Iva, il Cav al governo: "Sfori i patti Ue, tanto non ci cacciano"

Continua il braccio di ferro sull'aumento dell'Iva. Zanonato frena: "Manca la copertura economica". Berlusconi insiste: "Tagliare la spesa dello Stato". Dietro allo scontro c'è la lotta per la leadership del Pd. Fassina avverte: "A rischio il futuro del partito"

Incassato il via libera sul "decreto del fare", il governo torna a traballare sotto le bordate dei soliti noti. Dopo aver seminato scompiglio la scorsa settimana, il ministro dello Sviluppo economico Flavio Zanonato si è rimesso a fare barricate contro l'abolizione dell'aumento dell'aliquota Iva dal 21 al 22%. Una manovrina da 8 miliardi di euro che potrebbe essere facilmente coperta economicamente se solo l'esecutivo si mettesse a tagliare la spesa pubblica. Purtroppo il fronte del "no" si ingrossa di ora in ora: in primissima linea, insieme a Zanonato,ci sono anche il titolare dell'Economia Fabrizio Saccomanni e il ministro dei Rapporti col parlamento Dario Franceschini. "Ma in quale azienda, non si possono tagliare i costi dell’1%? - ha chiesto Silvio Berlusconi - veramente una cosa non accettabile che non si si riescano a trovare questi fondi".

Il destino del governo, e del Paese, è minacciato dalla faida in corso tra le diverse anime piddì. Faida che rischia seriamente di far saltare la storica alleanza tra Pd e Pdl che potrebbe portare a compimento quelle riforme di cui l'Italia ha bisogno per rialzare la testa. Pufr avendo blindato le larghe intese, Berlusconi ha fatto notare che il "decreto del fare" è solo il primo tassello di un lungo processo che deve passare anche per l'abrogazione dell'Imu sulla prima casa e per l'abolizione dell'ennesimo balzello sull'aliquota Iva. "Bisogna che il gverno abbia il coraggio e l’autorevolezza di andare a Bruxelles a dire che sforiamo il limite del 3% all’anno - ha spiegato il Cavaliere - tanto non ci mandano fuori dall'Unione europea". Palazzo Chigi si è limitato ad assicurare che la posizione dell'esecutivo sugli impegni di bilancio "non cambia", ma non ha dato alcuna programmatica. Tanto che, se da una parte si va formando il sodalizio tra Brunetta e Fassina, dall'altra alcuni esponenti piddì non vogliono trovare la copertura economica per evitare l'ennesimo salasso sui consumi. Si tratta di una manovra da appena 8 miliardi di euro che su un conto della macchina pubblica da 800 miliardi di euro appare davvero come un'inezia. Eppure c'è chi la pensa diversamente. Il pasdaran del rastrellamento facile è il titolare dello Sviluppo economico che, a suon di interviste e proclami, sta seriamente minando la tenuta dell'esecutivo. "Non è che non voglio bloccare l’aumento dell’Iva - ha spiegato Zanonato in una intervista a Repubblica - dico che è molto difficile trovare le coperture, visto il poco tempo a disposizione". Per il ministro dem è come chi gioca al Totocalcio: "sarebbe felice di vincere e nello stesso tempo è preoccupato di non vincere". Peccato che in questo caso non ci sia in palio il tredici in schedina, ma il benessere degli italiani. Tanto che il Pdl legge sbigottito le dichiarazioni rilasciate a Repubblica. "Invece di rilasciare interviste distruttive perché non lavora in modo costruttivo insieme a Fassina e Brunetta? - si chiede Fabrizio Cicchitto - non abbiamo ancora capito se Zanonato è un gaffeur o un killer". Il fatto è che Zanonato è in "buona" compagnia. Dalle colonne del Corriere della Sera, infatti, Franceschini arriva a derubricare lo stop sull'Iva: "In cima a tutto c’è da affrontare la disoccupazione giovanile".

Dietro all'instabilità dell'esecutivo, in realtà, si celano le guerre fratricida dei democratici. Un'estenuante scontro va avanti da mesi. L'incapacità di Pier Luigi Bersani prima e di Guglielmo Epifani adesso a tenere le redini del carrozzone si riflette sulla tenuta del governo. Per un bieco gioco di poteri, mentre il Cavaliere continua a benedire le larghe intese, il premier Enrico Letta è vittima dei fuochi incrociati dei suoi. È, infatti, da via del Nazareno che arrivano le bordate che fanno più male. Le ultime proprio da Bersani ed Epifani che sotto sotto vorrebbero ancora un'alleanza con i Cinque Stelle e il Sel di Nichi Vendola. Ma quello che i due democrat chiamano "governo del cambiamento" non è altro che un vero e proprio ribaltone. Un gioco al massacro che fa male, in primis, agli italiani. "C'è chi non capisce che il futuro del Pd dipende dai risultati che questo governo otterrà - ha avvertito il viceministro dell’Economia Stefano Fassina - ci sono dirigenti che usano un atteggiamento strumentale che danneggia sia il Pd sia il governo, e quindi il Paese". Tra chi scommette contro Letta, poi, c'è anche Renzi che, a detta del viceministro dell'Economia, lavora "esclusivamente per ridimensionare i risultati del governo". Insomma, come già durante l'elezione del capo dello Stato, il Pd torna a lavare i panni sporchi in pubblico. E la lotta per prendere il timone del partito al congresso di ottobre rischia di ferire il presidente del Consiglio.

Commenti
Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Lun, 17/06/2013 - 09:59

L'aumento dell'Iva non é una soluzione ma un problema che si aggiunge ad altri problemi. Fui critica con il Governo Monti quando fu introdotto questo aumento. Sono critica ora che il nuovo esecutivo non trova un modo per impedire l'ulteriore aumento della tassa. L'aumento dell'Iva ha come effetto la contrazione dei consumi e chi prima evadeva l'Iva, continuerà ad evaderla sottraendo risorse allo Stato. Saccomanni, come chi lo ha preceduto, non sa dove trovare le coperture per impedire l'aumento dell'Iva? Allora si dimetta e, possibilmente, lasci il suo posto a qualcuno di più capace. Zanonato spera in un miracolo? Allora si dimetta e vada a farsi prete

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Lun, 17/06/2013 - 10:12

Sono proprio c.....ni! Ma tanto sanno che i loro elettori sono degli utili idioti. Per i loro sporchi interessi fanno fallire l'Italia, possibile che non capiscano che con l'aumento dell'Iva, i cali dei consumi, il lavoro va a farsi benedire........o vogliono trasformare le ditte in proprietà dello Stato e fare i lavori socialmente inutili.

pagano2010

Lun, 17/06/2013 - 10:28

questi qui ci stanno prendendo per il C..o! nel 2011 in piena bufera, a corto di una maggioranza politica che potesse fare veramente qualchecosa hanno riscritto uan manovra per ber 6 volte e alla fine hanno messo le mani nelle tasche degli italiani (IMU, IVA e quant'altro sono state introdotte li). poi con Monti hanno proseguito e ora, nonostante i vari proclami in pubblico e bla bla, non faranno nulla: per tagliare le tasse o quanto meno per avere un via libera dalla UE, bisogna tagliare le Spese. Servono riforme strutturali al bilancio! Se non si fa questo è inutile parlarne: ma capisco che PD-L e PD+L hanno interesse a non farlo

antes1

Lun, 17/06/2013 - 10:29

x gabriellatrasmondi - Perchè anzichè scrivere stupidaggini (tipo quella che fu il governo Monti ad aumentare l'IVA) non si documenta un poco? Provi a leggersi chi furono i firmatari del DECRETO-LEGGE 6 luglio 2011, n. 98 "Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria". Le rammento che tale decreto convertito, con modificazioni, nella legge 111/2011 aveva stabilito, per il periodo compreso tra il 1° ottobre ed il 31 dicembre 2012, un aumento di 2 punti percentuali sia per aliquota IVA ridotta del 10% sia per quella ordinaria del 21% (passando, rispettivamente, al 12% e al 23%). Inoltre, veniva previsto il mantenimento di tale aumento anche nel 2013, con un ulteriore possibile incremento dello 0,5% dal 1° gennaio 2014, qualora, entro il 30 settembre 2012, l’attuazione della Riforma fiscale non avesse generato un maggior gettito erariale. Vuole sapere chi furono i firmatari di tale legge? Glielo dico io: Berlusconi e Tremonti. Mi spiega cosa c'entrano Monti e il centro-sinistra con tali provvedimenti? Naturalmente, come tutti i miei post che contengono dati incontestabili, anche questo non verrà approvato dai moderatori.

Ritratto di mrdarker

mrdarker

Lun, 17/06/2013 - 10:29

Sono dei grandi imbecilli patentati non capiscono che così affossano l'economia italiana rendendo ancora più difficile la vita alle famiglie. Mettono paura quanto sono pieno di se stessi e completamente ignoranti nel campo economico. Se ne vadano a casa!

Giapeto

Lun, 17/06/2013 - 10:30

L'aumento dell'IVA lo vuole L'UE, la Merkel e la troica tutta. Noi che facciamo eseguiamo gli ordini? Il PD che non ha le p. naturalmente esegue con sguardo basso, il PDL pure?

steacanessa

Lun, 17/06/2013 - 10:34

Democratici? Mai saputo che l'ala comunista del pd avesse fondamenti democratci. A parole sí, nei.fatti mai.

buri

Lun, 17/06/2013 - 10:40

Mi domando se i Signori Ministri abbiano mai preso in considerazione il fatto che l'aumento dell'IVA porterà ad un ulteriore contrazione dei consumi, con conseguenti danni all'economia ed alla diminuzione del gettito, come già avvenuto con il passaggio dal 20% al 21%, i verdetti degli uffici studi sono concordi, invece di ottenere un maggior gettito di 3 miliardi si avrà una diminuzione di 300 milioni, non mi meraviglio se non lo capisce Zannonato, tuuti sanno chi è, invece Saccomani che proviene da Bamkitalia dovrebbe saperlo, allora c'è da credere che sono solo scuse per tartassare.

LOUITALY

Lun, 17/06/2013 - 10:49

Larghe intese sono la morte della democrazia, il golpe medioevale di napolitano pd pdl che porterà ancora più disperazione e rabbia. L'Aumento IVA è un crimine contro la povera gente e la dignità umana ed il PDL continua a tollerare questo scempio.

piertrim

Lun, 17/06/2013 - 10:50

Zanonato sa bene dove si potrebbero recuperare parecchi denari. Come mai non prende in considerazione la tassazione regolare delle COOP e la restituzione del prestito allo MPS.

billibix

Lun, 17/06/2013 - 10:54

Il fronte dei COGLIONI! Sono rientrato ieri in Italia. Per mia fortuna solo per un mese. Sono stanco di vedere e sentire le solite facce, parole al vento e soluzioni fantasma per un Paese seriamente ammalato di mala politica e sprechi, sindacati, diktat e lobby striscianti, ognuno pronto a difendere i propri sporchi interessi di bottega. E i cittadini, tutti di SERIE A, affogano. Ma affogherete anche voi politici di m...avete rovinato una Nazione.

unclesam1

Lun, 17/06/2013 - 10:58

A parte il fatto che per trovare i fondi basta fare un po' di quei famosi tagli che però nè centro nè destra nè sinistra vogliono fare per non togliersi niente, nè privilegi, nè introiti nè furtarelli. Comunque tutti dicono che l'aumento dell'IVA porterà ad una contrazione dei consumi e quindi alla fine ad un gettito minore. Allora è solo una manovra politica: si aumenta l'IVA e il PDL fa cadere il governo e Bersani il cretino e compagnia di cretini e golpisti prende il potere. Così oltre l'IVA aumenterà tutto e noi moriremo prima. Siamo sicuri di volerci tenere questi sicofanti?

