Renzi si fa già la pensione a spese dei suoi cittadini

Il Comune di Firenze versa 3.200 euro al mese per i contributi del sindaco, in aspettativa dall'azienda di famiglia. E poi lui urla allo scandalo vitalizi

«Il sistema pensionistico italiano è folle, troppi privilegi!» - tuonò Matteo Renzi a SkyTg24 - a partire dalle pensioni d'oro, quelle oltre i 3.500 euro al mese, da tagliare secondo il sindaco in camicia bianca, come pure lo «scandalo dei vitalizi per i politici», da abolire secondo il programma del rottamatore. Matteo Renzi non avrà una pensione da politico, non avendo nel cv - finora - né un consiglio regionale né il Parlamento. Ne avrà però una da dirigente d'azienda privata in aspettativa, pagata prima dalla Provincia di Firenze (di cui è stato presidente dal 2004 al 2009) e ora dal Comune di Firenze. Ma quanto pagano i fiorentini per la pensione del loro sindaco-dirigente in aspettativa? La cifra, finora chiusa nei cassetti, la fornisce la dirigente dell'amministrazione del personale di Palazzo Vecchio, dottoressa Chiara Marunti, in risposta ad una richiesta di accesso agli atti del capogruppo Pdl in Comune, Marco Stella. «Renzi Matteo, dipendente in aspettativa senza paga con la qualifica di dirigente. Tot. mensile: euro 3.241,21». Cioè, il Comune di Firenze paga mensilmente, in vece della società di cui Renzi è dirigente, la Eventi6 Srl, circa 3.200 euro, oltre alla spesa per l'indennità (lo stipendio) da sindaco, che è di 4.300 euro netti, circa 7.500 lordi. Il contributo al dirigente Renzi non copre soltanto gli oneri previdenziali, ma anche quelli «assistenziali e assicurativi», come previsto dall'articolo 86 del Testo Unico degli enti locali. Non solo, «l'amministrazione locale si legge nel Testo unico - provvede altresì a rimborsare al datore di lavoro la quota annuale di accantonamento per l'indennità di fine rapporto».

Matteo Renzi, per quanto allergico alla burocrazia, ai sindacati e alle rivendicazioni delle associazioni di categoria, sembra fidarsi molto di quelle che tutelano i dirigenti come lui. È ancora la lettera della dirigente del personale a spiegare che Renzi non è iscritto solo all'Inps, ma anche all'Associazione Pastore («L'associazione Antonio Pastore - leggiamo sul sito - creata e controllata da Manageritalia, ha come ruolo quello di organizzare forme di previdenza integrativa individuale e di garanzie di rischio a favore degli associati assunti o nominati dirigenti»), ma è anche iscritto al Fondo Mario Negri (il fondo di previdenza per i dirigenti) ma anche al Fasdac, cioè il Fondo di assistenza sanitaria per i dirigenti delle aziende commerciali. In quei 3.241 euro che il Comune versa ogni mese per il dirigente Renzi, c'è dunque anche la copertura per le spese mediche, il dentista, le eventuali visite specialistiche o l'acquisto di farmaci, utili se la battaglia per la segreteria Pd si rivelasse cruenta.

La contribuzione comunale per Renzi è parecchio più alta rispetto a quella di altri componenti della giunta che figurano in aspettativa. La vicesindaco ultrarenziana, Stefania Saccardi, avvocato iscritto alla Cassa Forense, costa al Comune di Firenze - sempre limitatamente agli oneri previdenziali e assicurativi -, solo 292 euro al mese. Più alto il contributo per l'ex assessore Massimo Mattei, 1.706 euro, ma quasi la metà di quello del sindaco Renzi. «Ma con che stipendio è stato assunto in azienda il dirigente Matteo Renzi, per avere oneri così alti?», chiede il capogruppo d'opposizione Marco Stella. La domanda andrebbe girata alle sorelle o alla mamma di Renzi. Perché i proprietari della società di cui Renzi è dirigente in aspettativa (così inquadrato poco tempo prima di candidarsi), sono Laura Bovoli (madre), e le sorelle Matilde e Benedetta Renzi (altra sorella). Quarto socio, fino al 2011, è stato Alessandro Conticini, senza legami parentali diretti con i Renzi. Indiretti però sì, perché suo fratello, Andrea Conticini, è il cognato del sindaco (marito della sorella Matilde Renzi). E che c'entra il cognato? C'entra perché di mestiere fa l'agente di commercio, sia della Eventi6 dei Renzi sia di una seconda società, la DotMedia Srl, di cui è socio il fratello Alessandro, già socio in Eventi6Srl, e che ha come clienti proprio il Comune di Firenze. Che alla DotMedia Srl ha commissionato la campagna elettorale delle primarie 2012, ma anche la comunicazione della Notte tricolore (cliente Museo dei Ragazzi-Comune di Firenze), quella di Publiacqua Spa, partecipata dove fino a luglio sedeva Maria Elena Boschi, ora deputata renziana, le campagne di Mukki, centrale del latte di Firenze, Ataf e Firenze Parcheggi.

