Renzi taglia l'Irpef ma Comuni e Regioni alzano le tasse

Nei prossimi stipendi i lavoratori dipendenti e i pensionati dovranno sborsare mediamente 97 euro. Ecco quanto pagheremo città per città

Quello che entra da una parte, esce dall'altra. Solo ieri il premier Matteo Renzi annunciava all'assemblea dei deputati piddì che "per la prima volta sarà messa nelle tasche degli italiani una certà quantità di denaro". Peccato che a livello locale il mese di marzo sia segnato da una consistente stangata a causa degli acconti e dei saldi delle addizionali regionali e comunali.

Secondo i calcoli elaborati dalla Uil, nei prossimi stipendi i lavoratori dipendenti e i pensionati dovranno sborsare mediamente 97 euro. Tra saldo e acconto dell'Irpef andremo così a pagare quasi il 30% in più rispetto allo scorso anno. Una vera e propria batosta se si conta che il taglio della pressione fiscale promessa da Renzi è per gli stipendi più bassi di un centinaio di euro. Per l'Irpef regionale i contribuenti dovranno pagare mediamente 59 euro, una decina di euro in più rispetto al 2013 (+ 20,4%), mentre per l'Irpef comunale l'esborso scende a 38 euro a fronte dei 26 euro dell'anno scorso (+ 46,1%). "Gli acconti - ha spiegato il segretario confederale della Uil, Guglielmo Loy, a Libero - sono gravati dagli aumenti apportati da alcune Regioni per quest'anno, ma soprattutto, per quanto riguarda l'Irpef Comunale, ci sarà l'effetto degli aumenti di aliquota decisi dai Comuni lo scorso anno"Nel 2013 su 6.707 Comuni che hanno applicato la maggiorazione dell'imposta, ben 1.443 municipi hanno aumentato l'aliquota. A livello regionale, invece, ad aumentare l'aliquota sono stati Piemonte, Liguria, Lazio e Umbria. Tra queste la Regione governata da Nicola Zingaretti l'ha portata al 2,33%, il massimo consentito dalla legge.

Imposte locali nelle grandi città

  • a Roma si pagheranno 139 euro: 83 euro per l'Irpef regionale e 56 euro per quella comunale
  • a Torino si pagheranno 126 euro: 76 euro per l'Irpef regionale e 50 euro per quella comunale
  • a Napoli si pagheranno 123 euro: 73 euro per l'Irpef regionale e 50 euro per quella comunale
  • a Genova si pagheranno 115 euro: 65 euro per l'Irpef regionale e 50 euro per quella comunale
  • a Milano si pagheranno 107 euro: 57 euro per l'Irpef regionale e 50 per quella comunale

 

Commenti

lamwolf

Mer, 12/03/2014 - 11:05

Quindi ce li danno da una parte e dall'altra ce li tolgono, vergognatevi....

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mer, 12/03/2014 - 11:20

Egregio lamwolf, una precisazione importante: ce li danno (FORSE, e non a tutti) da una parte e dall'altra ce li tolgono (SICURAMENTE, ed a chiunque). Quasi quasi tifop Bersani perché cada questo terzo governicchio dannoso

giovauriem

Mer, 12/03/2014 - 11:25

quando iniziamo con i falò?

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mer, 12/03/2014 - 11:26

E meno male che Renzi da una mano alle famiglie: più 1000 Euro- 97 imposte= + 903 Euro. Grazie Renzi!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mer, 12/03/2014 - 11:31

Articolo depistante: i 97 Euro di addizionali sono annuali, i 100 Euro di detrazione sono mensili. E' come dire: quanto fa 10 mele diviso 2 pere...????????????!!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 12/03/2014 - 11:36

Continua, con l'appoggio della destra, il giuoco delle tre carte. E Maggio è sempre più vicino...

OMINE

Mer, 12/03/2014 - 11:37

mvasconi, tranquillo abbiamo Alfini che vigila affinché non si aumentino le tasse. Sicuramente quando sono state aumentate le aliquote IRPEF comunali e regionali lui non c'era o se c'era dormiva sulla poltrona regalata per il suo "senso di responsabilità" e da cui fa fatica a staccarsi.

gneo58

Mer, 12/03/2014 - 11:56

che c'e' di strano ? e' sempre stato cosi', con una mano ti do 10 e con l'altra ti prendo 15....

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 12/03/2014 - 11:58

Sapete che sono stufo di essere preso in giro ? Dati alla mano, sulla mia busta paga ho due voci così ripartite : Add. Comunale irpef 16,66 € : Add. Reg. irpef 50,43 € Poichè non prenderò nessun aumento in busta paga perchè sono ricchissimo ( supero di poco i 1500 € !!!) in compenso subirò un aumento delle varie irpef quindi il mio potere d'acquisto si riduce così per milioni di altri italiani. in totale ho avuto un aumento di tasse!!!!!!!!!!. Questo significa che la teoria di dare in media 100 euro in pù in busta paga a chi è sotto i 1500 € è di nuovo un'altra favola perchè non sono assolutamete 100 ma molto molto meno. Una sola parola : Renzi e company VERGOGNATEVI! Non sopporto essere preso per il c..o, è una cosa piuttosto antipatico!

Ritratto di geode

geode

Mer, 12/03/2014 - 11:59

Quasi tutti gli ENTI LOCALI sono i passeggeri di un carrozzone malato e sgangherato; quidi se si vuol veramente salvare l'ITALIA occorre riformarli, ponendo fine al parassitismo e all'astronomico spreco delle risorse del POPOLO ITALIANO.