Ritratto di laghee100

laghee100

Lun, 17/06/2013 - 11:03

il ministro è stato contestato (giustamente) dai commercianti, ma non è stato capace di dire loro che , a fronte di un aumento dell'iva dell' 1% , il caffè al bar è aumentato di 10 cent. e cioè del 10/12% ! e così sarà per gli altri prodotti !

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Lun, 17/06/2013 - 11:13

persone troppo costose a fare il "nulla"! -Cioè, se ti danno la paga annua che prendevi fino ad ieri facendo il lavoratore come mensile oggi per fare quello che ti pare ( più, con scorta ed auto di prestigio con autista), tu cheffai vedendo che rischi di perdere ? Ecco, la via migliore è generare il caos dove rischiano gli altri! MA TU NON FAI PARTE "DEGLI ALTRI? Pare proprio che i rossi no!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Lun, 17/06/2013 - 11:16

allora! Tutti rossoincazzati ad inseguire bersano e pure matteino, che è cambiato!

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 17/06/2013 - 11:55

Zanonato, guarda che ci stai rovinando, attento! Se non sei sicuro delle cose che devi fare, lascia perdere che è meglio! Comunque è interessante vedere i comunisti come governano i soldi degli altri, ma questa volta senza averli a disposizione in modo sicuro.... Taglia i costi delle tue clientele di partito tra banche, statali,cooperative, associazioni culturali,case abusive coperte dalle amministarzioni comunali etc. di soldi ne trovi un mare! C'è mezza Italia che vive così! No sempre a colpire i soliti pirla! Ricordati poi che chi fà il nero, e ce nè sono tantissimi, dell'IVA se ne sbatte le palle!

billyjane

Lun, 17/06/2013 - 12:07

paola29 yes. HA RAGIONE....I comunisti fanno gli interessi dei capitalisti utilizzando i loro utili idioti elettori....

benny.manocchia

Lun, 17/06/2013 - 12:14

Ormai non ci sono piu' dubbi:i comunisti si sono impuntati su IMU e Iva (non ritoccateli) perche' devono "dimostrare" che il governo non mette in moto le due richieste di Berlusconi. Bravi i fessi! A parte il fatto che IMU e IVa saranno "ritoccati",gran parte di quanto sta facendo l'attuale governo rappresenta le richeste del Pdl prima della formazione del governo Letta.Come vedete:bambinate di tahazzi della prima elementare,se non proprio dell'asilo. Un italiano in USA

Libertà75

Lun, 17/06/2013 - 12:17

L'aumento dell'IVA è una tassa anti-giovani, colpisce chi ha meno risparmi e in estate rallenta i consumi dell'industria del turismo dove lavorano per lo più giovani. Dire che lo stop dell'IVA viene dopo i provvedimenti per la disoccupazione giovanile, vuol dire non capire nulla di Economia e professarsi pubblicamente quale IGNORANTE di Stato. Non lo dico in verso ad una parte politica, ma contro qualsiasi persona che professi una simil demenza!

briegel70

Lun, 17/06/2013 - 12:25

Faccio presente che l'aumento dell'Iva (così come - ad esempio - il pareggio di bilancio entro il 2013) sono misure che mise in agenda e/o prese in considerazione IL CAVALLIERE all'indomani della famosa "lettera alla BCE" e alla vigilia delle SUE DIMISSIONI prima di cedere il timone a Monti. Ai quei tempi il Cavalliere diceva che il suo cuore era "grondante di sangue" ma - ahimè - si trovava costretto a "mettere le mani nelle tasche degli italiani"... Fu un errore ACCETTARE LE DIMISSIONI DEL CAVALLIERE ! BISOGNAVA COSTRINGERLO A SMAZZARSI LUI LA SITUAZIONE NELLA QUALE AVEVA PORTATO L'ITALIA.

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 17/06/2013 - 12:25

Fino a quando i PD è in mano a personaggi come Collaninno, De Benedetti , Trochetti ,MPS, ... ecc ecc ecc Hanno raso a suolo TUTTO quello che hanno toccato e solo a loro beneficio....cosa vogliamo aspettarci. Dopo Tronchetti la telecom no è proprietaria neppure delle poltrone dove "dovrebbero" sedersi i dipendenti.....

Angelo48

Lun, 17/06/2013 - 12:31

antes1: ed anche in questo caso, come in altri casi simili al suo, è stato smentito in merito alla pubblicazione del suo post. In effetti, alcune affermazioni della sig.ra Gabriella Trasmonti nel suo commento delle ore 09.59 sono imprecise (e non stupidaggini)e lei ben ha fatto ad evidenziarne i contorni reali. Ma leggendola, egregio lettore, si ha netta la sensazione che a lei importi solo stabilire chi ha commesso errori in passato e non come rimediarli oggi. La signora Gabriella infatti, ha anche argomentato in senso negativo verso questo ulteriore balzello costituito dall'aumento dell'IVA ed ha, inoltre, evidenziato i riflessi negativi che esso porterebbe nel bilancio dello Stato. Ecco cosa manca al suo commento: nemmeno un rigo, per spiegarci se lo ritiene giusto e bastevole per la risoluzione di una parte dei problemi economici/finanziari che assillano il nostro Paese. Ci dica, ci renda edotti e non si preoccupi a dismisura per i problemi legati alla pubblicazione dei suoi post. Che poi - mi creda - sono problemi che toccano anche noi che pur siamo "proni", come voi ci accusate, con la linea editoriale del Giornale.

petra

Lun, 17/06/2013 - 12:46

Non sarà che non vogliono bloccare l'aumento IVA per non dar ragione a Berlusconi? Berlusconi, ti prego, non esultare ogni volta che ottieni un "risultato". Fingi che è opera degli altri, bravi loro. Tanto i cittadini lo sanno chi vuole o non vuole che cosa.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Lun, 17/06/2013 - 12:48

buri: hai perfettamente ragione. Solo due asinelli ignoranti come Franceschini e Zanonato possono pensare che i posti di lavoro si creino per miracolo, e non attraverso un rilancio dell'economia, che non avverrà di sicuro se i consumi, grazie all'aumento dell'IVA, si contrarranno ancora. E Saccomanni? Come fa un ex direttore della Banca d'Italia a non capire questa semplice verità? Comincio a pensare che, proprio come Monti, lui non lavori per l'Italia, ma contro.

petra

Lun, 17/06/2013 - 12:50

Giapeto, la Merkel non vuole l'aumento IVA, la Merkel vuole che rimaniamo entro i parametri di deficit. Come lo facciamo è affar nostro. Eppure, basterebbe tagliare un po' di sprechi. Quanti ce ne sono!!!!! Ma niente.

petra

Lun, 17/06/2013 - 12:54

Stanno aspettando la decisione dei Grillini, così se vedono aria di alleanza fanno saltare il tavolo. Strateghi, figli di buona ...!!!

agosvac

Lun, 17/06/2013 - 13:12

"non si capisce se zanonato sia un killer o un gaffeur", probabilmente è solo in mala fede! Infatti ci sono studi seri sia di confindustria sia di confcommercio e di altri che hanno evidenziato come un aumento dell'Iva potrebbe addirittura portare meno soldi nelle casse dello Stato. In effetti se aumentasse l'Iva gli italiani comprerebbero di meno di quanto già comprano così il reddito dell'iva diminuirebbe.E' una cosa molto semplice da capire, così credo che zanonato sia in mala fede perchè non credo che sia un idiota, almeno lo spero!!!

Marzia Italiana

Lun, 17/06/2013 - 13:15

Zanonato, gliele trovo subito io le coperture per gli 8 miliardi che l"IVA apporterebbe. Si eliminino i senatori a vita,e si dia un tetto ragionevole a stipendi e pensioni d'oro, immediatamente; con la stessa velocita' e prontezza con cui il governo Monti ha creato gli esodati! Con la grande differenza che in questo caso non c'e' nessun rischio e pericolo di far morire di fame qualcuno!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 17/06/2013 - 13:20

Il problema dovrebbe al riguardo dovrebbe essere se c'è o meno compatibilità con la situazione finanziaria dello Stato. E se per avventura non c'è dovrebbero essere trovate le misure per superare il problema, in quanto aumentare di un altro punto l'IVA significa distruggere il potere d'acquisto delle persone, specie dei più deboli. Se invece il vero problema è che si vuole l'aumento per fare un dispetto a Berlusconi, significa che non c'è più speranza, cioè si vuol lasciare andare il Paese alla malora nella speranza di veder salire il “sol dell'avvenire”.

agosvac

Lun, 17/06/2013 - 13:21

Egregio antes1, lei ha ragione ma ha anche torto. Un provvedimento si può fare quando si ha l'acqua alla gola ma poi ci si può ricredere e cercare di modificarlo. Monti non lo ha fatto. Oggi è il Pdl che vuole, anzi vorrebbe, rimediare ad un errore ed è il Pd, almeno alcune frange del Pd, che si oppone a farlo. Tra l'altro il suo commento è stato pubblicato per cui la smetta di piagnucolare!!!!!

Marzia Italiana

Lun, 17/06/2013 - 13:27

Aumentare l'IVA non assicura un maggiore incasso per lo stato, ma, certamente, provocherebbe una maggiore inflessione dei consumi. I cittadini, gia' ridotti al lumicino, limiteranno ulteriormente i consumi. Calerebbe cosi' la produttivita', senza nulla apportare alle casse dello stato, comunque!

Marzia Italiana

Lun, 17/06/2013 - 13:28

Zanonato, gliele trovo subito io le coperture per gli 8 miliardi che l"IVA apporterebbe. Si eliminino i senatori a vita,e si dia un tetto ragionevole a stipendi e pensioni d'oro, immediatamente; con la stessa velocita' e prontezza con cui il governo Monti ha creato gli esodati! Con la grande differenza che in questo caso non c'e' nessun rischio e pericolo di far morire di fame qualcuno!

a.zoin

Lun, 17/06/2013 - 13:28

Cosa stà a fare, il Capo di Stato ? Se non vuole intromettersi, vuol dire che anche lui sta tramando contro la popolazione. Bisogna far smettere li litigare quei MANGIAPANE a TRADIMENTO, che trovino una soluzione, oppure che vadino a lavorare in miniera. Zanonato, potrebbe andare a vivere nei campi dei Roma.(gli zingari)

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 17/06/2013 - 13:31

Nè killer e nè gaffeur. Tranquilli, Zanonato è solo un co**ione. Siccome i co**ioni vanno sempre in coppia, ecco che soccorre il mitico Franceschini.

petra

Lun, 17/06/2013 - 13:34

Che Berlusconi avesse previsto o meno l'introduzione dell'aumento IVA significa poco. Bisogna considerare il contesto entro cui intendeva farlo; non aveva previsto certo il dissanguamento che ci ritroviamo: aumento tassazione sui redditi bancari, tassa sulle imbarcazioni, tassa sui SUV, IMU sui capannoni, sulle aziende agricole ecc., accise e via discorrendo. Non possono parlare di lavoro da una parte e dall'altra fare di tutto per bloccarlo. Perfino i cinesi se ne vanno (cosa a me gradita, pero'....).

giottin

Lun, 17/06/2013 - 13:36

Aumentare l'iva vuol dire essere dei beceri, più aumentano l'iva meno incassano, perché tutti cercheranno di pagare qualsiasi cosa in nero, eviterano di comprare cose nuove cercando di tamponare con quelle vecchie, ovviamente riparandole rigorosamente in nero (auto, elettrodomestici, ecc.). Contenti loro...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 17/06/2013 - 13:39

trovare le risorse? facile. licenziando i 360 parlamentari della sinistra (compresi i grulli) :-) più riducendo al minimo le pensioni dei parlamentari che sono in pensione da oltre 15 anni! azzerare quelli che lo sono oltre i 20 anni! dimezzare il consumo della corrente del quirinale, del parlamento, del senato. dimezzare il consumo del riscaldamento di tutti gli enti pubblici (compreso parlamento e quirinale). le varie tenute presidenziali sparse per l'italia andrebbero poste in affitto a società che faranno quello che vorranno (magari rispettando la natura dei posti), e molto altro! credetemi, comunisti, non siete molto intelligenti :-)

CARLINOB

Lun, 17/06/2013 - 13:53

Qualcuno spieghi a Fassino che non ce ne frega niete se fallisce il PD : è IL PAESE CHE INTERESSA!! o GLIELO DOBBIAMO SPIEGARE IN ALTRO MODO????!!!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Lun, 17/06/2013 - 14:07

Personalmente non ho nulla in contrario all'aumento dell'IVA, visto che non è un'imposta fatta per aumentare il gettito. L'aumento serve infatti a ridurre le importazioni, così gli italiani imparano a comprare prodotti stranieri. In costituzione abbiamo messo il pareggio di bilancio, questo vuol dire che dobbiamo esportare più di quanto importiamo (o importare meno di quanto esportiamo), ecco le conseguenze. Con la lira, questi problemi non li avevamo, bastava svalutare e i prodotti stranieri non li comprava nessuno!!! L'IMU è solo un problema politico. Se la tolgono, il merito è di Berlusconi, quindi il pd la vuole tenere.

