Renzi blocchi gli sbarchi o avrà fallito

Se il premier non avrà la forza di ottenere l'appoggio di tutte le nazioni europee dovrà alzare bandiera bianca

Non si contano più le imbarcazioni stracariche di disperati in cui molti di essi trovano la morte, soffocati da altri corpi ammonticchiati, gettati in mare da scafisti senza pietà, sfiniti dagli stenti. E ogni volta che un battello affonda o si trasforma in trappola esiziale, si accendono discussioni acide sulle capacità italiane di soccorrere adeguatamente chi è in pericolo. Si fanno sempre gli stessi discorsi, si tirano in ballo i soliti argomenti. La Lega sostiene che i popoli affamati vanno aiutati nei luoghi di nascita e dove soffrono (come se fosse semplice farlo: con quali soldi?). I governi di sinistra hanno voluto cancellare il reato di clandestinità, evitando con cura di proporre una soluzione alternativa. I negoziati tra Italia e Libia, che ai tempi di Gheddafi prevedevano un controllo delle partenze dall'Africa, sono stati azzerati, cosicché i migranti seguitano a giungere numerosi sulle nostre coste; e noi con gli scarsi mezzi di cui disponiamo siamo obbligati ad ospitarli (inadeguatamente) dopo averli tratti in salvo.

Malta se ne infischia e non si cura di chi crepa in mare o sulle carrette - si fa per dire - galleggianti. Gli spagnoli attuano il sistema dei respingimenti violenti, le immagini dei quali sono state trasmesse dalla televisione. In sintesi. Nessuno si occupa dei poveri cristi che abbandonano l'Africa attratti dall'illusione di conquistare un mondo migliore. La stessa Europa, di cui il nostro Paese è la propaggine meridionale (la più vicina al Continente nero), dimostra una gelida insensibilità verso i poveri del Sud. E ci ordina: arrangiatevi e cercate di comportarvi umanamente nei loro confronti, altrimenti vi condanniamo. E ci condanna anche quando abbiamo agito al massimo delle nostre potenzialità.

In pratica nel Mediterraneo siamo impegnati soltanto noi nel gravoso compito di prevenire tragedie o almeno di ridurne la portata. La Ue non ci dà una mano, non ci dà un euro: scarica su di noi ogni onere ed è sempre pronta a tirarci le orecchie qualora non tutto vada per il verso giusto. Finora abbiamo bevuto centinaia di amari calici senza reagire, rassegnati a recitare il ruolo degli ultimi della classe, ai quali per giunta addossare la responsabilità di non essere all'altezza dell'emergenza.

Non siamo stati in grado di pretendere dai nostri partner nemmeno un finanziamento da utilizzarsi per realizzare le strutture necessarie ad accogliere decentemente i disgraziati provenienti dall'infelice mondo della fame e del disagio. Oltre a pagare il conto dei salvataggi (salato), dobbiamo anche sopportare il dileggio di chi verso di noi, nel Vecchio continente, usa atteggiarsi a maestro di civiltà. È una situazione a dir poco grottesca che ci vede cornuti e mazziati. Non può durare a lungo.

È arrivato il momento in cui l'Italia è chiamata a presiedere il vertice delle istituzioni europee. Sarà Matteo Renzi a sedersi sullo scranno più alto e a esercitare una serie di poteri non certo di secondo piano. Lo aspettiamo al varco non con intento minaccioso, ma col desiderio di capire se egli c'è o ci fa. Confidiamo in lui.

Verificheremo se ha la personalità per imporre alla Ue di comportarsi in modo solidale, come si conviene a una comunità di Stati, con un Paese quale il nostro alle prese con il dramma dell'immigrazione selvaggia. O Renzi avrà la forza di ottenere l'appoggio di tutte le nazioni che costituiscono questa specie di Europa o questa specie di Europa chiuderà per fallimento.

È impensabile che l'Italia, in solitudine mica tanto beata, sia attrezzata a disciplinare l'invasione barbarica da parte dei miserabili della Terra. Non è materialmente possibile. E se il premier alzerà bandiera bianca, dichiarando di aver toppato, ciò vorrà dire due cose: che egli non vale niente come statista internazionale e che l'Europa vale ancor meno come agglomerato di Paesi tenuti insieme da un comune denominatore. Quale denominatore comune? Quello che non è mai esistito né mai esisterà finché i «soci» non godranno di pari dignità.

Quanto a Renzi, serve ricordare che è stato bravo nello stilare la lista delle promesse, ma che altrettanto bravo non si è rivelato nel mantenerle. Aspettiamo pazientemente. Non in eterno.

Commenti

fafner

Mer, 02/07/2014 - 08:31

Renzi non riuscirà a bloccare un bel niente perchè incontrerà tante di quelle opposizioni in questo paese cui si può tranquil lamente applicare il detto "cupio dissolvi" che finirà travolto . E chi gli si opporrà ? Ma è chiaro : ieri Barbara Pa lombelli confessava a "Forum" di provar disagio e a volte paura a recarsi alla stazione Termini ; ebbene gli si opporranno quel li ( e non sono pochi i privilegiati ) che se ne fottono di tut te le Barbara Palombelli perchè loro alla stazione Termini ci vanno scortati manco si trattasse del trasporto del tesoro di Fort Knox e a cui piace interpretare la parte dei buoni e genero si scaricando però i disagi e i costi sulle spalle altrui . E poi cosa trovano qui quei poveracci dopo esser stati illusi di trovarvi il paradiso ? Bene che gli vada dedicarsi all'accatto naggio e in queste condizioni , dovendo pur campare , è poi inu tile lamentarsi se ricorono a sistemi non proprio accettabili . Anche un italiano forse o senza forse lo farebbe .

guerrinofe

Mer, 02/07/2014 - 08:45

L'ARTERIOSCLEROSI Galoppante minaccia !! reagite non lasciatevi contagiare (caro) Vittorio.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 02/07/2014 - 08:57

Altrimenti avrà fallito? A me sembra che abbia già fallito e stia annegando tra le chiacchiere.

Gioa

Mer, 02/07/2014 - 09:04

Sto renzi ha fallito il giorno che si insediato...grazie a re giorgio che ha fallito anche lui il giorno che si è insediato.... ITALIANI QUESTI HANNO FALLITO PRIMA ANCORA DI INIZIARE....PENSATE ORA!!! FORZA ITALIA NUOVA PER NON FALLIRE MAI....MA SEMPRE PRONTI A CENTRARE L'OBIETTIVO....

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 02/07/2014 - 10:52

Bloccare gli sbarchi? E poi dove li va a prendere i voti per incrementare il bacino elettorale del PD?

mbotawy'

Mer, 02/07/2014 - 10:53

Il governicchio Renzi ha bisogno di altri voti, di altri sbarchi di prossimi candidati italiani.Solamente se madame Merkel lo ordina,allora e' possibile che si abolisca il "Voto Nostrum o Mare Nostrum".

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Mer, 02/07/2014 - 11:00

L'Unione Europa ha fatto chiaramente intendere che l'unico sostegno che è disposta a dare all'Italia è di tipo economico, nella forma di aiuti finanziari che il nostro "mirabile" governo potrà utilizzare a piacimento per costruire nuovi centri di accoglienza e mettere in atto misure volte a favorire l'integrazione degli innumerevoli immigrati nella società italiana. Per la serie: avete voluto la bicicletta (mare nostrum), ora pedalate, e al massimo noi vi finanzieremo la manutenzione e i servizi annessi e connessi. Inoltre, è pura fantascienza immaginare che un'operazione ormai irreversibile come Mare Nostrum possa essere anche solo messa in discussione da mister 40% , cioè da uno che vuole introdurre lo ius soli, che glorifica il nostro longevissimo presidente come "guida lungimirante per l'Italia", e che, da bravo cattolico progressista, non può che adorare l'attuale pontefice, strenuo sostenitore (assieme al suddetto presidente) dell'accoglienza senza se e senza ma.

spectre

Mer, 02/07/2014 - 11:56

SIAMO LETTERALMENTE FOTTUTI!!!! Noi come stato sovrano dovremo a questo punto pensare a noi stessi come ha fatto da sempre Malta che anchessa è in comunità europea e la spagna... siamo lo zimbello dell'europa e del mondo ci deridono tutti e questi caldestini ormai ci stanno sbeffeggiando sapendo che qui possono fare qualsiasi cosa vogliano.