Altro socio della DotMedia è un renziano della prima ora, Matteo Spanò, già scout con Matteo, poi presidente di Florence Multimedia con Renzi e ora del Museo comunale dei Ragazzi. Le società lavorano bene: la DotMedia (400mila euro nel 2011) e la Eventi6 dei Renzi, che ha chiuso il 2012 con un piccolo disavanzo (84mila euro) a fronte di 3,1 milioni di ricavi. I contributi del dirigente Matteo, però, li paga il Comune.
(6. Continua)

Commenti

Stratocaster

Lun, 09/09/2013 - 08:44

Ma quanta paura vi fa questo Matteo da doverlo attaccare ogni giorno?

pasinels

Lun, 09/09/2013 - 08:48

siamo alle solite : predicano bene e razzolano male ! Tanto gli italioti di sinistra hanno portato il cervello all'ammasso e sono in adorazione di costui. Non penso che sia unto dal Signore, ci saranno delle sorprese.

Gioa

Lun, 09/09/2013 - 08:51

3200EURO AL MESE PER I CONTRIBUTI DEL MORETTINO RENZI? IN UN ANNO IL COMUNE VERSA PER IL MORETTINO RENZI 38400/00EURO...PERO'!!. TU RENZI CHE FAI? VAI A ROMA DA MARINO PER CANTARE: O MARINO, MARINO, MARINO...NO NON MI LASCIARE NON MI DEVI ROVINARE....LALALA!!! POI VIENE FUORI CHE BERLUSCONI SILVIO E' COLPEVOLE DEI DIRITTI TV MEDIASET...TU DI COSA SEI COLPEVOLE?...ESAMINO DI COSCIENZA!!

Acidità

Lun, 09/09/2013 - 09:05

Ecco la dose quotidiana di articoli contro Renzi. Ogni giorno un po' di articoli proSilvio e un articolo contro Renzi. I giornalisti de Il Giornale...ahahah.

angelomaria

Lun, 09/09/2013 - 09:10

la solita carrira pd da politico ha ladro na come' ch'e' una storia gia' vissuta!!

semprecontrario

Lun, 09/09/2013 - 09:11

Gioa LORO non sono MAI colpevoli(fai quello che dico,non fare quello che faccio)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 09/09/2013 - 09:15

il paradosso di essere di sinistra: farsi una pensione d'oro di nascosto e poi gridare all scandalo. questa è la sinistra che i comunisti non conoscono... :-) dopotutto, essendo cocainomani, vedono solo le cose belle....

Ritratto di Nazario49

Nazario49

Lun, 09/09/2013 - 09:28

Vorrei ricordare che Renzi sta usufruendo dell'art. 31 dello Statuto dei Lavoratori. Non sta facendo niente di illegale e immorale. È quello che garantisce a chi è eletto a carica pubblica (qualsiasi carica), il versamento dei contributi, del precedente lavoro, gratis x 2/3 da parte dell'INPS. È l'articolo, devastante, che permette a molti politici di avere 2 o più pensioni. Esempio eclatante è Amato, che sfrutta questo articolo x le sue tante pensioni. Vorrei ricordare anche che la Consulta, non poteva essere diversamente, visto che lo beneficano in primis, ha sentenziato anche, che questo articolo è sacrosanto! Chi lavora un mese da magistrato, professore, giornalista, ma anche da operaio, e poi fa 40 anni di politica o da sindacalista avrà due pensioni, piene e senza buchi contributivi. L'INPS paga 2/3 perché il 1/3 che manca lo paga sulla sua busta paga il politico. Ed è questo 1/3 che fa credere a molti politici o sindacalisti di stare a posto con la coscienza.

rainbow1964

Lun, 09/09/2013 - 09:32

@stratocarter: e a te quanto fastidio dà la verità???