Ritratto di foresto

foresto

Lun, 17/06/2013 - 14:16

Se guardiamo la storia, le faide all'interno della sinistra sono cominciate nel 1921 e stanno tuttora proseguendo. Vado a naso, ma credo che tra scissioni, fusioni, nascita di nuovi soggetti politici piu' o meno personali, siano sorte almeno una trentina di realta'. Loro la chiamano democrazia dal basso ma come in ogni pollaio, troppi galli creano zizzania. E' il percorso che fanno tutte le religioni. Ad maiora.

grattino

Lun, 17/06/2013 - 14:24

@reinhard Bravo! te si che sei sveglio! Paga te per tutti allora visto che non e' un problema...

antes1

Lun, 17/06/2013 - 14:27

x Angelo48 - Ho una laurea con lode in economia ed ho fatto parte del personale direttivo - fino alla pensione - presso la Direzione Generale del più grosso gruppo bancario italiano. Penso quindi di essere in grado di capire che l'aumento dell'imposizione indiretta si risolve sempre in un danno per i meno abbienti. Nel mio post però non ho fatto commenti in merito ai prevedibili effetti dell'aumento dell'IVA. Mi sono limitato a dire, e lo ribadisco, che è una stupidaggine e non un'affermazione imprecisa come la chiama Lei, scrivere che è stato Monti a deliberare l'aumento dell'IVA. E' forse in grado di dimostrare il contrario?

grattino

Lun, 17/06/2013 - 14:29

@mortimerd Ma ancora non hai capito che vanno a braccetto dx e sx? Non vedi che si parano il culo a vicenda? Ma svegliati un po'...

antes1

Lun, 17/06/2013 - 14:42

x agosvac. Far notare che dei miei post ne viene pubblicato forse uno su cinque non è piagnucolare. Faccio presente che in nessuno ho mai insultato chi non la pensa come me a differenza di quanto fa invece la grande maggioranza di chi scrive qui che usa parole volgari ed offensive nei confronti di chi non è allineato col Giornale. Nonostante ciò, i post pieni di insulti vengono pubblicati, quelli che invece riportano dati e statistiche non graditi, vengono cassati.

Ritratto di ALEX FORTY

ALEX FORTY

Lun, 17/06/2013 - 15:06

RIDURRE LE SPESE RIDURRE LE SPESE RIDURRE LE SPESE RIDURRE LE SPESE RIDURRE LE SPESE RIDURRE LE SPESE RIDURRE LE SPESE RIDURRE LE SPESE RIDURRE LE SPESE RIDURRE LE SPESE RIDURRE LE SPESE RIDURRE LE SPESE RIDURRE LE SPESE RIDURRE LE SPESE RIDURRE LE SPESE LA VOLETE CAPIRE ??????????? LA VOLETE CAPIRE ???? LA VOLETE CAPIRE ????

STRAZZACAPPA

Lun, 17/06/2013 - 15:15

Stò Zano-morto sarà mica un infiltrato del partito dei "gufi" di Bersani, con funzioni di Cavallo di Troia per sabotare il governo dall'interno? Pare proprio di sì!...

m.m.f

Lun, 17/06/2013 - 15:34

ZANONATO DOVREBBE LIMITARSI A STARE ZITTO E A TORNARE A FARE IL SINDACO COMUNISTA...........COME SEMPRE E' STATO.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Lun, 17/06/2013 - 15:36

@grattino: Ma almeno l'hai letto quello che ho scritto? Abbiamo un deficit del 2,9%, la costituzione ci dice che dobbiamo raggiungere il pareggio di bilancio (che vuol dire 0%). Hai un metodo più intelligente per farlo?

ilbarzo

Lun, 17/06/2013 - 16:00

Zanonato e' sicuramente un altro Bocconiano e come tale non puo' essere certamente piu' capace o migliore di Monti:anch'esso un fallito,incapace,inetto ed inconcludente.A entrambi fa molto comodo aumentare l'IVA di un punto per raccattare denaro liquido,senza doversi scervellare tanto.Naturalmente non sono interessati a prelevare soldi dagli stipendi milionari dei politici, dai ricchoni,ne tanto meno tagliare alle Caste.Queste categorie sono intoccabili.Naturalmente fin quando il popolo non e' letteralmente incazzato fino al punto di non doversi piu' controllare.

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Lun, 17/06/2013 - 16:09

E' incredibile,come a nessuno venga in mente di prendere questi soldi dall'evasione fiscale,sarebbero barzeccole da prendere a questi ladri.purtroppo neanche i comunisti ci riescono. Mah!!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 17/06/2013 - 16:09

zanonato non ha capito un bel niente, come il 90 % dei suoi elettori comunisti (tra i quali quelli che qui vengono a romperci i coglioni). in sostanza, zanonato è un mafioso, e non gliene frega un benedetto casso se la gente non ha soldi per pagare l'iva, e quindi si deve intervenire sulle riduzioni di spese di stato. e qui zanonato non vorrebbe colpire, perché sa che se si tocca questo argomento, anche lui finisce per subire le riduzioni :-) e cosi alla fine i mafiosi tanto benefattori non sono: volevano rubarci i soldi con le tasse ed aumenti delle tasse! e i cretini comunisti che qui ci insultano, continuano a non rendersi conto di come stanno le cose :-)

Ivano66

Lun, 17/06/2013 - 16:09

Reinhard: e chi se ne frega del pareggio di bilancio!

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 17/06/2013 - 16:11

Quando qualcuno farà il nome di un comunista che vuole ridurre la spesa pubblica, vincera un bambolina!

Atlantico

Lun, 17/06/2013 - 16:12

A leggere i post di alcuni lettori c'è davvero da disperare sul futuro di questo paese. C'è una che crede che l'aumento dell'Iva sia stato introdotto dal governo Monti ed un altro che si scaglia a testa bassa contro il governo Letta i cui ministri 'non si rendono conto' del male che tale aumento farebbe alle possibilità di ripresa della nostra povera economia. Nessuno però, guarda caso !, che si ricordi che tutto iniziò quando l'allora presidente del consiglio e l'allora super-ministro galattico dell'economia andarono a Bruxelles partendo per 'sbattere i pugni sul tavolo' e tornarono a Roma avendo firmato obblighi assurdi che nessuno, prima e dopo di loro, aveva assunto. Possibile siate tutti così smemorati ?

oiramissor

Lun, 17/06/2013 - 16:12

Futuro del partito, leadership....... Ma dateve na mossa che agl'Italiani delle vostre beghe non freca niente. Il motivo e' che comunque state troppo bene invece ci vorrebbe un bel bastone sulle vostre groppe come purtroppo si fa con gli animali con tanto di rispetto per gli animali s'intende.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 17/06/2013 - 16:13

E' una resa vergognosa personale di berlusconi. Chiede agli altri quello che non è stato capace di fare lui. Se si farà sarà per merito di Letta, restando nei vincoli dettati dalla Merkel non si capisce perchè berlusconi vuol vincere battaglie inutili. Ma ma non vede che le sue tattiche di programmazione neuro linguistica sono diventate vecchie e ripetitive, tanto da farlo sembrare un sconfitto.

ilfatto

Lun, 17/06/2013 - 16:18

@Angelo48..come spesso le accade, gira intorno alla questione senza arrivare al nocciolo, quello che antes metteva in evidenza era il fatto che la SIg.ra Trasmondi e tanto altri commentatori poco "attenti" addossano la colpa di questo rincaro a questo governo o al precedente, senza sapere o facendo finta di non sapere che l'aumento dell'iva fu deliberato, mettendolo a bilancio, dal governo di quelli che ora strillano contro l'aumento..confidando nel fatto che come diceva Severgnini "gli italiani hanno la memoria di un pesce rosso...2 secondi" quindi eviti di difendere ciò che difendibile non è..strapperà applausi dai vari mortimer ma mi creda non è un vanto..cordialmente

Soldato

Lun, 17/06/2013 - 16:19

Ma magari ci cacciassero!!

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 17/06/2013 - 16:19

In effetti, se il tessuto industriale italiano fosse costituito da aziende che non sono in grado di ridurre i costi dell'1%, saremmo già ad Aramengo da anni, purtroppo lo Stato dimostra di non esserlo! Il menager dell'azienda, se non è in grado di centrare un obiettivo simile ,verrebbe rimosso , lo stesso valga per il manager statale! Adesso hanno rotto i coglioni!

pagano2010

Lun, 17/06/2013 - 16:22

Caro Cavaliere: CHE CORAGGIO! ma la sua spavalderia stride non poco con il comportamento del PDL: se restringiamo il tiro voalmeno a questi ultimi due anni. Se poi analizziamo il bilancio degli ultimi venti ecco che le incongruenze addirittura esplodono. Il governo Monti, sostenuto dalla maggioranza parlamentare a marca PDL (esclusa la lega), nonché predecessore di quello attuale, senza batter mai ciglio ha approvato tutto: adozione dei suggerimenti della BCE sul bilancio, il pareggio in costituzione (?!?), l'istituzione e finanziamento del ESM.... da bravo scolaro ha applicato tutti i vincoli esterni che ci hanno portato nella situazione attuale senza sognarsi minimante di mettere mano al alto dei costi: lo stesso monti si è lamentato di questo, a torto o a ragione.... Quello attuale è un prolungamento di quello precedente, presieduto da un Primo Ministro che, vorrei ricordare, non più tardi di un anno fa fu invitato a sorpresa a presenziare a Chantilly in Virginia all'annuale meeting Bilderberg...... Ora pensare di poter battere i pugni sul tavolo mi pare un poco improbabile: è facile dire queste cose dal di fuori, infatti se Letta lo facesse mi immagino che scioriate si farebbe il cavaliere intascando la vittoria, peccato sino ad ora i precedenti di SB hanno raccontato e testimoniato tutta un'altra storia!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 17/06/2013 - 16:28

GRATTINO sei te che ti devi svegliare: la sinistra è costretta ad andare a braccetto con Berlusconi perché è napolitano che li ha costretti! altrimenti se ne andava via e lasciava la sinistra nella più nera merda :-) quindi, o la sinistra collabora con Berlusconi, oppure sono cavoli vostri. chi scegli? :-) bada bene: scegliere di farvi i cavoli vostri vuol dire suicidio dell'opposizione! non so se vi conviene.... :-)

marcopal

Lun, 17/06/2013 - 16:30

"Un paese che si tassa nella speranza di rilanciare la propria economia è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando per il manico" (W. Churchill)

att

Lun, 17/06/2013 - 16:31

ad antes 1 La sua laurea e le sue esperienze professionali non possono giustificare la falsità del ragionamento che vuole passare. Berlusconi ha aumentato l'iva (sebbene Monti l'ha resa esecutiva, ricorda no? da quando paghiamo il 21%?) Berlusconi ha messo l'IMU (reso esecutivo da Monti), Berlusconi ha sottoscritto tutti gli impegni a tassare/salassare l'Italia.... Ma, se Monti ha fatto solo quello che ha impostato Berlusconi, come ha fatto a "salvare" l'Italia, e soprattutto, a cosa è servito sostituire Berlusconi????.... Un conto è prevedere l'aumento dell'Iva, come misura per rispettare i diktat dell'Europa (magari fatto solo con l'intento politico di tranquillizzare l'Europa) e un conto rendere effettivo l'aumento dell'Iva. Non risponda, è inutile portare altri dati, quello che ho appena scritto è così lampante che persino un bambino (se tanto di laurea ecc.) lo capisce....

