Riforme, Pd e Idv abbandonano l'Aula

Pd e Idv hanno scelto la strada dell'Aventino e hanno abbandonato l'aula di Palazzo Madama per protesta

E' scontro in Parlamento sul tema delle riforme costituzionali. Pd e Idv hanno scelto la strada dell'Aventino e, come avevano già annunciato, hanno abbandonato l'aula di Palazzo Madama per protesta.

"I tempi contingentati oltre il sostenibile ci impediscono di intervenire come si dovrebbe", ha spiegato Pancho Pardi (Idv). Anna Finocchiaro, presidente dei senatori Pd, ha spiegato così la ragione della scelta presa dai democratici: "Lo facciamo per la strumentalizzazione a nostro avviso inaccettabile dei lavori sulle riforme fatta da altri gruppi con l'impossibilità di giungere a un testo condiviso, con il tradimento di un accordo, con il profilarsi di un uso del tutto strumentale di un dibattito che dovrebbe avere ben altri toni e responsabilità".

"La situazione è al limite della sostenibilità"
, ha attaccato il leader del Pd Bersani. Per il Pdl invece la scelta del Pd "rasenta l'eversione". Per il vice capogruppo del Pdl in Senato, Gaetano Quagliariello "alla sinistra sono saltati i nervi sull'emendamento e nessun proclama altisonante potrà modificare questa realtà che è agli atti. La decisione di abbandonare i lavori del Senato sulle riforme di fronte al solo fatto che potesse essere messo ai voti un emendamento firmato da due colleghi, uno del centrodestra e uno del centrosinistra, non ha precedenti e dà la cifra di un atteggiamento nei confronti delle istituzioni che rasenta l'eversione".

In Senato pare sia tornato l'asse della vecchia maggioranza. Quello col quale la prossima settimana potrebbe passare la proposta del Pdl sull'elezione diretta del presidente della Repubblica.

Commenti

Wolf

Gio, 19/07/2012 - 12:34

manica di cialtroni.

gibuizza

Gio, 19/07/2012 - 12:47

Non è la strada dell'Aventino, è la solita vecchia storia dei bambini viziati e piagnoni che, se non fai come vogliono loro, non giocano più! Elezioni subito!!!!1

killkoms

Gio, 19/07/2012 - 13:01

eccoli i"salvatori"d'Italia,quelli del berlusconi si"diimeettaa", causa scarsa credibilità!e la loro di credibilità?zero!!

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 19/07/2012 - 13:06

A Bari ci sono circa quattro Km di lungomare adibita a spiaggia dei Baresi doc. Hanno anche necessità di essere sorvegliati e puliti. Tra gli Aventiniani, visto che hanno deciso di non faranno un tubo, ci sono dei volontari?

benny.manocchia

Gio, 19/07/2012 - 13:12

Battono i piedi come i bambini capricciosi.Se non vincono, piangono e se ne vanno. Buon viaggio! Un italiano in USA.

erasmodarotterdam

Gio, 19/07/2012 - 13:22

E naturalmente nell'articolo mancano totalmente i fatti...giornalismo di prim'ordine non c'è che dire.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 19/07/2012 - 13:23

L'ineffabile Bersani, col Sancio Pancia dell'IDV, scaraventato in alto sull'Aventino, sempre più agghiacciato dall'impari lotta contro il molino a vento, cerca conforto dalla Dulcinea Rosi Bindi.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 19/07/2012 - 13:24

L'ineffabile Bersani, col Sancio Pancia dell'IDV, scaraventato in alto sull'Aventino, sempre più agghiacciato dall'impari lotta contro il molino a vento, cerca conforto dalla Dulcinea Rosi Bindi.

gibuizza

Gio, 19/07/2012 - 13:26

Non è la strada dell'Aventino, è la solita vecchia storia dei bambini viziati e piagnoni che, se non fai come vogliono loro, non giocano più! Elezioni subito!!!!1

gibuizza

Gio, 19/07/2012 - 13:31

@erasmodarotterdam - compra il giornale (paga un eurino e non fare lo scroccone) e avrai quello che cerchi!

gibuizza

Gio, 19/07/2012 - 13:32

@erasmodarotterdam - compra il giornale (paga un eurino e non fare lo scroccone) e avrai quello che cerchi!

gibuizza

Gio, 19/07/2012 - 13:40

@erasmodarotterdam - Perché non ti compri Il Giornale e leggi tutto l'articolo? Forse è il secondo commento ma con questa nuova gestione è un cas..ino scrivere!!!

odifrep

Gio, 19/07/2012 - 14:05

........