Libertà75

Mer, 12/03/2014 - 12:19

fortuna che da me non c'è l'addizionale comunale, almeno quella... mi domando un po' come in certe zone d'Italia non si protesti per le troppe tasse e per i pochi servizi

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 12/03/2014 - 12:47

Egregio Libertà75, quanti sarebbero propensi a protestare per le tasse alte? Io sarei anche il primo, ma in quanti mi seguirebbero? Purtroppo non si ha il coraggio o l'energia per protestare ! E questo è dimostrato da una statistica. Ho fatto il presidente di seggio per parecchi anni e ogni volta ho notato che gli elettori arrivano sempre tutti inc.....i e puntualmente continuano a votare sempre lo stesso partito! In effetti in quella sezione, nonostante i cattivi umori e la voglia di cambiare, vince sempre lo stesso partito, perchè? Forse si ha paura di cambiare ?

linoalo1

Mer, 12/03/2014 - 12:49

In poche parole,Renzi con una mano dà e con gli Enti Locali toglie quanto dato!Ma non faceva prima a darli,i 100 €uro,direttamente agli Enti Locali?Come tutti i Comunisti,doveva prima vantarsi e far vedere che le sue non erano solo parole?Italiani,prite gli occhi!Ci stanno prendendo in giro facendoci credere meraviglie inesistenti!Voi osservate e prendete nota!Fra non molto,andremo a votare!ricordatevi di queste situazioni ed agite di conseguenza!Lino.

linoalo1

Mer, 12/03/2014 - 12:58

Renzi,da bravo Comunista,ci ha fatto l'elemosina!Tanto sa che sono soldi che rientrano subito con le tasse!Aiutare le aziende e,quindi,i lavoratori,non dava gli stessi risultati immediati!Ipocrita!Lino.

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 12/03/2014 - 13:11

In poche parole : è stata fatta la legge elettorale , viene eliminato il Senato (forse!) e ad ottobre andiamo a votare. Renzi sta solo facendo propaganda elettorale essendo ambizioso vuole essere al centro dell'attenzione nel semestre europeo e poi, tutti a votare, e per quello che ho detto prima, tutti lo voteranno e nessuno potrà dire che non è stato eletto dal popolo....politica è precedere e prevedere cosa succederà da adesso ad un anno!

titina

Mer, 12/03/2014 - 13:38

Ho visto il cedolino di pensione:90 euro circa in più da pagare. Allora ho chiuso il riscaldamento, mangerò lo stretto necessario per sopravvivere e non comprerò nulla, tranne pagare tasse, condominio e dentista, ahimè. E che vadano aff

moshe

Mer, 12/03/2014 - 13:45

Renzi non fa altro che blaterare, riducono 10 da una parte ed aumentano 20 dall'altra. E' l'ennesima prova che i regimi imposti da re giorgio sono un fallimento.

Massimo Bocci

Mer, 12/03/2014 - 15:15

Le compensazioni del regime,(alla Trilussa) una mano lava l'altra e tutte e due......RUBANO NELLE TASCHE DEL BUE (ITALICO), comunque tranquilli tutto COSTITUZIONALE!!!! LADRI AUTORIZZATI da Stalin dal 47!!!

Libertà75

Mer, 12/03/2014 - 15:19

@ohm, ho fatto anche io molte volte il presidente di seggio, mi sono dato una risposta. Penso che essenzialmente ci siano degli opinion leader nel quartiere che riescano a muovere il voto delle persone che li circondano. Diciamo pure che probabilmente il 50% del voto è deciso da pochi attivisti. Sul fatto che la gente non sia stanca, dubito. Essenzialmente non sarebbe mai nato il M5S se non fosse così.

Ritratto di Scassa

Scassa

Mer, 12/03/2014 - 15:19

scassa Mercoledì 12 marzo Perché ci danno dei soldini e poi se ne riprendono di più ? Semplice : il Governo il cui Presidente del Consiglio e' quel liberal socialista di Renzi ,che tanto piace da',e' il salvatore della Patria,mentre i cattivi ,buona parte da rottamare,se li riprende con in sovrappiù ,gli interessi Secondo voi,mediatica mente chi rimane più impresso nel sentire generale ? Il buon Renzi del PD ,tutti pagano ringraziando ,e il gioco e' fatto ! Ma LORO LA CASTA ,NON SI SONO TOLTO UN PRIVILEGIO TANTO MENO UN EURO,,ANZI SI SONO AUMENTATI I GIÀ LUCROSI EMOLUNENTI VEDI I MAGISTRATI . Dio protegga la sinistra !!! Silvana Sassatelli.

Ritratto di francoforever

francoforever

Mer, 12/03/2014 - 15:24

c'e' il rischio per i pensionati di non prendere quei pochi soldi e di pagare invece più' tasse.....accise su carburante, addizionali comunali IRPEF etc

Pinozzo

Mer, 12/03/2014 - 17:43

Questo articolo non vale nulla. In sostanza non solo e' (probabilmente, non si capisce dall'articolo) vero quel che dice wjnnex, ma in piu' i cento sono una VARIAZIONE in positivo, mentre i 97 sono il TOTALE, ma la VARIAZIONE in negativo e' 10+12 = 22, non 97. O siete mentecatti o siete disonesti.

eloi

Mer, 12/03/2014 - 19:27

Ricordate quando vennero accorpate, bollo su la patente e bollo dell'auto? 2+1 uguale a quattro.