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 17/06/2013 - 16:32

Che quando sei all'opposizione ti metti a fare proposte fantasiose e seducenti è nella normalità delle cose, fa parte del gioco delle parti. Un pò meno normale (e morale) è fare lo stesso giochino quando sei al governo. Dite a questo attempato signore che se vuole applicare le sue ricettine miracolose non ha da fare altro che togliere la fiducia al governo. No, perché se sta lì a strepitare e non fa nulla, qualche dubbio sull'autenticità del suo pensiero, ti viene.

bruna.amorosi

Lun, 17/06/2013 - 16:33

FRITZ49 non sarà per caso che i primi evasori sono proprio i sinistri? se ci rifletti e ti fai qualche conto senza avere il salame davanti agli occhi forse capirai il perchè! mettici le varie coop e banche comprese ..stammi bene e non dormire troppo che quando ti svegli questo STATO se lo saranno mangiato tutte le COOP .BIANCHE E ROSSE ..

bruna.amorosi

Lun, 17/06/2013 - 16:33

FRITZ49 non sarà per caso che i primi evasori sono proprio i sinistri? se ci rifletti e ti fai qualche conto senza avere il salame davanti agli occhi forse capirai il perchè! mettici le varie coop e banche comprese ..stammi bene e non dormire troppo che quando ti svegli questo STATO se lo saranno mangiato tutte le COOP .BIANCHE E ROSSE ..

ilfatto

Lun, 17/06/2013 - 16:34

tagli, tagli...so che aprire bocca e dargli fiato è facile poi quando uno si accorge che spesa pubblica significa sanità, istruzione, sicurezza, infrastrutture le cose cambiano..se a tagliare NON ci è riuscito uno come Bondi (non sandro) che ha risanato Parmalat e NON solo, significherà qualcosa o no? va bene partiamo dal taglio delle province, tutte, sapete chi sono stati i più fieri oppositori? su NON facciamo demagogia da 4 soldi e come dicevo NON usiamo la testa solo per dividere le orecchie...a regime solo per l'iva servono 4 MILIARDI all'anno, ho letto qui di eliminare pensioni d'oro e senatori a vita...NON servirebbe nemmeno a coprire UN VENTESIMO della spesa..povera Italia!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Lun, 17/06/2013 - 16:35

@Ivano66: Tu hai capito tutto.

Stratocaster

Lun, 17/06/2013 - 16:39

L' aumento dell' IVA è un follia, colpisce il consumatore finale indipendentemente dal reddito e quant' altro. E' un freno ulteriore ai consumi ed ha un effetto a livello psicologico enorme, ben più grave e grande di quello che poi in realtà sia veramente. Ho solo una domanda da fare perchè mi sta sfuggendo da tempo: Ma se le tasse sono aumentate in generale e di conseguenza il gettito nelle casse dello Stato è aumentato, ma qualche buon' anima mi dice dove stanno andando tutti questi soldi?

m.m.f

Lun, 17/06/2013 - 16:39

PENSI A DIMEZZARE I COSTI DELLA POLITICA E DELLA SPESA PUBBLICA ...............E A STARE ZITTO QUALCHE VOLTA IN PIU'..............

mzee3

Lun, 17/06/2013 - 16:42

E sì! Facciamo come ha fatto Craxi! Facciamo tutto a debito, tanto pagheranno i nostri nipoti e lui, il tangentaro, se la spassa e vuole i voti dei soliti evasori e speranzosi nei condoni. Non sono bastati 20 anni per capire cosa ha fatto il P.S.I. di Craxi, cosa ha fatto la D.C. di De Mita, Forlani e amici di merende? Possibile che il popolo italiano sia così stupido? Con le sue televisioni a intorpidito le menti di un'intera nazione. E' riuscito a sterilizzare la classe operaia(ma in questo termine includo, impiegati,quadri,piccoli e medi imprenditori...la classe produttiva insomma). Non c'è più forza nemmeno di occupare le piazze, le strade come sta avvenendo in Turchia. Ma che paese siamo diventati?E questo sarebbe si autodefinisce uno statista? Uno che fa debiti su debiti per essere osannato! Uno che vuole solo vendicarsi di essere stao definito bugiardo da tutte le segreterie di stato di tutto il mondo.

baldo1

Lun, 17/06/2013 - 16:43

Ecco chi ci dovrebbe rappresentare all'Estero secondo i suoi elettori provinciali: Berlusconi, un soggetto che in Italia, come all'estero pretende di fare quello che vuole, senza essere giudicato. Lui lo può fare, certo, perché ha i milioni; ma l'Italia non e gli italiani non hanno la stessa capacità e siccome non sono gli unici nel Mondo, si viene giudicati come inaffidabili e questo incide negativamente sia sulle intenzioni degli investitori, che sulle esportazioni e sul richiamo attrattivo del Paese. Vediamo se prima o poi questi elettori illuminati si accorgeranno del danno che hanno fatto all'Italia e la smetteranno di buttarla sulla faziosità, ovvero, sulla lotta di parte, tra "moderati" e comunisti!

mzee3

Lun, 17/06/2013 - 16:44

E sì! Facciamo come ha fatto Craxi! Facciamo tutto a debito, tanto pagheranno i nostri nipoti e lui, il tangentaro, se la spassa e vuole i voti dei soliti evasori e speranzosi nei condoni. Non sono bastati 20 anni per capire cosa ha fatto il P.S.I. di Craxi, cosa ha fatto la D.C. di De Mita, Forlani e amici di merende? Possibile che il popolo italiano sia così stupido? Con le sue televisioni a intorpidito le menti di un'intera nazione. E' riuscito a sterilizzare la classe operaia(ma in questo termine includo, impiegati,quadri,piccoli e medi imprenditori...la classe produttiva insomma). Non c'è più forza nemmeno di occupare le piazze, le strade come sta avvenendo in Turchia. Ma che paese siamo diventati?E questo sarebbe si autodefinisce uno statista? Uno che fa debiti su debiti per essere osannato! Uno che vuole solo vendicarsi di essere stao definito bugiardo da tutte le segreterie di stato di tutto il mondo.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Lun, 17/06/2013 - 16:45

@corvo rosso - perché secondo te quelli del PDL vogliono ridurla ? Hai visto una sola proposta concreta ? Il fatto è che tagliare la spesa statale si è rivelato politicamente impossibile e qui le strade ormai sono due: un intervento della Troika con relativo bisturi(a mio avviso auspicabile) o un prelievo forzoso su conti correnti e assets finanziari dei contribuenti.

Stratocaster

Lun, 17/06/2013 - 16:46

X mortimermouse: Non hai toccato i costi dei suoi amatissimi giudici come mai?

Alberto Gammi

Lun, 17/06/2013 - 16:46

Innanzitutto e' ironico che B. lotta cosi tanto (ma non da minacciare di far cadere il governo come se venisse condannato) per togliere l'aumento dell'iva messo come "clausula di sicurezze" a una manovra del suo ultimo governo. Ma la cosa piu' scandalosa e' che come al solito pensa di risolvere i problemi aumentando il debito pubblico (causa principale della nostra rovina e che sembra non intaressi piu' a nessuno). TANTO POI PAGA UN ALTRA GENERAZIONE VERO!?!

Amon

Lun, 17/06/2013 - 16:47

e' proprio uno statista nato non c'e' che dire (ironia)

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Lun, 17/06/2013 - 16:48

bruna.amoros.Allora non vuole proprio capire:Io ho mica accusato quelli di destra o di sinistra,ho accusato gli evasori(i ladri)non capisco perchè si debba risentire cosi,o lei difende i ladri?

eloi

Lun, 17/06/2013 - 16:52

Ridurre le spese non sarebbe difficile. Il difficile è, poi, dover ammettere che il Cav. aveva ragione. Vorrei capire; se riuscissero a mettere in piedi un governo con il movimento di Grillo, allora si che dovrebbero ridurle/ridursele le spese. Forza Bersani, Epifani e Franceschini tenete duro, finite di rovinare gli italiani, già più di quanto non ha fatto il bocconiano e prima ancora il Romano di Bologna facendo fallire tutte le aziende a cui era a capo.

topogigio100

Lun, 17/06/2013 - 16:53

Se andate sul blog Corriere della Sera stranamente pubblicano tutti commenti pro Europa davvero incredibile si vede che e un giornale delle Banche , se leggete i commenti sembra che i loro lettori hanno piacere nel pagare le tasse E UNA VERGOGNA CHE IL CORRIERE DELLA SERA TAROCCHI E METTA SOLO COMMENTI PRO EUROPA SERVI DEI BANCHIERI !!

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 17/06/2013 - 16:54

Caro Sallusti, ma non sarebbe il caso di ricordare ai suoi lettori dalla memoria corta che l'aumento dell'IVA è stato introdotto da Tremonti??? No eh? Figurarsi!

Amon

Lun, 17/06/2013 - 16:57

le grandi idee della grande coalizione PD+PDL aumentare tasse esattamente come Monti. avanti bananas si cambia idea di nuovo per essere in linea con il padrone !

Ramingus

Lun, 17/06/2013 - 17:00

Non sono esattamente un berlusconiano, ma non sono neanche scemo: a prescindere da chi abbia introdotto l'aumento prima, dopo o quando volete, c'è una contraddizione incredibilmente sciocca, grande come una casa. Ma se l'aumento al 21% è stato/venne deciso per aumentare il gettito fiscale, ma poi, di fatto, generò una contrazione del gettito stesso, figlia della contrazione dei consumi, è difficile immaginare che portando l'iva al 22% diminuiranno ancor di più i consumi e conseguentemente diminuirà ancor di più il gettito? Se giustificano l'aumento per ragioni di cassa, chi glielo dice che l'introito ipotizzato non si realizzerà mai? Allora, perché aumentare????

eloi

Lun, 17/06/2013 - 17:03

Sarebbe, intanto per cominciare, cosa buoina e giusta cominciare a fer fere qualcosa di utile per la collettività a coloro che volenti o nolenti incassano qualcosa dalla collettività stando a casa o, boccaccia mia, lavorando in nero.

antes1

Lun, 17/06/2013 - 17:04

x att - Il professor Monti è stato chiamato al capezzale del nostro Paese quando già il malato iniziava a rantolare. E' ormai noto a tutti che mancavano persino le risorse per pagare i dipendenti statali già dal mese successivo al suo incarico. Quindi secondo Lei, se Monti ha DOVUTO MANTENERE GLI IMPEGNI che BERLUSCONI aveva assunto nei confronti dell'Europa, in particolare quelli relativi ad Iva ed Imu, la colpa non è di chi, molto avventatamente, si era impegnato ad aumentare pesantemente il prelievo fiscale ma di chi, ha correttamente mantenuto gli impegni che, pur presi da un primo ministro sconsiderato, erano stati comunque presi in nome del Paese Italia. Non condivido la Sua logica. Forse per questo Lei è berlusconiano ed io no.