Raoul Pontalti

Mer, 02/07/2014 - 12:36

Ma cosa c'entra il reato di clandestinità con questa tragedia migratoria? Vengono identificati i migranti sui barconi in alto mare (acque internazionali: valgono solo per l'impunità di quelli che sparando in acqua per scacciare pirati somali prendono barche accoppando pescatori?), tratti sule navi militari italiane e quindi accedono al territorio italiano (per fictio iuris) con il consenso delle autorità italiane e poi sono trasportati dalle autorità italiane o accompagnati dalle stesse fino ai porti siculi: dov'è il reato? La maggior parte poi sono migranti con tanto di documenti (manca il visto, questo è vero, ma si tratta di profughi e fino a che stanno in alto mare non si può contestare alcun visto) e quindi non si può dire che non si facciano riconoscere, per tentare anzi di beneficiare del diritto di asilo devono riferire per filo e per segno non solo chi siano ma anche da dove vengano e le ragioni per cui chiedono asilo che devono essere valide.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Mer, 02/07/2014 - 13:58

@ Raul Pontalti: il problema non è tanto il metodo più o meno corretto con cui vengono esperite le procedure di accoglienza; il problema, piuttosto, sta nelle proporzioni numeriche del fenomeno. Ministero dell'interno e uncr hanno recentemente dichiarato che oltre l'80% delle decine di migliaia di migranti arrivati previa mare nostrum hanno manifestato l'intenzione di voler fare domanda di asilo. Parlando seriamente, se i flussi migratori continueranno con questo ritmo inarrestabile, secondo lei l'Italia sarebbe davvero in grado di accogliere da sola una tale mole di persone in cerca di asilo e di integrarle perfettamente nel proprio tessuto sociale, garantendo lavoro e diritti? Tenendo, inoltre, conto della relativa limitatezza del nostro territorio nazionale, della sua elevata densità di popolazione, e della crisi economica ed occupazionale che gli italiani stanno vivendo sulla propria pelle?

moshe

Mer, 02/07/2014 - 15:09

Renzi, assieme a tutto il suo governo, ha già fallito su tutti i fronti, rimane ancora a vender pentole perchè sostenuto dal suo re e dai suoi kompagni komunisti che non hanno niente di meno dannoso da proporre. Questi komunisti di me... vivono sempre con l'intenzione di dare la cittadinanza a tutti gli extracomunitari che nasceranno in Italia con la speranza che siano poi voti a loro favore.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mer, 02/07/2014 - 15:10

***Che pirla questi pseudo governanti komunisti/manettari. Si son bruciati la scusa della legge "Bossi & fini-okki" per trovare un colpevole su cui sparare (ambedue già spariti da tempo per conto loro), dovevano tirarla ancora alle lunghe come "gli esodati" o come i matrimoni ed adozioni tra omosessuali. Ehhh! Attenzione, dopo c'è soltanto la fogna rosso sangue "Magenta". (Chi lo sa lo sa, cos'è!)*

Ritratto di Riky65

Riky65

Mer, 02/07/2014 - 15:19

da rivedere accordi presi in Europa negli anni passati ,tanto più se alcuni stati come la Francia sono i diretti co-responsabili dell'aumento degli sbarchi!!!L'Europa è una o sbaglio? oppure e unica solo per la moneta? da rivedere veramente la nostra posizione all'interno di una coalizione che continua a non considerarci e pretende senza dare!!!

Vero_liberista

Mer, 02/07/2014 - 15:20

Raoul Pontalti, lei fornisce dello splendido materiale per la prossima gag di Aldo Giovanni e Giacomo: Lei dice"La maggior parte poi sono migranti con tanto di documenti (manca il visto, questo è vero, ma si tratta di profughi e fino a che stanno in alto mare non si può contestare alcun visto) e quindi non si può dire che non si facciano riconoscere, per tentare anzi di beneficiare del diritto di asilo devono riferire per filo e per segno non solo chi siano ma anche da dove vengano e le ragioni per cui chiedono asilo che devono essere valide" . Praticamente secondo lei i migranti sono dei business man in giacca e cravatta con valigetta di pelle in mano con tutta la documentazione necessaria (a parte qualche timbro da sistemare), ovviamente poliglotta e in grado di spiegare la propria posizione alle autorità del paese estero.... Stupendo, Lei è veramente un grande, mi ci porta anche a me nel suo universo parallelo?

accanove

Mer, 02/07/2014 - 15:20

Rinnovo la soluzione berlusconiana messa in opera da Tremonti, permesso temporaneo di soggiorno di 30 giorni (così si distribuiscono in europa) e bouns di 200 euro (così si comprano il biglietto per distribuirsi). Se il sordo non ode.....

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 02/07/2014 - 15:27

La soluzione,sicura(per loro),ed anche più economica(per noi e per loro),per soddisfare le esigenze di "accoglienza" del popolo italiano,e per continuare a godere delle indispensabili "risorse",è quella suggerita,da molti di noi,di chiudere "mare nostrum"(del cavolo),e instaurare una linea con una nave,con partenza mensile,da Libia,Tunisia,attrezzata allo scopo:servizi di bordo tradizionali(moschea inclusa),assistenza medica,analisi mediche preventive,sala parto(non si sa mai...),e via....

moshe

Mer, 02/07/2014 - 15:27

E poi gli idioti di questo governo avevano da criticare la Bossi-Fini! Ogni altro commento negativo fatto nei loro confronti equivarrebbe a sparare sulla croce rossa.

Ritratto di robertoguli

robertoguli

Mer, 02/07/2014 - 15:28

Trovo il commento del lettore "fafner" realista e corretto. Non mi reco spesso a Roma ma l'ultima volta ho trovato la città peggiorata nell'aspetto e sempre più caotica. Oltre alla consueta varietà etnica che chiede l'elemosina ho constatato la presenza di molti concittadini con il bicchiere di plastica alla ricerca di qualche spicciolo. Trovo indegno che si distragga l'opinione pubblica con bombardamenti mediatici di scarsa sostanza e non ci si impegni a combattere questa catastrofe. Distinti saluti.

Roberto.C.

Mer, 02/07/2014 - 15:29

A Cipro,Malta,Grecia e Spagna (per via mare) i clandestini non ci pensaano proprio ad andarci. Anzi, questi paesi, non se ne occupano nella maniera più assoluta. La legge del mare, che si menziona spesso nei commenti, è una cosa che può capire solamente chi ha navigato. Il salvataggio in mare è dovuto ai quei vascelli che legittimamente navigano e si trovino in difficoltà. Di legittimo, questi barconi non hanno nessuna parvenza. Che trasportino gente,droga o malattie non fà differenza. Una cosa che sfugge alla maggioranza dei politici e della gente, è che il costo di una traversata, per un clandestino, si aggira sui 1500$ ed anche più. Questa cifra, nei paesi di provenienza dei clandestini, equivale ad un capitale enorme. Dove li trovano tutti questi soldi se dichiarano di essere alla fame?? Il così detto "asilo politico" non ha senso quando richiesto da un contadino o pastore di greggi che vive nel mezzo del più niente. Il livello d’istruzione di questi sciagurati si aggira sulla 5ta elementare. Cosa pensano di fare in Italia se non a delinquere? La storia, che spero si conosca, ci insegna che anche ai tempi della Roma imperiale l'Africa invase l'Italia ma, a differenza di oggi, il SPQR mostrò di avere le palle!! E'anche vero sì che l'Italia è stata poi calpestata da quasi tutti i popoli ie: Vandali, Unni, Visigoti, Francesi, Tedeschi,Spagnoli,Normanni ecc..ma per fortuna dopo secoli e secoli e dopo una serie di guerre inutili quanto sanguinose, in nome della patria, ci ritroviamo con una democrazia che però ci riporta a ricominciare tutto da capo. Si! Siamo invasi di nuovo!! I nostri politici (tutti) che ragionano con l'intelletto partorito dalla pelle delle loro poltrone sembra non conoscano la Costituzione e la storia! Con l'abolizione del reato di clandestinità e l'avvento di "Mare Nostrum" si è agevolato ed istigato maggiormente le partenze di questi disgraziati. Se ciò era stato previsto dai “tecnici” il governo con i suoi politici è consapevolmente responsabile di queste stragi. E per questo l’EU ci dice: ARRANGIATEVI !!!!!

onurb

Mer, 02/07/2014 - 15:31

Deluso_da_tutto. Lei dice cose sacrosante. Se gli Stati Uniti avessero la densità di popolazione dell'Italia, i cittadini americani sarebbero prossimi ai 2 miliardi, anziché essere 300 milioni. E' un dato che andrebbe meditato per capire che non possiamo aiutare questa invasione.

onurb

Mer, 02/07/2014 - 15:34

Deluso_da_tutto. Lei dice cose sacrosante. Se gli Stati Uniti avessero la densità di popolazione dell'Italia, i cittadini americani sarebbero prossimi ai 2 miliardi, anziché essere 300 milioni. E' un dato che andrebbe meditato per capire che non possiamo aiutare questa invasione.

