatto) Fini (imbecille nato) ed ora Alfano & c. Questi sono i veri responsabili dell'inconsistenza di una politica di destra!!! Eletti con i voti di destra e finiti a fare gli utili imbecilli alla sinistra. Come possiamo più fidarci di questi politici destrorsi?

bombax

Mer, 25/12/2013 - 11:51

Oggi è Natale voglio essere buono,quindi senza commenti vi chiedo di prendere i vostri stracci e andatevene a casa poichè troppi danni avete fatto al popolo di centrodestra.

ammazzalupi

Mer, 25/12/2013 - 11:51

Cicchitto si è accorto di essere quel che è! Un COGLIONE, appunto.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 25/12/2013 - 11:52

Cicchitto se n'è accorto!!! Il grande uomo politico, già cortigiano, ignoto ai più, si è accorto di essere futile, di vegetare. E Giovanardi, lo scaltro ? Se ne sarà accorto anche lui? E le due graziose ministre, anche loro? Gli stupidi si domandano perché allora il B. li ha messi in lista ed una risposta ce l'hanno, su grande schermo. Senza il B. non esiste politica di centro destra, che in lista ci sia paperino oppure Regan. Rimane la cultura di centro destra che gli stupidi confondono con la politica. Niente, nessuna legge elettorale, nessun rottamatore furbetto, nessun brigadiere sarà mai in grado di dare un volto politico ad una cultura. Sia di centro destra che di centro sinistra, sia grillina che sinceramente fascista. Il miracolo del B. è stato questo: è l'unico a saper tradurre in politica una cultura. Quella di centro destra. Avrebbe fatto centro anche con la politica di centro sinistra. Che poi quella politica non abbia prodotto i risultati sperati (e che gli stupidi ricordano ogni due minuti) è una faccenda che non ha niente a che fare con il B. Ha a che fare con la nostra carta, le nostre labirintiche istituzioni, i consigli, le presidenze, la complessiva cultura mafiosa del paese, con magistratura, sindacati, baronie. Tutte figure stabili, costanti, incollate alle poltrone. Sono ricchissime e potentissime e rendono il paese ingovernabile. Anzi lo governano proprio loro, direttamente e no. In Europa lo sanno da decenni e ci coglionano, Cicchitto sta per capirlo. Dategli ancora tempo. E le liste le faccia pure chi ha tempo da perdere.

aitanhouse

Mer, 25/12/2013 - 11:55

"a fare il cog....tra i cog....","la verità è che non contiamo niente......"era ora che qualcuno cominciasse a far funzionare la materia grigia......un giusto autoricoscimento...non ci voleva poi tanto.....

matergrillo

Mer, 25/12/2013 - 12:00

E` Natale ma c`e` poca speranza.Il mondo corre e noi siamo Fermi...Fermi come il prodi di guzzanti che aspetta il suo bel treno che non passa mai.Una costituzione vecchia e retorica fatta apposta per mantenere al potere scrocconi travestiti da politici.Una sinistra arretrata e incapace che ha invaso tutti icampi e ora che comanda non sa come fare.Un mare di ricette sul come divider la torta;ma avete mai sentito una proposta ,un "bel dibattito"sul come farla questa torta?Io mai.Sul posto di lavoro quando si ragionava sul lavorare meglio lorsinistri scantonavano subito con la frase magica:"NON E` QUESTO IL PROBLEMA".Per loro il problema era sempre un`altro.Con gli anni ho capito che la sinistra ragiona cosi`semplicemente perche`raggruppa le masse dei buoni a nulla ma capaci di tutto per raggiungere il potere.E ora questi mediocri opportunisti di cdx a reggerli la coda!.Berlusca mi sta deludendo oltre per aver mancato molti obbietivi per la sua ostinato ricerca dell`accordo con tutti.(follini-casini -fini-alfano-napoliano)Ma quando si sveglia?Credo sia ormai tardi per lui,e a noi non ci resta che prepararci per la notte sperando in una nuova alba.Buon Natale!

giuseppe.bianco...

Mer, 25/12/2013 - 14:18

Alfano alleato di Letta ma non dovevi essere la garanzia che non avrebbero aumentato le tasse come accordi presi, farai la fine di Gianfrego,molto presto buffone

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Mer, 25/12/2013 - 17:09

Avete voluto la bicicletta che un semplice cretino sapeva già che aveva le ruote sgonfie? Ora pedalate! Giusta punizione di chi fa il voltagabbana alle prossime elezioni che oltre la metà Ncd nessuno vi voterà! Insomma, niente crescita, stipendi fermi 14€ con quale circolante migliorare il Paese a pensionati, fermare i tanti suicidi, la povertà e milioni raddoppiati in fila alle mense della Caritas con prezzi triplicati a causa dell'Euro, e voi pensate di sostenerlo, se il baricentro è come la Giustizia a Sinistra che da Gattopardo furbescamente amavano il Popolo, Patriottismo e mo, vedi la Carta stravolta, il Parlamento surrogato dal Csm-Anm-Md con Comunisti ora Pd ed un Napolitano incoronatosi “ O' Re Giorgio Marx I-II ” con Governi cloaca, seppur con Prof. ma ciucci in Economia facendo arricchire la Casta e impoverendo i poveri? Ma cosa credete che il Popolo è Babbo Natale a pagarsi 10 volte lo stipendio Vitalizio di Cipputi&Son? Andate a casa e rimaneteci!

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Mer, 25/12/2013 - 18:32

Spiegare ai sinistronzi come si è arrivati a questo debito pubblico, che il deficit del 3% si abbassa aumentando il PIL, appunto quella ripresa che manca del tutto sia nel governo Monti che Letta, che il Cav. Berlusconi ha, forse, governato per metà degli ultimi vent'anni, è tempo perso. Non lo capiranno mai con quel solo neurone attivo. Auguri a tutti i lettori!

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Mer, 25/12/2013 - 18:58

i traditori devono sparire subito ....spero che FI non se li porti appresso alle prossime elezioni. P.S. Alfini deve ancora spiegare il suo silenzio riguardo le slot

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Mer, 25/12/2013 - 19:12

un'altra cosa ....si è vero ha ragione da vendere Cicchitto siete li a fare i cogl.......

francesco57

Mer, 25/12/2013 - 19:58

Alfano è stato solo il prestanome di Berlusconi. Da solo è già fini-to. Gli elettori vi ringrazieranno.

Ritratto di Ciucciuprusuntusu

Ciucciuprusuntusu

Mer, 25/12/2013 - 20:27

Saranno ospitati tutti in futuro,quelli di Ncd,in quell'abitazione a Montecarlo....scioglieranno come neve al sole.

paco51

Mer, 25/12/2013 - 20:42

secondo me non è che lo fanno"!!!