Renzi vuole un partito cool. Cuperlo e Civati lo bacchettano

Nervosismo nel Pd dopo la battuta del sindaco di Firenze. Civati: "Basta slogan, vorrei sentitlo parlare di politica". Cuperlo: "Non voglio un segretario divertente..."

Matteo Renzi parla a raffica in questi giorni. Una delle ultime cose che ha detto è che vuole che il suo partito, il Pd, sia cool, cioè alla moda o, usando un termine gergale, "figo". Cosa che, evidentemente per il sindaco, oggi non è. Seguiamo il ragionamento di Renzi:"Quando dicevamo votiamo il Pd alle elezioni del 2008 nessuno ci prendeva in giro - ha detto ieri in un incontro con Veltroni - c’era l’idea di fare qualcosa di cool. Dobbiamo dare alla comunità degli elettori del Pd l’immagine che non siamo in terapia di gruppo ma persone consapevoli con l’orgoglio di esserci". Poi ha proseguito: "Io non voglio che il Pd abbia quella connotazione avuta negli ultimi anni per cui votare Pd sembra... ’a, poveretto cosa hai fatto da piccolo? Bisogna smetterla di dire che siamo solo quelli che si caricano dei problemi".

Passano poche ore e arrivano le repliche. Una delle prime, molto sferzante, è quella di Pippo Civati, a Omnibus (La7): "Ho smesso di commentare gli slogan di Renzi, vorrei ogni tanto sentirlo parlare di politica, di questo Governo, di quanto debba durare, di quello che è successo a Taranto, del gruppo Riva".

Interviene anche Gianni Cuperlo, sfidante del sindaco per la poltrona di segretario del Pd: "Renzi vuole un Pd cool? Divertente, certo - dice parlando a il Caffè (SkyTg24) -. Renzi vuole un partito che torni a vincere? Ci mancherebbe. Io so che voglio un partito che prima di tutto recuperi quei voti, nostri, che si sono persi alle ultime elezioni. E dobbiamo dire che partito vogliamo, chi vogliamo rappresentare, come rispondiamo alla più grande crisi dal dopo guerra ad oggi". E prosegue: "Io non voglio un segretario divertente. Voglio un segretario che ricostruisca un partito. Renzi dice un partito degli eletti e degli amministratori. A me non basta. Io dico che c’è bisogno di un partito popolare che riesca a costruire quel consenso nella società intorno alle difficili scelte che, se governeremo la prossima volta, dovremo fare".

Intanto, in attesa di trovare l'accordo sulle regole del congresso (il nodo centrale è questo: il segretario del partito sarà anche candidato premier oppure no?), gli sfidanti vanno avanti con le punzecchiature.

Renzi, intanto, dopo aver incassato prova a reagire. Lo fa tramite Facebook, dove scrive questo: "Oh, ma fanno tutti polemica sulle parole. Rottamare non va bene, asfaltare è violento, cool è troppo inglese (e le ironie che facilmente immaginate). Aspetteremo le primarie per vedere se qualcuno vuole discutere anche delle idee, non solo delle parole. Nel frattempo spazio ai fatti...". E indica alcune iniziative prese come sindaco di Firenze. 

 

Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 18/09/2013 - 12:53

Se i partiti devono selezionare la classe dirigente dell'Italia, segretario e candidato premier devono coincidere per forza. Sennò, come per il PD, si riducono a una consorteria, tipo clan mafioso.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 18/09/2013 - 13:06

Magari non gli riuscirà di "asfaltare" il PDL, ma rendere "Cool" il PD è più facile. E' risaputo che a sinistra i "Cul..." abbondano.

agosvac

Mer, 18/09/2013 - 13:19

Cuperlo parla "delle difficili scelte che, se governeremo la prosssima volta, dovremo fare". Gli vorrei ricordare che questo Governo è a guida Pd e con maggioranza Pd, per cui proprio loro, i dirigenti Pd, dovrebbero essere i primi a sostenerlo invece di desiderare di buttarlo a mare!

Nadia Vouch

Mer, 18/09/2013 - 13:41

E il superlativo, come sarebbe? Comunque, potrebbe adottare come inno "Daddy Cool" del gruppo musicale Boney M., anno 1976. Grande successo mondiale di critica e di pubblico...ops! Scusate! Mi stavo lasciando andare a un entusiasmo da disco-music. Devo andare a prendere lezioni da, come si chiama? Renzi! Pare che nel programma ci siano corsi d'inglese-americano gratuiti per tutti gli iscritti, per garantire la massima libertà d'espressione. Molto cool appunto.

Ritratto di serjoe

serjoe

Mer, 18/09/2013 - 13:47

Sotto la cupola del Brunelleschi ,la sinistra in preghiera in attesa della nuova era. Il messia si e'materializzato del nome Renzi si e’ fregiato.Lui promette di portar un cambiamento epocal, e il paradiso in terra ritrovar.... ma non prima di asfaltar.

cgf

Mer, 18/09/2013 - 14:22

Cuperlo non ha tutti i torti, ancora oggi vedete della gente che ride quando vi capita di essere a Mosca? Ma Renzi a Firenze quando c'è? Era molto più presente Bassolino aNNapole quando era contemporaneamente anche ministro.

guidode.zolt

Mer, 18/09/2013 - 18:11

Veramente il partito più cool è Sel, che più cool di così non si può.

Beaufou

Mer, 18/09/2013 - 18:12

Matteo Renzi, l'ex DC che vuole "incoolare" il PD.

LAMBRO

Mer, 18/09/2013 - 19:03

MENO MALE CHE ABBIAMO CAPITO CHI SEI..SETTE...OTTO....!!

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Mer, 18/09/2013 - 21:19

Renzi ha risposto:Ci..vati Cuperlo.Dalton Russell.

angriff

Mer, 18/09/2013 - 21:43

Per me il partito più cool è quello di Vendola.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 19/09/2013 - 00:47

Non si rendono conto di essere degli irrimediabili provinciali con la mania esterofila di paludare i propri discorsi con parole inglesi. PARE DI RIVEDERE ALBERTO SORDI CHE IN UN DIVERTENTE FILM FACEVA "L'AMERICANO". Veltroni con il "we can". D'Alema con "Red tv". Ora Renzi con "cool". Che povera gente priva di idee.

Ritratto di oliveto

oliveto

Gio, 19/09/2013 - 07:35

Non ci sono dubbi, il comico di firenze è il "giusto" premio a questi comunisti italiani da quattro soldi. Di renzi a Firenze ed in toscana se trovano a migliaia... tutti con la stessa battuta facile. Pronti a pigliarti per il cu...lo. Non a caso il sindaco è uno di loro. Ma non può essere di tutti gli italiani: ccà nisciunu è fesso. Insomma SI PASSA DALLA GIOIOSA MACCHINA DA GUERRA alla ASFALTATURA, PASSANDO PER LO SMACCHIATORE...

Massimo Bocci

Gio, 19/09/2013 - 08:18

Il pischiello, Fiorentino (o meglio del contado perchè anche in queste minime cose MISTICANO), fa lo gnorri (FALSIFICA,MISTIFICA!!! Fa finta!!! Arte indiscussa dei compagni) e 65 anni che i comunisti fanno il cool agli Italiani, ormai lo abbiamo come i babbuini ROSSO SANGUE!!!!