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 02/07/2014 - 15:43

ALFANO E LA BOLDRINI FARANNO SALTI DI GIOIA PER TUTTA LA GENTE CHE ARRIVA E PER QUELLI CHE CI LASCIANO LE PENNE, SITUAZIONE ASSURDA VOLUTA DA UN GOVERNO DI IDIOTI E DI INCAPACI.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 02/07/2014 - 15:51

Anche lei, Feltri, è entrato a far parte di quel 40,8% (del 50% di aventi diritto) che credono in renzi? Maperpiacere...

lento

Mer, 02/07/2014 - 15:52

Ma se in mezzo a questi migranti ci fossero unita' di alcaida volutamente infettate con virus di sterminio di massa? Solo una ipotesi del genere basterebbe per bloccare questi flussi sproporzionati di clandestini...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 02/07/2014 - 15:55

@Raoul Pontalti - Brutalmente devo domandarle se lei ci è o ci fa.

berserker2

Mer, 02/07/2014 - 16:00

Feltri, peraltro sempre lucido e bravo..... così è fuorviante e malposto il senso dell'articolo! Noi NON vogliamo l'appoggio degli altri paesi europei per gestire il problema degli immigrati/clandestini che arrivano a frotte. Noi NON vogliamo immigrati/clandestini regolari e irregolari a bighellonare a spese nostre/UE nè in Italia, nè in Europa. Punto! Gli eventuali reali perseguitati, se nel caso, troveranno per LEGGE accoglienza nei paesi limitrofi, confinanti (tra l'altro l'originale legge sul diritto d'asilo proprio questo prevedeva), non si emigra a gusto proprio! C'è una guerretta civile in Siria? Te ne vai in Giordania! Si combatte in nigeria? Te ne vai in senegal! Non è difficile! Se invece fuggi senza motivo, senza persecuzione alcuna, per motivi economici, per incapacità a cogliere una banana dall'albero, per mancanza di lavoro e allora o chiedi un permesso di lavoro in Europa oppure calcio in culo e ritorno al paese d'origine, senza nemmeno passare dalla Giordania! Facile no!

berserker2

Mer, 02/07/2014 - 16:07

Quando il motivo per abbandonare il proprio paese era economico, gli europei pagavano un biglietto, ottenevano un visto, un permesso di soggiorno e andavano a lavorare all'estero (USA, Australia, Sud America, Sud Africa....). Non arrivavano clandestini con dei barconi, non gravavano a vita sulle spalle di altri per campare! E se sgarravano, prendevano un bel calcio in culo e venivano rispediti nella madre patria. Se invece c'era una guerra, una persecuzione politica o religiosa, una dittatura, ovvero un motivo "REALE" per ottenere uno status di "rifugiato" o "asilo politico", di norma l'europeo non fugge, non cala le braghe ed offre le chiappe così come piace agli afrigani......rimane a casa sua, e, anche a rischio della vita, lotta, combatte per degli ideali di libertà, e spesso e volentieri, pur rischiando la vita, riesce a prevalere e a cambiare le cose. Senza fuggire, senza andare a campare sulle spalle di altri. La parolina magica è DIGNITA'.....gli europei (ad esclusione dei catto/sinistrati) ce l'hanno sempre avuta e ce l'hanno..... gli altri, afrigani, sottanati e mangiariso non sanno nemmeno cosa sia!

claudio faleri

Mer, 02/07/2014 - 16:13

renzi non fermerà nulla perchè prederebbe l'appoggio dei catto-comunisti, il vaticano vuole questo schifo, la differenza e che loro se ne stanno nel loro mondo dorato

Ritratto di Scassa

Scassa

Mer, 02/07/2014 - 16:16

scassa mercoledì 2 luglio 2014 Per estraniarmi un poco da tanto imbelle nullità italica ,mi rifugio nella fantapolitica e immagino un attacco talebano simultaneo al consiglio europeo,Strasburgo,BCE ,OMS ,ONU ,UNESCO,FRONTEX ,ecc. e godere poi di una ripulita radicale con rimozione forzata di un esercito di lavativi ,supponenti,mangia caviale a tradimento ,godendo della loro sparizione a futuro memento !!! Purtroppo i sogni si sfaldano e cozzano contro l'amara realtà ! E' proprio vero che pe mare e po cielo ,nun ce stanno taverne,ma a terra ce stanno e la se magna !!! Silvana Sassatelli .

claudio faleri

Mer, 02/07/2014 - 16:16

sono tornati: vaiolo, tbc, menengite, arriverà anche l'ebola se non è già arrivata, agirà come la peste, i sinistri hanno comprato il vaccino, solo per loro, gli altri sudditi devono morire

gian paolo cardelli

Mer, 02/07/2014 - 16:24

Raoul Pontalti, ma veramente crede alle "ingenuità" che ha scritto? E' dal 1995, anno della finta rivoluzione in Albania, che i nostri vertici, nessuno escluso, NON CI STANNO DICENDO LA VERITA' su questa migrazione, e non ci v uole una grande esperienza di vita politica per capire che se stanno continuando a mentire vuol dire CHE CI STANNO GUADAGNANDO SU! Veda di crescere, per cortesia: le favole si dovrebbero mettere in soffitta ben prima della pubertà, ormai!

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 02/07/2014 - 16:25

Renzi non riuscirà a bloccare un bel niente perchè e son risorse!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 02/07/2014 - 16:39

A quella scema che intervistata ieri notte a RAI TG NEWS 24 alla stazione di Catania,diceva "vorrei poter fare un biglietto per tutti questi bambini ecc" e che da quanto si deduce lavora per le FFSS,vorrei fare una domanda. A quale parte del Suo stipendio rinuncerebbe per finanziare il da Lei citato "corridoio umanitario "per accogliere tutta questa gente??? A me hanno tolto l'indicizazione della pensione da 3 anni!!! Bello fare solidarietà con i soldi degli altri!!! Saludos

david71

Mer, 02/07/2014 - 16:40

Oh! Ma questo è Asino proprio in qualsiasi argomento!

Rossana Rossi

Mer, 02/07/2014 - 16:44

Gli Italiani hanno quello che si meritano. Hanno sempre voluto governi di sinistra, anche abusivi? E mo' teneteveli. Subitene a piene mani tutte le conseguenze del loro buonismo fasullo e le scarpate in faccia che regolarmente ci propina questa europa da cabaret. Questi siamo e questi rimarremo.