Macho23

Lun, 17/06/2013 - 17:06

inaccettabile...che si faccia propaganda invece dei fatti. perchè non lavora un po' il pdl e li trova..o il pd fa lo stesso. tanto entrambi parlano solo e non risolvono nulla.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 17/06/2013 - 17:06

STRATOCASTER già sono stati trattati nei giorni scorsi, con il discorso della riforma della giustizia. e presto vedrai i giudici che pagheranno di tasca propria i danni che faranno!!!! e a quel punto non ascolteranno più le proposte dei comunisti di fare processi farsa per togliere Berlusconi.... :-)

AG485151

Lun, 17/06/2013 - 17:07

ZANONATO A CASA. SACCOMANNI A CASA. FRANCESCHINI A CASA. 30 mld/anno alle municipalizzate , per mantenere la pletora di poltrone assurde che servono solo ai trombati di ogni elezione , ai parenti , agli amici e amici degli amici e ad alimentare clientelismo e corruzione oltre a malgestire le aziende stesse. E non si trovano 8 mld. Hai capito luigipiso ( e tutti gli analoghi ) dove devi rivolgere il pensiero e orientare la mente ? Oppure a te non tolgono il 50- 60% del tuo reddito tra irpef,iva,imu,bollo,canone,tickets,trattenute regionali e comunali,accise ecc. per mantenere il carrozzone ? O sei così ricco da fare il radical chick intellettuale ovviamente di sx ? O non hai la famiglia da mantenere e quindi ti bastano sempre per cui non devi fare i conti ? Cordiali e saluti.

conenna

Lun, 17/06/2013 - 17:07

Predicare bene e razzolare male. Consiglia a Letta di sforare. Quando era al Governo proprio lui, con Tremonti, ha sottoscritto un patto che ci ha vincolati per tre anni a condizioni da schiavitù. Adesso fa il Rodomonte (tanto sono gli altri a metterci la faccia) dove lui si prostrato strisciando. Congratulazioni per il coraggio.

FerguSSon

Lun, 17/06/2013 - 17:07

@mortimerdmouse: attenzione a nominare spesso i mafiosi associati a sinistra. Li stai offendendo e non vorrei mai che qualcuno decidesse di farsi giustizia. Attento alle test di cavallo alla porta.

conenna

Lun, 17/06/2013 - 17:08

L'1% si può trovare: lui aveva promesso che avrebbe restituito personalmente l'IMU agli italiani; in campagna elettorale. Anche quella volta non è stato capito? Hanno interpretato male una battuta?

oiramissor

Lun, 17/06/2013 - 17:09

Voglio farneticare.....ma il sistema c'e'. Intanto tutti i paesi coinvolti a cominciare dalla Grecia e Per finire all'Italia devono fare quello che e' lampante e non servono lauree di nessun tipo ma soltanto qualche cosa che normalmente non divide le orecchie ma le cosce. Chi ha creato sto casino!!?? Le banche e chi dovremmo combattere!!?? Le banche. Sono loro che hanno tirato troppo la corda e allora chi di banca ferisce di banca perisce NON ripagare il debito ogni stato ritorni alla sua moneta nazionale che faranno ci dichiareranno guerra non credo perderebbero le galline dalle uova d'oro questo LORO non l'hanno previsto e cosi' giocando in contropiede LE costringeremmo a rinegoziare. Cose campate in aria?? A breve in questa europa che non c'e' scoppiera' l'inferno se gli daremo la possibilita' di scappare con il gruzzolo siamo nella brace senza passare per la padella.@#$%^&@

Angelo48

Lun, 17/06/2013 - 17:12

antes1: egregio, la ringrazio per la risposta concessami ma mi perdoni e giustifichi se oso definirla stramba o stravagante. Ma come: ha una laurea in economia, ha fatto parte del personale direttivo di un grosso istituto bancario e non trova nulla da spiegare sui possibili effetti negativi o positivi di un aumento dell'IVA??? L'unico "refrain" che snocciola (oltre a quello non richiestole del titolo di studio)è ancora e sempre quello riguardante la "stupidaggine" della signora Gabriella volta ad accusare il suo...collega di banca Monti. Dall'alto della sua "supponente" laurea, trovo molto strano che non riesca ad indottrinarmi su questo tema dell'IVA e le preciso inoltre, che il termine "impreciso" è comunque un modo elegante e più civico per far intendere a qualcuno che sta sbagliando valutazione. Dal dizionario in uso comune anche ai laureati - infatti - il significato di stupidaggine, equivale a quello di imprecisione conservando però in sé, un approccio più "rozzo" e meno galante. Quella stessa rozzezza che lei imputa - da come leggo - ad altri lettori del forum. Inutile infine, la sua domanda finale a me rivolta in quanto, nel mio precedente commento, le davo ragione in merito alla sua confutazione all'altra lettrice. Ma lei, così impegnato a far risaltare le sue "qualità" ed i suoi "titoli", forse non se ne è accorto! Che dice: le ho risposto in modo garbato e civile come ama che sia??

ilsignorrossi

Lun, 17/06/2013 - 17:22

l'europa...................ci ha portato solo miseria,tasse e la perdita della sovranità

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 17/06/2013 - 17:23

FERGUSSON ma capirai... :-) quelli? ahahhahaha :-)

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Lun, 17/06/2013 - 17:24

@Stratocaster: L'aumento iva si stima che incida per 100 - 130€ a famiglia, contro l'IMU che incide per 225€. Dire che colpisce il consumatore finale è sbagliato, infatti, mentre l'IMU si deve pagare e basta, con l'IVA il consumatore si difende non consumando, (che poi è l'obiettivo dell'aumento dell'IVA). Si è visto con la benzina dove gli aumenti hanno fatto ridurre il traffico del 36% e c'è stato il boom sulla vendita delle biciclette (ormai l'auto viene usata solo per andare a lavoro). I soldi delle tasse finiscono tutti al Fondo Salva Stati (in realtà salva i crediti delle banche fallite del Nord Europa, che hanno prestato soldi a cavolo e ora li rivogliono e ci hanno coinvolto nei salvataggi con la minaccia dello spread). Dobbiamo dargli 125mld€, e già gliene abbiamo dati circa 50. Purtroppo non abbiamo politici che si battono per farci uscire dall'€uro e mandare a quel paese la Germania e le sue banche fallite, quindi soccombiamo da bravi schiavetti.

Ritratto di i£ regime

i£ regime

Lun, 17/06/2013 - 17:24

19 luglio 2012 la camera (pd+pdl)approvano Fiscal Compact e Mes... i si’ per il Fiscal Compact sono 380, 59 i no, 36 gli astenuti, quelli per il Mes sono 325 si’, 53 no e 36 astenuti... in sostanza viene cambiato l’articolo 1 della costituzione: la sovranita’ non appartiene piu’ al popolo, ma alla burocrazia europea, che per giunta la esercita nelle forme e nei limiti che essa stessa decide... SE NON PARLA A SUA INSAPUTA CHE QUALCUNO LO AVVERTA

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 17/06/2013 - 17:25

"Sfori i patti Ue, tanto non ci cacciano". Queste sono parole da vero statista ? Neanche un condominio gli farei amministrare.

Giorgio1952

Lun, 17/06/2013 - 17:26

Da un economista di provata esperienza e capacità, come si auto definisce perchè unico leader europeo venuto dal mondo dell'imprenditoria, non ci si poteva aspettare che una proposta così innovativa, per dirla alla sua maniera una proposta choc. Sarebbe troppo facile ironizzare che choc, richiamando il suono potrebbe essere tradotto come sciocco e di conseguenza sostenere che dice sciocchezze, invece no Berlusconi non fa porposte choc dice proprio delle solenni cazzatte. "Berlusconi in pressing sul governo, sfvori i patti UE tanto non ci cacciano", ma brutto pirla i patti con l'Europa li ha firmati lui e Tremonti, tutto nasce dal pareggio di bilancio inserito in costituzione e fatto anticipare al 2013, nell'estate 2011 poi con senso di responsabilità si è fatto da parte per il bene del paese, lasciando a quel galantuomo di Monti il dirty job, cioè togliere le castagne dal fuoco (riforma delle pensioni e lavoro, Imu, aumento Iva, salvo poi togliergli la fiducia quando si è trattato di ridurre le provincie, il numero dei parlamentari, i rimborsi ai partiti e la riforma elettorale. Stia tranquillo non ci sarà bisogno di ribaltoni, il governo non andrà molto lontano ed alle elezioni anticipate vincerà Scelta Civica (io ho votato Monti con la sinistra, perchè implodendo il M5S i voti torneranno aa PD, la destra che sta cadendo a pezzi, Lega in primis, fratelli La Russa e sorelle d'Italia Santanchè. Prova ne sono le amministartive dove gli elettori non votano il partito, il simbolo ma votano le persone, per questo si dovrebbe fare una legge elettorale con le preferenze, i candidati devono venire da primarie libere non proposti dai partiti, la destra ha perso 16 capoluoghi su 16, ha perso l'ultima grande città Roma come prima Milano, non ha nè Torino, nè Napoli, nè Bologna. Berlusconi è riuscito a pareggiare il 24/25 febbraio perchè il M5S ha raccolto il voto di protesta, Monti ha pagato l'austerità e Bersani si è suicidato, alle prossime elezioni il centrodestra vota Lista Civica, Sel è in crescita i fuoriusciti del M5S non sono di sicuro di destra, non ci vuole molto a capire come andrà a finire, anche senza le giuste condanne nei processi Berlusconi è politicamente finito.

Ritratto di unviandante

unviandante

Lun, 17/06/2013 - 17:27

Ma magari ci cacciassero dalla ue.

baldo1

Lun, 17/06/2013 - 17:29

dai commenti che leggo, vedo che gli elettori di destra hanno la testa ormai su marte, poveri loro.. ma anche poveri noi che per colpa della convivenza con loro, vediamo il paese affondare irrimediabilmente grazie al berlusconi estremista, che leggiamo oggi.

Angelo48

Lun, 17/06/2013 - 17:30

ilfatto: come sempre accade, lei punta solo alla confutazione spicciola e mai al "cuore" del problema. A lei interessa solo evidenziare le pecche altrui e tralascia di analizzare in toto i commenti postati dagli altri lettori. Una riprova? Eccogliela! Scrivendo io che la signora Gabriella ha riportato nel suo commento una "imprecisione" in merito alle responsabilità di Monti sul varo dell'IVA, è per lei una difesa dell'indifendibile? Oppure è una tacita ammissione di colpevolezza di quanto fatto dal governo passato?? Ma la signora in esame, aggiungeva e chiosava il suo commento, con un suo personale parere su quelli che potrebbero essere i riflessi negativi conseguenziali all'aumento di cui sopra. Ed è questo per me ad oggi, il cuore vero del problema ed il lettore Antes1 (e lei stesso), dall'alto delle vostre capacità riflessive e dei vostri "titoli", siete riusciti ugualmente ad omettere un vostro luminare parere a riprova che siete capaci solo di accusare! Proprio come il vostro partito guida!! Spero di non aver eluso il "nocciolo" che a lei interessa di più. Anzi, sono sicuro di non aver soddisfatto affatto la sua indole! saluti.