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 09/09/2013 - 09:33

Lo dico da tempo che è un "furbetto". Ma come lui ce ne sono altri per i quali qualcuno paga i contributi a futura memoria, in genere con i soldi dello stato, magari quelli erogati a titolo di "rimborso elettorale", grazie ad una legge truffaldina che non si riesce a eliminare. Del resto dei nostri "politici" tutto si può dire, ma non che non sono dei "furbetti", attenti allo sfruttamento delle loro "prerogative", quelle negate al popolo bue.

guidode.zolt

Lun, 09/09/2013 - 09:39

N'antro che ha la rogna...io continuo la mia ricerca, hai visto mai che ne trovi uno non infestato?...mission impossible ...?

James Cook

Lun, 09/09/2013 - 09:42

Almeno questo paga i contributi!(la Minetti ha già preso la pensione con i suoi soldi e ora se la spassa in America!) Sig.ra Gioa attenda serena ancora qualche settimana,intanto si alleni a cantare il REQUIEM al PDL/FORZA ITALIA.

guidode.zolt

Lun, 09/09/2013 - 09:47

..ed i frequentatori grullosinistronzi, vedi Castrostrater e acidità (urge l'assunzione di Maalox) come replicano quando il Giornale scopre le magagne dei sinistri...? accusano lo stesso di "perseguitare" ... invece di annuire o magari stare zitti arrossendo, visto che si denuncia lo spreco pubblico perpetrato da un Savonarola di sx, che ne ha sempre per tutti, tranne che per se stesso...!

linoalo1

Lun, 09/09/2013 - 09:49

Forse qualcuno credeva che Renzi fosse un Marziano?Lino.

Massimo Bocci

Lun, 09/09/2013 - 09:56

Questa e l'archetipo di tutta la costruzione,costituzionale, comunista-catto, la TRUFFA 47 dei compari (di MAFIA...amici degli amici) senza vincolo,vergogna e soprattutto....DIGNITÀ', VERI CONCLAMATI... LADRI!!!! Dalla trilogia dei trattati Bolscevichi di come vivere da nababbo, comunista alla spalle del VESSATO...Bue sovrano???....Gli altri due capitoli riguardano fame e miseria umana e materiale in cui il suddetto Bue deve sguazzare asservito e vessato,dalle loro regoline DIVINE,,per poter agognare prostrato e PRONO 90°!!!! Di essere pronto a qualsiasi nefandezza ISTITUZIONALE per poter uscire dalla miseria PROCURATA!!! Di REGIME!!! E agognare (novello Fantozzi comunista) un posticino da servo di REGIME con minimi,insignificanti MINI...PRIVILEGI (mica come quelli del sindaco, in aspettativa di RUBARE DI PIU'), E allora anche la MERDA!!!! Di regime,che lo sommergerà fino al collo e più sù, il tanfo,per incanto profumerà per uno che ha rinunciato e si è SVENDUTO TUTTO!!! Oltre la propria dignità umana, (mai conosciuta) e anche al senso della vita (una vita da schiavo comunista, che cazzo di vita è!!!) Scusate la lunga premessa, ma era essenziale per il spiegare il concetto della TRUFFA 47 "i senza vincolo e mandato" cioè gente, che può truffare poi facendosi i CAZZI PROPRI!!! Con il bene placido del Bue TRUFFATO!!!! E per questo che servono i regimi di MERDA COMUNISTA!!! Con giustizia (si fa per dire) domestica, ADDOMESTICATA, prona, soda e muta per gli amici degli amici e intransigente per chi non si piega, e non segue gli ordini di REGIME, e che dopo REO di REGIME!!! Osa non pentirsi, non chiede grazie di REGIME!!! ( e poi pentirsi di che di essere un uomo libero anche in un REGIME di MERDA!!!!); Perché per tutto il resto amministrare un popolo civilmente,con giustizia!!! (terza!!!) e in armonia,basta e avanza una semplice democrazia.......... Svizzera.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 09/09/2013 - 10:00

james cook si, paga i contributi. ma con i soldi del comune!!!!! non quelli personali :-) ti sfugge questo particolare? a proposito... il comune dove trova i soldi? imponendo tasse? ah ma guarda un pò!!!!!