Felice48

Mer, 02/07/2014 - 16:50

Il rimedio è stato peggio del male. Sull'onda della tragedia dei 300 morti annegati fu decisa la missione mare nostrum nel contempo i nostri cialtroni pesarono che la ue si sarebbe mossa (manco pà capa). Intanto si continua a morire. E' uno stillicidio fisso che noi paghiamo con le nostre risorse. Anche perchè mare nostrum è diventato l'eldorado e tutti ci corrono a proprio rischio e pericolo. A questo punto i nostri cialtroni potrebbero pensare ad altri interventi sul posto di partenza d'accordo con le autorità del posto se possibile. Certo di fronte a gente che vuol salvare donne e bambini mandandoli altrove perchè è l'unica tenue possibilità di almeno far vivere anche loro non si può restare impassibili. Non parliamo degli uomini, è un'altro discorso. Per quanto l'ue poi essa è buona a spillar quattrini ed unitissima in questo. Ma quando si parla di cose più importanti è disunita. Magari si potesse provare a far fare un viaggio in quelle condizioni alla Merkel. Intanto noi interrompiamo per pudore la cantilena della richiesta dell'intervento ue.

david71

Mer, 02/07/2014 - 16:55

Ah cardelli, guardi che sto parlando di lei anche se si sarà sicuramente riconosciuto. P.S. Se non legge più messaggi non è perché non "so commentare" come ha scritto al suo buffo amico ieri. Ma perché semplicemente la redazione ad un certo punto ha pensato bene di non farli più passare. E’ chiaro? Speriamo.

lamwolf

Mer, 02/07/2014 - 17:11

Ma ci vuole tanto con i bus portarli alle frontiere con Francia, Austria, Svizzera e Slovenia e farli oltrepassare che fanno sparano??? Alfano troppe chiacchere, aria fritta, ma senza palle, dati di fatto e fatti concreti meglio stare zitti e magari dare anche le dimissioni per incompetenza vista l'ecatombe.

gian paolo cardelli

Mer, 02/07/2014 - 17:22

David71, il guerriero saggio non bada al gracidare delle rane. dicevano i "politici" intorno al 1995: "questi poveracci pagano fino a 5000 dollari per un viaggio d'inferno!" dopo qualche tempo qualcuno scrisse: "ma questi poveracci non sanno che con 5000 dollari si compra un passaporto falso ed un viaggio in prima classe aerea?" dopo qualche tempo i "politici" dicevano: "questi poveracci pagano fino a 1000 dollari per un viaggio d'inferno!". Se vuole vedere un asino si guardi nello specchio.

m.nanni

Mer, 02/07/2014 - 17:30

c'è un responsabile moralmente e politicamente di questa situazione: è la sinistra italiana che ha fomentato l'esodo africano con promesse a vanvera ai disperati.

claudio faleri

Mer, 02/07/2014 - 17:30

nell'articolo tante considerazioni che non servono a nulla, da tanti errori fatti ci si salva facendo come la spagna, altrimenti non ci sarà tregua, colpa anche della chiesa alla quale non interessa che peggiori la qualità della vita se arrivano a milioni, interessa di avere il gregge ben fornito

david71

Mer, 02/07/2014 - 17:35

WOW! Sagace! Ma si metta i guanti e torni a pulire le scale che la pausa caffè è finita va là!

Ritratto di bassfox

bassfox

Mer, 02/07/2014 - 17:39

tralasciando le opinioni politiche, è un dato di fatto che i migranti, una volta stabiliti, in qualunque nazione, votano con i conservatori.. questo per dire che la pessima gestione di questa situazione da parte dei vari governi italiani succeduti non è una questione di voti, ma semplice incapacità di affrontare una situazione drammatica

gian paolo cardelli

Mer, 02/07/2014 - 17:40

David71, ho già cyber-incontrato tizi come lei in passato, convinti di aver capito tutto: purtroppo per lei non avete mai capito nulla, e lei non fa che confermarmelo. Ora replichi nel merito, se la sua presunzione le ha lasciato qualche neurone libero per poterlo fare.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 02/07/2014 - 18:00

Su, cari lettori, gioite: la retta giornaliera per i migranti è aumentata da 30 euro a 50. Mi dispiace per Raoul Pontalti che avrebbe voluto per loro un credito illimitato.

Griscenko

Mer, 02/07/2014 - 18:07

L'Italia vorrebbe imporre ai partner europei la sua visione del mondo. Se il governo italiano manda navi in acque internazionali per soccorrere persone lontano dai propri confini non può pretendere che anche i partner europei siano coinvolti in questa azione. La Polonia, la Spagna, la Slovenia,la Francia, ecc. hanno i loro problemi da risolvere e non vogliono essere coinvolti in questa azione che sarà umanitaria ma è da imbecilli.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 02/07/2014 - 18:13

@berserker- Anche a me sembra che negli ultimi tempi Feltri stia deviando.Ancora vuol farci credere che renzi voglia o possa porre rimedio alla nostra situazione? Sta diventando un fiancheggiatore di renzi o di FI e Berlusconi, che vergognosamente sta zitto sulla tragedia italiana e si preoccupa dei gay? Ma a quale santo dobbiamo votarci?

eolo121

Mer, 02/07/2014 - 18:13

africalandia ormai.. e nessuno parla piu dell ebola che sta facendo strage.. itaglia alla frutta vien da piangere

eolo121

Mer, 02/07/2014 - 18:13

africalandia ormai.. e nessuno parla piu dell ebola che sta facendo strage.. itaglia alla frutta vien da piangere

david71

Mer, 02/07/2014 - 18:14

Io replico quel cazzo che ho voglia di replicare! Ti è chiaro? Non vado certo a spiegare le complesse dinamiche politiche culturali e sociali che stanno dietro i fenomeni migratori ad un ragazzo di bottega che fa fatica a mettere insieme 2 concetti di senso compiuto.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 02/07/2014 - 18:18

CARO/A EUTERPE, Pontalti ha gia proposto alla giunta della regione autonoma dove vive di aumentare da 50 a 100 € la "paghetta" giornaliera di quelle 50.000 RISORSE che il Trentino è pronto ad accogliere per l'imminente raccolta delle mele!!!HAHAHA Tanto LORO sono quelli che dallo stato centrale ricevono piu trasferimenti delle imposte che pagano!!!! Alla faccia della tanto DA LUI (il Prof) sbandierata SOLIDARIETÀ. Saludos cordiales

piertrim

Mer, 02/07/2014 - 18:19

Caro Feltri, ma come farà il governo a fermare gli sbarchi se finora da quanto abbiamo visto sono gli italiani costretti ad andarsene per far posto agli immigrati, mentre questi buonisti hanno dimostrato di non sapersi nemmeno allacciare le scarpe?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 02/07/2014 - 18:35

nella foto stanno aspettando di essere accompagnati in qualche hotel a spese vostre già molti ci sono, quest è vera...democrazia. Memphis35 , l'Italia è piena di italiani polli.Vedi Memphis35? Finchè ci sono persone come Pontalti che ragionano così sarà sempre così la storia .

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 02/07/2014 - 18:35

nella foto stanno aspettando di essere accompagnati in qualche hotel a spese vostre già molti ci sono, quest è vera...democrazia. Memphis35 , l'Italia è piena di italiani polli.Vedi Memphis35? Finchè ci sono persone come Pontalti che ragionano così sarà sempre così la storia .

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 02/07/2014 - 18:53

David71 - Come le saremmo grati se almeno brevemente ci illuminasse sulle complesse dinamiche di varia natura a cui accenna. Tenti, noi ci sforzeremo di capire.

gian paolo cardelli

Mer, 02/07/2014 - 18:55

david71, con quest'ultimo intervento si è qualificato per l'essere inferiore che sospettavo lei fosse. Non si aspetti altre repliche perchè non merita alcuna attenzione, e spero che altri facciano lo stesso: senza figuri insulsi come lei questo sito sarebbe indubbiamente migliore.