Ritratto di i£ regime

i£ regime

Lun, 17/06/2013 - 17:33

luglio 2012, governo ☠mortimer☠, pd+pdl approvano Fiscal Compact e Mes,viene cambiato l’articolo 1 della costituzione: la sovranita’ non appartiene piu’ al popolo, ma alla burocrazia europea, che per giunta la esercita nelle forme e nei limiti che essa stessa decide...CAMPIONI IMBATTIBILI NEL GIOCO DELLE TRE CARTE, IPOCRITI, FALSI

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 17/06/2013 - 17:35

Magari ci cacciassero.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 17/06/2013 - 17:36

Visto che Zanonato e qualche suo compare vogliono continuare a giocare allo sfascio della nazione (dato che, se si sfasciassero loro piddini, non ce ne fregherebbe un fico secco), allora li si sostituisca seduta stante, non avendo questi voglia di trovare le risorse necessarie all'eliminazione dell'IMU e dell'1% dell'IVA, nonostante vengano loro date le giuste indicazioni per farlo. Nessuno è indispensabile, soprattutto quando è freno all'azione di un governo o di un gruppo sociale che vuol progredire.

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 17/06/2013 - 17:37

Eccoli i soldi: Conferenza stampa di Berlusconi pochi giorni prima del voto, trasmessa in diretta su RAI 2: "se la Cassa Depositi e Prestiti non anticiperà i soldi, ce li metterò io di tasca mia. Bersani ha perfino detto che io sono un imbroglione, io invece ho dato un esempio di serietà, e ho detto che ci metto 4 miliardi della mia fortuna per mantenere la parola" Aspetto ancora il mantenimento di questa promessa....sapete, lui le mantiene tutte!!

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 17/06/2013 - 17:38

Berlusconi non si smentisce mai!!! Oltre all'aumento dell'IVA che venne votato a sostegno del governo Monti anche dal PdL, Berlusconi vorrebbe non venissero rispettati gli impegni presi da lui e Tremonti. Sembra peraltro ora sia indagato in Irlanda per riciclaggio.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 17/06/2013 - 17:42

Caro Cavaliere il "Governo", o meglio, questo governicchio a guida Enrichetto Letta (che è del PD se lo ricordi), "non vuole trovare i fondi" per l'eliminazione dell'IMU sulla prima casa semplicemente perchè questa proposta è stato e resta un Suo cavallo di battaglia. Uno dei principali motivi per il quale il PdL ha pareggiato le elezioni con il PD. Figuriamoci se un governo, seppure di larghe intese (dovute ingoiare a forza per volere di Napolitano) e a guida PD, accetterà di far accrescere il Suo consenso eliminando la tassa più odiosa per gli Italiani. Se ciò accadesse il PD esploderebbe in mille pezzi. Già si stanno scannando da tempo tra ex DC ed ex PCI, (vedi la lotta continua Renzi-Bersani) figuriamoci, poi, se Enrichetto si piegasse ai desiderata del Cavaliere! Lo farebbero secco alla prima occasione. Ormai i soliti ed incalliti trinariciuti (quelli che sempre comandano il partito), convinti del disfacimento del Movimento 5 Stalle del più GRULLO d'Italia, pensano che a breve potranno fare acquisti di deputati e senatori a prezzi stracciati, pertanto non voteranno mai a favore della cancellazione dell'IMU. Scommettiamo?

Pierofco

Lun, 17/06/2013 - 17:49

Per Berlusconi, è noto, le regole sono sempre aleatorie, almeno per lui...Intanto "Silvio Berlusconi sarebbe finito nel mirino delle autorità irlandesi che starebbero indagando sull'ipotesi di riciclaggio ed evasione fiscale. Lo scrive oggi l'Irish Sun che pubblica la notizia in prima pagina come 'esclusiva mondiale". Ah, questi giudici comunisti irlandesi!!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 17/06/2013 - 17:53

Se vince questa battaglia, il Cav. avrà veramente di nuovo la maggioranza assoluta, ma temo che i compagni faranno di tutto per far perdere lui, a costo di rovinare l'intero Paese, per i loro sporchi giochi di potere. E in mezzo c'è letta, un'autentica nullità che vorrebbe tanto poter proseguire nella politica dei suoi precessori democristiani: quella del galleggiare senza far niente. Peccato che il drammatico momento che stiamo vivendo non glielo consenta.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 17/06/2013 - 17:58

forse i comunisti non hanno capito bene cosa vuol dire farsi cacciare fuori dall'euro. vuol dire che i nostri stipendi saranno ancora più bassi di ora, e i nostri mutui ci costeranno il doppio! senza contare che il debito pubblico lo pagheremo molto ma molto molto molto caro in lire, dato che al cambio di valuta, ci rimetteremo parecchio! ed infatti neanche alla grecia conveniva ritornare alla moneta nazionale (e aveva un debito quasi uguale al nostro, ora è peggio)!! comunisti=mafiosi! senza se e senza ma!!!!!!!!!!!!!!

fraktal

Lun, 17/06/2013 - 17:59

E' del tutto irrilevante se il ministro Zanonato sia un killer (!?), un gaffeur o, come dice qualche commentatore maleducato, un c... Il problema è capire se quello che dice sia giusto o sbagliato, cioè capire se esista o meno la copertura per il taglio dell'IVA (oltre all'IMU sulla prima casa). Se sbaglia, gli si spiega, anche in malo modo, perché! Se ha ragione ci sono due possibilità: o gli si spiega dove trovare gli 8 miliardi necessari o si tace! Amenità del tipo: "Si tratta solo dell'1% della spesa complessiva!" danno indirettamente ragione al ministro e non risolvono il problema!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 17/06/2013 - 18:00

@Giorgio 1952, a parte qualsiasi ilarità o ironia nei confronti del pirla da Lei nominato, ha perfettamente ragione su tutto.

Massìno

Lun, 17/06/2013 - 18:03

Sarò di memoria labile ma in campagna il Silvio non disse" se non ci saranno i fondi i soldi dell'Imu li metterò di tasca mia" ?

diego_piego

Lun, 17/06/2013 - 18:07

e non dite nulla sui giudici comunisti che ci sono in Irlanda? tutte le altre testate danno il titolone: "Toghe rosse nelle verdi brughiere"...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 17/06/2013 - 18:14

MASSINO si, non ti sbagli. se il governo non ha intenzione di restituire, allora potrai fare una causa contro Berlusconi e poi riavrai i soldi che hai pagato per l'imu (conservare la ricevuta già pagata l'anno scorso).

Nosinistri

Lun, 17/06/2013 - 18:17

antes1..quanto sei idiota..tu e i tuoi dati incontestabili..siccome è Berlusconi a dire che ora non bisogna aumentare l'IVA..allora non bisogna farlo per puro spirito di contraddizione..perchè prima aveva sostenuto il contrario? Meglio soffocare di tasse?..capisci cosa vuol dire essere trinarciuti ed ideologizzati?..per fare un dispetto alla moglie mi taglio le palle..allora senti..fai così.. convinci i tuoi capibastone a sostenere l'abbassamento dell'IVA..così li voto alle prossime elezioni..OK?...dati inconfutabili..sei ridicolo..

beale

Lun, 17/06/2013 - 18:17

Zanonato: l'ex sindaco; sta nel governo come nell'anci!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 17/06/2013 - 18:22

Egregio sig. dr "antes1", riferendosi a quanto scritto dal signor "x att" oggi, lei sostiene (detto in poche parole e in modo succinto) che la colpa delle nostre "fregature" attuali e precedenti non sono di quel "sant'uomo" di Monti, ma dello "sconsiderato" (sue testuali parole)ex primo ministro Berlusconi, che aveva preso impegni con la sedicente EU. Quindi al "povero" suo caro Monti e suo ex-collega non rimaneva altro (e senza metterci del suo) che doverlo fare. Beh! Mi dispiace, ma anch'io come lei non posso condividere la sua logica. Anzi, le dico di più. E' forse (come dice anche lei) per questo che lei magari sarà di sinistra ed io no. Mai e poi mai! In più di sessant'anni ho visto e vissuto e vivo ancora sulla mia pelle, come tant'altri italiani, le conseguenze di ciò che è stato attuato dal sinistrismo e da uomini alla Monti e da questi compreso.

grattino

Lun, 17/06/2013 - 18:22

@reinhard Tipo tagliare i soldi al parlamento,auto blu,evasione fiscale,via i soldi hai partiti? Siamo in deficit grazie a questa classe politica di merda,e' sembra che sei contento di come vanno le cose... sempre il popolo deve pagare?

gmg20

Lun, 17/06/2013 - 18:23

antes1: intanto il commento si legge, quindi le accuse preventive di censura sono immotivate,poi nel merito:l' iva NON è al 23% quel decreto legge è stato si emesso ma è vecchio, tutta l' attuazione è di Monti,CON RELATIVE MODIFICHE;quindi è giusto darne la colpa a Monti. Ovviamente non sono in grado di certificare la percentuale andata a buon fine(io non avrei scritto piagnucolare)ma sicuro che non sia tutt'altro problema?,pure a mè qualcosa non và a buon fine,ma è il portale ad avere spesso dei problemi,su cio' e soprattutto sui tributi si dovrebbe scrivere usando certezze non opinioni. gmg

Nosinistri

Lun, 17/06/2013 - 18:27

antes1..Ho una laurea con lode in economia ed ho fatto parte del personale direttivo - fino alla pensione - presso la Direzione Generale del più grosso gruppo bancario italiano...un'altro banchiere che ci mostra le medaglie ma non bada al sodo..l'Italia sta affogando delle tasse e lui ci precisa su chi ha affermato cosa..con documentazione inconfutabile..questa è la classe dirigente che ci ha portato dritti nella merda..Laureato con 110 e Lode..me cojoni!!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 17/06/2013 - 18:31

@Antes-neanche la sua logica è ferrea:secondo lei Berlusconi ha preso in modo sconsiderato impegni con l'Europa,Monti invece è stato serio a metterli in atto,rovinando il Paese.Se eravamo alla fame più nera(cosa che non è mai stata dimostrata)Berlusconi non è stato 'sconsiderato' a prendere certi impegni,che erano ineludibili.E allora?

Nosinistri

Lun, 17/06/2013 - 18:31

luigipiscio ti prego solo una volta riesci a non dire stronzate..luigipiscio tu sei un'evasore infame perchè non t'importa nioente di pagare meno tasse..t'importa solo di Berlusconi..EVASORE!!

Nosinistri

Lun, 17/06/2013 - 18:33

mzee3..fatti curare soffri di Berlusconite..

janry 45

Lun, 17/06/2013 - 18:42

Se ci cacciassero dall'unione europea e per conseguenza dall'euro sarebbe la nostra fortuna.L'economia italiana è fondata sul turismo e sull'industria manifatturiera di esportazione,entrambe non hanno alcun bisogno ne delle direttive dell'unione e ne della moneta forte. Fuori subito.

Nosinistri

Lun, 17/06/2013 - 18:42

marino.birocco "Sfori i patti Ue, tanto non ci cacciano". Queste sono parole da vero statista ? Neanche un condominio gli farei amministrare...un'altro che preferisce farselo mettere inkulo senza vasella dai burocrati di Brussel..pur di dare contro al Berluska..Chi se ne frega dello statista..basta Burocrati..