piertrim

Lun, 09/09/2013 - 10:09

Se i Renzi hanno chiuso il 2012 con disavanzo di €.84.000, allora è vero che l'azienda di famiglia resta il PD, anche il padre dovrebbe saperne qualcosa.

cameo44

Lun, 09/09/2013 - 10:10

Anche il caso Renzi fa parte dei tanti scandali Italiani anche se qual cuno si ostina che tutto è regolare e normale è evidente che questi politci godono di privileggi che i normali cittadini non hanno alla fac cia che tutti i cittadini sono uguali ma dato che di tutti questi privi legi sono in tanti ad usufruirnecompresa la Consulta motivo per cui ha decretato che tutto è normale altra fonte da dove trovare risorse si informi Fassina quanto costano ai contribuenti tutti questi privilegi

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Lun, 09/09/2013 - 10:15

Per quanto sia lungo l'articolo non si vede il reato. Invito pertanto i giornalisti (sic!) de Il Giornale a trovare altri argomenti più pesanti per sbugiardare Renzi. Ad esempio: una multa per divieto di sosta, oppure le boccacce fatte a una vecchietta o la pipì fatta a letto. Questi sono "reati" veri, altro che la frode fiscale!

James Cook

Lun, 09/09/2013 - 10:20

Egr.Sig.Mortimer, e... i dipendenti comunali da chi prendono gli stipendi? E i sindaci di destra? e i sindacalisti di destra? domande senza risposta.........

Duka

Lun, 09/09/2013 - 10:23

Renzi? esattamente come i D'Alema, Bersanov, Bindi, Epifani, e tutti quelli del passato. La sinistra è così sta dentro il suo DNA " Labora pro nobis" popolo-

Rambo 1951

Lun, 09/09/2013 - 10:28

Chiamatelo " Bischero". E poi abbiamo la Costituzione più Bella e Perfetta del Mondo, che cosa vogliamo di più?. Italioti, state troppo bene, siete troppo grassi....ancora.Quando avrete perso peso a sufficenza forse vi....incazzerete. Il Renzino, gran maestro di eloquenza vi farà un c..o cosi' ( ), come ha fatto il grande Silvio, tutto fumo e niente arrosto.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 09/09/2013 - 10:29

Son tutti uguali.

guidode.zolt

Lun, 09/09/2013 - 10:31

Piccino picciò ..il CIOMPI..parapa ciompi ciompi ciò...

Rossana Rossi

Lun, 09/09/2013 - 10:39

E ti pareva.......anche se tutti fanno a gara per trovargli delle qualità manco fosse il nuovo Messia sempre del PD resta.....e non è sicuramente un merito, come tutti loro ha anche lui la testa a sinistra ma il portafoglio saldamente a destra (basta non dirlo).......

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Lun, 09/09/2013 - 10:40

PARASSITI - VERGOGNATEVI - VERGOGNATEVI - VERGOGNATEVI VOI VORRESTI RIFARE L'ITALIA ? IN CHE SENSO ? SIETE STATI CAPACI DI GIUDICARE IL LIBERO PENSIERO DI VIOLANTE A GENOVA, AVETE DATO SPAZIO DI AGIRE AD UN PAZZO A FARE UN GESTO INCIVILE CONTRO IL DOTT.VIOLANTE (colpevole di che cosa ? ) siete sempre dei cani che non conoscono nemmeno il loro padrone, ma solamente "quel dio serpente che si chiama dollaro" - AVETE VENDUTO L'ANIMA AL DIAVOLO - QUESTA E' LA VERITA', ALTRO CHE MORALITA' - NON L'AVETE MAI POSSEDUTA -