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 02/07/2014 - 19:35

Un governo impotente che ha sulla coscienza i morti di questi disgraziati. Mare Lorum è una loro creatura e la tengono stretta stretta per una buona collaborazione con i trafficanti di clandestini, altro l'Europa deve farsene carico...imposssibile visto che in Europa esistono dei trattati su questa questione e per modificarli a livello europeo ci vuole l'UNANIMITA? che vuole dire MAI. Pertanto gli italiani possono starsene sereni che questi clandestini e per giunta islamici, una religione che a dire poco aggressiva e lontana dalle abitudini e del vivere degli occidentali, dovranno mantenerli e subire le loro arroganze.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 02/07/2014 - 19:38

Silvio- caro Silvio, buon Silvio, sai che ti dico? Mi hai rotto veramente i coglioni, te e il tuo buonismo e il silenzio di chi tace e acconsente. Stupendamente ridicolo sei, non siamo benestanti , ne buonisti di circostana, ne diversamente uomini. Siamo solo uomini riesci a capirlo? Salutami Dudu'

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 02/07/2014 - 19:39

PSICOSINISTRONZI, ma perchè non protestate, come quando c'era berlusconi al governo? :-) ma voi protestate solo quando c'è di mezzo berlusconi? poveri cretini... PSICOSINISTRONZI, vergognatevi di aver votato un partito comunista mafioso!!!!!!

corto lirazza

Mer, 02/07/2014 - 19:50

Raoul Pontalti: immagino che questo signore abbia un conflitto d'interessi con qualche istituzione che maneggia soldi grazie all'immigrazione clandestina. Se spendesse dei suoi, come molti di noi, sarebbe molto meno "buono"

NON RASSEGNATO

Mer, 02/07/2014 - 20:45

SE non è capace di fermare l'invasione, meglio che il governo crolli, purchè lo faccia chi lo sostituirà

giottin

Mer, 02/07/2014 - 20:47

E no caro Feltri, il governo non deve fermare gli sbarchi perchè io ho bisogno che fallisca. In ogni caso sbarchi o non sbarchi fallirà comunque.

Palermitano

Mer, 02/07/2014 - 21:27

SOCCORRERE GLI IMMIGRATI NON E' DETTATO SOLO DALLE LEGGI, DAI CODICI DELLA NAVIGAZIONI, DALLE NORME INTERNAZIONALI E NAZIONALI. SOCCORRERE GLI IMMIGRATI E' UN DOVERE DETTATO DALL'UMANITA', DAL CUORE, DALLA SOLIDARIETA', DALLA LEGGE INTERIORE (COME DICEVA KANT, MA I RAZZISTI PENSANO CHE SIA UNA MARCA DI CAFFE', DATE LE LORO LETTURE COLTE) E DALLA LEGGE DEL MARE. QUELLA CHE I PESCATORI SICILIANI E NON HANNO INCULCATA SIN DA PICCOLI. AIUTARE IL PROSSIMO IN DIFFICOLTA', SOCCORRERE IL NAUFRAGO, SIA ESSO BIANCO, NERO GIALLO REGOLARE O CLANDESTINO, ITALIANO O STRANIERO, CHI SE NE FREGA. L'IMPORTANTE E' SALVARE UN ESSERE UMANO

Palermitano

Mer, 02/07/2014 - 21:46

GLI IMMIGRATI PAGANO LE PENSIONI DEGLI ITALIANI, VERSANDO ANNUALMENTE BENE 7,5 MILIARDI DI EURO L'ANNO DI CONTRIBUTI. SENZA IMMIGRATI, CI SAREBBE DIFFICOLTA' A PAGARE LE PENSIONI. ROMA, 27 OTT. - "Gli immigrati sono mediamente molto più giovani degli italiani, e quindi in proporzione tra gli stranieri ci sono più persone in età lavorativa che tra la popolazione italiana. L'età media degli immigrati è infatti di 32 anni contro i 44 degli italiani. Ecco perché, secondo le stime del Dossier sull'immigrazione Caritas/Migrantes, se il nostro sistema pensionistico regge è anche grazie ai circa 7,5 miliardi di euro all'anno di contributi pagati dagli immigrati." http://www.abexpress.it/economia/item/5934-pensioni-gli-immigrati-pagano-annualmente-75-mld-euro

michetta

Mer, 02/07/2014 - 22:13

E' da un pezzo ormai, che chiediamo, supplichiamo, urliamo, di far rientrare le nostre navi dalla posizione, che occupano ormai da troppo tempo! Le navi, in quel Mare (che non e' affatto NOSTRUM, ma LORUM), hanno fatto sì, che venissero tutti quì, in Italia. Tanto non c'e' nessuno che spara loro! Tanto quì, non esiste alcuna Giustizia, che possa condannarli, quando delinquono con la scusa della fame! Manco fosse colpa nostra, che la fame, la patiamo ogni giorno, da anni ed anni! Ed a quelli, che si sgolano, scrivendo in stampatello, le loro stupidaggini, circa gli immigrati piu' giovani di noi, che ci pagano e ci pagheranno le pensioni, dico di andare a studiare qualcosa in piu' dei giornali opportunistici, che leggono! Quelli che scrivono queste panzanate, sanno benissimo che e' interesse del partito loro, che quelli venuti dal nordafrica, un giorno, votino o voteranno, il partito di sinistra, poiche' e' l'unico che li ha favoriti apertamente a scapito degli Italiani, giovani e meno giovani. NON CE LA FACCIAMO PIU' Non ne vogliamo piu'! Avvisate il Vaticano, le Caritas, il Governo Renzi, il Ministro Alfano, BASTA, BASTA, BASTA! Dai Italiani, che altrimenti, sono dolori piu' grossi per noi! Cerchiamo di reagire.

Raoul Pontalti

Mer, 02/07/2014 - 22:40

Euterpe (oleracea?) non mi rallegri ad onta dell'etimo del Tuo nome e la Tua musica è invero un po' monotona...Ma chi Te lo ha detto che la retta sarebbe passata da 30 a 50 euro? Bisogna vedere i singoli capitolati di appalto e la tipologia di centro che accoglie gli immigrati (i minori vanno collocati obbligatoriamente in strutture scelte dal Tribunale dei minori le quali possono costare anche 80 euro pro capite/die), attualmente si registra un calo e i capitolati oggi correnti sono per 30 euro pro capite/die più IVA (36 euro totali) con il risultato che assisteremo ad altre rivolte e distruzione di centri... Va rilelvato che i soldi non li intascano gli extracomunitari ma l'ente gestore che deve pagare il personale e l'occorrente per i sevizi erogati (nasti pensare ai pasti, ma vi sono anche quelli sanitari, di lavandria, etc.). O si ha idea di ciò di cui si parla o è meglio wittgensteinamente tacere...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 02/07/2014 - 22:59

Palermitano, ottima e per niente di parte la fonte da cui trai i tuoi dati e cifre. E quanto tuo prossimo vuoi salvare? E dove li metti i tuoi 'salvati'? Interroga Kant, vedrai che ti aiuterà a rispondere.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 02/07/2014 - 23:07

PALERMITANO!!!! A quest'ora alla sua età si dovrebbe essere già a letto da un pezzo!!!! Altrimenti la memoria inizia a giocare brutti scerzi. Gli immigrati che "contribuiscono" come scrive Lei alle pensioni degli Italiani,sono quelli arrivati 10 e più anni fa, che da tempo si sono integrati perchè allora ,MALGRADO IL GOVERNO DEL "BUON" BERLUSCONI,(che tanto per ricordarlo pur avendo conosciuto personalmente essendo stato a casa sua una giornata intera,NON ho mai votato) l'economia era in crescita e le aziende ancora cercavano mano d'opera da impiegare. Ma da qualche anno a questa parte (forse Lei non lo sa perche vive su Marte) le cose NON vanno più cosi,ha sentito per caso parlare di crisi?? Di aziende che chiudono??? Di imprenditori che devono ricevere pagamenti dallo stato e NON li ricevono e si ammazzano?? Continui pure a rimanere nel Suo mondo dorato CATTOCOMUNISTA ma NON ci costringa per favore a passare TUTTI per FESSI come Lei. Saludos

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 03/07/2014 - 00:30

# Raoul Pontalti 12:36 Considerando che lei non ricorre a pseudonimi e si vanta di "di pubblicare le sue fiere generalità di trentino doc" perché non si prodiga anche ad ospitarne qualcuno di questi migranti? FA ANCHE LEI COME I TRINARICIUTI CHE PREDICANO L'ACCOGLIENZA MA LASCIANO AGLI ALTRI LE ROGNE CHE NE DERIVANO. Quando la smetterà di pontificare da quell'alto ponte che le ha dato l'inclita casata?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 03/07/2014 - 00:41

Purtroppo la bonarietà di Feltri usa per Renzi un futuro anteriore fuori luogo. Renzi ha già fallito. La prosecuzione di Mare Nostrum è un doppio fallimento. SUL PIANO UMANITARIO COME SU QUELLO ECONOMICO.