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Lun, 17/06/2013 - 18:44

X antes1: Mi può dire per cortesia su quale carta igenica ha letto dell'aumento dell'Iva e perché mortimer nella sua magnanimità nel frugare nelle tasche degli italiani non l'ha aumentata????? Quando riporta le notizie perché non scrive anche le fonti????? Tanto per essere credibile!!!!! Le pare!!!!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 17/06/2013 - 18:46

Sig. "Massìno", non so se lei è "di memoria labile". Le posso dire solo che lei, oltre ad essere un po' cattivello, non è stato un ascoltatore molto attento di Silvio Berlusconi, durante l'ultima campagna elettorale. Ed è comprensibile, visto che il suo orecchio era rivolto, come ora, tutto a sinistra. Perché, altrimenti lei non farebbe il furbo riferendo una verità a metà (e anche meno) e mentendo persino a se stesso. Silvio Berlusconi ha detto sì, anche quello che lei scrive, ma ha aggiunto che lo avrebbe fatto solo in caso di vittoria alle elezioni. E sottolineo VITTORIA. Se non sbaglio, il PDL non è il partito vincitore delle ultime elezioni. Quindi, si rassegni. "Non c'è trippa per gatti", per stavolta.

petra

Lun, 17/06/2013 - 18:53

Sforare no, meglio tagliare. Cominciamo da tutti gli immigrati clandestini che nessuno vuole e che stanno arrivando a migliaia. Niente soldi per i nostri artigiani per chiudono e si ammazzano dalla disperazione mentre per gli extracomunitari per quelli sì i soldi si trovano. E nessuno parla. Tutti zitti. Pecore.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 17/06/2013 - 18:57

Piccola domanda per i sostenitori delle tesi berlusconiane. Ma dopo che eventualmente avessimo mandato a spigolare la UE voi un bel BTP a 5/10 anni lo comprereste?

Ritratto di wtrading

wtrading

Lun, 17/06/2013 - 19:01

Egregio Antes 1. Voi non cambiate mai. Pur di evitare di fare qualche riflessione positiva, andate a cercare, risalendo al passato, un qualche cosa che possa tirare in ballo, come al solito, il Cav. Berlusconi. Ma santo Iddio, siete capaci di fare una proposta invece di criticare sia il presente che il passato, senza mai citare un minimo di proposta ? Allora, andando indietro nel tempo, mi sento autorizzato a dire che il PCI in Italia fu la rovina di questo Paese. I fatti odierni mi autorizzano a dichiararlo. Ma lasci stare, una volta tanto, il Cav. Berlusconi ( tra l'altro l'unico leader rimasto in campo, a meno che lei non voglia citare quell'avanzo di idiozia che corrisponde al nome di Bersani. O citarne un altro che eccelle per "intelligenza".. anche lui: tale Franceschini. Si chieda invece per quale motivo Berlusconi fece quella operazione. Quando l'avrà scoperto, ci riscriva. Saremo tutti contenti di sapere che avrà imparato qualcosa !!!

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Lun, 17/06/2013 - 19:03

Nell'articolo si da ingiustamente ai rappresentanti del PD un ruolo che non anno. Sembra invece che sia il PDL a fare il bello e il cattivo tempo facendo la parte dell'opposizione quando invece è forza di governo. Rispetto alla domanda "Ma in quale azienda, non si possono tagliare i costi dell’1%?" che si risponda ma perchè non lo ha fatto lui quando era al governo invece di aumentare l'IVA dal 20 al 21? E' bene inoltre ricordare in carrellata le proposte del PDL per trovare la copertura economica richiesta: accordo con la Svizzera, interessi sul prestito al Monte Paschi, gettito IVA proveniente dai pagamenti dello Stato alle imprese e non ultimo sforamento del vincolo del 3% contando sul fatto che tanto non ci cacciano. Proposte serie da contrapporre agli ostinati no ideologici dei soliti comunisti.

LAMBRO

Lun, 17/06/2013 - 19:04

Come si fa a non capirlo?? Su 2000 MLD di debito non troviamo 8 MLD di sprechi da tagliare? Per piacere cosa ci stanno a fare questi soloni della finanza? Cosa li paghiamo a fare se non sanno neanche fare il conto della spesa?

ilbarzo

Lun, 17/06/2013 - 19:04

xfritz49.forse sono proprio i comunisti i primi ad evadere,per cui il governo non ha alcun interesse di fregare chi da loro il voto.Tu dai una cosa a me,io do una cposa a te.In Italia e' cosi che funziona.

angelomaria

Lun, 17/06/2013 - 19:05

dicono che ci vuole anche una dose di goraggio tra le tante per fare politica lui c'e' la'quest e'a anche uno dei motivi perche lo odiano oh lo amano voi da che parte state??

LAMBRO

Lun, 17/06/2013 - 19:07

Sicuro che non ci cacciano!!! Siamo la porta aerei del Mediterraneo e dove ne trovano un'altra? Dove mettono gli appoggi strategici? Ci cacciano ? Farebbero la felicità dei Russi e degli Americani !!!

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Lun, 17/06/2013 - 19:09

Per la miseria,il Cavaliere si che ha le balle d'acciaio!!ha il coraggio di affrontare l'UE a viso aperto e da solo!!trovatemi un altro in Italia così!se la fanno sotto dalla paura!che conigli!!tutti tremano contro l'Europa tranne il determinato gagliardo Silvio!è un grande e tutti gli dicon male perché nessuno è davanti a lui...nessuno :-)

angelomaria

Lun, 17/06/2013 - 19:09

un CORAGGIO euna COSCENZA CIVICA da FARE IMPALLIDIRE CHIUNQUE lui il VERO LEADER!!!!

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Lun, 17/06/2013 - 19:12

Per la cronaca:800 miliardi ci sono,8 miliardi no...!!!Zanonano,Saccomanni...2 infami banchieri tassatori che farebbero di tutto per salvare le banche!!uguali al signor Monti che mi chiedo come faccia ancora a stare a capo della Bocconi un incompetente così!!

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Lun, 17/06/2013 - 19:15

"mortimermouse" ahahaha sempre un grande! :-) ben detto!!

SB_forever

Lun, 17/06/2013 - 19:18

Molte delle critiche "sinistronze", se non sono offensive sulla persona fisica, lo sono sulle capacità di Berlusconi, tipo:"non gli farei gestire neanche un condominio". Bene. O questi sono grandi imprenditori che hanno creato ricchezza tramite posti di lavoro e quindi possono "giudicare" gli altri, o sono semplici cogli-oni, che danno giudizi perché sono "anonimi", quindi vigliacchi. Parlate, sinistronzi di merda, di uno che ha creato circa 60.000 (sessantamila) posti di lavoro, e non ha mai licenziato nessuno (vedi PD ultimamente...), e magari ci lavora tua sorella o tuo fratello o chi sia. Certamente, come li ha De Benedetti (tessera n1 del PD (Sic!, che invece ha fatto fallire una "cosa" come la Olivetti, uno dei gioielli italiani) ha i soldi. E li usa come meglio crede, o no. Quindi chi sarebbe in grado di gestire uno stato, voi? De Benedetti? Bersani? Prodi? un altro che ha "svenduto" grandi aziende italiane?. Buffoni!!!

bruna.amorosi

Lun, 17/06/2013 - 19:19

Fritz49 io non mi sono affatto risentita anzi il fatto è che sò con certezza che i LADRI come li chiama lei sono da tutte le parti ma un pò di più dalle parti dei più furbi cioè quelli che si fanno COOPERATIVA e così fregano loSTATO tutto quì ma forse se ci andassi io al governo i soldi li troverei sai come ? ..facendo scaricare tutto,anche il caffè ed il giornale , poi tasse anche alle coop .basterebbero 3 anni e lo stato tornerebbe in attivo .

SB_forever

Lun, 17/06/2013 - 19:26

@frank, come al solito, nello stile "siniSTRONZO", si prende una parte del discorso per modificarne il senso finale. Faceva parte "integrante" di quello che ha detto, anche: "se otteniamo il 51% dei voti" e quindi possiamo gestire il governo e lo stato secondo il nostro programma". "Se non riuscissimo a trovare i fondi, li metterei io personalmente... ecc.". Ora, caro sinistronzo del caxxo, secondo te, dopo che avete votato, PD, M5S, SEL. Berlusconi dovrebbe cacciare soldi per voi? Ma andate affankulo!

Baloo

Lun, 17/06/2013 - 19:27

Finalmente! Tanto ci voleva ? L'Europa va mandata AFFA una volta tanto... Poteva farlo lui? Pensava troppo alle donne??! Comunque meglio tardi che mai. Che l'Europa posi i nostri 8 miliardi che paghiamo in più ogni anno per ingrassare il lato B di Germania e company...

LAMBRO

Lun, 17/06/2013 - 19:35

Basta ricuperare i 4MLD Monte Paschi e qualcuno dei 27 MLD che la Cassa Depositi e Prestiti darà a Telecom per pagare i debiti. Ci pigliano per i glutei e radical shic con Nicolina sono per gli aumenti tanto a loro i soldi non mancano....li hanno....come? Non e dato ufficializzarlo ma noi lo sappiamo!!! e siamo stufi!!

SB_forever

Lun, 17/06/2013 - 19:36

@ilvilcastellano, scusami, ma ho letto il tuo post dopo che avevo scritto il mio, sul rimborso IMU. Comunque, meglio scoprire le falsità che i "sinistronzi" cercano di mettere contro la verità: che come diceva uno: "la verità é una sola, le opinioni, invece sono molte!".

antes1

Lun, 17/06/2013 - 19:38

x wtrading - Sostengo l'operato del professor Monti e lei mi viene a parlare di comunisti e di PCI. Ma è in grado di capire quello che il suo interlocutore scrive o per lei chi non la pensa come Berlusconi è un idiota comunista e quindi va attaccato a prescindere? Non ci vuole molto cervello per interpretare quello che ho scritto ma evidentemente lei non ha avuto in dotazione nemmeno un briciolo di materia grigia.

antes1

Lun, 17/06/2013 - 19:42

x paola29yes - L'ho letto non sulla carta igienica dalla quale lei evidentemente abbevera il suo cervelletto ma sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. Faccia una ricerca su google e scopra cos'è la Gazzetta Ufficiale.

oiramissor

Lun, 17/06/2013 - 19:42

Certamente ora il B.vi dara' i soldi di tasca sua solo per farvi contenti e in ripagamento di tutto il fango che gli state tirando addosso. Vi ricordate solo le promesse che vi fanno comodo invece se fossi in lui spenderei l'equivalente del gettito imu in MERDA si proprio merda la importerei anche se in Italia c'e' ne abbastanza e alla prima manifestazione di pd e sindacati riuniti vi bombarderei fino a seppellirvi tutti. Avete rovinato l'Italia il lavoro i lavoratori la famiglia la scuola il vivere civile ovunque avete lasciato macerie. L'operaio non si e' mai avvicinato al paradiso e alle universita' il sei politico ha fatto il resto, non solo avete tradito i lavoratori ma li avete anche talmente plagiati che ancora instupiditi vi danno masochisticamente il voto.In queste ore drammatiche per il paese state pensando alla leadership e al partito ma quando incomincerete ad andare in fila alla...... rupe tarpea e fare un servizio alla patria Roma la riservava ai traditori si potrebbe riprendere l'usanza.@#$%^&@

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Lun, 17/06/2013 - 19:43

Ilbarzo.Forse lei, volutamente, non ricorda,ma c'era qualcun'altro che incitava all'evasione fiscale,in certe campagne elettorali,mi pare no fosse proprio di sinistra,oh non ricordo bene anch'io?

antes1

Lun, 17/06/2013 - 19:50

x ilvillacastellano - Apprendo da lei, con un certo stupore, che Monti è un uomo di sinistra. Io so solo che è un tecnico chiamato a curare un malato in condizioni disperate per colpa dei "medici" che lo hanno avuto in cura prima di lui. E che è riuscito a non farlo morire facendosi cura di prendere quei provvedimenti che nessuno prima di lui, per evitare di perdere voti, ha mai avuto il coraggio di prendere.

grattino

Lun, 17/06/2013 - 19:53

@sb_forever Ma negli ultimi anni chi ha governato? prima di monti chi c'era,topolino?

acam

Lun, 17/06/2013 - 19:54

ce fa rima Berlusconi se merita du ceffoni, fa desso quello che doveva fa tanto tempo fa, adesso se riconosce er pijo nun fa er conijo, nsurtà a tedesca non era la via se deve torna a casa nostra pe coce a minestra cole nostre ricette.