Amon

Lun, 09/09/2013 - 11:02

son tutti ladri da berlusconi a renzi passando da nomi che non si sentono mai.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 09/09/2013 - 11:25

JAMES COOK non giri le domande e risponda :-) oppure vada a sniffare cocaina sul foglio dello "strafatto quotidiano" :-D

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 09/09/2013 - 11:33

e anche oggi,un articolo su Renzi l'abbiamo chiuso....che immane fatica!Avanti così fino alle prossime elezioni.Alla prossima puntata,quand renzi da boyscout rubò il panino al più piccolo.ah già dimenticavo,il vostro garantismo doubleface...ma quella è un altra storia nevvero?

Massimo Bocci

Lun, 09/09/2013 - 12:03

x Agrippina,.....no i boy scout forse no, ma di fare colazione,aragoste, pranzo e pizza con le carte di credito della provincia qualche "PROVA??" PROVATA?? c'è andare Google e cliccare per conferme.....

leo_polemico

Lun, 09/09/2013 - 12:09

Qualche inchiesta della Guardia di Finanza, dell'Agenzia delle Entrate, della Corte dei Conti o di qualche pubblico ministero ci starebbe? Ovviamente NO. Infatti non si parla di Silvio, che, in ogni caso, per non sbagliare, DEVE essere messo fuorigioco in ogni modo possibile, ma di un "compagno". Veramente molti non sanno dove stia di casaa la vergogna.

BeppeZak

Lun, 09/09/2013 - 12:17

Subito i sinistri paventano la macchina del fango (quando spetta a loro giustificarsi) la macchina del fango però non esiste per il centro dx. Sono persone veramente coerenti.

Angel59

Lun, 09/09/2013 - 12:20

Costui è un furbacchione più degli altri...e a pagare saremo sempre noi imbecilli che abbiamo bisogno dei Totem a cui credere. D'alema teme questo scaltro ipocrita, ciò significa che è ritornato nella cloaca dalla quale uscì un giorno e benché ripulito a dovere la puzza di fogna gli restò attaccata addosso come una seconda pelle.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 09/09/2013 - 12:21

JAMES COOK: con mortimermouse è una causa persa, difende il suo kapo evasore, del resto quelli di questa casta politica sono così.

Triatec

Lun, 09/09/2013 - 12:34

Questa è la vera arte del politico, promettere giustizia, equità, lavoro e benessere per tutti. In realtà l'unico obiettivo è quello di arricchirsi con la politica, alle spalle del popolo bue. Renzi si sta adeguando al sistema. Conoscete un politico povero?

Azzurro Azzurro

Lun, 09/09/2013 - 12:40

ma davvero vi aspettavate un komunista che non rubasse al popolo?

FM89

Lun, 09/09/2013 - 13:23

Mi chiedevo se ci fosse l'articolo quotidiano contro Matteo Renzi... e difatti... SIETE SCONTATI... VIVA IL METODO BOFFO!!! Pensate alla Visibilia della Santanchè... ma di questo il "GIORNALETTO" non ne parla!!! Buffoni!!!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 09/09/2013 - 13:29

questo ha 40anni ed è comunista?nell'89 giocava con le macchinine,ed è comunista?salvatevi

Triatec

Lun, 09/09/2013 - 14:54

Agrippina @ Sicuramente non è comunista, nasce in famiglia democristiana e si affaccia alla politica con il PPI prima di Martinazzoli e poi di Rocco Buttiglione. Al prossimo congresso il PD potrebbe avere ancora una volta un altro ex democristiano alla sua guida.

piertrim

Lun, 09/09/2013 - 15:36

Ma che belle furbate! La ex-ministra Idem che sembra essere nelle stesse condizioni di Matteo, ovvero essersi fatta assumere dal parente poco tempo prima della nomina politica, mossa facile e truffaldina per avere poi i contributi pensionistici versati dall'ente pubblico, non è stata messa sotto inchiesta nel Comune di Ravenna?

killkoms

Lun, 09/09/2013 - 19:20

@stratocaster,a voi interessano le scoxate(private)di silvio,a noi come viene speso il denaro dei cittadini!e siccome il personaggio gronda leggermente d'ipocrisia!