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 03/07/2014 - 05:26

Bisognerebbe perseguire gli ideatori del Mare Nostrum per istigazione/favoreggiamento, al suicidio. D'accordo sulla necessità di salvare vite umane in mare, ma andarli a prendere sino a 120 miglia (nautiche = circa 220 km) da Lampedusa vuol dire mandare un messaggio promozionale urbi-et-orbi invogliando una moltitudine di poveretti (non tutti) ad osare la sciagurata avventura marina tanto noi salviamo e/o accogliamo tutti. Tanto vale andare a prenderli direttamente in Libia, si salverebbero le loro vite e costerebbe (a noi) molto di meno in operazioni marine/aeree. Ieri al telegiornale parlavano di un marocchino. Orbene, non c'è chi non sappia, Pontalti compreso, che in Marocco c'è in corso da secoli una feroce guerra civile (ed è per questo che è pieno di turisti). Giorni fa, un egiziano diceva al TG5 che ha lasciato la famiglia (dove lavorano padre, madre e fratelli-sorelle) perché lui voleva fare il calciatore in Italia.

linoalo1

Gio, 03/07/2014 - 08:08

Cosa volete che faccia il Parolaio Renzi?Fra un mese,saremo punto e daccapo!Lino.

Holmert

Gio, 03/07/2014 - 08:18

Ogni tanto si inalbera qualche imbecille a ricordarci che soccorrere gli immigrati sia non solo doveroso ,ma si è obbligati dalle leggi marinare. Ebbene sì, può essere, ma la cosa potrebbe venire meno quando il mar mediterraneo o chi per esso si trasforma in una specie di sbarco in Normandia, con diecine di natanti che affollano il "trail" Libia-Italia, in un incessante non dico andirivieni ma lascerei solo andi che sta per andata senza ritorno. E' questo venire e non ritornare, a centinaia e migliaia di esseri umani che van per mare nel bel paese del bengodi che preoccupa. Non vi siete resi conto ,cari imbecilli, che con la vostra saccenza r benevolenza di maniera, state trasformando il popolo italiano in un popolo di africani e state contrabbandando con loro anche le nostre tradizioni? Vi reputate ancor italiani o siete solo dei trogloditi terzomondisti? Allora perché vi esaltate per la nostra costituzione più bella del mondo, per i padri costituenti, per le gesta di Garibaldi o di Mazzini e per il sacrificio di tanti martiri nostri? E' per questo scempio che hanno lottato i nostri avi? Non vi guardate intorno? Zingari accampati e protetti a spese nostre che ci rubano di tutto, anche le case popolari, bancarelle di extracomunitari ovunque , spiagge affollate di vu'cumprà, ristoranti e pizzerie gestite da egiziani e maghrebini, lavavetri ai semafori, mercanti di tutto lungo i marciapiedi,elemosinieri etc.etc. Questi sono coloro ai quali noi prestiamo opera di soccorso ed assistenza, cari imbecilli. E tanti di loro sono pronti ad agire come minacciato dal capo dei jihadisti dell'Isis Abu Bakr al-Baghdadi a conqusitare Roma e magari a cacciare il sommo pontefice, uno dei grandi sostenitori dell'accoglienza tout court, senza tenere conto che se la cosa continuerà così come è, sarà destinato a scomparire ed in Italia come in Europa la molle, sorgeranno moschee e minareti ovunque. Sono pessimista e dissacrante? Vedrete vedrete, è solo questione di qualche lustro. Chi vivrà vedrà.

linoalo1

Gio, 03/07/2014 - 08:25

La mia paura più grande oggi è il possibile Contagio da EBOLA,perchè sembra che non ci siano cure in proposito,si muore e basta!E,voi Italiani,non avete paura?Se si,fatevi sentire!!!!Lino.

david71

Gio, 03/07/2014 - 10:10

Oddio cardelli e adesso che fa, frigna? Non mi rivolge più la parola? Bah sopravvivrò! Ma io continuerò invece a leggerla con estrema attenzione, le suo minchiate giuridiche esposte con la comica protervia che la caratterizza mi rallegrano sempre.

david71

Gio, 03/07/2014 - 10:44

Euterpe scusi, ma parla come il Divino Otelma? Oppure è un plurale maiestatico? E da quando si rivolge a me col mio nick ? Non usa più appellarmi come il "buonista di professione"? Comunque se le piace…..vai con la seconda plurale. Dunque, statemi a sentire. Ho già avuto a che fare con voi e sinceramente penso potreste anche farvi uscire l’ernia dallo sforzo, ma non arrivereste a capire lo stesso un tubo. Il vostro analfabetismo sociale ha avuto come conseguenza la crescita smisurata di un cinismo becero e disumano che come un cancro vi sta erodendo l’anima poco a poco e contro il quale solo una esperienza empirica potrebbe farvi uscire dal buio nel quale vi trovate. In sostanza dovreste provare ciò che certe popolazioni provano. Fino ad allora vale lo stesso discorso fatto per il vostro amico.

Holmert

Gio, 03/07/2014 - 11:29

Lei,david71,che è così esperto in cose sociali, non ha forse compreso che noi in Italia, non siamo in grado né possiamo risolvere i problemi sociali degli altri popoli dell'orbe terracqueo, oppressi dalla fame e dalla miseria? Lei che è così esperto di cose sociali ed insulta gli altri che ritiene siano carenti, ha bene in mente cosa significa per una nazione avere un debito pubblico di 2200milardi di euro e sempre crescente? Sa dall'alto della sua esperienza sociale che ci sono nostri giovani, nostri figli per il 43% disoccupati dei tanti milioni? Sa che chiudono migliaia di esercizi commerciali e tanti datori di lavoro si tolgono la vita per insolvenza? etc. etc. E noi in queste condizioni disastrate, saremmo quelli in grado di aiutare gli altri offrendo loro focus,locus et catena? Questo almeno lo sa? O lei da buonista con tanto di aureola ed in predicato per adire le vie del paradiso, si adopera per il prossimo non importa chi, abdicando alle vere esigenze dei nostri figli e concittadini? Solo coloro che soffrono di delirio mistico religioso non se ne rendono ancora conto. Cioè, i paranoici, disturbati psichici.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 03/07/2014 - 13:52

@david71-Ahimé,fatale dimenticanza, sinceramente non mi ricordavo più di lei.Il mio non era un 'pluralis maiestatis',poiché la prima persona plurale indicava tutti i lettori per i quali, nella sua incommensurabile modestia,lei ha mostrato sentimenti di disistima nei confronti delle loro capacità conoscitive, ergendosi a 'Maestro',indicativo a tal proposito il suo 'Statemi a sentire', per cui di fronte a tale supponente, boriosa saccenteria il mago Otelma è da considerarsi un dilettante.Purtroppo le sue teorie, ora che ricordo, ci sono note e credo che dovrebbe essere lei a misurarsi con la realtà e a trarne deduzioni,gli altri lo hanno già fatto e il commento del lettore Holmert lo dimostra ampiamente.Sul tema specifico dell'invasione africana lei ed io abbiamo già discusso, ora la invito a dialogare con il lettore 'Il palermitano',perché tra voi vi sono affinità elettive e comunità d'intenti, per cui, sedendo sulle nuvole,potrete a vicenda congratularvi e scambiarvi corone di alloro e aureole di santi.Però fate in modo che i vostri aurei discorsi non giungano alle orecchie di noi ignoranti, che lavoriamo per mantenere parassiti di ogni specie,e in modo particolare non fate arrabbiare Kant nominandolo a sproposito.