odifrep

Gio, 19/07/2012 - 14:06

........

odifrep

Gio, 19/07/2012 - 14:04

........

odifrep

Gio, 19/07/2012 - 14:05

-------

Cinghiale

Gio, 19/07/2012 - 14:17

Lasciare l'aula e non votare è davvero molto democratico. Complimenti alla sx o si fa come dicono loro o non si fa nulla, classico atteggiamento di chi non ha argomenti per cambiare quello che non va.

ariete38

Gio, 19/07/2012 - 16:47

Non c'è niente da fare con il PD non si arriva mai a fare niente. St'invenzione di mettersi insieme ABC è una stronzata.

ariete38

Gio, 19/07/2012 - 16:47

Non c'è niente da fare con il PD non si arriva mai a fare niente. St'invenzione di mettersi insieme ABC è una stronzata.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 19/07/2012 - 17:12

Pancho Pardi : un nome una garanzia!!!!

Hattrick

Gio, 19/07/2012 - 17:18

Molto bene come al solito... Cmq non passa più un commento con questo nuovo sistema! Tutta censura, evidentemente avranno pensato che silvio perde voti a causa dei commenti su Il giornale...

Ritratto di depil

depil

Gio, 19/07/2012 - 17:46

la Finocchiaro pensi a quando dei magistrati onesti metteranno i ceppi a lei ed al marito veri simboli di corruzione e di furto.

chiara63

Gio, 19/07/2012 - 17:49

Cosa gliene frega ai cittadini dell'elezione diretta del Presidente della Repubblica? Mi pare che il Parlamento debba concentrarsi su altro come il cambiare la legge elettorale e apportare miglioramenti alle azioni del Governo sulle cose che più interessano ai cittadini.

Dario40

Gio, 19/07/2012 - 17:52

se fosse super partes come afferma,il nostro Capo dello Stato dovrebbe richiamare seriamente e con toni duri il PD e l'Idv. Scommettiamo che non lo fà ?

cast49

Gio, 19/07/2012 - 18:05

i comunisti vogliono solo comandare.

curatola

Gio, 19/07/2012 - 18:30

la cultura dei sinistri é quella che li spinge a comportarsi come fossero al governo anche quando perdono le elezioni. Cercano la "sintesi",la condivisione sempre e a qualsiasi costo. Rispettare le ragioni della maggioranza non perché condivise ma perché riscuotono il consenso dei più ,non appartiene alla loro cultura. Arrivano al punto di affermare: è una legge che voi vi siete fatti e quindi non ci appartiene. Dunque prima di definirsi democratici dovrebbero imparare ad esserlo.

curatola

Gio, 19/07/2012 - 18:31

la cultura dei sinistri é quella che li spinge a comportarsi come fossero al governo anche quando perdono le elezioni. Cercano la "sintesi",la condivisione sempre e a qualsiasi costo. Rispettare le ragioni della maggioranza non perché condivise ma perché riscuotono il consenso dei più ,non appartiene alla loro cultura. Arrivano al punto di affermare: è una legge che voi vi siete fatti e quindi non ci appartiene. Dunque prima di definirsi democratici dovrebbero imparare ad esserlo.

Ritratto di Gio47

Gio47

Gio, 19/07/2012 - 18:39

x erasmodarotterdam, ce li dici tu i fatti?

macchiapam

Gio, 19/07/2012 - 19:37

Siamo sempre lì: dell'IdV non è nemmeno il caso di parlare; ma il PD si dimostra, ancora una volta, una medusa ondivaga, stretta tra la necessità di sostenere Monti, per compiacere a Napolitano, e il desiderio di non deludere la gente di sinistra non moderata. Per ora, almeno, del tutto inaffidabile.

silverio.cerroni

Gio, 19/07/2012 - 20:41

@- Nessuno ne sentirà la mancanza.

silverio.cerroni

Gio, 19/07/2012 - 20:53

@- Nessuno ne sentirà la mancanza.

gippi04

Gio, 19/07/2012 - 21:27

VERGOGNA !!!!!! Tutti a casa senza paga e senza pensione !!!!!

rokko

Gio, 19/07/2012 - 23:25

sì ma che è successo? Qual era l'emendamento in oggetto? Qualche fatto prima o poi lo vogliamo mettere negli articoli o riportiamo solo quello che dicono pd e pdl?

andrew80

Ven, 20/07/2012 - 02:02

ma che razza di articolo è?

C.Piasenza

Ven, 20/07/2012 - 07:05

Ma questo erasmodarotterdam non sarà , per caso, alenovelli redivivo ?