AH1A

Lun, 17/06/2013 - 19:56

Il buon Silvio è abituato a prendere impegni e non rispettarli....stavolta la fa meglio, ha preso impegni e chiede ad altri di non rispettarli. Io sono favorevole a non aumentare l'IVA (provvedimento preso dal governo Berlusconi), ma vorrei realmente capire chi si tenta di favorire con l'abolizione dell'IMU, che porterebbe nelle tasche degli italiani (forse) l'equivalente di una cena in ristorante per 4 persone...e poi?

fiflo59

Lun, 17/06/2013 - 20:01

per gabriellatrasmondi, non è stato il governo berlusconi ad aumentare l'iva nel ottobre 2011?

unosolo

Lun, 17/06/2013 - 20:07

come tutti i governi non si vogliono tagliare le loro spese , il motivo è semplice , non vogliono perdere consensi da un lato e la percentuale dei lavoratori che pagano le ritenute sindacali , sappiamo tutti che nella PA sono molti che pagano la quota , anche qui per avanzamenti di carriera , sono soldi tanti soldi ma quei soldi sono il frutto delle imprese e dei lavoratori che danno il PIL , la PA non produce ricchezza se la mangia.

Cosean

Lun, 17/06/2013 - 20:08

Per lui non mantenere i patti, è ASSOLUTAMENTE normale! HAHAHA! Essere eversivo e dichiararsi moderato! E ci sono 10 Milioni che lo votano. E questi 10 Milioni si offendono se si esprime opinioni sulle loro preferenze!

1VULCANO

Lun, 17/06/2013 - 20:18

SILVIO BERLUSCONI l' unico ke ha le PALLE ! 1 grande ! !

Ritratto di giubra63

giubra63

Lun, 17/06/2013 - 20:28

zanonato: se lo conosci lo eviti,difatti a Padova festeggiano che non sia piu' sindaco perché ha distrutto la città facendo solo favori ai suoi amici zingari e compagni di partito e coop. Immediatamente tassare le coop+fondazioni bancarie+immobili dei partiti e sindacati, farci restituire i soldi che diamo in piu' all'Europa e alla Germania, legalizzare la prostituzione come negli Stati nordici e avremo almeno 14 miliardi di euro! zanonato dimettiti e ritorna in osteria! W Berlusconi.

Ritratto di giubra63

giubra63

Lun, 17/06/2013 - 20:36

x STRAZZACAPPA Lun, 17/06/2013 - 15:15 : zanonato é il kapo di bersani visto che fa parte della corrente dello sfigato emiliano. zanonato é quello che ha distrutto Padova riempendola di zingari,clandestini,spacciatori e delinquenti.

carygrant

Lun, 17/06/2013 - 20:43

ma su un po' di coraggio andiamo a cantarle a quelli dell'Europa diminuiamo le tasse senza cercare la copertura adesso, la quale per l'Iva viene di volta in volta con i consumi e chissenefrega del pareggio di bilancio, il problema della disoccupazione e non solo giovanile si risolvono detassando, sgravando fiscalmente le imprese piccole e medie aiutandole ad assumere e prima di tutto l IVA;: se Zanonato fosse davvero competente e come lui sACCOMANNI invece di fare proclami inutili e gaffes avrebbero trovato il modo di trovare le coperture ma non lo vogliono ecco tutto. SONO INCOMPETENTI, SE NE VADANO

Ritratto di giubra63

giubra63

Lun, 17/06/2013 - 20:44

x Massìno Lun, 17/06/2013 - 18:03 : certo se Berlusconi aveva la maggioranza e non trovava le risorse necessarie all'abolizione dell'Imu si era impegnato a restituirla con il suo portafoglio, ma qui c'é un governo presieduto da un sx e con un kapo di bersani (zanonato) che fanno apposta a creare problemi.

cryptox

Lun, 17/06/2013 - 20:54

Che si diano indicazioni precise su quell'1% di tagli del Bilancio dello Stato che dovrebbero essere fatti per evitare l'aumento dell'IVA. Non è più il momento della propaganda e non bisogna dimenticare il lungo periodo di stallo e di impotenza che ebbe l'ultimo Governo Berlusconi, grazie a Fini, Tremonti e ad altre numerose contrapposizioni interne. Stiamo ancora aspettando la più volte annunciata vendita(prima da Tremonti e poi da Grilli) del patrimonio pubblico ai fini della riduzione del debito dello Stato!!!!!!!!

Anselmo Masala

Lun, 17/06/2013 - 20:57

zanonato ma chi ti ha inventato???Noi ti paghiamo per trovare soluzioni non per applicare norme.... così son capaci tutti a fare il ministro..era capace persino il bocconiano a questi livelli... vattene e lascia il posto a chi e' piu' capace!!!!!!

fermamarina

Lun, 17/06/2013 - 21:03

Ma è chiaro anche all'ultimo imbecille che aumentando l'IVA di un altro punto, oltre che rallentare ulteriormente l'economia, alle casse dello stato entrerebbe, in realtà, un minor gettito!!! Così come l'innalzamento dell'IMU ha bloccato il mercato immobiliare e di conseguenza un'altra bella fetta di economia italiana...

victor.serge

Lun, 17/06/2013 - 21:15

Certo che essere Berlusconi è proprio facile. Per tutta la campagna elettorale il PDL giurava e spergiurava che bastava un veloce accordo con la Svizzera per avere i soldi per l'IMU e l'IVA. Chissà come mai ora, alla prova dei fatti, di questo accordo non ne parlano più. Lo avranno forse inventato come al solito? Ma che importa, tanto i loro elettori non se ne ricordano…

ilfatto

Lun, 17/06/2013 - 21:30

@Angelo48...come al solito lei punta al fumo, alle chiacchere vuote e mai all'arrosto e visto che glielo faccio notare la cosa la disturba alquanto ma non è assolutamente un problema mio, con me le chiacchere, fatte solo per alzare polvere non piacciono..ma stia tranquillo ha molti seguaci tra quelli che credono a biancaneve e mi creda sono tanti, troppi direi

magilla967

Lun, 17/06/2013 - 22:01

Mister B non è simpatico, ma stavolta ha ragione, si fotta l'Europa e tutti i suoi tecnocrati, una barca che fa acqua da tutte le parti

eramob

Lun, 17/06/2013 - 22:09

..ai vari commentatori che difendono Berlusconi nell'aver cambiato idea sull'aumento IVA ..Berlusconi non può cambiare idea per convenienza quando non è presidente del consiglio..un leader politico " e questo non è Berlusconi" non dovrebbe cambiare idea per convenienza.. anche perché le parole sono pietre ..cosi' pure le idee...ad averle!!!

ney37

Lun, 17/06/2013 - 22:48

se i sinistrati Italiani del PCUS comanderebbero l'Ue saremmo tutti in bancarotta o quasi!!

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Lun, 17/06/2013 - 22:55

Grande Cav, battere i pugni sul tavolo europeo. Letta deve far sentire la sua voce in europa. Chi ha approvato il Fiscal Compact con il vincolo del 3%? Chi è arrivato a dichiarare che l'europa doveva imporre al governo italiano di fare misure impopolari? Adesso noi imparata la lezione, dobbiamo consigliare agli altri di non fare gli stessi errori.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 18/06/2013 - 00:34

Solo un vero statista può arrivare a fare proposte come quelle di Berlusconi. Purtroppo le pecore rosse preferiscono continuare a belare contro di lui anziché sfoderare le palle con un'Europa che ci sta penalizzando. LORO PARLANO SOLO DI SMACCHIARE GIAGUARI.

Fracar52

Mar, 18/06/2013 - 00:41

Ma vien davvero da ridere! Dove si trovava il nostro Cavaliere quando nel luglio di due anni fa fu proprio la UE a fare la voce grossa con noi e dovemmo, anzi lui dovette chinare la testa e addirittura scriversi la lettera degli impegni, vidimata poi dalla Banca Centrale! Ma lui non aveva forse l'autorevolezza per mandarli a quel Paese? Perché non lo fece? Ora fa il fenomenino e vorrebbe far credere che "...ah se ci fossi io" ma a chi la vuole dare a bere? Ai lettori del Giornale? Ma dai! Siate onesti con noi tutti e non solo con voi che pure gli date retta! Quanto piacerebbe anche a me avere un uomo di stato capace di fare ciò che Berlusconi vorrebbe! Insomma un altro Monti con qualche caratteristica un po' diversa! Lui si che l'autorevolezza ce l'ha avuta fin da subito! Peccato che abbia sbagliato troppo! Ma adesso rifare certi discorsi che si sarebbero potuti fare anche due anni fa, per favore non rendiamoci almeno ridicoli!

vince50_19

Mar, 18/06/2013 - 06:09

Il trattato di Lisbona non prevede, fra l'altro, espulsioni di stati membri della Ue, al massimo di sospensioni (art.7). Semmai è possibile un'uscita unilaterale (art.50) che tuttavia non mi pare sia il caso: sarebbe molto complicato, dopo, avere un'economia accettabile specie noi italiani che abbiamo una fortissima dipendenza energetica da altri stati anche non Ue e un debito pubblico pesantissimo. Pertanto sforare temporaneamente, in una situazione così critica come quella attuale (il debito pil è salito vertiginosamente nell'era del lodenato, oltretutto, insieme alle tasse con zero crescita..), non mi pare significhi in atto "cose dell'altro mondo" se questo serivrà a far ripartire l'economia e cercare di sanare il vulnus che ci attanaglia. Il partito del tassa e spendi se ne faccia una ragione e studi la curva di Laffer, compreso lo scettico Zanonato e il prof. Saccomanni che mi pare adotti la tecnica del muro di gomma. I giochi interni ai partiti devono essere messi al bando perchè qui ne va dell'economia italiana e degli italiani stessi, se questo entra nella testa di certa gente che ancora pensa di poter giocare con metodi da prima repubblica.

swiller

Mar, 18/06/2013 - 07:34

Siamo noi che dovremmo andarcene da questa unione di merda.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 18/06/2013 - 08:03

Benchè faccia lo gnorri, Berlusconi è già stato cacciato dall'Europa

Lucaferro

Mar, 18/06/2013 - 08:38

Caro Giorgio52, io a fatica ho conseguito la licenza elementare ma ho in altro titolo particolare: ho conseguito la laurea dellUniversita' del marciapiede. Con tale augusto titolo affermo che Berlusconi, da individuo sensibile alle cose concrete e schivo ai funnambolisni (come si leggono su questi ppst) prende il toro per le corna. Puo' essere che tempi addietro ed in un contesto socio-politico diverso egli sia stato invitato (rectius:costretto) ad assimere determinati atteggiamenti, ma ora.. non pare onestamente a tutti che i tempi sono cambiati? Si tenga presente che nel linguaggio politico i cottadini contano poco, conta il conto finale; e se questo non e' condiviso allora bisogna porgerlo con ben meditate e condivise testimonianze. Berlusconi dice, finalmente NO a questo sostema di fare e, qual pratoco imprenditore qual senza dubbio e', propone una suzione rapida e realistica, che nonostifica i fatti e non puo' certo tacciarsi di falso ideologico. Si ricordi l'imperitura massima: errare humanum est, sed diabolicum perseverare in errando.