michetta

Gio, 03/07/2014 - 14:19

Si! E' proprio vero cio' che denunciano Euterpe e Holmert! Esistono in questo forum e per questo articolo, due autentici ignoranti, che NON amano affatto il prossimo, di cui tanto si bagnano la bocca, pronunciandolo! Il prossimo mio, che devo amare, come me stesso, e' (ripeto ancora per l'ennesima volta): 1) - la famiglia; 2) gli amici e conoscenti; 3) i vicini di casa; 4) i compaesani, concittadini, corregionali e connazionali! A questo punto, saccentissime due figure che non siete altro, sapreste spiegarmi che cosa ci rimane da dare, a questi amici VOSTRI, che vengono ripetutamente e continuamente dal nordafrica? Lo ripetero' fino alla noia, NON POSSIEDO PIU' ALTRO, PER ALTRI, chiunque essi siano! Ed ai governanti che continuano a non capire una beata mazza, mando a dire, che e' verissimo cio' che dice Salvini. Tutte le morti, le hanno sul loro fottutissimo groppone. Pero', ne' a me, ne' alla mia famiglia, ai miei amici e colleghi, ne' ai miei connazionali, NESSUNO, dovra' mai imputare il peccato di averli fatti morire di fame! Semmai, se la prendano con il Vaticano e la Caritas, che ne hanno tanto promosso gli sbarchi su questa Penisola. Un bel Forza per gli Italiani e cerchiamo di stare attenti a chi incontriamo, raccomandando sempre di stare attenti, alle proprie borsette ed i portafogli.

david71

Gio, 03/07/2014 - 14:22

Euterpe, mi perdoni ma lei con i suoi post retorici da bacio perugina di solito mi annoia alla seconda riga, stavolta ho ceduto alla quinta, mi perdoni. Ad ogni modo vedo che anche lei non legge/capisce i miei visto che associa quel "Statemi a sentire" ad un atteggiamento cattedratico, mentre mi stavo solo burlando di lei che parlava usando il "noi" (motivo per cui ho usato il voi .. ma era così difficile???). Tra l’altro la "disistima" in questo post l’ho manifestata per una ed una sola persona e la sfido a dimostrare il contrario, per cui quel suo "noi" era del tutto fuori luogo anche volendola leggere nel senso che ha spiegato lei.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 03/07/2014 - 14:53

@david71- Non si arrampichi sugli specchi e non mangi troppi baci Perugina, altrimenti continuerà ad interpretare tutti gli scritti secondo la visione esistenziale a cui quei bigliettini s'ispirano.

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 03/07/2014 - 15:37

Euterpe 14:53 - Non sono d'accordo. Preferisco i bigliettini dei Baci Perugina alle esternazioni di david71 & Affini.

david71

Gio, 03/07/2014 - 15:45

"Non si arrampichi sugli specchi" e "non mangi troppi baci Perugina" ???? Non ci siamo Euterpe...facciamo che ognuno prosegue per la sua strade è? E la prossima volta che vede il mio nick, passi oltre...come faccio io quando incontro il suo.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 03/07/2014 - 17:52

@david71-Il suo è un odine o un consiglio? Lei si comporti come le aggrada, io come riterrò più opportuno.D'altra parte non posso biasimarla,sulle nuvole io non mi trovo a mio agio.

david71

Ven, 04/07/2014 - 09:07

Si si...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 04/07/2014 - 20:17

Ottima notizia per i buonisti, che esultino: la Pinotti ha dato la notizia 'magna cum laude' che verranno stanziati almeno 130 milioni per l'emergenza profughi. Italiani, siate felici, ecco come giustamente devono essere spesi i soldi delle vostre tasse.E se qualcuno si lamenterà, vorrà dire che è uno sporco egoista a non voler rinunciare alle vacanze e al cellulare (così un buonista disse).

david71

Mar, 08/07/2014 - 11:22

Se mi si deve citare almeno lo si faccia bene...io dissi che siete "stomachevoli".... cioé fate venire il vomito.Non mi pare abbia mai parlato di "sporchi egoisti" ....per quanto...ah! Pare siano crepate donne e bambini in un naufragio...il nostro difensore d'ufficio in SPE Ha giá stappato lo spumante?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 09/07/2014 - 19:50

@Raoul Pontalti- Che la mia musica la rallegri o no poco mi cale. Come i soldi delle nostre tasse siano spesi ha poca importanza, sta di fatto che vengono spesi non per gli italiani, fra i quali però molti traggono utili da questa situazione. Sorge il dubbio che lei sia tra costoro, considerando anche che non tralascia occasione per offendere i suoi connazionali, in particolar modo i padani, e mettersi a difendere, per fas et nefas, tutti gli invasori.Le sue argomentazioni quasi sempre sono infatti talmente assurde che sorge il dubbio che si diverta,ma temo proprio che non sia così. Pertanto cerchi di essere sordo alla mia musica, io cercherò di fare altrettanto con quella sua, poiché essa è sempre cacofonica.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 09/07/2014 - 22:09

Beh? Perché non è lì a salvarli? Aspetta che lo facciano altri, eh? Questo sì che è buonismo 'stomachevole'.

david71

Gio, 10/07/2014 - 17:14

Per la stessa ragione per cui non sono per strada a combattere il crimine o su una autoambulanza a soccorrere i malati. Vede che torniamo a quelle complesse dinamche sociali che lei ignora? Certo che da una che mi parla di "padani" cosa vuoi pretendere?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 10/07/2014 - 21:47

Forse se svolgesse qualcuna delle attività che ha citato, avrebbe meno tempo ed energie per essere buonista.Ma delega proprio tutto,tutto agli altri? Non sono solita io citare i padani, ma qualche lettore con cui ha molto in comune.

david71

Lun, 14/07/2014 - 10:21

Niente da fare non ci siamo proprio. Con le sue risposte palesa i suoi invincibili vincoli intellettivi che le ostacolando fatalmente la comprensione dell’ABC, e non effettivamente le più complesse dinamiche di cui sopra.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 14/07/2014 - 12:31

@david71 - Ma sì,i miei vincoli intellettivi tuttavia non m'impediscono di capire che nelle dinamiche sociali vi è da prendere in considerazione anche l'azione e i peso della categoria dei parassiti. Spiegherebbe ad un'analfabeta come me qualcosa intorno alle dinamiche sociali, andando oltre il semplice appellarsi ad esse?

david71

Lun, 14/07/2014 - 14:52

No. Lei non suscita in me alcun interesse che giustifichi il tentativo di alfabetizzarla. Senta Euterpe, lei è sicuramente una ragazza curiosa, legge, forse ostenta un po’ troppa cultura citando di continuo classici e scrittori e questo, si ricordi, è sempre fonte di insicurezza perché si blindano le proprie tesi col timbro di pensatori ai quali nessuno si permetterebbe di obiettare alcunché. …detto questo però ritengo che osservi il mondo a 180 gradi dalla sua reale angolazione e questo rende troppo complesso in un forum argomentare come si vorrebbe.

david71

Lun, 14/07/2014 - 14:53

Ho capito, ho capito redazione vi abbiamo rotto. Dai postate l’ultima mia risposta e poi non vi scocciamo più.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 14/07/2014 - 16:04

@david71 - Il suo buonismo ecumenico si rifiuta di alfabetizzare una sua connazionale ? Sarei degna di tale onore se fossi giunta in Italia su un barcone? La sua affermazione che io ostenti cultura è in contraddizione con il il suo giudizio su di me per cui non conoscerei neanche l'a b c, e come potrei allora citare autori e l'Ipse dixit' riferito ad uno di loro per rendere inconfutabili le mie misere tesi, che risentirebbero dell'ottusa angolazione da cui guardo il mondo? Lei avrà una visione a 360°, ma dobrebbe ricordare che 'l'occhio vede tutto tranne se stesso'.

david71

Lun, 14/07/2014 - 16:25

Ok, ok come vuole lei.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 14/07/2014 - 20:07

Io non voglio niente né da lei né da altri, per cui la sua falsa e infastidita condiscendenza è superflua.

david71

Mar, 15/07/2014 - 09:57

A me invece pare che lei, senza che io la tiri in ballo, mi venga a cercare spesso e volentieri. E visto che io volevo chiuderla li, mentre lei si diverte ogni volta a riaprire il topic per poter avere l’ultima parola, lascio che sia la redazione a decidere quando chiudere la questione. Dunque rispondo al suo ultimo post. Primo, io non ho detto che lei è una persona colta, affatto! Io ho detto che "ostenta cultura", cosa assai diversa! Secondo, anche nel caso una persona fosse istruita, questo non implica necessariamente che debba essere ferrata su qualsiasi cosa. Nella fattispecie io parlavo dell’ABC di come funziona e si organizza una società. Quindi la contraddizione la vede solo lei. Terzo, cos’è che vede l’occhio?? "Tutto tranne te stesso"??? WOW! che Frasona! Che Saggezza!…mi è corso un brivido lungo la schiena! Ma Per Piacere Dai! Già questa conversazione è noiosa…non la renda anche ridicola!

david71

Mar, 15/07/2014 - 10:14

E Proseguo. Io non ho particolari pregiudizi per nessuno. Per cui non discrimino ne connazionali ne stranieri. Bensì discerno persone che godono della mia considerazione e persone dal mio punto di vista ne sono immeritevoli. Poi possono essere padani o venire dall’Africa . Ritengo che le persone vadano valutate con criteri di giudizio che vadano un po’ oltre la provenienza geografica. Certe fesserie da leghista le lascio lei e a quelli come lei che definiscono “parassiti” persone che poi le andranno condire la sua insalatina con i pomodori che raccoglieranno nei campi 10 ore al giorno per 20 euro ingrassando quelli che io invece ritengo siano i veri Parassi, cioè chi li sfrutta. Il vero cancro.

david71

Mar, 15/07/2014 - 10:51

E con buona pace della Redazione andiamo avanti. Sa cosa è un parassita? E’ un organismo che trae la vita da un altro ospite e che viene indebolito. Ma lei ha mai provato osservare la realtà? Ma non si accorge che nelle cucine dei ristoranti, sui ponteggi delle case a oppure a lavorare nei campi vi è una dominanza numerica dello straniero? E lo sa che sono sempre in nero, sottopagati, senza alcun diritto? E sa che i "benefattori" che li sfruttano invece si arricchiscono sulle spalle di queste persone? E lo sa perché li prediligono? Perché possono sottopagare i loro "dipendenti" dato non potranno mai lamentarsi. Perché possono esser picchiati se lavorano poco. Perché se si ammaleranno nessuna mutua gli pagherà la malattia. Perché se cadono da un ponteggio e crepano, nessuno li verrà a cercare e nessuna procura avvierà procedimenti penali. Perché una volta sigillati nel cemento, nessuno cercherà più di loro. Perché in definitiva sanno che non hanno la possibilità di scegliere. E quando un essere umano non può scegliere, diventa una miniera d’oro, perché si trasforma in uno schiavo. Allora chi è il parassita?? Chi sta succhiando la vita di chi per poter prosperare?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 15/07/2014 - 11:02

Senta,David71, lei non può offendere e poi'chiuderla lì'. Certo che l'indifferenza nei suoi confronti sarebbe stata la risposta più adeguata,per cui sono consapevole di averle usato troppo riguardo rispondendole,ma io non sono solita essere supponente e considerare gli altri come ostentatori di cultura solo perché si permettono di citare Aristotele,pertanto non accetto simili affermazioni a me rivolte,né considero persone meritevolo solo quelle che condividono le mie idee,né liquido con un originalissimo 'Wow, che frasona' un pensiero che dovrebbe invitare a riflettere sui limiti umani. Quanto alle insalatine condite, credo che lei non sappia neanche quanta fatica costi agli italiani il fargliela giungere ben nettata sulla sua tavola, preferisce la vulgata dello sfruttamento,perché ciò la fa sentire tanto buono e può disinteressarsi dei gravi problemi della nostra agricoltura,quella gestita dagli italiani. Molte altre considerazioni avrei da fare, ma adesso è sopraggiunto il fastidio.

david71

Mar, 15/07/2014 - 11:04

Infine, redazione permettendo, concludo. Lei continua ad appellarmi come buonista. Le assicuro che sta prendendo un gigantesco granchio! Io non sono affatto buonista. Io ho solo una ricetta diversa dalla sua per la soluzione a delle problematiche di natura sociale che subisco esattamente come lei. Io, esattamente come lei , auspico ad una vita serena e agiata.E l’ultima cosa che voglio è mantenere con le mie tasse persone che non producono. Solo che, anche se le sembrerà assurdo, tali soluzioni spesso passano per ricette che apparentemente sono in contrasto con la logica come ad esempio quella che se volgiamo meno disgraziati (per lei parassiti) per le nostre strade a nostre spese, dobbiamo accoglierli. Ma per comprendere questo è necessario tornare alle oramai famose "dinamiche" che in un forum, sono oggettivamente complesse da spiegare!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 15/07/2014 - 11:05

@David71. Lei non conosce la realtà lavorativa del nostro Paese, continui a leggere e a lacrimare su 'La capanna dello zio Tom'.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 15/07/2014 - 11:40

Questa dinamica sociale per cui se vogliamo meno disgraziati nelle nostra strade,dobbiamo accoglierli, è veramente incomprensibile,non riesco neanche ad immaginare a quale sublime teoria possa ispirarsi. Questa me la dovrebbe proprio spiegare, sia pure per sommi capi,o mi citi a quale testo potrei adire per tentare di colmare la mia ignoranza,anche se con nessuna certezza di comprensione,data la mia non-cultura, da lei conclamata .

david71

Mar, 15/07/2014 - 11:42

A me era sopraggiunto diversi post fa, ma i miei tentativi di porvi fine venivano vanificati dalla sue repliche.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 15/07/2014 - 13:59

@david71- che fosse infastidito era prevedibile, perché a lei interessa solo essere apodittico , rifiutando ogni contraddittorio e svalutando l'interlocutore. E qui poniamo fine alla storia infinita.

david71

Mar, 15/07/2014 - 16:44

E meno male!

david71

Mar, 15/07/2014 - 17:01

E meno male!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 15/07/2014 - 18:13

Come volevasi dimostrare.

david71

Mer, 16/07/2014 - 10:02

Dai redazione, grazie a Dio è terminata la più noiosa e sterile conversazione che io ricordi…

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 16/07/2014 - 21:28

Già, per uno abituato a dialogare con i professori della Sorbona...magari delle dinamiche sociali...ahahah.

david71

Gio, 17/07/2014 - 09:47

Niente da fare redazione, pensavo si fosse risolta, ma la mia capricciosa interlocutrice non prende sonno se non vede il suo nome come ultimo post. Dai Euterpe, scriva la sua ultima frase, la suggelli con una bella citazione e le prometto che non le replico. Così avrà avuto l’ultima parola, è contenta? Bene! Ora scusi , in fremente attesa della sua ultima perla, la abbandono che devo andare di la che c’è il solito Asino che va preso per le orecchie e messo dietro la lavagna.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 17/07/2014 - 11:21

Sarò dilaniata da sempiterno rimorso per aver distolto un così illustre maestro dai suoi ardui studi sociologici sui paradigmi alternativi nelle inmiche sociali, con la speranza che il suo alto compito gli faccia dimenticare la sua assiduità nello stare dietro la lavagna.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 17/07/2014 - 11:29

David71, sorrida, un po' ci siamo divertiti entrambi, provo quasi simpatia per il suo mostrarsi antipatico,lei è stato un valido interlocutore ,la ringrazio e le chiedo scusa se ho abusato della sua pazienza.

david71

Gio, 17/07/2014 - 11:51

Orpo, così mi spiazza… Ricambio con simpatia! Buona giornata e arrivederci per altri (infuocati) topic.

berserker2

Gio, 17/07/2014 - 14:08

Uhmm Euterpe.....sei stata granitica, ferrata e irremovibile fino al penultimo post.......con l'ultimo non ci siamo! Ma, oh.... sono fatti tuoi! Peccato che vi ho letto solo oggi.....al sor davidino sottuttoio però se lo incrocio in altri articoli, con piacere gli dico un paio di cosette.....e senza poi scusarmi eh! Ciao.

david71

Gio, 17/07/2014 - 14:36

Eccomi qua. Sentiamo un po' cos'ha da dirmi questo signore.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 17/07/2014 - 20:00

@berseker2, a me piace l'incontro-scontro dialettico,ma credo che non si debba mai prescindere dal fondamentale rispetto per la persona.